Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ik2nbu Arnaldo

Pagine: [1] 2 ... 32
1
Autocostruzione / Re:LDMOS MRF101 APPROFONDIMENTI
« il: 17 Gennaio 2021, 14:58:24 »
Oggi test MRF101 con i filtri applicati in uscita sulle 4 bande HF: 80/40/20/10

Il finale MRF101 singolo, larga banda si dimostra " filter sensitive ". [emoji12]

Le prestazioni migliorano infatti nettamente con il basso pilotaggio a 250mW, e le perdite sono in linea con le misure precedenti fatte sempre con pilotaggio di 1 watt, ma senza filtri montati.

Ho anche testato la SSB che compare nell'ultima colonna della tabella, ottima qualità audio senza distorsioni
con picco compreso fra 90 e 120 watt in banda laterale con 1 watt modulato di pilotaggio 

La risposta dei filtri ellittici si conferma + che buona, ho inoltre misurato lo spettro RF in uscita con 50 watt di potenza in banda 7 e 28 Mhz,  la prima armonica è sotto soglia di oltre -30 db.

Ora la costruzione del nuovo pilota/quadribanda... può avere inizio!

2
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 17 Gennaio 2021, 09:08:23 »
banda aperta ! [emoji12]

5363 USB

Appena collegato la Norvegia con 15 Watt  [emoji1] in fonia

4
Autocostruzione / Re:Collaudo TX Onde Medie AM
« il: 16 Gennaio 2021, 17:38:58 »
Grazie Marcello.

Come test di "affidabilità" oggi ha fatto 3 ore di TX continua [emoji33]

Il finale 2 x MRF101 che gli ho costruito non fa un piega, resta sui 45 gradi ben ventilato,
con 4 A massimi di assorbimento a 48V (2 switching cinesi 24V in serie).

Modulazione molto presente intorno all'80% in AM, audio preso da consolle PC

5
Autocostruzione / Re:Amplificatore per i 40m
« il: 16 Gennaio 2021, 16:54:57 »
Carino,

ma è un classe C a 36 Volt.

Ammesso di trovare il 2SK13, va bene per il CW. 
In AM ed SSB la distorsione si farebbe sentire.

6
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 16 Gennaio 2021, 10:21:27 »
5366 USB , buoni segnali in questo momento

ik2nbu

7
Elettronica & Radiotecnica / Re:Difetto strano Alimentatore
« il: 16 Gennaio 2021, 08:38:11 »
Il secondario del trasformatore di "targa" quanto dovrebbe dare ?

Sono solo 2 fili, oppure hai messo in fase 2 avvolgimenti separati in uscita serie/parallelo ?

Il rialzo di tensione dovresti già averlo dopo il ponte a diodi.

8
Ecco il comportamento dei diodi contenuti nel PAS-3,
che per loro natura generano armoniche in questo ed altri utilizzi/configurazione.

Sino a + 10 db di livello di ingresso, sono ottime e contenute (foto1)

Mentre a + 14 db input, punto in cui il ponte incomincia a comprimere,le cose
cambiano ed occorre un filtro in uscita (foto2) per le armoniche generate.

Le misure sono state fatte a 10 MHz.

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

9
La Mini-Circuits è sempre una certezza !  [emoji1]

Stasera ho testato l'attenuatore variabile PAS-3, e le prestazioni ci sono tutte.
Impendenza ingresso /uscita 50 ohm, lavora da 1 a 200 Mhz con precisione.

La tensione di comando è regolata con un potenziometro multigiri, i 6 Volt sono la minima attenuazione
di circa -2 db, diminuendo il voltaggio sino a 0,5 V si attenua per il massimo. 

Con il semplice schema allegato potete regolare la RF in transito in un range di oltre 45 db,
non superate la soglia di 10 mA di assorbimento, a 30mA bruciate i diodi contenuti nel case !

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

10
Autocostruzione / Collaudo TX Onde Medie AM
« il: 15 Gennaio 2021, 18:58:06 »
Posto 2 Video SUPER-SEGRETI [emoji33] [emoji12]

TX home made 2 X MRF101 ottimizzato in onde medie, 50 watt di Carrier e 140 watt di Picco AM modulato.
Ricezione Onde Medie in auto a 7 km dall'antenna TX in ambiente urbano.
Antenna sono 20 metri di filo caricata alla base, montata ad inverted L a livello strada.

11
Autocostruzione / Re:Componenti On line Cina ma non solo
« il: 14 Gennaio 2021, 18:34:13 »
Super Acchiappo di fine 2020 [emoji12]

su EBAY GERMANIA dal mio spacciatore preferito (negozio RF):

n. 1 VCO della ADE da 50 a 100 Mhz comandato in tensione
n. 2 Attenuatori Variabili Mini-Circuits PAS-3 comandati in tensione
n. 6 Mixer Alta dinamica + 17 dbm Mini Circuits EM-173H

Totale ?  solo 39 euro spediti ! [emoji33]

e sono arrivati in 2 settimane.

12
Radio Ascolto / Re:* Radio Pirata greche
« il: 14 Gennaio 2021, 18:25:56 »
Per forza .... non pagano la corrente !  In media escono da 500 watt a 2 KW

qui ci sono i loro progetti / forum:

https://1431am.webs.com/

Questo uno dei canali Youtube dedicati ai TX in onde medie:

https://www.youtube.com/user/amhercules/videos

13
Autocostruzione / Re:Amplificatore per i 40m
« il: 14 Gennaio 2021, 07:30:22 »
Dove trovo gli Amidon BN43-10302?

Non lo trovo neanche su sito del produttore.
Vai su eBay, seleziona internazionale e scrivi in inglese: binocular ft43 amidon

inviato S58Pro using rogerKapp mobile


14
Amplificatori lineari / Re:Cte 737 su presa accendisigari
« il: 13 Gennaio 2021, 19:00:13 »
Buonasera a tutti avrei intenzione di alimentare il tutto insieme sia cb che il lineare sulla presa accendisigari dell'auto a 12 volt dove mi arriva 15 ampere ed il lineare e un 80 watt di picco e come da dichiarato consuma un 6 ampere che sommato a circa 4 watt dell'apparato sui 2-3 ampere di consumo ,dovrebbe essere un totale di 10 ampere al massimo  ,mi consigliate questo oppure devo optare per la batteria per il solo lineare ?ringrazio tutti buona serata

inviato SM-J510FN using rogerKapp mobile
Gli spinotti accendisigari ben fatti arrivano a max 20 A
Ma il finale da 80 watt che ne consuma solo 6, è quasi da fantascienza! [emoji12]

13,5 Volt x 6 A  =  81 Watt consumati al lordo delle perdite
Efficienza media dei finali in classe AB = 60 %  (sono stato ottimista)
Ergo i Watt reali RF sono =  il 60 % di 81 consumati =  48 Watt in antenna max

Metti sono un amperometro e fai delle misure di tutto il setup,
mentre trasmetti alla massima potenza, così sei sicuro.

15
Autocostruzione / Re:Amplificatore per i 40m
« il: 13 Gennaio 2021, 18:53:08 »
Per il filtro passa basso 40 metri in uscita al finale usa questo schema.

Con Toroidi T62/2 rossi per le 2 bobine, condensatori ceramici da 1000V isolamento,

Sia le bobine che i condensatori del filtro, devi misurarli con tester LC, accuratamente !

Non ti fidare mai di cosa è scritto sopra il componente, perchè le tolleranze sono spesso oltre il 10 %.
esempio un condensatore marchiato da 100 pf, misurato può essere in realtà 90 o 110 pf.

Idem per i vari calcolatori di spire, perchè dipende dal flusso della singola mescola e possono variare anche 2 spire in meno, rispetto a quello che ti dice il software di calcolo dell spire da avvolgere.

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

16
Autocostruzione / Re:costruzione trasformatore di modulazione
« il: 12 Gennaio 2021, 21:55:39 »
http://www.francoelettronica.it/Franco-Elettronica/Prodotti-Falkon/8428_10_30130_756_Trasformatore-per-doppio-modulatore.htm

Ne ho uno che mi avanza.... avevo fatto il circuito doppio modulatore ... è durato meno di 1 mese!
Adattamento di impedenza buono, ma la qualità audio non era eccelsa, inoltre non essendo schermato
tirava dentro ronzio in AM

17
Elettronica & Radiotecnica / Re:Diodo schottky
« il: 12 Gennaio 2021, 21:51:01 »
Confermo che ci fai un ponte raddrizzatore con 4 diodi, ma le tensioni inverse sono spesso basse.

https://www.elettronicaincorso.it/ponte_raddrizzatore_e_diodo_raddrizzatore.html

Inoltre non hai specificato che corrente ci deve passare ?

Esempio: Diodi Schottky 10SQ050 (10A 50V) ha solo 50V di tensione inversa
ed il loro uso principale è come diodo barriera sui pannelli solari.

Per risparmiare quanto..10 euro ?

Ti compri un ponte raddrizzatore già fatto e ci guadagni isolamento termico e raffreddamento
quelli corazzati in metallo hanno anche il foro per la vite al dissipatore.

18
Autocostruzione / Re:Amplificatore per i 40m
« il: 12 Gennaio 2021, 21:38:24 »
Progetto super collaudato che monta 10 transistor Mosfet IRF510

http://www.in3eci.it/bbb/file_content/fl147.pdf

Preso da articolo in Inglese originale da rivista QST, copre tutte le bande HF ( da filtrare in uscita )

Se invece che 28 Volt, come da progetto gli dai 13,5 darà molto meno e i mosfet soffriranno un poco ( costano pochi euro) . Quindi comprati un alimentatore switching 24V 20 A cinese e sei a posto!

Per i filtri di uscita ti basta costruire uno solo per i 7 mhz.

19
Autocostruzione / Re:Disegnare Filtri RF Tool On line
« il: 12 Gennaio 2021, 18:49:26 »
Devi fare almeno 2 celle, in questo modo i valori si abbassano anche a 600 ohm di impedenza / in out

20
Autocostruzione / Re:Disegnare Filtri RF Tool On line
« il: 12 Gennaio 2021, 16:07:22 »
Si confermo, + e -  sono TX e 50 ohm carico.  Invece i valori alti dipendono dal cambio impedenza, prova a ricalcolare filtro notch per 50 ohm classici

inviato S58Pro using rogerKapp mobile

21
Autocostruzione / Re:Disegnare Filtri RF Tool On line
« il: 11 Gennaio 2021, 21:18:50 »
Eccoli montati sul finale con singolo MRF101 per le HF ,
ancora qualche collegamento da fare ma manca poco  [emoji1]

22
Autocostruzione / Re:costruzione trasformatore di modulazione
« il: 11 Gennaio 2021, 20:45:57 »
Trasformatore Audio da 50 watt applicato a finale HF da 20 watt:

https://drive.google.com/drive/folders/1DXu5ZLHA8z_6oPIn0VHfpizyGKwPZsEs

risultanti eccellenti in AM !  Trasformatore da PA supermercato della www.luma.it

Pilotaggio con 60 watt Audio mono  ( LM3886)

23
discussione libera / Re:Miniwhip
« il: 11 Gennaio 2021, 20:42:48 »
Aspetta che gli caschi addosso il ghiaccio ! [emoji1] [emoji1]

Ti faccio compagnia con la foto del mio balcone montano, scattata il 6 gennaio.

24
Posta le foto del pannello posteriore x vedere se ci sono prese accessorie

25
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 11 Gennaio 2021, 20:08:37 »
OK sposterei la discussione in un altro Topic " Amplificatore per 40 metri " , così non inquiniamo troppo questo

Arnaldo www.ik2nbu.com

26
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 11 Gennaio 2021, 17:19:03 »
Sono interessato alla banda dei 40m, possibilmente da alimentare a 12V.
Potenza di pilotaggio ?

inviato S58Pro using rogerKapp mobile


27
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 11 Gennaio 2021, 16:37:58 »
Per quali bande ?
Che voltaggio hai disponibile ?

inviato S58Pro using rogerKapp mobile


28
Be Ragazzi fate voi il confronto con questa foto,

e nota bene lo danno per solo 200 watt ( azienda seria)

a) Monta dei Relè telefonici con belle lamelle in rame
b) Diametro bobine adeguato per avere un buon Q

é il modello SG 230,  anche in questo caso prezzi esagerati, ma la qualità c'è tutta.

29
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 10 Gennaio 2021, 20:39:12 »
IK2NBU scusa ma questo è ragionare per induzione, ovvero dal particolare al generale.
inoltre si tratta di un'antenna per CB, le potenze che verranno applicate sono una frazione di quelle che hai usato nel tuo caso.
Qui da me in zona BG,   il CB + modesto usa 50 watt ... [emoji23] [emoji23] ,

nei QSO locali ovviamente [emoji85] !

30
antenne radioamatoriali / Re:Problema comet GP-3N
« il: 10 Gennaio 2021, 20:35:30 »
Se vuoi ti presto la mia bibanda da 2,5 metri [emoji12] anche lei con attacco N,

è una Diamond X200, al suo posto ora uso una tribanda, è smontata, pulita e non mi ha dato mai problemi.

Almeno metti un punto fermo a questa vicenda tormentata.

31
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 10 Gennaio 2021, 20:21:50 »
Credetimi ragazzi diversamente giovani [emoji12]

Ho sperimentato personalmente in una "particolare installazione cittadina" dove la calza del cavo coassiale era parte dell'antenna posta sul cemento e senza un buon piano di terra .

Con 80 watt in AM  (portante continua) sono diventate talmente calde nel giro di 10 minuti che non riuscivi a tenerle in mano, erano 8 ferriti a tubo mescola FT43 poste sotto antenna.

Il mio amico aveva problemi di rientro RF, che si sono solo in parte risolti grazie alle ferriti che assorbivano l'energia di ritorno come delle spugne. Successivamente abbiamo spostato antenna e fatto un pozzetto ulteriore
di massa al piano terra , che ha risolto il problema.

32
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 10 Gennaio 2021, 20:14:08 »
Confermo, leggi qui:

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=59134.0

Ma stiamo parlando di 2 cose diverse, un conto è fare una misura una tantum ed impiegarci 10 minuti buoni ( sempre che la sonda del tuo oscilloscopio sia ben calibrata) facendo i calcoli con la legge di ohm, un conto è disporre di uno strumento che in 0,5 secondi ti fornisce la risposta immediata senza fare calcoli.

Un altro strumento utile è il volmetro RF (si chiamava bolometro una volta )che per deboli potenze e con una buona sonda a 50 Ohm ti da il valore direttamente in dbm sino ad un massimo di 100 Milliwat, dipende dalla portata dello strumento. Lo trovi usato per max 100 euro. Io ho smesso di usarlo quando ho preso analizzatore di spettro, ma per anni mi è stato indispensabile sulle piccole potenze.

33
Autocostruzione / Re:Disegnare Filtri RF Tool On line
« il: 10 Gennaio 2021, 17:15:57 »
Ecco il primo esempio calcolato e realizzato con il Software di cui sopra.

Attenuazione della prima armonica è a dir poco impressionante (vedi misura sul filtro dei 7 Mhz),
e buon ros su ingresso filtro (vedi misura 14 Mhz).

La basetta contiene 4 passa basso per le 4 bande HF 80/40/20/10 metri, ho utilizzato toroidi
T68/2 rossi e T68/6 gialli, condensatori ceramici da oltre 1000V e variabili a libretto.

Potenza in transito dal finale HF sarà di 100 watt (finale MRF101 x 1), e ci stanno comodi  [emoji1]

34
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 10 Gennaio 2021, 15:53:54 »
Potrei per il momento usare il mio Yaesu FT-757GXII, attraverso il controllo DRIVER è possibile regolare il livello della portante durante l'emissione in CW, AM e FM?
 
Si , ma devi poter leggere i dbm e/o potenze inferiori ad 1 watt con precisione.

E' un attimo sbagliare , se butti dentro 3 watt in ingresso agli LDMOS, li distruggi all'istante!

Ottimo sarebbe trovare un vecchio REVEX watmetro rosmetro QRP che ha il fondo scala minimo a 2 watt,
assomiglia a questo:

https://www.ebay.it/itm/WELZ-SP-220-1-8-200MHz-SWR-AND-POWER-METER/264996115354?hash=item3db2ffd39a:g:oLMAAOSwW-9f7ajR

35
Ciao Franco,

vedo che hai gli stessi dubbi miei, inoltre il prezzo è francamente eccessivo considerando che i prodotti MFJ non hanno mai brillato per eccelsa qualità. Come accordatori automatici ho avuto in passato 3 modelli SG, anche loro ogni tanto andavano in palla, pur essendo di qualità superiore a MFJ.

36
Autocostruzione / Re:Consigli trucchi per saldatura comnponenti SMD
« il: 10 Gennaio 2021, 14:44:05 »
Come stai con la vista, per caso porti occhiali ?  [emoji12]

Qui dei video in Italiano, sull'argomento:





Buona fortuna..

37
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 10 Gennaio 2021, 14:34:26 »
Chiedi a Franco che lo ha comprato:

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=74797.0

ha un generatore di nota a 800 hertz interno, senza manuale..

Ora non è che si puo avere tutto con quella cifra...

In alternativa non avere fretta, aspetta e metti via qualche soldino e cerca un Marconi nell'usato.

Ii vecchi modelli di generatore sino a 500 Mhz (professionali ma ingombranti) , li trovi sui 350/400 euro e vanno subito venduti. Il mio Marconi l'ho venduto 2 anni fa, qui ne trovi diversi:

https://www.sglabs.it/it/categoria.php?id=33&s=&idscat=118&idmarca=20&modello=&display=thumb&idsortattribute=

con 490 euro ti prendi quello che arriva sino ad 1 Ghz ed è un acquisto definitivo nel 90% dei casi per le nostre esigenze hobbistiche, hanno tutto quello che serve, il mio aveva persino la modulazione di fase e in AM potevi usarlo come eccitatore broadcasting [emoji33]

Se l'autocostruzione non è un desiderio passeggero, la strumentazione è sempre il miglior investimento
e ti dura almeno 10 / 20 anni se compri strumenti usati di qualità ed allineati.

38
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 10 Gennaio 2021, 12:57:58 »
Si confermo, usa il DAIWA collegato al carico, il 419 è uno dei migliori [emoji2]

39
Mi sembra sottodimensionato, per quello che dichiara nelle prestazioni  [emoji33]

al massimo mi azzerderei 500 watt con antenne fortemente fuori risonanza.

Poi bisognerebbe vedere le istruzioni e lo schema se usa configurazione a L o T

https://www.ursusmajor.ch/downloads/mfj-998rt.pdf

40
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 10 Gennaio 2021, 11:36:18 »
Il carico fittizio credo che si possa facilmente autocostruire,
confermo vedi il mio post con le resistenze diconex e la cravatta di rame fatta bene.

mi potresti invece consigliare un wattametro:
DIAMOND SX-200 per le sole HF

e un generatore di AF a costi accessibili?
Nell'usato ne trovi diversi professionali sui 400 euro sino a 500 Mhz,
in alternativa il cinese,c'è il post sul forum di chi lo ha comprato:

https://www.ebay.it/itm/0-5Mhz-470Mhz-RF-Signal-Generator-Meter-Tester-For-FM-Radio-Walkie-Talkie-debug/263332844194?hash=item3d4fdc52a2:g:DtUAAOSwBkRaEW7L

Autocostruzione di questi due strumenti credi che sia possibile?
NO,  se poi non hai un riferimento sicuro per tararli butti via tempo e soldi.
Io ho un wattmetro home made, ma c'è dentro una testina di lettura della BIRD
che solo quella costa 150 euro usata e rara da trovare.

Possedendo un trasmettitore che ti consenta di limitare la potenza d'uscita, non potrei usare l'antenna come carico e l'accordatore per la lettura della potenza?
Si, ma solo se antenna è perfettamente risonante con accordatore escluso e il finale ha già montato dei filtri perfetti. Per intenderci devi avere ros 1 a 1 in antenna ad accordatore spento, ed armoniche almeno 35 db sotto. Se vai in antenna senza filtri, rischi auto-oscillazioni . Quindi ti serve comunque della strumentazione per tarare bene i filtri di uscita sul carico fittizio che a differenza dell'antenna ha un comportamento neutro.

41
discussione libera / Meteo Radio Solar Flux Video Channel
« il: 10 Gennaio 2021, 09:27:14 »
Vi segnalo Il mio canale radio-meteo preferito , come il sole agisce e spiegato bene in un inglese facile



Ogni 2 settimane un video sulle previsioni di propagazione, tempeste ed eventi solari.

Il tutto realizzato grazie al contributo di questa Università che si trova vicino a Lancaster, 70 miglia da Filadelfia negli USA, nello stato della Pennsylvania:

https://www.millersville.edu/programs/space-weather-environment-science-policy-communication.php

42
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 10 Gennaio 2021, 08:46:06 »
Se sono mescola 43 le ferriti vanno bene,  con 10 watt inizieranno a scaldare, a 50 watt saranno bollenti [emoji33]

Se invece rimangono fredde, vuol dire che non stanno facendo il loro lavoro.

43
Autocostruzione / Re:LDMOS MRF101 APPROFONDIMENTI
« il: 09 Gennaio 2021, 23:37:29 »
Dimenticavo, avevo il sospetto che adattamento impedenza fosse buono...

Ma quando ho fatto la misura non credevo ai miei occhi e pensavo di aver collegato al ponte riflettometrico un carico fittizzio... [emoji33] invece dell'amplificatore, ho quindi rifatto la misura 2 volte x sicurezza:

a) con la sola corrente di bias applicata al finale
b) con il finale operativo bias + alimentazione 48V

ed è' semplicemente piatta da o a 50 Mhz, inizia ad alzarsi sopra 1.5 ros verso gli 80 Mhz.
E' la prima volta che vedo un adattamento così perfetto sull'ingresso di un amplificatore HF !  [emoji1]

73

44
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 09 Gennaio 2021, 23:19:17 »
Ciao Arnaldo, quale è la strumentalizzazione minima necessaria per costruire uno di questi amplificatori?


inviato iPhone using rogerKapp mobile
Strumenti per costruire:

a) Saldatore termostato, pinzette, lente di ingrandimento. Attrezzi vari da officina meccanica:
come trapano a colonna, maschi per filettare, seghetto per metallo robusto, levigatrice e carta fine ad acqua.
Ferramente e minuteria varia per fisaggi. Taglierino e limette fini da metallo.

Strumenti per le tarature basiche:

b) volmetro e amperometro di precisione, meglio se analogici a lancetta. Carico fittizzio di adeguata potenza
almeno 3 volte quella dell'amplificatore, watmetro serio con lettura istantantanea e di picco per AM.
Indicatore di ROS serio. Generatore RF con piccolo amplificatore per arrivare ad almeno 1 watt, in alternativa una radio TX AM come sorgente dove sia possibile regolare con precisione la potenze di uscita. Una radio per ascoltare la qualità della modulazione. Un'antenna risonante sulla frequenza dell'amplificatore a basso ros.

Strumenti aggiuntivi per le tarature complete sia dell'amplificatore che dei filtri RF:

c) Oscilloscopio con sonda alta impedenza e sonda 50 Ohm. Analizzatore di spettro con TG, ponte riflettometrico serio (no home made). Carico fittizio di potenza adeguata con presa per analizzatore di spettro ad almeno - 40 db, o in alternativa circolatore RF. Attenuatori passanti professionali 50 ohm di varie portate: - 10/-20/-30db e potenza adeguata da 2 a 100 watt.  Tester LC digitale di precisione per misurare capacità ed induttanze.

Nota Bene:

costruire un amplificatore non è complicato, basta sapere quello che si fa. L'esperienza la acquisci con il tempo,
leggendo, studiando, facendo errori e capendone il motivo, e se sei fortunato imparando anche dal lavoro di altri appasionati vicini, con cui poter condividere le esperienze RF. Se costruisci qualcosa e si rompe nel giro di 1 mese, vuol dire che hai commesso degli errori o il progetto era farlocco. Se invece costruisci e dura degli anni senza mai rompersi, benvenuto nel Club dei Saldatori Fumanti ! [emoji1]

45
Grazie della segnalazione

lo stavo cercando anche io in rete , ma Google non lo trovava.... [emoji33]

46
Autocostruzione / Re:Link Web ik2nbu Upgrade
« il: 09 Gennaio 2021, 12:18:03 »
Ho aggiornato la pagina progetti, con i 2 nuovi finali LDMOS MRF101 ed il Pre/Driver BFG135

http://www.ik2nbu.com/RadioProjects_ik2nbu_desk.html

47
Autocostruzione / Re:LDMOS MRF101 APPROFONDIMENTI
« il: 09 Gennaio 2021, 11:57:23 »
Ecco le prime misure del singolo finale larga banda HF, sono fatte senza filtro passa basso, quindi togliete almeno un 10 / 15 % ai valori della tabella.  Con 1 watt in ingressso (carrier) si arriva a 90 watt di uscita in AM.

In SSB supera i 100 watt, mantenendo assorbimento a max 3A 48V, come al solito
bastano 100 mW di pilotaggio per ottenere dai 5 ai 10 watt di uscita, vedi tabella.

Il finalino è a dir poco entusiasmante  [emoji1] ed abbastanza lineare, perde qualcosa in banda 7 mhz,
andrebbe variato il valore della bonina L1 di controreazione, vi allego anche lo schema finale.

A breve il progettino sarà disponibile sul mio sito web, lo userò come finale nel nuovo modulatore 2021 che sto costruendo.
Non escludo una rev 2. dello stampato per non incrociare la linea bifilare sul toroide di uscita,
basta invertire uscita RF sopra ed alimentazione sotto nel PCB.

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

48
Autocostruzione / Re:Preamplificatore HF +20 db con BFG135
« il: 08 Gennaio 2021, 21:56:24 »
Grazie Schottky,

ci saranno altri articoli nel 2021, Radio Kit è l'unica rivista che merita, stanno anche cercando di rinnovarsi
con le edizioni digitali a prezzo contenuto.

Il mio nuovo progetto di questo nuovo anno è un modulatore 4 bande AM/SSB/CW
dove condenserò tutta l'esperienza fatta, spero allo stato dell'arte [emoji2] possibile per un Home Made.

Singola conversione in TX con VFO DDS ed uscita per doppio ricevitore esterno SDR filtrato ( su IF e diretta ).

Finale LDMOS con copertura bande 80/60/40 e 28-30 Mhz, dimensionato per normali QSO
ed anche trasmissione prolungata in AM [emoji33]

Ci sto lavorando... [emoji85] [emoji86] in primavera dovrei arrivare al dunque [emoji87]

PS: gli articoli di Radiokit sono disponibili in pdf, circa 6 mesi dopo la pubblicazione cartacea anche sul mio sito

http://www.ik2nbu.com/Press_Ik2nbu_desk.html

49
Autocostruzione / Re:Preamplificatore HF +20 db con BFG135
« il: 08 Gennaio 2021, 19:34:38 »
Finito il compitino... [emoji1]  !

Sono rimasto basito dall'efficenza del filtro elittico, che ho calcolato con taglio a 33 Mhz.
Ora il driver è pronto per il suo impiego.

50
Autocostruzione / Disegnare Filtri RF Tool On line
« il: 08 Gennaio 2021, 16:43:23 »
Cercando in rete, vi segnalo questo ottimo tool per disegnare praticamente ogni filtro RF vi serva

https://rf-tools.com/lc-filter/

lo userò per un passa basso a 30 Mhz di tipo ellittico. Potete scegliere anche valori di componenti standard
nella opzione di calcolo.  Tipologia di filtro: passa banda, passa basso, passa alto, stop banda (notch).

Il sito dispone anche di vari calcolatori utili:
https://rf-tools.com/

73 Arnaldo ik2nbu

51
Autocostruzione / Preamplificatore HF +20 db con BFG135
« il: 08 Gennaio 2021, 15:30:08 »
Avevo già costruito questo preamplificatore da schema di YU1AW,
ed inserito con ottimi risultati nel progetto SWL Expert, dettagli sono nella mia cartella:
https://drive.google.com/drive/folders/0B0F7sjwiBOq9R21PUTJ1S0Z5Tm8 

Oggi ho fatto in primis delle misure in banda 7 e 28 mhz che ne confermano la validità dello schema come preamplificatore HF
linerare sino ai 30 mhz,  a 50 mhz il guadagno scende a 17 db.

Ma come da datasheet, il BFG135 può essere anche usato come Driver con potenza dichiarata sino a 500 mW,
ed ho quindi testato in questa configurazione (non adatta invero per la massima potenza), il livello massimo di pilotaggio ed amplificazione in HF,
prima del punto di compressione. Il risultato è lusinghero ed arriva a reggere senza problemi 0 dbm in ingresso, amplificando di 20 db il segnale con uscita a 100 mW a 10 Mhz, e livello accettabile di armoniche per le quali ho previsto sulla basetta il successivo spazio e montaggio di un filtro passa basso a 2 celle di tipo ellittico.

Il componente può arrivare a dissipare 1 watt, ma occorre cambiare lo schema con ingresso ed uscita accordati monobanda e senza il circuito di retroazione, presente invece nell'ottimo schema di YU1AW per renderlo lineare nella risposta come preampli HF entro un paio di db da 0 a 30 Mhz.

Resta comunque un pre dalle prestazioni e dinamica eccellenti !!

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

52
Elettronica & Radiotecnica / Re:Aiuto Filtro Emi
« il: 08 Gennaio 2021, 12:07:51 »
Ma non era meglio un gruppo di batterie ad alto amperaggio ed un buon inverter schermato ?

Se vuoi farti una stazione in grado di operare H24 anche in emergenza con il distacco dell'enel,
valuta di usare radio direttamente a 13Volt e modificare lineare per alimentazione che serve 13 /28/50 volt,
presa direttamente da batterie da tenere in carica tampone ed usare all'occorrenza x il tempo necessario.

Nel 2021 ripartono gli incentivi anche sul solare, io ci farei un pensierino scegliendo materiale di prima qualità.

53
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 08 Gennaio 2021, 11:34:46 »
Attivo a 5360, buona propagazione skip 300-500 km

54
attività radioamatoriale / Re:Pronti per i 60 metri?
« il: 08 Gennaio 2021, 08:23:19 »
buongiorno e buon 2021 a tutti
dalla zona nord di Torino, dopo aver collegato, qualche giorno fa A45XR dall'Oman, oggi ho collegato K2TQC dagli Stati Uniti
FT897 con 10 w antenna cdp sul balcone, in modo FT8 (ok, linciatemi perchè FT8 non è fare radio ecc.. :( )
nel mio piccolo sono soddisfatto, so che si può fare di meglio, ma piano piano...
comunque sono "intriganti" sti 60 metri, a volte saltano fuori stazioni extraeuropee con segnaloni e tutto sommato c'è sempre qualcuno, almeno in digitale
FT8 nasce per il QRP,  ma poi chi lo usa difficilmente setta la radio a 10 watt [emoji27]  ahimè

55
Autocostruzione / Re:LDMOS MRF101 APPROFONDIMENTI
« il: 08 Gennaio 2021, 08:18:44 »
Grazie, è solo un prototipo  [emoji41]

56
Autocostruzione / Re:LDMOS MRF101 APPROFONDIMENTI
« il: 07 Gennaio 2021, 23:09:29 »
Con il 2021, il cantiere degli LDMOS riapre [emoji1]

Ecco la versione singolo MRF101BN per le HF larga banda (unico schema con la controreazione fra drain e gate)

Fine settimana farò il collaudo sul generoso dissipatore, che ospiterà anche i filtri banda HF nello spazio linero a destra, se tutto va bene sarà il finalino HF di un nuovo progetto "Supermodulatore".. segreto [emoji40]  hi!

57
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Radio bibanda e duplexer
« il: 07 Gennaio 2021, 23:02:28 »
Duplexer MX 72 è ok,  ma sarebbe meglio un modello che fa solo V ed U, senza lasciar passare le HF.

Ti puo comunque venire utile per ascoltare le HF in mancanza di altre antenne, scollegando la massa del bocchettone e lasciando solo il centrale attaccato in ricezione.  Ricordandoti di rifissare il tutto quando usi il bibanda.

58
Autocostruzione / Arduino VFO KIT + MEGA2560 R3 progetto UA7KJA
« il: 06 Gennaio 2021, 17:58:47 »
E' ora di ammodernare i miei vecchi DDS con qualcosa di graficamente + simile ad una radio commerciale, anche nei comandi software. In giro per la rete si trova di tutto come progetti con Arduino, ma spesso hanno schermi TFT stile francobollo... [emoji12]

Vi segnalo un progetto "visibile" con TFT da 3,5 pollici, realizzato da UA7KJ e già duplicato da altri:

https://www.pcbway.com/project/shareproject/Synthesizer_UA7KJ_Mega2560_Si5351_TFT3_2__mod_R2AJI_v1_1.html

Qui il video su Youtube:


59
Autocostruzione / FILTRO DELLA BEFANA (10 Khz AM su IF 9 Mhz)
« il: 06 Gennaio 2021, 17:01:32 »
Alla ricerca del miglior compromesso per l'ampiezza modulata, dove 12 Khz di banda passante
sono troppi e 5 Khz sono pochi [emoji12] ...

Ho realizzato e misurato il seguente filtro composto da 2 filtrini al quarzo 9M7A in serie,
con circuito di accordo impedenza del filtro ingresso uscita ai 50 ohm, ottenendo
un buon risultato con perdita di inserzione di 2,5 db e fianchi abbastanza ripidi.

I valori in pF dello schema sono quelli calcolati, per la taratura di precisione ho utilizzato al centro un compensatore ceramico da 20 pF totali,
mentre su ingresso uscita dei compensatori da 10-60 pF.
Anche le 2 induttanze da 6,7 microH ( surplus) hanno il nucleo centrale regolabile.

La banda passante effettiva è di 10 khz ottima sia per ascolto che emissione TX AM broadcasting musicale.
Il filtro lavora direttamente sulla IF a 9 Mhz del mio modulatore in AM.

La befana non mi ha deluso ! hi

Fornitore dei filtri è questo negozio tedesco molto fornito di materiale RF per Home made:
https://www.box73.de/index.php?cPath=82_100

60
discussione libera / Re:Disturbo fastidioso su tutta la banda UHF
« il: 06 Gennaio 2021, 12:37:57 »
- in realtà è un disturbo che, tenendo accesi simultaneamente il veicolare e il portatile e tenendoli su due diversi canali della medesima banda in UHF .... ricevo lo stesso disturbo su entrambi i diversi canali. E lo ricevo indistintamente e con la stessa intensità (segnale a fondo scala.... ) su tutta la banda... cambiando quindi anche su altri canali-

E se accendi una radio sola delle 2 cosa succede ?

Pagine: [1] 2 ... 32