Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 [10] 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 ... 86
541
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 17:01:33 »
magari mi farai sapere se noti differenze ruotandolo, sono sempre più incuriosito dalle esperienze dirette che da calcoli e teorie.

Se ti può interessare ti riporto la mia esperienza con il dipolo a V prosistel:  messo basso (2-3 m) è sostanzialmente omnidirezionale=rotore inutile, se disposto ad oltre i 7 metri.....la differenza nel ruotarlo la si percepisce, magari si parla di una frazione di punto, ma si sente sui segnali veramente limite




542
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 15:39:44 »
ho precisato quelli indicati sono relativi all'uso della prosistel quindi 2 anni (poco più poco meno). Sono un IK dal 1990

Ok, grazie

543
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 15:09:36 »
Ottimo. Grazie. Adesso il modello [emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]


Io prenderei il dipolo a V di Prosistel.....almeno il vecchio modello andava bene, il top in 40 metri, buoni i 20m.....

544
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 15:07:24 »
pesciolì i numeri parlano per me. Non amando i 40 uso essenzialmente 15 e 20m. Con la Prosistel 738 qso confermati e 210 country tutti so LoTW non certo su qrz.com ;))

Se non sono indiscreto....così per curiosità, in quanti anni di patente (o meglio di attività Dx) sei riuscito ad arrivare a 210 confermati country su Lotw ?

545
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 15:03:50 »
Quindi la "Cornuta" per adesso è la più gettonata mi pare di copire

Beh, mettendo insieme tutti i vari "pezzi" dirrei anche di si........certamente non sarà l'antenna definitiva se ti dovesse interessare il Dx estremo, ma per usi medi sicuramente è un buon compromesso, inoltre la tua posizione aperta sicuramente ti darà un bell'aiuto  ;-)


546
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 14:37:15 »
fox io intendevo il dipolo  messo sotto...soluzione fatta da tanti...pero' in effetti qualche imfluenza sui lobi della heaxbeam potrebbe averne....

A mio vedere è un effetto simile a quello provocato dai tiranti metallici, tendono a far vedere un piano di massa più vicino, poi anche li dipende dalla lunghezza degli stessi in relazione alla banda utilizzata, la distanza, etc potrebbe essere che in alcune bande il problema si più evidente ed in altre meno


547
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 14:28:31 »

se non ricordo male l altezza ideale dal piano di massa e' mezz onda........ dunque....[/url]


Sarebbe minimo 1/4 d'onda......quindi per i 40 metri sarebbe buono per il Dx dai 10 metri in su....poi quanto in su....dipende da tanti fattori

548
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 14:19:29 »
la prosistel rende ottimamente a 5m da terra (indicazioni del produttore) non serve alzarla di più


Dipende da quel che vuoi ottenere......se cerchi il Dx estremo sui 40 m ti assicuro che 5 metri son pochi.....poi chiaro se c'è propagazione e nessun altro che chiama in quel momento è tutt'altro discorso

Pure io ho un dipolo a V per i 40 metri (un filare) con vertice a circa 6 metri da terra, ma figurati se la considero una antenna efficiente per il Dx  :mrgreen:

549
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 14:16:24 »
fox io intendevo il dipolo  messo sotto...soluzione fatta da tanti...pero' in effetti qualche imfluenza sui lobi della heaxbeam potrebbe averne....

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile




Si, si infatti ho corretto....comunque sicuramente il discorso è similare.....passi un unico dipolo, ma non come tanti fanno......disporre 3 -4 dipoli sotto......funzionare funziona, ma presumo che la resa della heaxbeam possa venir "disturbata"

550
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 14:09:55 »
per chi non si accontenta ultrabeam dinamica e sei a posto! 


Si, ma pensi che una UB che abbia anche i 40 metri lavori bene se posta a soli 4 metri dal piano di massa ?  Il discorso è lo stesso.......potrà essere più ottimizzata sulle altre bande, ma li...... :-\ :-\


551
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 14:07:46 »
........io mettendo la create in orizzontale che e' a 5 metri dai coppi  la simulazione mi faceva sparare sulle nuvole..... i 40 metri li fai col dipolo a v rovesciata sotto la heaxbeam...

Beh, io resto sempre dell'idea che qualsiasi antenna per i 40 metri posta a 4 metri dall'ipotetico piano di massa vada a "scaldare le nuvole".......forse forse il dipolo a V in virtù del fatto che ha le punte più alte....potrebbe essere  un po' meglio, ma non ci aspettiamo miracoli....poi se a favorire il "miracolo" arriva la propagazione è tutt'altro discorso :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Dipende sempre da quel che si vuole ottenere dalla propria stazione radio, ma anche il solo "accoppiare"  due antenne  sullo stesso palo a distanza inferiore al  quardo d'onda crea delle anomalie sui lobi di irradiazione che possa piacere o meno così è..... :P :P

Tanto tanto se si dispone un dipolo rigido sopra una direttiva in modo parallelo al boom....(a distanza intorno ai 2.5 m), ma io non metterei davvero una Heax beam e sotto uno o più dipoli  a V.......probabilmente in questo modo la heax beam vedrebbe un piano di terra molto più basso del reale e la heax beam avrebbe dei lobi deformati quindi complessivamente renderebbe di meno di quanto potrebbe  :rool:

Per ultimo (ipotizzando di voler mettere due antenne sullo stesso palo)  ma non in ordine di importanza.....considera che un installazione tipo ad "albero di natale" sollecita parecchio  il supporto ed il rotore.....da qui l'OBBLIGO di un palo idoneo, un rotore idoneo (non un G450 per intenderci) e gabbia rotore....il che fa lievitare parecchio la spesa complessiva  :-\






552
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 12:44:35 »
Grazie molte.
Infatti per il momento il mio maggiore interesse sono i 40metr ho visto un dipolo full size che potrebbe fare il mio caso. Spazio ne ho a volontà. Sono libero a 360gradi senza nessun problema. Lo metterei con rotore a 4mt dal lastrico solaio.Di più nn posso.

Pensavo anche alla HexBean... Cosa che nn fa i 40mt. Antenna leggera e con molte gamme.. Che ne pensi?
Grazie per le info preziose
Maurizio

Beh, penso che come è noto...una qualsiasi antenna (che sia un dipolo a V, orizzontale o direttiva) disposta a soli 4 metri non potrà certo rendere al 100% delle proprie possibilità ed il max guadagno lo avrai  magari soltanto dai 15 m fino ai 10 m, i 20 metri ed ancor più i 40 metri saranno penalizzati

Se dovessi scegliere fra un dipolo orizzontale (tipo un 10-40 m) a 10 metri reali da terrazzo ed una Hexbeam a 4m....sceglierei il primo.....mentre invece a parità di altezza la seconda, i 40 m non li avresti, ma a quelle condizioni lì la resa sarebbe comunque modesta :P :rool: :rool:



553
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 09:56:39 »
Beh, difficile dare un consiglio che vada sempre bene....in quanto le variabili son molte: 

1)Il dipolo in configurazione a V ha una leggera direzionalità il che si traduce in un leggerissimo guadagno: poca roba per capirsi, ma se lo mettessi ad H oltre i 5-6 metri.....mentre giri...lo si percepisce sui segnali veramente limite.  Il 730 Create se non erro lo si può disporre anche in configurazione orizzontale, quindi male male sei sempre a tempo a cambiare....

2)Il dipolo a V proprio per sua caratteristica ha una polarizzazione mista....in certi casi può essere un' ottima soluzione, in altri una polarizzazione orizzontale è da ritenersi migliore, di fronte anche ad un leggero guadagno in più rispetto al dipolo a V

3)Se hai spazio sarebbero da preferire i modelli non caricati (in relazione alle bande di tuo interesse), in quanto che possa piacere o no....le trappole introducono perdite e ti offrono una banda utile piuttosto ristretta.....(ove hai il max rendimento) chiaro che se non si può fare diversamente......questo è....

Conclusioni:  potendo.......se hai possibilità di metterti su un palo con rotore  (un carrellato o un telescopico comandato meccanicamente) andrei più volentieri su un dipolo orizzontale, fatto sta che un dipolo che ha anche i 40 metri....è nettamente più ingombrante di un dipolo a V



 






554
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 08:43:16 »
Buongiorno a tutti.
Vorrei montare una di queste due antenne, Create 730/v1 o  Hexbeam per le HF con rotore.

Abito in un palazzo di 6 piani. Dal suolo al terrazzo sono 25 metri più o meno.
Andando nel terrazzo del palazzo, ho un muro di 3 metri con sopra il lastrico solare. (Posso mettere pali in entrambi i posti).

Quindi le misure che leggo, almeno a 10 metri da terra e via dicendo, nel mio caso a cosa si riferirebbero?

Per arrivare a 10 metri, sarebbero 10 metri dal terrazzo di ingresso a salire (quindi devo calcolare i 3 metri del muro del lastrico solare) oppure partendo dal lastrico solare?

Premetto che a 360 gradi sono libero, anzi liberissimo e a pochi centinaia di metri ho il mare.

Grazie sempre per i preziosi consigli.
73's Maurizio



Mi associo a quanto detto, i 10 metri m si riferiscono alla distanza fra la base dell'antenna ed il piano di terra rappresentato per esempio da una struttura ove è preente un 'armatura metallica.  Se l'area da te definita lastrico solare (che a quanto ho capito è un volume che si alza a partire dal terrazzo sommitale) fosse  di dimensioni trascurabili rispetto all'antenna (ma non credo lo sia....) l'altezza pottebbe essere considerata a partire dal terrazzo

Piuttosto, parlando almeno della 730 Create......10 metri di palo libero non son pochi (anche se ancorati per 3 metri al muro in CA).....è assolutamente importante che il palo sia di buona sezione (terminante con almeno un 40 mm) e prevedere inoltre un sistema doppio di tiranti

Considerando l'altezza in cui andrebbe a trovarsi l'antenna penso che anche se arrivi a 7 metri avresti ugualmente dei buoni risultati anche sui 40 metri.

Piuttosto, considera che anche il dipolo a V....se disposto ad altezze oltre i 5-6 metri tende a  mostrare la sua leggera direzionalità, quindi un rotore sarebbe consigliabile anche per questa antenna.








555
antenne radioamatoriali / Re:ANTENNA CANNA DA PESCA...infooo!!!
« il: 28 Agosto 2018, 12:20:28 »
Beh, a parità di lunghezza ci sta che alcune canne possano essere di sezioni e spessori minori, per dire forse esistono ancora in giro delle canne in materiali compositi (senza carbonio).....associazioni fra fibra di vetro ed altre resine che potrebbero conferire loro resistenza sufficiente (per la pesca) ed essere più gestibili per il nostro utilizzo

Se riuscissi a fare un sistema di apertura e chiusura automatica (da usarsi senza vento, però..) potresti effettivamente riuscire a conciliare le tue esigenze, MA prima prova come va e se ti soddisfa !!!

556
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 28 Agosto 2018, 11:49:54 »
mai arrendersi!hi...ora vediamo in ft8......


Ci farà radio di sicuro anche in FT8, ormai sta quasi sempre fisso in 20 m

557
antenne radioamatoriali / Re:ANTENNA CANNA DA PESCA...infooo!!!
« il: 28 Agosto 2018, 11:47:16 »
.........sono andato da un fornitore qui da me, e un'antenna in vetronite da 10 metri costa una stupidata ma pesa come un ossesso e data l'enorme rigidità i diametri sono belli grossi...


Beh, il fatto che tali canne pesino è una caratteristica intrinseca del materiale e delle sezioni che la compongono per evitarne la rottura sotto sforzo.......

Io al decathlon ho visto modelli fino a 6-7 metri....oltre obiettivamente per la reale attività di pesca le vedrei un tantino poco pratiche...... :mrgreen:

Ti dico la verità.... se vuoi provare a realizzarti una "antenna canna da pesca" io mi prenderei più volentieri quelle canne usate per fare pulizia o dare ritocchi di vernice in altezza, oppure prendere quelle canne specifiche mantenute in produzione proprio per questi scopi, le trovi nei negozi di radio on line a circa 40 euro

Riguardo alla resa.....di "antenna canna da pesca" si tratta.....quindi funziona in modo più o meno bene su tutte le bande HF fino ai 40 metri :P :rool:




558
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 28 Agosto 2018, 11:27:46 »
a log a 14265!!! fonia

Grande !!!  :up: Attualmente sta a 14.005 Mhz lavora in UP in CW, arriva benino tipo 559-569  ;-)

559
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 28 Agosto 2018, 07:55:28 »
Buondì...la fine dell'attivazione curata dal collega Alain sta per terminare....purtroppo in questi ultimi gg le condizioni propagative sono state veramente scarse, dirrei quasi inesistenti per le bande superiori ai 15 m.....

Qualcuno dei Dx.er del forum è riuscito a collegarlo magari in 20 m?  ;-)

SE non.....restano ancora 2 gg.....diamoci da fare !!


560
Questo, in realtà, posso farlo anche senza accordatore, con l'analizzatore d'antenna potrei vedere cosa succede senza balun. Prossimo weekend, tempo permettendo, magari faccio qualche prova :)

Grazie per i suggerimenti !

73  :smiley:

Certo che si....tuttavia con l'analizzatore potrai valutare la situazione sulle varie bande, ma non potrai verificare come la situazione possa migliorare grazie al "contributo" dell'accordatore esterno

Facci sapere l'esito delle prove.. :up:...e  parti comunque dal presupposto che questa tipologia di antenne che sia un end fed o un dipolo asimmetrico disposto alla meno peggio.....può avere un funzionamento accettabile se disposta in un certo modo e pessimo in altra configurazione o altro luogo..... :-\ :-\.....l'incognita e variabilità e purtroppo anche brutti rientri di RF son da mettere in conto :-\ :-\ :-\



561


Forse ancora meglio, in alternativa al punto 2)....anche se giusto per provare a meno che non abbia un accordatore remoto....potresti  collegare entrambi i rami direttamente all'accordatore (se predisposto) e vedere come sei messo a livello di ros e resa complessiva dell'antenna


562
Non sono sicuro di aver realizzato qualcosa di simile a quello che avevo postato ma..

Aggiungendo altre impressioni....sull'apparente realizzazione dell'antenna:

1)Vedo che il radiale è molto lungo, normalmente molto più lungo di quello che si utilizza in una END FED.....l'antenna nel suo insieme potrebbe essere assimilabile ad un dipolo con un ramo disteso a terra ? Oppure un dipolo asimmetrico, tipo una windom, ma con rapporti diversi ?

2)Nel primo caso....se i bracci fossero di ugual lunghezza potresti provare a farti un semplice BAL UN 1:1 (un simmetrizzatore) e vedere come va..... nel secondo caso penso che andrebbe meglio un UN UN con rapporto di trasformazione (?)

3)In alternativa se hai un accordatore esterno bello "tosto" (non certo quello della radio) potresti eliminare il BAL UN o UN UN e fare un attacco diretto dell'antenna sul coassiale e vedere se ti migliora o peggiora.....

Il mettere i tanti pubblicizzati BAL UN o UN UN con trasformatore....ti facilitanell'avere un ROS più basso, ma non fa il lavoro dell'accordatore esterno....

Volendo hai di cosa provare per i prox tempi... :laugh:



563
.......anche se da più parti ho letto che in realtà questo non è un vero balun e che per fare un vero balun 4:1 servono due toroidi e una costruzione molto più complessa.

Hmmm, buon per te che sei riuscito ad ottenere quello che ti eri preventivato di fare, ma nella tua descrizione vedo diversi errori quantomeno formali....poi cosa hai realizzato ai fini pratici lo sai soltanto te....verifica un po' il tutto e vedi se magari riesci a migliorare ancora qualcosina:

1)Te parli di BAL UN 4:1 in realtà da quel che vedo dal tuo schemino l'antenna assomiglia molto ad un END FED random...(non ho guardato il tuo link)...quindi sarebbe stato meglio un UN UN con trasformatore 9:1 o 6:1 e vedere quale va meglio. Forse in realtà ti sei realizzato un UN UN 4:1 ?  L'accoppiare due toroidi serve per gestire più potenza.....utilizzando 100 W non vedo la necessità ;-)

2)Il fatto di essere arrivato in FT8 in USA significa una cosa sola: che sei in una zona ben aperta verso gli USA e che hai beccato un 'ottima propagazione......in mancanza di questi due fattori .....purtroppo... :P.una tipologia di antenna così fatta non garantisce certo alte prestazioni

Mi associo pertanto a chi ti suggeriva di cercar di arrivare sulla coperura per metter su almeno un onesto dipolo multibanda..... :up: ;-)





564
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 26 Agosto 2018, 09:54:40 »
Stamattina ho visto che erano spostati...ma ero al lavoro...sfiga


73 de Max IU3KGO/KD2OXS

Ciao...non ti preoccupare...capiterà l'occasione di rivederlo on air......tanto a meno di stravolgimenti propagativi si è visto che sta spesso sui 17 e 20 m (CW, Ft8 e SSB)......a volte  alla sera sui 40 metri




565
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 25 Agosto 2018, 13:48:08 »
OT: ho fatto un po' di ascolto ma niente..., in compenso ho fatto poco fa in 20 il Sud Africa (lo so che non è 1 country raro, ma dalla mia location molto difficile) che avevo ricevuto piu' volte ma mai confermato

Ottimo, son sempre 8000 km e passa.....se sei arrivato li potenzialmente puoi collegare tutto il continente africano, quindi datti da fare !!! :up: ;-)

566
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 25 Agosto 2018, 10:54:58 »
Attualmente in 20 m SSB 14.251 Mhz, 5 UP a me arriva tipo 55-57.... ;-)

567
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 25 Agosto 2018, 10:50:13 »
73's

Appena fatta in 40 mtr FT8 dxmode  7.080.0  arriva benissimo.. :up:

73's


Bravo !  :up: ;-)

568
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 24 Agosto 2018, 21:04:11 »
Straquoto [emoji1]


73 de Max IU3KGO/KD2OXS

Grazie troppo gentili.....provate a mettervi in gioco, questa è una operazione veramente alla prtata di tutti o quasi  ;-)

569
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 24 Agosto 2018, 21:01:45 »
scusa la mia ignoranza.. ma in ft8 in 20 m sto sempre a 14.074 e in 17 a 18.100, come mai parli di 14.090 x i 20 e 18.108 x i 17 ????

Poco da aggiungere all'ottimo intervento di Surplus....mi permetto soltanto di puntualizzare il discorso delle operazioni in split:  normalmente quando si opera in modalità standard il software ti propone di fare Tx ed Rx sulla stessa frequenza (selezione rossa e verde sovrapposta) mentre invece in modalità Dx mode in fase di apertura della pagina si nota subito che la zona Rx e distinta da quella Tx.....

570
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 24 Agosto 2018, 15:29:58 »
lo aspetto in fonia...in ft8 proprio non ci riesco.hi.... marameo marameo

Hmm, l'impressione è che prediliga CW ed FT8....complice anche la propagazione assai scarsa sulle bande alte, tipo 10-12 m :P

Forse lo vedremo in 20 m in SSB..... ;-)

571
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 24 Agosto 2018, 14:16:18 »
Attualmente in 17 m Ft8 18.108 Mhz, Dx mode....segnali buoni   ;-)

572
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 24 Agosto 2018, 14:02:31 »
sei 1 grande fox :up: :up: :up:
grazie di segnalare e partecipare a queste Attivita'  (si con la A maiuscola) snobbate da quasi tutti qui sul forum

Eh eh.......grazie, ma io sono soltanto un appassionato di Dx che pian piano sta facendosi esperienza in questo mondo....i "volponi del Dx" son ben altra cosa ! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

A parte questo.....si...mi farebbe piacere cercar di coivolgere qualcuno di nuovo qua sul forum, ma purtroppo vedo che siam sempre i soliti 4-5 non di più....... :P ???

Questa piccola attivazione è fattibile per chiunque abbia una radio ed una antenna disposta decentemente...(anche un dipolino basso)..basta giusto starci un attimino dietro.......e provare !!! ;-)

Ai prossimi aggiornamenti.... :up:

573
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 24 Agosto 2018, 11:21:11 »
Attualmente XT2BR sta in 20 m FT8 14.090 Mhz, Dx mode.....buon segnale intorno a +00 dB

574
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 24 Agosto 2018, 08:39:00 »
Dopo la prima giornata operativa è possibile dire che il caro Alain (singolo operatore per XT2BR) non se l'è cavata affatto  male almeno in CW ;-).....discreto numero di qso per minuto e buona gestione del pile che.....seppur non eccessivo.....ieri serà c'era ed era spalmato fra +1 e +5 UP

Vediamo se oggi riuscirà a fare un po' di fonia, magari sulle bande alte (10-12 m)....penso mediamente le più richieste nel range 10-40 metri ;-)









575
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 23 Agosto 2018, 19:26:27 »
Buonasera......operazioni iniziate attualmente sui 14.005 CW Up.....segnale buono intorno al 6-7, discreto pile up

Buona caccia ;-) :up:

576
Sezione Amministrativa / Re:Licenza SWL e cambio di residenza
« il: 21 Agosto 2018, 13:47:19 »
.........se la legge non prevede la necessità di licenza per la detenzione e l'uso di uno scanner è soprattutto la pattuglia che dovrebbe esserne informata e non solo il cittadino,poi lo sappiamo tutti che all'atto pratico quante più carte, patenti, fogli bollati produci tanto più hai ragione

Sul fatto che sia un atteggiamento "sbagliato" a livello normativo posso darti ragione, ma se uno vuol usare con tranquillità uno scanner anche in auto e se usato a casa  partecipare all'attività di scambio QSL....un nominativo rilasciato dal ministero non può che esser utile....... ;-)

577
Sezione Amministrativa / Re:Licenza SWL e cambio di residenza
« il: 21 Agosto 2018, 13:41:46 »
su dai fox... tu che sei 1 dxista non mettere paura a chi si affaccia.... in genere poi l'attivita' di swl nel senso puro (SHORT WAVE LISTENING) quindi onde corte si fa da casa, non con 1 scannerino portatile in macchina....

Ciao.....non era mia intenzione metter paura a chi si affaccia, ma giusto informare sui possibili problemi nei quali magari un NON ben informato potrebbe incorrere....... ;-)


578
Sezione Amministrativa / Re:Licenza SWL e cambio di residenza
« il: 21 Agosto 2018, 10:16:20 »
anche io sapevo che da alcuni anni, non e' necessaria alcuna autorizzazione,  qualcuno puo' fare un po di chiarezza ? grazie

Se la persona "X" dovesse capitare sotto il controllo di una pattuglia un po' pignola (che poi farebbero il loro, eh ?) e gli agenti dovessero chiedere spiegazioni del perchè uno ha in macchina uno scanner........se uno ha un documento attestante il nominativo per SWL.....ha una pezza doi appoggio in più per evitare di esser portati magari presso il comando per approfondimenti.....

Poi se uno è giuridicamente a posto il tutto si risolve, ma son sempre noie......

Sia chiaro, se uno in auto sta sintonizzato sui canali delle forze dell'ordine, 118 o altri servizi....nominativo o no.....son dolori :97:


579
associazioni ed enti / Re:Scelta sezione ARI
« il: 20 Agosto 2018, 14:50:20 »
E per la gestione dei "contest" per chi è a digiuno !?

A.

Tipologie di contest ne esiston non so quante........che la tua ipotetica sezione ARI possa o voglia partecipare ai contest organizzati dall 'ARI con nominativo di stazione è decisione interna alla sezione...... ;-)

Per tutti gli altri contest fattibili senza necessità di avere nominativo di stazione ARI...... puoi partecipare te singolarmente come credi meglio....basta rispettare il regolamento e ovviamente inviare poi il log finale all'ente organizzatore :up:


580
sezione Dx'ing - Contesting / Re:XT2BR BURKINA FASO 21-29 AGOSTO
« il: 20 Agosto 2018, 09:10:40 »
Buondì.....si dovrebbero cominciare a breve....certamente non si tratta di un DX raro per noi EU, ma se non altro conferman via Lotw...... ;-)

Per chi non ha mai collegato tal country è una buona occasione per farlo, per chi lo ha già confermato in diversi modi e bande, può essere l'occasione per riempire "le caselle mancanti" :up:

Buoni Dx a tutti


 

581
discussione libera / Re:Radio Radio Radio da dove cominciare?
« il: 13 Agosto 2018, 07:19:52 »
..............ma ho sempre avuto un debole, un pallino, un chiodo fisso per le comunicazioni

Ciao....il mio consiglio è quello di impegnarti per arrivare al conseguimento della patente e poter così entrare a pieno diritto in questo mondo, legalmente e con la massima soddisfazione possibile.

Certo che partendo da zero non è facile, ma se la passione pensi di averla non è nulla di impossibile.

I consigli son più o meno sempre gli stessi, ma possono variare in base alle inclinazioni personali ed al tempo che uno ha a disposizione.

Se hai vicino una sede ARI (per dirne una) frequentata da gente tecnicamente in grado di starti un po' dietro..... quello secondo me è il miglior modo per iniziare.

Potrai toccare con mano e ascoltare cosa "esce" da una stazione radioamatoriale:  se il tutto sarà di tuo interesse il passo successivo è quello prenderti uno o più libri dedicati all'argomento per iniziare a "masticare" l'argomento....

Riguardo ai corsi organizzati dalle sezioni, si ok....può essere un buon inizio, ma volendo ci si prepara anche da soli all'esame.....certamente se scegli quest'ultima strada DEVI importi di studiare almeno un'ora al giorno per i successivi 4-5 mesi...questo se vuoi arrivare abbastanza preparato all'esame e non affidarti soltanto alla fortuna e provvidenza divina come tanti purtroppo fanno........ 8O 8O 8O






582
Buongiorno,

Auguriiii 🎉🎉🎉 Che tipo di direttiva a 2 elementi usi?

73,
Erik

Ciao.....è un modello multibanda della LZ antenne.....non va male, ma spesso e volentieri non riesco ad ascoltare quanto e come vorrei in situazioni veramente limite:  per il futuro mi piacerebbe avere una antenna che lavora su 3 elementi (fino ai 20 metri).....magari al costo di ristringere il campo operativo in termini di bande...si vedrà....per adesso si fa quel che si può  :rool:

583
Eh, eh...se li ho fatti....aspettiamo a dirlo con sicurezza :mrgreen:

Qso confermato.....log on line su club log per chi fosse interessato:  11.370 i qso effettuati dalla spedizione in circa 15 gg....

584
attività radioamatoriale / Re:SPEDIZIONE II0PN/MM AGOSTO 2018
« il: 06 Agosto 2018, 15:50:30 »
Sì, purtroppo penso che la spedizione sia annullata!
Peccato............


E' già tanto se nessuno è rimasto ferito.. 8O 8O :rool:...la spedizione a mio vedere può attendere :up:

585
attività radioamatoriale / Re:di cosa si tratta ???
« il: 01 Agosto 2018, 09:01:22 »
ho visto su qrz che qualche utente del forum ha ottenuto il World Radio Friendship Award
di cosa si tratta, cosa bisogna collegare  ???
poi guardero' meglio di persona
comunque complimenti agli HFisti.... :up: :up: :up:

Ciao Lake in realtà è un award estremamente facile da acquisire, penso che chiunque abbia fatto un minimo di radio (ed abbia caricato i qso su QRZ.com) lo possa richiedere:  in pratica bisogna aver collegato (ed aver ricevuto conferma del qso) almeno 25 utenti di QRZ questo per ogni banda per la quale è possibile richiedere l'award




586
discussione libera / Re:Consiglio acquisto per iniziare
« il: 30 Luglio 2018, 11:31:46 »
YAESU FT-991A

73 Giulio IU2IDU

Si, ok....nessuno mette in dubbio che tale Yeasu sia un buon quadribanda, ma pensando al budget iniziale proposto da 'thegasta' mi pare un tantino fuori ...considerando che per prenderlo nuovo ci vogliono sui 1200 /1300 euro ed usato non meno di 900.....

Poi chiaramente la scelta la deve far lui......  :up:

587
discussione libera / Re:Consiglio acquisto per iniziare
« il: 29 Luglio 2018, 16:47:15 »
Cosa consiglieresti come quadribanda?

Beh, se non interessa fare il VHF digitale e sempre in linea con l'idea di non investire eccessivamente io proverei a cercare un onesto Yeasu 897D o anche un 857D  che è ti tipologia simil veicolare....io penso che da privato li potresti trovare anche sui 450-500 Euro

In alternativa potresti cercare anche un ICOM 706 MK2G.....io non l'ho mai usato ma da quel che si legge son simili come caratteristiche

Certo non sono apparati di ultima generazione, seppur siano tuttora molto apprezzati per la loro "rusticità" e quindi adatti per attività outdoor









588
discussione libera / Re:Consiglio acquisto per iniziare
« il: 29 Luglio 2018, 10:55:30 »
Ciao a tutti, sono nuovo nel mondo radioamatori, ho intenzione di comprare un apparato da usare per iniziare la mia attività

Beh, se cerchi sul forum troverai molte domante simile alle tue e spesso le solite assai simili risposte.....

La questione è SE dopo aver messo le cose a posto vorrai (escludendo la pratica sperimentazione / autocostruzione se vorrai farla) inizire e continuare con un attività molto marginale al mondo radioamatoriale "vero", quella che è per l'appunto il traffico suoi ponti o su qualche frequenza locale oppure investire diversi soldi per tirar su una discreta stazione radioamatoriale con tanto di antenne specialistiche per le varie bande

Questo è il primo nodo che a mio vedere devi scigliere:  ti posso dire per averlo visto da vicino che qualche nuovo OM che inizia come te, dopo il primo annetto di attività rimette tutto nel cassetto radio, patente, nominativo ed AG  e va a fare altro..... In questo caso ti consiglierei di provare spendendo il minimo sindacale, io a livello di preferenza preferirei magari un veicolare Yeasu bibanda, se ne trovano usati a buon prezzo

Se invece ti potrebbe interessare ampliare la tua visione del radiantismo, ti meriterebbe investire fin da subito di più e prenderti un apparato quadribanda che ha anche le HF








589
discussione libera / Re:Antenne verticali HF
« il: 28 Luglio 2018, 09:28:50 »
Infatti il rivenditore mi ha suggerito di montare prima sul balcone di casa l'antenna in vari stadi assicurarsi che non manchino viti, fascette ecc per poi assemblarla sul terrazzo ovviamente con " l'accompagno"  Hi HI. Spero di non fare il Fantozzi della situazione. Ci sentiamo nell'etere... :dance:

Hai fatto una buona scelta, metti degli ancoraggi ben distribuiti in quanto ho già visto delle R8 rimaste piegate......e buon lavoro per le tarature, penso avrai di che divertirti..... :P :-\

590
discussione libera / Re:Antenne verticali HF
« il: 27 Luglio 2018, 16:24:01 »
Ti ringrazio avevo visto già quei post, so che c'è di meglio  mi riferisco a R9, Titan DX, Hy Gan 680 ma i prezzi sono decisamente più alti avendo acquistato un Icom 7300 e una Comet GP per i 2 metri e 70cm non volevo "dissanguarmi"...

Certo, ti capisco nel modo più assoluto....lo so la voglia di riprendere sarà tanta, ma a mio vedere se devi spendere magari 200 euro per una antenna al più mediocre, forse ti meriterebbe attendere un po' e prenderti una antenna migliore, anche usata.....

Per dire, un dipolo a V 10-15-20-40 m  sarebbe troppo ingombrante e visibile ?  Non hanno prezzi esorbitanti e come resa son convinto che sian migliori di molto antenne verticali di tal fascia di prezzo (sotto i 300 euro)

Non avresti gli 80 m, ma sai....son scelte:  io personalmente preferisco avere meno bande ove però essere più prestazionale che più bande ed essere complessivamente meno competitivo..... :-\ :-\




591
discussione libera / Re:Antenne verticali HF
« il: 27 Luglio 2018, 14:44:15 »
Salve chiedo cortesemente se qualcuno ha utilizzato una Hoxin HB 250  o similare nelle varie bande poichè vorrei riprendere l'attività radioamatoriale interrotta dal lontano 1994 e non avendo la possibilità di posizionare dipoli nell'area condominiale sono costretto ad utilizzare solo verticali. Grazie per l'attenzione

Ciao...io scegliere altro.....comunque ci son vari post al riguardo


http://www.rogerk.net/forum/antenne-cavi-coassiali/bluemoon-hoxin-hb-250b-falcon-250b-comet-cha-250b-qualcuno-le-ha-comparate/msg577000/#msg577000


http://www.rogerk.net/forum/antenne-cavi-coassiali/consinglio-antenna-verticale-hf-piu'-vhfuhf-come-inizio/msg695664/#msg695664

sicuramente altri....basta cercarli  ;-)


592
discussione libera / Re:Informazioni propagazione
« il: 27 Luglio 2018, 08:46:23 »
Buonasera io sono nuovo e nn so se sto ponendo la mia domanda nel modo corretto . Volevo chiedere se qualcuno sa di qualche sito dove e possibile essere aggiornati sulla propagazione  perché e un periodo che sulla 27 noto che la propagazione e molto assente cosi per avere qualche dettaglio in più grazie


Mah, a dire il vero non sarà si eccezionale ma fondamentalmente quel minimo che basta per fare dei collegamenti italiani e/o europei c'è.....

Cerca di provare soprattutto fra le 14 e le 18.....e soprattutto prova a chiamare per diverse volte  (anche 15 min di fila), ci sta che semplicemente la banda possa esser decentemente aperta...ma nessun operatore è in aria....

Prova ad ascoltare anche i beacons che sono in Italia sulla banda dei 10 metri, così ti renderai maggior conto della situazione

https://www.keele.ac.uk/depts/por/28.htm

Ah, benvenuto ! ;-) :up:


593
Sezione Amministrativa / Re:Ministero ed omologazioni
« il: 26 Luglio 2018, 14:12:00 »
......come al solito il risultato è espellere gli onesti e i buoni e indurre all'abusivismo e all'illegalità

E questo purtroppo è non vero.......di più.......se facessero qualche controllo in più (anche solo a campione) ed evitassero di fare queste richieste discutibili :-\ :-\ :-\ a mio vedere sarebbe mooollto meglio.....maaahhhh  8O 8O :rool: :rool:


594
Gia fatto. Purtroppo per logistica devo scendere dal tetto verso il terreno, rendimento scarso, inoltre i condomini me l'hanno fatta togliere.

Hmm, ma una loop con forma triangolare (vertice in basso) con lati di lambda/3 l'hai mai ipotizzata ? Non credo cambi molto rispetto al dipolo a V che volevi fare.....

595
Da buon radioamatore amante della sperimentazione e autocostruzione, voglio provare qualche soluzione diversa dal solito filaccione o la verticale...

Mi permetto di suggerirti una delta loop per i 20 metri, le antenne elettricamente chiuse sono più silenziose e nel tuo caso credo sia un fattore determinante


596

..giusto per chiarire: non posso salire piu di 3-4 metri perchè il posto per l'antenna è obbligato, non posso usare un mast di diametro maggiore di 35 mm e non c'è possibilità di controventare

Giusto per concludere.....il produttore prevede un tubolare di sezione minima 42 mm per gran parte dei suoi dipoli a V (i morsetti non credo arrivino a stringere un 35 mm)

A parte questo...se ti vai a vedere la sezione che ti ho detto, leggiti gli interventi di Pesciolino 73, lui ha un dipolo a V della Create installato a circa  5 metri dalla copertura, come potrai vedere sta facendo tanti bei collegamenti anche in questa fase di propagazione assai scarsa

597
......avendo fatto il Cile in FT8, volevo qualcosa di pseudo-direttivo e meno rumoroso per tentare distanze magari simili anche in fonia

Beh, credo sia utile fare qualche precisazione in quanto vedo fin troppo spesso discorsi simili a quelli che fai te....

Il sistema FT8 tanto di moda oggi è nè più nè meno un dialogo fra 2 PC che si scambiano segnali autonomamente (o quasi) in un determinato range di frequenza......spesso non conta neppure che il segnale che arriva al tuo corrispondente sia particolarmente forte.....e che sovrasti gli altri OM che tentano il collegamento.....il programma "ti prende" e ti fa fare il collegamento.....

Tutt'altro discorso è provare a collegare una stazione lontana in SSB, modalità in cui conta il "manico" dell'operatore nel capire il nominativo della stazione che chiama (ipotizzioamo te) e ovviamente di quanto riesci a "sollevarti" dal qrm di fondo per farti sentire....

Ti posso dire che ci sono operatori (a mio vedere dal comportamento corretto) che spesso lasciano spazio alle stazioni QRP , mentre altri se ne fregano e rispongono soltanto a chi arriva loro a 'mo di cannonata

Per questo ti vorrei far riflettere sul discorso "io sono arrivato in Cile".....ci sei arrivato perchè l'Ft8 ti ci ha fatto arrivare e perchè non avevi da "combattere" con nessuno se non il qrm di fondo

Non pensare neppure che acquistando un ampli in legal power ti si aprano le porte del paradiso....non sarà così: se una antenna purtroppo non lavora bene per una determinata condizione e distanza operativa, l'unica è cercare di migliorarci  a livello di capacità operative (il nostro manico), ottimizzare al massimo le antenne che abbiamo e sperare che la propagazione ci dia una mano

Ti invito a seguire un po' la sezione Dx del forum

http://www.rogerk.net/forum/sezione-dx'ing-contesting/

e provare a collegare magari anche una delle prossime spedizioni previste in zone a noi vicine (via via la sezione viene aggiornata....) toccherai con mano quanto ti ho scritto e capirai tante cosucce.....compreso il fatto che anche un luogo a noi vicino può diventare difficilissimo da collegare in determinate situazioni  :P

Avrei optato per la V anche a fronte di questa cosa, poi se come al solito hanno scritto delle boiate, beh, accanno tutto e mi tengo la verticale

Via non volevo far nomi comunque io l'ho avuta un dipolo a V di tal produttore e ti posso confermare che anche a 2 metri funziona, certo che funziona, ma messa a 10 metri  è un 'altra antenna........e  così si comiuncia a parlare di una cerca direttività (a 2 metri è praticamente omnidirezionale)

Il discorso della quota di installazione vale per TUTTE le antenne (verticali a parte....li i problemi son altri), che sian dipoli, windom, yagi o quad.....etc e ovviamente per qualunque marchio




598
Ho letto in rete diverse opinioni di colleghi e sembrerebbe che in caso non si possa alzare molto il dipolo (standard e inverted V) conviene ripiegare sul V (o "cornuto")

Io ti posso dire da ex possessore di dipolo a V  commerciale che 3 metri da terra son mediamente pochi per ambire a traffico internazionale (poi dipende dagli obiettivi che ognuno si prefigge e da come sei messo a livello orografico) sulla la banda dei 20 m : l'angolo ottimale di irradiazione e ricezione è piuttosto alto  il che non facilita le cose purtroppo......ma sicuramente troverai giovamento rispetto ad un dipolo a V inv disposto con vertice alla stessa altezza ;-) :up:

Potendo alzare poco io penserei più ad una buona verticale





599
Sezione Amministrativa / Re:Ministero ed omologazioni
« il: 26 Luglio 2018, 10:31:15 »
Purtroppo se leggi bene ogni regione può essere soggetta a delle variazioni, quindi non c'è niente da impugnare.
Dal loro punto di vista sono pienamente nel giusto.
Qui funziona così, amen.

Infatti....la cosa potrebbe essere impugnabile nel caso fosse palesemente in contrasto con una normativa nazionale, ma non mi pare che sia così


600
Sezione Amministrativa / Re:Ministero ed omologazioni
« il: 26 Luglio 2018, 08:54:23 »
Nessuna risposta per ora.
Diciamo che viste le cose ho abortito l'idea di frequentare la CB.

Caro Gigio Gigetto, mi spiace leggere di queste cose in quanto (benchè penso si sia capito che io come persona sono uno cui piace rispettare fondamentalmente le regole normative nel rispetto della legge e del prossimo)....di fronte a queste tue considerazioni e vedendo come  gira il mondo del radiantismo (basta leggere  i contenuti presenti in rete :P).....sarei io il primo a dirti di prenderti un CB della lista presente sul sito del MISE e di andare tranquillo !!!!   :up: ;-)




Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 [10] 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 ... 86