Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

2701
Io ho superato l'esame a bari a dicembre, ho studato un paio di mesi da solo. Non è impossibile prepararsi. Ora in attesa della patente (non è ancora arrivata :(  ) faccio molto ascolto sulle bande radiomatoriali . Mi chiedo ma l'alfabeto che ho studiato a che serve se ognuno usa un modo diverso

Si, è vero, ma seppur la cosa non sarebbe regolare, in molti lo fanno per tentar strade "alternative" per bucare il pile up in certi collegamenti.....per dire...quasi tutti i noistri OM (ma non solo), dicono "Italy" al posto di "India", oppure "Japan" al posto di "Juliet".....poi....è usanza comune (anche li discutibile) che il  "gestore" del collegamento Dx, chiami dicendo soltanto le ultime 3 lettere del nominativo.....magari perchè ha capito solo quelle, oppure per far prima.....

Poi nei collegamenti on VHF, specialmente gli OM che amano le "quattro chiacchere al bar" (non io...), il più delle volte (chiaramente si conoscon tutti) stanno anche un 'ora senza ripetere il nominativo e passandosi il Mike semplicemnte chiamandosi per nome......oppure dicono solo le ultime 3 lettere....così uno che ascolta non ha modo di capire chi ralmente ci sta nel QSO in corso.....

Insomma...son consuetudini errate, ma comuni.... :-\

2702
discussione libera / Re:Operatori TLC Croce Rossa Italiana
« il: 13 Gennaio 2015, 17:59:57 »
Operatori Tlc e 118  concentratevi meglio sui navigatori e le strade per arrivare il prima possibile

Posso darti ragione, ma i problemi a volte arrivano anche dai familiari  di coloro che hanno bisogno, non è certo colpa solo dei soccorritori su strada o delle CO 118......



2703
discussione libera / Re:Operatori TLC Croce Rossa Italiana
« il: 13 Gennaio 2015, 17:43:06 »
È vero, accade che o sono mute o spente, ma non solo nelle ambulanze.

Ad esempio, mia madre in polizia, ha il problema che deve sempre dalla pattuglia usare il telefono e chiamare il 113 per parlare con la centrale e passare i nominativi dei fermati o altro, ma perchè le radio non vanno.


Non è questo il caso almeno della CRI toscana, i ponti funzionano ed anche bene.....il fatto è che non vengono utilizzati  :-\

2704
riparazione radio CB / Intek FM 500 S non funziona in ricezione....
« il: 13 Gennaio 2015, 17:36:15 »
Ciao  a tuuti, Vi chiedo gentilmente di darmi un aiuto / parere del perchè questo CB, ossia un Intek Fm 500 S (che mi hanno gentilmente e onestamente regalato come non funzionante......) non va........ :-\ :-\ :-\

Io di CB ci capisco "zero", quindi perdonatemi se espongo dubbi che a me sembrano strani, ma che strani forse non sono... in un CB come questo... :-\

Dunque, il CB è stato sicuramente "manomesso" ed "aggeggiato" più volte, seppur non saprei per cosa, in quanto sembrerebbe essere tutto originale nel funzionamento e caratteristiche:  34 Ch, potenza presumo pochi W....in quanto l'alimentatore (in A) durante una velocissima pressione del PPT si è appena mosso....

Dunque, collegato ai 13.8 V, il CB si accende, il selettore canali funziona, il PPT del microfono (uno Zodiac che reputo vada bene anche per questo Intek...) fa scattare la Tx ed il led rosso si accende....(ho appena provato un attimo perchè non ho un antenna accordata....) e  l'indicatore del livello di potenza  si muove sul "tamburo graduato".......

Il problema è che almeno apparentemente è muto in ricezione, anche aprendo del tutto lo squelch....l'altoparlante non emette nessun suono.........e  l'indicatore dell'intensità del segnale in ricezione è assolutamente immobile....a zero

Ho provato sia in AM che in FM, idem non cambia nulla.....

Ho notato una cosa, non saprei se è cosa normale in questo CB....girando il manopolino del Mic gain,  sul CB si accende il led della Tx........


Grazie   :up:


2705
discussione libera / Re:Operatori TLC Croce Rossa Italiana
« il: 13 Gennaio 2015, 15:06:39 »
Beh,  io non appartengo al TCL, ma vedo ugualmente come vanno le cose...... Almeno qua da noi, in Toscana, per primi a non usare più le radio, sono le CO 118.......che (mi risulta) non hanno proprio fisicamente apparati radio idonei per comunicare con le varie associazioni / comitati / sottocomitati, etc,  usano solo ed esclusivamente il telefono aziendale, anche perchè obiettivamente.....vedo che difficilmente dove non arriva la rete cellulare, arriva il ponte radio..... :(

E poi, mettiamoci (giustamente) il discorso rispetto della privacy........ti posso dire che prima dell'entrata in vigore di questa legge, su radio veniva passato "l'impossibile" compresi indirizzi, numeri telefono, condizioni sanitarie, etc etc...(non era bello, ma non c'erano altri modi), adesso.......ad andar bene, si  va avanti a codici oppure con il consolidato..."chiamami via cavo"........per parlare di cose un minimo più delicate......questo per dirti....che  "gli operatori sanitari comuni" (specialmente i più nuovi) non la sanno eppure accendere la radio ed io onestamente, faccio fatica a capire anche  il motivo per cui, allestendo un nuovo mezzo, ti obbligano tuttora a metterci un veicolare  (ovviamente un digitale / analogico..così costa pure di più...... :-\) che poi....rimarrà per il 99% del tempo muto.....o addiritturo spento......

La radio è utile, se il "circuito" funzionasse su tale mezzo, altrimenti è una "cosa" morta a consumar solo corrente ! :rool:

Che poi la radio possa servire in tanti altri casi, vedi calamità, etc etc...è un alro discorso, sul quale non ho esperienza e quindi evito di esprimermi.... ;-)





2706
sezione Dx'ing - Contesting / Re:OZ che dice no agli italiani ?
« il: 06 Gennaio 2015, 21:05:04 »
Sono d'accordo, bisognerebbe capire il motivo di quel "No Italians"......

Si, son d'accordo che una stazione in cerca del Dx potrebbe avere una forma piuttosto selettiva nei confronti di stazioni non "interessanti", tuttavia mi suona un po' male del perchè solo all' ITALIA.....mi sarebbe sembrato più logico scrivere un qualcosa tipo "Only out Europe"....... 

Se la persona che ha segnalato non ha notato "rifiuti" verso altre stazioni europee, dirrei che quel belga ce l'aveva proprio con noi.....brutto a dirsi ed a pensarlo, ma tant'è..... non resta che ringraziare i nostri "colleghi"italiani  che ci fanno evidentemente sembrare dei pagliaccetti di fronte al mondo.... :-\ :-\ :-[ :rool:


2707
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli su PMR
« il: 06 Gennaio 2015, 11:44:36 »
Ok grazie per i consigli preziosi  :up:  avevo inquadrato quel modello per usarlo in tx nelle frequenze legali, entro le quali leggo dei vostri bellissimi qso di altura, e per il resto per fare rigoroso ascolto. Grazie ancora.  :birra:
73 LEO


A livello puramente teorico, se dovessi subire un (improbabile) controllo mentre stai usando un radiamatoriale sulle frequenze PMR446, ovviamente saresti suscettibile di multone e sequestro apparato----

Per precisare........lo sarebbe chiunque.....anche un patentato  può si detenerlo, ma non usarlo su tali fequenze...... :rool:

2708
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli su PMR
« il: 06 Gennaio 2015, 11:42:26 »
Ok grazie per i consigli preziosi  :up:  avevo inquadrato quel modello per usarlo in tx nelle frequenze legali, entro le quali leggo dei vostri bellissimi qso di altura, e per il resto per fare rigoroso ascolto. Grazie ancora.  :birra:
73 LEO


A livello puramente teorico, se dovessi subire un (improbabile) controllo mentre stai usando un radiamatoriale sulle frequenze PMR446, ovviamente saresti suscettibile di multone e sequestro apparato, in quanto sulla banda pmr446 andrebbero usati soltanto gli apparecchi omologati per tale banda, quindi anche facendo uno "strappettino alla regola" e cercando sempre di rischiare il meno possibile, io sarei più per prendere un apparato nato come omologato per la Pmr446 (e poi al più......ampliato in frequenza :shhhh:) che partire subito da un radiamatoriale....con il  quali ogni"scusa" sarebbe vana.... 8O


2709
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli su PMR
« il: 06 Gennaio 2015, 11:28:19 »
FoxG7 parlava di canalizzazione e non step...ecco perche ho corretto... ;)

Giustissimo, in effetti ho scritto una "capperata".....confermo, la canalizzazione sui PMR446 analogici è di 12.5 KHz..... Ringrazio per la precisazione  ;-)

2710
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli su PMR
« il: 06 Gennaio 2015, 10:42:36 »
Aspetta un attimo, però...per quanto ne so, almeno i primi UV5 non avevano la canalizzazione a 6.25, quindi era impossibile centrare esattamente il ch dei pmr446. L'unico Baofeng che riesce a farlo con sicurezza (per quanto ne so io) , è l' Uv3 plus.....

Ok, ho controllato.....quelli in commercio attualmente vanno bene, magari se dovessi trovarne uno usato o vecchio, fai attenzione a questo aspetto....

2711
sezione Dx'ing - Contesting / Re:OZ che dice no agli italiani ?
« il: 06 Gennaio 2015, 10:39:55 »
leggo che in PSK-31 in danese dice  PLEASE NO ITALIANS



Ah, bene....quesa mi mancava !! :-\ :rool: :-[

2712
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli su PMR
« il: 06 Gennaio 2015, 10:35:40 »
Premetto che il PMR è un mondo che non conosco, per cui vorrei eliminare questa lacuna ed acquistare una radio (portatile) e fare un po' di ascolto e magari chiamare quando sarò in altura nelle frequenze permesse. Ma come detto farci anche un po' di ascolto in frequenze che non conosco, per cui ho adocchiato il Baofeng UV-5R sul quale vi chiedo un parere (magari non solo su quello)  :up:
73 LEO

in altura l'uv5r per quello che costa va benissimo in banda pmr, pero' non è 1 pmr e ,se sei ligio alle leggi, senza patente non potresti usarlo , poi fai te....


Aspetta un attimo, però...per quanto ne so, almeno i primi UV5 non avevano la canalizzazione a 6.25, quindi era impossibile centrare esattamente il ch dei pmr446. L'unico Baofeng che riesce a farlo con sicurezza (per quanto ne so io) , è l' Uv3 plus.....

Vale giustamente il discorso fatto da Lake, son radiamatoriali, quindi ci vorrebbe patente ed autorizzazione generale.... :P

2713
Beh, visto che in molti hanno letto, ma nessuno ha risposto, deduco che la questione sia poco nota "al grande pubblico", pertanto, riporto quanto ho scoperto io sulla questione, sperando se non altro che sia cosa di aiuto a qualcun altro.............

A quante pare esistono più "varianti" del Baofeng Uv3R plus e fra di esse alcune si  distinguono anche per la diversa disposizione dei contatti batteria:  un modello / o alcuno modelli hanno 2 lamelle piane leggermente incassate, mentre  altri hanno 2 "mollettine" leggermente sporgenti...........

Quindi....benchè in genere nei siti on line vengano indicate le batterie dedicate con un "generico per Uv3R plus", bisogna capire se le batterie che andiamo ad acquistare sono contrassegnate dal codice (o qualcosa di simile) 2-108 N  o semplicemente 2-108, a quanto pare spesso le foto riportate a descrizione del prodotto sono solo indicative.....

Quelle 2-108 N  vanno bene unicamente per quei Baofeng Uv3R plus con linguette sporgenti, mentre per quei Baofeng (come il mio) che non hanno queste linguette sporgenti, dovrebbero andar bene le batterie tipo 2-108........e devo capire ancora dove poterle reperire, in quanto non ho mai (ancora) trovato queste suddivisioni nei vari negozi on line

Spesso si vedono solo voci tipo "batterie per Uv3R"   o    per "UV3R plus" quindi ...seppur non possedendo un UV3R....deduco sian diverse fra loro.... :rool:


2714
Buonasera a tutti, chiedo gentilmente informazioni su quale tipo di batteria scegliere per sostituire quella originale del mio Uv3+ (plus) del 2012.....

Chiedo.......perchè ho avuto una  esperienza imprevista, ordinando la presunta corretta batteria presso un noto negozio online: dico presunta..... in quanto  il modello scelto  (BL-3L) e regolarmente inviatomi.........non va come contatti sul mio Baofeng che è (forse  :rool:) un "Plus" vecchio modello, tant'è che non avvenendo il contatto fra radio e batteria, chiaramente quest'ultima non si ricarica e non alimenta la radio........

La batteria originale ha due "pistoncini" a molla che vanno a comprimere le lunguette poste sul corpo radio, mentre quella che mi hanno inviato  ha due linguette piane......  :-\ :-\

Così per capire (poi cercherò di prender contatti anche con il negozio), secondo voi, esistono sempre le batterie di ricambio per tali apparati e se si....qual'è il codice rilasciato dalla Baofeng, così per non sbagliare ancora una volta ?

Grazie  :up:




2715
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 03 Gennaio 2015, 18:46:21 »
Appunto la cb deve essere la cb e visto che si può operare anche in ssb se riesci ad averla meglio

Ah beh, certo........se usata all'interno dei 40 ch regolamentari, Ok...... Ora vedo...se trovassi qualcosina, ci faccio un pensierino...magari da usare in portatile / veicolare.....a casa la vedo difficile mettere una verticale......già ho altre antenne OM  ;-)

2716
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 03 Gennaio 2015, 18:32:22 »
Io dalla cima del Gran Sasso con un Intek portatile parlavo con tutta Italia e facevo dx europei in banda cittadina.


Giù, via a forza di lodare i CB, mi avete fatto prender la voglia di provarci........ :mrgreen: l'autorizazione per pmr446/cb già ce l'ho.....mi manca giusto un CB..... rigorosamente in AM/FM e 40 ch.... :-D

posso suggerirti di fare uno "strappetto"  :rool:  e dotarti anche di bande laterali?...   :up:

Eh no..eh.......CB deve esser CB... :grin:....magari ne trovo anche uno quasi regalato...... Comunque, stasera....non so il perchè, ma sui 40 ch in AM c'è soltanto QRM.....non ricevo neppure le quasi onnipresenti barre pesanti.....

2717
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 03 Gennaio 2015, 18:21:08 »
Io dalla cima del Gran Sasso con un Intek portatile parlavo con tutta Italia e facevo dx europei in banda cittadina.


Giù, via a forza di lodare i CB, mi avete fatto prender la voglia di provarci........ :mrgreen: l'autorizazione per pmr446/cb già ce l'ho.....mi manca giusto un CB..... rigorosamente in AM/FM e 40 ch.... :-D

2718
antenne per CB / Re:installazione antenna fissa su finestra
« il: 03 Gennaio 2015, 18:16:27 »
......quindi rispetto a una antenna per auto che ha necessità di fare massa sul telaio, questa non ha alcuna rilevanza dove vado a fissarla, vabbene se su un muro o su una ringhiera o su qualunque altra superficie? o cambiano anche le stazionarie?


Sono i radiali (la boomerang ne ha solo 2 perchè è progettata per installazioni su terrazzi) a fareil piano di massa: purtropp di ROS ne avrai, in quanto in pratica "spari" a ridosso di un muro, da qua il giustissimo suggerimento datoti da Luigi di cercar di distaziare l'antenn il più possibile...

Purtroppo te lo dico con tutta onestà, la vedo una installazione poco felice.....spero che arrivi a coprire le tue esigenze :up:

2719
discussione libera / Re:pay pal
« il: 02 Gennaio 2015, 23:56:24 »
Ciao Michele, buon anno. Scusa se scrivo cose forse banali. Dal sito Paypal, una volta autenticato, hai fatto l'abbinamento della nuova carta ed eliminata la vecchia?

Ciao Aristide, buon 2015 anche a te, è un po che non ci si sente in frequenza.

Dunque, no, forse hai scoperto il problema, vedi a che serve il forum!

Allora, fammi capire di che procedura parli, se puoi spiegarmelo in due parole.

Grazie anticipate  :up:

Confermo....avevo pensato pur io alla stessa cosa.....ma halfwave mi ha anticipato..... ;-)

2720
discussione libera / Re:anche gli swl su qrz?
« il: 02 Gennaio 2015, 23:48:09 »
Sembra di si...
http://www.qrz.com/db/F59706/


Sembrerebbe......beh...del resto anche su e-qsl.com vengono accettati gli SWL con regolare nominativo.... ;-)

2721
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 23:42:54 »
Riuscire a fare un collegamento in pmr446 a piu di 100 km ci puo stare in determinate condizioni, ma se ritroviamo le stesse condizioni anche in 27 dove arriviamo???

Sicuramente il CB (con installazione da casa/ veicolare) sarà sempre superiore al pmr446.....anche con i 5 W di base (ed a pari condizioni di trasmissione), tuttavia secondo me il pmr446 usato in altura può riservare gratite  sorprese verso coloro che non l'ha mai provato...... ;-)

2722
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 23:33:56 »
......invece secondo me (premetto che la banda pmr la uso solo quando sono in altura) c'è molto gusto ad ascoltare qualcuno  che esce con 500 mw e 1 molla come antenna da 100 e passa km di distanza.....chiramente trasmettendo dagl 800 m in su....

Ragazzi....quello che dice Lake è vero....chiaramente devono esserci pochi disturbi e chiaramente bisogna stare parecchio in quota......in banda pmr446 la portata ottica è tutto o quasi !  Io non credo di aver mai fatto 100 km con un pmr446 originale, ma ricordo di averne fatti circa 35 in lpd (10 mW) ed almeno 70 in pmr446 con 500 mW.....

p.s Stasera come dicevo mi son messo ad "origliare" sul ch 16.....tuttavia.....pur non sapendo da dove trasmettono......qualcuno parlava di argomenti tipo "adesso vado solo con il CB".......chissà prima con cosa andava....eh eh eh :grin: :grin: :grin:


2723
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 22:30:47 »
.....e sento giusto soltanto qualche camionista sui 27.015 (credo sia...il 5)......null'altro :P

Edit ulteriore:  un QSO che non sembra da barra pesante sul Ch 16..... :rool:  ma allora qualcuno sui 40 ch c'è..... ;-) 8O ;-)  ...peccato che da qua senta soltanto uno dei 2..... :rool:

2724
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 22:18:57 »
Poi anche io posseggo lineari,mic amplificati,vado fuori banda ecc....
Ma il paragone tra cb e pmr era inteso LEGALE per entrambi  :up:
E mi dispiace ma non c'è paragone,neppur minimo

Beh, ammiro il fatto che non ti nasconda come fanno in tanti...... ;-) comunque ok che il CB sia superiore al Pmr446 non usato in altura, tuttavia, non mi togli / te dalla testa che....... un CB.ista cui si vietasse l' "extra"........rimarrebbe "fedelissimo" del CB........e penso che fino a quando uno non prova...non si renda conto delle grosse limitazioni riguardanti un Cb standard con 5 W....... Per dire....stasera...visto che in HF 20 - 40 metri non "gira nulla"........mi son messo per curiosità a "spazzolare" i 40 ch CB.....e sento giusto soltanto qualche camionista sui 27.015 (credo sia...il 5)......null'altro :P

2725
Radio Ascolto / Re:Antenne per radioascolto richiesta informazioni
« il: 02 Gennaio 2015, 22:03:05 »
Di norma il riferimento è su 100 metri tra un cavo e l'altro e la lunghezza da adottare riguarda sopratutto se vai in modulazione. (non riguarda quindi gli scanner)

Devi usare la lunghezza più corta possibile, 70 metri son tanti....anzi io ti suggerirei di prenderti un tipo da SAT che è a 75 Ohm, ma di normale attenua meno che il coassiale da 50 Ohm e costa di meno.....  Considera che con 3 dB di attenuazione, hai un dimezzamento del segnale utile nel ricevitore....quindi fai te......

Le antenne Loop rendono poco in termini di guadagno, ma hanno dalla loro il fatto che sono molto direttive (se prendi anche  un rotore...ok) e silenziose, quindi diciamo che le due cose si "compensano".....seppur non so davvero cosa possa riuscire a sentire sulle LF con una loop o verticali.......... :-\ :-\ :-\


2726
LPD - PMR - SRD / Re:LPD Midland alan 516
« il: 02 Gennaio 2015, 17:29:58 »
Salve, posseggo anch'io due Alan 516 e vorrei effettuare la modifica per aumentare la potenza; dove posso trovare la documentazione necessaria? Grazie mille.

Onestamente non conosco modifiche da fare a tali radio.....ma anche ipotizzando lo si possa fare.........obiettivamente parlando, non ti meriterebbe prenderti direttamente 2 nuovi PMR446, fare la comunicazione, pagare  i 12  euro /annui  e star tranquillo ? ;-)

2727
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 17:24:19 »
Che poi in fondo,io il cb lo uso in modo legale.
Faccio il mio qso dentro i normali 40 ch e uso un paio di watt

Meglio così, sarai uno dei pochi  Cb.isti "onesti" presenti sul forum.... ;-) :up:

2728
discussione libera / Re:segnalatore di fulmini
« il: 02 Gennaio 2015, 15:57:57 »
Guardate che bell'oggettino...

purtroppo......pressochè inutile......in quanto  tali rivelatori non fanno altro che "scansionare" l'etere a caccia di onde elettromagnetriche emesse dai fulmini, MA non danno indicazioni precise sulla loro distanza, intensità o comunque se il temporale si avvicina o allontana, per non parlare dei  "falsi strike"  :-\ provocati da un sacco di apparecchiature elettriche.....

Io ho un aggeggino simile (ma realizzato in proprio), simpatico, ma nulla di più... ;-)...............l'unico modo veramente efficace di "sorvegliare" un temporale è di avere un Pc / Smartphone e collegarsi al sito amatoriale per eccellenza (non lo posso linkare...credo...... :-\)  che raccoglie i dati dei rilevatori sparsi in Europa e mediante  triangolazioni  "posiziona" il segnale ricevuto,  in tal modo di evitano anche tanti "falsi strike"..... ;-) :up:




2729
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 15:47:30 »
Ti correggo anch'io : i 70 cm non sono pmr 446, non confondiamo
Si, però sono in quella banda

Ad esser precisi, no.....in quanto la banda PMR446 (446 Mhz) è un po' a se stante...la banda dei 70 cm è quella dei 430 Mhz circa..... Poi, se diciamo che a livello di comportamento, le frequenze sono assai simili, non posso che esser d'accordo... ;-)

2730
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 10:28:20 »
Pmr modificato e direttiva in altura , poi ti vengono a dire che stanno usando il giocattolo originale

Beh, chiaro...chi usa questi "accessori"....chiaramente non usa PMR446 originali.....   :-\ :P

Comunque, rispondendo sia a Dattero che a Narcy....sono assolutamente convinto che anche con 5 W ed una bella mantova sul tetto si facciano anche 50 km, tuttavia.....la limitazione mi pare possa venir da un'altra parte, ossia.......esiste "gente" raggiungibile con un sistema tal configurato ?  :rool:

In tali zone forse si, qua non ci certo.........e te lo dico con relativa certezza in quanto a volte mi metto a fare un po' di radio ascolto e onestamente....sui 40 ch standard, sento soltanto unicamente cb veicolari (barre pesanti)  in transito sul vicino tratto di autostrada........e per paragone diretto, sento forse qualche PMR446 in più, magari "animato" da qualche utente che non lo usa per cercare collegamenti, ma per farsi i "cavoli suoi" o con la propria famiglia.....durante una gita

Comunque, nessun problema da parte mia.......diciamo che il"sospetto" mi  era venuto (e mi resta in buona parte), in quanto la maggior parte della gente che oggi va a comprarsi  un CB  se lo prende con l' SSB e magari pure uno non omologato, quindi già con l'intenzione di andare "oltre" ...... poi leggere di quesiti, tipo se tal lineare per CB  fa 600 W...ecco..il resto vien da sè......  marameo

Per rispondere a Narcy sulle condizioni ideali per fare "dx" con i PMR446:  non esistono grosse possibilità, se non non certe occasioni particolari es. in estate con il caldo (propagazione troposferica), oppure anche in altre stagioni se uno abita vicino al mare o grandi laghi.....in quanto in genere le onde radio generate dai PMR446 non vengono riflesse e quindi si fa giusto ed unicamente pr collegamenti in portata ottica o quasi..... :-\


2731

5) infine un' ultima domanda. Per usare un ricetrasmettitore in Italia (in possesso di Patente e Licenza), questo deve essere omologato dal Ministero e riportato in un'apposita lista? 

Non mi risulta, tuttavia usando una radio in commercio ed omologata come CE (non China Export......), si sta tranquilli (o almeno dovre esser così) per quanto riguarda il rispetto delle normative elettromagnetiche, (almeno a livello di apparato), quindi in generale...si riduce drasticamente il rischio di rompere  i "maroni" a qualcuno con tutte le possibili conseguenze del caso....


2732
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 02 Gennaio 2015, 09:52:56 »
.........poi accendo in 11 metri e senti sempre le solite 10 stazioni che chiamano...perchè i "nuovi" approdano in pmr... Per via dei costi,della facilità e di quello che vi pare... e delle scemenze che leggono in rete

Beh, non dico che questa affermazione non sia vera, anzi...io ne posso essere un testimone diretto:  prima di prendermi la patente, ho usato (nzi, li uso tuttora...in certe occasioni) per alcuni anni i PMR446 con tutti i limiti possibili ed immaginabili, tanto è vero che a parte il periodo in cui c'è stato in zona qualche pappagallo agganciabile, le radioline son rimaste sempre nel cassetto o in caso contrario usati appunti in altura........per tentare qualche collegamento  ;-)

A questo punto, ti lancio una "provocazione".....  ;-)  (si fa per discutere, eh ?? abbraccino): a te che sostieni la netta superiorità del "sistema CB" rispetto ad un PMR446 originale, se ti chiedessi: ok, da oggi torni sui 40 ch standard, butti via tutto quello che hai per vitaminizzare il tutto (lineare in primis) e stai sui 5 W regolamentari ...........onestamente rimarresti sulla CB o dopo poco smonteresti l'antennone e passeresti anche te ai PMR446 originali (o quasi, senza esagerare... ;-))

Questo il mio pensiero, sicuramente  il CB "fa più radio", ma senza "accessori" e possibilità di andare fuori frequenza.....penso che in molti non la vedrebbero nello stesso modo...ecco.... 8)


2733
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 31 Dicembre 2014, 18:47:56 »

Allora uno va in 11 metri oppure si fa la patente (che male non fa) non vedo il problema.

Eh eh..... visto che te parli degli 11 metri come alternativa per fare i DX e non disturbare nessuno, ti dico:

Io es. sono con il mio bel CB 5 W ed antenna verticale sui 40 ch standard,  sto cercando di collegare un "collega" (anche lui con 5 W ed antenna verticale) del nord Italia in un momento di propapazione favorevole...ecco che entra sul ch un CB.ista con apparecchiature molto vitaminzzate....mi romperà le scatoline o no, secondo te ?  :P :P :P 

Il problema vero è che se tutti stessimo alle regole, tutti vivremmo meglio....qui invece mi pare che in ambito radiantistico si stia assistendo ad una fase del tipo...bene...te usi 5 W, io ne uso 15.....no te ne usi 50...io 200 W  e così avanti..... :P :P :P




2734
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 31 Dicembre 2014, 18:39:20 »
ALLORA VIGE LA REGOLA "LO FANNO GL 'ALTRI LO FACCIAMO ANCHE NOI""

Non dovrebbe essere, ma purtroppo in molti casi si......va così....e la cosa è sotto gli occhi di tutti !  :P :P :P

2735
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 31 Dicembre 2014, 18:11:19 »
cerchiamo di capire per cosa sono nati i PMR446,
sono nati per comunicazione a breve distanza, è questo è gia stato detto in altri post, se si ci limita ad usare i pmr ORIGINALI per poter darsi fastidio ci si deve trovare nello stesso paese, se non addirittura quartiere.
I pmr446 gli usati anch'io per lavoro ,anzi incomincia con gli lpd, ma non c'era ancora sta mania di modificare la potenza , antenne piu lunghe, uso di direttive, fino hai giorni d'oggi che vengono usati apparati bibanda in giro con tutta la tranquillità e da qra direttamente veicolari con una buona 50 di w .
meditate gente dove siamo arrivati

Beh, ma il problema è "globale", vedi CB.isti che vanno su frequenze extra CB per tentare i Dx internazionali  (oltretutto vietati, per quanto mi risulta...), oppure che usano lineari da 150-300 W a volte 500 W invece che dei legali 5 W.....mettiamoci anche i radiamatori che non si limitano ai 500 W legali (ma questo in raffronto è il male minore, seppur ugualmente non giustificabile)  ed usano anche 1-1.5 kW per trasmettere magari in Italia  e solo per sentirsi dire...si si...arrivi a 9+40.... 8O 8O 8O

Sarebbe auspicabile una "rastrellatina" per rimettere le cose a posto.....ma fino a quando uno non esagera veramente e pesta i piedi a "qualcuno"....le cose continueranno così e forse peggioreranno ancora..... :-\ :-\ :-\


2736
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 31 Dicembre 2014, 17:58:27 »
la gente dei pmr non gliene frega una margheritina di fare qso.... ha fatto benissimo.

Roberto, non fare di "tutta l'erba un fascio" ;-), ci sono tantissimi radio operatori che usano i PMR446 per tentare di collegare qualcuno proprio perchè non hanno altre possibilità.....certo, poi ce ne sono tanti altri (nonli definisco neppure radio operatori)  cui la cosa non interessa minimamente e si comportano di conseguenza  :-\ :-\ :-\ :-\ :rool:

2737
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 31 Dicembre 2014, 17:54:20 »
Per fare qso oppure dx ci sono tantissime altre frequenze più adatte.

Si, peccato che a parte la CB, ci voglia la patente da radiamatore.....

2738
discussione libera / Re:La gente dei PMR
« il: 31 Dicembre 2014, 17:50:31 »
Pensa che bello ogni due secondi questo che lanciavo CQ senza sosta volendo effettuare qualche qso...

Beh, che dire...sicuramente sono attività diverse e con esigenze diverse, MA proprio perchè la legge non specifica particolari attività cui è riservata la banda PMR446,  sono a libero uso e vale al più il rispetto reciproco e le buone maniere, nulla di più.....

Magari ti ricapiterà di stare già lavorando con i PMR446  e sentir qualcuno che sullo stesso canale fa il Cq Cq Cq.......beh...in tal caso a parer mio, sarebbe sufficiente dire...guarda...la frequenza era già occupata da noi che stiamo lavorando, ti chiedo gentilmente di spostarti........vedrai che l'operatore "CQ" conoscerà le buone prassi della radio e vi lascerà lavorare in pace, diverso esito potrebbe avere la questione con una  persona "generica" vedi cacciatore, pescatore, cinghialaio, fungaiolo, etc..... lì sta tutto nel buon senso reciproco....

Per dire....un paio d'anni fa stavo facendo qualche chiamata sul ch della RRM (Rete Radio Montana) in un momento in cui era libero  e di "punto in bianco" spunta fuori la voce di una signorina che con fare un po' prepotentello...mi disse  un qualcosa tipo "la frequenza è riservata per il centro commerciale , sei pregato di spostarti " .....a tal punto....sapendo perfettamente come stanno le regole, Le dissi semplicemente che se volevano una frequenza riservata dovevano acquistarsela e sicuramente non sarebnbe stata sulla banda PMR446.......detto questo....la signorina si zittì ed ammise (dopo consultazione con collega) di non essere a conoscenza di queste cose (e sicuramente era in buona fede....)  poi la cosa fini lì.......io staccai e gli lascia libera la frequenza, tanto non c'era nessuno in ascolto.... :-\

2739
antenne banda Civile / Re:Domanda da ignorante su antenna veicolare
« il: 31 Dicembre 2014, 17:30:07 »
Ci sono delle dimensioni da rispettare come piano di massa?

In teoria più larga è, meglio è.....tuttavia una piastra di acciaio di 50 x 50 cm, in genere riesce a dire un discreto piano di massa.... ;-)

2740
LPD - PMR - SRD / Re:LPD Midland alan 516
« il: 31 Dicembre 2014, 14:07:03 »
Vi ringrazio per le risposte, ma come detto non si vede nulla quando le accendo....


Inviato dal mio iPad 4 utilizzando rogerKapp mobile

Hmmm, non sarà che hai le batterie "fritte" totalmente e che non accumulando carica, non si accende neppure il display?  In genere, tali apparecchi possono essere alimentati ancje con normali (non ricaricabili) batterie alcaline.....prova a mettercene alcune nuove e vedi cosa succede.... ;-)

2741
stamattina acireale si è risvegliata sotto un manto di neve, questa notte (già la temperatura ieri notte non prometteva nulla di buono),era a 6 gradi celsius.
appena alzato e dato un occhiata fuori dalla finestra, una bellissima sorpresa qualche centimetro di neve era caduto.
ora la temperatura e di 4,8 gradi e ogni tanto cado qualche fiocco sporadico.

Però....mica male...mi sa che i ruoli si stanno invertendo .....non è più la Sicilia il paese del Sole caldo e anticiclone perenne....... :-D

2742
attività radioamatoriale / Re:Invito S.Silvestro in Radio
« il: 30 Dicembre 2014, 17:02:33 »
Il Radio club Jadran S59CST di Capodistria, vi invita al 18. SKED di San Silvestro - S58W.
L'ultimo giorno dell'anno ci augureremo il meglio per il nuovo 2015.
Trasmetteremo dal monte Taiano 1028m ASL, JN65XM. Operativi saremo dalle 18h (ora locale MEZ) sulle frequenze 145.550 KHz FM, attorno hai 3.615 KHz LSB. Calorosamente vi aspettiamo in tanti, come sempre
con l'HAM SPIRIT  !


Saluti dal Team S58W   :birra:

73 de Clio

Ottima iniziativa, ma nulla sui 40metri ?? ;-)

2743
LPD - PMR - SRD / Re:Mappa parrot
« il: 30 Dicembre 2014, 10:17:56 »
73 a tutti gli amici del forum

Esiste una mappa contenente tutti i parrot italiani???? Se no, non sarebbe interessante farla??
buonagiornata :)

C'era qualcosa di parziale (e non aggiornato),  ma chiaramente....essendo cosa illegale o comunque soltanto tollerata fino a certi livelli...non è nell'interesse di nessuno pubblicizzare troppo le varie postazioni... :P

Ti merita seguire le news direttamente in rete  (anche su questo forum chiaramente), troverai per molti parrot i info e frequenze......

2744
Magari per chi abita più al nord queste foto appaiono normali , ma per noi siciliani (soprattutto per me che fino a un mese fa ho fatto il bagno a mare hi !) questi sono eventi straordinari :)

Beh, sai....le grandinate "copiose" e di grosso diametro sono tipiche di alcune zone, principalmente al NE italiano, ciò non toglie che a volte (non spessissimo) sia capitato anche qua inToscana.........Sicuramente vedere la cosa in una zona "baciata dal Sole" come la Sicilia, fa un certo effetto..... :P

2745
discussione libera / Re:Frequenze per iniziare bene
« il: 30 Dicembre 2014, 09:54:18 »
73 a tutti
Intendo frequenze dove non ci si annoia, entusiasmanti per un buon inizio di attività radioamatoriale. 2 metri? 40 metri?  Dov'è meglio affacciarsi?

Mi associo al consiglio dato correttamente da Lake.....tutto dipende da quello che vorrai fare, sicuramente ti sconsiglio vivamente di buttarti sugli 80 o peggio sui 160 metri in HF......(troppi problemi e difficoltà per uno che inizia), ma  a parer mio, partire dalle classiche VHF / UHF e in HF sui 10 / 20 /40 metri.....reputo sia cosa fattibile con un po' di impegno e relativamente poco "materaile"... ;-)

Se sei interessato all'attività "da salotto" a livello italiano, indirizzati principalmente verso le VHF , oppure i 40 metri.......i 10 e 20 m li lascerei per provare l'attività DX a livello internazionale ;-)


2746
Non prendete per oro colato quello che ho scritto, preferisco peccare di insicurezza e dire ciò che credo di sapere perché è l'occasione per argomentare. Sono ad esempio dubbioso non tanto sulle attenuazioni ma sulla reale perdita in Tx per cui se ci sono correzioni da fare le leggo volentieri.


Mi pare assolutamente corretto...seppur abbia fatto il calcolo un po' veloce.... con 50 W in apparato (46.9897 dBm), perdita di cavo e connettori pari a - 6 dB e guadagno antenna +7.2 dB.....in effetti avremo una corrispondenza di 42.9897 dBm, pari a 16.55 W..... 8O 8O

Edit ulteriore, ho aggihnto le "m" ai dB....è quella l'unità di misura corretta  ;-)

2747
Radio Ascolto / Re:MAY DAY della NORMAN ATLANTIC
« il: 29 Dicembre 2014, 17:10:04 »
Un radioamatore non dovrebbe nemmeno ascoltare queste frequenze....

Beh, si / no....a livello normativo è contemplato il comportamento da seguire nel caso si verifichi l'ascolto accidentale di richiese di soccorso anche su frequenze non OM: un OM non può fregarsene, seppur non possa intervenire direttamente, deve ascoltare per cercare di raccogliere più info possibili e comunicare frequenza e contenuti agli organi preposti ai soccorsi.....

Quindi, a parer mio.....se l' OM in questione ha ascoltato per caso la richiesta, senza intervenire e comunicando il tutto a chi di dovere...non è perseguibile per niente.... ;-)

2748
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Dicembre 2014, 15:36:51 »
eccomi
Iw2.....ti sento...ma  non senti me....
Ok...adesso si.....
Ok...grazie per il Qso caro Roberto IW2....ed anche al collega Alfredo  che si trovava in vacanza dalle  parti di Sondrio e fhe stava trasmettendo in esterno con una antenna a canna da pesca........un saluto ad entrambi...buona serata!

2749
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Dicembre 2014, 14:45:18 »
eccomi
Iw2.....ti sento...ma  non senti me....
Ok...adesso si.....

2750
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Dicembre 2014, 14:29:48 »
eccomi
Iw2.....ti sento...ma  non senti me....

2751
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Dicembre 2014, 14:24:48 »
7.096 lsb ? Io son sintonizzato...se vuoi prova a chiamare...io son so il tuo callsign.....

2752
.......con un accordatore a roller veramente ci vorrebbe troppo, vuoi mettere gli 0.2 secondi (visto che lavoro sempre sulle stesse frequenze) di un accordatore automatico?

Di nulla, mi fa fatto piacere darti il mio per quanto modesto parere !  Ok, se queste sono le tue esigenze, forse è meglio un automatico... ;-)

2753
RG 58 lo già scartato il belden h155 me lo consigliano in tanti mi sa che vado per quello cmq. L'uso è per CB con 18 metri max di cavo ed al max 100 di vitamine

Beh, 18 m di cavo non sono poi tanti ed almeno a livello teorico dovresti perdere non più di 2 dB fra cavo e connettori, quindi potrebbe essere un buon compromesso nel tuo caso. Mi raccomando, insieme al cavo, prenditi anche dei connettori dedicati.... e verifica il corretto posizionamento dell'antenna (e relativo ROS) usando una codina di cavo più corta possibile, prima di effettuare il collegamebnte definitivo  ;-)

2754
Detto inoltre che NON posso montare accordatori da palo, e che il budget prefissato è intorno ai 250 [200/300], vi domando: c'è un acquisto migliore, ovvero più oculato\conveniente, che potrei fare del suddetto accordatore? Magari stesse prestazioni a meno prezzo, oppure più performances per pochi euro in più?
Ringraziandovi tutti per le future risposte, vi invio a tutti 51 di buone feste!
73 de IU8BBM, Luca

Beh, ti dirrò....inizialmente pur io mi ero indirizzato verso un accordatore automatico, poi....e son contento della scelta effettuata......mi son preso un manuale (un MFJ 969), che ha diverse possibilità operative in più rispetto all' LDG, es. la possibilità di usare la  linea bilanciata (a 300 ohm), 300 W max di "gestione" + altre cosucce e da quel che si dice, una maggiore capacità di accordo rispetto agli automatici......

Alla fine, a meno che non si usi l'accordatore fuori stazione (in remoto), è sufficiente farsi un appuntino con sopra segnati i valori di riferimento suddivisi per antenna e frequenze, ed aggiustare "di fino" quando si va in TX......+ più difficile  a dirsi che a farsi......
 ;-)




2755
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:scelta cavi
« il: 29 Dicembre 2014, 10:57:42 »
Apro questo poco trattato dei cavi messi e palloni mi anno consigliato il belden h155
Volevo chiedere se li avete mai provati ? Quale mi consigliate al posto del belbelden h155?
Comunque in un altro post me lo consigliavano perché migliore del rg58
Lascio ai più esperti io mi sono arrugginito e dopo 15 anni di stop vorrei ripartire  :miiii:

Ciao...beh....reputo che la tua domanda sia pertinente ai CB, quindi agli 11 metri...in questa banda (e le HF in generale), la scelta del cavo si fa molto meno critica rispetto alle VHF ed ancor peggio alle UHF o ancor più su.....tuttavia, è sempre bene scegliere un cavettino discreto + relativi connettori (specialmente se la calata è lunga) per ottimizzare il sistema antenna+CB

H155 è un cavettino dal buon rapporto prezzo prestazioni e flessibile a sufficienza per fargli fare anche curve abbastanza impegnative.....Io evierei cavi tipo l' RG58 o l' Xt 2400.....costano poco di meno e perdono abbastanza di più....io ho sempre usato i Belden...non saprei cosa consigliarti di altre marche




2756
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 29 Dicembre 2014, 10:22:25 »
Sui 40 l'altro ieri alle 17 la propagazione era fortissima ed abbiamo fatto Qso con segnali superiori al 9+10 con mezza Italia da nord a sud. E' solo questione di propagazione ed inoltre sugli 80 metri ci vanno in pochi quindi i 40 sono più congeniali. Purtroppo in questo periodo non sempre la propagazione è buona.

Sono certo che in questi giorni ci sentiremo nuovamente  :up:

Ma qua non scrive più nessuno ?? :-D :-D  Io oggi (a parte stasera sul tardi) sono a casa...quindi Ok per fare qualche prova in 40 m.....se nel frattempo il vento impetuoso non mi butta giù l'antenna.... :P :P

2757
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 29 Dicembre 2014, 10:14:26 »
Ciao a tutti,
sono Alberto dalla provincia di Cuneo.

Sono alle primissime armi sia di elettronica sia di radio!
Ho la testa dura e mi darò da fare per farmi un po' di cultura.
Mi piacerebbe prendere la patente, magari facendo anche un corso (a proposito se qualcuno sa consigliarmi dove mi farebbe un piacere)

Buone feste  a tutti.
Alberto

Benvenuto Alberto  e buone feste anche a te !   ;-)

Qua ci sono tantissime persone competenti e disponibili, cerca  sul forum eventuali argomenti che ti interessano e nel dubbio, chiedi pure ! :up:

Che sappia io, gli unici posti (ad ora)  ove sia possibile seguire un corso di preparazione all'esame da radiamatore, sono le sedi A.R.I. dislocate un po' in tutta Italia.....

2758
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 24 Dicembre 2014, 18:01:14 »
Io sento i russi a 3.681.....ok....peccato....io Ugo invece non l'ho mai mai collegato...sarâ per un altra volta. Tanti auguri a tutti!

2759
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 24 Dicembre 2014, 17:57:41 »
Sui 40 m mi ss tanto che non arriviamo a nulla........se volete provare in 80....mia antenna permettendo...si puô fare

2760
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 24 Dicembre 2014, 17:47:31 »
Io adesso sono sui 3.680....qualcuno vuol provare?