Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Ciciomero

Pagine: [1] 2 ... 18
1
attività radioamatoriale / PST-34TV
« il: 25 Luglio 2018, 13:28:13 »
Ciao ragazzi, vi disturbo nella speranza che qualcuno di voi abbia esperienza con il dipolo rigido PST-34TV.
Il prezzo è spaventoso, circa 350E e francamente non ne capisco la ragione visto che altri dipoli multibanda (della stessa casa) costano decisamente meno.
Se l'avete o avete dipoli rigidi della stessa casa per cortesia ditemi come vi trovate e a che altezza è installato.

Preferirei un V rigido per l'omnidirezionalità.
Si accettano consigli di ogni tipo, anche su altri costruttori. L'obbiettivo principale è 30 e 40 m + omnidirezionalità.

Grazie in anticipo!  :mrgreen:

2
Telegrafia (CW) / Re:Eh si, ci sono riuscito!
« il: 22 Marzo 2018, 09:30:12 »
Certo che mi ricordo. Hai ancora la Land Rover?

Ciaoo
Davide

inviato FEVER using rogerKapp mobile
Si Davide, anche se diventa sempre più difficile usarla a causa delle limitazioni per le emissioni.
Faccio qualche raduno fuoristrada ma non è più come una volta. D'altra parte le cose cambiano!

3
Telegrafia (CW) / Re:Eh si, ci sono riuscito!
« il: 22 Marzo 2018, 09:25:21 »
Non puoi sapere quanto ti invidio.
Ciao
Non inviarmi, dipende solo da te!
Quando capitavano i giorni NO, quando sembra che quello che hai imparato sia svanito nel nulla è tutto ti sembra ana accozzaglia di rumori senza senso, mi dicevo: " se ci sono riusciti gli altri, ci devo riuscire anch'io!". È una questione di testa!

4
Telegrafia (CW) / Re:Eh si, ci sono riuscito!
« il: 21 Marzo 2018, 19:29:22 »
ciao
io avevo tentato, ho sullo smartphone "morse code translator", IZ2UUF Morse koch CW", "Morse code CW" e "Morse code trainer" ma non mi applico, ho preso anche il corso di Oscar e quello di Carlo Amorati I4ALU edizione dell'ARI.
devo applicarmi.
73

Fallo, non te ne pentirai te lo assicuro!!!!
devi "violentarti", devi obbligarti, devi farti del male.....ma poi...

 :birra:

5
Telegrafia (CW) / Re:Eh si, ci sono riuscito!
« il: 21 Marzo 2018, 19:27:10 »
Ciao carissimo Luca!

Complimenti, sono belle soddisfazioni!
Non tornarci in SSB, non è mica necessario! :-)

Ciaoo
Davide

CIAO Davide  :abballa:, che bello ti ricordi di me  :abballa: :abballa:. Questo mi fa molto molto piacere!
GRAZIE

6
Telegrafia (CW) / Re:Eh si, ci sono riuscito!
« il: 20 Marzo 2018, 16:30:28 »
ciao, complimenti per la riuscita.

quale app hai usato?
73

ciao Pontarolo.
Guarda, dal basso della mia esperienza credo che il problema non sia che applicazione ho usato poichè ce ne sono di tutti i generi, vedi anche quella di UUF! tutte validissime!!!
Probabilmente ho trovato il momento giusto e sopratutto la determinazione necessaria.
Comunque sono partito con morse code trainer e poi, una volta imparati i suoni, sono passato a LCWO coeme molti penso.
Il bello dell'applicazione sul cellulare è che in qualsiasi momento ti eserciti anche quando aspetti dal medico o dal dentista  :-) l'unico problema è che se non hai delle cuffie ti prendono per suonato!
in due tre giorni impare le lettere. Il bello viene quando cominci a riceverle...... e li comincia la violenza!!!!


7
Telegrafia (CW) / Eh si, ci sono riuscito!
« il: 20 Marzo 2018, 14:34:40 »
Ciao ragazzi, è da molto tempo che non scrivo sul sito. Si, sono entrato diverse volte negli ultimi anni ma non ho più scritto.
Vedo con piacere ogni volta però, che RogerK gode sempre di ottima salute ed è sempre "ben frequentato".

Ma ora veniamo al titolo del topic.
Scrivo poichè voglio condividere con voi amanti della telegrafia il raggiungimento di un traguardo!

Ho provato ben tre volte negli anni ad imparare il cod morse senza successo. A giugno 2017 ho scoperto, casualmente, su youtube, un americano che sponsorizzava una up per il training. L'ho scaricata e da allora mi sono catapultato in una sorta di "violenza" continuativa al mio povero e inefficiente cervellino. Si, perchè di violenza si tratta. Devi auto sodomizzare il cervello con un turbinio di punti e linee!!!

Beh, sono passati 9,5 mesi circa e ho all'attivo una sessantina di qso . Velocità tx e rx 14 -15 wpm. Sono pochissimi 60 qso lo so, ma sono un traguardo gigantesco per me!!!!. I primi che ho fatto avevo il cuore che pompava a 1000, come un ragazzino. Dopo il primo qso ho dovuto scusarmi via mail con il corrispondente per la tragica figura di mxxxa che ho fatto. 

Sono totalmente autodidatta, e se me lo passate, mi rende orgoglioso sopratutto perchè la telegrafia la vedevo quasi  come se fosse riservata a "esseri sovrannaturali" e io non mi ritenevo assolutamente all'altezza.
Naturalmente la strada è lunghissima e molto qrp (amo il qrp).

Ho pansato che, raccontare a tutti la mia esperienza, dimostra che il modo cw è praticabile da tutti a patto che si sia delle teste dure, molto dure!!

Ora nasce un problema: chi ci torna in ssb?  :grin:


8
Kenwood / Re:Kenwood TS480 sat
« il: 05 Gennaio 2015, 16:18:22 »
Infatti Sierra Echo,
tanto è vero che l'ho resettato pensando che fosse rimasto in memoria qualche settaggio dappertutto meno che in 40. Non ho ottenuto nessun risultato però! E' vermente strana sta roba, e vi assicuro che non mi sbaglio, non possono essere tutti fuori di 10kHrz capperi!

9
Kenwood / Re:Kenwood TS480 sat
« il: 05 Gennaio 2015, 13:38:40 »
eccola!



10
Kenwood / Re:Kenwood TS480 sat
« il: 05 Gennaio 2015, 12:16:42 »
Ciao ragazzi,
Anch'io mi sembravo matto e mi dicevo che i corrispondenti potevano essere fuori frequenza, ma poi quando ho provato con colleghi radioamatori che conosco bene mi sono reso conto che non sono matto! Sono costretto a riportarlo indietro poiché non trovo il problema. Comunque quando torno a casa vi
posto la foto!
Grazie

11
Kenwood / Re:Kenwood TS480 sat
« il: 04 Gennaio 2015, 12:40:12 »
dimenticavo di dire che le funzioni RIT e XIT sono a zero!

12
Kenwood / Kenwood TS480 sat
« il: 04 Gennaio 2015, 12:13:14 »
Buon giorno a tutti e buon anno!!
ho per le mani un 480 nuovo in prova. Praticamente il venditore, che conosco molto bene, me l'ha dato da provare prima dell'acquisto vero e prorio :grin:.
Ma vengo al problema: in tutte le banda meno i 40m ricevo i corrispondenti a +10 cioè, se sono a 28.500.00 devo spostarmi a 28.500.1 per centrare il corrispondente che trasmette a 2850000. Questo su tutte le bande meno i 40!
ho pensato che ci fosse qualche impostazione inserita visto che il mio amico l'ha provato per 10 giorni, quindi ho resettato (prima parziale poi totale) l'apparato ma il problema sussiste :-\
Avete qualche suggerimento???
francamente mi spiacerebbe molto ridalo indietro e prendere altro :sfiga: poichè questo apparato mi piace molto anche in vista di una futura installazione in mobile.

13
Infatti sono stato il primo a rispondere a questo post e il mio consiglio è stato che se valesse la pena passare in banda radioamatore lo poteva decidere lui in base alle sue aspettative.
Io sono stato CB negli anni dal 1979 al 1982 ma mi sono divertito pochissimo, perché non è questa la mia attitudine. Invece tanti altri si sono divertiti un mondo ed hanno ottimi ricordi della CB.

Quello a cui mi riferisco in questo post è ai commenti di molti CB che continuano a confrontare le bande radioamatore a quelle CB solo in termini di "ruote".
Se uno deve decidere se passare a radioamatore, deve sapere e capire che fare il radioamtore non è solo fare ruote in frequenze diverse ma apre lo spazio ad una moltitudine di possibilità tecniche che la banda CB non si sogna nemmeno di notte.
A questo punto ciascuno, in base alla propria attitudine, potrà giudicare quanto attraente possa essere questa prospettiva.

Invece le bande radioamatoriali descritte da molti interventi qui (da gente adirittura orgogliosa di non avere la patente, altri che si vantano che gli radioamatore vengono nelle loro ruote in CB, altri che citano i soliti 7070, ecc. ecc.) la banda radioamatore viene ritratta come una specie di CB con molti più canali dove però le ruote sono fatte da gente spocchiosa, altezzosa e piena di sé. Ecco, volevo dire che non ci sono solo ruote: se ad uno delle ruote non frega niente, la banda radioamatore è il bengodi delle possibilità, altroché banda CB.

Ciaoo
Davide

Ciao Davide,
comprendo pienamente e condivido quello che hai detto, accettando anche il leggero tono forse un po' irritato. Ripeto lo comprendo poichè chi ha studiato profondamente la materia e la vive come la vivi tu, appieno, ne ha ben donde di "irritarsi" leggendo qua e la sul forum questi posts.
Mi permetto però di sottolineare che la radio è in primis (a mio avviso) comunicazione!....... l'altra sera ero in 18 mi pare e ho avuto una conversazione, perchè di conversazione si è trattato, con un Brasiliano al confine con l'Argentina che per fortuna mia perlava un Inglese eccezionale! sono stati i 20 minuti di radio che mi hanno ripagato di tutta la fatica che ho fatto per montare antenna traliccio ecc ecc!
Ti dico questo poichè penso che la radio non sia per forza solo tecnica per quanto ne sia pervasa, ma anche umanità, che durante i normali contatti spot: indicativo 5-9 73 it's raining...... manca completamente!
Ripeto condivido quello che dici ma rischia di mancare tutta l'altra parte della radio, non so se sono stato in grado di spiegarmi......naturalmente è solo un punto di vista e niente più....e non vuole influenzare niente e nessuno!

14
Ciao ragazzi,
scrivo poco ma leggo molto sul forum. Sono dentro dal 2007 credo (non ricordo bene dovrei vedere). Sono stato per tanti anni CB (sopratutto free band) e poi sono diventato radioamatore, la naturale evoluzione dell'appassionato di questo fantastico mondo! un fantastico mondo che preoprio per questo motivo (fantastico) permette di essere vissuto appieno, in tutte le sue possibilità, compreso quelle possibilità un po' oltre il limite della legalità!!! si, dicimocelo senza falsi moralismi, chi non è andato nella free band? la frequenza monitor non è a 615? allora, cerchiamo di essere non radioamatori, non CB, ma appassionati di radio! :grin: che quello che ci accomuna, cb o non cb, ham o non ham.
Una cosa deve sempre però rimanere chiara anche quando sbandiamo nella free band, dovremmo essere sempre gentili educati non presuntuosi non saccenti non divi di Holliwood e sopratutto limitare i W! ultimamente, mi spiace dirlo :candela: (e questo non lo dico per fomentare casino) ma ultimamente leggo un po' di presunzione un po' da parte di tutti.........non mia probabilmente solo perchè scrivo pochissimo!
Questa è una fantastica comunità :up:...... facciamo in modo che rimanga tale.....
Scusate lo sfogo ma era un po' di tempo che mi prudevanoi polpastrelli......
ora sparatemi pure :grin: :grin:

15



Sono inoltre precettati, avendo fatto i furbi le altre volte

Cicciomero (pensavi mi fossi dimenticato, ma quì non sfugge nulla, o quasi)
Bucky
DeltaSQ
FL
Lake
virago-gp

più, ovviamnete, tutti coloro che vorranno aggiungersi.

Si cercherà di fare un pò di radio (Paguro ha già idee folli per le sue antenne, 4 direttive in stack). Non mancherà certo la compagnia e la gogliardia, la sana tavola e qualche "bicchierino".
                                                         

  :-\ ragazzi, Ugo ci ha dato na strigliata.... :( :candela:
ho votato, spero solo che non caschi il primo WE poichè ho un'esercitazione ARI RE, Davide può confermare penso visto che è invischiato anche lui.....  ;-)

16
A proposito, c'è qualcuno che mi sa indicare dove acquistare golfari, stringi tiranti, tenditori, redance, grilli e chi ne ha più ne metta su internet a prezzi decenti?




Inviato da RogerKapp

17
Allora gente, visto che vi ho tritato con le mie domande sui tasselli, mi sembrava il minimo farvi vedere a che punto sono.....ecco il risultato del mio duro lavoro  :grin:


prime prove


preparazione del muro con rimozione del rivestimento esterno bianco








ecco com'è posizionato alla fine



Crto ci si fa un bel cxxo ma alla fine ne vale la pena in termini di soddisfazione e RISPARMIO!
Sopra al montante che vedete va installato il piccolo traliccio da 2+2+3 di mast (tempo per l'installazione non + di 30 min). Mi manca da posizionare gli attacchi dei tiranti che non è un'operazione da poco  :rool: .......

18
si, sono d'accordo Ugo, è affascinante vedere nei filmati l'antenna che si allunga e accorcia!
altra cosa belle e utile è la possibilita di irradiare dalla parte che vuoi o da due parti...una figata! :dance:

19
 :grin: :grin:
ciao Davide,
devo dire che sono contento........
si, sono contento perchè tutti i dubbi che vavevo me li hai confermati.......quindi vuol dire che prorio scemo non sono :grin:......cioè, se tu arrivi alle stesse conclusioni alle quali sono arrivato io vuol dire che sono trooooppo bravo :-D ..... e solo spinto dal buon senso, come sai, le mie cognizioni in materia sono ridicole).

Naturalmente scherzo (non sulle mie cognizioni in materia), però devo dire che mi rincuora veramente il tuo post che trovo preciso, conciso e più che soddisfacente (come al solito per altro).
L'unica cosa che non avevo preso in considerazione è l'invecchiamento del software che è una nota dolente in più!

Grazie Davide.....

20
Ciao ragazzi,
stò valutando il tipo di antenna da acquistare e tra le possibilità (molto costose) ci sono le antenne dinamiche Ultra beam e AntennaDinamica.......
Vorrei chiedervi se secondo voi vale la pena spendere così tanti soldi ......in più...... rispetto ad una direttiva statica!
Leggevo in giro e ne parlano bene ma capite la differenza di prezzo è veramente notevole....
Cosa ne pensate?????

21
Ragazzi, la resistenza strutturale è fuor di dubbio, valutata dal geometra la parte di competenza

Beh, scusa, ma allora qual'è il problema ?  Se il tuo geometra ti ha firmato il progetto (ma da quando i geometri possono fare calcoli sul C.A??) ed il progetto comprende anche il traliccio e lcon esso le sollecitazioni trasmesse alla struttura dell'edificio,
non capisco il perchè di questa tua "preoccupazione", segui le indicazioni che ti sono state date e basta, no ?? ;-)  Per fare i calcoli deve aver fatto delle ipotesi e le ipotesi si fanno con criterio, quindi si ipotizzano anche i metodi di fissaggio........

Se così non fosse, ti invito a provvedere:  sai come si dice....."Verba volant, scripta manent"..........a parole tutti son buoni, ma son le cose scritte che fanno prendere le responsabilità !

ma che film ti stai facendo? ma chi ha mai detto queste cose?
Il mio problema è di installare in modo corretto dei tasselli chimici e per questo ho chiesto info a chi + esperto di me....non ho alcuna "preoccupazione" in merito alla tenuta strutturale!

22
Questo è veramente interessante e spiega benissimo
Grazie Gattinik



Inviato da RogerKapp

23
Gattinik, grazie dell'info


Inviato da RogerKapp

24
Ragazzi, la resistenza strutturale è fuor di dubbio, valutata dal geometra la parte di competenza. Il tutto appoggia su traverse di cst e monTanti di cst . Il traliccio è solo 4 mt di cui gli ulti due tirantato su 4 punti. Quindi tutto appoggia su una specie di intreccio in cst dello scheletro portante della casa. Scusate ma sto scrivendo dal telefono




Inviato da RogerKapp

25
Siccome sto facendo tutto da solo (eccezione della piantana fatta dal fabbro) non voorei fare boiate e fare un buon lavoro.......
per quello che so se buchi su calstruzzo non devi mettere la calza !
ma vi ripeto, se avete esperienza in merito sbizzarritevi pure :grin:

26
Allora ragazzi,
sia la piantana sia gli ancoraggi a muro sono fori da effettuare su calcestruzzo. La piantana poggia su una gettata di clcestrizzo (a sua volta ancorata su un montante della casa) come da foto:





Ho letto su internet che bisogna forare circa 2mm in + del diametro del prigioniero: se il prigioniero è 10 fori 12.
Ma non ho trovato molte spiegazioni, anzi poco o nulla!

Buona la dritta di tagliare a 45° per evitare la rotazione del prigioniero.

Se avete altre dritte non esitate ..... mille grazie a tutti!

27
antenne radioamatoriali / Piccolo traliccio e tasselli chimici
« il: 03 Giugno 2014, 08:33:24 »
Ciao gente,
finalmente sono in procinto di montare il mio piccolo traliccio. Sono al punto di ancorare al muro il pilone su cui alloggerò il traliccio:


questo è il pilone posizionato ma non ancora ancorato



qui si vedono i punti in cui forerò per ancorare il pilone al montante della casa in cemento armato



questo è uno dei tre ancoraggi a muro + ovviamente la piantana alla base del pilone





La domanda è:
dovendo posizionare il tutto con tasselli chimici, poichè penso siano i migliore per questo tipo di lavoro, avete esperienze in merito? cioè se metto dei prigionieri da 12 di diametro quale sarà il diametro del foro da praticare nel muro? 14? 16?
se avete esperienza con questi sistemi di ancoraggioper favore datemi qualche dritta!

28
antenne radioamatoriali / Re:come irradia un dipolo rotativo?
« il: 29 Maggio 2014, 15:17:24 »



secondo voi questa quanto suolo vede????

29
discussione libera / Re:sentite cosa mi ha detto ieri la vicina!!
« il: 29 Maggio 2014, 14:21:38 »
Finché ci sarà il calcio, uomini e donne e la durso in TV saremo sempre un popolo di ignoranti...

Il problema é sempre quello, l'ignoranza e la presunzione.

Infatti........e poi se ne vanno in giro col cellulare in tasca, vicino ai testicoli (anzi attaccato), senza preoccuparsi minimamente degl'effetti!
sono fantastici  :dance:

30
discussione libera / Re:sentite cosa mi ha detto ieri la vicina!!
« il: 29 Maggio 2014, 13:46:11 »
Non devi preoccuparti di nulla... può anche essere il presidente della repubblica che non cambia nulla.  Hai tutti il diritto di mettere quello che vuoi sul tetto.

si lo so, ma sai in Italia a seconda di chi conosci puoi fare ed ottenere l'impossibile! è proprio un paese strano il nostro  :-[ c'è di che vergognarsene....  :(
e pensare che abbiamo dominato mezzo mondo :rool:

31
discussione libera / Re:sentite cosa mi ha detto ieri la vicina!!
« il: 29 Maggio 2014, 08:31:38 »
Capperi ragazzi, sono in procinto di montare il traliccio (è meglio chiamarlo "traliccetto date le dimensioni) con una direttiva e mi fate preoccupare non poco!
Considerate che ho la fortuna di vivere in una casa di proprietà, quindi non ci dovrebbero essere problemi! Dai vostri racconti però non pare proprio essere così! 8O
Già un vicino mi ha fatto domande figuriamoci quando vedranno la direttiva  :'(
Poi ho una vicina (maga Magò) che è veramente una belva assetata di sangue, che non permette neanche ai ragazzini di giocare in strada col pallone e per questo chiama i Carabinieri (che naturalmente non avendo niete di meglio da fare, devono correre per ste sciocchezze). Tra l'altro deve avere agganci altolocati e questo mi preoccupa molto :-\

32
antenne radioamatoriali / Re:Alzare antenna
« il: 28 Maggio 2014, 11:19:31 »
Tra l'altro le piante non influiscono sulle HF e penso moooolto poco sulle VHF, ma lascio l'ardua sentenza agli esperti  ;-)

33
antenne radioamatoriali / Re:Alzare antenna
« il: 28 Maggio 2014, 11:16:42 »
ideona!!!  .... e se invece di alzare l'antenna, costruire piastre... si tagliasse il pino???   :-D :-D :-D :-D   noooo, voglio bene agli alberi..  ;-) ;-) :-D

e vvaaaiiii di motosega!!!!!!!!!!!!  8)

34
antenne radioamatoriali / Re:Alzare antenna
« il: 28 Maggio 2014, 11:15:04 »
Bhe c'è un pino di fronte che un po di fastidio lo da

Francamente con il vento che ti ritrovi, io non me la menerei.........
non pensare di guadagnare chissà cosa :-\, comunque è tutta esperienza  :grin:

35
antenne radioamatoriali / Re:Alzare antenna
« il: 28 Maggio 2014, 11:09:26 »
Qual'e altezza ottimale per un antenna vhf, premetto che la situazione attuale e all'incirca di 2 metri a partire dal terazza ( ed abito in una zona di montagna quindi non deve superare ne case ne palazzoni alti) ?

Ciao ragazzi,
ma se l'antenna non deve superare ostacoli ed è già a due metri dal tetto, perchè tutto sto sbattimento???  8O

36
antenne per CB / Re:Montaggio Antenna BM
« il: 22 Maggio 2014, 12:50:56 »


Figurati... con centinaia di persone che lo usano mo io mi devo stare a fare il problema. EEEEEhhhhhh... Comunque il post era solo per dire che adotterò questa soluzione perchè altrimenti manderò in etere la mia voce senza che nessuno la riceve. Dove vogliamo andare con 4,5W!!
[/quote]

 :grin: :grin: credimi, c'è da stupirsi da questo punto di vista, 5W a volte sono + che sufficienti  !!!!  :grin:
comunque, si è vero, molti utilizzano lineari in disaccordo con la normativa! e non parlo di solo CB ma anche di radioamatore, quindi: chi non ha colpa scagli la prima pietra!
Vorrei solo aggiungere che questo non modifica il giudizio di chi effettua un eventuale controllo!
Sopratutto in auto se fossi in te, non utilizzerei lineari. Non lo dico per dire, non li ho mai utilizzati quando ero un semplice CB e non li uso da radioamatore!   Ma questo non vuole essere un appunto, ci mancherebbe, ogniuno fa come crede!  :up:

37
antenne per CB / Re:Montaggio Antenna BM
« il: 22 Maggio 2014, 09:01:48 »
Ma se tu stesso dici che non è consentito, perchè lo chiedi???
 :mrgreen: non non puoi....... se lo fai è a tuo rischio!

38
discussione libera / Re:Perchè storpiare l'alfabeto fonetico?
« il: 06 Maggio 2014, 08:14:33 »
Io trovo che sia terribilmente irritante......
ci mancherebbe, non mi metto certo a fare polemica con nessuno, ma francamente non mi piace affatto!  :-\
Personalmente non lo farò mai!

ehmmmmmm....  8O  cosa è che non farai mai???    :rool:

non lo saprai mai! :grin:

39
antenne radioamatoriali / Re:Yaesu GS 050
« il: 05 Maggio 2014, 19:53:03 »
Si, r5000, avevo letto il post di Davide..........scrivo poco ma leggo molto :grin:
grazie per i consigli come al solito preziosi !  :up:

40
antenne radioamatoriali / Re:Yaesu GS 050
« il: 05 Maggio 2014, 16:50:35 »
... però mi viene una domanda,  come fai a tarare l'antenna?

Ciao r500, sempre gentile!
il traliccio è basculante, quindi con tanta pazienza e olio di gomito (tira su tira giu) tarerò l'antenna!
ma se non ti rompo ti faccio una domanda:
Il ragionamento di non installare una direttiva a 6m dal tetto e optare per una h422, ti sembra corretto? considera che mi spiace perdere i 17 e i 12 e oltretutto dei 40 non mi interessa nulla! ma se devo sparare alle nuvole tanto vale! dico bene???

41
discussione libera / Re:Perchè storpiare l'alfabeto fonetico?
« il: 05 Maggio 2014, 16:15:21 »
Io trovo che sia terribilmente irritante......
ci mancherebbe, non mi metto certo a fare polemica con nessuno, ma francamente non mi piace affatto!  :-\
Personalmente non lo farò mai!

42
antenne radioamatoriali / Re:Yaesu GS 050
« il: 05 Maggio 2014, 16:03:31 »
73 a tutti, se monti antenne impegnative (grandi e pesanti...)  il cuscinetto reggi spinta sopra il rotore  è molto utile mentre se le antenne non sono grandi è una complicazione, in genere il rotore è fissato dentro una gabbia e c'è già il cuscinetto della gabbia e quindi spesso basta così ma se il tuo rotore lo fissi sopra al traliccio e poi sopra il mast allora è da valutare se usare il cuscinetto reggi spinta o una gabbia, io preferisco la gabbia perchè in caso di manutenzione al rotore si può smontare senza togliere tutte le antenne ecc...  poi ognuno adatta quello che trova alla propia installazione, per esempio ho un rotore che muove alcune direttive (piccole, tutte  sotto il metro di lunghezza) e l'ho montato alla base del palo di 3 mt propio come test per quando "finalmente" farò un traliccio  dove l'intenzione è di comandare un mast tramite un'albero di trasmissione lungo 6 mt, ora questo rotore è fissato sotto e il palo è tenuto con due collari a cui ho fatto due boccole di alluminio e basta oliare di tanto in tanto, tra un pò vedrò quanto si consuma e se si forma del gioco, ora è perfetto, meno di 1 decimo di gioco come quando l'ho costruito ( sono già passati due inverni...) il peso di tutto il sistema è di circa 12-15 kg a seconda delle antenne che monto ma a parte qualche vibrazione con il vento forte viaggia benissimo e se continua così lo farò più grosso, comunque tornando al tuo traliccio quì http://www.wimo.de/rotor-accesories_i.html ci sono diverse soluzioni da vedere...

Caio r5000,
grazie della risposta.
Ti spigo brevemente:
avento un traliccio corto 4m, vorrei guadagnare qualche cosa col must da 3m (considera che 50cm li perdo nella gabbia del traliccio.
2,5m di must da 48 che sbalzano fuori mi terrorizzano 8O, lo so che sono esagerato, ma non si sa mai :-\ !
Ecco perche vorrei mettere il gs 050!

per quanto concerne l'antenna, essendo così basso, opterei per un dipolo a V comet h422 10-15-20-40 (dei 40 non me po' fregare di meno) che risente meno della vicinanza del tetto.
Volevo montere una mosley beam mini32A-WARC (la preferita poichè ha anche un dipolo per i 17 che mi picciono tantissimo e fa i 12), ma così basso va a finire che parlo con le stelle :grin:

Insomma mi paura il must....tutto qui!  :rool: :rool: :rool:

43
antenne radioamatoriali / Re:Yaesu GS 050
« il: 05 Maggio 2014, 14:45:06 »
ella miseria, nessuno che mi sa dire qualche cosa sul gs 050?  8O

44
discussione libera / Re:Auguri....Davide
« il: 05 Maggio 2014, 09:57:47 »
Auguri Davide,

ho un buon ricordo di te (esercitazione cod 3 di Legnano)...... si ma non te la tiarare però  :up: marameo :mrgreen:

45
discussione libera / Re:meglio dipolo rotativo o direttiva ?
« il: 05 Maggio 2014, 09:25:41 »
ciao gente,
sono nelle stesse condizioni  8O.........
sono in procinto di installare un piccolo traliccio che mi farebbe arrivare + il mast a circa 6m dal tetto.
La domanda che sorge spontanea è:
-mettere una direttiva ne vale la pena?
-non è meglio un dipolo rigido a V per esempio una comet h422? che risente molto meno della scarsa altezza? (che tra l'altro leggo anche in america è molto apprezzata?)

Cosa cavolo metto a fare una direttiva se poi i lobi si alzano e se sei fortunato lavorerà bene o quasi, solo in 10m?

Eppure direttive "basse" ne vedi a ciuffi.........

ci sarebbero anche le delta loop che lavorano abbastanza bene basse 5 6 metri, ma sono enormi e i vicini già mi hanno fatto domande tipo: "scusi è solo una curiosità, ma quella antenne fanno male?" senza pensare al cellulare che hanno in tasca che gli quoce i testicoli  :-\

46
antenne radioamatoriali / Yaesu GS 050
« il: 04 Maggio 2014, 18:28:56 »
Ciao a tutti,
sono in pieni lavori per montare il mio traliccetto....dico tralicetto perchè è solo 3,5 m +2,5 m di mast circa.
Girando in internet stavo guardando questo:



non essendo esperto  :-\ cercavo qualche cosa che permettesse di controventare il palo permettendogli di girare cioè, controventarlo dopo il rotore, non so se mi spiego.....

vorrei sapere se questo GS 050 (c'è anche la versione più grossa 065) assolve a questo scopo e se qualcuno di voi ce l'ha e come si trova!

Grazie
spero di non aver preso lucciole per lanterne :candela:

47
ciao, è illegale.

48
Ultimamente comincio a pormi diverse domande sull’universo …
:-)

Inviato dal mio ONE TOUCH 983 con rogerKapp mobile 2

io ho cominciato a farmi le stesse tue domande quando ho scoperto che il mio accordatore non riesce ad accordare il bidet.....e pensare che è un Ideal Standard  :rool:

49
Risponderò così:
Ciò che so è nulla in confronto a ciò che non so; ciò che non so è nulla in confronto a ciò che non saprò mai !!!
Ma si dai, non si può sempre sapere tutto di tutto! qualche particolare può sfuggire, magari quella cosa che non avevi notato  8O.
A me succede  :grin: :grin: :grin:...........e non di rado  :rool: :rool: :rool:
 :birra:

50
Quindi se allarghiamo il ragionamento.........se non sei un profondo conoscitore di motori endotermici, non puoi guidare un mezzo comunemente chiamato "automobile"........o "motocicletta".....francamente mi viene da ridere!

51
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 12 Novembre 2013, 08:58:48 »
Questa: Mosley Mini-Beam Mini32A-WARC

52
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 12 Novembre 2013, 08:24:20 »
Ciao gente,
ritorno sull'argomento poichè mi si presenta una occasione che sto valutando attentamente:
piccolo traliccio da 4 metri a cannocchiale (2+2) ad un prezzo da amico, con il mast da 3 metri, che mi permetterebbe di uscire dal tetto un totale di 6/7 metri.
Ovviamnete con una soluzione del genere è ovvia la sucessiva installazione di un rotore e di una direttiva.
La domanda è:
una direttiva a 7 metri di altezza è decisamente bassa! secondo voi ne vale la pena di fare tutto sto sbattimento? con spesa aggiuntiva? voi lo fareste ugualmente anche se l'antenna non è alla giusta altezza? 

53
discussione libera / Re:Si parte per una nuova vita....
« il: 08 Novembre 2013, 11:31:24 »
Leggo so lo ora,
"I wish you all the best" è proprio il caso di dirlo.......
nonostante questo mi auguro di leggere ancora i tuoi posts sempre precisi e dettagliati dal punto di vista tecnico!
AUGURI

54
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 06 Novembre 2013, 13:47:12 »
Io sto per fare come la tua ultima ipotesi:
Palo zincato 3m diametro 70, poi palo da 3m diametro 60 e poi altro da 3m diametro 50....
Quest'ultimo non è più 3mm di spessore,ma comincia a diminuire....infatti se volessi mettere altro palo, sarebbe da 45 e non 40......
Per il peso,comincia ad essere consistente....diciamo che da solo la vedo dura...più che altro perché con le dovute tecniche,lo alzi,ma poi ti ci vorrebbe la terza mano semplicemente per serrare i dadi....

Sent from my MB526 using RogerkMobile

Eh si, mi sa che hai ragione........visto e considerato che il ferro ha un peso specifico circa tre volte quello dell'alluminio!

55
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 06 Novembre 2013, 10:20:25 »
Per una questione di spesa è naturalmente piu conveniente il palo in ferro zincato.
Qui a Torino ho usato come base un palo di 3m da 76mm spessore 6mm e poi a salire con altre 2 sezioni da 3m spessore 3mm.
Il palo di base non solo è staffato ad una colonna in cemento armato con 3 collari equidistanti serrati con tasselli chimici M10; è ulteriormente infilato in un moncone piu grosso che fa da base, spessore 6mm avente poi 3 braccia (o piedi) e piantato a terra con tasselli chimici M12.
In pratica fa prima a crollare il palazzo che a staccarsi il palo. Eheeheh.....

Sent from my Wilco using RogerK Mobile mobile app

solo una curiosità Lucky, dove hai acquistato il palo da 76?

56
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 06 Novembre 2013, 09:43:37 »
Oltre tutto ci sono siti che danno il mast della h422 con un diametro di 38, e altri di 42! mi sapete dare il diamtero corretto per favore?
grazie

57
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 06 Novembre 2013, 08:13:44 »
Stavo valutando anche, come alternativa completamente diversa, dei pali da 3 metri spessore 3mm ma di acciaio zincato e con diametri importanti (60-70). 3 pali magari + 1 da 2 metri. Il problema è che diventano pesanti da sollevare, almeno credo. C'è da dire che il pinto di ancoraggio è abbastanza felice e permette di lavorare e di estendere i pali agevolmente. Questo genere di installazione con due ordini di tiranti, un domani potrebbe anche permettermi di mettere un rotore e una dierettiva magari non enorme!
non so che fare :candela:

58
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 05 Novembre 2013, 17:12:23 »

59
antenne radioamatoriali / Re:Pali in alluminio
« il: 05 Novembre 2013, 16:07:36 »
Ciao Ciciomero, non so riapondere alla tua domanda sui pali in alluminio.
IO pero ho la H422 Comet montata su un telescopico da 12 metri tirato su per 6 metri (ogni sezione cosi è doppia ) perchè una cattiva controventatutra mi ha fatto piegare il palo precedente a 90 gradi.

La 422 è un antenna un po pesantina e sopratutto sbracciando di parecchi metri oltre il palo induce un momento torcente non indifferente.

Quindi a mio giudizio il palo deve solo tenere il peso dell'antenna a riposo e li non hai problemi, ma se soffia vento sei esclusivamente in mano ai tiranti.

IL mio consiglio è quello di mettere il palo anche d'alluminio che va benissimo, ma OCCHIO AI TIRANTI.

Sono assolutamente d'accordo con te, il momento torcete con questa antenna è determinante , per questo mi faccio mille problemi :sfiga:

60
antenne radioamatoriali / Pali in alluminio
« il: 05 Novembre 2013, 15:54:45 »
Ciao ragazzi,
vorrei sapere se avete esperienze con pali di alluminio.
Vorrei installare un palo composto da 4-6 elementi partendo dall'alto con un diametro che accetti la Comet h422 cioè (38 ~ 62 mm) quindi partirei con un 45 via via in un 50, 55, 60, 65 e così via a secnda del numero di pali.
Cosa ne pensate? secondo voi con che diametro dovrei partire dall'antenna? e quanto posso salire? e quanto tengo i pali uno dentro l'altro?
Il produttore, che si trova facilmente su internet, mi dice che la resistenza dei pali in alluminio ti premette (sempre con tiranti ovviamente) di andare anche a 10m.
Vi scoccio con queste domande perchè ho solo esperienza su pali in ferro e non vorrei fare sciocchezze.
Ogni consiglio sarà un piacere!
Grazie


Pagine: [1] 2 ... 18