ROGERK

Normative leggi e regolamenti => Sezione Amministrativa => Topic aperto da: tornado - 19 Agosto 2006, 14:19:41

Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: tornado - 19 Agosto 2006, 14:19:41
Per coloro i quali sono in possesso di Diploma in Elettronica e Telecomunicazioni o titoli assimilabili,è possibile ottenere la patente di Radioamatore senza sostenere esami(come feci io a suo tempo).Per esempio posto il link di una domandina presa dalla modulistica dell'Ispettorato Territoriale per la Lombardia :  http://www.mincomlombardia.it/PDF/OM_CB_SWL/DomandaEsamiOM.pdf

Dopo l'ottenimento della patente,si scarica il modulo per la richiesta del nominativo,dopo l'ottenimento del nominativo si invia la comunicazione di inizio dell'esercizio di stazione di Radioamatore.
E' una trafila un pò lunga ma in tre mesi ve la cavate.

ATTENZIONE!Nota bene:  La prima cosa che dovete fare è quella di andare in questo sito http://www.comunicazioni.it/it/index.php?Mn1=5&Mn2=25&Mn3=8&MnT4=4   e cercare l' ispettorato territoriale della vostra regione.Dopo contattate il responsabile dell'ufficio relazioni con il pubblico ,sarà lui a spiegarvi il da farsi.
Questo perchè ogni regione applica metodi diversi.
Quando avete fatto tutto,informatevi se l'ARPA della vostra regione pretende una tassa per il montaggio delle antenne(la Lombardia non l'ha ancora preteso).

Chi vuole contribuire a fornire ulteriori informazioni in merito,è invitato a postare.

73 by Tornado
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: volta - 19 Agosto 2006, 14:32:31
grazie tornado!!!

in totale quanto mi costa tale patente?? oltre ad un prezzo fisso iniziale c'è anche qualche tassa annuale??
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: tornado - 19 Agosto 2006, 14:59:13
Citazione da: "volta"
grazie tornado!!!

in totale quanto mi costa tale patente?? oltre ad un prezzo fisso iniziale c'è anche qualche tassa annuale??


Tra marche da bollo,raccomandate,foto tessera e altro saremo sui 70-80 euro.
La tassa annuale per i Radioamatori è 5 euro.
Informati se nella tua regione si deve versare all'ARPA la tassa sulle antenne.

73 by Tornado
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: volta - 20 Agosto 2006, 14:26:32
grazie tornado!!!
 ;-)  ;-)
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Turicb78 - 29 Agosto 2006, 17:20:37
Finalmente un pò di luce su questa faccenda.Io essendo Perito ELettronico e in Telecomunicazioni dovrò pagare solo le tasse e le marche da bollo.Che bello!Grazie a tutti. :mrgreen:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Pamela - 16 Ottobre 2006, 14:33:23
Un salutone a tutti.
Scusate ma un mio amico che abita in Lombardia, mi ha posto un quesito simile.
Abbiamo provato a cercare in internet, ma non abbiamo trovato risposte chiare.
Il mio amico vorrebbe fare la patente per radio amatore, abbiamo letto che ci sono alcuni titoli di studio, che fanno si che si possa fare la richiesta senza fare l'esame.
Lui è in possesso di un diploma di :
Tecnico delle industrie elettriche
Questo titolo di studio prevede come area di indirizzo tecnico:
Sistemi, Automazione e organizzazione della produzione, elettrotecnica, elettronica con applicazione.
Questo titolo di studio, può valere per richiedere la patente con l'esonero dal fare l'esame?
Ma quali sono i titoli di studio equiparati a quello elettronico?
Non c'è un elenco di titoli di studi abilitanti?
Ringrazio comunque tutti.
Scusa lascio solo questo.
Salutoni P.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 16 Ottobre 2006, 14:48:45
Citazione da: "tornado"
Per coloro i quali sono in possesso di Diploma in Elettronica e Telecomunicazioni o titoli assimilabili,è possibile ottenere la patente di Radioamatore senza sostenere esami(come feci io a suo tempo).Per esempio posto il link di una domandina presa dalla modulistica dell'Ispettorato Territoriale per la Lombardia :  http://www.mincomlombardia.it/PDF/OM_CB_SWL/DomandaEsamiOM.pdf

Dopo l'ottenimento della patente,si scarica il modulo per la richiesta del nominativo,dopo l'ottenimento del nominativo si invia la comunicazione di inizio dell'esercizio di stazione di Radioamatore.
E' una trafila un pò lunga ma in tre mesi ve la cavate.

ATTENZIONE!Nota bene:  La prima cosa che dovete fare è quella di andare in questo sito http://www.comunicazioni.it/it/index.php?Mn1=5&Mn2=25&Mn3=8&MnT4=4   e cercare l' ispettorato territoriale della vostra regione.Dopo contattate il responsabile dell'ufficio relazioni con il pubblico ,sarà lui a spiegarvi il da farsi.
Questo perchè ogni regione applica metodi diversi.
Quando avete fatto tutto,informatevi se l'ARPA della vostra regione pretende una tassa per il montaggio delle antenne(la Lombardia non l'ha ancora preteso).

Chi vuole contribuire a fornire ulteriori informazioni in merito,è invitato a postare.

73 by Tornado


pamela ti ha gia' risposto tornado .... il tuo amico deve portare fotocopia del diploma di 5 anni (perito tanto da intendersi) 2 foto 1 marca da bollo e compilare un modulo tutto fatto poi l'iter te lo spiegano volta per volta

ciao
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Pamela - 16 Ottobre 2006, 15:45:23
Si no, ma alla frase:
"Diploma in Elettronica e Telecomunicazioni o titoli assimilabili".
Non è chiaro però quali sono i titoli che si possono dichiarare assimilabili?
Basta essere diplomati, aver fatto 5 anni?
Non penso...
Un diploma di tecnico delle industrie elettriche è valido?
Salutoni P
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lewis - 17 Ottobre 2006, 09:14:03
Ragazzi ma guardate che seguire un corso x la licenza radioamatore é un figata.

http://www.hb9ok.ticino.com/hamradio.cfm?RequestTimeout=500&Action=1&Id=50

conosci gente con la tua stessa passione impari tante cose ecc...
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 17 Ottobre 2006, 18:05:27
Citazione da: "Pamela"
Si no, ma alla frase:
"Diploma in Elettronica e Telecomunicazioni o titoli assimilabili".
Non è chiaro però quali sono i titoli che si possono dichiarare assimilabili?
Basta essere diplomati, aver fatto 5 anni?
Non penso...
Un diploma di tecnico delle industrie elettriche è valido?
Salutoni P


il diploma deve essere capotecnico conseguito presso un istituto tecnico riconosciuto dallo stato ( ad esempio itis) l'amico tuo quanti anni ha fatto?
io sono perito elettrotecnico e va bene perito elettromeccanico va bene perito agrario non va bene ;-)
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Pamela - 18 Ottobre 2006, 12:23:22
Citazione da: "1ca340"

il diploma deve essere capotecnico conseguito presso un istituto tecnico riconosciuto dallo stato ( ad esempio itis) l'amico tuo quanti anni ha fatto?
io sono perito elettrotecnico e va bene perito elettromeccanico va bene perito agrario non va bene ;-)


Lui ha fatto i 5 anni in una scuola IPSIA, penso che quindi vada bene.
Ok grazie salutoni P
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 18 Ottobre 2006, 18:09:07
la prova del nove e' andare con la fotocopia del diploma all'ufficio territoriale della vostra zona e chiedere ma credo che il tuo fidanzato possa prendere la patente da OM...  ;-)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 06 Novembre 2006, 00:08:00
Citazione da: "tornado"
Per coloro i quali sono in possesso di Diploma in Elettronica e Telecomunicazioni o titoli assimilabili,è possibile ottenere la patente di Radioamatore senza sostenere esami(come feci io a suo tempo).Per esempio posto il link di una domandina presa dalla modulistica dell'Ispettorato Territoriale per la Lombardia :  http://www.mincomlombardia.it/PDF/OM_CB_SWL/DomandaEsamiOM.pdf

Dopo l'ottenimento della patente,si scarica il modulo per la richiesta del nominativo,dopo l'ottenimento del nominativo si invia la comunicazione di inizio dell'esercizio di stazione di Radioamatore.
E' una trafila un pò lunga ma in tre mesi ve la cavate.

ATTENZIONE!Nota bene:  La prima cosa che dovete fare è quella di andare in questo sito http://www.comunicazioni.it/it/index.php?Mn1=5&Mn2=25&Mn3=8&MnT4=4   e cercare l' ispettorato territoriale della vostra regione.Dopo contattate il responsabile dell'ufficio relazioni con il pubblico ,sarà lui a spiegarvi il da farsi.
Questo perchè ogni regione applica metodi diversi.
Quando avete fatto tutto,informatevi se l'ARPA della vostra regione pretende una tassa per il montaggio delle antenne(la Lombardia non l'ha ancora preteso).

Chi vuole contribuire a fornire ulteriori informazioni in merito,è invitato a postare.

73 by Tornado

eccoolo
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: IL PASSEGGERO - 06 Novembre 2006, 11:54:05
ma io x prendere la patente devo x forza andare ad iscrivermi all associazione?
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 07 Novembre 2006, 16:07:14
Citazione da: "francesco148"
ma io x prendere la patente devo x forza andare ad iscrivermi all associazione?


no francesco basta che studi sui libri e ti iscrivi da privatista

come la scuola guida tanto per intendersi

compri tre libri come questi (quello di telegrafia non e' necessario ma tanto te lo regalano... ) 20 euro e spicci


(http://www.edizionicec.it/components/com_phpshop/shop_image/product/6c632cc186dc37271990391d0b68f38e.jpg)
http://www.edizionicec.it/components/com_phpshop/shop_image/product/6c632cc186dc37271990391d0b68f38e.jpg

MAGNIFICO TRIO  

 
Prezzo: € 20,65
 
--------------------------------------------------------------------------------
I tre volumi rappresentano quanto di più completo si può trovare come testi utili al conseguimento della patente di radiooperatore.

e festa fatta

vedi

http://www.edizionicec.it/index.php

prodotti
 ;-)  e studia passeggero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :!:  :!:  :!: [/quote]
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 07 Novembre 2006, 16:08:21
pamela poi il tuo amico e' riuscito a prendere la patente con i punti miralanza  ;-)
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: grifone - 07 Novembre 2006, 16:53:12
ma quanti eurini ;-) costa un corso di preparazione?
73 a tutti
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: iz2ipt - 07 Novembre 2006, 17:00:12
se avete un diploma tecnico di elettronica comunicazioni o equiparato potete avere la patente di radioamatore senza fare gli esami. ciao 73 IZ2IPT Nicola
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 07 Novembre 2006, 17:01:42
Citazione da: "grifone"
ma quanti eurini ;-) costa un corso di preparazione?
73 a tutti

in questa sessione siamo esonerati e nessuno di noi ha fatto il corso  :mrgreen:
comunque sul sito dell'ari

Corsi per aspiranti radioamatori
Molte sezioni A.R.I. organizzano periodicamente corsi per la preparazione all'esame e per l'apprendimento della telegrafia (codice Morse), destinati principalmente ad aspiranti radioamatori.

I corsi si svolgono generalmente presso i locali delle sezioni A.R.I. e sono aperti a tutti e normalmente gratuiti. I materiali didattici sono raccomandati e/o forniti dagli organizzatori dei corsi.

Per accedere alle sessioni di esame non e' indispensabile alcun titolo di studio, e' sufficiente inviare nei tempi stabiliti l'apposita domanda di ammissione.

Corsi di teoria
Lo scopo dei corsi di teoria e' quello di preparare gli aspiranti radioamatori al superamento dell'esame (scritto). L'obiettivo e' quindi quello di fornire una conoscenza di base dei fenomeni radioelettrici, delle norme legislative che regolano le radiocomunicazioni e il Servizio di Radioamatore, nonche' le norme operative di base che un radioamatore deve conoscere.

Per partecipare ai corsi non e' necessario alcun requisito particolare. Gli argomenti vengono spiegati in modo semplice e comprensivo, in quanto il corso e' progettato per persone che non hanno alcuna conoscenza della materia. Cio' che occorre e' un po’ di impegno e passione. Chiunque seguendo seriamente i corsi organizzati dalle sezioni A.R.I. sara' in grado di superare l'esame di teoria.


questo è quello che dicono
visita il sito http://www.ari.it/radioamatori/corsi.html .... pio vedi l'ari della tua provincia ... tieni presente che la quota associativa dell'ari è abbastanza costosa non mi ricordo quanto ma mi ero informato e superava i 60 euro/anno ... ma per chi non fuma ....  ;-)
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 07 Novembre 2006, 19:46:33
la quota ARI è di 72 euro. Però a onor del vero comprende l'abbonamento a Radio Rivista (che non è più quella di una volta, ma da sola vale una cinquantina di euro se confrontata con altre riviste del settore) e il servizio QSL bureau. Una volta diventati radioamatori, se si fa attività DX e si vuole ottenere qualche diploma è praticamente indispensabile (considerate che si inviano almeno 1.000 QSL l'anno facendo attività saltuaria).

Ciao!
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lewis - 08 Novembre 2006, 09:36:42
Citazione da: "Derrick"
la quota ARI è di 72 euro. Però a onor del vero comprende l'abbonamento a Radio Rivista (che non è più quella di una volta, ma da sola vale una cinquantina di euro se confrontata con altre riviste del settore) e il servizio QSL bureau. Una volta diventati radioamatori, se si fa attività DX e si vuole ottenere qualche diploma è praticamente indispensabile (considerate che si inviano almeno 1.000 QSL l'anno facendo attività saltuaria).

Ciao!


il servizio bureau é ottimo con gli stati che hanno questo servizio , purtroppo molte nazioni vedi Africa o sud America non hanno il servizio bureau e molte spedizioni senza "verdone" e qsl diretta nisba...  :mrgreen:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: maury70 - 08 Novembre 2006, 19:26:54
Ciao a tutti , e non dimenticate l'assicurazione sulle vostre antenne senza contare sulla disponibilità dei legali dell'associazione ciao73
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 08 Novembre 2006, 22:02:11
Citazione da: "lewis"

il servizio bureau é ottimo con gli stati che hanno questo servizio , purtroppo molte nazioni vedi Africa o sud America non hanno il servizio bureau e molte spedizioni senza "verdone" e qsl diretta nisba...  :mrgreen:



...questo è vero, ma molti radioamatori di quei paesi hanno dei QSL manager in zone coperte.
Il problema maggiore è forse quello del tempo: da alcuni paesi, tra andata e ritorno, si riceve la risposta alla propria QSL anche in 3 o 4 anni.
Personalmente per i new one uso (quando possibile) la via diretta. Per tutto il resto il bureau.

Ciao!
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lewis - 09 Novembre 2006, 09:08:21
Citazione da: "Derrick"

Personalmente per i new one uso (quando possibile) la via diretta. Per tutto il resto il bureau.

Ciao!


io a volte lascio perdere visto i costo

1) bolli sulla busta in partenza

2) visto il cambio ci vogliono 2 verdoni

3) e non sei sicuro di ricevere risposta

(http://img226.imageshack.us/img226/2606/image0pf2.jpg)

ricevuta via bureau

73s'
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 09 Novembre 2006, 10:36:50
...beh esisterebbe anche LoTW (almeno per il DXCC e il WAS), ma è ancora poco diffuso: su quasi 3000 QSO inviati, ho ricevuto solo 120 conferme  :cry:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lewis - 09 Novembre 2006, 11:23:17
Citazione da: "Derrick"
...beh esisterebbe anche LoTW (almeno per il DXCC e il WAS), ma è ancora poco diffuso: su quasi 3000 QSO inviati, ho ricevuto solo 120 conferme  :cry:


ti ho inviato 1 PM

 sparo
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 09 Novembre 2006, 12:32:49
lewis, hai posta  :mrgreen:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lewis - 09 Novembre 2006, 19:43:46
Citazione da: "Derrick"
lewis, hai posta  :mrgreen:


TNX ho letto e visitato , non ho a log il tuo call le vostre attivazioni di AQ

IQØFR/p: Attivazione Diploma Castelli Italiani AQ 103, AQ 104, AQ 105

le ho collegate tutte e 3   :mrgreen:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: maury70 - 11 Novembre 2006, 11:47:39
Ciao ragazzi bell'attività dei castelli Italiani , bello anche il diploma , avanti cosi.73
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: IL PASSEGGERO - 16 Novembre 2006, 15:20:53
azz quindi si fanno corsi ed esami..?
ciao!
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: acquario58 - 29 Dicembre 2006, 23:37:22
ciao francesco ,basta comprare o farselo prestare solo :radiotecnica x radioamatori  autore:n.neri(quello che vedi con la copertina verde e studiare,gli altri sono solo di curiosità, il cw lo impari in radio con amici radioamatore, e i temi di esami ormai sono superati adesso ci sono i quiz con relative risposte da contrassegnare come a scuola guida( qualche anno fa bisognava sostenere un'esame del tipo perito elettronico rispondendo alle domande che capitavano all'apertura della busta stilando una tesi).........QUINDI AUGURI. ...........x la prossima sessione di esami nella tua regione........LA.. MIA...BELLA PUGLIA.........
Titolo: corso
Inserito da: eolo - 12 Gennaio 2007, 10:08:31
Scusate amici,

io ho fatto il corso per telegrafista in marina a chiavari per un mese e ho il diploma..
che ne dite??
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sahachiel - 12 Gennaio 2007, 11:30:08
Se non erro con il diplona rilasciato dalla marina militare c'era l'esonero dell'esame, prendi tutto con le pinze ora mi informo meglio.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eolo - 12 Gennaio 2007, 14:29:49
al ministero non era sicuro il tipo..ma pensava di si..mi facevano sapere.. :grin:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 12 Gennaio 2007, 16:29:41
Citazione da: "eolo"
al ministero non era sicuro il tipo..ma pensava di si..mi facevano sapere.. :grin:

io credo proprio di si .... e poiu la stanno dando proprio a tutti  ;-)
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eolo - 12 Gennaio 2007, 19:30:12
be meglio sbrigarsi no??? :grin:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sahachiel - 12 Gennaio 2007, 19:42:29
Vai tranquillo, qui in sicilia un mio amico mi ha detto che il tuo titolo è sicuramente valido.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 13 Gennaio 2007, 08:29:06
si, lo puoi ottenere e comunque oramai il titolo di telegrafista non serve più da qundo è stata abolita la telegrafia.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eolo - 15 Gennaio 2007, 12:09:13
mi hanno chiamato dal ministero, ma hanno detto che il diploma che mi hanno rilasciato al militare per tlc a chiavari (scuola telecomunicazioni) non è tra i doc scritti per l'esonero ma mi ha detto (se mi va di spendere soldi) di mandare lo stesso la richiesta..sarà discrezione dell'ispettore s eaccettare o no la richiesta..che ne pensate?? :-(
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 15 Gennaio 2007, 12:14:52
ti direi di mandarla, sicuramente l'accetteranno.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sahachiel - 15 Gennaio 2007, 13:00:36
Citazione da: "aquilabianca"
ti direi di mandarla, sicuramente l'accetteranno.


Quoto e confermo quanto detto da ELi
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eolo - 15 Gennaio 2007, 13:42:47
grazie amici..mo ci provo.

73 eolo-roma
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lawoman - 18 Gennaio 2007, 17:28:12
Ma i titoli di studio giusti esonerano alcuni esami o tutti, cioe' porti la documentazione e l'ispettorato senza neanche vederti ti spedisce la patente?
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 18 Gennaio 2007, 18:04:30
esatto, purché il tuo titolo di studio faccia parte dei prestabiliti al rilascio della patente.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Gigi75 - 18 Gennaio 2007, 19:21:13
Citazione da: "cbsanpietro"
Citazione da: "eolo"
al ministero non era sicuro il tipo..ma pensava di si..mi facevano sapere.. :grin:

io credo proprio di si .... e poiu la stanno dando proprio a tutti  ;-)


...al ministero la danno?!?!? gratis?!?!?  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lawoman - 18 Gennaio 2007, 21:37:46
PERFETTO.
Ho controllato il mio titolo di studio e rientra tra quelli ok.
Avvio la pratica, non si sa mai, so che non e' un pezzo di carta che ti fa radioamatore, ma almeno una volta patentato se mi beccano in auto con lo scanner (che puo' trasmettere su 3 bande) vado tranquillo, poi non si sa mai visto che qualche anno di radioascolto lo ho, potrei anche fare un po' di attivita'.
Intanto faccio la richiesta.
Grazie come sempre a tutti.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lawoman - 18 Gennaio 2007, 22:17:42
Non per essere ripetitivo ma in un topic simile aperto dall utente "volta" con titolo "patente radioamatore" mi sembra, si parla di esami teorici che sono comunque rimasti, e' errato?
In ogni caso poi una volta presentata la domanda, quanto tempo occorre grosso modo prima che ti arrivi a casa?
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 19 Gennaio 2007, 08:58:32
da 3 a 4 mesi e di esami non ne devi proprio fare!!!!
Ciao
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 19 Gennaio 2007, 11:01:27
Ricorda poi che una volta ottenuta la patente dovrai richiedere nominativo e autorizzazione generale.
I moduli li trovi sul sito internet del tuo ispettorato competent,poiché spesso i moduli cambiano da sede a sede (nonostante la legge da applicare sia uguale per tutti... i soliti misteri della burocrazia).

Ciao e a presto in frequenza...
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lawoman - 19 Gennaio 2007, 11:54:21
Ah ecco mi sembrava troppo semplice, nominativo ed autorizzazione, scommetto altri bolli e altri soldi e altri 3 o 4 mesi di attesa.
Burocrazia italiana, xo' va bene cosi' non mi lamento.
Grazie derrick e aquilabianca ma allora e' conveniente fare tutto insieme? Cioe' presento insieme alla domanda della patente anche quella del nominativo e dell'autorizzazione generale? O devo per forza attendere intanto la patente. E poi se mi beccano col portatile ed io non ho il nominativo ma ho la patente, cosa succede?
Insomma per andare in tx mi tocchera' aspettare se tutto va bene agosto.....
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 19 Gennaio 2007, 17:20:28
Citazione da: "lawoman"
Ah ecco mi sembrava troppo semplice, nominativo ed autorizzazione, scommetto altri bolli e altri soldi e altri 3 o 4 mesi di attesa.
Burocrazia italiana, xo' va bene cosi' non mi lamento.
Grazie derrick e aquilabianca ma allora e' conveniente fare tutto insieme? Cioe' presento insieme alla domanda della patente anche quella del nominativo e dell'autorizzazione generale? O devo per forza attendere intanto la patente. E poi se mi beccano col portatile ed io non ho il nominativo ma ho la patente, cosa succede?
Insomma per andare in tx mi tocchera' aspettare se tutto va bene agosto.....

per me c'e' stata una agonia di 2 mesi e mezzo alla fine accettabili considerando che la patente e il nominativo arrivano dal ministero di roma con una superraccomandata che il postino ti fa una radiografia prima di recapitartela  ;-) in HI
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lawoman - 19 Gennaio 2007, 19:57:12
Allora devo comunque aspettare prima la patente?
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 19 Gennaio 2007, 20:25:16
Si, devi aspettare la patente. In alcune zone (Genova per esempio) dentro la busta con la quale ti viene recapitata la patente c'è allegato il modulo da riempire per la richiesta di nominativo.
A Roma la richiesta di nominativo e autorizzazione generale è contestuale (mentre in altre zone si richiede prima il nominativo e poi l'AG).

Prima di avere tutto, evita di farti pescare in giro con l'RTX.  Complessivamente a Roma, ai miei tempi ci volevano non più di tre mesi per completare l'iter.

Ciao!
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lawoman - 21 Gennaio 2007, 00:12:00
Che notizia derrick, grandioso.
Nel mio caso quindi ho risolto con la sola richiesta dela patente.
Speriamo bene , non vedo l'ora, anche xche' ero stufo di avere tutto nell'illegalita', baracchino non omologato, zero patenti o dichiarazioni, un po' alla volta provero' a regolarizzare tutto, peccato x il lincoln che qui sul forum mi hanno detto essere fuorilegge in ogni caso, vorra' dire che lo usero' solo a casa.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: tornado - 21 Gennaio 2007, 08:19:32
Citazione da: "lawoman"
Che notizia derrick, grandioso.
Nel mio caso quindi ho risolto con la sola richiesta dela patente.
Speriamo bene , non vedo l'ora, anche xche' ero stufo di avere tutto nell'illegalita', baracchino non omologato, zero patenti o dichiarazioni, un po' alla volta provero' a regolarizzare tutto, peccato x il lincoln che qui sul forum mi hanno detto essere fuorilegge in ogni caso, vorra' dire che lo usero' solo a casa.


A me risulta che il Lincoln fosse venduto come rtx HF 10 metri,quindi con patente,nominativo e autorizzazione lo puoi tenere e usare anche in bm.Ovviamente se ti beccano con il Lincoln a trasmettere in CB,commetti un reato anche se sei diventato OM.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lican66 - 21 Gennaio 2007, 08:50:22
A me risulta che il Lincoln fosse venduto come rtx HF 10 metri,quindi con patente,nominativo e autorizzazione lo puoi tenere e usare anche in bm.Ovviamente se ti beccano con il Lincoln a trasmettere in CB,commetti un reato anche se sei diventato OM.[/quote]

reato è una parola grossa... si tratta invece di  illecito amministrativo per il quale è prevista una sanzione pecuniaria. Ciao Sebi e scusa la precisazione.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 21 Gennaio 2007, 10:18:15
infatti, lo puoi usare solo tra 28 e 29,700 ma ricorda che in bm un OM può detere qualsiasi apparato copra almeno un khz in banda radioamatoriale.
CIao
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: tornado - 21 Gennaio 2007, 15:14:45
Ops,ho sbagliato termine.Grazie,Sergio.
Quoto anche Eli.
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 21 Gennaio 2007, 16:29:49
Quoto in pieno lican66 e aquilabianca: avuta patente e AG monta pure il lincoln in auto, ma "ufficialmente" usalo solo in 10 metri.

E poi affacciati davvero ogni tanto in 10m: a Roma ci sono spesso QSO locali interessanti, specialmente nei week end.

Ciao!
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lawoman - 21 Gennaio 2007, 23:14:35
Grazie a tutti, che notizie che mi state dando....non vedo l'ora. Saro' abusivo ancora x poco. (mo vaado a vede se c'e' qualcuno sui 10m).
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 22 Gennaio 2007, 16:49:44
occhio però ad ascoltare solamente sui 10m!
Ciao
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: claudia - 30 Marzo 2007, 00:15:41
per richiedere la patente bisogna prima possedere un apparato, o si può fare la richiesta ed acquistarlo a patente ricevuta?


ciao ciao
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 30 Marzo 2007, 12:51:00
puoi farlo dopo la richiesta dopo aver la patente devi fare la richiesta di nominativo e di avvio ed allora si ti serve l rtx
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 18 Aprile 2007, 17:04:15
Citazione da: "aquilabianca"
puoi farlo dopo la richiesta dopo aver la patente devi fare la richiesta di nominativo e di avvio ed allora si ti serve l rtx

non è necessario avere l'apparato al momento della dichiarazione di stazione non avevo un apparato ... anche perche' come OM puoi autocostruirti gli apparati non è la concessione cb

comunque anche io ho chiesto e mi ha fatto lasciare in bianco la parte inerente gli apparati

___________________________________________
pausa
__________________________________________
riprendo il topic dopo tanto peregrinamento alla fine ho trovato la normativa aggiornata (nel sito dell'ari genova) come al solito si cerca dappertutto ed una cosa vicina non si vede mai....

http://www.arigenova.it/text/decreto.pdf

leggete a pagina 5

Citazione

Articolo 5
(Esoneri prove di esami)
1. Ferme restando le disposizioni di cui all’articolo 2, comma 2, del dPR n.1214/1966, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che pratiche, gli aspiranti alconseguimento della patente che siano in possesso di uno dei seguenti titoli:

a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale,rilasciato dal Ministero delle comunicazioni;

b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di Stato.

c) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero delle comunicazioni;

d) laurea in ingegneria nella classe dell’ingegneria dell’informazione o equipollente;
e) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

nell'articolo sono ancora divisi tra scritta e pratica perche' al posto di abrogare in toto una legge mettono abolito il comma 1 eccc... invece di --- si sostituisce con --- per creare un po' di casino e far impazzire i comuni mortali e far scervellare gli avvocati e commercialisti (che faticano pure loro con queste cose) ... vero nembo?
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 18 Aprile 2007, 17:51:46
Scusate......ma il perito elettrotecnico è esonerato?
Titolo: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Nembo - 18 Aprile 2007, 19:30:05
caro Sanpietro, sfondi non una porta aperta ma ormai un sxw aperto...
non ne possiamo più di stare dietro ad una massa di cialtroni che in un anno sfornano qualcosa come 8.000 provvedimenti normativi tra statali, regionali, provinciali, comunitari, costituzionali, fiscali, amministrativi.... mi sono spiegato????
Possibile che uno stato delle banane come il nostro abbia in vigore oltre 750.000 atti normativi, il più vecchio dei quali risale al 1865 ?
Rinnovo comunque la mia offerta di consulenza. Aprite un topic su un argomento ed io vi risponderò documentando con giurisprudenza e fonti normative.
Per l' amico "sudista" in prima approssimazione dico che potrebbe ritenersi esonerato . Per mettere il  sxw in cassaforte, come si suol dire, alla domada dovrebbe allegare anche il piano di studi, come è consigliabile che facciano anche gli universitari, giusto per convincere qualche testa di quiz di funzionario che si è studiato sulla parte elettronica. Poi dovrebbe passare in qualche chiesa delle sue parti ad accendere un cero perchè in questo porco paese nulla è sicuro. Neanche la morte.
73 + 51 ( è il caso!) a tutti
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 05 Giugno 2008, 11:02:16
Qualcuno ha il modulo di richiesta esonero esami radioamatoriali per la regione piemonte ???

Sono 10 giorni che cerco di contattare l'Ispettorato Territoriale di Torino ma solo segreterie e squilli a vuoto... :down: :down: :down:
Ho mandato anche una mail che è stata letta,ma che attende ancora risposta!

Solita efficenza degli uffici pubblici!

 :down: :down: :down:

 >:D

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: LuckyLuciano® - 05 Giugno 2008, 11:05:30
Vieni all'ARI mercoledi prossimo e te lo prendi di persona.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Claudio - 05 Giugno 2008, 11:49:22
te l'ho inviato sulla email di messenger
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 05 Giugno 2008, 12:05:43
Grazie Claudio,si mandalo li!


Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eddi - 05 Giugno 2008, 12:21:33
CIao JackTorino,
hai una mail col modulo che cercavi.


By
Eddi
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 05 Giugno 2008, 15:50:28
CIao JackTorino,
hai una mail col modulo che cercavi.


By
Eddi

Grazie Eddi!

Comunque ho bisogno ancora di una informazione...

Nella lista di documenti necessari è indicato:

2 Marche da bollo da 14,62 Euro;
2 Foto uguali,di cui una legalizzata;
copia conforme del titolo vantato per l'esenzione dagli esami.

Come faccio a "legalizzare" una foto ???
Inoltre,mi servono solo 2 marche da bollo da 14,62 ???

Grazie a chi mi saprà rispondere...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Nembo - 05 Giugno 2008, 16:03:00
La legalizzazione delle foto viene fatta direttamente all' Ispettorato regionale se ci vai di persona.
Se spedisci il tutto, devi recarti presso l' ufficio anagrafe del comune ( centrale o circoscrizionale ) e la fai fare dal funzionario comunale.
Altra persona abilitata a farlo sarebbe il notaio o un cancelliere del Tribunale...
Mi sembra di ricordare che le marche fossero 3 ( una per la domanda, una per la patente ed una per l' autorizzazione ). Non mi ricordo... chiedi...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CB_Rambo - 05 Giugno 2008, 19:14:53
Comunque ho bisogno ancora di una informazione...

Nella lista di documenti necessari è indicato:

2 Marche da bollo da 14,62 Euro;
2 Foto uguali,di cui una legalizzata;
copia conforme del titolo vantato per l'esenzione dagli esami.

Come faccio a "legalizzare" una foto ???
Inoltre,mi servono solo 2 marche da bollo da 14,62 ???

Grazie a chi mi saprà rispondere...

Ciao Jack, io sono un neopatentato (qualke settimana) per "meriti scolastici"  :grin:
Allora, la foto autenticata sinceramente l'ho fatta ank'io per la prima volta. Non devi far altro che prendere una delle due fototessera, portarla in comune e loro, sul retro, apporranno timbro e firma (okkio  8O a far asciugare l'inchiostro del timbro!!!)
Le marche sono 2 (una sulla domanda e una...ci penseranno loro a metterla sulla patente  ;-))
Non dimenticare il versamento di 0,52 € (si, si, hai capito bene! La tassa per il versamento alle poste (1€) è più di ciò che devi pagare per la patente!)
fotocopie varie ed eventuali  :grin:
Scherzi a parte, fotocopia di: Carta d'Identità, Codice Fiscale
Poi se si tratta di Laurea, come nel mio caso, vai in segreteria amministrativa dell'università e ti fai rilasciare un certificato di Laurea bello e timbrato!!
Un suggerimento, nel mio caso (Laurea in Ingegneria Informatica) non capivano che faceva parte delle lauree in Ingegneria dell'Informazione, così per maggiore chiarezza ho allegato anche una copia del Piano di Studi (anch'esso richiesto in segreteria all'Università). In questo modo loro hanno visto le materie che servivano per la patente (elettrotecnica, elettronica, teoria dei segnali, comunicazioni elettriche, ecc...) e sono rimasti più contenti!!!  :grin: :grin: :grin:

Credo di averti detto tutto, in caso...chiedi tu!  ;-)

P.S.:Infine aspetta un mesetto che arriva...almeno qui all'Ispettorato di Palermo che tra l'altro devo dire che sono disponibilissimi, veloci e gentili! (Quando c'è, c'è!!Sembra strano nella Pubblica Amministrazione, ma è così...e non ho nessun parente/amico che lavora li. Quindi non lo dico per lecchineria!! :allah:)

73 a tutti  ;-)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: acquario58 - 06 Giugno 2008, 12:07:21
Qualcuno ha il modulo di richiesta esonero esami radioamatoriali per la regione piemonte ???

Sono 10 giorni che cerco di contattare l'Ispettorato Territoriale di Torino ma solo segreterie e squilli a vuoto... :down: :down: :down:
Ho mandato anche una mail che è stata letta,ma che attende ancora risposta!

Solita efficenza degli uffici pubblici!

 :down: :down: :down:

 >:D




Ciao ANDREA, mi sono informato presso la sez.ARI di TORINO, e x voce di FRANCO I1...(il presidente)  ho avuto risposta in merito il responsabile dell'ufficio da te contattato e assente x motivi di salute (15 giorni), quindi porta un poco di pazienza altrimenti vieni in sezione ARI  che hanno il modulo da compilare senza nessun problema, anche x la consegna visto che  tutte la settimane almeno 2 volte il FRANCO  si reca presso questo ufficio.....
che  forse è uno dei + efficcienti d'ITALIA......a detta di tutte le sedi ARI ITALIA e CISAR.....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: LuckyLuciano® - 06 Giugno 2008, 12:19:27
CIao JackTorino,
hai una mail col modulo che cercavi.


By
Eddi

Grazie Eddi!

Comunque ho bisogno ancora di una informazione...

Nella lista di documenti necessari è indicato:

2 Marche da bollo da 14,62 Euro;
2 Foto uguali,di cui una legalizzata;
copia conforme del titolo vantato per l'esenzione dagli esami.

Come faccio a "legalizzare" una foto ???
Inoltre,mi servono solo 2 marche da bollo da 14,62 ???

Grazie a chi mi saprà rispondere...



Devi farla autenticare in comune la foto.
Le marche da bollo le trovi al tabacchino.  :up:

Cmq se vuoi chiarimenti, vieni all'ARI il mercoledi sera e ti levi qualsiasi dubbio.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 06 Giugno 2008, 12:47:57
Grazie ragazzi!

Mi mancano sole le marche da bollo e le foto...

Per il versamento da 0.52 centesimi a quale c.c bisogna indirizzare il versamento?

Se non riesco a consegnare il tutto lunedì (l'ufficio è aperto al pubblico solo il lunedì mattina) passerò in sezione mercoledì!

Speriamo in bene!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eddi - 06 Giugno 2008, 12:55:22
Ciao Jack,
devi prepararti le cose elencate nel modulo che ti ho inviato e poi spedisci all'indirizzo riportato in alto nello stesso file che ti ho spedito.
La foto e' formato tessera, poi vai all'anagrafe del tuo comune e chiedi di autenticarla, porta gia la marca da bollo da 14 euro, altrimenti devi uscire poi a comprarla e tornare a fare la fila :(
Spedisci, attendi qualche settimana e vedrai che ti mandano la documentazione da spedire poi a Roma per l'invio del nominativo. Una volta ricevuto devi chiedere l'autorizzazione di nuovo a Torino... una cosa tortuosa che si potrebbe anche snellire   ???

In tre mesi vedrai che fai tutto  :up:
Ciao
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CB_Rambo - 08 Giugno 2008, 17:21:24
Citazione
versamento di 0,52€ sul c.c. 11026010 intestato alla Tesoreria provinciale dello Stato di Viterbo indicando nella causale “versamento per
rilascio di patente per radioamatori”;

Questo è il versamento che vogliono all'ispettorato di Palermo, ma penso sia lo stesso in tutta Italia.

73

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Manzetto - 20 Giugno 2008, 06:15:38
Vediamo se ho capito, riassumendo per la domanda dell'esonero bisogna inviare:

1) modulo di domanda
2) numero 2 foto una delle quali autenticata, e per farla autenticare bisogna andare in comune, o notaio o delegazione territoriale, CON LA MARCA DA BOLLO da 14 e rotti eurozzi
3) fotocopia del diploma tecnico (io l'ho preso in telecomunicazioni 15 anni fa.... non è che fanno storie? in fondo il diploma NON scade....)
4) altra marca da bollo (volante o appiccicata al foglio della domanda?) perciò le marche da bollo in totale sono 2, giusto?
5) mi spiegate sto versamento di 0,52 euro? dove va fatto? a che num di c/c? si fa in tutta italia o solo alcune zone? io ad esempio sto in piemonte...
6) assieme a sta domanda, vale la pena mettere nel bustone anche la richiesta di nominativo o è meglio attendere la patente e chiedere il nominativo successivamente?

dai che domani invio tutto esperiamo bene!
grazie

Manz


Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eddi - 20 Giugno 2008, 07:55:44
Ciao,
se fai richiesta all'ARI o al CISAR per i moduli esenzione esami vedrai che sopra di essi e' spiegato per punti cosa serve. Per il diploma anche se conseguito 15 anni fa no problem :up:
Il versamento di 0,52 euro non ricordo, comunque sul modulo c'e' tutto.
La richiesta di nominativo no. Se approvata la prima domanda dal Ministero, ti spediranno il modulo da spedire a Roma per il nominativo. Una volta avuto il nominativo fai richiesta all'ente del Piemonte per avere l'attivazione del nominativo, fino ad allora non e' valido non usarlo in radio. In circa 3 mesi fai tutto. :up:
Auguri..
Eddi
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Claudio - 20 Giugno 2008, 08:16:09
Una volta avuto il nominativo fai richiesta all'ente del Piemonte per avere l'attivazione del nominativo, fino ad allora non e' valido non usarlo in radio. In circa 3 mesi fai tutto. :up:

attivazione nominativo? e che è l'abbonamento a sky che va attivato??  :grin:
...leggasi: Autorizzazione Generale  :mrgreen:
Una volta ottenuta la Licenza, ricevuto il nominativo di stazione, invii la richiesta di Autorizzazione Generale. Appena ti torna indietro la ricevuta di ritorno, sei autorizzato a trasmettere. Il ministero ha tempo 60 giorni per vagliare la tua richiesta di AG, nel caso negativo deve notificartelo insieme alle motivazioni, nel caso positivo può notificartelo come può non dirti nulla. Di certo, trascorsi 60 giorni dalla richiesta, si intende tacitamente approvata.
Purtroppo in questi tempi il ministero di Torino, come diceva Acquario è un pò scarno di personale, causa un brutto incidente ciclistico ad uno dei suoi componenti, al quale faccio i migliori auguri di pronta guarigione.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 27 Agosto 2008, 12:34:10
Il tutto è stato consegnato quest'oggi all'Ispettorato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta.

Per onore di cronaca,il responsabile delle pratiche è tornato a lavoro dopo l'incidente,è mi ha assicurato che tutto verrà gestito in tempi rapidi!  :up:

Non mi resta che attendere con pazienza e iniziare a:

-leggere qualche libro,
-fare un pò di ascolto,
-violentare la board Radioamatori...  8O  :grin:

73 a tutti.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 27 Agosto 2008, 12:37:45
SU CHE CI VUOLE!!!!!!! l'essere radioamatore apre un nuovo mondo, basta ricordare che il nominativo importante e quello RGK  :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Manzetto - 27 Agosto 2008, 22:32:13
tranqui anche a me dopo una settimana dal rientro ha fatto arrivare la patente a casa. ora ho richiesto il nominativo, speriamo che a Roma non siano lunghi
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 28 Agosto 2008, 23:19:06
Il tutto è stato consegnato quest'oggi all'Ispettorato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta.

Per onore di cronaca,il responsabile delle pratiche è tornato a lavoro dopo l'incidente,è mi ha assicurato che tutto verrà gestito in tempi rapidi!  :up:

Non mi resta che attendere con pazienza e iniziare a:

-leggere qualche libro,
-fare un pò di ascolto,
-violentare la board Radioamatori...  8O  :grin:

73 a tutti.

 :up: :up: complimenti ad entrambi  :up: :up:

ci sentiamo in frequenza tra poco  :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 01 Settembre 2008, 14:21:41
Il tutto è stato consegnato quest'oggi all'Ispettorato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta.

Per onore di cronaca,il responsabile delle pratiche è tornato a lavoro dopo l'incidente,è mi ha assicurato che tutto verrà gestito in tempi rapidi!  :up:

Non mi resta che attendere con pazienza e iniziare a:

-leggere qualche libro,
-fare un pò di ascolto,
-violentare la board Radioamatori...  8O  :grin:

73 a tutti.

Ragazzi,ricordate che il giorno 27 Agosto ho consegnato tutta la pratica... ???

Bene,oggi ho ritirato la raccomandata arrivata sabato 30 Agosto contenete la patente e tutte le scartoffie annesse...  :dance:

Ma allora c'è qualche ufficio che lavora bene ed è efficente...  :up:

Speriamo in bene per la parte di Roma adesso  :allah:

73!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Manzetto - 01 Settembre 2008, 14:26:08
il Sig. Mazzocchi è un grande (è quello che si occupa di ste cose a torino)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: nau - 02 Settembre 2008, 11:16:02
73 a tutti... anche io stò facendo domanda per la patente, ed entrando in questo mondo, posso rispondere anche a delle domande tipo, attestazione di euro 25,00 per sostenere l’esame ( e di euro 0,52 senza esame )sul c.c. postale n. 11026010 intestato a Tesoreria Provinciale dello Stato di Viterbo;
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 02 Settembre 2008, 11:44:21
73 a tutti... anche io stò facendo domanda per la patente, ed entrando in questo mondo, posso rispondere anche a delle domande tipo, attestazione di euro 25,00 per sostenere l’esame ( e di euro 0,52 senza esame )sul c.c. postale n. 11026010 intestato a Tesoreria Provinciale dello Stato di Viterbo;

Ciao Nau,
non riesco a capire il significato del tuo post...

Per l'esonero ci vogliono solo le foto,2 marche da bollo da 14,62 € e le fotocopie del documento di identità e del titolo di studio.

Successivamente,dopo il ricevimento della patente,altra marca da bollo per il nominativo e 5 € di versamento su c.c. postale per la concessione.

Se invece devi fare l'esame,la procedura è un pò diversa...  marameo  ;)

73!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: nau - 03 Settembre 2008, 16:44:50
Vediamo se ho capito, riassumendo per la domanda dell'esonero bisogna inviare:

1) modulo di domanda
2) numero 2 foto una delle quali autenticata, e per farla autenticare bisogna andare in comune, o notaio o delegazione territoriale, CON LA MARCA DA BOLLO da 14 e rotti eurozzi
3) fotocopia del diploma tecnico (io l'ho preso in telecomunicazioni 15 anni fa.... non è che fanno storie? in fondo il diploma NON scade....)
4) altra marca da bollo (volante o appiccicata al foglio della domanda?) perciò le marche da bollo in totale sono 2, giusto?
5) mi spiegate sto versamento di 0,52 euro? dove va fatto? a che num di c/c? si fa in tutta italia o solo alcune zone? io ad esempio sto in piemonte...
6) assieme a sta domanda, vale la pena mettere nel bustone anche la richiesta di nominativo o è meglio attendere la patente e chiedere il nominativo successivamente?

dai che domani invio tutto esperiamo bene!
grazie

Manz




era per questo post...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eddi - 03 Settembre 2008, 16:53:45
COnfermo, a Torino lavorano bene e in tempi rapidi  :dance:



il Sig. Mazzocchi è un grande (è quello che si occupa di ste cose a torino)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 03 Settembre 2008, 17:22:08
Scusate..ma chi è perito Elettrotecnico è esonerato?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: aquilabianca - 03 Settembre 2008, 17:28:39
Oggi in genere le delegazioni regionali lo includono, anche perché a loro discrezione. Un mio amico con normale perito elettrotecnico a ricevuto la patente a casa...... per non farsene nulla... visto che ha deciso di non comprare nulla..... mah.....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 03 Settembre 2008, 19:47:22
Speriamo sia cosi allora...un mio caro amico vorrebbe farla...

Anyway oggi ho telefonato per tutto il girono al Ministero di Milano....NEANCHE UNA RISPOSTA...scandaloso...per tutto il girono..ma io dico..ma lavorano questi o cosa???
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: nau - 03 Settembre 2008, 23:27:29
73 a tutti... raggazzi, volevo chiedervi un piccolo particolare, stò facendo tutte le pratiche per la patente, ma alla richiesta del diploma non sò come comportarmi. io ho il dipoloma in elettronica e telecomunicazioni preso quest'anno ad un itis statale, quindi il diploma è+ buono, il fatto è hce ancore non ce l'ho, e nel frattempo mi hanno dato un attestato che vale lo stesso, dove si certifica il tutto, posso inviare una fotocopia di quello o debbo aspettare 6 mesi per il diploma e poi andare in comune fare una fotocopia ed autentificarlo? grazi e ciao
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 04 Settembre 2008, 09:12:51
73 a tutti... raggazzi, volevo chiedervi un piccolo particolare, stò facendo tutte le pratiche per la patente, ma alla richiesta del diploma non sò come comportarmi. io ho il dipoloma in elettronica e telecomunicazioni preso quest'anno ad un itis statale, quindi il diploma è+ buono, il fatto è hce ancore non ce l'ho, e nel frattempo mi hanno dato un attestato che vale lo stesso, dove si certifica il tutto, posso inviare una fotocopia di quello o debbo aspettare 6 mesi per il diploma e poi andare in comune fare una fotocopia ed autentificarlo? grazi e ciao


Ciao Nau,
per il diploma basta quel certificato che ti hanno rilasciato a scuola...

Pensa che quando sono andato a consegnare il tutto,avevo fotocopiato tutto il pacchetto del diploma (certificato,diploma stesso,piano di studi,addirittura la qualifica in tlc),ma alla fine l'addetto ha ritirato soltanto la copia del certificato!

Comunque per sicurezza e per non perdere tempo,ti consiglio di telefonare all'ispettorato territoriale della tua regione chiedendo chiarimenti...su alcune procedure non hanno uno standard nazionale e la decisione è a discrezione della direzione regionale.

73!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Derrick - 04 Settembre 2008, 10:37:28
Ciao NAU,
come ti ha detto Jack_Torino il certificato è sufficiente. Tieni presente, per esempio, che fino ai miei tempi (ahimé) per esempio per ricevere il diploma di laurea originale occorrevano 7-8 anni  8O 8O
Io stesso, per non staccare dal muro il diploma, ho usato per richiedere la patente un vecchio certificato di 16 anni prima.
Vai tranquillo

Ciao!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Nembo - 04 Settembre 2008, 11:49:40
Confermo che basta una certificazione equipollente al diploma, sempre rilasciata dalla scuola presso la quale ti sei abilitato. Per evitare le solite prevedibili pastoie burocratiche, fa' inserire la menzione del fatto che il diploma è in fase di stampa. Non si sa mai che qualche impiegato del Ministero che ha avuto il giorno prima una serata storta, nel prendere in mano la tua pratica si inventi qualcosa... ;-)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: nau - 04 Settembre 2008, 17:33:13
73 a tutti...grazie ragazzi di tutto, domani mattina se ho tempo riuscirò a sbrigare queste fastidiosissime situazioni burocratiche,e farò la domanda per il rilascio della patente, così per natale l'avrò in tasca...haha...ciao...  :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: nau - 05 Settembre 2008, 19:30:32
73 a tutti...come detto ieri, questa mattina mi sono armato di tanta buona volontà e sn partito all'avventura. per prima cosa sn andato a fare le fotocopie della carta di identità e dell'attestato pre-diploma, ed ho acquistato una busta per raccomandata.poi sono passato dal tabacchino ed ho acquistato la fatidica marca da bollo e l'ho affrancata sullo spazio indicata sul foglio, dopo un abbondante caffè, sono andato al comune per far autenticare la fotocopia dell'attestato, e mi ha detto che non si poteva autenticare, perchè porta un timbro che anche in copia vale(anche se mi suona strano, la conoscevo l'impiegata, non mi ha detto mai balle mi sn fidato) e mi sono fatto stampare il certificato di residenza, poi sono passato per le cabine fotografiche ed ho fatto la foto formato tessera per inserire dentro la busta, ed infine se non ho dimenticato nulla mi sono recato alle poste ed ho fatto il versamento di 0,52 sul c.c. postale n. 11026010 intestato a Tesoreria Provinciale dello Stato di Viterbo(per casuale non ho messo niente perchè nn sapevo cosa metterci) ho chiuso tutto nella busta, ed ho fatto la raccomandata nel mio caso AL MINISTERO DELLE COMUNICAZIONI Ispettorato Territoriale Campania Sez. 1^ Piazza Garibaldi, 19 – 80142 – Napoli...bhà, speriamo non torni dietro per aver sbagliato qualcosa,la domanda l'ho complilata per bene evidenziando la zona "rilascio senza esami della Patente"......aspetterò....quanto questo non lo so, anche perchè un pò se la prendono comoda loro, un pò le poste da me sn un pò a rilento....credo per natale di farcela, ma natale 2009...hahhahaahh....ciaooo


Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: quaja - 18 Settembre 2008, 14:30:22
stavo leggendo il programma d'esame per la patente radioamatore
praticamente è il programma d'elettronica del 4 anno (se non ricordo male) di perito informatico.
solo che non credo che tale titolo dia l'esonero. (magari fosse, sarebbe una gradita sorpresa!)

mi chiedo che senso abbia. eppure l'elettronica è la stessa!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: LUCAMISTERX - 18 Settembre 2008, 15:07:15
CON DIPLOMA DI PERITO IN ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI è fattibile, informatico non credo.
Chiama l'ispettorato territoriale della tua regione x tutti i chiarimenti o visita una sezione radioamatoriale ARI "potresti trovare tutti i moduli".
ciao
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: quaja - 18 Settembre 2008, 15:25:26
era giusto una considerazione, per ora l' "articolo" non interessa, mancanza di fondi per mettere su una stazione :)

oddio... tempo fa mandai una mail all'ispettorato del lazio, ma non ho ricevuto risposta...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 18 Settembre 2008, 15:40:32
Comunque è scandaloso a Milano....non riesci a parlare con loro al telefono...non risponde mai nessuno!!! Tra l'altro a tutti gli interni!! Ti obbligano ad andare li di persona!!!! Tra l'altro è aperto solo al MErcoledì (anche se sul sito c'è scritto da LU a VE fino alle 12.30)....mah.....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: lorenzoos - 18 Settembre 2008, 16:03:24
io sto facendo le serali per perito elettr. e tlc,volevo fare la patente questanno,ma siccome mi manca un anno alla maturita,la chiedero dopo quando avro il diploma,anche se vorrei averla per dicembre....cmq in classe mia avevo un perito informatico,e faceva le mie stesse cose ,quindi in teoria dovrebbero darla anche a te che sei perito informatico,visto che anche tu avrai fatto elettrotecnica,elettronica ecc...avrai fatto il digitale le mappe di carnaut,la polarizz.  del transistor e balle varie...chiedi info ....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: quaja - 18 Settembre 2008, 16:43:10
esatto lorenzoos...

casomai più in la proverò ad insistere, stavolta magari al telefono.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: quaja - 18 Settembre 2008, 16:53:37
ah, altra osservazione.
leggo sul sito dell'ispettorato del lazio che serve la copia autenticata del diploma...
ALLA FACCIA DELLA LEGGE BASSANINI!!!!
infatti in abruzzo basta l'autocertificazione...
a roma siamo sempre i soliti.
loro fanno le leggi e sono i primi a non rispettarle.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 18 Settembre 2008, 19:53:09
ah, altra osservazione.
leggo sul sito dell'ispettorato del lazio che serve la copia autenticata del diploma...
ALLA FACCIA DELLA LEGGE BASSANINI!!!!
infatti in abruzzo basta l'autocertificazione...
a roma siamo sempre i soliti.
loro fanno le leggi e sono i primi a non rispettarle.
Ciao,
io non ho fatto autenticare proprio niente...ne diploma,ne foto,ne copia della carta d'itentità!
Questo se esegui la consegna a mano...come ho fatto io,se devi spedire probabilmente è diverso!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: giuse_bruno - 23 Settembre 2008, 22:38:20
Per chi possiede il brevetto della Marina Militare come Radiotelegrafista, Telescriventista esiste una possibilità di evitare gli esami? Ciao
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1ng101 - 05 Dicembre 2008, 15:49:33
Per chi possiede il brevetto della Marina Militare come Radiotelegrafista, Telescriventista esiste una possibilità di evitare gli esami? Ciao

l'avrei voluta fare anche io questa domanda dal momento che in Marina ho fatto un anno come addetto ai ponti radio con tanto di attestato rilasciatomi in fase di congedo dove attestava che nonostante fossi un meccanico avevo passato il militare come addetto ai ponti radio con la possibilità di lavorare su ponti che lavorano in PCM.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: TheGuardian - 05 Dicembre 2008, 16:04:19
Questi dovrebbero essere i requisiti per l'esonero dagli esami:

ESONERO DALLA PROVA DI ESAME PER PATENTE DI OPERATORE DI STAZIONE DI RADIOAMATORE

Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:

1.Certificato di radiotelegrafista di 1^ classe;
2.Certificato di radiotelegrafista di 2^ classe;
3.Certificato speciale di radiotelegrafista;
4.Diploma di qualifica di radiotelegrafista di bordo rilasciato da un istituto professionale di Stato;
5.Certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero delle Comunicazioni;
6.Laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o equipollente;


ma per essere sicuri chiedete agli uffici preposti delle vostre località.
73 Mikele
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Ricciolino - 05 Dicembre 2008, 17:17:49
penso che appena potrò mi farò pure io un salto alla sede del ministero delle telecomunicazioni a chiedere info in merito all' esonero;

visto che sono perito informatico ed ho pure il diploma di laurea in ingegneria informatica ed automatica (e la mia parte di elettronica-elettrotecnica-telecomunicazioni-trasmissioni dati-ecc l' ho studiata)
magari ci scappasse la patente "a gratis" senza riprendere i libri!  :grin:

(certo non è che mi faccia troppe illusioni... :( )
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 05 Dicembre 2008, 18:00:29
non te le fare.....non ci sperare....
comunque li puoi anche chiamare e parlare con la gentilissima signorina del ministero.....
ciauzzzzzzzz
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: poseidone - 05 Dicembre 2008, 21:45:52
scusatemi  ma il diploma di perito elettronico non è più contemplato??
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: FalCoN - 28 Dicembre 2008, 23:28:20
Scusate amici. Siccome sono molto interessato alla patente, essendo laureato in ingegneria civile, secondo voi potrei evitare di fare l'esame? Grazie in anticipo.  Falcon
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: tre-ciclo - 28 Dicembre 2008, 23:36:08
Scusate amici. Siccome sono molto interessato alla patente, essendo laureato in ingegneria civile, secondo voi potrei evitare di fare l'esame? Grazie in anticipo.  Falcon
....l'esame lo dovrai fare marameo ma per uno che ha quel "titolo di studio"...fare un "esame " per radioamatore...dovrebbe essere "abbastanza facile"....dai...suvvia....sono promossi quelli che hanno la scuola dell'obbligo  :shhhh:  abbraccino.....e non ti dico altro.... :candela:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: decibel - 23 Febbraio 2009, 18:13:56
scusatemi  ma il diploma di perito elettronico non è più contemplato??

salve a tutti!
sono un nuovo iscritto pugliese...studente di ingegneria.
per ora solo con un elbex 2200 con la portante rotta.

cmq mi scuso se riapro questo topic,ma mi chiedevo...come mai alla prima pagine c'è scritto che c'è la possibilità per i periti elettronici di avere l'esonero,mentre in questa pagina c'è scritto solo per i laureati?
è cambiata la legge in questi 2 anni?
anch'io sono un perito elettrotecnico.
riuscirei ad aver l'esonero..o devo aspettare la laurea?
grazie a tutti in anticipo.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: tre-ciclo - 23 Febbraio 2009, 18:19:47
 :-\  mi risulta che solo i periti in telecomunicazioni....sono favoriti.......ma ultimamente la danno con facilità.....perciò......peccato che dopo quasi tutti scoprono che non è la licenza che fa il radioamatore......auguri  :dance:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: decibel - 23 Febbraio 2009, 18:28:21
:-\  mi risulta che solo i periti in telecomunicazioni....sono favoriti.......ma ultimamente la danno con facilità.....perciò......peccato che dopo quasi tutti scoprono che non è la licenza che fa il radioamatore......auguri  :dance:

ti ringrazio per avermi risposto.
sono d'accordissimo che non è la patente che fa il radioamatore...
però la mia è solo un'informazione.
da qui a diventare radioamatore (vero e non sulla carta) ce ne vuole...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: MarcoR - 23 Febbraio 2009, 19:24:19
Questo recita l'Art. 5 del Decreto 29 Gennaio 2003

1. Ferme restando le disposizioni di cui all'articolo 2, comma 2, del dPR n.
1214/1966, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che pratiche, gli aspiranti al
conseguimento della patente che siano in possesso di uno dei seguenti titoli:

   a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale,
   rilasciato dal Ministero delle comunicazioni;

   b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di
   Stato.

2. Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti
titoli:

   a) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero delle
   comunicazioni;

   b) laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o
   equipollente;
   
   c) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un
   istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

3. I candidati al conseguimento della patente di classe A, che abbiano superato la
sola prova scritta di cui all'art.3, possono ottenere, a richiesta, il rilascio della patente di
classe B di cui all'art.2.

4. Possono essere altresì esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o
di altro titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente amministrazione del Paese di
provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.

Io sono un Perito Elettornico (che è differente da Eletrotecnico!) ed ho avuto l'esonero.

Marco.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 14 Aprile 2009, 23:25:07
ragazzi.... io domani ci provo.... chiamo l'ispettorato della mia regione (Milano) e chiedo se posso essere esonerato dall'esame per avere la patente.  :rool:

Qualcuno di voi ha il mio stesso diploma ed è stato esonerato dall'esame ??

Diploma di "Tecnico delle industrie elettroniche" conseguito presso un istituto professionale (IPSIA) di Stato.

...non sono perito, ma è anche vero che al punto "c" del documento con la lista degli esonerati, non si specifica che il diploma deve essere conseguito in un istituto tecnico (ITIS) e/o deve essere di perito.... parla solo di "Tecnico in Elettronica" ....  :rool:

voi che ne dite ??
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: spiderman - 14 Aprile 2009, 23:59:30
Ciao non chiedere nulla presenta tutta la documentazione e aspetta la risposta
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 15 Aprile 2009, 00:09:25
Ciao non chiedere nulla presenta tutta la documentazione e aspetta la risposta

...dici che è meglio ? ?

...tu hai seguito questa strategia ? ....e come è andata ?

grazie
73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: spiderman - 15 Aprile 2009, 00:14:11
bene
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 16 Aprile 2009, 00:03:58
ragazzi.... io domani ci provo.... chiamo l'ispettorato della mia regione (Milano) e chiedo se posso essere esonerato dall'esame per avere la patente.  :rool:

Qualcuno di voi ha il mio stesso diploma ed è stato esonerato dall'esame ??

Diploma di "Tecnico delle industrie elettroniche" conseguito presso un istituto professionale (IPSIA) di Stato.

...non sono perito, ma è anche vero che al punto "c" del documento con la lista degli esonerati, non si specifica che il diploma deve essere conseguito in un istituto tecnico (ITIS) e/o deve essere di perito.... parla solo di "Tecnico in Elettronica" ....  :rool:

voi che ne dite ??

maledetto ispettorato... è tutta mattina che il telefono suona a vuoto...  >:D

...nessun altro quindi con esperienza come da me descritta ??

73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 16 Aprile 2009, 02:15:06
Ragazzi 73..il termine equipollente vuol dire qualcosa o sbaglio ?...va bene qualsiasi diploma in elettronica,elettrotecnica e simili....purchè sia rilasciato da un istituto statale o riconosciuto dallo stato...COSA MOLTO IMPORTANTE !! cercate il Diploma, fatene una COPIA CONFORME ALL' ORIGINALE (quindi autenticata dal comune) poi, preparate due foto ( di cui una autenticata) ...2 marche da 14,62
 ed anche L’attestazione del versamento del contributo di Euro 0,52, effettuato sul c/c postale 11026010 intestato alla Tesoreria Provinciale dello Stato di VITERBO -  causale: Tassa  Radioamatori ;

Sotto un Rar per compilare la richiesta...potrete modificare l' indirizzo mettendo quello dei vostri ispettorati di riferimento...

[allegato eliminato dall\'amministratore]
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 16 Aprile 2009, 02:23:05
ragazzi.... io domani ci provo.... chiamo l'ispettorato della mia regione (Milano) e chiedo se posso essere esonerato dall'esame per avere la patente.  :rool:

Qualcuno di voi ha il mio stesso diploma ed è stato esonerato dall'esame ??

Diploma di "Tecnico delle industrie elettroniche" conseguito presso un istituto professionale (IPSIA) di Stato.

...non sono perito, ma è anche vero che al punto "c" del documento con la lista degli esonerati, non si specifica che il diploma deve essere conseguito in un istituto tecnico (ITIS) e/o deve essere di perito.... parla solo di "Tecnico in Elettronica" ....  :rool:

voi che ne dite ??

Cosa ASPETTI ?....prenditi sta patente!!...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 16 Aprile 2009, 08:16:11
73 codice rosso, grazie per l'incoraggiamento...

ma una cosa non mi torna, questi 52 centesimi versati alla Tesoreria... Sul modulo dell'Ispettorato della Lombardia questo non c'è ! (ne allego copia..)

Non che mi interessino i 52 centesimi, era solo per fare una cosa corretta.

grazie
73


[allegato eliminato dall\'amministratore]
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandro28 - 16 Aprile 2009, 10:40:50
Ragazzi 73..il termine equipollente vuol dire qualcosa o sbaglio ?...va bene qualsiasi diploma in elettronica,elettrotecnica e simili....purchè sia rilasciato da un istituto statale o riconosciuto dallo stato...
quindi anche elettrotecnica è considerato equipollente?  :dance:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 16 Aprile 2009, 11:18:04
Ragazzi 73..il termine equipollente vuol dire qualcosa o sbaglio ?...va bene qualsiasi diploma in elettronica,elettrotecnica e simili....purchè sia rilasciato da un istituto statale o riconosciuto dallo stato...
quindi anche elettrotecnica è considerato equipollente?  :dance:
    no,ho due colleghi perito elettrotecnico e tutti e due hanno dato l'esame--quindi non va bene se sei perito elettrotecnico-il titolo di stato deve essere riconosciuto negli statini dell'ispettorato,per cui anche chi lo ha conseguito da privatista deve in teoria dare l'esame :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandro28 - 16 Aprile 2009, 11:27:32
ci stavo quasi sperando!  :sfiga:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 16 Aprile 2009, 12:32:50
:abballa:  :abballa:  :abballa:  :abballa:  :abballa:  :abballa:

RAGAZZZIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII, SCUSATE SE GRIDO, MA SONO FELICISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO,

...ho appena contattato l'ispettorato della Lombardia, e mi hanno confermato che posso avere la patente di radioamatore con l'esonero dall'esameeeeee.......

non ricordo il tempo di essere stato così felice ed emozionatooooooooooo.....

inizio subito l'iter burocratico....... per l'autenticazione del diploma e fototessereeeee

iieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee....

:abballa:  :abballa:  :abballa: :abballa:  :abballa:  :abballa:

(scusate l'emozione..... tra un po' mi passa e mi rimetto tranquillo...  :grin: )
73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 16 Aprile 2009, 13:12:09
Ragazzi 73..il termine equipollente vuol dire qualcosa o sbaglio ?...va bene qualsiasi diploma in elettronica,elettrotecnica e simili....purchè sia rilasciato da un istituto statale o riconosciuto dallo stato...
quindi anche elettrotecnica è considerato equipollente?  :dance:

Certo anche in elettrotecnica...tant'è che l' elettronica,l'ettrotecnica,l'elettrologia ecc ecc.. sono tutte materie che dovrebbero studiare gli eventuali aspiranti agli esami da OM .... se non vogliono rilasciarti la patente devono motivarti il perchè...intanto tu fai la richiesta ...
Poi voglio ricordarvi una cosa..FORSE NON TUTTI SANNO CHE GLI UFFICI DI P.AMMINISTRAZIONE ..come tutti MINISTERI....hanno l' obbligo di evadere le pratiche in tempo rapido ed efficace e sempre per effetto della stessa legge devono dirvi la vostra pratica come procede e se è stata lavorata..
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 16 Aprile 2009, 13:14:58
no,no,codice,non e' proprio cosi-il titolo di perito elettrotecnico non ti esonera affatto dall'esame--un mio collega radioamatore iw5 ha dovuto sostenere l'esame ed addirittura in seguito,dopo il concorso, e' stato assunto al ministero all'esco-informati meglio perche' gli elettrotecnici fanno l'esame :birra: :birra: :birra: tutti e due i colleghi che ho citato piu' sopra,poi hanno dato l'esame,telegrafia compresa,quando c'era- :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandro28 - 16 Aprile 2009, 13:28:40
chiederò, non si sa mai...  :shhhh:
ma una volta ottenute licenze/autorizzazioni/nominativo ecc per usare il cb devo mantenere l'autorizzazione a parte o rientra tutto sotto quella radioamatoriale?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 16 Aprile 2009, 13:31:38
paghi i dodici euri per la cb e i cinque euri per la patente radioamatoriale--c'e' un balzello in piu',caro amico :birra: :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: PANDEMONIUM - 16 Aprile 2009, 13:47:58
per gli amici della sicilia,qui' potete trovare tutto... abbraccino

http://www.ispettoratocomunicazionisicilia.it/modulistica/moduli01.html
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 16 Aprile 2009, 23:18:33
no,no,codice,non e' proprio cosi-il titolo di perito elettrotecnico non ti esonera affatto dall'esame--un mio collega radioamatore iw5 ha dovuto sostenere l'esame ed addirittura in seguito,dopo il concorso, e' stato assunto al ministero all'esco-informati meglio perche' gli elettrotecnici fanno l'esame :birra: :birra: :birra: tutti e due i colleghi che ho citato piu' sopra,poi hanno dato l'esame,telegrafia compresa,quando c'era- :birra:

Si... in passato era esattamente così....cioè facevano i pignoli per il tipo di diploma...oggi invece, le patenti vengono rilasciate con tutti i diplomi equipollenti..eventualmente basta una relazione sui corsi effettuati..ad esempio: io al' ITIS...facevo il corso/progetto  denominato "AMBRA" ed era un insieme di informatica ed elettronica..poi c' erano anche altri corsi, i quali prevedevano ad es..l' OAG...officina aggiustaggio ecc ecc....quindi, un diploma dell' ITIS..è altrettanto valido come  quello di un elettronico...e per effetto delle attuali leggi sulla valenza dei titoli di studio sono equiparati...

Pochi giorni fa.... un amico delle mie zone dopo aver fatto richiesta per accedere agli esami da radioamatore, mi mise al corrente di quanto faceva .ovviamente  io gli feci una serie di domande, una di queste fu proprio: "ma tu non hai un diploma ?"...lui mi rispose di si e di essere diplomato come " tecnico delle industrie elettriche e elettroniche"  IPIAS /IPSIA rilasciato dal medesimo di MELFI (Ist.Ten RIGHETTI)quindi, io dopo averlo ricoperto di offese :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: gli  dissi che doveva immediatamente andare all' ispettorato di Bari per provvedere....lui prese la palla al balzo...adesso devono restituirgli anche le 25 euro versate per la tassa degli esami !!... inoltre è riuscito a recuperare anche le marche che aveva spedito con la precedente richiesta e tra qualche giorno gli spediranno la patente...
IN CONCLUSIONE, PROVATECI !!..molti signori che lavorano in questi uffici non conoscono affatto la presenza di nuove leggi...e ripeto con molta forza ....RICORDATEVI CHE IL POPOLO E' SOVRANO E TUTTE LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI SONO OBBLIGATE PER EFFETTO DELLA 241/90 fino alla recente  T.U. AD EVADERE TUTTE LE PRATICHE IN TEMPI CONGRUI..FISSANDO DATE E REFERENTI RESPONSABILI...

QUANTO SEGUE SI APPLICA ANCHE CON I MINISTERI !!:


Fino a pochi anni fa il cittadino italiano - benché riconosciuto 'sovrano' dalla Costituzione - era, di fatto, di fronte alla burocrazia, un 'suddito':
- ogni procedimento amministrativo era atto di volontà unilaterale da parte dell'Amministrazione e il cittadino non poteva intervenire a far sentire le sue ragioni;
- la Pubblica Amministrazione non aveva l'obbligo di concludere il procedimento amministrativo con un provvedimento esplicito;
- il 'segreto d'Ufficio' era un imperativo che nascondeva la P.A. al cittadino, e non lo garantiva dal rischio di imparzialità, o di abusi;
- nessun funzionario era responsabile personalmente della 'pratica'; il cittadino non veniva mai a conoscenza di dove e presso chi giaceva la stessa.
- non c'era l'obbligo di concludere la pratica entro tempi prestabiliti, e il cittadino poteva aspettare anni per veder riconosciuto un suo diritto.

Oggi con la nuova legislazione, dalla 241/90 fino al recente T.U. sull'ordinamento degli enti locali, la Pubblica Amministrazione ha l'obbligo di rinnovarsi nell'ottica dei diritti del cittadino.

I principi ispiratori sono:
trasparenza: al 'segreto d'ufficio' si sostituisce l'obbligo, da parte dell'Amministrazione, di rendere pubblici i tempi del procedimento, il nome del funzionario responsabile, le motivazioni; il diritto del cittadino ad accedere ai documenti amministrativi in possesso della P.A.

Efficienza e efficacia:
la P.A. deve perseguire costantemente e sollecitamente i propri fini istituzionali, nell'ottica della tutela degli interessi pubblici.

Economicità:
la P.A. deve raggiungere i suoi obiettivi con il minor dispendio di mezzi e strumenti economici, procedurali, di risorse umane.

Partecipazione:
il cittadino partecipa allo svolgimento dell'azione amministrativa, esercitando un controllo democratico sulla correttezza e sull'imparzialità dell'Amministrazione.

IL CITTADINO HA DIRITTO A: Semplicità dell'azione amministrativa
La P.A. ha l'obbligo, secondo il principio di buona amministrazione, di snellire quanto possibile l'azione amministrativa, utilizzando tutti gli strumenti previsti dalla legge:
- autocertificazione
- silenzio-assenso
- denuncia di inizio attività in luogo di autorizzazione
- conferenze di servizio e acquisizione d'ufficio di certificazioni e documenti in possesso di Pubbliche Amministrazioni.
Si antepone l'esigenza di velocizzare l'iter amministrativo e di eliminare i tempi morti dello stesso rispetto all'esigenza di una più approfondita e meditata valutazione.

Autocertificazione
Il cittadino non deve più certificare determinati requisiti e dati che lo riguardano, al fine di ottenere un atto amministrativo: è sufficiente una dichiarazione sostitutiva, che esonera dal produrre la certificazione corrispondente.
Migliora il rapporto tra Stato e cittadino. Il cittadino stesso non è più usato dalla burocrazia come fattorino, ma è l'Amministrazione che si procura i certificati necessari e verifica la rispondenza di questi a quanto dichiarato dal cittadino. Nello stesso tempo il cittadino è responsabilizzato: le sue dichiarazioni sono equiparate alle certificazioni documentali.

Tempi certi nella conclusione della 'pratica'
L'Amministrazione non può più 'insabbiare la pratica' come facilmente avveniva prima. Deve per legge concludere il procedimento, arrivare alla decisione finale senza fermarsi a metà strada.

Tutte le Amministrazioni devono, con Regolamento, fissare il termine di conclusione obbligatorio per ogni procedimento amministrativo, ad es. il rilascio di un'autorizzazione commerciale, l'iscrizione di un bambino all'Asilo Nido, e così via.

Comunicazione del responsabile del procedimento
Ogni procedimento amministrativo deve essere seguito, dall'inizio alla fine, sempre dallo stesso funzionario, che diventa così responsabile del procedimento.
Spetta a lui comunicare all'interessato l'inizio del procedimento, compiere tutti gli atti istruttori necessari (accertamenti tecnici, ispezioni, acquisizione d'ufficio di documenti, ecc.) e vigilare sul rispetto dei termini da parte degli uffici.

Il responsabile del procedimento ha la responsabilità amministrativa e disciplinare, la responsabilità civile (per danni causati a terzi a seguito della violazione degli obblighi di legge), e la responsabilità penale per inosservanza dei termini o per omissione di atti d'ufficio.
Quando non nominato, il responsabile del procedimento è il Dirigente della competente unità organizzativa. Partecipazione all'attività amministrativa

Il provvedimento finale non è più la manifestazione della volontà unilaterale della P.A., ma si presenta come il prodotto dell'intervento di tutti i soggetti partecipanti, pubblici e privati. I cittadini possono partecipare a titolo difensivo (per tutelare i propri interessi nel corso dell'iter procedurale); a titolo collaborativo (allo scopo di fornire all'Amministrazione ulteriori elementi al fine di ponderare meglio il provvedimento); a titolo propositivo (referendum, proposte di delibere su iniziativa popolare, ecc.).

Il cittadino può partecipare al procedimento amministrativo se è titolare di diritti soggettivi, di interessi legittimi, o anche di interessi diffusi (Associazioni ambientaliste, a tutela dei consumatori, Sindacati, ecc).

Nel corso del procedimento può prendere visione degli atti del procedimento, può presentare memorie scritte e documenti.

La legge prevede altre forme di partecipazione dirette ad agevolare il rapporto tra cittadini e amministratori locali per far si che l'azione amministrativa sia il più possibile rispondente alle esigenze della comunità locale:

- valorizzazione di libere forme associative e promozione di organismi di partecipazione (consulte, ecc.)
- istanze, petizioni, proposte
- consultazione popolare
- accesso alle informazioni su normative, procedure, servizi
- accesso agli atti amministrativi e rilascio copie degli stessi
- difensore civico.


TRASPARENZA
L'Amministrazione non può concedere sovvenzioni, contributi, sussidi o attribuzione di vantaggi economici diretti (corresponsione di somme di denaro) o indiretti (esenzione da oneri fiscali o contributivi), se prima non vengono fissati i criteri e le modalità per la concessione di questi aiuti: questi criteri vanno resi pubblici, mediante affissione all'albo o in altre forme idonee alla pubblica conoscenza. L'amministrazione, nella motivazione del provvedimento, deve inoltre dimostrare l'adozione dei criteri di scelta predeterminati.
Con questa norma viene fatta salva comunque la discrezionalità della P.A., e, nel contempo, si consente agli interessati di controllare, secondo il principio della trasparenza, la coerenza e l'imparzialità dell'azione amministrativa.

Accesso ai documenti amministrativi
La legge 241 prevede il diritto di prendere visione e ottenere copie di documenti in possesso dell'amministrazione pubblica.
Questo diritto si esercita non solo nei confronti dell'amministrazione pubblica, ma anche nei confronti di tutti gli Enti gestori di servizi pubblici (telefoni, acqua, gas, trasporti, ecc.).
Questo diritto è concesso a coloro che se ne servono per proteggere un interesse che abbia un rilievo, anche minimo, sul piano giuridico. In altri termini, la visione deve essere motivata e non essere una semplice curiosità.
L'Amministrazione deve motivare validamente il rifiuto alla visione.
Va sottolineato che la regola è la trasparenza e il segreto è l'eccezione.
Il diritto di accesso ai documenti amministrativi, è finalizzato a un controllo democratico, esercitato dai cittadini, sull'operato dei pubblici poteri, al fine di verificarne la conformità ai dettati costituzionali, e individuare eventuali favoritismi e collusioni.
Presentazione di RECLAMI
I cittadini possono presentare reclami relativi a disfunzioni dell'amministrazione comunale e delle aziende che gestiscono i pubblici servizi telefonicamente, via e-mail o direttamente all'URP La segnalazione verrà trascritta su apposito modulo ed inoltrata immediatamente, via fax, agli uffici competenti Il reclamo presentato dal cittadino diventa un contributo importante per la gestione del disservizio e per il miglioramento dell'efficienza e dell'efficacia dell'azione amministrativa.
Dal reclamo va distinto l'ESPOSTO, con il quale il cittadino segnala una presunta trasgressione di un Regolamento (di polizia urbana, edilizio ecc.)
da
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jack_torino - 16 Aprile 2009, 23:49:10
Ciao ragazzi,
per esperienza personale posso dirvi che vengono valutati tutti i tipi di titolo di studio che abbiano a che fare con l'elettronica...

L'accettazione è a discrezione dell'ispettorato,
che può respingere la richiesta per esempio basandosi sul dettaglio del piano di studi.

Io sono stato esonerato qualche mese fà con lo stesso diploma di fennec,ed ho parlato direttamente con il responsabile dell'ufficio che mi ha gestito la pratica che mi ha fatto tutto uno spiegone a riguardo!

73 e  :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 17 Aprile 2009, 10:59:55
io sono perito elettrotecnico e ho dato l'esame---i due colleghi che ho citato lo stesso---forse avete avuto fortuna ma in toscana l'elettrotecnico che vuole conseguire la patente fa gli esami---73 a tutti :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandrocondorelli - 17 Aprile 2009, 11:27:45
Qualcuno sà dove si svolgono gli esami per la regione Sicilia? Come si fà a sapere in che periodo si terranno le sessioni di esame per l'anno in corso?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 17 Aprile 2009, 11:29:38
Qualcuno sà dove si svolgono gli esami per la regione Sicilia? Come si fà a sapere in che periodo si terranno le sessioni di esame per l'anno in corso?
          ciao alessandro--tutte le info qui   http://www.ispettoratocomunicazionisicilia.it/
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandrocondorelli - 17 Aprile 2009, 11:41:54
Qualcuno sà dove si svolgono gli esami per la regione Sicilia? Come si fà a sapere in che periodo si terranno le sessioni di esame per l'anno in corso?
          ciao alessandro--tutte le info qui   http://www.ispettoratocomunicazionisicilia.it/

Ti ringrazio ma avevo già visionato il sito da te linkato e dato che non ho trovato le risposte alle mie domande ho pensato di postarle quì nella speranza che qualcuno mi sappia rispondere.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 17 Aprile 2009, 11:45:32
puoi anche telefonargli--fanno orario di ufficio-solitamente gli esami si danno in giugno e in novembre e le richieste devono pervenire due mesi prima quindi aprile e settembre---informati per telefono,o chiedi alla sede a.r.i. piu' vicino a te-i corsi si tengono presso le sedi e sono tenuti da radioamatori---un saluto :birra: :birra: :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 17 Aprile 2009, 11:46:33
comunque siamo ot,alessandro--non e' questo il tema del topic---chiedo scusa a tutti gli utenti :up: :up: :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: tre-ciclo - 17 Aprile 2009, 13:20:58
 ???  ???   Scusate...volevo dire la mia sull'argomento degli esami per OM....Ma è mai possibile che proprio quelli che non avrebbero nessuna difficoltà a superarli,dato che si tratta di domandine di elettrotecnica base,di una semplicità disarmante e per di più a quiz.....,siano,ripeto,proprio quelli che hanno studiato per anni su tali argomenti...a fare i salti mortali per venirne esonerati???? :morto:....Cosa dovrebbero dire quelli che ,pur non avendo studiato ,oppure averlo fatto su indirizzi meno tecnici,ma avendo una "vera passione"per la radio....si impegnano in corsi serali a carico di amici radioamatori....al solo scopo di imparare quelle poche nozioni sufficenti a superare quell'incredibile scoglio dell'esame di radioamatore.. :candela:...?Come ultima considerazione,dico che essendo radioamatore da più di 30 anni e cb da 40....,la maggior parte di quelli che hanno avuto la licenza per "grazia ricevuta"....,dopo un primo periodo di entusiasmo radiantistico(senza la gavetta della cb!)....sono spariti nel nulla...segno evidente di poca o nulla passione per gli argomenti radio  :sfiga:...se poi aggiungiamo che adesso non esiste più la prova del CW...motivo di orgoglio e puntiglio per accedere alle gamme basse....(meglio così per loro...ma le cose facili,non danno soddisfazione... ;)).........Questo è il mio pensiero,quindi formulo i migliori 73 alle nuove leve,sperando siano veramente motivate a questo meraviglioso hobby. :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 17 Aprile 2009, 13:35:32
???  ???   Scusate...volevo dire la mia sull'argomento degli esami per OM....Ma è mai possibile che proprio quelli che non avrebbero nessuna difficoltà a superarli,dato che si tratta di domandine di elettrotecnica base,di una semplicità disarmante e per di più a quiz.....,siano,ripeto,proprio quelli che hanno studiato per anni su tali argomenti...a fare i salti mortali per venirne esonerati???? :morto:....Cosa dovrebbero dire quelli che ,pur non avendo studiato ,oppure averlo fatto su indirizzi meno tecnici,ma avendo una "vera passione"per la radio....si impegnano in corsi serali a carico di amici radioamatori....al solo scopo di imparare quelle poche nozioni sufficenti a superare quell'incredibile scoglio dell'esame di radioamatore.. :candela:...?Come ultima considerazione,dico che essendo radioamatore da più di 30 anni e cb da 40....,la maggior parte di quelli che hanno avuto la licenza per "grazia ricevuta"....,dopo un primo periodo di entusiasmo radiantistico(senza la gavetta della cb!)....sono spariti nel nulla...segno evidente di poca o nulla passione per gli argomenti radio  :sfiga:...se poi aggiungiamo che adesso non esiste più la prova del CW...motivo di orgoglio e puntiglio per accedere alle gamme basse....(meglio così per loro...ma le cose facili,non danno soddisfazione... ;)).........Questo è il mio pensiero,quindi formulo i migliori 73 alle nuove leve,sperando siano veramente motivate a questo meraviglioso hobby. :birra:
           quoto il conte-purtroppo la vera passione si vede con il tempo-troppi radioamatore e non solo cb si sono persi per strada,anche grazie all'avvento della rete---ciao conte dracula e grazie x il tuo scritto-- :birra: :birra: :birra: :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Spark49 - 17 Aprile 2009, 13:41:04
Al tempo (1974) furono necessari i certificati di esame universitari di Elettrotecnica e Fisica (se ben ricordo), il diploma di Perito Elettronico (Istituto Tecnico industriale) non mi fu richiesto! Ovviamente per la patente ordinaria bisognava farsi l'esame di CW.
Ora non so come stanno le cose.
73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 17 Aprile 2009, 13:42:07
erano altri tempi,spark49 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Lino - 17 Aprile 2009, 13:51:25
???  ???   Scusate...volevo dire la mia sull'argomento degli esami per OM....Ma è mai possibile che proprio quelli che non avrebbero nessuna difficoltà a superarli,dato che si tratta di domandine di elettrotecnica base,di una semplicità disarmante e per di più a quiz.....,siano,ripeto,proprio quelli che hanno studiato per anni su tali argomenti...a fare i salti mortali per venirne esonerati???? :morto:....Cosa dovrebbero dire quelli che ,pur non avendo studiato ,oppure averlo fatto su indirizzi meno tecnici,ma avendo una "vera passione"per la radio....si impegnano in corsi serali a carico di amici radioamatori....al solo scopo di imparare quelle poche nozioni sufficenti a superare quell'incredibile scoglio dell'esame di radioamatore.. :candela:...?Come ultima considerazione,dico che essendo radioamatore da più di 30 anni e cb da 40....,la maggior parte di quelli che hanno avuto la licenza per "grazia ricevuta"....,dopo un primo periodo di entusiasmo radiantistico(senza la gavetta della cb!)....sono spariti nel nulla...segno evidente di poca o nulla passione per gli argomenti radio  :sfiga:...se poi aggiungiamo che adesso non esiste più la prova del CW...motivo di orgoglio e puntiglio per accedere alle gamme basse....(meglio così per loro...ma le cose facili,non danno soddisfazione... ;)).........Questo è il mio pensiero,quindi formulo i migliori 73 alle nuove leve,sperando siano veramente motivate a questo meraviglioso hobby. :birra:


Buona giornata.

Condivido totalmente la tua riflessione e aggiungo: non ci sono più gli stimoli e l'orgoglio di superare gli ostacoli con le proprie capacità?

Sicuramente il mio è un pensiero "vecchio" ma quello è.

Saluti, Lino
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandro28 - 17 Aprile 2009, 13:52:12
???  ???   Scusate...volevo dire la mia sull'argomento degli esami per OM....Ma è mai possibile che proprio quelli che non avrebbero nessuna difficoltà a superarli,dato che si tratta di domandine di elettrotecnica base,di una semplicità disarmante e per di più a quiz.....,siano,ripeto,proprio quelli che hanno studiato per anni su tali argomenti...a fare i salti mortali per venirne esonerati???? :morto:....Cosa dovrebbero dire quelli che ,pur non avendo studiato ,oppure averlo fatto su indirizzi meno tecnici,ma avendo una "vera passione"per la radio....si impegnano in corsi serali a carico di amici radioamatori....al solo scopo di imparare quelle poche nozioni sufficenti a superare quell'incredibile scoglio dell'esame di radioamatore.. :candela:...?Come ultima considerazione,dico che essendo radioamatore da più di 30 anni e cb da 40....,la maggior parte di quelli che hanno avuto la licenza per "grazia ricevuta"....,dopo un primo periodo di entusiasmo radiantistico(senza la gavetta della cb!)....sono spariti nel nulla...segno evidente di poca o nulla passione per gli argomenti radio  :sfiga:...se poi aggiungiamo che adesso non esiste più la prova del CW...motivo di orgoglio e puntiglio per accedere alle gamme basse....(meglio così per loro...ma le cose facili,non danno soddisfazione... ;)).........Questo è il mio pensiero,quindi formulo i migliori 73 alle nuove leve,sperando siano veramente motivate a questo meraviglioso hobby. :birra:
sono d'accordo sul fatto che le cose ottenute con impegno hanno più valore...
tra l'altro il codice q e l'alfabeto fonetico non lo impari nemmeno agli indirizzi elettronici, quindi anche se ti abbuonano l'esame non vuol dire che le cose le sai per forza...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandrocondorelli - 17 Aprile 2009, 13:55:00
Ho preso visione della normativa "ESONERO DALLE PROVE DI ESAME PER PATENTE DI OPERATORE DI STAZIONE DI RADIOAMATORE" presente sul sito del Ministero delle Comunicazioni - Ispettorato Territoriale Sicilia e visto che credo di rientrare in una delle categorie per le quali è consentito l'esonero dalle prove di esame, prima di inviare all'ufficio competente l'apposito modulo in carta legale che prevede inoltre di allegare una marca da bollo, gradirei avere la Vostra opinione per capire se ho diritto o meno all'esonero.
 
Sono diplomato presso l'Istituto Tecnico Aeronautico Statale con il diploma di "Perito Tecnico del Trasporto Aereo". Presso tale Istituto Statale, tra le varie materie didattiche viene svolta anche l'elettrotecnica. Fatta questa premessa, credo di rientrare nel seguente caso della normativa in oggetto:
 
    Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:
 
3) Diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: alessandrocondorelli - 17 Aprile 2009, 13:56:11
Sorry!!! Doppio post
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 17 Aprile 2009, 14:01:39
Ho preso visione della normativa "ESONERO DALLE PROVE DI ESAME PER PATENTE DI OPERATORE DI STAZIONE DI RADIOAMATORE" presente sul sito del Ministero delle Comunicazioni - Ispettorato Territoriale Sicilia e visto che credo di rientrare in una delle categorie per le quali è consentito l'esonero dalle prove di esame, prima di inviare all'ufficio competente l'apposito modulo in carta legale che prevede inoltre di allegare una marca da bollo, gradirei avere la Vostra opinione per capire se ho diritto o meno all'esonero.
 
Sono diplomato presso l'Istituto Tecnico Aeronautico Statale con il diploma di "Perito Tecnico del Trasporto Aereo". Presso tale Istituto Statale, tra le varie materie didattiche viene svolta anche l'elettrotecnica. Fatta questa premessa, credo di rientrare nel seguente caso della normativa in oggetto:
 
    Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:
 
3) Diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato
                informati,non conosco questa specializzazione,ma secondo me non c'ha nulla a che vedere con Diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato--chiedi all'ispettorato telecomunicaz.ni di catania :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 17 Aprile 2009, 14:21:27
Beh Conte...ovviamente quoto le tue parole... tuttavia voglio farti presente una cosuccia...io circa25 anni fa compravo il testo di Nerio Neri 14NE..Radiotecnica per Radioamatori..e successivamdente all' ITIS del mio QTH studiavo i testi di elettronica..e poi negli anni studiai i vari elettronica 1/2/3...ultimamente mi sono letto il NUOVO MANUALE DEGLI ESAMI..e devo dire che alcune domande sono davvero insidiose....mentre in passato gli esami riguardavano poche domande ..e se le sapevi bene..tipo calcolo delle resistenze condensatori e circuiti risonanti...oggi le risposte sono 60 e devi risponderne almeno 34 in maniera corretta..sicuramente quelli preparati non fanno molta fatica, e poi c'è da dire che non tutti hanno la stessa zucca per apprendere..certo!!, mi sembra ridicolo parlare di radio con chi non capisce la differenza tra tensione e corrente tra antenna e cavo ecc ecc :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ma che ci possiamo fare ? purtroppo dobbiamo adeguarci e rassegnarci ! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
FORTUNATAMENTE NOI CHE SIAMO PRESENTI NEL WEB E SU QUESTI FORUM ABBIAMO UNA MARCIA IN PIU' !!...LEGGIAMO E CI SCAMBIAMO INFO CHE CI FANNO CRESCERE ULTERIORMENTE....IO CONFIDO IN UNA CLASSE EMERGENTE DI OM PIACEVOLE DA ASCOLTARE IN RADIO E PREPARATISSIMA...
AUGURI A TUTTI GLI ASPIRANTI  :up:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Sierra_1 - 17 Aprile 2009, 20:10:37
Ragazzi nn riesco a trovare il modello per richiedere l'esonero qui in calabria...non capisco se si devono pagare le 25€ come se si volesse sostenere l'esame oppure le 0.52 € per la patente, chi mi può aiutare??
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 17 Aprile 2009, 22:19:33
leggi attentamente !!...le 25 euro non devi assolutamente versarle..
pei il modello scarica il rar  presente nei miei post precedenti ... devi cambiare solo l' indirizzo dell' ispettorato...se riesco in tempo utile ti preparo un modello di richiesta  per la CALABRIA ;-)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 17 Aprile 2009, 22:58:28
MODULO PRONTO !!!...scarica, compila e spedisci con raccomandata con ricevuta di ritorno..devi spedire allo stesso indirizzo presente nel modulo word
SOTTO IL FILE RAR ...

[allegato eliminato dall\'amministratore]
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Sierra_1 - 18 Aprile 2009, 00:00:31
Grazie codice...sempre gentile e presente......domani approfitto del sabato e vado a fare tutto...grazie e buona serata..
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 20 Aprile 2009, 12:55:04
...azzzz.... ragazzi..

oggi ho fatto autenticare il diploma in comune.... ci vuole anche li la marca da bollo da 14,62 €  8O  8O  8O

per la fototessera invece mi è andata bene.... solo i diritti di segreteria

(mi hanno dato un foglio dove hanno appiccicato e timbrato la mia fotografia... con scritto "Legalizzazione di fotografia"... secondo voi è corretto ?? è sinonimo di "Autenticazione" vero ?

73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 20 Aprile 2009, 13:39:50
...azzzz.... ragazzi..

oggi ho fatto autenticare il diploma in comune.... ci vuole anche li la marca da bollo da 14,62 €  8O  8O  8O

per la fototessera invece mi è andata bene.... solo i diritti di segreteria

(mi hanno dato un foglio dove hanno appiccicato e timbrato la mia fotografia... con scritto "Legalizzazione di fotografia"... secondo voi è corretto ?? è sinonimo di "Autenticazione" vero ?

73
       certo-l'ha fatto il tuo comune--tranquillo fennec,sei troppo agitato da quando hai chiesto l'esonero :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: poseidone - 20 Aprile 2009, 14:18:50
a me è arrivato oggi il patentito con esoner!!!!!
FINALMENTE!
cosa buona, mi hanno mandato anche i modelli da compilare per la richiesta del nominativo e dell' autorizzazione generale.
altra marca da 14,62  :'( ma va lostesso bene, oggi pomeriggio (anche se piove) vado a fare la fila alla posta per spedire la raccomandata!  :abballa: :abballa:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 20 Aprile 2009, 19:48:13
...azzzz.... ragazzi..

oggi ho fatto autenticare il diploma in comune.... ci vuole anche li la marca da bollo da 14,62 €  8O  8O  8O

per la fototessera invece mi è andata bene.... solo i diritti di segreteria

(mi hanno dato un foglio dove hanno appiccicato e timbrato la mia fotografia... con scritto "Legalizzazione di fotografia"... secondo voi è corretto ?? è sinonimo di "Autenticazione" vero ?

73
       certo-l'ha fatto il tuo comune--tranquillo fennec,sei troppo agitato da quando hai chiesto l'esonero :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

confermo... sono agitato non poco ..... ammetto di essere anche un po' paranoico... ora poi che ho letto il nuovo topic di "decibel" che ha ricevuto visite dalla finanza...  :(  :(  :( non so che fare....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: poseidone - 20 Aprile 2009, 20:43:26
oggi pomeriggio ho spedito la raccomandata con la domanda per il nominativo... :abballa:
certo che la burocrazia è allucinante! perchè non fanno tutto insieme (patente, nominativo ed autorizzazione), in modo che quanto prima  possa avere ed usare la radio senza paure e rischi ???
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Aquila99 - 19 Maggio 2009, 16:08:05
Per quanto riguarda l'esonero c'è
Il punto 7 che dice :

7) Laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o
equipollente;

quali sono le lauree equipollenti a quella dell' Ingegneria dell'Informazione ?

C'è qualcuno che può fare maggiore chiarezza? Grazie
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cigo - 04 Agosto 2009, 12:48:09
salve ragazzi,
ma io che ho conseguito una qualifica(3 anni) invece di 5 come tecnico elettronico all' ipsiam, sono esonerato  lo stesso?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 04 Agosto 2009, 23:59:28
salve ragazzi,
ma io che ho conseguito una qualifica(3 anni) invece di 5 come tecnico elettronico all' ipsiam, sono esonerato  lo stesso?

Ciao Cigo,
all'ispettorato della Lombardia, vogliono almeno il Diploma ovvero i 5 anni di Istituto Statale Professionale o Tecnico che sia; la qualifica di 3 anni non è sufficiente...

Per sicurezza fai una telefonata all'ispettorato della tua regione, e ti diranno loro se ti accettano comunque :up:

73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dantinca - 05 Agosto 2009, 00:09:19
alla fine, sarebbe stato più semplice lasciare l'esame obbligatorio per tutti, tanto un laureato o diplomato in elettronica e similari sarebbe stato comunque facilitato dagli studi fatti...
73  :birra:
D.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cigo - 05 Agosto 2009, 08:32:19
salve ragazzi,
ma io che ho conseguito una qualifica(3 anni) invece di 5 come tecnico elettronico all' ipsiam, sono esonerato  lo stesso?

Ciao Cigo,
all'ispettorato della Lombardia, vogliono almeno il Diploma ovvero i 5 anni di Istituto Statale Professionale o Tecnico che sia; la qualifica di 3 anni non è sufficiente...

Per sicurezza fai una telefonata all'ispettorato della tua regione, e ti diranno loro se ti accettano comunque :up:

73

ho anche un certificato limitato come radiotelefonista per navi, preso insieme alla patente nautica per unita' da diporto.
non ci faccio nulla?

altra cosa, non sono riuscito a trovare il numero di tel dell'ispettorato di napoli, potete aiutarmi?

grazie a tutti ....73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Gian Carlo - 05 Agosto 2009, 08:53:13

Campania
Sede : Napoli
Indirizzo : P.zza Garibaldi, 19
c.a.p. : 80142
Direttore Ufficio : Ing. G. Pratillo
Telefono : 081 261340
Fax : 081 201956
e-mail : it.campania@sviluppoeconomico.gov.it
Numero C/C : 23319809
Intestato a Banca d'Italia - Tesoreria Prov.le dello Stato - Napoli
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cigo - 06 Agosto 2009, 10:12:42
G R A Z I E  :grin:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: George Hale - 15 Settembre 2009, 18:30:35
salve ragazzi,
ma io che ho conseguito una qualifica(3 anni) invece di 5 come tecnico elettronico all' ipsiam, sono esonerato  lo stesso?

Ciao Cigo,
all'ispettorato della Lombardia, vogliono almeno il Diploma ovvero i 5 anni di Istituto Statale Professionale o Tecnico che sia; la qualifica di 3 anni non è sufficiente...

Per sicurezza fai una telefonata all'ispettorato della tua regione, e ti diranno loro se ti accettano comunque :up:

73

Addirittura in Lombardia basta il diploma profesionale per ottenere l'esonero??? A me l'hanno negato eppure sono diplomato in un Istituto tecnico... >:D
Che rabbia.... ma possibile che non ci sia un modo per difendersi da tali abusi?? E se scrivessi direttamente al ministero segnalando che in Emilia Romagna chi di dovere non rilascia le patenti violando di fatto la legge? Otterei qualcosa? >:D >:D >:D >:D
Scusate lo sfogo....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sliverbuild - 15 Settembre 2009, 19:11:07
salve ragazzi,
ma io che ho conseguito una qualifica(3 anni) invece di 5 come tecnico elettronico all' ipsiam, sono esonerato  lo stesso?

Ciao Cigo,
all'ispettorato della Lombardia, vogliono almeno il Diploma ovvero i 5 anni di Istituto Statale Professionale o Tecnico che sia; la qualifica di 3 anni non è sufficiente...

Per sicurezza fai una telefonata all'ispettorato della tua regione, e ti diranno loro se ti accettano comunque :up:

73

Addirittura in Lombardia basta il diploma profesionale per ottenere l'esonero??? A me l'hanno negato eppure sono diplomato in un Istituto tecnico... >:D
Che rabbia.... ma possibile che non ci sia un modo per difendersi da tali abusi?? E se scrivessi direttamente al ministero segnalando che in Emilia Romagna chi di dovere non rilascia le patenti violando di fatto la legge? Otterei qualcosa? >:D >:D >:D >:D
Scusate lo sfogo....

Non credo perchè la normativa prevede che sia a loro "discrezione" rilasciarti o meno la patente. cquindi mi sa che ti conviene cambiare residenza!  :up:  :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: krapac - 15 Settembre 2009, 19:56:36
salve ragazzi,
ma io che ho conseguito una qualifica(3 anni) invece di 5 come tecnico elettronico all' ipsiam, sono esonerato  lo stesso?

Ciao Cigo,
all'ispettorato della Lombardia, vogliono almeno il Diploma ovvero i 5 anni di Istituto Statale Professionale o Tecnico che sia; la qualifica di 3 anni non è sufficiente...

Per sicurezza fai una telefonata all'ispettorato della tua regione, e ti diranno loro se ti accettano comunque :up:

73

Addirittura in Lombardia basta il diploma profesionale per ottenere l'esonero??? A me l'hanno negato eppure sono diplomato in un Istituto tecnico... >:D
Che rabbia.... ma possibile che non ci sia un modo per difendersi da tali abusi?? E se scrivessi direttamente al ministero segnalando che in Emilia Romagna chi di dovere non rilascia le patenti violando di fatto la legge? Otterei qualcosa? >:D >:D >:D >:D
Scusate lo sfogo....

Allora io sono andato di recente parlo di maggio, mi ha detto il tipo che serve un diploma quindi 5 anni elettronico/elettrotecnico, telecomunicazioni altri no, cosi mi ha detto lui, laureati idem devono essere nel ramo, vi ricordo che se inviate tutto per posta dovete certificare il diploma in comune (la copia ovviamente) oppure se non volete certificarla perché siete dei genovesi o scozzesi andateci di persona....

Pietro
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: LuckyLuciano® - 15 Settembre 2009, 20:55:35
salve ragazzi,
ma io che ho conseguito una qualifica(3 anni) invece di 5 come tecnico elettronico all' ipsiam, sono esonerato  lo stesso?

Ciao Cigo,
all'ispettorato della Lombardia, vogliono almeno il Diploma ovvero i 5 anni di Istituto Statale Professionale o Tecnico che sia; la qualifica di 3 anni non è sufficiente...

Per sicurezza fai una telefonata all'ispettorato della tua regione, e ti diranno loro se ti accettano comunque :up:

73

Addirittura in Lombardia basta il diploma profesionale per ottenere l'esonero??? A me l'hanno negato eppure sono diplomato in un Istituto tecnico... >:D
Che rabbia.... ma possibile che non ci sia un modo per difendersi da tali abusi?? E se scrivessi direttamente al ministero segnalando che in Emilia Romagna chi di dovere non rilascia le patenti violando di fatto la legge? Otterei qualcosa? >:D >:D >:D >:D
Scusate lo sfogo....

Allora io sono andato di recente parlo di maggio, mi ha detto il tipo che serve un diploma quindi 5 anni elettronico/elettrotecnico, telecomunicazioni altri no, cosi mi ha detto lui, laureati idem devono essere nel ramo, vi ricordo che se inviate tutto per posta dovete certificare il diploma in comune (la copia ovviamente) oppure se non volete certificarla perché siete dei genovesi o scozzesi andateci di persona....

Pietro


A me anche l'han data con il titolo di studio in Ing. Aerospaziale.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: George Hale - 15 Settembre 2009, 22:51:03


Addirittura in Lombardia basta il diploma profesionale per ottenere l'esonero??? A me l'hanno negato eppure sono diplomato in un Istituto tecnico... >:D
Che rabbia.... ma possibile che non ci sia un modo per difendersi da tali abusi?? E se scrivessi direttamente al ministero segnalando che in Emilia Romagna chi di dovere non rilascia le patenti violando di fatto la legge? Otterei qualcosa? >:D >:D >:D >:D
Scusate lo sfogo....

Non credo perchè la normativa prevede che sia a loro "discrezione" rilasciarti o meno la patente. cquindi mi sa che ti conviene cambiare residenza!  :up:  :birra:

Lungi da me l'idea di sollevare l'ennesima inutile discussione (primo perchè immagino ce ne siano state già abbastanza, secondo perchè essendo l'ultimo arrivato ne so meno di tutti) mi spieghi brevemente perchè se la legge dice questo (riporto il testo in fondo al messaggio) la decisione va a loro discrezione? La legge non parla di discrezione... l'articolo in questione è stato forse abrogato da una legge successiva? No perchè altrimenti la patente spetterebbe di dirittto a tutti quelli che rientrano in tali categorie.
Altro punto dolente: a me è stato detto dalla persona addetta che loro (per loro intendo a Bologna) hanno chiesto a Roma per via dei numerosi reclami che hanno ricevuto e dalla capitale sarebbe arrivato l'invito a non rilasciare le patenti a queste categorie. Ovviamente si tratta di una balla bella e buona perchè non posso pensare che autorizzino la Lombardia a rilasciare patenti con qualsiasi titolo di studio anche non equipollente mentre impediscano a Bologna di rilasciarle a chi ne ha diritto.... Ora vi chiedo: indipendetemente dagli esoneri, vi sembra giusto che un ruolo di tale responsabilità sia affidato a tali persone?



Art. 5
Esoneri prove di esami

1. Ferme restando le disposizioni di cui all'articolo 2, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 5 agosto 1966, n.1214, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che pratiche, gli aspiranti al conseguimento della patente che siano in possesso di uno dei seguenti titoli:
a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale, rilasciato dal Ministero;
b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di Stato.

2. Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:
a) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero;
b) laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o equipollente;
c) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

3. I candidati al conseguimento della patente di classe A, che abbiano superato la sola prova scritta di cui all'articolo.3, possono ottenere, a richiesta, il rilascio della patente di classe B di cui all'articolo 2.

4. Possono essere altresi' esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o di altro titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente Amministrazione del Paese di provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: r5000 - 15 Settembre 2009, 22:58:48
73 a tutti,siamo in italia e spesso e volentieri non ci capisce nemmeno un'avvocato nelle leggi e proroghe... per il discorso esonero posso dirti che io avevo chiesto e poi ho deciso di fare l'esame lo stesso anche se il mio titolo di studio (a seconda di chi risponde...) è valido o meno,nel dubbio ho fatto l'esame ma non mi è certamente pesato,anzi è stata l'occasione di imparare alcune cose che non sapevo...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: George Hale - 15 Settembre 2009, 23:04:29
73 a tutti,siamo in italia e spesso e volentieri non ci capisce nemmeno un'avvocato nelle leggi e proroghe... per il discorso esonero posso dirti che io avevo chiesto e poi ho deciso di fare l'esame lo stesso anche se il mio titolo di studio (a seconda di chi risponde...) è valido o meno,nel dubbio ho fatto l'esame ma non mi è certamente pesato,anzi è stata l'occasione di imparare alcune cose che non sapevo...

Infatti con ogni probabilità seguirò la tua strada, appena libero dagli esami universitari mi metterò sotto con lo studio per questo ennesimo esame... :-D
Anche perchè sono il primo a riconoscere il fatto che pur avendo i requisiti in reltà non sono del tutto qualificato per ottenere tale patente; però se una legge mi permette di averla mi sarebbe piaciuto poterla sfruttare, in fondo ci sono centinaia di leggi che con dei sotterfugi ci penalizzano e per una volta che riesci a trarne vantaggio non è giusto che tale legge all'improvviso non abbia più valore....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 15 Settembre 2009, 23:06:28


Addirittura in Lombardia basta il diploma profesionale per ottenere l'esonero??? A me l'hanno negato eppure sono diplomato in un Istituto tecnico... >:D
Che rabbia.... ma possibile che non ci sia un modo per difendersi da tali abusi?? E se scrivessi direttamente al ministero segnalando che in Emilia Romagna chi di dovere non rilascia le patenti violando di fatto la legge? Otterei qualcosa? >:D >:D >:D >:D
Scusate lo sfogo....

Non credo perchè la normativa prevede che sia a loro "discrezione" rilasciarti o meno la patente. cquindi mi sa che ti conviene cambiare residenza!  :up:  :birra:

Lungi da me l'idea di sollevare l'ennesima inutile discussione (primo perchè immagino ce ne siano state già abbastanza, secondo perchè essendo l'ultimo arrivato ne so meno di tutti) mi spieghi brevemente perchè se la legge dice questo (riporto il testo in fondo al messaggio) la decisione va a loro discrezione? La legge non parla di discrezione... l'articolo in questione è stato forse abrogato da una legge successiva? No perchè altrimenti la patente spetterebbe di dirittto a tutti quelli che rientrano in tali categorie.
Altro punto dolente: a me è stato detto dalla persona addetta che loro (per loro intendo a Bologna) hanno chiesto a Roma per via dei numerosi reclami che hanno ricevuto e dalla capitale sarebbe arrivato l'invito a non rilasciare le patenti a queste categorie. Ovviamente si tratta di una balla bella e buona perchè non posso pensare che autorizzino la Lombardia a rilasciare patenti con qualsiasi titolo di studio anche non equipollente mentre impediscano a Bologna di rilasciarle a chi ne ha diritto.... Ora vi chiedo: indipendetemente dagli esoneri, vi sembra giusto che un ruolo di tale responsabilità sia affidato a tali persone?



Art. 5
Esoneri prove di esami

1. Ferme restando le disposizioni di cui all'articolo 2, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 5 agosto 1966, n.1214, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che pratiche, gli aspiranti al conseguimento della patente che siano in possesso di uno dei seguenti titoli:
a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale, rilasciato dal Ministero;
b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di Stato.

2. Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:
a) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero;
b) laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o equipollente;
c) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

3. I candidati al conseguimento della patente di classe A, che abbiano superato la sola prova scritta di cui all'articolo.3, possono ottenere, a richiesta, il rilascio della patente di classe B di cui all'articolo 2.

4. Possono essere altresi' esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o di altro titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente Amministrazione del Paese di provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.

73 George,

rispondo alle tue 2 domande dal mio punto di vista:

"mi spieghi brevemente perchè se la legge dice questo (riporto il testo in fondo al messaggio) la decisione va a loro discrezione? La legge non parla di discrezione... l'articolo in questione è stato forse abrogato da una legge successiva?"
-> Si, è vero ... la legge non parla di "discrezione", parla solo di diplomi "equipollenti" e per quello che vedo io, per l'italia non dovrebbe cambiare nulla, nel senso che se sei "tecnico elettronico" (quindi diploma di Istituto tecnico o professionale) rientri nell'esonero...
...per i diplomati all'estero invece  :dance: :
http://it.wikipedia.org/wiki/Equipollenza_dei_Titoli_di_Studio


"indipendetemente dagli esoneri, vi sembra giusto che un ruolo di tale responsabilità sia affidato a tali persone?"
bhe... che dire... forse hai ragione, o forse no....
fatto sta che il responsabile dell'ufficio "radioamatori - CB - LPD - PMR" di un ispettorato territoriale dovrebbe essere se non sbaglio almeno un ingegnere... se poi questo sia un incapace nel suo lavoro, questo è un altro discorso... ma di certo a dirigere l'ufficio non ci hanno messo il primo che capita per strada... (...salvo ovviamente "strane" raccomandazioni  :grin: )

73's
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: r5000 - 15 Settembre 2009, 23:13:07
73 a tutti,siamo in italia e spesso e volentieri non ci capisce nemmeno un'avvocato nelle leggi e proroghe... per il discorso esonero posso dirti che io avevo chiesto e poi ho deciso di fare l'esame lo stesso anche se il mio titolo di studio (a seconda di chi risponde...) è valido o meno,nel dubbio ho fatto l'esame ma non mi è certamente pesato,anzi è stata l'occasione di imparare alcune cose che non sapevo...

Infatti con ogni probabilità seguirò la tua strada, appena libero dagli esami universitari mi metterò sotto con lo studio per questo ennesimo esame... :-D
Anche perchè sono il primo a riconoscere il fatto che pur avendo i requisiti in reltà non sono del tutto qualificato per ottenere tale patente; però se una legge mi permette di averla mi sarebbe piaciuto poterla sfruttare, in fondo ci sono centinaia di leggi che con dei sotterfugi ci penalizzano e per una volta che riesci a trarne vantaggio non è giusto che tale legge all'improvviso non abbia più valore....
73 a tutti concordo,informarsi e approfondire è doveroso anche perchè come ha scritto Fennec chi ti risponde dovrebbe capirci qualcosa visto che è il suo lavoro,è anche vero che pur avendo diritto alla patente si devono conoscere le normative e il modo di parlare alla radio  e questo non lo insegnavano a scuola ma solo se frequenti radioamatori,quindi anche se non fai l'esame frequenta lo stesso qualche sezione di radioamatori della tua zona propio per imparare quello che non era materia di studio a scuola...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: George Hale - 15 Settembre 2009, 23:18:39
73 George,

rispondo alle tue 2 domande dal mio punto di vista:

"mi spieghi brevemente perchè se la legge dice questo (riporto il testo in fondo al messaggio) la decisione va a loro discrezione? La legge non parla di discrezione... l'articolo in questione è stato forse abrogato da una legge successiva?"
-> Si, è vero ... la legge non parla di "discrezione", parla solo di diplomi "equipollenti" e per quello che vedo io, per l'italia non dovrebbe cambiare nulla, nel senso che se sei "tecnico elettronico" (quindi diploma di Istituto tecnico o professionale) rientri nell'esonero...
...per i diplomati all'estero invece  :dance: :
http://it.wikipedia.org/wiki/Equipollenza_dei_Titoli_di_Studio



Forse il problema sta nel fatto che è lasciato a loro discrezione stabilire se un titolo è o no equipollente... ma bollare come non equipollente un diploma di Perito Capotecnico in Elettrotecnica ed Automazioni a me suona proprio come un abuso che urla vendetta....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 15 Settembre 2009, 23:35:09
73 George,

rispondo alle tue 2 domande dal mio punto di vista:

"mi spieghi brevemente perchè se la legge dice questo (riporto il testo in fondo al messaggio) la decisione va a loro discrezione? La legge non parla di discrezione... l'articolo in questione è stato forse abrogato da una legge successiva?"
-> Si, è vero ... la legge non parla di "discrezione", parla solo di diplomi "equipollenti" e per quello che vedo io, per l'italia non dovrebbe cambiare nulla, nel senso che se sei "tecnico elettronico" (quindi diploma di Istituto tecnico o professionale) rientri nell'esonero...
...per i diplomati all'estero invece  :dance: :
http://it.wikipedia.org/wiki/Equipollenza_dei_Titoli_di_Studio



Forse il problema sta nel fatto che è lasciato a loro discrezione stabilire se un titolo è o no equipollente... ma bollare come non equipollente un diploma di Perito Capotecnico in Elettrotecnica ed Automazioni a me suona proprio come un abuso che urla vendetta....

...secondo me non è un abuso, è semplicemente un errore... probabilmente l'impiegato che hai davanti non conosce il significato di "equipollenza"... non ha nulla a che vedere con i diplomi italiani visto che siamo in Italia.... da quello che leggo anche io (perchè anche io non sono un genio e non conosco tutto...  :mrgreen: ) ...l'equipollenza di un titolo di studio si valuta solo in caso di un diploma conseguito all'estero....
ririposto il link:

http://it.wikipedia.org/wiki/Equipollenza_dei_Titoli_di_Studio

capisco che faccia a faccia con il personale delle pubbliche amministrazioni è difficile "tenere banco" ... ma quanto meno in questo caso avresti potuto ribattere qualcosa tipo:
"Mi scusi, ma guardi che io sono un "Tecnico", in quanto Perito (anzi ! ancor meglio se perito...) ed in elettrotecnica. certo che il mio diploma non potrà mai essere equipollente, non l'ho mica conseguito in Ungheria ! (possibilmente senza sorrisi sfottenti, altrimenti il già mal disposto impiegato dello stato, ti manda direttamente a ca..re  :grin: ) "

...del resto c'è anche da dire che un briciolo di interpretazione purtroppo la legge stessa l'ha lasciata d'obbligo in quanto io non conosco un corso di studi statale italiano con il quale si consegua esattamente il titolo di "Tecnico in Elettronica" (intendo letteralmente) ... io ad esempio sono stato esonerato con un diploma di "Tecnico delle industrie elettroniche" ... l'impiegato (sempre sperando che abbia la "testa a bolla") dovrebbe quindi capire che un Perito è anche Tecnico (per certi versi è sinonimo) e che gli argomenti trattati in elettrotecnica, telecomunicazioni, etc. sono simili / comprensivi ... di elettronica, non completamente, ma almeno per quanto riguarda le basi che sarebbe opportuno che un radioamatore conoscesse...

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: George Hale - 15 Settembre 2009, 23:50:30


capisco che faccia a faccia con il personale delle pubbliche amministrazioni è difficile "tenere banco" ... ma quanto meno in questo caso avresti potuto ribattere qualcosa tipo:
"Mi scusi, ma guardi che io sono un "Tecnico", in quanto Perito (anzi ! ancor meglio se perito...) ed in elettrotecnica. certo che il mio diploma non potrà mai essere equipollente, non l'ho mica conseguito in Ungheria ! (possibilmente senza sorrisi sfottenti, altrimenti il già mal disposto impiegato dello stato, ti manda direttamente a ca..re  :grin: ) "

...del resto c'è anche da dire che un briciolo di interpretazione purtroppo la legge stessa l'ha lasciata d'obbligo in quanto io non conosco un corso di studi statale italiano con il quale si consegua esattamente il titolo di "Tecnico in Elettronica" (intendo letteralmente) ... io ad esempio sono stato esonerato con un diploma di "Tecnico delle industrie elettroniche" ... l'impiegato (sempre sperando che abbia la "testa a bolla") dovrebbe quindi capire che un Perito è anche Tecnico (per certi versi è sinonimo) e che gli argomenti trattati in elettrotecnica, telecomunicazioni, etc. sono simili / comprensivi ... di elettronica, non completamente, ma almeno per quanto riguarda le basi che sarebbe opportuno che un radioamatore conoscesse...



Come non darti ragione... se penso che le legge nomina un tipo di diploma che forse non esiste nemmeno (ti confermo che anche nel mio istituto tecnico non esisteva specializzazione in elettronica e nemmeno in quelli delle città vicine) mi viene da ridere...
Oh ci ho provato a rispondere, ho anche provato a dirle che nel mio programma c'erano due anni di elettronica ma non è servito a nulla... poi ci ho rinunciato perchè non ha senso discutere con chi non vuole capire... però sono sicuro che se andassi di persona in sede con un fagotto a forma di prosciutto sotto il braccio avrei maggiori possibilità di ottenere l'esonero... non chiedermi perchè ma me lo sento... :shhhh:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 16 Settembre 2009, 00:02:03


capisco che faccia a faccia con il personale delle pubbliche amministrazioni è difficile "tenere banco" ... ma quanto meno in questo caso avresti potuto ribattere qualcosa tipo:
"Mi scusi, ma guardi che io sono un "Tecnico", in quanto Perito (anzi ! ancor meglio se perito...) ed in elettrotecnica. certo che il mio diploma non potrà mai essere equipollente, non l'ho mica conseguito in Ungheria ! (possibilmente senza sorrisi sfottenti, altrimenti il già mal disposto impiegato dello stato, ti manda direttamente a ca..re  :grin: ) "

...del resto c'è anche da dire che un briciolo di interpretazione purtroppo la legge stessa l'ha lasciata d'obbligo in quanto io non conosco un corso di studi statale italiano con il quale si consegua esattamente il titolo di "Tecnico in Elettronica" (intendo letteralmente) ... io ad esempio sono stato esonerato con un diploma di "Tecnico delle industrie elettroniche" ... l'impiegato (sempre sperando che abbia la "testa a bolla") dovrebbe quindi capire che un Perito è anche Tecnico (per certi versi è sinonimo) e che gli argomenti trattati in elettrotecnica, telecomunicazioni, etc. sono simili / comprensivi ... di elettronica, non completamente, ma almeno per quanto riguarda le basi che sarebbe opportuno che un radioamatore conoscesse...



Come non darti ragione... se penso che le legge nomina un tipo di diploma che forse non esiste nemmeno (ti confermo che anche nel mio istituto tecnico non esisteva specializzazione in elettronica e nemmeno in quelli delle città vicine) mi viene da ridere...
Oh ci ho provato a rispondere, ho anche provato a dirle che nel mio programma c'erano due anni di elettronica ma non è servito a nulla... poi ci ho rinunciato perchè non ha senso discutere con chi non vuole capire... però sono sicuro che se andassi di persona in sede con un fagotto a forma di prosciutto sotto il braccio avrei maggiori possibilità di ottenere l'esonero... non chiedermi perchè ma me lo sento... :shhhh:

...purtroppo è triste dirlo  :sfiga: ma in alcuni casi forse hai ragione :grin:  :grin:  :grin: .....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: George Hale - 16 Settembre 2009, 00:04:04


...purtroppo è triste dirlo  :sfiga: ma in alcuni casi forse hai ragione :grin:  :grin:  :grin: .....


 :grin: :grin: Facciamoci su almeno due risate va... :grin: :grin:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: cbsanpietro - 25 Settembre 2009, 08:02:37
mah in liguria l'equipollenza la intendono come studio di elettronica

ovvero se nel corso degli studi per un anno è stato fatta elettronica nelle scuole superiori o all'università

pertanto si fa una relazioncina si chiede all'istituto il piano di studi ... si evidenziano le ore volte in elettrotecnica - elettronica se lo considerano sufficiente ti danno patente e nominativo

un amico ha fatto cosi' e con il diploma del nautico è rientrato

invece un'altro frequentatore del forum in calabria non gli hanno riconosciuto il diploma di perito elettrotecnico

questo è il federalismo alla bossi HI
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: George Hale - 01 Ottobre 2009, 00:38:53

questo è il federalismo alla bossi HI

 :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 09 Ottobre 2009, 22:18:40
Ragazzi...fatevi mettere per iscritto i motivi del rifiuto....ne avete il diritto !!..pretendete le motivazioni...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eziolat - 09 Ottobre 2009, 22:48:06
Un saluto agli amici del  forum.



Una domanda, se non e pertinente ditelo, chi ha la Laurea in ingegneria elettronica specializzazione telecomunicazioni  è esonerato dal sostenere gli esami per ottenere la patente ?????


Carmine.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 09 Ottobre 2009, 22:53:44
No...ma sai perchè..non conosce il morse  :grin: :grin: :grin:

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dantinca - 09 Ottobre 2009, 22:56:08
No...ma sai perchè..non conosce il morse  :grin: :grin: :grin:


...inoltre è convinto che CW sia l'anagramma di WC...  :mrgreen:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: hafrico - 09 Ottobre 2009, 22:58:50
WALTER CHIARI......   :up: defunto.....   :sfiga:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 09 Ottobre 2009, 23:04:09
non l' ho capita questa.. :-[
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eziolat - 10 Ottobre 2009, 08:50:15
Buongiorno al forum.


E' vero!, non ci avevo pensato!

...non conosce il morse "WC...pardon CW", !

Invece il perito (non Walter Chiari) elettrotecnico, il morse lo ha studiato contemporaneamente al motore trifase e all'impianto idraulico dei sanitari.

Il titolo equipollenza è riferito principalmente al riconoscimento di un titolo di studio conseguito all'estero da parte del ministero dell'istruzione o da Università oppure dagli uffici scolastici, come riporta giustamente Wikipedia:

http://it.wikipedia.org/wiki/Equipollenza_dei_Titoli_di_Studio

Altre surrogazioni del termine equipollenza, sono da considerare arbitrarie, secondo il mio pensiero.

Forse ecco la spiegazione ai vari modi di comportamento della parte burocratica.

Poi se qualcuno ha la possibilità di "lavorare" nelle sale-radio (no sale motori o sale servizi igienici)dei mercantili o Navi da crociera, facendosi rilasciare un certificato di lavoro dall'armatore può richiedere patente, ed è certezza che la ottiene.


Saluti

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dantinca - 10 Ottobre 2009, 09:12:02
mah..io per quanto laureato in ing. elettronica continuo a pensare che si potrebbero semplificare le cose lasciando l'esame obbligatorio per tutti.
Chi è già preparatissimo non avrebbe la minima difficoltà (a parte gli adempimenti burocratici, che comunque ci sarebbero in ogni caso) e chi non è preparatissimo acquisirebbe qualche utile nozione teorica e pratica.
73  :birra:
D.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 10 Ottobre 2009, 09:28:31
Io in radio incontro diverse categorie di radioamatore.... personalmente rilascerei le patenti solo a quelli che superano diversi test psicoattudinali  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ne ritirerei di patenti nuove, vecchie e vecchissime !!...tutto chiaro ? ;-) lascerei agli OM di un certo spessore giudicare un nuovo radioamatore, non a dei semplici test scopiazzati e a qualche diploma o laurea...LA RADIO è una passione che nasce dal profondo !!...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: eziolat - 10 Ottobre 2009, 09:37:27
SALUTI.


Sono daccordo con quanto, Dantinca, afferma.

Tutti a fare gli esami.


Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: claudio pinerolo - 10 Ottobre 2009, 11:09:43
Io in radio incontro diverse categorie di radioamatore.... personalmente rilascerei le patenti solo a quelli che superano diversi  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ne ritirerei di patenti nuove, vecchie e vecchissime !!...tutto chiaro ? ;-) lascerei agli OM di un certo spessore giudicare un nuovo radioamatore, non a dei semplici test scopiazzati e a qualche diploma o laurea...LA RADIO è una passione che nasce dal profondo !!...

Vero Gianluca test psicoattitudinali come a Naia per poter utilizzare un'arma e poter sparare al poligono. Chi non lo passa solo ascolto e niente TX!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 11 Ottobre 2009, 11:22:15
Io in radio incontro diverse categorie di radioamatore.... personalmente rilascerei le patenti solo a quelli che superano diversi test psicoattudinali  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ne ritirerei di patenti nuove, vecchie e vecchissime !!...tutto chiaro ? ;-) lascerei agli OM di un certo spessore giudicare un nuovo radioamatore, non a dei semplici test scopiazzati e a qualche diploma o laurea...LA RADIO è una passione che nasce dal profondo !!...
               quoto assolutamente...una commissione di radioamatore qualificati...chi meglio di loro...si sente in radio persone che non sanno accostare due parole in italiano,figuriamoci....73 a tutti :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: CODICE_ROSSO - 22 Ottobre 2009, 09:31:14
Raga...io non mi preoccupo di come si parla....se in italiano o con qualche inflessione..mi preoccupo solo della stupidità dei molestatori, purtroppo questi sono sempre presenti..io farei fare a tutti, vecchi e nuovi,  un bel corso di sensibilizzazione..per alcuni dar fastidio è divertente mentre per altri è un passa-tempo e per altri ancora diventa una questione di mitomania, insomma..basta !! non se ne può più di questa gente che crea scompiglio nascondendosi dietro un micro....purtoppo va detto che queste cose avvengono in particolar modo sui ponti..io per fare un QSO tranquillo mi sposto sul mitico 20 in FM oppure su una Fr simplex in V..
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 02 Gennaio 2010, 01:38:00
73 a tutti,

ragazzi, questa sera mi è balenata l'idea di far prendere la patente alla mia 25.... in realtà a lei non interessa però sarebbe una soluzione a tanti soldini che spendiamo con il cell.... un paio di bei VX3 o simili  :dance:

..come convincerla... eh eh ... lei è laureata (triennio) in Ing. informatica... e se tutto va bene le mancano 4-5 esami per concludere anche la specialistica...
voi che ne dite ? potrebbe essere esonerata dall'esame ?!

c'è qualcuno tra voi che è stato esonerato dagli esami grazie alla stessa laurea ?!

73's a tutti
 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: r5000 - 02 Gennaio 2010, 02:02:40
73 a tutti,

ragazzi, questa sera mi è balenata l'idea di far prendere la patente alla mia 25.... in realtà a lei non interessa però sarebbe una soluzione a tanti soldini che spendiamo con il cell.... un paio di bei VX3 o simili  :dance:

..come convincerla... eh eh ... lei è laureata (triennio) in Ing. informatica... e se tutto va bene le mancano 4-5 esami per concludere anche la specialistica...
voi che ne dite ? potrebbe essere esonerata dall'esame ?!

c'è qualcuno tra voi che è stato esonerato dagli esami grazie alla stessa laurea ?!

73's a tutti
 :birra:
73 a tutti,non sò se informatica e telecomunicazioni sono equivalenti però posso dirti che un mio amico OM ha convinto la fidanzata a studiare e ha pure superato l'esame (cosa non si fà per amore...) e poi  si sono lasciati e non l'ho mai sentita nonostante il nominativo... ora non sò il come o il perchè però se non è motivata di suo io eviterei l'idea dell'esame almeno non prima di fare un pò d'esperienza da CB,o al massimo con lpd\pmr,se invece ne ha diritto deve comunque avere un minimo di motivazione e non il solo risparmio sul telefono che se fai due conti  tra le offerte dello stesso gestore resta la soluzione migliore per la privacy...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 02 Gennaio 2010, 02:18:04
73 a tutti,

ragazzi, questa sera mi è balenata l'idea di far prendere la patente alla mia 25.... in realtà a lei non interessa però sarebbe una soluzione a tanti soldini che spendiamo con il cell.... un paio di bei VX3 o simili  :dance:

..come convincerla... eh eh ... lei è laureata (triennio) in Ing. informatica... e se tutto va bene le mancano 4-5 esami per concludere anche la specialistica...
voi che ne dite ? potrebbe essere esonerata dall'esame ?!

c'è qualcuno tra voi che è stato esonerato dagli esami grazie alla stessa laurea ?!

73's a tutti
 :birra:
73 a tutti,non sò se informatica e telecomunicazioni sono equivalenti però posso dirti che un mio amico OM ha convinto la fidanzata a studiare e ha pure superato l'esame (cosa non si fà per amore...) e poi  si sono lasciati e non l'ho mai sentita nonostante il nominativo... ora non sò il come o il perchè però se non è motivata di suo io eviterei l'idea dell'esame almeno non prima di fare un pò d'esperienza da CB,o al massimo con lpd\pmr,se invece ne ha diritto deve comunque avere un minimo di motivazione e non il solo risparmio sul telefono che se fai due conti  tra le offerte dello stesso gestore resta la soluzione migliore per la privacy...


...si... ti dò ragione su tutte le considerazioni che hai fatto.... in effetti sono da valutare bene tutti gli aspetti....

...da stasera intanto abbiamo iniziato a sentirci con le mie LPD che ho rimesso in pista proprio nel pomeriggio... (le UBZ-LH68) ... e ora vediamo come va il tutto... magari gli prende il pallino della radio anche a lei ...speriamo bene..

...che pirla che sono, siamo a 900 m in linea d'aria, con un piccolo scollinamento di mezzo e non ho mai pensato di provare ad utilizzare le 2 LPD (pagate a peso d'oro al tempo) che ho in casa...  :mrgreen:

P.S. tra l'altro ne ho riparata una proprio grazie anche ai tuoi consigli r5000 ... stò per postare nell'apposito topic che avevo apero la risoluzione...
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=11739.0

grazie,
73's
 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: r5000 - 02 Gennaio 2010, 03:10:46
73 a tutti,meglio tardi che mai,per esperienza  posso dirti che a volte alcuni guasti "impossibili" o difficili basta lasciarli da parte e riprenderli  dopo un pò di tempo per non cadere nelle stesse analisi\convinzioni e in buona parte si risolve al volo o quasi,quello che era passato per buono poi si scopre che era difettoso ma il giorno prima avrei messo la mano sul fuoco che era buono...,comunque tornando in topic se la distanza è 900mt e non ce la fai con due lpd originali collega un'antenna esterna e risolvi,ovviamente cavo a bassa perdita e per non avere radiali considera la jpole,la costruisci con del tondino da 3mm di ottone o con del filo di rame rigido e la posizioni dentro un tubetto di plastica o cartone (se la tieni all'interno di casa) mentre se hai già una collineare sul tetto usi quella...
ps:se ci prende gusto è un'ottimo investimento per il futuro e avrai più tempo per l'hobby al contrario di chi ha la moglie che detesta le radio e non perde occasione per dimostrarlo...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 02 Gennaio 2010, 03:25:23
73 a tutti,meglio tardi che mai,per esperienza  posso dirti che a volte alcuni guasti "impossibili" o difficili basta lasciarli da parte e riprenderli  dopo un pò di tempo per non cadere nelle stesse analisi\convinzioni e in buona parte si risolve al volo o quasi,quello che era passato per buono poi si scopre che era difettoso ma il giorno prima avrei messo la mano sul fuoco che era buono...,comunque tornando in topic se la distanza è 900mt e non ce la fai con due lpd originali collega un'antenna esterna e risolvi,ovviamente cavo a bassa perdita e per non avere radiali considera la jpole,la costruisci con del tondino da 3mm di ottone o con del filo di rame rigido e la posizioni dentro un tubetto di plastica o cartone (se la tieni all'interno di casa) mentre se hai già una collineare sul tetto usi quella...
ps:se ci prende gusto è un'ottimo investimento per il futuro e avrai più tempo per l'hobby al contrario di chi ha la moglie che detesta le radio e non perde occasione per dimostrarlo...

...nella tua ultima frase c'è "puzza" di autoironia....  :mrgreen:  ma forse mi sbaglio ...

in ogni caso vediamo ora... ma in realtà già così con le LPD riusciamo a sentirci, il mio pensiero era per altre condizioni e distanze superiori... ma si vedrà...

...devo cercare di essere delicato e calibrare bene l'utilizzo e le proposte riguardo la radio, senza esagerare troppo in modo che non diventi troppo pesante e poi abbandoni... allora forse a piccoli sorsi di frequenza  forse... forse....  :mrgreen:

...per ora riesco ad avere l'857 in auto ma quando c'è lei solo in ascolto  :mrgreen: e abbasso se parla lei  :mrgreen: .... in questo modo + o - lo tollera... lo scanner in spiaggia l'estate con gli auricolari è tollerato.... e quest'estate sono riuscito ad andare anche in altura a fare QSO con il compromesso dello studio... io sul cofano della barra con l'apparato e auricolari e lei in auto al caldo con i libri....  :grin:  :grin:  :grin:

vediam vediamo cosa riesco a combinare con la mia dolce metà...  ...già ho messo le mani avanti per una bibanda fissa sul tetto di casa nuova che abbiamo preso...
....speriamo bene....

73's
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sliverbuild - 02 Gennaio 2010, 16:50:03
73 a tutti,meglio tardi che mai,per esperienza  posso dirti che a volte alcuni guasti "impossibili" o difficili basta lasciarli da parte e riprenderli  dopo un pò di tempo per non cadere nelle stesse analisi\convinzioni e in buona parte si risolve al volo o quasi,quello che era passato per buono poi si scopre che era difettoso ma il giorno prima avrei messo la mano sul fuoco che era buono...,comunque tornando in topic se la distanza è 900mt e non ce la fai con due lpd originali collega un'antenna esterna e risolvi,ovviamente cavo a bassa perdita e per non avere radiali considera la jpole,la costruisci con del tondino da 3mm di ottone o con del filo di rame rigido e la posizioni dentro un tubetto di plastica o cartone (se la tieni all'interno di casa) mentre se hai già una collineare sul tetto usi quella...
ps:se ci prende gusto è un'ottimo investimento per il futuro e avrai più tempo per l'hobby al contrario di chi ha la moglie che detesta le radio e non perde occasione per dimostrarlo...

...nella tua ultima frase c'è "puzza" di autoironia....  :mrgreen:  ma forse mi sbaglio ...

in ogni caso vediamo ora... ma in realtà già così con le LPD riusciamo a sentirci, il mio pensiero era per altre condizioni e distanze superiori... ma si vedrà...

...devo cercare di essere delicato e calibrare bene l'utilizzo e le proposte riguardo la radio, senza esagerare troppo in modo che non diventi troppo pesante e poi abbandoni... allora forse a piccoli sorsi di frequenza  forse... forse....  :mrgreen:

...per ora riesco ad avere l'857 in auto ma quando c'è lei solo in ascolto  :mrgreen: e abbasso se parla lei  :mrgreen: .... in questo modo + o - lo tollera... lo scanner in spiaggia l'estate con gli auricolari è tollerato.... e quest'estate sono riuscito ad andare anche in altura a fare QSO con il compromesso dello studio... io sul cofano della barra con l'apparato e auricolari e lei in auto al caldo con i libri....  :grin:  :grin:  :grin:

vediam vediamo cosa riesco a combinare con la mia dolce metà...  ...già ho messo le mani avanti per una bibanda fissa sul tetto di casa nuova che abbiamo preso...
....speriamo bene....

73's

piccoli passi caro fennec. la mia non sopportava già l'antenna da BM sul portico di casa con cui ho iniziato. ora ho una sirio da 6 metri, la bibanda diamond x50, una longwire di 20 metri ed altre ne stanno per arricare..... prima quando mi vedeva fare qso mi prendeva per pirla, ora invece quando sono nell ehf fà il tifo per me quando c'è pile up per le stazioni rare.... piano piano..... non trascurarla per la radio, prenditi però i tuoi momenti e vedrai che i appassionerà un pò. la mia già viene alle cene coi colleghi OM.... hihihi  ricorda.... piano piano  :up:  :up:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 02 Gennaio 2010, 18:38:14
73 a tutti,meglio tardi che mai,per esperienza  posso dirti che a volte alcuni guasti "impossibili" o difficili basta lasciarli da parte e riprenderli  dopo un pò di tempo per non cadere nelle stesse analisi\convinzioni e in buona parte si risolve al volo o quasi,quello che era passato per buono poi si scopre che era difettoso ma il giorno prima avrei messo la mano sul fuoco che era buono...,comunque tornando in topic se la distanza è 900mt e non ce la fai con due lpd originali collega un'antenna esterna e risolvi,ovviamente cavo a bassa perdita e per non avere radiali considera la jpole,la costruisci con del tondino da 3mm di ottone o con del filo di rame rigido e la posizioni dentro un tubetto di plastica o cartone (se la tieni all'interno di casa) mentre se hai già una collineare sul tetto usi quella...
ps:se ci prende gusto è un'ottimo investimento per il futuro e avrai più tempo per l'hobby al contrario di chi ha la moglie che detesta le radio e non perde occasione per dimostrarlo...

...nella tua ultima frase c'è "puzza" di autoironia....  :mrgreen:  ma forse mi sbaglio ...

in ogni caso vediamo ora... ma in realtà già così con le LPD riusciamo a sentirci, il mio pensiero era per altre condizioni e distanze superiori... ma si vedrà...

...devo cercare di essere delicato e calibrare bene l'utilizzo e le proposte riguardo la radio, senza esagerare troppo in modo che non diventi troppo pesante e poi abbandoni... allora forse a piccoli sorsi di frequenza  forse... forse....  :mrgreen:

...per ora riesco ad avere l'857 in auto ma quando c'è lei solo in ascolto  :mrgreen: e abbasso se parla lei  :mrgreen: .... in questo modo + o - lo tollera... lo scanner in spiaggia l'estate con gli auricolari è tollerato.... e quest'estate sono riuscito ad andare anche in altura a fare QSO con il compromesso dello studio... io sul cofano della barra con l'apparato e auricolari e lei in auto al caldo con i libri....  :grin:  :grin:  :grin:

vediam vediamo cosa riesco a combinare con la mia dolce metà...  ...già ho messo le mani avanti per una bibanda fissa sul tetto di casa nuova che abbiamo preso...
....speriamo bene....

73's

piccoli passi caro fennec. la mia non sopportava già l'antenna da BM sul portico di casa con cui ho iniziato. ora ho una sirio da 6 metri, la bibanda diamond x50, una longwire di 20 metri ed altre ne stanno per arricare..... prima quando mi vedeva fare qso mi prendeva per pirla, ora invece quando sono nell ehf fà il tifo per me quando c'è pile up per le stazioni rare.... piano piano..... non trascurarla per la radio, prenditi però i tuoi momenti e vedrai che i appassionerà un pò. la mia già viene alle cene coi colleghi OM.... hihihi  ricorda.... piano piano  :up:  :up:

...grazie per i consigli sliver...  abbraccino  ne farò tesoro  :allah:  :up:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 02 Gennaio 2010, 19:03:22
73 a tutti,meglio tardi che mai,per esperienza  posso dirti che a volte alcuni guasti "impossibili" o difficili basta lasciarli da parte e riprenderli  dopo un pò di tempo per non cadere nelle stesse analisi\convinzioni e in buona parte si risolve al volo o quasi,quello che era passato per buono poi si scopre che era difettoso ma il giorno prima avrei messo la mano sul fuoco che era buono...,comunque tornando in topic se la distanza è 900mt e non ce la fai con due lpd originali collega un'antenna esterna e risolvi,ovviamente cavo a bassa perdita e per non avere radiali considera la jpole,la costruisci con del tondino da 3mm di ottone o con del filo di rame rigido e la posizioni dentro un tubetto di plastica o cartone (se la tieni all'interno di casa) mentre se hai già una collineare sul tetto usi quella...
ps:se ci prende gusto è un'ottimo investimento per il futuro e avrai più tempo per l'hobby al contrario di chi ha la moglie che detesta le radio e non perde occasione per dimostrarlo...

...nella tua ultima frase c'è "puzza" di autoironia....  :mrgreen:  ma forse mi sbaglio ...

in ogni caso vediamo ora... ma in realtà già così con le LPD riusciamo a sentirci, il mio pensiero era per altre condizioni e distanze superiori... ma si vedrà...

...

piccoli passi caro fennec. la mia non sopportava già l'antenna da BM sul portico di casa con cui ho iniziato. ora ho una sirio da 6 metri, la bibanda diamond x50, una longwire di 20 metri ed altre ne stanno per arricare..... prima quando mi vedeva fare qso mi prendeva per pirla, ora invece quando sono nell ehf fà il tifo per me quando c'è pile up per le stazioni rare.... piano piano..... non trascurarla per la radio, prenditi però i tuoi momenti e vedrai che i appassionerà un pò. la mia già viene alle cene coi colleghi OM.... hihihi  ricorda.... piano piano  :up:  :up:
               che fortuna hai,simone...  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sliverbuild - 02 Gennaio 2010, 21:01:03
73 a tutti,meglio tardi che mai,per esperienza  posso dirti che a volte alcuni guasti "impossibili" o difficili basta lasciarli da parte e riprenderli  dopo un pò di tempo per non cadere nelle stesse analisi\convinzioni e in buona parte si risolve al volo o quasi,quello che era passato per buono poi si scopre che era difettoso ma il giorno prima avrei messo la mano sul fuoco che era buono...,comunque tornando in topic se la distanza è 900mt e non ce la fai con due lpd originali collega un'antenna esterna e risolvi,ovviamente cavo a bassa perdita e per non avere radiali considera la jpole,la costruisci con del tondino da 3mm di ottone o con del filo di rame rigido e la posizioni dentro un tubetto di plastica o cartone (se la tieni all'interno di casa) mentre se hai già una collineare sul tetto usi quella...
ps:se ci prende gusto è un'ottimo investimento per il futuro e avrai più tempo per l'hobby al contrario di chi ha la moglie che detesta le radio e non perde occasione per dimostrarlo...

...nella tua ultima frase c'è "puzza" di autoironia....  :mrgreen:  ma forse mi sbaglio ...

in ogni caso vediamo ora... ma in realtà già così con le LPD riusciamo a sentirci, il mio pensiero era per altre condizioni e distanze superiori... ma si vedrà...

...

piccoli passi caro fennec. la mia non sopportava già l'antenna da BM sul portico di casa con cui ho iniziato. ora ho una sirio da 6 metri, la bibanda diamond x50, una longwire di 20 metri ed altre ne stanno per arricare..... prima quando mi vedeva fare qso mi prendeva per pirla, ora invece quando sono nell ehf fà il tifo per me quando c'è pile up per le stazioni rare.... piano piano..... non trascurarla per la radio, prenditi però i tuoi momenti e vedrai che i appassionerà un pò. la mia già viene alle cene coi colleghi OM.... hihihi  ricorda.... piano piano  :up:  :up:
               che fortuna hai,simone...  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

eheheh è vero caro Marco, l'ho "coltivata" bene hihihihi  :culo:  :culo:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: notolino - 30 Gennaio 2010, 01:57:21
spero che la domanda non sia stata già fatta, ma il perito capotecnico informatico è esonerato dato che ha studiato anche elettronica? grazie
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ziotibia81 - 31 Gennaio 2010, 15:14:36
Manda una mail all'ispettorato della tua regione.
Alla fin fine meglio di loro non lo può sapere nessuno.
Solitamente rispondono dettagliatamente e in tempi molto brevi.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1cf002 - 31 Gennaio 2010, 15:28:37
spero che la domanda non sia stata già fatta, ma il perito capotecnico informatico è esonerato dato che ha studiato anche elettronica? grazie
non credo,...l'informatica non c'azzecca molto con la telecomunicazione,....Non mi risulta che nel triennio industriale ci siano nozioni di trasmissioni radio,componenti discreti, leggi e principi di elettronica industriale , antenne e mezzi trasmissivi,...

Poi e' probabile che l'esonero lo diano,...oggi lo danno anche a chi fa semplice domanda in carta bollata,..... marameo

ma tant'e' ,..se serve per avere nuovi acquirenti di radio e movimentare il mercato,....tanto oggi e' l'unico significato che conta,...

73 e ,...buon CW a tutti,......se c'e' ancora qualcuno che sa che non si tratta di un nuovo modello di cellulare nokia.... 8O
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 31 Gennaio 2010, 15:30:13
spero che la domanda non sia stata già fatta, ma il perito capotecnico informatico è esonerato dato che ha studiato anche elettronica? grazie
        il perito capotecnico informatico fa gli esami.. :birra: :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: KEL - 31 Gennaio 2010, 15:35:47
Dipende dal tuo ispettorato... va a discrezione loro, tenta magari sei fortunato!! :up:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Neutrino74 - 31 Gennaio 2010, 15:40:51
73 a tutti, volevo dire che in Sicilia anche il perito Elettrotecnico fà esami.... :sfiga: :down: (talvolta anche quello in elettronica). In altre regioni invece lo fanno solo Meccanici e Chimici... Mah!!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sliverbuild - 31 Gennaio 2010, 15:52:05
Dipende dal tuo ispettorato... va a discrezione loro, tenta magari sei fortunato!! :up:

magari portati al seguito un paio i prosciutti!  :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: KEL - 31 Gennaio 2010, 15:55:48
Dipende dal tuo ispettorato... va a discrezione loro, tenta magari sei fortunato!! :up:
magari portati al seguito un paio i prosciutti!  :grin: :grin: :grin:

Lì invece dipende in che zona sei...  :culo:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 31 Gennaio 2010, 15:59:13
Dipende dal tuo ispettorato... va a discrezione loro, tenta magari sei fortunato!! :up:

magari portati al seguito un paio i prosciutti!  :grin: :grin: :grin:
             quoto...da tante parti prediligono il san daniele,semidolce...quindi no toscano salato  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :grin: :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ice.m.j - 17 Marzo 2010, 09:18:25
Riportando a galla questa discussione, chiedo a chiunque sia in possesso dei moduli per la richiesta della patente da radioamatore di darmi informazioni in merito.
Ho mandato una e-mail all'ispettorato della lombardia, ho provato a telefonare, ma come tutti gli organi ministeriali non si fanno mai beccare.

Io ho conseguito il diploma di perito elettronico e telecomunicazioni e ho fatto frequentato ingegneria al politecnico di milano. Credo che col diploma che ho dovrei avere l'esonero, ma per sicurezza, mi date un link, un documento o qualsiasi tipo di informazione per capire se devo o no fare gli esami?

Dove trovo i moduli da compilare  e tutto l'iter da seguire per procedere con la richiesta di patente?

Colgo l'occasione per ringraziare tutti....




Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ontheroad - 17 Marzo 2010, 18:34:30
Allegato n. 26 con sub allegati A, A1, B, C, D, E, F, G, H
(art. 134)
Codice comunicazioni elettroniche

Art. 5
Esoneri prove di esami
1. Ferme restando le disposizioni di cui all’articolo 2, comma 2, del decreto del Presidente
della Repubblica 5 agosto 1966, n.1214, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che
pratiche, gli aspiranti al conseguimento della patente che siano in possesso di uno dei
seguenti titoli:
a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale, rilasciato
dal Ministero;
b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di Stato.
2. Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:
a) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero;
b) laurea in ingegneria nella classe dell’ingegneria dell’informazione o equipollente;
c) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto
statale o riconosciuto dallo Stato.
3. I candidati al conseguimento della patente di classe A, che abbiano superato la sola prova
scritta di cui all'articolo 3, possono ottenere, a richiesta, il rilascio della patente di classe
B di cui all’articolo 2.
4. Possono essere altresì esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o di altro
titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente Amministrazione del Paese di
provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ice.m.j - 17 Marzo 2010, 21:39:44
Allegato n. 26 con sub allegati A, A1, B, C, D, E, F, G, H
(art. 134)
Codice comunicazioni elettroniche

Art. 5
Esoneri prove di esami
1. Ferme restando le disposizioni di cui all’articolo 2, comma 2, del decreto del Presidente
della Repubblica 5 agosto 1966, n.1214, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che
pratiche, gli aspiranti al conseguimento della patente che siano in possesso di uno dei
seguenti titoli:
a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale, rilasciato
dal Ministero;
b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di Stato.
2. Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:
a) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero;
b) laurea in ingegneria nella classe dell’ingegneria dell’informazione o equipollente;
c) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto
statale o riconosciuto dallo Stato.
3. I candidati al conseguimento della patente di classe A, che abbiano superato la sola prova
scritta di cui all'articolo 3, possono ottenere, a richiesta, il rilascio della patente di classe
B di cui all’articolo 2.
4. Possono essere altresì esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o di altro
titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente Amministrazione del Paese di
provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.

mille mille mille mille Grazie  :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ontheroad - 17 Marzo 2010, 23:47:50
di nulla.. controlla solo che l'indirizzo dove mandarlo sia giusto, il modello è quello per il piemonte modificato.
resto dell'idea che non sarebbe malvagio rilasciare i diplomi di (vista la differenziazione) "capo tecnico perito elettrotecnico" e "perito elettrotecnico" con l'aggiunta in calce "radioamatore". incentiverebbe una buona fetta di diplomati a uscire sull'etere... per la serie "chi ha il pane...", mio fratello, elettrotecnico, quando ha visto me, geometra, smanettare col cb, non mi ha detto "bello, ora vado e mi ritiro la patente", no, mi ha chiesto "e st'aggeggio che lo vuoi a fare?".. bah...

73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 20 Marzo 2010, 19:57:15
Allegato n. 26 con sub allegati A, A1, B, C, D, E, F, G, H
(art. 134)
Codice comunicazioni elettroniche

Art. 5
Esoneri prove di esami
1. Ferme restando le disposizioni di cui all’articolo 2, comma 2, del decreto del Presidente
della Repubblica 5 agosto 1966, n.1214, sono esonerati da tutte le prove, sia scritte che
pratiche, gli aspiranti al conseguimento della patente che siano in possesso di uno dei
seguenti titoli:
a) certificato di radiotelegrafista per navi di classe prima, seconda e speciale, rilasciato
dal Ministero;
b) diploma di radiotelegrafista di bordo, rilasciato da un istituto professionale di Stato.
2. Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:
a) certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero;
b) laurea in ingegneria nella classe dell’ingegneria dell’informazione o equipollente;
c) diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto
statale o riconosciuto dallo Stato.
3. I candidati al conseguimento della patente di classe A, che abbiano superato la sola prova
scritta di cui all'articolo 3, possono ottenere, a richiesta, il rilascio della patente di classe
B di cui all’articolo 2.
4. Possono essere altresì esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o di altro
titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente Amministrazione del Paese di
provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.

mille mille mille mille Grazie  :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah:

Ti confermo che anche io sono stato esonerato... e sono "solo" un Tecnico delle Industrie elettroniche (istituto professionale)...

Mi ricordo ancora la telefonata che feci all'ispettorato a Milano, mi dissero semplicemente che l'importante era avere almeno il diploma dei 5 anni (ad esempio la qualifica di terza IPSIA non va bene) ... ...ovviamente di un diploma tecnico - elettrico / elttronico / informatico o di telecomunicazioni...

...non è poi difficilissimo sentirli, io mi sono messo d'impegno una mattina e con pazienza ho chiamato 3 - 4 volte fino a quando mi hanno risposto  :grin:  :grin:  :grin:


73's
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ice.m.j - 22 Marzo 2010, 15:47:20
Ci provo allora, anche perchè ho contattato la sezione ari di lissone e mi hanno detto che il mio titolo permette l'esonero e non ci sono problemi per ottenere la patente.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ice.m.j - 22 Marzo 2010, 15:53:43
mi reputo un super fortunato, ho appena chiamato, al primo colpo mi hanno risposto e mi hanno dato tutte le informazioni che mi servivano, mi hanno mandato il modulo con tutta la documentazione per poter fare la domanda.
 :up: :up: :up: :up: :up:

Ficooooooo!!!!! :birra: :birra: :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Neutrino74 - 10 Maggio 2010, 01:05:35
 :candela: .... cerco "illuminazioni"  :allah:...., mi spiegate perchè se in altre regioni (soprattutto in Lombardia) il diploma ITIS di elettrotecnica o tecnico delle industrie elettriche vale l'esonero agli esami, in Sicilia invece li fanno fare talvolta anche a quelli col diploma in elettronica e telecomunicazioni 8O, escludendo "categoricamente" gli elettrici?  :-\ :P :sfiga: >:D
L'unità d'italia, non prevede in questo caso "legge uguale per tutti?"  :down:
Molti degli "elettronici puri" che conosco non ricordano nemmeno cosa sia un BJT, sconoscono le leggi di Ohm (figuriamoci telecomunicazioni...) dopo qualche anno dall'esame di stato, non studiano affatto le normative "radioamatoriali" e non sono minimamente interessati alla radiotecnica, ma hanno lo stesso l'esonero..... :morto: :-[ :down:

Aldilà delle varie disquisizioni, sarei curioso di conoscere quanti siciliani eventualmente hanno usufruito dell'esenzione con i diplomi "elettrici" (elettrotecnica in primis), tempo fà avevo spedito e-mail e fax al ministero per delucidazioni e dopo mesi mi rispondono dall'ispettorato regionale che è loro discrezione concedere esonero vista la non chiarezza sul termine "equipollenti"...... EHHHHH??????!!!! Mah.... :rool: :'(
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 10 Maggio 2010, 13:52:04
la sicilia e' una regione a statuto speciale,se non erro...potrebbe dipendere da quello....in toscana ti confermo che un elettrotecnico gli esami LI FA' ECCOME.... :rool: :rool: :rool:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sliverbuild - 10 Maggio 2010, 17:39:14
la sicilia e' una regione a statuto speciale,se non erro...potrebbe dipendere da quello....in toscana ti confermo che un elettrotecnico gli esami LI FA' ECCOME.... :rool: :rool: :rool:

esatto. Poi il ministero dello sviluppo economico, settore comunicazioni, ha sedi regionali che hanno facoltà di delibera su certe cose. Potresti avere anche il titolo, ma loro si possono RISERVARE di dartelo o meno.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: max66 - 13 Maggio 2010, 02:15:11
Salve a tutti, mi chiamo Massimo, e sono un nuovo iscritto a questo forum, sono in possesso di un Diploma di Perito Industriale Capotecnico con specializzazione in elettronica conseguito presso l' ITIS di Castellammare di Stabia (NA), desidero sapere se sono esonerato dagli esami di patente di radioamatore, sono 15 giorni che cerco di contattare la sede di Napoli del Ministero ma o il tel è occupato o non rispondono. Vi ringrazio anticipatamente. :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: LUCAMISTERX - 13 Maggio 2010, 09:54:15
Ciao Massimo,
Io sono un Perito in Elettronica e telecomunicazioni e sono tra gli esonerati...
Dovresti guardare cmq sul sito del ministero e leggere se il tuo diploma rientra.
Oppure contatta un'altra sede e fatti passare info da loro..magari ne sanno qualkosina in più di noi.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: max66 - 15 Maggio 2010, 00:31:57
Finalmente sono riuscito a contattare la sede di Napoli, il numero era un altro, mi hanno confermato che sono esonerato dagli esami :dance: :dance: e mi hanno dato tutte le informazioni necessarie.
Lunedì spedisco il tutto, e poi non mi resta che aspettare.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: marcored24 - 19 Maggio 2010, 14:02:33
Salve a tutti, mi chiamo Massimo, e sono un nuovo iscritto a questo forum, sono in possesso di un Diploma di Perito Industriale Capotecnico con specializzazione in elettronica conseguito presso l' ITIS di Castellammare di Stabia (NA), desidero sapere se sono esonerato dagli esami di patente di radioamatore, sono 15 giorni che cerco di contattare la sede di Napoli del Ministero ma o il tel è occupato o non rispondono. Vi ringrazio anticipatamente. :birra:
                     benvenuto,prova a mandare la documentazione all'ufficio o vacci personalmente...puo' essere che l'esonero agli esami,con i tuoi requisiti,sia possibile...73  :birra: :birra:           ooooooopppppppssssssssss,non avevo letto l'altro post... :grin: :grin: :grin: :grin:                                                                           
Finalmente sono riuscito a contattare la sede di Napoli, il numero era un altro, mi hanno confermato che sono esonerato dagli esami :dance: :dance: e mi hanno dato tutte le informazioni necessarie.
Lunedì spedisco il tutto, e poi non mi resta che aspettare.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Il Bandito - 19 Maggio 2010, 15:15:52
...Già...anche nelle Marche ai "Periti Elettrotecnici" fanno fare l'esame...fino a giugno dell'anno scorso chiudevano un occhio...quando presentai la domanda io me la respinsero dicendomi che la legge era cambiata...ma tutto dipendeva dal direttore ministeriale dell'ispettorato territoriale di competenza....morale della favola...ho aspettato la sessione d'esame di Dicembre ed ora sono Patentato!!!  :birra: :culo: :birra: :culo: :birra:

 (Anche se ho sborsato qualche €urino in più...circa 80€ tra marche da bollo,raccomandate e versamenti) |LADRI| :down: >:D
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 19 Maggio 2010, 17:59:07
......ma tutto dipendeva dal direttore ministeriale dell'ispettorato territoriale di competenza....

e poi dicono che la legge e' uguale per tutti e da tutte le parti
ma alla fine ognuno fa' sempre come gli pare
vaaaaaa beneee
la prossima volta sentite il ministero direttamente
ciaooo
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Il Bandito - 24 Maggio 2010, 13:56:40
 :up:...Il Bello è che una settimana esatta prima della mia richiesta hanno dato l'esonero ad una persona della mia stessa zona con lo stesso identico Diploma in mio possesso.... W la Legge Italiana!!!  :shhhh: :shhhh:  :culo:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: UOMORAGNO - 24 Maggio 2010, 14:08:57
ciao anche in sicilia i periti elettrotecnici non sono esonerati e devono sostenere l esame.esperienza mia personale...in realta' per chi ha fatto elettrotecnica non ha trattato nei programmi scolastici la parte antenne.anche se effettivamente i programmi con gli elettronoci sono molto simili ciao
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Aquila99 - 15 Luglio 2010, 17:33:41
Certo, l'argomento è cocente !

Dietro quel termine " equipollente", c'è tutta la discrezione da parte di chi deve rilasciare, se vuol concedere l'esonero oppure no.

Secondo me, era più semplice elencare tutti gli indirizzi o i titoli con i quali sarebbe stato possibile conseguire il titolo. In questo modo, si sarebbero evitate delle discriminazioni tra Ispettorato ed Ispettorato.

Non vi racconto la mia situazione, quella che ho vissuto.... dove non mi è stato concesso l'esonero ( scandaloso ) e dove non si sa quando ci saranno gli esami... non risulta nessuna informazione neppure sul sito. Eppure c'è una lista di attesa di persone che stanno aspettando da più di due anni.... E' molto triste....
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rider - 03 Gennaio 2011, 13:19:04
Comunque è scandaloso a Milano....non riesci a parlare con loro al telefono...non risponde mai nessuno!!! Tra l'altro a tutti gli interni!! Ti obbligano ad andare li di persona!!!! Tra l'altro è aperto solo al MErcoledì (anche se sul sito c'è scritto da LU a VE fino alle 12.30)....mah.....

Ciao Generale,
anche io sono di Milano, sono diplomato in elettronica e telecomunicazioni, mio zio è OM ed sono anni che pasticcio anche io con varie radio, veramente preferisco i cb 11 metri o altri con la quale riesco a parlare con la gente comune. Certo una piccola stazione integrata, con una radio multi mode senza pretese di grandi DX me la farei volentieri ma in regola perchè non ho voglia di avere grane solo per dire ciao allo zio e fare quattro chiacchere in giro :)

Se ti va potresti aiutarmi a capire dove devo recarmi a chiedere informazioni per la patente OM? Non ti chiedo di darmene tu per ora, volevo solo capire DOVE andare qui a Milano, ecco.

Farò il bravo (eventualmente) in frequenza e non comprerò radio cinesi anti americane ;)

Grazie e w il president(e) Jackson!

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dstmrc - 03 Gennaio 2011, 15:46:37
Salve e Buon 2011 a tutti, ho letto con interesse tutto i post, posso solo raccontare la mia esperienza personale......sono un ex-marconista radar proveniente dall'Aereonautica Militare....tra Scuola Sottoufficiali e Accademia ho prestato 5 anni presso di loro, in più sono volontario di protezione civile, quindi l'uso e la passione della radio diciamo che la ho nel sangue da bimbo in più lavoro presso una delle aziende di Finmeccanica nel campo delle  TLC militari/civili aria-terra-acqua.......
Lo scorso 30/12/2010 mi sono recato a Roma direttamente al Ministero per consegnare tutta la documentazione e titolo di studio militare inclusi i piani di studio emessi secondo una gazzetta di stato edizione speciale (gradita dagli impiegati ma nenache guardata in maniera dettagliata) per l'ottenimento della patente da Radioamatore con esonero dagli esami.

Gli impiegati hanno visionato tutto e alla mia domanda di una previsione in termini di tempo di tutto punto e con rammarico (soprattutto mio) non potevano darmi la patente da Radioamatore nella stessa giornata in quanto sono/erano ancora in attesa del nuovo formato/modello della patente, in più asserivano che i militari o ex-militari non hanno problematiche di ottenimento. Non mi hanno dato esito negativo seduta stante.

L'unica cosa che sono riuscito ad avere, è stato una copia della mia domanda presentata con un numero di protocollo e timbro data per le pratiche inerenti alle domande di Radioamatore con esonero esami.........Diciamo che sono stati molto gentili, chiedendo se necessitavano di una mia ulteriore visita per il ritiro hanno replicato che non era necessaria altra mia azione.
Dovrebbero spedirmi tutto via assicurata presso il mio domicilio oppure alla loro succursale di Latina.

Saluti.
marco
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: pule89 - 28 Marzo 2011, 22:17:26
Ho una domanda da fare, vorrei prendere la patente vorrei sapere se sono esonerato degli esami io ho l'attestato di operatore elettronico.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 28 Marzo 2011, 22:21:52
Che significa operatore elettronico? Che diploma hai?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: pule89 - 28 Marzo 2011, 22:27:41
Ho l'attestato di 3 superiore
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dinamite - 28 Marzo 2011, 22:29:23
non ti basta,serve il diploma di operatore elettronico,IPSIA O ITI CHE SIA. anche io ho il 3 anno IPSIA  e non ci faccio una mazza :up:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: pule89 - 28 Marzo 2011, 22:35:40
non ti basta,serve il diploma di operatore elettronico,IPSIA O ITI CHE SIA. anche io ho il 3 anno IPSIA  e non ci faccio una mazza :up:
tu hai la patente?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dinamite - 29 Marzo 2011, 10:02:23
no,ma mi sono informato in merito.per l'esonero dagli esami e la richiesta in carta semplice della patente radioamatoriale devi avere il diploma di 5° come perito elettronico...in quanto ho un amico che si è diplomato e voleva sapere come procedere. :up:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: bimbola - 29 Marzo 2011, 11:27:56
Ho l'attestato di 3 superiore
                     mi sa che devi fare gli esamini.... :rool: :rool: :rool:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1et078 - 29 Marzo 2011, 11:37:17
attenzione chi non e diplomato deve sostenere gli esami...., quindi forza sù coraggio, presentare domanda e studiare, avanti marsh...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 30 Marzo 2011, 22:03:12
Ma che significa 3 superiore??? Che scuola è? Professionale? Mi dispiace ma non puoi essere esonerato, devi avere la qualifica di perito capotecnico! Dai che non sono argomenti difficili!!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 30 Marzo 2011, 22:23:18
Ma che significa 3 superiore??? Che scuola è? Professionale? Mi dispiace ma non puoi essere esonerato, devi avere la qualifica di perito capotecnico! Dai che non sono argomenti difficili!!

73's Rocco,

scusa se ti faccio questa nota... spero di non sbagliarmi... e forse per chiarezza anche per gli altri...
non vorrei dire una stupidaggine ma un "Perito" è un Diplomato di un istituto tecnico (tipo ITIS) con 5 anni di scuola. ...e che sappia io viceversa la "Qualifica" la ottieni in un professionale al 3° anno.


Per intenderci e riepilogare: in un istituro superiore Professionale (IPSIA) si ottiene da prima la QUALIFICA professionale in 3^ e poi, se si vuole proseguire il DIPLOMA di Maturità con il 5° anno.
In un istituto Tecnico (ITIS) la qualifica non esiste, esiste solo il DIPLOMA di Maturità di 5^ superiore.

Poi, io parlo per la lombardia per esperienza diretta, questo è quanto mi hanno detto all'ispettorato a Milano quando chiamai per l'esonero: Per essere esonerati dagli esami e ottenere automaticamente la patente è necessario avere il Diploma (quindi 5^ superiore che sia un IPSIA o un ITIS) di un indirizzo pertinente all'elettrica / elettronica / telecominicazioni.

..spero di essere stato utile...

P.S. Se leggete il topic per intero trovate già descritte queste condizioni.. http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=574.220  :up:

73's
 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 31 Marzo 2011, 20:35:20
Ah non capivo a cosa si riferisse! Quindi è una qualifica di tre anni, ora capisco! Purtroppo non è sufficiente perchè non si studiano le telecomunicazioni, anche io ne sono in possesso ma non ho studiato telecomunicazioni, quello l'ho fatto dopo aver ottenuto la qualifica!
Quindi è per questo che non rilasciano l'esonero...spero sia chiaro anche agli altri, molto limpida come spiegazione! Ciao!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 31 Marzo 2011, 20:53:33
Ah non capivo a cosa si riferisse! Quindi è una qualifica di tre anni, ora capisco! Purtroppo non è sufficiente perchè non si studiano le telecomunicazioni, anche io ne sono in possesso ma non ho studiato telecomunicazioni, quello l'ho fatto dopo aver ottenuto la qualifica!
Quindi è per questo che non rilasciano l'esonero...spero sia chiaro anche agli altri, molto limpida come spiegazione! Ciao!

73's

è vero.. è vero... anche io ho fatto un istituto professionale, e nei primi 3 anni ho fatto impiantistica elettrica e le basi di elettronica... al massimo gli operazionali in terza...
...poi con il biennio per arrivare alla maturità ho fatto telecomunicazioni, elettronica digitale, etc...

73's a tutti  :up:
 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: pule89 - 04 Aprile 2011, 16:10:15
Per la domanda quante marche da bollo ci vogliono? 1 o 2?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 05 Aprile 2011, 19:24:28
Per la domanda quante marche da bollo ci vogliono? 1 o 2?

ne servono 3  :up:  :up:  :up:

una sulla lettera di domanda vera e propria
una serve per l'autenticazione del diploma in comune
e una da inserire intatta nella raccomandata che ti appiccicheranno sul retro della patente...

73's
 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: siluc - 26 Febbraio 2012, 13:53:52
"Riaccendo" questo topic...

Ragazzi,
io ho conseguito in luglio 2010 il diploma di "Perito del Trasporto Aereo" (Perito Aeronautico) presso l'Istituto Tecnico Aeronautico di Stato "F. De Pinedo" di Roma... Avendo studiato negli ultimi 3 anni la materia "Elettro-Radio-Radar" sono esonerato dall'esame?

PS: la predetta materia integra praticamente: elettrotecnica, elettronica e telecomunicazioni...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 26 Febbraio 2012, 23:52:17
"Riaccendo" questo topic...

Ragazzi,
io ho conseguito in luglio 2010 il diploma di "Perito del Trasporto Aereo" (Perito Aeronautico) presso l'Istituto Tecnico Aeronautico di Stato "F. De Pinedo" di Roma... Avendo studiato negli ultimi 3 anni la materia "Elettro-Radio-Radar" sono esonerato dall'esame?

PS: la predetta materia integra praticamente: elettrotecnica, elettronica e telecomunicazioni...

Se non erro la normativa indica che gli esonerati devono essere in possesso di diploma (quindi scuola superiore - 5 anni) di elettronica / telecomunicazioni o equipollente (equivalente).

A meno che non ci sia qualcuno qui sul forum con il tuo stesso diploma di perito che abbia già provato ad ottenere la patente e possa quindi risponderti con certezza, ti consiglio di fare come fece il sottoscritto a suo tempo, e cioè... contatta telefonicamente l'ispettorato territoriale e chiedi direttamente a loro...  :up: così avrai una risposta certa  :up:

(...porta pazienza se non ti rispondono subito... persevera una mattinata e vedrai che risponderanno  :mrgreen: )

73's
 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1FRI-868 - 27 Febbraio 2012, 09:23:37
"Riaccendo" questo topic...

Ragazzi,
io ho conseguito in luglio 2010 il diploma di "Perito del Trasporto Aereo" (Perito Aeronautico) presso l'Istituto Tecnico Aeronautico di Stato "F. De Pinedo" di Roma... Avendo studiato negli ultimi 3 anni la materia "Elettro-Radio-Radar" sono esonerato dall'esame?

PS: la predetta materia integra praticamente: elettrotecnica, elettronica e telecomunicazioni...

Ciao Simone, domani mattina all ore 9.00 sono a Viale Trastevere per consegnare tutta la documentazione per l'esonero. Mi informo per il tuo diploma e poi ti faccio sapere.

Ciao Andrea (Lupo68)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: siluc - 27 Febbraio 2012, 13:24:25
"Riaccendo" questo topic...

Ragazzi,
io ho conseguito in luglio 2010 il diploma di "Perito del Trasporto Aereo" (Perito Aeronautico) presso l'Istituto Tecnico Aeronautico di Stato "F. De Pinedo" di Roma... Avendo studiato negli ultimi 3 anni la materia "Elettro-Radio-Radar" sono esonerato dall'esame?

PS: la predetta materia integra praticamente: elettrotecnica, elettronica e telecomunicazioni...

Ciao Simone, domani mattina all ore 9.00 sono a Viale Trastevere per consegnare tutta la documentazione per l'esonero. Mi informo per il tuo diploma e poi ti faccio sapere.

Ciao Andrea (Lupo68)

Grazie mille e scusa del disturbo =)

Rimango in attesa di tue info!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1FRI-868 - 28 Febbraio 2012, 11:09:43
"Riaccendo" questo topic...

Ragazzi,
io ho conseguito in luglio 2010 il diploma di "Perito del Trasporto Aereo" (Perito Aeronautico) presso l'Istituto Tecnico Aeronautico di Stato "F. De Pinedo" di Roma... Avendo studiato negli ultimi 3 anni la materia "Elettro-Radio-Radar" sono esonerato dall'esame?

PS: la predetta materia integra praticamente: elettrotecnica, elettronica e telecomunicazioni...

Ciao Simone, domani mattina all ore 9.00 sono a Viale Trastevere per consegnare tutta la documentazione per l'esonero. Mi informo per il tuo diploma e poi ti faccio sapere.

Ciao Andrea (Lupo68)

Grazie mille e scusa del disturbo =)

Rimango in attesa di tue info!

Eccomi, appena tornato con il patentino rosa in mano, e tra 15 gg arriva il nominativo.
Simone ho chiesto, in teoria, no con il tuo diploma, ma poi quando gli ho detto che avevi fatto tre anni di elettronica, allora mi ha risposto che se porti il tuo diploma con qualche altro documento che attesti che hai seguito le lezioni di elettronica allora il patentino te lo rilasciano subito.
Caso mai oltre al diploma, portati le "pagelle" e visto che sei "fresco di diploma" ripassa alla tua scuola e vedi se riesci a farti dare un qualcosa che attesti la frequenza alle lezioni di elettronica.
Poi se ci vuoi passare, non trovi fila, e i funzionari sono molto gentili (Viale di trastevere 189- l'ingresso per motivi di lavori è spostato al civico 185 )
Saluti
Andrea 1FRI868
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: castellanimc - 28 Febbraio 2012, 12:22:16
E i periti informatici sono esonerati dall'esame o no?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1FRI-868 - 28 Febbraio 2012, 12:39:04
E i periti informatici sono esonerati dall'esame o no?

Ciao non ho idea, ma l'impiegato, mi ha spiegato che bisogna aver fatto min. 3 anni di elettronica. Chiamali, fai prima
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 28 Febbraio 2012, 12:43:01
Bisogna aver studiato telecomunicazioni!!!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Alinghi - 28 Febbraio 2012, 12:48:03
Ho capito che l'unico diploma valido è perito elettronico.
Se per equipollente, si cerca un diploma con le stesse identiche materie del perito elettronico, allora al ministero devono sapere che non esiste.
Anche aver studiato elettronica  non basta, devi aver studiato pure telecomunicazioni.



Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1FRI-868 - 28 Febbraio 2012, 13:24:35
Ho capito che l'unico diploma valido è perito elettronico.
Se per equipollente, si cerca un diploma con le stesse identiche materie del perito elettronico, allora al ministero devono sapere che non esiste.
Anche aver studiato elettronica  non basta, devi aver studiato pure telecomunicazioni.





Scusami ma ti correggo, io non ho studiato "Telecomunicazioni" .
Perito tecnico elettronica generale.
Il decreto, dice minimo tre anni di elettronica, testuali parole del funzionario che mi ha rilasciato la patente radioamatoriale.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Alinghi - 28 Febbraio 2012, 13:39:31
Ma di quale ispettorato parliamo?
Perchè quà in Toscana se non hai studiato pure telecomunicazione l'esonero non te lo rilsciano.
Devo pensare che ogni ispettorato fà quello che gli pare

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1FRI-868 - 28 Febbraio 2012, 13:42:44
Ma di quale ispettorato parliamo?
Perchè quà in Toscana se non hai studiato pure telecomunicazione l'esonero non te lo rilsciano.
Devo pensare che ogni ispettorato fà quello che gli pare


Roma, Viale Trastevere 189
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Alinghi - 28 Febbraio 2012, 13:47:43
Comunque provando a fare i test di esame trovati in rete, ho scoperto che se hai studiato elettronica riesci a rispondere correttamente al 70% delle domande, e senza sapere un tubo di telecomunicazioni, praticamente passi l'esame.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dinamite - 28 Febbraio 2012, 15:17:01
un amico mio ha inviato a firenze il diploma IPSIA del 5° anno di operatore elettronico con relativa documentazione e non l'hanno esonerato..perchè serve un diploma tipo ITI se non ho capito male...
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: sergiof67 - 02 Marzo 2012, 22:51:04
Ciao a tutti
si purtroppo siamo in Italia e tutto cambia in base alla regione o meglio a chi dirige l'ispettorato ad esempio in liguria il diploma del 5° anno di IPSIA è considerato equipollente...

73 de IZ1 WQQ op. sergio
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Fennec - 03 Marzo 2012, 12:51:32
Confermo anche io le vostre ultime osservazioni (...l'ho già ripetuto diverse volte...)

Anche in Lombardia puoi usufruire dell'esonero con un diploma di istituto professionale (cioè 5 anni IPSIA).

Il sottoscritto è stato esonerato (all'isp. di Milano) con un diploma IPSIA di "Tecnico delle Industrie Elettroniche"...

Ho fatto elettrica, elettronica e solo un anno di telecomunicazioni... ma al ministero dubito che sappiano esattamente le materie che ho svolto....

73's
 :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Alinghi - 03 Marzo 2012, 17:16:54
Quasi quasi, mando una nuova email, e chiedo perchè in altre regioni, con il 5° anno di Ipsia possono ottenere l'esonero, e invece quà in Toscana con il 5° anno di Ipsia non si ottiene nessun esonero.
Voglio vedere cosa mi rispondono, se mi rispondono.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dinamite - 06 Marzo 2012, 21:19:24
Quasi quasi, mando una nuova email, e chiedo perchè in altre regioni, con il 5° anno di Ipsia possono ottenere l'esonero, e invece quà in Toscana con il 5° anno di Ipsia non si ottiene nessun esonero.
Voglio vedere cosa mi rispondono, se mi rispondono.


penso ti convenga chiamare direttamente al centralino che ti passa l'interno giusto....all'amico mio gli hanno scritto na lettera...comunque stò fatto che ogni regione ha i su comandamenti....ma un  mi garba mica tanto però eh  :grin: :grin:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 08 Marzo 2012, 23:49:10
Salve ragazzi volevo chiedervi se per caso rientravo nella fascia per l'esonero
quest'anno consequirò la maturità come tecnico delle industrie elettriche da un istituto professionale potrei fare la domanda?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: dinamite - 20 Marzo 2012, 22:59:42
hai letto tutto il topic,ed i problemi di cui si parla ? ??? ???
Titolo: Re: R: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 20 Marzo 2012, 23:43:23
hai letto tutto il topic,ed i problemi di cui si parla ? ??? ???
Nn tutto ma cmq ho posto la domanda tramite un amico al segretario dell ari di caserta angelo maffongelli fors qilkuno lo conosce e in qsti giorni dovrei avere una risposta  vi aggiorno

Sent from my LG-P690 using RogerkMobile
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Alinghi - 21 Marzo 2012, 00:09:34
Lo devi chiedere direttamante al tuo ispettorato territoriale, basta che mandi una mail oppure telefoni.


Ispettorato.Campania 
P.zza Garibaldi, 19 - 80142 Napoli (NA)
Direttore Ing. G. Pratillo
Telefono 081 5532811
Fax 081 201956
E-mail it.campania@sviluppoeconomico.gov.it
Titolo: Re: R: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 21 Marzo 2012, 00:11:19
Grazie alinghi farò anche cm tu mi hai  consigliato
;-)

Sent from my LG-P690 using RogerkMobile
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Alinghi - 21 Marzo 2012, 00:15:38
Facci sapere cosa ti rispondono
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 29 Marzo 2012, 21:28:46
è piu di una settimana che ho inviato la e-mail .... niente di fatto non mi vogliono rispondere o nn hanno ancora avuto tempo
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1FRI-868 - 04 Aprile 2012, 11:27:20
Salve a tutti,
il 27 febbraio ho consegnato a mano i documenti per l'esonero, immediatamente mi hanno consegnato la patente radioamatoriale, oggi con raccomandata mi è stato assegnato il nominativo IZ0XBM. Mi posso ritenere fortunato visto i tempi che tanti amici del forum devono e hanno aspettato.

Saluti a tutti.
Andrea IFRI968 - IZ0XBM
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Microchip - 04 Aprile 2012, 12:05:18
Hai avuto proprio  :culo: !!!
73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 13 Aprile 2012, 19:41:08
chiamo e non  mi rispondono mai, chiamo al numero generale 841010 e mi sa che non è piu attivo non rispondono alle email, come stiamo inguaiati in italia... cmq ho costatato che il mio istituto ha lo stesso prefisso dela Guglielmo Marconi di Giugliano I.P.I.A. Istituto per industria e artigianato.... continuo a sperarci e appena posso cercherò di recarmi presso l'ufficio tanto a risponderti nn ti rispondono
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Alinghi - 13 Aprile 2012, 19:49:23
Chiama direttamente il ministero  di Roma, e chiedigli come cavolo devi fare per contattare il ministero di Napoli, visto che da settimane non rispondono al telefono.
Ma al telefono devi urlare, perchè in Italia i veri fannulloni sono quelli che stanno chiusi dentro questi uffici, che magari timbrano il cartellino e poi escono e vanno a farsi i loro caz....  come più volte mostrato in varie trasmissioni.

Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: andreafilice@tiscali.it - 24 Aprile 2012, 18:50:55
guardate cosa mi ha risposto l'ispettorato di Reggio Calabria :miiii: :miiii:

secondo voi è corretto o è una delle solite balle della PA
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 24 Aprile 2012, 19:21:30
Non vedo cosa ci sia di errato, nel tuo corso di studi quante ore di elettronica e telecomunicazioni hai fatto? Che cosa hai studiato in particolare? E' normale che non possano dare l'esonero se non si è studiato una cippa di elettronica e telecomunicazioni.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 24 Aprile 2012, 19:33:51
Io mi diplomerò come TECNICO delle industrie elettriche, ho fatto 2 anni di elettronica (i primi 2) dal 3° anno faccio sistemi ed automazioni, che trattano transistor, diodi, ecc... ho inviato una email ma nn mi rispondono UFF
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 24 Aprile 2012, 19:56:06
Si ma cosa hai studiato? Studierai telecomunicazioni?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1 CB 156 - 24 Aprile 2012, 20:18:12
l'esonero te lo danno solo se hai studiato elettronica e telecomunicazioni in un istituto tecnico industriale...
comunque farla senza esonero è facilissimo... io l'ho fatta a 15 anni la patente  ;-)
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 24 Aprile 2012, 21:10:35
Ho fatto solo elettronica. Mal che vada io gia sto iniziando a studiare solo che la prassi è ancora lunga  ( dicembre/gennaio Prossima sessione, quella estiva no perchè ho gi esami di maturità  )  tra esame, e arrivo del nominativo che da come ho capito ci mettono mesi se nn anni  XD
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 24 Aprile 2012, 21:27:56
Ecco intatti...se non studi telecomunicazioni non puoi avere l'esonero, ma non preoccuparti, non è difficile come sembra e poi nemmeno i tempi sono così enormi, certo non ti arriva in una settimana, ma un paio di mesi comunque devi metterli in conto! :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: 1 CB 156 - 24 Aprile 2012, 22:27:18
Io sono in attesa del qrz... dal 20.3... speriamo arrivi!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: IV3COA - 25 Aprile 2012, 18:34:43
Bruno porta pazienza arriva arriva :up:
73 bye
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 25 Aprile 2012, 18:41:11
è... arriva ma in tutto sto tempo ti fanno prp passare la voglia, alla fine è solo una sigla che formula un computer, a mio avviso i tempi sono troppo lunghi
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: andreafilice@tiscali.it - 26 Aprile 2012, 09:19:48
Rispondo all'amico - Rocco di Catania
se per fare un concorso nella PA il mio titolo di studio è equipollente al Tecnico Elettronico (vedi legge dello stato e tutte le sentenze della Cassazione), non vedo il motivo per il quale non posso essere esonerato per la patente radioamatoriale.

mi sembra un controsenso, ho fatto la ricerca per i piani di studi dei due tipi di diplomi è sono equipollenti.
Es. per l'indirizzo elettrotecnico si studia elettronica 3° anno elettronica digitale 4° anno elettronica Digitale. Sisitemi Automatici 3,4,5 anno , non sonoaltro che elettronica, informatica ed elettrotecnica.

73
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 26 Aprile 2012, 23:36:21
il mio diploma non va bene... farò l'esame, alla faccio dello stato...cmq di diplomi equipollente nn credo ci siano xD
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 26 Aprile 2012, 23:49:53
Rispondo all'amico - Rocco di Catania
se per fare un concorso nella PA il mio titolo di studio è equipollente al Tecnico Elettronico (vedi legge dello stato e tutte le sentenze della Cassazione), non vedo il motivo per il quale non posso essere esonerato per la patente radioamatoriale.

mi sembra un controsenso, ho fatto la ricerca per i piani di studi dei due tipi di diplomi è sono equipollenti.
Es. per l'indirizzo elettrotecnico si studia elettronica 3° anno elettronica digitale 4° anno elettronica Digitale. Sisitemi Automatici 3,4,5 anno , non sonoaltro che elettronica, informatica ed elettrotecnica.

73

Bisogna vedere che tipo di diploma richiedono al concorso! Il problema è che quì si parla di patente radioamatoriale e quindi anche di onde elettromagnetiche. Non è un controsenso, stai menzionando tutto fuorchè telecomunicazioni...quindi se nel piano di studi non è presente la materia telecomunicazioni non si può ottenere l'esonero, telecomunicazioni non è elettronica o sistemi... :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: IZ4XPW - 29 Aprile 2012, 13:48:05
Io ho ottenuto la patente con l'esonero avendo il diploma di "Perito industriale - capotecnico - indirizzo : elettronica e telecomunicazioni"

Però sulla patente c'è scritto "Senza esame"  :( . Non dovrebbe cambiare niente, giusto ?

Per il nominativo ci sono voluti circa 1 mese e mezzo.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 29 Aprile 2012, 14:33:41
Certo se l'hai ottenuta con l'esonero c'è quella dicitura, proprio perchè non hai fatto l'esame! Ma è una patente valida a tutti gli effetti!! :birra:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Nicola PV - 13 Maggio 2012, 13:09:05
Ho inviato la richiesta di patente con esonero all'Ispettorato della Lombardia in data 22.04, mi ritorna la ricevuta timbrata al 26.04 e si attende ancora.
Settimana scorsa ho mandato una mail al ministero e mi hanno risposto che erano chiusi per trasloco e riaprivano al 10.05.
Sondaggio: ma quanto bisognerà ancora aspettare?

73 a tutti
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: ik1npe - 13 Maggio 2012, 13:30:01
Salve, leggiti tutti gli altri post e lo saprai
73 de ik1npe
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 13 Maggio 2012, 14:46:56
Ho inviato la richiesta di patente con esonero all'Ispettorato della Lombardia in data 22.04, mi ritorna la ricevuta timbrata al 26.04 e si attende ancora.
Settimana scorsa ho mandato una mail al ministero e mi hanno risposto che erano chiusi per trasloco e riaprivano al 10.05.
Sondaggio: ma quanto bisognerà ancora aspettare?

73 a tutti

Alla tua domanda non si può dare una risposta...i tempi non sono tutti uguali, porta pazienza.
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jonnyghostmachine - 13 Maggio 2012, 14:48:00
salve a tutti, anche io sono diplomato in elettronica e telecomunicazione, come funzionerebbe per avere la patente da radioamatore?
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: rocco - 13 Maggio 2012, 15:03:58
salve a tutti, anche io sono diplomato in elettronica e telecomunicazione, come funzionerebbe per avere la patente da radioamatore?

cerca fra i post e avrai tutte le domande
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: jonnyghostmachine - 13 Maggio 2012, 15:16:09
grazie rocco    :up:
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Nicola PV - 13 Maggio 2012, 20:45:40
Buonasera a tutti

il mio sondaggio era comico-provocatorio, sappiamo tutti come va la burocrazia qui nel nostro paese...

Aspettare è l'unica soluzione!

73 a tutti!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 13 Maggio 2012, 23:08:40
Buonasera a tutti

il mio sondaggio era comico-provocatorio, sappiamo tutti come va la burocrazia qui nel nostro paese...

Aspettare è l'unica soluzione!

73 a tutti!
Tranquillo... purtroppo è così, difficilmente si fa tutto in fretta e ti parlo non per esperienza vissuta ma per esperienza che mi sto facendo leggendo sempre la stessa domanda " Quanto tempo ci vuole per il nominatovo"
Titolo: Re: R: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Kuono - 13 Maggio 2012, 23:50:16
Ciao
Io per avere la patente per operare dai 144MHz in su IW e' bastato l'attestato di frequenza alla classe quarta, chiesto in segreteria,e dal 6 dicembre 1980 ho la patente, l'anno seguente mi sono diplomato capotecnico per le Telecomunicazioni all'ITIS.

Ho letto che adesso ci vuole il diploma, ma da quando sono cambiate le regole?

pero' ho fatto domanda per la licenza a giugno dell'88 e a settembre mi e' arrivata la provvisoria che valeva 6 mesi col
nominativo IW3QSD.
La definitiva mi e' arrivata a luglio del 1992 col nominativo cambiato per disposizioni ministeriali in IW3RIM dunque ho aspettato la licenza definitiva 4 anni.Nel farttempo sono riuscito a trovarmi la ragazza comperare casa e sposarmi.
Dunque non lamentatevi!!!!

Ciao
Mauro
O mio dio....mi sa che la busta contenente il tuo nominativo gli sia caduta e che per ritrovare i pezzi ci hanno messo tempo

Sent from my LG-P690 using RogerkMobile
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: Nicola PV - 14 Maggio 2012, 10:11:40
Ciao
Io per avere la patente per operare dai 144MHz in su IW e' bastato l'attestato di frequenza alla classe quarta, chiesto in segreteria,e dal 6 dicembre 1980 ho la patente, l'anno seguente mi sono diplomato capotecnico per le Telecomunicazioni all'ITIS.

Ho letto che adesso ci vuole il diploma, ma da quando sono cambiate le regole?

pero' ho fatto domanda per la licenza a giugno dell'88 e a settembre mi e' arrivata la provvisoria che valeva 6 mesi col
nominativo IW3QSD.
La definitiva mi e' arrivata a luglio del 1992 col nominativo cambiato per disposizioni ministeriali in IW3RIM dunque ho aspettato la licenza definitiva 4 anni.Nel farttempo sono riuscito a trovarmi la ragazza comperare casa e sposarmi.
Dunque non lamentatevi!!!!

Ciao
Mauro

Mauro è la riprova che mai disperare nella vita HI!!!

C'è da dire che con l'informatizzazione globale i tempi di attesa non si sono accorciati più di tanto....

73!
Titolo: Re: Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: utr - 14 Maggio 2012, 10:22:03
io so' fortunato  :abballa:....
facendo l'esame da Marconista ed operatore radio all militare
me la cavero solo con una semplice iscrizione ed una traduzione dell mio attestato da
Tedesco all Italiano ...


almeno cosi mi hanno raccontato  :candela:
Titolo: Re:Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: luca sposito - 16 Settembre 2017, 11:28:32
Ad oggi gia dalla sessione d esame di giugno 2017 non sarà possibile accedere alla patente di operatore RADIO tramite esonero! Sono cambiate le normative, quindi anche i periti elettrotecnici ed elettronici potranno accedere previo esame !

inviato ASUS_Z00AD using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: FoxG7 - 16 Settembre 2017, 11:41:58
Ad oggi gia dalla sessione d esame di giugno 2017 non sarà possibile accedere alla patente di operatore RADIO tramite esonero! Sono cambiate le normative, quindi anche i periti elettrotecnici ed elettronici potranno accedere previo esame !

inviato ASUS_Z00AD using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)



Scusa..per curiosità....fonte della notizia ??   Sul sito dell'ispettorato regione Toscana non c'è traccia di tutto ciò......mi sa che è una bufala che gira in rete... :rool:
Titolo: Re:Esonero esami patente Radioamatore
Inserito da: IU0JIW - 17 Settembre 2017, 07:18:54
Fonte della notizia?

inviato ASUS_Z00AD using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)