Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - EL34_tube

Pagine: [1]
1
Pieschy (Pietro quindi  [emoji6] )
grazie per la completa (a mio modo di vedere) ed al tempo stesso garbata esposizione e spiegazione che mi sarà utile a capire meglio o almeno a provarci, colui che pratica il mondo digitale con lo spirito di cui fai cenno e che rispetto.


Ovvio che per mio conto essendo stato sempre d'istinto proiettato verso l'analogico anche ai tempi dello studio, in cui il PC l'ho evitato quanto più possibile, tranne poi divernirne utente come ormai tuutti noi, l'imprinting rimane questo. [emoji5]

Permettimi quindi, (andando fuori topic e perdonatemi solo per qualche istante, poi lo riporterete voi "IN-line", Hi) di chiosare dicendo che importante o meglio apprezzabile, allora, è che l'individuo che si addentra nel mondo della tecnica delle trasmissioni, e lo faccia nell'ambiente non professionale o meglio dilettante, come si diceva molto tempo fa, (poi in privato può essere del tutto altro, che sia sia, un grande tecnico come un musicista o un medico, ecc...), lo faccia con quell'animo e quell'intento:  di andare a capire, di andare a usare il proprio intelletto per arricchirsi.
O meglio non tanto per il mero "passare/ingannare" il tempo, quanto per "arrricchirlo" il proprio tempo, come ama dire un amico.

Trascorrere del tempo a conoscere un altro appassionato e condividere con lui momenti di vita, usanze, qualcosa del "suo" mondo, per poi arricchirsi, capendo che l'altro, di fatto è come noi, solo che parla una lingua diversa, ha aspetto diverso, ecc. ecc. questo è arricchirsi e questo fa bene, porta del bene "dentro".
Questo a mio umilissimo parere è il vero valore aggiunto che rimane in questa "pratica" della Radio.

In conclusione, permettetemi tutti di dire una cosa: sono qui, nel forum, da pochissimo tempo, anche se ogni tanto, da anni ho letto alcuni post, ma pur sempre senza esserci in mezzo: un post di questo genere poteva ingenerare degli atteggiamenti da "tifo", e invece noto con apprezzamento, una moderazione che ad oggi mai avevo trovato in un forum specie tecnico e specie italico....

Ciò è bello e particolare e anche questo "fa bene"

GRAZIE

73

2
OK allora tutto chiaro.
Se così tutto vale ed ha senso.

Rimane in dubbio, per il mio personale modo di vedere, il senso della soddisfazione interiore dell'individuo: trascorrere il tempo lo capisco, come stare alla TV o leggere un libro.
La soddisfazione intima è altro e capisco che quindi il senso del post era diverso.

Grazie, un saluto cordiale

:)


73

ale

3
Scusate se mi intrometto, e lo faccio per capire. Dal mio umilissimo punto di vista non condivido le vostre idee e poi spiego il motivo, ma desidero capire quel che pensa altri, e quindi, di qui, la mia domanda.

Al di là del progresso (che poi vorrei mi si dimostrasse se per forza in quanto tale deve essere per forza positivo: per me positivo è qualcosa che mi fa vivere meglio, fa stare meglio dentro, fa essere più sereno, ecc. ecc. e lo stesso fa ai miei simili, e non solo a me individuo) chiedo se il voler "smanettare" con codici e quanto altro digitale, come e quando ci permetta ancora di capire realmente, coscientemente, cosa si stia facendo; ci permetta ancora di dire la nostra ovvero non si vada un po' alla cieca, a spanne intendo, senza poter andare oltre?

Quando metto mano ad un circuito a RF e modifico o provo o faccio esperimenti, so che non posso, ovviamente entrare nel conduttore coi suoi portatori di carica, ma almeno agire su quel che modifica un campo e.m. (ripeto tanto per fare un esempio), o sul Q di un circuito, ovvero posso "limare" il circuito stesso per ottenerne quel che voglio o il meglio che posso.
Nel mettere mano su codici o in quel che possiamo definire "device" digitali dove trovo l'analogo, dove trovo la soddisfazione di fare ciò che che ho capito, agire dopo aver studiato e testare, sperimentare e provare e poi riprovare, capendo realmente ciò che faccio, o forse solo intuendo e trovando un limite oltre cui non riesco (per forza di cose non per mia incapacità...) ad andare?

Vado poco oltre: dove trovo la soddisfazione di me stesso come individuo agente, capace di decidere se e come fare, se e come dirigere la sua via, e non solo come utente che è di fatto, indirizzato ove altri mi ha costretto, incamerato in un vicolo da altri preconfezionato?

Questo il dubbio forse filosofico, ed esistenziale, ma non siamo solo macchine utensili, bensì individui pensanti, no? [emoji2]

Ripeto, chiedo per capire, assolutamente non per innescare alcuna polemica che non avrebbe senso né motivo: grato a chi mi potrà e vorrà chiarire.
Grazie in anticipo. [emoji6]

73

ale

4
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 12 Gennaio 2020, 12:42:50 »
Un saluto a tutti del forum,

Scrivo qui la seconda parte del mio messaggio di ieri visto che un paio di persone erano interessate a conoscere
...

73 de Rick

Rick ogni storia che parla del come siamo arrivati alla radio, delle avventure vissute nei primi, anni e delle mille difficoltà, poi approdate, però, ad oggi in cui se ne parla e si gioisce di averle passate, OGNI storia, a mio modestissimo parere, ha un suo fascino ed insegna a tutti noi qualcosa. GRAZIE.

73

ale

5
usato radioamatori / TenTec heathkit cerco
« il: 12 Gennaio 2020, 12:39:40 »
Cerco vecchi Ten Tec Argonaut 505 o 509 o anche 515
ovvero
Heathkit HW7/ HW8, valuto anche HW9.

SOLO QRP RIGS

Cerco apparati anche e soprattutto non funzionanti o non ben in forma, purché non distrutti completamente.


Grazie.

per contatti: via msg pvt qui sul sito o alla mia email.

6
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 08 Gennaio 2020, 07:28:15 »
...
Se tu mi segui e mi dai qualche consiglio , a me farà molto piacere . Grazie di nuovo e buonanotte .

Volentieri Microonda, per quel che si può a distanza. Magari poi continuiamo in pvt se vuoi. Fatti vivo quando vuoi, farò del mio meglio :)
73

7
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 07 Gennaio 2020, 22:09:43 »
Microonda,
no non solo valvole. In realtà con le valvole ho iniziato, si parla dei primi anni '70 [emoji23] , e si parla di CB... [emoji39] anche se oltre i 23ch; poi venne lo stato solido, ma analogico ed io mi sono "formato tecnicamente" in quel settore.
Oggi le valvole sono non solo una passione, ma un modo di ovviare ad una serie di inconvenienti che poi se vorrai ti racconterò, ma ora non appesantisco il post.
Lo stato solido mi piace e lo pratico, ma essenzialmente per quel che riguarda l'attività in portatile e nell'analogico e nelle realizzazioni diciamo "minimali".

Non amo il digitale spinto e non amo il software, innegabilmente utile, ma non (a mio modestissimo parere) adatto a sperimentazione radiotecnica.
Sono opinioni, ovvio, ma per chiarire.
Grazie dell'interessamento. Buona serata a te :)

73

ale

8
Autocostruzione / Re:Uso di una 807
« il: 07 Gennaio 2020, 17:43:13 »
Buonasera a tutti, riprendo questo antico post perché ero stato citato come autore di un TX monotubo.
Grato per l'onore immeritato, volevo solo dire che un TX monotubo non è garantito che "pigoli" ed emetta note "chirpate" come si diceva un tempo.

Dipende tutto dal tuning che si fa al momento di sintonizzare la valvola in TX.
Ero anch'io assai dubbioso, poi un amico mi convinse a provare e scoprii che era più semplice di quanto pensassi: basta fare il tune della valvola (C di placca e poi C di antenna) e quando si ha il max di potenza in uscita, si disintonizza leggermente agendo sul C di placca, la nota esce pulita e limpida.
Ho fatto decine di QSO e chiesto molti rapporti e devo dire che la cosa è stata più che soddisfacente: vale la pena  [emoji6]

Infine posso dire anche che ho provato prima con una 6DQ6 da cui ottenevo circa 12 W in 7 MHz, poi usato un doppio triodo tipo 12AU7 o simili ed ottenevo circa 2/3 W max, sempre in 7 MHz.

La ritengo un'esperienza tecnicamente molto formativa e radiantisticamente divertente. [emoji1]

9
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 07 Gennaio 2020, 17:35:57 »
Alex, autocostruttore incallito ed amante della Radio che mi fa compagnia da quando ero coi "calzoni corti" :)

Buona serata e "buon anno" anche se in ritardo.

73 [emoji4]

Pagine: [1]