Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

2761
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 24 Dicembre 2014, 17:37:07 »
 :birra:Ho provato a chiamarti...non mi senti...mi sa....io sono in ascolto se vuoi prova te....Provare sugli 80?

2762
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 24 Dicembre 2014, 17:05:24 »
Io ad ora son "fuori stazione", ma conterei di tornare versole 17.30....se ci sei ancora.... :up: ;-)

2763
antenne radioamatoriali / Re:Antenna longwire (sistemazione)
« il: 24 Dicembre 2014, 12:26:22 »
Come protrei fare quest'antenna a windom?

La Windom è la classica antenna filare multibanda, trovi centinaia di progetti in rete ed è appunto  una sorta di  dipolo con presa a circa 1/3 della sua  lunghezza invece  che a metà......

La lunghezza totale per una Windom tarata sui 20 metri è di circa 10.60 metri (per una 1/2 onda) e per render bene, dovrebbe esser posizionata come vertice (parlo di una configurazione a V invertita) ad almeno 8-10 metri dal piano di terra, ma funzionetrà discretamente anche la metti a 5 metri....cercando di rispettare un angolo di circa 120° come vertice

Come potrai vedere in rete, ci sono diverse possibilità, ma la più "comoda" (non necessariamente quella più redditizia) è quella di usare un BAL UN  6:1 per la configurazione a V (cui andranno collegati i  due bracci) per adattare i circa 300 Ohm dell'antenna ai 50 ohm del coassiale......per poi far proseguire il cavo verso il tuo ricevitore...

In altri casi si adotta  il 4:1..... principalmente nei casi in cui si adotti il coassiale da 75 ohm, tuttavia nel tuo caso non è certo cosa critica, in quanto non devi trasmetterci








2764
antenne radioamatoriali / Re:Antenna longwire (sistemazione)
« il: 24 Dicembre 2014, 10:09:29 »
L'ho messa ad l invertita, e addirittura così ricevo bassissimi i 7070, dove sparano grandi potenze.

Allora, visto che te la userai soltanto in ricezione, dirrei che ovviamente sia da previlegiare tale aspetto:  per quanto riguarda la mia esperienza, a  te sarebbe più utile un dipolo o una windom disposta a V inv (abbastanza omnidirezionale), piuttosto che tirare fili ad elevata direttività.....Per dire, visto che dichiari di avere poco spazio, anche una windom realizzata per i 20 metri, disposta decentemente, potrebbe magari permetterti di ricevere abbastanza bene dai 10  fino ai 40 metri ed i segnali più forti in 80 m......

Comunque, non dimenticarti che è la propagazione a "comandare" sempre, quindi i raffronti di rendimento si possono fare effettuando cambiamenti di posizionamento molto rapidi, oppure usando sempre un 'altra antenna fissa come riferimento, altrimenti dubito ne verrai a capo.....

E' vero che sui 7.070 in genere ci sono QSO con buoni segnali, ma è anche vero che se la propagazione è "balorda", senti molto attenuati pure quelli.... :'( :P

2765
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 24 Dicembre 2014, 09:41:20 »
Purtroppo ho letto tardi! In 80 non era male la propagazione, c'era uno spagnolo che faceva il nord america. Ora stacco perché mi sto addormentando. Casomai domani nel pomeriggio si riprova nuovamente sui 40 metri non si sa mai che non ci incontriamo magari con altri che essendo in ferie avranno più tempo.

Per me nessun problema, oggi pomeriggio dovrei essere  per casa....dalle 17 in poi... ;-)

2766
LPD - PMR - SRD / Re:Sked di natale in pmr ?
« il: 24 Dicembre 2014, 09:37:44 »
Penso che sarebbe una cosa  di dubbio risultato per gli ovvi limiti della banda PMR446, comunque se magari dici esattamente da dove trasmetterai, ci sta che qualcuno di zona accolga l'invito..... ;-)

Da parte mia, se c'è qualcuno qua in zona 5, Toscana, Valdarno Fiorentino.....possim provare senza problemi, magari sarebbe meglio in mattinata, almeno per me.... ;-)

2767
attività radioamatoriale / Re:strana (forte) propagazione in 2 metri
« il: 23 Dicembre 2014, 23:14:34 »
Si....buona propagazione in VHF oggi....sentivo poco fa su un ponte di Piombino....che oggi pomeriggio sui ponti dell'Italia centrale transitavano molti Om  piuttisto distanti.....parlavano addirittura che qualcuno era riuscito a fare QSO con Spagna e Francia in UHF.....

2768
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 22:34:13 »
Ciao...te sei mica in radio adesso? In caso positivo potremo farevuna prova sugli 80 m....

2769
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 21:53:04 »
Purtroppo prima non ho avuto modo di riaffacciarmi in frequenza....ma da quel che leggo nessun collegamento è stato effettuato, peccato....

2770
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 16:28:58 »
Nulla...via...abbiamo pure un Olaaaaaaa.....riprovero piú tardi...se ce la faccio

2771
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 16:24:13 »
Sono a 7.092, ma anche qua....arrivano sblateri...

2772
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 16:19:48 »
Nulla....non riusciamo a sentirci.....eppure su 7.085 c'è un IZ8 ed arriva bene....Possiamo privare piû tardi....ma alle 17.30 max io devi staccare....

2773
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 16:12:17 »
Cic sono , ho privato a chiamarti...ma ho uno sbatero forte a 7.085....

2774
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 14:40:27 »
Per me va benissimo a quell'ora! Spero di sentirti, più tardi posterò una frequenza libera.

Ok, metti la frequenza....così se c'è qualcun altro che volesse partecipare allo "Sked natalizio" saprà dove sintonizzarsi.... ;-)

2775
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 23 Dicembre 2014, 10:06:43 »
Ragazzi nessuno fa più Qso in 40 metri? Oggi c'era un'ottima propagazione ma ho dimenticato di spottare la frequenza. Domani pomeriggio se ci siete ci si fa uno Sked verso il pomeriggio...ore 17/17,30 se c'è qualcuno si faccia pure avanti così ci scambiamo anche gli Auguri di Natale 


Ciao, io oggi pomeriggio ci potrei essere, però sul presto....diciamo 16-17.30 max.... ;-)

2776
LPD - PMR - SRD / Re:Cosa sono le frequenze lpd?
« il: 19 Dicembre 2014, 21:56:21 »
Ma cosa posso ascoltare a differenza di un classico pmr

Se dalle tue parti tutti usano LPD originali (e così dovrebbe essere)....ascolterai poco o nulla, in quanto a meno che uno trasmetta da una collina / montagna....si fanno poche centinaia di metri in trasmissione.

Io a volte ho sentito "chiacchere" in stile telefonata....oppure usati come baby-monitor....oppure le classiche conversazioni fra commessi nei negozi......

Il PMR446 è oggigiorno molto più usato, seppur anche con questo non si coprono certamente km e km.......speciamente per lavoro ed attività
outdoor....


2777
discussione libera / Re:Propagazione, attivita' solare, ecc
« il: 19 Dicembre 2014, 15:42:47 »
L'aspetto fondamentale è cercare di avere delle antenne idonee alle lunghe/lunghissime distanze (angoli di radiazione)

Mi trovo d'accordo su quanto affermi, anche se....il tutto va valutato a secondo del luogo, altezza dell' installazione e presenza o meno di colline / montagne nelle vicinanze......   :-\

Leggevo da qualche parte, ma alla fine trovo che sia un modo di pensare corretto.... :up:, che utilizzare antenne a bassissimi angoli di irradiazione in aree non molto aperte (??) sia addirittura controproducente (nel cercare il Dx) nei confronti di antenne che "sparano" di qualche grado più alto...... :'(

Putroppo parliamo di attrezzature di un certo livello, ma credo che l'utilizzare antenne con la possibilità di variare l'inclinazione di emissione, sarebbe cosa molto molto utile.....  ;-)

In alternativa, c'è la scelta dei "poveri"...ossia quella di avere un paio di antenne utilizzabili sulle stesse frequenze, ma con caratteristiche di emissione / ricezione diverse fra loro..... ;-)



2778
Amplificatori lineari / Re:Magnum testarossa
« il: 19 Dicembre 2014, 13:55:42 »
Quindi piu' facile addurre a amplificatori......semplici, monti e parla.

Sicuramente, tuttavia, se uno esagera e rompe le "pelotes" a qualcuno, si prende anche una denuncia a suo carico e relative conseguenze..... :rool: Per la serie, una va un po' a cercarsela, oltre ad avere un comportamento assai poco etico..... :P

2779
........però gli OM dovrebbero conoscere a memoria o quasi il piano di ripartizione delle frequenze, quindi andare ad invadere una porzione di spettro così delicata mi sembra assurdo

Magari lo sanno e se ne fregano......questo non è certo un comportamento etico e rispettoso verso il prossimo, ma tant'è......  8O :rool:



2780
Ma non saprei, forse lo spirito della "trasgressione"  :-\ :grin: che a tanti piace assai, oppure cercare semplicemente (come è accaduto ed accade oggi sul CB) delle frequenze extra oltre quelle assegnate per effettuate con tranquillità i propri QSO in quante molte frequenze radiamatoriali sono piene di disturbatori.... :P 8O :rool:

2781
Amplificatori lineari / Re:Magnum testarossa
« il: 19 Dicembre 2014, 10:23:03 »
E 600w li puo fare questo lineare?

Scusate se mi intrometto in discussione, MA se invece di investire in cifre "astronomiche" ed essere profondamente nell'illegalità... (occhio.....la cordicella  la si può tirare fio a quando regge... :-\) .....uno usasse dei "tranquilli" 40-50 W (sempre illegali, ma...) facendo radio per bene, usando la costanza e facendo studi sulla propogazione....non sarebbe meglio ?? ;-)

Si dovrebbe perde tempo a calcolare e studiare sull'uso di antenne che calcolate in base alla potenza immessa di 5 watt, diano un rendimento all'uscita.......come guadagno in DB.
E' un argomento, il calcolo del guadagno finale, insito in quekki orevisti nell'esame per la patente di radioamatore.

Beh, ti dirrò.....io vedo l'hobby della radio in generale che sia CB o OM, non tanto un qualcosa  per far "due chiacchere" con un operatore +/- lontano dalla propria postazione, ma una sorta di "sfida" che permetta di ottimizzare al massimo il tutto (antenne, attrezzature e cercare il momento più favorevole---lo studio e la costanza in stazione ;-))  per cercare di ottenere il collegamento tanto desiderato.... ;-)

Un CB.ista che vuol passare al DX dovrebbe avere interesse a questi argomenti (da vero amante della radio), non limitarsi ad urlare dentro ad un Mike sfruttando al massimo la potenza in uscita dell'apparato che a quel che leggo.....fa venire la "pelle d'oca"... :-\...e rischiando seriamente di provocare danni / fastiti ai Cb. isti   che vogliono rimanere nella legalità  ( o quasi) o alla gente "comune" che si sente magari "qualcuno" urlare....sul proprio televisore..... 8O 8O 8O


2782
Amplificatori lineari / Re:Magnum testarossa
« il: 19 Dicembre 2014, 09:40:23 »
E 600w li puo fare questo lineare?

Scusate se mi intrometto in discussione, MA se invece di investire in cifre "astronomiche" ed essere profondamente nell'illegalità... (occhio.....la cordicella  la si può tirare fio a quando regge... :-\) .....uno usasse dei "tranquilli" 40-50 W (sempre illegali, ma...) facendo radio per bene, usando la costanza e facendo studi sulla propogazione....non sarebbe meglio ?? ;-)








2783
discussione libera / Re:Propagazione, attivita' solare, ecc
« il: 19 Dicembre 2014, 09:27:08 »
Grazie ragazzi ma sarei un grande solo se li avessi scritti io! Comunque l'importante è divulgare in modo che in tanti possano leggerli.


Si, infatti, son d'accordo....credo che ad oggi sul web non ci sia altro di così completo e di facile comprensione, parere personale.... ;-)

Al di là della teoria, comunque.....benchè abbia una modestissima esperienza in HF (non è neppure un anno)  e neppure sia dotato di grandi e performanti antenne, posso dire che.....forse...la miglior "arma" del Dx.er è la costanza, ossia più tempo uno riesce a stare in radio, magari sulle "finesrte giuste" (ma non è detto), maggiori sono le possibilità di incrementare il "bottino" di stazioni rare collegate.....

Quese perchè, benchè la propagazione diciamo "standard" sia un fenomeno abbastanza noto, si parla sempre di una questione del tipo "sarà così....SE...non intervengono variabili extra".....e spesso queste variabili ci sono eccome, nel bene e nel male.....

Credo che la cosa più importante di tutto il"pacchetto", sia quella di valutare il discorso MUF e Freq. critica......poi....non è detto che a fronte di una previsione compresa fra "X ed Y" non possa riuscire uno sporadico colpaccio sulla banda superiore.....o inferiore, a causa di variazioni impreviste degli strati dell'atmosfera......

Io per dire.....ad ora.....non ho mai avuto la fortuna di essere in radio in una di quelle rare giornate "fantastiche", ove sui 10 m giri il mondo con facilità anche con i famosi "5 watt"........... ho sempre trovato condizioni al più "buone", per la serie.......se uno vuol fare buoni Dx è necessario avere buone antenne (efficienti), un buon wattaggio in apparato ed un pizzico di fortuna nel "centrare" il corrispondente che normalmente viene assediato da noi OM europei.....  :P :P :P

La teoria dice che le ore intorno al tramonto ed alla nostra alba, son normalmente abbastanza fruttuose...ecco.......per dire..io......(che non son certo un nottambulo :-D)...nelle poche volte che ho provato nelle ore intorno all'alba (benchè le previsioni fossero teoricamente discrete / buone)  non sono ancora mai riuscito a collegare paesi "rari" es. delle Americhe, se non i classici.....che spesso riesci a fare anche la sera al tramonto,vedi Argentina, Brasile, Uruguay, Venezuela, etc....

Quindi...che dire...lo studio continua, ma resto sempre convinto che se uno vuol intraprendere la strada del "Dx".....la teoria va affiancata alla pratica, alla costanza ed attrezzature non dico eccezionali. ma abbastanza efficienti....... ;-)






2784
discussione libera / Re:Promosso!!
« il: 18 Dicembre 2014, 12:17:26 »
Complimenti  !!!  :up: :up: :up:

2785
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 18 Dicembre 2014, 12:10:21 »
Io non sono fortunato in questo periodo: ieri il vento mi ha rotto la linea bifilare strappandola di netto. sono nuovamente senza antenna dopo una bella full-immersion domenica pomeriggio/sera. devo rimediare.

Propongo per tutti (e per il sottoscritto) se riuscirò a risolvere, uno Sked Natalizio per gli auguri in gamma 40 metri.

Però.....insomma......... il clima non ti dà un attimo di pace ! :P :P :P Stavo pensando pur io di fare qualche modifica  migliorativa, magari adottando appunto la scaletta sulla mia windom, ma vista la delicatezza del sistema...hmmmm....mi sa che rimango così almeno per l'inverno...... 

Ok, possiamo vedere di organizzare uno Sked pre-Natalizio...nessun problema da parte mia ! ;-) :up:

2786
antenne radioamatoriali / Re:Antenna longwire (sistemazione)
« il: 17 Dicembre 2014, 09:42:31 »
L'ho messa a v invertita e va benissimo. Sfortunatamente per lo spazio ho dovuto tagliare il filo, ma riceve comunque tutto e bene.

...che riceva "tutto e bene"...onestamente ho qualche dubbio.. :-\....purtroppo per assolvere a tali obiettivi , avremo bisogno di ben altre antenne dimensionalmente e logististicamente parlando, tuttavia l'importante è che te ne sia soddisfatto.

Sappi che i margini di miglioramento, usando altre antenne, son notevoli....se hai modo sperimenta il più possibile, chiaramente in base allo spazio disponibile..... ;-)

Rispondendo a mornotro1, in genere i dipoli a V invertita, dovrebbero esser dispoisti  con il vertice al almeno Lambda / 2.....e le punte il più alte possibile dalla copertura.....consideriamo che l'ipotetico triangolo dovrebbe avere un angolo sul vertice superiore di circa 120 °....

2787
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 16 Dicembre 2014, 19:24:31 »
Adesso c'è una discreta propagazione sui 40 m a livello italiano (sentivo un operatore siciliano molto bene), quindo se dopo cena c'è qualcuno del forum che vuol fare qualche prova....io dovrei essere in radio  ;-)

2788
Radio Ascolto / Re:iss....prossimi ascolti
« il: 15 Dicembre 2014, 18:18:57 »
speriamo nelle prossime ma visto l'andazzo bisogna sperare in qualche collegamento non pubblicizzato come gli eventi scolastici, peccato ma la maleducazione dilaga...

Eh...insomma....alla fine....da quel che leggo nei commenti sopra, noi toscani siamo stati in quest'occasione abbastanza diligenti, ma c'è stato qualche "disturbatore" anche qua .....come scrivevo in altro thread

"Fantastica,  :mrgreen: :   l'infamata pesante da parte di un anonimo che ha bacchettato un OM toscano (almeno io ho sentito lui...) che provava a chiamare la ISS mentre la Samantha stava parlando...... " :( :(


2789
Io ho "catturato" buona parte del QSO, ma a parte qualche rarissima occasione, sentivo soltanto la nostra Samantha...non le domande che le rivolgevano da terra.... 
Per ascoltare la scuola dovevi essere nei pressi di Bari o giù di lì

Eh, si....a meno che ci fosse stata una propagazione statosferica.... :grin: :grin: comunque qualche passaggio di terra, seppur molto molto disturbato, l'ho sentito...... ;-)

2790

Più versatile stranamente la X200.

Pur io ho fatto ascolto con la X200, in certi momenti ricevevo meglio di come riporato nella traccia audio inserita da Laserman....ho seguito dall'inizio quando faceva chiamata, fino a quasi alla fine in pratica quando non si capiva più nulla.....non avevo PC sotto mano per vedere la posizione, ma probabilmente era molto bassa....

2791
Io ho "catturato" buona parte del QSO, ma a parte qualche rarissima occasione, sentivo soltanto la nostra Samantha...non le domande che le rivolgevano da terra.... 

Fantastica,  :mrgreen: :   l'infamata pesante da parte di un anonimo che ha bacchettato un OM toscano (almeno io ho sentito lui...) che provava a chiamare la ISS mentre la Samantha stava parlando......

2792
Sezione Amministrativa / Re:ESAMI patente OM Firenze
« il: 15 Dicembre 2014, 13:46:56 »
Complimenti a tutti i neopatentati...adesso non resta che fare il "pacchetto" per la richiesa dell' AG.....inviarlo tramite posta raccomandata e....trascorsi 30 gg dalla data di ricevimento all'ispettorato (chiaramente se non si sono ricevute richiese di integrazione o altro) è possibile iniziare a trasmettere ! I più veloci di Voi, potranno iniziare verso il 15-20 gennaio 2015..... :up:

2793
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 14 Dicembre 2014, 09:33:53 »
Buondí....ad ora sono in radio....se c'è qualcuno.....sin disponibile! Per me il pomeriggio è un po' difficoltoso....forse potrei fra le 14 e le 16.....

2794
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 12 Dicembre 2014, 18:20:08 »
Qualcuno on-air adesso?

Io ci posso essere dopo le 21, sempre se la propagazione sui 40 m sarà utilizzabile a livello nazionale........ Sugli 80 m vado poco lontano.... :-\

2795
Io credo che le HF per iniziare siano impegnative. per almeno due aspetti.

Antenna, se non hai almeno un dipolo come si deve non fai nulla e conoscenze tecniche. Se hai qualche amico che ti instrada benone, altrimenti senti solo del gran "fruscio" e ti passa la voglia. Penso che non siano così semplici come le dipingono, una radio, un pezzo di filo e vai. Tutt'altro. Poi è ad esempio vero che con un pò di mt di filo della luce, ti fai anche un dipolo per i 40mt accordato e funziona bene. A patto che tu possa montarlo a svariati mt di altezza. E poi fai solo i 40Mt. Ad esempio.


Beh, insomma....diciamo che le HF son un mondo ove "l'appetito vien mangiando"...le VHF /UHF.....intese nel normal modo di essere (escludo quindi collegamenti "specisalistici" in E sporadico, etc)  son facili, spesa modesta, ma anche sviluppi assai modesti,  uno si ritrova giusto a far "due chiacchere" parlando di argomenti a volte (non sempre e fortunatamente ;-)) veramente banali che nulla hanno a che fare con il radiantismo, ma tant'è....... :P :P

Le HF permettono potenzialmente di avere orizzonti estremamente più ampi, sono sicuramente molto più complesse nella loro interpretazione generale, quindi gioie e dolori fanno parte del gioco...... :-\ :-\

Sono a differenza delle VHF /UHF una corsa continua al miglioramento tecnico ed antennistico se uno ha l'ambizione di collegare più paesi possibili, oppure cercare di arrivare il più lontano possibile........

Tanto per dare un termine di paragone al nostro ZioLu79....se in VHF o più in UHF, collegamenti di 500-1000 Km son da ritenersi "notevoli"(sto parlando di collegamenti in diretta o tramite ponti), nelle HF,  fare un collegamento a 1500 km.......è quasi come parlare con il nostro vicino di casa.......poi oh......ovviamente un minimo di condizioni favorevoli ci devono essere sempre, ma obiettivamente le potenzialità delle HF unite al CW o  anche ai modi digitali sono decisamente maggiori rispetto allle VHF normalmente intese.......

Quindi a te la scelta, valuta le tue possibilità installative (anche in eserno, eh ??) e rifletti un attimo su quale è il tuo "spirito radiantistico"......... ;-)


2796
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 08 Dicembre 2014, 21:08:20 »
non posso andare in 80 metri, causa mancanza antenna adeguata, e fino a quando non trovo qualcuno che mi dia una mano a sistemare il dipolo. aspetta e spera, se non ci penso io,, posso anche morire di vecchiaia aspettando qualcuno se ne sbattono le radio tutte ho chiesto aiuto a diverse persone...,. lassamo perdere va che e meglio.
quà si dice chi fà da se fa per 430.

Ok Roberto, dai....non disperare....avremo sicuramente modo di risentirci in 40 m insieme agli altri amici del forum  ;-)

2797
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 08 Dicembre 2014, 21:00:09 »
Stazioni campane-pugliesi e siciliane.... ;-)

2798
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 08 Dicembre 2014, 20:58:09 »
se hanno rimesso su il dipolo dei 10-40 metri in sezione forse ci potrei essere anche io... ma mi pare bianca.

Per me nessun problema...possiamo fare un  tentativo:  io sugli 80 ad ora sento solo un qso a livello nazionale.....sui 3.795   ;-)

2799
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 08 Dicembre 2014, 20:41:18 »
Ciao...eh mi sa di si.....io sui 40 metri sento solo parecchio QRM e stazioni europee. Se ti è possibile...proviamo (pur io son messo maluccio) sugli 80 metri.....

2800
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 08 Dicembre 2014, 17:14:33 »
Ho acceso ora radio e pc.....se c'è qualcuno del forum si faccia avanti..... cq  sperando che la propagazione regga.....

2801
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 07 Dicembre 2014, 15:36:35 »
Ok, nessun problema...io fin verso le 16.30 / 17 dovrei esserci....dopo non credo....ciaooo ;-)

2802
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 07 Dicembre 2014, 15:29:52 »
Almeno sono riuscito a fare un piccolo qso con Luigi da napoli, anche se breve... :up:
Speriamo la prossima di trovare qualche amico del forum...
73  a tutti e grazie Leopardo per le prove

Ciao...ho acceso adesso radio e pc....s ci sei possia ri-provare a fare un QSO.....seppur abbia un vento non indifferente che mi "sbatacchia" la windom.... :P

2803
antenne radioamatoriali / Re:Antenna filare random e terra
« il: 07 Dicembre 2014, 13:41:57 »
Quindi s vernicio e poi attacco un morsetto in quel punto?
Scusatemi ma è praticamente che non mi è chiaro...


Ciao, beh...si dovresto sverniciare una parte di ringhiera  e metterci un morsetto o vite passante che garantisca una ottima continuità con la struttura metallica (nel tempo)

A parte questoi, ti dirrò.....sembra un concetto banale collegare "a terra" un 'antenna ma non lo è....dipende da tanti fattori avere o meno risultati soddisfacenti.  Io per dire....ho usato per un periodo una random lunga circa 40 metri, ma i migliori risultati li ho ottenuti dotandola di un"contrappeso", ossia un cavo elettrico lungo sui 6-8 metri posizionato in un modo ben definito rispetto al livello  medio dell'antenna.....Non sto a darti i dettagli, tanto ogni antenna ha una sua "anima".... :mrgreen:

In questo modo ho ridotto un po' il QRM e soprattutto migliorato l'efficacia del sistema, che renderà sempre "il giusto" in quanto difficilmente è possibile disporre a quota idonea una filare da 40 metri, ma diversi QSO sui 40 ed 80m li ho fatti.... ;-)

Tieni prsente che una filare messa orizzontale è molto direzionale, se è inclinata oppure messa a zig zag...vai a sapere.....dove irradia più o meno.... :-\


2804
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Parere, aiuto e consiglio!
« il: 07 Dicembre 2014, 11:35:00 »
Ciao, mah....io ti dirò....sono un po' "contrario"  :P all'uso di apparati veicolari in stazione, non perchè in assoluto non vadan bene, quanto piuttosto perchè non è che te li regalino e rispetto ad un apparato da base.......(che costa ovviamente di più)....insomma...differenza c'è...... :rool:

Arrivando al discorso potenza: se l'uso in VHF-UHF si basa sul traffico sui ponti oppure QSO relativamente locali (diciamo entro i 100-150 km dal tuo QTH), 30-50 W bastano ed avanzano.......

Quasi tutti i veicolari in giro, almeno quelli di fascia relativamente economica (fra l'altro ad ora almeno io conosco pochi veicolari digitali e costicchiano..... ) non hanno le SSB, quindi anche volendo provare (ma con una verticale la vedo assai difficile...) collegamenti su lunga distanza i VHF.....diciamo in "E sporadico" ....non partiresti certo nel migliore dei modi....... :P

Io, resto sempre del solito parere, specialmente quandi il budget è limitato, ossia cercare un buon quadribanda usato tipo uno Yeasu 857 (dimensionalente è come un veicolare) che ovviamente non ha il digitale, ma ha SSB e sopratttto le HF....... ;-)

L'antenna in questione non  la conosco,  provala magari....se non funziona bene, una classica bibanda lunga circa 2.5-3 metri è ottima per fare traffico locale ;-)



2805
Per quanto riguarda gli interventi sul tetto posso dire di aver visto in 20 anni che abito qui decine di riparazioni (comignoli-antenne-velux-condizionatori) e non mi è sembrato che chi lavorava stazionava sulla superficie con difficoltà. Però sono d'accordo con te: se qualcuno si fa male sono cavoli.

Comunque la struttura sembrerebbe in cemento armato, si.. Speriamo che regga! :) Per la vicinanza alle antenne tv la V/U a che altezza dovrei metterla per scongiurare problemi? L'antenna verticale HF invece?

Grazie!

Lo so.....non ti immagini quanto ne vedo io.....però purtroppo basta una volta..... :-\

Riguardo al tuo quesito, penso che il TVI lo rischi di più con le HF e non credo che mettendo l'antenna ad 1 metro più lontano cambi nulla......l'unica sarebbe cambiare (in caso di problemi) il centralino / mixer condominiale e prenderne uno ben schermato da interferenze esterne.... ;-)

2806
Purtroppo...in assenza di sistemi di sicurezza certificati, l'unica è fare il lavoro in proprio, anche farsi aoiutareda un amico / parente, ecc etc etc....ai fini della legge in questione non cambia nulla, anzi forse è peggio...in quanto un antennista dovrebbe sapere i rischi che corre (e quindi opporsi..), una persona qualsiasi...no di certo...... :-\

2807
Beh, se è un vano ascensore, sicurament avrà le pareti in setti di CA, quindi non avrai certo problemi di tenuta con dei tasselli ben messi......... piuttosto il problema è un altro....che uno lo voglia vedere o meno... :-\

E' una copertura a capanna con falde inclinate, senza un minimo cenno di sistemi di sicurezza anticaduta in loco.....

Va da sè...che se è interpelli un antennista con la testa sulle spalle (e con sufficiente lavoro) ti farà Marameo... :-D....a meno che gli faccia avere un minimo di sicurezza per muoversi in copertura (e qua...son dolori in tutti i sensi...), , se invece è uno un po' in crisi (e ce ne son tanti...purtroppo) ci sta che pure ci vada a farti il  lavoro (magari con un 100.ino te la cavi fornendo te i materiali), MA ricordati sempre che l'antennista che ci va sulla copertura è quel che è....(uno come tanti..) invece TE....se dovesse accadergli qualcosa....(di grave....) vai dritto davanti ad un giudice :rool: :rool:   che avrà tutti i migliori  motivi per accusarti  di omicidio colposo più o meno intenzionale....

Non è per fare terrorismo, questa è oggi giorno la realtà....anche in radio sento con una certa frequenza consigliare a volte cose folli, tipo "fai firmare un foglio per liberatoria"...ma dove ????   :P :P :P Non funziona così, no no no.. 8O 8O......consiglio spassionato di un collega appassionato di radio per hobby, ma professionista e tecnico della sicurezza per lavoro  ;-)


2808
antenne radioamatoriali / Re:che venti reggono le nostre antenne?
« il: 01 Dicembre 2014, 18:44:24 »
Beh, io credo che il problema maggiore sulla maggior parte delle insallazioni, non sia tanto il cedimento a trazione del cordino tipo nautico o nylon da pesca d'altura.....ma piuttosto la non idoneità del supporto sul quale vengono montati occhielli e co.....

Su un edificio recente, ove ci siano muretti / parapetti  in CA strutturale, se mettiamo un tassello meccanico oppure con le resine chimiche, non ci son problemi....ma caso ben diverso è il posizionamento degli stessi su muri in mattoni semi pieni, oppure masselli / tavelle / tavelloni tutti supporti che  per loro costituzione non sempre sono in grado di opporsi alle sollecitazioni trasmesse dal cavo sotto trazione......anche se il tutto viene fissato con tutti gli accorgimenti necessari

Penso proprio che cedimenti (con installazioni di antenne verticali) sia difficile averli almeno con i venti "normali" che abbiamo in Italia (quindi raffiche fino ai 60-70 km/h) ma ipotizzando di abitare in zone caratterizzate da venti più "sostenuti" io eviterei di metter su roba "impegnativa"e soprattutto senza che un tecnico abilitato (e che sappia quel che fa... ;-)) si esprima positivamente....... ;-)

Ricordiamocelo  sempre, il tecnico che firma, se ha fatto una "cappellata" ne va di mezzo sia civilmente che penalmente (in certi casi), ma se il palo / traliccio  cade in strada su un 'auto ed ammazza qualcuno....anche il Committente entra in un brutto brutto giro....:P :-\ :-\


2809
Radio Ascolto / Re:Breve ascolto della Soyuz
« il: 01 Dicembre 2014, 17:56:59 »
A mio parere si !! :up:

 Adesso non ho le cuffie, pertanto non capisco nulla di cosa dicono.....se poi è  lingua russa (come sembra...) anche con le cuiffie a me non cambia nulla, eh eh ?!?!?  :mrgreen:

2810
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 15:55:28 »
 Ok....fra QRM, accordature e sblateri evidenti....son riuscito a fare un piccolo QSO con Luigi......Roberto...purtroppo non siamo riysciti a sentirci se non per pochi attimi....sará per la prossima volta! ;-)

2811
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 15:19:08 »
Ok...si...frequenza "fattibile"....se quslcuno del forum si vuole unire al QSO.....

2812
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:44:44 »
mo ce vado a 14.133 usb

A questo punto, passa anche te sui 40 metri....Ok ?  Io stacco il PC, ma anche se non son loggato vedo il forum dal cellulare.....

2813
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:41:18 »
Dammi la frequenza e tra 10 min arivoooooo :mrgreen:

Ok, provo a cercare qualcosa sui 40 metri...sperando che quando arrivi sia ancora libera..... :mrgreen: :mrgreen:

7.105 Lsb....ad ora non ci sento nessuno...

2814
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:39:06 »
Dammi la frequenza e tra 10 min arivoooooo :mrgreen:

Ok, provo a cercare qualcosa sui 40 metri...sperando che quando arrivi sia ancora libera..... :mrgreen: :mrgreen:

2815
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:37:02 »
14.113 USB....non ci sento nessuno....
ciao Fox, tra 10 min posso essere sui 40 metri, ce lo famo no sked??? cq
73 luigi

Nessun problema io son qua.....avevo raccolt l'invito di Roberto....ma non lo sentosui 20 metri.... :-\

2816
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:35:22 »
14.113 USB....non ci sento nessuno....

Sbatero in atto....mi sposto sui 14.110...

2817
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:30:01 »
14.113 USB....non ci sento nessuno....

2818
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:27:53 »
fox dai tu una frequenza in 20 metri che proviamo.

Ok, provo a cercarla...c'è molto traffico...

2819
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Novembre 2014, 14:21:35 »
Io sono in stazione....Luigi. / Michele..sparate una frequenza.....oggi potremo forse sentirci anche in 20 metri....chissà.... ;-)

2820
Ma la frequenza è a 145.800??

Per ascoltare evenuiali risposte, si....per chiamare 145.200 Mhz.  In queste sere ci sono stati diversi passaggi favorevoli per l'Italia e diversi OM della Toscana hanno provato a chiamare (io ovviamene sento solo questi...), ma nessuna risposa dall' ISS... :-\