Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

2401
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 30 Agosto 2015, 18:34:47 »
Ciao...ma qualcuno sta parlando ?  Qua in zona 5 sui 7.062 non si sente nessuno :(

2402
Via allora qualcuno che controlla c'è ancora !!!  ;-)

In quel caso da quel che ci ho capito è stato verificata la presenza di un Midland Alan 199 senza che l'utilizzatore avesse con sè autozzazione e versamenti...quindi non si tratterebbe di uso improprio di apparato radiamatoriale

Comunque, ce ne fossero di controlli così....il mondo della radio (ci metto dentro anche gli OM)  sarebbe senz'altro migliore !!!  :up:

2403
LPD - PMR - SRD / Re:Contest pmr..
« il: 21 Agosto 2015, 12:11:49 »
Lo facciamo?

L'idea in sè potrebbe essere anche carìna, ma obiettivamente al di là di un'attività divulgativa che potrebbe forse andare a  coinvolgere tanti utilizzatori occasionali (+/- come me ;-)) , ci vedo ben poco dal punto di vista "gara" tipica appunto dei contest in banda OM......nei quasi viene premiata la costanza, la bravura ed anche le prestazioni tecniche della stazione partecipante  (la quale....rimanendo sempre (o quasi) nel legal power, almeno a livello teorico è una stazione uguagliabile volendo / potendo da chiunque sia patentato)..... ;-)

In banda PMR446.....che senso avrebbe magari partecipare ad una "gara"  con apparati regolamentari (magari da una altura importante, quello si...), mentre l'"avversario" mi va magari con un apparato veicolare da 50 W ed antenna direttiva multielemento ?? 8O 8O 8O :rool: :down:

Io la dirigerei più verso il discorso "attivazione"....che quella di contest, poi ognuno è libero di vederla a modo proprio, ovvio.......... ;-)

Se la doveste fare anche in zona (Toscana), sarei ben lieto di partecipare ad una eventuale attivazione  :up:


2404
Il problema, purtroppo, è che sono uno studente fuori sede e, se non ho capito male, il Dlgs 259/2003, allegato 26, articolo 4, dice che la domanda va presentata al proprio ispettorato territoriale che, nel mio caso, sarebbe quello della mia regione di residenza

A meno che non ci siano novità dell'ultim'ora....mi sa che non hai altra scelta.. :rool:

2405
Per i connettori poi il bnc sarebbe più robusto? Eppure l'sma non sembra debole, mi preoccupa di più il punto di fissaggio sullo chassi in plasica della radio

Hmmm, io eviterei il Bnc, non tanto perchè non sia robusto, quando per una migliore efficienza di altri tipi di connettori sulle frequenze in questione:  io rimarrei sugli Sma per l'unione con la radio e dall'altro capo al più un tipo N se l'antenna lo permette.  Oppure farti un "codino" come ti diceva Ugo......quindi un tratto di 20-30 cm di cavetto corto e flex per non far soffrire il connettore sulla radio e poi un cavo robusto e più efficiente per il tratto finale, ma non tanto per un discorso di resa complessiva (probabilmente un H155 diretto lungo 2 metri andrebbe meglio), ma per il discorso "resistenza" agli sforzi / tagli  visto che hai evidenziato il problema....

2406
attività radioamatoriale / Re:Attività radio in toscana
« il: 04 Agosto 2015, 16:56:20 »
Ciao a tutto il forum, volevo un piccolo aiuto da chi è nella bassa toscana e dintorni.Tra qualche giorno vado in ferie in zona Orbetello e vorrei sapere se ci sono zone dove è possibile mettersi a fare radio senza tanta gente di passaggio.....negli anni passati ho provato verso l'Argentario ma mi arrivava un disastro di persone...quest'anno sono ancora più sfortunato perché.devo raggiungere il posto in macchina in quanto sono con il mio fedele icom 706(che consuma un sacco di energia) e la mia antenna mobile, la buddipole ...

Ciao, non so darti indicazioni  di dettaglio, in quanto conosco solo sommariamente tali zone, ma vale sempre ed in ogniluogo la regola che "più lontano vai dalla civiltà e meno gente ti troverai intorno a curiosare" ...quindi armati di "buone gambe", carico ridotto al minimo e via.....più lontano possibile dalle aree raggiungibili con le auto.... ;-)

2407
Volevo spiegare un paio di cose:

2 - il cavo era consigliato solo per ragione di 'durata' e non per altro. Per le qualità di isolamento e velocità di propagazione del segnale andrebbe bene anche un rg58 (ho letto) mentre a livello 'militare' sono richieste qualità di robustezza superiore. Tu dici però che il punto debole sarebbe spostato verso il connettore / radio? Forse conviene usare un cavo più debole (più economico da sostituire del connettore o peggio della radio).


Ciao...non so cosa ci voglia fare ad andare mentre parlerai con la radio....mica devi andare in guerra veramente, eh ?!?!  :-D :-D :-D.....comunque il consiglio che ti è stato dato nello scegliere un cavo più flessibile rispetto ad un grosso Rg213 o un Belden H1000....è assolutamente corretto:  i connettori sulle pmr446 son dei piccoli e deboli SMA.....è impensabile che possano resistere a lungo se  sottoposti a torsioni continue..... 8O

Tanto per renderti l'idea della rigidità di un cavo simile, ti posso dire che se te colleghi un 50 cm di H1000 tramite un SMA e prendi in mano l'altro capo.....sollevi e giri tranquillamente qualsiasi radio pmr446...quindi immagina le sollecitazioni che andranno a scaricarsi su quel povero connettorino 8O 8O 8O

Si, è vero che usando un cavo di grosso diametro avrai perdite minori in UHF, ma....stiamo parlando di distanze modestissime....(2 metri, forse?).....le perdite maggiori le potresti invece avere magari a causa di un connettore scadente o saldato male.... 8O 8O 8O




2408
Benvenuti...bene bene..il gruppo cresce, magari se fosse anche un po'più attivo male non sarebbe, ma siamo ancora inpochi ed è periodo di ferie...penso che le cose possan migliorare con il tempo ;-)

2409
L'unica pecca è che massimo possono entrare 200 utenti....

Eh...eh....già arrivare a 200 iscritti sarebbe un ottimo risultato, poi...c'è sempre la possibilità di creare un gruppo "gemello" al primo ;-)

2410
Io non riesco a entrare. Mi invitate? antroy e il nik

Benvenuto nel gruppo "Antroy" :up:

2411
Ottimo ciaki.....via via che pian piano il gruppo si popola  :up:

2412
Si, in effetti al di là delle simpatie / antipatie per quese app di messaggistica istantanea, potenzialmente è un buon modo per vedere in real time la disponibilità di utenti del forum  e  cercar così di intavolare un qso sia in banda OM che in banda CB o PMR446....

Trovo che se gli iscritti aumenteranno di molto, ci saranno tante più possibilità specialmente per i cb.isti (che vanno sui 40 ch e con 5W), come pure per i pmr.sti che magfari si recano in altura per tentare qualche collegamento, di trovare dall'altra parte qualcuno veramjente interessato aol mondo della radio, invece che...come spesso succede, la famiglia o gruppo di escursionisti che spesso si dimostrano totalmente disinteressati ad argomenti anche un minimo tecnici

Io propprre, come già detto di fare 2 gruppi:

1)Only spot
2)Chat libera

così ognuno si segna e fa monitoraggio su quello che crede meglio o perchè no.....sui entrambi ;-)




2413
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 19 Luglio 2015, 10:45:52 »
Buongiorno a tutti, mi sono appena iscritto ma è parecchio che vi leggo. Non sono radioamatore, ma per ora gioco solo con PMR e affini.

buona domenica afosa a tutti
Luigi Roma Eur

Benvenuto Luigi...beh che dire....se non  di prenderti al più presto una radio +antenna come si deve ed iniziare a "giocare" sul serio!!  :up:

2414
14 membri sul gruppo...pian piano si cresce :up: ;-)

2415
appena eseguito l'accesso! 10 Utenti ora!!!  :grin:

Ora mi dice 12 membri.... ;-)

2416
Mi son iscritto pur io con user FoxG7...ma ad ora non sono riuscito a trovar nessuno di voi.... :-\ :-\ :-\  Ma qualcuno sta scrivendo sulla chat ??

2417
Nel caso bisognerebbe orientarsi su antenne diverse?  ???

Dipende quello che vorrai ascoltare e non solo in termini di frequenze, ma anche in relazione alla tipologia ed intensità dei segnali che potrebbero arrivare sulla tua area di ascolto. Per dire, l'antenna definita comunemente "discone" è un antenna multi banda, molto multi banda......che quindi fa un po' tutto, ma non necessariamente benissimo.

Per dire, se ti piacerà ascoltare delle stazioni radio broadcasting che vanno in onde corte (diciamo da 1.8 ai 28 Mhz), le riceverai penso benissimo anche con le antenne multibanda, ma se vorrai provare a sfidare l'impossibile (o quasi) cercando di ascoltare magari in 160 m delle trasmissioni radiamatoriali con punto di emissione molto lontano, beh....per me ti conviene fare subito scelte diverse, oppure prenderti l'antenna multibanda per le Tx più forti e metter sui qualche "km" di filo per gli 80 e 160 m  :P :P




2418
attività radioamatoriale / Re:Nominativo..
« il: 13 Luglio 2015, 19:09:12 »
Mi sembra di essere un Radioamatore delle Ferrovie dello Stato............

Grande :up:....sai come "andrai" a giro per il mondo con un nominativo così ! :-D :-D :-D

:-D :-D :-D  grazie Fox...  però specifica... in Freccia Rossa o in un Regionale senza aria condizionata???   :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :up:

In Freccia Rossa, con aria condizionata e frigobar !  ;-) ;-) ;-)

2419
attività radioamatoriale / Re:Nominativo..
« il: 13 Luglio 2015, 18:58:31 »
Mi sembra di essere un Radioamatore delle Ferrovie dello Stato............

Grande :up:....sai come "andrai" a giro per il mondo con un nominativo così ! :-D :-D :-D   

2420
C'è anche Facebook Messenger, che ormai si è slegato dall'iscrizione a Facebook... in sostanza è simile a Whatsapp... ma lo puoi usare anche su tablet e quant'altro.

Io non sono iscritto nè a FB nè a FB Messanger....e ad ora non avrei neppure intenzione di iscrivirmici, però....ciò non toglie che possa essere una possibilità anch'essa.... ;-)

Io resto della mia idea, non che abbia la possibilità di stare molto in radio durante il giorno, ma trovo che il multi gruppo su Whats up....(quindi per smartphone) vista la diffisione del software, sia quella potenzialmente più idonea ed immediata..... ;-)

SE poi, per mancanza di "autodisciplina" le pagine si riempianno ugualmente (come  vedo sta già accadendo sul thread  "Chat on air" ) di battute e commenti......e di conseguenza arriveranno continuamente "avvisi tarocchi"....non ci possiam far nulla..... :-\ :-\ :-\ :rool: anzi....si...scappare dal gruppo !!! >:D >:D :rool: 8O




2421
Proviamolo alla fine è istantaneo e se usato correttamente semplice  e chiaro vediamo come funziona

Funzionare di per sè funzionerà di certo, ma di "immediato" ha poco.....bisogna che l'utente interessato acceda al forum e chiaramente che colui che lancia la proposta di qso resti disponibile per almeno 1 ora.....altrimenti le possibilità di "incrociarsi" a mio parere sono assai modeste  :P :P :P :-\

2422
L'idea in sè è buona, magari avere le segnalazioni direttamente su un gruppo, tipo appunto whats up sarebbe stato più immediato (magari uno non necessariamente è sempre sul forum), tuttavia, riconosco il problema del rischio di ricevere continui messaggi ad ogni ora del giorno e della notte....... :P :P

Per ridurre eventualmente tale problematica, magari potrebbe essere consigliabile realizzare più gruppi, tipo 1)PMR446 / Lpd
2)CB sui 40 ch in AM / FM
3)CB out band...in SSB
4)Banda radiamatoiriale sui 40 / 20 m

In questo modo, uno sarebbe libero di iscriversi al gruppo che ritiene più "idoneo" limitando l'arrivo di avvisi.... ;-)

E' solo una idea.... ;-)

p.s  Per rimanere sul forum, forse la soluzione piàù immediata sarebbe la shout box, ma dubito che funzionerebbe......in quanto trovo spesso dei msg lasciati ore prima e presumo non visti  da nessuno oin tempo utile....haimè  :P :-\



2423
L'amico Gaspare è sparito....comunque per quanto da me interpretato, dovrebbe trattarsi della classica 1/4 d'onda per i 40  metri: io avevo dato per scontato che i collegamenti (compreso il PL) fossero Ok, ma è giusto quanto suggerito dagli altri...proprio per escludere ogni possibile errore, ricontrolla tutto da zero  ;-)

2424
la massa e' un filo lungo circa 10 metri e buttatto a terra sul tetto il collegamento prima l'avevo fatto con un mammut dopo aver rifattol'un un ho semplicemente attorcigliato e scocciato il collegamento 73'

Hmmm, parendo dal presupposto che non è certo una massa ideale......hai provato a variare la posizione di questo spezzone di filo rispetto alla canna verticale e/o accorciarlo/ allungarlo ?

2425
73' a tutti ho un grosso problema con la mia antenna canna da pesca praticamente dopo averla costruita ed provata con il ts-440 mi sono accorto che nessuno mi sentiva l'apparato riesce ad accordarla solo nei 10 11 15 17 40 80 metri con ros finale (accordato a 1,5) pero' il problema e' che la potenza non esce riesce a far funzionare l'antenna solo nei 10 e 11 metri mentre nelle altre bande accorda ma non esce potenza  praticamente  senza accordatore il ros e a 10 e' non riesco a capire il perche' credevo fosse l' UN-un 4:1 l'ho rifatto e nulla e' cambiato qualcuno sa cosa puo' essere??? 73' :( :( :( :(

Beh, sperare di avere un certo rendimento su una classica canna da pesca sugli 80 metri è pura utopia.....in ogni caso.....ma a parte questo....almeno fino ai 40 metri dovrebbe andare decentemente.....

Dove e come hai collegato / realizzato la massa che esce dall' UN UN ?

2426
attività radioamatoriale / Re:I 2 metri in caso di emergenza
« il: 11 Luglio 2015, 12:03:21 »
Dalla centrale inviano l' elisoccorso

Ovviamente, deve essere un infortunio di un certo livello...eh ?!?!  Non è che muovono un elisoccorso per una distorsione ad una caviglia..... ??? ??? ???

2427
attività radioamatoriale / Re:I 2 metri in caso di emergenza
« il: 11 Luglio 2015, 11:59:19 »
Metti putacaso che uno di noi si rompa una gamba e non siamo in grado di portarlo a valle e ci voglia troppo tempo per scendere, prendere la macchina, giungere in un punto dove usare il telefono o trovare gente; in questo caso l'unica è chiamare sui ponti radio dove sappiamo che c'è quasi sempre qualcuno in ascolto.

Guarda, te dico per esperienza......anche in tali casi, a meno che siate in una zona stile foresta amazzonica per km e kmq.....è meglio percorrere le strade tradizionali, ossia uno / due di voi lascia/no il gruppo (dipende da quanti siete)...va in area coperta da rete cellulare (solo emergenza) ed allerta il 118.....

Dalla centrale inviano l' elisoccorso (in casi come questi è molto usato, basta che siate localizzabili / avvistabii dall'alto)  ed in poco tempo il malcapitato è in ospedale.......molto prima di quanto poteste fare passando la comunicazione di soccorso all'ipotetico OM in ascolto sul ponte radio X.....e senza rischiare problemi in quanto non autorizzati ad usare tali apparati radiamatoriali  :P :P


2428
attività radioamatoriale / Re:I 2 metri in caso di emergenza
« il: 11 Luglio 2015, 11:17:06 »
Giusto Fox.
Quindi rientrando al tema della discussione:
Se non sei patentato ed hai estrema necessità di comunicare da un ponte radio, lo fai e basta. Poi sicuramente coprirai di baci colui che ti ha risposto inviandoti gli aiuti.

Infatti, trovo che sia la miglior soluzione....poi magari uno dovrà giustificarsi del perchè deteneva ed usava un apparato senza patente (e/o autorizzazione), ma credo sia il male minore.... ;-)

2429
attività radioamatoriale / Re:I 2 metri in caso di emergenza
« il: 11 Luglio 2015, 11:07:22 »
Una persona che non ha la patente automobilistica ma sa guidare, può tranquillamente caricare un ferito e portarlo all'ospedale. Una vita è più importante di una multa (che non ci sarà).

Si, a livello teorico può essere anche vero (sperando nel tragitto di non provocare incidenti...),  ma per la legge Italiana, è sufficiente fare di TUTTO per attivare i soccorsi, al fine di non essere accusati di "mancato soccorso". 

Questo per dire....se incontro un brutto infortunio per strada / in un bosco, etc , mi soffermo e non c'è linea cellulare (neppure per chiamate di emergenza), posso provare a fermar qualcuno per strada "imponendogli" di allertare i soccorsi appena arriva in area coperta...ed ho già fatto il mio !

L'errore semmai sarebbe quello di abbandonare la persona magari in pericolo di vita, per andare a cercare aiuto chissà dove (a meno che non si sappia valutare sufficientemente bene la situazione, sembra un dettaglio, ma è tanta roba....) .....e potrebbe essere un errore altrettanto grave cercare di aiutarlo, caricandolo in auto alla "peggio"..... :rool: :rool: :rool:.....poi la denuncia per danni, la si può ricevere da colui che si è tentato (senza riuscirci) di aiutare...... 8O 8O 8O

Quindi, per rientrare in tema.....se si è da soli ed impossibilitati a muoversi, ogni mezzo può esser lecito, ma ipotizzando di essere un "improvvisato soccorritore"....io eviterei di andare ad "incasinarmi" chiamando su qualche ponte o frequenze delle forse dell'ordine, quando  le strade percorribili possono essere anche altre.....




2430
attività radioamatoriale / Re:I 2 metri in caso di emergenza
« il: 11 Luglio 2015, 10:50:21 »
.........bisognerebbe sapere con precisione su quali frequenze operano FF.OO e P.A. in quella zona...e poi come la mettiamo con selettive e varie...???

Ma infatti, accedere sui ponti in questione, credo sia impossibile, a meno di avere una sigla radio ufficiale associata ad uno specifico apparato (e sicuramente non ce l'ha il malcapitato che ha bisogno :P :P), quindi in un caso veramente sfortunato, è decisamente meglio provare a chiamare suoi ponti radiamatoriali, sperando che quacuno sia in ascolto..... :P :P

2431
attività radioamatoriale / Re:Mi date un consiglio?
« il: 09 Luglio 2015, 09:52:32 »
Avrei bisogno di acquistare una coppia di radio. Siamo un gruppo di velisti nonvedenti e useremmo la radio per mantenere i contatti con il gommone dell'istruttore che ci segue


Ben arrivato sul nostro forum Emris

Innanzi tutto ti suggerirei di provare a mettere lo stesso thread sulla sezione dedicata ai pmr446/lpd  ossia qua

http://www.rogerk.net/forum/index.php?board=4.0

in quanto in sezione radiamatoriale, pochi conoscono / usano tale tipologia di radio

Riguardo al ritardo in trasmissione, eh...purtroppo è un problema noto, specialmente fra gli apparati di basso costo, l'unica sarebbe cercare di raccogliere informazioni su prodotti di fascia superiore, superiori come qualità, ma anche come costo :P :P :P

Ciao e buona permanenza sul nostro forum  ;-) :up:








2432
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 21:21:00 »
Ci sono degli Organi addetti finanziati anche dalle ns tasse annuali che certamente prima o poi interverranno anche dopo parecchie lamentele che ci sono state per cui date tempo al tempo che prima o poi quei furgoncini bianchi usciranno e colpiranno a dovere

Ma guarda, dopo quanto sentito stasera, sarei proprio contento di rivederne qualcuno in  giro..... ;-)

2433
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 21:18:27 »
k... scusa la curiosità HI

Di nulla, anzi piacere di aver risposto alla tua curiosità  :up:  Noi tecnici non siamo attori della legge (nel senso di avvocati / giudici), ma per forze di cose il mio / nostro lavoro ci impone di conoscerla

2434
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 19:31:51 »
cosa fai?

Sono un architetto, ma il riferimento era legato ai lavori che effettuo +/- costantemente in tema sicurezza ed igiene sul lavoro cantieri ed aziende ;-)

2435
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 18:08:26 »
Signori e signori...eccoci al circo sui 7.070 Mhz..... :P :grin: :rool: 8O  Mi vergogno a essere italiano per chi ci dovesse sentire all'estero :-[ :-[ :-[

2436
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 18:04:31 »

hanno beccato il disturbatore della 7.070?

Chi dei tanti?  :mrgreen: Non so, magari è in vacanza ma quelle poche volte che ascolto quella frequenza non ascolto da tempo Cecerenella teneva teneva...

Vai adesso sui 7.070 Mhz....poi mi dici.....peggio di Cicerenella  :P :P :P :P  Era in onda un canzone che recitava come comne ritornello...."Ma Va a .....bip bip....."  Io spero solo che ci sia qualcuno di dovere in ascolto, cghe schifezza !! :rool: :rool:

2437
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 16:41:28 »
Comunque benché le attenzioni siano maggiormente rivolte alla Rete i controlli On-Air ci sono eccome, ad esempio non so se ci avete fatto caso ma "Cicerenella" non si ascolta più.

Ah si.....io non ci avevo fatto caso....ma non vorrei fosse solo una sospensione temporanea....magari a settembre ricomincia  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

2438
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 16:34:06 »
Quella di cui forse parli tu è l'oblazione, cioè la possibilità di trasformare l'ammenda in una sanzione amministrativa pecuniaria pagando un terzo del massimo edittale della pena; in questo caso il reato viene estinto e non rimane scritto niente, ma credo che per "oblare" ci voglia l'avvocato. Insomma, una bella rogna

Mah, senti...io non sono nè avvocato, nè giudice........tuttavia conosco un po' l'argomento in quanto tutti i giorni mi  trovo a dover "combattere" contro argomenti che hanno pene simili..... :-\ :-\ :-\ :-\

Io ti posso dire per certo che per i reati punibili con "arresto da x a y mesi o ammenda da .....x a y euro" vale quanto scritto da me...in quanto conosco colleghi che sfortunatamente ci son passati.....viene avviato si il procedimento penale, ma poi pagata l'ammenda il tutto viene "sospeso" e cancellato......il procedimento si blocca senza intervento di avvocati o altre figure, basta pagare....e non poco !  :P :P

Che poi tecnicamente si possa chiamare anche "oblazione" , questo non lo so.... :-\ :-\ :-\

A questo punto, speriamo si affacci un avvocato a fare chiarezza ;-)


2439
antenne radioamatoriali / Re:Accordare con MFJ 948...
« il: 04 Luglio 2015, 16:00:24 »
Il grosso problema è che molti Om usano il lineare per compensare le perdite di antenne scarse il che significa che hanno forti disadattamenti da correggere: radio--->antenna scarsa--->compro il lineare così mi sentono meglio

Si torna sempre lì.....passare ad ogni costo è il "must" di oggi..... :P :P :P

2440
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 15:52:40 »
C'è poi un fattore di base: la gente non è in grado di autodisciplinarsi per cui dove mancano i controlli si va a ruota libera sapendo di farla franca...fino a che un bel giorno qualcuno bussa alla porta  :(

Si, infattti, ma lo sai che a volte ci penso a questa cosa...... :-\ :-\ :-\ 

Siamo arrivati ad un punto ove il nostro governo non sa più dove prender soldi per tappare i buchi.....a volte, mi chiedo.......invece di continuare a "bussare" sui soliti posti (vedi carburanti, nettezza, tasse sugli immobili, etc)...non potrebbe sguinzagliare un po' di gente per mettere un po' d'ordine in questo campo e raccattare un po' di soldarelli utili a migliorare i servizi alla comunità (si spera...)??

Sapendo come si ragiona in Italia, mi verrebbe di pensare che qualcuno (come accade in altri settori) abbia interesse ad andare avanti in questo modo.... maaahhhh  :rool: :rool: :rool: :rool:


2441
antenne radioamatoriali / Re:Accordare con MFJ 948...
« il: 04 Luglio 2015, 15:33:06 »
Non vi è un obbligo se non legato alla praticità nello scegliere un accordatore automatico oppure manuale. Personalmente come manuali preferisco di gran lunga quelli con Roller Inductor perché hanno una capacità di accordo migliore ma anche sugli automatici è possibile affinare l'accordo manualmente o impostare dei target sui quali il tuner interviene.


Si, infatti, io ho un Mfj 969 e da quel che mi ricordo ha il "roller".......obiettivamente a livello di capacità accorda quasi il non accordabile.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:, fatto sta che accordare a talil livelli non serve a nulla, in quanto non si bruceranno i finali dell'apparato, ma l'antenna renderebbe pochissimo...... :-\ :-\

I manuali son più macchinosi e lenti.....se uno ha in stazione diverse antenne "specialistiche" per le varie bande (ed è questione di dare una aggiustatina), andrei di automatico senza ombra di dubbio... ;-)


2442
Sezione Amministrativa / Re:Sanzioni: penali o amministrative?
« il: 04 Luglio 2015, 15:21:18 »
Buon giorno, premesso che ho patente e A.G., purtroppo la normativa ha subito dei cambiamenti in passato e quindi ho i seguenti dubbi:

1) Parlare con apparato radioamatoriale senza patente (e quindi senza A.G.) comporta una sanzione penale o amministrativa?
(nota: se sulla legge sta scritto "ammenda" è comunque una sanzione penale, con tutte le rogne che conseguono, avvocato, ecc)

Se viene fatto riferimento all'ammenda, probabilmente, si tratta di un reato penale con possibilità di essere "sanato" con pagamento di una ammenda

In tanti altri campi, se il reato è penale, ma sanabile con ammenda, l'ente che fa eventualmente "osservazione" provvede ad inviare la "tua" posizione direttamente agli organi preposti (procura, etc) e se trascorsi X giorni (stabiliti da caso a caso) non si paga l'ammenda, il procedimento va avanti......e si finisce davanti al giudice

Se invece si paga....il procedimento viene "interrotto" e rimani "pulito" a livello di casellario giudiziario, quindi come se il fatto non fosse mai avvenuto

2) Se in possesso di patente e AG si fa un QSO con un non patentato, la sanzione è penale o amministrativa?

Non lo so...fatto sta che in ogni caso, se te chiedi il nominativo al tuo interlocutore appena iniziato il qso e questo non te lo dice.....perchè è un abusivo.....sicuramente non siamo perseguibili, basta chiudere lì.....  Ed anche se  ne dovesse dare uno falso (e non verificabile su qrz.com o altri siti), ritengo che si rimanga sempre sul fatto eseguito in buona fede ( non altrettanto si può dire di colui che fa eventualmente l'abusivo... :-\)

3) Se si omette di segnare nel log di stazione la sanzione è penale o amministrativa? Questa dovrei saperla, dovrebbe essere amministrativa: sanzione amministrativa pecuniaria da euro 34,00 a euro 670,00

Io credo sia amministrativa, comunque...tal aspetto è diventato in questi ultimi tempi assai "trascurato"...sento sempre più spesso discorsi quali...."io non dico il mio nominativo sui ponti o in dirette locali in quanto ci conosciamo tutti a voce" , oppure che non temgo più il log da anni perchè non serve a nulla, etc etcd etc

Io personalmente, seppur ammetta che sia difficile (le poche volte che ci vado) tenere traccia dei vari corrispondenti che entrano ed escono dal qso (qualcuno si affaccia per salutare e basta..), cerco sempre  di tenere un log ordinato ed aggiornato, ma solo in formato digitale...se qualcuno un giorno mi chiederà di averne copia cartacea, provvederò a stamparla al momento !  ;-)






2443
discussione libera / Re:la più piccola attivazione del pianeta!
« il: 01 Luglio 2015, 10:30:09 »
Fantastici !!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :up:

2444
...come facciamo a essere comprensibili se in realtà si sente solo il suono digitale della modulazione?

In realta il DMR non è un sistema dotato di codici cifrati, ma semplicemente un sistema digitale in fonia (come appunto il C4FM ed il D-Star) per la decodifica del quale basta avere una radio che utilizza tal sistema..... ;-)

2445
Grazie Mike, come sempre sei il Druido irripetibile...  :up:  ottima informazione!  E dato che sono neo patentato l'occasione NON può sfuggirmi!  Carico il Baofeng, prenoto una vacanza laggiù e mi porto via la QSL....  8) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :grin: :grin: :grin:
Leo


Visto che vai lì.... :mrgreen:....ti meriterebbe farti un po' di "cq dx cq dx ".....credo riusciresti a fare molti contatti.... ;-) :up:

2446
A titolo di informazione, io sui 145.625 Mhz.....sento due francesi a parlare....su quella frequenza qua in Toscana c'è l'uscita dell'R1 a Montenero (Livorno).....ma forse sono in diretta..non sento il beacon del ponte...hmmmm

2447
HJo provato con l' R0....negativo purtroppo... :-\

2448
Ieri sera, versole 22......qua in Toscana arrivava una stazione francese in diretta, ma aveva una direttiva a 9 elementi, purtroppo io con la mia collineare non la sentivo, haimè.... :-\

Potrei provare a monitare qualche ponte, magari.... ;-)
dai se hai tempo ,con la direttiva prova a passare su questi 2 rpt HB9 messi tutti e 2 a circa 1800 m: R0  145.600 - 600 t 103,5  RU71 438.675 - 7600 t 103,5, un utente del forum diceva che lo agganciava con 10 w da savona
sono curioso di sapere se riesci ad aprirli.....

Lo fare volentieri, ma io ad ora non ho direttive in VHF....posso provare con la collineare.....ma sarà dura  :-\

2449
......con la direttiva non hai necessità della propagazione, fai sempre e comunque più strada di una semplice collineare ;)

Beh, quello è ovvio e scontato  ;-) :up:

2450
Ieri sera, versole 22......qua in Toscana arrivava una stazione francese in diretta, ma aveva una direttiva a 9 elementi, purtroppo io con la mia collineare non la sentivo, haimè.... :-\

Potrei provare a monitare qualche ponte, magari.... ;-)

2451
Il monitoraggio della propagazione in VHF è un'argomento  al quale  ad ora mai mi son dedicato, tuttavia.....potrebbe esser cosa interessante , seppur credo siano necessarie almeno delle antenne direttive per tentare qualche collegamento senza l'ausilio dei ponti ripetitori

Ieri sera, versole 22......qua in Toscana arrivava una stazione francese in diretta, ma aveva una direttiva a 9 elementi, purtroppo io con la mia collineare non la sentivo, haimè.... :-\

2452
attività radioamatoriale / Re:Patente arrivata!!!
« il: 25 Giugno 2015, 16:05:38 »
.................e fatto il pagamento dei 5€ e mandata racc al ministero territorialmente competente  una volta ricevuta la cartolina di ritorno ON AIR!!!!!

Hmm, se i sicuro ?  Qua in Toscana è necessario attendere 30 gg (per il discorso del "silenzio-assenso") dalla data di ricevimento della domanda di AG inviata all'ispettorato di competenza.....mi pare strano che altrove sia diverso.... 8O :-\

2453
attività radioamatoriale / Re:Patente arrivata!!!
« il: 25 Giugno 2015, 12:23:07 »
Io penso che entro il 10-15 Luglio il nominativo ve l'abbiano già assegnato.........poi.....ulteriore e finale percorso per richiesta dell' AG e poi...trascorsi i 30 gg dal ricevimento della richiesta da parte dell'ispettorato (fa fede la ricevuta di ritorno della raccomandata), uno è libero di trasmettere........quindi per Ferragosto...ci sta che (se tutto va bene), siate in regola per trasmettere dalla vostra stazione  :up:


2454
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 22 Giugno 2015, 22:13:08 »
Grazie per i saluti Michele, buona continuazione  :up:

2455
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 22 Giugno 2015, 22:11:52 »
Diego on air.....57 58  ;-)

2456
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 22 Giugno 2015, 22:10:29 »
Adesso Tommaso on air.....57/58...puntatine occasionali a 59  ;-)

2457
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 22 Giugno 2015, 22:07:33 »
Vi sento tutti....seppur ci sia un qrm / qrn abbastanza marcato  :-\   

Michele on air in questo momento.....qua in zona 5 .......arriva 57-58   ;-)

2458
Secondo me gli RM (specie gli ultimi con finali e filtri migliorati), sono degli ottimi solid state e se abbinati ad antenne efficaci consentono di esprimere al meglio il loro potenziale sempre se non si ha la smania del Qro inteso in una certa maniera e se qualcuno dice che tra 100 e 300 watt ci passa poco allora io dico che anche tra 300 e la legal power (500watt) ce ne passa poco...insomma se si ragiona così ci vogliono solo i Kw!

Ma infatti...è così....fatto sta che se uno deve metter mano al portafoglio per prendersi uno degli ultimi RM filtrati che costicchiano (500-600 Euro)....forse meriterebbe fare uno sforzo in più......e prendersi un lineare come di deve....magari anche usato ;-) Poi. è...chiaro...con i Kw non potrà mai competere nè l'uno, nè l'altro.... :rool: :rool:



2459
É vero comunque che per ora ho solo fatto dx di pochi secondi/minuti, per cui devo ancora testarlo sui normali qso...e li sarà il vero banco di prove...

Beh, anche a parer mio e come ti ha già giustamente detto Michele, la differenza fra avere in antenna 100 o 300-350 W non la si percepisce certo sul Dx, in particolar modo quando ci sono i "grossi calibri" in gioco, vedi direttive multi elemento associati ad amplificatori da diversi kW.....

In quelle condizioni, ove la fortuna e la bravura / astuzia dell'operatore vengono messe a dura prova.....dove arrivi con 300W, ci arrivi anche con 100W, oltretutto magari con una emissione meno "distorta"ed ad volte più facilmente decifrabile da parte della stazione DX.....

Se invece te lo sei preso per i qso a livello italiano, si....magari può aiutare a farti capire meglio (non bene) nei  qso al limite di soglia del rumore, ma parliamo sempre di una inezia.....quindi...tutto da valutare in base alle proprie idee / disponibilità economiche  ;-)

Io non ho lineari, ma ad ora (da valutazioni fatte di persona e sentiti tanti pareri) son arrivato alla conclusione che SE lineare deve essere, deve essere un apparecchio con buone caratteristiche in amplificazione (le modulazioni molto distorte che a volte si sentono sono "da censura" :grin:) e  che ti permetta di trasmettere in modo continuativo sul legal power, non di meno...altrimenti almeno sul dx (mia principale attività), sarebbero soldi....non dico buttati, ma mal investiti   :P :P :P

Magari si riuscisse ad organizzare un qso in 40 mt con gli amici di rogerk sarebbe fantastico!!!

Niente da impossibile da fare, c'è il thread aperto....non ti resta che proporre  ;-)

2460
Ciao, eravamo in 40mt, iniziato alle 8.30 e dopo un'ora avevamo già 140 qso. Poi ci siamo spostati in 10mt per provare un'antenna in vista del contest del prossimo week end. Il regolamento lo puoi trovare sul sito ari di busto. La qsl in genere non serve spedirla ma se la vuoi posso anche consegnartela di persona.... ho visto sul profilo che sei di Rignano. Io ci lavoro e vivo a Scopeti.... ;)

Ah, figurati...a volte il mondo è proprio piccolo !! ;-) :up: 

No, proprio sui 10 metri non sono andato a cercarvi, sarà per la prox volta ;-)  Magari se ti va, sentiamoci via VHF, io non frequento molto tali bande, ma trovo che per fare "due" chiacchere a livello locale, siano l'ideale... ;-)

Il regolamento, dovrebbe essere quello comune alle varie attivazioni, compresi "Castelli ed Abbazie", comunque me lo riguardo volentieri, grazie  ;-)