ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

forum radioamatori => discussione libera => Topic aperto da: nau - 08 Giugno 2008, 19:00:14

Titolo: Cosa ne pensate di questa antenna?
Inserito da: nau - 08 Giugno 2008, 19:00:14
Coloro che vedono il radiotelescopio di Arecibo per la prima volta sono sbalorditi dall’enormità della superficie riflettente, o dallo specchio radio. "Il piatto " ha 305 m. di diametro, è profondo 50 metri e ricopre una superficie di circa venti acri. La superficie è composta da quasi 40.000 pannelli di alluminio perforati, ciascuno dei quali misura circa 0.9 per 1.8 metri, sostenuti tramite una rete di cavi d'acciaio che scorrono al di sotto della cupola. Quello di Arecibo è un riflettore sferico (non parabolico) e il suo formato gigante è ciò che rende l' osservatorio puertoricano la più grande antenna di focalizzante curvata sul pianeta, che ne fa il radiotelescopio più sensibile del mondo.  140 metri sopra il riflettore troneggia la piattaforma di 900 tonnellate che regge le enormi antenne. Simile nel disegno ad un ponticello è tenuta in aria da diciotto cavi, che sollevati da tre torri, sono ancorati ad altrettanti blocchi di cemento. Il sistema di fissaggio è resistente quanto funzionale. Il sistema di cavi permette la registrazione dell' altezza e dell’angolo della piattaforma con precisione millimetrica. Appena sotto la struttura triangolare della piattaforma superiore vi è un binario circolare su cui gira il braccio di azimut. Il braccio di azimut è una struttura a forma di arco lunga 100 metri. La parte curvata del braccio comprende un altro binario, su cui sono posizionati un carrello scorrevole e una sorta di cupola per la ricezione di particolari frequenze che possono essere posizionati dovunque fino a venti gradi dalla verticale. Appese sotto la base del carrello vi sono varie antenne lineari ciascuna sintonizzata su una banda stretta di frequenze. Queste antenne guardano verso il basso e sono progettate specialmente per il riflettore sferico di Arecibo. Un totale di 26 motori elettrici gestisce la piattaforma e permettono di spostare l' azimut, il carrello e la cupola in ogni posizione con precisione millimetrica. Credo che il sogno proibito di qualsiasi radioamatore sia quello di collegare, anche se per pochi istanti,  il proprio transceiver a quell'antenna!

notizie prese da http://guide.dada.net/radiantismo/interventi/2006/06/259877.shtml
Titolo: Re: Cosa ne pensate di questa antenna?
Inserito da: hafrico - 08 Giugno 2008, 20:06:35
hihihihihihihihi........... immagini una di quelle per la 27..........  kappa......  :up:
Titolo: Re: Cosa ne pensate di questa antenna?
Inserito da: r5000 - 09 Giugno 2008, 03:22:42
73 a tutti se poi aggiungi a quell'antenna i migliori preamplificatori mai progettati con raffreddamento a liquido per azzerare la cifra di rumore e pure dei ricevitori che definire fantastici è un diminutivo e in fine computer per l'analisi dei segnali ricevuti  hai il massimo fin'ora ottenuto per la radioastronomia... altro che radioamatori, lì si ascolta l'universo...
Titolo: Re: Cosa ne pensate di questa antenna?
Inserito da: arizona - 09 Giugno 2008, 06:49:37
io... LA VOGLIO!!!!  marameo
Titolo: Re: Cosa ne pensate di questa antenna?
Inserito da: maury70 - 09 Giugno 2008, 16:48:44
Da paura  :miiii: :miiii: :miiii: :miiii: :miiii: