ROGERK

forum radioamatori => discussione libera => Topic aperto da: MIKAPPA1 - 19 Maggio 2008, 11:13:19

Titolo: ma quanti nomi ha?
Inserito da: MIKAPPA1 - 19 Maggio 2008, 11:13:19
Isise la chiama “GRANDE SIGNORA”.  devilx la chiama “MONTAGNA NERA”. Ma quanti altri nomi ha l’Etna? E i vecchi del Etna che dicevano?
73
Titolo: Re: ma quanti nomi ha?
Inserito da: hafrico - 19 Maggio 2008, 11:25:06
Isise la chiama “GRANDE SIGNORA”.  devilx la chiama “MONTAGNA NERA”. Ma quanti altri nomi ha l’Etna? E i vecchi del Etna che dicevano?
73

MUNGIBIDDU............. piu arcaico di così...........
Titolo: Re: ma quanti nomi ha?
Inserito da: Emergency118 - 19 Maggio 2008, 18:10:09
Si, Mongibello è il nome originale (almeno io sapevo così dalle scuole....)
Titolo: Re: ma quanti nomi ha?
Inserito da: MIKAPPA1 - 19 Maggio 2008, 19:43:08
Si, Mongibello è il nome originale (almeno io sapevo così dalle scuole....)

Si, senza dubbio questo è uno dei nomi il nome più noti. Io ho desiderato sapere di più perchè una sera a Misterbianco, un ingambissimo vecchietto mi raccontò del rapporto che i siciliani hanno con questa magnifica montagna e dei nomi e delle storie che attorno alla montagna giravano.
Titolo: Re: ma quanti nomi ha?
Inserito da: devilx - 21 Maggio 2008, 08:44:03
Montagna nera la chiamano i camionari il motivo bhe facile e tutta nera e poi fa paura.......
Titolo: Re: ma quanti nomi ha?
Inserito da: tulipano - 21 Maggio 2008, 09:20:03
Gli Arabi chiamavano la montagna Jabal al-burkān ("vulcano" o "montagna somma della Sicilia"); questo nome fu più tardi mutato in Mons Gibel per designare il "monte Gibel", cioè la montagna Gibel, mentre nel Medioevo, in Mongibello.



Nella mitologia greca l'Etna era considerato come la fucina del Dio Vulcano, ed anche la casa dei Ciclopi, enormi giganti con un solo occhio,(Ulisse ne sa qualcosa... :mrgreen:)

Titolo: Re: ma quanti nomi ha?
Inserito da: MIKAPPA1 - 21 Maggio 2008, 09:27:59
Gli Arabi chiamavano la montagna Jabal al-burkān ("vulcano" o "montagna somma della Sicilia"); questo nome fu più tardi mutato in Mons Gibel per designare il "monte Gibel", cioè la montagna Gibel, mentre nel Medioevo, in Mongibello.



Nella mitologia greca l'Etna era considerato come la fucina del Dio Vulcano, ed anche la casa dei Ciclopi, enormi giganti con un solo occhio,(Ulisse ne sa qualcosa... :mrgreen:)



Interessante perchè so che in arabo, Giabal (o qualche cosa di simile) significa montagna.
73