ROGERK

banda radioamatoriale (patentati) => ricetrasmettitori radioamatoriali => ricetrasmettitori cinesi => Topic aperto da: Lorenzo iw9gyz - 08 Aprile 2011, 19:30:06

Titolo: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 08 Aprile 2011, 19:30:06
http://www.verotelecom.com/Dual-Band-Two-Way-Radio-UV-3R.htm
Prezzo 85Euro già in Italia.
Prezzo circa 40 euro compresa spedizione da ebay da P.R.C.
A voi i pareri..... :allah:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: dinamite - 08 Aprile 2011, 19:39:12
da prendere al volo!!! :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 08 Aprile 2011, 20:46:44
http://www.vgc.hk/pic/UV-3R.pdf  
Prezzo 85Euro già in Italia.
A voi i pareri.....
?????????????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 08 Aprile 2011, 20:58:34
!!!!!!!!!!!!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 09 Aprile 2011, 08:48:05

(http://put.edidomus.it/auto/mondoauto/attualita/foto/250607_CrashChina_big.jpg)

i cinesi copiano tutto (fuori)

questo é il test di un'auto cinese a vederla da lontano era uguale a un Opel Frontera
ma nella foto sdi vede il risultato , cineserie no grazie

 :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 10:50:50
SIMILE: agg simile analogo affine somigliante che presenta somiglianze con altri.... tratto dal vocabolario...


(http://s4.postimage.org/2rkb4e6ec/foto_vx3.jpg) (http://postimage.org/image/2rkb4e6ec/)

[/quote]
(http://s4.postimage.org/2z5qn3tno/confronto.jpg) (http://postimage.org/image/2z5qn3tno/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 09 Aprile 2011, 11:06:48
simile si...probabilmente dentro e' uguale...yaesu costa piu' del doppio pero'.....bellino,da prendersi... :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 11:18:02
simile si...probabilmente dentro e' uguale...yaesu costa piu' del doppio pero'.....bellino,da prendersi... :up: :up: :up: :up:
?????????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 11:18:59
Non facciamo paragoni generici!!! allora.....
Il risultato negativo della BMW, a confronto con la KIA
http://www.autoblog.it/post/10315/bmw-serie-5-secondo-uno-studio-e-la-peggiore-nel-crash-test-laterale
(http://s3.postimage.org/13mfxr75w/bmw_serie_5_1.jpg) (http://postimage.org/image/13mfxr75w/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 09 Aprile 2011, 11:25:24
simile si...probabilmente dentro e' uguale...yaesu costa piu' del doppio pero'.....bellino,da prendersi... :up: :up: :up: :up:
neanche la frequenza è uguale!!!!!il vx in ricezione fa piu frequenze,e la differenza di prezzo ?80 euro in piu il vx ma cento motivi in piu a favore jaesu vx3,prima cosa garanzia!!!!!
                         e facci dire qualcosa sul SIMILE,no?....anche a noi... :rool: :rool:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 09 Aprile 2011, 11:27:58
l'unica cosa di accattivante che ha il vx3 (ed i suoi simili) e che sta in un taschino....se ti allontani di un metro non agganci piu' neppure un ponte....quasi centosettanta euri buttati secondo me..... :up: :up: :up:  questo e' SIMILE   costa la meta e in tasca ci sta uguale..... marameo marameo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 09 Aprile 2011, 11:31:48
ah,con il vx3 ci ascolti le partite....al SIMILE gli manca... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CB_Rambo - 09 Aprile 2011, 11:33:57
Dalle caratteristiche, in rapporto al prezzo, si direbbe essere un oggettino piuttosto grazioso. Unica pecca, a mio modestissimo parere, i 2W in uscita...pochini...  :-\
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 09 Aprile 2011, 11:55:17
Io penso che a tutti piacciono le cose belle di marca
io nel lontano 2007 ero in Germania alla fiera e quando stavo per uscire per rientrare in hb9
quando ho visto un palmare per 70 euro , visto che in tasca avevo ancora qualche euro
e in Svizzera si usano i franchi , ho pensato di prenderlo

http://hb9oae.blogspot.com/2007/06/palmare-da-70-euro.html (http://hb9oae.blogspot.com/2007/06/palmare-da-70-euro.html)

si funziona ma la modulazione é gracchiante ecc... ma dato che io uso raramente i palmari
dopo qualche anno mi sono preso il VX8 con APRS e ultimante VX3 che costa circa 150 euro nuovo
ma sono tutta un'altra cosa , purtroppo anche il prezzo hi

come ho scritto sul blog nel 2007 , "la classica radio "usa e getta" da usare in spiaggia per ascoltare il traffico locale"
73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 09 Aprile 2011, 12:18:56
Dalle caratteristiche, in rapporto al prezzo, si direbbe essere un oggettino piuttosto grazioso. Unica pecca, a mio modestissimo parere, i 2W in uscita...pochini...  :-\

Ma radio é piccola quindi ha una piccola batteria
nello Yaesu VX3 c'é dentro una batteria tipo quella dei telefonini
ma queste sono radio da tenere nel taschino della camicia
per sentirsi in fiera hi
73s'

HI visto che ci sono 2 stazioni IT9
questa mattina ho collegato IT9ATQ che attivava CT077

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 12:26:39
01) Potenza Yaesu vx3 1,5Watt  - uv-3r eroga 2 Watt "un pelino in più"
02) Le partite le ascolti il "simile" riceve la radio commerciale 88-108Mhz
03) Lo Yaesu non ha il passo di canalizzazione a 6.25!!! (PMR) Il Simile uv-3r  SI.
04) La batteria vx3 è più piccola 1000mah contro 1500mah
05) ha la torcia che è molto utile.
06) il simile pesa 10grammi in meno
07) Cmq Questo è quello che leggo per dare delle considerazioni dovrei provare......
Il vx3 lo ho avuto e sinceramente non è che mi ha entusiasmato più di tanto, preferivo il vx2!!!
Aspettiamo il primo compratore, che ci illuminerà sulla validità o no del Cinesino piccolino ;-)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 09 Aprile 2011, 13:08:43

04) La batteria vx3 è più piccola 1000mah contro 1500mah

Hi , ho aperto il mio VX3 ma ha batteria do 1000 mAh hi hi hi ...   ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: wormkill - 09 Aprile 2011, 13:16:33
diciamo che quello che dichiara la YAESU è reale e i cinesi hanno il vizio di gonfiare certi parametri....sarei curioso di metterli al banco prova e vedere cosa salta fuori, se realmente esistono questi 1500ma e quale è la vita media di quella batteria.
Poi bisognerebbe vedere la sensibilità del ricevitore, il rumore, i 2w se realmente esistono o cosa...
Io onestamente ho solo visto il VX3 e il cinese non l'ho ancora mai provato, quindi per adesso non mi sbilancio ma sono diffidente.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 13:18:52
01) Potenza Yaesu vx3 1,5Watt  - uv-3r eroga 2 Watt "un pelino in più"
02) Le partite le ascolti il "simile" riceve la radio commerciale 88-108Mhz
03) Lo Yaesu non ha il passo di canalizzazione a 6.25!!! (PMR) Il Simile uv-3r  SI.
04) La batteria vx3 è più piccola 1000mah contro 1500mah
05) ha la torcia che è molto utile.
06) il simile pesa 10grammi in meno
07) Cmq Questo è quello che leggo per dare delle considerazioni dovrei provare......
Il vx3 lo ho avuto e sinceramente non è che mi ha entusiasmato più di tanto, preferivo il vx2!!!
Aspettiamo il primo compratore, che ci illuminerà sulla validità o no del Cinesino piccolino ;-)
???????????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CB_Rambo - 09 Aprile 2011, 13:30:44
Dalle caratteristiche, in rapporto al prezzo, si direbbe essere un oggettino piuttosto grazioso. Unica pecca, a mio modestissimo parere, i 2W in uscita...pochini...  :-\

Ma radio é piccola quindi ha una piccola batteria
nello Yaesu VX3 c'é dentro una batteria tipo quella dei telefonini
ma queste sono radio da tenere nel taschino della camicia
per sentirsi in fiera hi
73s'

HI visto che ci sono 2 stazioni IT9
questa mattina ho collegato IT9ATQ che attivava CT077



Ciao carissimo Maico è un piacere leggerti,
permettimi però di dire che, guardando le caratteristiche, vi è in dotazione una batteria da 1500mAh, che non mi sembra così piccola...soprattutto osservando che si tratta della stessa corrente erogata anche dalle batterie in dotazione ai vari puxing, wouxun, ecc... che felicemente detengo e che erogano benissimo i loro 5W abbondanti in RF con una discreta autonomia (e comunque si potrebbe alimentare esternamente). Forse a limitarli nella potenza, magari potrebbe essere stato il fattore dimensioni, ma visto sempre come scaldano gli altri cinesini (praticamente dei pezzi di ghiaccio) non penso ci fossero molti problemi di dissipazione con i finali attualmente utilizzati in queste produzioni...cosa che non posso dire del mio TH-F7 che anche a 2,5W scalda come un tegame di acqua bollente!!  ;)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 09 Aprile 2011, 13:31:48
Si ma anche la torcia é utile ? si a scaricare la batteria

ma ognuno prende quello che vuole questo sia chiaro
ma non facciamo paragoni ma diciamo , scosta 85 euro ?
si lo prendo anche se ho gia 2 palmari ...

per info in Italia lo vende vietatapubblicità.it (sono stato censurato hi)
73s'

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CB_Rambo - 09 Aprile 2011, 13:37:36
diciamo che quello che dichiara la YAESU è reale e i cinesi hanno il vizio di gonfiare certi parametri....sarei curioso di metterli al banco prova e vedere cosa salta fuori, se realmente esistono questi 1500ma e quale è la vita media di quella batteria.
Poi bisognerebbe vedere la sensibilità del ricevitore, il rumore, i 2w se realmente esistono o cosa...
Io onestamente ho solo visto il VX3 e il cinese non l'ho ancora mai provato, quindi per adesso non mi sbilancio ma sono diffidente.
Io dei miei "acquisti cinesi" non posso lamentarmi e le caratteristiche indicate le ho viste sempre rispettate. Questo, almeno, per i prodotti che ho acquistato io...poi secondo me il buono e il cattivo si trova ovunque...nella "marca" come nella "concorrenza"... buon pranzo a tuttiiiiiiiiiiiiiii  ;-)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Paperino - 09 Aprile 2011, 13:49:12
ciao ragazzi,ma e' marchiato CE?(non china export..)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: wormkill - 09 Aprile 2011, 13:58:34
ah...il vx3 se sbloccato trasmette tranquillamente anche in 50mhz   :dance:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 16:11:19
01) Potenza Yaesu vx3 1,5Watt  - uv-3r eroga 2 Watt "un pelino in più"
02) Le partite le ascolti il "simile" riceve la radio commerciale 88-108Mhz
03) Lo Yaesu non ha il passo di canalizzazione a 6.25!!! (PMR) Il Simile uv-3r  SI.
04) La batteria vx3 è più piccola 1000mah contro 1500mah
05) ha la torcia che è molto utile.
06) il simile pesa 10grammi in meno
07) Cmq Questo è quello che leggo per dare delle considerazioni dovrei provare......
Il vx3 lo ho avuto e sinceramente non è che mi ha entusiasmato più di tanto, preferivo il vx2!!!
Aspettiamo il primo compratore, che ci illuminerà sulla validità o no del Cinesino piccolino ;-)
mi sa tanto che il vx 3 l'hai visto in foto!!!!!!io sul mio avevo in memoria tutti i canali lpd-pmr ecc.ecc. postiamo le cose reali leggiamo un po i manuali e cosi vedrai quante frequenze in piu che fa il vx3!!!!!!!siamo un po piu realisti!!!!
Caro ASSO ti ricordo le frequenze pmr
1 446.00625
2 446.01875
3 446.03125
4 446.04375
5 446.05625
6 446.06875
7 446.08125
8 446.09375
Asso Mi mandi una foto del tuo vx3 su un canale pmr la frequenza  :down:
ci vai vicino ma non sei esattamente in frequenza ma comunque non ho mica scritto che non puoi parlarci con i pmr anche se ti assicuro se parli con un pmr ti sente maluccio  :shhhh:

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 09 Aprile 2011, 16:21:25
ah...il vx3 se sbloccato trasmette tranquillamente anche in 50mhz   :dance:

guarda il filmato

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=1p4_wvvyqWo[/youtube]

73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: sansone73 - 09 Aprile 2011, 18:01:12
l'unica cosa di accattivante che ha il vx3 (ed i suoi simili) e che sta in un taschino....se ti allontani di un metro non agganci piu' neppure un ponte....quasi centosettanta euri buttati secondo me..... :up: :up: :up:  questo e' SIMILE   costa la meta e in tasca ci sta uguale..... marameo marameo

mamma mia che saccenza ... ma tu ne hai mai avuto uno per le mani? Non credo dato che Primo dici cose sciocche e non reali, Secondo non penso che tu sia radioamatore quindi non lo puoi avere...

pensa prima di parlare anche se sei molto giovane... 

e comunque nei PONTI come li chiami tu, ci puoi transitare con potenze anche piu limitate senza problemi... io mi darei ai pmr che forse è meglio


(cit) meglio stare zitti e sembrare sciocchi piuttosto che parlare e confermare di esserlo...



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: sansone73 - 09 Aprile 2011, 18:06:16
ah...il vx3 se sbloccato trasmette tranquillamente anche in 50mhz   :dance:

si anche mia nonna se sbloccata trasmette tranquillamente anche il festival di sanremo quando ha vinto claudio villa nel 55...

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 19:26:48
01) Potenza Yaesu vx3 1,5Watt  - uv-3r eroga 2 Watt "un pelino in più"
02) Le partite le ascolti il "simile" riceve la radio commerciale 88-108Mhz
03) Lo Yaesu non ha il passo di canalizzazione a 6.25!!! (PMR) Il Simile uv-3r  SI.
04) La batteria vx3 è più piccola 1000mah contro 1500mah
05) ha la torcia che è molto utile.
06) il simile pesa 10grammi in meno
07) Cmq Questo è quello che leggo per dare delle considerazioni dovrei provare......
Il vx3 lo ho avuto e sinceramente non è che mi ha entusiasmato più di tanto, preferivo il vx2!!!
Aspettiamo il primo compratore, che ci illuminerà sulla validità o no del Cinesino piccolino ;-)
mi sa tanto che il vx 3 l'hai visto in foto!!!!!!io sul mio avevo in memoria tutti i canali lpd-pmr ecc.ecc. postiamo le cose reali leggiamo un po i manuali e cosi vedrai quante frequenze in piu che fa il vx3!!!!!!!siamo un po piu realisti!!!!
Caro ASSO ti ricordo le frequenze pmr
1 446.00625
2 446.01875
3 446.03125
4 446.04375
5 446.05625
6 446.06875
7 446.08125
8 446.09375
Asso Mi mandi una foto del tuo vx3 su un canale pmr la frequenza  :down:
ci vai vicino ma non sei esattamente in frequenza ma comunque non ho mica scritto che non puoi parlarci con i pmr anche se ti assicuro se parli con un pmr ti sente maluccio  :shhhh:


?????????????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 20:11:14
L'unica verità e che il vx3 non ha passo di canalizzazione a 6,25
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CB_Rambo - 09 Aprile 2011, 20:13:21
Non capisco come qui si parta da un confronto di opinioni su un apparato e si finisce in un'accozzaglia di insulti e offese...mah per me "fine del discorso" come ha detto asso prima di me: "abbandono qui il topic". Buona serata a tutti e...prendetevela con più calma, in fondo è un hobby! ciaoooooo  ;-)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 20:20:01
Lasciamo spazio a radioamatori piu obbiettivi, e con piu spirito di confronto.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 21:14:15
L'unica verità e che il vx3 non ha passo di canalizzazione a 6,25 e il cinese si
Del resto non me ne frega ..........nulla marameo
?????????????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 21:34:03
Per visualizzare le caratteristiche del Vx3 Yaesu
http://www.yaesu.it/index.aspx?m=53&did=193

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 21:39:20
http://www.vgc.hk/pic/UV-3R.pdf
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 21:43:35
 :up:
Dal sito Yaesu
http://www.yaesu.it/index.aspx?m=53&did=193

Mini-ricetrasmettitore portatile Duo-Banda
1,5 Watt 144/430 MHz

Ridottissime dimensioni: solo 47 x 81 x 23 mm (LxHxP) e peso di soli 130 gr. (con batteria al litio FNB-82LI)
Ricezione da 500KHz a 999 MHz
Potenza: 1,5Watt (con FNB-82LI o FBA-37) 3 Watt (@6Vcc esterna)
Batteria litio da 3,7V @ 1000mAh (FNB-82LI) oppure FBA-37 (opz.)portabatteria a secco 3 x AA
1000 memorie di canale
Connessione Internet: WIRES™ (Wide-coverage Internet Repeater Enhancement System)
CTCSS, DCS e EPCS (chiamata e squelch codificato evoluto) con scansione e ricerca dei toni
1000 canali di memoria: 999 memorie di base + 11 canali “home” + 50 coppie di frequenze di limite banda per scansione, 24 banchi di memoria a cui associare sino ad un massimo di 100 canali
canali di memoria speciali: un canale di emergenza automatica (EAI) + 281 canali marini + 89 canali onde corte per stazioni radiodiffusione
ricezione stazioni radio AM ed FM, quest’ultime ad elevatissima fedeltà grazie al filtro largo MF ed al decodificatore stereo
SUB-RX permette di ascoltare contemporaneamente una stazione radiodiffusione AM o FM mentre monitorate una frequenza radioamatoriale
blocco tastiera
illuminazione a luce diffusa rossastra di cortesia della tastiera e del display
passi di canalizzazione a 5/8,33/9/10/12,5/15/20/25/100KHz
Squelch S-meter, l’apertura dello stesso avviene solo quando l’intensità del segnale sintonizzato supera quella programmata via s-meter
visualizzazione temperatura interna della radio
scansione dei canali memorizzati, di tutta la banda o solo una porzione di questa
SMART SEARCH ricerca intelligente che memorizza automaticamente tutte le frequenze della banda in uso ove si rileva attività
Channel Counter permette di scoprire su quale frequenza opera la stazione a voi vicina con ricerca entro +/- 5MHz della frequenza in uso
20 locazioni di messaggi fino a 16 caratteri ciascuno
WIRES II  
ARS – spaziatura automatica ripetitori
ARTS (Automatic Range Transponder System)
DTMF
pass-word con codice a 4 cifre
attenuatore d’ingresso RF (20dB)
risparmio batteria e “wakeup”
ed altre interessanti funzioni ……….

VX-3E viene fornito completo di clip, batteria litio FNB-82LI e caricabatteria da parete NC-85C


???????????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 21:45:54
http://www.vgc.hk/pic/UV-3R.pdf
????????????????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Paperino - 09 Aprile 2011, 21:47:41
Dai su non litigate..Lo spirito del forum e' quello di unire gli appassionati del radiantismo non di dire cosa e' bello e cosa e' brutto!!
Il cinesino puo' piacere piu' o meno dello yaesu o del kenwood ma e' solo un'opinione soggettiva.Piuttosto qualcuno mi dice se e' marchiato CE?  :candela:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: acquario58 - 09 Aprile 2011, 21:49:23
:up:
Dal sito Yaesu
http://www.yaesu.it/index.aspx?m=53&did=193

Mini-ricetrasmettitore portatile Duo-Banda
1,5 Watt 144/430 MHz

Ridottissime dimensioni: solo 47 x 81 x 23 mm (LxHxP) e peso di soli 130 gr. (con batteria al litio FNB-82LI)
Ricezione da 500KHz a 999 MHz
Potenza: 1,5Watt (con FNB-82LI o FBA-37) 3 Watt (@6Vcc esterna)
Batteria litio da 3,7V @ 1000mAh (FNB-82LI) oppure FBA-37 (opz.)portabatteria a secco 3 x AA
1000 memorie di canale
Connessione Internet: WIRES™ (Wide-coverage Internet Repeater Enhancement System)
CTCSS, DCS e EPCS (chiamata e squelch codificato evoluto) con scansione e ricerca dei toni
1000 canali di memoria: 999 memorie di base + 11 canali “home” + 50 coppie di frequenze di limite banda per scansione, 24 banchi di memoria a cui associare sino ad un massimo di 100 canali
canali di memoria speciali: un canale di emergenza automatica (EAI) + 281 canali marini + 89 canali onde corte per stazioni radiodiffusione
ricezione stazioni radio AM ed FM, quest’ultime ad elevatissima fedeltà grazie al filtro largo MF ed al decodificatore stereo
SUB-RX permette di ascoltare contemporaneamente una stazione radiodiffusione AM o FM mentre monitorate una frequenza radioamatoriale
blocco tastiera
illuminazione a luce diffusa rossastra di cortesia della tastiera e del display
passi di canalizzazione a 5/8,33/9/10/12,5/15/20/25/100KHz
Squelch S-meter, l’apertura dello stesso avviene solo quando l’intensità del segnale sintonizzato supera quella programmata via s-meter
visualizzazione temperatura interna della radio
scansione dei canali memorizzati, di tutta la banda o solo una porzione di questa
SMART SEARCH ricerca intelligente che memorizza automaticamente tutte le frequenze della banda in uso ove si rileva attività
Channel Counter permette di scoprire su quale frequenza opera la stazione a voi vicina con ricerca entro +/- 5MHz della frequenza in uso
20 locazioni di messaggi fino a 16 caratteri ciascuno
WIRES II  
ARS – spaziatura automatica ripetitori
ARTS (Automatic Range Transponder System)
DTMF
pass-word con codice a 4 cifre
attenuatore d’ingresso RF (20dB)
risparmio batteria e “wakeup”
ed altre interessanti funzioni ……….

VX-3E viene fornito completo di clip, batteria litio FNB-82LI e caricabatteria da parete NC-85C


infatti!!! 12,5 x 5 = 6.25 :up:  :birra:

 ??? 12,5 x 5 = 6.25 :rool:   forse c'é la virgola al posto sbagliato : 62.5
dopo questo intervento  elimino quelli inidonei...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 21:51:49
Bene mi sono procurato un vx3, e vorrei impostare il canale 1 pmr 446.00625 puoi spiegarmi passo passo come impostare la frequenza esatta Grazie anticipatamente.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 21:55:58
Dai su non litigate..Lo spirito del forum e' quello di unire gli appassionati del radiantismo non di dire cosa e' bello e cosa e' brutto!!
Il cinesino puo' piacere piu' o meno dello yaesu o del kenwood ma e' solo un'opinione soggettiva.Piuttosto qualcuno mi dice se e' marchiato CE?  :candela:
!!!!!!!!!!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Aprile 2011, 21:59:11
Bene mi sono procurato un vx3, e vorrei impostare il canale 1 pmr 446.00625 puoi spiegarmi passo passo come impostare la frequenza esatta Grazie anticipatamente.
!!!!!!!!!!!!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Aprile 2011, 22:23:48
Dai su non litigate..Lo spirito del forum e' quello di unire gli appassionati del radiantismo non di dire cosa e' bello e cosa e' brutto!!
Il cinesino puo' piacere piu' o meno dello yaesu o del kenwood ma e' solo un'opinione soggettiva.Piuttosto qualcuno mi dice se e' marchiato CE?  :candela:
Non saprei dirti se il piccolino cinesino e marcato CE , ho fatto una ricerca e lo ho visto su un sito di un negozio di bari e non e specificato.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 10 Aprile 2011, 08:30:19
tu pensa che io la yaesu la odio ....

(http://s1.postimage.org/1qtr9bgw4/AUGURI500.jpg) (http://postimage.org/image/1qtr9bgw4/)

fine OT
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 10 Aprile 2011, 22:18:15
Visualizzando il sito ho visto che la stessa ditta ha in cantiere il bibanda e un bel portatile VR-DB2R dual-band Full-duplex "Communication in VHF and UHF band Simultaneousl" 
http://www.vgc.hk/index.htm
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 11 Aprile 2011, 22:20:43
E marchiato CE . ROHS certificato.
http://www.verotelecom.com/Dual-Band-Two-Way-Radio-UV-3R.htm
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 21 Aprile 2011, 18:22:56
Salve a tutto il forum, questo è il mio primo post su questo forum, vi ho trovato cercando informazioni sull'UV-3r.
Qualcuno di voi sa se gli accessori per il VX3 Yaesu sono compatibili con questo apparecchio? Vorrei poterlo programmare tramite PC ma in rete non si trovano cavi a lui espressamente dedicati.

Grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 21 Aprile 2011, 19:33:50
Io ho il VX-3 (originale) e aggancia benissimo i ponti anche oltre a un metro... sarò fortunato  :shhhh:
73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 21 Aprile 2011, 20:13:41
Io ho il VX-3 (originale) e aggancia benissimo i ponti anche oltre a un metro... sarò fortunato  :shhhh:
73 a tutti

ma é un forum e tutti vogliono dire qualcosa anche quelli che non hanno mia avuto tra le mani questa radio

 :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 22 Aprile 2011, 13:49:50
In questo post ho letto di tutto per quanto riguarda il VX-3 della yaesu... quindi mi permetto di segnalare che l'UV-3R non ha s-meter, quello che si vede nelle foto è l'indicazione del volume!!, inoltre lo shift si può inserire solamente via software, che poi non si può considerare il classico shift + o - 600 ma frequenza di trasmissione e frequenza di ricezione.
85 € mi sembrano tanti, in Germania l'ho trovato a 75 marchiato comtex ma su ebay a soli 40 € circa comprese le spese di spedizione, dogana permettendo!

L'unica cosa che non riesco a capire è se gli accessori sono compatibili con quelli del VX-3, comunque penso di si perchè lo spinotto dell'auricolare è un jack 3,5 con quattro poli e dimensioni di 1,4 cm.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 22 Aprile 2011, 13:57:33
.... inoltre lo shift si può inserire solamente via software, che poi non si può considerare il classico shift + o - 600 ma frequenza di trasmissione e frequenza di ricezione.....

          cambia qualcosa scusa???  8O 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 22 Aprile 2011, 15:00:57
      cambia qualcosa scusa???  8O  

se é vero si ,
in pratica lo puoi inserire solo da casa
e se sei in ferie lontano da casa ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 22 Aprile 2011, 15:05:20
      cambia qualcosa scusa???  8O  

se é vero si , in pratica lo puoi inserire solo da casa
e se sei in ferie lontono da casa ?

                ahahahahahahaha,maico... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:  se lo programmi il problema non sussiste.... ma non credo che anche senza programmazione non ci sia la possibilita' di inserire lo shift...............eh......... :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 22 Aprile 2011, 15:06:37
...................c'e' da farsi ridare i soldi senno'..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 22 Aprile 2011, 15:57:34
Nel manuale a pagina 21 parla di "as well as any repeatear ofsett" per la memorizzazione dei canali della memoria.... ma effetivamente nel menu (Dal manuale) non leggo la funzione???? ecco il link del manuale  http://www.verotelecom.com/manual/UV-3R.pdf se non funziona prova http://www.megaupload.com/?d=592UHSC4
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 22 Aprile 2011, 18:13:26
Sembra piuttosto grezzotto, e sembra proprio che tale funzione non ci sia.
Il che non è da poco, vuol dire che se ha solo la possibiltà di memorizzare dei canali con f di tx e rx ci si mette na vita a memorizzare tutti i ponti, se poi viene utilizzato in paesi dove la spaziatura è diversa....
Avevo il sospetto che fosse quasi identico fuori ma dentro fosse diverso, mi sa che avevo ragione.
73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 22 Aprile 2011, 18:29:22
Nel manuale a pagina 21 parla di "as well as any repeatear ofsett" per la memorizzazione dei canali della memoria.... ma effetivamente nel menu (Dal manuale) non leggo la funzione???? ecco il link del manuale  http://www.verotelecom.com/manual/UV-3R.pdf

Si ma poco più sotto c'è scritto: "Note: Repeater offset frequency should be set via programming software" !

Poi per me cambia moltissimo, una cosa è dover inserire solo il + o il - un'altra è la frequenza d'ingresso e di uscita, logicamente questo vale se mi viene data la possibilità di impostare i repeater da radio in questo caso...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 22 Aprile 2011, 18:33:45
guardando il manuale postato anche di frequenze ne fa poche!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 22 Aprile 2011, 20:18:15
Ricordo che stiamo parlando di una radio low cost, quindi se qualche optional manca è naturale!!! costa quanto una batteria di marca!!!! :-D
La cosa bella di questo forum è quella di mettere alla luce pregi e difetti poi ogni utente fa le sue considerazioni valutando anche il costo!!!


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 22 Aprile 2011, 23:09:34
Ricordo che stiamo parlando di una radio low cost, quindi se qualche optional manca è naturale!!! costa quanto una batteria di marca!!!! :-D
La cosa bella di questo forum è quella di mettere alla luce pregi e difetti poi ogni utente fa le sue considerazioni valutando anche il costo!!!

Infatti la mia perplessità sta nel prezzo di vendita in Italia, 85 euro sono veramente tanti se lo confrontiamo con il dualband Wouxun, che spesso viene messo in offerta a 99€, quest'ultimo lo conosciamo tutti ed è un buon apparato mentre questo UV-3R non sappiamo neppure se riesce a captare radio Maria!

Se il suo costo fosse stato di 50-60 euro lo avrei acquistato subito.


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 23 Aprile 2011, 11:21:40
E vero, ma compratelo se Ebay direttamente da Hong Kong  cerca " UV-3R BAOFENG " GBP 25,00 Circa EURO 28,34 + Spedizione:   GBP 10,00 (ca. EUR 11,34) Totale 40euro
In teoria dogana non ne dovresti pagare per un oggetto di basso valore, magari chiedi al venditore.  
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 23 Aprile 2011, 11:48:32
E vero, ma compratelo se Ebay direttamente da Hong Kong cerca cerca " UV-3R BAOFENG " GBP 25,00 Circa EURO 28,34 + Spedizione:   GBP 10,00 (ca. EUR 11,34) Totale 40euro
In teoria dogana non ne dovresti pagare per un oggetto di basso valore, magari chiedi al venditore. 

Ho fatto proprio così, però non ho chiesto al venditore.
Tra 10-15 giorni saprò dirvi qualche cosa e soprattutto se è compatibile con gli accessori Yaesu VX3  :mrgreen:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 23 Aprile 2011, 12:22:13
Bene Alfer.
Speriamo arrivi presto, cosi ci darai le tue impressioni dal vivo....

Se non ho visto male  riceverai 2 antenne una Vhf e una Uhf?

Each Set PACKAGE CONTAIN
1 x BAOFENG UV-3R (VHF136-174 / UHF 400-470Mhz Dual Band)
1 x 3.7v 1500mah Li-ion Battery
*2 x Antenna.
1 x Belt Clip.
1 x ENG Manual
1 x Charger with Cable  /PSU  (Provide PSU plug for your Country)
1 x PTT Earpiece for free
1 x WRIST STRAP
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 23 Aprile 2011, 13:09:15
@lorenzo
Esatto, ho acquistato anche un cavo per la programmazione dello Yaesu VX-3 nella speranza che vada bene.
Mi sono autoconvinto che sarà sicuramente compatibile anche perchè in rete non si trova un cavo dedicato a questo apparecchio ed essendo necessario collegarlo al PC per poterlo sfruttare al meglio come si fa a metterlo in commercio incompleto?

Vedremo se sarò fortunato  :up: o  :down:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 23 Aprile 2011, 13:23:42

Se non ho visto male  riceverai 2 antenne una Vhf e una Uhf?

Spero di NO hi non mi dirai che come cambi banda devi cambiare antenna.
73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 23 Aprile 2011, 13:56:33

Se non ho visto male  riceverai 2 antenne una Vhf e una Uhf?

Spero di NO hi non mi dirai che come cambi banda devi cambiare antenna.
73s'


Invece è proprio così, le due antenne sono la lunga per le VHF e la corta per le UHF, comunque se ne varrà la pena la sostituirò con una bibanda.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 23 Aprile 2011, 17:56:04
Speriamo il cavetto di programmazione sia compatibile ad occhio pare lui  :rool: cmq ho visto che la casa madre lo produce http://www.verotelecom.com/Dual-Band-Two-Way-Radio-UV-3R.htm
guarda in accessori....
ma effettivamente su ebay per il momento si trovano come accessori solo le batterie e il caricabatterie. 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 23 Aprile 2011, 20:22:11
Male che va il cavetto lo regalo a qualcuno  :-D
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 29 Aprile 2011, 21:06:57
Ho mandato una email alla VeroTelecom per chiedere info sulla compatibilità del cavetto di programmazione.
La gentilissima Bonnie Ho mi ha risposto che il cavetto, purtroppo :( , non è compatibile! è già in commercio al costo di 10 dollari. Io l'ho cercato ma non l'ho trovato!!.
Mi ha detto, ancora, che sono in contatto con una ditta italiana che dovrebbe diventare loro rivenditore, ma non mi ha detto quale.

La radio, comunque, è partita il 28.

73

P.S.
il cavo che ho ritirato, quello per il VX3, l'ho già venduto ad un collega  :grin: :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 29 Aprile 2011, 22:41:08
Il cavo si trova a 15 dollari, spese di spedizione comprese, su 409shop.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 30 Aprile 2011, 16:56:10
73 a tutti!  :birra:

Se può essere utile vi segnalo un paio di link video youtube sul UV-3R

http://www.youtube.com/watch?v=69p1QKBdZgA

http://www.youtube.com/watch?v=fz3RKNlBHUg

http://www.youtube.com/watch?v=GqI9TR3BgiI

il primo link è una recensione di ben 10 minuti.... e conferma che non ha l'smeter, però sembra che abbia la possibilità di impostare lo shift manualmente... infatti mentre il tizio scorre il menù, appare la scritta shift e offset.... però non si sofferma su esse  :sfiga:

il secondo link è una prova tecnico strumentale, fatta con un frequenzimetro, dove si nota che la frequenza di trasmissione è leggermente deviata , cioè trasmette a 145.000 MHz e il frequenzimetro riceve a 145.000,4 MHz

il terzo link è il video di uno che riceve il packet dalla ISS a 145.825 con il cinesino...  :candela:

Tutto sommato è un giocattolo, una specie di walkie takie avanzato tecnologicamente, ma per nulla paragonabile ad un apparato serio.... per giocarci però va bene... dai! :dance: E' piccolino, e copre le frequenze e gli step PMR ed LPD, per cui lo si potrebbe usare come un PMR/LPD che copre pure le bande radioamatoriali...  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 30 Aprile 2011, 17:10:37
Così, tanto per passare altri 2 minuti....

http://www.youtube.com/watch?v=2wYAoib4baI

guardando questa video, si vede subito la differenza con il VX-3

certamente, forse entrambe sono fatti in Cina, ma il VX-3 è molto più sofisticato...

del resto, anche l'iphone o i tanto vituperati MacBook sono fatti in Cina  :miiii:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 30 Aprile 2011, 18:23:50
Ma in fondo quali sono le "sofisticazioni" che alla fine realmente usi nel vx3?  
Ti ricordo che il vx3 costa circa 170,00 euro ,contro i 40 compresa spedizione del uv-3r!
Messaggio per ALFER io aspetto che ti arriva, provala per un po’ se mi dai esito positivo lo prendo subito!!!
Ora arriva l'estate e una bella radiolina da strapazzo ci vuole!!!

Molte volte spendiamo cifre enormi per portatili con delle funzioni che usiamo la prima settimana poi alla fine come vedo in me stesso, e in molti miei amici , memorizziamo le nostre frequenze i nostri ponti e la usiamo al 90% in memory.
Se ho soldi da spendere preferisco investire in apparecchi da base che mi danno più  soddisfazioni….  
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: maxastuto IU8MLV - 01 Maggio 2011, 21:35:12
Ma sbaglio o ha una batteria al litio sottile tipo quella dei cellulari?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 01 Maggio 2011, 22:51:02
Mi sembra che nessuno dubiti sulle qualità e sulle sofisticazioni del VX3, però mi sembra altrettanto strano definire "giocattolo" l'UV-3R! Lo si sta giudicando confrontando le caratteristiche tecniche lette sul sito del produttore.
Ancora non è stato provato da nessuno, almeno quì da noi, e quindi non possiamo confrontare le qualità di ricezione e modulazione in trasmissione.
Logicamente il confronto lo si può fare con le radio nello stesso posto e utilizzando la stessa antenna, altrimenti per colpa di una antenna poco efficiente potrebbe fare brutta figura pure il VX3  ;-)

Comunque su un sito inglese ho letto che le prime versioni avevano un problema sul volume e lo step 6,25 veniva visualizzato sul display ma in pratica non funzionava. Nelle ultime prodotte sembra che questo problema, causato da un bug del firmware, sia stato risolto.

@lorenzo
Appena arriva la provo e poi vi dico tutto, comunque anche io l'ho comprata per due motivi. Il primo è che a volte mi capita di dover usare il mio FT-8800 in funzione trasponder e quindi una radio piccola mi è molto comoda da portare (ho ritirato anche una antenna di quelle piccolissime dualband); il secondo è che una radio per il mare serve anche a me poi se nessuno parla la posso sempre usare per sentire musica  :dance:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 03 Maggio 2011, 15:45:07
Forse usando il termine "sofisticazioni" mi sono espresso un pò male, ma non mi veniva altro termine in quel momento  :allah:

Più che altro intendevo dire che il vx3 rispetto al uv3r ha molte caratteristiche e molte funzioni in più... poi però il fatto di usarle o meno dipende da ciascuno di noi. Ovviamente, nessuno usa mai al 100% tutte le funzioni del suo apparato radio, o anche del computer o del cellulare.

Certamente, non avendoli provati in maniera scientifica, come dice @alfer, personalmente non tifo nè per l'uno nè per l'altro. Ma guardando i video e le recensioni in giro per la rete, mi viene spontaneo il fatto di chiamarlo "giocattolo"... certo, è pur sempre un apparato radioamatoriale che trasmette sulla 144 e mica lo si può dare in mano ai bambini  marameo tipo walkie talkie, però intendo "giocattolo" nel senso che, se paragonato ad un apparato più serio, in questo caso con il VX-3 perchè nè è la pura clonazione (sono identici nella forma), ovviamente è molto più spartano e povero di funzioni (non ha neanche l's-meter  8O ) ... diciamo è molto più essenziale, cioè trasmette e riceve e può memorizzare frequenze STOP ... se poi questo lo fa bene o lo fa male, beh, questo secondo me è il punto della questione, e non dire che è meglio o peggio dello yaesu.

Ovviamente lo yaesu costa 170 contro i 40 dello uv3r, e i motivi sono ovvi. Poi dipende dall'uso che uno ne deve fare dell'apparato, e quindi sceglierne uno rispetto all'altro, è un fatto puramente personale, in base alle esigenze che uno ha.... certo come radiolina di "battaglia" o per giocherellarci un pò, da qui il termine "giocattolo", è sicuramente ottima, soprattutto in base al prezzo. Sopratutto da affiancare ad apparati più seri.... però come prima e unica radio palmare, beh secondo me è un pò poco.... manca pure lo s-meter, dai  :miiii:

@maxastuto
Ciao Max, un salutone... come va con il tuo alinco??  :up:
Il UV-3R così come il VX-3 hanno batteria al litio come quelle dei cellulari.

Salutoni  :birra:

P.s. Rimaniamo in attesa di una bella recensione e delle impressioni d'uso del UV3r non appena qualcuno del forum ne entra in possesso, graditamente  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 03 Maggio 2011, 16:47:40
La mancanza dell' s-meter su un apparato portatile mi sembra davvero irrilevante.........spostarsi di 10cm può cambiare tutto  :-\
Invece il costo è meno di 1/3 rispetto allo yaesu.  ;-)

Sarà interessante sapere se hanno già risolto anche il problema legato all'audio oltra a quello dello step 6,25.
Ma su quale sito avete letto di questi problemi?

ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 03 Maggio 2011, 18:07:35
Su questo forum inglese http://www.transmission1.co.uk/forum/viewtopic.php?f=44&t=18132&start=75 (http://www.transmission1.co.uk/forum/viewtopic.php?f=44&t=18132&start=75) si parla di un problema al controllo del volume (almeno così mi è parso di capire) ma sembra che tale problema sia stato risolto (sesto post della pagina), questo detto da Bonnie Ho, la stessa che ha risposto a me sulla domanda di non riuscire a trovare il cavo di programmazione.
Bonnie (ormai siamo amici  :amore:) ha scritto che tutte le funzioni possono essere programmate da tastiera, la conferma di ciò uno dei video più sopra proposti dove si vede, nello scorrere delle voci dei menu, la scritta SHIFT!!

Per quanto riguarda l's-meter personalmente la ritengo una mancanza, non direi grave ma... quasi!

Certamente non possiamo considerare l'UV-3R come un punto di arrivo! E forse neppure come punto di partenza, per questo prenderei il KG-UVD1P della Wouxun, ma come radio "specifica" per un suo scopo certamente si. Comunque anche io non tifo per nessuno, voglio solo lasciare all'UV-3R la possibilità di farci vedere quello che è e quello che vale.
Ma vedete cosa mi viene da scrivere... ci manca solo che dica il mio "bambino" :mrgreen:

 :birra:

PS
comunque potrebbe essere un bel giocattolino!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 03 Maggio 2011, 18:22:34
Guardate sul sito della Baofeng gli altri colori in cui viene prodotto http://power668.w283.bizcn.com/eProducts-d.asp?ProId=72 (http://power668.w283.bizcn.com/eProducts-d.asp?ProId=72)

Con questi si che sembra un GIOCATTOLO!! Quello mimetico è il massimo  8O 8O


OT
ma anche voi avete problemi quando dovete modificare un post? Non sono riuscito a correggere quello sopra  ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 04 Maggio 2011, 13:03:47
Ma avete visto che in Germania costa 75 euri + sped. !!!!!!!!! 8O  8O  8O     :miiii:

http://www.mega-kom.de/eshop/product_info.php/products_id/19046

Mentre sulla baia costa la metà, però direttamente dalla Cina (con furore)  ;)

Ovviamente l'oggettino attira molto  :amore:

Rimaniamo tutti in attesa di una recensione....  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 04 Maggio 2011, 13:50:50
Mah ......ribadisco la poca utilità di uno s-meter su un apparato portatile, comunque....i gusti sono gusti... :mrgreen:
Io utilizzo un NKT R2 da parecchio tempo e sono soddisfatissimo  :up:. Naturalmente viene utilizzato per quello che è, un piccolissimo, comodo e versatile palmare  :-D. Il mio uso è prevalentemente in montagna durante i trekking e in questo caso è veramente comodo specialmente se utilizzato con il microfono sterno Maxton che è piccolissimo  :up:.
Se tanto mi da tanto il Baofeng dovrebbe essere molto simile ma bibanda e quindi....meglio ancora  :dance:

Facci sapere come va non appena ti arriva....
Penso che ne ordinerò uno anch'io  :birra:
ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 04 Maggio 2011, 20:31:13
@mcd hai ragione a dire che la mancanza dell's-meter non è poi così grave, infatti proprio oggi mi è capitato di dover usare il mio vecchio  Kenwood TH-79 e l'indicatore dell's-meter segnava quello che voleva! Anche con il Wouxun le cose non cambiano. Quindi avere un s-meter che segna a "cavolo" o non averlo molto probabilmente è la stessa cosa.
Quindi, se mi arriva e se funziona  ???, ho fatto un ottimo acquisto  :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 06 Maggio 2011, 12:56:14
Grazie amici finalmente leggo una sana e consapevole discussione sui pregi e difetti del cinesino.
Ora però manca l'ultimo passo, quello più importante LA PROVA PRATICA.
@alfer siamo nelle tue mani , ma in che zona moduli? Cosi si fanno dei Test con amici vicino al tuo qth!!!! (Appena Arriva naturalmente!!)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fulmine777 - 06 Maggio 2011, 14:10:10
Avere l' S-meter su un portatile non serve a un gran che..io ho un polmar hunter che è senza S-meter e mi trovo benissimo....73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 06 Maggio 2011, 14:21:21
...figurati che io lo tengo nella tasca laterale esterna  dello zaino con il microfono agganciato allo spallaccio. Antenna più lunga ed eventuale batteria di scorta per trekk. più lunghi di una giornata. 8)
Posso solo confermare la bontà del monobanda NKT  :up:; modulazione chiara e audio con una "solida presenza", facilissimo da impostare e merorizzare i canali.  Tutte le funzioni radioamatoriali disponibili e la possibilità di acquistare l'eventuale batteria di scorta presso un qualsiasi negozio di cellulari Nokia.  ;-)

Aspettiamio i commenti e le impressioni del "babybanda" UV 3R.. :birra:

ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 07 Maggio 2011, 09:29:23
Ancora non è arrivato, penso che passeranno almeno altri 10 giorni  :'(, però ho trovato questa recensione che può aiutare qualcuno a prendere una decisione...
http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fblog.g4ilo.com%2F2011%2F05%2Fbaofeng-in-my-shirt-pocket.html&sl=en&tl=it&hl=&ie=UTF-8 (http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fblog.g4ilo.com%2F2011%2F05%2Fbaofeng-in-my-shirt-pocket.html&sl=en&tl=it&hl=&ie=UTF-8)

Nelle ultime versioni dell'UV-3R, spero che il mio sia uno di questi :-\,  il cavo di programmazione non sia necessario. Tutte le operazioni possono essere effettuate da tastiera.


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 08 Maggio 2011, 09:05:09

alfer ho letto , anche il finale

dipende da persona a persona
se é la tua prima radio palmare di sicuro ne sarai entusiasta
se invece sei un radioamatore e possiedi gia alri palmari noterai le differenze
buona domenica a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 08 Maggio 2011, 10:58:32
@N2oae

qualche post addietro avevo espresso le mie perplessità sul prezzo di vendita in Italia, pare che sia stato venduto ad 85€ ed in Germania si trova a 75€!
Io di natura sono sempre entusiasta delle cose che compro per il solo fatto che cerco di valutare il rapporto prezzo/qualità.
Se acquisto un Icom sono entusiasta se ciò che riscontro nella pratica rispecchiano le aspettative per un ICOM!
Se acquisto un Baofeng/Wouxun/Puxin (pagato poco) non mi aspetto certo caratteristiche al pari di uno Yaesu/Icom (pagato molto) quindi... sono contento se riesco a farmi sentire in maniera accettabile e ad ascoltare in maniera altrettanto accettabile.
Tornando all'UV-3R i problemi di audio si riscontrano utilizzando l'auricolare in dotazione, è stato risolto in maniera molto artigianale avvolgendo il cavo su un nucleo di ferrite!
Per quello che ho letto la modulazione è accettabile e l'apparecchio risulta sensibile in ricezione quindi ci sono molte possibilità che rimanga contento di questa radio.
Si, sono un radioamatore ed ho altre radio, di portatili non sono un grande appassionato ed è per questo che mi oriento su apparati cinesi (Wouxun KG-UVD1P), costano poco e fanno il loro "sporco lavoro"  :mrgreen:
Come radio "blasonate", almeno nel marchio, ho un Kenwood TH79, dualbander con funzione trasponder, funzione quest'ultima che ormai non si trova più in nessun portatile ma che invece trovo utilissima.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 08 Maggio 2011, 21:11:14
il link del manuale non funziona, o non funziona più..
qualcuno lo ha scaricato???

chi riesce a passarmelo??

buona domenica a tutti.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 08 Maggio 2011, 21:52:21
E' vero, non funziona più.
Il manuale l'ho scaricato, eccolo qui http://www.megaupload.com/?d=592UHSC4 (http://www.megaupload.com/?d=592UHSC4)

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 09 Maggio 2011, 00:20:14
vadooo!!
Grazie!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 09 Maggio 2011, 17:37:27
Ho guardato il manuale se ricordo bene ha 24 pagine

sapete che quello del vx3 ne ha 128 in italiano  :up:

 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 09 Maggio 2011, 18:35:18
Ma perchè vi scannate tra di voi per chi ha una Yaesu o una cinese?
Io penso che ognuno dei propi soldi ne fa quello che vuole... non vi attacate anche al manuale.

Cmq per gli scettici delle cinesi... posso dire che io ho preso da una Px2r... la utilizzo per fare SoftAir e ancora oggi dopo aver partecipato a tante gare funziona che è una meraviglia e la piccola batteria :allah: dura giorni modulando con 1W.

Per il resto, sappiamo tutti che non sono paragonabili :grin:... che la cinese non ha uno S-Meter :'( "in questo caso"... o che non ha 1000 funzioni come una Jap...

Bastaaaaaaaaaaaaaaa.... Adesso raccontateci come funzionaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Un Abbbbraccio a tutti... e non prendetevela a male x le radio  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Maggio 2011, 19:30:01
Buona Visione......

http://www.youtube.com/watch?v=i-3Zvxnm_8E

http://www.youtube.com/watch?v=hPCcJS9OC20    (Video di una versione con l'smeter.)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 09 Maggio 2011, 20:34:45
ho un quansheng.
Parlo e mi sentono.
Parlano e li sento.
... è quanto basta...??

già...
63 euri spedito.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 09 Maggio 2011, 21:45:49
Ho guardato il manuale se ricordo bene ha 24 pagine

sapete che quello del vx3 ne ha 128 in italiano  :up:

 :birra:

Lo vedi che sono uguali!!!!

Infatti 37 € / 28 pagine = 1.32 € a pagina

mentre 167 € / 128 pagine =  1.30 € a pagina

 marameo :grin: marameo :grin: marameo :grin:

Lasciando da parte gli scherzi, il manuale è certamente incompleto, infatti non vi è menzione del menu per lo SHIFT, non viene spiegato come cambiare lo STEP ecc..

In un certo senso è accaduto lo stesso per il più famoso e blasonato dei cinesi, il Wouxun KG-UVD1P. Fino a poco tempo fa pochi sapevano come cambiare la potenza nel modo memoria.
Per concludere hanno implementato l's-meter, lo si può vedere in uno dei video sopra indicati.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 10 Maggio 2011, 08:22:18
Ma perchè vi scannate tra di voi per chi ha una Yaesu o una cinese?
Io penso che ognuno dei propi soldi ne fa quello che vuole... non vi attacate anche al manuale.

Ma speravo che si capiva ...
il manuale ha 128 pagine perché il vx3 ha un casino di funzioni in piu'

chiaro che una ditta nuova in questo campo se vuole fare una radio
deve pure guardare cosa fanno le case che da oltre 50 anni sono al servizio dei Radioamatori
una volta erano erano i giapponesi a copiare adesso pure loro sono copiati

io ho preso la prima radio cinese nel 2007 hi
la potete vedere nel mio blog http://hb9oae.blogspot.com/2007_06_01_archive.html (http://hb9oae.blogspot.com/2007_06_01_archive.html)

 :birra:

PS: il vx3 con 150 € lo porti a casa con la custodia in finta pelle
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 10 Maggio 2011, 13:59:39
Ma perchè vi scannate tra di voi per chi ha una Yaesu o una cinese?
Io penso che ognuno dei propi soldi ne fa quello che vuole... non vi attacate anche al manuale.

Ma speravo che si capiva ...
il manuale ha 128 pagine perché il vx3 ha un casino di funzioni in piu'

chiaro che una ditta nuova in questo campo se vuole fare una radio
deve pure guardare cosa fanno le case che da oltre 50 anni sono al servizio dei Radioamatori
una volta erano erano i giapponesi a copiare adesso pure loro sono copiati

io ho preso la prima radio cinese nel 2007 hi
la potete vedere nel mio blog http://hb9oae.blogspot.com/2007_06_01_archive.html (http://hb9oae.blogspot.com/2007_06_01_archive.html)

 :birra:

PS: il vx3 con 150 € lo porti a casa con la custodia in finta pelle


Cmq anche dal mio punto di vista restano radio non paragonabili alle più blasonate Yaesu o Icom o kenwood...eccc.....
come hai detto... Quelle aziende hanno tanti anni di esperienza in questo campo, ma come qualkuno diceva... molte delle funzioni delle blasonate, le utilizzi la prima settimana e dopo non te ne fai più nulla o quasi.

Però posso dire che in questi ultimi anni anche le cinesine si sono evolute.. ed in alcuni casi anche la selettività e la modulazione è migliorata.
Una cosa che amo delle cinesine... sono i Software per Pc... in Alcune radio puoi modificare Molti parametri... come ad esempio la Modulazione "non parlo di Narrow e Wide ma di amplificazione della modulazione", La potenza Massima o minima che vuoi fare uscire dalla radio "ad esempio la weierwei v8 può buttare on air anche 7W"...

Ragazzi...cmq l'importante è farci ascoltare bene... per il resto fregatevene... se siete novelli della radio, non buttatevi subito su costosissime radio, FATE ESPERIENZA.

Bye 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 13 Maggio 2011, 19:12:44
http://cgi.ebay.it/USB-Interface-USB-cable-for-UV-3R-Dual-band-radio-/300557041942?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item45fa988116

FINALMENTE  SU EBAY IL CAVETTO USB PER LA PROGRAMMAZIONE.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 13 Maggio 2011, 22:47:36
Dando una occhiata al Yahoo Groups dell'UV-3R ho trovato queste info con foto molto interessanti

Modifica per poter usare il battery pack AA dello Yaesu VX3.

(http://s3.postimage.org/1162257gk/Photo_0065.jpg) (http://postimage.org/image/1162257gk/) (http://s3.postimage.org/1165d7wg4/Photo_0071_1.jpg) (http://postimage.org/image/1165d7wg4/)
(http://s3.postimage.org/11670r8xw/Photo_0066.jpg) (http://postimage.org/image/11670r8xw/) (http://s3.postimage.org/1168oalfo/Photo_0067.jpg) (http://postimage.org/image/1168oalfo/)(http://s3.postimage.org/116abtxxg/Photo_0070.jpg) (http://postimage.org/image/116abtxxg/)


Ancora, lo schema per autocostruirsi il cavo di programmazione
(http://s3.postimage.org/1184hbtok/UV_3_R_cable_working.jpg) (http://postimage.org/image/1184hbtok/)

Per concludere la batteria sembrerebbe essere una NP60
(http://s3.postimage.org/11a3lfqx0/Battery_NP60.jpg) (http://postimage.org/image/11a3lfqx0/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw4epo - 17 Maggio 2011, 12:59:09
Buongiorno a tutti,
ho acquistato da circa 2 giorni 2 uv-3r; sono in attesa del loro arrivo dalla cina.
Il sito dove le ho acquistate è 4*09shop, sono molto professionali.
Spero solo di non avere delle sberle in dogana.
Appena arrivano posto delle foto ed alcune sensazioni.
Per ora vi seguo. :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw4epo - 18 Maggio 2011, 14:20:49
Dopo solo 3 giorni è tutto arrivato a destinazione dalla Cina.
Faccio alcune prove sugli apparati e posto le prime impressioni
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ATRTV - 18 Maggio 2011, 14:30:00
Mi sono iscritto da poco ....ma è da tanto che mi documento sui vostri topic.
Ho acquistato insieme ad altri due miei amici e colleghi le famosissime UV-3r marcate baofeng le ho pagate sotto le 50 € spedite (l'una), premetto che vengo da un'altra esperienza (positivissima) con un cinesino px-2r (monobanda uhf).

- nel prezzo (comprensivo di spedizione) era compreso auricolare (monojack 3.5 mm) cavo programmazione (con cavo di presa com) le due antenne, manuale , e la basetta carica batteria (secondo me scomoda e non necessaria infatti sta ancora nella scatola)

- la radio è ben fatta ispezionandola non si notano quelle parti di plastica che non combaciano tipica cinese ( cosa che non ho trovato neanche nel px2)

- semplice da utilizzare (il menu ha soltanto le funzioni necessarie in ordine rx code-tx code sql - beep - vox -  power-  dw(non da la doppia frequenza ma velocemente scambia le frequenze )- step - offset- shift -  ste (questa funzione non la conoscevo ma serve per escludere la coda del ripetitore in ricezione)

- la programmazione è semplicissima da tastiera ( veramente semplice non come il wouxun) ma ancora più semplice da computer infatti il programma e scaricabile dal sito verotelecom  è leggerissimo e veramente semplice da utilizzare. cariacte le memorie sul portatile qualsiasi tipo di modifica da fare è possibile farla da tastiera, 

- le due antenne che date in dotazione ( una per le vhf  l'altra per le uhf) sfruttano al meglio la poca potenza della radio (appena sotto le 2 watt allego foto)

- ho provato su i vari ripetitori uhf e vhf e parlando con altri colleghi si sono complimentati sulla trasmissione del piccolo apparato (naturalmente ho omesso la vera identita' del portatile per avere giudizi oggettivi)

- unica pecca il volume (che anche se basso , non è così tanto basso)
- fm commerciale si ascolta magnificamente e dal momento in cui entra un segnale sulla frequenza monitor sia u che vhf la radio commerciale passa in ascolto sull'altra banda dopo qualche istante se non riceve segnale sulla banda ritorna sulla frequenza fm commerciale.

- non sono un venditore ma un radiamatore, non mi sento di confrontare questa radio con nessuna altra ne uno yaesu un icome ne altri apparati ....però vi devo dire che è strepitosa sta in un taschino ed è utile per fare qso per ascoltare le partite e .....se se ne va la luce avete il led (solita cineseria )

vi allego una foto della misurazione della potenza

resto a vostra disposizione se volete avere altre info


saluti e complimenti per il sito 


(http://s1.postimage.org/29g8sbepw/100_3775.jpg) (http://postimage.org/image/29g8sbepw/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: FAUSTO29 - 18 Maggio 2011, 15:04:27
Ti ho inviato un MP per sapere dove lo hai ordinato con cavetto di programmazione
73 e grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw4epo - 18 Maggio 2011, 15:29:31
Mi sono iscritto da poco ....ma è da tanto che mi documento sui vostri topic.
Ho acquistato insieme ad altri due miei amici e colleghi le famosissime UV-3r marcate baofeng le ho pagate sotto le 50 € spedite (l'una), premetto che vengo da un'altra esperienza (positivissima) con un cinesino px-2r (monobanda uhf).

- nel prezzo (comprensivo di spedizione) era compreso auricolare (monojack 3.5 mm) cavo programmazione (con cavo di presa com) le due antenne, manuale , e la basetta carica batteria (secondo me scomoda e non necessaria infatti sta ancora nella scatola)

- la radio è ben fatta ispezionandola non si notano quelle parti di plastica che non combaciano tipica cinese ( cosa che non ho trovato neanche nel px2)

- semplice da utilizzare (il menu ha soltanto le funzioni necessarie in ordine rx code-tx code sql - beep - vox -  power-  dw(non da la doppia frequenza ma velocemente scambia le frequenze )- step - offset- shift -  ste (questa funzione non la conoscevo ma serve per escludere la coda del ripetitore in ricezione)

- la programmazione è semplicissima da tastiera ( veramente semplice non come il wouxun) ma ancora più semplice da computer infatti il programma e scaricabile dal sito verotelecom  è leggerissimo e veramente semplice da utilizzare. cariacte le memorie sul portatile qualsiasi tipo di modifica da fare è possibile farla da tastiera, 

- le due antenne che date in dotazione ( una per le vhf  l'altra per le uhf) sfruttano al meglio la poca potenza della radio (appena sotto le 2 watt allego foto)

- ho provato su i vari ripetitori uhf e vhf e parlando con altri colleghi si sono complimentati sulla trasmissione del piccolo apparato (naturalmente ho omesso la vera identita' del portatile per avere giudizi oggettivi)

- unica pecca il volume (che anche se basso , non è così tanto basso)
- fm commerciale si ascolta magnificamente e dal momento in cui entra un segnale sulla frequenza monitor sia u che vhf la radio commerciale passa in ascolto sull'altra banda dopo qualche istante se non riceve segnale sulla banda ritorna sulla frequenza fm commerciale.

- non sono un venditore ma un radiamatore, non mi sento di confrontare questa radio con nessuna altra ne uno yaesu un icome ne altri apparati ....però vi devo dire che è strepitosa sta in un taschino ed è utile per fare qso per ascoltare le partite e .....se se ne va la luce avete il led (solita cineseria )

vi allego una foto della misurazione della potenza

resto a vostra disposizione se volete avere altre info


saluti e complimenti per il sito 


(http://s1.postimage.org/29g8sbepw/100_3775.jpg) (http://postimage.org/image/29g8sbepw/)


ti faccio i complimenti, ottima recensione, oggettiva.
Ritengo giusta la valutazione, senza alcun confronto con altri apparati di note marche!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 18 Maggio 2011, 15:36:54
Mi sono iscritto da poco ....ma è da tanto che mi documento sui vostri topic.
Ho acquistato insieme ad altri due miei amici e colleghi le famosissime UV-3r marcate baofeng le ho pagate sotto le 50 € spedite (l'una), premetto che vengo da un'altra esperienza (positivissima) con un cinesino px-2r (monobanda uhf).

- nel prezzo (comprensivo di spedizione) era compreso auricolare (monojack 3.5 mm) cavo programmazione (con cavo di presa com) le due antenne, manuale , e la basetta carica batteria (secondo me scomoda e non necessaria infatti sta ancora nella scatola)

- la radio è ben fatta ispezionandola non si notano quelle parti di plastica che non combaciano tipica cinese ( cosa che non ho trovato neanche nel px2)

- semplice da utilizzare (il menu ha soltanto le funzioni necessarie in ordine rx code-tx code sql - beep - vox -  power-  dw(non da la doppia frequenza ma velocemente scambia le frequenze )- step - offset- shift -  ste (questa funzione non la conoscevo ma serve per escludere la coda del ripetitore in ricezione)

- la programmazione è semplicissima da tastiera ( veramente semplice non come il wouxun) ma ancora più semplice da computer infatti il programma e scaricabile dal sito verotelecom  è leggerissimo e veramente semplice da utilizzare. cariacte le memorie sul portatile qualsiasi tipo di modifica da fare è possibile farla da tastiera, 

- le due antenne che date in dotazione ( una per le vhf  l'altra per le uhf) sfruttano al meglio la poca potenza della radio (appena sotto le 2 watt allego foto)

- ho provato su i vari ripetitori uhf e vhf e parlando con altri colleghi si sono complimentati sulla trasmissione del piccolo apparato (naturalmente ho omesso la vera identita' del portatile per avere giudizi oggettivi)

- unica pecca il volume (che anche se basso , non è così tanto basso)
- fm commerciale si ascolta magnificamente e dal momento in cui entra un segnale sulla frequenza monitor sia u che vhf la radio commerciale passa in ascolto sull'altra banda dopo qualche istante se non riceve segnale sulla banda ritorna sulla frequenza fm commerciale.

- non sono un venditore ma un radiamatore, non mi sento di confrontare questa radio con nessuna altra ne uno yaesu un icome ne altri apparati ....però vi devo dire che è strepitosa sta in un taschino ed è utile per fare qso per ascoltare le partite e .....se se ne va la luce avete il led (solita cineseria )

vi allego una foto della misurazione della potenza

resto a vostra disposizione se volete avere altre info


saluti e complimenti per il sito 


(http://s1.postimage.org/29g8sbepw/100_3775.jpg) (http://postimage.org/image/29g8sbepw/)

                                   ottima recenzione documentata da riscontri significativi per fugare ogni dubbio.....BENVENUTO QUI SUL FORUM...a presto rileggerti!!!  :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ATRTV - 18 Maggio 2011, 16:06:03
grazie per i complimenti ...ma visto che molte volte ho letto le vostre considerazioni e mi sono basato sui vostri consigli ...è il minimo che posso fare ..ihihih

ripeto la radio come diceva in altri passaggi prima un collega ...riceve trasmette ..dimenticavo non ha lo s-meter (ma penso proprio che in un portatile non sia così tanto necessario)

l'attacco antenna sma (infatti ho sostituito l'antenna con una semplice bi-banda della diamond)

se avete necessita di avere delle foto con dettagli particolari o avete bisogno di altre info non esitate a contattarmi.


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 18 Maggio 2011, 16:16:26
Perfetto @iw4epo il vero spirito degli amanti della radio è questo, provare testare sperimentare ed avere delle SENSAZIONI!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 18 Maggio 2011, 17:12:17
@ATRTV  Complimenti per il Posts!!! da vero radioamatore  :up:
Una info puoi testare il passo di canalizzazione a 6.25.
Naturalmente posta tutte le tue impressioni durante l'uso tipo durata batteria e tutto quello che riscontri. Grazie Ciao!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 18 Maggio 2011, 17:36:09
Mi sono iscritto da poco ....ma è da tanto che mi documento sui vostri topic.
Ho acquistato insieme ad altri due miei amici e colleghi le famosissime UV-3r marcate baofeng le ho pagate sotto le 50 € spedite (l'una), premetto che vengo da un'altra esperienza (positivissima) con un cinesino px-2r (monobanda uhf).

- nel prezzo (comprensivo di spedizione) era compreso auricolare (monojack 3.5 mm) cavo programmazione (con cavo di presa com) le due antenne, manuale , e la basetta carica batteria (secondo me scomoda e non necessaria infatti sta ancora nella scatola)

- la radio è ben fatta ispezionandola non si notano quelle parti di plastica che non combaciano tipica cinese ( cosa che non ho trovato neanche nel px2)

- semplice da utilizzare (il menu ha soltanto le funzioni necessarie in ordine rx code-tx code sql - beep - vox -  power-  dw(non da la doppia frequenza ma velocemente scambia le frequenze )- step - offset- shift -  ste (questa funzione non la conoscevo ma serve per escludere la coda del ripetitore in ricezione)

- la programmazione è semplicissima da tastiera ( veramente semplice non come il wouxun) ma ancora più semplice da computer infatti il programma e scaricabile dal sito verotelecom  è leggerissimo e veramente semplice da utilizzare. cariacte le memorie sul portatile qualsiasi tipo di modifica da fare è possibile farla da tastiera, 

- le due antenne che date in dotazione ( una per le vhf  l'altra per le uhf) sfruttano al meglio la poca potenza della radio (appena sotto le 2 watt allego foto)

- ho provato su i vari ripetitori uhf e vhf e parlando con altri colleghi si sono complimentati sulla trasmissione del piccolo apparato (naturalmente ho omesso la vera identita' del portatile per avere giudizi oggettivi)

- unica pecca il volume (che anche se basso , non è così tanto basso)
- fm commerciale si ascolta magnificamente e dal momento in cui entra un segnale sulla frequenza monitor sia u che vhf la radio commerciale passa in ascolto sull'altra banda dopo qualche istante se non riceve segnale sulla banda ritorna sulla frequenza fm commerciale.

- non sono un venditore ma un radiamatore, non mi sento di confrontare questa radio con nessuna altra ne uno yaesu un icome ne altri apparati ....però vi devo dire che è strepitosa sta in un taschino ed è utile per fare qso per ascoltare le partite e .....se se ne va la luce avete il led (solita cineseria )

vi allego una foto della misurazione della potenza

resto a vostra disposizione se volete avere altre info


saluti e complimenti per il sito 


(http://s1.postimage.org/29g8sbepw/100_3775.jpg) (http://postimage.org/image/29g8sbepw/)


A me ancora non è arrivato...  ??? ???
Comunque complimenti per la recensione, i problemi dell'audio basso pare siano stati risolti effettuando questa modifica

(http://s4.postimage.org/36rv19eqs/uv3_r_volmod.jpg) (http://postimage.org/image/36rv19eqs/)

Il tutto trovato sempre sullo Yahoo Groups dedicato all'UV-3R
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 18 Maggio 2011, 18:05:22
Il manuale presente sul sito della Vero Telecom si riferisce ad una versione del firmware diversa da quello che si trovano in commercio, infatti nel manuale le voci del menu sono 8 mentre in realtà se ne trovano 18.
Sul noto sito 409shop ho trovato il nuovo manuale, o parte di esso, contenente tutte le voci del menu.
Erano immagini jpg e per comodità ho creato un file pdf che vi allego.

http://www.megaupload.com/?d=NEYXS3K2 (http://www.megaupload.com/?d=NEYXS3K2)


73

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1MC001 - 18 Maggio 2011, 20:26:27
Salve a tutti,

solo per aggiungere alcune impressioni d'uso:

- l'aggancio di un segnale mentre si scorre la sintonia non è proprio immediato: in presenza di un segnale ci vogliono 2-3 decimi di secondo prima di ascoltarlo, sembra quasi un ritardo di "lock" del PLL. Potete fare la prova girando il VFO passando su una frequenza sicuramente impegnata (un ponte attivo)... se andate troppo veloci non sentirete nulla;
- lo smeter funziona eccome: e non come i wouxun (tutte le barrette insieme) ma è molto dolce nell'escursione da 1 a 9 e 9+ over;
- ottimo il blocco meccanico del VFO.

Il tutto provato su un verotelecom uv-3r datomi in conto visione da un mio carissimo amico rivenditore.

138WRC0
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ATRTV - 19 Maggio 2011, 11:04:53
per quanto riguarda la durata della batteria ...ho fatto due prove

1)durata  circa 12 ore sempre accesa in ascolto su fm commerciale + 15 minuti di qso su ripetitore

2) seconda prova sempre accessa in ascolto su frequenze radiamatoriale e qso di circa 1 ora, indicatore riporta ancora 2 tacche  (a pieno carico la batteria ne riporta 3)

La batteria risulta carica completamente circa in 4 ore

(appena accessa la radio sul dispay appare il voltag della batteria) 




Ringrazio il collega che ha postato le foto del libretto delle istruzioni ...il mio menu' da radio da tastiera permette di trovare solo 8 voci ....le restanti tipo la modulazione (n/w) non è possibile modificarlo da tastiera ma mi è possibile solo da computer.

con il cavo con porta com non è necessario alcun tipo di istallazione riconosce lo riconosce immediatamente

confermo passo di canalizzazione (ho memorizzato le 8 frequenze pmr)



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 19 Maggio 2011, 12:26:54
un po' ot,ma vi volevo mostrare il veicolare che,udite udite,ha il passo pmr di serie,il 6,25....come mostrato in foto...... :up:
(http://s2.postimage.org/2orboiyxw/vgc_dualband.jpg) (http://postimage.org/image/2orboiyxw/)
http://www.verotelecom.com/Dualband-Mobile-Radios.htm
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 19 Maggio 2011, 20:55:41
Finalmente è arrivato ma...
Sono stato fortunato perchè la dogana me lo ha fatto passare però mi sa che il mio UV-3R è un po' bacato. Infatti è sordo in VHF e la Radio FM non funziona  :'(

Ho resettato la radio ma non è cambiato nulla, ho provato e riprovato... ma nulla.
Un R5 che aggancio, al minimo della potenza, e ascolto con il Wouxun non si sente neppure a squelch tutto aperto! Ho effettuato delle prove in locale e con questo si sente ma non è consolante sapere che a 10 metri funziona!!!!
Per quanto riguarda la Radio FM solo rumore bianco, ho il ripetitore RAI quasi sopra casa e almeno quelli dovrei sentirli... NULLA  :down:

Per quanto riguarda l'apparecchio direi che è ben costruito, la plastica sembra buona senza scricchiolii solo i tasti (quello del Menu in particolare) alcune volte fallisce e bisogna ripremerlo.

Effettuerò altre prove anche perchè sono in attesa di una antenna bibanda certamente più performante.
Vedremo.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1MC001 - 19 Maggio 2011, 22:22:55

Per quanto riguarda la Radio FM solo rumore bianco, ho il ripetitore RAI quasi sopra casa e almeno quelli dovrei sentirli... NULLA  :down:

Per quanto riguarda l'apparecchio direi che è ben costruito, la plastica sembra buona senza scricchiolii solo i tasti (quello del Menu in particolare) alcune volte fallisce e bisogna ripremerlo.

Effettuerò altre prove anche perchè sono in attesa di una antenna bibanda certamente più performante.
Vedremo.

Non è che quel ripetitore è la causa di tutto e ti satura la FM e tutte le VHF ?

Provalo lontano dal qth o addirittura rx fm senza antenna.

fammi sapere.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 20 Maggio 2011, 17:45:12
No il ripetitore non da alcun fastidio, ho altre radio è vanno benissimo.
Ho scritto al Sig. 409Shop e mi ha confermato che l'apparecchio non funziona  :'( :'(
dovrò spedirlo indietro  :'(
Per me le prove sono finite perchè tra il viaggio di andata e quello di ritorno passeranno almeno tre mesi!!!!!!

Comunque 73 a tutti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 21 Maggio 2011, 08:35:47
un po' ot,ma vi volevo mostrare il veicolare che,udite udite,ha il passo pmr di serie,il 6,25....come mostrato in foto...... :up:
(http://s2.postimage.org/2orboiyxw/vgc_dualband.jpg) (http://postimage.org/image/2orboiyxw/)
http://www.verotelecom.com/Dualband-Mobile-Radios.htm

Proseguo con questo piccolo OT
AnyTone AT-588
(http://s3.postimage.org/u3vi7epw/Anytone_AT_588_UHF_2_600.jpg) (http://postimage.org/image/u3vi7epw/)
Non è un dualband ma una radio prodotta sia in versione VHF che UHF ed anche quì è presente il passo 6,25.
La potenza è di 45W in UHF e 60 in VHF
Il costo è di 149€ +17 s.p..
In italia non si trova ma su ebay lo trovate quì

http://cgi.ebay.it/ANYTONE-AT-588-UHF-MOBILE-TRANSCEIVER-WITH-2-5TONE-/290567428517?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item43a72b19a5#ht_3698wt_906 (http://cgi.ebay.it/ANYTONE-AT-588-UHF-MOBILE-TRANSCEIVER-WITH-2-5TONE-/290567428517?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item43a72b19a5#ht_3698wt_906)

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 21 Maggio 2011, 12:09:02
@alfer mi dispiace.....

Per il veicolare postato  AnyTone AT-588 secondo me non è conveniente, allo stesso prezzo prendi uno Yaesu FT1900E,
cmq per dovere di cronaca si trova meno già in Italia.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 21 Maggio 2011, 13:11:52
La mia segnalazione era soprattutto per la versione UHF per chi lo volesse utilizzare come PMR da base e con 40W!

Concordo che il prezzo non è conveniente, comunque, a differenza dei palmari, i veicolari non sembrano essere così competitivi rispetto alle radio di marca.
Risparmiare 20-30 € nei confronti di uno Yaesu non è per niente conveniente (vedi pezzi di ricambio, centri assistenza ecc.).
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 21 Maggio 2011, 13:39:04
La mia segnalazione era soprattutto per la versione UHF per chi lo volesse utilizzare come PMR da base e con 40W!


Ragazzi qui é la Zona RadioAmatori forse queste cose é meglio scriverle altrove
73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Marcello iw9hli - 21 Maggio 2011, 18:12:48
Alfer, penso che tu sia a conoscenza del fatto, che utilizzare questa radio come PMR e la potenza di 40 Watt, non è una cosa bella, perché disturberesti notevolmente tutti gli altri PMR nella zona che invece vanno con 0.5 Watt, e sia perché è totalmente ILLEGALE rischiando senza motivo.

 :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 21 Maggio 2011, 19:59:52
Lo so benissimo che è illegale ma più volte su questo stesso forum è stato detto che sarebbe bello poter avere una radio così.
Secondo te a cosa può riferirsi chi sottolinea che "...ha anche il passo di canalizzazione a 6,25"?!?! Scusa bimbola non mi riferisco solo a te
Comunque è illegale anche usare un lineare da 1Kw, modificare gli apparati per l'estensione di banda e tante altre cosine e ti posso assicurare che PMR a soli 0.5 Watt non c'è ne sono tanti!
(Intek si modifica... Midland pure... poi i cinesi non ne parliamo)

Comunque mi scuso per l'OT passato e anche per questo, per me possiamo chiuderla quì.

73  :mrgreen:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 21 Maggio 2011, 20:09:39
@ alfer....la mia e' una constatazione dato che la foto di quell''apparato l'ho postata io...cio' non toglie che sia giusto quanto ti hanno detto marcello e maico....a casa tua fai come ti pare...qui sul forum e' inutile fare reclame gratuita...il cervello ce l'abbiamo tutti....senza offesa.. :rool:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 21 Maggio 2011, 20:13:09
Alfer il fatto che analizziamo delle funzionalità dei ricetrasmettitori non vuol dire che per forza vanno o possono essere usate.
se hai una ferrari mica vai a 300Km orari !!!!! devi rispettare i limiti....... ;-)
Non preoccuparti nessuno ti accusa ma effettivamente non puoi scrivere   "per chi lo volesse utilizzare come PMR da base e con 40W!" Ciao!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 21 Maggio 2011, 21:41:44
Ok, accetto le critiche e per questo chiedo scusa.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 21 Maggio 2011, 22:29:14
73 a tutti,siamo OT,quì si parla del portatile simile (!) allo Yaesu vx3 e non di un veicolare,poi che il veicolare ha anche il passo a 6.25khz per un radioamatore è insignificante visto che la spaziatura tra i canali non contempla questo step,
pultroppo la vendita in italia è libera e se quell'apparato veicolare prende piede mi sà che cambiano le cose in peggio,fin che si parla di antenne e modifiche innocenti che non danno realmente noia a nessuno ok ma mettere in mano quell'apparato a chi lo associa ai pmr giocattolo che trovi al supermercato equivale a svegliare il cane che dorme e poi si piange,50 watt non sono uno scherzo,vuol dire coprire con segnali molto forti tutta la lombardia e quindi il disturbo è sicuro,poi a quelle potenze  il disturbo alle frequenze adiacenti  equivale a dare malfunzionamenti ai telecontrolli bidirezionali  e quando scoprono la causa cominciano i guai... avere un'apparato del genere e non usarlo è difficile,certamente usarlo con buon senso è lecito (si fà la patente e si usa in banda radioamatoriale...) ma pensare che sia come avere un cb a 120ch è da suicidio,secondo me non fatevi tentare che poi si piange,se poi si analizza in altri topic le caratteristiche tecniche nulla in contrario,Rogerk è il posto giusto per parlarne ma bisogna aver ben chiaro che un cb con 100watt non farà mai i danni che può fare un'apparato pmr da 50 watt,ripeto sempre che ognuno è responsabile delle propie azioni ma in questo caso si rischia davvero che ci vanno di mezzo tutti, cb compresi...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 22 Maggio 2011, 23:19:42
Ho aperto il caricabatteria fornito con la radio ed in questo non c'è nulla!
Allo spinotto sono saldati due fili che vanno a finire direttamente ai contatti per la carica della batteria! Ma non dovrebbe esserci un circuito per la carica?
Questo tipo di batterie, se non erro, non vengono caricate come le classiche batterie Ni-MH, quindi...?
Da qualche parte ho letto che sono le batterie stesse ad avere al loro interno un circuito che si occupa del controllo della carica ??? Possibile?
Se ciò non fosse vero, è possibile che la batteria, lasciata a caricare, alla fine possa perfino esplodere?

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 23 Maggio 2011, 00:08:09
73 a tutti,interessante,riesci a postare una foto di cosa c'è all'interno? io ho l'alimentatore tradizionale per il vx7 che non è in grado di tenere in tx la radio,o meglio,non tiene se imposti i 5 watt mentre ce la fà a bassa potenza ma è specificato chiaramente nelle istruzioni,eroga la tensione fissa a 12volt  con 500 mA  di corrente,non eroga i 2 A necessari per un trasmettitore da 5 watt,ma ci posso trasmettere alla minima e bassa potenza,la batteria al litio ha all'interno un circuito limitatore controllato in temperatura e protetto anche in corrente,in caso di cortocircuito non brucia ma non ci scommetterei che le batterie economiche (per tutti gli apparecchi e non solo per le radio...) hanno tutto questo,se và bene c'è un fusibile termico ma si è visto che non mettono nemmeno quello e poi si incendiano i telefonini,non mi risulta ad ora che si sia incendiato qualche rtx cinese,forse visto il numero ridotto di apparati rispetto ai telefonini le costruiscono meglio...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 23 Maggio 2011, 07:04:55
Ho un Wouxun ed il caricabatteria funziona sempre con la batteria attaccata alla radio, quindi penso che il circuito di carica possa essere all'interno della radio.
Anche nell'UV-3R penso sia così, infatti l'apparecchio è dotato di spinotto per la ricarica, però questa basetta non la capisco proprio.


(http://s1.postimage.org/pvwn47lw/IMG_0428_1.jpg) (http://postimage.org/image/pvwn47lw/)

(http://s1.postimage.org/pw1lq938/IMG_0424_2.jpg) (http://postimage.org/image/pw1lq938/)

(http://s1.postimage.org/pw399ll0/IMG_0427_1.jpg) (http://postimage.org/image/pw399ll0/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: skywalker - 23 Maggio 2011, 12:14:55
Buongiorno a tutti ho ordinati due apparati UV-3R dopo alcuni giorni il venditore ha richiesta una spesa aggiuntiva di 48$ per spedire il pacco.
Questa sovratassa vale solamente per l'Italia ed è specificato nel sito visto l'alto numero di pacchi "smarriti" nel nostro paese.
Sono il primo a cui è successo?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 23 Maggio 2011, 12:19:42
73 a tutti,è un semplice supporto da tavolo,sono così anche anche per altri elettrodomestici (telefonini,cordless,aspirabriciole ecc...) e il circuito che limita la carica o è dentro l'alimentatore o dentro l'apparato stesso,una cosa è certa,a guardare le saldature sono fatte mooolto a economia e non mi stupirei che invece di produrli in qualche fabbrica attrezzata li assemblano in qualche capanna alla pari di tante cineserie,spero che le radio le producono come si deve e poi risparmiano solo sugli accessori...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 23 Maggio 2011, 17:15:25
Buongiorno a tutti ho ordinati due apparati UV-3R dopo alcuni giorni il venditore ha richiesta una spesa aggiuntiva di 48$ per spedire il pacco.
Questa sovratassa vale solamente per l'Italia ed è specificato nel sito visto l'alto numero di pacchi "smarriti" nel nostro paese.
Sono il primo a cui è successo?

Anche a me hanno detto che in Italia spediscono solo tramite corriere internazionale (DHL) e, più o meno, hanno chiesto la stessa cifra.
Quando ho fatto notare che il prezzo del singolo apparato era molto inferiore al costo della spedizione mi ha detto che se volevo lo avrebbe mandato tramite Hong Kong Post!
E' arrivato dopo quasi 20 giorni. Con il corriere ci avrebbe messo 5-7 giorni.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ATRTV - 24 Maggio 2011, 15:43:41
In risposta a skywalker a me non è mai successo niente del genere ho diverse volte acquistato dalla cina e mi è capitato di pagare alcune volte la dogana e altre volte no ....(intento per dogana sia l'iva dovuta all'ingresso in italia che gli oneri)

mi hanno spedito tutto con EMS e non ho mai avuto grossi problemi.

mai farsi spedire il pacco con la scritta GIFT .. i doganieri non ci credono ....

Continuo con l'utilizzo della radio in tutte le condizioni ...nessuna novita' comoda e funzionale
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 24 Maggio 2011, 21:50:00
In risposta a skywalker a me non è mai successo niente del genere ho diverse volte acquistato dalla cina e mi è capitato di pagare alcune volte la dogana e altre volte no ....(intento per dogana sia l'iva dovuta all'ingresso in italia che gli oneri)

mi hanno spedito tutto con EMS e non ho mai avuto grossi problemi.

mai farsi spedire il pacco con la scritta GIFT .. i doganieri non ci credono ....

Continuo con l'utilizzo della radio in tutte le condizioni ...nessuna novita' comoda e funzionale

Per intenderci, tale richiesta non mi è mai stata fatta per batterie, cavi, antenne o microfoni ma solo per il Wouxun, Tecsun e Baofeng.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: skywalker - 24 Maggio 2011, 23:39:17
Ho provato a scrivere un email tipo quella di alfer vedremo cosa mi risponderà, il tipo è preoccupatissimo per un eventuale feedback negativo.
Però non intende spedire nel modo normale.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 25 Maggio 2011, 06:45:37
Ho provato a scrivere un email tipo quella di alfer vedremo cosa mi risponderà, il tipo è preoccupatissimo per un eventuale feedback negativo.
Però non intende spedire nel modo normale.
L'ultima proprio ieri...
Ho acquistato un secondo, e speriamo funzionante, UV-3R ed il tizio dell'annuncio mi ha scritto sempre la stessa cosa: in Italia è difficile spedire... la dogana rompe... ci tornano indietro le radio dopo tre mesi... le consigliamo di usare un corriere... AGGIUNGI 30$...

oppure

ti spedisco un pacco normale, anonimo, senza la confezione originale e ci scrivo sopra che sono "pezzi" per riparazione!

ho accettato la seconda. Questa mattina mi è arrivata l'email che è stato spedito con la posta normala (Hong Kong Post), mi ha mandato anche l'order track che, logicamente, serve solo fino a che arriva all'aereoporto cinese!

Vedremo.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 25 Maggio 2011, 07:50:31

ti spedisco un pacco normale, anonimo, senza la confezione originale e ci scrivo sopra che sono "pezzi" per riparazione!


fatti mettere REGALO tra radioamatore si usa cosi'

ma sembra che queste radio siamo in vendita alla prossima Ham Radio
quindi prendi , provi , se no va ridai  :up:
73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 25 Maggio 2011, 12:29:24
Salve io su Ebay ho trovato un venditore P.R.C. che con l'aggiunta di 8GBP meno di 10euro, spedisce con DHL, in 3-max7 giorni il pacco è casa vostra ed e tracciabile.

In ogni caso vi consiglio di contattare sempre il venditore prima di procedere con l'ordine chiedendo, i costi di spedizione con le varie possibilità offerte. 

x Un UV-3R visto il basso valore delle radio non si dovrebbe pagare la dogana, ma questo è a fortuna!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 28 Maggio 2011, 19:23:12
Piedinatura dello spinotto...

(http://s3.postimage.org/v0hqd8xw/baofeng2.jpg) (http://postimage.org/image/v0hqd8xw/)

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 31 Maggio 2011, 22:31:04
Quì c'è il nuovo manuale completo con tutti e 18 le voci del menu

http://www.megaupload.com/?d=8N7RZ7UR (http://www.megaupload.com/?d=8N7RZ7UR) (nuovo link)

quì il diagramma a blocchi

http://www.megaupload.com/?d=10XN26NM (http://www.megaupload.com/?d=10XN26NM)

e, per finire, lo schema elettrico

http://www.megaupload.com/?d=7GM9BR4M (http://www.megaupload.com/?d=7GM9BR4M)




73  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ravnosalex - 31 Maggio 2011, 22:48:37
Dice file non disponibili, riesci a mandarmeli via mail a: ravnosalex@gmail.com ? Grazie!!
P.s dovrebbe arrivarmi giovedì questo apparato.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 01 Giugno 2011, 00:04:34
ottimo, scaricati tutti
è da acquistare, assolutamente.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 01 Giugno 2011, 06:50:25
Dice file non disponibili, riesci a mandarmeli via mail a: ravnosalex@gmail.com ? Grazie!!
P.s dovrebbe arrivarmi giovedì questo apparato.

Una volta scaricati su Megaupload, questa impiega un po prima di rendere disponibili i file, alcune volte in 5 minuti è tutt'ok altre no.
Infatti bergio70 le ha scaricate, comunque ti ho mandato una email.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 01 Giugno 2011, 09:53:01
Vi mando un secondo link per scaricare il manuale, quello sopra non sembra essere più disponibile.

http://www.megaupload.com/?d=8N7RZ7UR (http://www.megaupload.com/?d=8N7RZ7UR)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ravnosalex - 01 Giugno 2011, 10:20:19
In consegna dopo 48H dalla spedizione  :grin: vi dirò come mi trovo.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ravnosalex - 01 Giugno 2011, 20:29:24
Arrivato, tutto veramente soddisfacente.... se farete qualche trasmissione in zona avvisatemi, sono in ascolto!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ravnosalex - 02 Giugno 2011, 21:07:08
Domanda, se si usa l'antenna U in V o viceversa? cosa succede?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 02 Giugno 2011, 21:37:37
si brucia.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 02 Giugno 2011, 22:28:32
E si, si brucia, ti consiglio di acquistare una Nagoya NA-701 che, non sarà il massimo, ma funziona bene sia in V che in U (il costo è di circa 10-11 €)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 02 Giugno 2011, 22:59:21
Ma... se si brucia la radio cosa te ne fai di una antenna nuova ??  :rool:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 03 Giugno 2011, 00:01:26
la usi sulla radio nuova.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 03 Giugno 2011, 01:30:29
...eggià... :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Giugno 2011, 18:58:16
ATTENZIONE PRIMA DI ACQUISTARLO CHIEDETE e PRETENDETE IL MODELLO AGGIORNATO CON STEP PROGRAMMABILE 5-6.25-12.5-25-50, Ed S-METER.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Albatros - 11 Giugno 2011, 00:53:02
Salve io su Ebay ho trovato un venditore P.R.C. che con l'aggiunta di 8GBP meno di 10euro, spedisce con DHL, in 3-max7 giorni il pacco è casa vostra ed e tracciabile.

In ogni caso vi consiglio di contattare sempre il venditore prima di procedere con l'ordine chiedendo, i costi di spedizione con le varie possibilità offerte. 

x Un UV-3R visto il basso valore delle radio non si dovrebbe pagare la dogana, ma questo è a fortuna!!!!

Di quale venditore si tratta?

Saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 11 Giugno 2011, 10:23:03

Di quale venditore si tratta?
Saluti

Fagli un PM non si possono postare link di venditori
sarebbe pubblicità gratuita
73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 13 Giugno 2011, 00:39:33
Albatros ti è arrivato? mi dice che hai la casella piena?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Albatros - 13 Giugno 2011, 11:04:51
Albatros ti è arrivato? mi dice che hai la casella piena?

Grazie, ti confermo che ho letto il PM
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 13 Giugno 2011, 18:44:22
In ogni caso ti consiglio di contattare sempre il venditore prima di procedere con l'ordine chiedendo, i costi di spedizione specificando che vuoi la spedizione con dhl.

Grazie, ti confermo che ho letto il PM
[/quote]
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 17 Giugno 2011, 12:01:38
Ciao a tutti...
Mi è arrivata una vocina che mi ha detto che forse questa radio è modificabile di frequenza "addirittura si parla di 136-520 MHz" .
Avete notizie in merito?
Ciauz
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 17 Giugno 2011, 12:34:19
Ciao a tutti...
Mi è arrivata una vocina che mi ha detto che forse questa radio è modificabile di frequenza "addirittura si parla di 136-520 MHz" .
Avete notizie in merito?
Ciauz

A 137 già ci arriva senza modifica  e sinceramente io non la modificherei (ammesso che si possa fare) per ascoltare da 470 a 520MHz.....dove non c'è nulla di interessante.
Se si potesse espandere in quel modo, si perderebbe sensibilità in molte altre bande più utili..........vale la pena?   8)  direi di no....
La mia va benissimo così.... :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 17 Giugno 2011, 13:46:44
Non cambieresti la sensibilità della radio... Ma sicuramente la banda si amplierebbe di parecchio, Parlo di 136-520.
Cmq ho trovato una discussione a riguardo all'interno del gruppo yahoo.
Vedremo---
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 17 Giugno 2011, 13:59:35
Non cambieresti la sensibilità della radio... Ma sicuramente la banda si amplierebbe di parecchio, Parlo di 136-520.
Cmq ho trovato una discussione a riguardo all'interno del gruppo yahoo.
Vedremo---
Prova e vedrai...... ;-)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: poppys - 17 Giugno 2011, 17:04:27
Salve, qualcuno di voi ha fatto la modifica per diminuire il volume d'ascolto ?
Se si.. potete spiegare se và tolta la resistenza smd e messa un'altra sempre smd ?
A me è arrivata da qualche giorno, la stò provando e a parte il volume troppo alto è fantastica, ho preso anche una antennina proxel srh805, non male il tutto con dimensioni minime.
Grazie :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: vincenzoturriciano - 19 Giugno 2011, 22:08:21
A tutti i denigratori della Grande Cina dico che io ho avuto il VX3 (era anche lui made in Cina), apparato fantastico, COMPATIBILISSIMO CO PMR 446 anche senza 6,25.
Per una perfetta abilitazione del suddetto alle frequenze pmr446 fare cosi':
1 imposta la frequenza piu' vicina con il suo passo a 5,00 khz
2 vai al menu' e trova HALF/DEVIAZ e setta su ON cosicche' avrai settato la mezza deviazione a 2,5 khz
3 ora il VX-3 E' PERFETTAMENTE COMPATIBILE ALLE FREQ.PMR 446 IN TX  che in RX

Per quanto riguarda la sua potenza vi posso dire che fa faville con appena 1,5 watt, aggancia ponti a distanze lontane.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 19 Giugno 2011, 23:59:01
A tutti i denigratori della Grande Cina dico che io ho avuto il VX3 (era anche lui made in Cina), apparato fantastico, COMPATIBILISSIMO CO PMR 446 anche senza 6,25.
Per una perfetta abilitazione del suddetto alle frequenze pmr446 fare cosi':
1 imposta la frequenza piu' vicina con il suo passo a 5,00 khz
2 vai al menu' e trova HALF/DEVIAZ e setta su ON cosicche' avrai settato la mezza deviazione a 2,5 khz
3 ora il VX-3 E' PERFETTAMENTE COMPATIBILE ALLE FREQ.PMR 446 IN TX  che in RX

Per quanto riguarda la sua potenza vi posso dire che fa faville con appena 1,5 watt, aggancia ponti a distanze lontane.


 ??? ??? Non l'ho capita! Scusa.

Il VX3 anche se è costruito in Cina è Giapponese per concezione e progettazione mentre i vari "cinesini" sono tutti Made in China in toto!
Poi, come in tutte le cose, c'è roba buona (Wouxun, UV-3R) e meno buona (Puxing PX-777) (questi li ho tutti e quindi posso paragonarli).
Per quanto riguarda il VX-3 con i PMR... bene, come disse Troisi in Non ci resta che piangere: "Mo mo scrivo..."

Mi scuserai per la battuta ma quì nessuno ha mai parlato male del VX-3 ne, tanto meno, dell'UV-3R.

A me lo hanno restituito da qualche giorno e confermo che è una ottima radio, molto sensibile e la potenza è sufficiente per quello che mi serve.
Anche la radio FM va bene. L'unico problema è il volume dell'altoparlante che, in pratica, non ha minimo. Va da muto a normale ad alto ed altissimo!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 26 Giugno 2011, 19:40:42


(http://s1.postimage.org/pbievuro/CIMG0079.jpg) (http://postimage.org/image/pbievuro/)

Sono stato 2 giorni in Germania alla piu' grande fiera in Europa per Radioamatori
e quale radio é l'ideale da tenersi nel taschiano in fiera ? il vx3

Dentro la fiera un negoziante che conosco da anni e adesso
vende anche il "cinesino" che vedete in foto é stato cosi'
gentile da prentarmelo per l'intero pomeriggio cosi' ho potuto fare un confronto reale di uso ,
parliamoci chiaro non sono la stessa cosa e la differenza di prezzo ci sta tutta.

73s' hb9oae / N2oae

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: barak - 26 Giugno 2011, 21:58:47
costa davvero pochissimo un caro amico radioamatore e rivenditore lo sta dando a pochissimo ma davvero pochissimo con qualche optional anche...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ]{iLLErDj - 27 Giugno 2011, 02:28:25
io ho preso la versione uhf del cosino cinese...(adesso non ricordo il modello)

sai che non va per niente male?
ha solo 2 waters, ma sono abbastanza, ha il passo da 6.25, lo shift, i subtoni, la cuffia con microfono batteria al litio caricatore anche da usb...40 pleuri sulla baia...

tanto per quello che lo userò (credo mai) va anche troppo bene.


ah... ha pure la radio FM 88-108  :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 27 Giugno 2011, 07:15:48
HI adesso non esageriamo tra waters = acque
e pochissimo perché nessuno lavora per niente
e anche in fiera in Germania non lo regalavano hi

con € che scende il prezzo sale hi

 man marameo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1ET030 - 01 Luglio 2011, 20:07:57
Salve a tutti  ,  volevo chiedere se  qualcuno  che ha  l'UV-3R  , ha  gia'  provato  l'alimentazione esterna  a 5 volt ,  perche'  dato che sono in attesa  della radio,  volevo sapere  se  andava  bene  il progetto di  ivo brugnera I6IBE   sull vx3 della yaesu il  quale  alimenta a  5 volt  esternamente
spero che qualcuno  lo ha provato in questa  caratteristica...
 ;)
73 cordiali  1ET030 Danilo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 02 Luglio 2011, 19:50:17
Danilo qui parlano di Auto Eliminator Batteria per Baofeng UV-3R BF-3U????
http://cgi.ebay.it/Car-Battery-Eliminator-for-BaoFeng-UV-3R-BF-3U-radio-/170661343363?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item27bc357083#ht_4978wt_1002
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 03 Luglio 2011, 11:19:14
per quanto ho visto fino ad ora i cinesi non hanno presa per alim esterna, se non come falsa batteria che è comunque un accessorio.
Sul portatile l'alim esterna la vedo piuttosto inutile, avendo altre radio ovviamente.
Sto aspettando il baofeng, poi vediamo, ma gli altri cinesi che ho non hanno presina esterna.



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 03 Luglio 2011, 14:50:38
Molto probabilmente serve solo a portare i 12v a 5v  per caricare la batteria.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 03 Luglio 2011, 15:32:20
no, è una falsa batteria
togli la batteria al litio e inserisci la falsa batteria a cui fa capo la presina accendino, o analoga presa a 12V.
all'interno avrà certamente il riduttore da 12 a 3,6 o 7,2 V seconda i casi.


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 03 Luglio 2011, 17:00:23
no, è una falsa batteria
togli la batteria al litio e inserisci la falsa batteria a cui fa capo la presina accendino, o analoga presa a 12V.
all'interno avrà certamente il riduttore da 12 a 3,6 o 7,2 V seconda i casi.



Ma ti stai riferendo al link postato da lorenzo? Se si io non ho visto tutto quello che hai descritto  :'(
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 03 Luglio 2011, 17:11:42
hai ragione, quello è un caricabatterie... ma ora mi chiedo dove si infila la spinetta....

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Luglio 2011, 02:39:26
Ciao a tutti...  il Battery Eliminator in questione riduce la tensione da un range di 12 - 24 volt a 5 volt e dallo schema del BaoFeng UV-3R si evince che fornendo all'apparato questa tensione, attraverso l'apposita presa jack (J1004), avviene automaticamente il distacco della batteria interna, svolto dal componente MCH6305 (Q1073), congiuntamente alla ricarica della stessa operata dal microchip LTC4054L (U6). Inoltre, la medesima tensione attraverso il diodo M1FM3 (D1075) alimenta il circuito della radio consentendone il completo utilizzo. Pertanto, con il Battery Eliminator è possibile ricevere e trasmettere senza consumare energia della batteria e contemporanemente ricaricare quest'ultima con un sistema controllato elettronicamente, come nei cellulari.
Allego il riquadro discusso dello schema citato.


(http://s3.postimage.org/2cu4hyw04/PRESA_DC.jpg) (http://postimage.org/image/2cu4hyw04/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1ET030 - 04 Luglio 2011, 11:30:40
Ottimo  Gammatre!!!  grazie dell'ottima info... molto tecnica e professionale..  ora con lo schema elettrico e'  tutto piu' chiaro , quindi   tx  e rx  con l'alimentazione esterna  a 5volt  come lo yaesu vx3  ottimo direi per un  imitazione "!!!!

1ET030  Danilo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 04 Luglio 2011, 14:37:17
arrivato oggi, 7 giorni da Hong kong, non male, anche se UPS si fa pagare.
E' il primo cinese che vedo con la presina di alim. sul corpo radio, non sulla base da tavolo, dunque avevo letto male la descrizione.
stasera lo provo.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Luglio 2011, 22:09:43
Grazie Danilo (1ET030). Ciao bergio70, dopo l'opportuno tempo di utilizzo, mi farebbe piacere conoscere le tue impressioni sul funzionamento dell'apparato. Inoltre, se possibile, il dettaglio del costo di acquisto, con le modalità da te utilizzate e l'importo delle eventuali spese di sdoganamento. Mi sono fatto l'idea, dall'osservazione dello schema elettrico, di un prodotto ben fatto di valore potenzialmente superiore a quello di acquisto.... Facci sapere.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Luglio 2011, 22:37:21
Forse può interessare... qui ho trovato una documentazione esaustiva sul BaoFeng UV-3R:
•   UV-3R Block Diagram.pdf 
•   UV-3R Brochure.PDF 
•   UV-3R PCB Back.jpg 
•   UV-3R PCB Back1.jpg     
•   UV-3R PCB Back2.jpg   
•   UV-3R PCB Front.jpg   
•   UV-3R Programming Cable Working.jpg       
•   UV-3R Programming Software.rar   
•   UV-3R Schematic Diagram.pdf     
•   UV-3R User Manual (English).pdf

http://www.4shared.com/folder/j_WH1opS/Baofeng_UV-3R.html
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 05 Luglio 2011, 00:48:26
non mi è andata benissimo... ho acchiappato uno di quelli che verso l'italia utilizzano solo UPS...
morale, più di 30$ per la spedizione e 37 per la radio...
ma è arrivata in una settimana tonda e senza dogana nè altro.
radiogearpro, mi pare.

non ho ancora avuto modo di provarla, ma è piccola in modo vergognoso.
considera che il crpo radio, espluse manopole e sma è alta meno di 80 mm, quasi quanto un accendino BIC.

'notte


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 05 Luglio 2011, 07:01:45


(http://s1.postimage.org/pbievuro/CIMG0079.jpg) (http://postimage.org/image/pbievuro/)

Sono stato 2 giorni in Germania alla piu' grande fiera in Europa per Radioamatori
e quale radio é l'ideale da tenersi nel taschiano in fiera ? il vx3

Dentro la fiera un negoziante che conosco da anni e adesso
vende anche il "cinesino" che vedete in foto é stato cosi'
gentile da prentarmelo per l'intero pomeriggio cosi' ho potuto fare un confronto reale di uso ,
parliamoci chiaro non sono la stessa cosa e la differenza di prezzo ci sta tutta.

73s' hb9oae / N2oae




Che differenze hai notato?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 05 Luglio 2011, 07:03:32
arrivato oggi, 7 giorni da Hong kong, non male, anche se UPS si fa pagare.
E' il primo cinese che vedo con la presina di alim. sul corpo radio, non sulla base da tavolo, dunque avevo letto male la descrizione.
stasera lo provo.




Provato? come ti sei trovato?
Io è da una settimana che ce l'ho in SCAN ma non ho ancora ascoltato niente di niente...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 05 Luglio 2011, 13:24:50
prove piuttosto veloci.
2 W su entrambe le bande, solo due, ma ci sono tutti
sensibilità lievemente migliore dell'IC2se e dell'Ic24.. paragonabile al quansheng e altri cinesi comunque.
Quantificando tra 01, e 0,2 microV in VHF, misurati con testset Ramsey
La cosa sconvolgente sono le dimensioni.... finchè non prendi la radio in mano non è chiaro quanto sia piccolo.
Il guscio pare in poco meno curato del quansheng  o del polmar, ma il suo dovere lo fa.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 05 Luglio 2011, 19:33:18
 UV-3R BAOFENG UV-3R 136-174/400-470​Mhz mini radio + earp
 Feedback: 1.759 | 99,7%Dal Hong Kong  EUR 24,38  +EUR 9,97 Tempo rimasto:11g 16h 44m
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ4YSZ - 05 Luglio 2011, 19:44:29
Davvero carino questo apparto.... quasi quasi ci faccio un pensierino anch'io  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: diaflash240 - 06 Luglio 2011, 01:25:37
UV-3R BAOFENG UV-3R 136-174/400-470​Mhz mini radio + earp
 Feedback: 1.759 | 99,7%Dal Hong Kong  EUR 24,38  +EUR 9,97 Tempo rimasto:11g 16h 44m

Non hai avuto ulteriori spese di dogana?
Quanto tempo ti attesa?
Grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 06 Luglio 2011, 07:39:56
(http://s1.postimage.org/pbievuro/CIMG0079.jpg) (http://postimage.org/image/pbievuro/)

Che differenze hai notato?

La prima differenza quando li prendi tutte e 2 in mano sono le finiture
come é lavorata la plastica esempio la "rotella per cambiare freq."
nella Yaesu é di plastica rivestita in gomma
nel cinese é di plastica e basta

se vi posso fare un'esempio à come vedere la Golf modello base e il GTI  :up:

73s'

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 06 Luglio 2011, 08:37:43
Ma sulle GOLF la sostanza che conta alla fine è la stessa.
E qui?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 06 Luglio 2011, 11:30:33
Ma sulle GOLF la sostanza che conta alla fine è la stessa.
E qui?

(http://s2.postimage.org/14dhva4tg/mobile2.jpg) (http://postimage.org/image/14dhva4tg/)

 OT non mi sembra la stessa cosa hi

chiaro che ognuno ha i suoi gusti ma é pure chiaro che l'originale si presenta meglio e ha molte piu' funzioni
poi da queste parte dicono "chi si accontenta gode"
73s'


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 06 Luglio 2011, 13:14:09
il paragone reggerebbe se la golf costasse 10 e la gti 100, ma non è così.

invece i  cinesi costano 30 e gli altri 300, se va bene.
Poi certo che bisogna accontentarsi, ma non pensiate che sia un sacrificio così grande, per la manopola di gomma al posto di quella di plastica 270 ipotetici euro sono tantini...
lo sarebbero anche "solo 100"...

Ho sempre usato, come tutti, radio di quelle due o tre marche (!), ma ora mi sento preso per il (biiip)

Costoro fanno fare il lavoro laggiù, pagano 20 (se noi lo paghiamo 30 loro lo pagano meno di 20..) poi lo rivendono a noi a 300 (se va bene).

Che ci sia qualcosa che non va è evidente a tutti, ma continare a rimetterci, o non poter permettersi qualcosa, perchè il furbo di turno ci vuole guadagnare 10 volte pare eccessivo.


... poi ognuno fa coma preferisce, i soldini sono i suoi....

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 06 Luglio 2011, 13:47:25
Ma sulle GOLF la sostanza che conta alla fine è la stessa.
E qui?

(http://s2.postimage.org/14dhva4tg/mobile2.jpg) (http://postimage.org/image/14dhva4tg/)

 OT non mi sembra la stessa cosa hi

chiaro che ognuno ha i suoi gusti ma é pure chiaro che l'originale si presenta meglio e ha molte piu' funzioni
poi da queste parte dicono "chi si accontenta gode"
73s'



Sempre in OT, con un Golf IV ci si accontenta di poco.  :culo:
Cammina come un tassello al muro®  :culo: :culo: :culo:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 06 Luglio 2011, 14:08:30
il paragone reggerebbe se la golf costasse 10 e la gti 100, ma non è così.

invece i  cinesi costano 30 e gli altri 300, se va bene.
Poi certo che bisogna accontentarsi, ma non pensiate che sia un sacrificio così grande, per la manopola di gomma al posto di quella di plastica 270 ipotetici euro sono tantini...
lo sarebbero anche "solo 100"...

Ho sempre usato, come tutti, radio di quelle due o tre marche (!), ma ora mi sento preso per il (biiip)

Costoro fanno fare il lavoro laggiù, pagano 20 (se noi lo paghiamo 30 loro lo pagano meno di 20..) poi lo rivendono a noi a 300 (se va bene).

Che ci sia qualcosa che non va è evidente a tutti, ma continare a rimetterci, o non poter permettersi qualcosa, perchè il furbo di turno ci vuole guadagnare 10 volte pare eccessivo.


... poi ognuno fa coma preferisce, i soldini sono i suoi....




Beh di marca è normale che costi di più.
Io però ancora non ho capito se ci siano differenze REALI sulla parte elettronica  e funzionale dell'oggetto.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 06 Luglio 2011, 15:08:39

Poi certo che bisogna accontentarsi, ma non pensiate che sia un sacrificio così grande, per la manopola di gomma al posto di quella di plastica 270 ipotetici euro sono tantini...


Il VX-3 della YAESU costa 150 euro con la custodia e manuale in italiano per la garanzia ....

La nostra azienda è strutturata con un importante laboratorio assistenza, acquistare da noi significa avere un assistenza diretta, immediata e sicura, entro i primi 30 giorni se l'apparecchio presenta problemi o difetti lo sostituiamo noi immediatamente con un apparecchio nuovo, se l'apparecchio si guasta entro i 12 mesi lo ripariamo accollandoci tutti i costi compreso quelli di spedizione, dopo il periodo di garanzia lo assistiamo a vita garantendo, solo per i nostri clienti, tempi brevissimi di intervento.


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Sprague - 06 Luglio 2011, 15:16:35
La scheda interna sembra progettata e realizzata bene,anche se dalla foto non si vedono benissimo le saldature
(http://i54.tinypic.com/21es07p.jpg)

ed anche nel video si nota un ottimo "telaio" in alluminio (o sarà zinco? )
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5_n4WiPr46M[/youtube]

Le più recenti produzioni cinesi, quando recano il nome del produttore, utilizzano di solito componenti di "grado A" quindi una prima scelta. Non resta che provarli  :mrgreen: :dance:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 06 Luglio 2011, 15:47:45
Il mio arrivato un mse fà è già sulla via del ritorno (a quest'ora sarà anche arrivato...) perchè aveva l'attacco SMA montato storto e il display che prima di visualizzare i numeri ci voleva quasi un minuto.....
Anche il tono 1750 non funzionava.
Ma non li provano prima?? 8)

(però il volume regolava bene..... marameo  )


ciao
MC
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 06 Luglio 2011, 16:09:20
Il mio arrivato un mse fà è già sulla via del ritorno (a quest'ora sarà anche arrivato...) perchè aveva l'attacco SMA montato storto e il display che prima di visualizzare i numeri ci voleva quasi un minuto.....
Anche il tono 1750 non funzionava.
Ma non li provano prima?? 8)

(però il volume regolava bene..... marameo  )


ciao
MC


Ah perchè tu credi che i cinesi abbiano un controllo qualità?
hahahahahh  :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: yeti - 06 Luglio 2011, 17:04:34
73 a tutti,
 ho un cinesino anche io ( non faccio molta attività in assoluto, in u e v ado in diretta e al massimo su tre-quattro ponti ) ed è il secondo.. ho anche un vouxun.
Ho usato i palmari (in prestito) delle "note marche"  ed uso apparati motorola in banda civile.
Questo Baofeng UV-3 ha alcune novità. N9EWO (http://n9ewo.angelfire.com/vx3r.html) ha delle interessanti informazioni sul suo sito, fra cui il link al datasheet del chip "cuore" della radio. Il piccolo ha un RDA1846 al suo interno. Questo chip incorpora tutti i componenti necessari per la conversione da RF a audio e viceversa,il tutto gestito da un  DSP con  anche i  CTCSS/CDCSS e i codici DCS a 24 bit. Funziona nella gamma da 134 a 174 MHz e da 400 a 500 MHz. Tutte le operazioni di ricezione avvengono all' interno,  restano sulla scheda la cpu che controlla la radio, i pa audio il pa vhf e il pa uhf ( sono separati come sul vouxung) il display con la sua circuiteria e il ricevitore della radio FM .. Il chip consuma 55 mA in ricezione e 50 mA in trasmissione ( il DSP fa meno fatica a trasmettere che ricevere, ci sono meno operazioni ). In condizione di sleep arriva a 40 µA..
( Il VX-3 é doppia conversione)
Funziona bene, in rx e tx l' audio è ottimo. Vale il prezzo pagato e come radio "da battaglia" è più che onesta. Ovviamente NON si sta acquistando un clone di un VX-3 ma una radio diversa e , come in tutte le cose, è meglio informarsi prima. Ritengo che chi si aspetta un VX-3 a 40 euro rimarrà deluso , chi si aspetta un PMR rimarrà contento...

Grazie per l' attenzione
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 07 Luglio 2011, 00:24:39
soprattutto il paragone

"
Il VX-3 della YAESU costa 150 euro con la custodia e manuale in italiano per la garanzia ....

La nostra azienda è strutturata con un importante laboratorio assistenza, acquistare da noi significa avere un assistenza diretta, immediata e sicura, entro i primi 30 giorni se l'apparecchio presenta problemi o difetti lo sostituiamo noi immediatamente con un apparecchio nuovo, se l'apparecchio si guasta entro i 12 mesi lo ripariamo accollandoci tutti i costi compreso quelli di spedizione, dopo il periodo di garanzia lo assistiamo a vita garantendo, solo per i nostri clienti, tempi brevissimi di intervento.

"

regge poco o nulla...

siamo tutti convinti della serietà della tua ditta, ma dal mio punto di vista "quell'altro" costa 37 euro, ha auricolare/microfono (che a me servirà ben a poco) e con le spese di spedizione via aerea è costato ampiamente meno della metà dei citati 150 euro... ovvero con due VX3 di baofeng ne acquisto 5 (spediti separatamente)... anche se sono sfigato almeno due funzionano.

La serietà della ditta è determinate se i prezzi sono paragonabili, se la differenza è del 20 magari 30%... non dell'80%
Ho acquistato un BHD, sempre cinese ovviamente, a 21 euro scarsi, 3W 16 ch programmabili (e in uhf mi bastano) con quella cifra si comperano due pmr (sempre cinesi) al supermercato.
per trovare un pmr (cinese ritargato) a basso prezzo devo passare almeno a 60 euro, in negozio certo, con garanzia... che per inciso esiste anche tra i cinesi, ma rispedirlo mi/vi voglio vedere... quindi la non garanzia è per ora una nostra scelta di vita, non una imposizione del produttore. Che non valga la pena rispedirlo è un altro discorso.

Ovvero... se i produttoiri normali non prendono provevdimenti seri la vedo brutta.
Del resto se gli altri risparmiano con me io risparmio con gli altri...

Ci sono altre somiglianze strane tra apparecchi cinesi e di altre note marche (cercatevele...)
ovvero... devo pagare 60 in cina o 300 per un apparecchio identico (non simile come questo beneinteso) con cui il cinese condivide persino gli accessori.
passino i 120 per il ritargato, che ha garanzia italica ovviamente, ma 300 ... insomma...
Ok il VX3 ne costa 150, ma probabilmente è l'unico, e il più basso di prezzo, tra la prod. non cinese, o sbaglio??


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 07 Luglio 2011, 08:18:37
 Ma rinane pur sempre una scelta personale...

io preferisco entrare in un negozio chiedere di vedere la Radio farmi spiegare come funziona
se mi piace la prendo , pago esco e la uso , sempre se avete la licenza per poterla usare hi.

buona giornata
73s'

Citazione
Ovvero... se i produttoiri normali non prendono provevdimenti seri la vedo brutta.

ma sai quanti FT DX 5000DX sono stati venduti in Italia negli ultimi mesi una Radio da oltre 5000 €
i rivenditori italiani vengono a prenderli in svizzera dove iva é del 8% perché la richiesta supera l'offerta
dopo l'america l'Italia é il miglior mercato hi

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 07 Luglio 2011, 13:02:57
... ecelostiamogiocando!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1ET030 - 08 Luglio 2011, 19:28:58
Arrivata la radio UV-3R  Ottima a  mio avviso  per quanto  costa  totale  36 euro compresa spedizione ,  audio  chiaro e  eccellente qualita'  con  possibilita' di scegliere due  filtri  wide ( largo) e  narrow(stretto) ,  potenza max 2 w ,provato sui ponti in 2m e 70cm   e va  bene per essere una imitazione cinese..

spedizione arrivata in circa in 25 giorni ,  un po di attesa ma  ne vale la pena.,.. in italia  costa  80  euro.. dai negozi  "AUTORIZZATI"   ....

cmq e'  tascabile l'autonomia e'  di 8 ore in standby( senza audio) e  in  tx  circa 1 ora continua,... quindi  in un normale qso  ... credo   molto di piu'...
2w  sufficienti  per agganciare ponti a  60 km  anche se si e' un po coperti  con la sua antennina caricata  in dotazione,,
queste  le mie  impressioni ,,  prox   inseriro'  altre  caratteristiche a  riguardo  ...

73  de IZ0UUR  Danilo  ,
 ;)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Luglio 2011, 23:25:36
Ciao 1ET030, dopo tante notizie disastrose sulle spedizioni da Hong Kong è confortante constatare che a fronte di ciò ci sono anche arrivi regolari per posta ordinaria. Poichè ti trovi nella fase di collaudo e probabilmente già hai avuto modo di ricaricare la batteria, mi piacerebbe sapere il tempo impiegato dal caricabatteria in dotazione per effettuare detta operazione.   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 09 Luglio 2011, 00:58:21
lo ho messo sotto carica alle 14 e alle 18 era carico, nel frattempo non ero a casa e non ho potuto controllare quando si è spenta la spia...
già... che il UV-3R assolimglio al VX3... insomma.. lo ricorda di lontano, visto da fuori non è propriamente uguale.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Luglio 2011, 12:03:43
Grazie della risposta, bergio70. Ritengo soddisfacente tale tempistica! La domanda è nata dall'osservazione dello schema elettrico in merito al chip impiegato LTC4054-L (U6), nell'apparato in questione, che effettua anche la ricarica durante l'utilizzo con il battery eliminator. Il datasheet del componente riporta una corrente massima di 150mA (150mA Standalone Linear Li-Ion Battery Charger in ThinSOT) e poichè la capacità della batteria è di 1500 mAh (1,5Ah) occorrerebbero teoricamente 10 ore per la completa ricarica. Tempo accettabile, ritengo, solo nell'uso del battery eliminator, come corrente di mantenimento. Però, in considerazione, di quanto hai detto, probabilmente l'apparato avrà subito una modifica su questo componente non riportata nello schema elettrico...si saranno resi conto che 10 ore erano un po troppe... Poichè non ho ancora l'apparato e non posso fare la verifica di persona, potresti leggere il valore in ampere o milliampere riportato sull'adattore in dotazione, per la ricarica.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1ET030 - 09 Luglio 2011, 14:01:42
L' adattatore con presa a muro  e' da 5 volt  500mA  quindi  credo in 3-4 ore si carica il tutto ( nn ancora provato) pero'  vi dico che ora la sto caricando  quindi prox  avro info piu' sicure...
comunque  ho provato a trasmettere con l'alimentazione esterna , per un secondo , ho agganciato anche un ponte,, ovviamente pero'  nn bisogna trasmettere con l'alimentatore in dotazione,  bisogna  fornire tramite lo spinotto dc alimentazione circa 5 volt   1.5 ampere in modo da nn avere problemi di potenza..
provato sui ponti  , se si parla troppo vicino e forte  tende a  distorcere, ma  se  si parla  a circa 5 cm e tono normale di voce  va tutto bene ( perche'  ha il DSP)

a chi  vuole il  link  del negozio  inviatemi una mail  a iz0uur(chiocciola)gmail.com
(nn l'ho inserito qui per evitare  la collera dei moderatori e  perche' nn so se posso inserirlo senza  violare qualcosa.... sulla pubblicita).

cmq  73  de IZ0UUR  Danilo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Luglio 2011, 14:20:33
io mi sono gia pronunciato ma!!!!! vedo che i commenti sulle differenze si prolungano e spesso diventano monotone e noiose secondo me il paragone va fatto su prodotti equivalenti non solo nella somiglianza estetica ma anche sulle frequenze  che coprono e sopratutto sulla qualita ed esperienza che va oltre il costo!!!!meditate!!!! e di somiglianza in generale ne vedo molto poca!!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Luglio 2011, 15:52:27
Tutto ok, considerazioni precise. Con le risposte ricevute alternativamente da 1ET030 e bergio70 credo che della sezione alimentazione non ci sia più niente da approfondire.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1ET030 - 10 Luglio 2011, 17:11:15
Ultimo aggiornamento/ correzione :
ALimentatore in dotazione  5volt 1000 mA
 tempo di ricarica  (osservato da me  la prima volta)  di 8 ore .

73  de 1ET030 Danilo   ciao
 ;)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 10 Luglio 2011, 23:30:09
Resta allora confermata la soluzione adottata e documentata dalla casa costruttrice per la ricarica della batteria (150 mAh)!. La differenza di tempo emersa dalle varie risposte, è evidentemente dovuta alla diversa quantità di energia residua presente nelle batterie al momento della ricarica. Comunque, nonostante questa caduta di stile in tanta tecnologia, ritengo sia ancora un prodotto valido, con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Personalmente, non lo vedo come un clone ma come un prodotto alternativo a quanto già presente nel mercato.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 10 Luglio 2011, 23:44:20
pare probabile, poi perchè è per forza necessario fare un paragone con qualcosa di noto.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 11 Luglio 2011, 00:41:19
Certo. I confronti vengono fatti sia dagli utilizzatori che dai produttori. Molto sinteticamente, i primi per le funzionalità disponibili, le novità, il prezzo ecc.. i secondi per competere e creare novità al fine di realizzare un prodotto in grado di stimolare l'acquisto. Ciò che intendevo io invece, è che un eventuale acquisto del prodotto in questione lo farei solo esclusivamente per quello che è e non perchè somiglia al modello più blasonato di cui ne ignoravo l'esistenza fino alla lettura e  partecipazione alla discussione promossa nel forum. La forte somiglianza degli apparati in oggetto non lasciano dubbi sul modello a cui il produttore dell' UV-3R si è orientato... però, il risultato è sorprendente, un prodotto accattivante, con funzionalità presenti in apparati di classe superiore, al prezzo di un PMR. Resta da vedere la durata dell'elettronica nel tempo. 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 12 Luglio 2011, 11:45:42
Giusto per la cronaca:
                              il mio UV3 acquistato da 409shop è arrivato con l'attacco sma molto storto e un difetto nel display.
Rimandato subito indietro accordandomi con mr. carol, dopo due settimane mi scrive che non c'è garanzia perchè non è stato acquistato da lui?????????????????  8O 8O 8O

Meditate gente e fate attenzione a questi personaggi.... :down:

Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 12 Luglio 2011, 13:19:14
meditiamo e consideriamo che fa parte del gioco.
Se vai in negozio con il portatile con l'sma storto cosa pensi ti venga detto...?
che è caduto in vetrina..??

è evidente che un rischio c'è, serio e tangibile, da valutare insieme ai pro e ai contro.





Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 12 Luglio 2011, 13:40:52
Si, certo, ma avrei compreso di più una risposta del tipo " l'ha fatto cadere lei" piuttosto che "non l'ha comperato da noi"  :mrgreen:
In ogni caso l'sma è storto perchè è stato avvitato male e non per un colpo preso.
Peccato.......
E' vero che funziona ugualmente...
Lo metterò in vendita a una ventina di euro.. ;-)


Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1ET030 - 12 Luglio 2011, 14:49:23
ciao mcd  vedi  anchio  l'ho comprato da carol  , a me (fortunatamente) e' arrivato  tutto intatto,  con la  busta esterna del pacco, la plastica (a pallini con aria) e  la confezione di cartone,  io dire impossibile che si rompa in viaggio, io credo  che sia stata danneggiata prima di inserirla nella scatola o  in fase di  controllo doganale ( nel caso sia stata aperta....  nn so che dirti ...  purtroppo  puo' accadere  ....

73 de Danilo   IZ0UUR   ciao
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 12 Luglio 2011, 15:33:54
Si si certamente. E' uscita così dalla fabbrica. :-\
Non ha preso nessun colpo e l'imballo era perfetto. E' stato semplicemente avvitato male (un pelo inclinato) il connettore sma.
Ma venirmi a raccontare che non l'ho presa da lui....mi sembra un pò grossa..... ;-)

Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 13 Luglio 2011, 00:24:43
non è un po' grossa.. è molto grossa!! La inquadro e ci rifletto su nottetempo.

non venderlo, smontalo e  raddrizza il connettore, in rete ci sono dei filmati come aprirlo.

Il problema è questo, si rischia seriamente di capitare da chi può tranquillamente fregarsene, anche se ho sentito di comportamenti più che corretti... tipo rispedire un secondo pezzo senza battere ciglio, ma non tutti sono uguali, è evidente.

... però (spedizione a parte) io l'ho pagato come 1/2 pmr... è allettante...

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Luglio 2011, 16:39:03
Giusto per la cronaca:
                              il mio UV3 acquistato da 409shop è arrivato con l'attacco sma molto storto e un difetto nel display.
Rimandato subito indietro accordandomi con mr. carol, dopo due settimane mi scrive che non c'è garanzia perchè non è stato acquistato da lui?????????????????  8O 8O 8O

Meditate gente e fate attenzione a questi personaggi.... :down:

Marco

Grazie Marco, apprezzo questa tua segnalazione che ritengo sia da prendere in considerazione e sommarla ad altri fattori al momento della valutazione di acquisti in Cina e presso chi farli. Devo dire, che finora ho fatto solo un acquisto ad Hong Kong di piccolo importo, un microfono-altoparlante per 6 euro compreso spedizione, tanto per sperimentare la procedura... E' arrivato dopo 25 giorni, il prodotto è di qualità mediocre ma il suo lavoro lo fa, occorre solo vedere quanto dura! (in italia con questa cifra avrei comprato solo il cavo spiralato e forse anche i jack). Di recente ho fatto un secondo tentativo, questa volta di 45 euro con cui ritengo di aver raggiunto il limite da spendere in una modalità di acquisto con tante variabili. Concludo allegando un link ad informazioni in tema con quanto discusso....
http://recensioni.ebay.it/Comprare-dall-Cina-e-da-Hong-Kong_W0QQugidZ10000000000719229
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Luglio 2011, 13:06:27
Qualcuno ha acquistato il "Car charger/Eliminator" per BaoFeng UV-3R? Poichè nelle seguenti specifiche, riportate un pò dappertutto, manca il valore di corrente erogata (espressa in mAh o Ah),  mi interesserebbe conoscere questa informazione. Un ringraziamento anticipato per la risposta. 
-Switching IC  Design.
-Over Voltage, Over Current, Over Temperature  Protection.
-DC input :  DC 12 / 24 V .
-Output   :  5V
-High efficient >90%,
-low heat dissipation.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 14 Luglio 2011, 14:06:08
Il problema non riguarda la qualità più o meno mediocre di alcuni apparati costruiti in cina (ne ho presi diversi in diversi anni) bensì l'onestà o la superbia di certi venditori di sostenere cose assurde.....
Mi aspettavo che qualche apparato arrivasse difettoso (anche in passato è capitato); ma che mi venisse detto che non è stato acquistato da lui........è il colmo... 8)
Che si fà?? si discute per 35 euro??? :rool: ???
Per il resto.....quando funzionano.....funzionano benino... :up:  io ho un Linton da almeno 6anni.. :-D

Il "battery eliminator" non è altro che un alimentatore da presa accendino auto e quindi penso proprio che possa sopportare bene un carico di almeno 1A (e ci stiamo dentro bene..). Io ne uso un altro da 1,5A perchè l'avevo già in casa..
Puoi anche prendere al supermercato una presa USB per auto e collegargli il cavetto in dotazione alla radio.........controlla solo che l'adattatore sia almeno da 1A.. ;-)
ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Luglio 2011, 18:12:23
Era già chiaro che il problema sollevato riguardava l'aspetto comportamentale del rivenditore ed in particolare alla motivazione inappropriata e pretestuosa circa il rifiuto di sostituzione dell'apparato. Un atteggiamento incomprensibile e incongruente, prescindendo l'etica professionale, per il tipo di attività svolta e condizionata, tra l'altro, dai feedback. Pertanto, un commerciante di buonsènso, avrebbe dovuto operare la sostituzione senza difficoltà, con la soddisfazione e l'apprezzamento dell'acquirente nonostante i fastidi ricevuti e le spese di spedizione extra sostenute. Ho letto in questo documento (http://recensioni.ebay.it/Comprare-dall-Cina-e-da-Hong-Kong_W0QQugidZ10000000000719229) che i prodotti sono venduti da utenti eBay cinesi distanti dai magazzini di spedizione concentrati quasi esclusivamente ad Hong Kong e che quasi mai sono dello stesso utente che ha fatto la vendita. Pertanto, chi ha spedito il prodotto potrebbe aver causato un errore nei dati identificativi  utilizzati da 409shop per riconoscere gli apparecchi venduti per suo conto. Questa eventualità, comunque non giustificherebbe l'atteggiamento discusso. Senza portare avanti inutili contenziosi, e solo per capire, ci sarebbe da chiedere a mega409shop con quale criterio ha affermato che il prodotto restituito non era il suo.....Mi fermo qui. Mi rendo conto che hai il dente avvelenato per quanto accaduto e forse desideri solo mettere una pietra tombale sulla faccenda. 
Per quanto riguarda il  battery eliminator citato, di cui non ho una buona impressione, mi interessava sapere da chi lo possiede, la corrente di uscita se riportata in etichetta.  Ho riparato il battery eliminator del Wouxun, che aveva un'interruzione del cavo spiralato, devo dire, che è un prodotto di qualità con una portata di 3,5 Ampere ed un chip ad alta efficienza con una modesta produzione di calore durante il funzionamento. Vale più di quello che costa.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Luglio 2011, 18:37:34
Avevo dimenticato di dire che all'inizio di luglio ho effettuato anch'io un acquisto presso mega409shop, incoraggiato dalle segnalazioni di acquirenti soddisfatti del negozio in questione del tipo: http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=161502.  Poi, ho letto le tue vicissitudini...speriamo bene...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: alfer - 14 Luglio 2011, 23:47:26
Il mio primo UV-3r l'ho preso proprio da 409Shop, quando l'ho ricevuto ho notato subito che c'era qualche cosa che non funzionava. Sordo in VHF!
Quando ho mandato l'email per comunicare il difetto Mr. 409Shop mi ha comunicato di inviare solo il corpo, senza antenna e/o batteria e di controllare se presente l'adesivo di garanzia nel vano batteria della radio.
Dopo qualche giorno ho spedito la radio (9€ posta celere internazionale). Passati 15 giorni ne ho ricevuta una nuova (avevo scritto il numero di serie) nuova e funzionante.

Quindi se la radio ha questo adesivo, fagli una foto e mandagliela comunicandogli anche tutti gli estremi dell'acquisto con ebay.

Con me è stato molto gentile.

73

P.S.
ma acquistate tramite ebay o direttamente dal sito?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 15 Luglio 2011, 00:30:55
 Posso dirti che l'UV3 come altre radio acquistate da lui non hanno nessuna etichetta nel vano batteria. Anch'io ho spedito solo il corpo.....
Pazienza....speriamo che almeno me lo rimandi indietro....sai a questo punto mi aspetto di tutto. :'(
Io l'ho preso dal sito, altrimenti avrei lasciato un feedback negativo.. :down:
ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: antroy - 15 Luglio 2011, 04:54:53
dite che mister 409shop non è molto affidabile? un mio collega ne ha preso 4 ed è contento..bhooooo
non so cosa pensare
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 15 Luglio 2011, 08:58:44
Sai...l'affidabilità e la serietà si vede equando c'è qualche problema. Se va tutto liscio non c'è da preoccuparsi.
Anch'io non ho avuto problemi con gli altri acquisti.....che andavano bene.. 8)

CIAO
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 15 Luglio 2011, 11:52:49
Non vi garantisco nulla ma provate a valutare "hk360radio" io mi sono trovato bene e per spedizioni con corriere fa prezzi onesti. Io consiglio di contattare il venditore prima di fare l'acquisto chiedendo le condizioni di spedizioni per l' Italia naturalmente preferite spedizioni con corriere. Cmq se 360 si comporta male con voi postatelo, qui è una grande famiglia e ci dobbiamo aiutare!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Luglio 2011, 15:07:04
Io acquisto tramite eBay. Sono appena trascorsi 10 giorni dalla spedizione con posta ordinaria e forse a fine mese potrò dire come è andata.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Luglio 2011, 19:25:02
Non vi garantisco nulla ma provate a valutare "hk360radio" io mi sono trovato bene e per spedizioni con corriere fa prezzi onesti. Io consiglio di contattare il venditore prima di fare l'acquisto chiedendo le condizioni di spedizioni per l' Italia naturalmente preferite spedizioni con corriere. Cmq se 360 si comporta male con voi postatelo, qui è una grande famiglia e ci dobbiamo aiutare!!!

Orientativamente a te quanto è costata la spedizione tramite corriere ed in quanto tempo è arrivata la merce?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 15 Luglio 2011, 19:54:30
Praticamente ho pagato il prezzo più la spedizione +  8GBP meno di 10euro per dhl in a volte in tre giorni il pacco arriva...... 
Attenzione ho  preso più oggetti e loro sommano il prezzo di spedizione di tutti gli oggetti + 8gbp
In ogni caso ti consiglio di contattare sempre il venditore prima di procedere con l'ordine chiedendo, i costi di spedizione.
ATTENZIONE POTRESTE PAGARE LA DOGANA DIPENDE DAL VALORE.

Orientativamente a te quanto è costata la spedizione tramite corriere ed in quanto tempo è arrivata la merce?
[/quote]
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Luglio 2011, 21:27:00
Praticamente ho pagato il prezzo più la spedizione +  8GBP meno di 10euro per dhl in a volte in tre giorni il pacco arriva...... 
Attenzione ho  preso più oggetti e loro sommano il prezzo di spedizione di tutti gli oggetti + 8gbp
In ogni caso ti consiglio di contattare sempre il venditore prima di procedere con l'ordine chiedendo, i costi di spedizione.
ATTENZIONE POTRESTE PAGARE LA DOGANA DIPENDE DAL VALORE.

E' una cifra ragionevole in considerazione della rapidità e certezza dell'arrivo per oggetti ovviamente non di bassissimo costo. Tenendo sempre conto, come da te attenzionato, dell'eventuale extra applicato dalla dogana.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 15 Luglio 2011, 21:34:33
Io acquisto tramite eBay. Sono appena trascorsi 10 giorni dalla spedizione con posta ordinaria e forse a fine mese potrò dire come è andata.


A me c'ha messo un mese ad arrivare.
Ed è stato naturalmente ispezionato alla dogana.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Luglio 2011, 23:17:30

A me c'ha messo un mese ad arrivare.
Ed è stato naturalmente ispezionato alla dogana.

A quanto pare ogni spedizione è un caso a sé. Ti hanno applicato tasse doganali?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Luglio 2011, 23:23:25
Forse può interessare la seguente guida: http://www.ebaygeneration.com/forum/showthread.php?6814-Guida-alle-tasse-doganali-quando-si-acquista-fuori-dall-Unione-Europea
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 16 Luglio 2011, 16:30:42
Grazie, quindi riassumendo dovrebbe essere cosi:

Tasse doganali PRIVATI
valore merce da € 0,00 a € 45,00 > C'è scritto 'Esente tassa doganale' >
valore merce da € 45,01 a € 350,00 > Merce soggetta a tassazione forfettaria > Dazio + IVA se prevista
valore merce da € 351,00 in su > Merce soggetta a dazio e IVA > € 11,00 + Dazio + IVA

SOCIETA'
valore merce da € 0,00 a € 22,00 > C'è scritto 'Esente tassa doganale'
valore merce oltre € 22,00 > Merce soggetta a dazio e IVA > € 11,00 + Dazio + IVA se prevista

Quindi per un solo UV-3R non si dovrebbe pagare dogana!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 16 Luglio 2011, 16:39:53

A me c'ha messo un mese ad arrivare.
Ed è stato naturalmente ispezionato alla dogana.

A quanto pare ogni spedizione è un caso a sé. Ti hanno applicato tasse doganali?



No.
E ci mancherebbe altro, visto che è una radio che non vale un caiser.
Ci manca pure che la tassino.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 16 Luglio 2011, 16:46:22

Lucky su quale base dici che la radio non vale niente, cosa non va?
Che versione ti hanno venduto?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 16 Luglio 2011, 17:57:40
Grazie, quindi riassumendo dovrebbe essere cosi:

Tasse doganali PRIVATI
valore merce da € 0,00 a € 45,00 > C'è scritto 'Esente tassa doganale' >
valore merce da € 45,01 a € 350,00 > Merce soggetta a tassazione forfettaria > Dazio + IVA se prevista
valore merce da € 351,00 in su > Merce soggetta a dazio e IVA > € 11,00 + Dazio + IVA

SOCIETA'
valore merce da € 0,00 a € 22,00 > C'è scritto 'Esente tassa doganale'
valore merce oltre € 22,00 > Merce soggetta a dazio e IVA > € 11,00 + Dazio + IVA se prevista

Quindi per un solo UV-3R non si dovrebbe pagare dogana!!!!


Ottima sintesi.
Qui si possono trovare altre info interessanti (anche se qualche link è già stato indicato da me in precedenza ho comunque preferito inserirlo per completezza di informazione):
http://recensioni.ebay.it/CINA-pacchi-fermi-in-dogana-come-evitarlo_W0QQugidZ10000000000733900
http://recensioni.ebay.it/CINA-LE-POSTE-LA-DOGANA-E-I-5-50-EURO_W0QQugidZ10000000000744644
http://recensioni.ebay.it/CINA-cosa-comprare-e-cosa-evitare_W0QQugidZ10000000000720916
http://recensioni.ebay.it/Comprare-dall-Cina-e-da-Hong-Kong_W0QQugidZ10000000000719229
http://recensioni.ebay.it/Venditori-Drop-Shipping-vendere-senza-magazzino_W0QQugidZ10000000000726820
http://recensioni.ebay.it/Venditori-ottimizzare-la-logistica-e-spedire-meglio_W0QQugidZ10000000000725290
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 16 Luglio 2011, 18:02:57
Mi sa che sono riandato fuori topic e forse era il caso di aprirne uno nuovo su questo argomento magari per raccogliere nel tempo le varie esperienze.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 19 Luglio 2011, 12:50:31
Per gli amici del forum visto il grosso interesse per questa radio e la grossa confusione nelle tariffe di spedizione dei vari venditori ho scritto a *3*6*0* e ho chiesto i costi per la spedizione di un  UV-3R con cavetto con dhl ecco la risposta:

"hi,

1pc x BAOFENG UV-3R 136-174/400-470Mhz + Earpiece + USB cable

For item you can buy it from Ebay, and you need to pay extra 13.8 GBP for shipping by DHL to the followign address:

Name :Lorenzo
(CT) 
ITALIA

If accept, please buy the item from Ebay, but do not paid first, contact us again, let us add extra 13.8 GBP in the invoice.

P.S: you need to pay both the shipping cost for each item and the extra shipping cost for DHL

Attenzione per esperienza contattate sempre il venditore P.R.C. qualsiasi esso sia, per conoscere le sue condizioni di spedizione molti fanno i furbetti......  ;)



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 19 Luglio 2011, 16:26:25
Sulla scia degli altri aumenti, vedo dalle tue risposte che anche DHL ha aumentato i costi. In Italia, al momento, l'apparato costa circa 80€ senza auricolare(anche se non serve a nulla) e senza cavo di programmazione ma, con spese di spedizione comprese. Seguendo le indicazioni del tuo contatto, ci vogliono complessivamente 55€ di cui 49€ (BAOFENG UV-3R+auricolare +USB Programming Cable+spese spedizione standard) + 16 supplemento DHL.  La differenza si è ridotta ulteriormente, ma siamo ancora entro il limite della convenienza. Salvo, ovviamente che non ci siano sorprese, alla consegna, di altri costi aggiuntivi. Da più parti ho letto che alcuni corrieri applicano per conto dello stato, le tasse doganali senza una regola fissa... Facci sapere l'esito dell'eventuale acquisto. Il lato positivo di questa modalità è che in pochi giorni hai a casa la merce!  
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 01 Agosto 2011, 18:53:33
Da poco sono disponibili anche la versione UV-100 ed UV-200
A parte l'estetica, qualcuno sa se ci sono differenze?


UV-100 - http://cgi.ebay.fr/BAOFENG-UV-100-136-174-400-470Mhz-fit-UV3R-/200634823663?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item2eb6c473ef#ht_4935wt_1137

UV-200 - (Master) http://www.dealextreme.com/p/uv-200-1-3-lcd-3w-dual-band-99-channel-walkie-talkie-set-82074
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: antroy - 02 Agosto 2011, 00:53:02
ciao, ne ho preso 5, arrivati in una settimana, tutti perfetti, 31,60 euro di dazi, totale cadauna con spedd e dazi: 46,00 euro!!! radio bellissime, piccole e funzionali
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 02 Agosto 2011, 23:28:57
ciao, ne ho preso 5, arrivati in una settimana, tutti perfetti, 31,60 euro di dazi, totale cadauna con spedd e dazi: 46,00 euro!!! radio bellissime, piccole e funzionali

Tramite corriere immagino. E questo dovrebbe essere il dettaglio di quanto speso per ogni singolo apparato:

RTX                      29,68€ circa
Tax                        6,32€ circa
spese spedizione:    10,00€ circa
-------------------------------
TOTALE                 46,00€

Piu o meno dovrebbe essere così. Per cui, il costo totale delle spese di spedizione ammonta a 50€. Ti trovi con questo importo ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Agosto 2011, 01:34:10
Pacco spedito con posta aerea raccomadata, da XXXShop, il 5 luglio. Arrivato il 3 agosto. Costo complessivo 47€ così composto:
UV-3R + Charger and Battery Eliminator + auricolare-microfono: €32,20
Cavetto USB di programmazione                                         : € 6,30    
Spese spedizione                                                             : € 8,50
Tutto è arrivato perfettamente funzionante e privo di difetti meccanici ed estetici.
In particolare, il Charger and Battery Eliminator ha una buona elettronica e
fornisce senza sforzo la corrente necessaria al funzionamento dell'apparato.
(http://s1.postimage.org/19uehozic/IMGP0071.jpg) (http://postimage.org/image/19uehozic/)

Per coloro che non hanno avuto modo di vedere da vicino l'apparato, allego la seguente immagine che mostra chiaramente quanto siano ridotte le sue dimensioni.

(http://s1.postimage.org/19ykzlkg4/IMGP0069.jpg) (http://postimage.org/image/19ykzlkg4/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 04 Agosto 2011, 10:17:45
ragazzi sono due giorni che "vivo" sui siti di questa roba cinese....sono proprio allettanti.....32 euro circa per un bibanda compresi costi spedizione.....
....pensavo....
in fin dei conti sono 30 euro.....con la speranza che non si rompa mai (come ogni radio del resto) ma...........quanto dura dura.....e quando si rompe....si butta senza piangere troppo......

quasi quasi.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: antroy - 04 Agosto 2011, 10:46:29
ragazzi sono due giorni che "vivo" sui siti di questa roba cinese....sono proprio allettanti.....32 euro circa per un bibanda compresi costi spedizione.....
....pensavo....
in fin dei conti sono 30 euro.....con la speranza che non si rompa mai (come ogni radio del resto) ma...........quanto dura dura.....e quando si rompe....si butta senza piangere troppo......

quasi quasi.....
ancora ci pensi????
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LuckyLuciano® - 04 Agosto 2011, 11:01:28
ragazzi sono due giorni che "vivo" sui siti di questa roba cinese....sono proprio allettanti.....32 euro circa per un bibanda compresi costi spedizione.....
....pensavo....
in fin dei conti sono 30 euro.....con la speranza che non si rompa mai (come ogni radio del resto) ma...........quanto dura dura.....e quando si rompe....si butta senza piangere troppo......

quasi quasi.....



Esatto, l'ottica dei prodotti cinesi è questa. Costa poco, non c'è garanzia, quando si rompe lo butti e ne compri un'altro.
consumismo rulezz. LA Cina emergente ormai ragiona solo così.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Agosto 2011, 11:10:42
ragazzi sono due giorni che "vivo" sui siti di questa roba cinese....sono proprio allettanti.....32 euro circa per un bibanda compresi costi spedizione.....
....pensavo....
in fin dei conti sono 30 euro.....con la speranza che non si rompa mai (come ogni radio del resto) ma...........quanto dura dura.....e quando si rompe....si butta senza piangere troppo......

quasi quasi.....

L'apparato merita di essere acquistato e ritengo anche qualche accessorio. Con pochi euro aggiuntivi completi la dotazione che ti consente la massima flessibilità d'uso. In particolare il cavetto di programmazione.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 04 Agosto 2011, 11:28:14
L'apparato merita di essere acquistato e ritengo anche qualche accessorio. Con pochi euro aggiuntivi completi la dotazione che ti consente la massima flessibilità d'uso. In particolare il cavetto di programmazione.
Esatto, l'ottica dei prodotti cinesi è questa. Costa poco, non c'è garanzia, quando si rompe lo butti e ne compri un'altro.
consumismo rulezz. LA Cina emergente ormai ragiona solo così.

bravissimi...mi avete "letto nel pensiero"...esattamente come la vedo io.....

unica cosa, sto aspettando una risposta dal venditore per sapere le spese di spedizione effettive, perchè sia sulla baia, che sul sito di uno shop famoso gia' nominato dal nome "criptato" di 409XYWZ  c'è scritto che le spese per l'italia subiscono variazioni.... (argomento gia' trattato nei precedenti post e quindi non ci ritorno)

penso proprio che procedero'....e credo che lo faro' sulla baya...perchè si è un po' piu' sicuri e garantiti con le procedure di Paypal sulla baia, rispetto a quelle fuori baia...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 04 Agosto 2011, 11:34:00
Codesto Oggettino......Mi ha incuriosito.....quasi quasi....imito mts80.. :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Agosto 2011, 13:14:48
Chissà se è possibile cambiare frequenza velocemente, soprattutto nei casi di salti importanti, senza essere costretti all'esplorazione della banda con la scansione oppure a girare il VFO all'infinito? E' pur vero che in memoria possono starci un numero frequenze adeguato alla maggior parte dei casi, però ci sono anche situazioni che esulano il ricorso alle memorie.   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 04 Agosto 2011, 13:15:58
...Comprato :dance: :dance: :dance:...il Baofeng uv-100.... marameo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 05 Agosto 2011, 15:26:16
Forse il mio precedente passaggio è stato troppo lungo da non sembrare una domanda. Comunque, qualcuno sà se, nel Baofeng UV-3R, c'è un modo per cambiare frequenza velocemente senza passare per la scansione e senza girare la manopola del VFO all'infinito?  ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 05 Agosto 2011, 15:47:45
Pacco spedito con posta aerea raccomadata, da XXXShop, il 5 luglio. Arrivato il 3 agosto. Costo complessivo 47€.....
Baofeng UV-3R.
L'apparato è stato testato ricevendo riscontri positivi in tutti i casi ed apprezzamenti per la modulazione, "forte e chiara", non sempre ottenibile in tutti i palmari tant'è, che a volte si rende necessario il ricorso al microfono esterno. Pertanto, CONSIGLIATO a chi ha ancora dei dubbi.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 05 Agosto 2011, 15:57:00
...Comprato :dance: :dance: :dance:...il Baofeng uv-100.... marameo

littorina che differenze hai riscontrato tra uv100 e uv3? come mai la scelta è ricaduta su questo?
io ho aspettato che mi rispondesse il tizio cinese, ma per il corriere mi chiede un sovrapprezzo di 25 dollari....
chissene frega...ci mettera' un mese ad arrivare , ma ho l'idea che se devo fare "l'affare"....lo devo fare fino in fondo!!!! ehehehehehe
scherzo, fammi sapere le differenze , e poi mi scatta l'ordine anche per me!
fammi sapere, via messaggio privato semmai, dove l'hai preso.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 05 Agosto 2011, 16:07:36
Ciao mts80...comprato su Baia.....nessuna differenza....caratteristiche come uv-200...uv3r....controlla su Baia.fr.....hk360 radio..(8449)fedbk...... :up: :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 05 Agosto 2011, 16:08:54
...io ho aspettato che mi rispondesse il tizio cinese, ma per il corriere mi chiede un sovrapprezzo di 25 dollari....

Il sovrapprezzo di 25 $ da aggiungere alle spese di spedizione standard...è così?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 05 Agosto 2011, 16:22:38
Ciao mts80...comprato su Baia.....nessuna differenza....caratteristiche come uv-200...uv3r....controlla su Baia.fr.....hk360 radio..(8449)fedbk...... :up: :birra:

grazie! abbiamo avuto le stesse ideee allora!!
stasera lo ordino!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 05 Agosto 2011, 16:28:35
..... :up:.....Anche qui...se vuoi...         http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=320733344382&ssPageName=STRK:MEWAX:IT
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 05 Agosto 2011, 16:35:16
...io ho aspettato che mi rispondesse il tizio cinese, ma per il corriere mi chiede un sovrapprezzo di 25 dollari....

Il sovrapprezzo di 25 $ da aggiungere alle spese di spedizione standard...è così?

esatto
è questa "la cosa brutta", che oltre alle spedizione normale, che sta sui 12 dollari, ti chiedono il sovrapprezzo corriere di 25 a volte 29 dollari......
è vero che il dollaro vale poco...ma sono sempre quei 15 euro che "rovinano" (nel senso ironico del termine) l'affare.......e allora me la rischio e aspetto un mese...e faccio l'affare fino in fondo!!! scherzo ovviamente
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 07 Agosto 2011, 12:56:06
ATTENZIONE all'uso del caricabatterie in dotazione al BAOFENG UV-3R su altre apparecchiature, in quanto ha la polarità invertita rispetto alla maggior parte di esse. Pertanto, anche un eventuale alimentatore da applicare all'UV-3R deve avere la medesima polarità, come mostrato nella seguente immagine. C'è comunque da dire che sul caricabatterie in dotazione è riportata, anche se poco evidente, la disposizione della polarità che tuttavia può passare inosservata perchè si è indotti a considerare come positivo il centrale del Jack. Il battery eliminator invece, è completamente privo di informazioni...un black block anonimo che comunque fa bene il suo lavoro.  

(http://s4.postimage.org/4b9h8c4k/Jack.jpg) (http://postimage.org/image/4b9h8c4k/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 07 Agosto 2011, 13:02:51
...Tankys... :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 07 Agosto 2011, 13:15:16
...Tankys... :up:

Tieni fede al tuo pseudonimo... sei molto veloce nei tuoi interventi. Ciao e buona domenica.
 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 07 Agosto 2011, 15:57:19
Io l'ho preso a 35,50€ spedizione compresa...
Sono stato sempre dell'idea che i cinesi non sanno fare le cose, copiano e copiano male sono lontani anni luce dal modo di fare dei loro dirimpettai giapponesi, però mi sono detto:
Qui sul forum parlano bene dei Woxung, forse si sono convertiti...male che và ho buttato 35€ con quello che costa la benzina oggi cosa ci fai con 35€?
Quindi mi sono deciso, ma la storia non è cambiata...i cinesi sono quelli che sono, diceva mio nonno chi è quadrato non può morire rotondo.
Di simile al Vx3 e al Vx2, che possiede la mia dolce metà, ha solo la scocca e la batteria...
Per il resto...diciamo che se ti cade per terra non tiri giù le bestemmie che tireresti con TH7, questo credo che sia l'unica nota positiva di questo "cazzillo" termine usato nel partenope, che non può essere paragonato neanche esteticamente ,secondo me, al VX3.
A questo punto ho dei seri dubbi anche sul Woxung.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 07 Agosto 2011, 17:13:48
L'adattatore accendisigari 5volt per il BAOFENG UV-3R, impropriamente chiamato "battery eliminator"  dai rivenditori, diversamente da quanto accade nel Wouxun per esempio, non viene applicato in sostituzione della batteria ma in aggiunta. Pertanto, come già detto, alimenta efficientemente e contemporaneamente effettua la ricarica.  Diversamente accade con il caricabatteria fornito di serie che, ad essere precisi è solo un alimentatore e pertanto privo di elettronica per il controllo della carica. Possiede, invece, un rilevatore di assorbimento in grado di segnalare tramite un led bicolore Rosso-Verde lo stato in corso. L'illuminazione del Rosso indica che la radio a cui è collegato sta assorbendo energia e quindi sta in fase di CARICA. L'illuminazione del VERDE sta ad indicare l'assenza di assorbimento da parte della radio e pertanto la fine del ciclo di carica. Nell'UV-3R invece, è presente il cuore del caricabatteria costituito da un circuito di controllo molto efficiente con un comportamento analogo a quello inserito nei cellulari. In conclusione, l'alimentatore in questione, non è in grado, come nel caso dell'adattatore accendisigari 5volt, di soddisfare la richiesta di energia della radio nella trasmissione a 2watt. La batteria, finchè ha energia, compensa la corrente mancante all'alimentatore, nei picchi di trasmissione. In caso di necessità di trasmettere con la batteria scarica può essere utilizzato un qualisiasi alimentatore non inferiore a 1,5 Ah (1500 mAh) avente la medesima tensione di 5 Volt. Di seguito riporto la foto dell'alimentatore in dotazione al UV-3R. Si può notare l'inversione dei fili del cavetto per ricaricare la radio, Il rosso sta sul - ed il nero sul +, questo perchè la presa della radio ha la polarità invertita.  
(http://s1.postimage.org/2k75eels4/IMGP0076.jpg) (http://postimage.org/image/2k75eels4/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Agosto 2011, 13:44:55
Ho messo in carica l' UV-3R con la batteria quasi completamente scarica e dopo 7 ore si è concluso il ciclo! Inoltre, volevo chiedere ai possessori del UV-3R se hanno riscontrato la mancata visualizzazione sul display, del simbolo HIGH/LOW relativo alla potenza di trasmissione. Tanto per capire, se si tratta di un bug oppure di un difetto di produzione che ha interessato solo alcuni lotti. Segue l'iimmagine del display con il simbolo in questione evidenziato dal fondo giallo.
 
(http://s2.postimage.org/301nucjac/Display.jpg) (http://postimage.org/image/301nucjac/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 08 Agosto 2011, 16:19:21
Ho messo in carica l' UV-3R con la batteria quasi completamente scarica e dopo 7 ore si è concluso il ciclo! Inoltre, volevo chiedere ai possessori del UV-3R se hanno riscontrato la mancata visualizzazione sul display, del simbolo HIGH/LOW relativo alla potenza di trasmissione. Tanto per capire, se si tratta di un bug oppure di un difetto di produzione che ha interessato solo alcuni lotti. Segue l'iimmagine del display con il simbolo in questione evidenziato dal fondo giallo.
 
(http://s2.postimage.org/301nucjac/Display.jpg) (http://postimage.org/image/301nucjac/)

Sul mio appare la scritta low/high a seconda della selezione...a volte scompare l'icona della ricarrica per poi ricomparire ogni tanto, il jack per l'auricolare esterno non so come inserilo per far funzionare bene l'auricolare.
Se lo inserisco troppo sento bene ma se vado in TX rimane in TX fino a quando non estraggo il jack di qualche mm,però poi sento l'audio sull'auricolare molto basso...
Questa radio , se la vogliamo chiamare cosi, vale quello che la paghi come tutte le cose...
Seguiranno aggiornamenti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Agosto 2011, 16:28:12
 
...qualcuno sà se, nel Baofeng UV-3R, c'è un modo per cambiare frequenza velocemente senza passare per la scansione e senza girare la manopola del VFO all'infinito? 

Avevo sentito parlare di un fantomatico " Menu nascosto" ma a quanto pare è una "leggenda metropolitana" in quanto, tra tutti coloro che hanno acquistato l'apparato in oggetto sarebbe uscito sicuramente fuori la "combinazione vincente" per accedervi. E questo probabilmente vale anche per la domanda sopra riportata, da me posta giorni addietro. Meno male che hanno pensato di inserire la funzione F+DIAL che rende meno gravosi gli spostamenti più ampi di frequenza.

(http://s3.postimage.org/1ri5oqjic/F_DIAL.jpg) (http://postimage.org/image/1ri5oqjic/)

(http://s3.postimage.org/1ri8zt8hw/FUNZIONI.jpg) (http://postimage.org/image/1ri8zt8hw/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Agosto 2011, 16:53:19
....ogni tanto, il jack per l'auricolare esterno non so come inserilo per far funzionare bene l'auricolare.
Se lo inserisco troppo sento bene ma se vado in TX rimane in TX fino a quando non estraggo il jack di qualche mm,però poi sento l'audio sull'auricolare molto basso...

Il difetto dell'auricolare è presente in tutti gli apparati prodotti finora e provoca anche un ritorno RF nella radio. Poichè a me non piace l'auricolare, appena possibile provo a realizzare un microfono/altoparlante esterno con il materiale ricavato dall'auricolare ed altro materiale in mio possesso. In quella occasione, devo per forza trovare una soluzione al noto problema che sicuramente mi si ripresenterà. Se riesco, esporrò la soluzione in questo Topic Storage. Per quanto riguarda il simbolo LOW/HIGH, con la tua tua risposta, devo pensare ad un difetto dell'apparato (fortunatamente di poco conto), probabilmente una mancata saldatura nel circuito.   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: webian - 08 Agosto 2011, 18:14:09
nella speranza di non andar troppo OFF-Topic, volevo chiedere quali siano le sostanziali differenze tra UV-3R, UV-200 e UV-100...
grazie 1000 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: 1 CB 156 - 08 Agosto 2011, 18:34:47
il jack per l'auricolare esterno non so come inserilo per far funzionare bene l'auricolare.
Se lo inserisco troppo sento bene ma se vado in TX rimane in TX fino a quando non estraggo il jack di qualche mm,però poi sento l'audio sull'auricolare molto basso...
Questa radio , se la vogliamo chiamare cosi, vale quello che la paghi come tutte le cose...
Seguiranno aggiornamenti.
http://radioclubtrieste.dyndns.org/cbsite/e107/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?447
ecco....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Agosto 2011, 20:32:51
http://radioclubtrieste.dyndns.org/cbsite/e107/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?447
ecco....

Ottimo intervento.  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 08 Agosto 2011, 20:37:17
nella speranza di non andar troppo OFF-Topic, volevo chiedere quali siano le sostanziali differenze tra UV-3R, UV-200 e UV-100...
grazie 1000 a tutti

assolutamente nessuna....a quanto pare, le caratteristiche presenti nei siti sono tutte e tre uguali
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 08 Agosto 2011, 20:39:19
http://radioclubtrieste.dyndns.org/cbsite/e107/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?447
ecco....

Ottimo intervento.  :up:

.....giustappunto.... cito quanto scritto:

"certamente con un vx-3 non sarebbe successo perche il cavetto del mic/auricolare e' schermato...
Ma vuoi mettere i 180 euro del vx-3 contro i 28 (ora 26) del uv-3r ??
La radiolina di per se' e' perfetta e l'unico difetto era appunto sulla costruzione dell'accessorio."

e io, quoto in pieno
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Agosto 2011, 22:28:31
... differenze tra UV-3R, UV-200 e UV-100...

Come già detto, le specifiche tecniche risultano identiche però alcuni accessori...del tipo microfono/altoparlante sono previsti solo perl 'UV-100 e l'UV-200: "Speaker-mi​c 41-75B for UV-100 UV-200 (Not for UV-3R)", da ciò si deduce che, stranamente, in alcuni casi le connessioni sono differenti. Chissà quali motivi commerciali hannno portato il produttore a tali soluzioni...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Agosto 2011, 22:54:02
....giustappunto.... cito quanto scritto:
"certamente con un vx-3 non sarebbe successo perche il cavetto del mic/auricolare e' schermato...
Ma vuoi mettere i 180 euro del vx-3 contro i 28 (ora 26) del uv-3r ??
La radiolina di per se' e' perfetta e l'unico difetto era appunto sulla costruzione dell'accessorio."
e io, quoto in pieno

D'altra parte si risolve con poco :mrgreen:. Comunque, in considerazione dell'elevato numero di apparati venduti, di quella percentuale arrivata con difetti, tali da non giustificare la spedizione al venditore, sarebbe interessante raccogliere in questo Topic le varie problematiche riscontrate e le soluzioni adottate.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 08 Agosto 2011, 23:22:32
http://radioclubtrieste.dyndns.org/cbsite/e107/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?447
ecco....

Ottimo intervento.  :up:

.....giustappunto.... cito quanto scritto:

"certamente con un vx-3 non sarebbe successo perche il cavetto del mic/auricolare e' schermato...
Ma vuoi mettere i 180 euro del vx-3 contro i 28 (ora 26) del uv-3r ??
La radiolina di per se' e' perfetta e l'unico difetto era appunto sulla costruzione dell'accessorio."

e io, quoto in pieno
Ma perfetta in cosa...???
Vuoi dire che un cavetto schermato costa 150€?
Se hanno lesinato per un cavetto schermato figurati il resto, ma avete mai avuto in mano una radio seria?
Avete fatto prove in ricezione su segnali nell'ordine di S1,S0 e vedere cosa riceve per poi compararla con un VX2?
Scusate se l'uscita potrebbe sembrare offensiva per qualcuno, non è mia intenzione offendere nessuno ma di fronte a certi commenti c'è da pensare che avete "giocato" solo coi CB.
Attendo la fine dell'estate per collegarla ad un analizzatore di spettro intanto proseguirò per altre prove che posso effettuare...
P.S.
Quando metto la radio in ricarica a volte si accende l'icona della batteria in carica sul display a volte no, mentre la luce del carica batterie rimane sul rosso.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 08 Agosto 2011, 23:59:55
73 a tutti,premesso che l'ho provato ma non ho e non penso che comprerò uno uv-3r non si può dire che è un clone dello yaesu e che fà le stesse cose,sembra simile ad apparato spento ma da acceso sono ben differenti e per il mio modo d'usare la radio non è adatto,poche memorie,sensibilità insufficiente ecc... ma  può essere che chi usa uno yaesu per collegare il ponte locale con il gommino è perfetto e costa molto meno ma sono due cose molto differenti... detto questo chi si accontenta gode o ha un limitato utilizzo della radio,di sicuro se i cinesi lo hanno fatto così è perchè i potenziali compratori sono tanti e gli bastano quelle 4 funzioni ma spero tanto che la yaesu continui a costruire radio a prezzi equii (che non vuol dire 68 o 26 euro sul mercato parallelo) con le prestazioni attuali o migliori e spero che non riduca la qualità per far concorrenza ai cinesi,io mi trovo benissimo con il vx7 e  trovo che ha dei limiti il vx3 yaesu,il cinese è parecchio più limitato e alla fine io i 26 euro non ce li spendo propio...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 09 Agosto 2011, 08:58:39
73 a tutti,premesso che l'ho provato ma non ho e non penso che comprerò uno uv-3r non si può dire che è un clone dello yaesu e che fà le stesse cose,sembra simile ad apparato spento ma da acceso sono ben differenti e per il mio modo d'usare la radio non è adatto,poche memorie,sensibilità insufficiente ecc... ma  può essere che chi usa uno yaesu per collegare il ponte locale con il gommino è perfetto e costa molto meno ma sono due cose molto differenti... detto questo chi si accontenta gode o ha un limitato utilizzo della radio,di sicuro se i cinesi lo hanno fatto così è perchè i potenziali compratori sono tanti e gli bastano quelle 4 funzioni ma spero tanto che la yaesu continui a costruire radio a prezzi equii (che non vuol dire 68 o 26 euro sul mercato parallelo) con le prestazioni attuali o migliori e spero che non riduca la qualità per far concorrenza ai cinesi,io mi trovo benissimo con il vx7 e  trovo che ha dei limiti il vx3 yaesu,il cinese è parecchio più limitato e alla fine io i 26 euro non ce li spendo propio...
Il tuo ragionamento non fà una piega...
Credo ,se non vado errato, che lo scopo di questi post era quello di evidenziare i pregi e i difetti del baofeng e ce ne sono molti...parlo dei difetti.
Sentir dire poi che la radio è perfetta evidentemente non si hanno termini di paragone quindi i risultati dei post  lasciano il tempo che trovano...
La mia + grande paura è che le marche blasonate comincino a sfornare apparecchi sempre + vicini al Baofeng solo per vendere, perchè poi alla fine il mercato lo fà chi compra e se chi compra ha poche possibilità...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Agosto 2011, 12:50:28
Penso che l'utenza a cui si rivolge la produzione dei marchi storici continua il fedele e appassionato uso degli stessi, seguendone l'evoluzione e accompagnandola con acquisti dei nuovi modelli. Poichè gli acquisti non sono frequenti, si spendono all'occorrenza senza ripensamenti di scelta, gli importi alla propria portata, pur di migliorare ciò che si ha e di possedere un nuovo modello. Un'attività sempre in movimento stimolata dalle novità. Pertanto, questo non preclude la possibilità di provare, di tanto in tanto, qualche altra cosa, senza eccessive pretese, in considerazione che si ha già il meglio. Tant'è che, il basso prezzo permette di utilizzare, senza troppi ripensamenti, l'apparato negli impieghi più gravosi dove sarebbe dispiaciuto rischiare di rovinare quello più pregiato e costoso. L'utenza invece, poco interessata ai marchi storici, trova stimolante la possibilità di possedere un'apparato che senza lode nè infamia fa quello che promette, al costo di una cena in pizzeria con pizza, frittura d'ortaggi di stagione e birra. E' vero che la differenza di qualità c'è e si vede e per i piccoli difetti occorre arrangiarsi ecc..., ma questo è il costo nascosto dell'apparato economico che pone in evidenza il valore aggiunto della produzione controllata e dell'assistenza offerta dai marchi storici. Il mercato degli apparati ricetrasmittenti, non essendo ricco come quello dei cellulari per esempio, i costi di sviluppo e produzione si   distribuiscono su un numero esiguo di  acquirenti pertanto, per poter far quadrare i conti i marchi storici non riescono più di tanto a diminuire i prezzi mentre i marchi emergenti puntano sulla quantità venduta risparmiando sui costi di sviluppo, produzione ed assistenza.
Pertanto, la risposta che mi aspetto dai grossi marchi non è l'abbassamento del livello di qualità, perchè perderebbero quanto costruito a fatica nel tempo, ma cercare altre soluzioni più adeguate in grado di rispondere alle sfide dei tempi moderni.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 09 Agosto 2011, 13:03:50
.... :up:..ognuno e consapevole.....quanto spendi,tanto magni....condivido il tuo ragionamento  GAMMAtre......spesso si comprano questi  Giocattolini.....x la novita'...ma anche x non rovinare....il gia posseduto....di nota Marca. :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Agosto 2011, 16:24:48
In effetti l'area di mercato attualmente occupata dai marchi emergenti era scoperta e c'è stata una risposta mondiale con pochi precedenti. Questo,stimolerà sicuramente lo sviluppo delle tecniche di produzione finalizzato alla riduzione degli scarti e dei difetti che affliggono una parte dei prodotti usciti dalle fabbriche. Prescindendo la costruzione spartana ed essenziale che per alcuni può essere accettabile o un pregio e per altri un difetto, ritengo che il reale problema è rappresentato dal numero di apparati messi in vendita con piccoli o grandi difetti che portano il prodotto fuori dalle specifiche di progetto che ci si aspetta di riscontrare nel prodotto acquistato. A gravare su tale situazione, è la modalità di acquisto presso il luogo di produzione, che ha avuto negli ultimi tempi uno sviluppo impressionante per l'importante vantaggio economico derivante. Tale modalità, nel caso di pervenimento di un apparato difettato, non può avere un'immediata soluzione come, nel caso di un negozio sotto casa. Pertanto, in caso di piccoli difetti si lascia correre..., nei casi più seri occorre rispedire al venditore, a spese proprie, l'apparato con una dilatazione dei tempi di attesa prima di potersi godere l'acquisto fatto. Alcuni venditori, forse tutti, nell'intero periodo di garanzia riparano e addirittura sosituiscono gratuitamente l'apparato con uno nuovo pagando di tasca propria le spese della spedizione di ritorno. Quelle dell'invio in riparazione, ad Hong Kong, sono sempre a carico di chi spedisce. Ovviamente nel caso in questione di un apparato, quotato al momento 25€, il problema neanche si pone ma per cose più costose è da prendere in considerazione...
Concludendo, forse questi cambiamenti spingeranno le industrie di noti marchi ad affiancare l'attuale produzione con una linea consumer più economica, con l'apporto del valore aggiunto della loro esperienza in fatto di qualità...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Agosto 2011, 18:07:49
Attenzione leggendo i vari commenti con le varie ideologie, mi è sorta una domanda, ma le grandi marche Blasonate non hanno fatto errori di progettazione?
Allora mi è subito venuta in mente la mia prima radio una bella ma profumatamente pagata Yaesu ft 50 , ma appunto con un problema tecnico di progettazione (ricezione FMN pessima assolutamente inutilizzabile).
Poi se facciamo un giro sul web vediamo che le grandi marche non sono immuni da errori di progettazione.....

Attenzione noi continuiamo ad analizzare i pregi e i difetti di questi apparecchi  anche in rapporto al prezzo, cercando di non avere pregiudizi. 

Come mai quando parlo con un cinesino il corrispondente al  90% mi dice che la modulazione è scadente....bassa... 
Se con la stessa radio dico di avere un Blasonato, Tutto bene perfetto...... :shhhh:


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 09 Agosto 2011, 19:12:34
Ciao a tutti.

Io non possiedo una UV-3R, però riguardo alle cinesi, ho fatto esperienza con una Wouxun UVD1P.
In origine l'avevo presa come radio da battaglia per quando vado in montagna ma alla fine ho smesso di usarla.
Infatti quando salgo in montagna spesso smanetto cambiando frequenze, provando a cercare ponti e facendo prove: la Wouxun è l'unica che, con questo uso, fa passare la voglia.
Tutti gli altre palmari che ho usato e uso, che spaziano da metà anni '80 a modelli recentissimi, di marca Yaesu, Kenwood e Standard, hanno un set di comandi, concepiti per radioamatori, che rendono rapide le funzioni più usate.
Ad esempio, con la vecchia Kenwood TH-D7 che porto ora, posso fare il "REVERSE" con un tasto, cambiare lo shift in prima funzione, vedere la frequenza della memoria con un tasto immediato e altre operazioni del genere.
Stessa cosa vale per anche le altre radio di "marca", che pur avendo modalità operative diverse, una volta presa l'abitudine, consentono di fare queste operazioni molto comuni con un tasto.

Invece la Wouxun ha qualunque funzione raggiungibile tramite
1- menu
2- gira la rotella finché la trovi
3- menu
4 -modifica il valore
5 -premi menu
6 -premi exit

Ad esempio, per cambiare shift e tono ci vuole mezz'ora, sopatutto spesa al punto 2, cioè girando la rotella alla ricerca della funzione richiesta in mezzo a tutte le altre.
Hanno pensato di rendere accessibili "rapidamente" alcune funzioni con un tasto numerico sul frontale: in pratica, al punto 2 invece di girare la rotella, si preme un tastino numerico.
Cos'hanno scelto come funzione "rapida"?
- roger: per il bip di fine trasmissione
- tot: per cambiare il numero di minuti di trasmissione
- voice: per attivare la voce cinese che dice cosa stai facendo
- W&N: per cambiare wide/narrow FM

Mancano cose come shift direction, shift offset, CTCSS tone.
Se hai inserito una memoria con nome, non c'è un modo rapido per sapere che frequenza è.
Se hai inserito i dati di un ponte in una memoria, non c'è modo di trasferirli al VFO.

Insomma, mi ha fatto passare la voglia di portarla in giro e ho ripreso la vecchia Kenwood.

Ciaoo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 09 Agosto 2011, 19:16:25
73 a tutti,riguardo alla modulazione quando si parla con un cinesino se dall'altra parte c'è chi ha orecchio ti sgama altrimenti è solo suggestione,il problema difetti,modifiche e migliorie c'è sempre stato anche quando gli apparati costavano lo stipendio di un'anno,è nella natura delle cose,più sono complesse più ci sono probabili difetti anche se l'auto la costruisce Ferrari ecc... con le radio a basso prezzo il problema è che il cliente sapendo di comprare a basso prezzo accetta i difetti perchè pensa comunque che è un'affare rispetto all'apparato di marca mentre chi compra uno yaesu o un'icom si fà sentire e pretende la garanzia,con questa mentalità il rischio che le grandi marche abbassano la qualità dei prodotti è reale,si è visto con gli apparati consumer tipo lcd,dvd ecc... quando costavano molti soldi erano costruiti in modo perfetto (anche se ovviamente le prestazioni erano inferiori ai prodotti attuali) concepiti per essere riparati e senza diffetti alla prima accensione perchè tutti collaudati ecc... ora,spesso e volentieri i prodotti economici nemmeno li accendono quando li costruiscono e infatti capita che lo tiri fuori dalla scatola e non funziona perchè non c'è innestato bene un connettore ecc... queste cose succedono con le sotto marche e il problema è che si adeguano i marchi storici per mantenere il mercato che ovviamente è ben diverso dal mercato radioamatoriale ma quando si vogliono vendere centinaia di migliaia di radio diventano apparati consumer e seguono le stesse pessime regole...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 09 Agosto 2011, 19:22:35
anche se mi ero pronunciato!!! ripeto che sono due radio completamente diverse, un amico e in possesso del uv-3r ma non ce paragone ha ragione lorenzo abbiamo fatto delle prove con questo mio amico(tra l'altro tecnico di un negozio di rtx) io con vx3 a lui arrivo forte è chiaro(raggio 2 km al mare)lui a me arriva frusciato ho detto tutto!! poi vogliamo parlare delle frequenze che fa il vx3? sono paragoni campati in aria.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Agosto 2011, 19:43:28
davj2500 solo una info il revers nel  Wouxun-kguvd1 si fa semplicemente tenendo premuto il tasto SCAN.
Cmq non voglio andare fuori discussione qui sul forum c'è una ampia discussione su questa bella radio, che uso quotidianamente da oltre un anno.

Asso analizziamo solo  questo apparecchio basta confronti ne abbiamo fatti in abbondanza.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 09 Agosto 2011, 22:49:15
Ho messo in carica l' UV-3R con la batteria quasi completamente scarica e dopo 7 ore si è concluso il ciclo! Inoltre, volevo chiedere ai possessori del UV-3R se hanno riscontrato la mancata visualizzazione sul display, del simbolo HIGH/LOW relativo alla potenza di trasmissione. Tanto per capire, se si tratta di un bug oppure di un difetto di produzione che ha interessato solo alcuni lotti. Segue l'iimmagine del display con il simbolo in questione evidenziato dal fondo giallo.
 
(http://s2.postimage.org/301nucjac/Display.jpg) (http://postimage.org/image/301nucjac/)

Sul mio appare la scritta low/high a seconda della selezione...a volte scompare l'icona della ricarrica per poi ricomparire ogni tanto, il jack per l'auricolare esterno non so come inserilo per far funzionare bene l'auricolare.
Se lo inserisco troppo sento bene ma se vado in TX rimane in TX fino a quando non estraggo il jack di qualche mm,però poi sento l'audio sull'auricolare molto basso...
Questa radio , se la vogliamo chiamare cosi, vale quello che la paghi come tutte le cose...
Seguiranno aggiornamenti.
Errata corrige:
quando si setta la radio per la max potenza non appare nessuna icona, se si setta per la minima potenza appare la scritta LOW, mi dispiace dell'info sbagliata, evidentemente mi sono confuso con un altro apparecchio... chiedo venia.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Agosto 2011, 23:18:28
Errata corrige:
quando si setta la radio per la max potenza non appare nessuna icona, se si setta per la minima potenza appare la scritta LOW...

Ho subito provato dopo aver letto il tuo messaggio. FUNZIONA. :up: Chissà perchè ero convinto che le modalità di potenza dovevano essere visualizzate  entrambe (ovviamente alternativamente  :mrgreen:). Appena arrivata la radio, l'ho subito collegata al computer e programmata, tra l'altro, per la massima potenza. Tant'è, non ho più provato a settare il valore LOW. Ok, questo è da archiviare come falso problema.  :mrgreen: Grazie per le verifiche.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Agosto 2011, 15:20:51
Posso dirti che l'UV3 come altre radio acquistate da lui non hanno nessuna etichetta nel vano batteria...

Qualcuno ha lamentato l'arrivo di radio prive dell'etichetta di garanzia. Mostro nella seguente immagine una radio con la label correttamente applicata.

(http://s2.postimage.org/1tdcwlwbo/Warranty.jpg) (http://postimage.org/image/1tdcwlwbo/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 15 Agosto 2011, 21:20:07
Stasera Baofeng molto utile, con il suo accessorio il "LED" in piena oscurità ho potuto verificare che, siccome non mi usciva l'acqua dai tergicristalli, la vaschetta era quasi piena, quindi il calcare o qualcos'altro ha intasato i getti dei lavavetri...
MAMMA MIA CHE RADIOOOO...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: claudio.sassi - 18 Agosto 2011, 16:56:44
Ho ad utilizzare il cavo del baofeng allo yaesu-vx3: non funziona.
ciao a tutti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 18 Agosto 2011, 16:57:00
bhe,,io ho prenotato il 3 modello dopo il uv-3r...quindi modello UV-200,,dovrebbe arrivare sett prox!!!!visto che si parla discretamente bene :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: claudio.sassi - 18 Agosto 2011, 17:03:16
Hai fatto bene. Sebbene lo yaesu vx-3r sia superiore come prestazioni (e per altro molto piu' complesso come utilizzo), il baofeng uv-3r va benissimo e se lo perdi non ti sei fatto un danno enorme.
saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 18 Agosto 2011, 23:50:55
Ecco la Softcase per  UV-3R UV-100 UV-200 BF-U3.

http://cgi.ebay.it/51-167-Softcase-for-BAOFENG-UV-3R-UV-100-UV-200-BF-U3-/150650355510?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item231375ff36#ht_3996wt_1028
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: scavir - 19 Agosto 2011, 00:09:53
Ecco la Softcase per  UV-3R UV-100 UV-200 BF-U3.

http://cgi.ebay.it/51-167-Softcase-for-BAOFENG-UV-3R-UV-100-UV-200-BF-U3-/150650355510?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item231375ff36#ht_3996wt_1028

Molto molto carino, in questo periodo CALDO, dove Non si sa dove mettere il VX 3 o....... simile...... l'ho appena acquistato uno.

Grazie,
Scavir
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 19 Agosto 2011, 14:07:45
bhe,,io ho prenotato il 3 modello dopo il uv-3r...quindi modello UV-200,,dovrebbe arrivare sett prox!!!!visto che si parla discretamente bene :up: :up:
ringhio , è il terzo modello di baofeng?
come ti sei trovato con gli altri?

io l'ho ordinato (uv-3r) a inizi agosto, arrivera' verso i primi di settembre.....ho fatto spedizione normale
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 19 Agosto 2011, 14:12:57
nono,,e il 1...volevo dire i modelli seguenti,,cmq il mio collega ha uv-3r,,e si trova moootlo bene,,,io ho fatto tutto con il mio negoziante,,lo pagato qualche decina di euro in più,,ma almeno in pochissimi giorni arriva,,e poi metti il caso che mi arrivava dall'est,,e facevano storie in dogana???e poi su internet non compro mai niente,,ho il mio negoziante,,gli do magari 20€ in +,,ma almeno non bestemmio,,e non mi capitano mai rogne :-D ;-) :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 19 Agosto 2011, 14:22:29
speriamo bene!
sia che arrivi presto, sia che duri e non sia una cineseria troppo estrema....

anche se...per 27 euro compresa spedizione...se dovesse durare non molto, non bestemmio!!!

buona serata
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: semprech26am - 20 Agosto 2011, 12:06:35
anch'io qualche girorno fa ho deciso di comprare questo portatile.
come gran parte di quelli che lo hanno preso, anch'io ho deciso di prendero su e-bay dalla cina....leggo bene tutta l'inserzione: costi aggiuntivi non ne vedo, quindi tra una cosa e l'altra lo vado a pagare 50€. ieri però mi vedo recapitare una mail dal venditore dove dice: che devo pagare ancora per la spedizione in italia (circa 30€). adesso non so come comportarmi.
avete qualche consiglio?

P.S.
in passato avevo già fatto aquisti del genere ma non ho mai avuto di questi problemi.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 20 Agosto 2011, 12:46:59
Se ascoltavi i consigli precedenti sul Topic non ti capitava :miiii:
"Attenzione per esperienza contattate sempre il venditore P.R.C. Prima di procedere alla transazione, qualsiasi esso sia,  e chiedete le sue condizioni di spedizione in Italy, molti fanno i furbetti..........."

Ma scusa quando viene il totale??? radio+spedizione+extra???  x totale.
Eventualmente manda un e-mail dove chiedi di annullare la vendita vedi cosa ti rispondono!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 20 Agosto 2011, 20:53:28
Scusa,il venditore ti manda un Email,spiegando che con la posta italiana ci vuole piu di un mese x arrivare. Se tu non hai fretta,non contatti il venditore ( come ho fatto io),e lui dopo 2 giorni spedisce normale......ricordati che se non arriva entro 20 gg dal pagamento...comincia a farti sentire via email....e con Paypal....Prevenire e' meglio che curare...Tranquillo che ti rimborsano :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 20 Agosto 2011, 21:20:23
dunque, la spedizione tramite le Poste di Honk kong ci mette un mesetto circa. loro ti propongono sempre la DHL con maggiorazione aggiuntiva di circa 30 dollari.
loro te la chiedono perchè ci sono casi frequenti in cui il pacco non arriva mai, e sono tutti con le poste di honk kong, mentre con ladhl si ha la certezza matematica che arriva.
se il pacco non arriva, lui è costretto a rimborsarti i soldi, se acquisti (sicuramente si)su ebay e con paypal.
ecco perchè ti chiedono la maggiorazione (che tanto paghi tu) cosi' loro si scongiurano il fatto che il pacco vada perso e quindi ci perdano perchè costretti a rimborsarti.

tu scrivigli, e digli che preferisci la spedizione tramite Honk kong Post service.
risolto problema...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: semprech26am - 21 Agosto 2011, 12:40:10
problema risolto.
grazie per le risposte, la prossima volta devo solo stare più attento. c'era scritto di contattare....ecc. ma la scritta era messa sopra un disegno quindi non l'ho notata. normalmete è messa dove scrive i metodi per la spedizione.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 22 Agosto 2011, 23:38:05
E' stato effettuato un test di trasmissione tra l'UV-3R (2watt), posizionato su una collina a 600 mt s.l.m., ed una postazione fissa dotata di  apparato veicolare e antenna Diamond X-500, situata a 300 mt s.l.m..  La distanza coperta circa 16-18 Km in linea d'aria, dove frapposte collinette boscate impedivano ai due punti di vedersi. La prova è stata supportata da un amico con un Wouxun KG-UV2D dotato di microfono esterno e settato alla massima potenza che ha affiancato il Baofeng  nell’intera fase di test. In alcuni casi, la linea elettrica di alta tensione, presente in collina, disturbava i collegamenti in VHF ma non in UHF.  In altri casi, la UHF era disturbata dalla presenza di siepi campestri e di alberi a basso fusto. A causa del caldo insopportabile il test è stato velocissimo ma  sufficiente a verificare le cose più importanti ed ecco in sintesi i risultati:
•   Nelle situazioni meno ottimali, sopra esposte, la qualità del segnale ricevuto dai due palmari, era identica. In trasmissione invece, il Wouxun ha sempre avuto una modulazione comprensibile con leggero fruscio (S6;R4) diversamente dal Baofeng che arrivava con più fruscio ed a tratti intermittente (S4;R1-3)
•   Nella situazione ottimale, distante dalla linea elettrica con visuale libera da  alberi, siepi ecc… la qualità del segnale ricevuto dai due palmari, era sempre identica. In trasmissione invece, il Wouxun è passato a S8;R5 ed assenza di fruscio. Il  Baofeng invece,  ha avuto un incremento notevole soprattutto di radio passando a S7;R5 con assenza di fruscio. Pertanto, in una situazione ottimale, nonostante la costruzione essenziale l'UV-3R mantiene quanto promesso nelle specifiche. Sono rimasto sorpreso dalla sensibilità in ricezione, risultata identica all’altro apparato con un’elettronica superiore. Probabilmente, con un’antenna bibanda in sostituzione di quelle originali si potrebbe migliorare ancora qualcosa, perdendo in tal caso la comodità offerta dal ridottissimo ingombro dell’apparato soprattutto con l’antenna UHF.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 23 Agosto 2011, 07:41:52
ottimo test GAMMAtre!!! grazie del confronto e complimenti per il test!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 23 Agosto 2011, 17:09:52
ragazzi,,finalmente mi è arrivato UV-200,,provato e tutto,,ma quanto è bello??troppo fantastico,,una cosa,,se non ho capito male,,l'antenna corta è UHF,,,e quella lunga è VHF??giusto??un'altra cosa,,,,il software di programmazione,,dove lo trovo??'grazie ragazzuoli
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 23 Agosto 2011, 18:10:37
Il software prova qui http://www.verotelecom.com/Dual-Band-Two-Way-Radio-UV-3R.htm x l'antenna ok come dici ma alla base dove si avvita generalmente i cinesi mettono la frequenza. Provalo e facci sapere!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 23 Agosto 2011, 19:59:13
Il software prova qui http://www.verotelecom.com/download.asp x l'antenna ok come dici ma alla base dove si avvita generalmente i cinesi mettono la frequenza. Provalo e facci sapere!!!!


ho gia visto alla base,,ma non è come il px 777 o wouxun
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 23 Agosto 2011, 20:01:49
x il software ci sono quelli VR-u 200,ecc ecc,,,ma non vedo quelli x l'uv-3/100/200,,o sono uguali??
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 23 Agosto 2011, 22:23:47
x il software ci sono quelli VR-u 200,ecc ecc,,,ma non vedo quelli x l'uv-3/100/200,,o sono uguali??

Prova qui (UV-3R Programming Software.rar): http://www.4shared.com/folder/j_WH1opS/Baofeng_UV-3R.html
Dalle specifiche pubblicate si evince che gli apparati da te indicati sono identici, a parte piccole differenze riguardanti l'uscita audio. Comunque, la verifica del corretto riconoscimento dell'apparato può essere effettuata con una "Read" nel menu "Device" del programma. Pertanto, come da immagini allegate, l'esito Successfully sta ad indicare l'avvenuto riconoscimento e lettura della memoria. Failed indica l'opposto. Ricordati di caricare i driver e verifica che sia attiva una delle 16 porte di comunicazione (nell'immagine allegata è attiva la porta 10). Buon divertimento.  :up:
(http://s3.postimage.org/tzniptc4/Communication_port.jpg) (http://postimage.org/image/tzniptc4/)
(http://s3.postimage.org/tzu4v7b8/Failed.jpg) (http://postimage.org/image/tzu4v7b8/)
(http://s3.postimage.org/tzvsejt0/Read_Successfully.jpg) (http://postimage.org/image/tzvsejt0/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 23 Agosto 2011, 23:03:10
ottimo test GAMMAtre!!! grazie del confronto e complimenti per il test!
Ciao mts80, ormai è già stato detto tutto su questo chiacchieratissimo apparato, tuttavia ritengo di dire che, se si è fortunati ed il palmare arriva privo di difetti c'è da rimanere soddisfatti per come funziona. Resta da vedere, nel tempo, la resistenza all’usura dovuta a un utilizzo normale. Comunque, nonostante i 2 watt di potenza erogata, l'apparato rappresenta un ottimo compromesso di compattezza, prestazioni e durata della batteria, inoltre stupisce per l'eccellente modulazione definita chiara e forte da chi riceve e pertanto ritenuta insolita per un palmare cinese, soprattutto di questa fascia di prezzo. Infatti, a prove ultimate, l'interlocutore della postazione fissa, soddisfatto di quanto riscontrato, ha chiesto i dettagli di acquisto per effettuare un ordine di diversi apparati per lui ed i suoi amici.
Se non erro, a breve dovrebbe arrivare anche a te...
 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 23 Agosto 2011, 23:45:34
Il software prova qui http://www.verotelecom.com/download.asp x l'antenna ok come dici ma alla base dove si avvita generalmente i cinesi mettono la frequenza. Provalo e facci sapere!!!!
ho gia visto alla base,,ma non è come il px 777 o wouxun
Confermo, le antenne sono prive di indicazioni grafiche circa la frequenza però,  la più corta ha un anello rosso alla base che identifica la UHF. Tuttavia, viene spontaneo associare la corta all'UHF e la lunga alla VHF. Meno spontaneo, invece, è ricordare lo scambio ad ogni cambio banda. Probabilmente, il produttore ha cercato di privilegiare la compattezza dell'apparato a discapito della flessibilità di utilizzo. E' anche vero che normalmente non si fanno ping-pong sulle bande, però in caso di cambi frequenti è meglio dotarsi di un'antenna bibanda, anche per mantenere in buona salute l'attacco SMA, che rispetto ai suoi predecessori è molto più piccolo ma anche molto più fragile.  :mrgreen:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 24 Agosto 2011, 00:13:16
:candela: Ho cercato senza esito, gli schemi elettrici dei Baofeng UV-100 e UV-200. C'è qualcuno che è riuscito a rimediarli?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 24 Agosto 2011, 13:42:31
L'adattatore accendisigari 5volt per il BAOFENG UV-3R, impropriamente chiamato "battery eliminator"  dai rivenditori, diversamente da quanto accade nel Wouxun per esempio, non viene applicato in sostituzione della batteria ma in aggiunta. Pertanto, come già detto, alimenta efficientemente e contemporaneamente effettua la ricarica.  ............

                  secondo me la durata della batteria e' poi da rivedere  :rool: :rool: :rool:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 24 Agosto 2011, 14:38:39
ottimo test GAMMAtre!!! grazie del confronto e complimenti per il test!
Ciao mts80, ormai è già stato detto tutto su questo chiacchieratissimo apparato, tuttavia ritengo di dire che, se si è fortunati ed il palmare arriva privo di difetti c'è da rimanere soddisfatti per come funziona. Resta da vedere, nel tempo, la resistenza all’usura dovuta a un utilizzo normale. Comunque, nonostante i 2 watt di potenza erogata, l'apparato rappresenta un ottimo compromesso di compattezza, prestazioni e durata della batteria, inoltre stupisce per l'eccellente modulazione definita chiara e forte da chi riceve e pertanto ritenuta insolita per un palmare cinese, soprattutto di questa fascia di prezzo. Infatti, a prove ultimate, l'interlocutore della postazione fissa, soddisfatto di quanto riscontrato, ha chiesto i dettagli di acquisto per effettuare un ordine di diversi apparati per lui ed i suoi amici.
Se non erro, a breve dovrebbe arrivare anche a te...
 :birra:

si, l'ho ordinato i primi di agosto......
deduco che arrivera' i primi di settembre....

speriamo bene!!
sono curiosissimo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 24 Agosto 2011, 15:17:51
Ecco il sito dove trovate:
UV-3R (TNX IW2EVK) NEW!
UV-3R (nuova versione) (TNX IW2EVK) NEW!
UV-3R (schema/schematic) (TNX IW2EVK) NEW!
UV-3R (funzioni base)
UV-3R Manuale Italiano
UV-3R (Modifica)
http://www.fracassi.net/iw2ntf/index.html   (clicca nella sezione manuali!!!)

Ringhio scusa il mio link non era esatto, hai trovato il  software?? e lo stesso del uv-3r?
qui un altro link per il Software http://www.powerphone.com.cn/exprj.asp
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 25 Agosto 2011, 01:18:19
secondo me la durata della batteria e' poi da rivedere  :rool: :rool: :rool:
Ciao Bimbola. Con  la batteria in dotazione da 3,7V 1500 mAh ed un uso moderato della trasmissione,  ho riscontrato un’autonomia media di 3-4 ore. Tuttavia, l’apparato ha un consumo di 1400 mAh  in trasmissione alla massima potenza, ed un uso più intensivo in tale modalità porta ad accorciare drasticamente l’autonomia. Teoricamente, la capacità della batteria dovrebbe garantire almeno un’ora di trasmissione continua (salvo fusione dei finali RF). In considerazione del basso costo e dell’ingombro trascurabile si potrebbero avere delle batterie di riserva. Purtroppo, a causa dell’assenza di un circuito di controllo carica nella vaschetta in dotazione, la ricarica delle batterie dovrebbe avvenire sempre all’interno della radio, dove invece è presente tale circuito, con la conseguente scomodità che tale operazione comporta. E’ probabile che le future versioni saranno dotate di batteria con capacità doppia, vista la rapida evoluzione in questo campo, ed una vaschetta con l’elettronica di controllo, magari con qualche euro in più rispetto all’attuale costo.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 26 Agosto 2011, 00:57:30
Salve a tutti, io ho una discreta esperienza sugli apparati made in china.....ho avuto la possibilita' di utilizzare il wouxun bibanda , e devo dire che e' ottimo......ho un Quansheng tg-uv2 , che quanto a chiarezza di modulazione , potenza effettiva , e DURATA DELLA BATTERIA, da' del filo da torcere al mio yaesu vx6 (di cui , voglio precisare, sono contentissimo), ed ora ho acquistato un baofeng uv3r , che sto aspettando con trepidazione......vi faro' sapere....un saluto a tutti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 26 Agosto 2011, 07:33:08
Salve a tutti, io ho una discreta esperienza sugli apparati made in china.....ho avuto la possibilita' di utilizzare il wouxun bibanda , e devo dire che e' ottimo......ho un Quansheng tg-uv2 , che quanto a chiarezza di modulazione , potenza effettiva , e DURATA DELLA BATTERIA, da' del filo da torcere al mio yaesu vx6 (di cui , voglio precisare, sono contentissimo), ed ora ho acquistato un baofeng uv3r , che sto aspettando con trepidazione......vi faro' sapere....un saluto a tutti.

ottimo! almeno abbiamo un altro parere da chi possiede anche "l'originale" vx6!!!!
aspettiamo con trepidazione
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 26 Agosto 2011, 15:04:08
ok appena arriva lo metto sotto torchio e vi faccio sapere..... ho anche avuto il vx3 che ho spremuto a dovere, e di cui conosco i pregi e difetti......il piu' grave dei quali  e' sempre stato la sensibilita' che non e' all'altezza del nome yaesu.....da prove effettuate con il mio cinesino da battaglia ...il quansheng , il confronto non ha mai retto....voglio precisare che stimo la Yaesu come fabbrica di ricetrasmittenti di qualita', ma devo anche essere obiettivo e dire che il vx3 non e' un granche'...per quello che mi riguarda 170 euro per un apparato del genere sono decisamente troppi......vi terro' informati.....intanto il mio uv3r e' in viaggio.....p.s. comperato 38 euro spedizione compresa.saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: scienziato - 26 Agosto 2011, 20:24:09
ok appena arriva lo metto sotto torchio e vi faccio sapere..... ho anche avuto il vx3 che ho spremuto a dovere, e di cui conosco i pregi e difetti......il piu' grave dei quali  e' sempre stato la sensibilita' che non e' all'altezza del nome yaesu.....da prove effettuate con il mio cinesino da battaglia ...il quansheng , il confronto non ha mai retto....voglio precisare che stimo la Yaesu come fabbrica di ricetrasmittenti di qualita', ma devo anche essere obiettivo e dire che il vx3 non e' un granche'...per quello che mi riguarda 170 euro per un apparato del genere sono decisamente troppi......vi terro' informati.....intanto il mio uv3r e' in viaggio.....p.s. comperato 38 euro spedizione compresa.saluti a tutti
eccomi
alla fine mi sono lasciato convincere e ne ho preso uno !
allora ricapitolo perche tra battutine e bordellinerie varie ci ho capito ben poco  :dance: :dance: :dance: :dance:

il vx3 yaesu ha la copertura continua anche in hf in ricezione  l ' uv3r non ce lha!
il vx3 puo trasmettere in 50mhz se modificato  e l'uv3r no
ci sono modifiche per l'uv3r magari per l'espansione di banda apparte la v e la u ? :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 26 Agosto 2011, 20:35:51
http://www.bclswl.it/wp-content/documents/UV-3R_manual.pdf         le frequenze che fa  sono pochissime.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 26 Agosto 2011, 20:58:19
comunque fede,al mare eravamo con un mio amico (tecnico riparatore) ha voluto provarlo uv-3r,ma dalle prime prove che abbiamo fatto non e che sia rimasto contento io con il vx3 da lui arrivavo bene ma lui da me arrivava frusciato il mio è 1,5 watt mentre il uv-3r è 2 watt adesso e tornato dalle ferie e farà delle prove in laboratorio e vedere all'interno com'è e se si puo portarlo alla pari del vx3.ma secondo il mio modesto parere sono due cose distinte è separate e il costo ne giustifica la qualità e la differenza abissale di frequenze.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: scienziato - 26 Agosto 2011, 22:54:46
comunque fede,al mare eravamo con un mio amico (tecnico riparatore) ha voluto provarlo uv-3r,ma dalle prime prove che abbiamo fatto non e che sia rimasto contento io con il vx3 da lui arrivavo bene ma lui da me arrivava frusciato il mio è 1,5 watt mentre il uv-3r è 2 watt adesso e tornato dalle ferie e farà delle prove in laboratorio e vedere all'interno com'è e se si puo portarlo alla pari del vx3.ma secondo il mio modesto parere sono due cose distinte è separate e il costo ne giustifica la qualità e la differenza abissale di frequenze.
certo ti capisco asso , io ho il voxung uv2d e pensa che avevo un vx6 prima
ti posso dire che per certe cose e piu comodo anche se piu grosso , ma in alcune cosa resta il vx6 piu performante,
adesso sono sincero preferisco il woxung perche lo vedo piu vesatile , non so lo uso con il vox in macchina è una favola messo nel portaoggetti e non si stacca mai la portante  :birra: :birra: :birra: :birra: :birra:

quando arriva vi dirò le mie impressioni ma non mi aspetto molto gia lo so ,
per qualche w in piu la vedo dura , ovviamente non puo avere tutto !!
 :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Agosto 2011, 00:54:31
ragazzi , io il vx3 l'ho avuto.....sensibilita' scarsa, batteria insignificante ( se si trasmette a massima potenza) , e' vero, fa le hf, in ricezione , ma qualcuno ha mai provato a ricevere qualcosa? bene io si, e a parte qualche radio araba che sappiamo trasmette con parecchie decine di migliaia di watt , oppure la rai su 910 khz , non c'e' nulla.....mi chiedo a cosa servano queste frequenze in un apparato del genere, ancorche' non ha la possibilita' di modulare in banda laterale,ne' tantomeno di ricevere in banda...... avrei preferito un range di frequenze molto piu ristretto , ma piu' cura nelle frequenze radioamatoriali.Ora qualcuno mi dira' di collegarci una antenna esterna , e la ricezione in hf si dovrebbe aprire........gia' fatto: qrm a fondoscala! E' anche vero che con opportune modifiche il vx3 trasmette sui 50 mhz.....ma solo in fm....e.....avete provato a mettere un wattmetro in uscita a tali frequenze? nemmeno 0.5 watt alla massima potenza.....quasi inutilizzabile!, se questi sono i punti di forza del vx3 allora per l'uv3r la strada e' facile.......d'altra parte costa un quarto del suo concorrente piu' blasonato. Sicuramente si tratta di un apparato piu' spartano, piu' semplice, e da cui non ci si puo' aspettare piu' di tanto......ma sono 38 euro( e' il prezzo che ho pagato io) , il costo di una batteria originale per apparati radioamatoriali!
Il vx3 l'ho comperato 175 euro, venduto dopo due anni 130, e con quei soldi ho comperato un quansheng tg-uv2 (70 euro  spese comprese), mi sono rimasti soldi in tasca.....e non rimpiango assolutamente il vx3 : il quansheng e' sbalorditivo, e non ci sono paragoni ne' in termini di qualita' costruttiva, ne' per la durata della batteria, ne' per la sensibilita'....poi non parliamo della potenza in tx, che a differenza di altri apparati portatili ben piu' blasonati e' addirittura superiore a 5 watt  con la batteria al 100 per 100...che dire io  ho una esperienza positiva con ueste radio made in china, proviamo quest'altro gingillo e poi si vede....prometto solennemente di essere obiettivo. un saluto a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Agosto 2011, 01:01:48
PER ASSO , il fatto che tu sentivi lui "frusciato" risiede purtroppo nel grave difetto che ha il vx3: sensibilita' pessima, ben lontana dai dati riportati dalla casa.....un saluto caro
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 27 Agosto 2011, 01:41:52
73 a tutti,secondo me è il contrario,il vx3 ha una buona sensibilità,poi che ci siano difetti anche negli yaesu non ci piove ma un'apparato non è significativo,cioè per esempio molti si lamentano del vx7,dicono che è sordo quando il mio riceve l'universo e fà davvero la differenza rispetto a molti scanner e ricevitori che ho,
forse è il mio nato particolarmente bene ma io lo uso pesantemente sia in casa che in auto e ascolto tutto (290 frequenze  tutte  diverse in memoria significano che riceve davvero tutto...),lo stesso posso dire del vx3 che avevo provato e che poi ha ora un mio amico,idem per altri che conosco e lo usano più che soddisfatti,
concordo sulla bassa durata della batteria se lo usi alla massima potenza ma per la sensibilità và molto bene ma detto questo è normale che si sia un punto debole,il vx7 per esempio non riceve come vorrei da 250 a 270mhz, pultroppo i prodotti di conversione cadono lì e non c'è storia ma se non ci fosse questo limite sarebbe davvero perfetto...
ps: non vorrei che sia stata l'antenna del vx3 sorda,nel vx7 è ottimizzata solo per le bande radioamatoriali e se fai ascolto fuori banda non è il massimo ma per l'uso radioamatoriale è più che valida...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 27 Agosto 2011, 01:50:06
ok appena arriva lo metto sotto torchio e vi faccio sapere..... ho anche avuto il vx3 che ho spremuto a dovere, e di cui conosco i pregi e difetti......il piu' grave dei quali  e' sempre stato la sensibilita' che non e' all'altezza del nome yaesu.....da prove effettuate con il mio cinesino da battaglia ...il quansheng , il confronto non ha mai retto....voglio precisare che stimo la Yaesu come fabbrica di ricetrasmittenti di qualita', ma devo anche essere obiettivo e dire che il vx3 non e' un granche'...per quello che mi riguarda 170 euro per un apparato del genere sono decisamente troppi......vi terro' informati.....intanto il mio uv3r e' in viaggio.....p.s. comperato 38 euro spedizione compresa.saluti a tutti

E' interessante questo commento... ed il risultato dei test comparativi tra gli apparati, appena arriva l'UV-3R. Ciao.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: scienziato - 27 Agosto 2011, 10:33:11
73 a tutti,secondo me è il contrario,il vx3 ha una buona sensibilità,poi che ci siano difetti anche negli yaesu non ci piove ma un'apparato non è significativo,cioè per esempio molti si lamentano del vx7,dicono che è sordo quando il mio riceve l'universo e fà davvero la differenza rispetto a molti scanner e ricevitori che ho,
forse è il mio nato particolarmente bene ma io lo uso pesantemente sia in casa che in auto e ascolto tutto (290 frequenze  tutte  diverse in memoria significano che riceve davvero tutto...),lo stesso posso dire del vx3 che avevo provato e che poi ha ora un mio amico,idem per altri che conosco e lo usano più che soddisfatti,
concordo sulla bassa durata della batteria se lo usi alla massima potenza ma per la sensibilità và molto bene ma detto questo è normale che si sia un punto
debole,il vx7 per esempio non riceve come vorrei da 250 a 270mhz, pultroppo i prodotti di conversione cadono lì e non c'è storia ma se non ci fosse questo limite sarebbe davvero perfetto...
ps: non vorrei che sia stata l'antenna del vx3 sorda,nel vx7 è ottimizzata solo per le bande radioamatoriali e se fai ascolto fuori banda non è il massimo ma per l'uso radioamatoriale è più che valida...

mi ricordo che con l'antenna orginale il woxung perdeva moltissimo tant'è vero che non agganciava piu nemmeno i ponti lontani , ma quando ho messo la telescopica 50cm e cambiato tutto , è normale che questi apparati siano sordi ,
dipende dalla costrzione ci saranno punti della banda dove si ha una sensibilità agli estremi di banda consentita dal circuito sicuramente avrà una minor sensibilità

lo stesso discorso vale per i vx yaesu , infatti all'ascolto in hf perdono un po ma è normalissimo  :birra: :birra: :birra: :birra: :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 27 Agosto 2011, 10:58:29
Una nota positiva di queste radio low cost è quella di avvicinare degli amici che magari non possono investire grosse cifre in apparati, vedi i ragazzi che stanno per iniziare e non solo... cosi con una piccola spesa per radio ed accessori, possono cominciare ad assaporare il piacere di far parte della nostra famiglia.
Amici con questi prezzi sono una buona occasione per fare dei regali, quasi quasi a Natale ne prendo un po e li regalo agli amici!!! abbraccino

X Iw9gyy non la spremere troppo la radio appena ti arriva, e cinese, ma non è un limone :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Agosto 2011, 11:13:20
dunque , togliamoci qualche dubbio: le prove da me effettuate sono state utilizzando la stessa antenna sia in gomma , che fissa , per entrambi gli apparati, ed un analizzatore di spettro....e il risultato e' stato fin troppo chiaro: sia dalle prove strumentali , che empiriche il confronto non ha mai retto. il cinese da 70 euro e' risultato piu' performante( a parte la potenza che non e' compatibile tra i due ) sotto tutti i punti di vista. sensibilita', reiezione alle spurie, purezza del segnale trasmesso, tutti parametri ben lontani da quelli dichiarati dalla casa. il vx7 e' un signor apparato , io l'ho provato e non ho niente da dire.....a parte la durata della batteria. trovo assurdo che un apparato cinese da 70 euro abbia una batteria di capacita' ben superiore ( ci sono ben 600 mah di differenza) a quella di un vx7 che costa 4 volte di piu'. fermo restando che si tratta di un apparato eccezionale....io credo che il criterio di paragone tra due apparati non sia su come e se riceve le hf......ricordiamoci che si tratta di portatili....la ricezione in hf e' piu' un elemento coreografico che effettivamente valido....un apparato bibanda DEVE fare bene il suo lavoro in vhf ed in uhf e, nelle frequenze radioamatoriali; questo e' quello che si attende un radioamatore.....a me che vado solo su frequenze radioamatoriali non serve che il mio apparato trasmette sui 250 mhz....o sui 350....sono frequenze fuori banda e non mi interessano....un saluto caro a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Agosto 2011, 11:16:07
ahahahaah Lorenzo! vero! , non lo spremero' troppo!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Agosto 2011, 11:27:19
Comunque , concordo con Lorenzo riguardo il fatto che costano poco e che in questo modo c'e' maggior attenzione verso la radio , visto che fino ad ora per comprare un portatile , ci volevano grossi sacrifici , soprattutto per chi non ha un lavoro.....il reale problema e' che poi a questi apparecchi ti ci affezioni, come e' accaduto a me, perche' funzionano bene.....ed allora l'idea di avere un portatile di battaglia da sbattere di qua' e di la' va' a farsi benedire......il mio quansheng lo tratto meglio del vx6!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 27 Agosto 2011, 12:20:42
73 a tutti,secondo me è il contrario,il vx3 ha una buona sensibilità,poi che ci siano difetti anche negli yaesu non ci piove ma un'apparato non è significativo,cioè per esempio molti si lamentano del vx7,dicono che è sordo quando il mio riceve l'universo e fà davvero la differenza rispetto a molti scanner e ricevitori che ho,
forse è il mio nato particolarmente bene ma io lo uso pesantemente sia in casa che in auto e ascolto tutto (290 frequenze  tutte  diverse in memoria significano che riceve davvero tutto...),lo stesso posso dire del vx3 che avevo provato e che poi ha ora un mio amico,idem per altri che conosco e lo usano più che soddisfatti,
concordo sulla bassa durata della batteria se lo usi alla massima potenza ma per la sensibilità và molto bene ma detto questo è normale che si sia un punto debole,il vx7 per esempio non riceve come vorrei da 250 a 270mhz, pultroppo i prodotti di conversione cadono lì e non c'è storia ma se non ci fosse questo limite sarebbe davvero perfetto...
ps: non vorrei che sia stata l'antenna del vx3 sorda,nel vx7 è ottimizzata solo per le bande radioamatoriali e se fai ascolto fuori banda non è il massimo ma per l'uso radioamatoriale è più che valida...
 :up: grazie non ho dubbi, il mio amico era a 1 km +-o-!!! te r5000 sai dov'è palazzago/barzana (bg) e bene con il mio vx3 con la  sua antenna ho fatto qso sul ponte della nostra sezione in uhf situato a Magenta circa 70km.quindi no comment!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Agosto 2011, 13:04:53
Vabbe' Asso che c'entra? pure io col vx3 , da Siracusa che e' in Sicilia agganciavo il ponte r1 che si trova a Monte chiarello  in calabria.... e sono ben piu' di 70 km ed in vhf....il confronto va fatto con i due apparati in mano, stessa frequenza, stessa antenna...ed un'altro operatore situato abbastanza lontano che puo' effettuare delle registrazioni da valutare in sede appropriata, evitando cosi' di lasciarsi condizionare da interferenze "psicologiche".....comunque non voglio denigrare il vx3.....l'ho avuto , provato.....e venduto.....ma resta pur sempre un buon apparato, a me non e' piaciuto, ma e' una mia personale considerazione....lungi da me diffamare questo o quell'apparato....saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 27 Agosto 2011, 15:27:13
dunque , togliamoci qualche dubbio: le prove da me effettuate sono state utilizzando la stessa antenna sia in gomma , che fissa , per entrambi gli apparati, ed un analizzatore di spettro....e il risultato e' stato fin troppo chiaro: sia dalle prove strumentali , che empiriche il confronto non ha mai retto. il cinese da 70 euro e' risultato piu' performante( a parte la potenza che non e' compatibile tra i due ) sotto tutti i punti di vista. sensibilita', reiezione alle spurie, purezza del segnale trasmesso, tutti parametri ben lontani da quelli dichiarati dalla casa. il vx7 e' un signor apparato , io l'ho provato e non ho niente da dire.....a parte la durata della batteria. trovo assurdo che un apparato cinese da 70 euro abbia una batteria di capacita' ben superiore ( ci sono ben 600 mah di differenza) a quella di un vx7 che costa 4 volte di piu'. fermo restando che si tratta di un apparato eccezionale....io credo che il criterio di paragone tra due apparati non sia su come e se riceve le hf......ricordiamoci che si tratta di portatili....la ricezione in hf e' piu' un elemento coreografico che effettivamente valido....un apparato bibanda DEVE fare bene il suo lavoro in vhf ed in uhf e, nelle frequenze radioamatoriali; questo e' quello che si attende un radioamatore.....a me che vado solo su frequenze radioamatoriali non serve che il mio apparato trasmette sui 250 mhz....o sui 350....sono frequenze fuori banda e non mi interessano....un saluto caro a tutti

73 a tutti, ok se hai fatto prove strumentali e il tuo vx3 è peggiore,ci può stare ma non è la regola,almeno io ho avuto riscontri positivi,per la batteria del vx 7 concordo che si potevano impegnare per dare più autonomia visto che può erogare 5 watt reali ma visto che io lo uso sempre a L2-L3 di potenza non ho problemi di autonomia,riguardo ai 250-270 mhz il problema è in ricezione,il mio non è espanso e trasmette solo sulle bande radioamatoriali ma in ricezione se riceveva lì l'avrei usato per ascoltare anche lo Shuttle mentre ho dovuto usare altre radio,comunque se i cinesini offrono una buona sensibilità e selettività in vhf\uhf è ottimo,le hf come dici sono un più inutile o quasi ma avere buone prestazioni sia con antenne corte che antenne ad alto guadagno è secondo me essenziale, fino ad ora non mi hanno soddisfatto (però erano i woxung ecc...) e se migliorano ben venga...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Agosto 2011, 16:31:36
La cosa che mi fa arrabbiare riguardo le grandi marche  e' che come nel caso del mio vx6 , per avere una buona autonomia devo andare a bassa potenza, le batterie di ricambio costano un botto di soldi, non parliamo degli accessori alcuni dei quali costano quasi quanto la radio(cavo per programmare la radio da pc ad esempio: 60 euro!!).......invece col cinese: caricabatteria da tavolo "intelligente" di serie!(quello del vx6 l'ho pagato 60 euro!!!!!) , batteria agli ioni di litio da BEN 2000 Mah!, batteria di ricambio costo 10 euro!!!!,cavo dati pc 7 euro( e funziona!) e ci vado sempre a massima potenza senza pensare che da un momento all'altro mi puo' lasciare a piedi...... e non riscalda nemmeno se lo metto al sole!......e per giunta lo pago 4 volte meno! Ora io dico: sono ben disposto a pagare di piu' uno yaesu o un kenwood (vuoi mettere l'assistenza....) ma almeno che le caratteristiche di base e di serie siano uguali o superiori a quelle di un apparato cinese di marca sconosciuta , almeno fino a quando non lo vedi su ebay, poi lo comperi e non lo lasci piu' perche' va che e' una meraviglia...... in queste condizioni te ne freghi dell'assistenza perche' se si rompe spendi altri 38 euro e te ne compri uno nuovo( e considerate che per spedire un apparato in assistenza ci vogliono 18 euro , e vi ritorneranno sempre una radio riparata......e se ve la cambiano e' con una ricondizionata , ma con il case esterno nuovo, fidatevi e' cosi')......fedele al mio quansheng tg-uv2.....un saluto caro a tutti i lettori del forum.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 28 Agosto 2011, 11:37:05
Il prezzo non rappresenta sempre e solo la qualità  ma è determinato da una serie di fattori, anche di carattere commerciali. Pertanto, chi propone stabilisce il prezzo, chi acquista lo fa perché attribuisce un valore che è disposto a pagare. Un tempo i prezzi per beni analoghi si equivalevano e talvolta occorreva spendere anche cifre importanti. Oggi invece il mercato si è allargato notevolmente favorendo la concorrenza. Per questa ed altre ragioni è possibile trovare prodotti simili con notevoli differenze di prezzo. Resta il fatto che si sono create diverse fasce di mercato, ognuna con una propria fetta di clienti. I marchi storici hanno i loro clienti fidelizzati, quelli emergenti sono molto "aggressivi" e se dimostrano nel tempo di avere le capacità, possono mantenere quelli acquisiti con la vasta offerta di prodotti il cui punto di forza è rappresentato principalmente dal basso costo.  Se a questo si uniscono talvolta stile, bellezza, prestazioni, robustezza… ne nasce un prodotto di successo, misurato con l’elevato numero di apparati venduti nel mondo, favorito dalla diffusione di internet attraverso il quale avviene la pubblicizzazione con il rapido passaggio di informazioni circa i test effettuati, i pregi trovati, i difetti riscontrati e le eventuali soluzioni. In questo scenario ognuno, consapevolmente, fa le proprie considerazioni e le rispettabili scelte.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 28 Agosto 2011, 12:37:10
A Lorenzo Iw9gyz  Piace questo elemento.
GAMMAtre ottima analisi!!!! :up:
Il prezzo non rappresenta sempre e solo la qualità  ma è determinato da una serie di fattori, anche di carattere commerciali. Pertanto, chi propone stabilisce il prezzo, chi acquista lo fa perché attribuisce un valore che è disposto a pagare. Un tempo i prezzi per beni analoghi si equivalevano e talvolta occorreva spendere anche cifre importanti. Oggi invece il mercato si è allargato notevolmente favorendo la concorrenza. Per questa ed altre ragioni è possibile trovare prodotti simili con notevoli differenze di prezzo. Resta il fatto che si sono create diverse fasce di mercato, ognuna con una propria fetta di clienti. I marchi storici hanno i loro clienti fidelizzati, quelli emergenti sono molto "aggressivi" e se dimostrano nel tempo di avere le capacità, possono mantenere quelli acquisiti con la vasta offerta di prodotti il cui punto di forza è rappresentato principalmente dal basso costo.  Se a questo si uniscono talvolta stile, bellezza, prestazioni, robustezza… ne nasce un prodotto di successo, misurato con l’elevato numero di apparti venduti nel mondo, favorito dalla diffusione di internet attraverso il quale avviene la pubblicizzazione con il rapido passaggio di informazioni circa i test effettuati, i pregi trovati, i difetti riscontrati e le eventuali soluzioni. In questo scenario ognuno, consapevolmente, fa le proprie considerazioni e le rispettabili scelte.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 28 Agosto 2011, 14:09:25
A Lorenzo Iw9gyz  Piace questo elemento.
GAMMAtre ottima analisi!!!! :up:
Grazie!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 29 Agosto 2011, 00:20:20
Il prezzo non rappresenta sempre e solo la qualità  ma è determinato da una serie di fattori, anche di carattere commerciali. Pertanto, chi propone stabilisce il prezzo, chi acquista lo fa perché attribuisce un valore che è disposto a pagare. Un tempo i prezzi per beni analoghi si equivalevano e talvolta occorreva spendere anche cifre importanti. Oggi invece il mercato si è allargato notevolmente favorendo la concorrenza. Per questa ed altre ragioni è possibile trovare prodotti simili con notevoli differenze di prezzo. Resta il fatto che si sono create diverse fasce di mercato, ognuna con una propria fetta di clienti. I marchi storici hanno i loro clienti fidelizzati, quelli emergenti sono molto "aggressivi" e se dimostrano nel tempo di avere le capacità, possono mantenere quelli acquisiti con la vasta offerta di prodotti il cui punto di forza è rappresentato principalmente dal basso costo.  Se a questo si uniscono talvolta stile, bellezza, prestazioni, robustezza… ne nasce un prodotto di successo, misurato con l’elevato numero di apparati venduti nel mondo, favorito dalla diffusione di internet attraverso il quale avviene la pubblicizzazione con il rapido passaggio di informazioni circa i test effettuati, i pregi trovati, i difetti riscontrati e le eventuali soluzioni. In questo scenario ognuno, consapevolmente, fa le proprie considerazioni e le rispettabili scelte.



GAMMAtre , condivido il pensiero di Lorenzo......ottima analisi.... :-D
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 29 Agosto 2011, 01:13:24
GAMMAtre , condivido il pensiero di Lorenzo......ottima analisi.... :-D
Grazie anche a te. Buonanotte
 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 29 Agosto 2011, 08:53:42
La fine si parla sempre di prezzi   ???
Tra i Radioamatori si sono Studenti , Operai , Professionisti e Pensionati
tirchi (hi) e persone con le mani bucate ...
qualcuno ha le radio piu' costose e non é contento
altri hanno radio "low cost" e sono felici
per fortuna non siamo tutti uguali
con le stesse radio , stessa auto ...

 :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 29 Agosto 2011, 09:25:34
La fine si parla sempre di prezzi   ???
Tra i Radioamatori si sono Studenti , Operai , Professionisti e Pensionati
tirchi (hi) e persone con le mani bucate ...
qualcuno ha le radio piu' costose e non é contento
altri hanno radio "low cost" e sono felici
per fortuna non siamo tutti uguali
con le stesse radio , stessa auto ...

 :grin:

N2oae diciamoci la verita': per molti decenni siamo stati costretti a comperare icom , yaesu, kenwood....e fino a quando c'era ,Standard.....i prezzi li hanno fatti loro, sempre loro  e noi radioamatori siamo stati costretti a comperare degli apparecchi a prezzi praticamente raddoppiati o triplicati rispetto al loro reale valore...... non so quanti di voi hanno avuto a che fare con le batterie di ricambio.....io per risparmiare me le sono sempre fatte da solo....ed il risparmio e' sempre stato notevolissimo, oltre che la qualita' decisamente migliore.(Lorenzo ti ricordi  il glorioso FT50?). Oggi ci sono telefonini ( che sono di fatto dei veri e propri  rtx  e per giunta digitali) che costano 19 euro......in barba a tutta la tecnologia ICOM , che per un portatile indecente che fa anche il digitale ti chiede 350 euro....e oltretutto al quale devi modificare il microfono , dato che in tanti si lamentano della timbrica in modulazione fin troppo "paperina"....dai! cerchiamo di essere onesti: sono anni che ci fregano soldi ed ora questi nuovi apparati , che hanno un prezzo abbordabile , danno moltissimo fastidio ed ammettere di aver acquistato un portatile 300 euro, quando con un prezzo di ben 4 volte inferiore puoi averne uno che nell'uso quotidiano ti garantisce le stesse prestazioni, se non addirittura migliori, e' dura........io ne ho la prova certificata: il mio yaesu vx6 che e' una ottima radio, resta sempre a casa , perche' mi porto sempre appresso il QUANSHENG tg-uv2 che e' MIGLIORE...a partire dalla durata della batteria per finire con la doppia visualizzazione delle frequenze....e quant'altro, il tutto per la modica somma di 70EURO.Ora qualcuno mi potrebbe dire che il VX6 e' impermeabile.....si, fino ad un metro....sappiate che (io sono un tecnico orologiaio e conosco bene le dinamiche di oggetti immersi in acqua) se una radio con quelle caratteristiche prende un po' di pioggia allora resiste, ma se cade in acqua anche da alcuni centimetri di distanza, l'impatto con l'acqua puo' generare pressioni ben oltre il limite sopportabile dalla radio , e l'acqua entra  lo stesso.......questo non basta a giustificare ben 200 euro di differenza......in internet esistono delle custodie imperbeabili a 5 euro.....problema risolto..... un saluto caro a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 29 Agosto 2011, 11:26:34

N2oae diciamoci la verita': per molti decenni siamo stati costretti a comperare icom , yaesu, kenwood....e fino a quando c'era ,Standard.....

Guarda io é 23 anni che ho la licenza e 30 che faccio radio  :birra: e non mi ha mai costretto nessuno
a comperare niente , purtroppo sappiamo che fare radio specie in HF costa e per questo io compero
roba buona che dura , puoi ognuno ha io suoi gusti e fa le sue scelte , cosi' siamo tutti contenti.

73s

il mio primo rx e funziona ancora (la radio é come la mia ma nella foto non sono io hi)

(http://s2.postimage.org/u8brx10k/old.jpg) (http://postimage.org/image/u8brx10k/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 29 Agosto 2011, 15:48:24

N2oae diciamoci la verita': per molti decenni siamo stati costretti a comperare icom , yaesu, kenwood....e fino a quando c'era ,Standard.....

Guarda io é 23 anni che ho la licenza e 30 che faccio radio  :birra: e non mi ha mai costretto nessuno
a comperare niente , purtroppo sappiamo che fare radio specie in HF costa e per questo io compero
roba buona che dura , puoi ognuno ha io suoi gusti e fa le sue scelte , cosi' siamo tutti contenti.

73s

il mio primo rx e funziona ancora (la radio é come la mia ma nella foto non sono io hi)

(http://s2.postimage.org/u8brx10k/old.jpg) (http://postimage.org/image/u8brx10k/)

73 a tutti,concordo,onguno ragiona con la sua testa e in funzione dei soldi che può spendere ma pensare che un'apparato da 35 euro è uguale a quello da 150 è sbagliato,concordo che il valore effettivo di quello venduto a 150 euro è minore ma lo stesso discorso è per quello da 35 e non si può pensare che i cinesi lo regalano o ci rimettono,andiamo a vedere i materiali utilizzati e non sono gli stessi,andiamo a vedere il software e non è lo stesso,poi che sia sufficiente per l'utilizzo di chi lo compra benissimo,si evita di spendere cifre superiori per un'apparato sotto utilizzato,se poi vi capita anche l'apparato migliore ottimo ma non è la regola,almeno,fino ad ora tutte le radio costruite da decenni hanno pregi e difetti e dubito che un prodotto a basso costo risolva rispetto ad apparati costruiti con cifre e impegno maggiori,l'ho visto con l'hifi i dvd,lcd ecc... quando i produttori fanno grandi numeri per abbassare il prezzo si abbassa la qualità di costruzione,anni fà il mercato radioamatoriale era di nicchia (cioè piccoli numeri) i prezzi erano alti di conseguenza e se aggiungiamo la concorrenza inesistente i prezzi erano quelli,una radio costruita in svizzera o in belgio era molto diversa rispetto alla giapponese,molto più curata e costruita con componentistica affidabile,i giapponesi sono stai i primi a ridurre la qualità usando componenti consumer e non dedicati e infatti il mercato professionale ha resistito per più anni e quel poco che si produce ancora in europa non è per il mercato radioamatoriale o civile, che ormai è classificato consumer quando scende sotto una certa soglia di prezzo(usa e getta...), con gli apparati cinesi di ultima generazione il criterio è questo,basso prezzo e grandi numeri,non si accontentano di certo dei 4 radioamatori rimasti,non per nulla spuntano moltissimi apparati monobanda utili a chi usa una sola frequenza,quindi guardano l'ambiente lavorativo e ludico dove l'esigenza è un mezzo di comunicazione a costo zero,questo è secondo me lo scopo delle radioline cinesi (complice la libera vendita e quindi larga diffusione) e non certo quelle di sostituire un bibanda radioamatoriale,se poi vanno bene anche ai radioamatori che le usano con soddisfazione benissimo ma io pretendo di più da una radio,se mi basta usare un vhf o uhf da battaglia ho degli icom a contravers e degli yaesu ft23 che hanno 25 anni e funzionano ancora perfettamente,le batterie non sono un problema perchè apri i contenitori con le viti e sostituisci le batterie senza bisogno di comprare le originali  e sono sicuro che queste radio dureranno altri 25 anni...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 29 Agosto 2011, 16:11:03
secondo me ci stiamo chiacchierando un po' troppo sopra.....

io l'ho comprato, ho speso 30 euro totali, me lo portero' a funghi, in mezzo al bosco, in mezzo alla sabbia del mare.....e quanto dura, dura!!!!!e se un giorno si rompe???? sperando che sia il piu' tardi possibile, zero lacrime, un grazie e arrivederci..... del resto non ci voglio mica fare qso con Nespoli sulla ISS........!!!!

non sara' sensibile come un apparato di marca? le mie basse pretese al momentodell'acquisto fanno si che mi accontenti....e quando avro' piu' "finanze"....allora cerchero' la "marca".....

pace a tutti!!!
saluti
matteo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 29 Agosto 2011, 16:38:26
secondo me ci stiamo chiacchierando un po' troppo sopra.....

io l'ho comprato, ho speso 30 euro totali, me lo portero' a funghi, in mezzo al bosco, in mezzo alla sabbia del mare.....e quanto dura, dura!!!!!e se un giorno si rompe???? sperando che sia il piu' tardi possibile, zero lacrime, un grazie e arrivederci..... del resto non ci voglio mica fare qso con Nespoli sulla ISS........!!!!

non sara' sensibile come un apparato di marca? le mie basse pretese al momentodell'acquisto fanno si che mi accontenti....e quando avro' piu' "finanze"....allora cerchero' la "marca".....

pace a tutti!!!
saluti
matteo
esatto!! questa è un affermazione saggia e realistica. quindi lasciamo stare simile!! di simile c'è solo il pomello!!!!il resto è fantasia!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 29 Agosto 2011, 17:56:34
@mts80 "e se un giorno si rompe? sperando che sia il piu' tardi possibile, zero lacrime.....Purtroppo non è cosi!!!
Primo perchè sti giocattoli sono duri a morire frusta
Secondo ti ci affezioni!!!  :innamorato:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 29 Agosto 2011, 18:22:48
Allora , parliamo di qualita' costruttiva:
la tastiera dello yaesu VX6 ( stesso sistema per tutti gli apparati di gran marca) e' costruita in silicone, nel lato scheda e' verniciata di un materiale conduttivo , che alla pressione del tasto chiude un circuito sulla scheda attivando la funzione corrispondente.
QUELLA DEL QUANSHENG:
tastiera in silicone nero che alla pressione di un tasto agisce su un pulsante ( uno per ogni singolo tasto) che chiude il contatto sulla scheda.....di pulsanti ce ne son  ben 19 , uno per ogni tasto e sono tutti saldati sulla scheda.....ora ditemi vopi qual'e' il sistema piui' costoso e qualitativamente piu' duraturo nel tempo.....
la prova di cio' e' che nel quansheng quando si preme un tasto si sente il classico CLICK , mentre nello yaesu no......
nel mio caso China batte Japan 1 a 0.....ora , aspettiamo che mi arrivi il piccoletto uv3r, avendo gia' posseduto l'originale vx3 , vi sapro' dire con obiettivita'....un saluto caro a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 29 Agosto 2011, 18:36:52
Allora , parliamo di qualita' costruttiva:
la tastiera dello yaesu VX6 ( stesso sistema per tutti gli apparati di gran marca) e' costruita in silicone, nel lato scheda e' verniciata di un materiale conduttivo , che alla pressione del tasto chiude un circuito sulla scheda attivando la funzione corrispondente.
QUELLA DEL QUANSHENG:
tastiera in silicone nero che alla pressione di un tasto agisce su un pulsante ( uno per ogni singolo tasto) che chiude il contatto sulla scheda.....di pulsanti ce ne son  ben 19 , uno per ogni tasto e sono tutti saldati sulla scheda.....ora ditemi vopi qual'e' il sistema piui' costoso e qualitativamente piu' duraturo nel tempo.....
la prova di cio' e' che nel quansheng quando si preme un tasto si sente il classico CLICK , mentre nello yaesu no......
nel mio caso China batte Japan 1 a 0.....ora , aspettiamo che mi arrivi il piccoletto uv3r, avendo gia' posseduto l'originale vx3 , vi sapro' dire con obiettivita'....un saluto caro a tutti
73 a tutti,anche l'ft23 yaesu è costruito con la gomma conduttiva e funziona perfettamente da 25 anni... poi i pulsanti fatti con la lamina di metallo una volta erano dorati ora ho i miei dubbi (economia) l'unico  appunto che ho da fare alla tastiera yaesu (vx7 che uso pesantemente...) è che si sono consumati gli spigoli e intravedi il silicone trasparente perchè non hanno usato gomma qualunque ma silicone e poi ricoperto per la serigrafia,è sempre una questione di materiali,il silicone e gomma conduttiva se di qualità durano,se li usano per fare un telecomando difficilmente durano ,la prova sono i bancali di decoder telesystem con il telecomando ko in garanzia... se invece di venderli a 27 euro li costruivano decentemente e li vendevano a 30 euro non avrebbero tutti quei ritorni e chi compra (e paga...) avrebbe un telecomando non dico eterno ma almeno che dura il tempo della garanzia...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 29 Agosto 2011, 19:59:14
Scritto da IZ3QFK una interessante sito sulla radio.
http://www.iz3qfk.it/baofeng-uv-3r

..........Tutti quelli che mi conoscono, ormai sanno che sono sempre alla ricerca di tecnologie, ed in questi ultimi periodi mi sono imbattuto su alcuni prodottini veramente interessante sopratutto per il discorso prezzo/prestazioni.

Voglio parlarvi del mini portatile BAOFENG UV-3R venduto anche come VERO UV-3R , ZASTONE ZT-UV3R, CHUANOI CQ-UV3R....................(IZ3QFK)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LITTORINAVELOCE 1rgk362 - 29 Agosto 2011, 20:06:08
MATTEO.....mts80......Sara' opportuno attendere che arrivi,poi si vedra?......"SE Arriva"....ieri ho mandato una email al venditore......" Dove' il mio Oggetto"...mi ha risposto che le poste italiane bla...bla...bla......Gli ho fatto notare che noi ITALIANI compriamo spesso on line le cineserie....E max 20gg la merce arriva......Conclusione se non vuole aperta una contestazione....che si dia da fare......Ciao. :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: claudio.sassi - 29 Agosto 2011, 22:03:59
Vi prego, cancellatemi l'account da questo sito altrimenti ogni tanto ho la voglia di scrivere qualcosa. Basta, non ne posso piu'. Almeno se mi cancellate non mi viene nemmeno piu' la tentazione di venire a leggere qualcosa.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 30 Agosto 2011, 00:34:16

[/quote]73 a tutti,anche l'ft23 yaesu è costruito con la gomma conduttiva e funziona perfettamente da 25 anni... poi i pulsanti fatti con la lamina di metallo una volta erano dorati ora ho i miei dubbi (economia) l'unico  appunto che ho da fare alla tastiera yaesu (vx7 che uso pesantemente...) è che si sono consumati gli spigoli e intravedi il silicone trasparente perchè non hanno usato gomma qualunque ma silicone e poi ricoperto per la serigrafia,è sempre una questione di materiali,il silicone e gomma conduttiva se di qualità durano,se li usano per fare un telecomando difficilmente durano ,la prova sono i bancali di decoder telesystem con il telecomando ko in garanzia... se invece di venderli a 27 euro li costruivano decentemente e li vendevano a 30 euro non avrebbero tutti quei ritorni e chi compra (e paga...) avrebbe un telecomando non dico eterno ma almeno che dura il tempo della garanzia...
[/quote]
 ma che c'entra se e' da 25 anni che ti funziona l'ft 23? io ho solo chiesto secondo te quale dei due sistemi e' piu' costoso in fase di costruzione di una radio e quale dei due risulta piu' affidabile nel tempo......io di ft23 ne ho avuti due e ad entrambi ho dovuto fare il traccheggio di smontarli e di rifare le basi della tastiera perche' erano andati in tilt....chiedi a Lorenzo che mi conosce se e' vero......poi non parliamo dei kenwood: th28 ,th 77 , th78, th79 , thf7.....li ho avuti tutti.....e tutti hanno avuto problemi con la risposta ai comandi dei tasti. per quanto riguarda il tuo vx7, ora io dico , e' un ottimo apparato, ma dimmi: si e' scorticata completamente la verniciatura del corpo radio  o ancora resiste?  ti sembra normale che i tasti si debbano scolorire in pochi anni? e perche' nel mio cinese da quattro soldi ci hanno pensato e per non far scolorire i tasti li hanno fatti in silicone nero? e ti diro' di piu' , quelle che negli altri apparecchi sono serigrafie , nel mio cinese non lo sono:: non ci sono serigrafie , ma due tonalita' di colore del silicone: nero e traslucido bianco.....pensi che mi dovro' aspettare uno scolorimento o pensi che durino praticamente per tutta la vita della radio? Ora , io non voglio fare polemiche  ne' tantomeno denigrare le ricetrasmittenti che possiedi , anche perche' credo che tu abbia fatto dei sacrifici per comperarle,  pero' diamo a Cesare quel che e' di Cesare.....e se un cinesino da meno di 100 euro fa bene il suo lavoro, dobbiamo solo essere contenti di avere un'altra opportunita' d'acquisto.
faccio a te ed ai componenti del forum un'altra domanda:
diamo per scontato che tutti conosciate tecnicamente come e' fatto un telefonino, bene, si tratta di un ricetrasmettitore FULL DUPLEX  DIGITALE che opera dai 900 ai 2400 Mhz con potenze che possono arrivare a 2 watt. vi sembra equo il prezzo che un radioamatore deve pagare per avere un apparecchio ricetrasmittente digitale MA NON FULL  DUPLEX (sto parlando di ICOM con i suoi portatili da 350 euro minimo) che non arriva a quelle frequenze , mentre con appena 25 euro vi potete comperare in  un qualsiasi ipermercato un cellulare DIGITALE che tecnicamente e' avanti anni luce rispetto ai nostri apparecchi ricetrasmittenti?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 30 Agosto 2011, 01:34:04
73 a tutti,farò una foto al vx7 così vedi come è consumato e posso dire che è acceso quasi 20 ore al giorno visto che lo uso in registrazione anche di notte ed è un vero carro armato,di sicuro potevano fare meglio alla yaesu ma il contatto con un lamierino non è migliore di una buona gomma conduttiva,poi se è dorato e fatto per la R&S ci metto le mani sul fuoco che dura 20 anni,se fatto dai cinesi a basso prezzo non ci scommetto nulla,io di ft 23 e di icom con lo stesso tipo di tastiera ne ho visti molti e a meno che c'entra il cemento la tastiera funziona bene,capiamoci,non è che il mio è migliore o più bello perchè costa di più solo che io non trovo giusto il metro di misura usato per confrontare radio economiche e  radio costose,lo stesso succede per l'hifi costruito a componenti singoli di 20 anni fà con l'hifi che costruiscono ora con 1 chip che fà tutto e accontenta i gusti di milioni di persone ma la qualità è un'altra cosa,il discorso dei telefonini è semplice,
costano poco perchè li producono su larga scala e il prezzo di progetto e costruzione è spalmato su milioni di pezzi,una radio yaesu ha gli stessi costi di progettazione ma è venduta 1000 o più volte di meno e quindi il costo a pezzo è molto maggiore,poi siamo sempre lì se la radio da 30 euro funziona per l'uso che serve è un'acquisto perfetto e non c'è nulla da discutere,dire che fà le stesse cose e che và meglio ci posso anche credere ma tra un pò di tempo quando si comincerà a capire quanto durano,io ho esperienza con l'elettronica consumer e mi ha convinto che se un prodotto cinese è fatto per una grande marca ha delle prestazioni e tolleranze ben migliori rispetto al prodotto economico,quando un'ottica laser originale giapponese mi costava 120000 lire,la stessa ottica fatta due anni dopo a singapore costava 30 euro,ora ci sono ottiche prodotte in cina ma non a singapore che costano 8 euro,funzionano appena in garanzia e poi basta,questo è il concetto base dei prodotti usa e getta (un lettore cd costa 20 euro fatto e finito...), devono costare poco e abituare la gente a buttarli per prenderne altri,poi penso che siamo d'accordo che il prezzo alto della grande marca è dovuto anche a pubblicità,importatori ecc... io spero che i cinesi alzino la qualità a tal punto da fare una vera concorrenza nelle prestazioni e non solo nell'estetica copiando la scocca...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 30 Agosto 2011, 07:45:21
MATTEO.....mts80......Sara' opportuno attendere che arrivi,poi si vedra?......"SE Arriva"....ieri ho mandato una email al venditore......" Dove' il mio Oggetto"...mi ha risposto che le poste italiane bla...bla...bla......Gli ho fatto notare che noi ITALIANI compriamo spesso on line le cineserie....E max 20gg la merce arriva......Conclusione se non vuole aperta una contestazione....che si dia da fare......Ciao. :up:

ieri mi è arrivato l'avviso di giacenza delle poste,visto che la spedizione è arrivata ma non ero in casa....e oggi vado a ritirare il pacco all'ufficio!!!
pomeriggio vi dettagliero' meglio!!!
sono curiosissimo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 30 Agosto 2011, 10:13:08
r5000 non le ho chiesto se la gomma conduttiva e' meglio del pulsante....le ho chiesto se costa di piu' l'uno o l'altro sistema in fase di costruzione.....io dubbi non ne ho....... non e' che i cinesi hanno sfruttato il loro know how sui telefonini e magari gli stessi macchinari , per produrre radio a basso costo? .....comunque ribadisco , attendiamo che arrivi il  mio uv3-r e poi vi sapro' dire. saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 30 Agosto 2011, 10:55:35
solo una cosa  devo raccontare: il mio pc e' un cinese d.o.c. , marca HASEE , sconosciuta in occidente , quando l'ho comperato tutti mi hanno detto che da li a poco mi si sarebbe disintegrato....., ebbene io l'ho acquistato nel 2006 ( naturalmente ad un prezzo che era il 50 per cento di quelli di gran marca) , e' ancora qui' vivo e vegeto, non un difetto , non un'anomalia....poi un giorno vedo su SKY  il programma  MEGAFABBRICHE  , e fanno un servizio di un'ora e mezza sulla HASEE !!! e scopro che e' la piu' avanzata fabbrica di computer situata in cina....e da cui i grandi marchi attingono in quanto a know how e componenti..... che dire?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ]{iLLErDj - 30 Agosto 2011, 12:48:00
solo una cosa  devo raccontare: il mio pc e' un cinese d.o.c. , marca HASEE , sconosciuta in occidente , quando l'ho comperato tutti mi hanno detto che da li a poco mi si sarebbe disintegrato....., ebbene io l'ho acquistato nel 2006 ( naturalmente ad un prezzo che era il 50 per cento di quelli di gran marca) , e' ancora qui' vivo e vegeto, non un difetto , non un'anomalia....poi un giorno vedo su SKY  il programma  MEGAFABBRICHE  , e fanno un servizio di un'ora e mezza sulla HASEE !!! e scopro che e' la piu' avanzata fabbrica di computer situata in cina....e da cui i grandi marchi attingono in quanto a know how e componenti..... che dire?

anche la IBM fa produrre i sui thinkpad alla lenovo che è cinese http://www.lenovo.com/it/it/ e in questo caso devo dire che sono prodotti ottimi.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 30 Agosto 2011, 21:54:43
ragazzi, oggi l'ho ritirato dalla posta....

avete gia' detto tanto...per l'estetica e per il resto....

ora che ce l'ho in mano, posso dire che sono soddisfatto...e gia' ho fatto il mio primo qso!!!

io sono coscente di aver speso poco, e che quanto dura.....dura....pero' per adesso non mi lamento....

il menu è semplice, di facile intuizione....facile da gestire....la sensibilita' non è poi cosi' pessima come descritta....io ho fatto il primo qso in frequenze pmr446 con un amico parecchio distante...e domani lo provo con i ponti vhf.....

che dirvi....non sara' un icom,uno yaesu....ma per il momento....mi soddisfa
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 30 Agosto 2011, 21:58:08
ragazzi, oggi l'ho ritirato dalla posta....

avete gia' detto tanto...per l'estetica e per il resto....

ora che ce l'ho in mano, posso dire che sono soddisfatto...e gia' ho fatto il mio primo qso!!!

io sono coscente di aver speso poco, e che quanto dura.....dura....pero' per adesso non mi lamento....

il menu è semplice, di facile intuizione....facile da gestire....la sensibilita' non è poi cosi' pessima come descritta....io ho fatto il primo qso in frequenze pmr446 con un amico parecchio distante...e domani lo provo con i ponti vhf.....

che dirvi....non sara' un icom,uno yaesu....ma per il momento....mi soddisfa


super quotone :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 30 Agosto 2011, 22:06:39
ragazzi, oggi l'ho ritirato dalla posta....

avete gia' detto tanto...per l'estetica e per il resto....

ora che ce l'ho in mano, posso dire che sono soddisfatto...e gia' ho fatto il mio primo qso!!!

io sono coscente di aver speso poco, e che quanto dura.....dura....pero' per adesso non mi lamento....

il menu è semplice, di facile intuizione....facile da gestire....la sensibilita' non è poi cosi' pessima come descritta....io ho fatto il primo qso in frequenze pmr446 con un amico parecchio distante...e domani lo provo con i ponti vhf.....

che dirvi....non sara' un icom,uno yaesu....ma per il momento....mi soddisfa
73 a tutti,ottimo,a me la prima volta che ho visto lo yaesu vx7 non piaceva,mi sembrava un giocattolo colorato  e invece dopo 5 minuti che l'avevo in mano e memorizzavo le frequenze davanti al negoziante mi sono subito ricreduto e ora non lo cambierei con niente,anzi,sono mesi che cerco un veicolare di pari caratteristiche da mettere fisso in macchina e non esiste,quindi se ti dà subito una buona impressione è perfetto...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 00:23:21
ragazzi, oggi l'ho ritirato dalla posta....

avete gia' detto tanto...per l'estetica e per il resto....

ora che ce l'ho in mano, posso dire che sono soddisfatto...e gia' ho fatto il mio primo qso!!!

io sono coscente di aver speso poco, e che quanto dura.....dura....pero' per adesso non mi lamento....

il menu è semplice, di facile intuizione....facile da gestire....la sensibilita' non è poi cosi' pessima come descritta....io ho fatto il primo qso in frequenze pmr446 con un amico parecchio distante...e domani lo provo con i ponti vhf.....

che dirvi....non sara' un icom,uno yaesu....ma per il momento....mi soddisfa

ahhhh ecco finalmente qualcuno che ce l'ha e che puo' dare una impressione, che mi pare positiva!.......per la sensibilita' mi aspettavo fosse buono.....gia' solo per il fatto che hai potuto parlare con i pmr e' un passo avanti rispetto al vero vx3....che come ben sai non ha il passo di canalizzazione a 6,25...... attendo tuoi ulteriori interventi.....io lo sto aspettando da un momento all'altro.Tienici informati , e se puoi fai delle prove con la stessa antenna e due apparati diversi  ,con un terzo che ti ascolta.... cosi' almeno per via empirica puoi fare dei confronti.... dicci della durata della batteria ....e della qualita' audio in tx ed rx...facci sapereeeeeeeee    :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 31 Agosto 2011, 08:54:56
.....gia' solo per il fatto che hai potuto parlare con i pmr e' un passo avanti rispetto al vero vx3....

scritto qui in Zona Radioamatori non direi hi

73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 31 Agosto 2011, 09:02:57
Direi proprio.......
Condivido.
Ma se non errro lo yaesu ha ricezione da 500khz in su......che forse è più utile del passo 6,25.
In teoria non si dovrebbe usare sulle freq. pmr......quindi è giusta la logica di non inserire quello step; come su tanti altri apparati yaesu.

Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 10:30:35
beh ognuno si assume la responsabilita' per quello che fa......il passo a 6,25 a mio avviso e' un "accessorio" utile...... del tutto inutile e' la ricezione da 500 Khz su un apparato del genere , e con un'antenna in ferrite che risponde indecentemente solo sulla AM broadcasting ( 500-1560 Khz) e che di mattina e' inutilizzabile , perche' l'apparecchio a quelle frequenze subisce disturbi enormi anche se nelle vicinanze e' attaccato un caricabatterie per cellulari......io il vx3 l'ho avuto ed e' inutilizzabile in hf.....saluti a tutti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 11:12:21
riflettevo comunque che in hf  come pure in V  ed in U ci sono delle bande interdette ai radioamatori , anche in ascolto....e che sono dedicate alle forze armate..... ed il VX3 le fa tutte queste bande.... sulla legalita' degli rtx in quanto a copertura sia in rx che tx ci sarebbe da parlare per anni......sappiamo bene tutti di cosa parlo.....no???? e allora......
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Marcello iw9hli - 31 Agosto 2011, 11:16:26
Infatti e anche i radioamatori patentati non potrebbero andare in certi posti....bè...ma qui si sta parlando delle caratteristiche tecniche di questa radio, per la parte normativa apriamo un altro topic in una altra sezione...

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Marcello iw9hli - 31 Agosto 2011, 11:26:37
Io cmq trovo molto più utile il passo a 6.25 che la ricezione da 500Khz, perchè per esperienza con il THF-7 lo scannero a quelle frequenze non l'ho mai usato....invece il passo a 6.25Khz, molto molto più utile, se devo SENTIRE, i PMR almeno non li sento fuorifrequenza.  ;-) ;-)

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 11:32:41
Concordo al 100 per 100.....vorrei sapere per quale criterio " legale" i tecnici yaesu non hanno inserito il passo di canalizzazione a 6,25 , mentre hanno permesso che l'rtx possa ricevere e TRASMETTERE sulle frequenze delle forze armate........io ho la netta sensazione  che si stia cercando il pelo nell'uovo , proprio perche' e' un apparato cinese e gia' per questo giudicato pessimo a prescindere........
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Marcello iw9hli - 31 Agosto 2011, 12:46:00
Comunque secondo me, da possessore di puxing 777, sarà una buona radio, per quello che costa sopratutto, poi non lo so se veramente riece a tirare fuori 2 watt, forse sono troppi per la batteria che usa, la stessa del nokia n70, anzi forse forse è compatibile....però certo non si può paragonare ad uno di marca più prestigiosa....personalmente sto cercando il classico bibanda woxung, bello grosso e massiccio.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 31 Agosto 2011, 12:48:35
Le caratteristiche di una radio sono soggettive, c'è a chi piace una caratteristica e a chi piace un'altra.
Sul discorso dei PMR c'è da precisare che chiunque può utilizzare queste frequenze, radioamatori compresi, a patto che paghino la tassa annuale ed usino apparecchi omologati.
Ho letto il post di iw9gyy riguardo alla HASEE, ques'ultima non è una fabbrica produttrice ma assembla come le tante altre, BELL, COMPAQ, ACER le uniche differenze stanno nello chassis che inevitabilmente riporta la marca che ai molti sembrerebbe il produttore.
Il prodotto di qualità lo si distingue dai materiali usati in fase di assemblaggio, i quali materiali determinano la riuscita del prodotto finale.
Ho preso il Baofeng UV-3R e di simile allo Yaesu vx3 e (come dice R5000) ha solo la scocca ma anche la plastica è diversa...solo lo stampo è uguale.
Ho fatto delle prove empiriche in ricezione con la stessa antenna confrontandolo con un TH7E Kenwood e sui segnali molto bassi S1 oppure S0 mentre col Kenwood erano ricevibili seppur in mezzo al QRM col Baofeng non si riusciva a distinguere le voci seppur si comprendeva che c'era una trasmissione.
Ho letto su altri siti che in TX la prima armonica è alta e che ci sarebbe da aggiungere o rimpiazzare qualche componente per abbassarla ad un livello decente,cosa gia fatta da qualche radioamatore americano (il classico trucchetto per far vedere dal wattmetro che escono fuori 2W)
La regolazione del volume non è lineare, altro problemino risolvibile con la sostituzione di una resistenza.
L'auricolare in dotazione se usiamo l'apparecchio alla massima potenza, fà in modo che il portatile rimanga in TX, perchè il cavo di collegamento dell'auricolare non è sufficentemente schermato, chissà quanto costa un cavo schermato in Cina!!!.
Questa del cavo schermato che è una cosa facilmente risolvibile, la dice lunga sui controlli qualità (ammesso che ce ne siano) figuriamoci poi su altre cose come la ricezione o trasmissione non facilmente rilevabili da tutti i radioamatori e non.
Concludo col dire che visto il costo, io l'ho pagato €33,50 ha certamente il suo valore se consideriamo che:
Trasmette
Riceve
Ha la radio FM
Ha i toni analogici e digitali
Ha il led che mi ha permesso di notte di verificare la rottura del tubo dei tergicristalli della mia auto
Ma il grande e impagabile vantaggio è che se accidentalmente ti cade e si rompe non ti inc@zzi più di tanto.
Mi rifaccio al discorso di R5000 e penso anch'io che si stia facendo di tutto per far in modo di spendere poco ma spesso a dispetto della qualità, vista anche la situazione economica mondiale, poi credo che sia a discrezione del singolo a seconda dell'esperienza e possibilità, di fare la dovuta scelta.
Poi la scelta del far trasmettere questo o quell'apparato anche in bande non dovute, dipende esclusivamente dal singolo, perchè NESSUNA radio di marche balsonate che hanno una certa reputazione e qualità fornisce radio che trasmettano fuori dalle bande assegnate, infatti si ricorre sempre a delle modifiche ponticellando o rimuovendo questo o quel diodo, giustificando l'operato come "espansione di banda".
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 13:00:40
Iz0owb la prova in ricezione va fatta con un VX3 , che e' il metro di paragone.....il thf7 e' l'alto di gamma della kenwood e costa dieci volte tanto l'uv3r......sono sicuro , che confrontando la sensibilita' con il vx3 il cinesino uscirebbe dal confronto almeno con un pari........
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 13:16:33
Riguardo la Hasee , e' vero che utilizza processori intel....chipset grafico ati.....ma la scheda madre e' interamente prodotta da hasee quindi per me come per la BMW  ad esempio che attinge a fabbriche minori per i fari, o le maniglie oppure per i dischi dei freni questa e' una fabbrica....acer non ha nemmeno idea di che vuol dire fabbrica ,quella e' una monteria ..... e se aveste visto il programma su sky non avreste avuto dubbi.....riguardo le frequenze fuori banda , allora sia il tuo thf7 che il mio yaesu vx6 come pure il vx3 NON dovrebbero avere la copertura continua di serie in hf e per taluni apparati (vx6) scanner di serie da 0,5 a 1000 Mhz (e quindi si possono ascoltare le forze armate sia in V che in U) in quanto come gia' detto alcune frequenze son interdette anche all'ascolto perche' dedicate alle forze armate.....il discorso e' lungo......la verita' e' che probabilmente il baofeng fa bene il suo dovere , costa poco.......e basta.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 31 Agosto 2011, 13:59:05
beh ognuno si assume la responsabilita' per quello che fa......il passo a 6,25 a mio avviso e' un "accessorio" utile...... del tutto inutile e' la ricezione da 500 Khz su un apparato del genere , e con un'antenna in ferrite che risponde indecentemente solo sulla AM broadcasting ( 500-1560 Khz) e che di mattina e' inutilizzabile , perche' l'apparecchio a quelle frequenze subisce disturbi enormi anche se nelle vicinanze e' attaccato un caricabatterie per cellulari......io il vx3 l'ho avuto ed e' inutilizzabile in hf.....saluti a tutti.

esatto.

almeno ho "2" apparati in uno...e sinceramente (lo dico con tutta la serenita' del mondo).....mi sono anche un po' stancato di sentire "i pmr non sono radioamatoriali" oppure "...pero' riceve in frequenze fuori radioamatoriali"....ecc ecc.....
sono tutte cose vere, verissime, giuste e giustissime, ma mi dica chi non ha almeno un apparato che anche se di poco esce fuori regola.
per me e quindi a mio strettissimo giudizio, non è la frequenza che fa' illegale o vietato da sentire o da trasmettere....ma è il pollice che preme il PTT....e la bocca che riferisce "intercettazioni" ad essere fuori norma.....
Io sono felice di avere un V/U e un PMR tutto insieme, perchè almeno quando vado a fare funghi in montagna, mi porto un apparato solo....evitando di far pesare piu' lo zaino che mi porto appresso, che i funghi che raccolgo!!!! hehehehehehehehehehehehehehee

il tutto qua sopra va letto con tranquillita', nessuna vena polemica o provocatoria.....sono solo strette considerazioni di "matteo"

matteo.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 31 Agosto 2011, 14:06:16
comunque, per tornare ai discorsi un po' piu' normali,
oggi l'ho provato anche in V e U (dopo la prova in pmr di ieri).
è andato abbastanza bene, mi sono agganciato a un bel po' di ponti della mia zona.
Nella fattispecie, per chi è della zona di roma, io mi trovavo all'aeroporto di Ciampino (per lavoro) e mi sono attaccato ai ponti VHF di Tivoli (buoni 30 km di distanza) di Genzano (un po' di meno, sui 15 km) ,Monte Gennaro (anche lui sui 30 km) e Castelli romani (5-6 km in linea d'aria)
e i ponti in UHF di Monte Gennaro,Castelli romani,Monte porzio.

In pmr, ho agganciato il pappagallo che sta nella zona di Laurentina (circa un 10 km da ciampino).

io , ragazzi miei, per 28 euro spedizione compresa, mi accontento e mi sta bene.....mi reputo soddisfatto per questo acquisto che senza grandi pretese, fa il mestiere suo, cioe' trasmette e riceve. Come gia' detto in altri post, speriamo solo che duri piu' a lungo possibile.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 31 Agosto 2011, 14:38:37
Iz0owb la prova in ricezione va fatta con un VX3 , che e' il metro di paragone.....il thf7 e' l'alto di gamma della kenwood e costa dieci volte tanto l'uv3r......sono sicuro , che confrontando la sensibilita' con il vx3 il cinesino uscirebbe dal confronto almeno con un pari........
La prova l'ho fatta anche con un VX2 che possiede la mia dolce metà, i risultati sono identici, sembra che tu tifi cinese e per me và bene, io volevo solo darti dei termini di paragone in modo da regolarti, poi che tu ne prenda uno o cento sei liberissimo di fare ciò che vuoi, ci mancherebbe...ma da qui, ad esprimere giudizi positivi tanto da paragonarlo ad un modello di una casa come la YAESU, senza tra l'altro aver fatto le dovute prove, seppur empiriche, non mi sembra che si stia facendo una giusta informazione, nei confronti di tutti quelli che leggono il forum.
Riguardo poi alla HASEE ti ribadisco che è un'azienda cinese che alto non fà che assemblare, portatili, desktop, monitor e che non è produttice di mother board ne di nessun'altra periferica per PC.
Capisco che parli da consumatore e che quindi non sei a conoscenza di certi meccanismi, comunque se vai sul loro sito http://www.hasee.com/en/index.html
vedrai di cosa l'azienda si occupa.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 15:33:06
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no.....per la hasee  allora scrivero a sky dicendo che il loro servizio era falso.....appena smonto il pc faccio una foto della scheda madre e mi dirai....non sono un semplice consumatore.....non ho scelto Hasee a caso.....saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 16:17:11
e' vero, tifo cinese.....ma e' perche'  ho un'altro apparato made in china (quansheng tg-uv2) che e' ben superiore al mio vx6 yaesu, sia per quanto riguarda la durata della batteria , sia per la qualita' audio in rx e tx, sia per quanto riguarda la sensibilita'.....e questa prova l 'ho fatta con un'oscilloscopio accanto..... e mi sono reso conto che fino ad oggi ho speso davvero tantissimi soldi........ avrei preferito un VX6 meno ricco in rx ma che si difendesse meglio rispetto ad una radio che costa 4 volte meno, anche perche' diciamoci la verita': a che serve ricevere l' hf in un apparato portatile? ancor piu' con  le bande laterali?  ho avuto il thf7 che purtroppo mi e' stato rubato , e ricordo che era praticamente inutilizzabile in rx nelle hf, ancor di piu' se ci attaccavo un'antenna esterna, sotto questo punto di vista era quasi un giocattolo, come il vx6 , il vx7, il vx3 ed i vari Icom....mi chiedo ancora perche' le case costruttrici si ostinino a commercializzare apparecchi con queste caratteristiche del tutto inutili, quando potrebbero benissimo impiegare queste risorse per migliorare di certo i propri prodotti nelle frequenze per cui essi sono venduti ossia in VHF  e UHF.......Tifo cinese solo per il fatto che grazie a questi giocattolini , molti amici si sono avvicinati al mondo della radio da cui fino ad adesso sono stati ben lontani a causa dei prezzi esorbitanti degli apparati. premetto che ho molto rispetto per le grandi marche, Yaesu in primis ( ho un bellissimo ft 767gx full optional  quadribanda di cui sono contentssimo ed orgoglioso), ma non sono affatto contrario all'avvento di nuovi marchi...... e diamogli un po' di fiducia a sti' cinesi.....saluti a tutti i componenti del forum....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 31 Agosto 2011, 16:36:08
Penso che non sia una questione di fiducia........quì bene o male tutti abbiamo un palmarino cinese; me compreso.
Devo dire che quelli che ho avuto hanno presentato (chi più chi meno) qualche problema ma nonostante tutto ho acquistato anch'io un UV3R qualche mese fà.
Arrivato con l'sma storto perchè avvitato malissimo, Il tono 1750 che non apriva nemmeno la credenza di casa, lo s-meter che (per quanto possa essere utile) non parte mai il pole-position ed il volume che pur alla minima intensità è troppo alto...e altre cose; si, tutte su un apparato solo......

Si tratta di sciocchezze che potrebbero risolvere da subito anzichè buttare tutto sul mercato "tanto facciamo prima a sostituirlo".
Comunque sia quando funzionano fanno quello che promettono ed il prezzo è davvero basso in proporzione alla pur bassa qualità del prodotto.
Complice anche una mano d'opera che costa pochissimo e sfrutta moltissimo, una rete inesistente di assistenza e la possibilità di imitare prodotti famosi senza che nessuno dica niente..
I gusti...sò gusti. 8)


Ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 31 Agosto 2011, 16:56:58
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no.....per la hasee  allora scrivero a sky dicendo che il loro servizio era falso.....appena smonto il pc faccio una foto della scheda madre e mi dirai....non sono un semplice consumatore.....non ho scelto Hasee a caso.....saluti a tutti
Io sapevo che il VX3 fosse un modello superiore al VX2 comunque se dici che il paragone si deve fare solo col VX3 allora sarà come dici tu... non sò come tu abbia comprato il tuo PC, intuisco da quello che dici attraverso una qualche offerta promozionale con SKY, ma posso sbagliarmi, se hai tempo e voglia, fare una foto alla scheda madre ci confermerebbe se HASEE è anche produttore di schede madri, anche se nel loro sito non c'è ombra di prodotti sopra mensionanti.
Mi permetto di insistere sulla HASEE perchè occupandomi in prima persona di informatica a livello tecnico-commerciale non ho mai visto piastre madri Hasee, al contrario ho visto desktop,notebook,netbook e monitor per PC, ma potrei sbagliarmi allora una foto se non ti dispiace mi sarebbe gradita.
I monitor invece li ho commecializzati per un breve periodo in quanto, a parte i rientri, le caratteristiche tecniche non giustificavano il prezzo seppur inferiore ad altre marche come Phlips LG o Asus.     
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 18:22:27
nessuna offerta di sky per l'hasee......il figlio di un mio amico fraterno fa l'ingegnere  elettronico in quella fabbrica.....postero' una foto della scheda madre....per quello che riguarda il vx3 , e' piu' nuovo del vx2 ma nuovo non vuol dire meglio...... il vx2 ha una sensibilita' migliore del suo successore. Saluti  a tutti i lettori.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 31 Agosto 2011, 19:14:16
nessuna offerta di sky per l'hasee......il figlio di un mio amico fraterno fa l'ingegnere  elettronico in quella fabbrica.....postero' una foto della scheda madre....per quello che riguarda il vx3 , e' piu' nuovo del vx2 ma nuovo non vuol dire meglio...... il vx2 ha una sensibilita' migliore del suo successore. Saluti  a tutti i lettori.

73' a tutti
Come le mie orecchie mi dicevano il UV-3R è meno sensibile del VX3 ed anche di altri...

UV-3R = 0.2uV a 12dB SINAD
Consultabile al sito http://www.verotelecom.com/Dual-Band-Two-Way-Radio-UV-3R.htm

Yaesu VX3 = 0.16uV (2M) 0.18uV (70cm) a 12dB SINAD
Consultabile al sito
http://www.yaesu.it/index.aspx?m=53&did=95

Come dice un vecchio adagio nessuno ti regala niente!!!

Ti ringrazio anticipatamente per le foto della tua piastra madre.

P.S.
se volete informazioni sulle modifiche da fare sul UV-3R

http://wa5znu.org/2011/06/uv3r-lpf/
www.fracassi.net/iw2ntf/manuali/modifica%20boefeng.doc
Per il cavo dell'auricolare dovrete sostituirlo...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 19:57:57
quanto dichiarato dalla casa poco mi interessa......ho gia' pronto un video che dimostra che i valori dichiarati talvolta sono ben lontani dalla realta'......il mio quansheng tg-uv2 , se cosi' fosse non avrebbe retto il confronto con il  mio vx6 ( 0,2 contro 0,16 microvolt) , ma nella realta' non e' stato cosi', apriro' un'altro topic perche' qui si parla del uv3r... appena mi arriva lo metto sotto torchio....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 20:19:37
ho visto su verotelecom....l'apparato non e' quello che ho ordinato io.....quello nella foto ha il display a matrice di led, il vero Baofeng non e' a matrice di led ma a led tradizionali come il vx3 o il vx2....tu quale hai owb?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 20:33:35
questo e' quello che ho acquistato:
http://www.dealextreme.com/p/uv-3r-dual-band-pocket-two-way-radio-walkie-talkie-80883
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 31 Agosto 2011, 21:34:42
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no....
E da anni che sostengo che il vx2 e migliore del vx3........

guardate questo video specialmente dal min 3.40 :shhhh: http://youtu.be/0-JNwgssnLY
le parole sono parole............73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 31 Agosto 2011, 21:46:45
73 a tutti,ognuno ha le propie convinzioni ed è giusto che sia così,quello che per IW9GYY è superfluo e inutile per me è FONDAMENTALE, mi riferisco alla possibilità che lo yaesu vx7 e altri apparati hanno di ricevere decentemente un grande range di frequenze,non mi riferisco alle hf dove è logico e l'ho sempre sostenuto che un portatile non portà mai avere le prestazioni di un ricevitore hf dedicato,ma mi riferisco alle frequenze dai 40mhz in sù dove io ricevo con molta soddisfazione tutto il possibile sia in am che in fm,mi manca l'ssb con il vx7 e spero molto che in una versione futura venga dotato di tale modo di emissione,sono punti di vista ma ora lo uso per tutto tranne che per ascoltare la traccia delle meteore a 143.050 mhz e per questo devo usare un ricevitore apposito,quello che riesco ad ascoltare con il vx7 si ascolta anche con il vx3 (anche se soffre maggiormente le broadcasting a 88\108mhz) e questo non si può fare con il cinesino...
ps:cerco da mesi un'apparato veicolare pari caratteristiche del vx7 ma non esite,la yaesu stessa ha un bell'apparato (ftm-350e) che avrei preso subito al volo ma come ho letto che non riceve dai 40 ai 76 mhz l'ho scartato... idem per icom,kenwood e alinco,non ne trovo uno che mi soddisfa e quindi uso il vx7 anche in macchina ma spero che un giorno arriva un'apparato (magari anche cinese per non lasciare in macchina un capitale...)  che risolverebbe le mie esigenze,pure i quadribanda non mi soddisfano perchè manca il doppio ascolto,la doppia scansione,velocità elevata di scansione tra le memorie e se poi confrontiamo la sensibilità e dinamica non ce la fanno fuori banda...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 31 Agosto 2011, 22:55:52
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no....
E da anni che sostengo che il vx2 e migliore del vx3........

guardate questo video specialmente dal min 3.40 :shhhh: http://youtu.be/0-JNwgssnLY
le parole sono parole............73

73 a  tutti,ho scaricato il video,l'ho guardato ma non capisco una parola,cosa ha detto a 3.40? c'è un qualcosa del genere in italiano o almeno in inglese? l'unica cosa che noto sono i pulsanti molto consumati del vx2,per il resto non ho ho visto altro,se mi traduci a grandi linee te ne sono grato...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 23:12:54
Allora al minuto 3.40 potete vedere che con un segnale bassissimo il vx2 riceve perfettamente bene ( come sapevo gia') mentre il vx3 riceve solo qrm .....ora io non voglio essere polemico , ma se il vx3 ha una sensibilita' di 0,16 microvolt allora il vx2 quanto e' sensibile? almeno dieci volte tanto visti i risultati , ma se guardate le caratteristiche tecniche di entrambi gli apparati , sulla carta il vx3 dovrebbe essere migliore , invece.....ora io vorrei sapere , dato che 1 microvolt e' un milionesimo di volt come ha fatto il nostro collega owb a notare una differenza di 0,04 microvolt, che e' la differenza tra 0,2 e 0,16 microvolt (0,04 milionesimi di volt) con l'orecchio quando ha fatto le sue sue prove con un signor apparato : il kenwood thf7 che peraltro e' rinomato per essere tutt'altro che sordo?......le grandezze di cui parliamo sono riferite al qrm, i segnali intellegibili e che il modulatore di una radio puo' "lavorare" superano la soglia del millivolt , ben cinquemila volte superiore allo 0,2 microvolt.....se parliamo di tecnica allora dobbiamo utilizzare un solo metro.....se parliamo di gusti personali allora ognuno di noi ha ragione.....LORENZO come sempre sei indispensabile!!! :-))
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 23:21:13
 R5000 Io sono un radioamatore e a me ascoltare bande non radioamatoriali non interessa......nella banda a cui tu ti riferisci a parte i 50 Mhz (che sfido chiunque a dire che con un portatile si puo' ascoltare bene a meno che non hai uno che ti trasmette da sotto casa....altrimenti dimostratelo ed io tanto di cappello.....)ci sono piu' su, le forze dell'ordine e lo sappiamo tutti....preferisco far fare a queste persone il loro lavoro serenamente ed impiegare il mio tempo a chiaccherare sulle bande a me concesse dal ministero....fermo restando che ognuno la pensa come vuole. un saluto caro a tutti i lettori
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 31 Agosto 2011, 23:26:37
73 a tutti,ma guardiamo lo stesso video? io a 3.40 vedo il tizio che stà avvitando la riduzione bnc senza antenna,io ho copiato il link e l'ho scaricato con Any video converter,sbaglio qualcosa?
(http://s2.postimage.org/1sp8onk9w/2011_08_31_231933.jpg) (http://postimage.org/image/1sp8onk9w/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 31 Agosto 2011, 23:30:40
r5000 Lorenzo ha detto DAL minuto 3.40 ........
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 31 Agosto 2011, 23:52:09
73 a tutti,ok,dal 3:40 vedo confrontare le radio con due gommini che non si vedono e non vedo niente di significativo,per provare la sensibilità sarebbe meglio usare la stessa antenna e non due vicine  e poi uno splitter,poi se vogliamo fare i precisi serve un generatore rf e oscilloscopio a due traccie dove confrontare il livello del segnale audio ricevuto,solo così la prova è quasi affidabile,poi ho visto che c'è in tutti e due inserita la funzione power save e quindi vuol dire mettere a dormire il ricevitore ogni tot millisecondi,non và bene fare le prove così perchè uno riceve mentre l'altro dorme,devi escludere il power save altrimenti non ci siamo,idem per la soglia dello squelch,la sensibilità si prova in busy,poi si vede a che livello interviene lo squelch ma questo viene dopo,può succedere che il gradino non è simile e uno ha 10 posizioni di squelch mentre un'altro ne ha 256,se poi quella del video è la prova classica che può fare chiunque ma non è molto precisa,io ho visto prima partire uno e poi l'altro propio per il discorso power save...
ps:io nel vx7 non ho memorizzato nessuna frequenza delle forze dell'ordine e affini,ho 274 memorie ma se mi fermano troveranno tanti satelliti e aereplani ma nulla di compromettente,i 50 mhz li uso con amici e ci ricevo pure un ponte ligure a 50.440mhz che impegno con 5 watt se al posto del 1\4 d'onda vhf monto lo stilo per i 6mt ma lo ascolto bene o male anche con il 1\4 d'onda vhf e per questo dico che ognuno ha il suo modo di utilizzare le radio,per questo confronto le prestazioni guardando più parametri e non solo potenza,autonomia e se c'è la radio fm,sicuramente comprerò una radio cinese quando avrà i requisiti che cerco ma ora non si può dire che il vx3 e il cinese uv-3r sono la stessa cosa...
ps2 :ci sentiamo domani perchè mi stà finendo il credito  della connessione mobile...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Settembre 2011, 00:20:43
R5000 se vedi bene non sono due gommini , ma due comnnettori sma-bnc che sono rispettivamente attaccati ad un commutatore di antenna, quindi l'antenna e' la stessa, osserva bene prima di commentare, altrimenti come fcevano a ricevere gli apparati alla stessa frequenza e senza che nessuno li toccasse  prima uno e poi l'altro?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 01 Settembre 2011, 01:04:27
73 a tutti
riguardo le mie prove, nel caso non aveste letto, ripeto che sono empiriche quindi non strumentali.
Io ho notato la differenza su segnali molto bassi ripeto S 0-1 col th7 e lasciamolo stare perchè dite che è un sig.portatile, ma anche col VX2 che dite che è migliore del VX3.
Ora consultando le caratteristiche tecniche rilasciate dalle rispettive case ho notato le differenze e ve le ho fatte notare,con tutto il rispetto che io possa avere per un collega radioamatore nelle propie affermazioni,credo più alle caratteristiche dichiarate dalla casa, se non altro perche non dichiarerebbe mai il falso pena lo sputtanamento della concorrenza e di tutti noi consumatori, poi certo anche le mie prove empiriche possono essere tranquillamente dichiarate "impressioni" ma di certo in 25 anni di radio credo di saper afferrare qualche differenza.
Considerando che la Yaesu dichiara gli stessi valori anche per il VX6 che ho avuto modo di comparare con il TH7E e non ho notato differenze rilevanti i conti non mi tornano con quanto afferma Lorenzo...
Per quanto riguarda l'apparecchio che ho postato io e quello che hai postato tu sono identici...quello del mio link non ha la matrice a led è solo raffigurato il display in tutte le su indicazioni.
Di UV-3R ce ne sono state due versioni.
La prima aveva solo 8 menù la seconda ne ha 18, per quanto riguarda la marca l'apparecchio viene commercializzato con diversi loghi, ma è sempre lo stesso, tant'è che ero intenzionato a prenderne almeno un centinaio e metterci il logo della mia piccola azienda per omaggiare i clienti e amici che avrebbero gradito il pensiero, è anche per questo motivo che ne ho preso uno.
Su questo forum sono stati segnalati modelli diversi se non ricordo male UV-100 e UV-200 di cui però le caratteristiche sono uguali, almeno per il 100, aspettiamo che qualcuno acquisti il 200.
Riguardo al video che avete postato quello che riesco ad intuire è che dal VX2 sembra uscire meno fruscìo nonostante il segnale dell'S-Meter sia identico, certo per una prova più seria e più credibile sarebbe stato meglio che ci fosse stata una modulazione tramite la quale si sarebbe potuta verificare la discernibilità delle parole, infatti non sono riuscito a capire, linguaggio a parte, il fine del video...
Il prezzo di vendita nel nostro bel paese è di €80 circa,cifra che non rispecchia assolutamente il valore della radio in termini di caratteristiche e prestazioni.
Ciò non toglie che per il prezzo di €35 sia una più che buona radio, a Natale per esempio si farebbe un figurone se la si regalasse ad un amico Radioamatore al posto del classico cesto...
Saluti
Fabrizio
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Settembre 2011, 08:45:16
Owb rispetto la tua anzianita' come radioamatore......ma ti invito ad osservare bene i due display!!! uno e' a matrice di lcd come il thf7 ed il vx8 ....mentre l'altro e' il piu' tradizionale display come il vx3 o il vx6.......guarda bene......e comunque hai delle informazioni non corrette in quanto la prima versione non ha 8 menu' bensi' 12.....oltretutto non avete notato che l'uv3 ha il DSP , non presente di certo negli altri apparati.....ecco qui una prova effettuata da un radioamatore  americano:

http://www.kc2ra.org/index.php?option=com_content&view=article&id=196:first-look-baofeng-uv-3r-review&catid=41:technical-chairperson&Itemid=72

giudicate voi.......
Per quanto riguarda la sensibilita' un valore di 0,16 microvolt  puo' di certo essere peggiore di 0,2 microvolt.....quello che conta e' come lavora il modulatore FM in questi apparati: nel caso del vx2 e del vx3 , il modulatore del primo e' di gran lunga piu' efficiente del secondo a dispetto di una minore sensibilita' sulla carta........ e comunque stiamo parlando di differenze che si possono notare solo a livello strumentale , sfido chiunque a notare per via acustica una differenza in sensibilita' di 0,04 milionesimi di volt tra due apparati.....la realta' e' un'altra cosa......basta un condensatore da pochi pf per cambiare del tutto i parametri di uscita di una radio......la realta' e' un'altra cosa......ribadisco che il vx2 e' di gran lunga migliore del vx3......il video lo dimostra .....saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Marcello iw9hli - 01 Settembre 2011, 09:13:46
Penso che su rogerk non si mette in discussione sulla anzianità o preparazione radiantistica, anche perchè le variabili in gioco sono troppo diverse.
Ongiuno porta la sua esperienza e possibilmente ci sono vari modelli di radio, che portano lo stesso nome ma sono diversi, possibilmente questi cinesi scrivono qualsiasi cosa nel loro libretto di istruzioni e noi siamo qui a analizzare i micronVolt, in più o in meno.

Non stressatevi ragazzi, io leggendo la vostra discussione ho deciso di acquistare un UV-3R cinese, comprando il pacchetto a coppia ho risparmiato anche qualcosina e onestamente a 30 euro, che posso chiedere? Vi farò sapere appena arriva...se non me lo bloccano alla dogana!

Marcello
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Braccato - 01 Settembre 2011, 09:15:50
Scusate il disturbo, sono nuovo, nn riesco a memorizzare la frequenza di trasmissione, mi potete aiutare ?

grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Settembre 2011, 09:41:35
Penso che su rogerk non si mette in discussione sulla anzianità o preparazione radiantistica, anche perchè le variabili in gioco sono troppo diverse.
Ongiuno porta la sua esperienza e possibilmente ci sono vari modelli di radio, che portano lo stesso nome ma sono diversi, possibilmente questi cinesi scrivono qualsiasi cosa nel loro libretto di istruzioni e noi siamo qui a analizzare i micronVolt, in più o in meno.

Non stressatevi ragazzi, io leggendo la vostra discussione ho deciso di acquistare un UV-3R cinese, comprando il pacchetto a coppia ho risparmiato anche qualcosina e onestamente a 30 euro, che posso chiedere? Vi farò sapere appena arriva...se non me lo bloccano alla dogana!

Marcello


SUPER QUOTONE , Ottimo Marcello cosi' avremo un'altro metro di paragone.....73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 01 Settembre 2011, 09:47:42
e' vero, tifo cinese.....

  iw9gyy se sei China fan sotto con i dx poi chiedigli che radio usano hi

(http://s1.postimage.org/1xrt90eh0/1cina.jpg) (http://postimage.org/image/1xrt90eh0/)

dal mio blog qso del 2009

 :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 01 Settembre 2011, 10:26:16
Non ti azzardare a dire che sono anziano...non ci provare mai più!!!  >:D
Scherzo... :mrgreen: :mrgreen:
Riguardo al numero dei menu avevo letto propio su questo forum qualcuno che aveva la prima versione e se non sbaglio aveva parlato di 8 menu, poi basterebbe rileggere tutti gli interventi e vedere ma è possibile che mi sia sbagliato. :rool:
Ho passato il tuo link al traduttore di google e oltre al DSP che sarebbe perlomeno da verificare...  ???si parla anche di zero IF cioè si parla di QSD e trovo altamente improbabile che si possa usare questa tecnica di rilevazione senza un convertitore A/D e un software. marameo marameo
Riguardo alle prove in ricezione che ti devo dire...insisti talmente tanto che sembrerebbe che le prove le hai fatte tu. ;-)
A prescindere dai numeri dichiarati dalle case che ho postato come prova provata, ho riscontrato che il Baofeng in mio possesso è più sordo del TH7E e del VX2,è chiaro che non avendo strumenti non posso dirti l'entità della differenza sicuramente qualcosa in più dell'esempio su youtube che è stato postato.
Posso pensare quindi che o mi stai dando del bugiardo, oppure sei un'azionista della Baofeng ed allora si spiega tutto. :up:
Se la cosa ti fà piacere posso dichiarare che il UV-3R è migliore di tutti i portatili Yaesu Kenwood Icom.
Per quanto riguarda la matrice a led del display non mi risulta che ci siano versioni a led ma se lo dici con una certa insistenza allora sarà vero...
Saluti Cinesi
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Settembre 2011, 11:09:17
OWB....ebbene si! sono un'azionista della Baofeng!!! mi avete scoperto.....NON mi sono nemmeno sognato di pensare che tu sia un bugiardo......ho solo evidenziato dei concetti di radiotecnica......e siccome tu hai detto che il tuo orecchio nonn sbagliava riguardo alla sensibilita' di uno o l'altro apparato , ho solo precisato che l'orecchio umano non puo' percepire certe differenze "elettriche"...... detto questo eccoti le foto dei due display cosi' ci leviamo quest'altro dubbio.....

http://www.google.it/imgres?q=baofeng+uv-3r&hl=it&biw=800&bih=479&gbv=2&tbm=isch&tbnid=z-d3kKiqYp1zQM:&imgrefurl=http://www.aliexpress.com/fm-store/706341/211116265/BAOFENG.html&docid=dlD6q5Nb0CXOhM&w=200&h=179&ei=_kpfTsryNebT4QSGme0v&zoom=1&iact=hc&vpx=198&vpy=264&dur=240&hovh=143&hovw=160&tx=78&ty=112&page=2&tbnh=143&tbnw=160&start=6&ndsp=6&ved=1t:429,r:3,s:6



http://www.google.it/imgres?q=baofeng+uv-3r&hl=it&gbv=2&biw=800&bih=479&tbm=isch&tbnid=plu4X4xL9QNmTM:&imgrefurl=http://www.radioshop888.com/radioshop_product.php%3Fid%3D104205&docid=VLaq2Zijs3LUvM&w=620&h=620&ei=UUtfTqf8CYTl4QTyy6A5&zoom=1&iact=hc&vpx=160&vpy=93&dur=5290&hovh=225&hovw=225&tx=70&ty=149&page=1&tbnh=169&tbnw=169&start=0&ndsp=6&ved=1t:429,r:0,s:0
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Settembre 2011, 11:15:20
questo e' a matrice di lcd:

http://www.google.it/imgres?q=baofeng+uv-3r&um=1&hl=it&sa=N&biw=800&bih=479&tbm=isch&tbnid=C5zlMfyVvzysBM:&imgrefurl=http://www.ebay.co.uk/itm/UV-3R-BAOFENG-UV3R-Dual-Band-Mini-SPARE-Battery-B30-/320705885423&docid=J0Dhw_wZQ7J4KM&w=300&h=300&ei=nUxfTuacKOmh4gTyipH_Dw&zoom=1&iact=hc&vpx=543&vpy=132&dur=705&hovh=157&hovw=143&tx=176&ty=273&page=5&tbnh=157&tbnw=143&start=25&ndsp=7&ved=1t:429,r:3,s:25

quest'altro e' col display tradizionale:

http://www.google.it/imgres?q=baofeng+uv-3r&um=1&hl=it&sa=N&biw=800&bih=479&tbm=isch&tbnid=DHO2_QxQAYG2XM:&imgrefurl=http://cgi.ebay.it/UV-3R-BAOFENG136-174-400-470Mhz-USB-cable-Earpiece-/250820350654&docid=FfXZYcM-epx0NM&w=620&h=620&ei=nUxfTuacKOmh4gTyipH_Dw&zoom=1&iact=hc&vpx=535&vpy=106&dur=819&hovh=225&hovw=225&tx=93&ty=132&page=6&tbnh=143&tbnw=143&start=32&ndsp=7&ved=1t:429,r:3,s:32



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 01 Settembre 2011, 13:06:59
Memorizzare una frequenza   
In modo VFO premere il tasto [F] di seguito il tasto [U/V] , il numero della memoria inizia a lampeggiare e con la manopola selezionare il numero di memoria desiderata premere poi nuovamente [U/V] per memorizzare la frequenza di ricezione. Per memorizzare la frequenza di trasmissione nel caso della modalità split eseguire come sopra solo che alla fine assieme al tasto [U/V] premere anche il [PTT] assieme.
P.S. guarda qui contiene una guida rapida http://www.iz3qfk.it/baofeng-uv-3r
Scusate il disturbo, sono nuovo, nn riesco a memorizzare la frequenza di trasmissione, mi potete aiutare ?

grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 01 Settembre 2011, 13:14:15
Penso che su rogerk non si mette in discussione sulla anzianità o preparazione radiantistica, anche perchè le variabili in gioco sono troppo diverse.
Ongiuno porta la sua esperienza e possibilmente ci sono vari modelli di radio, che portano lo stesso nome ma sono diversi, possibilmente questi cinesi scrivono qualsiasi cosa nel loro libretto di istruzioni e noi siamo qui a analizzare i micronVolt, in più o in meno.

Non stressatevi ragazzi, io leggendo la vostra discussione ho deciso di acquistare un UV-3R cinese, comprando il pacchetto a coppia ho risparmiato anche qualcosina e onestamente a 30 euro, che posso chiedere? Vi farò sapere appena arriva...se non me lo bloccano alla dogana!

Marcello


marcello ho usato 100 post su questo topic, per dire che a questo prezzo come dici tu, "che posso chiedere"?????
trasmette, riceve, ho fatto un po' di prove in pmr, v/u, swl della banda 400 (vigili urbani e tante altre cose)...tutte soddisfacenti,non solo in qualita',ma anche in rapporto apparato/prezzo/risultato.
eppure "non mi si è filato nessuno", sono tutti un po' troppo impegnati a parlare di micronvolt, di numeri e numerelli, che a volte sono anche stressanti, non perchè siano difficili da capire, ma perchè a volte si dimentica che il soggetto in questione è un apparato cinese da pochi euro....mi sembra che la polemica si sia allargata troppo.....infatti ho smesso anche di scrivere....perchè piu' che un parere, contano i numeri....
è logico che non è paragonabile a yaesu,icom o quello che vi pare, ma per me ne vale della filosofia del "fa il suo dovere, e lo fa discretamente". e poi, "quanto dura , dura, e quando si rompe, non piango troppo".

boh....io la vedo cosi', piu' "easy".....e sinceramnte, ora che non mi posso permettere 160 euro e piu' di yaesu vx3-4-5-6-7-8 o quello che volete, perchè ho dirottato le mie spese su cose piu' importanti, non  sono soddisfatto ma STRA-soddisfatto.....


pace ragazzi,
saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Settembre 2011, 13:26:49
Penso che su rogerk non si mette in discussione sulla anzianità o preparazione radiantistica, anche perchè le variabili in gioco sono troppo diverse.
Ongiuno porta la sua esperienza e possibilmente ci sono vari modelli di radio, che portano lo stesso nome ma sono diversi, possibilmente questi cinesi scrivono qualsiasi cosa nel loro libretto di istruzioni e noi siamo qui a analizzare i micronVolt, in più o in meno.

Non stressatevi ragazzi, io leggendo la vostra discussione ho deciso di acquistare un UV-3R cinese, comprando il pacchetto a coppia ho risparmiato anche qualcosina e onestamente a 30 euro, che posso chiedere? Vi farò sapere appena arriva...se non me lo bloccano alla dogana!

Marcello


marcello ho usato 100 post su questo topic, per dire che a questo prezzo come dici tu, "che posso chiedere"?????
trasmette, riceve, ho fatto un po' di prove in pmr, v/u, swl della banda 400 (vigili urbani e tante altre cose)...tutte soddisfacenti,non solo in qualita',ma anche in rapporto apparato/prezzo/risultato.
eppure "non mi si è filato nessuno", sono tutti un po' troppo impegnati a parlare di micronvolt, di numeri e numerelli, che a volte sono anche stressanti, non perchè siano difficili da capire, ma perchè a volte si dimentica che il soggetto in questione è un apparato cinese da pochi euro....mi sembra che la polemica si sia allargata troppo.....infatti ho smesso anche di scrivere....perchè piu' che un parere, contano i numeri....
è logico che non è paragonabile a yaesu,icom o quello che vi pare, ma per me ne vale della filosofia del "fa il suo dovere, e lo fa discretamente". e poi, "quanto dura , dura, e quando si rompe, non piango troppo".

boh....io la vedo cosi', piu' "easy".....e sinceramnte, ora che non mi posso permettere 160 euro e piu' di yaesu vx3-4-5-6-7-8 o quello che volete, perchè ho dirottato le mie spese su cose piu' importanti, non  sono soddisfatto ma STRA-soddisfatto.....


pace ragazzi,
saluti a tutti

beh quoto mts80 al 100 per 100 .......piu' chiaro di cosi'......73....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Braccato - 01 Settembre 2011, 14:14:36
Memorizzare una frequenza   
In modo VFO premere il tasto [F] di seguito il tasto [U/V] , il numero della memoria inizia a lampeggiare e con la manopola selezionare il numero di memoria desiderata premere poi nuovamente [U/V] per memorizzare la frequenza di ricezione. Per memorizzare la frequenza di trasmissione nel caso della modalità split eseguire come sopra solo che alla fine assieme al tasto [U/V] premere anche il [PTT] assieme.
P.S. guarda qui contiene una guida rapida http://www.iz3qfk.it/baofeng-uv-3r
Scusate il disturbo, sono nuovo, nn riesco a memorizzare la frequenza di trasmissione, mi potete aiutare ?

grazie

ho seguito alla lettera la guida, però appena faccio il secondo punto per salvare la frequenza di trasmissione, praticamente si toglie quella di ricezione e si memorizza solo quella di trasmissione. helppppp
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 01 Settembre 2011, 14:53:12
Devi memorizzare una frequenza split? tipo tx 430*** ed rx 145***???

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Braccato - 01 Settembre 2011, 18:27:59
Devi memorizzare una frequenza split? tipo tx 430*** ed rx 145***???


devo memorizzare un ponte , tipo: RX 171.xxx /, TX 168.xxx
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 01 Settembre 2011, 18:29:01
@Braccato
In considerazione del basso costo d’acquisto ti consiglio di utilizzare in futuro  il cavo di programmazione specifico, come quello mostrato nell’immagine allegata. Al momento, è quotato presso i rivenditori di Hong Kong € 6,18 comprese spese di spedizione. E’ una comodità non trascurabile, rispetto alla procedura manuale effettuata attraverso la tastiera della radio ed è il  valore aggiunto di un prodotto che mantiene la giusta proporzione con i costi dei suoi accessori e pertanto, il programming cable merita di essere acquistato. 

(http://s2.postimage.org/230r3r5us/image.jpg) (http://postimage.org/image/230r3r5us/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 01 Settembre 2011, 18:39:34
Penso che su rogerk non si mette in discussione sulla anzianità o preparazione radiantistica, anche perchè le variabili in gioco sono troppo diverse.
Ongiuno porta la sua esperienza e possibilmente ci sono vari modelli di radio, che portano lo stesso nome ma sono diversi, possibilmente questi cinesi scrivono qualsiasi cosa nel loro libretto di istruzioni e noi siamo qui a analizzare i micronVolt, in più o in meno.

Non stressatevi ragazzi, io leggendo la vostra discussione ho deciso di acquistare un UV-3R cinese, comprando il pacchetto a coppia ho risparmiato anche qualcosina e onestamente a 30 euro, che posso chiedere? Vi farò sapere appena arriva...se non me lo bloccano alla dogana!

Marcello


marcello ho usato 100 post su questo topic, per dire che a questo prezzo come dici tu, "che posso chiedere"?????
trasmette, riceve, ho fatto un po' di prove in pmr, v/u, swl della banda 400 (vigili urbani e tante altre cose)...tutte soddisfacenti,non solo in qualita',ma anche in rapporto apparato/prezzo/risultato.
eppure "non mi si è filato nessuno", sono tutti un po' troppo impegnati a parlare di micronvolt, di numeri e numerelli, che a volte sono anche stressanti, non perchè siano difficili da capire, ma perchè a volte si dimentica che il soggetto in questione è un apparato cinese da pochi euro....mi sembra che la polemica si sia allargata troppo.....infatti ho smesso anche di scrivere....perchè piu' che un parere, contano i numeri....
è logico che non è paragonabile a yaesu,icom o quello che vi pare, ma per me ne vale della filosofia del "fa il suo dovere, e lo fa discretamente". e poi, "quanto dura , dura, e quando si rompe, non piango troppo".

boh....io la vedo cosi', piu' "easy".....e sinceramnte, ora che non mi posso permettere 160 euro e piu' di yaesu vx3-4-5-6-7-8 o quello che volete, perchè ho dirottato le mie spese su cose piu' importanti, non  sono soddisfatto ma STRA-soddisfatto.....


pace ragazzi,
saluti a tutti

beh quoto mts80 al 100 per 100 .......piu' chiaro di cosi'......73....
Se è per questo anch'io mi sono espresso in tal senso, con €32,50 non ci fai neanche la metà del serbatoio della mia auto,il rapporto prezzo prestazioni è ottimo, poi per i paragoni mi sono già espresso.
Dopo l'acquisto mi sono reso conto che non ho preso alcuna batteria di scorta, che tra l'altro va bene anche sul VX2, consiglio vivamente di prenderle, anche perchè costano meno di €5, cosi qualche collega mi ha detto, se qualcuno di voi fosse intenzionato a prenderle mi farebbe un gran piacere se ne prendesse un paio per me, chiaramente pagherò in anticipo l'importo e le spese di spedizione.
Per chi volesse acquistarlo mi permetto di consigliare come è stato fatto su AriFidenza,cioè è stato creato un gruppo di un tot. persone che hanno acquistato in gruppo (mi ci sono infilato anch'io)così da pagare una sola spedizione ed usufruire di un piccolo sconto. 
Per il cavo di programmazione ci sarebbe la possibilità di farlo con il classico 232 in rete ci sono gli schemi ed è molto facile realizzarlo, però anche comprarlo... 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 01 Settembre 2011, 18:42:52
devo memorizzare un ponte , tipo: RX 171.xxx /, TX 168.xxx

Come già indicato da Lorenzo:
1. Selezionare la modalita VFO
2. Selezionare la frequenza di ricezione preferita
3. Premere il tasto [F]
4. Premere il tasto [U/V]
 (il numero della memoria inizia a lampeggiare)
5. Con la manopola selezionare il numero di memoria, tra le 100 locazioni disponibili,  in cui si desidera desiderata memorizzare il canale
6. Premere nuovamente [U/V] per completare la memorizzazione
Per memorizzare la frequenza di trasmissione ripetere le operazioni appena descritte eccetto il punto 6 in cui assieme al tasto [U/V] occorre premere anche il [PTT] per evitare di sovrascrivere la precedente memorizzazione ma associarla ad una diversa frequenza.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 01 Settembre 2011, 19:19:12
73 a tutti,concordo con Mts80,il cinese costa poco e funziona,questo basta per chi lo compra,però non è giusto dire è uguale al vx3 perchè non è vero e poi si è andato OT con la prova tra vx2 e vx3,io in quel video non vedo commutatori ecc... e non capendo un'H della lingua non lo ritengo un riscontro significativo,le prove strumentali servono propio per capire se i produttori scrivono inesattezze sui depliant e più ancora sui manual service dove non si azzardano a gonfiare i numeri a piacere ma indicano con precisione i valori da impostare e quelli devono essere altrimenti c'è un difetto o un'errore che corrono a correggere per evitare di perdere clienti,poi c'è anche da dire che le prove strumentali non sono sufficienti per simulare il reale utilizzo della radio e per esempio un ricevitore hf sensibilissimo,con una cifra di rumore invidiabile non funziona bene con antenne performanti perchè si sovraccarica e quindi risulta migliore un ricevitore con minore sensibilità ma con maggiore dinamica,questo permette di ricevere i segnali deboli anche in presenza di segnali molto forti che il ricevitore sensibilissimo non riesce a fare se non si aggiunge un'attenuatore,questo esempio calza anche con i vhf\uhf e più ancora con i palmari dove la dimensione e il basso consumo ne limitano le prestazioni assolute che si possono avere con un'apparato da base dove non ci sono problemi di autonomia e ingombro, detto questo tornando in tema ben vengano i cinesini se aumentano la qualità,ora puntano solo al basso prezzo e  di conseguenza basse pretese,io  esigo di più e per ora non ho apparati cinesi ma in futuro se ne fanno uno come dico io lo compro anche perchè se sono furbi (e i cinesi lo sono...) dopo aver invaso il mercato a basso costo punteranno a qualcosa di più performante e allora le prove strumentali al microvolt saranno all'ordine del giorno...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Settembre 2011, 19:53:09
r5000 ognuno ha le proprie opinioni e per quello che mi riguarda il video e' esaustivo....e non credo che si sia andati off topic per un video postato......anche perche' quasi ad ogni intervento si e' menzionato da parte di tutti l'uv3r......le tue ragioni riguardo i cinesi sono valide e le rispetto.......detto questo ho deciso di vendere il mio yaesu vx6 che e' in condizioni da vetrina con batteria di ricambio mai usata, e caricabatterie da base , il tutto in condizioni assolutamente perfette e senza malfunzionamenti......se qualcuno fosse interessato e' puo' contattarmi , grazie......73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 01 Settembre 2011, 19:53:47
OT:  r5000 ci sei sabato 10 alla fiera di Busto
domani pubblico in programma

73s' maico
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 01 Settembre 2011, 20:57:55
OT:  r5000 ci sei sabato 10 alla fiera di Busto
domani pubblico in programma

73s' maico
ciao io ci sono.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 01 Settembre 2011, 21:09:51
Qui trovate come;
- Operare con il piccolo UV-3R, con  i satelliti LEO OSCAR-51, SO-50 e AO-27,
-Download banco MEMORIE.dat con frequenze LPD, PMR, Ponti V e Uhf, Satelliti NOAA APT, LINK ed       ECHOLINK pronto per il UV-3R.   
-Downolad SOFTWARE Programmazione   
-Parametri DCS - CTCSS - STE
-Manuale UV-3R pdf Eng    Manuale
-UV-3R pdf in ITALIANO by IZ6 MSE

http://hamradio.selfip.com/i6ibe/baofeng/baofeng.htm   

Grazie al collega   IVO I6IBE
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 01 Settembre 2011, 22:29:32
OT:  r5000 ci sei sabato 10 alla fiera di Busto
domani pubblico in programma

73s' maico
ciao io ci sono.
73 a tutti, OT:non lo sò ancora perchè c'è anche Marzaglia per ora è sì al 50%... tornando in topic ottimo link Lorenzo,la cosa mi piace,se il cinesino è in grado di fare gli oscar vediamo come se la cava con i polari e l'arissat-1 che riesco a riceve con fatica,questo è un buon esempio per valutare la radio...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 02 Settembre 2011, 01:01:37
Qui trovate come;
- Operare con il piccolo UV-3R, con  i satelliti LEO OSCAR-51, SO-50 e AO-27,
-Download banco MEMORIE.dat con frequenze LPD, PMR, Ponti V e Uhf, Satelliti NOAA APT, LINK ed       ECHOLINK pronto per il UV-3R.   
-Downolad SOFTWARE Programmazione   
-Parametri DCS - CTCSS - STE
-Manuale UV-3R pdf Eng    Manuale
-UV-3R pdf in ITALIANO by IZ6 MSE
http://hamradio.selfip.com/i6ibe/baofeng/baofeng.htm   
Grazie al collega   IVO I6IBE
Di tanto in tanto tiri fuori qualche novità e così non si ha tempo per annoiarsi. Complimenti, ho trovato molto interessante tutto il materiale da te trovato e  girato.  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 02 Settembre 2011, 01:38:42
Ho notato che si è propagato nel web una disinformazione circa il collegamento della presa di programmazione/microfono-cuffia. In essa non è presente la massa, riportata invece erroneamente in quasi tutti i riferimenti inerenti a tale presa. Segue un esempio dell'errore citato:
(http://s3.postimage.org/1dxbguvic/BAOFENG_UV_3_R_Jack_4pin_3_5mm_plug_Copia.jpg) (http://postimage.org/image/1dxbguvic/)
Particolare dello schema, che mostra l'assenza del collegamento diretto con la massa della presa di programmazione/microfono-cuffia:
(http://s3.postimage.org/1dxgfgwzo/MASSA.jpg) (http://postimage.org/image/1dxgfgwzo/)
Tra la massa dell'apparato ed il ring corrispondente della presa sono interposti in parallelo un condensatore da 100 Kpf (C38) ed una resistenza da 220 ohm (R30).
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LimaEchoOscar - 02 Settembre 2011, 16:10:31
Salve a tutti!
Ho visto ieri, in un negozio, questo portatilino che mi è subito piaciuto!
Da quel che ho capito però comprandolo in negozio si paga praticamente il doppio... :rool: voi che esperienze avete avuto con i venditori e soprattutto con la dogana? (io ho addocchiato un certo negozio online 4*9 shop...che dite?)

Grazie per la pazienza e scusate se faccio una domanda di cui forse troverei risposta nelle pagine precedenti, sono però tante e a leggerle tutte divento matto :-[

 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 02 Settembre 2011, 18:34:49
Salve a tutti!
Ho visto ieri, in un negozio, questo portatilino che mi è subito piaciuto!
Da quel che ho capito però comprandolo in negozio si paga praticamente il doppio... :rool: voi che esperienze avete avuto con i venditori e soprattutto con la dogana? (io ho addocchiato un certo negozio online 4*9 shop...che dite?)

Grazie per la pazienza e scusate se faccio una domanda di cui forse troverei risposta nelle pagine precedenti, sono però tante e a leggerle tutte divento matto :-[

 :birra:
Molte persone hanno acquistato dal rivenditore citato e non hanno avuti problemi. Considera che occorrono mediamente 30 giorni con posta ordinaria, contando da quando l'oggetto è stato spedito da Hong kong.  Tuttavia può capitare che un apparato possa presentare qualche difetto ma questo non è imputabile al venditore. Può anche accadere qualche intoppo alla dogana però non dovrebbero  essere applicati dazi in quanto per regole comunitarie fino ad un valore di 45 euro c'è la franchigia, ovvero dazio free. Ciao.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LimaEchoOscar - 02 Settembre 2011, 18:48:23
Grazie GAMMAtre per la risposta,adesso sono più tranquillo e lo ordinerò il prima possibile,vi farò sapere le mie impressioni!

 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 02 Settembre 2011, 19:15:37
@LimaEchoOscar per il discorso dogana, vedi pagina 25 di questo topic.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LimaEchoOscar - 04 Settembre 2011, 12:57:22
Grazie anche a Lorenzo per la pagina riguardante la dogana!

Una domanda per voi possessori: ma questo uv 3 r ha la scansione dei toni?

Grazie
 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 04 Settembre 2011, 13:22:27
Grazie anche a Lorenzo per la pagina riguardante la dogana!

Una domanda per voi possessori: ma questo uv 3 r ha la scansione dei toni?

Grazie
 :birra:

no!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LimaEchoOscar - 04 Settembre 2011, 15:24:16
Be...ci sta,non bisogna pretendere troppo!

 Grazie ancora!

    :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 05 Settembre 2011, 19:06:41
salve a tutti , ecco quanto trovato in merito all'uv3r in questo fine settimana: e' piu' simile ad un telefonino che agli apparati bibanda tradizionali , in quanto questi ultimi sono apparecchi a doppia o tripla conversione ( la frequenza di lavoro e' ottenuta attarverso un fattore di moltiplicazione del pll) quindi in questi apparati si ha quella che si chiama FREQUENZA INTERMEDìA.....nel caso dell'uv3r si tratta di un vero sdr rtx( software defined radio) cioe' non esistono frequenze intermedie, ma un singolo chip ( l'RDA) che si opccupa di tutto il "core " della radio, proprio come i telefonini......
altra scoperta e' il battery save , che non funziona in rx come i vecchi apparati ( che al contrario dell'uv3 consumavano parecchio anche in  ricezione); nel piccolo cinese questo sistema funziona sulla trasmissione , adattando la potenza in uscita secondo l'intensita' del segnale ricevuto, quindi piu' forte e' un segnale in ricezione e piu' bassa sara' la potenza in uscita quando si va in trasmissione......a voi la palla.....73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 05 Settembre 2011, 19:08:31


Una domanda per voi possessori: ma questo uv 3 r ha la scansione dei toni?

Grazie
 :birra:

dai non esageriamo!!!! ehehehhehehe
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 05 Settembre 2011, 20:57:34
salve a tutti.....nel caso dell'uv3r si tratta di un vero sdr rtx (software defined radio) cioe' non esistono frequenze intermedie, ma un singolo chip ( l'RDA) che si opccupa di tutto il "core " della radio, proprio come i telefonini......
Concordo. I cellulari infatti, hanno una potenza massima di 2 watt erogata solo nel caso di bassa intensità del segnale ricevuto dalla cella più vicina. Alla massima intensità invece, avviene una riduzione fino a circa 200-500 mWatt in funzione delle scelte progettuali della casa produttrice. Anche la gestione di ricarica della batteria interna è simile quella dei cellulari e forse qualcos'altro ancora da scoprire....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 05 Settembre 2011, 23:36:57

[/quote]
Concordo. I cellulari infatti, hanno una potenza massima di 2 watt erogata solo nel caso di bassa intensità del segnale ricevuto dalla cella più vicina. Alla massima intensità invece, avviene una riduzione fino a circa 200-500 mWatt in funzione delle scelte progettuali della casa produttrice. Anche la gestione di ricarica della batteria interna è simile quella dei cellulari e forse qualcos'altro ancora da scoprire....
[/quote]
Questo sistema ( che chiaramente e' disinseribile dall'utente),e' stato preso a piene mani dalla tecnologia dei cellulari in quanto sia il chip rda che e' il cuore dell'apparecchio , sia i finali di potenza sono comuni a quelli montati su alcuni modelli di cellulare.....e da qui come dici tu gammatre , la potenza simile (2watt).....sto cercando di capire qualcosa riguardo il DSP che , secondo i dati tecnici, sarebbe di serie..... per quanto riguarda la ricerca automatica dei subtoni: non ce l'ha ( poco male , ritornano i vecchi passatempi di una volta.....hi) , ma ho letto che qualche matto smanettone ha compilato un firmware customizzato , con aggiunti alcuni menu" (mic gain ad esempio) , tra cui la possibilita' di ricerca automatica dei subtoni......chissa' se qualche matto ci mette linux su sta radiolina!!!!!! 73 a tuti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 06 Settembre 2011, 01:12:47
Sulle informazioni sin qui date vi posto il datasheet e manuale di programmazione dell'integrato "faccio tutto io" precisamente il RDA1846
Se qualcuno di voi saprebbe programmarlo io potrei fornire lo stampato e il chip.
 
http://www.megaupload.com/?d=18WLKL35
http://www.megaupload.com/?d=VPMWOGUP
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 06 Settembre 2011, 07:34:07
grazie IZOowb.....
a saperlo programmmare.....ci si divertirebbe!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: scienziato - 06 Settembre 2011, 11:18:30
grazie IZOowb.....
a saperlo programmmare.....ci si divertirebbe!
ragazzi ieri sera l'ho provato l' uv3r i un amico e abbiamo fatto le prove anche con una direttiva 5 elementi su un piccolo palo , bhe funziona l'unica cosa che mi ha lasciato perplesso e il volume , non ha la classica rotella ma gli step da menu , e l 's meter non e realistico , per il resto sembra andare in modulazione non e male !
insomma e piccolo come un telefonino si puo portare facilmente  in tasca :)
apparte le classiche optional dei chinesi quali led bianco e radio fm  :up: :up: :up:
approposito sapevate che per fregare la dogana questi apparati vengono messi in modalita radio fm !!anche all accensione sembra una normalissima radiolina , se si preme il ptt si resetta e torna alle funzioni normali  :up: :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Settembre 2011, 11:19:13
...sto cercando di capire qualcosa riguardo il DSP che , secondo i dati tecnici, sarebbe di serie..... per quanto riguarda la ricerca automatica dei subtoni: non ce l'ha ( poco male , ritornano i vecchi passatempi di una volta
Sulle informazioni sin qui date vi posto il datasheet e manuale di programmazione dell'integrato "faccio tutto io" precisamente il RDA1846
Se qualcuno di voi saprebbe programmarlo io potrei fornire lo stampato e il chip.
 
L'alta integrazione dei componenti, raggiunta nella produzione elettronica, pur comportando dei benefici, sia economici che pratici, riscontrabili nella riduzione dei costi e dell’ingombro, ha ridotto drasticamente ed in alcuni casi annullato le possibilità di interventi tecnici al di fuori della rete di assistenza autorizzata che pur disponendo di ricambi originali e documentazione riservata,  spesso non ripara ma sostituisce le schede o l’intero prodotto, se di basso costo.  Pertanto, anche se si ha dimestichezza con l’elettronica, è sempre più difficile confrontarsi con i microcomponenti presenti sui circuiti stampati. Un tempo, nell’epoca pre-internet , le informazioni erano carenti  e gli schemi erano spesso irreperibili e così per capire il funzionamento di un circuito occorreva seguire le piste ed i componenti presenti. Oggi, con internet si trova tutto o quasi, però è impossibile capire un circuito con la precedente metodologia e spesso non ci si riesce neanche attraverso la lettura dello schema elettrico per la massiccia  presenza di integrati tuttofare in grado di svolgere un’infinità di operazioni indecifrabili ed assolvere compiti sempre più complessi. E così tutta l’esperienza si riduce spesso alla sola buona manualità e precisione, a lungo esercitata su circuiti più grossolani ed ora utilizzata nei piccoli interventi possibili sulle apparecchiature  utilizzanti nanocircuiteria. Un tempo, tra un caffè ed un pasticcino, tra una saldatura e l’altra  si confrontavano le idee e si riuscivano a  realizzare i progetti scaturiti da un interesse comune. Ora più che mai, in considerazione della complessità di questi prodotti altamente tecnologici con funzionalità gestite via software e talvolta riprogrammabili è indispensabile un fronte di collaborazione quanto più ampio possibile per riuscire nell’impresa che si prospetta ardua ma non impossibile.
Un caro saluto a tutti. :up:
Data l'ora sarebbe più opportuna l'icona del caffè ma manca, e così... :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 06 Settembre 2011, 11:39:45
grazie IZOowb.....
a saperlo programmmare.....ci si divertirebbe!
ragazzi ieri sera l'ho provato l' uv3r i un amico e abbiamo fatto le prove anche con una direttiva 5 elementi su un piccolo palo , bhe funziona l'unica cosa che mi ha lasciato perplesso e il volume , non ha la classica rotella ma gli step da menu , e l 's meter non e realistico , per il resto sembra andare in modulazione non e male !
insomma e piccolo come un telefonino si puo portare facilmente  in tasca :)
apparte le classiche optional dei chinesi quali led bianco e radio fm  :up: :up: :up:
approposito sapevate che per fregare la dogana questi apparati vengono messi in modalita radio fm !!anche all accensione sembra una normalissima radiolina , se si preme il ptt si resetta e torna alle funzioni normali  :up: :up: :up: :up: :up:


a me il tizio cinese ha scritto "radio FM" del valore di 12 euro sulla confezione....e non ho avuto problemi di dogana......

 :mrgreen: ;)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 06 Settembre 2011, 14:58:11
grazie IZOowb.....
a saperlo programmmare.....ci si divertirebbe!
ragazzi ieri sera l'ho provato l' uv3r i un amico e abbiamo fatto le prove anche con una direttiva 5 elementi su un piccolo palo , bhe funziona l'unica cosa che mi ha lasciato perplesso e il volume , non ha la classica rotella ma gli step da menu , e l 's meter non e realistico , per il resto sembra andare in modulazione non e male !
insomma e piccolo come un telefonino si puo portare facilmente  in tasca :)
apparte le classiche optional dei chinesi quali led bianco e radio fm  :up: :up: :up:
approposito sapevate che per fregare la dogana questi apparati vengono messi in modalita radio fm !!anche all accensione sembra una normalissima radiolina , se si preme il ptt si resetta e torna alle funzioni normali  :up: :up: :up: :up: :up:


a me il tizio cinese ha scritto "radio FM" del valore di 12 euro sulla confezione....e non ho avuto problemi di dogana......

 :mrgreen: ;)
QRX :shhhh: :shhhh: :shhhh: :shhhh:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 06 Settembre 2011, 15:21:33
73 a tutti,gli ultimi discorsi la dicono lunga sul metodo poco "etico" del mercato a basso prezzo dei cinesi,se poi si sommano il tipo di materiali utilizzati e la lavorazione per produrli con il solo intento di vendere un'apparecchio usa e getta si perde il senso della misura e si pensano uguali ma una batteria compatibile costa 2 euro contro i 20 dell'originale che però non ti esplode in mano e non contiene metalli proibiti in europa,è facile pensare che la grande marca ci guadagna uno sproposito ma come già ho scritto pur avendo i prezzi molto bassi i cinesi non fanno beneficenza e a quel punto ognuno dovrebbe ragionare e valutare che se costa così poco non rispetta diverse normative che la grande marca rispetta,chissà perchè la icom o la  yaesu non vende una radio dichiarandola  radio fm e non  ricetrasmettitore radioamatoriale...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 06 Settembre 2011, 16:11:35
Io non sono un tecnico ma in quello che leggo, c' è una innovazione nella progettazione e realizzazione della radio, ora qualcuno critica questo, ma in base a quale principio tecnico? Se poi questa tecnologia funziona e abbassa i costi ben venga.
E facile sparare frasi fatte, io uso batterie cinesi da anni e mai ne ho visto esplodere una !!!
L'unico problema di queste batterie è che durano troppo e non si scaricano mai!!!!(nel vx3 e nel vx2 ho messo per più tre anni le batterie rigorosamente cinesi di una macchina fotografica mi pare np60 comprate per 12euro 2batterie+caricabatterie da tavolo,  duravano il doppio della batteria in dotazione.
Io per quello che vedo e che moltissimi utenti sono affascinati da questa radio in rapporto  qualità-prezzo, basta guardare quanti utenti ogni giorno leggono questo Topic, e dai tanti amici che la usano con soddisfazione.
P.S. La radio viene siglata  radio fm e non  ricetrasmettitore radioamatoriale al solo scopo di evitare i dazi di dogana e questo non lo fa la casa madre ma il venditore , prima di scrivere e bene leggere bene i post precedenti, ma se vogliamo criticare a tutti i costi io la chiudo qui. 73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Settembre 2011, 18:10:59
QRX :shhhh: :shhhh: :shhhh:
Concordo! Meglio evitare simili riferimenti. Anche se c’è la franchigia, ci sono un’infinità di motivazioni perché l’attuale atteggiamento possa cambiare con possibili, spiacevoli sorprese. Ritengo,  che  tutto venga fatto in perfetta buona fede, chi spedisce con la dicitura in questione lo fa esclusivamente per evitare intoppi, chi è preposto al controllo pur conoscendo lo stratagemma utilizzato ha la pezza d’appoggio per non creare inutili blocchi.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 06 Settembre 2011, 18:24:18

OT

Avete visto l'attrice cinese Valerie Tian mentre si allontana con le scarpe rotte dalla conferenza stampa di Venezia ?

(http://www.ansa.it/webimages/large/2011/9/6/e450389263c13014018802e5b3aa1818.jpg)

scarpa cinesi ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 06 Settembre 2011, 19:03:10
Ora dico come la penso e per 7 giorni non posto piu nulla :-\:
Il problema è che questa radio in rapporto al prezzo è una bomba!!!
E i puristi delle marce blasonate , e quelli che per una radio quasi equivalente hanno speso 170euro (ed hanno una tecnologia più vecchia) cercano il pelo nell'uovo!!!

O T

I pregiudizi ed i preconcetti sono figli dell'ignoranza e nipoti della stupidità. Sono mostri che crescono e si ingigantiscono nella mente degli individui predisposti a queste malattie incurabili e difficilmente guaribili.
-- Jean-Paul Malfatti

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Settembre 2011, 19:23:57
Io non sono un tecnico ma in quello che leggo, c' è una innovazione nella progettazione e realizzazione della radio, ora qualcuno critica questo, ma in base a quale principio tecnico? Se poi questa tecnologia funziona e abbassa i costi ben venga.
Spero che il mio precedente intervento non sia stato equivocato. Seguo con forte interesse, apprezzamento e curiosità lo sviluppo tecnologico con letture dedicate e nei tantissimi prodotti in cui esso si manifesta. A tal proposito devo dire che la Cina sta dando un grosso contributo soprattutto per le tante novità che vengono continuamente proposte a vari livelli di qualità. Spesso curioso nei negozi di articoli esclusivamente made in china, gestiti da cinesi, e devo dire che ho acquistato tanti prodotti, ancora perfettamente funzionanti, che utilizzo con soddisfazione. Qualche volta mi è anche capitato di incappare in  prodotti difettosi che ho sempre sostituito senza problemi anche con cose diverse.
Comunque, la strada del progresso è in salita e sdrucciolevole e di tanto in tanto si verificano problemi a cui occorre porre rimedio. Per esempio, la Nokia, la HP, Dell ecc.. hanno inviato centinaia di migliaia di mail per invitare i possessori di apparati, risultanti appartenenti a lotti in cui  sono state montate batterie al litio difettose, a richiederne la sostituzione gratuita. Potrebbero essere citati tanti altri casi di prodotti difettosi e conseguente ritiro, che hanno coinvolto anche altri settori.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Settembre 2011, 19:47:20
Avete visto l'attrice cinese Valerie Tian mentre si allontana con le scarpe rotte dalla conferenza stampa di Venezia ?
scarpa cinesi ?
O.T. Vedo delle belle gambe.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 06 Settembre 2011, 20:43:08
ne ho già acquistati due, e non sono gli unici cinesi.

ora lo vendono anche in negozio, costa un poco di più, ma ha 2 anni di garanzia, e siamo sotto i 70 euri.... senza far pubblicità evidentemente.

.... segue.



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 06 Settembre 2011, 21:16:28
ne ho già acquistati due, e non sono gli unici cinesi.

ora lo vendono anche in negozio, costa un poco di più, ma ha 2 anni di garanzia, e siamo sotto i 70 euri.... senza far pubblicità evidentemente.

.... segue.




73 a tutti,concordo,non sono più 30 euro senza garanzia e con scorciatoie varie,si può cominciare a far confronti giusti  per prezzo\prestazioni rispetto ai concorrenti blasonati più costosi e poi comunque non sono la stessa cosa,i link di IZ0OWB parlano chiaro,c'è un chip che fà tutto lui (con una banda passante limitata rispetto ai concorrenti) e come giustamente ha analizzato Gammatre si tratta di chip che portano all'estremo ridimensionamento del circuito con mininimo spazio a possibili riparazioni,modifiche ecc.. poi sulle reali prestazioni si vedranno le dovute misure e si deve agire solo via software (poco male,anche gli sdr funzionano così...) ma non vai oltre all'hardware quindi o è già buono così o te lo tieni,le modifiche riguardo alla seconda armonica e audio sono di fatto segno che non hanno ottimizzato il progetto ma puntato  tutto sul basso costo di vendita e se nessuno fà caso alla seconda armonica dell'audio se ne dovrebbero accorgere tutti ma visto che costa poco e funziona và bene così...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 06 Settembre 2011, 23:30:16
Ora dico come la penso e per 7 giorni non posto piu nulla :-\:
Il problema è che questa radio in rapporto al prezzo è una bomba!!!
E i puristi delle marce blasonate , e quelli che per una radio quasi equivalente hanno speso 170euro (ed hanno una tecnologia più vecchia) cercano il pelo nell'uovo!!!

O T

I pregiudizi ed i preconcetti sono figli dell'ignoranza e nipoti della stupidità. Sono mostri che crescono e si ingigantiscono nella mente degli individui predisposti a queste malattie incurabili e difficilmente guaribili.
-- Jean-Paul Malfatti



Lorenzo ha maledettamente ragione......guardate bene lo schema elettrico.....osservate quanta tecnologia e' inserita in questo piccolo ricetrasmettitore......pensate alle possibilita' di espansione del software che la gestisce.....tutte queste cose erano inimmaginabili fino a poco tempo fa, poi i cinesi hanno pensato di utilizzare la tecnologia dei telefonini ( che e' avanti millenni rispetto agli apparati a doppia conversione.....) per applicarla ad una ricetrasmittente col risultato che costa poco ed e' davvero funzionante ed ha il DSP integrato, le grandi marche nemmeno ci pensano a mettere il dsp in un apparato portatile, che a mio modo di vedere non ne puo' fare a meno , visto il sempre crescente livello di disturbi radioelettrici derivato dagli alimentatori switching per fare un esempio.....non c'e' niente da fare : questa radio da' molto fastidio.......ah vi do conferma che alimentata a 6 volt da' 4 watt effettivi, il datasheet dei finali dice che hanno una potenza massima di 6 watt......guardate il datasheet dei finali del vx3 e fate voi una considerazione sulla qualita' di entrambi i componenti.....tutte queste informazioni le trovate su ARI FIDENZA. 73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 06 Settembre 2011, 23:51:12
r5000 i chip del tipo "faccio tutto io" sono onnipresenti in tutti i telefonini ed anche in quello che tu usi abitualmente!  probabilmente il tuo cellulare ha un chip simile a quello dell uv-3r ( anzi tolgo il probabilmente e lo sostituisco con sicuramente).....allora sui cellulari sta tecnologia va bene.....sulle radio perche' no??, forse perche' e' economica e funzionale?
la tecnologia del vx3 rispetto a quella del uv-3r e' vecchia e costosa......ricordiamoci tutti che quando sono usciti i primi ricetrasmettitori a circuiti integrati , abbiamo storto il muso in massa......ora il mondo della ricetrasmissione  a parte qualche purista e' zeppo di questi rtx....e' come per la fotografia.....appena apparso il digitale le pellicole sono scomparse quasi del tutto......perche' i vantaggi superano gli svantaggi......
e' vero che questa radio ha dei difetti, ma sono sicuro che col tempo verranno risolti definitivamente......ricordo a tutti che la yaesu (per fare un esempio) ha commercializzato il primo ft50 che aveva nelle specifiche la possibilita' di ricevere l'fm larga (per ascoltare le radio 88-108) , ma che non funzionava per niente.....poi la yaesu se ne e' accorta ed ha uscito l'ft 60.......anche le grandi marche hanno commesso degli errori! ed in quel caso non era cattivo controllo di qualita'?? per giunta per una radio pagata a caro prezzo!  73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 07 Settembre 2011, 01:21:21
73 a tutti,
Signori, scusate se me ne esco così, perdonatemi è più forte di me , qualcuno in altri topic mi ha accusato che nei miei interventi sono poco politico, però poi quando leggo certe affermazioni non posso fare a meno di esserlo.
Un chip "faccio tutto io" lo spiego per quelli che evidentemente non masticano l'elettronica
è molto limitante.
Avete visto nei link quello che può fare un chip e come lo si programma, punto e basta.
Quello può fare... e nient'altro.
Non è che col software puoi allargare la banda in ricezione o lo puoi aumentare in sensibilità e/o selettività.
La mia auto un'Alfa 147 JTD ha 110 CV.
E' vero che posso modificare la ripresa, gli anticipi, la valvola washgate (spero si scriva così) facendo girare di più la turbina e fare altre piccole cosine con la centralina elettronica, seguendo alcune guide teoriche riuscirei a far avere alla mia auto circa 200CV, questo solo tramite la centralina, di fatto per aumentare la potenza di un motore la si può fare solo in due modi, o incrementi la cilindrata oppure aumenti il numero dei giri motore.
Così come nel Baofeng col software non incrementi certo le prestazioni, che sono dipendenti esclusivamente dall'hardware.
IL FPGA è un componente elettronico programmabile e altamente flessibile con il quale ci si può fare un ricevitore SDR vedi il Perseus o il Quick Silver,(in assoluto i migliori ricevitori sulla faccia della terra, insieme agli altri che usano lo stesso approccio tecnico) oppure un oscilloscopio come quello che uso io, ma anche tanti altri strumenti o apparecchi, però le performance sono eslusivamente legate alle caratteristiche costruttive di tali chip, per farla breve da un rapa non esce sangue...
Queste tecnologie che qualcuno chiama "innovative" come l'SDR o il DSP non sono stati certo i cinesi a tirarli fuori.
La LINEAR TECNOLOGY già faceva ben prima della RDA questi microchip tutto fare,
http://parametric.linear.com/html/low_power_transceivers  ma anche loro hanno i propi limiti, ecco perchè ci sono altri prodotti i quali opportunamente scelti possono risaltare alcuni parametri tecnici che più ci interessano per le nostre realizzazioni e/o commercializzazioni.
Modulatori in quadratura : http://parametric.linear.com/html/i%7Cq_modulators
Demodulatori in quadratura : http://parametric.linear.com/html/i%7Cq_demodulators
Concludo col dire che i cinesi non sono inventori di niente...la loro forza stà nel numero e nella manodopera a basso costo, con una qualità spesso scarsa, vedi il treno ad alta velocità che ha superato anche quello giapponese, però quello cinese è durato una sola settimana,  i costi proibitivi per la riparazione hanno spinto il governo cinese a lasciare il treno in disservizio.
Bel primato del CAISER...quindi quotone per l'ultimo post di  R5000...

Fabrizio 
   
 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 07 Settembre 2011, 02:40:30
73 a tutti,concordo con IZ0OWB, i cinesi sfruttano benissimo quello che altri hanno studiato e portato in cina per la produzione,pultroppo prima o poi i vecchi "geniali" ingegneri vanno in pensione e tocca alle nuove leve pensare e a quel punto se i cinesi sono veramente creativi si vedrà,ora sono maestri nel produrre a qualsiasi costo,il prossimo ricevitore che comprerò nuovo sarà con tecnologia sdr,è il futuro e non ci sono dubbi a riguardo ma secondo me sarà progettato ancora in europa e poi se lo vogliono vendere verrà prodotto in cina altrimenti lo vendono solo ai militari... comunque che se ne dica il telefonino è scarso come rtx,2 watt per arrivare alla cella  non sono prestazioni da primato,è vero che manca solo che fanno il caffè e poi fanno tutto e di più ma in vhf 6 km si fanno con 100 milliwatt...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 08:00:02
r5000 non capisco : state facendo un dramma per una radio da 30 euro! che ha una buona tecnologia , E' una SDR! e lo hai confermato tu che questo e' il futuro.....i cinesi non hanno inventato niente, ma sono stati i primi a commercializzare un portatile con questa tecnologia, peccato per i giapponesi  o gli europei che non ci hanno pensato prima. chiedo a te ed a tutti : quanto costerebbe questa radio se fosse marcata Yaesu? e siamo sicuri che i commenti sarebbero gli stessi di adesso? io sono certo che avremmo gridato al miracolo decantando tecnologie e studi tecnici , e l'avremmo pure pagata 200 euro senza fiatare.......dai siamo realistici!
il paragone con la tua auto non regge proprio , perche' il tuo punto di partenza e' un'auto che e' stata progettata per avere diverse potenze e per far credere alla gente ogni volta che esce un nuovo modello di essere usciti con un motore nuovo cosi' da spingere l'acquirente a comprarne una nuova vendendo quella vecchia.mentre il motore e' sempre lo stesso , ma ritoccato ogni volta! (a proposito della tua auto vai a vedere quante versioni del motore jtd il gruppo fiat ha messo in vendita, e vai a vedere se sono tutti motori diversi oppure e' sempre lo stesso) e questa e' POLITICA COMMERCIALE.....  con un gingillo da 30 euro ci gioco e ci faccio di tutto, e sono contento che funzioni, e non chiedo altro!
e' vero che in vhf si fanno 6 km con 100 mw , ma stiamo parlando di altre frequenze....e la tecnologia dei telefonini permette di utilizzare anche dieci telefonini tutti vicini tra di loro , e alla massima potenza senza disturbi......che succederebbe se dieci apparecchi vhf trasmettessero tutti contemporaneamente  anche se in frequenze diverse a 2 watt?? intermodulazioni a vendere! con i telefonini questo non succede  per via della tecnologia digitale della quale se ne puo' parlare quanto vogliamo ma e' AVANTI  rispetto a quella analogica.
poi per favore non paragoniamo la 900 1800 o 2100 megahertz alla vhf , e lo sai bene che a quelle frequenze basta un'albero per fermare la trasmissione in certe circostanze.....questa e' la motivazione per cui i cellulari hanno una potenza di 2 watt.....dire che la tecnologia dei telefonini e' scarsa mi sembra davvero poco professionale , proprio perche' tu utilizzi l'oscilloscopio , e che quindi hai le mani in pasta!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 07 Settembre 2011, 08:20:06
....... state facendo un dramma per una radio da 30 euro! che ha una buona tecnologia ........

io ho impiegato 1000 post per dire questo....ma non mi si è filato nessuno!!!!  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 07 Settembre 2011, 08:38:46
....... state facendo un dramma per una radio da 30 euro! che ha una buona tecnologia ........

io ho impiegato 1000 post per dire questo....ma non mi si è filato nessuno!!!!  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Hi , pensa se avessero preso un FTDX-5000MP  da oltre 5000 €   :amore:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 07 Settembre 2011, 08:47:34
r5000 non capisco : state facendo un dramma per una radio da 30 euro!... e l'avremmo pure pagata 200 euro senza fiatare.......dai siamo realistici!
il paragone con la tua auto non regge proprio...mentre il motore e' sempre lo stesso , ma ritoccato ogni volta! (a proposito della tua auto vai a vedere quante versioni del motore jtd il gruppo fiat ha messo in vendita, e vai a vedere se sono tutti motori diversi oppure e' sempre lo stesso) e questa e' POLITICA COMMERCIALE.....  con un gingillo da 30 euro ci gioco e ci faccio di tutto, e sono contento che funzioni, e non chiedo altro!
Non stiamo facendo un dramma forse siete voi che le vedete come tale, stiamo solo rispondendo alle vostre e altrui affermazioni che ritengo siano inesatte,se posso, altrimenti stò zitto  :shhhh:
NESSUNO e ripeto NESSUNO avrebbe comperato il gingillo a 200€ tranne forse se li valeva, giust'appunto viene venduto a 35€ quello che vale...
Riguardo all'automobile credo sia propio come tu dici...ritoccano la centralina, cambiano il turbo e da 110cv passano a 150cv di fatto se vuoi avere maggior potenza devi agire sul motore...
Quello che voleva dire R5000  è che forse vogliono farci cambiare le abitudini con le nostre radio propio come si fà coi telefonini che di media durano un anno circa...in barba alla qualità.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 07 Settembre 2011, 12:32:15
r5000 non capisco : state facendo un dramma per una radio da 30 euro!... e l'avremmo pure pagata 200 euro senza fiatare.......dai siamo realistici!
il paragone con la tua auto non regge proprio...mentre il motore e' sempre lo stesso , ma ritoccato ogni volta! (a proposito della tua auto vai a vedere quante versioni del motore jtd il gruppo fiat ha messo in vendita, e vai a vedere se sono tutti motori diversi oppure e' sempre lo stesso) e questa e' POLITICA COMMERCIALE.....  con un gingillo da 30 euro ci gioco e ci faccio di tutto, e sono contento che funzioni, e non chiedo altro!
Non stiamo facendo un dramma forse siete voi che le vedete come tale, stiamo solo rispondendo alle vostre e altrui affermazioni che ritengo siano inesatte,se posso, altrimenti stò zitto  :shhhh:
NESSUNO e ripeto NESSUNO avrebbe comperato il gingillo a 200€ tranne forse se li valeva, giust'appunto viene venduto a 35€ quello che vale...
Riguardo all'automobile credo sia propio come tu dici...ritoccano la centralina, cambiano il turbo e da 110cv passano a 150cv di fatto se vuoi avere maggior potenza devi agire sul motore...
Quello che voleva dire R5000  è che forse vogliono farci cambiare le abitudini con le nostre radio propio come si fà coi telefonini che di media durano un anno circa...in barba alla qualità.

73 a tutti,l'unico che ha capito come gira il fumo (detto popolare...) è IZ0OWB, il vendere questo tipo di apparati mira propio a far cambiare il modo di usare le radio che sono l'unico esempio di apparati tecnologici che durano troppi anni rispetto alle aspettative di vendita,c'è chi usa radio di 30 anni e più e vale anche per i cb,cambiare questo approccio è lo scopo di chi vende in barba alla qualità e l'unico modo è abbassare i prezzi per piegare il mercato verso il puro consumismo (usa e getta...)
ps:i telfonini lavorano in multiplexer e quindi non presentano i problemi comuni alle radio analogiche e a tal proposito sarebbe da provare questo uv-3 in presenza di altri tx e vedere se e quanto si azzera pure lui rispetto ai soliti portatili,fare delle prove comparative sono sempre utili alla discussione che trovo comunque molto costruttiva anche se ci sono interventi pro e contro come è giusto che sia...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 12:41:25
r5000 scusa tu mi puoi affermare che un apparato come il vx3 potrebbe seriamente durare 30 anni?
oppure un'apparato come il vx6 7 8 , oppure un thf7 oppure un qualsiasi apparato di gran marca?
il vx 6  ad appena due anni dall'acquisto e con un uso non troppo intenso ha richiesto la sostituzione del gommino del ptt che si e' forato........la politica dei prezzi al ribasso e della facile sostituzione e' gia' in atto da almeno un decennio , e non sono stati di certo i cinesi ad iniziare......73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 13:00:09
solo un esempio : andate sul sito della yaesu, osservate il vx8gr che ha il gps integrato....ora ditemi voi se e' corretto vendere una radio con quelle caratteristiche a caro prezzo e corredarla di una STRIMINZITA BATTERIA DA 1100 mah .....e proponendo quella opzionale da 1800 mah! se questo non e' cercare di far spendere soldi......tutti sappaimo bene che 1100 mah con un apparato del genere ci fai il giro di casa e devi andare a ricaricarlo.....oltretutto e' 5watt.....il vx3 al massimo della potenza ci fai 40 minuti in tx ed e' 1,5 watt......allora se le premesse di una GLORIOSA casa sono queste , ben vengano i cinesi da 40 o 70 euro con batterie da  1500 o 2000 Mah !  e su questo non ci piove......io spenderei volentieri altri soldi in un apparato di gran marca, ma vederlo surclassato in questo modo dai  cinesi mi fa rabbia.....73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 13:11:13
ricordiamoci che stiamo parlando di PORTATILI e l'autonomia dovrebbe essere  il loro punto di forza.....73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: DL8LA - 07 Settembre 2011, 13:23:07
..............
...............
Quello che voleva dire R5000  è che forse vogliono farci cambiare le abitudini con le nostre radio propio come si fà coi telefonini che di media durano un anno circa...in barba alla qualità.


Sono ben contento di cambiare telefonino ogni anno se continuo a pagarlo 18€ come l'ultimo nokia che ho comperato.
Il primo cellulare tascabile che ho avuto costava 2.500.000 Lire nel 1991-2 e non era sicuramente meglio del mio attuale.

73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 07 Settembre 2011, 13:28:30
mah...

ho il baofeng da qualche mese, lo uso pochino, ma non lo ho ancora ricaricato, il vecchio ic24 non andava oltre 15 - 20 gg, anche se lo si accendeva pochino.
l'UV3 riceve già intorno a 0,2 microV, l'IC24 e il vecchio IC2SE si fermano a 0,3 - 0,4 microV.
Il tutto controllato "alla buona" con uin testset Ramsey con un 1/4 di secolo sulle spalle.
Con la sua batteria l'UV3 da i 2Watt dichiarati sia in VHF che in UHF, e i citati icom si fermavano prima...
Che i portatili si comportino male se collegati a una antenna esterna non è esattamente una novità... i vecchi Standard C520 soffrivano di una brutta intermodulazione che permetteva di "sentire" in due metri l'audio di rai3 proveniente dalla colline di Torino (in UHF) anche se solamente collegato all'antenna dell'auto a 100Km di distanza dai trasmettitori... e il difetto non è scomparso neppure con il modello successivo C528.
Quelle radio costavano ben di più del'equivalente il lire dei citati 30 euro.

Ovvero, costa solo 30 euro, meno di 70 in Italia e con garanzia indigena.. funziona... è sensibile... un altro modello che costa 10 volte di più funziona meglio, nessuno ne dubita, però rimangono solo e solamente 30 euro.
Una stecca di sigarette ne costa di più, per chi fuma, meglio il baofeng, fa meno male.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 07 Settembre 2011, 13:35:49

Sono ben contento di cambiare telefonino ogni anno se continuo a pagarlo 18€ come l'ultimo nokia che ho comperato.
Il primo cellulare tascabile che ho avuto costava 2.500.000 Lire nel 1991-2 e non era sicuramente meglio del mio attuale.

73


stra quoto......straquotissimo......
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 07 Settembre 2011, 14:56:56
r5000 scusa tu mi puoi affermare che un apparato come il vx3 potrebbe seriamente durare 30 anni?
oppure un'apparato come il vx6 7 8 , oppure un thf7 oppure un qualsiasi apparato di gran marca?
il vx 6  ad appena due anni dall'acquisto e con un uso non troppo intenso ha richiesto la sostituzione del gommino del ptt che si e' forato........la politica dei prezzi al ribasso e della facile sostituzione e' gia' in atto da almeno un decennio , e non sono stati di certo i cinesi ad iniziare......73 a tutti
73 a tutti,non posso affermare nulla  o fare previsioni a lungo termine perchè non faccio il mago di mestiere,posso dire che il mio vx7 comprato usato nel 2007 (pari al nuovo dal negoziante di fiducia) funziona ottimamente 20 ore al giorno come minimo,ha la tastiera con segni d'usura e lo attacco e stacco come minimo 4 volte al giorno dall'antenna esterna e in auto,per questo ho aggiunto un salvafiletto (costa 6 euro...) visto che il connettore sma da specifiche è garantito solo per 500 innesti e siccome lo avvito più di 500 volte all'anno ho pensato bene di non consumare troppo il connettore originale,in auto e in casa lo alimento esternamente mentre in portatile lo uso a batteria (ho solo l'originale e funziona ancora dopo 4 anni HI!!!), pure il connettore micro\altoparlante viene sollecitato più volte al giorno visto che mi collego all'autoradio e microfono esterno, fino ad ora non ha fatto problemi di sorta idem per il connettore d'alimentazione,anzì, quello del cavetto in auto l'ho già cambiato un paio di volte perchè i connettori che si trovano sono davvero fragili e ti si rompe in mano ma la presa del trasmettitore e la spina originale dell'alimentatore sono ancora lì dopo 4 anni di innesti continui,per l'autonomia concordo che vorrei anch'io una batteria con maggiore autonomia e a basso costo ma se la vogliamo costruire senza materiali tossici e proibiti c'è da pagare molto più rispetto alle vecchie batterie che contengono mercurio ecc... idem per lo smalitimento dei scarti di lavorazione ecc... in italia la stessa lavorazione ha costi proibitivi mentre in cina forse cominciano adesso a porsi il problema dell'inquinamento da metalli pesanti ecc...  comunque guardando tra le mie radio il vx7 è il più nuovo mentre ho portatili vhf a contravers e yaesu ft23  e ft 708r funzionanti con più di 20 anni,ho pure portatili quarzati ma non fanno testo,sono oggetti funzionanti per un collegamento in diretta ma che non uso da un sacco di tempo,belli e tutto ma non rispondono alle mie attuali esigenze...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 07 Settembre 2011, 15:09:06
..............
...............
Quello che voleva dire R5000  è che forse vogliono farci cambiare le abitudini con le nostre radio propio come si fà coi telefonini che di media durano un anno circa...in barba alla qualità.


Sono ben contento di cambiare telefonino ogni anno se continuo a pagarlo 18€ come l'ultimo nokia che ho comperato.
Il primo cellulare tascabile che ho avuto costava 2.500.000 Lire nel 1991-2 e non era sicuramente meglio del mio attuale.

73

73 a tutti,è un punto di vista,io ho un telefonino samsung sghz150  da 5 anni pagato meno di 90 euro e funziona ancora senza problemi, pure la sua batteria originale,ho speso uguale a te (18 euro anno) ma non ho buttato 4 telefonini  e 4 imballi in discarica,di sicuro non sono uno che consuma i telefonini e penso che se la batteria tiene lo utilizzo ancora qualche anno...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ik8rjs - 07 Settembre 2011, 15:58:11
Se le risposte negative vengono da chi ha effettuato prove, a mio avviso sono ben accette, se no lasciato il tempo che trovano. Io ho questo apparecchietto da qualche mese e posso assicurare a tutti che va benissimo.. e che non ha nulla da invidiare a quei portatili che costano molto di più!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 16:06:18
Se le risposte negative vengono da chi ha effettuato prove, a mio avviso sono ben accette, se no lasciato il tempo che trovano. Io ho questo apparecchietto da qualche mese e posso assicurare a tutti che va benissimo.. e che non ha nulla da invidiare a quei portatili che costano molto di più!

straquoto al 100 per 100! 73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 16:08:45
mah...

ho il baofeng da qualche mese, lo uso pochino, ma non lo ho ancora ricaricato, il vecchio ic24 non andava oltre 15 - 20 gg, anche se lo si accendeva pochino.
l'UV3 riceve già intorno a 0,2 microV, l'IC24 e il vecchio IC2SE si fermano a 0,3 - 0,4 microV.
Il tutto controllato "alla buona" con uin testset Ramsey con un 1/4 di secolo sulle spalle.
Con la sua batteria l'UV3 da i 2Watt dichiarati sia in VHF che in UHF, e i citati icom si fermavano prima...
Che i portatili si comportino male se collegati a una antenna esterna non è esattamente una novità... i vecchi Standard C520 soffrivano di una brutta intermodulazione che permetteva di "sentire" in due metri l'audio di rai3 proveniente dalla colline di Torino (in UHF) anche se solamente collegato all'antenna dell'auto a 100Km di distanza dai trasmettitori... e il difetto non è scomparso neppure con il modello successivo C528.
Quelle radio costavano ben di più del'equivalente il lire dei citati 30 euro.

Ovvero, costa solo 30 euro, meno di 70 in Italia e con garanzia indigena.. funziona... è sensibile... un altro modello che costa 10 volte di più funziona meglio, nessuno ne dubita, però rimangono solo e solamente 30 euro.
Una stecca di sigarette ne costa di più, per chi fuma, meglio il baofeng, fa meno male.



straquoto al 100 per 100
che dire? hanno gia' detto tutto loro , inequivocabilmente!....73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 07 Settembre 2011, 19:34:35
 :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato:

(http://s3.postimage.org/kztsnbk4/KGr_Hq_IOKj_YE40to_IP_BOZ0rvp_og_12.jpg) (http://postimage.org/image/kztsnbk4/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 20:18:22
 c'e' anche la pagina facebook sul baofeng......
http://www.facebook.com/pages/Dual-Band-Pocket-Radio-UV-3R/130212803730407
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 07 Settembre 2011, 20:21:16
Se le risposte negative vengono da chi ha effettuato prove, a mio avviso sono ben accette, se no lasciato il tempo che trovano. Io ho questo apparecchietto da qualche mese e posso assicurare a tutti che va benissimo.. e che non ha nulla da invidiare a quei portatili che costano molto di più!

straquoto al 100 per 100! 73 a tutti
Straquoti e va bene, ma non sei tu che hai avuto da ridire anche sulle mie prove comparative col TH7E e col VX2? o sbaglio persona?... abbiamo visto anche grazie ai vostri input come è costruito, i difetti più evidenti in trasmissione e gli accessori di scarsa qualità, abbiamo visto i componenti elettronici che lo compongono, secondo me mancate di senso critico...se per voi questa radio è l'optimum state attenti che sicuramente ne usciranno ancora di più scrause...   
Mi domando a questo punto e senza voler offendere nessuno se avete delle esperienze per giudicare un prodotto...
ripeto che 70€ non li vale, 35 si anche 40 ma non di più.
P.S. il chip "faccio tutto io" costa 8$ posso averne n°5 in sample (campione omaggio...)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 07 Settembre 2011, 20:30:34
c'e' anche la pagina facebook sul baofeng......
http://www.facebook.com/pages/Dual-Band-Pocket-Radio-UV-3R/130212803730407
Allora adesso ne compro un'altro..., anzi mi faccio consigliare da Facebook per gli acquisti...
Scusate l'ironia ma il post quotato e tutto meno che obbiettivo...qui si parla di tifo non di tecnica...
come diceva Mughini in un programma televisivo sportivo "ABORROOOOO"
P.S.
Non ci provate... io sono Laziale e non sono mai andato allo stadio.
P.S del P.S.
Vado in giardino a raccoglire le 3-4 mele per la cena, mi portero il Baofeng così con il led posso vedere se sono mature... sti cinesi ne sanno una più del diavolo.
"pane al pane, vino al vino"
73' a todos.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 07 Settembre 2011, 21:07:54
:innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato: :innamorato:

(http://s3.postimage.org/kztsnbk4/KGr_Hq_IOKj_YE40to_IP_BOZ0rvp_og_12.jpg) (http://postimage.org/image/kztsnbk4/)


ma gia' è uscito quello nuovo a doppia frequenza sul display?
la miseria......non fai in tempo a parlare di uno...che gia' te ne hanno tirato fuori un altro!!!!
hehehehehe
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: DL8LA - 07 Settembre 2011, 21:18:05
..............
...............
Quello che voleva dire R5000  è che forse vogliono farci cambiare le abitudini con le nostre radio propio come si fà coi telefonini che di media durano un anno circa...in barba alla qualità.


Sono ben contento di cambiare telefonino ogni anno se continuo a pagarlo 18€ come l'ultimo nokia che ho comperato.
Il primo cellulare tascabile che ho avuto costava 2.500.000 Lire nel 1991-2 e non era sicuramente meglio del mio attuale.

73

73 a tutti,è un punto di vista,io ho un telefonino samsung sghz150  da 5 anni pagato meno di 90 euro e funziona ancora senza problemi, pure la sua batteria originale,ho speso uguale a te (18 euro anno) ma non ho buttato 4 telefonini  e 4 imballi in discarica,di sicuro non sono uno che consuma i telefonini e penso che se la batteria tiene lo utilizzo ancora qualche anno...

Non hai capito il senso della mia frase. Non voglio certo dire che cambieró telefono ogni anno!!
Volevo solo dire che a questi prezzi ci si puó anche permettere qualche difetto/limite del prodotto che si acquista.
Il concetto é che a volte se dura poco ma costa anche poco, potrebbe non essere sempre uno svantaggio.

73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 07 Settembre 2011, 21:39:23
questo topic e senza fine!!!!la cosa che mi fa fare questo commento e mi sembra di averlo gia scritto va bene costa poco qualcuno è contendo qualcuno no  :up: ma cosa continuate a scrivere che vanno come quelli che costano tanto? boooooo!un mio amico della valbrembana ne ha comperati 10 a 40 euro l'uno. su dieci auricolari 7 non funzionavano,2 avevano il display storto,1 attacco antenna senza filetto,3 caribatterie non funzionavano,e altro che non ricordo !!!va bene cosi  :up:  :-D se queste radio per voi vanno bene siete contenti  :up: ma non fate confronti illustri !!!forse fra qualche anno va meglio.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: peppino - 07 Settembre 2011, 21:42:16
Appena cliccato su "Conferma pagamento"................speriamo che arriva,funzionante :allah:
ops.....buono il prezzo 31€ spedito.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: peppino - 07 Settembre 2011, 21:52:15
.........questo e' il sito dove l'ho comprato
..........ho cancellato il link in un secondo momento....non ci avevo pensato che e' publicita'......
prego Mp
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 07 Settembre 2011, 22:09:56
.........questo e' il sito dove l'ho comprato
http://XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX.dll?ViewItem&item=110736514623&ssPageName=ADME:B:EOIBSA:IT:1123

stesso venditore dove l'ho comprato io....... ma occhio a non fare pubblicita'......
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: peppino - 07 Settembre 2011, 22:21:26
.........questo e' il sito dove l'ho comprato
http://XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX.dll?ViewItem&item=110736514623&ssPageName=ADME:B:EOIBSA:IT:1123

stesso venditore dove l'ho comprato io....... ma occhio a non fare pubblicita'......
Ops non ci avevo pensato...........scusate ma cancello il link......per info mandatemi mp.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 07 Settembre 2011, 22:25:55
73 a tutti,rispondo a Skipper1965 senza citare perchè ci sono già troppe citazioni HI!!!,certamente se hai un telefono da 18 euro lo usi per quello che lo uso io cioè ricevere e fare telefonate o come modem per navigare in ferie ma nulla di più e non pretendiamo che fà le foto a 5Mpixell e mille altre cose che i telefoni costosi fanno,con questo durano quanto basta per dire l'ho pagato poco e tutto sommato ha fatto il suo dovere,però il discorso è che la vita utile di un prodotto consumer si accorcia sempre di più tanto che i produttori di telefonini spingono per ridurre la durata della garanzia perchè statistiche alla mano la gente cambia il telefono prima che scade la garanzia di 2 anni,quando ho preso il samsung sghz150 era l'umts più economico e brutto da vedersi tanto che non lo vendevano e l'hanno messo in offerta con il traffico internet,a me serviva il modem e l'ho comprato altrimenti continuavo ad usare l'altro samsung che uso per telefonare quando questo è impegnato come modem,se vai a vedere cosa è sgh-a800 ti viene da ridere ma dopo tanti anni (non sò nemmeno quanti...) và ancora,ho sostituito la batteria 4 anni fà (originale samsung made in cina finished in corea) perchè allo stesso prezzo compravo un telefonino nuovo ma visto che questo dopo innumerevoli cadute e un bagno và ancora non lo cambio propio fin che và, nel mio piccolo evito di riempire le discariche,il problema è che spendendo poco si fà il ragionamento ne compro un'altro se si rompe e i produttori trovano sempre il modo di ridurre la vita utile del prodotto visto che i clienti non si lamentano se un telefono economico dura poco più del periodo di garanzia,questa mentalità passa anche agli apparati rtx se chi li compra si accontenta, i produttori di conseguenza abbassano la vita utile pure delle radio,fare un chip unico è la via più veloce per fa sostituire l'apparecchio in caso di guasti,ora è disponibile ma tra poco tempo diventerà obsoleto e introvabile,ci sarà un modello nuovo non compatibile e quindi finirà in discarica,ora c'è chi cerca di riparare vecchi cb e si fà fatica a trovare i transistor 2sc1969 ma ci si arrangia,quando faranno i cb con un solo chip costeranno meno di 1\10 degli attuali ma quando si rompono sono buoni solo per la discarica...
ps per Asso: ho sentito via radio diversi discorsi a riguardo a quel lotto di accessori difettosi ecc... però a parte lamentarsi ne hanno comprato altri perchè tanto costano poco...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 07 Settembre 2011, 22:38:46
esatto r5000 ti faccio un'esempio del tuo campo!!io ho tre digitali terrestre acquistati appena sono usciti i primi dig.con tessera attualmente funzionano ancora egregiamente mentre ne avevo preso altri tre di quelli da spendere poco(25 euro!) sono gia nel sacco nero!!durati 2 anni dici che c'è un po di differenza?tra i tre vecchi(90 euro) rispetto ai tre nuovi da 25 euro?.bay bay
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 07 Settembre 2011, 23:48:05
In accordo con R5000 sul discorso consumer,vi riporto un altro esempio, all'epoca dei 486 ed ancor prima il socket dei processori era comune alle aziende produttrici di processori per PC cosi Intel AMD Cyrix e altre più che non ricordo avevano il soket7 (zoccolo dove alloggiava la CPU) per il processore 486, dopodichè Intel e AMD fecero zoccolature propietarie e tuttora sfornano le CPU con step evolutivi ridicoli (come raccomanda il commercio) però puntualmente cambia la zoccolatura, così sei costretto a sostituire anche Mother Board, recentemente avevano imparato ad installare sulle piastre madri ed anche sugli alimentatori, dei condensatori elettrolitici che duravano di un paio di anni.
Sostituire un elettrolito su una piastra madre non è facile come si potrebbe credere, il PCB è multilayer e con un normale saldatore si fà molta fatica e si corre il rischio di fare danni permanenti, ma con sole 70€ prendi una piastra più recente...o l'alimentatore con 50Watt in più ma senza filtro...
Basta così altrimenti non si finisce più...
73' a tutti.
P.S.
Ho raccolto 4 mele e con l'aiuto del Baofeng ho preso anche un grappolo d'uva del vigneto del mio vicino...col TH7E non sarei stato in grado di farlo...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Settembre 2011, 23:55:41
Se le risposte negative vengono da chi ha effettuato prove, a mio avviso sono ben accette, se no lasciato il tempo che trovano. Io ho questo apparecchietto da qualche mese e posso assicurare a tutti che va benissimo.. e che non ha nulla da invidiare a quei portatili che costano molto di più!

straquoto al 100 per 100! 73 a tutti
Straquoti e va bene, ma non sei tu che hai avuto da ridire anche sulle mie prove comparative col TH7E e col VX2? o sbaglio persona?... abbiamo visto anche grazie ai vostri input come è costruito, i difetti più evidenti in trasmissione e gli accessori di scarsa qualità, abbiamo visto i componenti elettronici che lo compongono, secondo me mancate di senso critico...se per voi questa radio è l'optimum state attenti che sicuramente ne usciranno ancora di più scrause...   
Mi domando a questo punto e senza voler offendere nessuno se avete delle esperienze per giudicare un prodotto...
ripeto che 70€ non li vale, 35 si anche 40 ma non di più.
P.S. il chip "faccio tutto io" costa 8$ posso averne n°5 in sample (campione omaggio...)

A me non sembra che il collega abbia nominato questo o quell'apparato, ha solo fatto una osservazione riguardo ad una radio che ha da un po' di tempo....e che secondo lui va bene......se cortesemente mi puoi dire cosa c'e' di sbagliato in tutto questo te ne sarei grato......
OWB  con il dovuto rispetto io un'esperienza ce l'ho....almeno quanto la tua.....stai andando sul personale e questo non mi piace affatto.....parliamo di radio e va bene , ma mettere in dubbio la professionalita' di qualcuno e' sicuramente off topic, ognuno puo' avere delle idee  ma personalmente non metterei in dubbio mai la tua competenza o quella di qualcun altro.....le opinioni sono una cosa, giudicare le persone e' tutt'altro argomento....e ti prego di moderare i termini......

che brutta cosa sapere che il chip faccio tutto io costa 8$....meno male che ce lo hai fatto sapere tu altrimenti.....cosa ti aspettavi? un quad core intel?saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Settembre 2011, 00:27:18
c'e' anche la pagina facebook sul baofeng......
http://www.facebook.com/pages/Dual-Band-Pocket-Radio-UV-3R/130212803730407
Allora adesso ne compro un'altro..., anzi mi faccio consigliare da Facebook per gli acquisti...
Scusate l'ironia ma il post quotato e tutto meno che obbiettivo...qui si parla di tifo non di tecnica...
come diceva Mughini in un programma televisivo sportivo "ABORROOOOO"
P.S.
Non ci provate... io sono Laziale e non sono mai andato allo stadio.
P.S del P.S.
Vado in giardino a raccoglire le 3-4 mele per la cena, mi portero il Baofeng così con il led posso vedere se sono mature... sti cinesi ne sanno una più del diavolo.
"pane al pane, vino al vino"
73' a todos.


il mio post era nient'altro che una ulteriore informazione dato che sulla pagina facebook del baofeng ci sono riportati praticamente tutti i link riguardanti questo apparato, se vuoi mi faccio fucilare per aver postato una pagina da cui chi e' interessato puo' trarre qualche informazione in piu'.,....in questo topic si parla del baofeng oppure no? la tua ironia e' assolutamente fuori luogo......ma i moderatori dove sono??
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 08 Settembre 2011, 00:36:10
73 a tutti,datevi una calmata che non c'è bisogno di litigare,parliamo di radio e non buttiamo la discussione sul personale anche perchè senza parlarci a voce è facile avere fraintendimenti e pur avendo scritto in modo corretto si può male interpretare quello che si voleva dire e anche una battuta può essere fraintesa,per esempio il discorso del led che piace tanto ai cinesi (però ce l'ha anche il vx 7 HI!!!) secondo me è utile e non è un difetto,al massimo si può pensare che l'hanno fatto per copiare i pmr giocattolo e quindi vendere questi rtx anche a chi interessa una radio pmr e a dover scegliere tra un brondi da 500mw o un cinesino da 2 watt prende questa... infatti c'è il passo a 6.25 khz, nel datasheet del chip parlano SINGLE CHIP TRANSCEIVER FOR WALKIE TALKIE quindi non penso sia solo una mia impressione che pensano di vendere questa radio a tutti e non certamente ai soli radioamatori...invece io trovo inutile la banda broadcasting 88\108,per me sarebbe molto megli la banda aerea ma visto che vogliono vendere grandi numeri mettono di serie la banda broadcasting così da renderla appetibile per la maggior parte delle persone...
ps:l'esempio di IZ0OWB delle schede madri che per un condensatore da 1 euro finisce in discarica dopo due anni quando una scheda madre di 10 anni funziona ancora la dice lunga sulla durata prevista dai costruttori,il pc che stò usando aveva propio questo comunissimo problema e dopo aver sostituito parecchi elettrolitici (tutti quelli uguali  a quello esploso...) è tornato a funzionare ma dopo solo 3 anni  mi sarebbe bruciato parecchio dover sostituire scheda madre, scheda video e memorie perchè non si trova più una scheda madre compatibile,io ho l'attrezzatura e mi viene facile cambiare 10 condensatori ma per i produttori vuol dire vendere un nuovo pc...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Settembre 2011, 01:13:38
r5000 ti straquoto , ma non puoi negare che si e' un po' esagerato........73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 08 Settembre 2011, 06:39:40
73 a tutti,
@iw9gyy ho sbagliato persona, pensavo fossi l'altro collega...comunque ho specificato "senza offesa per nessuno" prima di postare...non ce l'ho con nessuno ne tantomeno con te , è che a volte si è presi dalle discussioni che ci vuole poco per fraintendere.
@R5000
Stai a vedere che la fregatura l'ho presa io col TH della kenwood che non ha il led!!! :miiii: :miiii: :grin:
Buona giornata a tutti... abbraccino
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Settembre 2011, 07:28:12
owb la premessa "senza offesa per nessuno" non cambia il valore delle cose, ripeto  che quando si scende sul personale gli argomenti cambiano e le discussioni assumono un'altro colore.....va bene se ti sei sbagliato il diretto interessato avra' modo di risponderti.....per quello che mi riguarda chiudo qui la discussione 73 a tutti........
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 08 Settembre 2011, 07:52:10
owb la premessa "senza offesa per nessuno" non cambia il valore delle cose, ripeto  che quando si scende sul personale gli argomenti cambiano e le discussioni assumono un'altro colore.....va bene se ti sei sbagliato il diretto interessato avra' modo di risponderti.....per quello che mi riguarda chiudo qui la discussione 73 a tutti........
Ho sbagliato persona...
Però per me la premessa è validissima...intendo dire che non voglio offendere nessuno, ma voglio esprimere il concetto che "da quello che ho letto sembrerebbe che non abbiate esperienza per valutare certe cose"
Poi magari tu hai più esperienza di me, allora...parliamone, qual'è il problema?
Ti sei offeso perchè secondo me tu non hai esperienza?
Il forum è fatto per esprimere delle opinioni, giuste o sbagliate che siano poi si vedrà ed è appunto per questo che si confronta e poi magari si impara qualcosa di nuovo, solo confrontandoci si cresce.
Saluti  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Settembre 2011, 08:11:47
owb non ti rispondo come vorrei perche' ho gia' detto che la discussione per me e' chiusa.......vale  e ribadisco quanto precedentemente detto......73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Settembre 2011, 09:31:54
per ritornare all'argomento radio ecco la mia esperienza: avevo un ft90 yaesu, comperato 300 euro.....passano due anni ed un bel giorno senza nemmeno toccarlo vedo del fumo uscire dalla radio.....mi reco al centro assistenza ( non da un riparatore qualsiasi) e mi dice che e' saltato il modulatore, come non si sa, visto che non stavo trasmettendo....allora chiedo il pezzo di ricambio dicendo che sarei in grado di ripararlo io.....mi dicono che non e' possibile fornirmi il ricambio....e mi dicono che per poter mettere a posto la radio bisogna sostituire una delle due schede di cui essa e' composta, nonostante "solo qualche componente era danneggiato" , la riparazione sarebbe ammontata a ben 200 euro.....chiaramente l'ft 90 e' andato in cantina.....ora io mi chiedo: se la politica commerciale dei grandi marchi e' questa nonostante l'apparato di cui sopra pur essendo un apparecchio moderno non e' certo miniaturizzato come il baofeng, allora ben venga il baofeng. la miniaturizzazione ha di certo semplificato  ed economizzato la circuiteria di un apparato , ma se l'alternativa e' spendere quasi quanto il valore della radio stessa per poterla riparare tanto vale strizzare l'occhio alle nuove tecnologie......voi tutti conoscete bene quanto costa riparare una ricetrasmittente presso un centro assistenza.....e questo spesso non dipende dalla manodopera sulla quale non posso dire nulla in quanto anch'io sono un artigiano, bensi' dalle scelte commerciali delle case costruttrici e non aggiungo altro altrimenti andrei troppo off topic...poi riguardo la riparazione del baofeng se con soli 8 dollari si puo' avere il core della radio, allora ripararlo costerebbe pochissimo, a maggior ragione se il produttore del chip te ne manda 5 gratis a casa.....quasi quasi gli scrivo e mi metto i ricambi dentro....non si sa mai...tanto sarei in grado di ripararlo , visto che io sono un orologiaio e riparo i circuiti degli orologi al quarzo che sono BEN piu' miniaturizzati di una radio.....per fare un esempio il filo delle bobine degli orologi ha uno spessore di circa  dieci micron  ( un centesimo di millimetro e talvolta anche meno) e con l'aiuto di un microscopio e di un saldatore adatto faccio  abitualmente delle saldature e /o riparazioni......73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Settembre 2011, 12:25:23
Nell’ultimo ventennio il mondo è stato attraversato da uno sviluppo tecnologico sorprendente e ciò ha portato alla diffusione dei personal computer e di internet che assieme ai cellulari hanno cambiato il modo di vivere delle persone. Basta pensare, per esempio, alle batterie ricaricabili, che per oltre mezzo secolo il Nichel Cadmio con il suo effetto memoria ha rappresentato l’unica scelta possibile  ed in un breve hanno avuto un’evoluzione rapidissima per merito dei cellulari. Gli sforzi e le risorse  impiegati, sotto la spinta di forti interessi economici intorno al business dei cellulari, hanno consentito il passaggio rapido dal nickel cadmio (NiCd) al nickel idrogeno (NIH2), nickel metallo idruro (NiMH), ioni di litio (Li-ion), ed infine agli attuali ioni di litio-polimero (Li-ion polymer). Inoltre l’incessante sviluppo di componenti sempre più sofisticati correlati a microprocessori, Chipset ecc.. sempre più potenti e sempre più miniaturizzati ha portato  benefici funzionali, pratici ed economici  in tutti i settori in cui tale tecnologia è stata applicata. E così, i cellulari sono diventati piccoli computer multimediali con un proprio sistema operativo e strumenti potenti di comunicazione. Pertanto, anche il più economico riassume in pochi centimetri tutta la tecnologia sviluppata finora dalla mente umana. Come già detto in precedenti interventi, l’esportazione in toto di tale tecnologia in prodotti  assimilabili come gli apparati ricetrasmittenti ha portato tutti i vantaggi già menzionati, ottenendo nel contempo una forte riduzione dei costi di sviluppo e della componentistica utilizzata in modo massiccio in altro ambito. D’altra parte, l’alta integrazione ha consentito la produzione di apparecchiature sempre più sofisticate in spazi ridotti con risparmio di tempo e di interventi manuali. Pertanto, dopo tale fase, gli interventi tecnici possibili ai cellulari, ai palmari citati e motherboard di vario tipo si riducono enormemente a causa della complessità e della miniaturizzazione dei circuiti. Inoltre, i vantaggi del basso costo di produzione, inducono alla sostituzione piuttosto che alla riparazione. Tuttavia, ci ritroviamo in casa  piccoli gioielli tecnologici, frutto di un incessante sviluppo operante nell’intero globo, che spesso non apprezziamo sufficientemente a causa dei continui cambiamenti che tale evoluzione comporta. Ogni novità, Inizialmente ci cattura, affascinandoci e incuriosendoci, accendendo  i desideri, si  accompagna fino a  condurci all’acquisto. Ma poi, subito ci si abitua all’uso quotidiano e non ci si rende realmente conto del valore delle cose che abbiamo, impensabili fino a qualche decennio fa.
Antonio.
(http://s1.postimage.org/19mqcqbus/caff_5.jpg) (http://www.postimage.org/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 08 Settembre 2011, 15:51:47
73 a tutti,concordo in tutto quello che ha scritto Gammatre perchè è così che gira il mondo,ci sono innegabili vantaggi quando c'è ricerca e sviluppo,poi c'è il rovescio della medaglia e l'ft90 IW9GYY è lì parcheggiato in cantina  e non riparatato grazie al meccanismo che si chiama consumismo e chi vende cerca in tutti i modi di spingere le vendite,il centro assistenza che ha vincoli con il produttore segue la stessa brutta regola e il risultato è spingere a buttare il vecchio per il nuovo ma volendo tutto è riparabile se non segui la logica del mercato,i componenti stessi prima duravano in produzione diversi anni,ora fatto il lotto per quel tipo di radio non lo producono più e se ti serve un ricambio resta solo di cercare lo stesso apparecchio demolito e recuperare i componenti necessari,non parliamo poi dei componenti taroccati perchè si finisce OT ma è molto facile per i cinesi stampare scritte diverse da quello che c'è nell'involucro e oltre alla seconda e terza scelta dei componenti ci sono propio i falsi che poi finiscono nel mercato dei ricambi e non funzionano come ci si dovrebbe aspettare,basta montare un transistor di recupero e tutto funziona come nuovo...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lino - 08 Settembre 2011, 19:53:00
Buona serata.

O.T.

Una nota rivista del settore inserisce l'UV-3R nell'offerta dell'abbonamenti triennale con una differenza di 50 € rispetto all'abbonamento triennale senza "gadget" (170/120).
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 08 Settembre 2011, 20:22:51
Buona serata.

O.T.

Una nota rivista del settore inserisce l'UV-3R nell'offerta dell'abbonamenti triennale con una differenza di 50 € rispetto all'abbonamento triennale senza "gadget" (170/120).
E' un pò troppo 50€!!!...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Settembre 2011, 23:47:09
ma gia' è uscito quello nuovo a doppia frequenza sul display?
la miseria......non fai in tempo a parlare di uno...che gia' te ne hanno tirato fuori un altro!!!!...
Giusta osservazione mts80. Non avevo prestato attenzione alla foto, ma il tuo commento mi ha fatto notare il display con la doppia visualizzazione della frequenza. Da quelle parti dormono propio poco! e così, hanno subito sfornato un nuovo modello allo stesso prezzo. Poichè sono molto attivi forse è possibile richiedere alla fabbrica qualche personalizzazione per la prossima release. Per esempio la scansione dei toni e dei codici e magari una manopolina per il volume con interruttore meccanico, concentrica a quella del VFO. La radiolina è funzionale e carina per come è, ma in considerazione che soffia vento di restyling ed a un pò di persone piacerebbero queste aggiunte si potrebbe fare un tentativo, a mezzo email, presso il produttore. Magico internet!  :mrgreen:
 :birra: 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 09 Settembre 2011, 00:41:24
.......mi sà che c'è già una versione con il comando accensione/volume coassiale con quello della freq./canali.
L'ho visto.....ma non mi ricordo più dove.. :rool:

ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 09 Settembre 2011, 07:43:02
giusto per osservare e continuare coi pareri tecnici....

stanotte l'ho messo in ricarica dopo veramente tanti giorni di utilizzo...e non ho osservato nessuna anomalia.
mi riferisco al rumore di carica citato nei post precedenti...quel "zzzzzzzzz" che si sente quando si attacca il caricatore e che dura per tutto il tempo. nessun rumore e circa 6-7 ore per la ricarica completa.

saluti
matteo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Settembre 2011, 09:26:42
giusto per osservare e continuare coi pareri tecnici....

stanotte l'ho messo in ricarica dopo veramente tanti giorni di utilizzo...e non ho osservato nessuna anomalia. mi riferisco al rumore di carica citato nei post precedenti...quel "zzzzzzzzz" che si sente quando si attacca il caricatore e che dura per tutto il tempo. nessun rumore e circa 6-7 ore per la ricarica completa...
I tempi sono gli stessi riscontrati da me e l'alimentatore va benissimo come la radio.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 09 Settembre 2011, 11:16:17
(http://s3.postimage.org/15os3f3gk/uv_3r_mark_II_2.jpg) (http://postimage.org/image/15os3f3gk/)

VHF/ UHF  DUAL-BAND TWO WAY RADIO (Dual Frequency Display)

Frequency Range: 136-174 / 400-470MHz
Dual-Band Display, Dual-Standby
Dual frequency Display
Dualdisplay and standby state
Output Power: 2 Watts
99 Channels + 1 Emergency Channel
50 CTCSS and 104 CDCSS
Built-in VOX Function
1750Hz Brust Tone
FM Radio (87.0MHz-108.0MHz)
LED Flashlight
Large LCD Display
Hight /Low Power Switchable
25KHz/12.5KHz Switchable
Emergency Alert
Low Battery Alert
Battery Saver
Time-out Timer
Keypad Lock
Monitor Channel
Channel Step: 5/6.25/12.5/25KHz

Frequency Range   VHF136-174 UHF 400-470MHz (Dual Band)
Operating Voltage   3.7V
Operating Temperature    -30c~+60c
Battery   (Li-ion)
Antenna Impedance   50 ohm
Dimension(without antenna&battery(L×W×H)   47*81*23(mm)
Weight(with antenna&battery)   about 130g
 
Transmitter
RF Power Output   UHF:2W/  
FM Noise   65dB
Adjacent Channel Power   45dB/42dB
Receiver
Spurious response rejection   60dB
Receiver current   400mA
Standby Current   75mA

Set PACKAGE CONTAIN
1 x BAOFENG UV-3R (Mark II) VHF136-174 / UHF 400-470Mhz Dual Band
1 x 3.7v  Li-ion Battery
1 x Antenna.
1 x Belt Clip.
1 x ENG Manual
1 x Charger with Cable  /PSU  (Provide PSU plug for your Country)
1 x PTT Earpiece for free
1 x WRIST STRAP
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 09 Settembre 2011, 11:24:00
E' già in commercio questa versione?
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 09 Settembre 2011, 17:01:57
Si sono in commercio... ma non ho ancora capito se permette la trasmissione in V e la ricezione in U in contemporanea e viceversa.
Se così fosse allora la cosa si fà interessante...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Settembre 2011, 20:27:10
73 a tutti, concordo in tutto quello che ha scritto Gammatre perchè è così che gira il mondo, ci sono innegabili vantaggi quando c'è ricerca e sviluppo, poi c'è il rovescio della medaglia e l'ft90 IW9GYY è lì parcheggiato in cantina  e non riparato Grazie al meccanismo che si chiama consumismo e chi vende cerca in tutti i modi di spingere le vendite, il centro assistenza che ha vincoli con il produttore segue la stessa brutta regola e il risultato è spingere a buttare il vecchio per il nuovo ma volendo tutto è riparabile se non segui la logica del mercato, i componenti stessi prima duravano in produzione diversi anni, ora fatto il lotto per quel tipo di radio non lo producono più e se ti serve un ricambio resta solo di cercare lo stesso apparecchio demolito e recuperare i componenti necessari, non parliamo poi dei componenti taroccati perchè si finisce OT ma è molto facile per i cinesi stampare scritte diverse da quello che c'è nell'involucro e oltre alla seconda e terza scelta dei componenti ci sono propio i falsi che poi finiscono nel mercato dei ricambi e non funzionano come ci si dovrebbe aspettare, basta montare un transistor di recupero e tutto funziona come nuovo...
Parziale OT, ma comunque correlato in qualche modo con l’argomento in corso, come evoluzione di una  discussione allargata difficile da portare altrove senza perderne l’essenza.
Il ricorso alla riparazione, da parte degli utenti di apparecchiature ad alto contenuto tecnologico, è in crescente declino per i motivi già detti ed in particolare per i costi eccessivi che spesso si avvicinano al prezzo di acquisto di un nuovo modello con caratteristiche sicuramente più avanzate rispetto a quello guasto. Tanto per citare un esempio, un plasma di 42 pollici della Philps, costato ad un amico a suo tempo 1400 euro,  si è guastato dopo soli 3 anni di vita. L’assistenza autorizzata, dopo 3 mesi di giacenza in laboratorio dell’apparecchio ha preventivato una spesa di 300 euro puntualmente e ovviamente rifiutata dal cliente!. Pagati i 50 euro del preventivo il plasma è stato ritirato e parcheggiato,  in attesa di recuperare i pezzi di ricambio, da un identico apparecchio guasto, per un tentativo di riparazione. Intanto, il plasma guasto, è stato sostituito da un nuovo modello, sempre di 42 pollici, di marca diversa, costato 360 euro. Più bello, molto meno pesante e molto più sottile. Inutile dire, con un livello tecnologico superiore con molte più funzioni e con decoder HD DDT integrato, che oltre a consentire l’accesso delle trasmissioni HD, inibite nel precedente TV, ha tolto la scomodità del doppio telecomando. Che dire?. L’assistenza ce l’ha messa tutta per non ripararlo ed il prezzo rappresenta sempre il principale deterrente. D’altra parte, per il cliente è facile fare due conti e lo stesso credo per l’assistenza che spesso manca di senso della realtà. Inoltre, se vengono sommati i costi di acquisto di tutti i componenti presenti, in uno di questi apparati, si arriva facilmente a cifre irreali. Tant’è, come da te sottolineato, un tecnico generico che deve rivolgersi all’assistenza autorizzata per i ricambi, è costretto per  irreperibilità o per costi esagerati, a cannibalizzare i componenti da un altro apparato, altrimenti è impossibilitato ad effettuare la riparazione ed evitare, in tal modo, l’irrazionale, antieconomico ed antiecologico destino della discarica.  Infine,  l’attuale livello tecnologico ha ridotto notevolmente i consumi e la temperatura di lavoro dei componenti elettronici  e conseguentemente l’usura pertanto, spesso, per un guasto banale vengono a malincuore rottamate apparecchiature quasi nuove, che potrebbero fare il loro dovere ancora per molti anni.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 09 Settembre 2011, 20:28:51
Si sono in commercio... ma non ho ancora capito se permette la trasmissione in V e la ricezione in U in contemporanea e viceversa.
Se così fosse allora la cosa si fà interessante...

eh gia'.....mica male.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 09 Settembre 2011, 23:16:21
Si sono in commercio... ma non ho ancora capito se permette la trasmissione in V e la ricezione in U in contemporanea e viceversa.
Se così fosse allora la cosa si fà interessante...

eh gia'.....mica male.....
E' chiaro che si deve comportare bene...
Riflessione OT
Ho visto stasera sul TG che in Cina ostacolano La formazione di aziende estere nel territorio in ogni modo e soprattutto nei settori strategici quali le comunicazioni e le energie rinnovabili, dopo che hanno appreso il nostro KNOW HOW ci danno un calcio in culo e ci rimandano a casa...Sono contento di questo fatto, alla faccia degli imprenditori che pensano di fare solo i soldi ed hanno la vista lunga come il loro uccello...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 00:41:56
73 a tutti , allora: il piccolino e' arrivato sano e salvo! tutto perfettamente funzionante , nella mia versione non c'e' quel fastidioso difetto dell'auricolare! , confermo il volume in ascolto fortissimo , superiore senz'altro al vx3 , ma pure al vx6 , uguale al quansheng tg-uv2....la ricezione della fm 88-108 e' di gran lunga migliore sul piccolo che sui vx ( il vx6 e' praticamente uguale ma il vx3 si perde per strada...), confermo che la qualita' della plastica seppur buona e' leggermente inferiore a quella del vx3 ( ma piu' che la qualita' e' la finitura....) delle due antenne in dotazione quella vhf la lascerei perdere perche' troppo corta e poco performante , quella uhf va bene , ma ho gia' messo un'antenna bibanda sull'apparato e va benissimo , ottima sensibilita'e  reiezione alle spurie superiore alle mie aspettative.... la luce a led e' forte e sicuramente utiloe e puo' essere accesa anche ad apparato spento.... i tasti hanno una buona sensibilita' la quale e' simile a quella delle radio piu' costose......ho fatto un video comparativo sulla ricezione in vhf (156425....meteomar) tra il vx6 e il cinese.....il vx3 l'ho messo da parte perche' non si apriva nemmeno lo squelch......
ECCO A VOI IL VIDEO:
http://www.youtube.com/watch?v=Y9ngHUkhXxE

secondo me non c'e' nient'altro da
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 00:53:36
scusate.......dicevo: secondo me non c'e' altro da aggiungere ......in rapporto al prezzo il piccoletto si comporta piuttosto bene.....ho dimenticato di parlarvi della modulazione che ha una timbrica piu' stretta rispetto al vx6, ma molto simile a quella del vx3......in questo caso e' questione di gusti.....
nei prossimi giorni faro' altre prove con diverse antenne e altri apparati......saluti a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 10 Settembre 2011, 09:25:28
scusate.......dicevo: secondo me non c'e' altro da aggiungere ......in rapporto al prezzo il piccoletto si comporta piuttosto bene.....ho dimenticato di parlarvi della modulazione che ha una timbrica piu' stretta rispetto al vx6, ma molto simile a quella del vx3......in questo caso e' questione di gusti.....
nei prossimi giorni faro' altre prove con diverse antenne e altri apparati......saluti a tutti!
Per il rapporto prezzo prestazioni va senz'altro bene, anzi...pure troppo, sono contento che abbiano cambiato fornitura di auricolari, nel caso in cui accantoneresti il VX3 fino ad non usarlo più, te lo posso comprare io per 40€+ spese di spedizione, cosi potrai prendere il nuovo Baofeng Bibanda dual watch.
Grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 10 Settembre 2011, 11:34:55

ECCO A VOI IL VIDEO:
http://www.youtube.com/watch?v=Y9ngHUkhXxE

secondo me non c'e' nient'altro da

non male.....buona comparazione....direi esauriente
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 12:18:21
scusate.......dicevo: secondo me non c'e' altro da aggiungere ......in rapporto al prezzo il piccoletto si comporta piuttosto bene.....ho dimenticato di parlarvi della modulazione che ha una timbrica piu' stretta rispetto al vx6, ma molto simile a quella del vx3......in questo caso e' questione di gusti.....
nei prossimi giorni faro' altre prove con diverse antenne e altri apparati......saluti a tutti!
Per il rapporto prezzo prestazioni va senz'altro bene, anzi...pure troppo, sono contento che abbiano cambiato fornitura di auricolari, nel caso in cui accantoneresti il VX3 fino ad non usarlo più, te lo posso comprare io per 40€+ spese di spedizione, cosi potrai prendere il nuovo Baofeng Bibanda dual watch.
Grazie


73 A tutti , mi dispiace ma il vx3 l'ho venduto un anno fa (120 euro, ), quello con cui ho fatto le prove e' stato imprestato da un amico....

appena ci sara' la possibilita' postero' un video comparativo col vx3
grazie per la  tua proposta...un po' provocatoria ;-)).73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 10 Settembre 2011, 17:51:06
(http://s3.postimage.org/15os3f3gk/uv_3r_mark_II_2.jpg) (http://postimage.org/image/15os3f3gk/)

VHF/ UHF  DUAL-BAND TWO WAY RADIO (Dual Frequency Display)

Frequency Range: 136-174 / 400-470MHz
Dual-Band Display, Dual-Standby
Dual frequency Display
Dualdisplay and standby state
Output Power: 2 Watts
99 Channels + 1 Emergency Channel
50 CTCSS and 104 CDCSS
Built-in VOX Function
1750Hz Brust Tone
FM Radio (87.0MHz-108.0MHz)
LED Flashlight
Large LCD Display
Hight /Low Power Switchable
25KHz/12.5KHz Switchable
Emergency Alert
Low Battery Alert
Battery Saver
Time-out Timer
Keypad Lock
Monitor Channel
Channel Step: 5/6.25/12.5/25KHz

Frequency Range   VHF136-174 UHF 400-470MHz (Dual Band)
Operating Voltage   3.7V
Operating Temperature    -30c~+60c
Battery   (Li-ion)
Antenna Impedance   50 ohm
Dimension(without antenna&battery(L×W×H)   47*81*23(mm)
Weight(with antenna&battery)   about 130g
 
Transmitter
RF Power Output   UHF:2W/  
FM Noise   65dB
Adjacent Channel Power   45dB/42dB
Receiver
Spurious response rejection   60dB
Receiver current   400mA
Standby Current   75mA

Set PACKAGE CONTAIN
1 x BAOFENG UV-3R (Mark II) VHF136-174 / UHF 400-470Mhz Dual Band
1 x 3.7v  Li-ion Battery
1 x Antenna.
1 x Belt Clip.
1 x ENG Manual
1 x Charger with Cable  /PSU  (Provide PSU plug for your Country)
1 x PTT Earpiece for free
1 x WRIST STRAP



settimana scorsa ho preso L'UV-200,,,,il mio negoziante mi accetta il mio,,con questo gioiellino con la sola differenza di 10€


eheheehehehe :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 10 Settembre 2011, 18:23:19
Ok appena lo hai tra le mani, facci sapere come si comporta  la radio (Dual Frequency Display) io credo faccia vedere la frequenza in uhf e quella vhf quindi non sia possibile visualizzare Vhf+Vhf o Uhf+Uhf ma solo Uhf+Vhf almeno credo io.
Cmq appena  ringhio o qualche amico testa questo gioiello è pregato di postare tutto qui per gli amici di RGK...
Questi cinesi non dormono mai!!!!  ;)

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 18:39:04
Eseguita una modifica sul cavetto di alimentazione: ho visto le caratteristiche dell'alimentatore (out 5volt 500mah), ed allora ho pensato che e' la stessa alimentazione delle porte usb (5 volt 400mah) , quindi ho tagliato il filo dell'alimentatore , ed accoppiato con una presa usb maschio......risultato: posso caricare il piccoletto dal pc!!! ed avendo in casa diversi alimentatori che hanno una uscita usb, lo posso comunque caricare attaccato alla presa elettrica.....problema risolto anche in macchina  perche' avevo gia' una presa per accendisigari con uscita usb......con un cavetto lo carico dovunque....cosa chiedere di piu'?
ATTENZIONE per chi volesse cimentarsi: nel mio cavo del cinese il filo nero corrispondeva al + !!!quindi il rosso al negativo.......ricordatevi che lo spinotto ha il negativo al centro! e' bene controllare con un tester il corretto cablaggio, anche se dal circuito si evince che il baofeng e' protetto contro le inversioni di corrente.......non si sa mai.......73 a tutti    e se volete qualche info non esitate!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 18:41:11
(http://s3.postimage.org/15os3f3gk/uv_3r_mark_II_2.jpg) (http://postimage.org/image/15os3f3gk/)

VHF/ UHF  DUAL-BAND TWO WAY RADIO (Dual Frequency Display)

Frequency Range: 136-174 / 400-470MHz
Dual-Band Display, Dual-Standby
Dual frequency Display
Dualdisplay and standby state
Output Power: 2 Watts
99 Channels + 1 Emergency Channel
50 CTCSS and 104 CDCSS
Built-in VOX Function
1750Hz Brust Tone
FM Radio (87.0MHz-108.0MHz)
LED Flashlight
Large LCD Display
Hight /Low Power Switchable
25KHz/12.5KHz Switchable
Emergency Alert
Low Battery Alert
Battery Saver
Time-out Timer
Keypad Lock
Monitor Channel
Channel Step: 5/6.25/12.5/25KHz

Frequency Range   VHF136-174 UHF 400-470MHz (Dual Band)
Operating Voltage   3.7V
Operating Temperature    -30c~+60c
Battery   (Li-ion)
Antenna Impedance   50 ohm
Dimension(without antenna&battery(L×W×H)   47*81*23(mm)
Weight(with antenna&battery)   about 130g
 
Transmitter
RF Power Output   UHF:2W/  
FM Noise   65dB
Adjacent Channel Power   45dB/42dB
Receiver
Spurious response rejection   60dB
Receiver current   400mA
Standby Current   75mA

Set PACKAGE CONTAIN
1 x BAOFENG UV-3R (Mark II) VHF136-174 / UHF 400-470Mhz Dual Band
1 x 3.7v  Li-ion Battery
1 x Antenna.
1 x Belt Clip.
1 x ENG Manual
1 x Charger with Cable  /PSU  (Provide PSU plug for your Country)
1 x PTT Earpiece for free
1 x WRIST STRAP



LORENZO  stai attento che se continui cosi' la Yaesu ti cita per danni.....non gli fai piu' vendere vx3!!! 73............
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 10 Settembre 2011, 19:23:37
ringhio facci sapere...... che se il dual watch è contemporaneo............mi scatta un altro ordine sulla baya!!!! ehehhe
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 19:51:21
ringhio facci sapere...... che se il dual watch è contemporaneo............mi scatta un altro ordine sulla baya!!!! ehehhe
ho contattato un venditore , che mi ha confermato che il circuito elettrico e' lo stesso della versione a singola fequenza , per cui non puo' avere l'ascolto simultaneo delle due frequenze.....questo modello e' identico al primo , semplicemente mostra le due frequenze in v ed in u , ma fa il dual watch....ossia salta da una frequenza all'altra ogni tot di tempo , esattamente come il vx6 yaesu o l'ft 60 ......e' un duobanda insomma , non un bibanda con due vfo separati......d'altra parte con meno di 40 euro non ci si poteva aspettare di piu'!
comunque il nuovo display e' certamente funzionale....anche se c'e' il rischio che ci si confonda un po'.....non ho visto dalle foto un segno sul display che indicasse qual'e' la MAIN frequency.......73.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 10 Settembre 2011, 20:00:12
grazie iw9......
buono a sapersi.....e ti do' ragione sull'ultima frase....con 40 euro non ci si poteva aspettare di piu'!
grazie,
saluti matteo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 20:19:10
mts80......prego....di nulla.....il piccoletto e' fenomenale.....ha una qualita' audio in ricezione che puo' competere con qualunque apparato
.....poi la radio fm e' sorprendente.......oggi l'ho messo sotto torchio.....con 6 volt in alimentazione e tolta la batteria mi ha dato 4,5 watt! piu' lo uso e piu' mi piace!.....e non rimpiango il vx3.....73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 10 Settembre 2011, 20:20:12
ok,,vi farò sapere il tutto,,ciao ragazuoli
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 10 Settembre 2011, 20:33:02
73 a tutti , allora: il piccolino e' arrivato sano e salvo! tutto perfettamente funzionante , nella mia versione non c'e' quel fastidioso difetto dell'auricolare! , confermo il volume in ascolto fortissimo , superiore senz'altro al vx3 , ma pure al vx6 , uguale al quansheng tg-uv2....la ricezione della fm 88-108 e' di gran lunga migliore sul piccolo che sui vx ( il vx6 e' praticamente uguale ma il vx3 si perde per strada...), confermo che la qualita' della plastica seppur buona e' leggermente inferiore a quella del vx3 ( ma piu' che la qualita' e' la finitura....) delle due antenne in dotazione quella vhf la lascerei perdere perche' troppo corta e poco performante , quella uhf va bene , ma ho gia' messo un'antenna bibanda sull'apparato e va benissimo , ottima sensibilita'e  reiezione alle spurie superiore alle mie aspettative.... la luce a led e' forte e sicuramente utiloe e puo' essere accesa anche ad apparato spento.... i tasti hanno una buona sensibilita' la quale e' simile a quella delle radio piu' costose......ho fatto un video comparativo sulla ricezione in vhf (156425....meteomar) tra il vx6 e il cinese.....il vx3 l'ho messo da parte perche' non si apriva nemmeno lo squelch......
ECCO A VOI IL VIDEO:
http://www.youtube.com/watch?v=Y9ngHUkhXxE

secondo me non c'e' nient'altro da
storia infinita! cinese 0 grandi marche questo è il dilemma !le prove si fanno in laboratorio!!! oggi ho provato in un laboratorio varie radio in rx senza fare nomi tutte con lo stesso segnale  e si sono viste le differenze di ricezione.adesso per curiosita e spirito di gruppo butto 30 euro (tanto costa la cinesata) e faro dei test sotto strumentazione ,credo che siano piu attendibili di prove campate in aria da preferenze, e giustifiche di aver fatto l'affare!!!qui in rete!!mentre personalmente da persone che conosco la loro valutazione e la seguente per quello che costano vanno bene pero? ecco questa e un'analisi giusta!!come dicevo in un'altro post piu in la magari con l'esperienza migliorano!! e allora sarò il primo a pubblicizzare.questo è il mio pensiero supportato da i fatti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 10 Settembre 2011, 20:48:20
mts80......prego....di nulla.....il piccoletto e' fenomenale.....ha una qualita' audio in ricezione che puo' competere con qualunque apparato
.....poi la radio fm e' sorprendente.......oggi l'ho messo sotto torchio.....con 6 volt in alimentazione e tolta la batteria mi ha dato 4,5 watt! piu' lo uso e piu' mi piace!.....e non rimpiango il vx3.....73
Ottimo lavoro di squadra. :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 22:16:08
73 a tutti , allora: il piccolino e' arrivato sano e salvo! tutto perfettamente funzionante , nella mia versione non c'e' quel fastidioso difetto dell'auricolare! , confermo il volume in ascolto fortissimo , superiore senz'altro al vx3 , ma pure al vx6 , uguale al quansheng tg-uv2....la ricezione della fm 88-108 e' di gran lunga migliore sul piccolo che sui vx ( il vx6 e' praticamente uguale ma il vx3 si perde per strada...), confermo che la qualita' della plastica seppur buona e' leggermente inferiore a quella del vx3 ( ma piu' che la qualita' e' la finitura....) delle due antenne in dotazione quella vhf la lascerei perdere perche' troppo corta e poco performante , quella uhf va bene , ma ho gia' messo un'antenna bibanda sull'apparato e va benissimo , ottima sensibilita'e  reiezione alle spurie superiore alle mie aspettative.... la luce a led e' forte e sicuramente utiloe e puo' essere accesa anche ad apparato spento.... i tasti hanno una buona sensibilita' la quale e' simile a quella delle radio piu' costose......ho fatto un video comparativo sulla ricezione in vhf (156425....meteomar) tra il vx6 e il cinese.....il vx3 l'ho messo da parte perche' non si apriva nemmeno lo squelch......
ECCO A VOI IL VIDEO:
http://www.youtube.com/watch?v=Y9ngHUkhXxE

secondo me non c'e' nient'altro da
storia infinita! cinese 0 grandi marche questo è il dilemma !le prove si fanno in laboratorio!!! oggi ho provato in un laboratorio varie radio in rx senza fare nomi tutte con lo stesso segnale  e si sono viste le differenze di ricezione.adesso per curiosita e spirito di gruppo butto 30 euro (tanto costa la cinesata) e faro dei test sotto strumentazione ,credo che siano piu attendibili di prove campate in aria da preferenze, e giustifiche di aver fatto l'affare!!!qui in rete!!mentre personalmente da persone che conosco la loro valutazione e la seguente per quello che costano vanno bene pero? ecco questa e un'analisi giusta!!come dicevo in un'altro post piu in la magari con l'esperienza migliorano!! e allora sarò il primo a pubblicizzare.questo è il mio pensiero supportato da i fatti.

Asso e' vero , le prove si fanno in laboratorio.....io non ho un oscilloscopio e posso solo fare delle verifiche empiriche.........ti prego di comunicarci i risultati e se possibile di postare un video che possa eventualmente  avvalorare quello che ci dirai......sai.....le parole sono parole.....saluti...73!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 22:33:29
Asso permettimi di dire: la storia non e' infinita: nessuno ti costringera' mai a comperare una radio made in china.......ognuno ha le sue opinioni, qui in questo forum si parla del baofeng uv-3r , io mi sono fidato , l'ho comperato , lo sto utilizzando da due giorni , ho fatto le prime prove , ne ho pastato un video......e che dire? mi piace!
rispetto al suo diretto concorrente (il vx3) ha come pregi:
 1-audio ben oltre le aspettative e che non distorce nemmeno al massimo del volume (contrariamente al vx3 che non e' un granche')
2- sensibilita' in linea con quella di rtx di fascia superiore
3- potenza superiore a quella del vx3
4-batteria di gran lunga superiore( 1500 contro 1000)
5- memorie dedicate per la fm
6- dual watch automatico quando si ascolta la fm
7- battery save sulla trasmissione e non sulla ricezione
8- menu facilissimo, quasi scolastico
9- buona qualita' generale
10-led ad alta efficienza veramente utile e che si puo' utilizzare anche a radio spenta
-----------
difetti: qualita' del case buona ma inferiore a quella del vx3
accessori non sempre funzionanti(auricolare)
antenne di serie modeste
ma ricordiamoci che c'e' una differenza di prezzo tra i due di appena 140 euro (170 contro 30)
secondo me il rapporto qualita' prezzo del cinese e' superiore a quello del vx3 , ma e' una mia considerazione personale....73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 22:34:55
tra i pregi del cinese ho dimenticato di menzionare il passo a 6.25 che non e' poco..... 73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 10 Settembre 2011, 23:47:44
tra i pregi del cinese ho dimenticato di menzionare il passo a 6.25 che non e' poco..... 73
73 a tutti,il passo a 6.25khz non è un pregio ma una caratteristica,il pregio è volume più alto,sensibilità maggiore ,autonomia maggiore ecc... in banda radioamatoriale il passo a 6.25khz non si può usare e quindi è come la radio fm 88-108,è un'optional ma nulla di più se usi la radio in banda radioamatoriale,se la usi come pmr ok ma non è un pmr e si torna al discorso che i cinesi sono bravi a cercare di vendere grandi numeri di apparecchi anche a chi non dovrebbero interessare...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Settembre 2011, 23:49:08
....e tra i pregi del vx3 c'e' sicuramente la ricezione da 0,5 a 999mhz mentre il baofeng fa 136-174 e 400-470.....vero e' che avendo avuto il vx3 posso testimoniare che in hf e' inutile peggio ancora se c'e' attaccata un'antenna esterna....e nelle frequenze alte ormai c'e' poco da ascoltare a parte le forze dell'ordine che non devono essere ascoltate.....scusate ma tutte ste cose me le ricordo man mano che scrivo....:-) 73 a tutti
  
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 11 Settembre 2011, 00:00:04
r5000 vero , non e' un pregio  ......come e' vero che gli apparati radioamatoriali non dovrebbero essere abilitati a ricevere le frequenze delle forze dell'ordine (76mhz.....426mhz.....) e questa caratteristica il vx3 ce l'ha di serie.......sulla legalita' degli apparati dovremmo aprire un'altro topic e ce ne sarebbe da parlare.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 11 Settembre 2011, 00:07:35
73 a tutti,pure la banda passante è una caratteristica e non un pregio,diventa pregio quando funziona bene rispetto ad altri,cioè tra due radio con la stessa banda passante una funziona meglio dell'altra,per chi fà satelliti una caratteristica tipo poter modificare il modo di ricezione da fm narrow a wide è un pregio,se invece ho una radio che ricevea solo in fm narrow perchè l'fm wide la posso usare solo da 88-108 non e non sopra o sotto questa banda...
ps:guarda questo link http://www.radiosonde.eu/RS00-I/RS04B-I.html  e prova con il cinesino se ricevi,sarebbe un'ottimo banco di prova,il mio vx7 tutte le notti funziona magnificamente e non sono frequenze delle forze dell'ordine...
ps:dai 60 mhz ci ascolti pure le broadcasting russe e ucraine,quando poi la propagazione è buona fanno segnali da fondoscala...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 11 Settembre 2011, 03:15:00
Ciao r5000 confermo che il cinese ha la possibilita' di modificare la banda passante da menu' wide/narrow , e' la voce n"13 del menu' , hai la possibilita' di passare da 12,5 a 25 khz di banda passante.....nel frattempo ho fatto un'altro video  di una prova in ricezione.....su  canale meteomar 156425......
ECCOVI IL VIDEO:
http://www.youtube.com/user/00archimede00#p/a/u/0/FSW0jQscZ5g

considerate che per poter fare la prova ho dovuto togliere lo squelch allo yaesu mentre il baofeng aveva lo squelch inserito. entrambi gli apparati avevano disabilitato il battery save, ed e' stata utilizzata la stessa antenna la SRH 701........73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ik8rjs - 11 Settembre 2011, 13:37:09
Quante polemiche su questo apparecchietto!!!! Io l'ho pagato 23,60 euro più spese di spedizione quindi l'equivalente del prezzo di un microfono di quelli scarsi... E' ovvio che non mi aspetto grandi cose da esso, ma intanto voglio rassicurare tutti che avendolo da già qualche mese, posso affermare con decisione che per quel che costa va molto bene.. anzi benissimo. E se un giorno si dovesse guastare mi posso permettere di buttarlo direttamente.. ma non farò più l'errore di acquistare portatili che costano centinania di euro.. infatti per quello che serve il portatile secondo me questo va più che bene.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 11 Settembre 2011, 15:11:50
Quante polemiche su questo apparecchietto!!!! Io l'ho pagato 23,60 euro più spese di spedizione quindi l'equivalente del prezzo di un microfono di quelli scarsi... E' ovvio che non mi aspetto grandi cose da esso, ma intanto voglio rassicurare tutti che avendolo da già qualche mese, posso affermare con decisione che per quel che costa va molto bene.. anzi benissimo. E se un giorno si dovesse guastare mi posso permettere di buttarlo direttamente.. ma non farò più l'errore di acquistare portatili che costano centinania di euro.. infatti per quello che serve il portatile secondo me questo va più che bene.

quotone! ed il dsp funziona! inoltre ha delle funzioni utili come l'STE .....ECCOVI UN ESEMPIO:
http://hamradio.selfip.com/i6ibe/baofeng/ste.mp3

saluti a tutti.......il baofeng e' davvero una buona radio!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 11 Settembre 2011, 15:17:38
Ciao r5000 confermo che il cinese ha la possibilita' di modificare la banda passante da menu' wide/narrow , e' la voce n"13 del menu' , hai la possibilita' di passare da 12,5 a 25 khz di banda passante.....nel frattempo ho fatto un'altro video  di una prova in ricezione.....su  canale meteomar 156425......
ECCOVI IL VIDEO:
http://www.youtube.com/user/00archimede00#p/a/u/0/FSW0jQscZ5g

considerate che per poter fare la prova ho dovuto togliere lo squelch allo yaesu mentre il baofeng aveva lo squelch inserito. entrambi gli apparati avevano disabilitato il battery save, ed e' stata utilizzata la stessa antenna la SRH 701........73 a tutti
73 a tutti,ottimo,anche se non sono 75 khz provalo in uhf,dai 403 ai 405 mhz,gli orari dei lanci ora sono a 1:00 poi  13:00 e poi 19:00, se ti posizioni in giardino o su un balcone sono ricevibili per alcune ore a seconda del vento ecc... nel sito del link ci sono le registrazioni per capire se li ascolti,certamente non ascolterai le sonde francesi o svizzere che ascolto io ma quelle del centro sud italia sono sicuramente alla tua portata,visto la sensibilità della radio secondo me ce la può fare...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 11 Settembre 2011, 15:25:28
grazie r5000 ho gia' annotato tutto stasera provero' a ricevere qualcosa e registrare cosi' postero' il video! saluti, e grazie per le info 73.......
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 11 Settembre 2011, 20:44:08
73 a tutti, ho letto tutti i post riguardanti questo apparato, ma alla fine su Ebay da quale di questi venditori sarebbe meglio comprarlo? (spedizione standard).

1  M**a4*9S**p
2  R***oG**rP*o
3  J**o3**8
4  S***dR***o
5  R***oB****r

Grazie.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Matthew - 11 Settembre 2011, 21:13:03
Sono interessanto anche io all'acquisto, senza fare pubblicità se mi fate sapere in MP da quale rivenditore lo avete acquistato ve en sarei molto grato!

Saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 11 Settembre 2011, 22:05:51
Sono interessanto anche io all'acquisto, senza fare pubblicità se mi fate sapere in MP da quale rivenditore lo avete acquistato ve en sarei molto grato!

Saluti a tutti

scrivi su google il modello,,e troverai sulla baya 4.9 sh.p
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 11 Settembre 2011, 22:47:42
beh io l'ho acquistato da un sito che vende un po' di tutto , al di fuori della baia, spedizione gratuita( ma e' inserita nel prezzo dell'apparato)  ed alla dogana e' passato liscio.....spedito il 24 agosto, arrivato a casa mia il 7 settembre.....l'apparato e' brandizzato MAGIKSUN  ma e' il baofeng vero e proprio.....36 euro in totale....se volete delle info contattatemi via messaggi 73.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 12 Settembre 2011, 01:56:12
ho trovato il vero difetto di questa radio: e' cosi' sensibile che la potenza ridotta in tx rispetto agli altri apparati piu' grossi e' penalizzante! il dsp praticamente annulla il qrm e si riescono ad ascoltare segnali piccolissimi...il problema e' che con soli 2 watt non si va molto lontano a meno che non ci si metta un'antenna esterna....a proposito , non so perche ' ma il mio piccoletto da' 3 watt , sotto il vano batterie e' scritto chiaramente , non ci credevo , ma ho attaccato il wattmetro ed ho avuo la conferma....3 watt puliti puliti.....
(http://s2.postimage.org/2ze8gn9us/sku_80883_5.jpg) (http://postimage.org/image/2ze8gn9us/)
 

se osservate bene nella banda rossa c'e' scritto: POWER 3 WATT

73  a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 12 Settembre 2011, 02:36:05
...a proposito , non so perche ' ma il mio piccoletto da' 3 watt , sotto il vano batterie e' scritto chiaramente , non ci credevo , ma ho attaccato il wattmetro ed ho avuo la conferma....3 watt puliti puliti.....
Quello che non mi spiego è come possa erogare 3 watt con la stessa tensione del Baofeng e probabilmente anche con lo stesso circuito.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 12 Settembre 2011, 08:50:44
beh io l'ho acquistato da un sito che vende un po' di tutto , al di fuori della baia, spedizione gratuita( ma e' inserita nel prezzo dell'apparato)  ed alla dogana e' passato liscio.....spedito il 24 agosto, arrivato a casa mia il 7 settembre.....l'apparato e' brandizzato MAGIKSUN  ma e' il baofeng vero e proprio.....36 euro in totale....se volete delle info contattatemi via messaggi 73.....

73s. Gentilmente potrei avere in pv , il sito del venditore  :rool:  grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 12 Settembre 2011, 08:59:10
ho trovato il vero difetto di questa radio: e' cosi' sensibile che la potenza ridotta in tx rispetto agli altri apparati piu' grossi e' penalizzante! il dsp praticamente annulla il qrm e si riescono ad ascoltare segnali piccolissimi...il problema e' che con soli 2 watt non si va molto lontano a meno che non ci si metta un'antenna esterna....a proposito , non so perche ' ma il mio piccoletto da' 3 watt , sotto il vano batterie e' scritto chiaramente , non ci credevo , ma ho attaccato il wattmetro ed ho avuo la conferma....3 watt puliti puliti.....
(http://s2.postimage.org/2ze8gn9us/sku_80883_5.jpg) (http://postimage.org/image/2ze8gn9us/)
 

se osservate bene nella banda rossa c'e' scritto: POWER 3 WATT

73  a tutti!

Anche il mio eroga 2,8W misurati... :birra:
ciao
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 12 Settembre 2011, 09:33:07
...a proposito , non so perche ' ma il mio piccoletto da' 3 watt , sotto il vano batterie e' scritto chiaramente , non ci credevo , ma ho attaccato il wattmetro ed ho avuo la conferma....3 watt puliti puliti.....
Quello che non mi spiego è come possa erogare 3 watt con la stessa tensione del Baofeng e probabilmente anche con lo stesso circuito.

Eccovi una foto che dimostra quanto detto precedentemente:
(http://s1.postimage.org/2u0lx343o/2011_09_12_09_24_10.jpg) (http://postimage.org/image/2u0lx343o/)
 

Ammesso che lo strumento abbia uno scarto di precisione del 10% ed ammesso  che questo difetto di precisione sia per eccesso  : il 10 % di 3 watt e' 0,3 watt , quindi 3-0,3= 2,7 watt
Spero di essere stato esaustivo.....73 a tutti!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 12 Settembre 2011, 14:31:20
73 a tutti,potrebbe essere che per una questione di tolleranze di produzione pubblicizzano 2 watt anche se poi sono di più in alcuni modelli,poi penso dipende anche dalla tensione di alimentazione,la batteria al litio appena caricata ha una tensione maggiore che poi scende e resta costante per tutta la scarica fino a crollare,è strano però che sull'etichetta ci sono scritti 3 watt e non 2 watt,forse è un'ulteriore variante normale ,comunque il wattmetro ha una tolleranza del 10% e somma tutte le armoniche,non vorrei che la seconda armonica sia troppo elevata e sfalsa la misura,è già successo ad altri e si vede con l'analizzatore di spettro...
ps:hai avuto modo di provare a ricevere  le radiosonde a 403-406 mhz?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 12 Settembre 2011, 15:12:48
73 a tutti! si! ho ricevuto.....intorno a 406 mhz pero'.....fino all'una niente, poi ho sentito un paio di segnali ma  mi sono addormentato con l'apparato in mano hi!!!
comunque per quanto riguarda la potenza in tx del mio piccolino se fate caso alla foto , l'indicatore della batteria non e' al 100 per 100 , su tre tacche solo  due sono evidenti.....la tensione di alimentazione era di 3,7 volt effettivi, che chiaramente sotto carico scendono un po'....quando la batteria e' al 100 per 100 della carica essa da' 5 volt , quindi mi aspetto che in quel caso la potenza massima in uscita sia un pelino superiore , diciamo che recupera quegli 0,3 watt  di cui sopra.....quindi risponderebbe appieno  rispetto a quanto scritto sull'adesivo rosso.....ho anche realizzato il cavetto per programmarlo , sfruttando quello del vx6 , che ha la possibilita' di funzionare su diversi apparati cambiando lo spinotto di cablaggio.....ho realizzato lo spinotto adeguato per il  baofeng , e senza tagliare o modificare il cavetto originale del vx6 , ecco fatto! con un cavo programmo sia il vx6 , che il quansheng , che il baofeng....flessibilita' massima, minimo ingombro.....e meno rifiuti! 73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 12 Settembre 2011, 15:36:13
r5000 per quanto riguarda la seconda armonica ,  anche se io non ho un 'oscilloscopio  posso fare una riflessione, visti i risultati di chi ha messo sotto torchio l'apparato con l'oscilloscopio , e visto che si evidenziato che la seconda armonica ha una attenuazione di "soli 22db" (ammesso che anche il mio apparecchio sia cosi.....chissa' se non lo hanno migliorato in questa versione), vorrei fare due calcoli : un'attenuazione di 3db corrisponde ad una diminuizione di potenza del 50 per cento , una da 10 db corrisponde ad un decimo della potenza effettiva ed una attenuazione di 30 db corrisponde ad un millesimo ( se qualcuno si vuole chiarire le idee cercate su wikipedia), quindi una attenuazione di circa 22db corrisponde a mio parere a circa 150 volte meno , quindi a 0,02 watt circa.....mettiamo che questo apparecchio dia i 3 watt effettivi al massimo della carica della batteria, gli 0,02 watt della seconda armonica poco influiscono sul risultato finale, siamo ben oltre le piu' rosee aspettative.....73 a tutti....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 12 Settembre 2011, 15:40:43
scusate mi sono sbagliato : quando la batteria e' al massimom della carica mi da' 4 volt e non 5 come scritto precedentemente! chiedo venia.....73 a tutti...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 12 Settembre 2011, 16:44:28
a me una volta caricato ha dato 4.7....... mah!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 12 Settembre 2011, 22:54:54
r5000 per quanto riguarda la seconda armonica ,  anche se io non ho un 'oscilloscopio  posso fare una riflessione, visti i risultati di chi ha messo sotto torchio l'apparato con l'oscilloscopio , e visto che si evidenziato che la seconda armonica ha una attenuazione di "soli 22db" (ammesso che anche il mio apparecchio sia cosi.....chissa' se non lo hanno migliorato in questa versione), vorrei fare due calcoli : un'attenuazione di 3db corrisponde ad una diminuizione di potenza del 50 per cento , una da 10 db corrisponde ad un decimo della potenza effettiva ed una attenuazione di 30 db corrisponde ad un millesimo ( se qualcuno si vuole chiarire le idee cercate su wikipedia), quindi una attenuazione di circa 22db corrisponde a mio parere a circa 150 volte meno , quindi a 0,02 watt circa.....mettiamo che questo apparecchio dia i 3 watt effettivi al massimo della carica della batteria, gli 0,02 watt della seconda armonica poco influiscono sul risultato finale, siamo ben oltre le piu' rosee aspettative.....73 a tutti....
73 a tutti,serve l'analizzatore di spettro per valutare l'ampiezza e la frequenza delle varie armoniche e spurie ,l'oscilloscopio và bene per valutare l'ampiezza della tensione ma non distingue le frequenze o spurie dalla fondamentale,il wattmetro somma tutto quindi indica la potenza totale,ammesso che il finale tx eroga 3 watt sulla fondamentale sono 34.77 Dbm,ammesso che la seconda armonica (poi c'è la terza ecc...) è -22 db rispetto alla fondamentale si ha 14.77 Dbm per la seconda armonica,corrispondono a circa 39 milliwatt, la terza non la conosco ma sarà meno della seconda e molto meno della fondamentale ma il wattmetro uhf le somma tutte (entro un range di 500mhz sicuro ma somma anche fino al ghz) quindi la somma ti fà vedere 3 watt ma potrebbe essere che sono 2.5 watt e il resto sono armoniche e la tolleranza dello strumento,come può essere che tra un'apparato e l'altro ci sono tolleranze tali che ci sono apparati più o meno potenti pur essendo uguali e c'entra anche la tensione di alimentazione,la temperatura ecc...  alla fine  non cambia nulla perchè avere 2 o 3 watt per un qso è uguale e non sentono  differenze sostanziali,se non riesci di notte prova all'una di pomeriggio,i lanci sono certamente due al giorno e il terzo (ore 19) dipende dalle condizioni meteo se hanno bisogno di info aggiornate quando il meteo è  molto variabile...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Settembre 2011, 00:14:56
Stranamente, nel sito del Ministero delle Comunicazioni sono riportati solo due marchi con certificazione di omologazione CE 0678 però, da quello che ho visto, nell'immagine della MAGIKSUN precedentemente allegata, il codice in questione è presente e forse anche in quelle distribuite con altri marchi. Come si spiega ciò?

(http://s3.postimage.org/2nmlajl1g/Omologazione_UV_3_R_Baofeng.jpg) (http://postimage.org/image/2nmlajl1g/)

(http://s3.postimage.org/2nmwvb0hw/Omologazione_UV_3_R_Vero_Global_Communication.jpg) (http://postimage.org/image/2nmwvb0hw/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 13 Settembre 2011, 00:17:45
vabbe' r5000 , prima ci vuole l'oscilloscopio , poi ci vuole l'analizzatore di spettro.......39 milliwatt  sono 0,039 watt cosa vuoi che influisca sul risultato finale? e ancor meno le armoniche successive e le spurie.....per inciso il mio wattmetro e' vhf,non uhf  vogliamo considerare la perdita di potenza dovuta all'effetto pelle del circuito del wattmetro?vogliamo considerare la potenza assorbita dallo strumento per muoversi? e la perdita di inserzione dovuta al ponticello e ai connettori? sono milliwatt anche quelli...... ce ne sono cosi' tante di variabili che non finiremmo mai di parlarne........finiamola con i numeri, i fatti raccontano che questa radio e' una innovazione tecnologica, economica e' vero.....ma funziona piu' che bene.....meglio di altre ricetrasmittenti ben piu' costose.....e questo lo dico con le prove.....domani pomeriggio provero' ad ascoltare qualcosa e ti sapro' dire.....saluti a tutti !
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 13 Settembre 2011, 00:28:20
Stranamente, nel sito del Ministero delle Comunicazioni sono riportati solo due marchi con certificazione di omologazione CE 0678 però, da quello che ho visto, nell'immagine della MAGIKSUN precedentemente allegata, il codice in questione è presente e forse anche in quelle distribuite con altri marchi. Come si spiega ciò?

(http://s3.postimage.org/2nmlajl1g/Omologazione_UV_3_R_Baofeng.jpg) (http://postimage.org/image/2nmlajl1g/)

(http://s3.postimage.org/2nmwvb0hw/Omologazione_UV_3_R_Vero_Global_Communication.jpg) (http://postimage.org/image/2nmwvb0hw/)



sinceramente non lo so perche'.......per quello che riguarda l'omologazione CE ci sono tante di quelle fetecchie omologate CE che rendono questo marchio poco affidabile.....ricordo a tutti che con questo marchio sono stati introdotti migliaia di giocattoli per bambini contenenti vernici tossiche.....che provenivano dalla cina e' vero.....ma i controlli chi li ha fatti? 73 q tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Settembre 2011, 00:31:15
vabbe' r5000 , prima ci vuole l'oscilloscopio , poi ci vuole l'analizzatore di spettro.......39 milliwatt  sono 0,039 watt cosa vuoi che influisca sul risultato finale? e ancor meno le armoniche successive e le spurie
E' irrisoria e di soli 3 mWatt. Dai un'occhiata qui: http://www.i6dvx.it/uv-3r_v.php
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Settembre 2011, 00:36:17
sinceramente non lo so perche'.......per quello che riguarda l'omologazione CE ci sono tante di quelle fetecchie omologate CE che rendono questo marchio poco affidabile.....ricordo a tutti che con questo marchio sono stati introdotti migliaia di giocattoli per bambini contenenti vernici tossiche.....che provenivano dalla cina e' vero.....ma i controlli chi li ha fatti? 73 q tutti
In questo caso il prodotto è identico per tutti i marchi distribuiti, è solo una questione di certificazione inesistente per alcuni di essi, nel sito del Ministero delle Comunicazioni.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 13 Settembre 2011, 00:57:47
vabbe' r5000 , prima ci vuole l'oscilloscopio , poi ci vuole l'analizzatore di spettro.......39 milliwatt  sono 0,039 watt cosa vuoi che influisca sul risultato finale? e ancor meno le armoniche successive e le spurie
E' irrisoria e di soli 3 mWatt. Dai un'occhiata qui: http://www.i6dvx.it/uv-3r_v.php
73 a tutti,concordo,dai grafici non sono i -22 db rispetto alla portante che aveva scritto IW9GYY,i 39 milliwatt derivano da quel numero (-22db) e sono decisamente troppi,così anche se maggiore rispetto ai soliti portatili ci può stare per un'apparato di debole potenza...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Settembre 2011, 01:16:43
73 a tutti,concordo,dai grafici non sono i -22 db rispetto alla portante che aveva scritto IW9GYY,i 39 milliwatt derivano da quel numero (-22db) e sono decisamente troppi,così anche se maggiore rispetto ai soliti portatili ci può stare per un'apparato di debole potenza...
E' probabile che ci siano stati anche degli aggiustamenti negli ultimi lotti di produzione che hanno poi portato alla terza release del prodotto. Non credo pertanto, che hanno proseguito l'upgrade dell'apparato senza tenere conto dei difetti, seppur di lieve entità, lamentati dagli utilizzatori.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 13 Settembre 2011, 01:23:35
http://wa5znu.org/2011/06/uv3r-lpf/
 
 questo radioamatore ha fatto le prove con un oscilloscopio...e se leggete tutto l'articolo , dice che con la radio attaccata all'oscilloscopio il risultato e' -20 -22 db  per quello che riguarda la seconda armonica in vhf , ma quando ha attaccato una antenna al portatile e messo in ascolto l'oscilloscopio sulla seconda armonica , il segnale di essa non riusciva a superare il rumore di fondo e mostrava una attenuazione di ben 56db attraverso l'antenna in gomma......il discorso secondo me e' semplice: le prova strumentali valgono...e' vero , ma sul campo pratico ci sono tantissimi fattori che cambiano le carte in tavola...... questo apparato e' stato progettato per essere un portatile , pertanto per essere utilizzato con l'antenna in gomma, in questo modo e' in grado di offrire ottime prestazioni, ben superiori alle aspettative....73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 13 Settembre 2011, 01:58:50
73 a tutti,le prove strumentali servono ma devono essere fatte a modo,un pò come le bilance o i metri,deve esserci un riferimento preciso altrimenti il mio metro è diverso dal tuo,spesso ( e pultroppo aggiungo io...) c'è chi sfalsa le misure a propio favore per guadagnare di più o far credere cose false e per esempio con la potenza degli apparati cb c'è stato delle discussioni molto accese a riguardo, concordo che le misure fatte alla buona sono solo indicative e conta di più quando usi l'apparato e ti rendi conto come funziona ma per fare dei confronti veritieri servono le misure fatte con strumenti calibrati altrimenti si parla di impressioni e possono anche essere molto accurate e inparziali ma non sono strumentali... per il discorso delle modifiche in fabbrica io spero propio che leggono quanto dicono gli utilizzatori e correggono i difetti o fanno migliorie,a tal proposito spero propio che leggono la mia richiesta,voglio un bibanda veicolare (mi bastano e avanzano 20 watt...) vhf\uhf con la possibilità di ricevere in tutti i modi (am,fm,fmwide,ssb) dai 30 ai 500mhz,doppio ascolto,doppia scansione,due prese d'antenna separate,(una per l'rtx e l'altra per l'rx )  buona sensibilità e robustezza alle intermodulazioni con filtro dsp e filtro anl efficace per i motori a scoppio, timer di accensione e spegnimento,uscita audio non filtrata per il traffico digitale (cioè diretta dal demodulatore senza filtro deenfasi...) programmazione da pc e almeno 1000 memorie dirette e se c'è spazio per l'analizzatore di spettro che c'è già anche nel vx7 non sarebbe affatto male ...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 13 Settembre 2011, 13:00:50
73 a tutti,le prove strumentali servono ma devono essere fatte a modo,un pò come le bilance o i metri,deve esserci un riferimento preciso altrimenti il mio metro è diverso dal tuo,spesso ( e pultroppo aggiungo io...) c'è chi sfalsa le misure a propio favore per guadagnare di più o far credere cose false e per esempio con la potenza degli apparati cb c'è stato delle discussioni molto accese a riguardo, concordo che le misure fatte alla buona sono solo indicative e conta di più quando usi l'apparato e ti rendi conto come funziona ma per fare dei confronti veritieri servono le misure fatte con strumenti calibrati altrimenti si parla di impressioni e possono anche essere molto accurate e inparziali ma non sono strumentali... per il discorso delle modifiche in fabbrica io spero propio che leggono quanto dicono gli utilizzatori e correggono i difetti o fanno migliorie,a tal proposito spero propio che leggono la mia richiesta,voglio un bibanda veicolare (mi bastano e avanzano 20 watt...) vhf\uhf con la possibilità di ricevere in tutti i modi (am,fm,fmwide,ssb) dai 30 ai 500mhz,doppio ascolto,doppia scansione,due prese d'antenna separate,(una per l'rtx e l'altra per l'rx )  buona sensibilità e robustezza alle intermodulazioni con filtro dsp e filtro anl efficace per i motori a scoppio, timer di accensione e spegnimento,uscita audio non filtrata per il traffico digitale (cioè diretta dal demodulatore senza filtro deenfasi...) programmazione da pc e almeno 1000 memorie dirette e se c'è spazio per l'analizzatore di spettro che c'è già anche nel vx7 non sarebbe affatto male ...
Quoto per quanto riguarda le misure strumentali...a parte avere gli strumenti adatti, bisogna seguire delle regole e non tutti le sanno o lo sanno fare...magari pensano di fare bene, come il link inviato da shineime riguardo ad un tizio che voleva misurare le armoniche di un 48 con "doppio modulatore" con un oscilloscopio...
Riguardo all'apparato "ordinato" da R5000 ne vorrei uno anch'io...anzi ti propongo di entrare in società con me e commercializzare il prodotto in europa e negli states, poi sceglieremo il marchio ...che ne dici!???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 13 Settembre 2011, 13:58:37
73 a tutti,le prove strumentali servono ma devono essere fatte a modo,un pò come le bilance o i metri,deve esserci un riferimento preciso altrimenti il mio metro è diverso dal tuo,spesso ( e pultroppo aggiungo io...) c'è chi sfalsa le misure a propio favore per guadagnare di più o far credere cose false e per esempio con la potenza degli apparati cb c'è stato delle discussioni molto accese a riguardo, concordo che le misure fatte alla buona sono solo indicative e conta di più quando usi l'apparato e ti rendi conto come funziona ma per fare dei confronti veritieri servono le misure fatte con strumenti calibrati altrimenti si parla di impressioni e possono anche essere molto accurate e inparziali ma non sono strumentali... per il discorso delle modifiche in fabbrica io spero propio che leggono quanto dicono gli utilizzatori e correggono i difetti o fanno migliorie,a tal proposito spero propio che leggono la mia richiesta,voglio un bibanda veicolare (mi bastano e avanzano 20 watt...) vhf\uhf con la possibilità di ricevere in tutti i modi (am,fm,fmwide,ssb) dai 30 ai 500mhz,doppio ascolto,doppia scansione,due prese d'antenna separate,(una per l'rtx e l'altra per l'rx )  buona sensibilità e robustezza alle intermodulazioni con filtro dsp e filtro anl efficace per i motori a scoppio, timer di accensione e spegnimento,uscita audio non filtrata per il traffico digitale (cioè diretta dal demodulatore senza filtro deenfasi...) programmazione da pc e almeno 1000 memorie dirette e se c'è spazio per l'analizzatore di spettro che c'è già anche nel vx7 non sarebbe affatto male ...
Quoto per quanto riguarda le misure strumentali...a parte avere gli strumenti adatti, bisogna seguire delle regole e non tutti le sanno o lo sanno fare...magari pensano di fare bene, come il link inviato da shineime riguardo ad un tizio che voleva misurare le armoniche di un 48 con "doppio modulatore" con un oscilloscopio...
Riguardo all'apparato "ordinato" da R5000 ne vorrei uno anch'io...anzi ti propongo di entrare in società con me e commercializzare il prodotto in europa e negli states, poi sceglieremo il marchio ...che ne dici!???
73 a tutti,la cosa mi tenta ma quanti pezzi bisongna far costruire per avere un prezzo competitivo? in germania ho visto degli sdr quadribanda fantastici ma il prezzo sfiora i 4000 euro e non sono veicolari ma la dimensione è appena più grande del Kenwood R5000...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 13 Settembre 2011, 15:28:20
Per gli SDR (HF e 6mt) presto sforneremo qualcosa noi  http://www.radioamatoriteamsviluppo.it/ dapprima solo RX compresi filtri PB poi anche la parte tx, ma credo ci fermeremo a pochi milliwatt (già filtrati con lo stesso filtro in RX).
Abbiamo già fatto un prototipo perfettamente funzionante inspirandoci al PM SDR,i risultati sono più che positivi.
Stiamo realizzando i primi 10 Prototipi Ver.1.0, in Agosto avrei dovuto realizzare 10 PCB in SMD cosa che puntualmente non ho fatto... :rool:
Un nostro membro IZ0PSU ha già spinto per una realizzazione V/U
Per le V e le U in SDR l'approccio è diverso dal lato mixer, del tutto inappropiato qualsiasi dispositivo a commutazione, quindi si ricorrerà al classico mixer ad anello oppure a qualcosa di già costruito...l'idea stà ancora nel cervello quindi...
Stò seguendo attentamente gli studi di YU1LM è una mente quell'uomo...
Per gli apparati V ed U portatili ci sono industrie che COPIANO qualsiasi cosa che tu gli porti... la quantità minima è un container...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 13 Settembre 2011, 22:01:03
Salve a tutti.
Ma per acquistare dalla cina che metodo di pagamento usate di solito?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Settembre 2011, 22:52:03
Salve a tutti.
Ma per acquistare dalla cina che metodo di pagamento usate di solito?
Paypal associato a postepay.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 13 Settembre 2011, 23:19:41
Ciao, nel senso che con la mia postepay, per esempio, verso nel loro conto paypal ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Settembre 2011, 00:02:00
Ciao, nel senso che con la mia postepay, per esempio, verso nel loro conto paypal ?
No. La tua Postepay associata a paypal verso il loro conto paypal.
Se vuoi ti posso descrivere il procedimento completo.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 14 Settembre 2011, 00:07:07
Ciao, nel senso che con la mia postepay, per esempio, verso nel loro conto paypal ?
No. La tua Postepay associata a paypal verso il loro conto paypal.
Se vuoi ti posso descrivere il procedimento completo.

Si forse è meglio  :P ti ringrazio.
Ho notato che sulla descrizione il venditore riporta, se non sbaglio, che viene spedito come dono. Interessante la cosa
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Settembre 2011, 00:29:13
73 a tutti , piccola modifica sul piccoletto : per rendere la modulazione un po' meno stretta , ho aperto il case , ed allargato il foro del microfono da 1mmm a circa 1,5mmm basta un piccolo cacciavite , la plastica viene lavorata facilmente, poi  sul microfono c'e' una copertura di gomma che e' staccabile, ho notato che il foro non coincide con quello del case, questo non e' un difetto di progettazione : e' stato fatto apposta per limitare i disturbi al microfono dovuti all'aria che muoviamo quando parliamo , dunque dicevo, i fori del case e della copertura non corrispondono....nella parte interna del case , si puo' intravedere il foro ed un piccolo solco associato ad esso, questo solco va a coincidere col buco della gomma proteggi microfono....allora , io ho allargato il foro della suddetta gomma e l'ho fatto diventare un rettangolo , a copia del solco sul case( credetemi e' piu' facile a farsi che a dirsi) in questo modo la voce ha una via piu' fluida per arrivare al microfono; risultato: la modulazione e' piu' ricca di bassi e piu' corposa, se qualcuno si vuole cimentare non esiti a contattarmi, 73 a tutti!
p.s. consiglio di utilizzare il piccolo baofeng sempre in wide , questa impostazione influisce anche sulla "presenza audio" del microfono , provateci! :-)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LimaEchoOscar - 14 Settembre 2011, 13:11:07
Ragazzi la situazione comincia a farsi complicata: mi sono deciso ad acquistare l'uv 3 r e subito esce la nuova versione con display a doppia frequenza! :dance:
Perciò la mia domanda è questa: è come nel wouxun e quindi ascolta una banda alla volta (quindi il doppio display per il mio utilizzo non servirebbe) giuto? Si può anche utilizzare una banda alla volta? In tal caso la frequenza viene indicata in una delle due porzioni del display o ne viene una unica più grande?
Inoltre vorrei sapere se ha nuove caratteristiche funzionali o di menù oppure display a parte è uguale al classico uv 3 r(e in tal caso andrei su questo,che tra l'altro costa ancora meno :grin: )

Grazie per la pazienza :-[

 :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Settembre 2011, 13:57:45
Ragazzi la situazione comincia a farsi complicata: mi sono deciso ad acquistare l'uv 3 r e subito esce la nuova versione con display a doppia frequenza! :dance:
Perciò la mia domanda è questa: è come nel wouxun e quindi ascolta una banda alla volta (quindi il doppio display per il mio utilizzo non servirebbe) giuto? Si può anche utilizzare una banda alla volta? In tal caso la frequenza viene indicata in una delle due porzioni del display o ne viene una unica più grande?
Inoltre vorrei sapere se ha nuove caratteristiche funzionali o di menù oppure display a parte è uguale al classico uv 3 r(e in tal caso andrei su questo,che tra l'altro costa ancora meno :grin: )

Grazie per la pazienza :-[

 :birra:



Ciao confermo che la versione markII ha in piu' la funzione di visualizzare anche la frequenza in uhf contemporaneamente a quella vhf , ma l'apparato opera in una frequenza alla volta, il dual standby di cui si parla e' fittizio , l'apparecchio non fa altro che saltare da una frequenza all'altra in rx per circa 5 volte al secondo.....non ha due vfo separati , quindi niente ascolto simultaneo.....puoi benissimo prendere la versione con singola frequenza sul display perche' non cambia niente se non che vedi anche la freq in u sul display....saluti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Settembre 2011, 14:05:48
73 a tutti....allora ho eseguito una importante modifica sul Baofeng: qualcuno sul web parla di tx audio basso , o meglio naturale e non amplificato , come sui portatili di recente produzione......guardando lo schema elettrico mi sono accorto che la potenza audio e' gestita da due resistenze da 470 ohm , una delle quali si occupa di fornire la giusta alimentazione alla capsula , mentre l'altra fa da attenuatore.....ci sarebbero anche alcuni condensatori da prendere in considerazione , ma visto che il rischio sarebbe un ritorno rf sul microfono , meglio non toccarli.... dunque  la resistenza da 470 ohm che gestisce l'alimentazione e' sotto il display , ma consiglio vivamente di non toccare niente , questa zona del circuito e' la piu' delicata in assoluto.....mentre quella che fa da attenuatore , e' comodamente visibile nella foto qui sotto:
(http://s4.postimage.org/o9hblv1g/image.jpg) (http://postimage.org/image/o9hblv1g/)

bisogna eliminare la resistenza segnata con la freccia e ponticellare con dello stagno.....il risultato?
eccovi un sample confrontato con yaesu vx6 e quansheng tg-uv2:
http://www.youtube.com/watch?v=3ZVClN9uh4k



saluti a tutti!!!.....evviva il piccoletto!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 14 Settembre 2011, 15:15:21
73 a tutti,concordo per la modifica ma non vedo il video,l'attenuatore c'è più o meno in tutti i portatili per non far sentire il rumore degli ambienti rumorosi e se si parla a voce alta và bene così ma se si parla basso,in casa e magari di notte la modifica è d'obbligo oppure si usa un microfono esterno come ho fatto io con tutte le radio,è molto più comodo che tenere in mano l'apparato,un pulsante sotto il volante in macchina e un microfono da tavolo in casa sono perfetti...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Settembre 2011, 15:53:45
Dunque per quanto riguarda il baofeng selezionandola larghezza di banda si ottiene anche una sorta di controllo del mic gain....infatti in modalita narrow il guadagno.del micro diminuisce....evidentemente questa funzione agisce  anche sulla deviazione in fm ....per il video invece c'è solo la traccia audio....lo schermo rimane nero  d'altra parte è una prova audio....73 a tutti.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 15 Settembre 2011, 00:17:32
73 a tutti , ho fatto una ulteriore prova , questa volta con il diretto concorrente del baofeng: lo Yaesu vx-3.........
ecco a voi il video che per quello che mi riguarda dimostra quanto buone siano le prestazioni di questo piccolo gioiellino.....
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=iFqjNA0cdWs[/youtube]

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Settembre 2011, 02:01:15
73 a tutti....allora ho eseguito una importante modifica sul Baofeng: ...bisogna eliminare la resistenza segnata con la freccia e ponticellare con dello stagno...
Ottima soluzione per chi avesse la necessità di ottenere un incremento del livello microfonico. A tal proposito vorrei aggiungere, a quanto già detto da iw9gyy, un suggerimento per i meno esperti che hanno timore di operare sugli SMD. Invece di rimuovere la resistenza citata è possibile ottenere l'identico risultato saldando ai suoi estremi un sottilissimo filo di rame. Infatti, la resistenza così ponticellata, anche se fisicamente presente, presenterà un valore ohmmico prossimo allo zero.   Tale variante, pur rispettando l'idea di iw9gyy, risulta meno impegnativa per i meno esperti ed inoltre reversibile .
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Settembre 2011, 03:12:00
Si forse è meglio  :P ti ringrazio.
Ho notato che sulla descrizione il venditore riporta, se non sbaglio, che viene spedito come dono. Interessante la cosa
Ti esplicito una delle possibili  soluzioni per effettuare gli acquisti su ebay senza esporre a  eventuali rischi la propria carta di credito:
•   Richiedere una carta prepagata Postepay
•   Caricarla con un importo di poco superiore a  quello necessario per l’acquisto da effettuare
•   Registrarsi su eBay (vedi http://pages.ebay.it/help/account/getting-started.html)
•   Registrarsi a Paypal  (vedi http://pages.ebay.it/paypal/guide_register.html)
e  scegliere "Conto personale" quando richiesto dalla procedura
•   Associare la carta prepagata Postepay al conto Paypal (vedi http://pages.ebay.it/paypal/guide_creditcard.html)
•   Accedere ad eBay per l’acquisto
•   Individuare il prodotto d’acquistare
•   Cliccare su “compralo Subito”
•   Accedere all’account eBay tramite i relativi codici di accesso (ID utente e Password)
A questo punto, verrà mostrato il recapito della spedizione che può essere modificato ed il dettaglio dei costi comprensivi di spedizione, dell’oggetto precedentemente selezionato. Cliccare sul pulsante  “Continue with PayPal”  ignorando la richiesta di inserimento codice nella casella relativa alla dicitura: “Enter the redemption code for your gift card, certificate, or coupon”
•   Per pagare, accedere al conto PayPal tramite la digitazione dell’email e della password PayPal. Confermare il pagamento nelle videate successive.

Su Postepay può essere verificato il pagamento effettuato mentre su PayPal è possibile consultare  i dettagli d’acquisto.
Ciao.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Settembre 2011, 03:23:26
Ho notato che sulla descrizione il venditore riporta, se non sbaglio, che viene spedito come dono. Interessante la cosa
E' uno stratagemma per evitare lungaggini burocratiche alla dogana e talvolta immotivati dazi...
Dai un'occhiata qui se ti interessa approfondire http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=29375.240; 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 15 Settembre 2011, 07:46:40
73 a tutti , ho fatto una ulteriore prova , questa volta con il diretto concorrente del baofeng: lo Yaesu vx-3.........
ecco a voi il video che per quello che mi riguarda dimostra quanto buone siano le prestazioni di questo piccolo gioiellino.....
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=iFqjNA0cdWs[/youtube]


buon test...grazie di aver postato il video!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 15 Settembre 2011, 08:20:27
@ mts80......di nulla.....sai le parole sono parole, ho testato questo apparecchietto confrontandolo , come hai potuto notare nei miei post precedenti, con tre rtx diversi , due dei quali , rinomati quali ottimi apparati ( yaesu vx3-vx6 ,quansheng tg-uv2); chiaramente si tratta di prove empiriche, ma per quello che mi riguarda le ritengo attendibili, e dimostrano che il baofeng non teme confronti quanto a prestazioni sia in tx che in rx rispetto a nessun altro apparato, anzi ti diro' che riceve meno disturbi in assoluto rispetto agli altri tre, e voglio far presnte che il baofeng era impostato su WIDE  , quindi la larghezza di banda era di 25khz non 12,5 come gli altri, eppure si e' comportato almeno allo stesso livello qualitativo ......poi devo dire che grazie a questo apparecchietto ho riscoperto il piacere di lavorare su di un circuito per fare delle modifiche, il costo esiguo di questa radio mi ha spinto a fare delle manipolazioni su di essa, perche' anche quando avessi causato dei danni irreversibili , non avrei sofferto di insonnia per aver distrutto una radio da diverse centinaia di euro....sinceramente non mi sognerei mai e poi mai di fare un intervento simile  sul vx6( a meno che non fosse necessario) che completo di accessori mi e' costato ben 370 euro......concludo dicendo che il BAOFENG UV-3R e' una radio veramente ottima e con prestazioni ben superiori alle aspettative......73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pedar - 15 Settembre 2011, 09:19:58
Premetto che non ho letto tutte le 60 pagine perche' mi sono perso ... c'e' qualcosa di cinese palmare come lo Yaesu VX8 tribanda ( HF+VHF+UHF ) o al limite veicolare Yaesu Ft-8900 anche lui tribanda ?
Non conosco i nomi delle varie marche e non so cosa cercare.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 15 Settembre 2011, 09:39:19
@pedar al momento no......c'èin fase di sperimentazione un veicolare full duplex ma  bisogna  aspettare un po....73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 16 Settembre 2011, 11:43:40
73 a tutti! ennesima modifica sul piccoletto cinese: cambiata la luce a led del display....adesso e' blu e molto piu' luminosa.....
il mio turbo-baofeng continua a crescere......73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 16 Settembre 2011, 12:21:25
Premetto che non ho letto tutte le 60 pagine perche' mi sono perso ... c'e' qualcosa di cinese palmare come lo Yaesu VX8 tribanda ( HF+VHF+UHF ) o al limite veicolare Yaesu Ft-8900 anche lui tribanda ?
Non conosco i nomi delle varie marche e non so cosa cercare.

ciao,
l'unica cosa che mi viene in mente, è un wouxun bibanda veicolare, uscito pochi mesi fa'....ci sono stati anche topic qua sul forum e se ne è discusso.
ignoro purtroppo se sia gia' in commercio, ma mi pare di ricordare di si.
a presto, matteo
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: poppys - 16 Settembre 2011, 14:35:44
73 a tutti! ennesima modifica sul piccoletto cinese: cambiata la luce a led del display....adesso e' blu e molto piu' luminosa.....
il mio turbo-baofeng continua a crescere......73

Noo, dai.... se puoi, dicci come hai fatto, se magari hai anche delle foto.  :birra:
 grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 16 Settembre 2011, 15:48:02
@ Gammatre

Ti ringrazio delle info, pensavo peggio  ;-) , bene farò così, dunque devo mettere nella postepay l'importo in dollari convertito in euro se non ho capito male.
Ma dunque ha anche l'indicazione s-meter il baofeng ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 16 Settembre 2011, 19:50:47
Ti ringrazio delle info, pensavo peggio  ;-) , bene farò così, dunque devo mettere nella postepay l'importo in dollari convertito in euro se non ho capito male.
Ma dunque ha anche l'indicazione s-meter il baofeng ?
Ti faccio un esempio. Nel caso di una spesa di 35 euro ti consiglio di caricare la postepay con 40-45 euro per evitare di trovarti scoperto in caso di piccole maggiorazioni last minute, dovute alle fluttuazioni euro/dollaro. Melius abundare quam deficere (Meglio abbondare che scarseggiare). L'importo residuo resterà in giacenza fino al prossimo utilizzo.
Il Baofeng ha anche l's-meter.
C'è anche la nuovissima versione con doppia visualizzazione della frequenza chiamata BAOFENG UV-3R (Mark II).
Buon acquisto.




 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 16 Settembre 2011, 20:05:39
Qua spuntano fuori versioni nuove come funghi hi  :-D
La prossima sarà la versione Collins ?  :-D


(http://s4.postimage.org/1fugkwd44/vx3r_2.jpg) (http://postimage.org/image/1fugkwd44/)

Ovviamente in hi, tornando seri ... adesso cerco la versione nuova, se non c'è molta differenza di prezzo faccio un pensierino.
L'eventuale dogana (sperando non sia salata) viene pagata al momento della consegna del pacco giusto ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: maxastuto IU8MLV - 16 Settembre 2011, 22:39:11
ma il BAOFENG UV-3R è un bibanda? e con quanti watt esce?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 16 Settembre 2011, 23:41:21
Ho fatto la registrazione su paypal, devo associare la postepay ma chiede anche l'indirizzo per la fatturazione.
Posso andare sicuro o posso trovarmi spese strane addebitate a casa? Tipo spese appunto per le fatture spedite o altro...
Postepay avendola mi trovo bene non avendo nessuna spesa tranne per le transazioni ma per paypal non saprei ...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Marcello iw9hli - 17 Settembre 2011, 00:55:37
Tranquillo Cbias, l'unica cosa è che si può fermare alla dogana e ci devi pagare L'Iva.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: maxastuto IU8MLV - 17 Settembre 2011, 01:28:59
In questo perido alla dogana bloccano tutto... per recuperare soldi
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 17 Settembre 2011, 01:31:05
ma il BAOFENG UV-3R è un bibanda? e con quanti watt esce?
Con un bibanda è possibile ascoltare contemporaneamente entrambe le bande. L’UV-3R non è un bibanda ma un dualband che, alternativamente ad intervalli regolari, effettua il  monitoraggio di due frequenze posizionate una in VHF e l’altra in UHF. Questo, mediante la funzione dual-watch. Se attivata, l’apparato salta rapidamente da una banda all’altra, fino al rilevamento di attività su una delle due frequenze impostate. In tal caso, il monitoraggio si ferma, per riprendere al termine del Qso. E finché l’apparato è fermo su una banda non è possibile ascoltare l’altra.
Per quanto riguarda la potenza, in genere è 2 watt ma, in alcuni casi raggiunge i 3 watt, come descritto nel seguente intervento di iw9gyy:
ho trovato il vero difetto di questa radio: e' cosi' sensibile che la potenza ridotta in tx rispetto agli altri apparati piu' grossi e' penalizzante! il dsp praticamente annulla il qrm e si riescono ad ascoltare segnali piccolissimi...il problema e' che con soli 2 watt non si va molto lontano a meno che non ci si metta un'antenna esterna....a proposito , non so perche ' ma il mio piccoletto da' 3 watt , sotto il vano batterie e' scritto chiaramente , non ci credevo , ma ho attaccato il wattmetro ed ho avuo la conferma....3 watt puliti puliti.....
(http://s2.postimage.org/2ze8gn9us/sku_80883_5.jpg) (http://postimage.org/image/2ze8gn9us/)
se osservate bene nella banda rossa c'e' scritto: POWER 3 WATT
73  a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 17 Settembre 2011, 01:57:31
73 a tutti! ennesima modifica sul piccoletto cinese: cambiata la luce a led del display....adesso e' blu e molto piu' luminosa.....
il mio turbo-baofeng continua a crescere......73

Noo, dai.... se puoi, dicci come hai fatto, se magari hai anche delle foto.  :birra:
 grazie

allora : ho semplicemente eliminato il led arancio del display e messi due led blu , ricavati dalla tastiera di un telefonino, di spazio accanto al display ce n'e' quanto ne volete....
pero' attenzione ragazzi ci vuole una attrezzatura particolare : sono componenti smd mini mini......si bruciano in un attimo.......
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 17 Settembre 2011, 02:13:51
Ho fatto la registrazione su paypal, devo associare la postepay ma chiede anche l'indirizzo per la fatturazione.
Non ricordo di questo particolare durante la registrazione ma dovrebbe coincidere con l'indirizzo inserito nella richiesta della carta postepay.
Posso andare sicuro o posso trovarmi spese strane addebitate a casa? Tipo spese appunto per le fatture spedite o altro...
Non vengono inviate fatture ne gli addebiti corrispondenti. Se gli acquisti vengono effettuati rispettando la procedura prevista da eBay e paypal, non ci saranno altri prelievi oltre a quello da te confermato durante la transazione online. Eventuali dazi, dovranno essere pagati in contanti al postino, al momento della consegna del pacco.
Postepay avendola mi trovo bene non avendo nessuna spesa tranne per le transazioni ma per paypal non saprei ...
Paypal non comporta spese.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 17 Settembre 2011, 02:36:29
allora : ho semplicemente eliminato il led arancio del display e messi due led blu , ricavati dalla tastiera di un telefonino, di spazio accanto al display ce n'e' quanto ne volete.... pero' attenzione ragazzi ci vuole una attrezzatura particolare : sono componenti smd mini mini......si bruciano in un attimo.......
E' una personalizzazione piacevole che sicuramente migliora l'aspetto del piccoletto.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 20 Settembre 2011, 20:13:12
Ho seguito i consigli e ho associato una carta postepay al conto paypal.

Siccome la postepay era già associata a un vecchio conto paypal mai utilizzato ho fatto una seconda carta postepay ma "digitale".
Dopo un pò che non riuscivo ad associarla a paypal ho scoperto che la postepay digitale utilizza il circuito Mastercard , dunque chi dovesse fare la stessa mia operazione deve selezionare Mastercard e non postepay o Visa.

Fatto questo credo di acquistare dal negozio 409***** ; ma avevo visto da qualche parte che scrivevano che gli utenti italiani dovevano contattare il venditore ,ma non trovando questa frase e non sapendo bene l'inglese , non ho capito il motivo.
Pensavo bastasse acquistare  :P
Qualcuno di cosa si tratta?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: nagual - 20 Settembre 2011, 20:35:48
Ho seguito i consigli e ho associato una carta postepay al conto paypal.

Siccome la postepay era già associata a un vecchio conto paypal mai utilizzato ho fatto una seconda carta postepay ma "digitale".
Dopo un pò che non riuscivo ad associarla a paypal ho scoperto che la postepay digitale utilizza il circuito Mastercard , dunque chi dovesse fare la stessa mia operazione deve selezionare Mastercard e non postepay o Visa.

Fatto questo credo di acquistare dal negozio 409***** ; ma avevo visto da qualche parte che scrivevano che gli utenti italiani dovevano contattare il venditore ,ma non trovando questa frase e non sapendo bene l'inglese , non ho capito il motivo.
Pensavo bastasse acquistare  :P
Qualcuno di cosa si tratta?

Mi hanno detto di avere problemi con le spedizioni in Italia via posta(alcune radio ci hanno messo 2 mesi ad arrivare altre sono tornate al mittente) perciò preferiscono spedire con corriere SDA Express. Costa 20 euro anzichè i 10 della posta ma arriva in 3-5 giorni e non fa sorprese. Ho preso l' UV-3R Mark II e devo dire che è un gioiellino  :dance:
73.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 20 Settembre 2011, 20:50:39
idem, è arrivato in sei giorni.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 20 Settembre 2011, 20:55:03
Dunque dovrei contattare il venditore prima dell'acquisto e dire che la spedizione viene fatta in italia ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: nagual - 20 Settembre 2011, 20:58:42
Dunque dovrei contattare il venditore prima dell'acquisto e dire che la spedizione viene fatta in italia ?

Direi di sì. A me è arrivato in 4 gg compresa una domenica e senza tasse :-D
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 20 Settembre 2011, 21:20:27
Il prezzo allora viene maggiorato di 10 euro circa, non capisco se vengono addebitati subito o alla consegna dato che con paypal mi pare venga scalata la cifra che è "esposta" sul sito, cioè non quella verso l'italia...

Ho visto anche un bibanda della FDC che non sembra niente male
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 21 Settembre 2011, 01:16:46
73 a tutti , per chi ha comperato il mark II , ( quello con doppia frequenza sul display) : a parte il display avete notato una qualche differenza? come viene marcata la frequenza operativa? c'e' una freccetta che si sposta premendo il tasto U/V in modo da segnalare quale e' la frequenza in cui si sta operando al momento?
L'ho comperato pure io il mark II , ho gia' il baofeng monofrequenza......e' un portento questo apparato! sensibilissimo , ma anche silenzioso, e non teme distrubi.....73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 21 Settembre 2011, 07:42:15
Dunque dovrei contattare il venditore prima dell'acquisto e dire che la spedizione viene fatta in italia ?

se lo contatti ti propone il corriere dhl....ma ti carica anche 30 dollari in piu'!!!! io l'ho preso con la spedizione normale con le poste di honk kong, 20 giorni ed è arrivato....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 21 Settembre 2011, 14:18:43
Ho appena ricevuto la mail dove chiedevo info per la spedizione di 2 baofeng.
Questa è la risposta:
hi,
 
sorry, the shipping cost is include in price by Hong Kong Post
 
But if you buying more than one piece of radio, we will advise you to pay for extra shipping by DHL.
 
 
if want to know the shipping cost by DHL, then please let us know the item and the QTY that you want.
 
Also, your full shipping address with zip code and city name, let us checking the shipping cost
 
carol


Sinceramente non sono riuscito a tradurre bene e non capisco cosa sia il QTY...
Se caricano di 30 dollari allora è meglio che gli specifico che non spedisca con DHL ? Sempre se è possibile
Pensavo fosse più semplice la cosa  :-\
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: nagual - 21 Settembre 2011, 15:41:08
Il prezzo allora viene maggiorato di 10 euro circa, non capisco se vengono addebitati subito o alla consegna dato che con paypal mi pare venga scalata la cifra che è "esposta" sul sito, cioè non quella verso l'italia...

Ho visto anche un bibanda della FDC che non sembra niente male

I 10 euro in più li chiedono via messaggio privato di ebay, vanno accreditati sul paypal del negozio prima della spedizione, se non accetti il venditore ti propone di annullare l' acquisto.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 21 Settembre 2011, 15:43:18
 
Oggi il gioiellino è arrivato.  Stasera, iw9gyy vi svelerà dei particolari molto molto importanti su questa versione dual freq. ..............
(http://s4.postimage.org/34qd5q738/uv_3r.jpg) (http://postimage.org/image/34qd5q738/)

Stasera tutte le informazioni su questa versione  :innamorato: dual-"Band".
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: nagual - 21 Settembre 2011, 15:50:21
73 a tutti , per chi ha comperato il mark II , ( quello con doppia frequenza sul display) : a parte il display avete notato una qualche differenza? come viene marcata la frequenza operativa? c'e' una freccetta che si sposta premendo il tasto U/V in modo da segnalare quale e' la frequenza in cui si sta operando al momento?
L'ho comperato pure io il mark II , ho gia' il baofeng monofrequenza......e' un portento questo apparato! sensibilissimo , ma anche silenzioso, e non teme distrubi.....73 a tutti!


Salve, a me è arrivato da poco il mark II e sono contento di come funziona, è una radio un po' spartana ma quello che fa lo fa coi fiocchi. Il volume al minimo è altino ma non così tanto da essere un problema come dicevano per prima, almeno credo visto che il modello precedente non l'ho provato di persona ma ho solo letto le recensioni. Sul caricabatterie hanno aggiunto una spia che passa da rossa a verde a carica ultimata, probabilmente contiene un circuito in grado di gestire correttamente la sua famigerata basetta esterna, purtroppo il manuale d' istruzioni è del modello vecchio e non ne parla perciò il dubbio rimane, sarebbe bello caricare una seconda batteria mentre si usa l'apparato ma per adesso non ho rischiato :-)
Il display visualizza sempre due frequenze, il tasto u/v seleziona quella in uso con una freccia, anche in modalità memorie è presente e selezionabile una seconda frequenza, questo permette di fare dual watch tra due frequenze anche della stessa banda, V/V e U/U, oltre che V/U come nel modello precedente.
Finalmente hanno sostituito le due antennine monobanda con una piacevole bibanda lunga 12 cm che rappresenta un buon compromesso dimensioni/prestazioni, quest' aggiornamento da solo vale i 6-7 euro di differenza con la versione precedente...Ovviamente antenne più lunghe vanno di più ma anche questa non è male, soprattutto in uhf.
La batteria in dotazione è da 1500 mAh, quella del mio nuovo smartphone (LG Optimus One) ha la stessa capacità ma è grossa quasi il doppio, prodigiosi questi cinesi :mrgreen: diversi venditori includono nell' offerta una seconda batteria per 5(!)euro, saranno radioattive :grin: :shhhh: :grin:??
Lo scan funziona correttamente anche con lo squelch aperto...come fa ???
Sembra che questo modello abbia un vero marchio CE.
73!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 22 Settembre 2011, 00:37:34
Salve a tutti , oggi e' arrivato pure a me il mark II , e' ancora meglio del modello precedente....il display e' buonissimo ed i numeri sono grandi! sorpresa: l'antenna di serie e' performante quanto una diamond srh 701....la batteria e' da 1500 Mah......
eccovi un video che ho fatto poco fa!

[youtube]http://www.youtube.com/my_videos_edit?ns=1&video_id=H2_3XziEfmw&next=%2Fmy_videos[/youtube]
73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 22 Settembre 2011, 00:47:05
Un'altra caratteristica che ho notato e' che si puo' fare dual watch vhf-uhf oppure v-v , u-u , mentre si ascolta la radio fm........questa funzione e' molto utile in taluni casi!
73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 22 Settembre 2011, 15:50:12
Salve a tutti , oggi e' arrivato pure a me il mark II , e' ancora meglio del modello precedente....il display e' buonissimo ed i numeri sono grandi! sorpresa: l'antenna di serie e' performante quanto una diamond srh 701....la batteria e' da 1500 Mah...... eccovi un video che ho fatto poco fa! ...
Video ben commentato e molto interessante, iw9gyy. In considerazione dei miglioramenti apportati, messi in luce dalla tua recensione, questa nuova release tenta e merita di essere acquistata. Per quanto riguarda l'alimentatore, anche il precedente UV-3R, probabilmente di produzione più recente, ne aveva uno in dotazione con le caratteristiche da te citate. Al seguente link, c'è la recensione ed una foto che mostra la sua componentistica:    
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=29375.260
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Apollo11 - 22 Settembre 2011, 17:43:10
Salve a tutti, sono anche io interessato al Baofeng UV3 R mark II, mi potreste dire come fare ad acquistarlo?,
ogni aiuto sara' da me gradito,grazie.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 22 Settembre 2011, 22:24:15
I cinesi mi hanno chiesto l'indirizzo completo per sapermi dire il costo con DHL....  ???
Attenderò notizie, ma mi sa che chiederò la spedizione normale, al massimo pago la dogana che alla fine mi sa che siamo li come costi.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: acquario58 - 22 Settembre 2011, 22:31:51
I cinesi mi hanno chiesto l'indirizzo completo per sapermi dire il costo con DHL....  ???
Attenderò notizie, ma mi sa che chiederò la spedizione normale, al massimo pago la dogana che alla fine mi sa che siamo li come costi.
x gli acquisti da HK io chiedo sempre la spedizione con DHL
normalmente sono dai 16 ai 18 USD..
in 3-4 giorni é da te.....
con spedizione normale devi attendere minimo dai 20/30 giorni...e la spedizione non é tracciabile......non é detto che con spedizione normale eviti di pagare lo sdoganamento.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 22 Settembre 2011, 23:25:24
I cinesi mi hanno chiesto l'indirizzo completo per sapermi dire il costo con DHL....  ???
Attenderò notizie, ma mi sa che chiederò la spedizione normale, al massimo pago la dogana che alla fine mi sa che siamo li come costi.
x gli acquisti da HK io chiedo sempre la spedizione con DHL
normalmente sono dai 16 ai 18 USD..
in 3-4 giorni é da te.....
con spedizione normale devi attendere minimo dai 20/30 giorni...e la spedizione non é tracciabile......non é detto che con spedizione normale eviti di pagare lo sdoganamento.


Ah capito, dunque mi consiglieresti con DHL ? un altra cosa... con DHL dunque non si paga la dogana?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 23 Settembre 2011, 00:05:15
dhl ha il servizio dogana interno... che non la paghi non è una certezza, ma certo aiuta.
poi arriva in un settimana, anche meno, ne vale la pena.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 23 Settembre 2011, 00:23:05
La mia radio ha un grave problema praticamente è stata sequestrata da mia moglie anche lei (OM) dice che è perfetta per la borsa e che è troppo bella , che faccio ne prendo un'altra  ;-)
P.S. La markII è veramente una bella radio specialmente se rapportata al prezzo.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 23 Settembre 2011, 00:55:13
Salve a tutti , oggi e' arrivato pure a me il mark II , e' ancora meglio del modello precedente....il display e' buonissimo ed i numeri sono grandi! sorpresa: l'antenna di serie e' performante quanto una diamond srh 701....la batteria e' da 1500 Mah...... eccovi un video che ho fatto poco fa! ...
Video ben commentato e molto interessante, iw9gyy. In considerazione dei miglioramenti apportati, messi in luce dalla tua recensione, questa nuova release tenta e merita di essere acquistata. Per quanto riguarda l'alimentatore, anche il precedente UV-3R, probabilmente di produzione più recente, ne aveva uno in dotazione con le caratteristiche da te citate. Al seguente link, c'è la recensione ed una foto che mostra la sua componentistica:    
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=29375.260
confermo quanto sopra citato....nelle prime versioni non c'era il led , ma gia' dalla seconda versione e' presente......nel mio magiksun no! ma e' una seconda versione , quella a 18 menu'......si vede che l'alimentatore era una rimanenza del primo lotto....poco importa , perche' la radio ha gia' incorporato il suo circuitino di controllo della carica...
CONSIGLIO  a tutti quelli che vogliono acquistare il piccoletto:prendete la versione MARK II , sono stati sistemati i piccoli bug che erano presenti nella versione precedente ( rx audio, tx audio,......) anche se, con piccolissime modifiche il MARK I, quello con singolo display per intenderci , diventa performante quanto il MARK II.......entrambi condividono la stessa circuiteria , cambia solo il chip che gestisce il display (  che e' sistemato sotto il display stesso sul circuito...) e consiglio anche di acquistare quello con una singola antenna bibanda , che ho testato ed e' veramente performante rispetto alle sue dimensioni.....oltre ogni piu' rosea aspettativa.......attenzione infine alla batteria, che sia quella da 1500 Mah , la quale dura tantissimo.....la mia radio e' accesa da 30 ore ormai e l'indicatore di carica e' sceso di una sola tacca sulle tre totali....autonomia da record! ...73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 24 Settembre 2011, 01:43:38
73 a tutti , ho trovato un bug nel software che gestisce le memorie del piccoletto (markII): in pratica il software non permette di memorizzare i canali con un nome , bensi' solo con la frequenza.....nonostante sul programma questa opzione sia contemplata....se qualcuno ha una qualche delucidazione o ne sa piu' di me , si faccia avanti!.....intanto il piccoletto a piena carica ( batteria a 4,1 volt) da' la bellezza di 3,5 watt.....73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 24 Settembre 2011, 16:30:31
salve a tutti , ho scoperto una nuova funzione sul baofeng uv-3r Mark II: impostando il canale prioritario in memoria  , ed inserendo il dual watch , la radio monitorizza ad intervalli regolari le due frequenze visualizzate sul display ed il canale prioritario.....quindi BEN TRE FREQUENZE in ascolto!!! non so se mi spiego.......p.s. deve essere attivata la funzione del menu' 19 "PRI" , quindi settata in "ON". 73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 24 Settembre 2011, 17:56:45
73 a tutti...... ottimo lorenzo! un valore aggiunto al baofeng!
Titolo: aiuto baofeng impazzito dopo programmazione con software e cavo dati
Inserito da: fifiddu - 24 Settembre 2011, 19:51:09
qualcuno sa se vi e capitato la stessa cosa e avete risolto? ho comprato un baofeng e mi sono costruito il cavo dati per interfacciarlo al software uv3-r, non so cosa e successo, fino a quando facevo fare la lettura, visualizzavo corretamente le frequenze memorizzate, appena modifico un canale memorizzato e premo per la scrittura, il baofeng si riavvia e mi compaiono: DDDD25 appena sposto la manopola il baofengdopo un po si blocca e non ne vuo, sapere più di spegnersi o fare altre funzioni. qualcuno mi aiuti please.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 24 Settembre 2011, 19:55:21
Scusa hai un uv-3r Mark II , o quello con una sola frequenza?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fifiddu - 24 Settembre 2011, 19:56:47
o quello con una sola frequenza
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 24 Settembre 2011, 20:00:40
Non credo hai il software del  uv-3r Mark II sono differenti!

http://www.radioshop888.com/shop_displaynews.php?id=292&locate=1
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fifiddu - 24 Settembre 2011, 20:09:08
ho scaricato il software non quello dual, ma nulla appena cerco di scrivere delle frequenze e poi lui si riavvia mi ricompare sempre DDDD25 e sul display si visualizza una campanellina, la scritta uhf la scritta w e il segnale di batteria, sembra come se fosse impostato su dcs o roba simile ma appena tento di far qualcosa, si blocca
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fifiddu - 24 Settembre 2011, 20:56:34
mizzicaaaaaaaaaaaa risoltooooooooooo, se vi dico come ho fatto non ci crederete, miiii sono contento.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fifiddu - 24 Settembre 2011, 21:38:24
scusate ero andato a cena, allora...... se vi dovesse capitare un problema simile al mio, io lo risolto in questo modo: ho scaricato il software uv3r dual display ....si proprio quello, assurdo ma vero, ho ripristinato il mio baofeng uv-3r  con il software del dual display, gli ho settato una frequenza a piacere, ho scritto l'eeprom e miracolo...si e messo a funzionare.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 24 Settembre 2011, 21:48:01
scusate ero andato a cena, allora...... se vi dovesse capitare un problema simile al mio, io lo risolto in questo modo: ho scaricato il software uv3r dual display ....si proprio quello, assurdo ma vero, ho ripristinato il mio baofeng uv-3r  con il software del dual display, gli ho settato una frequenza a piacere, ho scritto l'eeprom e miracolo...si e messo a funzionare.
  :-\ siamo sicuri   ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 24 Settembre 2011, 22:03:50
scusate ero andato a cena, allora...... se vi dovesse capitare un problema simile al mio, io lo risolto in questo modo: ho scaricato il software uv3r dual display ....si proprio quello, assurdo ma vero, ho ripristinato il mio baofeng uv-3r  con il software del dual display, gli ho settato una frequenza a piacere, ho scritto l'eeprom e miracolo...si e messo a funzionare.
73 a tutti , allora a me e' capitata la stessa cosa , ma e' stato un errore mio......ho tentato di scrivere sulla eeprom del piccolino col software di quello della prima versione.....poi ho ripristinato tutto dopo un paio di tentativi col software giusto.....ho l'impressione che il tuo Baofeng abbia la eprom del "dual display"......sara' una versione di transizione......ma nel programma c'e' una opzione che identifica il tipo di radio......ti consiglio di leggere dal piccoletto e verificare quale tipo di radio e' riconosciuta e poi andare a modificare quella opzione facendola coincidere con il risultato da te ottenuto con la lettura della eeprom,....facci sapere....saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fifiddu - 24 Settembre 2011, 22:15:30
dove lo vedo il tipo di versione? comunque una cosa strana.... a me il baofeng non mi fa il reset da quando lo acquistato e premetto che lo acquistato senza il led che fa da luce, in quanto il negoziante mi diceva che gli era arrivato così e mi ha fatto lo sconto su questo, io oggi gli ho montato il led e funziona alla grande, solo che ho notato proprio questo che non mi fa il reset totale premendo prima f/a e poi on/off ovviamente da spento, forse sbaglio la procedura? poi una cosa che vorrei sapere da voi possessori di questo modello, e normale che se aggancio un ponte ripetitore, il segnale di ricezione mi appare con un certo ritardo rispetto allo sgancio della portante? comunque non so se si può ma volevo segnalarvi il mio sito web dove troverete un software che ho realizzato io, un database per radioamatori dove scriverci i vari qso o collegamenti effettuati, all'interno troverete anche altri software di mia produzione. Fatemi sapere se posso e vi posto il link.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 25 Settembre 2011, 18:14:40
@ fifiddu
allo0ra , se fai faqre la lettura delle memorie ,al software vedrai che c'e' nella schermata una finestra ove e' segnalato il tipo di radio........il reset si fa tenendo premuto il tasto MENU mentre si accende l'apparato....con i miei due baofeng funziona cosi' ( ho sia il markI che il mark II)
piccola chicca sulla funzione PRI , (menu' 19 del Mark II) , attivando questa funzione in qualsiasi frequenza operiate , l'apparato monitorizza sempre il vostro canale prioritario , anche senza selezionare il dual watch! ! niente di piu' semplice! , se invece selezionate il dual watch  avrete la possibilita' di monitorare le due frequenze sul display e quella del canale prioritario! questa funzione e' davvero utile per chi avesse la necessita' di tenere sotto controllodiverse frequenze.....attenzione che si possono monitorare sia tre frequenze in uhf che in vhf ,oppure due in vhf ed una in uhf e viceversa......miracoli del piccoletto!
Ho anche notato che il dsp funziona  anche aggiustando il tono audio in ricezione a seconda del tipo di modulazione che riceve....per esempio , se si ascolta una modulazione "cupa" il dsp la aggiusta spostando il tono verso l'alto e viceversa , se invece quella modulazione risultasse troppo tendente verso i toni alti.....merito del dsp dicevo e dell'ottimo processore rda 1846....... questa radio e' straordinaria......e ti fa lasciare gli altri apparati a casa......io uso solo quella ormai.......73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 25 Settembre 2011, 18:57:32
Salve a tutti, mi hanno comunicato che con dhl c'è un aumento di 18 dollari sulla spedizione, ma non ho capito se quando pago con paypal c'è la possibilità di cambiare l'importo con appunto in piu la maggiorazione.
Altra cosa, se ne acquisto 2 restano sempre 18 dollari in aggiunta o sono 18 dollari per radio ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 25 Settembre 2011, 19:18:30
se il venditore e' serio ti fa pagare una sola spedizione per entrambe le radio....dovresti chiederlo a lui......a me hanno fatto pagare una sola spedizione per tre radio......73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 25 Settembre 2011, 19:40:29
Alt!!gyy  le nostre tre radio erano in un unica offerta!!!  
Se ne vuoi 2 devi cercare L'offerta unica con 2 radio X2 con unico costo di spedizione
"mi hanno comunicato che con dhl c'è un aumento di 18 dollari sulla spedizione" dipende dal venditore.

Attenzione vi consiglio di contattare il venditore prima di fare offerte e chiedergli il costo della spedizione al vostro indirizzo!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 25 Settembre 2011, 20:17:39
confermo quanto scritto da Lorenzo, le radio da noi acquistate erano in un unico blocco di tre!
TIP PER IL PICCOLETTO:  Lorenzo se selezioni PRI ON il piccolo ti fa il doppio ascolto  nella frequenza superiore  del display e nel canale prioritario senza mettere il dual watch.....ancora meglio!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 25 Settembre 2011, 20:52:11
Nel sito (magari e lo stesso vostro) dove lo prenderò c'è la possibiltà di selezionare il modello e la quantità (set x2 ; set x3 ecc) e affianco scrivono shipping cost included, dunque credo sia 18 euro a spedizione e non a oggetto.
A me andrebbe bene anche perchè essendo in 2 i 18 dollari verrebbero divisi tra a me e l'altra persona.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 25 Settembre 2011, 21:03:15
Fatemi capire, c'è un aumento di 18 dollari o a 18 dollari della spedizione?

p.s. ho letto l'ultimo post grazie.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: CBias - 25 Settembre 2011, 22:07:44
Fatemi capire, c'è un aumento di 18 dollari o a 18 dollari della spedizione?

p.s. ho letto l'ultimo post grazie.

Ciao,
Teoricamente al costo che scrivono (che è compreso di spedizione) bisogna aggiungere 18 dollari per la spedizione con DHL.
Se ho detto castronate corregetemi  :P
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 26 Settembre 2011, 00:20:18
Bisogna aggiungere 18 dollari per la spedizione con DHL tracciabile e in pochi giorni arriva , allora spediscono con la posta normale non tracciabile e arriva oltre 20 giorni.
P.S. 18dollari sono poco più di 13euro.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: diaflash240 - 26 Settembre 2011, 09:13:16
Scusate sto acquistando su eBay la versione Mark II, contatto il venditore chiedendo la spedizione con DHL però tutti mi dicono che oltre alle spese di spedizione devo aggiungere il costo di DHL.
Non c'è un venditore che fa pagare solo le spese di spedizione DHL.
Grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 26 Settembre 2011, 12:27:25
Scusate sto acquistando su eBay la versione Mark II, contatto il venditore chiedendo la spedizione con DHL però tutti mi dicono che oltre alle spese di spedizione devo aggiungere il costo di DHL.
Non c'è un venditore che fa pagare solo le spese di spedizione DHL.
Grazie

a te hanno chiesto 18 dollari.....quando l'ho contattato io, in aggiunta alla normale spedizione, me ne chiesero 30!!!! 30, piu' i 12 della sped.normale.....
alla fine ho spedito con le poste di honk kong, 20 giorni ed e' arrivato.....

tutti ti chiedono il sovrapprezzo, in aggiunta alla sped. offerta.....
alla fine è piu' la spedizione che l'apparato.....  hehehehe
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: diaflash240 - 26 Settembre 2011, 12:30:08
Quindi non c'è nessun venditore che chiede il solo costo di spedizione DHL?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ]{iLLErDj - 26 Settembre 2011, 13:03:52
il fatto è che se spediscono con DHL devono dichiarare il tutto e pagarci le tasse  :shhhh:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 26 Settembre 2011, 14:06:05
La dogana la passano tutte le spedizioni, poi per avere un'idea sui dazi vedi pag. 25 di questo Topic , per una sola radio non dovresti pagare dogana visto il basso valore.
 

Vai a pagina 25 per avere un'idea sui dazi doganali
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=29375.240
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 26 Settembre 2011, 14:45:44
Quindi non c'è nessun venditore che chiede il solo costo di spedizione DHL?

la spedizione con dhl è facoltativa......
loro te la propongono per un semplice motivo: 

se acquisti sulla baya e paghi con PayPall , se la spedizione la fai con il servizio postale di honk kong e non arriva ( è andata persa o rubata), loro ti devono rimborsare l'acquisto. Lo sanno benissimo che ci vogliono 20 giorni e che c'è questo rischio.
invece con la dhl hanno la matematica certezza che arriva, in quanto è un corriere privato e quindi scongiurano il fatto del rimborso per mancato recapito.

il discorso vale anche se acquisti fuori baya,ma paghi sempre con paypal.

ecco perchè te la propongono in tutte le salse sta DHL costosa........
cosi' non ci rimettono....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 26 Settembre 2011, 21:26:50
mi sono tolto lo sfizio di provarlo !! l'ho preso a 50 euro in italia da un privato.il Baofeng uv-3r dalle prime impressioni!!! a chi lo vendo ???  boooo!!! memorie abbastanza elementari da usare,menu semplice (un po ristretto) lo tengo acceso qui vicino il pc ogni tanto ce un'interferenza  ??? il dial knob e un sasso molto duro,(manopola sintonia) poi ce scritto antennino bibanda (che non ce)+ 2 antennine vhf-uhf (ci sono)memorizzato tutti i ponti e altro manualmente (molto semplice) di buono? audio perfetto, batteria+ potente,costo irrisorio,mezzo watt in piu, il resto lo proveremo un po meglio in ricezione,ma gia adesso con questo disturbo che ad intervallo riceve mi da i nervi >:D vicino ho un icom sulla stessa frequenza uhf e non  riceve nessun disturbo.volevo portarlo in laboratorio dal mio amico ma e tempo perso.comunque io personalmente chiudo qui i mie commenti su questo topic. la radio si va be la usero quando vado a castagne ho gia 2 lpd ( a be domenica e arrivata) e si domenica  si va  :-D  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: peppino - 26 Settembre 2011, 22:00:02
oggi mi e' arrivato...............
Qualita' superiore al prezzo pagato!!!!!!!!!!!(31euro spedito)ottimo e faciliossimo da usare :up: :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 26 Settembre 2011, 22:12:02
oggi mi e' arrivato...............
Qualita' superiore al prezzo pagato!!!!!!!!!!!(31euro spedito)ottimo e faciliossimo da usare :up: :up: :up:
ciao ma  a te cerano 2 o tre antenne?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: peppino - 26 Settembre 2011, 22:28:39
2 ciao
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 26 Settembre 2011, 22:32:36
2 ciao
ok allora sara cosi, perche il manuale in italiano dice tre antenne.pazienza
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Settembre 2011, 00:24:11
mi sono tolto lo sfizio di provarlo !! l'ho preso a 50 euro in italia da un privato.il Baofeng uv-3r dalle prime impressioni!!! a chi lo vendo ???  boooo!!! memorie abbastanza elementari da usare,menu semplice (un po ristretto) lo tengo acceso qui vicino il pc ogni tanto ce un'interferenza  ??? il dial knob e un sasso molto duro,(manopola sintonia) poi ce scritto antennino bibanda (che non ce)+ 2 antennine vhf-uhf (ci sono)memorizzato tutti i ponti e altro manualmente (molto semplice) di buono? audio perfetto, batteria+ potente,costo irrisorio,mezzo watt in piu, il resto lo proveremo un po meglio in ricezione,ma gia adesso con questo disturbo che ad intervallo riceve mi da i nervi >:D vicino ho un icom sulla stessa frequenza uhf e non  riceve nessun disturbo.volevo portarlo in laboratorio dal mio amico ma e tempo perso.comunque io personalmente chiudo qui i mie commenti su questo topic. la radio si va be la usero quando vado a castagne ho gia 2 lpd ( a be domenica e arrivata) e si domenica  si va  :-D  :up:
probabilmente avrai settato la radio in WIDE.....se la setti in narrow tutto cambia , io ho il problema inverso.....devo spegnere il mio vx6  mentre i due baofeng( mark I e mark II) rimangono zitti! attenzione : ci sono due versioni della prima serie , ed entrambe hanno due antenne , ed una della seconda serie (MarkII con doppia visualizzazione della frequenza sul display) che ha una ottima antenna di serie....paragonabile anzi meglio delle antenne diamond di medio prezzo e ben superiore alle antenne fornite di serie negli apparati di marca......
 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Settembre 2011, 00:29:14
comunque Asso sono contento che tu abbia superato i tuoi pregiudizi su questa radio ed abbia deciso di comperarla.....ho letto i tuoi post precedenti e da quello che hai scritto tutto mi aspettavo da te , tranne che l'avresti comperata :-D :-D :-D :-D......per quello che riguarda la potenza , ti devo contraddire , non e' solo 0.5 watt in piu'....la potenza e' praticamente doppia.....ho postato una foto in merito nelle pagine precedenti, e ti diro' che al massimo della batteria la potenza sale a 3,5 watt, anche se poi si assesta su 3 watt, fino alla fine della carica....73 a tutti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 27 Settembre 2011, 09:29:38
comunque Asso sono contento che tu abbia superato i tuoi pregiudizi su questa radio ed abbia deciso di comperarla.....ho letto i tuoi post precedenti e da quello che hai scritto tutto mi aspettavo da te , tranne che l'avresti comperata :-D :-D :-D :-D......per quello che riguarda la potenza , ti devo contraddire , non e' solo 0.5 watt in piu'....la potenza e' praticamente doppia.....ho postato una foto in merito nelle pagine precedenti, e ti diro' che al massimo della batteria la potenza sale a 3,5 watt, anche se poi si assesta su 3 watt, fino alla fine della carica....73 a tutti.

be su i watt non  l'ho controllato mi sono basato sulle caratteristiche, io ho  difetti e  pregi ma la parola e parola avevo scritto che dovevo comperarlo per provarlo e dare dei giudizi piu concreti sai la parola "sentito dire" e comune, quindi  adesso ho espresso un mio giudizio "confortato" dai fatti (per adesso pochi ma discreti)avevo anche scritto che avevo chiuso il commento su questo topic ma il tuo intervento meritava una risposta .73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 27 Settembre 2011, 14:29:28
73 a tutti,Asso se riesci fammi un favore e prova a ricevere a 403.100 mhz in fm wide, adesso c'è un pallone sonda in quota e dovresti riceverlo dal balcone,sentirai una serie di toni acuti tipo carilon...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 27 Settembre 2011, 14:36:52
73 a tutti,Asso se riesci fammi un favore e prova a ricevere a 403.100 mhz in fm wide, adesso c'è un pallone sonda in quota e dovresti riceverlo dal balcone,sentirai una serie di toni acuti tipo carilon...
provato non ricevo niente solo fruscio. quello che non capisco e perche ogni tanto si apre l'o sql .con un'interferenza e non solo a casa mia .e su tutte le frequenze sia vhf che uhf.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ale_nest - 27 Settembre 2011, 14:39:26
Io ho provato con uno Yaesu VX2 e antenna RH-519, riesco a ricevere solo se tengo lo squelch aperto, ma ricevo molto molto basso e molto disturbato, praticamente incomprensibile.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 27 Settembre 2011, 14:56:00
73 a tutti,per questo devo escludere lo squelch anch'io altrimentri si perde parte del segnale,ora è in caduta con il paracadute e quando arriva a terra (30 minuti minimo a seconda del vento...) non si sente più,con la gp sul tetto segnale s3 variabile ma pulito,con la direttiva è a fondo scala verso nord-est e con il gommino dal balcone si riceve decentemente,peccato, volevo vedere se il cinesino aveva una buona sensibità e si sentiva dalle parti di Asso,sarà per la prossima...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 27 Settembre 2011, 15:02:55
73 a tutti,per questo devo escludere lo squelch anch'io altrimentri si perde parte del segnale,ora è in caduta con il paracadute e quando arriva a terra (30 minuti minimo a seconda del vento...) non si sente più,con la gp sul tetto segnale s3 variabile ma pulito,con la direttiva è a fondo scala verso nord-est e con il gommino dal balcone si riceve decentemente,peccato, volevo vedere se il cinesino aveva una buona sensibità e si sentiva dalle parti di Asso,sarà per la prossima...
per diritto di cronaca  :-D  neanche con l'icom l'ho sento ok ci sentiamo vado a fare un giro ho preso(o meglio mi hanno dato) un paio di giorni di ferie vecchie per questo mi trovo al pc.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Settembre 2011, 16:17:36
@ asso , se puoi posta un video col problenma che hai riscontrato......chissa' che non si riesca a capire che cosa e' quel disturbo.......... saluti a tutti e buoni qso..... :-D :-D

P.S. Ieri sera il cinesino MarkII ha ricevuto un sacco di complimenti quanto la  pulizia in tx da diversi radioamatori  a 145400........io l'ho spacciato per un vx8 , e qualcuno  mi ha risposto: " ehh la qualita' si vede e si sente!" evviva il piccoletto!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 27 Settembre 2011, 19:07:29
@ asso , se puoi posta un video col problenma che hai riscontrato......chissa' che non si riesca a capire che cosa e' quel disturbo.......... saluti a tutti e buoni qso..... :-D :-D

P.S. Ieri sera il cinesino MarkII ha ricevuto un sacco di complimenti quanto la  pulizia in tx da diversi radioamatori  a 145400........io l'ho spacciato per un vx8 , e qualcuno  mi ha risposto: " ehh la qualita' si vede e si sente!" evviva il piccoletto!

problema risolto, era il "wide" inserito siccome io non avevo impostato niente ma vedevo questa w sul display ed allora ho provato a toglierla ,quindi il disturbo non ce piu!!!! perche il difetto era come se ci fosse inserito il "dw" quindi ogni tanto si apriva l'ho Sql. era una cosa abbastanza anomala.per l'ho spaccio per un vx8!!! non facciamo i bambini!!!io quando trasmetto non ho la telecamera davanti quindi stasera trasmetto con un collins  :mrgreen: tanto chi lo sa! poi dico che trasmettevo con un trasverter  :up: daiiiiii fai il bravo :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: peppino - 27 Settembre 2011, 21:04:47
Mi e' andata bene, oggi pomeriggio volevo creare il cavetto per l'accendisigari dell'auto,vado in un laboratorio di elettronica e compro una spina volante per accendisigari(con fusib incorp.), la presetta per la radio, il cavetto e via con le saldature..................non pensando che la radio va a 4,2v e per caricarle devi dargli una tensione max di 5v, collego tutto all'accendisigari 13.9volt e ,strano.......non dava segni di vita.....................subito stacco e mi viene in mente la caxxata che stavo combinando!!!!!!!!!!!! :shhhh: :sfiga:....meno male funziona alla perfezione!!! la fretta fa brutti scherzi
domani lo preparo con un caricabatterie di un vecchio cellulare lg che in out da 5,5v.
che qlo!!!! :-\
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Settembre 2011, 23:49:32
@ asso , se puoi posta un video col problenma che hai riscontrato......chissa' che non si riesca a capire che cosa e' quel disturbo.......... saluti a tutti e buoni qso..... :-D :-D

P.S. Ieri sera il cinesino MarkII ha ricevuto un sacco di complimenti quanto la  pulizia in tx da diversi radioamatori  a 145400........io l'ho spacciato per un vx8 , e qualcuno  mi ha risposto: " ehh la qualita' si vede e si sente!" evviva il piccoletto!

problema risolto, era il "wide" inserito siccome io non avevo impostato niente ma vedevo questa w sul display ed allora ho provato a toglierla ,quindi il disturbo non ce piu!!!! perche il difetto era come se ci fosse inserito il "dw" quindi ogni tanto si apriva l'ho Sql. era una cosa abbastanza anomala.per l'ho spaccio per un vx8!!! non facciamo i bambini!!!io quando trasmetto non ho la telecamera davanti quindi stasera trasmetto con un collins  :mrgreen: tanto chi lo sa! poi dico che trasmettevo con un trasverter  :up: daiiiiii fai il bravo :up:


come ti avevo detto era il WIDE inserito.....considera che in quel modo la tua radio aveva una larghezza di banda di ben 25 Khz.....in quelle condizioni  il ricevitore di qualsiasi apparato satura vicino ad un computer......il baofeng invece  fa bene il suo lavoro......le radio " normali" hanno una larghezza di banda di 12,5 Khz......
per quanto riguarda il mio baofeng spacciato per un vx8 , era solo un "gioco" , e per dimostrare che talvolta la marca  di una radio influenza psicologicamente chi ascolta....e comunque i commenti positivi erano assolutamente spontanei.....e stasera ho recuperato dicendo la verita'.....! ero tra amici , e tra amici certe cose si possono fare ..... :-D :-D :-D 73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Settembre 2011, 23:54:09
Mi e' andata bene, oggi pomeriggio volevo creare il cavetto per l'accendisigari dell'auto,vado in un laboratorio di elettronica e compro una spina volante per accendisigari(con fusib incorp.), la presetta per la radio, il cavetto e via con le saldature..................non pensando che la radio va a 4,2v e per caricarle devi dargli una tensione max di 5v, collego tutto all'accendisigari 13.9volt e ,strano.......non dava segni di vita.....................subito stacco e mi viene in mente la caxxata che stavo combinando!!!!!!!!!!!! :shhhh: :sfiga:....meno male funziona alla perfezione!!! la fretta fa brutti scherzi
domani lo preparo con un caricabatterie di un vecchio cellulare lg che in out da 5,5v.
che qlo!!!! :-\

Ciao Peppino ! fortunatamente la nostra radio e' tecnologicamente avanzatissima , ben oltre le nostre aspettative: e' dotata di un circuito che interrompe l'alimentazione qualora essa fosse al di fuori del range consentito.....io non ho provato fino a che punto la radio puo' lavorare, ma fino  a 6 volt glieli ho dati e tutto funzionava perfettamente...oltre non ho provato.....73 a tutti :-)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 29 Settembre 2011, 15:47:06
73 a tutti ecco un'altra modifica  sul piccoletto : questa volta la modifica e' nell'alimentatore.....trasformato in OUT USB , e trasformato anche il cavetto di alimentazione in : IN USB....in questo modo l'apparato si puo' caricare , non solo dal suo alimentatore , ma anche da qualunque presa usb (computer, caricabatterie varii...ecc.....ecc....)
questo e' il video:
 [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ksf0N9TGjIk[/youtube]
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 29 Settembre 2011, 23:44:05
73 a tutti,complimenti per l'idea, la presa usb è molto comoda,io l'ho messa in auto per caricare al volo telefonino ecc...  si trovano anche le spine volanti a saldare  per fare i cavi specifici...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 30 Settembre 2011, 09:28:51
73 a tutti ecco un'altra modifica  sul piccoletto : questa volta la modifica e' nell'alimentatore.....trasformato in OUT USB , e trasformato anche il cavetto di alimentazione in : IN USB....in questo modo l'apparato si puo' caricare , non solo dal suo alimentatore , ma anche da qualunque presa usb (computer, caricabatterie varii...ecc.....ecc....)
questo e' il video:
 [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ksf0N9TGjIk[/youtube]

...come al solito....grande video e grande presentazione!!
complimenti!
soprattutto per aver descritto le differenze tra il mark 1 e il mark2....che ancora ignoravo.
grazie!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 30 Settembre 2011, 10:27:48
Ciao  tutti,
                sapete per caso se esiste un microfono esterno per l'UV3-R?
Sul sito ...shop  l'unico che sembrerebbe compatibile ciene descritto come "NOT for UV3-R  only UV100-200".  8)
Possibile che non ci sia un mic. per questa bella radio?  8O

ciao
Marco


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 30 Settembre 2011, 11:14:33
Ciao marco effettivamente è vero sui vari negozi della baia è cosi, ma ho visto che vendono sia il  mark 1 e il mark2 con il microfono esterno in abbinamento... " UV-3R (Mark II) U/V Dual Freq. display + Speaker Mic 41-75B" ???

A breve iw9gyy pubblicherà lo schema per autocostruirlo.  
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 30 Settembre 2011, 12:19:53
Bene, vediamo se vendono solo il microfono senza radio... 8)

ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 30 Settembre 2011, 12:33:23
Qualcuno ha mai provato il microfono che offre il noto rivenditore in Liguria? E' diverso da quello che danno in cina:

"Baofeng - Microfono-Altoparlante UV-3"
MICROFONO PARLA- ASCOLTA DA BAVERO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE PER BAOFENG UV-3R.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 30 Settembre 2011, 12:43:04
73' a tutti,
@ iw9gyy Carmelo,
la tua idea di ricaricare il cinesino con la porta USB è buona, si aumenta così la flessibiltà operativa, mi permetto però di segnalarvi che la corrente massima di una qualsiasi porta USB dovrebbe essere di 500mA, dico dovrebbe perchè poi in realtà, e sopratutto nei portatili questa è molto più bassa.
Se si collega la radio magari quando è completamente scarica essendo la batteria (almeno quella che monta il mio ) di 1500mA, la corrente erogata dalla porta, potrebbe non farcela, questo è chiaro che dipende dalla scarica della batteria, mandando in protezione la porta USB ed apparirebbe il classico messaggio sulla sys tray del PC di sovraccarico della USB e per ripristinare il tutto bisogna riavviare il PC.
Questi sovraccarichi però possono portare anche alla rottura della porta USB e su di un portatile la cosa scoccerebbe alquanto mentre in un desktop con pochi € si potrebbe prendere una PCI aggiuntiva e magari risolvere il problema.
Vi suggerisco allora di usare un limitatore di corrente usando l'oramai popolarissimo e flessibilissimo LM317 a questo link http://www.national.com/ds/LM/LM117.pdf potrai prendere spunto o copiare i vari schemini che riterrai più interessanti, anche in considerazione del fatto che la batteria se alimentata con una corrente che non dovrebbe MAI superare il 10% della corrente massima della stessa, la vita della batteria si allungherebbe di molto.

 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 30 Settembre 2011, 13:49:23
73' a tutti,
@ iw9gyy Carmelo,
la tua idea di ricaricare il cinesino con la porta USB è buona, si aumenta così la flessibiltà operativa, mi permetto però di segnalarvi che la corrente massima di una qualsiasi porta USB dovrebbe essere di 500mA, dico dovrebbe perchè poi in realtà, e sopratutto nei portatili questa è molto più bassa.
Se si collega la radio magari quando è completamente scarica essendo la batteria (almeno quella che monta il mio ) di 1500mA, la corrente erogata dalla porta, potrebbe non farcela, questo è chiaro che dipende dalla scarica della batteria, mandando in protezione la porta USB ed apparirebbe il classico messaggio sulla sys tray del PC di sovraccarico della USB e per ripristinare il tutto bisogna riavviare il PC.
Questi sovraccarichi però possono portare anche alla rottura della porta USB e su di un portatile la cosa scoccerebbe alquanto mentre in un desktop con pochi € si potrebbe prendere una PCI aggiuntiva e magari risolvere il problema.
Vi suggerisco allora di usare un limitatore di corrente usando l'oramai popolarissimo e flessibilissimo LM317 a questo link http://www.national.com/ds/LM/LM117.pdf potrai prendere spunto o copiare i vari schemini che riterrai più interessanti, anche in considerazione del fatto che la batteria se alimentata con una corrente che non dovrebbe MAI superare il 10% della corrente massima della stessa, la vita della batteria si allungherebbe di molto.

 

Non sono daccordo con te ,il cinesino ha incorporato un circuito di controllo e limitatore della corrente,...... quando si carica l'apparato  , la corrente  che circola attraverso il cavo di alimentazione non supera mai i 300 Mah quindi ben al di sotto delle capacita' di una porta USB ......prima di fare la modifica ho controllato tutto cio! il circuito di carica dell'apparato e' dotato di controllo automatico della tensione e di carica d'altra parte era evidente visto che per caricare l'apparato dal suo caricabatterie originale ci vogliono 6 ore circa.....la tesi del 10 per cento della corrente massima di carica vale solo per le batterie di vecchia concezione , quelle agli ioni di litio hanno bisogno di uno spunto iniziale piu' forte..... la corrente di carica della batteria varia in funzione del tempo trascorso.....verso la fine della carica siu riduce a circa 80 Mah, ti ringrazio per le info sul lm317 che conosco bene , l'apparato e' gia' dotato di un circuito limitatore di corrente.....se guardi bene lo schema elettrico potrai renderti conto di cio' che dico.......STATE tranquilli che la modifica non rovina alcun computer , ne' brucia alcunche'....saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 30 Settembre 2011, 18:37:15
Qualcuno ha mai provato il microfono che offre il noto rivenditore in Liguria? E' diverso da quello che danno in cina:

"Baofeng - Microfono-Altoparlante UV-3"
MICROFONO PARLA- ASCOLTA DA BAVERO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE PER BAOFENG UV-3R.

Per caso il nome inizia x I.L. E*******A ?, mi interesserebbe prenderlo se non ha i problemi del cinese.....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 01 Ottobre 2011, 09:38:20
73' a tutti,
@ iw9gyy Carmelo,
la tua idea di ricaricare il cinesino con la porta USB è buona, si aumenta così la flessibiltà operativa, mi permetto però di segnalarvi che la corrente massima di una qualsiasi porta USB dovrebbe essere di 500mA, dico dovrebbe perchè poi in realtà, e sopratutto nei portatili questa è molto più bassa.
Se si collega la radio magari quando è completamente scarica essendo la batteria (almeno quella che monta il mio ) di 1500mA, la corrente erogata dalla porta, potrebbe non farcela, questo è chiaro che dipende dalla scarica della batteria, mandando in protezione la porta USB ed apparirebbe il classico messaggio sulla sys tray del PC di sovraccarico della USB e per ripristinare il tutto bisogna riavviare il PC.
Questi sovraccarichi però possono portare anche alla rottura della porta USB e su di un portatile la cosa scoccerebbe alquanto mentre in un desktop con pochi € si potrebbe prendere una PCI aggiuntiva e magari risolvere il problema.
Vi suggerisco allora di usare un limitatore di corrente usando l'oramai popolarissimo e flessibilissimo LM317 a questo link http://www.national.com/ds/LM/LM117.pdf potrai prendere spunto o copiare i vari schemini che riterrai più interessanti, anche in considerazione del fatto che la batteria se alimentata con una corrente che non dovrebbe MAI superare il 10% della corrente massima della stessa, la vita della batteria si allungherebbe di molto.

 

Non sono daccordo con te ,il cinesino ha incorporato un circuito di controllo e limitatore della corrente,...... quando si carica l'apparato  , la corrente  che circola attraverso il cavo di alimentazione non supera mai i 300 Mah quindi ben al di sotto delle capacita' di una porta USB ......prima di fare la modifica ho controllato tutto cio! il circuito di carica dell'apparato e' dotato di controllo automatico della tensione e di carica d'altra parte era evidente visto che per caricare l'apparato dal suo caricabatterie originale ci vogliono 6 ore circa.....la tesi del 10 per cento della corrente massima di carica vale solo per le batterie di vecchia concezione , quelle agli ioni di litio hanno bisogno di uno spunto iniziale piu' forte..... la corrente di carica della batteria varia in funzione del tempo trascorso.....verso la fine della carica siu riduce a circa 80 Mah, ti ringrazio per le info sul lm317 che conosco bene , l'apparato e' gia' dotato di un circuito limitatore di corrente.....se guardi bene lo schema elettrico potrai renderti conto di cio' che dico.......STATE tranquilli che la modifica non rovina alcun computer , ne' brucia alcunche'....saluti a tutti
Dove rimedio lo schema elettrico?
Potresti postarmelo se ce lo hai?
Grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lino - 01 Ottobre 2011, 13:51:20

(http://s3.postimage.org/1149tplvo/1317445039_4804_UV_3_R_Schematic_Diagram.jpg) (http://postimage.org/image/1149tplvo/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 01 Ottobre 2011, 13:59:05
scarica qui documentazione, schemi e software...
anche il manuale in italiano.

http://www.iw1axr.eu/articoliEF/Baofeng%20UV-3R.zip


occhio, 16 Mbyte.




Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 01 Ottobre 2011, 23:44:07
Chi avesse la necessità di prelevare dall'USB una corrente superiore ai 500 mAh potrebbe utilizzare un cavo a doppia entrata, simile a quello mostrato nell'immagine allegata. Tale soluzione, ancora utilizzata da alcune periferiche collegate al pc, come gli HDD esterni, mette in parallelo due porte USB sommando le rispettive correnti di 500 mAh e permette di prelevare un max di 1000 mAh senza creare sovraccarichi di alcun tipo. Per quanto riguarda invece l'argomento ricarica, l'UV-3R impiega per tale operazione il chip LTC4054-L (riferimento schema:U6), il datasheet del componente, riporta una corrente massima erogata di 150mA (150mA Standalone Linear Li-Ion Battery Charger in ThinSOT). Poichè la capacità della batteria è di 1500 mAh (1,5Ah) occorrerebbero teoricamente 10 ore per la completa ricarica. Da verifiche effettuate, tale tempistica varia invece dalle 5 alle 7 ore, questo minor tempo impiegato, probabilmente è dovuto ai picchi di corrente, citati da iw9gyy, forniti nella fase iniziale, e forse anche perché la radio si spegne prima del completo esaurimento della batteria lasciando in tal modo un residuo di energia ovviamente considerata nel processo di ricarica.
Infine, volevo dare alcuni chiarimenti in merito all’incompatibilità dei microfoni-altoparlanti esterni con l’UV-3R. La particolare soluzione adottata, dai progettisti dell’apparato in questione, finalizzata a ridurre la potenza audio nell’auricolare in dotazione, con l’inserimento di una resistenza da 220 ohm tra la massa della radio e quella del jack auricolare-microfonico, introduce una forte attenuazione anche  all’eventuale altoparlante integrato nel classico mike esterno. Inoltre, a causa dell’assenza di un collegamento diretto a massa del jack citato, anche il microfono esterno, per effetto della stessa resistenza, subisce una riduzione delle sue prestazioni. Ci sono delle soluzioni per utilizzare efficacemente un micro-altoparlante esterno ma ciò comporterebbe delle modifiche sia a quest’ultimo che al collegamento della massa del jack sul circuito della radio, che molto probabilmente la maggior parte delle persone non intendono effettuare. Se qualcuno fosse interessato alla soluzione posso esplicitare la mia idea in un prossimo intervento, tuttavia credo che l’instancabile iw9gyy stia già lavorando al progettino e pertanto ci mostrerà la sua realizzazione in un prossimo video. Forse il Mark II ha il jack collegato direttamente a massa e la resistenza sia stata giustamente spostata nell’auricolare esterno, in considerazione che l’attenuazione serve solo ad esso. Questo, potrebbe dircelo un possessore del Mark II, basta verificare, a radio spenta, la continuità tra la massa del jack e quella dell’attacco dell’antenna e con questo ho concluso.
Un saluto ed una buona domenica a tutti.   

(http://s1.postimage.org/seyr7kg4/USB_2x500m_Ah.jpg) (http://postimage.org/image/seyr7kg4/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 02 Ottobre 2011, 01:26:36
Chi avesse la necessità di prelevare dall'USB una corrente superiore ai 500 mAh potrebbe utilizzare un cavo a doppia entrata, simile a quello mostrato nell'immagine allegata. Tale soluzione, ancora utilizzata da alcune periferiche collegate al pc, come gli HDD esterni, mette in parallelo due porte USB sommando le rispettive correnti di 500 mAh e permette di prelevare un max di 1000 mAh senza creare sovraccarichi di alcun tipo. Per quanto riguarda invece l'argomento ricarica, l'UV-3R impiega per tale operazione il chip LTC4054-L (riferimento schema:U6), il datasheet del componente, riporta una corrente massima erogata di 150mA (150mA Standalone Linear Li-Ion Battery Charger in ThinSOT). Poichè la capacità della batteria è di 1500 mAh (1,5Ah) occorrerebbero teoricamente 10 ore per la completa ricarica. Da verifiche effettuate, tale tempistica varia invece dalle 5 alle 7 ore, questo minor tempo impiegato, probabilmente è dovuto ai picchi di corrente, citati da iw9gyy, forniti nella fase iniziale, e forse anche perché la radio si spegne prima del completo esaurimento della batteria lasciando in tal modo un residuo di energia ovviamente considerata nel processo di ricarica.
Infine, volevo dare alcuni chiarimenti in merito all’incompatibilità dei microfoni-altoparlanti esterni con l’UV-3R. La particolare soluzione adottata, dai progettisti dell’apparato in questione, finalizzata a ridurre la potenza audio nell’auricolare in dotazione, con l’inserimento di una resistenza da 220 ohm tra la massa della radio e quella del jack auricolare-microfonico, introduce una forte attenuazione anche  all’eventuale altoparlante integrato nel classico mike esterno. Inoltre, a causa dell’assenza di un collegamento diretto a massa del jack citato, anche il microfono esterno, per effetto della stessa resistenza, subisce una riduzione delle sue prestazioni. Ci sono delle soluzioni per utilizzare efficacemente un micro-altoparlante esterno ma ciò comporterebbe delle modifiche sia a quest’ultimo che al collegamento della massa del jack sul circuito della radio, che molto probabilmente la maggior parte delle persone non intendono effettuare. Se qualcuno fosse interessato alla soluzione posso esplicitare la mia idea in un prossimo intervento, tuttavia credo che l’instancabile iw9gyy stia già lavorando al progettino e pertanto ci mostrerà la sua realizzazione in un prossimo video. Forse il Mark II ha il jack collegato direttamente a massa e la resistenza sia stata giustamente spostata nell’auricolare esterno, in considerazione che l’attenuazione serve solo ad esso. Questo, potrebbe dircelo un possessore del Mark II, basta verificare, a radio spenta, la continuità tra la massa del jack e quella dell’attacco dell’antenna e con questo ho concluso.
Un saluto ed una buona domenica a tutti.   

(http://s1.postimage.org/seyr7kg4/USB_2x500m_Ah.jpg) (http://postimage.org/image/seyr7kg4/)

Ottimo intervento!
ecco chiarito il mistero delle 6 ore circa occorrenti a ricaricare la radio!
in effetti incidono sia i picchi iniziali , sia come dici tu gammatre , sia la non completa scarica della batteria  del piccoletto  ma come ben sai e' una caratteristica di tutte le batterie li-ion, che non gradiscono , come i predecessori ni-cd o ni-mh, la scarica completa.....anzi , e' proprio il contrario....i produttori di batterie li-ion dichiarano che la massima durata della batteria avviene quando essa viene ricaricata quando la batteria stessa si trova non inferiore al 40 per cento di carica.
per quanto riguarda la resistenza da 220 ohm invece , posso confermare che essa e' presente pure nella versione MARK II.....chi vuole un rendimento ottimale del microfono esterno dovra' rimuoverla.....sto lavorando al video esplicativo.....grazie anche ai colleghi del forum che hanno provveduto prima di me a fornire il circuito al collega owb.....73 a tutti......
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 02 Ottobre 2011, 14:27:24
...i produttori di batterie li-ion dichiarano che la massima durata della batteria avviene quando essa viene ricaricata quando la batteria stessa si trova non inferiore al 40 per cento di carica.
per quanto riguarda la resistenza da 220 ohm invece , posso confermare che essa e' presente pure nella versione MARK II.....chi vuole un rendimento ottimale del microfono esterno dovra' rimuoverla.....sto lavorando al video esplicativo.....grazie anche ai colleghi del forum che hanno provveduto prima di me a fornire il circuito al collega owb.....73 a tutti......
In effetti iw9gyy è così e malgrado ciò,  il rendimento di queste batterie è ancora notevolmente  superiore alle precedenti tecnologie, rappresentando  la migliore soluzione del momento.
Ti ringrazio per la verifica del jack sul Mark II. Sinceramente pensavo e confidavo in un aggiornamento di questa particolare soluzione costruttiva. Se ciò non è accaduto credo si dovuto al fatto che i progettisti ritengono inadeguato  l’utilizzo di un Mike-altoparlante esterno con un apparato così piccolo e pertanto si sono limitati ad adattare il circuito solo all’auricolare fornito in dotazione. Poiché, come immaginavo, tu hai implementato anche questa possibilità ignorata dai progettisti, ti espongo la mia idea in proposito che forse coincide con la soluzione adottata da te. Pensavo di bypassare con un sottilissimo filo di rame la resistenza R30 di 220 ohm al fine di rendere reversibile la modifica e nel contempo  creare un collegamento diretto tra le due masse coinvolte. Il condensatore C26 da 220 µF/4volt fortunatamente presente, consente di collegare in tranquillità un polo dell’altoparlante direttamente al negativo che coincide con la massa del circuito e con la modifica in questione. Tale soluzione permette di utilizzare alle migliori condizioni il Mike-altoparlante esterno, malgrado la ridotta potenza audio dovuta all’utilizzo di un solo canale  del chip amplificatore di bassa frequenza, LM4890, predisposto elettricamente nella radio per la modalità "bridge”. Infine, occorre rimuovere se presente, la resistenza da 2200 ohm saldata in parallelo alla capsula microfonica e ovviamente assicurarsi del corretto collegamento elettrico del PTT a cui,  è consigliabile inserire in serie una resistenza da 1000 ohm come mostrato nello schema della radio.
Un saluto ed una buona domenica a tutti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 02 Ottobre 2011, 18:28:29
73 a tutti,
ringrazio Lino e Bergio per gli schemi,e confermo quanto detto da Gammatre e prima ancora accennato da iw9gyy riguardo alla ricarica da parte della porta USB non c'è alcun problema.
Per quanto riguarda l'uso del mike-altoparlante esterno, credo molto utile, l'idea di Gammatre è sicuramente fattibile , casomai la resistenza da 220 si monterà a bordo dello spinotto originale baofeng se il livello audio risulterà alto con l'auricolare.
A tal proposito chiedo se qualcuno di voi abbia montato un auricolare di terze parti e abbia verificato il livello audio.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 03 Ottobre 2011, 01:02:59
purtroppo la resistenza da 220 ohm in questione si trova sotto il display :'( :'( :'(, ed ho potuto constatare che quella zona e' la piu' delicata in assoluto di tutto il circuito , e sconsiglio vivamente di smontare il display , perche' tenuto da due piccole viti autofilettanti , ed il rischio di rompere il display stesso , se non si utilizza particolare cura e' elevato.....per quello che mi riguarda non faro' questa modifica , devo dire che il nuovo auricolare in dotazione col piccoletto funziona piu' che bene , cio' e' dovuto al fatto che in questa versione , la mark II i tecnici Baofeng hanno aumentato considerevolmente il mic gain.....quindi e' vero che con l'auricolare il guadagno microfonico si abbassa un pochino , ma rimane sempre entro limti piu' che accettabili......, ho potuto montare un auricolare di qualita'  migliore , quello di uno smartphone Samsung, ma seppur migliore , la resa e' stata assolutamente identica.....pure la timbrica , molto simile .....a questo punto io lascerei tutto com'e'...d'altra parte un apparato cosi' piccolo diventa quasi scomodo da utilizzare corredato di un mike esterno.....grazie GAMMATRE siamo sulla stessa linea d'onda.....mi hai letto nel pensiero! .......
nel frattempo ho avuto un'altra idea MALSANA riguardo alla soluzione di questo problema......se funziona ve ne rendo conto! 73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 03 Ottobre 2011, 01:30:20
Allora , ho controllato , non c'e' la resistenza da 2200 ohm in parallelo alla capsulina microfonica ......quindi via libera al ponticello tra massa del jack e massa dell'apparato....FUNZIONA!
ORA , ed ecco la mia idea malsana, vorrei lavorare per  "esportare" solo il microfono in esterno dato che l'audio della radio e' molto forte e praticamente priva di distorsioni apprezzabili anche a volume max.....(l'altoparlante e' da 1watt 8 ohm!!! in barba a TUTTI gli altri apparati portatili , che quando va bene montano altoparlanti da 500mw!!.....) e vorrei utilizzare l'auricolare del suddetto Samsung( privandolo della cuffietta quindi..), voglio studiare una soluzione "meccanica" che  puo'  essere alla portata di tutti......ci penso un po' su e poi vi dico....73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 03 Ottobre 2011, 08:51:05
73 a tutti , dunque avendo effettuato il ponticello di cui sopra ho notato che il software per programmare la radio non funziona piu' bene....quindi ho rimesso tutto come era prima.....sto optando per la soluzione "MALSANA"....vediamo che riesco a fare...., vi faccio sapere, saluti e buona giornata!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lino - 03 Ottobre 2011, 12:52:32
Buona giornata.

Per quanto riguarda il migioramento della risposta del micro interno, su un noto sito tedesco propongono questa modifica:


(http://s3.postimage.org/1sn1p7g90/UV_3_R.jpg) (http://postimage.org/image/1sn1p7g90/)


Saluti, Lino
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 03 Ottobre 2011, 13:08:32
Ecco a voi il test estremo effettuato oggi da iw9gyy

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=dXIsoEzmqxw[/youtube]
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 03 Ottobre 2011, 14:20:50
73 a tutti, è arrivato! Incredibilmente ma è arrivato, in 19 giorni.
Uv-3r semplice. La spedizione è avvenuta con posta ordinaria, ordinato da M***4**S***, spedito il 14 settembre ed arrivato oggi.
Sulla custom declaration è stato specificato "gift", contenuto "fm radio" ed è stato dichiarato il valore di 15 €

(http://s2.postimage.org/211bhg8dg/uv_3r.jpg) (http://postimage.org/image/211bhg8dg/)

(http://s2.postimage.org/211opr0bo/uv_3r_b.jpg) (http://postimage.org/image/211opr0bo/)

(http://s2.postimage.org/2123ll4ro/uv_3r_c.jpg) (http://postimage.org/image/2123ll4ro/)

Dopo controllerò se tutto funziona.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 03 Ottobre 2011, 17:22:30
73 a tutti , dunque avendo effettuato il ponticello di cui sopra ho notato che il software per programmare la radio non funziona piu' bene....quindi ho rimesso tutto come era prima.....sto optando per la soluzione "MALSANA"....vediamo che riesco a fare...., vi faccio sapere, saluti e buona giornata!
Questa notte ho effettuato anch'io la modifica ma non ho avuto il tempo di fare le foto ed i test necessari. Adesso invece, è tutto pronto per condividere con voi questa idea che potrebbe essere una base di partenza per ulteriori sviluppi futuri  operati con la vostra collaborazione. Diversamente dal risultato ottenuto da iw9gyy a me funziona tutto perfettamente bene. Probabilmente il problema segnalato da lui è dovuto al suo cavetto di programmazione. Io ne ho uno USB e come dicevo ha svolto correttamente, dopo la modifica, sia la lettura che la scrittura. Devo dire che questo test, inizialmente  non avevo pensato di farlo ma dopo aver letto che poteva presentarsi l’anomalia riscontrata da iw9gyy ho immediatamente proceduto alla verifica. Dopo la modifica in questione, l’audio prelevato dal jack risulta comunque meno forte rispetto all’altoparlante interno, forse del 30-40% in meno. Questo anche perché l’altoparlantino di cui è dotato il “piccoletto” è di caratteristiche superiori rispetto a quelli normalmente presenti nei mike esterni. Infatti ho provato a collegare l’uscita di un mini HI-Fi sia ad altoparlanti in mio possesso che a quello  interno all’UV-3R e comunque a parità di volume l’audio prodotto da quest’ultimo risultava sempre più forte e più brillante rispetto agli altri. Devo dire che, l’audio prodotto al mike-altoparlante esterno è più soft rispetto all’altoparlante interno all’UV-3R, ma questo potrebbe fare comodo durante l’uso dell’apparato nelle ore notturne, compensando in tal modo il piccolo problema della radio che ha un audio forte anche a minimo volume. Per quanto riguarda il microfono, ho appurato che quello fornito in dotazione ha una resistenza da 2200 ohm in parallelo alla capsula, residuo di una diversa tecnica di attivazione della trasmissione, operata da altre radio. L’UV-3R non ha bisogno della resistenza in quanto ha una linea diretta con il processore e non combinata con la capsula microfonica. Eliminare questa resistenza, dalla capsula microfonica, anche senza apportare la modifica della massa, apporta un non trascurabile  miglioramento di qualità dell’audio trasmesso. Questo perché, la resistenza introduce un’attenuazione sia del segnale di bassa frequenza che della tensione inviata dall’apparato che a sua volta essendo inferiore abbassa ulteriormente il guadagno del microfono. Ho rilevato una tensione di 1,8 volt con la resistenza presente e 2,4 volt senza di essa, misurate con una tensione della batteria della radio, di 3,8 volt. Tuttavia, togliere questa resistenza non è facile, occorrerebbe la manualità di iw9gyy, che è abituato a trattare con micro componenti, però con un po’ di pazienza ci si riesce. Altrimenti è possibile eliminare sia il condensatore che la resistenza in un solo colpo, senza andare per il sottile, e saldare poi, sulla capsula microfonica un piccolo condensatore a disco da 470 pF. Questo forse è più alla portata di tutti inoltre, come già detto, inserire in serie al pulante PTT una resistenza da 220 omh. Per quanto riguarda l’auricolare è possibile inserire in serie al corrispondente filo, sembrerebbe già predisposto ad accogliere tale modifica, una piccola resistenza da 220 ohm per ridurre la potenza audio. Detto questo, non rimane che aggiungere le foto  e un saluto a tutti.

(http://s2.postimage.org/22xg3fwpw/IMGP0088.jpg) (http://postimage.org/image/22xg3fwpw/)

(http://s2.postimage.org/22xzxw2n8/IMGP0085.jpg) (http://postimage.org/image/22xzxw2n8/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 03 Ottobre 2011, 17:39:40
Avevo dimenticato di evidenziare, nelle foto, i punti saldati. Ecco quella con le evidenze.

(http://s2.postimage.org/236rtjcys/M0088.jpg) (http://postimage.org/image/236rtjcys/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 03 Ottobre 2011, 19:04:10
Caspita ! Appena arrivo a casa ricontrollo tutto .....chissa che magari non c'era lo spinotto messo male ed io preso dal.sonno non me ne sono accorto! Ottimo lavoro GAMMATRE!
Hai visto come si.comporta il.cinesino nel video? Saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 03 Ottobre 2011, 22:31:17
.....Hai visto come si.comporta il.cinesino nel video? Saluti
Come sempre iw9gyy, ottimo lavoro e interessante comparazione. Come te, ho sempre apprezzato la sostanza tecnologica del "piccolino" senza badare alla livrea poco elegante, tant'è che è partita in giornata da HK anche la II release che ha meritato sul campo di essere acquistata. L'apparato, nelle due versioni,  è più robusto e funzionale, di quello che potrebbe sembrare. Dopo averlo aperto mi sento di affermare che c'è qualità costruttiva ed i componenti sono disposti con cura senza soluzioni improvvisate e senza cablaggi volanti.
Per quanto riguarda l'anomalia nella fase di programmazione da te segnalata, può essere imputabile ad un falso contatto del cavo di programmazione oppure da qualche residuo di stagno prodotto durante la saldatura ecc... Comunque sia, hai scritto che avresti rifatto tutto da capo. Facci sapere gli sviluppi e intanto... buon lavoro.   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 04 Ottobre 2011, 00:32:28
73 a tutti.......ATTENZIONE MI SONO SBAGLIATO!!! probabimente avevo messo male il cavetto.....funziona tutto benissimo anche con la modifica del ponticello........grazie GAMMATRE ! sono daccordo con te , l'apparato e' costruito con cura, secondo me lo sbaglio piu' grosso dei progettisti del piccoletto e' stato quello di scopiazzare il case del vx3......se avessero progettato un case tutto loro probabilmente lo scetticismo di alcuni colleghi sarebbe stato inferiore....questa radio ha degli ottimi contenuti tecnici, ed e' un vero peccato che somigli cosi' tanto allo yaesu.....una immagine piu' personale avrebbe giovato e non poco.......sono cinesi....sono fatti cosi'!! un saluto a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 04 Ottobre 2011, 02:12:41
73 a tutti.......ATTENZIONE MI SONO SBAGLIATO!!! probabimente avevo messo male il cavetto.....funziona tutto benissimo anche con la modifica del ponticello........grazie GAMMATRE ! sono daccordo con te , l'apparato e' costruito con cura, secondo me lo sbaglio piu' grosso dei progettisti del piccoletto e' stato quello di scopiazzare il case del vx3......se avessero progettato un case tutto loro probabilmente lo scetticismo di alcuni colleghi sarebbe stato inferiore....questa radio ha degli ottimi contenuti tecnici, ed e' un vero peccato che somigli cosi' tanto allo yaesu.....una immagine piu' personale avrebbe giovato e non poco.......sono cinesi....sono fatti cosi'!! un saluto a tutti
73 a tutti,concordo al 1000 %, è sempre stato così dalle radio a valvole ai telefonini ecc... che le sottomarche copiano il mobile delle grandi marche per vendere, chi vuole risparmiare ma avere un'apparato alla moda compra la copia a basso prezzo, se poi funziona bene e costa pure meno benissimo ma perchè le sottomarche continuano a copiare invece di immettere sul mercato prodotti diversi visto le buone prestazioni? probabilmente vende di più l'estetica oppure nemmeno chi li produce  è sicuro della competitività e per andare sul sicuro (vendere grandi numeri e screditare il grande marchio ...) seguono la moda invece di crearla, io stò aspettando che costruiscano il veicolare con le caratteristiche che desidero e spero che non sia esteticamente una copia ma qualcosa di originale anche se i veicolari si assomigliano un pò tutti, per il portatile mi basta il vx7 anche se dopo l'ultimo video sono curioso di provare uno di questi cinesini, non sò ancora  se riceve a 403 mhz, non sono ancora riuscito a provarlo...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 04 Ottobre 2011, 03:19:33
73 a tutti.......ATTENZIONE MI SONO SBAGLIATO!!! probabimente avevo messo male il cavetto.....funziona tutto benissimo anche con la modifica del ponticello........grazie GAMMATRE ! sono daccordo con te , l'apparato e' costruito con cura, secondo me lo sbaglio piu' grosso dei progettisti del piccoletto e' stato quello di scopiazzare il case del vx3......se avessero progettato un case tutto loro probabilmente lo scetticismo di alcuni colleghi sarebbe stato inferiore....questa radio ha degli ottimi contenuti tecnici, ed e' un vero peccato che somigli cosi' tanto allo yaesu.....una immagine piu' personale avrebbe giovato e non poco.......sono cinesi....sono fatti cosi'!! un saluto a tutti
73 a tutti,concordo al 1000 %, è sempre stato così dalle radio a valvole ai telefonini ecc... che le sottomarche copiano il mobile delle grandi marche per vendere, chi vuole risparmiare ma avere un'apparato alla moda compra la copia a basso prezzo, se poi funziona bene e costa pure meno benissimo ma perchè le sottomarche continuano a copiare invece di immettere sul mercato prodotti diversi visto le buone prestazioni? probabilmente vende di più l'estetica oppure nemmeno chi li produce  è sicuro della competitività e per andare sul sicuro (vendere grandi numeri e screditare il grande marchio ...) seguono la moda invece di crearla, io stò aspettando che costruiscano il veicolare con le caratteristiche che desidero e spero che non sia esteticamente una copia ma qualcosa di originale anche se i veicolari si assomigliano un pò tutti, per il portatile mi basta il vx7 anche se dopo l'ultimo video sono curioso di provare uno di questi cinesini, non sò ancora  se riceve a 403 mhz, non sono ancora riuscito a provarlo...

credimi io mi sono mangiato le mani quando ho visto il mio yaesu vx6 comperato 370 euro compreso di accessori, venire surclassato in quel modo dal cinesino.....e' scandaloso che un apparato di grande marca soffra cosi' tanto rispetto ad un piccoletto da meno di 50 euro......e' vero anche che in quel  posto c'e' un rumore di fondo elevatissimo , e centinaia di trasmissioni continue su frequenze che spaziano da 76 a 2400 mhz, ma il fatto e' che il baofeng riceveva a fondo scala un segnale pulito , ed invece lo yaesu , MUTO, O AL MASSIMO UN QRM DI 7-8!!!!!
mah......io mi ci sono affezionato ed anche parecchio al piccoletto.....73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 04 Ottobre 2011, 03:22:53
ECCO la mia versione di un microfono esterno per il BAOFENG,
e' una soluzione economica, e facilissima da realizzare, provateci e mi direte!
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=V6WSRbY5iTY[/youtube]
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 04 Ottobre 2011, 07:40:29
credimi io mi sono mangiato le mani quando ho visto il mio yaesu vx6 comperato 370 euro compreso di accessori, venire surclassato in quel modo dal cinesino.....e' scandaloso che un apparato di grande marca soffra cosi' tanto rispetto ad un piccoletto da meno di 50 euro......e' vero anche che in quel  posto c'e' un rumore di fondo elevatissimo , e centinaia di trasmissioni continue su frequenze che spaziano da 76 a 2400 mhz, ma il fatto e' che il baofeng riceveva a fondo scala un segnale pulito , ed invece lo yaesu , MUTO, O AL MASSIMO UN QRM DI 7-8!!!!!
mah......io mi ci sono affezionato ed anche parecchio al piccoletto.....73 a tutti

assolutamente d'accordo!!
mi ci sono affezionato anche io tantissimo.....e ne sto per comprare anche un altro!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Ottobre 2011, 16:00:46
ECCO la mia versione di un microfono esterno per il BAOFENG,
e' una soluzione economica, e facilissima da realizzare, provateci e mi direte!
Incredibile iw9gyy! Un bel trucchetto raffinato che ha pienamente eluso il deviatore interno alla presa jack. Anch'io in passato ho pensato di applicare alla radio solo il microfono con il ptt, ma a causa del deviatore interno alla presa jack ho dovuto rinunciare. Complimenti per l'idea. C'è da dire che questo topic è ormai diventato una raccolta di informazioni e di idee molto interessanti.   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 05 Ottobre 2011, 00:10:43
ECCO la mia versione di un microfono esterno per il BAOFENG,
e' una soluzione economica, e facilissima da realizzare, provateci e mi direte!
Incredibile iw9gyy! Un bel trucchetto raffinato che ha pienamente eluso il deviatore interno alla presa jack. Anch'io in passato ho pensato di applicare alla radio solo il microfono con il ptt, ma a causa del deviatore interno alla presa jack ho dovuto rinunciare. Complimenti per l'idea. C'è da dire che questo topic è ormai diventato una raccolta di informazioni e di idee molto interessanti.   

Quoto al 100 per cento!! grazie alle idee di tanti lettori e non, si e' praticamente messo a nudo il piccoletto mettendone in risalto i pregi (molti) ed i difetti (pochi).......questo topic e' la conferma che tante idee ben coordinate possono dare un risultato ottimale , ben vengano nuove idee!!!! io intanto sto pensando alla modifica del caricabatterie da base.... per poter caricare il cinesino nella scatolina  di cui esso e' corredato....73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fulcrum - 05 Ottobre 2011, 20:29:26
Finalmente qualcuno ci ha pensato ed hanno messo in commercio lo speaker-mike per questo gioiellino.

Mini Speaker Mic ( Volume Adjustable ) For UV-3R Mark II, UV-100, UV-200 Only

con tanto di volume regolabile sul mic.

Naturalmente sulla Baia da Rad******++8 a 15,80$, spedizione gratutita.

Se i mods mi daranno il permesso metterò il link.

buona sereata a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Ottobre 2011, 04:18:52
Interessante! Purtroppo, per l'UV-3R a singola visualizzazione della frequenza non va bene per il solito problema della massa, recentemente discusso in questo topic. La cosa che mi sorprende è l'equiparazione, circa l'utilizzo di questo accessorio, dell'UV-100 e UV-200 all' UV-3R Mark II, come se anche quest'ultimo fosse privo di questa limitazione. Poiché, al momento, non esistono soluzioni analoghe per UV-3R Mark I, ho da poco realizzato per questo apparato, un mike-spiker, con materiali di recupero.   Poiché a me non interessa l’auricolare in dotazione, ho dissaldato il cavetto, corredato del comodo jack a pipa, nel punto di connessione con il microfono ed il PTT, e l’ho applicato ad un mike-spiker, pagato 5 euro, dopo averne rimosso il cavo spiralato. I risultati sono stati sorprendenti. L’audio inferiore del 30-40% rispetto a quello prodotto dall’altoparlante interno alla radio, non penalizza l’ascolto e riduce ad un livello soddisfacente il minimo volume, rendendolo più adeguato alle ore notturne. Inoltre, per merito dell’ottimo circuito della radio, dimensionato per la capsula interna, il microfono risultante da detta operazione, dotato di una capsula microfonica di dimensioni maggiori, rende la modulazione forte con il tipico effetto di preamplificazione, tant’è che qualcuno mi ha invitato a diminuirla. Concludo con un saluto e con le foto del prototipo descritto che possono essere d’aiuto a quanti vorranno cimentarsi in quest’impresa.

(http://s4.postimage.org/2bsvi42qs/IMGP0089.jpg) (http://postimage.org/image/2bsvi42qs/)

(http://s4.postimage.org/2bsyt6rqc/IMGP0091.jpg) (http://postimage.org/image/2bsyt6rqc/)

(http://s4.postimage.org/2bt8qeup0/IMGP0093.jpg) (http://postimage.org/image/2bt8qeup0/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fulcrum - 06 Ottobre 2011, 08:07:59
Lavoro molto intelligente.

Dato che ho letto che più di qualcuno lamentava un rientro di radiofrequenza che lasciava la portante innescata a causa della scarsa schermatura di questo cavo, come hai risolto?
In un altro Forum ho letto che avevano risolto il problema con un piccolo toroide o ferrite attorno al cavo.

Comunque complimenti per l'idea.



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Ottobre 2011, 10:55:25
Lavoro molto intelligente.
Dato che ho letto che più di qualcuno lamentava un rientro di radiofrequenza che lasciava la portante innescata a causa della scarsa schermatura di questo cavo, come hai risolto?
In un altro Forum ho letto che avevano risolto il problema con un piccolo toroide o ferrite attorno al cavo.
Comunque complimenti per l'idea.
Ciao, a me non da problemi di alcun tipo. Ritengo che questo sia dovuto alla modifica della massa nell'apparato, già discussa in uno dei precedenti post. Infatti, nel precedente intervento ho dimenticato di precisare che il mike-spiker da me realizzato non può funzionare senza la suddetta modifica alla radio ed uno dei benefici derivanti da tale operazione, ritengo, sia quello di avere una migliore schermatura dalla RF.  Lo schema di collegamento interno al microfono è semplicissimo, ma resto comunque disponibile a chiarimenti in merito ed eventualmente realizzare un disegno in formato elettronico e pubblicarlo in questo topic. Tuttavia, chi vorrà procedere alla realizzazione del mike-spiker citato deve mettere in conto di rinunciare all’auricolare in dotazione alla radio, deve già possedere un altro microfono di qualunque marca e destinazione d’uso ed essere disponibile a modificarlo, infine deve necessariamente collegare elettricamente il negativo del jack a quello della radio. Voglio precisare che non è necessario cannibalizzare l’auricolare, io l’ho fatto perché non l’uso, basta infatti un comune cavo con 4 collegamenti, per esempio un cavo microfonico 3+scherma oppure più semplicemente un cavo di BF stereo utilizzato per l’HI-FI, quello con due cavetti (filo+scherma) accoppiati. Poi, ognuno può fare secondo le proprie disponibilità di materiale e la propria fantasia.           
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 06 Ottobre 2011, 15:41:05
Lavoro molto intelligente.
Dato che ho letto che più di qualcuno lamentava un rientro di radiofrequenza che lasciava la portante innescata a causa della scarsa schermatura di questo cavo, come hai risolto?
In un altro Forum ho letto che avevano risolto il problema con un piccolo toroide o ferrite attorno al cavo.
Comunque complimenti per l'idea.
Ciao, a me non da problemi di alcun tipo. Ritengo che questo sia dovuto alla modifica della massa nell'apparato, già discussa in uno dei precedenti post. Infatti, nel precedente intervento ho dimenticato di precisare che il mike-spiker da me realizzato non può funzionare senza la suddetta modifica alla radio ed uno dei benefici derivanti da tale operazione, ritengo, sia quello di avere una migliore schermatura dalla RF.  Lo schema di collegamento interno al microfono è semplicissimo, ma resto comunque disponibile a chiarimenti in merito ed eventualmente realizzare un disegno in formato elettronico e pubblicarlo in questo topic. Tuttavia, chi vorrà procedere alla realizzazione del mike-spiker citato deve mettere in conto di rinunciare all’auricolare in dotazione alla radio, deve già possedere un altro microfono di qualunque marca e destinazione d’uso ed essere disponibile a modificarlo, infine deve necessariamente collegare elettricamente il negativo del jack a quello della radio. Voglio precisare che non è necessario cannibalizzare l’auricolare, io l’ho fatto perché non l’uso, basta infatti un comune cavo con 4 collegamenti, per esempio un cavo microfonico 3+scherma oppure più semplicemente un cavo di BF stereo utilizzato per l’HI-FI, quello con due cavetti (filo+scherma) accoppiati. Poi, ognuno può fare secondo le proprie disponibilità di materiale e la propria fantasia.           

ottimo lavoro gammatre!!!!
 quasi quasi.....ci provo pure io!!
 vuoi mettere il piacere di utilizzare un microfono autocostruito e di presentarlo in bella mostra agli amici ??? bravo!
 e poi in questo caso hai pure battuto i cinesi in per quanto riguarda il costo di questo mike!!! hihihihi
73 a tutti......
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Ottobre 2011, 18:45:18
ottimo lavoro gammatre!!!!  quasi quasi.....ci provo pure io!!....
Sono certo che riuscirai a fare di meglio. Il mike-spiker da me utilizzato è molto economico ed il suo altoparlantino impallidisce al confronto di quello interno all'UV-3R. Inoltre, dalle mie parti non sono riuscito a reperire uno jack di qualità a 4 contatti altrimenti a quest'ultimo avrei applicato un cavo schermato microfonico professionale 3+scherma, più resistente agli strappi e qualitativamente superiore. La capsula microfonica invece, va molto bene, direi più potente di quella interna all'UV-3R ed è stato proprio questo particolare che mi ha spinto a procedere con il compromesso concretizzatosi nella realizzazione in questione. Tuttavia, mi ritengo soddisfatto dei risultati ottenuti da questo ibrido, realizzato a costo zero con materiali recuperati da accessori che altrimenti avrei tenuto inutilizzati.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 06 Ottobre 2011, 19:44:59
Ormai, abbiamo raggiunto le 71 pagine su questo argomento,  con i numerosi e interessanti interventi dei frequentatori abituè. Tuttavia, questa mole di informazioni, potrebbe rappresentare un ostacolo ai visitatori occasionali o a quanti si trovassero di passaggio, veicolati dal motore di ricerca, spinti dalla necessità di trovare solo una rapida risposta alle proprie indecisioni circa la scelta del  Baofeng UV-3R. Pertanto,  vorrei semplificare tale ricerca, sintetizzando il prevalente pensiero emergente, invitando comunque alla completa lettura di questo interessante Topic, magari in altra occasione più favorevole, eventualmente anche dopo l’acquisto dell’apparato in questione per conoscere le idee sviluppate e quanto riscontrato dalla moltitudine di utilizzatori.
La discussione sorta intorno al confronto di due tecnologie, piuttosto che tra  due apparati accomunati da similitudini estetiche e citati nel presente topic, ha messo in evidenza i pregi ed i difetti presenti da entrambe le parti, ed in particolare, sotto la lente di ingrandimento sono finite le pecche “di gioventù” dell’UV-3R che tuttavia, finiscono per interessare solo aspetti marginali dell’apparato senza alterarne significativamente il corretto funzionamento. Tant’è che ha ottenuto la certificazione di omologazione. Ogni prodotto può avere caratteristiche di convenienza superiori o inferiori rispetto ad un altro, a seconda del momento in cui avviene il confronto, per i mutamenti causati dalla competizione tra i produttori sul terreno dello sviluppo tecnologico, che mette continuamente in discussione la posizione di mercato raggiunta, prescindendo talvolta il binomio prezzo-qualità.
L’UV-3R, cattura l’attenzione principalmente per il prezzo poi, perché caratterizzato da dimensioni estremamente  compatte, tascabili, che ne rendono comodo e pratico l’uso ed alla stregua di un cellulare viene molto facile portarselo dietro per utilizzarlo all’occorrenza. Tale caratteristiche unite alla linea sobria e pulita, benché priva di pregi nelle rifiniture, ne fanno una ricetrasmittente estremamente conveniente. Un piccolo concentrato di tecnologia leggera ed economica. Quello che convince inoltre, ad acquistarlo, sono  le sue caratteristiche tecniche ritenute soddisfacenti e confermate dall’alto numero di apparati venduti con recensioni prevalentemente favorevoli, pubblicate da utenti di tutto il mondo. Scaturite, sia da riscontri pratici nel normale uso quotidiano che da prove di laboratorio con valutazioni di pregi e difetti. Oltre all’attendibilità dei dati dichiarati sulla carta d’identità del prodotto, verificati su tali banchi di prova, è possibile, per chi fosse interessato anche all’aspetto tecnico, esaminare lo schema elettrico, identificare e valutare la  componentistica utilizzata. Pertanto, la fabbrica, alla stregua dei grandi marchi, mettendo a disposizione del mercato, la progettualità dell’apparato che ne mette a nudo le peculiarità, merita apprezzamento per il proposito di favorire l’utilizzatore finale e perché mostra apertura alle eventuali  critiche derivanti da tale esposizione.
Alla luce di ciò, se si valutano i costi ed i benefici, l’UV-3R dimostra di essere riuscito a collimare al meglio il binomio prezzo-qualità, rappresentando, la scelta più conveniente del momento.
Pertanto, né i confronti sui decimi di µvolt, né un’armonica di modestissima ampiezza scarsamente attenuata potranno mai pregiudicare la validità dell’apparato e renderlo meno appetibile.
Infatti, c’è un interesse crescente verso questo palmare, comprovato dalla presenza massiccia in internet di offerte commerciali, da quantità di video documentativi, pagine web dedicate alla sua recensione e siti di discussione.
Da quanto precedentemente detto, sintetizzando un pensiero condiviso da tantissime persone, emerge il mio giudizio positivo verso l’UV-3R e la soluzione tecnologica impiegata al suo funzionamento.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: fulcrum - 06 Ottobre 2011, 21:11:52
E quello che mi sorprende un pò è che si è arrivati a 71 pagine senza dispute e battibecchi in un clima di assoluta collaborazione e amicizia.
Complimenti, non è così su tutti i Forums.
 :up: :up: :up: :up: :up: :up: 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 06 Ottobre 2011, 21:15:36
... è strano anche qui!

fatta mods per abbassare il volume al minimo,

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Ottobre 2011, 02:33:10
GAMMATRE non posso che essere daccordo in pieno con te! questo apparato mi ha fatto dimenticare gli altri che tengo sulla scrivania......io cercavo da tempo una radio che mia moglie potesse tenere in borsa e senza troppi compromessi in termini di prestazioni, ma soprattutto facile da usare anche per chi non e' esperto.....ed il baofeng con i suoi 3 watt circa e le sue dimensioni tascabili , ha catturato l'attenzione della mia signora, per la quale e' diventato un "must", se lo porta al lavoro suscitando la curiosita' di chi le sta intorno quando parla con me! ......sulle caratteristiche ne abbiamo parlato abbastanza, sulla sua bonta' pure e tanto.....non so se ci sia mai stato un apparato che ha suscitato cosi' tanto interesse in cosi' poco tempo: 71 pagine di forum, ed oltre 21000 visualizzazioni non sono poco.....e questo e' un'altro bel risultato raggiunto dal cinesino....io intanto ne ho ordinato un terzo: quello mimetico mark II......spero arrivi presto  cosi' potro' postarvi le foto.....il bello di questo apparato e' che ne puoi comperare piu' di uno....di diverso colore,( e magari adattare il colore all'abbigliamento ahahahhahah....) senza pensare troppo alle proprie tasche! e poi ho riscoperto il piacere di smanettare in un circuito elettronico senza sudare freddo se sbaglio qualcosa........IO SONO UN UTENTE STRACONTENTO DEL UV-3R  mark I e mark II.....le grandi case dovrebbero imparare qualcosa dalla baofeng, piccola azienda cinese che e' riuscita a inserirsi con onore nel mercato delle ricetrasmittenti di  tutto il mondo! 73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Ottobre 2011, 10:46:14
73 a tutti forse sono OT ma voglio condividere con voi quello che mi è successo stamattina.....qualche giorno fa il mio quansheng tg-uv2 mi cade a terra colpendo con la tastiera una pietra....il.risultato  è stato il danneggiamento di un tasto . Allora contatto la casa madre (qsfj) ,mi risponde IVY CHAN, espongo il mio problema e.....dopo 3(!!!!!) giorni mi arriva a casa un pacco contenente non solo la tastiera di ricambio , ma una quantita' non indifferente di varii pezzi di ricambio per il mio xinese tra cui il case esterno completo!   Ho pagato solo 15 euro per la spedizione col.corriere FEDEX.....provate a chiedere alla ICOM oppure alla YAESU una cosa del.genere...come minimo vi prendono a pernacchie! 73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 07 Ottobre 2011, 12:52:36
ti rispondono che per spedire i ricambi devono prima riempire di ordini un container.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: asso - 07 Ottobre 2011, 13:07:49
73 a tutti forse sono OT ma voglio condividere con voi quello che mi è successo stamattina.....qualche giorno fa il mio quansheng tg-uv2 mi cade a terra colpendo con la tastiera una pietra....il.risultato  è stato il danneggiamento di un tasto . Allora contatto la casa madre (qsfj) ,mi risponde IVY CHAN, espongo il mio problema e.....dopo 3(!!!!!) giorni mi arriva a casa un pacco contenente non solo la tastiera di ricambio , ma una quantita' non indifferente di varii pezzi di ricambio per il mio xinese tra cui il case esterno completo!   Ho pagato solo 15 euro per la spedizione col.corriere FEDEX.....provate a chiedere alla ICOM oppure alla YAESU una cosa del.genere...come minimo vi prendono a pernacchie! 73 a tutti
  di solito metti il filmato. facci vedere come sono i cinesini!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 07 Ottobre 2011, 13:53:51
per i possessori di Baofeng UV-3R, chi cè l'ha mi garantisce che trasmette sulla banda nautica?? o solo ricezione  thank's :)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Ottobre 2011, 14:05:56
per i possessori di Baofeng UV-3R, chi cè l'ha mi garantisce che trasmette sulla banda nautica?? o solo ricezione  thank's :)

confermo tx da 136 a 174
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 07 Ottobre 2011, 14:24:06
73 a tutti forse sono OT ma voglio condividere con voi quello che mi è successo stamattina.....qualche giorno fa il mio quansheng tg-uv2 mi cade a terra colpendo con la tastiera una pietra....il.risultato  è stato il danneggiamento di un tasto . Allora contatto la casa madre (qsfj) ,mi risponde IVY CHAN, espongo il mio problema e.....dopo 3(!!!!!) giorni mi arriva a casa un pacco contenente non solo la tastiera di ricambio , ma una quantita' non indifferente di varii pezzi di ricambio per il mio xinese tra cui il case esterno completo!   Ho pagato solo 15 euro per la spedizione col.corriere FEDEX.....provate a chiedere alla ICOM oppure alla YAESU una cosa del.genere...come minimo vi prendono a pernacchie! 73 a tutti

maddai....incredibile....
l'icom ti avrebbe chiesto un assegno in bianco, ipoteca della casa...il 7e30.....  :grin: :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Ottobre 2011, 14:30:50
ASSO scusa ma vuoi vedere il video di quale cinesino? Lo vuoi vedere perche non credi alle mieparole?Io ho 41 anni ,sono grandicello e soprattutto sono un uomo maturo.....non credo di doverti dimostrare nulla.....non facciamo i bambini ASSO!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 07 Ottobre 2011, 17:17:56
Ormai, abbiamo raggiunto le 71 pagine su questo argomento,  con i numerosi e interessanti interventi dei frequentatori abituè. Tuttavia, questa mole di informazioni, potrebbe rappresentare un ostacolo ai visitatori occasionali o a quanti si trovassero di passaggio, veicolati dal motore di ricerca, spinti dalla necessità di trovare solo una rapida risposta alle proprie indecisioni circa la scelta del  Baofeng UV-3R. Pertanto,  vorrei semplificare tale ricerca, sintetizzando il prevalente pensiero emergente, invitando comunque alla completa lettura di questo interessante Topic, magari in altra occasione più favorevole, eventualmente anche dopo l’acquisto dell’apparato in questione per conoscere le idee sviluppate e quanto riscontrato dalla moltitudine di utilizzatori.
La discussione sorta intorno al confronto di due tecnologie, piuttosto che tra  due apparati accomunati da similitudini estetiche e citati nel presente topic, ha messo in evidenza i pregi ed i difetti presenti da entrambe le parti, ed in particolare, sotto la lente di ingrandimento sono finite le pecche “di gioventù” dell’UV-3R che tuttavia, finiscono per interessare solo aspetti marginali dell’apparato senza alterarne significativamente il corretto funzionamento. Tant’è che ha ottenuto la certificazione di omologazione. Ogni prodotto può avere caratteristiche di convenienza superiori o inferiori rispetto ad un altro, a seconda del momento in cui avviene il confronto, per i mutamenti causati dalla competizione tra i produttori sul terreno dello sviluppo tecnologico, che mette continuamente in discussione la posizione di mercato raggiunta, prescindendo talvolta il binomio prezzo-qualità.
L’UV-3R, cattura l’attenzione principalmente per il prezzo poi, perché caratterizzato da dimensioni estremamente  compatte, tascabili, che ne rendono comodo e pratico l’uso ed alla stregua di un cellulare viene molto facile portarselo dietro per utilizzarlo all’occorrenza. Tale caratteristiche unite alla linea sobria e pulita, benché priva di pregi nelle rifiniture, ne fanno una ricetrasmittente estremamente conveniente. Un piccolo concentrato di tecnologia leggera ed economica. Quello che convince inoltre, ad acquistarlo, sono  le sue caratteristiche tecniche ritenute soddisfacenti e confermate dall’alto numero di apparati venduti con recensioni prevalentemente favorevoli, pubblicate da utenti di tutto il mondo. Scaturite, sia da riscontri pratici nel normale uso quotidiano che da prove di laboratorio con valutazioni di pregi e difetti. Oltre all’attendibilità dei dati dichiarati sulla carta d’identità del prodotto, verificati su tali banchi di prova, è possibile, per chi fosse interessato anche all’aspetto tecnico, esaminare lo schema elettrico, identificare e valutare la  componentistica utilizzata. Pertanto, la fabbrica, alla stregua dei grandi marchi, mettendo a disposizione del mercato, la progettualità dell’apparato che ne mette a nudo le peculiarità, merita apprezzamento per il proposito di favorire l’utilizzatore finale e perché mostra apertura alle eventuali  critiche derivanti da tale esposizione.
Alla luce di ciò, se si valutano i costi ed i benefici, l’UV-3R dimostra di essere riuscito a collimare al meglio il binomio prezzo-qualità, rappresentando, la scelta più conveniente del momento.
Pertanto, né i confronti sui decimi di µvolt, né un’armonica di modestissima ampiezza scarsamente attenuata potranno mai pregiudicare la validità dell’apparato e renderlo meno appetibile.
Infatti, c’è un interesse crescente verso questo palmare, comprovato dalla presenza massiccia in internet di offerte commerciali, da quantità di video documentativi, pagine web dedicate alla sua recensione e siti di discussione.
Da quanto precedentemente detto, sintetizzando un pensiero condiviso da tantissime persone, emerge il mio giudizio positivo verso l’UV-3R e la soluzione tecnologica impiegata al suo funzionamento.


COMPLIMENTI GAMMAtre!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: poppys - 07 Ottobre 2011, 17:31:26
@ Bergio70

Scusa, puoi dirmi visto che hai fatto la modifica per il volume... hai tolto la vecchia resistenza
e messo la nuova da 29 k ? in formato smd? si riesce con un piccolo saldatore?

Grazie :-D
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 07 Ottobre 2011, 19:42:15
insomma...

No, ho aggiunto una res tra il pin 4 e 5 del chip dell'ampliaudio, 27K perchpè non ne avevo da 22K 1/8W.
si fa, ma con attenzione.
poche viti, devi dissaldare il conn di antenna lato saldature e si apre, poi aggiungi la res.


(http://s4.postimage.org/2xp5co4bo/PA060013.jpg) (http://postimage.org/image/2xp5co4bo/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 07 Ottobre 2011, 20:06:06
provate a chiedere alla ICOM oppure alla YAESU una cosa del.genere...come minimo vi prendono a pernacchie! 73 a tutti

I giapponesi non cosi' maleducati !

sotto fiera di Friedrichshafen

(http://s3.postimage.org/a6b59etg/5000.jpg) (http://postimage.org/image/a6b59etg/)

 :birra:

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 07 Ottobre 2011, 23:01:44
N2OAE  era un modo di dire.......certo che se prendete alla lettera tutto quello che si scrive qui siamo fritti!
era un modo di dire per sottolinare il fatto che se chiedessi una cosa del genere ad una delle grandi case costruttrici di radio , la risposta certa sarebbe negativa e mi rimanderebbero ad uno dei centri assistenza, con attese lunghe ed incerte.....sfido chiunque a dimostrarmi che sto dicendo il falso.....IO HO CONTATTATO la casa costruttrice del mio rtx portatile ,la Quansheng,  che non ha esitato a spedirmi una quantita' di ricambi ben oltre le mie richieste ed in soli 3 ( e dico tre!!!) giorni mi e' arrivato tutto a casa partito da hong kong e senza spendere nulla se non il costo della spedizione.......I Cinesi hanno voglia di fare bene! detto questo siccome siamo off topic chiudo qui l'argomento.......73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 07 Ottobre 2011, 23:19:06
Ormai, abbiamo raggiunto le 71 pagine su questo argomento,  con i numerosi e interessanti interventi dei frequentatori abituè...
COMPLIMENTI GAMMAtre!
Grazie! Ma complimenti a te, che hai avuto l'idea di aprire questo Topic che ha stimolato ed aggregato l'interesse di molte persone verso un prodotto che all'epoca era considerato solo un'anonima novità tecnologica di dubbia qualità. In questi mesi il topic si è arricchito di tante informazioni, idee e suggerimenti interessanti a cui ha fatto piacere partecipare con l’apporto del proprio contributo. Nel frattempo che sono state scritte queste 72 pagine, L’UV-3R è uscito dall’anonimato entrando ormai a far parte, con soddisfazione, del quotidiano di moltissime persone. Probabilmente, ci troveremo ancora tra queste pagine a continuare le discussioni avviate e  seguire l’evoluzione di un prodotto, che in poco tempo ha già raggiunto la terza versione, commercializzata come Mark II. :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 08 Ottobre 2011, 01:21:46
73 a tutti forse sono OT ma voglio condividere con voi quello che mi è successo stamattina.....qualche giorno fa il mio quansheng tg-uv2 mi cade a terra colpendo con la tastiera una pietra....
Mi è capitato di scontrarmi con il delirio di onnipotenza di alcuni centri di assistenza con comportamenti ostruzionistici verso qualsiasi forma di attività di riparazione esterna. Gli effetti prodotti da tali comportamenti finiscono per ricadere inevitabilmente sui marchi assistiti, che con il loro atteggiamento di chiusura verso i clienti, senza un customer care,  contribuiscono a determinare un sistema, inconsapevolmente autorizzato, con potere assoluto di gestione del servizio di assistenza. A volte, è stato possibile reperire schemi elettrici e ottenere ricambi a prezzi contenuti al di fuori del territorio italiano. Quindi, ogni forma di apertura ed agevolazione delle case produttrici verso i destinatari dei loro prodotti è un valore aggiunto importante che va giustamente premiato e pertanto, da tenerne conto al momento di effettuare nuovi acquisti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 08 Ottobre 2011, 07:42:11
per i possessori di Baofeng UV-3R, chi cè l'ha mi garantisce che trasmette sulla banda nautica?? o solo ricezione  thank's :)

confermo tx da 136 a 174

Grazie amigo :D -  volevo sapere un altra cosa se è possibile, sul caratteristiche mi dice che il passo di canalizzazione (almeno a come vedo sull'etichetta) e di: 12.5Mhz/25Mhz (EXPORT 5/6.25/12.5/25Mhz), se nel caso vorrei fare l'export, negli accessori vedo solo il cavetto di programmazione  ma senza software, secondo te/lei/voi (hahahaha parliamo a passsi di canalizzazione) la modifica export si potrebbe fare, senza cd e cavetto, è gia inclusa in qualche sotto menù, oppure serve altro?  (ovviamente se hai fatto l'export)  Saluti 73 ;)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Ottobre 2011, 08:00:37
PERFETTO GAMMATRE!!! e' esattamente il mio pensiero...... condivido in pieno cio' che hai scritto! 73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Ottobre 2011, 08:11:22
@GOLFMIKE  quello che hai descritto non e' il passo di canalizzazione , ma la larghezza di banda .....puoi settarla in WIDE (25KHZ) ,  o NARROW (12,5 KHZ) , io uso sempre la radio in WIDE  , tranne che se ho un segnale forte vicino alla mia frequenza operativa, allora metto in NARROW  in modo da  stringere "l'orecchio" del piccoletto e limitare  cosi' i disturbi provenienti dal canale adiacente.....il passo di canalizzazione  e' comprensivo di tutti gli step necessari compreso 6,25 khz , e non e' necessario il cavetto....c'e' una voce nel menu dedicata....per quanto riguarda il software di programmazione e' gratis e si trova sul web facilmente.....ATTENZIONE  : il software per la versione markII e' diverso da quello della versione precedente(SINGOLA VISUALIZZAZIONE DELLA FREQUENZA SUL DISPLAY), non commettere l'errore di programmare la radio con il software sbagliato, pena la possibile messa in confusione della eeprom , e potresti irrimediabilmente bloccarla......saluti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 08 Ottobre 2011, 08:36:27
@iw9gyy grazie per le info, per il software poi vedremo  caso mai postero qualcosa! saluti ..:)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Ottobre 2011, 10:42:10
Finalmente qualcuno ci ha pensato ed hanno messo in commercio lo speaker-mike per questo gioiellino.Mini Speaker Mic ( Volume Adjustable ) For UV-3R Mark II, UV-100, UV-200 Only con tanto di volume regolabile sul mic.
Naturalmente sulla Baia da Rad******++8 a 15,80$, spedizione gratutita...
Oltre a quanto già suggerito da fulcrum c'è anche un'altra soluzione di Speaker Microphone codificato "41-27B", presso mega**9**p, il cui costo non supera gli 8 euro, spese di spedizione comprese. Però, come già detto, entrambi non possono funzionare immediatamente sulle prime versioni dell’UV-3R, ma se qualche possessore del Mark II conferma la compatibilità dell’auricolare con il precedente modello, come penso che ci sia,  facendo il “bypass” all’interno della radio, descritto in uno dei precedenti post, è possibile utilizzare, efficientemente gli accessori segnalati. Ci sarebbe solo un’ultima cosa...ignoro il motivo per cui tra il PTT della radio e la massa ci sia una resistenza da 1000 ohm piuttosto che un collegamento diretto e tra il PTT dell’auricolare e la massa ci sia invece una resistenza da 220 ohm. Chissà, forse per introdurre un leggero ritardo al passaggio dalla ricezione alla trasmissione. Comunque sia, a scopo cautelativo, se non già presente, conviene inserire all’interno del microfono acquistato una piccola resistenza con un valore compreso da 220 a 1000 ohm tra il PTT e la massa.  Devo però dire, che nell’ibrido da me fatto, tale resistenza non è stata inserita perché  al momento della realizzazione non ne avevo disponibili e la radio funziona ancora perfettamente bene.        
(http://s2.postimage.org/y6p1cpes/PTT.png) (http://www.postimage.org/)


(http://s2.postimage.org/y6vni3dw/BAOFENG_UV_3_R_Jack_4pin_3_5mm_plug.jpg) (http://postimage.org/image/y6vni3dw/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 12 Ottobre 2011, 15:52:17
73s  Presi due di uv3r markII da ....409.... corriere DHL ordinati ieri , mi sapete dire chi ha gia' acquistato da questo venditore con DHL tempi di arrivo e costi doganali , con una spesa tot. di 177 USD. (ho preso anche qualche acessorio)...
 grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 12 Ottobre 2011, 16:27:48
73s  Presi due di uv3r markII da ....409.... corriere DHL ordinati ieri , mi sapete dire chi ha gia' acquistato da questo venditore con DHL tempi di arrivo e costi doganali , con una spesa tot. di 177 USD. (ho preso anche qualche acessorio)...
 grazie
io ho comprato dal tuo stesso venditore, mi sono trovato molto bene, ma ho fatto spedire tutto con le poste di honk kong, non con la dhl. 20 giorni ed è arrivato. in linea teorica , con corriere ,5 giorni e cel'hai.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 12 Ottobre 2011, 17:33:15
73s  Presi due di uv3r markII da ....409.... corriere DHL ordinati ieri , mi sapete dire chi ha gia' acquistato da questo venditore con DHL tempi di arrivo e costi doganali , con una spesa tot. di 177 USD. (ho preso anche qualche acessorio)...
 grazie
io ho comprato dal tuo stesso venditore, mi sono trovato molto bene, ma ho fatto spedire tutto con le poste di honk kong, non con la dhl. 20 giorni ed è arrivato. in linea teorica , con corriere ,5 giorni e cel'hai.

Grazie mts80 , io ho preso con DHL perché' arrivi prima , ma se qualcuno ha provato appunto ad acquistare con il mio stesso corriere se mi può' dire a grandi linee quanto e' il costo Doganale  ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 12 Ottobre 2011, 18:43:43
73s  Presi due di uv3r markII da ....409.... corriere DHL ordinati ieri , mi sapete dire chi ha gia' acquistato da questo venditore con DHL tempi di arrivo e costi doganali , con una spesa tot. di 177 USD. (ho preso anche qualche acessorio)...
 grazie
io ho comprato dal tuo stesso venditore, mi sono trovato molto bene, ma ho fatto spedire tutto con le poste di honk kong, non con la dhl. 20 giorni ed è arrivato. in linea teorica , con corriere ,5 giorni e cel'hai.

Grazie mts80 , io ho preso con DHL perché' arrivi prima , ma se qualcuno ha provato appunto ad acquistare con il mio stesso corriere se mi può' dire a grandi linee quanto e' il costo Doganale  ???

il venditore da dove abbiamo comprato, scrive sulla confezione "radio Fm"....e non "ham radio o altro"..e dichiara mooooooooooooolto ma mooooooooolto meno come valore sulla scatola......con me ha funzionato...e la dogana non mi è arrivata da pagare.
Nella peggiore delle ipotesi pero', dovrebbe essere il 3% del valore, +5 o 6 euro di spese fisse di diritti......
pero' cmq, per cifre cosi' piccole non ti rompono le scatole....gli costerebbe piu' di impiegato/spedizione/recapito che il resto dell'impresa....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ale_nest - 12 Ottobre 2011, 18:47:20
Visto che è vietata la pubblicità gratuita su questo sito, potreste farmi sapere via MP dei siti in cui è possibile acquistare il cinesino ed eventuali accessori?
Tra qualche giorno scade il termine di silenzio assenso di 30 giorni e poi potrò trasmettere e questo cinesino (su questo forum messo a nudo) mi sembra molto allettante per farsi le ossa.

Grazie mille a tutti.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 12 Ottobre 2011, 19:43:44
Visto che è vietata la pubblicità gratuita su questo sito, potreste farmi sapere via MP dei siti in cui è possibile acquistare il cinesino ed eventuali accessori?
Tra qualche giorno scade il termine di silenzio assenso di 30 giorni e poi potrò trasmettere e questo cinesino (su questo forum messo a nudo) mi sembra molto allettante per farsi le ossa.

Grazie mille a tutti.



Digita 409 su google e magicamente ti apparira' .... :miiii: :miiii:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: terri - 12 Ottobre 2011, 21:14:27
Buona sera, scusate il disturbo è da qualche minuto la mia iscrizione al forum, volevo verificare se il tutto funzionava inviando questo testo.
Con le dovute scuse augoro a tutti una buona serata.

terri
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 12 Ottobre 2011, 22:52:18
Buona sera, scusate il disturbo è da qualche minuto la mia iscrizione al forum...
Ciao terri, benvenuto tra noi.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 12 Ottobre 2011, 23:38:08
... ma se qualcuno ha provato appunto ad acquistare con il mio stesso corriere se mi può' dire a grandi linee quanto e' il costo Doganale  ???
DHL ha il servizio doganale interno pertanto, il venditore essendo a conoscenza degli eventuali importi applicati per i dazi, li computa nel prezzo complessivo richiesto. Dopo aver ricevuto l'accredito, il venditore, al momento della spedizione liquida al corriere le somme spettanti e nulla è più dovuto. Finora è stato così, eventualmente facci sapere come è andata a te.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 12 Ottobre 2011, 23:52:32
Visto che è vietata la pubblicità gratuita su questo sito, potreste farmi sapere via MP dei siti in cui è possibile acquistare il cinesino ed eventuali accessori?...
Il venditore suggerito ha un proprio sito raggiungibile con l'indicazione già citata ed è presente anche su Ebay (dove gli acquisti dovrebbero essere maggiormente tutelati) all'indirizzo che ti invio in pm.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 13 Ottobre 2011, 00:09:35
... ma se qualcuno ha provato appunto ad acquistare con il mio stesso corriere se mi può' dire a grandi linee quanto e' il costo Doganale  ???
DHL ha il servizio doganale interno pertanto, il venditore essendo a conoscenza degli eventuali importi applicati per i dazi, li computa nel prezzo complessivo richiesto. Dopo aver ricevuto l'accredito, il venditore, al momento della spedizione liquida al corriere le somme spettanti e nulla è più dovuto. Finora è stato così, eventualmente facci sapere come è andata a te.

Certo GAMMAtre faro' sapere appena mi arriva il pacco!!  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Ottobre 2011, 00:37:39
Certo GAMMAtre faro' sapere appena mi arriva il pacco!!  :up:
Ciao, la spedizione internazionale con DHL dovrebbe essere tracciabile pertanto, prova ad utilizzare il track number per sapere dove si trova il pacco. Dai un'occhiata qui:
http://dindei.blogspot.com/2009/05/dhl-tempi-spedizione-honk-kong-tracking.html
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 13 Ottobre 2011, 00:39:35
Certo GAMMAtre faro' sapere appena mi arriva il pacco!!  :up:
Ciao, la spedizione internazionale con DHL dovrebbe essere tracciabile pertanto, prova ad utilizzare il trakker number per sapere dove si trova il pacco. Dai un'occhiata qui.

Ok   :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 13 Ottobre 2011, 01:07:37
Visto che è vietata la pubblicità gratuita su questo sito, potreste farmi sapere via MP dei siti in cui è possibile acquistare il cinesino ed eventuali accessori?
Tra qualche giorno scade il termine di silenzio assenso di 30 giorni e poi potrò trasmettere e questo cinesino (su questo forum messo a nudo) mi sembra molto allettante per farsi le ossa.

Grazie mille a tutti.



73 a tutti! ....macche' per farsi le ossa!  questo apparato non ha nulla da invidiare a concorrenti ben piu' blasonati! , fino ad adesso non sono riuscito a trovare un apparato portatile che quanto a sensibilita' e selettivita' (soprattutto quella) riesca a batterlo..... ho postato un video su questo forum che ho fatto nelle vicinanze di centinaia di ripetitori radio , in una zona vicino al mio qth, nel quale viene testato con uno Yaesu vx6 , che in quelle condizioni di altissimo rumore di fondo ( circa 30db dove mi trovavo io)e' rimasto totalmente muto , o al massimo si apriva lo squelch con un qrm di 8 , mentre il cinesino riceveva tranquillamente come fossi a casa mia......i fatti parlano chiaro: il Baofeng UV-3R e' un apparecchio che e' entrato di diritto nell'olimpo degli rtx portatili, comperatelo ! vi ci affezionerete subito! un saluto a tutti.......IW9GYY
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 13 Ottobre 2011, 07:40:21
Visto che è vietata la pubblicità gratuita su questo sito, potreste farmi sapere via MP dei siti in cui è possibile acquistare il cinesino ed eventuali accessori?
Tra qualche giorno scade il termine di silenzio assenso di 30 giorni e poi potrò trasmettere e questo cinesino (su questo forum messo a nudo) mi sembra molto allettante per farsi le ossa.

Grazie mille a tutti.



73 a tutti! ....macche' per farsi le ossa!  questo apparato non ha nulla da invidiare a concorrenti ben piu' blasonati! , fino ad adesso non sono riuscito a trovare un apparato portatile che quanto a sensibilita' e selettivita' (soprattutto quella) riesca a batterlo..... ho postato un video su questo forum che ho fatto nelle vicinanze di centinaia di ripetitori radio , in una zona vicino al mio qth, nel quale viene testato con uno Yaesu vx6 , che in quelle condizioni di altissimo rumore di fondo ( circa 30db dove mi trovavo io)e' rimasto totalmente muto , o al massimo si apriva lo squelch con un qrm di 8 , mentre il cinesino riceveva tranquillamente come fossi a casa mia......i fatti parlano chiaro: il Baofeng UV-3R e' un apparecchio che e' entrato di diritto nell'olimpo degli rtx portatili, comperatelo ! vi ci affezionerete subito! un saluto a tutti.......IW9GYY

...come non quotarti!!!! heheheeheh
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 13 Ottobre 2011, 08:08:42
73 a tutti ! Mts 80 grazie! Oggi me lo porto a funghi! Un caro saluto a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 13 Ottobre 2011, 08:13:52
73 a tutti ! Mts 80 grazie! Oggi me lo porto a funghi! Un caro saluto a tutti!
anche tu per funghi!!!
io vado sabato mattina...anche se per lo piu' vado a fare due passi e due chiacchiere in radio, visto che è un 'annata pessima per la micologia!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Ottobre 2011, 09:19:36
@iw9gyy
@mts80
Un'antenna che si indossa può essere utile mentre si cercano funghi :mrgreen:
I due bracci dell'antenna, perpendicolari al cavo di alimentazione comprensivo di SMA, della Nagoya NA-704 vanno infilati negli abiti in corrispondenza delle braccia.  Quante ne inventano!
 
(http://s3.postimage.org/2cieyh5qc/NAGOYA_NA_704.jpg) (http://postimage.org/image/2cieyh5qc/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 13 Ottobre 2011, 10:19:16
Ne esiste una dedicata anche per radioamatori con gusti particolari :culo: :culo: , che per ovvi motivi pubblicitari non posso mettere il link,  :grin: :grin:.

Azz. una ne fanno 100 ne pensano!!
E guai se qualcuno mi chiede il link in pv  >:D >:D
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 13 Ottobre 2011, 18:58:28
@iw9gyy
@mts80
Un'antenna che si indossa può essere utile mentre si cercano funghi :mrgreen:
I due bracci dell'antenna, perpendicolari al cavo di alimentazione comprensivo di SMA, della Nagoya NA-704 vanno infilati negli abiti in corrispondenza delle braccia.  Quante ne inventano!
 
(http://s3.postimage.org/2cieyh5qc/NAGOYA_NA_704.jpg) (http://postimage.org/image/2cieyh5qc/)

Veramente è una cosa molto vecchia...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 13 Ottobre 2011, 21:36:54
Veramente è una cosa molto vecchia...
Non l'avevo mai notata prima d'ora, forse perchè a prima vista sembra un normale dipolo. Ha suscitato la mia curiosità solo di recente, dopo avere letto casualmente su un sito americano, che è stata progettata per essere indossata. In alcuni casi potrebbe anche essere comoda ma non credo che le prestazioni siano migliori del gommino che andrà a sostituire in quanto, una parte di energia viene inevitabilmente assorbita da chi la indossa, soprattutto quella trasmessa. Come dipolo aereo potrebbe andare anche meglio, solo che risulta scomodo dover ripiegare i bracci di 45°, rispetto al piano orizzontale, per abbassare l'impedenza caratteristica da 75 a 50 ohm. Chissà, forse qualcuno scambiandola per un dipolo aereo l'abbia acquistata ed utilizzata come tale e magari leggendoci potrà rispondere in merito alle sue prestazioni.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: r5000 - 13 Ottobre 2011, 22:41:02
73 a tutti, concordo che è una vecchia idea, c'è anche un radioamatore italiano che ha una serie di antenne autocostruite "strane" e c'è pure questa, non ritrovo più il link ma se ricordo bene è  del centro italia, sull'efficienza non è il massimo perchè vicino al corpo c'è attenuazione ma con potenze irrisorie e un ponte in portata ottica si è operativi senza destare sospetti HI!!! anche io nel mio piccolo ho "inventato"  un'adattore antenna \ auricolare per usare la radio con un comune auricolare da telefonino, mai nessuno si è accorto che sul lavoro avevo la radio assieme al telefonino, basta avere una tasca abbastanza grande per tenerci sia il telefonino che il vx7...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 13 Ottobre 2011, 23:06:35
Certo GAMMAtre faro' sapere appena mi arriva il pacco!!  :up:
Ciao, la spedizione internazionale con DHL dovrebbe essere tracciabile pertanto, prova ad utilizzare il track number per sapere dove si trova il pacco. Dai un'occhiata qui:
http://dindei.blogspot.com/2009/05/dhl-tempi-spedizione-honk-kong-tracking.html

Ho controllato , trading tale e quale al link che mi hai postato tu GAMMAtre, ora il pacco e' a  LEIPZIG Germania , (ho visto che ci sono proprio i velivoli della DHL a LEIPZIG , ) domani sera dovrebbe essere in italia , e (non so' se i corrieri consegnano il sabato ??? ???) Sabato dovrebbe arrivarmi :abballa: :abballa:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 14 Ottobre 2011, 00:15:15
Certo GAMMAtre faro' sapere appena mi arriva il pacco!!  :up:
Ciao, la spedizione internazionale con DHL dovrebbe essere tracciabile pertanto, prova ad utilizzare il track number per sapere dove si trova il pacco. Dai un'occhiata qui:
http://dindei.blogspot.com/2009/05/dhl-tempi-spedizione-honk-kong-tracking.html

Ho controllato , trading tale e quale al link che mi hai postato tu GAMMAtre, ora il pacco e' a  LEIPZIG Germania , (ho visto che ci sono proprio i velivoli della DHL a LEIPZIG , ) domani sera dovrebbe essere in italia , e (non so' se i corrieri consegnano il sabato ??? ???) Sabato dovrebbe arrivarmi :abballa: :abballa:

Quindi le mie stanno in buona compagnia sino in Italia.... Confermo LEIPZIG anche per me.
Penso che le riceveremo lunedì  :(
Ciauz
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Ottobre 2011, 00:27:36
ragazzi oggi l'uv-3r e' stato a funghi ....ma di funghi nemmeno l'ombra! ...... cmq e' stato un bellissimo pomeriggio di relax totale in montagna....per quanto riguarda l'antenna strana da braccio , io non la conoscevo......e chissa' ancora quante strane antenne sconosco....intanto il mio progettino di trasformare la basetta in caricabatteria per l'uv-3r va avanti, SI PUO' FARE! , appena saro' pronto postero' il video!
ATTENZIONE : su alcuni siti viene intimato di NON CARICARE la batteria sulla basetta fornita di serie , perche' a detta loro non c'e' circuito di protezione per la batteria stessa.....QUESTA E' UNA COSA FALSA! LA BATTERIA SI PUO' CARICARE BENISSIMO SULLA BASETTA , in quanto la batteria stessa e' fornita del suddetto circuito( parlo di quella originale baofeng pero'....sulle altre non ci metto la firma), superminiaturizzato, tale circuito gestisce la carica della batteria proprio come se essa si trovasse alloggiata nell'apparato.....ho constatato oggi con  tester alla mano....: protezione da sovraccarichi, controllo automatico della carica, protezione da cortocircuito....73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 00:31:20
Ho controllato , trading tale e quale al link che mi hai postato tu GAMMAtre, ora il pacco e' a  LEIPZIG Germania.....
Ok. Penso che dovrai pazientare ancora qualche giorno e lunedì potrai finalmente aprire il tuo pacco. Il mio invece, in viaggio da circa 15 giorni, non so dove sia in questo momento e statisticamente dovrebbe arrivare a fine mese, salvo imprevisti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 14 Ottobre 2011, 00:34:47
ragazzi oggi l'uv-3r e' stato a funghi ....ma di funghi nemmeno l'ombra! ...... cmq e' stato un bellissimo pomeriggio di relax totale in montagna....per quanto riguarda l'antenna strana da braccio , io non la conoscevo......e chissa' ancora quante strane antenne sconosco....intanto il mio progettino di trasformare la basetta in caricabatteria per l'uv-3r va avanti, SI PUO' FARE! , appena saro' pronto postero' il video!
ATTENZIONE : su alcuni siti viene intimato di NON CARICARE la batteria sulla basetta fornita di serie , perche' a detta loro non c'e' circuito di protezione per la batteria stessa.....QUESTA E' UNA COSA FALSA! LA BATTERIA SI PUO' CARICARE BENISSIMO SULLA BASETTA , in quanto la batteria stessa e' fornita del suddetto circuito( parlo di quella originale baofeng pero'....sulle altre non ci metto la firma), superminiaturizzato, tale circuito gestisce la carica della batteria proprio come se essa si trovasse alloggiata nell'apparato.....ho constatato oggi con  tester alla mano....: protezione da sovraccarichi, controllo automatico della carica, protezione da cortocircuito....73 a tutti!

Ti sei appassionato con questa radiolina... :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 00:43:39
ragazzi oggi l'uv-3r e' stato a funghi ....ma di funghi nemmeno l'ombra! ...... cmq e' stato un bellissimo pomeriggio di relax totale in montagna....per quanto riguarda l'antenna strana da braccio , io non la conoscevo......e chissa' ancora quante strane antenne sconosco....intanto il mio progettino di trasformare la basetta in caricabatteria per l'uv-3r va avanti, SI PUO' FARE! , appena saro' pronto postero' il video!
ATTENZIONE : su alcuni siti viene intimato di NON CARICARE la batteria sulla basetta fornita di serie , perche' a detta loro non c'e' circuito di protezione per la batteria stessa.....QUESTA E' UNA COSA FALSA! LA BATTERIA SI PUO' CARICARE BENISSIMO SULLA BASETTA , in quanto la batteria stessa e' fornita del suddetto circuito( parlo di quella originale baofeng pero'....sulle altre non ci metto la firma), superminiaturizzato, tale circuito gestisce la carica della batteria proprio come se essa si trovasse alloggiata nell'apparato.....ho constatato oggi con  tester alla mano....: protezione da sovraccarichi, controllo automatico della carica, protezione da cortocircuito....73 a tutti!
Ti sei appassionato con questa radiolina... :grin:
E' contagioso. Dopo la sua recensione del Mark II ho effettuato anch'io un secondo acquisto in breve tempo. I & II. Chissà, tra un pò uscirà anche il III. :mrgreen:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 01:04:52
73 a tutti, concordo che è una vecchia idea, c'è anche un radioamatore italiano che ha una serie di antenne autocostruite "strane" e c'è pure questa, non ritrovo più il link ma se ricordo bene è  del centro italia, sull'efficienza non è il massimo perchè vicino al corpo c'è attenuazione ma con potenze irrisorie e un ponte in portata ottica si è operativi senza destare sospetti HI!!! anche io nel mio piccolo ho "inventato"  un'adattore antenna \ auricolare per usare la radio con un comune auricolare da telefonino, mai nessuno si è accorto che sul lavoro avevo la radio assieme al telefonino, basta avere una tasca abbastanza grande per tenerci sia il telefonino che il vx7...
E' sempre interessante sperimentare, individuare nuove soluzioni, pensare e andare oltre l'uso classico delle cose. Ciò comporta il miglioramento delle conoscenze e l'ampliamento dell'esperienza che a loro volta portano allo sviluppo di altre idee e della capacità di risoluzione delle problematiche.   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 14 Ottobre 2011, 07:44:56
73 a tutti, concordo che è una vecchia idea, c'è anche un radioamatore italiano che ha una serie di antenne autocostruite "strane" e c'è pure questa, non ritrovo più il link ma se ricordo bene è  del centro italia, sull'efficienza non è il massimo perchè vicino al corpo c'è attenuazione ma con potenze irrisorie e un ponte in portata ottica si è operativi senza destare sospetti HI!!! anche io nel mio piccolo ho "inventato"  un'adattore antenna \ auricolare per usare la radio con un comune auricolare da telefonino, mai nessuno si è accorto che sul lavoro avevo la radio assieme al telefonino, basta avere una tasca abbastanza grande per tenerci sia il telefonino che il vx7...
E' sempre interessante sperimentare, individuare nuove soluzioni, pensare e andare oltre l'uso classico delle cose. Ciò comporta il miglioramento delle conoscenze e l'ampliamento dell'esperienza che a loro volta portano allo sviluppo di altre idee e della capacità di risoluzione delle problematiche.   

 :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Ottobre 2011, 08:05:08
Salve a tutti.....straquotone per GAMMATRE! mi sono appassionato è vero .....questa radiolina è un ottimo passatempo in tutti i sensi! Un caro saluto a tutti.....specialmente a Giuseppe! Appena ti arriva fatti sentire ...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 14 Ottobre 2011, 10:02:17
GammaTre, ma ne hai prese 2 anche tu' ? ho visto che parli al plurale ?!

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 14:43:05
ATTENZIONE : su alcuni siti viene intimato di NON CARICARE la batteria sulla basetta fornita di serie , perche' a detta loro non c'e' circuito di protezione per la batteria stessa.....QUESTA E' UNA COSA FALSA! LA BATTERIA SI PUO' CARICARE BENISSIMO SULLA BASETTA , in quanto la batteria stessa e' fornita del suddetto circuito (parlo di quella originale baofeng pero'....sulle altre non ci metto la firma), superminiaturizzato, tale circuito gestisce la carica della batteria proprio come se essa si trovasse alloggiata nell'apparato.....ho constatato oggi con  tester alla mano....: protezione da sovraccarichi, controllo automatico della carica, protezione da cortocircuito....73 a tutti!
Questa si che è una sorpresa!  Non so come hai fatto a scoprire ciò.  Complimenti :up:  E' sorprendente come la Baofeng sia riuscita a realizzare tutte queste cose al costo di una sola batteria di ricambio... di un qualsiasi cellulare.     
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 14 Ottobre 2011, 14:46:15
ATTENZIONE : su alcuni siti viene intimato di NON CARICARE la batteria sulla basetta fornita di serie , perche' a detta loro non c'e' circuito di protezione per la batteria stessa.....QUESTA E' UNA COSA FALSA! LA BATTERIA SI PUO' CARICARE BENISSIMO SULLA BASETTA , in quanto la batteria stessa e' fornita del suddetto circuito (parlo di quella originale baofeng pero'....sulle altre non ci metto la firma), superminiaturizzato, tale circuito gestisce la carica della batteria proprio come se essa si trovasse alloggiata nell'apparato.....ho constatato oggi con  tester alla mano....: protezione da sovraccarichi, controllo automatico della carica, protezione da cortocircuito....73 a tutti!
Questa si che è una sorpresa!  Non so come hai fatto a scoprire ciò.  Complimenti :up:  E' sorprendente come la Baofeng sia riuscita a realizzare tutte queste cose al costo di una sola batteria di ricambio... di un qualsiasi cellulare.     
.....con la manodopera cinese a 2 dollari al giorno!!!!ecco come ha fatto!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 14:50:12
cellulare.     
.....con la manodopera cinese a 2 dollari al giorno!!!!ecco come ha fatto!
Ciao, però ci sono tante altre cose prodotte in cina ma distribuite a prezzi europei.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 14 Ottobre 2011, 14:54:52
   
.....con la manodopera cinese a 2 dollari al giorno!!!!ecco come ha fatto!
Ciao, però ci sono tante altre cose prodotte in cina ma distribuite a prezzi europei.

dai...la mia era una battuta!!!  :grin: :grin: :grin:  :-D :grin: abbraccino
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 15:01:53
GammaTre, ma ne hai prese 2 anche tu' ? ho visto che parli al plurale ?!
Una mi è già arrivata ad inizio agosto mentre l'altra (Mark II) è ancora in viaggio...
Ciao.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Ottobre 2011, 15:05:47
73 a tutti! GAMMATRE  ho aperto la batteria, e vicino i contatti , c'e' un microcircuito  con tanto di transistor, resistenze e microprocessore per il controllo della carica, devo dire che questo circuito , l'ho trovato molto simile in altre batterie di alcuni cellulari, non e' solo una prerogativa del baofeng......ora vi voglio raccontare una cosa accaduta oggi che e' off topic , ma devo per forza: ricordate il mio precedente post sui ricambi spoediti gratuitamente del mio quansheng? bene oggi mi e' arrivato un'altro pacco dalla quansheng con altre tre tastiere di ricambio....il tutto gratis!! eccovi due foto:
(http://s2.postimage.org/de7fzl0/Immagine_001.jpg) (http://postimage.org/image/de7fzl0/)



(http://s2.postimage.org/dhiiokk/Immagine_002.jpg) (http://postimage.org/image/dhiiokk/)

a questo punto se qualcuno di voi ha un quansheng tg-uv2 , e volesse una tastiera di ricambio io la cederei volentieri.....naturalmente senza alcun compenso! un saluto caro a tutti i lettori
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 15:11:18
dai...la mia era una battuta!!!  :grin: :grin: :grin:  :-D :grin: abbraccino
Lo so mts80, ho letto tutti i tuoi precedenti interventi e conosco il tuo pensiero in merito e se non erro, dovrebbe arrivare anche a te il mark II. Ormai anche tu sei stato contagiato...
                           :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Ottobre 2011, 15:14:10
un' assistenza del genere noi radioamatori l'abbiamo desiderata per decenni......ora secondo voi se mi si guastasse  una delle mie radio, vista la facilita' di reperire i ricambi e soprattutto , vista la gentilezza dei miei interlocutori, che marca sceglierei io?........73 a turtti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 14 Ottobre 2011, 15:16:56
dai...la mia era una battuta!!!  :grin: :grin: :grin:  :-D :grin: abbraccino
Lo so mts80, ho letto tutti tuoi precedenti interventi e conosco il tuo pensiero in merito e se non erro, dovrebbe arrivare anche a te il mark II. Ormai anche tu sei stato contagiato...
                           :birra:

eheheheh mi sento un tantinello responsabile ehehehe......non vi pentirete dell'acquisto effettuato! io ne ho gia' tre!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 15:48:33
73 a tutti! GAMMATRE  ho aperto la batteria, e vicino i contatti , c'e' un microcircuito  con tanto di transistor, resistenze e microprocessore per il controllo della carica, devo dire che questo circuito , l'ho trovato molto simile in altre batterie di alcuni cellulari, non e' solo una prerogativa del baofeng......ora vi voglio raccontare una cosa accaduta oggi che e' off topic , ma devo per forza: ricordate il mio precedente post sui ricambi spoediti gratuitamente del mio quansheng? bene oggi mi e' arrivato un'altro pacco dalla quansheng con altre tre tastiere di ricambio....il tutto gratis!!...
Sapevo dell'esistenza dei circuiti elettronici in alcune batterie, e qualche volta mi è anche capitato di vederli, però, nel caso dell'UV-3R davo per scontato che non ci fosse e questo perchè l'apparato ne ha già uno interno per il controllo della carica. Poi, in considerazione del basso costo del prodotto ritenevo che la fabbrica avesse badato all'essenziale, ma a quanto pare mi sbagliavo... Tuttavia, è possibile, che per ragioni di sicurezza tutte le batterie al litio sono dotate di un circuito di protezione.
Passando dall'UV-3R alla Quansheng devo dire che è lodevole il suo operato.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 15:53:55
un' assistenza del genere noi radioamatori l'abbiamo desiderata per decenni......ora secondo voi se mi si guastasse  una delle mie radio, vista la facilita' di reperire i ricambi e soprattutto , vista la gentilezza dei miei interlocutori, che marca sceglierei io?........73 a turtti!
Concordo!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 14 Ottobre 2011, 17:10:45
Volete ridere :grin: :grin: date un'occhiata a questo video , nuovo metodo per aprire il vano batteria :miiii:
]http://www.youtube.com/watch?v=xoMhcdIY0mI[/youtube]

Poi ditemi , che personaggi acquistano radio COSE DA PAZZI :grin: :grin: :grin: :miiii: :miiii:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: terri - 14 Ottobre 2011, 22:11:32

Buona sera a tutti, volevo gentilmente chiedervi una verifica sul funzionamento del UV3R Mark I  e del MarkII,
Da un controllo eseguito sui due trasmettitori, mi risulta che nel modello Mark I è possibile impostare lo step di frequenza differente, sia per le UHF che per le VHF, mentre nel modello Mark II lo step non si può differenziare per le due frequenze.
In altre parole se per esempio imposto nel Mark I uno step per le VHF di 12,5 posso impostare per le UHF uno step differente.
Mentre nel MarkII lo step delle VHF vale anche per le UHF. ( il predominante è lo step delle VHF )
Mi sembrava di aver letto che il volume del Mark II era stato sistemato, cosa che onestamente non riscontro differenza dal Mark I
Mi farebbe piacere sapere, se qualcuno ha risolto il problema dell’innesco in trasmissione dell’auricolare, non usando delle ferriti, ma intervenendo con dei condensatori o altro.

73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 14 Ottobre 2011, 23:07:58
Ciao a tutti,

ho anche io appena ricevuto i piccoletto, però purtroppo ho un problema: la batteria non si carica collegando l'alimentatore direttamente all'apparato. :-\

collegando l'alimentatore all'apparato, non succede praticamente nulla   :(

Qualcuno ha avuto lo stesso problema oppure conosce una soluzione???? Non mi va proprio di rispedirlo in Cina per la sostituzione

grazie tante. :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 23:25:54
Ciao a tutti,
ho anche io appena ricevuto i piccoletto, però purtroppo ho un problema: la batteria non si carica collegando l'alimentatore direttamente all'apparato.....
Hai un tester per verificare la tensione erogata dall'alimentatore?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 14 Ottobre 2011, 23:30:10
Ciao a tutti,
ho anche io appena ricevuto i piccoletto, però purtroppo ho un problema: la batteria non si carica collegando l'alimentatore direttamente all'apparato.....
Hai un tester per verificare la tensione erogata dall'alimentatore?

il tester c'è l'ho ma non riesco a testare perché lo spinotto è troppo piccolo....

comunque ho provato anche altri alimentatori con lo stesso voltaggio e nulla!!! nessuna risposta dall'apparato :-\


Ah dimenticavo a dire, che se collegato  sulla basetta sull'alimentatore si accende una lucetta verde mente se collegato all'apparato niente
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 14 Ottobre 2011, 23:56:08
il tester c'è l'ho ma non riesco a testare perché lo spinotto è troppo piccolo....
comunque ho provato anche altri alimentatori con lo stesso voltaggio e nulla!!! nessuna risposta dall'apparato :-\
Ah dimenticavo a dire, che se collegato  sulla basetta sull'alimentatore si accende una lucetta verde mente se collegato all'apparato niente
Per verificare la tensione basta inserire nel foro del jack uno spillo oppure un ago. Prova ad alimentare l'apparato senza batteria.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: peppino - 15 Ottobre 2011, 00:08:31
Okki se si usano altri alimentatori,max 6 volt e il centrale dello spinotto e'  il negativo e non il positivo.
Cmq se hai degli alimentatori  di vekki telefoni ma x 6 volt,tagli lo spinotto e gli saldo uno piccolo come quello del uv3r tenendo sempre conto della polarita' invertita
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 15 Ottobre 2011, 00:26:58
73 a tutti , la lucetta verde dell'alimentatore e' accesa anche se non colleghi niente all'alimentatore stesso?
se l'apparato e' spento , anche se lo metti sotto carica sull'apparato non vedi nulla, ma nell'alimentatore la luce verde diventa rossa ( ammesso che la batteria sia scarica, altrimenti resta verde)....se cosi' non fosse , prova a mettere la batteria sulla basetta , la luce dell'alimentatore dovrebbe diventare rossa....se cosi' non fosse allora c'e' un problema sul cavo.....se invece si accende il problema e' il connettore della radio.....se vuoi evitare di mandarla in cina dovresti smontare la radio , magari sara' una saldatura fredda (e' molto probabile) , nel connettore della radio.saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 15 Ottobre 2011, 13:52:32
il tester c'è l'ho ma non riesco a testare perché lo spinotto è troppo piccolo....
comunque ho provato anche altri alimentatori con lo stesso voltaggio e nulla!!! nessuna risposta dall'apparato :-\
Ah dimenticavo a dire, che se collegato  sulla basetta sull'alimentatore si accende una lucetta verde mente se collegato all'apparato niente
Per verificare la tensione basta inserire nel foro del jack uno spillo oppure un ago. Prova ad alimentare l'apparato senza batteria.



Okki se si usano altri alimentatori,max 6 volt e il centrale dello spinotto e'  il negativo e non il positivo.
Cmq se hai degli alimentatori  di vekki telefoni ma x 6 volt,tagli lo spinotto e gli saldo uno piccolo come quello del uv3r tenendo sempre conto della polarita' invertita



73 a tutti , la lucetta verde dell'alimentatore e' accesa anche se non colleghi niente all'alimentatore stesso?
se l'apparato e' spento , anche se lo metti sotto carica sull'apparato non vedi nulla, ma nell'alimentatore la luce verde diventa rossa ( ammesso che la batteria sia scarica, altrimenti resta verde)....se cosi' non fosse , prova a mettere la batteria sulla basetta , la luce dell'alimentatore dovrebbe diventare rossa....se cosi' non fosse allora c'e' un problema sul cavo.....se invece si accende il problema e' il connettore della radio.....se vuoi evitare di mandarla in cina dovresti smontare la radio , magari sara' una saldatura fredda (e' molto probabile) , nel connettore della radio.saluti


Allora.... verificata la tensione. Corretta

Provato ad alimentare l'apparato senza batteria... non si accende: morto completo!

Provato con altri alimentatori e spinotti, ma uguale risultato: nessuna risposta dall'apparato!

Se collego l'alimentatore alla basetta, nell'alimentatore si accende una lucetta verde.

Se collego l'alimentatore all'apparato, non si accende nulla né nell'alimentatore, né nell'apparato. Questo sia che l'apparato sia accesso, sia che sia spento.

Si presume sia n problema dell'apparato.... è fattibile di aprirlo??? Perché mandarlo in Cina, quanto mi costerebbe???

Grazie mille comunque a tutti  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 15 Ottobre 2011, 14:53:06
peter di  dove sei??
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: terri - 15 Ottobre 2011, 15:16:19


Scusate se insisto nel riproporre la mia richiesta di chiarimento.

Qualcuno di voi ha il Mark II ?  mi farebbe piacere sapere se  anche il vostro UV3 R ( Mark II )  si verifica sullo step la medesima caratteristica del mio, come ultima cosa vi sarei grato sapere, se qualcuno di voi ha risolto il problema dell’auricolare con microfono che innesca in trasmissione.

Confido in un vostro risconto grazie e buona giornata.

14/10/11
Buona sera a tutti, volevo gentilmente chiedervi una verifica sul funzionamento del UV3R Mark I  e del MarkII,
Da un controllo eseguito sui due trasmettitori, mi risulta che nel modello Mark I è possibile impostare lo step di frequenza differente, sia per le UHF che per le VHF, mentre nel modello Mark II lo step non si può differenziare per le due frequenze.
In altre parole se per esempio imposto nel Mark I uno step per le VHF di 12,5 posso impostare per le UHF uno step differente.
Mentre nel MarkII lo step delle VHF vale anche per le UHF. ( il predominante è lo step delle VHF )
Mi sembrava di aver letto che il volume del Mark II era stato sistemato, cosa che onestamente non riscontro differenza dal Mark I
Mi farebbe piacere sapere, se qualcuno ha risolto il problema dell’innesco in trasmissione dell’auricolare, non usando delle ferriti, ma intervenendo con dei condensatori o altro.

73 a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Ottobre 2011, 18:12:10
Qualcuno di voi ha il Mark II ?  mi farebbe piacere sapere se  anche il vostro UV3 R ( Mark II )  si verifica sullo step la medesima caratteristica del mio, come ultima cosa vi sarei grato sapere, se qualcuno di voi ha risolto il problema dell’auricolare con microfono che innesca in trasmissione.......
Posso risponderti solo in merito al Mark I, ed è come dici tu. Ti confermo che lo step di frequenza è impostabile singolarmente per le due bande. Per quanto riguarda l'auricolare in dotazione, ritengo, che la causa dell'innesco sia dovuta all'assenza di schermatura del cavetto di collegamento e della discontinuità della massa tra l'auricolare e l'apparato pertanto, un eventuale condensatore aggiuntivo, collocato nel vano ptt-microfonico, non potrebbe scaricare efficientemente i residui RF presenti. Quand’anche riuscisse a farlo, il residuo raccolto dal cavetto fino al jack, entrerebbe comunque nell'apparato. Per non ricorrere all’uso di ferriti, si potrebbe tentare di inserire un condensatore da 470 pf, all’interno dell’apparato, tra il punto microfonico del jack e la massa della radio.
Per motivi diversi, io ho creato continuità tra le due masse all’interno della radio e poì ho potuto utilizzare un mike-altoparlante esterno realizzato con parti recuperate, tra cui il pezzo di cavetto finale dell’auricolare comprendente il jack quadripolare. Pertanto posso confermare che la sola continuità di massa è sufficiente a impedire il rientro della RF nella radio. Ho lungamente testato il prototipo citato e non ci sono mai stati problemi di innesco. Quindi, i modi di intervenire sono tanti. A te la scelta.
Nel caso fossi interessato ai dettagli della modifica relativa al mike-altoparlante basta andare indietro di qualche pagina e trovi tutto.   :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: vincenzo turbo - 15 Ottobre 2011, 19:37:49
Un saluto a tutti, ho provato il mio con un rosmetro diamond sx 200, esce 5 watt possibile?  ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 15 Ottobre 2011, 19:48:01
Allora.... verificata la tensione. Corretta
Provato ad alimentare l'apparato senza batteria... non si accende: morto completo!
Provato con altri alimentatori e spinotti, ma uguale risultato: nessuna risposta dall'apparato! Se collego l'alimentatore alla basetta, nell'alimentatore si accende una lucetta verde. Se collego l'alimentatore all'apparato, non si accende nulla né nell'alimentatore, né nell'apparato. Questo sia che l'apparato sia accesso, sia che sia spento. Si presume sia n problema dell'apparato.... è fattibile di aprirlo??? Perché mandarlo in Cina, quanto mi costerebbe???....
Premesso che è dispersivo e difficoltoso operare a distanza in questo modo, sia per te che necessiti di una risposta immediata alle domande di volta in volta poste, sia per chi risponde che avrebbe bisogno di un riscontro altrettanto immediato, per indirizzarti nel migliore dei modi. Tuttavia provo a portarti ad una soluzione conclusiva del tuo problema.
In considerazione di quanto da te verificato, cercheremo di individuare le causa del problema senza aprire l’apparato. Con molta cautela, evitando corto circuiti, dovresti alimentare la radio attraverso i contatti di collegamento della batteria, dopo la sua rimozione. Se l’apparato si accende e funziona correttamente, il problema è causato dal jack in quanto difettoso o saldato male al circuito stampato. Difficile tentare un’eventuale saldatura o sostituzione  in quanto il jack è collocato sotto il display ed il rischio di danneggiarlo non è del tutto remoto in quanto, occorre molta abilità ad operare su tale componentistica.
Se l’apparato non si accende  le cause possono essere tante ed inutile cercare di elencarle in quanto un tentativo di riparazione infruttuoso potrebbe precluderti la possibilità della sostituzione in garanzia, nel caso venisse riscontrata la manomissione in un eventuale controllo del venditore. In entrambi i casi, occorre contattare il venditore indicando il problema riscontrato ed accordarsi sulle modalità di restituzione.
Molto probabilmente ti dirà di spedire solo l’apparato privo di batteria in una busta millebolle. Il costo della spedizione si aggira intorno ai 9-10 euro.
Diversamente, se ritieni che l’operazione di riparazione possa essere alla tua portata, dopo avere effettuato la verifica da me suggerita procedi nel tentativo evitando di lasciare traccia del tuo passaggio.
Good luck.

(http://s3.postimage.org/o1t4sres/Busta_Millebolle.jpg) (http://www.postimage.org/)

(http://s3.postimage.org/o2ems9tw/IMGP0088.jpg) (http://postimage.org/image/o2ems9tw/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 15 Ottobre 2011, 19:50:29
Un saluto a tutti, ho provato il mio con un rosmetro diamond sx 200, esce 5 watt possibile?  ???


NO!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 15 Ottobre 2011, 20:29:19
... diciamo mooolto improbabile.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 15 Ottobre 2011, 23:15:13
Allora.... verificata la tensione. Corretta
Provato ad alimentare l'apparato senza batteria... non si accende: morto completo!
Provato con altri alimentatori e spinotti, ma uguale risultato: nessuna risposta dall'apparato! Se collego l'alimentatore alla basetta, nell'alimentatore si accende una lucetta verde. Se collego l'alimentatore all'apparato, non si accende nulla né nell'alimentatore, né nell'apparato. Questo sia che l'apparato sia accesso, sia che sia spento. Si presume sia n problema dell'apparato.... è fattibile di aprirlo??? Perché mandarlo in Cina, quanto mi costerebbe???....
Premesso che è dispersivo e difficoltoso operare a distanza in questo modo, sia per te che necessiti di una risposta immediata alle domande di volta in volta poste, sia per chi risponde che avrebbe bisogno di un riscontro altrettanto immediato, per indirizzarti nel migliore dei modi. Tuttavia provo a portarti ad una soluzione conclusiva del tuo problema.
In considerazione di quanto da te verificato, cercheremo di individuare le causa del problema senza aprire l’apparato. Con molta cautela, evitando corto circuiti, dovresti alimentare la radio attraverso i contatti della batteria, dopo la sua rimozione. Se l’apparato si accende e funziona correttamente, il problema è causato dal jack in quanto difettoso o saldato male al circuito stampato. Difficile tentare un’eventuale saldatura o sostituzione  in quanto il jack è collocato sotto il display ed il rischio di danneggiarlo non è del tutto remoto in quanto, occorre molta abilità ad operare su tale componentistica.
Se l’apparato non si accende  le cause possono essere tante ed inutile cercare di elencarle in quanto un tentativo di riparazione infruttuoso potrebbe precluderti la possibilità della sostituzione in garanzia, nel caso venisse riscontrata la manomissione in un eventuale controllo del venditore. In entrambi i casi, occorre contattare il venditore indicando il problema riscontrato ed accordarsi sulle modalità di restituzione.
Molto probabilmente ti dirà di spedire solo l’apparato privo di batteria in una busta millebolle. Il costo della spedizione si aggira intorno ai 9-10 euro.
Diversamente, se ritieni che l’operazione di riparazione possa essere alla tua portata, dopo avere effettuato la verifica da me suggerita procedi nel tentativo evitando di lasciare traccia del tuo passaggio.
Good luck.

(http://s3.postimage.org/o1t4sres/Busta_Millebolle.jpg) (http://www.postimage.org/)

(http://s3.postimage.org/o2ems9tw/IMGP0088.jpg) (http://postimage.org/image/o2ems9tw/)


Grazie mille per la tua risposta. Sei stato chiarissimo e dettagliatissimo.

Provo a contattare il venditore, e vediamo cosa mi propone. In ultima analisi, proverò ad aprirlo.

73  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 16 Ottobre 2011, 00:40:11
concordo con GAMMATRE riguardo al problema della radio di PETER  , penso che ci possa essere o una sbavatura nella saldatura , che mette a massa il connettore , oppure una saldatura fredda.......ispezionare il circuito , magari con l'aiuto di una lente di ingrandimento puo' tornare utile, magari basta solo un tocco di stagno e tutto si aggiusta! 73 . riguardo al problema dell'innesco con l'auricolare inserito , il mio funziona bene....eventualmente ci vorrebbe uno spezzone di cavetto schermato......saluti                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: terri - 16 Ottobre 2011, 07:40:25
Eccomi Gammatre, grazie per avermi risposto.

Le tue indicazioni sono molto chiare, ho visto il tuo intervento per utilizzare il microfono esterno e ti posso dire che hai fatto un gran bel lavoro. Noto in effetti dallo schema che la massa del jack, passa attraverso una resistenza, proverò a fare il ponticello come da tue indicazioni che ho visto nella foto.
Per quanto riguarda la caratteristica dello step riscontrata sul mio MAK II, ritengo che sia molto penalizzante rispetto alla versione del MAK I.
So che sicuramente qualcuno non sarà d’accordo, ma tutto sommato preferisco la prima versione, anche come lettura del display, l’avere sempre visualizzate le due frequenze e quello che indica la banda operativa,  risulta essere una piccola freccetta,  può comportare una lettura errata,  andando a  rischio di operare sulla frequenza non desiderata.
Il punto a favore da sottolineare del MARK II è la possibilità di monitorare tre frequenze in ricezione.

Un grande 73 a tutti e buona domenica     
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 16 Ottobre 2011, 11:04:07
Eccomi Gammatre, Grazie per avermi risposto.
Le tue indicazioni sono molto chiare, ho visto il tuo intervento per utilizzare il microfono esterno e ti posso dire che hai fatto un gran bel lavoro. Noto in effetti dallo schema che la massa del jack, passa attraverso una resistenza, proverò a fare il ponticello come da tue indicazioni che ho visto nella foto.......................
Grazie terri, buona domenica anche a te ed ai frequentatori del forum.
Ritornando all'argomento della modifica, nel caso avessi intenzione di procedere e continuare ad utilizzare l’auricolare, volevo sottolineare quello già detto nei precedenti interventi, di inserire al suo interno tra il PTT e la massa, una piccola resistenza di  valore compreso tra 220 e 1000 ohm. Ignoro il motivo per cui tra il PTT della radio e la massa la fabbrica abbia inserito una resistenza da 1000 ohm, tuttavia a scopo cautelativo non costa nulla fare altrettanto. Devo però dire, che nell’ibrido da me fatto, tale resistenza non è stata ancora applicata perché  al momento della realizzazione non ne avevo disponibili e la radio funziona ancora perfettamente bene però, appena ne avrò voglia completerò anch’io l’operazione citata.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 16 Ottobre 2011, 12:06:09
73 a tutti ,  confermo che anche nel mio microfono autocostruito manca tale resistenza  e che tutto funziona perfettamente. Per quanto riguarda lo step è vero, il mark Ii  soffre di questo bug....lo step.si puo' modificare solo se si è in modalita' vhf  . Personalmente lavoro solo sulle memorie e non accuso particolari fastidii  ma devo dire che il mark1 e' piu' intuitivo in questo senso.....ho quasi completato la modifica al caricabatterie da base....a presto il video! Saluti ai lettori
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 16 Ottobre 2011, 15:03:46
Ciao a tutti, sto seguendo interessato questa discussione e vorrei comprare anch'io questo apparato, mi chiedevo però una cosa, il venditore sulla baya, per intenderci meg**09*sh*p, ha in vendita più di un modello di markII, uno denominato: BAOFENG New mode UV-3R (Mark II) e l'altro BAOFENG UV-3R (Mark II) con in foto quest'ultimo la scritta "perfect UPGRADE". Le descrizioni sono esattamente identiche ma il prezzo differisce di un euro circa.
Qualcuno ha idea di cosa cambi tra i due modelli? Se uno magari è più aggiornato dell'altro, io ho provato a chiedere al venditore ma devo ancora ricevere una risposta.

Un saluto a tutti voi, 73  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 17 Ottobre 2011, 15:37:09
Max la differenza non la so, ma per un euro prendi "perfect UPGRADE" e non perdere tempo!!!! Prendila e non te ne pentirai :innamorato:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 17 Ottobre 2011, 16:33:26
Ciao Lorenzo, grazie per la risposta, tra l'altro proprio questa mattina ho ricevuto risposta dal venditore, il quale mi ha detto che sono esattamente la stessa cosa. Ho comunque acquistato la versione "perfect UPGRADE" semplicemente per il fatto perchè era l'unica ad avere la possibilità di includere il case protettivo, ad ogni modo non vedo l'ora che arrivi per provarlo!

Spero comunque che l'informazione possa essere d'aiuto a chiunque altro si sia fatto la stessa domanda, euro più, euro meno, sono la stessa identica cosa  ;-)

Ciao!! 73 MaxP
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 18 Ottobre 2011, 12:05:19
73 a tutti , vorrei programmare una spedizione sul monte Etna per domenica 30 ottobre 2011  a quota 1800, e provare ad effettuare qualche collegamento in vhf con il piccolo BAOFENG UV-3R , chiaramente con l'antenna di serie.....voglio vedere fin dove arriva....la mia postazione sara' sui MONTI SARTORIUS e saro' " aperto verso nord - est - sud....putroppo ad ovest niente perche' avro' la cima dell'etna alle spalle, se qualche radioamatore volesse tentare un collegamento dx in vhf , io ci proverei! che ne dite di 144.300 ? ....magari ci scambiamo qualche qsl....cosi' rispolvero un po' il cassetto nel quale ho conservate le mie! 73 a tutti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 18 Ottobre 2011, 13:16:32
144,300... in fm... sulla freq. di chaimata in ssb... insomma... rivedrei un attimo la scelta.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 18 Ottobre 2011, 13:46:51
73 a tutti, forse mi sfugge qualcosa, ma sono due giorni che sto dietro ad un cinese di 4*9 senza poter completare il pagamento.
Domenica ho comunicato preventivamente al venditore, come da annuncio, l'intenzione di acquistare un UV-3R Mark II con spedizione DHL e mi ha risposto: "Would you mind giving me your full shipping address (include city name, zip code and country, NOT PO BOX), let me calculate the textra price for you".
Fin lì ci siamo, invio i miei dati che tra l'altro dovrebbero già avere dal mio profilo..
Lui mi conferma che posso acquistare l'oggetto e che devo pagare i 22 USD  :-\ aggiuntivi per DHL, e scrive anche "If accept, please buy the item from Ebay, but do not paid first, contact us again, let us add extra 22 USD in the invoice".
Allora mi accaparro l'oggetto e come dice lui, li ricontatto e chiedo il totale compreso DHL. E quello/li che rispondono? Lo stesso messaggio di sopra, cioè di mandargli l'indirizzo completo per calcolare il costo extra! Da quanto ho capito, questi fanno lavorare sorelle, cognate, suocere a turno cosicchè la mano destra non sa quello che fa la sinistra. Insomma questi 16 euro come devo darglieli, assieme al costo della radio o separatamente? Sulla schermata del pagamento figura solo il costo della radio (compresi gli 8 euro della spedizione standard che non si dovrebbero pagare visto che ho scelto un'altro metodo di spedizione)..
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 18 Ottobre 2011, 13:58:38
Arrivati ieri sera i 2 gemellini MarkII , uno con scocca grigioverde alla militare, l'altro nero.
Spese doganali 27€ .
Sono due gioiellini , provati sui ripetitori della mia zona , rapporti dei corrispondenti con modulazione ottima , al punto che qualcuno non credeva fossi in portatile.:up:
Ora vorrei appunto provare la potenza effettiva , avendo un Daiwa CN-801 1,8 - 200 Mhz come posso provarli, almeno in VHF?  
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 18 Ottobre 2011, 14:19:17
Ciao a tutti, sto seguendo interessato questa discussione e vorrei comprare anch'io questo apparato, mi chiedevo però una cosa, il venditore sulla baya, per intenderci meg**09*sh*p, ha in vendita più di un modello di markII, uno denominato: BAOFENG New mode UV-3R (Mark II) e l'altro BAOFENG UV-3R (Mark II) con in foto quest'ultimo la scritta "perfect UPGRADE". Le descrizioni sono esattamente identiche ma il prezzo differisce di un euro circa.
Qualcuno ha idea di cosa cambi tra i due modelli? Se uno magari è più aggiornato dell'altro, io ho provato a chiedere al venditore ma devo ancora ricevere una risposta.

Un saluto a tutti voi, 73  :birra:

non cambia nulla....solo il display che visualizza due frequenze invece che una....ma non funzionano contemporaneamente, una sola, come nella versione mark 1......sono praticamente identici...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 18 Ottobre 2011, 14:20:16
73 a tutti , vorrei programmare una spedizione sul monte Etna per domenica 30 ottobre 2011  a quota 1800, e provare ad effettuare qualche collegamento in vhf con il piccolo BAOFENG UV-3R , chiaramente con l'antenna di serie.....voglio vedere fin dove arriva....la mia postazione sara' sui MONTI SARTORIUS e saro' " aperto verso nord - est - sud....putroppo ad ovest niente perche' avro' la cima dell'etna alle spalle, se qualche radioamatore volesse tentare un collegamento dx in vhf , io ci proverei! che ne dite di 144.300 ? ....magari ci scambiamo qualche qsl....cosi' rispolvero un po' il cassetto nel quale ho conservate le mie! 73 a tutti!

magari potessi!! io sto a Roma!!! forse con 1 o 2 kw di lineare e una propagazione da dio!!!!ehheehehehehehehhehe
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 18 Ottobre 2011, 14:46:24
73 a tutti, forse mi sfugge qualcosa, ma sono due giorni che sto dietro ad un cinese di 4*9 senza poter completare il pagamento.
Domenica ho comunicato preventivamente al venditore, come da annuncio, l'intenzione di acquistare un UV-3R Mark II con spedizione DHL e mi ha risposto: "Would you mind giving me your full shipping address (include city name, zip code and country, NOT PO BOX), let me calculate the textra price for you".
Fin lì ci siamo, invio i miei dati che tra l'altro dovrebbero già avere dal mio profilo..
Lui mi conferma che posso acquistare l'oggetto e che devo pagare i 22 USD  :-\ aggiuntivi per DHL, e scrive anche "If accept, please buy the item from Ebay, but do not paid first, contact us again, let us add extra 22 USD in the invoice".
Allora mi accaparro l'oggetto e come dice lui, li ricontatto e chiedo il totale compreso DHL. E quello/li che rispondono? Lo stesso messaggio di sopra, cioè di mandargli l'indirizzo completo per calcolare il costo extra! Da quanto ho capito, questi fanno lavorare sorelle, cognate, suocere a turno cosicchè la mano destra non sa quello che fa la sinistra. Insomma questi 16 euro come devo darglieli, assieme al costo della radio o separatamente? Sulla schermata del pagamento figura solo il costo della radio (compresi gli 8 euro della spedizione standard che non si dovrebbero pagare visto che ho scelto un'altro metodo di spedizione)..
73s
Io ho pagato prima gli apparati (2) con PayPal poi in un secondo momento sono stato contattato di nuovo dal venditore , appunto per chiedermi il costo DHL e di nuovo ho pagato nel mio caso 1 7USD (sui 13,50 €) sempre  PayPal .

 :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 18 Ottobre 2011, 14:50:33
Ti ringrazio, procedo.  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 18 Ottobre 2011, 14:52:13
Arrivati ieri sera i 2 gemellini MarkII , uno con scocca grigioverde alla militare, l'altro nero.
Spese doganali 27€ .
Sono due gioiellini , provati sui ripetitori della mia zona , rapporti dei corrispondenti con modulazione ottima , al punto che qualcuno non credeva fossi in portatile.:up:
Ora vorrei appunto provare la potenza effettiva , avendo un Daiwa CN-801 1,8 - 200 Mhz come posso provarli, almeno in VHF?  

Io ho fatto la spedizione senza DHL, quella meno costosa quindi, secondo voi è sicuro che pagherò le spese doganali?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 18 Ottobre 2011, 14:57:15
Ciao a tutti, sto seguendo interessato questa discussione e vorrei comprare anch'io questo apparato, mi chiedevo però una cosa, il venditore sulla baya, per intenderci meg**09*sh*p, ha in vendita più di un modello di markII, uno denominato: BAOFENG New mode UV-3R (Mark II) e l'altro BAOFENG UV-3R (Mark II) con in foto quest'ultimo la scritta "perfect UPGRADE". Le descrizioni sono esattamente identiche ma il prezzo differisce di un euro circa.
Qualcuno ha idea di cosa cambi tra i due modelli? Se uno magari è più aggiornato dell'altro, io ho provato a chiedere al venditore ma devo ancora ricevere una risposta.

Un saluto a tutti voi, 73  :birra:

Mmm non mi è chiaro... Allora, entrambi sono MarkII, cioè entrambi hanno la doppia visualizzazione sul display, se non erro era il mark I che aveva la possibilità di visualizzare esclusivamente una frequenza sul display..
Questi invece, a parte la foto d'inserzione e la differenza nel prezzo di 1 euro circa, risultano essere nelle descrizione esattamente identici, per quello mi chiedevo se ci fossero circa delle differenze.
Comunque il venditore mi ha detto che sono identici, mah... Vai a capire perchè la differenza di 1 euro....  ???

non cambia nulla....solo il display che visualizza due frequenze invece che una....ma non funzionano contemporaneamente, una sola, come nella versione mark 1......sono praticamente identici...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 18 Ottobre 2011, 14:59:13
Ciao a tutti, sto seguendo interessato questa discussione e vorrei comprare anch'io questo apparato, mi chiedevo però una cosa, il venditore sulla baya, per intenderci meg**09*sh*p, ha in vendita più di un modello di markII, uno denominato: BAOFENG New mode UV-3R (Mark II) e l'altro BAOFENG UV-3R (Mark II) con in foto quest'ultimo la scritta "perfect UPGRADE". Le descrizioni sono esattamente identiche ma il prezzo differisce di un euro circa.
Qualcuno ha idea di cosa cambi tra i due modelli? Se uno magari è più aggiornato dell'altro, io ho provato a chiedere al venditore ma devo ancora ricevere una risposta.

Un saluto a tutti voi, 73  :birra:

non cambia nulla....solo il display che visualizza due frequenze invece che una....ma non funzionano contemporaneamente, una sola, come nella versione mark 1......sono praticamente identici...

Mmm non mi è chiaro... Allora, entrambi sono MarkII, cioè entrambi hanno la doppia visualizzazione sul display, se non erro era il mark I che aveva la possibilità di visualizzare esclusivamente una frequenza sul display..
Questi invece, a parte la foto d'inserzione e la differenza nel prezzo di 1 euro circa, risultano essere nelle descrizione esattamente identici, per quello mi chiedevo se ci fossero circa delle differenze.
Comunque il venditore mi ha detto che sono identici, mah... Vai a capire perchè la differenza di 1 euro....  ???

PS: scusate la confusione, l'ultimo messaggio è quello giusto..
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 18 Ottobre 2011, 15:06:27
Arrivati ieri sera i 2 gemellini MarkII , uno con scocca grigioverde alla militare, l'altro nero.
Spese doganali 27€ .
Sono due gioiellini , provati sui ripetitori della mia zona , rapporti dei corrispondenti con modulazione ottima , al punto che qualcuno non credeva fossi in portatile.:up:
Ora vorrei appunto provare la potenza effettiva , avendo un Daiwa CN-801 1,8 - 200 Mhz come posso provarli, almeno in VHF?  

Io ho fatto la spedizione senza DHL, quella meno costosa quindi, secondo voi è sicuro che pagherò le spese doganali?

non c'entra nulla la spedizione normale o con dhl per la dogana....è random....spesso per piccoli valori non perdono tempo a mandarti l'esazione a casa....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 18 Ottobre 2011, 15:07:38
Chiaro.. Grazie  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 18 Ottobre 2011, 18:38:04
73 a tutti ....@ MTS80  , l'anno scorso da una zona un po' piu' in basso ho collegato salerno col portatile!  :-D :-D :-D :-D chissa' che questa volta non riesca a spingere un po' di piu' vista la maggiore altezza! io ci voglio provare.......salutiiiiiiiiiiii
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 18 Ottobre 2011, 19:00:32
73 a tutti ....@ MTS80  , l'anno scorso da una zona un po' piu' in basso ho collegato salerno col portatile!  :-D :-D :-D :-D chissa' che questa volta non riesca a spingere un po' di piu' vista la maggiore altezza! io ci voglio provare.......salutiiiiiiiiiiii
a dire la verita', un paio di mesi fa', in un giorno d'estate, tramite l'R6 di campo catino (basso lazio) quindi la zona 0, ho collegato la zona 9!!!ma non fu l'unico.... in qso c'eravamo io, un collega del molise, e due della zona 9!!!
giornata memorabile....
chissa'... io ci provero'!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 18 Ottobre 2011, 23:14:18
E' arrivato ieri sera...
Mi aspettavo qualcosina in più... ma cmq a qst prezzo resto più che soddisfatto.
La cosa che mi ha colpito molto è la sensazione di plastica poco robusta, a differenza del puxing Px2r sembra un giocattolo.
Poi ho notato che il connettore SMA non ha il centrale profondo e l'antenna deve essere essere avvitata molto bene per fungere.
Il volume al minimo resta troppo alto, ieri sera per fare due prove sono andato fuori in balcone "al freddo",per non disturbare a casa  :-D .
La cosa positiva è che a differenza di altre UV-3R di altri colleghi, la mia in VHF spara 2,5W in H. e 0,5W in L.
Ho notato che l'antenna originale rende la radio un pochetto sorda... Ma con una G-Flex cambia la storia.

X il resto... GYY ti devo rubare uno di questi giorni 10 minuti x programmarla, devo preparare il file con tutte le frequenze dei ripetitori, satelliti e qualche altra frequenza che utilizzo nel tempo libero.

   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 18 Ottobre 2011, 23:31:02
E' arrivato ieri sera...
Mi aspettavo qualcosina in più... ma cmq a qst prezzo resto più che soddisfatto.
La cosa che mi ha colpito molto è la sensazione di plastica poco robusta, a differenza del puxing Px2r sembra un giocattolo.
Poi ho notato che il connettore SMA non ha il centrale profondo e l'antenna deve essere essere avvitata molto bene per fungere.
Il volume al minimo resta troppo alto, ieri sera per fare due prove sono andato fuori in balcone "al freddo",per non disturbare a casa  :-D .
La cosa positiva è che a differenza di altre UV-3R di altri colleghi, la mia in VHF spara 2,5W in H. e 0,5W in L.
Ho notato che l'antenna originale rende la radio un pochetto sorda... Ma con una G-Flex cambia la storia.

X il resto... GYY ti devo rubare uno di questi giorni 10 minuti x programmarla, devo preparare il file con tutte le frequenze dei ripetitori, satelliti e qualche altra frequenza che utilizzo nel tempo libero.

   




ok non c'e' problema , sai come trovarmi! quando vuoi fatti sentire.....a presto
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 18 Ottobre 2011, 23:36:09
E' arrivato ieri sera...
Mi aspettavo qualcosina in più... ma cmq a qst prezzo resto più che soddisfatto.
La cosa che mi ha colpito molto è la sensazione di plastica poco robusta, a differenza del puxing Px2r sembra un giocattolo.
Poi ho notato che il connettore SMA non ha il centrale profondo e l'antenna deve essere essere avvitata molto bene per fungere.
Il volume al minimo resta troppo alto, ieri sera per fare due prove sono andato fuori in balcone "al freddo",per non disturbare a casa  :-D .
La cosa positiva è che a differenza di altre UV-3R di altri colleghi, la mia in VHF spara 2,5W in H. e 0,5W in L.
Ho notato che l'antenna originale rende la radio un pochetto sorda... Ma con una G-Flex cambia la storia.

X il resto... GYY ti devo rubare uno di questi giorni 10 minuti x programmarla, devo preparare il file con tutte le frequenze dei ripetitori, satelliti e qualche altra frequenza che utilizzo nel tempo libero.

   




ok non c'e' problema , sai come trovarmi! quando vuoi fatti sentire.....a presto

"L'imppottante ie che non c'è pobbrema...  :birra:"
Grazie 1000 cmq, appena trovo 10 minuti da dedicarmi ti chiamo e vediamo che possiamo fare.

Dimenticavo... La modulazione è fenomenale... quasi come il mio Weierwei V8 "il top dei cinesini da me provati".
Notte
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 19 Ottobre 2011, 12:40:38
@LUCAMISTERX non ti fidare troppo di gyy marameo non gli laciare la radio lui si e  :innamorato: innamorato e non te la ritorna piu!!! :grin:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 19 Ottobre 2011, 12:59:49
... sindrome da polpastrelli biadesivi...

li utilizzo anche io.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 19 Ottobre 2011, 17:48:15
Dopo circa 20 giorni è arrivato il Mark II. Non aggiungo altro a quanto già detto su quest’apparato da iw9gyy, con cui sono perfettamente d'accordo. C'è una cosa però che differisce, rispetto a quanto segnalato in merito al Jack dell’auricolare, da chi ha già quest’apparato. Durante le prime verifiche di funzionamento, ho appurato che, diversamente dal Mark I, la massa dell'auricolare è in perfetta continuità con quella della radio pertanto, chi fosse interessato all’utilizzo di un mike-speaker lo può fare senza dover effettuare alcuna modifica.  Ho provato, inoltre, a collegare il prototipo di mike-speaker da me realizzato per la versione Mark I e funziona perfettamente. Chi volesse verificare la continuità della massa sul proprio mark II, può farlo molto facilmente senza aprire l’apparato. Pertanto, a radio spenta, con un tester posizionato su “Ohm per 1”  effettuare tale misurazione con un puntale posizionato sulla  linguetta del jack, mostrato nella foto, e l’altro sulla massa dell’attacco SMA dell’antenna. Il valore di resistenza ottenuto dovrà essere prossimo allo zero. L’identica misurazione, fatta sul Mark I, darà invece 220 ohm. 
(http://s4.postimage.org/133nz33ok/IMGP0097.jpg) (http://postimage.org/image/133nz33ok/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 20 Ottobre 2011, 16:40:55
73s Riguardo all'apparato in questione ho un problema con il software , quando sto
      scrivendo sul programma per impostare la freq. in tx di un ripetitore  aggiungendo  
      sulla colonnina"TX Freq.(Mhz)" la freq. gia' con lo shifth che : es. e' 431.987,5 , il
      software mi arrotonda a 431.985,0 . :rool:
      Lo step e' impostato sia in Vhf sia in Uhf a 5 K , va' bene ?
      In questo modo non riesco chiaramente a transitare un paio di rip. della mia zona .

      Qualcuno che ha l'apparato puo' chiarire come si fa'  grazie

      Azz. dimenticavo , ma non riesco nemmeno a nominare il ripetitore o la freq.
      perche' dove c'e' la colonnina name del softw. a me' non funge , non riesco
      a digitarci sopra .
      Dove sbaglio  ??? 
      Ri grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 20 Ottobre 2011, 17:08:07
per ottenere quello che vuoi devi impostare step a 12,5

p.s. ci sarebbe un modo per riuscire a digitare nomi sulle caselle e trasferirli alla radio, ma la radio non li visualizza (pare).
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 20 Ottobre 2011, 18:33:53
per ottenere quello che vuoi devi impostare step a 12,5

p.s. ci sarebbe un modo per riuscire a digitare nomi sulle caselle e trasferirli alla radio, ma la radio non li visualizza (pare).

Ah.  ok comstat tu' lo sai ? :roll: meglio che niente , almeno se non sulla radio, quando apro il programma vedo nome e freq. :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 20 Ottobre 2011, 20:11:18
Trova il file settings.ini nella cartella di programma del software, aprilo con il blocco note, dovresti vedere questa riga: name=0.
Al posto dello zero metti 1 e dal menù del blocco note clicchi file - salva.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 20 Ottobre 2011, 20:23:31
@iw9gyy
Ho trovato una segnalazione di un tuo video così descritto:
"Te l'ho risegnalato perchè è un video in italiano che spiega tutto
ma propio tutto bene ed in pochissimo tempo era un peccato
non vederlo non c'è ne sono mica di così precisi nel web."

a quest'indirizzo:
http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=151745&whichpage=15
Ciao.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 20 Ottobre 2011, 20:25:38
si ma...
il nome lo vedi solo sul soft, non sulla radio, o sbaglio??
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 20 Ottobre 2011, 20:36:41
Pare di si, si spera che una nuova versione dell'uv-3r riesca a visualizzare i nomi; va fatta la prova sugli uv-3r upgrade, non si sa mai..

(http://s3.postimage.org/2nd4peoxw/uv3r_upgrade.jpg) (http://postimage.org/image/2nd4peoxw/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 20 Ottobre 2011, 21:25:06
Trova il file settings.ini nella cartella di programma del software, aprilo con il blocco note, dovresti vedere questa riga: name=0.
Al posto dello zero metti 1 e dal menù del blocco note clicchi file - salva.

Grazie comstat  :allah: domani provo!
Pero' strano che bisogna fare sta trafila per poter nominare
le frequenze.....Na Cinesata proprio !!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 20 Ottobre 2011, 21:28:13
si ma...
il nome lo vedi solo sul soft, non sulla radio, o sbaglio??


No no nemmeno sul software, non riesco neppure a digitare !
Ora pero' comstat ha chiarito!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 20 Ottobre 2011, 21:59:18
Trova il file settings.ini nella cartella di programma del software, aprilo con il blocco note, dovresti vedere questa riga: name=0.
Al posto dello zero metti 1 e dal menù del blocco note clicchi file - salva.

Grazie comstat  :allah: domani provo!
Pero' strano che bisogna fare sta trafila per poter nominare
le frequenze.....Na Cinesata proprio !!

Ringrazia IZ1MGH, è lui che se n'è accorto!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 20 Ottobre 2011, 23:32:24
Ringraziamenti  :allah: a IZ1MGH per la dritta del cinesino !
ragazzi , e' stupendo , me ne sto' innamorando :amore: !!
ora so' che si trova anche il mic esterno , spero di trovarlo sulla
Baia ...Buonanotte a tutti  :candela:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 20 Ottobre 2011, 23:59:47
... è più grosso il mic della radio.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 21 Ottobre 2011, 02:01:23
@iw9gyy
Ho trovato una segnalazione di un tuo video così descritto:
"Te l'ho risegnalato perchè è un video in italiano che spiega tutto
ma propio tutto bene ed in pochissimo tempo era un peccato
non vederlo non c'è ne sono mica di così precisi nel web."

a quest'indirizzo:
http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=151745&whichpage=15
Ciao.

Grazie GAMMATRE!!!!!! devo dire che e' piacevole trovare consensi dei video che ho postato......
per quanto riguarda la massa del mark II , mi hai fatto incuriosire .......ed ho scoperto che dei miei due MARKII , il primo , cioe' quello nero ha la resistenza da 220ohm....mentre il secondo , quello mimetico non ce l'ha(provato col tester e da 0 ohm) , da qui deduco che io ho due versioni del mark II , presumibilmente quello mimetico potrebbe essere il " perfect upgrade" ......non so ......comunque resta il fatto che continuo a sostenere che quanto a sensibilita' e selettivita' non ho ancora trovato un'apparato in grado di superarlo!

P.S. CONFERMO CHE DOMENICA 30 OTTOBRE SARO' SULL'ETNA A QUOTA 1800 PER FARE DELLE PROVE DI TRASMISSIONE IN VHF 144.300 CON IL BAOFENG UV-3R ED ANTENNA ORIGINALE,E SARO' ANCHE IN ASCOLTO SUI 40 E 20 METRI CON IL MIO NUOVO RICEVITORE SANGEAN ATS-505 CHE HO GIA' DOTATO DI ANTENNA PERFORMANTE E PORTATILE.... VI ASPETTO NUMEROSI , SPEDIRO' LE QSL DEGLI ASCOLTI ( LE SPEDISCO CON DENTRO BUSTA AFFRANCATA COSI' FACILITO IL COMPITO A CHI VOLESSE RISPONDERE)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 21 Ottobre 2011, 15:15:48
Trova il file settings.ini nella cartella di programma del software, aprilo con il blocco note, dovresti vedere questa riga: name=0.
Al posto dello zero metti 1 e dal menù del blocco note clicchi file - salva.

Fatto comstat  :up: tutto ok , pero' ho notato che si possono digitare solo 4 lettere,  cmqe ok va bene cosi  :birra:
Poi mi hai detto che per l'impostare la freq in tx con shift sul software in modo di inserire i Khz che non si salvavano, di scegliere lo step 12,5 Khz Domanda :
                  1 Non vedo la casellina dove appunto impostare   lo step 12.5 Khz
                     fatto salvo sulla sx del softw.  che pero' ci sono le impostazioni
                     dello step del VFO  (VHF e UHF) e non delle memorie :rool:

Sulla dx del softw. come sai ce' la casella OPTIONAL FEATURES e sotto tutte le impostazioni freq. toni ecc ecc.

attendo lumi  :candela: grazie 1000 comstat25b
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 21 Ottobre 2011, 17:36:25
Salve a tutti, anche io ho acquistato questa radiolina ;D  volevo sapere per quanto riguarda i codici CTCSS, io lo provato insieme ad un PMR Twintalker 4700.

Mettendo in scansione gli 8 canali del PMR e trasmettendo con il UV-3r con la frequenza (446.00625 Mhz) ctctss (67,0 Hz in TX), il pmr rileva subito il canale cioè l'1 (che corrisponde alla 446.00625 Mhz) + il codice ctcss cioè 01 (che corrisponde ai 67,0 Hz). il Twin Talker rileva entrambe le frequenze.

Mettendo in scansione l'UV-3r e trasmettendo con il PMR twintalker, con l'UV-3r riesco solo a rilevare la frequenza in base al canale impostato nel pmr in questo caso l'1 (freq. 446.00625) ma non rileva il CTCSS in automatico, ma a come ho visto bisogna impostarlo solo manualmente nel menu.

Vorrei chiedervi se cè qualche funzione per impostare la UV-3r anche col CTCSS in automatico, oppure esiste già sta funzione è non la trovo? 
73'   ;D 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 21 Ottobre 2011, 19:45:11

(http://www.arifidenza.it/public/data/iz0iiy/2011101819418_IMG_0099.jpg)


 ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 21 Ottobre 2011, 20:07:46

(http://www.arifidenza.it/public/data/iz0iiy/2011101819418_IMG_0099.jpg)


 ???
Dicono che sia uguale al MarkII la differenza sta nell'approvazione dell'FCC e del marchio CE e che quindi sia a norma.
Sono info raccolte in giro su internet dai venditori e da qualcuno che lo ha comprato.
Aspetto un vero bibanda, intendo dire almeno col doppio ascolto...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 21 Ottobre 2011, 20:22:17
risalve sto avendo problemi col cavo usb to serial è il software...pensavo che si autoinstallassero su WinXp Sp3 i driver USB-serial dato che non ho trovato niente nella confezione, ma solo il software per programmarlo, ho cercato su internet i driver per il cavo USB  lo installati ma il programma va in errore dopo che legge la radio.. sapete darmi un link di driver funzionanti per questo cavetto??  grazie e saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 21 Ottobre 2011, 20:49:15

(http://www.arifidenza.it/public/data/iz0iiy/2011101819418_IMG_0099.jpg)


 ???
Dicono che sia uguale al MarkII la differenza sta nell'approvazione dell'FCC e del marchio CE e che quindi sia a norma.
Sono info raccolte in giro su internet dai venditori e da qualcuno che lo ha comprato.
Aspetto un vero bibanda, intendo dire almeno col doppio ascolto...

Da quello che so anche l'UV-3r MarkII era approvato CE e FCC, no??   ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 22 Ottobre 2011, 12:29:50
Ho risolto il problema dei driver cavo USB. L'errore Stava nel pc che utilizzavo, e quindi forse avrà qualchè BUG nel SO o qualche file che si è mangiato sulle porte com o altro, infatti lo installati in un PC Portatile che cè l'avevo accantonato, formattandolo e reinstallandolo dinuovo con XP Sp3 per vedere appunto se il problema stava in quel pc èd infatti, con i primi driver USB che avevo scaricato, mi sembra anche validi per il wouxun,  funziona tutto bene ;D  saluti !  73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 22 Ottobre 2011, 13:31:17
Citazione da: max power link=topic=29375.msg390436#msg390436

Da quello che so anche l'UV-3r MarkII era approvato CE e FCC, no??   ???

Qui c'é scritto CE ma protrebbe voler dire China Export  marameo

(http://www.arifidenza.it/public/data/IW6MQA/201191619139_UV-X4.jpg)

ciao
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 24 Ottobre 2011, 17:32:18
Volendo comprare una batteria aggiuntiva per il UV-3R, quale dovrei prendere???

O meglio a quale batteria di cellulare (se non ricordo male, avevo letto che era un nokia) è equivalente???

Grazie  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 24 Ottobre 2011, 17:39:21

Per quanto riguarda il "supposto nuovo" UV-X4, lo vendono in Inghilterra al prezzo di 42 euro circa.

Il link ebay è: http://www.ebay.it/itm/Vero-UV-X4-2m-70cm-Handheld-Radio-Baofeng-UV-3R-Mk2-/290622153918?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item43aa6e24be#ht_3421wt_1231

Inserisco il link al venditore solo a titolo informativo, se non va bene toglietelo pure.

A saperlo prima acquistavo questo modello.... forse non avrei avuto tutti i problemi e le attese di quello preso in Cina!!!  >:D

Sembra un evoluzione del 3R ha doppio smeter.... apperò  ;-)

(http://www.autoartltd.co.uk/ProductImages/UV-X4radio2.jpg)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 24 Ottobre 2011, 17:47:46
Che abbia anche il doppio ascolto quindi?  ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 24 Ottobre 2011, 17:51:41
Mm.. Se intendi quello sopra, per il doppio S-meter, non possedendo ancora l'uv-3r, mi viene da dire che non si tratta di un secondo S-meter ma semplicemente una visualizzazione delle varie opzioni attive o meno, un po' come in tutti i portatili sostanzialmente.. Almeno.. Mi pare di vedere che non si tratti di S-meter.. Confermate?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 24 Ottobre 2011, 17:53:08
wow...non sapevo fosse uscito l' uv-4r....mamma mia come corrono sti cinesi!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 24 Ottobre 2011, 17:54:36
Che abbia anche il doppio ascolto quindi?  ???

questo sarebbe interessante da capire....
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 24 Ottobre 2011, 18:14:19
L'UV-X4 è l'evoluzione dell'UV-200 ed è identico all'UV-3R Mark II dal quale  differisce solo esteticamente.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 24 Ottobre 2011, 21:25:42

Per quanto riguarda il "supposto nuovo" UV-X4, lo vendono in Inghilterra al prezzo di 42 euro circa.

Il link ebay è: http://www.ebay.it/itm/Vero-UV-X4-2m-70cm-Handheld-Radio-Baofeng-UV-3R-Mk2-/290622153918?pt=UK_ConsumerElectronics_SpecialistRadioEquipment_SM&hash=item43aa6e24be#ht_3421wt_1231

Inserisco il link al venditore solo a titolo informativo, se non va bene toglietelo pure.

A saperlo prima acquistavo questo modello.... forse non avrei avuto tutti i problemi e le attese di quello preso in Cina!!!  >:D

Sembra un evoluzione del 3R ha doppio smeter.... apperò  ;-)

(http://www.autoartltd.co.uk/ProductImages/UV-X4radio2.jpg)

Vabbè alla fine è il resto delle caratteristiche è uguale ;D
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Peter - 24 Ottobre 2011, 22:11:26
Mm.. Se intendi quello sopra, per il doppio S-meter, non possedendo ancora l'uv-3r, mi viene da dire che non si tratta di un secondo S-meter ma semplicemente una visualizzazione delle varie opzioni attive o meno, un po' come in tutti i portatili sostanzialmente.. Almeno.. Mi pare di vedere che non si tratti di S-meter.. Confermate?

Si hai perfettamente ragione.... quello sopra non e' un secondo S-meter, ma sono tutte le opzioni contemporaneamente attive. E' stata una mia svista  :-[. Pardon..   :allah:

Poi è del tutto identico al UV-3R.... E' solo la versione personalizzata che si è fatta fare il venditore inglese;  l'unica differenza sembra che piu' o meno allo stesso prezzo si può acquistare direttamente in Europa, senza aspettare le spedizioni dalla Cina e con i ritardi dovuti alla dogana.

Ripropongo la domanda sulla batteria dell'UV-3R: che tipo di batteri devo acquistare?? Quale modello di cellulare ha la stessa batteria??????? Grazie



Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 24 Ottobre 2011, 23:33:45
Ripropongo la domanda sulla batteria dell'UV-3R: che tipo di batteri devo acquistare?? Quale modello di cellulare ha la stessa batteria??????? Grazie
Una eventuale batteria sostitutiva Nokia costerebbe quanto l'apparato. Invece, l'acquisto della BAOFENG Original Li-ion 1500mAh Battery for UV-3R: http://www.ebay.com/itm/B30-BAOFENG-UV-3R-bf-3u-Original-Li-ion-Battery-/120785805560?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1c1f6520f8 comporta una spesa di circa 7 euro, spese di spedizione comprese, ed una attesa di +/-20 giorni.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 25 Ottobre 2011, 07:31:58
L'UV-X4 è l'evoluzione dell'UV-200 ed è identico all'UV-3R Mark II dal quale  differisce solo esteticamente.
ok grazie!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 25 Ottobre 2011, 09:51:37
questo è il contenuto del file .ini

[setup]
com=1
searchcom=1
name=0

language=english

[ModelInfo]

Freq0=[136-174/400-470]
data0=6013401700400047

Freq1=[144-146/430-440]
data1=4014601400430044

---------------------------------------------

name=0 qualcuno diceva di metterlo in 1 per porer inserire il nome.

Ma... avete provato a mettere un Freq2?
Ho guardato come è stata inserita la frequenza in freq1 ed ho pensato di ampliarlo così... pensate che funge?

Freq2=[136-200/350-520]
data2=6013002000350052

non riesco a modificare il file xò
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 25 Ottobre 2011, 09:54:53
Ho modificato il file...
Il programma mi riconosce le frequenze... azz... adesso necessito del cavo...
Help meeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Fatemi sapere se funge please... vorrei provare ad aggiungere la banda dei 220.
Mi interessa anche se non aggancia in freq da 170 a 210... dopo dovrebbe rifunzionare.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 25 Ottobre 2011, 10:02:48
Quindi lo lascio come ultimo post:

Modificare il file setting
name=0  portarlo in name=1

e

aggiungere

Freq2=[136-200/350-520]
data2=6013002000350052

a questo punto il programma riconosce nome canale e banda ampliata

Dimenticavo questo è il setting per la Mark2 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 25 Ottobre 2011, 10:27:02
Quindi lo lascio come ultimo post:

Modificare il file setting
name=0  portarlo in name=1

e

aggiungere

Freq2=[136-200/350-520]
data2=6013002000350052

a questo punto il programma riconosce nome canale e banda ampliata

ma facendo sta modifica, secondo te funziona sulle frequenze off range, o l'apparato va in tilt?  ...  io una volta provai sul midland CT410 e mi faceva ripristinare tutto..  sulla UV-3r  non saprei,  chi prova?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 25 Ottobre 2011, 10:38:35
Quindi lo lascio come ultimo post:

Modificare il file setting
name=0  portarlo in name=1

e

aggiungere

Freq2=[136-200/350-520]
data2=6013002000350052

a questo punto il programma riconosce nome canale e banda ampliata

ma facendo sta modifica, secondo te funziona sulle frequenze off range, o l'apparato va in tilt?  ...  io una volta provai sul midland CT410 e mi faceva ripristinare tutto..  sulla UV-3r  non saprei,  chi prova?

Ciao, sulla CT410 la modifica se non ricordo male è uguale a quella della puxing Px888 con il codice 5858.
Questa è da fare con il cavetto.. e da software sembrerebbe fattibile.
Ho guardato la versione precedente, ed è possibile con il programma originale spaziare 136 a 174 "quindi non so se accetta la radio i 200" e da 350 a 520 "da impostazione originale".
Se avevo il cavo ci provavo subito... "prossima spesa"
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 25 Ottobre 2011, 13:45:30
A prescindere che uv3-r ha gia' in dotazione un buon gommino , da quello che mi e' parso di capire, cosa c'e di meglio da  per migliorare la rtx....  :rool: senza badare troppo a lunghezza.....
grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: terri - 25 Ottobre 2011, 13:54:04

Buon giorno a tutti.
Nei giorni scorsi nel forum avevo chiesto, un chiarimento sullo Step del UV3R Mark 2, rispetto al modello precedente.
La differenza consiste che nel primo modello è possibile differenziare lo Step, tra le due frequenze
( VHF e UHF ) cosa che non risulta possibile nella nuova versione.
A tal proposito ho interpellato la casa madre,  per sapere se l’intenzione fosse quella di ovviare all’inconveniente,  rilasciando un nuovo firmware atto a risolvere questo bug.
Penso di fare cosa gradita inserendo la risposta della casa madre.

Mia richiesta:
 Good morning.
In the model UV3R is possible to vary the step for VHF and UHF.
In this new model MARK2 is not possible to assign a different step for the two frequencies. 
Example:  UV3R Step 12.5 Khz VHF / UHF step 25 Khz it is possible. Mark2 is not only possible step equal.
There is a firmware update to remedy this problem?
Thank you for your attention.
Risposta:
Thank you for your e-mail .
MARK2 only can set up the equal step ,thank you for your attention that we will consider to update this question in the future .
Best Regards.

73 a tutti.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 25 Ottobre 2011, 14:16:10
risposta degna di un politico indigeno, imparano in fretta sti' cinesi!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 26 Ottobre 2011, 11:04:31
Risalve,, non so se avete provato l'UV-3r con l'auricolare, a me succede che trasmettendo in VHF sia col PTT dell'auricolare che con quello della radio, mi rimane in trasmissione (sembra che si incanta) e certe volte devo staccare l'auricolare per togliere la trasmissione!, trasmettendo invece in UHF questo non succede ma funziona benissimo... strano st'auricolare!

SAluti 73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 26 Ottobre 2011, 14:41:07
Risalve,, non so se avete provato l'UV-3r con l'auricolare, a me succede che trasmettendo in VHF sia col PTT dell'auricolare che con quello della radio, mi rimane in trasmissione (sembra che si incanta) e certe volte devo staccare l'auricolare per togliere la trasmissione!, trasmettendo invece in UHF questo non succede ma funziona benissimo... strano st'auricolare!

SAluti 73

Cosi e' capitato anche a me'.  :rool:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 26 Ottobre 2011, 14:46:40
dovrebbe essere qualche Bug che ha la radio, sennò non cè spiegazione
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 26 Ottobre 2011, 15:36:41
Risalve,, non so se avete provato l'UV-3r con l'auricolare, a me succede che trasmettendo in VHF sia col PTT dell'auricolare che con quello della radio, mi rimane in trasmissione (sembra che si incanta) e certe volte devo staccare l'auricolare per togliere la trasmissione!, trasmettendo invece in UHF questo non succede ma funziona benissimo... strano st'auricolare!

SAluti 73
salve a tutti.........il problema dell'auricolare e' noto ed e' dovuto alla non buona qualita' del cavetto dell'auricolare stesso , che non essendo sufficientemente schermato  crea l'inconveniente riscontrato . le soluzioni sono , alemno per quello che mi riguarda queste: 1 : accorciare  di qualche centimentro il cavetto che porta la cuffietta ( intendo la sezione che va dal microfono all'orecchio.
2: sostituire il cavo.....io ho utilizzato un vecchio auricolare per telefonini , e funziona benissimo.
consiglio a chi avesse dimestichezza  con le saldature di eliminare sia la resistenza che il condensatore saldati assieme alla capsula microfonica, il risultato e' un guadagno non indifferente in potenza di  modulazione....saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 26 Ottobre 2011, 15:41:18
@LUCAMISTERX  , ho provato a rispondere al tuo messaggio , ma rogerk  mi dice che hai la memoria piena, fatti sentire.....ciao ciao
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Ottobre 2011, 00:21:18
73 a tutti !
ATTENZIONE: NON FATE LA MODIFICA DEL SOFTWARE PER ALLARGARE DI FREQUENZA LA RADIO!
Io ci ho provato , all'inizio sembra tutto a posto , ma poi dopo un controllo accurato ho notato che la radio non riceve niente ....e dopo una decina di minuti ,e' andata in tilt, sul display si leggevano caratteri strani......ho dovuto fare diverse volte il reset da software per ripristinare tutto come era prima.....il baofeng uv-3r deve rimanere cosi' per come e' fatto( almeno per quanto riguarda le frequenze hi)
saluti a tutti

P.S. RICORDO A QUANTI VOLESSERO PROVARE  A COLLEGARMI VIA RADIO CHE DOMENICA 30 OTTOBRE SARO' IN ASCOLTO SU 144.300  A QUOTA 1800 SULL'ETNA , PROVERO' IL BAOFENG CON IL SUO ANTENNINO ORIGINALE PER UN TEST DI MASSIMA DISTANZA, CI SARA' ANCHE UN RICEVITORE ACCESO SUI 40 E 20 METRI , E SARANNO SPEDITE LE QSL DEGLI ASCOLTI E DEI COLLEGAMENTI.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mcd - 27 Ottobre 2011, 00:35:58

consiglio a chi avesse dimestichezza  con le saldature di eliminare sia la resistenza che il condensatore saldati assieme alla capsula microfonica, il risultato e' un guadagno non indifferente in potenza di  modulazione....saluti a tutti



Intendi la capsula microfonica interna all'apparato o quella del mic. auricolare?

ciao
Marco
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 27 Ottobre 2011, 00:50:09
73 a tutti !
ATTENZIONE: NON FATE LA MODIFICA DEL SOFTWARE PER ALLARGARE DI FREQUENZA LA RADIO!
Io ci ho provato , all'inizio sembra tutto a posto , ma poi dopo un controllo accurato ho notato che la radio non riceve niente ....e dopo una decina di minuti ,e' andata in tilt, sul display si leggevano caratteri strani......ho dovuto fare diverse volte il reset da software per ripristinare tutto come era prima.....il baofeng uv-3r deve rimanere cosi' per come e' fatto( almeno per quanto riguarda le frequenze hi)
saluti a tutti

P.S. RICORDO A QUANTI VOLESSERO PROVARE  A COLLEGARMI VIA RADIO CHE DOMENICA 30 OTTOBRE SARO' IN ASCOLTO SU 144.300  A QUOTA 1800 SULL'ETNA , PROVERO' IL BAOFENG CON IL SUO ANTENNINO ORIGINALE PER UN TEST DI MASSIMA DISTANZA, CI SARA' ANCHE UN RICEVITORE ACCESO SUI 40 E 20 METRI , E SARANNO SPEDITE LE QSL DEGLI ASCOLTI E DEI COLLEGAMENTI.

Ciao iw9gyy...
Mi spiace per il casotto che ti ho fatto combinare... forse siamo andati troppo oltre con le frequenze.
cmq tra qualche giorno devo prendere una radio per un mio amico... penso di prendere un cavetto e fare qualche test.
L'importante è poter tornare indietro via software e non combinare troppi guai.
Ma cosa non riceveva? la parte VHF o UHF? Da display andava sino a 200 MHz? E da 350 a 500?
Fammi sapere...ciauz
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 27 Ottobre 2011, 05:44:30

consiglio a chi avesse dimestichezza  con le saldature di eliminare sia la resistenza che il condensatore saldati assieme alla capsula microfonica, il risultato e' un guadagno non indifferente in potenza di  modulazione....saluti a tutti



Intendi la capsula microfonica interna all'apparato o quella del mic. auricolare?

ciao
Marco

Stessa domanda anche da parte mia ?
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 27 Ottobre 2011, 08:57:31
Salve a tutti. Per quanto riguarda la modifica del micro intendo la.capsula dell auricolare.....@Lucamisterx non preoccuparti la radio non ha subito danni ....tutto ok....non riceveva niente ne in v ne in u ....sono riuscito a visualizzare i 200 Mhz ma niente RX.....73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 27 Ottobre 2011, 09:18:20
Salve a tutti. Per quanto riguarda la modifica del micro intendo la.capsula dell auricolare.....@Lucamisterx non preoccuparti la radio non ha subito danni ....tutto ok....non riceveva niente ne in v ne in u ....sono riuscito a visualizzare i 200 Mhz ma niente RX.....73

Mi sentivo già troppo in colpa  :(
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 28 Ottobre 2011, 02:23:15
(http://s7.postimage.org/aoj55tvif/uv3rmark2upgrade.jpg) (http://postimage.org/image/aoj55tvif/)
(http://s7.postimage.org/inni0wamf/uv3rmark2upgrade_b.jpg) (http://postimage.org/image/inni0wamf/)

Arrivato anche il secondo, stavolta con DHL. Ho ordinato la versione Mark II ed e arrivata la versione "upgrade", penso non cambi nulla.  Ho avuto un problema di programmazione: ho letto i dati dal primo UV-3R con il programma e li ho salvati su un file. In un secondo momento collego questo nuovo apparato, apro il file precedentemente salvato, che è ben leggibile sul programma e lo invio alla radio, la quale è impazzita e mostrava sul display una fila di DDD.DDD sia sopra che sotto. Tentando di fare qualcosa si bloccava.  Inoltre cercando di leggere il suo contenuto, sul programma non compariva alcuna frequenza.  Ho salvato la situazione (per caso) inviando i dati base che compaiono all'apertura del programma.  Ho pensato che fosse mal introdotto il cavetto, che infilato in fondo fa due scattini distinti e non so quale è dei due che permette il corretto trasferimento dei dati.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 28 Ottobre 2011, 02:51:04
(http://s7.postimage.org/aoj55tvif/uv3rmark2upgrade.jpg) (http://postimage.org/image/aoj55tvif/)
(http://s7.postimage.org/inni0wamf/uv3rmark2upgrade_b.jpg) (http://postimage.org/image/inni0wamf/)

Arrivato anche il secondo, stavolta con DHL. Ho ordinato la versione Mark II ed e arrivata la versione "upgrade", penso non cambi nulla.  Ho avuto un problema di programmazione: ho letto i dati dal primo UV-3R con il programma e li ho salvati su un file. In un secondo momento collego questo nuovo apparato, apro il file precedentemente salvato, che è ben leggibile sul programma e lo invio alla radio, la quale è impazzita e mostrava sul display una fila di DDD.DDD sia sopra che sotto. Tentando di fare qualcosa si bloccava.  Inoltre cercando di leggere il suo contenuto, sul programma non compariva alcuna frequenza.  Ho salvato la situazione (per caso) inviando i dati base che compaiono all'apertura del programma.  Ho pensato che fosse mal introdotto il cavetto, che infilato in fondo fa due scattini distinti e non so quale è dei due che permette il corretto trasferimento dei dati.


salve a tutti ! ATTENZIONE  DEVI SCARICARTI IL SOFTWARE PER LA VERSIONE MARK II.....altrimenti rischi di mandare in tilt la eeprom......
ho provato a memorizzare i nomi delle frequenze sulla memoria , ma  anche se sul software i nomi li scrive , sul display continua ad apparire solo la frequenza.....quindi niente nomi sul baofeng!!
 AGGIORNAMENTO PER DOMENICA 30 OTTOBRE: LA FREQUENZA OPERATIVA IN VHF SARA' 145300 IN SIMPLEX..........SALUTI A TUTTI
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 28 Ottobre 2011, 11:15:09
Ho guardato le caratteristiche dell'RDA1846 "il cuore di questa radio"

Programmandolo si possono avere queste frequenze
400 - 520
200 - 260
134 - 174

Sicuramente portandola sino a 200 MHz in VHF con quella serie di numeri che ho passato, l'RDA1846 è impazzito perchè leggeva due bande in una..

Sarebbe da provare
VHF 134 -174
UHF 200 - 260

oppure

VHF 200 - 260
UHF 400 - 520

Cmq tutte le info per programmare l'RDA1846 le trovate a questo indirizzo: http://kc2ra.org/files/RDA1846_Programming_manual.pdf

IW9GYY Prossima settimana dovrebbe arrivare il cavo.. cmq resto disponibile per qualsiasi prova e sperimentazione... ovviamente ti devo un caffè  :birra:

Buona sperimentazione a tutti.
Ciauz
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Frilander - 28 Ottobre 2011, 12:29:39
73 a tutti !
ATTENZIONE: NON FATE LA MODIFICA DEL SOFTWARE PER ALLARGARE DI FREQUENZA LA RADIO!
Io ci ho provato , all'inizio sembra tutto a posto , ma poi dopo un controllo accurato ho notato che la radio non riceve niente ....e dopo una decina di minuti ,e' andata in tilt, sul display si leggevano caratteri strani......ho dovuto fare diverse volte il reset da software per ripristinare tutto come era prima.....il baofeng uv-3r deve rimanere cosi' per come e' fatto( almeno per quanto riguarda le frequenze hi)
saluti a tutti

P.S. RICORDO A QUANTI VOLESSERO PROVARE  A COLLEGARMI VIA RADIO CHE DOMENICA 30 OTTOBRE SARO' IN ASCOLTO SU 144.300  A QUOTA 1800 SULL'ETNA , PROVERO' IL BAOFENG CON IL SUO ANTENNINO ORIGINALE PER UN TEST DI MASSIMA DISTANZA, CI SARA' ANCHE UN RICEVITORE ACCESO SUI 40 E 20 METRI , E SARANNO SPEDITE LE QSL DEGLI ASCOLTI E DEI COLLEGAMENTI.

Farò qualche chiamata vediamo se riusciamo a comunicare, sicuramente mi sentirai, mi trovo di fronte al Vulcanino  HI, precisamente Bova Marina, costa calabra reggina.
73e da 1rgk286.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 28 Ottobre 2011, 14:29:11
(http://s7.postimage.org/aoj55tvif/uv3rmark2upgrade.jpg) (http://postimage.org/image/aoj55tvif/)
(http://s7.postimage.org/inni0wamf/uv3rmark2upgrade_b.jpg) (http://postimage.org/image/inni0wamf/)

Arrivato anche il secondo, stavolta con DHL. Ho ordinato la versione Mark II ed e arrivata la versione "upgrade", penso non cambi nulla.  Ho avuto un problema di programmazione: ho letto i dati dal primo UV-3R con il programma e li ho salvati su un file. In un secondo momento collego questo nuovo apparato, apro il file precedentemente salvato, che è ben leggibile sul programma e lo invio alla radio, la quale è impazzita e mostrava sul display una fila di DDD.DDD sia sopra che sotto. Tentando di fare qualcosa si bloccava.  Inoltre cercando di leggere il suo contenuto, sul programma non compariva alcuna frequenza.  Ho salvato la situazione (per caso) inviando i dati base che compaiono all'apertura del programma.  Ho pensato che fosse mal introdotto il cavetto, che infilato in fondo fa due scattini distinti e non so quale è dei due che permette il corretto trasferimento dei dati.


salve a tutti ! ATTENZIONE  DEVI SCARICARTI IL SOFTWARE PER LA VERSIONE MARK II.....altrimenti rischi di mandare in tilt la eeprom......
ho provato a memorizzare i nomi delle frequenze sulla memoria , ma  anche se sul software i nomi li scrive , sul display continua ad apparire solo la frequenza.....quindi niente nomi sul baofeng!!
 AGGIORNAMENTO PER DOMENICA 30 OTTOBRE: LA FREQUENZA OPERATIVA IN VHF SARA' 145300 IN SIMPLEX..........SALUTI A TUTTI

Il software era già per il Mark II, non avrei mai fatto un errore così banale!  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: diaflash240 - 30 Ottobre 2011, 16:25:31
Acquistato il Mark II da HK360Radio, spedito il 24/10.
Pacco unico, Radio + Case + Cavo Usb €.46,31 spedizione compresa, spero di non doerv pagare la dogana...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 31 Ottobre 2011, 20:29:04
Le varie versioni del soft, i manuali, anche in ITA, gli schemi, eccc
dell'UV3R ovviamente

www.iw1axr.eu/radio/baofengUV-3R.zip

27 Mb.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 31 Ottobre 2011, 21:42:38
73s  Raga ma come mai non riesco a caricare le batterie  :sfiga:  ???
       Sono riuscito solo la prima volta a caricarne una sulla basetta ora no riesco più .
       Ho preso due apparati con la batteria nella scatola, più 1 batteria di scorta per apparato, quindi in tutto 4 batt.
       Ho provato a caricarle tutte e 4, sia sull'apparato, sia sulla
        basetta da tavolo , MA NIENTE !!
       Che sia il caricabatteria che e' già' K.O ?

        8O a qualcuno e' capitata la stessa cosa ?

      P.S Devo provare il carica con un multimetro  :rool: :rool:
      
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 31 Ottobre 2011, 21:43:32
73s  Raga ma come mai non riesco a caricare le batterie  :sfiga:  ???
       Sono riuscito solo la prima volta a caricarne una sulla basetta ora no riesco più .
       Ho preso due apparati con la batteria nella scatola, più 1 batteria di scorta per apparato, quindi in tutto 4 batt.
       Ho provato a caricarle tutte e 4, sia sull'apparato, sia sulla
        basetta da tavolo , MA NIENTE !!
       Che sia il caricabatteria che e' già' K.O ?

        8O a qualcuno e' capitata la stessa cosa ?

      P.S Devo provarle con un multimetro  :rool: :rool:
       


da parte mia mai!!! :(
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 31 Ottobre 2011, 21:46:36

Puo' essere solo il caricabatteria già' fuso ...... :down: :down: .
Ora non ho voglia ma domani lo provo con il tester :rool:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 01 Novembre 2011, 18:44:55
Salve a tutti....se si è guastato il varicabatterie ricorda che puoi utilizzare un qualsiasi caricabatterie per cellulari che abbiano la batteria da 3.7 volt....ricorda anche che dovrai adattare il cavetto .. E che il baofeng ha il negativo al centro! NON TI FIDARE DEL COLORE DEI CAVI....NEL MIO IL CAVO ROSSO CORRISPONDEVA AL NEGATIVO......bisogna testare tutto con un multimetro.....saluti e buon lavoro.....
 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 01 Novembre 2011, 18:57:08
Salve a tutti....se si è guastato il varicabatterie ricorda che puoi utilizzare un qualsiasi caricabatterie per cellulari che abbiano la batteria da 3.7 volt....ricorda anche che dovrai adattare il cavetto .. E che il baofeng ha il negativo al centro! NON TI FIDARE DEL COLORE DEI CAVI....NEL MIO IL CAVO ROSSO CORRISPONDEVA AL NEGATIVO......bisogna testare tutto con un multimetro.....saluti e buon lavoro.....
 

Ok  iw9gyy, avendo preso 2 apparati , ho usato il carica del secondo apparato e funziona perfettamente , quindi ho caricato tutte le batterie  :up:
Quindi era il carica guasto,ora vedo se riesco ad aprirlo e ripararlo......... :roll:
Grazie dell'avvertimento  iw9gyy  :up:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ringhio - 01 Novembre 2011, 19:38:06
ottimo limbo,,ciao ciao
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 01 Novembre 2011, 20:03:18

é in vendita anche in Italia

http://www.hamradioshop.it/product.php?id_product=520 (http://www.hamradioshop.it/product.php?id_product=520)

SPEDITO A CASA IN 24 ORE

 ???
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 01 Novembre 2011, 20:27:03
un altro soft, anche per un sacco di altre radio...

http://chirp.danplanet.com/projects/chirp/wiki/Download


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 03 Novembre 2011, 09:09:00
Sentita al Suplus Party di Zofingen ...

Un noto venditore ha preso contatto con la fabbrica e altri schop che vendono in rete queste radio (preferisco non scrivere nomi a marchi) per importarli in EU e gli é stato detto che vi sono in circolazione delle imitazioni e sono in corso diverse procedure penali per concorrenza sleale visto che a quanto pare non vi é sola una copia in circolazione.

e pensare che i cinesi erano maestri in questo campo

 :sfiga:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 03 Novembre 2011, 19:45:54
Sentita al Suplus Party di Zofingen ...

Un noto venditore ha preso contatto con la fabbrica e altri schop che vendono in rete queste radio (preferisco non scrivere nomi a marchi) per importarli in EU e gli é stato detto che vi sono in circolazione delle imitazioni e sono in corso diverse procedure penali per concorrenza sleale visto che a quanto pare non vi é sola una copia in circolazione.

e pensare che i cinesi erano maestri in questo campo

 :sfiga:
Forse abbiamo trovato il modo per fregarli... :grin: :grin: :grin: :grin: certo che hanno la faccia come il  :culo:
Parlano di concorrenza sleale??? e questi prodotti allora???

(http://s7.postimage.org/lxkzjfho7/Formaggio_Cinese.jpg) (http://postimage.org/image/lxkzjfho7/)
e poi parlano di concorrenza sleale!!!???
Cominciamo anche noi a fare come loro e ci rialziamo dalla crisi...Maestri Napoletani dove sieteeee!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 04 Novembre 2011, 00:50:37
salve a  tutti scusate se sono OT , ma non sapevo come meglio pubblicizzare questo evento:

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=33654.0

il BAOFENG uv-3r sara' dei nostri collegato ad una  bella e performante antenna j-pole  rigorosamente autocostruita......vi aspetto numerosi!
73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ARTUARTU - 04 Novembre 2011, 12:37:11
Buongiorno a tutti, mi sono letto tutte le pagine di questa discussione,
anche io ho un paio di  Mark II ma non riesco a programmarli,
anticipo che sono proprio un novellino in materia,
ho il cd con il programma installato sul PC ma questo
quando collego un'apparato col suo cavetto non lo vede.(problema di porte?)
Nelle 19 memorie che dati devo inserire?

qualcuno mi aiuta?

ringrazio fin d'ora della comprensione.

Artu


Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Novembre 2011, 15:03:11
Buongiorno a tutti, mi sono letto tutte le pagine di questa discussione,
anche io ho un paio di  Mark II ma non riesco a programmarli,
anticipo che sono proprio un novellino in materia,
ho il cd con il programma installato sul PC ma questo
quando collego un'apparato col suo cavetto non lo vede.(problema di porte?)
Nelle 19 memorie che dati devo inserire?qualcuno mi aiuta?
ringrazio fin d'ora della comprensione.
Artu
Ciao, Artu. Innanzitutto devi installare i driver adatti al tuo sistema operativo che puoi trovare al seguente indirizzo: http://www.409shop.com/shop_displaynews.php?id=292
Inoltre, scarica ed installa il software per il Mark II. Poi, esegui il programma e verifica l'avvenuto riconoscimento del cavo in Setting-->Communication Port dove dovrai trovare annerita la casella corrispondente alla porta assegnata dal computer al cavo di programmazione. Se tutto questo è andato a buon fine, prova a programmare la radio. In caso di difficoltà facci sapere, che si troverà il modo di risolvere.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Pasquale IU8CEW - 04 Novembre 2011, 15:12:36
Buongiorno a tutti, mi sono letto tutte le pagine di questa discussione,
anche io ho un paio di  Mark II ma non riesco a programmarli,
anticipo che sono proprio un novellino in materia,
ho il cd con il programma installato sul PC ma questo
quando collego un'apparato col suo cavetto non lo vede.(problema di porte?)
Nelle 19 memorie che dati devo inserire?

qualcuno mi aiuta?

ringrazio fin d'ora della comprensione.

Artu

ti rispondo a questo quesito , Se hai il cavetto USB:

Anche io all'inizo ho avuto sto problema,(non col markII, ma con quello che ti fa vedere solo una frequenza sul display) nonostante avevo solo il cavetto senza software e driver, ho cercato su internet driver e software li scaricai, ma installando driver collegando cavetto  e installando sofware mi leggeva la radio ma a fine lettura mi dava un errore e si chiudeva il programma. Quindi, dato che in passato ho riparato migliaia di PC e server col vecchio lavoro che facevo, pensai di formattare un portatile accantonato in magazzino, lo installai sempre con WinXP sp3 e reinstallai prima driver cavetto USB e dopo software,,, alla fine è andato tutto ok!..... il problema stava nel pc fisso che utilizzo quotidanamento sicuramente qualche Bug nel sofware, qualche aggiornamento di winzot, o qualche problema sui file delle porte seriali (dato che lo riconosce come un convertitore da usb a seriale).

-Se non vede il cavetto, dovresti vedere se nella gestione periferiche, è installato correttamente il cavetto o ti da il simbolo del punto interrogativo (?) (che significa che non è installato bene).
-Se è installato bene, entra nella voce che ti da il cavetto (in genere si chiama "USB to serial") e vedi la porta COM associata (a me mi ha associato la COM8), poi vai nel programma è setta la corrispondente COM che ti da il tuo hardwar su gestione periferiche.
-Sennò se hai un altro pc  formatta tutto reinstalla tutto e riprova.. cosi ho risolto! 

Se sapevo, che dava problemi l'usb, (dato l'usb va bene per gli ultimi PC portatili e pc fissi senza porte seriali, dato che non le montano più le porte seriali), avendo 2 porte seriali a disposizione sul mio PC, mi comperavo direttamente il cavetto seriale, dato che non necessita di nessuna installazione driver.

Saluti 73!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Novembre 2011, 15:25:34
...Nelle 19 memorie che dati devo inserire?...
Ho dimenticato di dirti che radio ha la capacità di memorizzare 99 canali RTX + 15 per la radio commerciale FM.
Per quanto riguarda la programmazione ti ho preparato una videata con frequenze digitate solo come esempio e che non sono assolutamente prese da un caso reale!. Pertanto, ci sono delle caselle con valori ripetuti, questo solo per evitare la singola digitazione e così, per velocizzare ho fatto copy-incolla. Nel tuo caso, devi inserire le frequenze che a te interessano, colonna per colonna. Se non ci sono shift, la colonna destra e sinistra di ogni riga deve riportare il medesimo valore di frequenza. Buon lavoro.  
(http://s7.postimage.org/72ddatfbb/2011_11_04_153941.jpg) (http://postimage.org/image/72ddatfbb/)
Comunque, dai un'occhiata qui, ci sono altre informazioni utili:
http://hamradio.selfip.com/i6ibe/baofeng/baofeng.htm
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ARTUARTU - 04 Novembre 2011, 16:01:45
@ GAMMA ...  ok per le frequenze sarà il II passo.

ora vedo se rileva il cavetto.

Ho il CD con cui riesco ad aprire  il programma,ma è normale che nella casella
" model"  ci sia solo  : BF 3R e non UV 3R  ?

Quando collego il cavetto deve essere collegata anche la radio o no ?
e accesa o no?

@ GOLF..      se non lo vede posso provare a fare tutto su un portatile recente.
                  questo pc è un po "antico" e penso infetto.

grazie comunque ,a presto

Artu
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 04 Novembre 2011, 16:43:02
Ultimo arrivo x gyy a soli euro 33,46.
(http://s9.postimage.org/66xualhcb/100_0915.jpg) (http://postimage.org/image/66xualhcb/)
 il Mimetico
(http://s4.postimage.org/pgc8csmax/100_0916.jpg) (http://postimage.org/image/pgc8csmax/)
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 04 Novembre 2011, 17:53:31
Ho il CD con cui riesco ad aprire  il programma,ma è normale che nella casella
" model"  ci sia solo  : BF 3R e non UV 3R  ?
Quando collego il cavetto deve essere collegata anche la radio o no ?
e accesa o no?
Artu
1. Ci deve essere UV-3R!
2. Collegare il jack del cavetto di programmazione alla radio spenta. Accenderla e collegare l'altra estremità del cavo alla presa USB del pc. Attendere il riconoscimento della periferica, in seguito, eseguire il software di programmazione.   
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ARTUARTU - 05 Novembre 2011, 12:44:39
OK situazione attuale,dopo numerose disinstallazioni e riinstallazioni sono riuscito
a far vedere la radio al PC,nella schermata in alto a sinistra compare sempre nel campo " model"
la sigla    BF 3R,non è modificabile e spero non influente.
Collegata la radio vengono letti i dati di fabbrica, ora a Voi la parola  per inserire i dati giusti
nei campi adeguati,dando per scontati i vari :SQL  , VOX , POWER .

A VOI


Artu
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: ARTUARTU - 05 Novembre 2011, 13:00:42
@ LORENZO            Ma 33  €  per  le 2 ??
                             carina la mimetica !




A.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 05 Novembre 2011, 14:45:05
@ LORENZO            Ma 33  €  per  le 2 ??
                             carina la mimetica !




A.
Scusate l'intromissione :allah:

Ma daiii :grin:     33€ l'una si intende !! Magariiiii :miiii: :miiii: tutte e due !
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Lorenzo iw9gyz - 05 Novembre 2011, 15:52:57
Certo! Naturalmente il prezzo è quello della sola Mimetica  :mrgreen:
Vi assicuro che di presenza è molto bella, per il resto identica unica differenza il tasto della luce e nero!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 05 Novembre 2011, 17:32:13
Salve a tutti.....la finitura mimetica da' alla radio un aspeto piu solido.....la plastica è leggermente piu' spessa....decisamente meglio rifinita della versione nera!!!!!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 05 Novembre 2011, 17:35:12
Ultimo arrivo x gyy a soli euro 33,46.
(http://s9.postimage.org/66xualhcb/100_0915.jpg) (http://postimage.org/image/66xualhcb/)
 il Mimetico
(http://s4.postimage.org/pgc8csmax/100_0916.jpg) (http://postimage.org/image/pgc8csmax/)

                   mimetica sembra un giocattolo.. cq cq
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bimbola - 05 Novembre 2011, 17:37:42
li ho sentiti in azione comunque,questi piccolini....vanno veramente bene!!!!  :birra: :birra: cq cq
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 06 Novembre 2011, 09:43:54
73 A TUTTI , HO APERTO UN NUOVO TOPIC 
E' L'HF CINESE!!!

(http://s8.postimage.org/50caekbs1/ft_808.jpg) (http://postimage.org/image/50caekbs1/)


http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=33705.0
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Apollo11 - 06 Novembre 2011, 11:23:37
Aiutooooo!!!!!! l'UV-3R con doppia visualizzazione e' disponibile in Italia? dove posso comprarlo?, ho inteso che li acquistate all'estero, ma come posso fare.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 06 Novembre 2011, 13:02:10
Aiutooooo!!!!!! l'UV-3R con doppia visualizzazione e' disponibile in Italia? dove posso comprarlo?, ho inteso che li acquistate all'estero, ma come posso fare.

Nella pagine precedenti ci sono indirizzi e prezzi in Italia e all' estero.

73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 08 Novembre 2011, 12:57:59
Finalmente è arrivato anche quì l'UV-3R, avrei però una domanda per voi. Ovviamente c'è sempre un qualcosina che non va (sono io sfigato si  :grin: ) poichè quando inserisco il carica batterie nell'apparato mi si illumina di rosso il caricabatterie, ma il led TX/RX mi rimane spento, quando ho letto che invece dovrebbe diventare rosso, mi sbaglio? Comunque quando vado in TX o RX si illumina. Il led quindi funziona, solamente che non mi indica la fase di ricarica.
Altra domanda, mentre è in carica, sul display deve esserci scritto qualcosa?

Vi ringrazio, un saluto.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: bergio70 - 08 Novembre 2011, 13:03:32
a radio spenta led e display sono spenti, si ilumina solo il led del cbatterie, è lui che cambia colore.

Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 08 Novembre 2011, 13:36:42
Grazie mille  :up: 73!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 08 Novembre 2011, 14:24:06
73, sui miei UV-3R, uno il vecchio modello (18 menù) e l'altro mark II, quando si caricano da spenti la luce del caricatore è rossa e sul display lcd le tre tacchette dello stato batteria avanzano di continuo indicando basso-medio-alto ripetutamente.
In prossimità della carica massima la luce è più giallo-verde per poi diventare verde del tutto; le tacchette sull'lcd continuano ancora per qualche minuto, fino a raggiungere la carica "full", dopodichè si spengono.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 08 Novembre 2011, 15:14:48
Mm.. Allora, io ho ricevuto la versione Mark II dove nel librettino c'era la figura "perfect upgrade" e ha 19 menù.
L'apparato mentre si ricarica non visualizza niente sul display, tantomeno si illumina il led di rosso o verde. L'unico led che si illumina di rosso e verde è quello sull'alimentatore.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: mts80 - 08 Novembre 2011, 15:17:58
Aiutooooo!!!!!! l'UV-3R con doppia visualizzazione e' disponibile in Italia? dove posso comprarlo?, ho inteso che li acquistate all'estero, ma come posso fare.
basta che vai su google e digiti....ti esce di tutto e di piu',
altrimenti...sfoglia le infinite pagine precedenti!
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Limboreale - 08 Novembre 2011, 15:30:58
Idem come max power ??? ma sti cinesi costruiscono apparati personalizzati  ??? ??? :grin: :grin: mhhaaa ??
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 08 Novembre 2011, 15:33:11
A quanto pare...  :mrgreen: Mah!!  :rool:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 08 Novembre 2011, 16:28:01
Finalmente è arrivato anche quì l'UV-3R, avrei però una domanda per voi. Ovviamente c'è sempre un qualcosina che non va (sono io sfigato si  :grin: ) poichè quando inserisco il carica batterie nell'apparato mi si illumina di rosso il caricabatterie, ma il led TX/RX mi rimane spento, quando ho letto che invece dovrebbe diventare rosso, mi sbaglio? Comunque quando vado in TX o RX si illumina. Il led quindi funziona, solamente che non mi indica la fase di ricarica.
Altra domanda, mentre è in carica, sul display deve esserci scritto qualcosa?

Vi ringrazio, un saluto.
ciao MAX POWER , il tuo apparato non ha nulla che non funziona......e' assolutamente identico al mio....l'unica luce che si accende e' quella dell'alimentatore.....e nient'altro......se invece l'apparato e' acceso , l'icona della batteria  sul display , fa vedere che e' in carica con il movimento delle tacchette , altro non c'e' da dire.......tranne che il mark I e' un po' diverso.....l'icona della batteria si accende anche ad apparato spento , mentre lo carichi.......nessun difetto per il tuo mkII....saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 08 Novembre 2011, 16:29:51
Grazie a tutti per le conferme.. Gentilissimi come sempre  :up: 73  :birra:
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Comstat25b - 08 Novembre 2011, 17:33:26
Io avevo ordinato la versione Mk II e mi hanno spedito la Mk II Perfect Upgrade, e vedo che ha l'icona di carica, non ce n'è uno uguale di questi UV-3R:
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=FUIckXy-8Hw[/youtube]
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: Ugo da Norcia - 08 Novembre 2011, 17:56:52
Domanda? Ho un UV-3 model I. Il sw di programmazione UV3R ver.  1.07 prevede il campo "Name" che però non è editabile. Qualcuno sa dirmi se dipende dalla versione della radio o da qualcos'altro. Come si può se si puòò usare? Grazie
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: max power - 08 Novembre 2011, 19:25:51
Io avevo ordinato la versione Mk II e mi hanno spedito la Mk II Perfect Upgrade, e vedo che ha l'icona di carica, non ce n'è uno uguale di questi UV-3R:
[youtube]FUIckXy-8Hw[/youtube]

Gia, sembra proprio che non ci sia uno standard.. Comunque l'importante era sapere che.. Non sono solo  :-D O meglio, se anche alcuni di voi hanno lo stesso tipo di comportamento vuol dire che non è un difetto. Ecco, anche se avrei preferito che il led si illuminasse e che mi indicasse sul display lo stato di carica va bene così, per 35 euro va benissimo  ;-)

Un saluto, 73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 09 Novembre 2011, 14:15:12
Io avevo ordinato la versione Mk II e mi hanno spedito la Mk II Perfect Upgrade, e vedo che ha l'icona di carica, non ce n'è uno uguale di questi UV-3R:
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=FUIckXy-8Hw[/youtube]
salve a tutti l'icona di carica del mark II non e' presente se l'apparato e' spento....tutti i mark II sono cosi'.....saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 09 Novembre 2011, 14:25:12
salve a tutti , dunque , devo fare riferimento ,perche' mi e' stato chiesto un chiarimento, ai miei video postati in precedenza: dunque , io non ho fatto prove comparative con lo yaesu vx2 , oppure con il kenwood thf7 in quanto non posseggo questi apparati, le uniche prove che ho effettuato sono state con uno yaesu vx3 , yaesu vx6, quansheng tg-uv2, qualcuno mi ha detto che non ho tenuto conto delle sue prove effettuate con il vx2 e thf7, purtroppo non trovando sulla rete nessuna prova comparativa di questi due apparati rispetto al cinese , devo prendere per buone le prove effettuate da me , non altri elementi di comparazione , per cui se qualcuno avesse qualche video , sarei lieto se volesse postarli qui' ....un saluto caro a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 09 Novembre 2011, 18:40:05
73 a tutti,
Che tu non avessi fatto prove comparative con RTX che non hai credo sia abbastanza chiaro...se non le hai come potresti farle?
Se poi per prove intendi postare il video su you tube allora...bhe non l'ho fatto...non pensavo che dovessi produrre delle prove non mi prenderai mica per bugiardo... si lo sò che non lo hai mai pensato...era uno scherzo :mrgreen:.
Comunque visto che eravamo off topic da quell'altra parte mi permetto di rifarti le stesse osservazioni che già ti ho fatto semplicemente copiando e incollando quanto più o meno ho già detto:
Con quali VFO hai fatto le prove in ricezione? Sei sicuro che le tue radio funzionano bene? Perchè hai fatto delle prove in ricezione su frequenze fuori dalla banda radioamatoriale che è quella dove gli RTX non sono concepiti?
Voglio dire che se un RXT viene concepito per fare 137-170 e 400-470 Mhz è chiaro come la luce che monterà dei filtri ben diversi da un'apparecchio che riceve da 0.5 a 900 Mhz.
E' per questo che il TH7E ma anche il VX6 e forse anche il VX3 di quest'ultimo non ne sono sicuro, hanno 2 VFO, uno fa solo le bande radioamatoriali e l'altro da 0.5 a 1200Mhz e quest'ultimo è meno sensibile perchè deve scendere a compromessi per poter ricevere una larghissima fetta di frequenze ed evitare il più possibile l'intermodulazione che nonostante tutto è comunque presente.
Qualsiasi monobanda avrà comunque delle performance superiori ripetto ad un quadribanda, nonostante questi ultimi abbiano una tecnologia più all'avanguardia.
Hai tenuto conto di questo lato tecnico?
 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: GAMMAtre - 09 Novembre 2011, 19:59:55
Mm.. Allora, io ho ricevuto la versione Mark II dove nel librettino c'era la figura "perfect upgrade" e ha 19 menù.
L'apparato mentre si ricarica non visualizza niente sul display, tantomeno si illumina il led di rosso o verde. L'unico led che si illumina di rosso e verde è quello sull'alimentatore.
Questo è il corretto funzionamento del Mark II, non preoccuparti. Il mark I invece, ha in più la visualizzazione di carica sul display ma il suo led, durante questa fase  non si illumina mai né rosso, né verde. Cosa che avviene solo in ricezione e trasmissione in entrambi gli apparati. D'altra parte, il led dell'alimentatore è più che sufficiente a segnalare lo stato di carica dell'apparato.
-------------------------------------------------------------------------------
N.B.: Mi sono accorto di aver risposto per errore ad un argomento già chiarito.
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 09 Novembre 2011, 20:03:54
Owb
1: non è possibile che tutte e tre le mie radio funzionino male...a meno che io sia  uno sfigato cronico........
2: sia il vx3 che il vx6 hanno un solo vfo
3: il thf7 ha due vfo perche è full duplex non certo per i motivi da te  citati....
 4: se quello che dici tu sul  thf7 è vero allora la kenwood da notizie false  perche sulla carta  i dati tecnici parlano chiaro...in ogni caso io non ho testato il kenwood per cui non posso dire nulla su quest apparato....so solo che l ho avuto per un paio di mesi e poi mi è stato rubato....ma in hf non era granche....
Il baofeng è una radio senza frequenze intermedie e senza circuiti accordati in vista....e quindi non è  afflitta dai problemi che sono comuni alle radio a doppia conversione.. E che hanno i suddetti circuiti sensibili alle interferenze..non ho altro da dire...
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: IZ0OWB - 10 Novembre 2011, 00:47:13
@iw9gyy,
Bene le tue radio funzionano bene...sono contento per te.
Se il VX6 e il VX3 hanno un solo VFO allora molto probabilmente montano dei filtri non performanti come il Baofeng per via della loro ricezione molto estesa.
Se non hai il TH7E prova a domandare a chi ce l'ha la differenza di segnale che si ha ricevendo la stessa frequenza prima sul VFO A e poi sul VF0 B.
In HF fa schifo se gli colleghi un'antenna esterna ricevi un pò di tutto ma comunque non è che ci si poteva aspettare di più da un portatile.
Sul Baofeng credo che ne sappia più tu che io visto le innumerevoli prove che fai tutti i giorni, ma affermare che non ha una media frequenza mi fà un pò ricredere su quello che ho poco fà detto.
Vedo che ci metti tanta passione e questa é una cosa notevole, ma quando parli di una cosa assicurati che tu conosca anche per grandi linee l'argomento che stai trattando.
Mi pare di ricordare che fui propio io a postare il datasheet dell'integrato "facciotuttoio" del Baofeng stò parlando del RDA1846 tra l'altro molto simile ai molti integrati della Linear Tecnology che da qualche anno stanno in commercio e molto usati sui cellulari.
Comunque se guardi lo schema a blocchi vedrai che c'è una conversione.
Anch'io non ho altro da dire... 
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Novembre 2011, 02:19:06
quella che vedi  non e' una conversione ma e' il clock del cmos..... non vedo medie frequenze , ne' la classica a 455khz.....il baofeng e' uno "zero if" transceiver, praticamente una sdr , dotata di dsp , non ha circuiti accordati a vista  ( che sono ne piu' e ne meno trasmettitori nei trasmettitori).....ognuno ha le proprie idee...
ribadisco ancora una volta che non ho mai parlato di prove effettuate col thf7, che ho avuto per soli due mesi in quanto mi e' stato rubato  e di cui non ricordo bene le prestazioni (ricordo bene pero' che in hf non era granche').....dal mio punto di vista preferisco il baofeng in quanto io ho comprato un apparato bibanda radioamatoriale , che serve a trasmettere e ricevere bene sulle bande radioamatoriali, c'e' chi preferisce le funzionalita' da scanner di un vx3 , ma per quello che ho potuto constatare io sacrificare una buona prestazione in vhf ed in uhf per avere uno scanner inutilizzabile ( almeno fino a 50 mhz) su un portatilino non serve a niente......ribadisco che e' una opinione personale e che ognuno la pensa come vuole.....personalmente mi sono comperato un ricevitore hf della SANGEAN  che riceve benissimo anche in ssb e con una sensibilita' eccellente , paragonabile a quella di un hf da base, al costo di 99 euro....ed ho ascoltato il mondo intero.....il thf7 invece in hf e soprattutto in banda , come hai detto tu e' inutilizzabile......era meglio se i tecnici kenwood avessero curato di piu' altri aspetti di questa bella radio , che d'altra parte io acquistai ( e questo me lo ricordo bene) non poco: 360 euro nel 2007. saluti a tutti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 10 Novembre 2011, 09:03:19
Richiesta:

Visto che io ho prima versione e adesso ho letto che il Mark II
visualizza 2 frequenze sul display qualcuno mi puo' confermare
se funziona V/V e U/U se potete inserite una foto.

Detto fra noi ho ordinato il "camouflage" a HK.

73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Novembre 2011, 09:54:06
Ciao Maico , ti confermo che l'apparato fa vv ed uu, devi pero' giocarci con le memorie , per ottenere cio' . ...la tua scelta per il camouflage la condivido in pieno , visto che pure io ce l'ho....e ogni volta che lo utilizzo suscita la curiosita' dei colleghi perche' e' davvero bello e l'aspetto e' piu' solido di quello nero....per inciso non ho mai detto che il baofeng non e' a conversione.....di sicuro non e' a doppia conversione....essendo uno zero if non ha le frequenze intermedie che si trovano negli apparati a doppia o tripla conversione ( vedi thf7) ...ne' circuiti accordati a vista sulla scheda madre e' tutto raccolto in un fazzoletto di pochissimi millimetri, ed il risultato e' una schermatura da record.....saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Novembre 2011, 10:12:51
Maico scusa , ho detto una cosa inesatta: puoi visualizzare vv , e vu , ma non uu......puoi invece ascoltare due frequenze in uhf utilizzando la funzione DUAL WATCH  e PRI, scusami! 73
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 10 Novembre 2011, 10:16:17
Sei propio un pozzo di scienza, :up: tu si che sai come funzionano le radio, secondo me se fai la domanda alla Baofeng come ingegnere capo verrai sicuramente assunto...non farla alla Kenwood saresti sprecato, li non ti meritano, grazie per questa tua spiegazione altamente Tecnica...d'ora in pò sapremo a chi rivolgerci per farci spiegare come funziona una radio, sopratutto quelle senza conversione...
Sei propio bravo... :up:

e' possibile continuare la discussione senza fare battute spiritose fuori luogo ? 

invece di dirgli cosa fare nella vita limitati a dare spiegazioni tecniche

graziee

se vuoi dirgli qualcosa lo puoi fare in via privata   ....ok

ciao e buon forum
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: N2oae - 10 Novembre 2011, 10:21:53
Maico scusa , ho detto una cosa inesatta: puoi visualizzare vv , e vu , ma non uu......puoi invece ascoltare due frequenze in uhf utilizzando la funzione DUAL WATCH  e PRI, scusami! 73

OK no problem  :up:
quando mi arriva se non riesco a impostare V/V
R1 locale + freq. locale in 144 chiedero aiuto
73s'
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 10 Novembre 2011, 11:46:05
Hihihihihihihihi
Ho provato a fare qualche modifica...
Testato da 134 a 180 MHz... funge
Testato da 350 a 480 MHz... Sembra fungere
Testato da 200 a 260 MHz... Non so che ascoltare quindi  ??? ??? ??? --- Serve un frequenzimetro

Funziona anche con doppia banda VHF visualizzata ... proverò appena ricarico la batteria a farlo funzionare a larga banda.

Hihihihi... che flash

Ciauz
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: iw9gyy - 10 Novembre 2011, 12:27:52
giuseppe! come cavolo hai fatto???? vediamoci e mi fai vedere!!!! intanto domenica prova a collegarmi rx su 145300....attivazione Eremo S.Anna (CT).....saluti
Titolo: Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
Inserito da: LUCAMISTERX - 10 Novembre 2011, 13:09:25
Mi è bastato studiare il chip che comanda la radio e la disposizione del codice di programmazione.
Devo testare se riesco a scrivere il nome.

Appena carico, scatto una foto del display o faccio un video.

Ho fatto la modifica tenendo sempre la banda in basso in VHF (134 - 180)

Cmq ho installato il cavo sul portatile da 10"... quindi quando vuoi avvicino da qualche parte e testiamo.

Domenica provo a chiamare.

ciauz
Titolo: Re: