Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 [9] 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 ... 86
481
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 09 Settembre 2018, 08:08:50 »
erano al mare oggi? hi :tao2: :tao2:
meno male che ho EX2V fatto l anno scorso

Buondì...non si sa bene cosa stian facendo...va bene che è una spedizione a caratterevacanziero, ma apparentemente coloro (e sono in 12) stanno facendo radio 3-4 al giorno al massimo :P

Non ci sono nuove info sul loro sito.....quindi presumo che termineranno il loro soggiorno vicino al loro "sfortunato" qth......con possibilità uniche di far radio giusto sulle bande basse delle HF :-\ :-\ :-\

Speriam di sentirli in 40 metri.... ;-)


meno male che ho EX2V fatto l anno scorso

Eh beh....ma a parte l'averlo collegato, hai conferma del qso in LOTW?  Non credo..... :-\

482
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 08 Settembre 2018, 10:39:38 »
Attualmente sui 20 m CW, 14.018 lavorano in UP.....qua li ricevo con segnale 539-549

483
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 08 Settembre 2018, 09:04:34 »
Buondì......per adesso non sono on air a quanto pare......forse problemi per raggiungere il posto ? :-\ Attendiamo fiduciosi.... ;-)

484
antenne radioamatoriali / Re:Antenna per ricezione
« il: 08 Settembre 2018, 07:35:21 »
73 a tutti, concordo al 100%, l'uso del preselettore con ricevitori larga banda aumenta di molto le prestazioni

Ciao....te parli di preselettore..... dispositivo che ovviamente ben realizzato riesce a tagliare abbastanza bene i segnali con frequenze sopra e sotto quelle desiderate

Parlando invece di accordatore, a seconda che sia uno a Pi greco o a T avrà rese un po' diverse, probabilmente in molti casi minore di un preselettore "puro", ma il suo aiuto lo dà sempre......almeno dalle prove da me effettuate

I miei  due Mfj dovrebbero essere entrambi a T , quindi essere assimilabili più a dei filtri passa-basso, con quelli a pi -greco dovrebbe essere esattamente l'opposto



485
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 07 Settembre 2018, 18:55:50 »
73's

BRAVO sei a LOG !!!! :up:

73's


Grazie adesso sta a te, consiglio di provarci domattina,dovrebbe essere la miglior condizione possibile da qua a fine spedizione.  Io proverò a farli in qualche altro modo....SE lo faranno..... :-\ :rool:

Buona caccia a tutti !! :up:




486
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 07 Settembre 2018, 15:04:31 »
su infatti ad est non mi sfugge nulla .... ma te l assicuro arrivano proprio al limite.....

Vedi..mi ricordavo bene !   :up:

Sicuramente son segnali molto molto bassi, comunque domattina dovrebbero salire a 4000 m slm.....potrebbe essere un 'altra occasione per riprovarci, sperando li si trattengano qualche ora.... cq cq cq cq

Purtroppo vista la postazione outdoor mi sa che rilanceranno nuovamente chiamata in SSB o al più in CW

Vedremo....  ;-)


487
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 07 Settembre 2018, 14:49:29 »
bravo. ci ho provato  anche io ovviamente ma tutto veramente al limite..... vediamo il log....

Grande !!  ;-) :up:

Purtroppo in situazioni limite come queste è difficile trovare quei 10-20 secondi di segnale pressochè costante.....ma se si trovano.. :-\ :P..il collegamente spesso lo si porta a casa ;-)

Da quel che mi ricordo te verso NE / E sei molto aperto, in questo caso saresti molto favorito....io ho un 5-7° coperti rispetto all'orizzonte teorico


488
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 07 Settembre 2018, 14:38:59 »
sono anche io in  20 fonia ma sono bassissimi....

Eh si...comunque il traffico è modesto, provaci se trovi una fase in ncui il segnale è un minimo costante....! Io dovrei averli fatti, ma attendo il log.......

489
antenne radioamatoriali / Re:Antenna per ricezione
« il: 07 Settembre 2018, 14:32:48 »
.........al di la dei guadagni motiva avere 100 euro in piu per la sola ricezione? 

Questo non lo so....SE l'argomento interessa parecchio ti dirrei di si, ma bisogna vedere....

Per dirti...poco fa ero ad ascoltare (o meglio provare ad ascoltare) la spedizione EX0PL dal Krygystan....se avessi avuto modo di avere anche 1/4 di punto in più l'avrei preso volentieri.......:P :mrgreen:

490
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 07 Settembre 2018, 14:21:02 »
Segnali bassissimi qua sulla mia antenna in zona 5, tipo S1-S3..con molto QSB, comunque i benefici di trasmettere in altura si senton tutti, se decideranno di fare CW o Ft8 li dovremo sentire benino...speriamo  ;-)

491
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 07 Settembre 2018, 13:43:35 »
Attualmente spottati in 20 SSB 14. 263 Mhz iso frequenza......a quanto pare in EU son parecchi ad ascoltarli...

492
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 07 Settembre 2018, 12:16:58 »
Dicono che lavoreanno principalmente in SSB, io sperei invece che provassero in CW o in Ft8.....le possibilità di ascoltarli sarebbero maggiori  ;-) ;-) ;-)

Ad oggi non li ho visti spottati da nessuna parte........comunque la propagaz non aiuta di certo.....poca stazioni arrivavano stamattina da Est :P :P :P

Il log pubblicato ieri (quindi fino a circa le nostre 12.45) parla chiaro, soltanto 862 QSO in 6 gg di operazioni......stanno incontrando enormi difficoltà per farsi sentire

Ieri hanno comunque fatto un dicreto numero di qso in 17 m CW, vediamo se oggi provano a replicare magari sui 20 metri.... ;-) :up:




493
antenne radioamatoriali / Re:Antenna per ricezione
« il: 07 Settembre 2018, 09:11:26 »
ok se parli di antenne risonanti ma con una random, non essendo risonante passami il concetto, è accordata piu o meno "accordata" ovunque con ovviamente aumento di rumore e rese nettamente minori di antenne risonanti.
 poi sono il primo a dirti, se devi ricevere i transponder aerei a 1090MHz non usare 40m di cavo...

Beh, sarebbe una cosa da provare, al di là della teoria

Se ad esempio io ho un dipolo di lunghezza casuale non realizzato su misura per nessuna delle bande radiomatoriali, ci saranno delle bande in cui potrà ricevere meglio ed in altre essere decisamente più sordo, giusto ?

Io cercavo di esprimere questo concetto....ossia variando i parametri sull'accordatore, io riesco a tirar fuori dei segnali alrimenti non ascoltabili.....

Comunque, parlando anche di filari lunghe (intesa come antenne di 30-40-50 metri), secondo me agendo sull'accordatore avresti sempre dei vantaggi (su certe frequenze) rispetto all'utilizzo di un trasformatore dal rapporto fisso

Leggiti questo articolo di Davide  e dimmi poi cosa ne pensi riguardo l'utilizzo dell'accordatore

http://www.iz2uuf.net/wp/index.php/2014/01/09/la-leggenda-dell-antenna-risonante/

 ;-)











494
antenne radioamatoriali / Re:Antenna per ricezione
« il: 06 Settembre 2018, 18:12:23 »
come fai a sapere che l'antenna è accordata se non immetti corrente?

Ciao...si lavora ad orecchio, o almeno io faccio così !!

Non so se sia illogico o meno (o almeno se il vantaggio meriti la spesa), ma ti posso dire che io ho provato molte volte a fare questi giochino con dei dipoli random e la differenza c'è eccome !

Prova a girare le manopole dei condensatori variabili ed il roller dell'induttanza su un accordatore manuale....mentre sei in ascolto su un segnale, sentirai a secondo dell'accordo ottenuto una variazione dell'intensità del segnale ed un notevole miglioramento sulla pulizia dello stesso

Per conto mio la cosa è più facile da gestire rispetto ad utilizzare un trasformatore di impedenza che bene o male è fisso su valori predebiniti, mentre con l'accordatore aggiusti anche di fino

495
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 06 Settembre 2018, 11:05:58 »
Buondì...continua il periodo negativo riguardo la spedizione in oggetto....le ultime notizie tratte dal loro sito

http://ex.3sun.pl/radio/next-three-days-plan/

parlano di tentativi che il team effettuerà da alta quota (oggi da oltre 2700 m slm), domani da oltre 4000 m slm..... viste le enormi difficoltà che hanno nel riuscire a farsi ascoltare dal loro QTH base

Dicono che lavoreanno principalmente in SSB, io sperei invece che provassero in CW o in Ft8.....le possibilità di ascoltarli sarebbero maggiori  ;-) ;-) ;-)

Speriamo......orecchie dritte ed antenne puntate !! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


496
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 06 Settembre 2018, 09:43:58 »
Perfetto. Buona giornata e grazie.
Ora vediamo se risolvo il piccolo problema del rotore che quando aziono il control box mi da dei fastidi al meater della radio

Ciao...praticamente stai tornando al punto di partenza...... 8O :P :-\

Io penso che dovresti "scolpirti" in testa quello che vuoi veramente dalla tua prima antenna, valutare le possibilità installative e poi decidere il da farsi

Volevi i 40 metri a tutti i costi (e ti abbiam consigliato il dipolo a V), adesso non son così più importanti ? :-\ :-\ :-\ :-\ :sad:

Tieni presente che la Heaxbeam arriva ai 20 metri e per quanto "leggera" non potresti certo metterla su quel palo attaccato al muro del lastrico solare.......saresti obbligato a metter la base tralicciata al centro del lastrico solare+un palo di 3-4 metri max.....predisponendo degli ANCORAGGI come ti avevamo indicato, ossia n°3 disposti a 120° fra loro, con staffe e paletti per ancoraggio da disporre (io ti consiglierei di chiedere aiuto ad un antennista) sulla muratura perimetrale ;-)

Te stai ipotizzando di usare tubolari tipo TV (oltretutto di piccola sezione).....non un traliccetto come l'esempio inserito da IZ7DJS....che è tutt'altra cosa













497
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 05 Settembre 2018, 22:54:21 »
Quindi potrebbe essere il condensatore Interno del controller?

Non saprei che dirti in quanto non conosco tal rotore....

498
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 05 Settembre 2018, 18:29:33 »
Buon pomeriggio a tutti. Sto vedendo anche di mettere sul solaio un piccolo trapezio traliccio di 1mt. fissato al solito. Cosa che sarebbe migliore per l'altezza.

Sicuramente voi sapete.
Il controller del rotore CD45 quando aziono il tasto centrale con uno predisposto per la rotazione, in radio la lancetta del mater si alza e si abbassa. Come se ricevesse una scarica.

Sapete qualcosa in merito?
Sempre grazie

Più che scarica.....sembrerebbe che qualcosa sul rotore (mentre lo azioni) provochi grossi disturbi elettromagnetici......


499
antenne radioamatoriali / Re:Antenna per ricezione
« il: 05 Settembre 2018, 18:26:45 »
Ma devo comunque usare il balun ? Anche se il morsetto di innesto ha un impedenza maggiore  di 50 ohm


Se metti su una antenna di tipo bilanciato (es.dipolo) che ha di suo una impedenza prossima a 50 Ohm, sarebbe bene che usassi un BAL-UN  (bilanciato (BALANCED)----verso il cavo coassiale sbilanciato (UNBALANCED))

Nel caso mettessi su una antenna sbilanciata (UNBALANCED) di lunghezza random, avrà una impedenza magari vicino ai 50 ohm su certe bande e molto più alta su altre bande

Se hai voglia di fare...potresti relaizzarti un UN-UN (UNBALANCED-UNBALANCED)  dotato di trasformatore di impedenza che riporti l'impedenza più vicina ai 50 Ohm (tipo un 9:1 o 6:1)

Io son comunque dell'idea che anche per la SOLA ricezione sia meglio utilizzare un accordatore (meglio del tipo manuale, ne trovi anche di usati  chiaramente per le HF) e con quello giostrarti al meglio l'antenna sulle varie frequenze





500
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 05 Settembre 2018, 11:15:13 »
Ho visto che erano stati spottati anche come EX0PL/P.....che stiano facendo attività in portatile un po' fuori dall'area predefinita della licenza ? cq cq cq

Apprezzabili i loro sforzi per farsi sentire...ma per adesso e con questa propagazione il risultato è assai scarso almeno verso l' EU....vediam nei prox giorni  ;-)

Stamattina oltretutto lavoravano anche in simplex.....per chi cerca di individuare il loro debole segnale in mezzo alle chiamate effettuate al 90% da operatori asiatici....il compito è ancor più difficile :P :P :P


501
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 05 Settembre 2018, 07:30:23 »
Buondì...attualmente spottati in 20 m CW...14.016 Mhz..se son loro almeno sul mio sistema arrivan debolissimi ed a tratti...... :P :P :P

502
discussione libera / Re:cb zona ancona chiaravalle jesi ft 857d
« il: 04 Settembre 2018, 19:00:37 »
Mi accorgo adesso dell'errore.....ovviamente il consiglio era rivolto ad Oscar fuego....

503
discussione libera / Re:cb zona ancona chiaravalle jesi ft 857d
« il: 04 Settembre 2018, 17:51:38 »
Ciao Luca......usare l' FT 857D Yeasu  in banda CB è un tantino vietato e a dire il vero non potresti neppure accenderlo SE non sei un radioamatore, ossia patentato, con nominativo ed autorizzazione generale al seguito........

Nessuno ti "taglierà la testa" in caso di controllo, ma una bella multa e probabile sequestro apparato non te la toglierebbe nessuno..... :rolleyes:

Ho creduto fosse cosa giusta avvisarti visto che sei nuovo del forum.......da qua in poi....a tuo rischio e pericolo  :laugh: cq :tao2:





504
antenne radioamatoriali / Re:diamond w8010
« il: 04 Settembre 2018, 10:04:16 »
Buon giorno, riapro questa discussione per chiedere un consiglio:
Ho tarato questo dipolo servendomi del rosmetro interno alla radio e tagliando i fili (non ripiegandoli) sia gli elementi appesi che gli elementi di regolazione finali; Purtroppo analizzando l’antenna col rigexpert ho dovuto constatare che il rismetro della radio mi ha tratto in forte inganno, volevo chiedere volendo ripristinare le lunghezze iniziali degli elementi appesi e di quelli finali potrei utilizzare del cavo elettrico unipolare di grossa sezione tipo quello di terra? Grazie a chiunque voglia darmi un consiglio


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Ciao Domenico, perchè parli di cavo unipolare di grossa sezione ?
Qual'è il materiale originario del quale è composta l'antenna ?  E' una treccia di rame, di acciaio, cosa ? 

SE invece fosse fatta in comune cavo elettrico uniopolare, ti basterebbe trovarne uno con sezione uguale (in genere vengono usati sia l' 1.5 / 2.5 mmq), saldarlo e proteggere la giuntura con della guaina termorestringente


505
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 04 Settembre 2018, 07:56:15 »
Ad ora almeno per quanto mi riguarda...nessun contatto !  :( :'(

Negli ultimi comunicati dicon di aver trovato dei buoni momenti propagativi per l' EU e un po' anche per il NA....fatto sta che sembra lavorino esclusivamente le bande basse....quindi chi ha una buona antenna per i 40-80 m provi a seguirli.... ;-) ;-) ;-)



506
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 03 Settembre 2018, 17:55:56 »

507
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 03 Settembre 2018, 14:23:59 »
Adesso ho messo il palo 4mt diametro 47mm spessore 2mm..


Non è un tubolare "Innocenti"...a meno che operatore 14 non abbia stabliato a prender le misure


508
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 03 Settembre 2018, 13:38:20 »
qualcuno sa la frq  ft8 in 20?
vi risulta che siano nella classica 14074...?

Normalmente le spedizioni lavorano sui 14.090 Mhz....fatto sta che....da notizie prese dal loro sito....stanno avendo grosse difficoltà, sono in zona molta chiusa (JA unica parte più aperta) e dispongono soltanto della potenza radio (100 W)

Mah, speriamo almeno di sentirli..... :P :-\

509
Ognuno fa quello che vuole in casa propria, ma mi spiegate il senso della nostra attività se non teniamo memoria dei collegamenti?

Beh, non credo si stia discutendo sul fatto che il log sia da tenere o meno.....il log va tenuto e basta.. ;-)..piuttosto a mio vedere trovo assurdo farsi troppi problemi sul "come" tenere un log :rool: :rool: :rool:

Il log cartaceo non lo tiene più nessuno da anni, se non forse qualche nostalgico.......i regolamenti ci sono...certo che si, ma secondo me vanno visti con un po' di elasticità mentale..... :-D

Se qualche ispettore (con tutti i problemi che ci sono in materia) andasse a contestare un log elettronico ben tenuto ad un OM responsabile e corretto, beh....vorrebbe dire che siamo arrivati non "alla frutta"...ma ben OLTRE !! :P :-\


510
Dopo aver letto tanto, rimango della mia opinione che
servirebbe una bella circolare del MISE che indichi cosa devono controllare i suoi ispettori, poi ci si regola di conseguenza.

Le normative non sono affatto chiare al riguardo, ma io penso (chiaramente è una mia visione) che sia più che sufficiente tenere un log elettronico e su richiesta stamparlo e sottoscriverlo.....

Non pensiamo soltanto a chi fa un qso ogni 10 gg, ma anche a coloro che spesso fanno attivazioni da luoghi abbastanza ricercati: già è difficile mettere tutti i contatti(singoli qso effettuati)  a log e/o con nominativo corretto.....(le rielaborazioni successive dei log parlan chiaro), sarebbe umanamente impossibile tener conto anche delle tempistiche di inizio e fine qso :rool: :rool: :-D



511
sezione Dx'ing - Contesting / Re:T88PB DX SPEDITION
« il: 01 Settembre 2018, 18:07:43 »
Giusto apposta volevo rispondere al carissimo Carlo che forse sta facendo un po di confusione.. fra DXPEDITION ( come da titolo )  e ATTIVAZIONE/I

Buona sera a tutti

Nulla da dire riguardo la puntualizzazione effettuata da Aurelio riguardo il discorso "spedizione" ed "attivazione", sono due cose diverse, nate con obiettivi diversi e con attrezzature diverse ;-)

Con ciò......almeno io personalmente non disdegno di certo pure le attivazioni fatte con mezzi un po' di fortuna (lo spirito del radiantismo è anche questo ;-) ;-)), certamente valuto SE per una operazione di questo tipo meriti investirci del tempo o meno (in considerazione della distanza, della localizzazione sul globo e della propagazione , etc) ai fini di cercare il collegamento  8) 8) 8)

In tempi passati alcune di queste attivazioni un po' "arrangiate" mi hanno permesso di collegare diversi nuovi country ed avere (non sempre, ma... :rool: ;-)) anche la conferma del collegamento in Lotw :up:


512
sezione Dx'ing - Contesting / Re:T88PB DX SPEDITION
« il: 01 Settembre 2018, 14:47:34 »
Da minitorare comunque ;-)

Non avevo letto bene le "caratteristiche" dell'operazione....... :P

Si tratta di un unico operatore che starà qualche giorno ad attivare la Koror Island, IOTA OC-009......fra le notizie non è riportato neppure con quali attrezzature farà radio, ma presumo una qualche antenna filare e giusto 100 W della radio.....

Con questa propagazione.....forse è meglio guardar altro !! :mrgreen: :rool: 



513
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 01 Settembre 2018, 14:03:15 »
Ecco il disegno
A) La situazione odierna
B) Quella suggerita

Ovvio più è alto il palo base di maggior diametro più il secondo palo svetta.
Il palo base di 2mt con dentro 50cm del socondo di 4mt... svetta dal solaio 2.5mt
Un po' basso...


Si, ma non pensare che 1/2 metro in più faccia gran differenza, inoltre condidera che li sei su un punto particolare.......l'antenna "vedrà" una parte di solaio a 2.5 metri e l'altro a 5.5 metri con probabili benefici in termini di lobi di irradiazione abbastanza bassi anche sui 20-40 m

Altrimenti ti rimane la soluzione da disporre a centro lastrico come proposto da 165RGK591....i costi son maggiori ed il tempo per farlo maggiore, MA complessivamente sarebbe più comodo anche per un discorso di manutenzione futura.

Vedi te ;-) :up:




514
sezione Dx'ing - Contesting / Re:T88PB DX SPEDITION
« il: 01 Settembre 2018, 13:39:36 »
Non è poco già il riuscire a sentirla.....oggi propagazione mooolto scarsa ed in più molto QRN ..... :-\

Da minitorare comunque ;-)

515
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 01 Settembre 2018, 10:24:57 »
metti un tubo piu grosso che parte da pavimento, lo assicuri al palo esistente di 4 metri e lo stesso lo tiri su facendolo "svettare" di 2,5/3 metri lasciando il primo metro staffato al muro con due belle staffe robuste.
quindi partendo dal pavimento palo piu grosso staffato con almeno due staffe, realizza bene il collegamento dei due tubi come ti hanno consigliato, palo esistente staffato con due staffe che svetta di 2.5/3 metri.


Altra possibile soluzione.......se Operatore 14 è in grado di modificare le staffe ed incrementarne il numero (4 in totale) dirrei che la sicurezza aumenta  ;-) :up:

516
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 01 Settembre 2018, 10:17:23 »
Perfetto per l'inserimento del secondo palo con i fori per poi inbullanarli come si deve.

Il secondo palo ovviamente non inferiore a 45 di sezione


Sarebbe meglio, ma se il tuo è un vero "Innocenti" (misuralo accuratamente) dovrebbe essere di diametro 48.3 mm e spessore 3.2mm......quindi alla fine la sezione da poter inserire sarebbe non più di 40 mm come diametro esterno.....

Consigliabile quindi (almeno) effettuare una sovrapposizione maggiore fra i due tubi, dirrei almeno 1 metro  e scegliere un tubolare da 40 mm da almeno 2 mm di spessore

517
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 01 Settembre 2018, 09:25:19 »
Ma una domanda. Il palo di adesso al muro sborda dal solaio solo 1,30.cm. Devo inserire dentro un altro palo... di diametro idoneo che scorri ma senza troppo gioco. Come fisseresti il pezzo che entra con il master?

Ciao.....beh, nonostante tutti i consigli e pareri ricevuti leggo che te vuoi continuare ad usare quel tubolare lungo 4 metri che già hai montato e cosi sia.....

Però hai già un problema, ossia come fare ad aggiungere un altro tubolare.....

Per inserire un tubolare all'interno e poi bloccarlo in modo efficace potresti seguire queste due tecniche:

1)Smontare il palo esistente, inserirci l'altro e fare con un trapano (un ottimo trapano !!) un paio di fori passanti minimo da 10 mm, ove andrai poi ad inserire due bulloni di lunghezza idonea

2)Smontare il palo esistente, far fare......ad un operatore che sa usare la saldatrice ad elettrodi.......un paio (meglio 3) di filetti, poi  mettere le relativi viti con dado per andare a stringere il palo di sezione più piccola. Insomma dovresti andare a fare la stessa cosa che trovi già fatta nei pali telescopici commerciali.......

Nota:  il palo superiore NON deve essere di sezione inferiore ai 42 mm (o 45 ?) così come prescritto dal produttore del dipolo a V




518
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 01 Settembre 2018, 09:11:26 »
Da provare [emoji6]

Assolutamente si, anzi fra un po' si spera inizino a farsi sentire: ad ora la propagazione per quelle zone non è eccezionale, ma ci proviam lo stesso.....obiettivo unico sui 20 m almeno per adesso

Ai prox aggiornamenti e buoni DX a tutti

519
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 17:03:57 »
........non sta tirando su un traliccio quindi ha usato dei tasselli che comunque "tirano il fondo"..... un po di tolleranza.

Ma certo che si....io mio era solo un esempio per far capire di cosa parlavamo....fatto sta che almeno io non vedo di buon occhio affidarsi ad un unico tassello (diametro? profondità di infissione? tipo di acciaio? tipo di ancorante chimico? qualità del cls?) per garantire la stabilità di una antenna anche se chiaramente di piccole dimensioni (in assoluto)

Per me (e credo converrai con me in quanto anche te mi par di capire che sei dell'ambiente) in questi casi bisogna lavorare con un fattore di sicurezza elevato rispetto al limite teorico e questa soluzione così "a naso" non la può garantire....





 

520
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 16:37:35 »
Parecchie cosucce in che senso? Senza ironia non c'è vita.
Cosa ti fa dire queste cose? Perché non ho messo dei tirafondi a regola d'arte e/o perché non ho specificato il materiale del solaio?

Non è per voler fare ironia, soltanto che con così tante incognite  è difficile dare soluzioni sicure, tutto qua !!!! Te parli di tirafondi....(e giustamente qualcuno ti è venuto dietro) ma sai com'è fatto un tirafondo e come lavora ? 

Questo è un tirafondo



le barre filettate vanno annegate preferibilmente nel cls prima del getto o al limite fissate tramite ancorante chimico dopo il getto

Hai fatto qualcosa di simile magari anche con due sole barre filettate oppure hai messo un semplice tassello meccanico ?  Capiscimi, non voglio criticarti (certamente te sarai bravissimo nel tuo lavoro) , ma da tecnico...a leggere tante cose mi si arricciamo i capelli !!  :-\ :P

521
sezione Dx'ing - Contesting / Re:EX0PL ( Kyrgyzstan ) Dxpedition
« il: 31 Agosto 2018, 16:18:11 »
Ciao.....grazie per la segnalazione, in effetti è un country vicino ma allo stesso tempo piuttosto raro da aver confermato: io ho 3 collegamenti, ma nessuna conferma in Lotw purtroppo :-\ :-\

522
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 16:13:22 »
Tirafondi nel cemento del solaio. L'ignoto è...

L'ignoto è tutto quanto non determinabile con certezza dal punto di vista tecnico e nel tuo caso mi pare ci sian obiettivamente parecchie cosucce.....

523
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 14:24:44 »
ho letto di sfuggita che hai messo dei tirafondi sul lastrico...

Si, dei tirafondi (non si sa bene di che tipo) disposti per 4 cm in una soletta dalle caratterische meccaniche ignote e propabilmente scarse..... :-\ :-\


524
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 11:18:21 »
Ecco il muro di altezza 3metri e sopra c è il lastrico solaio

Dalla foto si vede ben poco......purtroppo......io non riesco a capirne la struttura ed i materiali di cui è composto, prova eventualmente a farne altre con luce migliore...

Ma sul lastrico cosa potrei mettere per fissare bene un palo innocente 4mt?

Il problema è che sul lastrico solare non hai apparentemente una struttura idonea per assorbire e scaricare le sollecitazioni che gli trasmetterebbe il palo, unica possibile soluzione, ma abbastanza rischiosa in vista di eventi meteo importanti potrebbe essere quella di prenderti una di quelle basi in acciaio a croce di buone dimensioni (almeno 1 m x 1m) e li inserire il tuo palo con l'antenna sopra, MA i tiranti devon lavorare bene e in quel modo siamo ben lontani.......

Non forare più nulla, se inizia a entrare acqua ti puoi dimenticare di metter su l'antenna..... :P :-\ :-\ :-\

525
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 09:51:18 »
Altrimenti mi rimane da metterlo dal terrazzo e sborda al solaio solo 1,30 mt. Dovrei fare una aggiunta o infilare dentro uno di diametro più piccolo. Modello cannocchiale 

Per quel che posso valutare dalla foto, forse è la miglior soluzione....ma secondo me se trovi un buon supporto strutturale (un pilastro) ed utilizzi un palo telescopico di buona sezione tipo 60-55-50-45 mm sp. 1.5 mm potresti salire anche un 2.5 m oltre il livello del lascrico solare ;-)


526
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 09:39:20 »
Per gli ancoraggi ho messo nel solaio bucando la guaina dei tirafondi che entrano 4cm

Mi vien quasi da sorridere.....perdonami......ma così è......gli ancoraggi così fatti potrebbero essere in grado di darti sicurezza forse per una antenna verticale HF, lascia stare dipoli rigidi e heax beam se non messi veramente a livello terrazzo o quasi.....ciò un H (un paio di metri) ove il palo se di sezione idonea ed ancorato bene su una struttura dalle buone caratteristiche meccaniche (che non è il blocco di cemento)  fornirebbe da solo una buona resistenza alle sollecitazioni.....i tiranti così fatti è quasi come se non ci fossero

Non è mia intenzione smorzare il tuo entusiasmo, ma giusto evitarti rogne per il futuro.... :-\

A te la scelta comunque.... ;-)



527
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 31 Agosto 2018, 08:49:01 »
Mi spiace ma ho messo la stessa foto ieri. Mi spiace per i tuoi neuroni.. mi assumo la responsabilità.

La Cornuta la metterei a sinistra al posto delle vhf a 4metri dal solaio
Poi dovrò trovare il posto per loro...


Hmmm, io starei attento.....e te lo dico dopo aver visto la situazione dei supporti e dei possibili ancoraggi......

Dimmi una cosa: quel "volume" non ben definito a tipologia cubica che dici essere 0.5x0.5x0.5 m sta li per quale funzione ?  E' fissato strtturalmente al solaio oppure è solo appoggiato ?

Inoltre......riesci a capire se è un volume pieno o uno vuoto internamente, tipo un pozzetto rovesciato per capirsi ?

Riguardo agli ancoraggi....immagino te abbia forato la guaina per qualche cm e disposto con dell 'ancorante "chimico" dei supporti con anello.....ma immagino che penetrino all'interno per pochi cm, giusto lo spessore della soletta......o forse anche di meno

Quanto pensi che possa reggere ciascuno di essi in modo così disposto ? Poco pochissimo, te lo dico io.........

Io penso che 4 metri di palo (la sezione vedi te) sian già tanti.....rispetto ai "giocattoli" che hai adesso li sopra....il dipolo a V ha una wind area molto maggiore......quindi occhio !!!!

Poi, MAI mettere un solo ordine di tiranti, se se se rompe uno, tutto cadrà sul terrazzo.....senza se e senza ma......

Con il vento non si scherza mai, ricordalo sempre !!

 

528
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 30 Agosto 2018, 19:05:34 »
Che dite?

Io penso che il fatto di non sentire il disturbo in 40 metri sia dovuto alla larghezza di banda estremamente stretta tipica di queste antenne magnetiche, magari il segnale irradiato sta fuori dalla fetta utile e quindi non lo senti

Non se tale antenna ha o meno un condensatore variabile per sintonizzare, nel caso lo avesse basterebbe provare a spostarsi di qualche Mhz sopra e sotto la banda OM e vedere se il qrm entra.....

529
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 30 Agosto 2018, 17:58:34 »
Per andare a pescare non devo necessariamente avere la canna ultimo grido in carbonio basta una lenza e una buona mano ed esperienza

Beh si dà il caso che io sia proprio un pescatore e chiaramente non posso che vederla diversamente da te (senza offesa , eh ?):  senza andare troppo out....ti posso dire che senza esagerare...un  pescatore..... neppur troppo esperto (ma neppure un neofita) sa benissimo che utilizzando canne "preistoriche" non si possono affrontare efficacemente le varie tecniche di pesca.....o meglio le potresti fare.....ma giusto per "bagnare il baco" come sia dice qua..... :mrgreen:

Parlo ovviamente di pesche specialistiche....non certo quella che fanno i "pescatori della domenica" che vanno a pescare "cosa abbocca"......e condivido il fatto che è inutile mettere in mano ad un neofita della pesca una canna che costa un'eresia in quanto non saprebbe minimamente come sfruttarla..... :-\ :P

Ritornando al discorso radio, concordo con te che spesso si riesca a fare buona radio anche senza avere antenne ed attrezzature all'ultimo grido, MA una volta che sei al limite dei propri sistemi (non ascolti o non arrivi a farti sentire)....soltanto il miglioramento tecnico può portarti ad andare oltre........ ;-)

Chiaramente il tutto a parità di esperienza, di propagazione e di posizione del qth......

Stamattina sentivo bassa bassa la KH2V....(in 20 m non ho tal country)......ho provato ad ascoltare il pile up ed a fare qualche chiamata.....non son passato, MA se non l'avessi ascoltata neppure avrei potuto provarci  :P :P :P

Poi se mi dici che non è buona cosa metter su antenne pericolose (parlando di stabilità) verso il prossimo ....son assolutamente d'accordo.... ;-) :up:








530
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 30 Agosto 2018, 16:44:34 »
Per adesso una ALA1530LN senza rotore


Mah....mai usata tale antenna, ma dubito sia molto efficiente sui 40 metri....

531
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 30 Agosto 2018, 16:42:16 »
Pensa che in 40metri molto meno quasi nullo. Potrei fare delle prove a staccate le lampade delle scale una a una e vedere quali sono.


Ma hai su una antenna per i 40 metri ?  Se ricevi con un filo lungo 3 metri (per dire) l'antenna sarà talmente "sorda" da non farti sentire neppure il qrm locale

Domanda giusta quella fatta da Pesciolino 73......


532
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 30 Agosto 2018, 16:28:06 »
Concordo con la sicurezza.
A me capita una cosa strana

Quando si accendono le luci del condomino (scale) il QRM dai 20metri in su aumenta a dismisura e nn ascolto più nulla. Spengo interruttore generale delle luci scale e sparisce.

Le lampade per ogni piano sono diverse. Neon, led e varie.

Dipende dalle lampade diverse o dall'impianto generale che ha qualche problema?
Che devo fare seriamente?
Grazie


Ti dico subito che avrai da patire.....se hai qrm alto in 20m.....non oso pensare in 40 m !!!  Probabilmente sono i led di scarsa qualità.....ma è soltanto una ipotesi

533
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 30 Agosto 2018, 16:24:31 »
Mettete una direttiva per quelle bande (10 15 e 20) a 5m dal tetto e poi ditemi se non andrà meglio di qualsiasi dipolo invertito o no, di qualsiasi verticale di marca o no

Ciao......5 metri son già meglio di 4 innanzi tutto......e comunque nessuna nega questo aspetto, ma è bene evidenziare il fatto che mettere una direttiva anche se piccola (a livello di peso e di wind area)....comporta la messa in opera di un palo dedicato (magari non necessariamente uno tralicciato) di sezione e portanza idonea, di una gabbia rotore, un rotore, tiranti in bayco, redance, tenditori, etc etc (1500-2000 euro antenna esclusa?)  il tutto per avere una direttiva che in 20 ti rende al 30% (forse) sul DX...... :-\ :-\ :-\ :rool:

Ok, un dipolo orizzontale renderà meno a pari H, ma per quello puoi usare anche una serie di tubi tipo TV (per raggiungere i 4 metri no problem) ed un rotore più piccolo anche senza gabbia....scusate se è poco :mrgreen:

Il radiantismo è ricco di tante sfaccettature e va bene così, ma SE uno ama il DX a livello serio deve disporre di un minimo di "armi" (oltre a tecnica ed esperienza),  se poi uno è della filosofia di usare una antenna canna da pesca per fare "dx" in 80 metri....gli dico solo "tanti auguri" !!!!

534
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 30 Agosto 2018, 15:53:24 »
cito il bravissimo IZ2UUF:

Una direttiva, per lavorare al meglio, deve stare a 1/2 onda da tutto quello che c'è sotto


Purtroppo è così.....infatti io sopra avevo scritto minimo 1/4 d'onda per avere risultati decenti.. ;-)...chiaramente da 1/2 onda in su.....si hanno i migliori risultati 8) 8)

Per questo ho insistito sopra nel dire che mettere un dipolo per i 40 metri a 4 metri dal piano di massa è una cosa praticamente ridicola..... :mrgreen: 8O :rool:

535
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 18:08:14 »
Sto aspettando il nominativo che dovrebbe arrivare a breve. Adesso faccio ascolto ovviamente Ma vorrei essere pronto.

Nessuna scusa... curiosità lecita.
Ottimo consiglio

Ok, quindi non puoi provare, peccato.....  :-\






536
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 17:36:46 »
Interessano tutte le esperienze. Bene quindi potrei farlo riposare il rotore

Scusa Operatore 14, ma te hai già la patente ed AG o stai ipotizzando per un possibile allestimento futuro ? :rool: :rool: :rool: 

Se sei legalmente a posto, metti un paletto intorno ai 4 metri alla meno peggio, fatti un dipolo per i 20 m anche senza BAL UN e prova a fare un po' di radio: vedrai subito dove arrivi......con questa configurazione.....

Se ti basta, sappi che con la cornuta farai sicuramente di più..... ;-) :up:

537
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 17:01:33 »
magari mi farai sapere se noti differenze ruotandolo, sono sempre più incuriosito dalle esperienze dirette che da calcoli e teorie.

Se ti può interessare ti riporto la mia esperienza con il dipolo a V prosistel:  messo basso (2-3 m) è sostanzialmente omnidirezionale=rotore inutile, se disposto ad oltre i 7 metri.....la differenza nel ruotarlo la si percepisce, magari si parla di una frazione di punto, ma si sente sui segnali veramente limite




538
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 15:39:44 »
ho precisato quelli indicati sono relativi all'uso della prosistel quindi 2 anni (poco più poco meno). Sono un IK dal 1990

Ok, grazie

539
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 15:09:36 »
Ottimo. Grazie. Adesso il modello [emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]


Io prenderei il dipolo a V di Prosistel.....almeno il vecchio modello andava bene, il top in 40 metri, buoni i 20m.....

540
antenne radioamatoriali / Re:Create 730/v1 vs Hexbeam
« il: 29 Agosto 2018, 15:07:24 »
pesciolì i numeri parlano per me. Non amando i 40 uso essenzialmente 15 e 20m. Con la Prosistel 738 qso confermati e 210 country tutti so LoTW non certo su qrz.com ;))

Se non sono indiscreto....così per curiosità, in quanti anni di patente (o meglio di attività Dx) sei riuscito ad arrivare a 210 confermati country su Lotw ?

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 [9] 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 ... 86