ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

banda cittadina (27 mhz) => riparazione radio CB => Topic aperto da: arizona - 22 Giugno 2008, 10:31:55

Titolo: midland 8001
Inserito da: arizona - 22 Giugno 2008, 10:31:55
ciao ragazzi, oggi mi è capitato un fatto strano.  dopo circa un'ora di funzionamento il mio 8001 ha iniziato a " svergolare". non rimane più in frequenza e in ssb non riesco ascoltare nulla perchè si sposta di continuo..  raffreddandosi ritona a posto ma dopo un po...  ricomincia.  la radio non è mai stata modificata. cosa può essere???
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: hafrico - 22 Giugno 2008, 10:38:49
ciao ragazzi, oggi mi è capitato un fatto strano.  dopo circa un'ora di funzionamento il mio 8001 ha iniziato a " svergolare". non rimane più in frequenza e in ssb non riesco ascoltare nulla perchè si sposta di continuo..  raffreddandosi ritona a posto ma dopo un po...  ricomincia.  la radio non è mai stata modificata. cosa può essere???

mi.....   grave......... evidentemente qualcosa che riscalda troppo....... a come dici tu dovresti inziare dal varicap.......  e poi mano mano...... il resto.......... fallo raffreddare........  misura.....  portalo a temperatura........... e rimisura.....  seguendo le variazioni....  ciao  :sfiga: :sfiga: :sfiga:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Mheta Cavaliere Oscuro - 22 Giugno 2008, 11:02:51
ciao ragazzi, oggi mi è capitato un fatto strano.  dopo circa un'ora di funzionamento il mio 8001 ha iniziato a " svergolare". non rimane più in frequenza e in ssb non riesco ascoltare nulla perchè si sposta di continuo..  raffreddandosi ritona a posto ma dopo un po...  ricomincia.  la radio non è mai stata modificata. cosa può essere???
E' ancora in garanzia??
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 22 Giugno 2008, 11:03:14
hem.... io non sono in grado. :mrgreen:  ho tentato una volta con un galaxy pluto ma ho combinato un disastro.... 
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 22 Giugno 2008, 11:04:03
no daniele, ha un bel po di anni sulle spalle....
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: LuckyLuciano® - 22 Giugno 2008, 11:09:55
Se non hai mai messo mano, meglio non avventurarti in pseudoriparazioni che poi si rivelano delle distruzioni totali  :-D
Fai che mandarlo a qualcuno vicino a te, in modo che controlla il problema e te lo ritara al 100%  :up:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 22 Giugno 2008, 11:14:38
farò senza dubbio così...  come dicevo ho già avuto esperienze... negative...
volevo solo sapere se dipendeva dal surruscaldamento di qualche componente...

ma uffa che rabbia >:D  andava una meraviglia......
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: LuckyLuciano® - 22 Giugno 2008, 11:48:53
farò senza dubbio così...  come dicevo ho già avuto esperienze... negative...
volevo solo sapere se dipendeva dal surruscaldamento di qualche componente...

ma uffa che rabbia >:D  andava una meraviglia......

si ma sicuramente è qualche componente andato alle cozze.
Che quando scalda, crea deviazioni "anomale"
un pò è normale, infatti i cb a freddo funzionano in un modo, e a caldo a temperatura di esercizio, funzionano in un altro.
E solitamente si tarano in modo tale che a caldo siano "centrati".

Nel tuo caso, questo non accade più e quindi quando scalda, se ne va a spasso per la frequenza :grin:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 25 Giugno 2008, 09:04:22
mi ha lasciato....  ora lo fa sempre, anche appesa acceso... addio vecchio compagno di molte chiaccherate..... :'(
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Cb Colt - 25 Giugno 2008, 17:01:13
è il 8001 new? o il vecchio macchinoso?
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 25 Giugno 2008, 20:59:09
il vecchio.....
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: hafrico - 25 Giugno 2008, 21:01:24
il vecchio.....

 lo venderesti così comè....  ???????????
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: aquilabianca - 26 Giugno 2008, 09:45:27
non devi assolutamente disperare, a mio avviso è una riparazione da pochi € di un componente (un condensatore direi così a occhi chiusi) sulla linea del pll. E' uno splendido apparato dotato della meravigliosa ept3600. Riparalo, sicuramente prima lo faceva a caldo perché il componente in questione era "semi-andato", questo mi fa pensare ad un condensatore, ora è andato proprio ma non credo sia nulla di grave!
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 26 Giugno 2008, 09:59:46
proverò a portarlo da qualche dottore. hafrico se il dottore mi da un esito disastroso ti farò sapere....  :(
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: hafrico - 26 Giugno 2008, 10:03:56
proverò a portarlo da qualche dottore. hafrico se il dottore mi da un esito disastroso ti farò sapere....  :(

ok............. spero comunque che lo aggiusti............ lo dico per te naturalmente . . .    caso mai ci si sente........... io ne ho uno che non va........... così ne cerco un'altro.. in buone condizioni ed intero .......... come il tuo .... per farnre di due uno buono......  ciao.... auguri....  :birra: :birra: :birra:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: LuckyLuciano® - 26 Giugno 2008, 11:54:50
Vai sereno che è riparabilissimo!  :up:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 26 Giugno 2008, 13:56:04
grazie, mi rincuori!!!  abbraccino
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: cimabue - 26 Giugno 2008, 22:13:55
mi raccomando trova un riparatore serio, non uno che ti spilla tanti euro per cambiare magari un condensatore.
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 16 Luglio 2008, 18:22:39
non ho resistito....  alla fine ho dovuto aprirlo..  guardate cosa c'era all'interno. 
qualcuno sa cosa sono quei fili con gli attacchi che si vedono???  :miiii:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 16 Luglio 2008, 18:25:23
chiedo scusa, non ho messo la foto!!!


(http://www.postimage.org/aVenEGJ.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVenEGJ)
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: aquilabianca - 16 Luglio 2008, 18:26:24
mistero risolto.... la predisposizione per la scheda echo!!!!
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: arizona - 16 Luglio 2008, 18:27:58
grazie eli....
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: giorgio - 16 Luglio 2008, 19:49:33
73 a tutto il foro, mi aggancio a questo post per non crearne un altro, è circa 1 mese che il mio 8001s precisamemte lo s-mitter funziona per i primi 5 minuti, e poi si blocca molto sotto lo 0 diciamo negli abissi, qualcuno ha qualche idea di cosa potrebbe essere successo? o qualche info dove reperirlo nuovo? grazie abbraccino abbraccino
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: aquilabianca - 16 Luglio 2008, 19:52:34
qualche transistor in perdita... penso.. dai un occhio alla sinistra del trimmer del s-meter!
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Emergency118 - 16 Luglio 2008, 22:01:53
Io sarei più propenso per qualche condensatore....
Prova anche a fare un pò di massaggio all' rf gain, destra-sinistra veloce e guarda un pò, non si sà mai!
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: giorgio - 16 Luglio 2008, 22:28:18
Ho aperto e buttato un occhio, mi pare tutto ok, adesso ho fatto un lungo massaggio al rf gain, per adesso funziona, comunque vi terrò informati se si blocca ancora :up: :up: grazie a Tutti voi ;) ;)
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Emergency118 - 16 Luglio 2008, 22:30:49
Fosse solo il potenziometro "sporco" si risolve bene.... :up:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: giorgio - 16 Luglio 2008, 22:40:29
Speriamo, altrimenti ci sparo 10 Bar con il compressore :grin: :grin: cosi dopo non rimane piu' veicolare, ma spaziale :grin: :grin: :grin: :grin: ;) ;)
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Emergency118 - 16 Luglio 2008, 22:43:43
....non sono per le soluzioni drastiche e pericolose, invece qualche goccia di crc sul potenziometro e un buon minuto di massaggio dovrebbe poter bastare!  :up:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Mayko - 29 Novembre 2008, 22:04:58
Ho pensato di riaprire questo vecchio topic per chiedere un'informazione... in pratica molto distrattamente  :down: ho invertito la polarità di alimentazione (il brutto vizio di usare le banane velocemente) dell 8001 vecchio tipo non omologato... prima di saltare il fusibile si è cotta un pò di roba all'interno e ora nonostante si accenda tutto è completamente muto in ricezione (in TX non ho nemmeno provato)... ho già dissaldato il componente scoppiato è il D93 proprio sul positivo di alimentazione, il quella posizione la basetta si è un pò annerita, le bobinette del + e - sono belle carbonizzate, e si sono un pò anneriti anche 3 condensatori e 1 resistenza adiacenti (penso e mi auguro per la temperatura data la vicinanza alle bobinette)... qualcuno mi saprebbe dire la sigla di quel diodo, dato che appena dissaldato si è staccato in 2 pezzi ??
Grazie anticipatamente !!!
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: r5000 - 30 Novembre 2008, 04:01:49
Ho pensato di riaprire questo vecchio topic per chiedere un'informazione... in pratica molto distrattamente  :down: ho invertito la polarità di alimentazione (il brutto vizio di usare le banane velocemente) dell 8001 vecchio tipo non omologato... prima di saltare il fusibile si è cotta un pò di roba all'interno e ora nonostante si accenda tutto è completamente muto in ricezione (in TX non ho nemmeno provato)... ho già dissaldato il componente scoppiato è il D93 proprio sul positivo di alimentazione, il quella posizione la basetta si è un pò annerita, le bobinette del + e - sono belle carbonizzate, e si sono un pò anneriti anche 3 condensatori e 1 resistenza adiacenti (penso e mi auguro per la temperatura data la vicinanza alle bobinette)... qualcuno mi saprebbe dire la sigla di quel diodo, dato che appena dissaldato si è staccato in 2 pezzi ??
Grazie anticipatamente !!!
73 a tutti ma il fusibile non c'era?
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Gian Carlo - 30 Novembre 2008, 04:31:25
Ciao buongiorno, l'alimentazione a polarità invertita, causa gravi danni, è sempre opportuno proteggere l'apparato con un fusibile. Nel tuo caso, il diodo che si è carbonizzato è un 1N4007 e funge da protezione quando è presente come detto un fussibile adeguato, infatti questo va in corto con l'inersione della polarità e il fusibile salta limitando i danni. Le bobinette sui terminali dell'alimentazione non sono indispensabili ma ti consiglio comunque di ricostruirle, servono a limitare il ritorno di RF all'interno dell'alimentatore. Il fatto che l'apparato nonostante accenda ma rimane muto è sicuramente dovuto alla rotture del finale di BF. Fai attenzione!
Saluti a te e a tutti, Gian Carlo
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Mayko - 30 Novembre 2008, 14:48:49
Infatti ho paura anchio che il danno non sia solo il diodo, il fatto che pur accendendosi sia completamente sordo mi fa poco ben sperare, adesso proverò a ripristinare il diodo (dovrebbe essere abbastanza comune) potrei recuperarlo ad esempio in un'alimentatore da pc che ho quì non funzionante ?? adesso ci guardo.... (nello schema elettrico inviatomi da Acquario thanks... il D93 è 1N4003)
Stavo spostando le radio qui in stazione e la fretta mi ha giocato questo brutto scherzo, appena acceso ho visto subito che qualcosa non andava dato che si illuminava solo lo smeter mentre il frequenzimetro e numeratore dei canali era spento... però non ho fatto in tempo, dopo 4 o 5 secondi una leggera puzzetta ed è saltato il fusibile di soli 4A (e poi ho il vizio di metterli piccoli i fusibili, però non è bastato)... Questa radio monta anche una scheda per i 45 metri (mai usata però funzionante), sarà l'occasione giusta per toglierla dal mezzo, anche se alla fine della fiera presumo che la radio dovrò portarla a riparare in quanto le mie competanze sono molto limitate !!!
Vedremo.....
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: cicciopizza2 - 30 Novembre 2008, 21:58:28
se si accende solo lo smitter controlla che non sia in PA ..dopo   di che sostituisci il diodo ..indifferente che sia 4001/4007 cambia solo il voltaggio ma sono tutti a 1 AMP
poi controlla che non ci si qualche condensatore gonfio o aperto  quelli da 1000uf che sono quelli che stabiliscono la corrente  vicino al trasfo ..
domani guardo lo schema e ti do altre dritte ciao ..
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: cicciopizza2 - 30 Novembre 2008, 22:05:42
come detto sopra controlla c195 elettrolitico .....poi c506/507
facci sapere
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Mayko - 30 Novembre 2008, 22:38:50
Ciao, solo lo smeter si è acceso per quei 4 o 5 secondi che ho invertito la polarità, ora si accende tutto regolarmente però è completamente sordo... domani vedo di sostituire il diodo e controllo anche i condensatori.... Speriamo !!!
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: cicciopizza2 - 01 Dicembre 2008, 03:48:15
MAYCO   descrivi meglio la sordità dell'apparato ,non riceve nessun segnale o nemmeno il rumore bianco si sente?? nel caso del segnale assente con presenza del solito fruscioo si guarda la catena rx
nel secondo caso si guarda il finale audio come lo squelch alzato il volume  basso ed altre azz ate del genere

ciao 7.3
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: Mayko - 01 Dicembre 2008, 21:57:37
Ho montato il diodo ma come presumevo in ricezione zero segnale, in trasmissione funziona tutto come prima, anche col preascolto nessun tipo di problema, stessi watt sia al max. che al min, stesso ros, stessa modulazione, in tutti i modi e su tutte le bande, addirittura Bip, Echo, ecc. tutto ok..... In ricezione invece nessun tipo di rumore o fruscio anche a tutto volume, l'unico rumore che riesco a far uscire dall'altoparlante è quando eccendo che si sente un pelo la scarica dell'interruttore di accensione forse un pò ossidato.... ascoltando con un'altra radio un qso a S9 R5 se commuto l'8001 zero assoluto, anche lo smeeter non si muove (che però in TX va sù regolarmente) !!!
Mi sà che l'ho combinata stavolta !!!
Però mannaggia non avrei mai creduto che invertendo la polarità non dovesse saltare subito il fusibile, ma solo dopo alcuni secondi, e non prima di aver combinato il guaio.... (eppur li chiamano fusibili veloci, meno male altrimenti mi pigliava fuoco tutta la stanza prima che saltasse) !!!  :rool:
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: cicciopizza2 - 01 Dicembre 2008, 22:13:54
allora ti è saltata la catena rx ....per prima cosa dovresti controllareeeil diodo varikap presumendo che il finale audio sia buono ...dopo di che bisognacontrollare 2/3/ transistor che compongono la catena ..in queste cose bisogna avere pazienza non fretta e un buon aiuto da qualcuno che sene intede  ora riguardo lo schema (sta minkia ditastera si mangia l parole)...
e vedo di darti qualche dritta
a dopo ciao
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: cicciopizza2 - 01 Dicembre 2008, 22:26:41
rieccomi ..guardando lo schema devi controllare il tr17  (2sc1674L) che è l'amplificazione rf io non so se tu sappia legger uno schema a blocchi cmq parti da li e via segui le freccie.. fammi sapere
Titolo: Re: midland 8001
Inserito da: cicciopizza2 - 08 Dicembre 2008, 20:24:47
senti maiko se non riesci a ripararlo me lo compero io fammi sapere cosa vuoi realizzare nudo e crudo cosi come è