Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

Pagine: [1] 2 ... 93
1
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio sostituzione Brondi fx dynamic
« il: 25 Settembre 2020, 15:31:14 »
Nel caso, mi sembrava di capire che l'eventuale potenziamento è sempre possibile via software, in un secondo momento, o sbaglio? 
Beh, se riusci a far comunicare radio e pc....il tutto è modificabile....però....ricordo di aver letto diversi utenti che hanno trovato difficoltà  [emoji27]

Se ti può interessare leggi qua

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=45256.0

 [emoji106]  [emoji6]


2
discussione libera / Re:Fulmini e temporali
« il: 25 Settembre 2020, 11:58:05 »
Io credo che non ci sia protezione dai fulmini

Beh, stiamo pur tranquilli che se un fulmine "decide" di cadere in un punto specifico....ci cade e basta con tutte le conseguenze del caso....... [emoji27]  [emoji31]  [emoji33]  [emoji33]  [emoji33]

Unica cosa che possiam fare per limitare i danni degli effetti secondari (fulmini caduti in prossimità) è quello di staccare sempre tutte le antenne dagli apparati e magari cortocircuitare su una resistenza da qualche W il bocchettone del coassiale o della linea bifilare (meglio ancora sarebbe buttare tutto fuori dalla finestra.....)

Staccare poi l'alimentazione da radio e pc, meglio se anche il cavo di rete.....

Fatto questo, oltre che sperare in bene, sarebbe consigliabile farsi una assicurazione che copra i danni verso terzi e quelli propri causati da aventi atmosferici [emoji56]  [emoji56]  [emoji56]

3
discussione libera / Re:Fulmini e temporali
« il: 25 Settembre 2020, 11:35:48 »
Si, conosciuto da tanto tempo(e molto interessante), ma per chi non lo sapesse....i fulmini sono in grado di percorrere distanze di molti km  (anche centinaia, forse di più...) prima di scaricare a terra....quindi per esser certi bisognerebbe tener sempre tutto staccato o affidarsi alla sorte  [emoji31]  [emoji56]

4
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio sostituzione Brondi fx dynamic
« il: 25 Settembre 2020, 11:23:01 »
Prendi quelle omologate, tassa e autorizzazione generale sono abrogate.con la Easy sei a posto.

La penso nello stesso modo, la radio dovrebbe essere usata ovunque in tranquillità.......non passare una curva e zac [emoji33] .....sudare freddo al primo controllo che incroci [emoji28]  [emoji28]

Chiaramente ognuno è libero di fare le proprie scelte, ma in questo caso, viste le minime differenze....non so effettivamente se il rischio valga i vantaggi ottenibili [emoji56]



5
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio sostituzione Brondi fx dynamic
« il: 24 Settembre 2020, 09:47:39 »
Ciao e grazie per la risposta.
La Skuba ha un prezzo un po' oltre la mia portata, dovendo acquistare la coppia.
A questo punto andrei sulle Easy, che ho individuato anche su amazon (se avete consigli su shop alternativi, accetto volentieri) ma avrei un paio di domande da ingorante quale sono:
1) nella descrizione trovo "Versione export 5 Watt - 16CH PMR + 69CH LPD", avrò difficoltà o sono da considerarsi pronte all'uso, come canali, eventualmente anche dovendo metterle in comunicazione con altre pmr?
2) è possibile sostituire l'antenna di serie con una più compatta o rischio di fare danni?

Abbiate pazienza, ma come ho già scritto non sono decisamente un esperto in materia e vorrei evitare di spendere soldi a vanvera o peggio rovinare le radio prima ancora di riuscire ad utilizzarle.  [emoji1]
I pmr446 son normalmente già con impostazione standard, proprio per facilitarme l'utilizzo per i "non addetti ai lavori".....ti basta impostare su tutte e due le radio per esempio il ch 1 pmr e tono 5 e sei a posto

La Polmar Easy dovrebbe disporre,  oltre che i classici 8 ch analogici, di altre 8 memorie, ove puoi per esempio memorizzare delle combinazioni di ch e tono e richiamarli all' occorrenza

Lo stesso discorso vale se dovessi comunicare con altri pmr446 di altre marche....basta impostare ch e tono... unica cosa...occhio al discorso dei canali digitali che alcuni pmr446 (magari quelli di fascia più evoluta) hanno.....ed il Polmar Easy non ha

Io ti sconsiglio di sostituire l'antenna con un modello più compatto, in quanto normalmente si ha una diminuzione di prestazioni.....

Giusto una parola sul discorso "export":  i controlli non son frequenti, ma usare un pmr446 di questo tipo ti porta allo stesso rischio che avresti ad usare un apparato radio amatoriale senza patente.....son soldi...tanti....se dovessi aver la sfortuna di subire un controllo approfondito, vedi te....

6
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio sostituzione Brondi fx dynamic
« il: 24 Settembre 2020, 09:36:17 »
Ciao, se sono già impostati i canali non avrai problemi, non si può cambiare l'antenna del trx, almeno perdi l'omologazione del prodotto...

In realtà......se prende la versione export non è già in modo nativo usabile in Italia, quindi il problema non so pone......

7
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio sostituzione Brondi fx dynamic
« il: 22 Settembre 2020, 09:17:51 »
Ciao e grazie per la rispoata.
Sì, so bene che ci sono dei vincoli normativi, ma parlando per ipotesi, se non esistessero ci sarebbe mta differenza tra un apparato con potenza di 4 o 5 watt in uscita, rispetto alle motorola citate, per fare un esempio?
La mia esigenza non è quella di coprire distanze assurde, quanto di garantirmi la maggior copertura in condizioni difficili (bosco con vegetazione abbastanza fitta).
Grazie ancora.

Beh, un po' di differenza c'è....ipotizzando chiaramente che le radio dichiarate per 4-5 W riescano ad emetterli realmente e per un periodo sufficientemente lungo prima che la batteria si esaurisca.

Prendiamo in considerazione  il passaggio da 0.5 W a  4 W....questo ti porterebbe ad avere una comunicazione sufficientemente chiara e stabile ove con 0.5W ti sentiresti al limite (strappato), ma una differenza trascurabile in presenza di segnale anche soltanto un po' più forte, questo di fronte ad un deteriorarsi molto più rapido delle batterie, quindi vedi te.....

8
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio sostituzione Brondi fx dynamic
« il: 22 Settembre 2020, 08:36:22 »
Buongiorno,

I pmr446 per un discorso di corrispondenze normative non devono emettere più di 500 mW in antenna, avere antenna fissa non removibile, operare unicamente in banda pmr446  e tutta altra serie di caratteristiche che ai fini pratici poco interessano

Questo per dire che ogni apparato che andrai a scegliere sarà simile a livello di prestazioni, chiaramente un prodotto di fascia alta sarà più ottimizzato, ma avrà anche un costo decisamente più alto di quelle in tuo possesso

Gli apparati da te individuati tali "TLKR T81 HUNTER" son prodotti validi per la fascia di prezzo, penso che per un uso occasionale possano andare più che bene



9
Fox non ricordo dove sei da Milano ovest potrei arrivarti?


Dirrei proprio di no....io sto in Toscana [emoji56]  [emoji31]

10
Buongiorno, pur io ho acceso sul ch 5 (ad ora senza toni)....io sto molto più in basso, circa 150 m slm....ci proviam lo stesso [emoji106]

11
Bgiorno....rifacendomi a quando presente in altri post...parlando di un canale di ritrovo in banda pmr446 (che non sia in ch 8, tono 16 di RRM), mi son sintonizzato adesso sul ch 5 nel caso qualcuno di Rk (o altri) faccia chiamata.....

Il ch è comunque attuamente occupato da altre conversazioni lavorative e similari (non ho tono impostato).....

Vediamo... [emoji6]  [emoji106]

12
Sono d'accordo con saturno, potremmo iniziare con prove di chiamata ad una determinata ora di un giorno o tutti i giorni alla solita ora...

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando rogerKapp mobile



Buongiorno, certo, l'importante è cercare di farsi sentire, MA dai posti giusti !!! 

Tale compito divrà essere svolto da chi abita in altura (oltre i 500 m, diciamo) e con orizzonte abbastanza libero, soltanto così sarà possibile intercettare potenziali interessati / curiosi....se mi metto io a fare chiamata con il mio pmr446...ad andar bene arrivo a 10 km di distanza
Oppure da chi frequenta spesso le montagne....concentrando l'attività nel week end....

13
Infatti fox è il 5/10...

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando rogerKapp mobile


A fini pratici quale esso sia conta in giusto, ogni posto ha problematiche e usi diversi del singolo canale....quindi se non ci saranno gli scout ci sarà altro.....comunque ripeto....per far entrare un po' di appassionati li.... va fatta enorme pubblicità dell'iniziativa e non sarà affatto facile

14
Ok, dai vada per il Ch 5, tono 5..giusto per un discorso di facilità di memorizzazione.....l'importante è fare mooolta ma moolta pubblicità su questa inizitiva

Il fatto di incrociare (occasionalmente) le comunicazione scout non la vedo una cosa negativa obiettivamente

15
antenne radioamatoriali / Re:Bazooka o V invertita?
« il: 17 Settembre 2020, 08:21:08 »
Ciao....io ti consiglierei (presumo che lo spazio in orizzontale e neppure l'apertura verso l'orizzonte sia ottimale) un dipolo di lunghezza random (il massimo che ri è possibile installare) alimentato con linea bifilare e gestito da accordatore (chiaramente adatto) in stazione

Viste le incertezze in cui sei a livello di qth, io proverei a muovermi verso questa tipologia di antenne con le quali si fanno più o meno tutte le bande classiche  (almeno fino ai 40 metri) con una lunghezza totale del dipolo intorno ai 10-15 metri.....certo è necessario avere un accordatore che abbia la possibilità di collegarci una linea bifilare, ad ogni cambio banda bisogna riaccordare.....ma non si può aver tutto purtroppo [emoji23]

16
antenne radioamatoriali / Re:Antenna direttiva, quad cubica o yagi?
« il: 14 Settembre 2020, 14:01:41 »
Investi se possibile su un traliccio più alto o non aspettarti il massimo sulle bande più basse (20 e 17 m), se vuoi fare DX "seri" con una direttiva.

Personalmente penso che dovendo fare una classifica sui punti più importanti per arrivare ad effettuare una attività DX seria....al primo posto metterei la qualità del proprio QTH (e l'altezza di orizzonte occupata (in gradi) da montagne o altri oggetti)...poi al secondo posto giusto l'antenna...e poi la radio

Chiaramente il tutto quanto sopra a parità di condizioni propagative.....è "colei" che governa sempre e comunque

Ipotizzando di avere un QTH qualitativamente medio (haimè)......io sceglierei un prodotto affidabile e qua una classica yagi in alluminio senza trappole penso non abbia rivali......(come dice Pat).....le quad forse potrebbero dare qualcosina di più  a pari elementi (proprio per una maggior altezza da terra), ma son sicuramente meno affidabili al tempo ed alle avverse condizioni atmosferiche [emoji27]

Riguardo alle distanze ottimali da terra....una yagi  disposta a 10 metri da un ipotetico piano di massa è già buona per i 20 metri, poi chiaramente le variabili son tante......eh ?!?

Poi, diciamocela tutta....un discorso è effettuare un collegamento in condizioni "di quiete" che sia VK o altra parte del mondo...altra cercare un contatto in condizioni di pile up infernale.....li non è questione di "arrivare"......ma farsi sentire in mezzo agli altri "concorrenti" [emoji12]  [emoji12]  [emoji12]

17
LPD - PMR - SRD / Re:PMR MIDLAND dove acquistare ?
« il: 14 Settembre 2020, 08:36:31 »
Le ricerche fatte mi hanno dato dei prezzi sopra i 65/70 euro più spedizione, qualcosa di più basso sarebbe meglio.
Beh, i prezzi del G7 più o meno son quelli....si posson trovare (magari la versione classica) intorno ai 55-58 euro+SS....diciamo che per quel che sono a livello di "contenuti" non costan poco, quello si......

18
Buondì, poco traffico negli ultimi tempi (escludendo le attività lavorative), giusto qualche "india" che cerca altra "india"....sul ch 8...

19
discussione libera / Re:BESTEMMIE RIPETUTE SU ECHOLINK NAZIONALE
« il: 13 Settembre 2020, 10:56:06 »
[emoji90]  [emoji90]  [emoji90]

sera a tutti

come da apertura tread e da un pò di tempo che una persone (e di sicuro non e radioamatore) ha preso l'abitudine di bestemmiare sull'echolink nazionale dell'aircin.

Eh beh.....sicuramente la cosa che non fa orgoglio, ma a parte sollecitare lo spegnimento del ponte in ingresso, l'unica è ignorarlo e aspettare che si annoi...... [emoji56]  [emoji2]

20
LPD - PMR - SRD / Re:spedizione al Monte Gottero oggi 10 sett 2020
« il: 11 Settembre 2020, 09:01:46 »
Bene, innanzitutto grazie a tutti Voi che ci avete provato anche con il PMR
 

Buondì....contento per te che sei riuscito ad effettuare diversi contatti, io ho tenuto acceso ma da quella direzione sarei stato più che stupito se ti avessi sentito in pmr446. Sarà per la prossima occasione !

21
LPD - PMR - SRD / Re:spedizione al Monte Gottero oggi 10 sett 2020
« il: 10 Settembre 2020, 11:02:58 »
Buongiorno amici!!!

Oggi, in tarda mattinata, raggiungerò la vetta del Monte Gottero (jn44ui)  confine Ligure emiliano a m 1639.  Attività solo in FM 145.500 e 12975.500 QRP  e PMR CH5 tono 10.
Se qualcuno volesse/potesse collegarmi ne sarei ben lieto.

Grazie a tutti e a presto!!!

Marco  IU2GDU 

Per quanto mi riguarda posso tenere acceso in pmr446....

22
LPD - PMR - SRD / Re:nuovo canale monitor per pmr (no 8-16)
« il: 08 Settembre 2020, 08:55:51 »
Ma il 5/5 non è lo stesso utilizzato dagli scouts?

Partiamo dal presupposto che in luoghi urbanizzati, tutti i canali sono occupati da qualcuno anche se in modo non continuativo....quindi un canale vale l' altro......

23
LPD - PMR - SRD / Re:nuovo canale monitor per pmr (no 8-16)
« il: 05 Settembre 2020, 07:10:43 »
in calce sul forum è indicato Ch 5, ma ci vuole un tono.
e se fosse ch 5 tono 5   quindi ci sentiamo sul 5/5 ?? che poi sarebbe facile da memorizzare ???
la butto li... ,mi ricordo cmq che tanti anni fa quando in lombardia era attiva una frequenza sul 6/6 c'era molta gente... certo i tempi sono cambiati pero' si potrebbe fare certo non avrebbe la pretesa di coinvolgere tutti gli utenti pmr ma almeno quelli registrati qui o i visitatori del forum..

Per me scegliere ch e tono è indifferente....la cosa essenziale sarebbe che tutti gli interessati si mettessero ad ascoltare li sopra e magari fare anche qualche chiamata...

24
LPD - PMR - SRD / Re:nuovo canale monitor per pmr (no 8-16)
« il: 04 Settembre 2020, 11:33:35 »
Beh, vedo che ad ora il forum sarebbe favorevole al 100% verso la crazione di un "punto di incontro" sulla banda pmr446...non resta quindi che crearlo e soprattutto pubblicizzarlo tanto...tanto...tanto [emoji28]  [emoji6]

25
LPD - PMR - SRD / Re:nuovo canale monitor per pmr (no 8-16)
« il: 03 Settembre 2020, 16:10:02 »
Favorevole a creare una alternativa per parlare di tecnica radio o "del più o del meno" che poi sia il ch 5 o altro poco importerebbe.....

Il problema reale della banda pmr446 è che le "prestazioni" di tale banda sono talmente limitate da non permettere collegamenti su lunghe distanze se non da un 'altura....ci vorrebbero tanti utenti per creare una rete di comunicazioni efficace, che non sia il semplice io e te, tu ed io.....


26
LPD - PMR - SRD / Re:nuovo canale monitor per pmr (no 8-16)
« il: 03 Settembre 2020, 15:59:37 »
Non ho capito la proposta, cosa vuol dire no 8 16? Cosa vorresti fare?

Si riallaccia alla proposta fatta da IZ1FUM di allargare le frequenze ove si "praticano" già le attività di FM Montana (frequenze attualmente soltanto radioamatoriali) ad un canale della banda pmr446....

27
LPD - PMR - SRD / Re:CANALE 7 - 19 PMR FMMONTANO
« il: 02 Settembre 2020, 08:36:43 »
.....anche se va detto che mentre si è in QSO con qualcuno questo non è possibile 

Infatti, per quello avevo ipotizzato di poter avere due pmr446 attivi su due canali diversi. 

Partendo dal presupposto che non esiste proprietà o diritto di uso esclusivo su un canale pmr446, penso che ai fini di far frequentare  un po' le frequenze sarebbe utile creare un altro canale di riferimento su cui chiaccherare del più o del meno, oppure dare più "spazio" al canale di RRM facendo interagire anche i "non montanari" con chi va in escursione o comunque fa spesso attività outdoor


28
Buongiorno a tutti, in una settimana di ferie dedicata ad escursioni organizzate in zona Suvereto/Sassetta e zone limitrofe, dove ho tenuto la radio accesa dalle 9 alle 17 e fatto prove di chiamata purtroppo non ho effettuato nessun collegamento. Mi sento di dire che ottengo più risultati da casa, da cui ho tutto il versante Lunigiana/Garfagnana libero. Buona giornata a tutti.

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando rogerKapp mobile



Ciao, mi spiace che non sia riuscito a fare nessun collegamento, la presenza di escursionisti non è poi così difusa in Toscana....magari sei capitato in una zona un po' sfortunata

Io come scritto altre volte da qua mi capita di sentire (specialmente nel corso del week end) diverse comunicazioni da parte di utenti di RRM, anche se il più delle volte son sempre gli stessi ID

Un peccato che a parte i pochi di RRM, on air non ci sia praticamente più nessuno se non persone che utilizzano la banda per attività lavorative

29
Operatore India 210 da zona Vallombrosa (FI) che sta facendo prove di collegamento verso altri utenti di RRM, qua arriva ma in modo strappato....

30
LPD - PMR - SRD / Re:CANALE 7 - 19 PMR FMMONTANO
« il: 29 Agosto 2020, 10:57:20 »
Mi permetto solo di far notare che sia io che altri utenti non avevamo bene inteso questo punto ma ora è tutto chiaro e anzi grazie
Beh,  fatto sta che le comunicazioni sul ch 8, tono 16 sono ad ora "concesse" unicamente fra utenti appartenenti a RRM e così facendo vengono tagliati fuori tantissimi possibili utenti di pmr446 che potrebbero potenzialmente aiutare in modo "passivo" il  progetto RRM restando in ascolto sul ch 8 ed in generare popolare di  più queste frequenze (al di fuori delle esigenze lavorative)

Io penso che "allargare" in modo controllato le comunicazioni a tutti gli interessati sarebbe un buon modo per aiutare a far crescere il progetto, anche senza assegnare un nominativo "ufficiale" di RRM

31
LPD - PMR - SRD / Re:CANALE 7 - 19 PMR FMMONTANO
« il: 29 Agosto 2020, 10:47:41 »
Arrivo in cima alla montagna, dove sosterò per 30-60 minuti, e cambierò canale (7.19) così da fare qualche "QSO montano" mentre mi rifocillo. Non potrò più ricevere eventuali richieste di aiuto/supporto sul CANALE 8-16. Magari siamo in una zona molto chiusa dove oltre me c'è un altra persona soltanto, e questa in caso di emergenza non avrà più nessuno sull'8-16.
Personalmente penso che la cosa ipotizzata abbia dei reali presupposti, questo perchè molti utenti di RRM, oltre che escursionisti sono anche degli "interessati"  al mondo delle comunicazioni e avendo un canale alternativo ove poter trovare qualcuno per fare "due chiacchere" in liberta (uscendo dai canoni imposti da RRM) lo faranno penso più che volentieri

La soluzione sarebbe quella di avere 2 apparati attivi....uno sintonizzato sul ch 8/16 e l'altro da accendere all'occorrenza.....ma dubito che per un discorso di pesi e praticità la cosa sia attuabile

32
Nelle regioni in cui tale adeguamento normativo....

Mi scuso per la generalizzazione....parlando di regione....intendevo dire l'ispettorato competente per regione [emoji56]

33
antenne radioamatoriali / Re:Antenna per PMR e antenna TV
« il: 29 Agosto 2020, 09:39:49 »
...dove sta tale illegalità?
Beh, in questo caso il discorso è semplice....basta posizionare gli apparecchi pmr446 nella giusta destinazione d'uso per la quale sono stati normati, ossia apparati destinati al traffico su corte distanze:  posizionare un parrot, posizionare 3-4-5 ripetitori per allungare il campo di azione va contro il principio sopra esposto, per quello....circolare dopo circolare....è stato dichiarato  illecito ogni mezzo atto ad ampliarne il campo operativo
Il fatto che facendo attività da un rilievo si possan coprire anche 250-300 km....non va a modificare la destinazione di questi apparati

34
Riepilogo, ma l'autorizzazione generale è ancora obbligatoria, quella che si invia AL MISE.?

Nelle regioni in cui tale adeguamento normativo è stato reperito, non è più necessario nè inviare la dichiarazione di inizio attività, nè pagare il canone dei 12 euro annui

35
antenne radioamatoriali / Re:Antenna per PMR e antenna TV
« il: 27 Agosto 2020, 18:01:48 »
Beh oddio le radio PMR omologate devono avere antenne fisse non estraibili e quindi le prolunghe non andrebbero utilizzate.

In realtà BJG ti ha detta altra cosa, ossia che ha utilizzato una prolunga del "kit" auricolare portando a distanza microfono e cuffietta / altoparlante....in quel modo mi risulta sia tutto legale
Te dovresti disporre all' esterno il tuo pmr446 proteggendolo il più possibile dagli agenti atmosferici e portare microfono ed altoparlante dentro casa

36
in comune fanno più attività radio di noi [emoji23][emoji23][emoji23]

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando rogerKapp mobile


No no..dal comune inteso come territorio comunale

37
Poco fa ho fatto un po' di chiamate su tutti i canali, ma nessuna risposta. Solo qualche comunicazione di lavoro e basta.

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando rogerKapp mobile



Io invece ho provato a fare una chiamata e mi hanno risposto subito dal comune di Reggello.....attività lavorativa.....hanno detto "ci deve essere un 'interferenza....!"....ho spiegato che il canale è  di libero uso per tutti ed è finita li [emoji1]  [emoji12]

38
Quello è vero e indubbiamente è di libero uso per tutti
Certo che si  ... e facendo come ti ho detto sei in pace  con tutti !  Io stamattina sto tenendo acceso il pmr446 sul ch 8, ma nessuna conversazione in atto.......

39
La cosa "brutta" del pmr è che specialmente durante la settimana il 99,99% delle trasmissioni viene generata da chi lavora e anche solo se ti affacci in modo gentile per una chiamata in uno degli otto canali, spesso trovi chi ti manda a quel paese.. questo purtroppo è uno dei tanti limiti dei pmr
Sicuramente Manuel.....è comunque buona regola prima di parlare  verificare se il canale che stai per impegnare è già utilizzato....magari ripeti due volte il tuo messaggio ...tipo..."il canale è occupato da qualcuno ?" ..ed in caso di mancata risposta sei autorizzato a usarlo al pari di ogni altra persona....se non voglion ascoltare le tue chiamate possono sempre spostarsi loro

40
Mi sembrano gli stessi, posizione, tempo, qualità di trasmissione...
Secondo me no....per quanto ho avuto modo di sentire la rete RRM ha imposto ai suoi partecipanti di parlare quasi unicamente con altri utenti RRM, fare passaggi corti e su argomentazioni attinenti l'escursionismo....cose che obiettivamente magari poco interessano ad un puro appassionato di radio comunicazioni
Sul CH 7 (o altro che sia) sarebbe possibile parlare un po' di tutto, si spera più che altro di radio....il che potrebbe far avvicinare alla radio anche molti utenti che hanno il proprio pmr446 in un cassetto, in Toscana o anche in altre regioni

41
Sicuramente da aprire una nuova discussione, grazie...

Su questo concordo....qua è bene mettere tutto quanto riguarda la banda pmr446 in regione Toscana, per altro sarebbe bene fare altro post [emoji106]

42
Scusa ma ho un motorola hunter, il tono 127.3 a quale corrisponde?

Normalmente in un pmr446  è il tono 19

43
Scusa ma la differenza con rrm dove sta...


Da quel che ho capito....nei contenuti transitabili sul canale.....

44
A livello Pmr non vogliamo creare un doppione di Rete Radio Montana che negli anni è diventata un vero punto di riferimento per il Soccorso Radio free band. Il nostro obiettivo è una piattaforma di interfaccia tra Radioamatori e Pmristi per comunicazioni generali tra montagne e montagne e montagne e città

Grazie per la spiegazione, mi sembra cosa interessante, sarebbe quindi....guardando la cosa dall' ottica pmr446....un "punto di incontro" fra OM che adesso possono utilizzare liberamente i pmr446 (originali, bene specificarlo) e gli utenti di pmr446 che cercano corrispondenti per effettuare le loro prime esperienze in radio

45
i  passaggi son brevi e si limitano a dare comunicazione sul luogo di escursione e poco altro

Comunque, devo dire che a differenza degli anni passati, anche qua in Toscana risulta essere abbbastanza diffuso l'uso del canale 8, tono 16 fra gli escursioinisti....non sto certo tutto il giorno in ascolto, ma nonostante questo spesso sento passare "indie" in cerca di "altre indie".....

46
......e confermo che è in corso uno studio per dare vita ad un canale Alpino e precisamente il ch7 con probabile tono 127.3.

Beh, una sfida non indifferente, considerando che ad ora il 90% degli utenti che va in escursione (o comunque effettua attività all'aperto con continuità) è stazionaria sul ch 8 anche se non facente parte di RRM

In bocca al lupo per il progetto ! [emoji6]  [emoji106]

47
Ciao, canale 7 tono?

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando rogerKapp mobile



Penso sia una cosa ancora in fase di sviluppo, il progetto FM Montano è nato per utilizzare le frequenze radioamatoriali, poi allargato anche alla banda pmr446. Vediam comunque l'evoluzione della cosa.... [emoji6]

48
In radio ascolto da località poggio Masino...

In questi ultimi giorni ho tenuto abbastanza acceso, ma a parte qualche utente di RRM che chiamava altro utente, non ho avuto modo di sentir altro di interessante;  a titolo di curiosità se non erro ieri....ho ricevuto anche un "Delta"...che presumo appartenga alla rete RRM della regione Emilia Romagna...poi diverse "Indie" che si cercavan fra di loro

Diciamo che il canale 8, tono 16.....a meno che uno appartenga alla rete RRM....ha ben poco interessante a livello di collegamenti fra radio appassionati, i  passaggi son brevi e si limitano a dare comunicazione sul luogo di escursione e poco altro

49
antenne radioamatoriali / Re:PROSISTEL PST-1524TV
« il: 21 Agosto 2020, 11:26:19 »
....resa discreta....

Chiaramente con "discreto" intendo un comportamento (sempre in relazione al mio qth) che permette di ascoltare e collegare stazioni DX  anche di un certo "calibro"...ove le richieste sono molte ed il tempo è poco......su questo aspetto la definirei  performante (in rapporto alle installazioni medie italiane) sui 40 metri, giusto sufficiente nelle bande superiori

Giusto per essere concreti, se uno ambisce al DX di un certo livello, non sarà certo l'antenna definitiva....se mai ce ne sarà una..... [emoji23]  [emoji41]  [emoji41]

50
antenne radioamatoriali / Re:PROSISTEL PST-1524TV
« il: 21 Agosto 2020, 11:17:16 »
Buongiorno a tutti, cercavo qualche OM che avesse avuto m odo di testare l'antenna in oggetto indicata. Ringrazio quanti vorranno darmi qualche info.
Saluti IS0HZA

Ciao..io l'ho avuta ed ho espresso in passato diverse opinioni in proposito, chiaramente il tutto in relazione alle impressioni avute sul mio qth con caratteristiche orografiche ed installative sicuramente diverse da un altro....
Riepilogo con il dire che complessivamente è una buona antenna, ma per rendere sui 40 metri "vuole" stare alta, almeno 5-6 metri dall'ipotetico piano di massa....resa discreta in 20-15 m, scarsina a mio vedere in 10 metri (parlo di collegamenti su media -lunga distanza)

Se disposta a 2-3 metri dalla copertura ha un comportamente sostanzialmente omnidirezionale, a salire sarebbe preferibile metterla su un rotore,  il fronte-lato lo si percepisce parecchio sui segnali deboli

51
Buongiorno, sto con il pmr446 acceso dalle 8 circa, ma ad ora nessuna comunicazione in corso che ha raggiunto la mia postazione....vedremo nel corso della giornata [emoji106]

52
C'è un po' di attività Fox tu che hai modo di ascoltare la banda 27?

Posso ascoltare con il ricevitore....si confermo che qualche "ruota" c'è attiva....o almeno c'era....è tanto che non mi sintonizzo più su quelle frequenze

53
Buongiorno Fox,
Ogni tanto qualcosa si sente, qui da me praticamente nulla anche se non sono risalito verso la croce

Io devo dire che ultimamente qualche utente RRM mi capita di sentirlo, ma se l'operatore chiede espressamente di RRM, mi guardo bene dall'intervenire...

In compenso qualche antenna cb nelle macchine l'ho rivista, giusto una stamattina mentre andavo al lavoro. Chissà se qualcosa si smuove in pmr/cb.

Non so, ti dico la verità....io continuo a vedere i soliti CB installati su barre pesanti o mezzi tipo fuoristrada che lo utilizzano durante i raduni, poi ben poco.....  [emoji27]  [emoji31]

54
Buongiorno a tutti [emoji112]

Poco prima delle 12 ho effettuato un breve collegamento con un utente di RRM, tal India 141 che stava salendo verso la Croce del Pratomagno....ho sentito (inaspettatamente devo dire) la sua chiamata addirittura mentre il mio vetusto pmr446 (un Midland G7) era posto all'interno delle mura domestiche, poi uscendo sul terazzo l' ho ricevuto decisamente meglio, ancora meglio quando al passaggio successivo si trovava prorio sotto la Croce del Pratomagno per chi non lo sapesse è uno dei punti più alti dell'Appenino qua in zona (quasi 1600 m slm)

Non esiste visuale diretta fra i due punti, ma evidentemente con un po' di fortuna ed un minimo di propagazione il breve collegamento è riuscito  [emoji106]  [emoji6]

Dopo giusto un saluto, si è rimesso a fare chiamate indirizzate esclusivamente ad altri utenti di RRM, ma  per quanto ho avuto modo di sentire....purtroppo non ha trovato nessuno

Era tanto che non facevo più radio con i pmr446....a seguito della "liberalizzazione" per quanto possibile vedrò di tenerlo un po' acceso e rispondere se sento qualcuno far chiamata  [emoji106]  [emoji6]

 


55
Esatto, io a volte di passaggio verso quote più alte ho portato e tenuta accesa la radio, ma le trasmissioni provengono tutte da chi lavora e non c'è praticamente niente di interessante. Fai chiamata su di un canale e senti uno che annuncia all'altro che lavora di spostarsi sull'altro canale, è così purtroppo.

Eh si, purtroppo la situazione nel 95% dei casi è questa, fortunatamente ogni tanto si trova anche chi è disposto a parlare di altro.... Insisti e vedi di salire un po' più spesso in quota !

56
Buondì FoxG7,
Eh sì con questa liberalizzazione non ci sono più scuse per nessuno riguardo l'uso dei pmr. Speriamo aiuti a fare rivivere un po' questo tipo di radio, che è molto poco attivo... Speriamo dai, io la porto spesso con me, ma poco di interessante..

Eh beh, immagino....l'attività ci sarebbe anche, ma è il tipo di attività normalmente in atto che ha poco a vedere con quanto vorrebbe un radio appassionato [emoji29]  [emoji29]  [emoji29]

Vediamo gli sviluppi, per quanto mi riguarda....non mi costa nulla tenere acceso un pmr446 quando sono a giro per casa e perchè no......rispondere in caso di chiamata [emoji6]

57
Buondì, al seguito della "liberalizzazione" dell'uso di CB e PMR446 (nel senso che non sarà più necessario effettuare dichiarazione di inizio attività e pasgare i 12 euro annui), si spera che l'utilizzo ne venga incentivato e la frequemnza torni un po' a popolarsi

Sia chiaro, si parla di utilizzo unico di apparati che rispondono ai precisi requisiti di "omologazione" (diciamo così), non sono ammessi apparati modificati e comunque non rispondenti alle norme

Per quanto mi riguarda, potrebbe essere l'occasione di ritirare fuori dal cassetto i miei stra-vecchi pmr446, per vedere se funzionano ancora  [emoji28] e perchè no tentare anche qualche collegamento occasionale [emoji106]

58
Perdonami, dov'è che si pagano 5 euro di tasse?


Si parla di stazioni radioamatoriali....per queste non cambia nulla a quanto leggo. Ottima conquista invece per l'uso dei pmr446 e CB

59
Buonasera....vedo che ultimamente questo spazio è poco frequentato.....

Per quanto mi riguarda sto poco in ascolto ultimamente, ma con la ripresa delle attività....su un po' tutti i canali ascolto conversazioni prevalentemente a carattere lavorativo

Se qualcuno sale in quota, lo faccia sapere  [emoji106]

60
LPD - PMR - SRD / Re:Progetto bot "PMR Finder" su Telegram
« il: 03 Luglio 2020, 16:59:34 »

Devo solo trovare la legge che lo vieta per non dover rassicurare i familiari.

Eccoti accontentato....
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=72311.msg761080#msg761080

Pagine: [1] 2 ... 93