Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

2641
modi digitali / Re:HAM RADIO DELUXE (Problema)
« il: 17 Aprile 2015, 09:38:41 »
Grazie per le vostre risposte !

Allora : Utilizzo un FT-897d , cat Rate 9600bPs , dig vox a 0 ( Non uso il Vox ) , non utilizzo pin jack audio e mic ( L interfaccia digitali opera da porta USB via CAT e Data ) !

Comunque , succede questo : Quando avvio il programma , questo riconosce l'apparato , ma me lo manda in TX senza che io gli dica di farlo appena subito dopo averlo riconosciuto . E non riesco ad interrompere il TX

Ciao, avevo pur io all'inizio tal problema (sempre con un 897) e da quel che mi ricordo era errata la configurazione relativa al PPT su DM 780, prova a verificare se hai questa configurazione sul tuo sistema:

Program option

-Scheda PPT deve essere impostato "via Ham Radio Deluxe"
-Sotto dovresti vedere un link con scritto "Configure HRD connection", ecco aprendo qua, si apre una schermata ...sulla SX sotto i "tasti" Clarifier e Repeater, dovresti vedere un gruppo di 6 tasti "in bianco", ecco sul primo di essi a sx devi settare il tasto  in modo che ci rimanga la voce TX

Oppure potrebbe essere un problema di errato settaggio sulla porta COM:  vai sulla schermata principale di HRD e poi su Option:  ti si aprirà una schermata, ove alla voce "Com port TX" deve corrispondere la modalità DTR.....e se era già così, prova a selezionale invece  la modalità DTR+RTS.  Fai click su Ok,  chiudi il software e spegni il PC e di seguito la radio.   

Poi, riprova a riattivare tutto, prima accendi la radio , poi il PC avviando il software.....nel momento in cui il PC vede l'interfaccia collegata, dovrebbe (ameno in genere è così) collegarsi alla radio e fare per 2-3 volte l'azionamento simulato del PPT (in realtà non trasmette....attiva solo ilcircuito PPT)

Vedrai che risolvi, almeno spero  :up:

p.s Non credo che ti mando in TX realmente l'apparato, probabilmente non riesce a "scaccare" la simulazione:  comunque per  cessare forzatamente la prova, clicca sul PPT del mike.....










2642
LPD - PMR - SRD / Re:CONSIGLIO ACQUISTO RADIO UHV-WHF
« il: 15 Aprile 2015, 14:00:38 »
buon giorno a tutti sono nuovo del forum e vorrei un consiglio su una radio portatile UHF-WHF.
quale tra questi 3 modelli è il migliore?
Baofeng BF-F9 + TP, Baofeng UV-5RTP e Baofeng BF GT-3 sono tutte 8W
l'utilizzo che ne farei è chiacchierate con amici (distanti 15/20KM) e utilizzo in montagna
provengo da una baofeng UV-B5 e mi sono trovato molto bene ma cercavo qualcosa di +potente grazie mille.

Per quanto ne so...di portatili con potenze oltre gli 8 W non esistono, in quanto non sarebbero più portatili o avrebbero un'autonomia insignificante.....   

Se vuoi più potenza, mi sa che dovrai andare su qualche veicolare bibanda VHF / UHF che in genere fanno 50 W in entrambe le bande, oppure 50 in VHF e 20 in UHF, oppure forse meglio, su un apparato CB che permette in genere di fare diversi km, ma qua non si parla più di portatili in sensi stretto...in quanto necessitano per andare un minimo bene, di antenna lunghe dai 2 metri in su.....

Detto questo....dai discorsi che fai, deduco che non abbia nè patente, nè autorizzazione ministeriale per le bande radiamatoriali, quindi.....se intendi usare gli apparati suggeriti  sulle bande radiamatoriali, ti consiglio di stare attento a dove e con quanto trasmetti....in quanto con 30 W  in VHF da una montagna, potresti farti tranquillamente qualche centinaio di km e rompere le scatoline a qualcuno di troppo.....

Potrebbe non sembrare, ma in banda OM ci son tanti che "spazzolano" continuamente le frequenze e se sentono gente che parlano in modo continuativo senza pronunciare nominativi, non è affatto escluso che qualcuno possa far denuncia alle autorità competenti segnalando la frequenza.....con tutte le possibili conseguenze del caso per te / amici....  :rool: :P :rool:, quindi consiglio spassionato, se non sei in regola, stai lontano dalle bande radiamatoriali !

Se vuoi stare  tranquillo, prenditi un apparecchio portatile omologato per la banda pmr446 (sui 446 Mhz) ....fai la dichiarazione, paghi i 12 euro annui e vai tranquillo ! Da una montagna potrai fare anche con questi apparati (regolamentati a 0.5 W quanto riguarda i pmr446) anche 50-100 km, chiaramente in mezzo ai palazzi in città..se va bene,  di km potrai farne 2-3 ..... :-\








2643
attività radioamatoriale / Re:DX'r la strada impervia
« il: 14 Aprile 2015, 22:03:53 »
Proiettare rabbia, frustrazione, peste e corna su chi ha pali piu alti o piu Kw puo essere terapeutico ma non aiuta a rendere la nostra stazione migliore

Eh beh, questo è sicuro !!   :-D :-D

2644
Ho votato accordatore manuale in quanto uso un Mfj 969 direttamente in stazione:  perchè....eh....diciamo che quando presi l'accordatore in questione avevo assai meno conoscenze di adesso, lo presi perchè non avevo / e non ho neppur ora....esigenze di "correre" da una frequenza all'altra.....ho una tabellina di riferimento e con quella accordo in maniera rapida ed efficace, quando serve ovviamente....per dire...sui 10 -15 - 20 metri...ho un ROS relativamente basso  con la mia windom a 1/2 onda per i 40 metri e di conseguenza spesso non lo faccio entrare in funzione by passando con apposito selettore. In linea di massima son contento, unica "pecca" di questo accordatore è la potenza max pep che può gestire....soltanto 300 W.....se un giorno decidessi di prendermi un piccolo lineare....mi sa che dovrò cambiare pure questo  :rool:
 


2645
Ricetrasmettitori banda Civile / Re:CRI ....info ?
« il: 10 Aprile 2015, 18:32:44 »
......comunque non hanno radio Tetra ma dual mode Analogico/DMR....

Confermo, anche la CRI toscana lavora così.....c'è un canale per entrare su un ponte ancora in analogico, ma per comunicazioni fra portatili o dirette si va sul DMR.

Ormai via radio non trasmette quasi più nessuno (c'è il Pc di bordo per l'interscambio informazioni con la CO 118) e se ven trasmesso qualcosa, son giusto codici mezzi e/o partenze -arrivi sul posto....




2646
attività radioamatoriale / Re:Florence HamFest 11-12 Aprile
« il: 10 Aprile 2015, 18:18:41 »
Sono della provincia sud di Firenze più precisamente Certaldo.

Ok, grazie per l'info !  Te lo chiedevo in quanto nel caso fossimo stati di aree vicine, potevamo organizzare una "spedizione" unica  ;-)

2647
IL jt65 è diventata la mia passione, mi piace tantissimo e le soddisfazioni non mancano, tendenzialmente utilizzo potenze tra 20-30 watt, qrb massimo Nuova Zelanda ZL3MW

Si, sicuramente è un metodo che ha i suoi pregi, tuttavia  è lento, troppo leno per i miei gusti.....a volte per fare un QSO con qualche stazione un po' lontanuccia ci ho impiegato  anche 30 minuti.....magari non ti riceve subito, ti passa avanti qualcuno con segnale più forte, etc etc...... ed ogni QSO (non necessariamente il proprio :-\) se tutto va bene dura circa 4-5 minuti cad  :P :P

2648
attività radioamatoriale / Re:Florence HamFest 11-12 Aprile
« il: 10 Aprile 2015, 17:21:31 »
Io credo di andarci domani nel pomeriggio, verso le 15-16 o giù di lì. Più che altro per sfizio almeno vedo com'è una fiera più seria!  :mrgreen:

Beh, non ti aspettare di trovar chissà che cosa....lo spazio espositivo non è molto.....ci sono negozi con i loro stands, ma anche diversi privati con i loro "banchini"....... Diciamo che almeno in ambito fiorentino, probabilmente è quella più specifica per il mondo OM, quello si.....

Volevo andarci pur io, Wolf 1995, te di che zona sei ??

2649
discussione libera / Re:Sono Contento e che Velocità
« il: 10 Aprile 2015, 14:07:22 »
Ottimo !! :up:

2650
esatto, una cinquantina di watt che però si riducevano ancora a causa dell'uso dell'accordatore
ma non mi lamento!
ieri sera ad esempio fatto la Polonia con 3 watt

Io credo che viste le caratteristiche de sistema, sia abbastanza inutile andare oltre i 10-15 W (oltretutto , andando oltre, si rischia di stressare parecchi o i finali dell'apparecchio che lavorano per circa 46-47 secondi in modo continuativo), credo sarebbe invece preferibile (io ancora non ci son riuscito :-\ :-\) cercare di ottimizzare il segnale inviato e in ricezione, cercare di spremere tutto quanto può dare il decodificatore che a livello teorico dovrebbe riuscire a tirar furi segnali fino ai -24 dB.... ;-)


2651
attività radioamatoriale / Re:Florence HamFest 11-12 Aprile
« il: 10 Aprile 2015, 13:51:29 »
Eh si...inizia domattina, ci sta che ci vada a fare una giratina.....non credo però la mattina, momento in cui la manifestazione  è notoriamente più affollata da coloro che cercano l'occasione..... ;-)  Normalmente la mostra / scambio si conclude alle 18 di domenica, ma dopo le 15-16 essendoci rimasto poco di interessante (a parte i prodotti nuovi),  i banchi iniziano a rimettere  ;-)

2652
.......... e un "vecchio" Yasesu FT 767GX a metà potenza

Beh, però.....sei riuscito a fare tali collegamenti, si....ma non con poca potenza....(JT65a parlando.....): mi risulta che lo Yeasu FT 767GX eroghi max 100 W in HF.....quindi te uscivi "teoricamente" con 50 W ?

2653
FoxG7 per l'audio in ingresso al PC usa l'ingresso MIC
questo è quello che reputo migliore come software per il JT65 http://sourceforge.net/projects/jt65hfhb9hqxedi/files/
una volta avviato e configurate le due cosette che ti chiede, in alto a sinistra vedrai il valore del segnale in ingresso dal MIC, tienilo sotto i 100 di max
poco sotto hai il segnale in uscita tx, quello puoi lasciarlo anche a 50 che dovrebbe andare bene

Ciao, ti ringrazio per le indicazioni: già uso una interfaccia collegata alla radio sulle porte CAT e Data ed al Mic in ingresso sul Pc.....tuttavia uso il software WSJT6 invece del JT65 che mi dici te, in quando dopo averlo provato, mi dava dei  problemi (conflitti forse sulla porta COM) già "usata" dall' HRD Dm 780....fatto sta che non mi funzionava più il comando  sul PPT.....fino a quando non ho dfisistallato il JT65..... :P :P :P

Spero che il WSJT6 seppur (forse) meno specialistico rispetto al JT65A, non porti a grosse limitazioni a livello di resa..... :P

I risultati da te ottenuti mi invogliano a riprovare......sarebbe interessante sapere con quali antenne / potenze vanno le stazioni lontane (tipo Australia, Zuova Zelanda) che fanno CQ CQ......e che magari mi arrivano con segnali a -18 /-20......purtroppo come dici giustamente te...nel JT65A, le info inviabili sono assai poche.... :-\ :-\ :-\




2654
....probabilmente devo affinare la tecnica di decodifica (la deep search ;-)) oppure devono affinarla pure coloro che ho provato a chiamare usando 5-7 W......

Così per definire meglio la cosa, ho curato (penso bene) il discorso distorsione del segnale, regolando accuratamene l'ingresso audio e facendo in modo che l'Alc sulla radio riporti zero o quasi...... ;-)

2655
se ne hai occasione, leggi il mio articolo su RadioKit Elettronica di questo mese, ho cercato di spiegare il JT65 in modo semplice e chiaro per invogliarne l'uso, spero sia di tuo gradimento.

Scusami, una domanda, giusto per capir meglio:  a parità di condizioni propagative e chiaramente di frequenza, quali sono i vantaggi del JN65A rispetto ad esempio al Psk 31 ?  Te lo chiedo in quanto, come dicevo...ad ora, non avendo antenne estremamente performanti, son riuscito si a fare qualche collegamento decente (entro i 4000 km comunque)  ma usando almeno 15-20 W.....quindi ben lontano dalle potenzialità teoriche del sistema.

Probabilmente devo affinare la tecnica di decodifica (la deep search ;-)) oppure devono affinarla pure coloro che ho provato a chiamare usando 5-7 W......

Grazie del parere ;-)

2656
non l'ho mai capito il jt65.. comq grazie per la segnalazione

Io invece lo uso di tanto in tanto, tuttavia ad ora non sono riuscito a capirne totalmente le potenzialità (rispetto ad esempio al Psk 31), oltre ad aver verificato che si tratta di un metodo di tx estremamente lento e noiso..... :P :P :P   

2657
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 22:06:12 »
.....anche se obiettivamente la vedo difficile fare un QSO sui 20 metri a quest'ora con soli 5 W.....  Io credo sia più facile sui 40 metri

Stasera non c'è una gran propagazione, comunque...a riprova di quanto ipotizzato, poco fa ho fatto un QSO sui 20 metri con una stazione finlandese:  ebbene.....poco prima, anche un 'altra stazione italiana IZ3.....l'aveva fatto.....io però  vedevo soltanto la "parte" di tx di quella finlandese :P

2658
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 21:18:48 »
Nulla. Graxie lo stesso.  Buonaserata!!

Di nulla, peccato non esser riuscito a fare il collegamento  :P :-\

2659
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 21:12:38 »
Niente. Nin ti vedo. Ultima prova poi non ti disturbo. Mettiamo 7.042.5

Ok, provo a richiamarti ;-)

2660
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 21:11:03 »
Nulla, immagino...skip troppo lungo anche in 40 m , mi sa.... Non vedo neppure una stazione italiana, vedo mezz'Europa

2661
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 21:05:15 »
Dammi tu una frequenza

Io sono sul centro, sul display ho 7.040.4  ;-)

2662
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 20:58:45 »
Nient. Proviamo a 7040??

Ok, dammi un attimo....

Ok,. provo a chiamarti.....3 volte a distanza di circa 60 secondi

2663
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 20:57:15 »
Nient. Proviamo a 7040??

Ok, dammi un attimo....

2664
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 20:56:26 »
Ok

Nulla ??  Se non mi vedi è probabile che lo skip sia troppo lungo e noi siam troppo vicini....

2665
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 20:52:39 »
Ci sono ora. Proviamo caso mai mi sposto a 7 040

Ok, provo a chiamarti adesso sui 20 metri, ti faccio 3 invii distanti 60 secondi fra loro, così vedi se riesci a localizzare la mia chiamata verso di te......... Se mi vedi, prova a rispondermi :up:

2666
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 20:44:08 »
Perfetto grazie. 14.070 . Esco con 5 watt nominativo IU1AWL in psk 31. Fammi sapere quando ti colleghi!!!

ok, io ci sono.....anche se obiettivamente la vedo difficile fare un QSO sui 20 metri a quest'ora con soli 5 W.....  Io credo sia più facile sui 40 metri, chiaramente se ti è possibile provare lì.... ;-)  Comunque, nessun problema...quando ci sei sui 14.070 fammi sapere che provo a chiamarti in psk31...poi provi a rispondermi e ti dico se e come arriva il tuo segnale  ;-)

2667
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 09 Aprile 2015, 19:33:57 »
Ciao a tutti. Oggi finalmente ho impostato Android e ft 817. Ho fatto chiamate ma nulla. Qualcuno ha voglia di fare due prove?

Dopo cena.....volentieri ! :up:  Verso le 20.45 penso di poter riaccendere...se mi dici la banda / modo  provo a cercarti  ;-)

2668
antenne radioamatoriali / Re:Pensavo a una direttiva
« il: 09 Aprile 2015, 19:32:32 »
Dovrei collegarlo senza problemi, vorrei capire qual'è l'installazione migliore per il mio balcone.

Questo lo devi valutar bene te........Personalmente sceglierei senza ombra di dubbio (per far traffico sui ponti) una verticalina ina ina......io ...uso attualmente per tali scopi  una piccola GP autocostruita, con la quale aggancio tranquillamente tutti i ponti di zona anche con pochi W......però va anche detto che la mia frequentazione dei ponti è solo occasionale

2669
discussione libera / Re:Consiglio Portatile Vhf Uhf
« il: 09 Aprile 2015, 19:19:19 »
73 a tutti. Ho un baofeng UV-5re costo molto contenuto performance buona ieri sera ho collegato il Venezuela con solo 1watt

Mi sa che dobbiamo tutti venir ad imparar da te, se riesci a fare questi collegamenti in VHF e con un Baofeng UV5   8O 8O 8O  Oppure,opzione b).................quello che ti ha detto essere una stazione del Venezuela....in realtà ti ha tirato un pesce d'aprile ritardato..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

2670
antenne radioamatoriali / Re:Pensavo a una direttiva
« il: 09 Aprile 2015, 15:22:11 »
Oggi pensavo se una direttiva bibanda...........

Beh, che dire.......ottimi i consigli forniti già da Michele:  un'antenna, qualsiasi antenna per rendere al meglio dovrebbe stare alta e libera da ostacoli, tuttavia a meno di casi estremi, sulle VHF e UHF è abbastanza facile riuscire a posizionare antenne dal rendimento certamente non al 100%, ma con ROS accettabile, quindi utilizzabili senza rischi.  Il mio dubbio personale è:  ne vale veramente la pena ? Con una semplice verticale non ce la fai a collegarlo?  ;-)










2671
discussione libera / Re:da dove modulate
« il: 08 Aprile 2015, 11:30:01 »
Non ho tarato l'antenna con il ROS poiché sono nuovo nel campo ed ancora non ho attrezzatura sufficiente!

Beh, se l'antenna non è molto disattattata (ROS relativamente basso diciamo entro 2 ) ti renderà poco, ma non rischi nulla o quasi, se invece hai dei problemi, quindi ROS più alto, rischi di far fuori l'apparato !!! :-\ :-\ :rool:

2672
Il problema sussiste quando mi dice "UNOFFICIAL until your application has been approved"

Io penso che si riferisca semplicemente al discorso che riguarda l'ufficializzazione dei diploni che rilascia e-qsl .cc e  per come la interpreta io, suona più o meno così:

Ok, te hai in teoria raggiunto il numero di collegamenti  per richiedere il diploma "X", ma il dibloma resta "virtuale" fino a quando dopo nostro controllo, verrà confermato e diventerà così ufficiale potendolo quindi richiedere

 ;-)




2673
Problemi & Comunicazioni / Re:occhio agli amministratori!
« il: 05 Aprile 2015, 10:29:59 »
Beh, che dire.....sul fatto che ci siano dei venditori su questo forum  è cosa evidente, tuttavia non mi sembrerebbero di tipogia professionale, intendendo per essi...di utenti con negozio al seguito.... :'(

Riguardo alle intercettazioni / violazioni ai pc degli utenti /telefonate minatorie, etc.....mi sembrano accuse piuttosto pesanti, occhio a quel che si dice, se non si hanno delle prove certe

Ppersonalmente non sono stato "vittima" di nessuna di queste cose, pertanto mi limito solo a dire che (se fosse vero quello che dici)  sarebbe un comportamento scorretto e che coprirebbe di un bruttissimo aspetto questo bel forum.... :P :P :P

Mi auspico che gli amministratori vogliano dedicare un po' del loro tempo a spiegare a tutti noi la situazione sollevata da "Ginola".... ;-)



2674
..... come andrebbe calcolata in relazione alle torsioni generate dai venti, so solo che tra direttiva e rotore sono 10 Kg esatti di peso che a 10 mt di altezza non sono pochi ma nemmeno tantissimi ma la maggioranza delle foto che vedo queste yagi sono messe su pali tv con rotori tv quindi immagino che uno Spiderbeam e un G450 un po di differenza la facciano, (già attacchi, resistenza e freno motore del G450 che ho io sono un'altra cosa).

Personalmrente non mi son mai documentao in merito, ma la logica mi dice che....parlando a "spanne"..... la forza risultante su uno  o più ipoteci ancoraggi è data dall'azione composita dell'azione del vento che agiisce sulla direttiva e sul supporto, sommato al peso proprio di tutto il sistema  che anche se ben controventato  si muovera sempre un po' e aumenterà ancor di più le sollecitazioni su eventuali supporti posti alla base del palo / traliccio e chiaramente sugli indispensabili tiranti da fissare con molta cura

Chiaramente  non sarà magari il vento a 20-30 km/h a portar problemi, ma potrebbe portare l'evento eccezionale...con ventimagari a 90-120 km/h o più.... :P :P

Credo che pe fare un calcolo effettivo, sarebbe necessario fare una modellazione, ove riportare tutte le sezioni esposte al vento,  pesi i gioco e relativi materiali e non per ultimo, la presunta rigidità e stabilità che riescano a dare l'azione di X ancoraggi che lavorino insieme

Quello che ti poisso dire è che io  personalmente non metterei mai una carico di 10 kg a 10 metri di altezza senza aver le dovute garanzie di sicurezza.  Quanto si vede di già fatto (pali sottili, rotori sottodimensionati, etc),  non significa che sia realmente sicuro e magari tali strutturi hanno resistito ad un evento normale, ma ci sono anche quelli eccezionali.... :-\ :-\ :-\

2675
.........cercherei di dissuadere un amico se avesse le tue intenzioni la H422 in buona sostanza e' una omnidirezionale che copre 4 bande e giuro che non capisco perche non optare per una verticale che permette di operare su sei e che costa meno


Beh, seppu condioidendo la tua opinione, io personalmente preferirei la "cornuta"ad una verticale per diversi motivi:

1)Dovrebbre almeno sulla carta essere più silenziosa (io qua in certi giorno speciaslmente dai 20 in giù...è una tragedia :P :P), nonchè forse riuscire ad essere mediamente più efficente nel ricevere segnali che possono arrivare con varie angolazioni, rispetto ad una classica verticale

2)Dovrebbe riassumere i pregi dei dipoli a V rovesciata, ma rendere di più in quanto risente meno dell'altezza ove questa è posta, da quel che si legge....4-5 metri dovrebbero bastare...mentre mettere un dipolo per i 40 metri a 5 metri dalla copertura, spara alto e non è certo adatto ai DX, se ad uno chiaramente interessano  :P

Certo, non sarà paragonabile ad una direttiva multi-elemento, ma credo che complessivamente possa rendere più di una verticali 10-40 metri, seppur questa..haimè...permetta forse decentemente di fare anche i 12  e 17 metri....che da quel che ho capoito, conla "cornuta" mal si fanno....

Concordo anche sul fatto che metter su una direttiva, specialmente di grandi fimensioni è una cosa da valutar bene, specialmente riferendomi alla spesso trascurata resistenza meccanica del traliccio e del punto di ancoraggio all'edificio..... :P



2676
.........ho l'impressione che i 10 metri a causa della loro imprevedibilità siano meno utilizzati...una mia impressione errata?

Penso che la tua impressione sia assolutamente corretta, la banda dei 10 metri di per sè non è frequentata in modo costante , lo diventa se qualcuno dà "l'allarme" su qualche cluster......segnalando la presenza di qualche stazione "rara"

2677
attività radioamatoriale / Re:Registrarsi su QRZ.COM
« il: 04 Aprile 2015, 10:58:05 »
Dopo che mi sono registrato non riesco ad aggiungere il mio call al database, mi dice che non sono autorizzato.
Com'è possibile ?
73

Hmm, mi sa che hai sbagliato qualcosa nella procedura...assicurati di seguire passo passola guida presente in testa al messaggio

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=36302.0


2678
discussione libera / Re:APPENA ARRIVATO
« il: 04 Aprile 2015, 10:52:22 »
Se vi dico Sirio 2000 turno, cosa mi dite!?!? Nuovo acquisto per iniziare a modulare in auto!! 73 a tutti

Nel caso decidessi di tenerla e quindi montarla, questo
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=36866.0
credo possa esserti utile  ;-)

2679
discussione libera / Re:APPENA ARRIVATO
« il: 04 Aprile 2015, 10:38:35 »
Se vi dico Sirio 2000 turno, cosa mi dite!?!? Nuovo acquisto per iniziare a modulare in auto!! 73 a tutti

Ti i consiglio di iniziare attentamente a sfogliare il forum dedicato alla sezione CB, in quantoi per molte domande trove già risposte date ad altri in passato. Per cominciare, ti suggerisco questo

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=56169.msg609711#msg609711

ove viene posta una domanda simile alla tua;  tieni presente nella scelta dell'antenna anche come poterla fissare in modo elettricamente efficente alla tua auto e se intendi usarla anche mentre viaggi o solo quando stai fermo,  già questo ti porta a sistemi di fissaggio diversi e non è detto che le classiche (e buone) antenne normalmente consigliate vadano bene nel tuo caso

Una antenna da CB è lunga, almeno sui 2 metri e di assicuro che già a viaggiare con una classica VHF / UHF (lunga circa 1 metro)  posta a centro tetto bisogna prestare un minimo di attenzione a non toccare con violenza ponticini bassi, rami sporgenti etcc........ti lascio immaginare cosa voglia dire avere una 2 m o più.... :P :P

Rifletti bene a quello che vuoi, chiaramente e normalmente, più una antenna è lunga e più rende...ma in mobile è un mezzo disastro...a meno di avere jeep o roba simile e metterla sul paraurti.....da lì la controlli meglio  ;-)



2680
antenne per CB / Re:Antenna cb
« il: 04 Aprile 2015, 00:25:13 »
Si è una da balcone! Con due radiali! Cosa intendi per installazione da copertura?

Ah, ecco..adesso mi torna ;-)  Per avere più possibilità di collegamento, l'ideale è disporre una antenna su tetto in mod che sia libera a 360° e più alta possibile.  Per queste installazioni, le Boomerang vanno male, se ne hai la possibilità ti conviene prendertene una specifica per coperture e vedrai che queste non avranno più 2 radiali, ma 3-4-5...dipende

Se poi devi per forza disporre l'antenna su balcone...eh....non credo che andrai troppo lontano purtroppo :-\ :-\ :-\


2681
antenne per CB / Re:Antenna cb
« il: 03 Aprile 2015, 22:28:47 »
Adesso ho una ground plane , con due radiali , l'ho fissata ad un palo , che a sua volta è fissato ad un sostegno a terra. Regge al vento.
Sento molte frequenze,ma spesso sono incomprensibili,molto lontane si vede. Non so quanto mi possa aiutare questa antenna. Nella mia zona non penso ci siano molti cb.isti!!

Hmmm, se è una GP con due soli radiali (gli altri son rotti? ) non può certo funzionar bene... :-\..non è che sarà una Boomerang di quelle da usare per installazioni sui terrazzi, quindi con 2 radiali soltanto disposti sulla parte esterna ?

La CB è nata per comunicazioni a livello locale, ma se disponi  il tutto in area libera a 360° e abbastanza alta rispetto al suolo, dovresti ottenere discreti risultati...penserei che un 50-100 km li possa fare in modo abbastanza tranquillo e costante, poi quando c'è propagazione potresti riuscire ad andare molto più lontano

Piuttosto, se l'antenna che hai è quel che penso io...non va bene per instasllazioni su copertura..... :-\ :-\ :-\


2682
antenne per CB / Re:Antenna cb
« il: 03 Aprile 2015, 22:06:23 »
Ragazzi avrei bisogno di un consiglio.
Possiedo un alan 68 e un intek h-510 plus.
Premetto che abito in una casa abbastanza alta,tipo 7/8 metri da terra.
Non ho idea di quale antenna montare per la 27 Mhz.
Aiutatemi

Beh, penso che dovresti pensare un attimo ed innanzitutto a quale tipo di attività ti piacerebbe fare, ossia se quella tipicamente CB quindi diciamo locale o regionale, oppure attrezzarti per metter su una stazione per Dx quando le condizioni lo permettono.....

Tanto per far mente locale, un po' tutte le antennei da CB hanno dimensioni abbastanza importanti, quindi a meno di scegliere una ground plane da 1/4 d'onda che è di dimensioni "gestibili"........se deciderai di andare sulle 5/8 d'onda....parliamo di antenne da circa 7 metri, cui ovviamente va messo sotto un supporto robusto ancorato ad una struttura a sua volta robusta

Ovviamente, è possibile anche realizzarsi un dipolo filare tarato per i 27 Mhz.......in tal caso..la struttura è leggera di per sè.....ma il problema è alzarlo a quota sufficiente (per gli 11 metri, dirrei almeno 5 metri) per farlo funzionar bene

Nel forum trovi tante indicazioni, poi se hai domamde specifiche....chiedi pure....qua ci sono tanti Cb.isti esperti in materia  ;-)




2683
discussione libera / Re:Nuovo arrivato!!
« il: 03 Aprile 2015, 21:44:57 »
Ciao a tutti ragazzi! Sono nuovo del settore,per adesso ho un xb alan 68 e un portatile intek h-510 ! Sono di donoratico in provincia di livorno!
C'è qualcuno con cui scambiare due parole la sera  ??

Ciao...e benvenuto ! In Toscana c'è una ruota CB abbastanza frequentata, cerca in frequenza..... ;-)

2684
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 03 Aprile 2015, 21:35:54 »
Niente. Ho smontato tutto. Forse i miei 5 watt non sono abbastanza o devo impostare meglio. Appena riesco a farmi spiegare bene come funziona l app, mi rifaccio vivo!! Buona serata!

Ok, 5W non son tanti, ma neppur pochi in digitale.....dipende molto dall'antenna che hai e come è posizionata.  Io comunque ho guardato sui 7.040  ma non ti ho sentito, tuttavia c'era una stazione siciliana che arrivava molto bene anche a quest'ora.... ;-)

2685
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 03 Aprile 2015, 20:51:25 »
Ok. Mi metto ora a provare. Uso il cellulare, quindi non riesco a seguire il forum. Mi metto sui 14070 e 7040.

Leggo ora il tuo msg.....accendo e vedo se ti trovo sui 40 metri.....  ;-)

2686
DX su banda cittadina / Re:prove modi digitali psk31 o rtty
« il: 03 Aprile 2015, 19:30:23 »
Giusto rabbia scusate!!! Sono Francesco, IU1AWL, provincia di Torino, JN35OD.

Ciao Francesco, se ti serve di far qualche prova in digitale, possiam provare tranquillamente, io uso normalmente il Psk31 / 63, l' RRTY 45 e da poco anche il JT65A.....

La sera sui 40metri, se la propagazione non è già troppo lunga... :P

2687
Citazione da:

link=topic=58540.msg636262#msg636262 date=1428035892
Ancora Nn o capito se ci sono riuscitoboooo

Si vede "Skeggia del sud"...... ;-) sia nel campo firma che quello del nominativo

2688
Citazione da: CODICE_ROSSO
..trovo la tua osservazione/richiesta educata e costruttiva...chiaramente gli amici OM non sono obbligati !! ...come sai RGK è un luogo libero..

Personalmente trovo che non ci sia nulla di male a mostrare il proprio nominativi in pubblico, tuttavia penso che sarebbe un possibile incentivo  per tutti, predisporre un 'area sul profilo, ove il nominativo sia visibile esclusimente agli iscritti al forum (quindi dopo il Log) ed a non tutto il mondo....  ;-)

2689
discussione libera / Re:APPENA ARRIVATO
« il: 02 Aprile 2015, 13:46:34 »
Il problema e' che non so' se il mio diploma e' sufficiente per la patente senza esami! Speriamo bene!

Guardati questo....

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=48181.0

comunque ti posso dire con relativa certezza che diplomi superiori triennali non sono validi e normalmente vengono accettati quelli ove si è fatto almeno alcuni specifici esami di elettronica / elettrotecnica, per es. l' ITI ad indirizzo elettronico........da quel ne so...lo considerano valido

I moduli di richiesta esonero riportano questo riguardo i diplomi:

-Diploma di tecnico in elettronica o equivalente, conseguito presso un Istituto statale o riconosciu­
to dallo Stato



E poi...se non te lo dovessero accettare...qual'è il problema ?  Ti metti a studiare (3-4 mesi in modo intensivo)e fai il normale esame !  Qua sul forum si legge continuamente di cb.isti o pmr.isti  che hanno paura di provare e poi invece (pure  la fortuna a volte aiuta un po') passano quasi tutti  ;-)




2690
discussione libera / Re:APPENA ARRIVATO
« il: 02 Aprile 2015, 11:31:28 »
Capisco il punto di vista dei radioamatori ma non dobbiamo sottovalutare del tutto la banda 27megahertz poiché ancora qualcosina possiamo fare! Che ne dite!?!?

Beh, ti posso dire che ci son tre filosofie fra i CB.isti: 

1)Quella di coloro che in pratica non fanno più CB, ma una cosa ibrida fra CB e mondo OM, ossia trasmettere fuori banda,  usare apparecchi modificati ed amplificatori lineari per poter raggiungere stazioni lontane nei momenti favorevoli.....ovviamente chi lo fa, lo fa a suo rischio e pericolo...e lo dico senza timori, se mi dovesse capitare nelle vicinanze uno di questi soggetti che "esagera" :rool: :rool: :rool: sblaterandomi  a me sui 10 metri.....o mi fa Tvi......una denuncia agli organi competenti (e relativo controllo) non gliela leva nessuno  :down:

2)Gli onesti (o quasi) che rimangono in banda CB (entri i 40 ch omologati)  per far "due" chiacchere locali in AM o SSB per chi ce l'ha....... non molti a dire il vero

3)Coloro che fanno entrambe le cose

Resta da capire a te, su quale "schieramento" vorrai disporti.... ;-)


2691
discussione libera / Re:APPENA ARRIVATO
« il: 02 Aprile 2015, 11:02:53 »
........la 27 mhz non è pù come una volta... ci sta ben poca gente, anzi direi abbandonata a se stessa

No, dai...non è vero che la CB in AM è totalmente vuota...io per dire da qua (volendo) sento quasi ogni sera delle "ruote toscane" che magari (ipotizzo) non vanno proprio con solo un CB nudo e crudo, ma li sento..........

Condivido il consiglio di Roberto, ma ti voglio passare fin da ora un "appunto costruttivo": anche se avrai diritto all'esonero esami grazie agli studi fatti (informati al riguardo), studia studia ed ancora studia la buona pratica del radiamatore, in quanto...lo vedo molto spesso...chi ottiene la patente così sarà magari bravissimo in elettronica, ma pecca totalmente sulle cose basilari, tipo il codice Q, oppure le modalità di fare un QSO, cose importanti a livello locale, ma ancor di più quando si parla di collegamenti a lunga distanza (i cosiddetti Dx) ove si ha spesso a che fare con operatori di stazioni esperte, che vogliono fare tanti collegamenti nel miglior tempo e modo possibile

Non dare inoltre troppo per scontato quanto riportano anche OM navigati, spesso  trasmettono  pessime abitudini :-\ alle nuove / levissime leve.....i regolamenti scritti e le buone maniera esistono e vanno sempre rispettati, io almeno la penso così !  ;-)

2692
discussione libera / Re:APPENA ARRIVATO
« il: 02 Aprile 2015, 09:54:31 »
Grazie foxg7 per le indicazioni, per ora ho ritrovato un vecchio president veep dalla cantina e volevo rimetterlo in vita poiché penso che sia in disuso da circa 20 anni, da quando il mio Caro Papino lo usava nel famoso sgabuzzino!! Per quanto riguarda il burocratico sono in regola con il pagamento e raccomandata, per quanto riguarda l'antenna vorrei più info possibili per montare per ora educo solo per ora un'antenna con base magnetica e cominciare così a modulare! Datemi più consigli possibili per arrivare a tutti Voi e cercare un ottimo affiatamento! 73 a tutti

Beh, si...io ti consigliavo di iniziare con una antenna da CB con base magnetica da mettere sull'auto (da ferma), in quanto così potresti iniziare a modulare da qualche altura e saresti enormemente favorito anche con un CB che va (penso) solo in AM.

Tanto per darti un indizio, la maggior parte dei CB.isti che sta sul forum, va in SSB (una modalità che "rende" di più rispetto alla AM), pertanto con coloro a meno che non commutino in AM non potrai proprio comunicarci.... :-\ :-\

Una antenna da auto come ti dicevo non costa granchè (sui 30-40 euro) e se la disponi a centro tetto normalmente vanno già piuttosto bene, quindi anche se in fase iniziale non ti va di spendere per un rosmetro, potresti iniziare così e capire un po' se la strada intrapresa ti soddisfa o no.......mentre il rosmetro (che poi uno decente lo prendi con 50-100 Euro e ti resta) è assolutamente indispensabile per verificare le installazioni casalinghe ;-)

Per passare ad un CB con bande laterali.....è necessario investire un po' di soldini..... :-\ :-\


2693
discussione libera / Re:APPENA ARRIVATO
« il: 02 Aprile 2015, 09:33:32 »
73 a tutti, mi sono appena iscritto e sto' cercando di entrare in questo fantastico mondo che mi affascina e mi tiene incollato al pc e cercare di fare mille ricerche....non vorrei dilungar i con altre frasi inutili!! Ho nelle mani un "president veep" un po' datato e vorrei incominciare a modulare con tutti voi!!! Mi aiutateeeee!!! 73 a tutti

Benvenuto sul forum...beh.....visto che dichiari di essere proprio agli inizi, ti consiglio di leggere tanto riguardo alla CB (qui nel forum abbiamo specifica sezione) per capirne almeno le basi di funzionamento e le caratteristiche del tuo apparato che ipotizzo (non lo conosco), sia un 40 ch  in AM , quindi senza bande laterali (SSB).

Per iniziare bene, quindi senza spendere cifre eccessive, ti consiglierei di provare magari in mobile acquistando un buona antenna magnetica per CB, effettuare i dovuti collegamenti all'impianto elettrico dell'auto (non dall'accendisigari), vedere con l'aiuto di un Rosmetro se in linea di massima l'antenna è tarata e installata correttamente (se non hai ben chiaro questo aspetto cerca sul forum, ci son post a non finire) e recarti in altura, da dove le cose si fanno più facili..... ;-)

Leggi tutto quel che puoi sulla banda degli 11 metri (che poi è simile comec aratteristiche a quella dei 10 metri radiamatoriale), quindi momenti ed orari favorevoli, senza stupirti se il primo giorno magari sentirai soltanto fruscio e fischi.....

Un indicazione anche sulla legge: per utilizzare un CB è necessario effettuare una sorta di dichiarazione (tramite raccomandata AR) da inviare all'ispettorato della tua regione e pagare 12 euro annui, se cerchi sul forum nella sezione amminisrativa, trovi tutto

Buon lavoro  ;-)




2694
LPD - PMR - SRD / Re:Banda LPD radioamatoriale?
« il: 01 Aprile 2015, 19:31:24 »
Ma anche possedere un LPD modificato non è reato: basta non usarlo... o sbaglio? 

Si, puoi però scegliere se tenerlo comodamente nella sua scatola oppure come oggetto da arredo su una mensola... :mrgreen:

2695
LPD - PMR - SRD / Re:Banda LPD radioamatoriale?
« il: 01 Aprile 2015, 19:26:18 »
...
*** Come parere personale consentirei ai PMR di usare più potenza e farei molti più controlli su chi usa potenze esagerate in bande Ham anzi, a dirla tutta farei più controlli ovunque!

 :up: :up: :up:

E' in generale il problema di ogni guaio di questo (bel)paese!

Ma anche possedere un LPD modificato non è reato: basta non usarlo... o sbaglio?

73!  cq

Visto che siamo in argomento vi pongo una domanda che non centra molto con i PMR o LPD.... Io radioamatore mi fermano per un controllo e  in auto possiedo un apparato CB (omologato o non) spento (ovvero che non stia andando in TX), anche se non ho l autorizzazione CB non possono dirmi niente giusto? Perché io come radioamatore posso sperimentare e con questo avrei potuto cambiare la banda operativa del suddetto apparato
Per come la vedo io, la detenzione significa portare si un apparato magari in auto, ma non collegato ad alimentazione, ppt  e antenna.
Diciamo he un eventuale controllo, potrebbe contestarti che ce l'hai pronto al'uso su frequenze non radiamatorialiquindi...parando er assurdo....sarebbe meglio che te ne portassi dietro uno vermente modificato  comunque espanso che comprenda i 10 metri.... ;-)

2696
Al mattino presto non ero in radio....ma ieri sera fino all' 1 circa si.....in effetti arrivava bene diversa "robetta", tipo Australia, Vietnam, Micronesia.......purtroppo c'era sempre il solito assedio, ma con l'Australia l'ho spuntata :grin:

2697
attività radioamatoriale / Re:DX'r la strada impervia
« il: 31 Marzo 2015, 22:36:36 »
Bisogna riprovare, oramai con lui è una sfida!

Adesso c'è YB6EI sui 40 m, arriva bene...è il solito assedio !  :P :P

2698
attività radioamatoriale / Re:DX'r la strada impervia
« il: 31 Marzo 2015, 22:25:06 »
Infatti così sono passato alcune volte....tiè!   marameo a chi spara tanti watt e passa la stazioncina (quando capita in verità non sempre)

Fino a poco fa sui 20 metri c'era una stazione dell'Indonesia che arrivava veramente forte 9+10 / 9+20....ok...c'era propagazione, ma il merito era anche dell'impianto.....da quel che ho capito "soli" 800 W associati ad una Yagi 5 el puntata sull'Europa.....

Tale operatore mi sembrava che prevalentemente considerasse soltanto  stazioni che arrivavano oltre il 9 /9+....ho sentito solo un 57......

Però lo hanno collegato anche diverse stazioni italiane, fra cui (e son contento di questo) anche un IU3......inutile dire che io haimè....non ci son riuscito :-\ :-\ :-\ >:D :-[ :grin:



2699
attività radioamatoriale / Re:DX'r la strada impervia
« il: 31 Marzo 2015, 17:15:51 »
........oppure passare il pileup con la chiamata IXXX/QRP hai sempre una marcia in più!

Non prenderla come osservazione, ma semplicemente un  consiglio:  in molti paesi (e penso anche in Italia, qualcuno eventualmente corregga se non è così ;-) ) mi risulta sia illegale far seguire /QRP al proprio nominativo.....in quanto potrebbe essere confuso come facente parte del nominativo stesso e generare confusione fra gli eventuali organi predisposti all'ascolto sui modi digitali

Credo invece sia legale identificarci come" IXXXXX  QRP" (nominativo con in mezzo uno spazio)  ;-)

2700
attività radioamatoriale / Re:DX'r la strada impervia
« il: 31 Marzo 2015, 17:07:53 »
Ho letto con interesse tutti gli interventi che mi hanno preceduto....... ;-)

Io credo che ci siano alcuni fattori chiave per riuscire a spuntare in un pile-up:

1)Avere una antenna decente, anche con i soli 100 W in  radio ed una postazione sufficientemente aperta, non che sia la chiave di tutto, ma aiuta ;-)
2)Fare radio per quanto possibile, nei momenti in cui presumibilmente c'è meno gente in giro, specialmente europei, quindi giorni feriali  (notte e orari lavorativi), lasciando proprio perdere i week end..... :P :P :P
3)Andare a cercarsi le stazioni Dx girando il VFO oppure (anche se in tal caso è molto più difficile spuntarla) stare "appiccicati"  :P :P ad un dx cluster..... cercando di sfruttare i primi istanti in cui compare in lista una nuova stazione che vogliam provare a lavorare
4)Ascoltare e riascoltare il modo di fare dell'operatore DX..da quello si capiscono tante cose ed anche presumibilmente come trovare il momento più opportuno (anche se molti così facendo infrangono un po' le regole  effettuando il cosiddetto "tail ending") per chiamare
5)Sfruttare i contest (cosa che io ad ora non ho mai fatto), in quanto come ha detto giustamente qualcuno, in certi momenti....son loro a cercare te.... :mrgreen:
6)Fiutare saggiamente un po'la situazione e l'andazzo del pile-up..(capire anche quando è il caso di lasciar perdere....... :-\ :-\.) perchè quando inizia il caos su una stazione dx, non si sa come mai, si aggiunge ancora più gente ad aumentarlo...forse solo per il gusto di provare a far valere i propri mezzi tecnici o i 2kW in "canna"..... in questi casi non c'è storia per le stazioni "normali" e neppure quelle con 300-400 W in stazione
7)Utilizzare modi alternativi alla fonia, vedi modi digitali, seppur qua purtroppo, a meno che si tratti di  spedizioni dx....non trovi certo un grande assortimento di stazioni sparse per il mondo :-\ :-\

Io obiettivamente non son certo un veterano del dx, però cercando di sfruttare i momenti buoni (e con i modi digitali)  son riuscito a fare ad esempio fra questo sabato e domenica 2 volte la spedizione in Malawi (in 15 e 10 metri in RTTY) e quella in Nepal (in 12 m)  mentre nonostante tutti i miei tentativi non c'è stato verso di passare con una stazione indonesiana, nè in fonia, nè in psk31...... :P :P :P

Ciao e buoni Dx a tutti !  :up: