Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

Pagine: 1 2 [3] 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 ... 86
121
antenne radioamatoriali / Re:Preselettore MFJ-1048
« il: 12 Agosto 2019, 09:23:23 »
In merito al filtro preselettore in titolo , dal costo  non proibitivo , sarei interessato ad avere idea sulla sua validità operativa e se eventualmente su un ICOM IC 7300 può, oltre ovviare il problema noto dell' abbinamento delle antenne poco selettive con questo rtx , migliorare la ricezione in qualche caso.
Grazie e 73's! [emoji111]

Ciao...io personalmente eviterei a meno che proprio quei soldi non "ti pesino in tasca ":  secondo mia personale esperienza già utilizzando un accordatore manuale si riesce ad eliminare una parte delle inteferenze ricevibili (e penso che lo utilizzerai già), quindi l'apparato da te indicato potrebbe fornirti un piccolissimo aiuto in certi casi (ma quante volte?) e poi non così determinante secondo me [emoji31]  [emoji31]

Io ho provato di tutto, compreso un QRM eliminator dallo schema semplice ma funzionante (migliorativo..) su certe tipologie di disturbo, MA la vera differenza la fanno le antenne e chiaramente un RX di alto livello cosa che il 7300 (e radio stessa tipologia e fascia) non ha.... [emoji23]

Interessante secondo me sarebbe metter su il kit per aggiungere una presa RX al 7300 SE poi è (chiaramente) possibile metter su una antenna dedicata alla sola ricezione, vedasi esempio una antenna loop (che copra es. i 40-80 metri) che fa delle selettività e silenziosità la sua arma migliore [emoji106]

Poi parliamoci chiaro...nessun ricevitore e nessuna antenna riuscirà a tirar fuori quello che non c'è.....

122
sezione Dx'ing - Contesting / Re:TO5M
« il: 11 Agosto 2019, 19:34:07 »
Fra l'altro questi non confermano in LoTW..(( penso, se non con contribuzione OQRS ))

Non saprei...cosa non ben definita:  su dxnews.com riportano che coloro effettueranno la conferma via Lotw, mentre sul sito ufficiale si fa giusto riferimento al sistema OQRS per avere (?) la qsl  card presumo....non parla di Lotw

Si vedrà.... [emoji106]

123
sezione Dx'ing - Contesting / Re:TO5M
« il: 11 Agosto 2019, 17:05:33 »
Buondì e grazie per la segnazione ! 

Io tal country ce l'ho già fatto e confermato, ma vorrei farlo in qualche altra banda se possibile

Zona difficile per me, ma ci proviamo [emoji106]

Adesso sono in SSB 20 m, non arrivan forti, ma si ascoltano

124
Alla fine dopo riflessioni ed ascoltato i vostri preziosi consigli ho trovato il Grant II ad un ottimo prezzo...è in viaggio  [emoji39]  [emoji39]

 [emoji106]  [emoji106]  [emoji106]  [emoji106]

125
antenne radioamatoriali / Re:quale delle 3 Antenne compreresti
« il: 10 Agosto 2019, 11:34:46 »
Presa la Prosistel, utimo modello senza cappello capacitivo.
La monterò a 5mt. di altezza.

Penso che l'antenna ti darà buone soddisfazioni, anche se montata a 5 metri i 40 metri non saranno certo ottimizzati [emoji22]

126
discussione libera / Re:Parrot Roma Sud
« il: 07 Agosto 2019, 15:38:53 »
Sì, come si vede trattasi di installazione minimale ma bisogna tenerlo a portata perché l'ATX 2000, non so se perché anziano o perché farlocco di suo, ogni tanto si incanta e bisgona spegnere e riaccendere. Ma non ho capito quanto sia affidabile pure il surecom, Certo ha la possibilità di ricevere comandi tramite toni DTMF che per un'installazione remota è indispensabile.

Gli ATX usati all'epoca d'oro dei pappagallos non davano normalmente  nessun problema, mi sa che è il tuo ad essere un po' difettato... [emoji33]

127
Mah..io ho ancora da capire perchè qualcuno continua a consigliare un apparato CB non omologato tipo appunto il CRT SS-9900......[emoji1]

Claudio, giusto per esser chiari, se dovessero farti un controllo in casa (ipotesi remota, ma possibile), sia che te abbia un CB non omologato che un apparato radioamatoriale tipo uno Yeasu Ft857, le rogne (multe e denuncia) sarebbero identiche....

Un CB NON omologato è una radio HF.....nè più nè meno !

Una radio tipo l0 857, sarà un po' peggiore in modulazione in AM rispetto al CRT SS-9900, ma se vai in FM o SSB non avrai nessun problema, anzi avrà una emissione probabilmente più pulita [emoji106]

Se un giorno poi, vorrai prenderti la patente da OM (e spero che lo farai), avrai già una stazioncina base già operativa [emoji106], investendo adesso magari un 300-400 euro su un usato

A te la scelta comunque  [emoji56]




128
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 06 Agosto 2019, 14:18:20 »
In 40 non sono mai arrivati.....vediamo

Io li ho ascoltati in 30 metri diverse volte anche se sempre con basso segnale [emoji24]

129
Abito sulla riviera ligure di levante a 100 mt dal mare e l'unico problema, per chi non conosce l'orografia lYigure, è che la costa si alza subito dunque l'antenna anche se alta fa poca strada.

Ciao...ok...è una scelta chedevi fare te, ti invitavo soltanti a lasciarti aperta la possibilità del / M nel caso i risutati ottenibili in fisso non siano entusiasmanti

Dietro a quanto dici te e conoscendo sommariamente la zona, so bene che alle spalle avete l'Appennino ligure e le Apuane e su quel lato penso che riuscirai a fare sempre poco.....ma hai il mare davanti ed è una gran cosa, questo ti consentirà di spaziare su distanze improponibili rispetto a chi abita in zone interne

Buona ripresa di attività !  [emoji106]

130
Cosa dite, oggi, ha ancora senso avviarsi al CB e se si questo apparecchio è un buon entry level ? Grazie  [emoji112]  [emoji112]

Ciao....io personalmente ti inviterei a pensare a cosa vorresti ottenere dalla tua attività CB.

Se dovessi iniziare io adesso, onestamente prenderei più volentieri la strada del /M....in quanto la banda CB è attualmente popolata (quando la propagazione lo consente) quasi unicamente sulle frequenze fuori banda (questo per i collegamenti prevalentemente internazionali) mentre a livello italiano sui 40 ch classici il traffico è scarso (in assenza di propagazione ionosferica) e per fare qualche collegamento è necessario avere antenne performanti e potenze non propriamente attinenti a quelle legali 

E lo si sa......alle ruote (se te vuoi arrivare a questo) si partecipa soltanto SE riesci ad ascoltare tutti i componenti del gruppo....altrimenti diventa un problema  [emoji22]

In / M invece avresti molto meno problemi (lo so....non è comodo come fare attività da casa), MA se vai a fare attività già da luoghi con quota accettabile (sui 6-700 m) e sufficientemente aperti ascolterai praticamente tutti quelli (su scala regionale) che  stanno trasmettendo in quel momento e potrai partecipare senza problemi

Io ti consiglierei quindi di lasciarti aperta anche la strada del / M....se l'installazione fissa (come penso) non ti porti a grandi soddisfazioni

A te la scelta comunque [emoji106]

131
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 06 Agosto 2019, 07:48:40 »
Qui sa me in 20 fonia sono 3 gg che arriva bene.... l orografia fa brutti scherzi....

Bg e grazie per il riscontro [emoji106] : per me purtroppo quelle zone rappresentano aree difficili da collegare, la presenza di ostacoli orografici mi riduce di parecchio il livello di segnale in arrivo sull'antenna (già in 20m, figuriamoci in 17 e 15 [emoji33] ) ed anche il mio segnale viene profondamente deteriorato...lo si sa.... [emoji23]

Non posso quindi pretendere troppo ed accontentarmi di quanto fatto  [emoji106]

Te invece hai volendo altre possibilità di collegarli, ho visto che spesso sono in 17 m ed anche in 40 m ove la tua antenna dovrebbe andare bene  [emoji6]

 



132
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 05 Agosto 2019, 19:28:28 »
Buonasera.....oggi segnale un po' più presente in aria da parte della CY9C....anche se molto influenzato dalla propagazione che "spostava" il segnale a macchia di leopardo facendolo passare da uno zero assoluto fino ad un buon S 3-4, il tutto sui 20 m CW

Il massimo qua in zona 5 si è avuto fra le 16.30 e le 17, per poi affievolirsi e sparire nuovamente

Son riuscito a collegarli oggi pomeriggio, ma non è stato facile....[emoji31]  [emoji23]

Attualmente è segnalata in 20 m SSB, qua zero nel modo più assoluto [emoji22]

133
discussione libera / Re:Parrot Roma Sud
« il: 04 Agosto 2019, 12:37:01 »
Qual è il vantaggio di un parrot (sfigato) rispetto ad un ponte? Che ti risponde anche se non c'è nessuno innanzitutto. Quindi se vuoi giocare stando in giro o vuoi provare una radio lui sta lì senza bisogno di nessuno


Il parrot non è lo sfigato di turno in senso dispregiativo, io mi son permesso giusto di esprimere un parere personale sulla sua reale utilità, poi se vogliam chiamarlo ripetitore simplex va più che bene  [emoji106]  [emoji106]

Citazione da: stebald link=topic=73371.msg771563#msg771563
Noi siamo un gruppetto di 10 radioamatori, tutti con regolare patente e molti presenti anche in questo forum. Beh, molti di noi hanno preso la patente proprio per aver cominciato a giocare con i PMR

Non sto demonizzando i ripetitori simplex, pur io son diventato OM sia per interessi personali (mi interessava l'argomento), sia dopo aver "smanettato" tempo indietro con i pmr446.

Citazione da: stebald link=topic=73371.msg771563#msg771563
Per me l'HAM spirit è molto più questo che pontificazioni varie sui mW da utilizzare. Poi però ci sono link FRN che sparano decine di watt o veri e propri ponti pirata che sparano anche in frequenze commerciali. Ma il parrot è il male... mah

Il parrot non è "il male"....e mi sembra di averlo fatto anche capire, chiaramente senza esagerare [emoji106]

134
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 04 Agosto 2019, 12:16:42 »
Si. Esatto. Ho messo anche il kit dei 6 metri. A 140 ° il rotore è indispensabile.il segnale più intellegibile.insomma ho veramente ottimizzato l antenna

 [emoji106]  [emoji106]  [emoji106]

135
discussione libera / Re:Parrot Roma Sud
« il: 04 Agosto 2019, 12:12:43 »
Poi il pappagallo sta lì, vuoi per provare una radio quando non c'è nessuno (spesso), vuoi, ma è molto ipotetico, come possibile punto d'incontro

Beh, esprimo giusto il mio parere in materia pur rispettando il modo di pensare tuo e quello degli altri intervenuti alla discussione.

Te parli di aver realizzato un "parrot" disposto presumo a casa tua e quindi presidiato....

L'hai fatto giusto per realizzare qualcosa (e mi sta più che bene), poi presumibilmente per farlo usare a chi ?? [emoji1]

Parliamoci chiaro......pensi che un OM,con tutta la disponibilità di ponti (oltretutto semi deserti) vada ad impegnare il tuo sistema magari anche difficile da agganciare rispetto ad un ponte posto in altura?  Onestamente (e senza mancar di rispetto alla tua realizzazione) penso proprio di no.... [emoji54]

Quindi il sistema sarebbe di conseguenza prevalentemente destinato a non OM che lo userebbero senza averne diritto ? Certamente a livello legale parlando di frequenze radioamatoriali la cosa sarebbe alquanto discutibile.... [emoji107]

Se è veramente tua intenzione quella di "far scuola" a giovani e futuri OM, sarebbe stato meglio non realizzare il sistema  su frequenze radioamatoriali: avresti potuto mettere a disposizione le tue conoscenze verso qualcuno (non OM) he aveva già una mezza idea di metter su un sistema simile, contribendo così realmente a far divulgazione e far interessare anche dei semplici curiosi al mondo della radio

I pappagalli in banda pmr446 o lpd sono adesso espressamente vietati dalla legge (e lo sappiamo tutti), ma alla fin fine parlando di tolleranza e buon senso, un sistema che esce magari con 10 mW posto in posto strategico (magari fatto in modo che copra unicamente una città) potrebbe effettivamente far incuriosire più persone (proprio perchè ascoltabile ed accessibile con radio ad uso "libero" ), molto di più di quanto potrebbe fare il tuo pur rispettabile sistema.

Chiaramente senza (ed è importante) andare a disturbare nessun servizio [emoji106].......il discorso tolleranza ed elasticità della legge sta qua ! 

Beninteso, non è mia intenzione istigare alla realizzazione di parrot (son vietati, la legge parla chiaro) quanto giusto fare una valutazione oggettiva sull'utilità o meno di un tal sistema per lo scopo da te dichiarato  [emoji106]

136
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 04 Agosto 2019, 11:14:15 »
Buon giorno. Rispondendo a G.
L antenna messa sopra i 5 metri  ( dal tetto) la mia è circa a 7...acquista notevolmente in rx e tx. Inoltre l ho aperta a 140 ° e ovviamente ho dovuto mettere il rotore....
Devo dire che sono molto soddisfatto.
Un mese fa per la prima volta sono riuscito a fare le isole cook..... (in 20)

Praticamente adesso hai quasi un dipolo orizzontale (più silenzioso della config a V) e messo oltretutto ad altezza interessante anche per i 40 m che dovresti lavorare piuttosto bene  [emoji106] [emoji106]

 

137
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 04 Agosto 2019, 08:19:37 »
Passato dopo 3 chiamate con 400 watt

Ah...ti volevo chiedere...stai trovando giovamenti sia in TX che RX dopo aver alzato il palo e messo il rotore?  Senti molta differenza orientando l'antenna ? [emoji106]


138
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 03 Agosto 2019, 23:37:32 »
Fatti stasera in20 fonia. A log in tempo reale.pile up discreto ma non eccessivo....
Passato dopo 3 chiamate con 400 watt
Segnale  5/5[/url]

Ottimo !!  [emoji106]  Per me segnale che oscilla fra S0 e S2...difficile anche seguire l'andamento delle chiamate [emoji23]

139
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 03 Agosto 2019, 08:10:36 »
Buondì...attualmente sono in 40 m ft8 per chi ha il piacere di ascoltarli....

Ieri sera li ascoltavo veramente al limite in 30 m, troppo bassi per poterci provare

Pare che la "spedizione" non disponga di antenna dalle elevate prestazioni ed in più che vadano unicamente con i 100 W delle radio.

La propagazione ci sta mettendo del suo (in negativo) [emoji85] , fatto sta che per la maggior parte del tempo fanno giusto ft8 e cw cercando di farsi sentire un pochettino meglio, ma dal quel si legge sui clusters i segnali sono assai deboli un po' in tutta Europa

Speriamo in nqualche miglioramento  nei prossimi giorni... [emoji106]




140
discussione libera / Re:Cavo satellitare per apparato UHF-VHF
« il: 02 Agosto 2019, 18:24:07 »
....al suo posto installerei un'antenna, probabilmente veicolare

..evita le veicolari...quelle son fatte per stare sul tetto dell'auto....

141
discussione libera / Re:Cavo satellitare per apparato UHF-VHF
« il: 02 Agosto 2019, 18:07:55 »
Ciao....i cavi sat hanno normalmente una impedenza a 75 ohm, mentre i classici coassiali la hanno a circa 50 ohm, come del resto gli apparati radioamatoriali

Avrai un po' di onde stazionarie in TX, ma nulla di preoccupante in assoluto, unico dubbio grosso che ho....è quanta potenza possa reggere un cavo sat, quindi potresti avere un futuro problema legato alla trasmissione

Se è tua intenzione prenderti la patente, inizia subito a studiare ed a frequentare qualche corso preparatorio organizzato dall' ARI nella tua zona, il tutto va digerito pian piano...è il miglior modo [emoji108]

Oggi prendere la patente è sicuramente alla portata di tutti, MA se uno va li "a scaldar la sedia"....meglio evitare  [emoji107]



 

142
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 02 Agosto 2019, 17:52:01 »
73's

Fatti nell'Agosto del 2016..

Nelle bande dei 20/ 17/ e 30 .. con relativa conferma LoTW



Eh..purtoppo a me nel 2016 sfuggi......mi son rifatto in questa nuova occasione  [emoji12]

Attualmente sono spottati sia in 20 che in 17 m CW....negativo per me  [emoji23]

143
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CY9C....St Paul island
« il: 01 Agosto 2019, 22:15:36 »
Aggiornamnento....collegati poco fa in 20 m FT8....ho sfruttato un momento in cui la propagazione mi ha permesso di decodificarli

Ci sono tuttora in 20m FT8...segnalati anche in 40 m...sui clusters

 [emoji106] 


144
sezione Dx'ing - Contesting / CY9C....St Paul island
« il: 01 Agosto 2019, 18:37:03 »
Buonasera....per chi è interessato è iniziata la Dx operation da St Paul island..NA-094.....dovrebbero restare fino all' 8 agosto 2019

http://cy9c.com/index.html

il link ufficiale

Attualmente sono in Ft8 20 metri, io non li ascolto, ma in quella direzione son messo parecchio male a livello orografico e non mi stupisco affatto della cosa [emoji23]

Vedrò di beccarli in 40 m, forse ho qualche possibiltà in più (sarebbe un new one per me), magari gli ultimi giorni [emoji48]

Per chi invece è ben aperto verso tale zona, non sarà un collegamento difficile....son poco più di 5000 km


Buona caccia [emoji12]  [emoji106]

145
antenne radioamatoriali / Re:Comet GP-3 e GP-6, differenze?
« il: 01 Agosto 2019, 14:57:51 »
Ho malposto la domanda: non essendo  in pianura e libero davanti a me, può un antenna più piccola fare


Beh, in via preventiva ti inviterei a riflettere un po' sulla scelta che farai:  presumo sia patentato e dotato di AG....quindi non dovresti aver timore di esibire antenne un po' più vistose....

La questione è questa:  te cerchi una antenna verticale per fare le V  ed U....ma ti sei chiesto quali risultati vorresti o potresti ottenere con una verticale qualunque essa sia ?

Te lo dico io, visto che nessuno si è voluto esprimere......te con una verticale farai traffico prevalentememte sui ponti ed a questo punto ti basterebbe anche una X50.....per fare dirette in FM o SSB ci vogliono antenne direttive, solo così avrai modio do raffiungere distanze importanti.....parlando ovviamente di V e U

Con una GP6 sicuramente farai più di una X50, ma non pensare di arrivare chissà dove a meno che ci sia una notevole propagazione

Medita.... [emoji106]




146
Elettronica & Radiotecnica / Re:Autoradio
« il: 01 Agosto 2019, 00:35:56 »
Stiamo facendo veramente Si

Azz...ma sei proprio fortunato.. [emoji2]......hai lo schema stampato li sopra...non ti resta che localizzare visivamente o se vuoi proprio esser sicuro con un  tester i cavi che escono dalla plancia auto...nero=groud, rosso=positivo, giallo normalm =acc.....e collegarli come ti hanno suggerito sopra [emoji106]


147
Elettronica & Radiotecnica / Re:Autoradio
« il: 31 Luglio 2019, 09:00:02 »
....di cui non conosco la marca perché non c'è scritta


E' un prodotto commercializzato dalla Andromeda store....ed è identificato come "Autoradio stereo USB sd Player" codice EXAD-609
prezzato a 24.90 euro....

Vedi te...magari prova a chiedere a loro se ti fanno avere il cavetto, sempre se economicamente meriti





148
Elettronica & Radiotecnica / Re:Autoradio
« il: 31 Luglio 2019, 08:41:05 »
Il cavetto praticamente non c'è, non riesco a reperirlo neanche su internet. Ho deciso di fissare dei cavi direttamente allo stereo, ho provato a vederli con il tester ma la maggior parte mi risultano comunicanti tra loro tranne 4 o 5

Inviato dal mio EML-L09 utilizzando rogerKapp mobile

Io credo che la soluzione migliore (a meno che qualcuno conosca l'autoradio in questione) si quella di aprire il coperchio inferiore o superiore e mettere qua delle foto del circuito per capire ove può essere il punto di alimentazione

Non saprei cosa altro suggerirti, vediam se altri vogliono esprimere un proprio parere

149
Elettronica & Radiotecnica / Re:Autoradio
« il: 30 Luglio 2019, 19:41:15 »
Buonasera, sono nuovo nel gruppo, ho un problema con un'autoradio di cui non conosco la marca perché non c'è scritta.
Manca il cavo completo di spinotto ke va dietro lo stereo, ci ho già fissato dei fili, ma non riesco a riconoscerli per poterlo collegare. Mi potreste aiutare?

Ciao....hmmm..io non ho ben capito una cosa:  lo spinotto collegato sul retro dell'autoradio che hai riempito con colla a caldo (?) è quello specifico per tale autoradio  e/o montato solidarmente ad esso ? 

Se è quello ti basta guardare lo schema:  normalmente lo schema riporta una visuale del retro autoradio girato nel modo corretto (parte superiore rivolta verso l'alto)...quindi i fili nero, rosso e giallo dovrebbero essere i primi a sinistra

SE lo spinotto non fosse il suo (o non sei sicuro) è necessario verificare l'interno per capire sul circuito ove vanno collegati i cavi.......altrimenti rischi di fare danni  [emoji33]

150
antenne radioamatoriali / Re:Antenna Morgan aiuto
« il: 29 Luglio 2019, 08:50:51 »
Non riesco ad eliminare il doppio post. Dove diavolo è la funzione elimina?😊😊😊

Ciao..non mi risulta che si possa eliminare totalmente un messaggio, può farlo soltanto un amministratore...al più lo puoi modificare e renderlo vuoto....

151
discussione libera / Re:Quale rapporto con i pirati
« il: 27 Luglio 2019, 14:42:35 »
Pur rispettando le opinioni di ognuno, mi sento di poter esporre il mio punto di vista sull'oggetto del post ed argomentazioni "a corredo":

io personalmente non frequento i ponti in VHF / UHF da molto tempo (a dire il vero li ho frequentati sempre poco), tuttavia ricordo che una volta capito che un radioamatore (in senso largo del termine)  chiese di entrare in un QSO  già avviato....ed alla richiesta di dichiarare il proprio nominativo fece un po' di storie...cercando di mimimizzare la cosa....poi sotto le insistenze dei vari partecipanti tirò fuori un nominativo che all'apparenza poteva essere anche valido......peccato che il nome dichiarato non corrispondesse al nome associato sul nominativo presente su qrz.com......ma questo è un dettaglio che a noi OM deve poco interessare.... [emoji106]

Insomma, il qso continuò, poi io salutai il gruppo e non so poi come è andata a finire la questione. Persona educata, nulla da dire....unico "neo" il sospetto che fosse un pirata....ma un comportamente fondamentalmente corretto sicuramente non gli creò problemi in tale occasione e ci sta in chissà quante altre occasioni future

Nel caso dovessi sentire invece un cq cq da uno che si presenta con "Pippo", io eviterei proprio di rispondergli...in quanto nominativo palesemente non regolare..... [emoji22]  [emoji23]

Io penso che i vari personaggi attivi sui ponti sappiano al 99% dei casi che sono fuori regola e che gli OM non possono dar loro spago, MA....lo fanno ugualmente sperando che qualcuno infrangendo le regole dia loro relazione, quindi i "consigli" più o meno velati che qualche OM da loro (dui fare la patente, etc), potrebbero anche essere evitati a mio vedere

Da evitare assolutamente di accanirsi con toni rabbiosi verso un presunto irregolare, non serve a niente, anzi...spesso è pure controproducente [emoji33]  [emoji33]

Il problema esiste anche in HF (che frequento molto di più), anche se è assai meno diffuso: non sono rari i callsign che appaiono on air magari figurando di attivare un country abbastanza raro, mi viene a mente il "pirata" da JAN MAYEN, oppure il noto D1DX callsign che appartiene alla proclamata repubblica di Donetsk (no country riconosciuto)...in questi casi io personalmente se son SICURO che il callsign sia fasullo evito proprio di rispondere al cq cq (le più delle volte basta individuare da che direzione arriva il segnale per capirlo), ma non commetterei nessun illecito anche se rispondessi in quanto come il caso sopra non son tenuto a verificare se il callsign sia autentico o meno....

Passando invece alla tolleranza verso uso di attrezzature non regolari per la banda di utilizzo:  io penso che la voglia di migliorarsi a livello di collegamenti effettuati sia  integrata  nella testa del radioamatore (sono esclusi coloro per per scelta praticano soltanto i ponti), quindi non vedo poi in modo totalmente negativo coloro che a titolo sperimentale utilizzano 2-3 watt in PMR446  ed antenne leggermente più performanti  (anche se poi alla fin fine le cose cambian poco rispetto ad un apparato regolare), così come pure i CB.isti che utilizzano 10-15 W in AM / FM.....stesso discorso..irregolare si, ma NON arrivi a danneggiare nessuno.

Mettiamoci nel gruppo anche l' OM che utilizza 600 W invece dei max 500 consentiti (che siano in key down o p.e.p), ok.....illecito e siamo d'accordo, ma alla fine la cosa può rientrare anche nella tolleranza strumentale del wattmetro in uso.

Sono invece totalmente contrario verso coloro che palesemente esagerano, si veda l'utilizzare apparati UHF mobili in PMR446 (vai a limitare veramente un uso di un canale per moltissimi kmq), installare quei sistemi che fanno da ponte tramite Internet ai sistemi PMR446 (ed in più con notevoli potenze in uscita), l'uso di amplificatori esagerati in banda CB (si legge di 1 kw, 2 kw..ma stiam scherzando !!! [emoji24] ), l'uso di potenze veramente notevoli da parte di  OM  (2-3 kW in Italia, di fronte ai 500 W consentiti in linea generale) per lo più usati in condizioni assolutamente non giustificabili  (vedasi molti dei qso che si verificano in banda 40 ed 80 m [emoji33] )

Riguardo alle polemiche che son venute fuori verso gli utilizzatori CB e PMR446, non è scritto da nessuna parte che un NON patentato debba ricorrere esclusivamente ad antenne commerciali.....il  limite è SOLTANTO verso l'uso di apparati diciamo autocostruiti, quello si.....anche se fosse il più perfetto di questo mondo in termini di pulizia spettrale in TX

Ma anche un OM non può utilizzare apparati o amplificatori che sparano schifezze da tutte le parti,  diciamo che l' OM in quanto persona "informata" deve o dovrebbe sapere come fare a realizzarsi un apparato che sia conforme agli standard emissivi ai fini di non disturbare il prossimo

152
Yaesu / Re:YAESU FT-450D - Firmware nuovo su radio 2019
« il: 25 Luglio 2019, 19:36:31 »
se devo essere sincero, non ho mai guardato che firmware c'è nella radio, ci daro' 1 occhiata, cmq anche in caso di aggiornamenti non so se mi potranno essere utili, saro' antico, ma la differenza la fanno le antenne e la propagazione , alla faccia dei vari firmware vers 1.0.00  1.01.00  1.2.00....  [emoji13]  [emoji13]  [emoji13]  [emoji13]

Eh eh....la differenza la fa anche la radio......vai tranquillo....quando si parla di segnali deboli deboli in mezzo al rumore.... un ricevitore molto selettivo e dotato di ottimi filtri aiuta tantissimo, ovviamente parliamo di radio di alto livello [emoji106] che costano quanto una utilitaria [emoji33]  [emoji33]  [emoji33] 

Metter su gli aggiornamenti firmware non credo che alla fin fine porti a risultati udibili, magari migliorano leggermente il comportamemto del ricevitore e dei filtri

Riguardo all'argomento del post non saprei cosa dire....forse il firmware che Vesuvio 21 ha sopra il suo FT450D è uscito pochi mesi e ancora non è stato caricato sul sito Yeasu ?  [emoji22]




153
antenne radioamatoriali / Re:quale delle 3 Antenne compreresti
« il: 22 Luglio 2019, 18:16:48 »
Nessun suggerimento.
Grazie

Beh, son tempi di ferie (non per me...), ci vorrà un minimo di tempo, sii paziente [emoji106]

Io purtroppo ho avuto solo la Prosistel vecchio modello (la 10-15-20-40 metri), buona antenna, a me in 40 metri ha dato tante soddisfazioni, ma la devi mettere molto alta....tipo a 6-7 m dal tetto, nel resto delle bande resa accettabile, nel mio set up definirei scarsina in 10-15 metri

Nella scelta valuta le bande che ti interessano di più, la possibilità (o volontà) di usare un rotore e non per ultimo la potenza che intendi usare

Con i classici 100 W nessuna delle 3 avrà problemi anche se usate agli estremi di banda, già con 300-400 W, io andrei con più fiducia su Prosistel







154
Buonasera....anche oggi (per quanto ci son potuto star dietro) non son riuscito ad agganciarli nè in 17, nè in 20 m.... per me 9 collegamenti totali  con un unico contatto in SSB sui 15 metri (fatto proprio al limite il 16 luglio), ma va bene così [emoji106]

155
discussione libera / Re:radioamatore senza patente
« il: 20 Luglio 2019, 21:23:05 »
mi intrometto..scusate..ma che significa...?

Ciao falcoONE, è una delle condizioni che impone la normativa ai radioamatori patentati per svolgere la propria attività:  ogni stazione (che può essere singola o mult operatore es. le stazioni contest) ha un nominativo assegnato in modo esclusivo tale che essa sia identificabile in tutto il mondo e tale nominativo DEVE essere dichiarato quanto si inizia un collegamento

Va da sè che se una delle stazioni interessate al collegamento non lo dichiara o dichiara un nominativo palesemente non reale, il corrispondente ha l'obbligo di interrompere il collegamento o non inizarlo proprio se il nominativo non viene ad esempio dichiarato dalla stazione chiamante

Precisiamo che un OM NON è un servizio di vigilanza e di conseguenza non è tenuto a verificare (anche perchè sarebbe impossibile farlo con certezza) se il nominativo dichiarato è falso o non appartiene alla persona che realmente sta parlando....certamente se uno entra con "son Giovanni....c'è qualcuno in frequenza ??" è ovvio e scontato che non si parli di un nominativo regolare.....quindi un OM stando alla legge non può e non deve rispondere

156
Li aspetto in fonia.... l ft8 solo se sino disperato  hi!

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile

Ah ok....sono d'accordo, ma ti dirrò....non ricordo di averli mai visti neppur spottati in SSB 10 metri....

Spero nel buon esito dell'impresa  [emoji106]

157
....in 15 e 10 mai arrivati

Adesso arrivano in 10 m FT8, qua bassi ma si sentono (li ho beccati a -20 [emoji28] )....prova a verificare se li ascolti  [emoji106]

158
discussione libera / Re:radioamatore senza patente
« il: 20 Luglio 2019, 11:08:56 »
la mia intenzione e' quella di prendere la patente, dopo trent'anni di CB

E faresti a mio vedere anche bene, a completamento delle tue esperienze avute fino ad adesso con la CB  [emoji106]

159
discussione libera / Re:radioamatore senza patente
« il: 20 Luglio 2019, 10:51:34 »
Guarda che modulo da trent'anni, ma cosa dici [emoji107]

Non dico niente rivolto espressamente a te, ribadisco il concetto che se uno non esagera può fare la sua attività tranquillamente, se esagera (e la cosa vale anche gli OM patentati) può esporsi a dei rischi, tutto qua !  [emoji22]

160
Buondì....domani è l'ultimo giorno disponibile per agganciare la 1A0C...il log aggiornato alle 7:41 UTC di oggi (dopo 5 gg di attività) parla di 31089 qso totali e 12131 qso unici.... ma soltanto 126 DXCC fatti...segno che la propagazione lunga non li sta aiutando [emoji23]

Comunque non male considerato che il country è al 90.mo posto nella lista del DXCC most wanted e la propagazione abbastanza scarsa


Per quanto mi riguarda, vista l'estrema vicinanza (poco più di 200 km) sono contento del risultato ottenuto (7 qso totali) anche se ad ora son ancora a  secco sulle bande HF centrali, quelle dei 17 e 20 metri, si sentono sempre bassissimi, mentre sul resto dell'EU arrivano a bomba....

Buona continuazione [emoji106]

161
discussione libera / Re:radioamatore senza patente
« il: 20 Luglio 2019, 10:27:06 »
....come fanno a scoprirti?

Ciao, personalmente non condivido il concetto che tanti appassionati radio seguono...concetto che più o meno suona come....."non mi interessa sbattermi a prendermi la patente tanto faccio quello che voglio in banda CB....i controlli non non sono...."....motivo uno perchè non è eticamente corretto, due perchè a volte esagerando uno si può esporre a rischi più che concreti, rischi che possono provenire da gente comune (sempre infastidita dalla presenza di antenne in giro) oppure anche da OM regolarmente patentati che magari vengono palesemente disturbati dall'uso di potenze esagerate per la banda CB (200-300 W sono una potenza esagerata a mio vedere, magari ottenuti da ampli che fanno spurie su tutte le HF)

Quindi....se uno non esagera e opera da casa, a mio vedere (e dal punto di vista pratico) è praticamente impossibile che si venga sgamati.....sta poi alla furbizia di ognuno sapere quando fermarsi  [emoji106]

162
Passato in 20 fonia.ma ho sudato una mezz oretta...... troppo vicini.....

Ottimo...  [emoji106] ....te troppo vicino..pensa io e Surplus   [emoji23] [emoji23]

163
modi digitali / Re:Nuovo modo digitale FT8 BY K1JT
« il: 18 Luglio 2019, 19:05:47 »
....ed i segnali audio arrivino bene, sullo schermo non vedo nessuna stazione...
grazie!!!!

Ciao....ieri sera ho provato a dare la caccia alla 1A0C sui 30 metri (decodificavo a tratti)....mi è sembrato tutto normale

Magari hai beccato un brutto momento propagativo o hai inserito erroneamente qualche filtro sulla radio...non saprei

164
73's

Aggiornamento,A log pure in 40 mtr.. [emoji106]

andiamo avanti..

73's

Ottimo....pur io ho ad ora 3 collegam a log, 2 in 15 m ed 1 in 40 m

Vediamo di puntare ai 20 metri.... [emoji39]

165
Ciao Carlo...quoto (Surplus)...non stiamo parlando di Malta in sè...quanto proprio del country S.M.O.M. che in questo momento è attivato da una stazione situata nel centro di Roma

Per te sarà sicuramente molto più semplice collegarli (avrai minimo 500-550 km di distanza), approfittanme !!  1A0C non è di presenza costante on air...anzi rappresenta un country abbastanza ricercato  [emoji106]

166
ricetrasmettitori cinesi / Re:Informazioni per Baofeng uv-5r
« il: 18 Luglio 2019, 08:10:10 »
Grazie del consiglio..ma non ho spazio a casa dove ritagliarmi un angolo x me...se non una minuscola scrivania dove sul muro ho il buco x il balcone

Vi posso chiedere un palmare cb da spendere poco..grazie

Ah ok...comunque pensaci bene prima di acquistare e leggiti bene le varie discussioni in materia CB

La banda CB nella maggior parte del territorio italiano è molto "rarefatta"....quindi è assai improbabile che con una antenna da balcone ti possa fare più di 10 km (in assenza di propagazione)...rischi di spendere e non arrivare a nulla [emoji22]  [emoji22]  [emoji22]

La maggior parte dell'attività te dovresti farla in mobile, anche li l'antenna sarà quel che è, ma la differenza grossa la farà la possibilità di potersi spostare in altura [emoji106]  [emoji121]

Tornando alla tua domanda...per quanto ne so io è il rifacimento del  vecchio e glorioso Alan 42 (FM / AM) ad occupare la fascia più bassa di mercato (sui 120 euro), se poi esistono degli apparati "cinesi" io non li conosco

 [emoji106]

167
ricetrasmettitori cinesi / Re:Informazioni per Baofeng uv-5r
« il: 18 Luglio 2019, 07:47:15 »
avevo pensato di utilizzare un cavo, agganciato ad un antenna fissa sul balcone per utilizzarla a casa

Lo puoi fare...ma SE utilizzi un portatile palmare così...non ti meriterebbe prendere un veicolare e relativo alimentatore ?  I portatili vanno usati come palmari... [emoji106]

168
73's

Ciao G.Paolo..
per ora son riuscito  collegarli solo in 60 mtr sia  cw che ft8.. il segnale passava il 9 abbondantemente..
In altre bande Zero Totale..
In questo momento sono in 40 mtr.. li potrei anche sentire , se finissero le portanti..Ma sappiamo benissimo di che banda stiamo parlando..
 [emoji22]

73's


Lo so, lo so...ma del resto in questo caso non ho molto da scegliere:  comunque dovrei averti beccati (condizioni sempre al limite) in 40 m pochi minuti fa....(cioè li ho beccati..ma alla fine è il log che parla [emoji12] )

Attualmente il segnale è aumentato notevolmente, ho QRM a 5 in  questo momento...e vedo che il loro segnale sale fino a S 8, è aumentato però anche il pile up...normale dirrei [emoji1]

Questa (se la propagazione resta simile) è l'ora buona per me e per coloro che son vicini....approfittiamone [emoji106]

169
ricetrasmettitori cinesi / Re:Informazioni per Baofeng uv-5r
« il: 17 Luglio 2019, 18:33:51 »
una curiosità per non aprire un altro topic:
Esiste un palmare/radio come le baofeng, che invece lavorano sulla frequenza dei CB?
Grazie
Ciao

Certo che si, sono i CB portatili, ma non sono molto consigliabili in quanto la loro antenna in dotazione è molto penalizzante parlando di lunghezza d'onda CB (11 metri)

170
Ciao a tutti,
Chiedo se a qualcuno di voi è capitato di avere il PC portatile vicino alla radio (parlando, ad esempio , di radio sintonizzata sui 40 MT....)
Con PC spento, si sente il classico rumore di fondo dei 40 MT in lsb... Come accendo il PC portatile, si scatenano rumori di fondo con segnale oltre al 9+30...

Se vi siete trovati in questa situazione, come avete risolto?
Grazie!

Beh, penso sia accaduto a tutti coloro che praticano le HF in particolar modo le bande basse dai 40 m in giù

La soluzione parziale (risolverai i problemi locali ma non il qrm  di zona) è quello di trovare un PC con alimentatore ben filtrato, facile per i Pc desktop, un po' più difficile per i Pc portatili....molti degli alimentatori dati in dotazione sono degli autentici "mitragliatori" di porcherie....

Per cercare di ridurre il qrm di zona (un QRM a S6-7 può essere già un buon valore per i 40 metri se si abita in zone civilizzate parlando di antenne tipo dipolo) bisogna lavorare sulle antenne e sui cavi

171
Ciao a tutti, riscrivo dopo tanto tempo in questa sezione giusto per segnalare la presenza on air della stazione 1A0C attiva da un luogo (il country definito come SMO MALTA) a noi assai vicino, ma allo stesso tempo difficile da collegare per le stazioni italiane (in particolar modo per quelle della Toscana, Lazio, Abruzzo, Campania e Sardegna) per un problema di eccessiva vicinanza (intorno ai 200-250 km) parlando di bande HF

L'attività effettuata dalla stazione Radio del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta è iniziata il 15 luglio 2019 e continuerà fino al 21 Luglio

Qua il link ufficiale https://www.cisom.org/news/1a0c-attiva-dal-15-luglio-2019-per-raccogliere-fondi/

Dicevo difficile da collegare, in quanto le onde decametriche si propagano per onda di terra per pochissimi km e se ci sono le condizioni giuste anche per via ionosferica effettuando dei "salti" anche multipli di 2000-3000 km ciascuno, questo permette di effettuare collegamenti su distanze improponibili per le bande a frequenze più elevate

Per quanto mi riguarda, essendo la stazione collocata in territorio romano, dista poco più di 200 km.... distanza troppo elevata per collegamenti via onda di terra e troppo vicina per i classici collegamenti HF effettuati con antenne volte al DX, ossia che irradiano con angoli tendenzialmente bassi

Gli operatori sono molto attivi, ma essendo il loro scopo di effettuare il maggior numero possibile di collegamenti, si fanno trovare maggiormente dagli OM statunitensi e giapponesi, snobbando magari i 40 metri diurni che darebbero (anche se per poche ore) qualche possibilità in più di collegarli

Io son riuscito soltanto a beccarli in 15 metri SSB, veramente al limite....tipo a S0...ho intenzione di cercarli anche altrove ma ad ora la mia posizione mi permette soltanto ascolti al limite (per non dire zero segnale), quindi è dura assai !!!

Potrebbe essere più semplice per chi ha antenne estremamente basse (votate alla corta distanza) o per chi ha il QTH ad almeno 400-500 km....per me rimane una bella sfida anche se non possiamo parlare di DX in senso assoluto

Buona caccia a chi è interessato !

73

172
Per la radio in se grande interrogativo: la metto nel trolley ma rischio che qualcuno puntiglioso me lo faccia aprire ai controlli aeroportuali o forse tanto vale tenerla a vista ed eventualmente mostrare regolarità (patente ed a.g) ?

Secondo la mia esperienza, le apparecchiature elettroniche diciamoci portatili (vedasi macchine fotografiche, tablet, pc portatile, anche radio nel tuo caso) vanno sempre portate nel bagaglio a mano e disposte in vista sopra al bagaglio....così nel caso l'addetto abbia voglia di controllare meglio la cosa lo può fare tranquillamente [emoji106]

Dipende comunque da chi è l'operatore addetto al controllo, se riconosce bene l'oggetto ai raggi X lo lascia passare, viceversa esclude il bagaglio  e fa fare ai colleghi (giustamente) un controllo approfondito


173
Ciao a tutti,
Riapro questo 3d per chiedere se qualcuno ha già provato la EXTREME SUPER WIDE VERTICAL ANTENNA 1-50MHZ di IW2EN.Ho

Ciao Nicola....io personalmente son contrario alle antenne multibanda a meno che parliamo di dinamiche, pure li il compromesso c'è....ma è molto meno compromesso delle antenne classiche in alluminio

Pensare di avere una antenna che ti permetta di lavorare tutte quelle bande in modo ottimale è pura utopia....magari avrai un ROS basso (frutto di adattamenti vari) ma la resa in genere non è mai esaltante [emoji24]

Questo vale anche per le antenne più prestigiose e costose (più ottimizzate), non vedo il motivo per cui la cosa non dovrebbe valere per l'antenna in questione

Parlando di resa ed aspettative....resta da capire cosa vuoi fare te....in quanto se la tua ambizione fosse il DX ad alti livelli NON lo farai nè con questa antenna, nè con la miglior verticale in commercio......non tanto perchè il tuo segnale potenzialmente non possa arrivare lontano, quanto perchè non ascolterai i debolissimi segnali che arrivano da lontano specialmente adesso in condizioni di propagazione non eccelsa

Questo ovviamente in condizioni di qth decenti, in quanto specialmente le bande alte (12-10-6 metri) sono molto penalizzate  da ostacoli orografici anche modesti, questo è e non si scappa  [emoji27]

Condivido il parere dato da R5000....quello di realizzarsi una antenna per SOLA ricezione....prima o poi magari la metterò su pur io, ossia quando potrò permettermi una radio che abbia un ottimo RX con presa dedicata.... [emoji39]

174
attività radioamatoriale / Re:Comparazione di 2 antenne vhf
« il: 29 Giugno 2019, 09:42:09 »
...sarò operativo dalle 08.00 alle 13.00 circa a 144.280  o... dintorni in ssb/cw/qrp

Rapporto di ascolto (RX) da zona 5....con antenna Diamond X200......0/0 sui 144.280

175
73's

Oh cosa hai fatto ?  Riparti da zero ?  [emoji31]  [emoji31] 

Ma dai....nessuno ci crede che sei un "orecchietto di gomma".... [emoji12]  [emoji12]  [emoji12]

176
discussione libera / Re:contributi per qsl
« il: 24 Giugno 2019, 16:18:18 »
Non trovo riscontri nel fatto che siamo tutti abilissimi operatori col manico da DXer, piuttosto mi pare che le solite furberie abbiano ampiamente stufato e la reputazione sia a livelli bassissimi.

Beh, il fatto che nessun OM italiano possa definirsi "santo" ci può stare, ma non trovo giusto che venga fatta di tutta l'erba un fascio....

In Italia abbiam anche tanti ottimi operatori che hanno manico e rispettano le regole (anche in potenza)......per non danneggiare il collega

Certo che se mi vai a vedere soltanto le bande basse 80m  (in SSB) in particolar modo.......il nostro contribuito allo ZOO ce lo mettiamo, MA non siamo i soli ...è bene dirlo  [emoji1]  [emoji1]

177
discussione libera / Re:contributi per qsl
« il: 24 Giugno 2019, 14:11:43 »
Peraltro in una classifica stilata recentemente l'Italia è una delle nazioni meno ricercate dai colleghi radioamatori, forse perché si abusa delle potenze e siamo cafoni anche in radio, ci facevano buona compagnia gli spagnoli, che non sono molto diversi

Mah, guarda....penso che alla fine il motivo sia da ricercare più che altro nel buon numero di operatori che si dedicano al DX, oltretutto con mezzi più che discreti (parlo di buoni sistemi di antenne ed apparati, oltre che QTH validi) ed usando la potenza concessa, in quanto non penso che mediamente in Italia gli OM sgarrino più di tanto in termini di potenze utilizzabili (alla fine con 500 W si fanno tante cose)

178
discussione libera / Re:contributi per qsl
« il: 24 Giugno 2019, 12:28:55 »
L'obolo viene richiesto anche per l'upload "anticipato" su LoTW, altrimenti ti tocca aspettare da 6 mesi a svariati anni come il resto di noi pezzenti

Beh, si concordo, anche SE in base alla mia esperienza, dopo al max 6 mesi l'upload viene effettuato per tutti....Se non vien fatto entro 1 anno, per conto mio è difficile che venga fatto dopo 2 o 3 [emoji22]

Io penso che l'obolo più caro (parlo di country iper rari) possa essere al massimo 10 euro (son tanti per carità..), ma ripeto, nulla in confronto a quanto uno spende per farsi una stazione decente da DX

Personalmente non condivido  [emoji107]  [emoji107]  [emoji107] l'idea di chi vuole arrivare all' HR entro i 3 anni dal conseguimento della patente, arrivando addirittura a barare (si un barare legalizzato) utilizzando il "remote".......penso che fare radio per attività DX sia un gioco, una passione ed  giusto coltivarla per  almeno un po' di anni  [emoji1]  [emoji106]

Che dire altro..se non buon DX a tutti ! [emoji106]




179
discussione libera / Re:contributi per qsl
« il: 24 Giugno 2019, 12:20:35 »
73' a tutti..

Mentre tutte le qsl ricevute utilizzando, i sistemi sopra citati A PARTE IL LoTW , per essere Accreditato il Dxcc " Country" hanno bisogno di una Vidimatura, che si effettua tramite " Uffici" presenti nelle maggiori FIERE  di Radioantismo  che si svolgono periodicamente nel nostro territorio Nazionale..


Condivido quando scritto da Suplus....aggiungo soltanto il "piano B"....ossia la possibilità di inviare tramite un pacchetto assicurato e BLINDATO  [emoji12]  [emoji12]  [emoji12]  [emoji13] le QSL da autenticare dirttamente alla sede centrale LOTW

180
discussione libera / Re:contributi per qsl
« il: 24 Giugno 2019, 11:59:50 »
Non saranno quei 100 dollari di francobolli a cambiar la vita a chi se ne è andato in Antartide o a spese sue o sponsorizzato da altri

Beh, che richiedere l'obolo per avere una qsl cartacea sia giusto o sbagliato non lo so (io uso molto lotw..comunque, fatto sta che le ipotesi dei conti da te fatti sono un tantino errate:   prendi una spedizione semi rara (neppur rara).... chiaramente ben organizzata.... che riesca a mettere a log diciamo 20.000 qso unici: ipotizziamo adesso che avere la qsl cartacea per tale country interessi anche soltanto al 50% dei collegati.....

Consideriamo che il prezzo medio per l'affrancatura è di 2.50 euro a qsl (ma forse anche 3 euro) .....ed il costo della qsl possa essere di 0.20 centesimi....l'esborso da sostenere per gli spedizionieri sarebbe di 27.000 euro...sicuramente una percentuale trascurabile rispetto magari alla spesa totale, MA certamente non si parla di 100 euro [emoji2]  [emoji2]

Io penso che....per chi si dedica a fare il DX per arrivare magari un giorno all' HR.....spendendo magari migliaia di euro fra antenne e radio ((si....perchè all' HR  (seppur qualcuno sostenga il contrario) non ci si arriva con una radio da 200 euro ed uno stendipanni per antenna....a meno che uno voglia metterci 50-60 anni [emoji12] )).....spendere magari 300 euro per richiedere le qsl più rare....sia una cosa trascurabile e bene o male contribuisce ad alimentare la disponibilità di coloro che vanno in posti dimenticati dalla civiltà per farci fare il collegamento....

Chiaramente parlo di spedizioni organizzate per particolari luoghi.....non per tutti  [emoji1]  [emoji106]





Pagine: 1 2 [3] 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 ... 86