ROGERK

Antenne cavi e rosmetri => antenne radioamatoriali => Topic aperto da: Mattia - 25 Marzo 2008, 20:55:06

Titolo: Antenna autocostruita
Inserito da: Mattia - 25 Marzo 2008, 20:55:06
Ciao, vorrei realizzare una antenna per cb con i radiali ricavati da questo cavalletto di alluminio
(http://www.postimage.org/PqTknz9.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=PqTknz9)

Sono allungabili fino a 90 cm e posti a 120°. Li posizionerei sotto uno stilo che devo ancora costruire. Se non erro lo dovrei fare lungo 270 cm per ottenere un 1/4 d'onda. Consigli?
Titolo: Re: Antenna autocostruita
Inserito da: r5000 - 25 Marzo 2008, 21:12:38
73 a tutti è una buona soluzione ma come giustamente hai detto servono lunghi 1\4 d'onda, quindi 270cm circa,puoi comunque usarlo  così e aggiungere dei pezzi di filo paralleli al terreno, lo stilo si può fare con un filo dentro la canna da pesca...
Titolo: Re: Antenna autocostruita
Inserito da: Mattia - 25 Marzo 2008, 21:24:40
e se facessi lo stilo lungo 270 cm? La canna ce l'ho gia da 6 m col balun.
Titolo: Re: Antenna autocostruita
Inserito da: r5000 - 25 Marzo 2008, 21:52:46
73 a tutti con 6mt di canna fai una 5\8,se usi i 270cm circa è 1\4 d'onda,accorci la canna quanto basta e funziona sicuramente
Titolo: Re: Antenna autocostruita
Inserito da: oldjhon - 27 Marzo 2008, 22:53:02
73/51 a tutti, approfitto del topic per fare una domanda a r5000, ma una mini 5/8 caricata non si potrebbe costruire ???, in merito non ho trovato nulla.
Saluti da Old
Titolo: Re: Antenna autocostruita
Inserito da: r5000 - 28 Marzo 2008, 02:00:35
73 a tutti sicuramente si può costruire, ma lo stilo deve comunque avere una lunghezza superiore al 1\2 onda, diversamente è un'antenna più corta caricata per arrivare alla 1\2 onda, se lo stilo è più corto di 1\4 d'onda caricando l'antenna sarà sempre un'antenna caricata  per arrivare a 1\4 d'onda,  per esempio,non ho mai capito(come la storia dei db che guadagnano...) come mai le antenne da auto le chiamano 5\8 quando al massimo diventano 1\4 d'onda... evidentemente la teoria dei costruttori è diversa da quella studiata sui libri...