Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

1561
Il rosmetro è un proxel sx601, ho provato a collegarci un portatile cinesino e in uhf va.. quindi rosmetro funzionante

Se sei sicuro di aver collegato bene tutti i cavi IN e OUT dal rosmetro, e settata correttamente la scala di misura (tipo 1/10 W)....non saprei altro cosa consigliarti, se non di provare giusto un attimo alla minima potenza a trasmettere qualcosa in UHF e vedere se con il cinesino posto a qualche metro di distanza...ti ascolti......

In non ho mai avuto il tuo veicolare, ma non credo sia molto diverso dagli altri Yeasu....

1562
Yaesu ft7100 no dovrebbe avere solo la fm.

Si, confermo.....senti, ma il rosmetro che modello è ? Fa anche le UHF ??

1563
FoxG7 non ti ho più scritto perché facendo le prove per la taratura mi sono accorto che in uhf con ptt schiacciato gli aghi non si muovono ne su W ne su ros mentre in vhf tutto ok. Sto cercando di capire che tipo di problema può avere la radio
ì

Scusa, ma di quale apparato stiamo parlando ??  Non è che per caso ha oltre la FM/AM anche la SSB ed in UHF è impostato in tal modalità ??

1564
antenne radioamatoriali / Re:lunghezza cavo long wire
« il: 07 Gennaio 2018, 16:05:58 »
Quando la trovi....fammi sapere che la metto pur io........ :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

A parte gli scherzi...non la troverai mai perchè non esiste.....specailmente sulle bande basse 80-160 m è già tanto se uno riesce a farle con notevoli compromessi, ma non le definirei davvero antenne "buone".... :P

1565
antenne radioamatoriali / Re:lunghezza cavo long wire
« il: 07 Gennaio 2018, 15:59:52 »
Avete idea di una buona antenna in grado di coprire tutte le frequenze da 1,8 a salire e che si possa umanamente installare su un terrazzo condominiale:

Quando la trovi....fammi sapere che la metto pur io........ :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

1566
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 07 Gennaio 2018, 15:14:16 »
Tornati in 17 m fonia 18.144 Mhz....lavorano in UP....ma almeno io li ricevo assai bassi.....

1567
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 07 Gennaio 2018, 14:00:05 »
Adesso sono in 20 m CW 14.023 Mhz, arrivan bene.....peccato per il pile up che rende assai difficile il collegamento

1568
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 07 Gennaio 2018, 11:18:30 »
niente da fare! non li ascolto da nessuna parte,ho notato che la mia z6bkw in condizioni di pioggia o anche solo con tetto e terreno bagnato, peggiora notevolmente, che sia causa della linea di alimentazione o più probabilmente, il terreno/tetto umido cambia l'angolo di radiazione e di fatto mi sembra che vada peggio su qualunque banda, normalmente quelle distanze sono tranquillamente alla mia portata e leggendo le loro condizioni operative, non sono sicuramente loro "il problema"... peccato!sopratutto perchè caricano il log su lotw

Non disperare, staranno li ancora per diversi giorni e quando il pile up si sarà un po' smaltito, sarà sicuramente più facile collegarli.  Riguardo ai tuoi problemi di ricezione, ci sta che in questo momento ti arrivino con un angolo non favorevole, le cose cambiano anche nel corso di poche ore, chi segue l'attività Dx lo sa.... :up: ;-)


1569
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 07 Gennaio 2018, 10:35:56 »
Ci provo, grazie

Eh eh...il caro Aurelio ha provveduto a sanare una mia dimenticanza.....si in effetti non son messi affatto male a livello di attrrezzature e di antenne, peccato sian soltanto 2 operatori.....

Attualmente sono in 17 m CW, buoni segnali.....ma solito pile up scatenato.....è necessario aver buona tecnica, buone antenne ed anche un po' di fortuna per passare  :-\ :-\ :-\

1570
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 06 Gennaio 2018, 23:28:07 »
Dopo avere perso (quasi) le speranze....mi ritrovo a log con il collegamento fatto stamattina in 15 m.....evidentemente hanno avuto problemi con i log.....va beh....new one per me !!   

E conferma immediata su Lotw...mitici !! :mrgreen: ;-) :up:

Adesso per me obiettivo puntato sui 20 metri.....anche se sarà dura  8O 8O 8O 8O

1571
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 06 Gennaio 2018, 15:43:43 »
Attualmente in 20 m CW, sta saltando come un grillo fra NA ed EU....quanto tocca agli EU...pile up scatenato....split 1-5 circa notevole per il CW

1572
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 06 Gennaio 2018, 12:00:58 »
Dal loro log on line  si intuisce che in fonia faranno soltanto i 17 e 40 metri.....quindi chi vuol provare è necessario concentarsi su queste bande....

1573
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 06 Gennaio 2018, 11:41:10 »
Attualmente in 17 metri SSB....18.112 Mhz....a me arrivano bassi.....ma non ho antenne dedicate ai 17 metri

1574
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation Somalia 6O6O
« il: 06 Gennaio 2018, 09:25:04 »
Attualmente spottati in 15 m 21.023 CW...io non li sento neppure..... :-\ :-\ :-\

1575
sezione Dx'ing - Contesting / Dx operation Somalia 6O6O
« il: 06 Gennaio 2018, 09:15:00 »
Buondì....segnalo questa dx operation 6O6O che ha iniziato ad operare dalla Somalia e li dovrebbe restare fino al 16 gennaio 2018

Si tratta di una spedizioni composta da 2 operatori diciamo in "holiday style".....fanno radio senza orari predefiniti e soltanto in CW (pare)

Ieri pomeriggio in 20 m CW arrivavan bene, solo che la "finestra" buona per noi è durata poco ed eran circondati dal un pile up notevole...... :P :-\ :-\

Sperando che facciano anche altri modi, io cercherò di starci un po' dietro, sarebbe una new one per me.......oltretutto pare confermino pure via lotw

Buona caccia a tutti gli interessati  ;-)


1576
discussione libera / Re:La mia Cartolina QSL
« il: 05 Gennaio 2018, 17:51:14 »
Volevo prendere in considerazione di conseguire dei diplomi (nel lungo termine) con lo scopo di allenare l'orecchio ed il mio utilizzo della radio, invece di fare come adesso che ascolto ed a volte collego quello che mi capita a tiro :)

Beh allora ok per il campo "mode".....

Riguardo ai diplomi....da qualche scrivi forse ti riferisci ad attivazioni di laghi, castelli, abbazie etc.....in relazione alle quali se riesci ad effettuare il minimo di collegamenti previsto dal regolamento, ti viene dato un diplomino relativo all'attivazione.....

Non è campo cui mi dedico, quindi lascio ad altri eventualmente l'onere di spiegarti il tutto.......occhio comunque ai regolamenti, alcuni son molto restrittivi

Bye bye 73




1577
discussione libera / Re:La mia Cartolina QSL
« il: 05 Gennaio 2018, 16:15:48 »
Al più potresti anche inserire sulla dx in alto la suddivisione IARU cui l' EU appartiene, ossia Regione 1

1578
discussione libera / Re:La mia Cartolina QSL
« il: 05 Gennaio 2018, 16:08:49 »
Ciao...io personalmente metterei UTC al posto di GMT e soprattutto un campo per la modalità di emissione CW, SSB, etc. 

Se vuoi avere il Bureau devi iscriverti a qualche associazione che lo gestisce, per lotw ed eqsl devi semplicemente crearti un account su entrambi

Diplomi di che tipo ??

1579
Nessuno mi può aiutare?

Beh, ti consiglierei di seguire le instruzioni riportate nel libretto di istruzioni, comunque in genere nelle antenne multibanda si inizia a tarare sulla banda più bassa (in V) nel tuo caso.....togliendo pochi mm per volta e verificando con un rosmetro la situazione

Trattandosi di una veicolare,ci farai presumo soltanto fonia, quindi potresti metterti più o meno sul centro banda (intorno ai 145 Mhz) e vedere com'è la situazione li.....poi verifica che anche in U il ROS sia accettabile

SE in centro banda hai un ROS pari a 1:1.2 e agli estremi 1:1.6 può andar bene.......

SE hai molto ROS (tipo oltre 1:2)....ci sta che non sia un problema di taratura, ma di altra tipologia....

1580
antenne per CB / Re:dipolo V invertita
« il: 04 Gennaio 2018, 21:57:20 »
Buonasera a tutti,
ammettiamo solo per un attimo che il nostro amico abbia un adeguato piano di massa (ad esempio una bella tettoia in latta) su cui collocare una buona base magnetica; sarebbe preferibile un buon dipolo mezz'onda con vertice posto a tre metri da terra o una frusta bella alta con base magnetica?

Non conosco nel dettaglio il funzionamento delle magnetiche CB perchè non l'ho mai avute, ma presumo siano lunghe neppure 1/4 d'onda con bobina alla base o in mezzo.....comunque c'è.....il che significa molta energia sprecata in calore e prestazioni molto discutibili accettabili magari in BM, ma da fisso....magari uno pretenderebbe di più

Un dipolo messo con vertice a 3 metri, ma a 1/2 onda penso che complessivamente vada meglio.......

1581
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 04 Gennaio 2018, 21:14:00 »
perfetto grazie, si leggevo tempo addietro che l'attività solare va ciclicamente in 10 anni alternando tra massimo e minimo quindi teoricamente dovremmo essere in fase crescente!?  :cool:

Purtroppo no....l'ultima fase di minimo si è avuta fra gli anni 2008/2009....aggiungici 10-11 anni e vedi dove siamo adesso.........  Anche l'ultimo massimo che si è verificato nel 2014 è stato "moscio" (numero medio di macchie intorno ai 70-75), adesso siamo a  zero...... :P :P :P :P 8O

1582
antenne per CB / Re:dipolo V invertita
« il: 04 Gennaio 2018, 18:31:51 »
Ciao a tutti, qualcuno conosce questi prodotti, come vi sembra?


se ho ben capito questa hend fed 1/2 onda è pronta all'uso e non necessita di contrappesi o masse varie da collegare corretto? pensavo di abbinarci un piccolo accordatore tipo zg mm27 qualora servisse ma dai dati dichiarati non sembra.

grazie

https://www.hyendcompany.nl/antenna/monoband/product/detail/5/Hyendfed_11_meter?option=true#option

Hmmm, personalmente mi risparmierei quei 65 euro.......tali antenne sono nè più ne meno degli arrangiamenti, rendimento dubbio e molte perdite....se inizi a perdere già parte di quei 5 W......adios........

Soninoltre  facilissime da realizzare, trovi tanti esempi in rete

Io comunque penso che sulla banda CB la miglior soluzione possibile sia una verticale, pensaci....se sei in regola poco ti posson dire i vicini


1583
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 04 Gennaio 2018, 18:23:33 »
bene grazie FoxG7, parli di ore centrali perchè l'attività solare è maggiore?

Ciao Mauro purtroppo il nostro amato Sole è da parecchio tempo che gira sui minimi (e così sarà ancora per 2-3 almeno), diciamo che in quelle ore è teoricamente al massimo la possibile ionizzazione della ionosfera....ma aspettati poco.....considera che prevalentemente adesso su quelle bande (10 e 11) si fanno solo collegamenti via onda di terra.......

Comunque, se dovesse verificarsi una apertura...te ne accorgerai subito, non temere....


1584
Concordo dopo 1 anno di cornuta sul tetto. Orientata nord sud faccio equamente qso a 360 gradi.

inviato [device_name] using rogerKapp mobile



E si....più che accettabile....usalo...roba interessante in arrivo ;-) :rool:


1585
Non è l'unico, anche io non la monterei con rotore, anche se sicuramente la resa sarebbe migliore, a conti fatti, il prezzo di un rotore decente non viene ripagato dal  migliore funzionamento

Infatti....per gestire un dipolo a V tipo questi...io ci vedrei bene un G450 Yeasu non più piccolo....se poi a questo aggiungiamo una gabbia rotore standard (sempre consigliabile) non si va a spendere meno di 400 euro......

Se proprio uno deve far tutto ciò....prenderei un dipolo orizzontale (se uno non ha particolari problemi di spazio) anche trappolato....più silenzioso, più direzionale e dal costo simile........

1586
discussione libera / Re:Ce l'ha l'autorizzazione?
« il: 04 Gennaio 2018, 15:23:29 »
Eh beh....tutti dicono che nessuno controlla....invece ogni tanto..... :rool: :rool: ;-)

1587
discussione libera / Re:Quesito Protezione Civile
« il: 04 Gennaio 2018, 15:22:12 »
è cosi improbabile che le antenne hf possano servire per collegamenti a lunga distanza tra varie sedi pc o prefetture?


Mah, diciamo che al più potrebbe essere utilizzabile (e soltanto di giorno) la banda dei 40 metri.....il che offrirebbe assai poche garanzie per un servizio di emergenza o comunque importante.....

Per i collegamenti nazionali penso sia (in caso di estrema necessità) decisamente meglio utilizzare un sistema di ponti interconnessi tipo il Cisar oppure il Cisar stesso.....

Le HF possono prevalentemente servire per collegamenti internazionali a mio vedere....




1588
discussione libera / Re:Consiglio su montaggio antenna V/U
« il: 04 Gennaio 2018, 14:04:07 »
Sulle barre filettate: Fatti i buchi e messo l'ancorante chimico, come faccio ad assicurarmi che le barre filettate siano bene perpendicolari al muro quando le infilo? Quanto devono sporgere dal muro le barre? Una volta messi i bulloni per fissare la zanca vanno accorciate con il flessibile?

Beh, se uno ha un minimo di esperienza lo si capisce subito, ma in caso di dubbio prendi qualche misura ove dovrai fare i fori e procedi.....se è forato lo vedi subito

I tasselli per murature tipo foratelle son diversi rispetto a quelli per i pieni, ma come detto sopra.....una X50 non pesa veramente niente.....

1589
discussione libera / Re:Quesito Protezione Civile
« il: 04 Gennaio 2018, 10:33:17 »
Nel giro di un anno ho visto un proliferare e susseguirsi di antenne per VHF/UHF HF da fare invidia a Radio Maria

Beh, l'utilità effettiva forse non ci sarà, ma sai com'è.....dipende da chi è gestita la struttura...in altre parole....se al vertice ci fosse un radioamatore o comunque un patito per le telecomunicazioni.....la spiegazione è semplice

In ogni associazione accadono queste cose.....per dire...magari se ci fosse un patito di cani potrebbe spingere verso il soccorso con aiuto di cani......se ci fosse uno patito per il soccorso in acqua....potrebbe spingere per acquistare attrezzature e fare formazione specifica anche se non c'è mare e neppure laghi di dimensioni importanti nelle vicinanze.....MA nell'eventualità  remota.......così sarebbero pronti :mrgreen: :up:






1590
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 04 Gennaio 2018, 10:07:49 »
Purtroppo son diversi giorni (parecchi) che la banda dei 10-11metri è chiusa.....in questa situazione potrai giusto provare dei collegamenti via onda di terra, quindi più in alto vai e più lontano andrai..... ;-)

Se puoi concentra i tuoi tentativi nelle ore centrali della giornata tipo 11-15....se dovesse capitare qualche apertura....l'orario più probabile è quello.....


1591
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 04 Gennaio 2018, 10:03:53 »
Ebbenesi con soddisfazione oggi ho verificato  il perfetto funzionamento della stazione, devo tararla leggermente agendo sullo stilo in quanto mi risulta centrata sui canali bassi ma per il resto direi che sono soddisfatto, il ros più basso risulta 1.1 1.2 , ricezione di qualche qso locale  un paio di barra pesante in fm e deboli segnali in ssb credo dal sud, purtroppo ho notato anche un discreto qrm credo tipico di queste antenne veicolari, ora pensiamo alla concessione e mi sono procurato anche un cb omologato poi inizieremo a trasmettere cq

Bene....quindi l'antenna è a posto....il problema è il piano di massa che a casa non hai.....   :-\ :P :P

Purtroppo son diversi giorni (parecchi) che la banda dei 10-11metri è chiusa.....in questa situazione potrai giusto provare dei collegamenti via onda di terra, quindi più in alto vai e più lontano andrai..... ;-)

1592
discussione libera / Re:Quesito Protezione Civile
« il: 04 Gennaio 2018, 09:59:32 »
Scusate, vediamo se qualcuno sa rispondere;
Sono alcuni mesi che osservo incuriosito la sede della Protezione Civile dove abito.
Nel giro di un anno ho visto un proliferare e susseguirsi di antenne per VHF/UHF HF da fare invidia a Radio Maria.
Quello che mi chiedo, perchè così tanti cambiamenti? Sono impianti costosi e non capisco nemmeno l'utilità.
tra l'altro in quella sede non vedo mai nessuno...


Mah, non so a quale tipologia di protezione civile ti stia riferendo.....noi in CRI (piccola sezione) abbiamo giusto una VHF ed anche nelle vicine altre sezioni (tipo Prociv o VAB) hanno giusto delle antenne VHF, magari anche una "discona"....giusto per allargare un po'.....non antenne per le HF

A sede CRI di Firenze invece hanno anche dei dipoli messi alla "peggio"....diciamo migliorabili :-D :rool:.....ma quella è una sede a riferimento regionale  ;-)


1593
discussione libera / Re:Consiglio su montaggio antenna V/U
« il: 03 Gennaio 2018, 18:25:03 »
Ciao Gabriele.....la Diamond X50 è talmente piccola che obiettivamente credo possa dormir sogni tranquilli in ogni caso.....comunque se vuoi far le cose per bene, ti consiglierei di verificare prima di tutto SE il muro  è composto da mattoni pieni o foratini.....in base a questa prima importante classificazione cambia il metodo di fissaggio

Io per un carico così piccolo, tanto più che il palo sarebbe incassato per gran parte della sua lunghezza fra i muri...rimarrei sui tasselli meccanici utilizzando un paio di staffe standard, il palo potresti prenderti anche un classico 2 metri in alluminio che è più leggero del corrispondente in acciaio zincato


 ;-)


1594
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 02 Gennaio 2018, 10:00:19 »
.....stò valutando di attaccarla in bm con foro a centro tetto e usare quella per dx montani ma mi viene il dubbio che non funzioni nemmeno lì...

Ciao....mi pare la scelta migliore....purtroppo in questo momento non c'è spazio per antenne arragiate e che magari hanno un rendimendo del 15%.......se vogliam fare qualcosa sulle bande alte, la parola efficienza è l'unica da tenere in considerazione :-\ :P :P


1595
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 31 Dicembre 2017, 11:21:22 »
..... con le antenne veicolari attaccate alla ringhiera sò che molti ci han fatto dx intercontinentali

Parti dal presupposto che se gli amici hannno operato negli anni 60-70 quanto c'erano normalmente un numero di macche solari oltre le 150.....non è situazione paragonabile ad oggi, mi diospiace dirtelo, ma in questa fase.....sarà tanto se riuscirai a farti qualche decina di km con una antenna messa in quel modo.....

Tanti auguri di buon anno anche a te !

1596
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 31 Dicembre 2017, 11:17:29 »
....e dopo aver letto molto ho optato per questa scelta

Secondo me così non hai un piano di massa efficiente.....al più avresti dovuto mettere l'antenna al centro e riempire gli spazi con lamiera....giusto per migliorare un po'


1597
0,5 in scala S vuol dire che se con la prima antenna ho S5 fisso, con l'altra ho S6 intermittente  con S5.

Mah....io non possiedo tali antenne, MA se il tutto fosse reale (e non come penso delle approssimazioni notevoli dello S-Meter tipico dei portatili)....avresti fra le mani una antenna che ti guadagna 3db-5dB.......quindi notevolmente migliore dell'altra.......

Non è che il guadagno che vedi è frutto di orientamenti particolari che hai utilizzato in questa e non nell'altra ??

Permettimi di dubitare....io che lavoro quasi esclusivamente HF son costantemente a fare "carte false" per cercare di guadagnare anche 1/4 di dB che sulla carta non è nulla, ma con segnali che arrivano a S0-S1 può voler dire fare un collegamento limite o no.........

La maggior parte dei guadagni dichiarati sulle antenne verticali dai produttori è "aria fritta".....lo capirai meglio con le prove e l'esperienza  :-\ :-\ :-\

1598
....i cinghiali mi han guardato, avran detto "ma chi è sto scemo qui con quella roba in mano? Annamocene, va'...", e si sono girati molto tranquillamente per ridiscendere il crinale.

E perchè li hai scacciati...potevano essere degli aspiranti radioamatori.... :grin: :grin: :grin: :-D

1599
Cmq mi sono messo li, in mezzo alla neve e nel silenzio e ho provato ad agganciare il monte Cimone a più di 250km in linea d'aria (che cmq ricevo spesso anche nel giardino di casa, solo che da casa non esco bene). Bene, ricevevo S9 con antenna da 90cm.
A quel punto ho tentato un piccolo TX e incredibilmente mi han sentito e risposto, con ovvia raccomandazione di aspettare il nominativo. Giusto così, la mia era solo una prova rapida.

Bene bene...insomma quando arriveranno patente e nominativo,ti sarai già fatto un bel po' di amici sui ponti di zona  :mrgreen: :-D

1600
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation by Africa....
« il: 29 Dicembre 2017, 17:57:12 »
Delle spedizioni sopra indicate almeno io non ne ho sentite attive neppure una, in compenso è attiva attualmente la C56RU dal Gambia, attualmente sui 14.008 Mhz in CW, arriva bene e lavora in UP....  Conferma via Lotw, pare....



Attualmente è in fonia 20 m UP 5-10....ma almeno a me arriva basso e con molto qsb

1601
sezione Dx'ing - Contesting / Re:Dx operation by Africa....
« il: 29 Dicembre 2017, 16:25:23 »
Delle spedizioni sopra indicate almeno io non ne ho sentite attive neppure una, in compenso è attiva attualmente la C56RU dal Gambia, attualmente sui 14.008 Mhz in CW, arriva bene e lavora in UP....  Conferma via Lotw, pare....


1602
modi digitali / Re:Nuovo modo digitale FT8 BY K1JT
« il: 29 Dicembre 2017, 11:01:02 »
Vero! dipende anche molto dalla posizione in cui ci si trova anche a me passano belle stazioni a -20 ma collegarle è un'altra cosa ..

Vedi........purtroppo anche in FT8 sta accadendo quanto si è già verificato in fonia e CW (da tanto tempo).....cioè.....anche se abbiam di fronte un sistema che teoricamente potrebbe lavorare su segnali bassissimi (si son visti passare i -24 dB  più volte), la voglia di collegare  subito....ed a qualsiasi costo....ha fatto si che molte stazioni usino anche qua potenze importanti (anche 1Kw) associate oltretutto ad antenne importanti........

Se questi "colossi" arrivano alla stazione dx con segnali a +7.....è difficile che colei (o meglio il software) riesca ad ascoltare segnali che arrivano contemporaneamente a -20 dB..... si esiste lo split, ma il divario è lo stesso in genere troppo ampio  :-\ :P

A detta di molti, l'utilizzo di potenze importanti sta un po' desensibilizzando il sistema.....io per dire ho fatto diverse prove proprio al riguardo e con 20-30 W in presenza di stazioni "richieste" non si va da nessuna parte..... :P :P :P :rool:....inoltre anche guardando il psk reporter......con le mie attuale condizioni operative, propagative ed orografiche.....per es. in JA via long path (al mattino) con cavolo che ci arrivi con 50W.....le stazioni monitor non ti ricevon proprio :rool: :rool: >:D >:D >:D

Poi se capita la stazione poco richiesta, ci sta che lasi possa lavorare anche con pochi W.....ma in media a mio vedere (ad ora) così non è..... :P :rool:




1603
modi digitali / Re:Nuovo modo digitale FT8 BY K1JT
« il: 28 Dicembre 2017, 18:48:14 »
Certo fox....io lo paragonavo al psk e ti dirò che in stesse condizioni vado molto piu lontano con il secondo

Il fatto è che sul psk31 non ci sta più nessuno..... :grin: :mrgreen: 8O



1604
modi digitali / Re:Nuovo modo digitale FT8 BY K1JT
« il: 28 Dicembre 2017, 18:43:51 »
ma nel frattempo avevo gia sperimentato e in 2 settimane mi sono fatto tutto il nord america  :rockwoot:

Beh....sicuramente il sistema in sè è valido, MA per non illudere eventuali interessati, NON è che se uno è in posizione "disagraziata" per es. verso il NA  con 50-80 W lo fai tutto in una settimana......come ha fatto Fabio che è evidentemente ben messo per quella zona del globo :up:

Diciamo che è più facile riuscire rispetto alla fonia, quello si.....ma non illudiamoci troppo e non gridiamo al miracolo.....quelli son di altra natura.... :grin: ;-)


1605
Diciamo che sto facendo qualche prova coi ponti, non in tx ovviamente, ma in rx perché ho visto che ce ne sono di vicini a dove abito.

Beh, io non frequento l'ambiente ponti, se non occasionalmente in estate quando si apre un po' la propagazione tropo.....quindi non ne so molto, ma ti posso dire che:

1)Le varie tipologie di ponte es. R6 sono caratterizzate tutte (in qualsiasi regione essi siano) dalla stessa frequenza OUT e stessa freq IN + stesso tono, se poi per qualche motivo uno dovesse  avere un tono diverso ci saranno motivazioni particolari

2)I ponti tipologia R6 (es.) son progettati per non interferire fra loro, se così fosse sarebbe un caos completo.....anche se a volte in presenza di propagazione "spinta" può capitare di agganciare anche due ponti contemporaneamente nella stessa regione

3)Ci sono alcuni ponti progettati invece proprio per agganciarsi fra di loro (es. quelli del sistema Cisar) in pratica si creare una sorta di rete fra i ponti che permette ad un radioamatore es. della Sicilia di comunicare con uno es. del Trentino con estrema facilità

4)I ponti coprono enormi distanze, il ponte che ho qua davanti, l' R6 Secchieta arriva con comodità fino alle coste toscane, a volte all' Elba, si vocifera che qualcuno l'abbia agganciato addirittura  dalla Corsica. Il ponte R1DD posizionato molto in alto in prov. di Imperia permette spesso collegamenti fra Liguria e Toscana....Piemonte....a volte anche con la Svizzera, più raramente  con la Sicilia......ma è capitato  specialmente in estate

5)Per quanto ne so i ponti hanno lo shift (perlomeno i ponti tipici half duplex) ed un tono, che poi sia quello a 1750 o altri toni subaudio poco importa. Per quanto ne so è sufficiente mettere il tono in TX, per ascoltare non serve nessun tono

Ciaoooo

 

1606
LPD - PMR - SRD / Re:Retevis RT24
« il: 27 Dicembre 2017, 21:03:41 »
Insomma, è una mia esagerata impressione o le blasonate marche sono ormai incalzare dai bravi, belli ed economici cinesi??
73 a tutti da un primo gennaio 73.

Per usi generici e radio portatili da prezzo.....i prodotti cinesi vanno molto bene, magari su apparati di un certo livello.........il discorso cambia

1607
LPD - PMR - SRD / Re:Retevis RT24
« il: 27 Dicembre 2017, 21:01:41 »
Ebbene, sono rimasto impressionato dalla due Retevis e dalla loro capacità, con mezzo watt, di riuscire a trasmettere anche a Km di distanza con una chiarezza vocale che i miei CB Zodiac a 34 ch si potevano solo sognare

Hmmm, obiettivamente il tuo discorso mi torna proprio poco.....è come se volessimo paragonare una jeep con una ferrari....sono due auto, ma con caratteristiche completamente diverse fra loro........

I CB vanno intorno ai 27 Mhz......magari i tuoi erano solo in AM....i Retevis che hai acquistato sono dei pmr446 che vanno sui 446 Mhz per di più in FM...........in altre parole son due mondi diversi destinati a due usi diversi..... a mio vedere NON paragonabili fra loro :P :P

I pmr446 saranno buoni sulle corte distanze (anche sulle lunghe se utilizzati in spazi aperti e da un' altura), ma nel momento in cui si aprirà un po' di propagazione per i 10-11 metri....i CB (se dotati di antenna appropriata) si prenderanno nettamente la rivincita....eh eh eh !!!! :mrgreen: :grin: :-D


1608
Quindi quale consigliate considerato che la Comet si prende a circa 330 euro

Beh, io ho avuto in azione solo la Prosistel e obiettivamente come sopra detto mi ha dato ottime soddisfazioni e zero problemi, ma è il vecchio modello....quello nuovo non so come sia.  Anzi ti dirrò...se non fosse per un problema di spazi....la rimetterei anche su....in 40 metri andava sicuramente meglio del dipolo filare che ho adesso.... :-\ :-\ :-\

1609
Se per dire...se una antenna ti guadagna in teoria e poi però perde altrettanto....siam d'accapo..no ???

Ecco vedi....mi ricordavo bene che la x200 non era alimentata al centro e quindi senza radiali...hmmmm

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=49721.0


1610
si ma una GP "normale" tipo 1/4 d'onda secondo te non guadagna di meno che un 3x5/8 collineare (con o senza GP?)?  Il lobo tende a schiacciarsi (per quel che ne so io) per via di quel 1/8 d'onda in piu' in su per ogni elemento, mica per i radialini..  no?


Per quanto ne so le antenne tipo la X200  non possono funzionare senza radiali, da qua il mio dubbio sulla  presenza di ros accettabile che di una resa sempre accettabile senza radiali.....

Se per dire...se una antenna ti guadagna in teoria e poi però perde altrettanto....siam d'accapo..no ???

1611
perche' magari vuole piu guadagno/rendimento e/o un lobo meno "panciuto"? :)

Appunto...è proprio quello il discorso....una collineare guadagna normalmente qualcosa in più di una GP proprio perchè tende a schiacciare il lobo di irradiazione, ma senza radiali come renderà complessivamente?? Sicuramente meno di una GP ?? 


1612
Beh, per quanto ne so, il piano di massa dato dai radiali (in quella tip di antenna) serve proprio ad ottimizzare l'antenna in termini di resa complessiva del sistema.....che poi senza radiali abbia un ROS elevato da far friggere i finali non so....... :rool:

A questo punto una domanda mi sorge spontanea: per quale motivo uno dovrebbe usare (sui ponti in altura) una collineare senza radiali in modo da deformare il naturale lobo di irradiazione e non mettere direttamente una antenna più adatta, magari una Ground plane ??? :-\ :rool: :rool:


1613
Qualcuno sa darmi delle recensioni su questa antenna e su rivenditori ? Io ho trovato la Create a 384,00 euro e la Prosistel a 280,00 euro.

Io ho avuto il vecchio modello del dipolo a V Prosistel  (a dire il vero ce l'ho ancora smontato in soffitta), non posso che dirne bene......varia il suo comportamento (omni o leggerm direzionale) a seconda delle altezze cui viene installato.....così come la resa.....se disposto a 3 metri in 40 metri sarà poco prestazionale, posto a 6-7 metri...eh....non male davvero ci ho fatto dei bei collegamenti

Nel mio caso  un po' deludente e sordino in 15 e 10 metri, ma non è detto che tutto il male sia stato dovuto antenna....io abito in zona collinare e non ho un orizzonte perfettamente libero.....quindi magari i segnali in arrivo possan esser stati un po' disturbati.......

Sulla Pro.sis.tel nulla da dire, cortesi, onesti  e disponibili, vai tranquillo  ;-) :up:


1614
antenne radioamatoriali / Re:Antenna adeguata
« il: 27 Dicembre 2017, 11:49:02 »
Ricordo una AV-620 davvero performante..non era un carico fittizio.

Per come la vedo io...una AV620 è una antenna più che discreta, ma purtroppo non tutte le verticali son dotate di tali caratteristiche.....

1615
discussione libera / Re:Disturbo su frequenze
« il: 27 Dicembre 2017, 11:41:25 »
grazie a tutti, ragazzi,
farò le prove e le ricerche dovute. Di sicuro non sta h24, altrimenti credo lo caccerei di casa :-D

scherzi a parte non ho alcuna voglia di prendermela con lui, visto che è tanto un bravo ragazzo e più si dedica a cose così bella e ricreativa è tutto oro.
A pensare cosa fanno altri ragazzi alla stessa età..

Eh si, se possibile cerca di fargli mantenere quest'hobby...... e se ti va facci sapere cosa scopri....

1616
discussione libera / Re:Disturbo su frequenze
« il: 27 Dicembre 2017, 11:33:00 »
Forse era meglio non cercare un cronotermostato del futuro e restare con il vecchio on off manuale se doveva succedere tutto questo.

Ciao Maretto...le tue sono domanda abbastanza generiche, alle quali non posso far altro che risponderti in modo generico.....

A livello teorico potrebbe essere cosa possibile in quanto la radiofrequenza ha la tendenza ad alterare il funzionamento di circuito elettronici particolarmente sensibili (in casi estremi anche di danneggiarli) e "confondere" il dialogo che avviene magari fra un cronotermostato e la caldaia se il sistema è poco protetto (haimè....) nei confronti delle inteferenze esterne......MA il tutto dipende dalle frequenze in uso,  da come è fatto il sistema di antenna e soprattutto dalla potenza in uso  nei due sistemi

Per dire, utilizzando un normale CB omologato (5W max) oppure un pmr446 (0.5W)  omologato, è obiettivamente difficile riscontrare problemi, i campi elettromagnetici generati sono assolutamente trascurabili..... ed i vari sistemi possono normalmente coesistere.....

I normali cronotermostati wireless sono omologati per agire sugli 868 Mhz ed hanno potenze talmente irrisorie per far si che il segnale non esca neppure fuori dai 4 muri dell'edificio......quindi una eventuale interferenza potrebbe eventualmente derivare da altri apparati che lavorano su frequenze simili (allarmi, baby monitoe, etc etc etc) posto magari al piano di sotto (o sopra) NON  necessariamente da qualcosa introdotto in modo involontario dall'apparato radio di tuo figlio.......(???)


La maggior parte degli apparati elettronici che funzionano tramite onde radio hanno dei sistemi veramente economici e ridicoli (magari si salvano gli allarmi di fascia medio-alta) che possono esser soggetti a queste problematiche, ma poco ci possiam fare se non rimanere sul classico cablaggio schermato........

Quindi.....prima di accusare tuo figlio e stroncare magari un hobby che gli interessa, ti inviterei a fare qualche prova in più......... ricorda che un apparato radio NON emette RF finchè non si preme il PTT (tasto tx), quindi ci potrebbe stare anche tutto il giorno li in radio, ma se lo usa solo per ascolto, NON può essere lui la causa ;-)



1617
antenne radioamatoriali / Re:Antenna adeguata
« il: 27 Dicembre 2017, 10:40:39 »
Cio che personalmente NON farei assolutamente:
1. Installare una verticale multibanda (carichi fittizi che dopo l'entusiasmo iniziale butti via ma perdi tempo e denaro)
2. Long wire (la cambi comunque e ricadi su uno degli scenari di cui sopra spendendo tempo e denaro)
3. Tutte le filari con balun 12/1 o 9/1 (inefficienti, perdi tempo e denaro)

Concordo su questo punto al 100%....purtroppo è la verità, NON sono considerabili antenne efficienti se uno ha un minimo di ambizioni in tema dx.....

Riguardo al discorso "+ palo" sopra indicato.....consideriamo che un palo minimale deve essere alto come minimo 6 metri (suggerirei un carrellato) e deve avere di contorno una struttura atta a sostenerlo, quindi credo sia bene sottolineare specialmente per i nuovi anche in presenza di copertura piana che il palo dovrà essere dimensionato a livello di carichi verticali in base all'antenna da sostenere e che il grosso del lavoro lo fanno i tiranti che dovranno avere un ancoraggio più che valido ;-) :up:


1618
discussione libera / Re:Antenna cb su condominio
« il: 24 Dicembre 2017, 12:34:39 »
Dai speriamo di si da Firenze a sentire diverse persone sarebbe un bel piacere..

Se abiti a Firenze città e comunque nella piana FI-PO-PT hai buone probabilità di riuscire a contattare qualche altra stazione........se abiti fuori... :P....è un "terno al lotto"....ma insisti, nel momento in cui si aprirà un po' la propagazione saranno tempi migliori per tutti  ;-)

1619
discussione libera / Re:Antenna cb su condominio
« il: 24 Dicembre 2017, 12:12:44 »
Non preoccuparti , l'antenna CB la ricicli per le prime esperienze in 10 metri

Si, magari fra 5-6 anni....ad ora i 10 metri mi sembrano un pochettino tristi  :-\ :P




1620
attività radioamatoriale / Re:5w in HF sono adeguati?
« il: 23 Dicembre 2017, 10:36:15 »
Ad oggi sono propenso per un 817 o simile, vediamo il tempo dove mi porta....


Beh, se pensi di poter fare molta attività in esterno, magari in montagna....con orizzonte bello libero....la scelta dell' 817 potrebbe essere una ottima cosa, ma  SE le tue uscite non saranno poi molte, non so quanto ti possa convenire prevedere l'accoppiata 817+linearino giusto per raggiungere i 100 W circa

Un apparato da 100 W (con uscita riducibile a 5 W volendo)  a mio vedere è più versatile a livello generale, ma a te la scelta.

Dipende comunque dal tipo di attività che vorrai intraprendere.....se sei interessato ad effettuare radio a livello generico (ossia se capita ogni tanto capita il collegamento lungo bene, altrimenti è lo stesso ;-)) ...ok....se ti volessi dedicare in modo costante all'attività dx......i 5 W non sono decisamente la scelta giusta :-\ :-\ :P