ROGERK

banda cittadina (27 mhz) => ricetrasmettitori banda cittadina => Topic aperto da: gti - 16 Gennaio 2008, 11:47:30

Titolo: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 16 Gennaio 2008, 11:47:30
Come da titolo mi son preso in fiera il citato watmetro/rosmetro,mi servirebbero delucidazioni a quanto segue:
Lo strumento come sapre è ha aghi incrociati......ha un selettore che fa 20/200 e 2000 Watt.l'altro selettore AVG e PEP...oltre al collegamento per l'illumizazione a 12V.

Questa Mattina ho provato a collegarlo e Ros Ok come da mio vecchio zg e proxel sx1000 per quanto riguarda i watt in avg(potenza portante)ci sono per il pep non riesco a capire perchè se io non illumino lo strumento questo non me li legge...Mi pare strano che uno strumento debba essere sotto 12V perchè legga il pep potenza modulata di picco.
Inoltre se io guardo l'uscita di un apparato sempre pep con un proxel sx-1000 questo mi da potenza massima di 10W modulati e fischiati con il daiwa picchi che superno i 20W.

Qualsiasi vs risposta a merito sarebbe gradita

73 Walter Gti Kanguro Brescia
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: CODICE_ROSSO - 19 Gennaio 2008, 08:22:01
Mahhh    mi sembra davvero strano che questo strumento ha comportamenti simili. 8O......comunque tutto è possibile...magari chiedi info al rivenditore....io non lo conosco, magari avra una diavoleria di ultima generazione, ed io sono abituato all' antica..infatti uso un vecchio bird... :-[ :-[
 :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: hafrico - 19 Gennaio 2008, 09:28:53
aprilo.......vuoi vedere che hanno fatto qualche modifica :miiii: :miiii: :miiii: :miiii: ......potrebbe essere interessante........faccelo sapere........... :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: magnum - 19 Gennaio 2008, 10:12:15
Come da titolo mi son preso in fiera il citato watmetro/rosmetro,mi servirebbero delucidazioni a quanto segue:
Lo strumento come sapre è ha aghi incrociati......ha un selettore che fa 20/200 e 2000 Watt.l'altro selettore AVG e PEP...oltre al collegamento per l'illumizazione a 12V.

Questa Mattina ho provato a collegarlo e Ros Ok come da mio vecchio zg e proxel sx1000 per quanto riguarda i watt in avg(potenza portante)ci sono per il pep non riesco a capire perchè se io non illumino lo strumento questo non me li legge...Mi pare strano che uno strumento debba essere sotto 12V perchè legga il pep potenza modulata di picco.
Inoltre se io guardo l'uscita di un apparato sempre pep con un proxel sx-1000 questo mi da potenza massima di 10W modulati e fischiati con il daiwa picchi che superno i 20W.

Qualsiasi vs risposta a merito sarebbe gradita

73 Walter Gti Kanguro Brescia
Ciao Walter, il Daiwa 801 hp ha necessità di alimentarsi per leggere la potenza in PeP, il circuito per la rilevazione di picco è attivo e come tale deve essere alimentato
Vai tranquillo Walter è tutto a posto :up:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: hafrico - 19 Gennaio 2008, 10:17:55
grazie Magnum.....lo sai che non lo sapevo...... :-[ :-[ :-[ :-[ :-[..mi vergogno.... se trovo l'occasione lo compro uno......è da tanto che ne cerco uno così...... :up: :up: :up: :up: :up:......ne sai sempre una piu' del diablo...... :birra: :birra: :birra: :birra:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: CODICE_ROSSO - 19 Gennaio 2008, 10:54:01
Quindi gti....dopo la spiegazione di Magnum, per ottimizzarlo come strumento, potresti applicargli una bella batteria da 12 volt, di quelle piccoline, magari di un amper....gli metti due faston e sei a posto... così facendo ti diventa davvero uno strumento portatile e versatile...e con la funzione di rilevazione  attiva del PEP... vai alla grande....
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 19 Gennaio 2008, 11:36:57
Come da titolo mi son preso in fiera il citato watmetro/rosmetro,mi servirebbero delucidazioni a quanto segue:
Lo strumento come sapre è ha aghi incrociati......ha un selettore che fa 20/200 e 2000 Watt.l'altro selettore AVG e PEP...oltre al collegamento per l'illumizazione a 12V.

Questa Mattina ho provato a collegarlo e Ros Ok come da mio vecchio zg e proxel sx1000 per quanto riguarda i watt in avg(potenza portante)ci sono per il pep non riesco a capire perchè se io non illumino lo strumento questo non me li legge...Mi pare strano che uno strumento debba essere sotto 12V perchè legga il pep potenza modulata di picco.
Inoltre se io guardo l'uscita di un apparato sempre pep con un proxel sx-1000 questo mi da potenza massima di 10W modulati e fischiati con il daiwa picchi che superno i 20W.

Qualsiasi vs risposta a merito sarebbe gradita

73 Walter Gti Kanguro Brescia
Ciao Walter, il Daiwa 801 hp ha necessità di alimentarsi per leggere la potenza in PeP, il circuito per la rilevazione di picco è attivo e come tale deve essere alimentato
Vai tranquillo Walter è tutto a posto :up:

Kappa Franco ma na differenza cosi alta da uno strumento all'altro mi puzza
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 25 Gennaio 2008, 23:43:08
Ragazzi...Ok il Nuovo daiwa per leggere la potenza pep ha bisogno di essere alimentato a 12V.
Ora sono a chiedervi un ulteriore delucidazione:
Durante la Letture in Pep il mio strumento non mi legge ros......è GIUSTO??????per poter vedere i ros in antenna...devo mettere la levetta su agv(credo si scriva così xkè ho il rosmetro sul furgone) pertanto i ros che riscontro non son sotto potenza massima???
Grazie x le Vs delucidazioni
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 27 Gennaio 2008, 19:54:39
Oggi un amico in fiera ha comprato un nuovo watmetro rosmetro della daiwa......mi piacerebbe tanto capire perchè con 3 watmetri diversi cioè il mio 801,il mio proxel sx 1000 e ora il suo nuovo daiwa danno potenze di pep diverse....cioè:
Mio 801 portante Bianca 3 Wat Modulati 20
Mio Proxel Portante Bianca 3 Wat Modulati 10
Nuovo Daiwa Potente Bianca 3,5Wat modulati circa 15.....

Tali differenze vengono poi riscontrate anche con le pompe accese......
se Guardo il mio 801(proxel arriva max a 400W) noto un portante Bianca di circa 200W e pichhi massimi di 900
se guardo Nuovo Daiwa noto portante Bianca 150W e picchi di 700 circa,
se poi attacco un vecchio zg ad aghi incrociati questo segna addirittura più di 1000 Wat

Bel dilemma........io come posso sapere quale è quello giusto??????premetto che i ros son uguali con tutti gli strimenti
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 27 Gennaio 2008, 20:05:55
Ciao a tutti, gti se hai un amico che possiede un watmetro tipo bird, fatti controllare la potenza e nel frattempo testi il tuo rosmetro/watmetro sulla lettura della potenza.73
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 27 Gennaio 2008, 20:12:11
Ciao a tutti, gti se hai un amico che possiede un watmetro tipo bird, fatti controllare la potenza e nel frattempo testi il tuo rosmetro/watmetro sulla lettura della potenza.73

Purtoppo non saprei...mi sa che ne dovrò prendere uno!!  sai dove ???mandami casomai un mp   73
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 27 Gennaio 2008, 20:14:59
Ciao a tutti, gti su che frequenza devi usarlo e comunque al di là di dove ci sono diversi modelli di rosmetri/watmetri tipo revex , daiwa ecc...
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 27 Gennaio 2008, 20:16:41
Ciao a tutti, gti su che frequenza devi usarlo e comunque al di là di dove ci sono diversi modelli di rosmetri/watmetri tipo revex , daiwa ecc...


sulla classica 27 frequenza cb......infatti di daiwa ne stò a provar 2 ma con letture troopppooo diverse
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 27 Gennaio 2008, 20:37:20
Ciao a tutti, bè allora puoi prendere anche un zetagi  solo per la 11 metri ma visto quello che ci sta in commercio potresti prendere anche altri oggetti un pò più precisi, comunque dipende anche da quello che si vuole spendere,questo ad un ago frequenza da 1,6 a 160 mhz potenza massima applicabile 400 w.
(http://www.postimage.org/aV1uhCei.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1uhCei)
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 27 Gennaio 2008, 23:41:16
Walter...di Bird buoni ce ne sono pochi in giro..al max domani ci sentiamo che ti do una dritta..
Comunque troppo strano che ti dia quei valori diversi..

73
Skynyrd
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: Mayko - 28 Gennaio 2008, 01:36:00
Ciao, io ho confrontato il mio CN-801 con un bel Bird 43 con tappo da 250watt 2-30 Mhz.... in 27 Mhz, sui 200 watt erogati il Daiwa segna circa 10 watt in meno del Bird (solo watt AVG).... chiaramente il daiwa sulla scala dei 200 !!! Ricordo che anche con 10 watt il bird segnava un filino di più, forse meno di 1 watt di differenza... però c'è da considerare che la percentuale di precisione massima è riferita sempre a fondo scala e un tappo da 250 non sarebbe molto indicato per misurarne 10... nonostante ciò il bird ha mantenuto più o meno la stessa differenza !!!
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 28 Gennaio 2008, 15:25:43
ciao mayko ma ha provato con un carico fittizio come terminale ??
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: Derrick - 28 Gennaio 2008, 16:50:22
Senza entrare troppo nel merito, le differenze di lettura riscontrate mostrano come sia del tutto indicativo quanto uno strumento a lancetta può dirci in merito alla potenza realmente emessa, in modo particolare la PEP che non va assolutamente d'accordo con l'inerzia meccanica del gruppo mobile (nonostante la circuiteria attiva presente per esempio nel Daiwa 801 che dovrebbe compensare l'effetto). L'801, pur essendo uno strumento di discreta fattura, è comunque uno strumento da radioamatore e non da laboratorio.... con quelle cifre per il laboratorio ci si compra ben poco  :mrgreen: Del resto i giudizi presenti su eham non sono proprio favorevolissimi per la precisione del' 801, anche se per l'uso che ne dobbiamo fare (verificare che sia tutto ok o aiutarci nell'accordo di un ampli a valvole) va senz'altro più che bene (anch'io prima o poi ne comprerò uno... si legge benissimo!).

Ciao!
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 28 Gennaio 2008, 16:56:54
Concordo con quello che dici, edffetivamete se si devono fare misure molto precise si usano strumenti professionali e comunque come dice la parola da laboratorio, per le misure che dobbiamo fare noi naturalmente watt + o - tutti vann bene, e in commercio se ne trovano di ogni prezzo e fattura. :up:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 28 Gennaio 2008, 16:59:29
Concordo con quello che dici, edffetivamete se si devono fare misure molto precise si usano strumenti professionali e comunque come dice la parola da laboratorio, per le misure che dobbiamo fare noi naturalmente watt + o - tutti vann bene, e in commercio se ne trovano di ogni prezzo e fattura. :up:


posso essere d'accordo con tutti voi.....ma 15W del cb e 200W delle pompe di differnza tra 2 Daiwa un proxel non guardimo zg altrimenti la differenza è di 300W son un attimino eccessivi.............
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 28 Gennaio 2008, 17:05:26
gti qulla allora e sfortuna che ti ha beccato ,  >:D >:D >:D >:D
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: Mayko - 29 Gennaio 2008, 01:50:56
Mi sa che Derrick ha ragione.... non sò di preciso su cosa si basa la lettura dei vatt PEP, ma solo il fatto che vi è un circuito alimentato che produce o compensa il valore non mi ispira tanto, io non ci guardo quasi mai, (anche nel Bird è possibile metterlo e va a batterie, poi ho letto che c'è un trimmer per regolarlo.... mahhhhh !!!!)... la linea coassiale semplice del Bird è sicuramente più affidabile e costante....

Maury, si la differenza era più o meno simile sia col carico che in antenna con ros 1.2... anche i watt in uscita variavano di poco !!!

Gti, ma le differenze sono così evidenti anche misurando in AVG ???
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 29 Gennaio 2008, 07:25:05


Gti, ma le differenze sono così evidenti anche misurando in AVG ???

Oggi Provo...non lo sò
cmq grazie a tutti ovviamente per la collaborazione
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: acquario58 - 29 Gennaio 2008, 10:20:50
.da 25 anni..... uso sempre il mio VECCHIO OSKER SWR 200 con la sua tabella di calibrazione dedicata


(http://www.postimage.org/aV1FCKu0.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1FCKu0)

(http://www.postimage.org/PqmaV40.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=PqmaV40)
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 29 Gennaio 2008, 12:22:50
comunque quando fate questi controlli leggete sempre le caratteristiche tecniche ....molti rosmetro hanno una precisione alta ed alcuni bassa ad esempio se non ricordo male il proxel 1000 ha una precisione di +- 10 % e sono tanti ,altri +-il 5% il zetagi lasciamolo stare ha una precisione tutta sua ma non sono malvaggi quelli ad aghi incrociati.....
quando si fa' una misurazione bisogna avere coe dice derrik strumentazione da laboratorio e costosa ....
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: Mayko - 29 Gennaio 2008, 13:16:39
Acquario, mitico l'Osker... è stato il mio secondo rosmetro !!! e me lo tengo ben stretto...
Bella linea coassiale anche quella, non c'è che dire !!!  ;-)
Risente appena un filo dei cambi di temperatura e la tabellina originale sulla 27 può essere un pelino avara... io lo feci controllare da un noto tecnico della zona con attrezzatura seria, difatti mi variò dai 2 ai 3 numeri le 3 scale della 27... a fondo scala segna più o meno come il Daiwa... al massimo piccole differenze trà uno e l'altro o l'altro ancora... cmq. entro il 5% !!!
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 29 Gennaio 2008, 15:41:27
tutte aprezzabili come tolleranze non e q
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: maury70 - 29 Gennaio 2008, 15:43:16
Scusate ho pigiato prima del dovuto , volevo dire che con tolleranze così poco importa ma quando invece si parla di 20 30 w ecc... in più o meno li lecose cambiano. :up: :up: :up:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: gti - 30 Gennaio 2008, 22:40:53
Scusate ho pigiato prima del dovuto , volevo dire che con tolleranze così poco importa ma quando invece si parla di 20 30 w ecc... in più o meno li lecose cambiano. :up: :up: :up:


 :up: :up: :up:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: CODICE_ROSSO - 31 Gennaio 2008, 02:50:33
Scusate per la mia nota Stonata......:
sicuramente sono tutte valide le teorie sugli strumenti...ma io non capisco perchè tarai molti anni fa un rosmetro  con un bird campione...ed è ancora molto stabile nel tempo,  si tratta di un modesto ZG 201... :miiii:. uno dei primi modelli con la scala ad un WATT ....dopo anni l' ho rimesso nuovamente sotto il bird e il carico fittizio, mi conferma la stessa lettura fatta anni prima..così come rimane invariata la lettura di altri strumenti ben tarati tipo voltmetri amperometri ecc ecc... secondo me,  la verità è una sola, ed è, che questi oggetti,  sono realizzati e TARATI da esseri umani che spesso pur di consegnare il lavoro che gli viene affidato, non ci mettono le dovute cure ed attenzioni...!!...una precisione del 10%....non è malaccio....meglio il 5%....ma qui si tratta di oggetti imprecisi nell' ordine del 30 e 40 %...quelli dei polacchi sono precisissimi... :grin:....

Spesso capita che le "CASE COSTRUTTRICI "  assumano personale poco qualificato... magari non hanno le competenze necessarie per fare queste regolazioni...POTREBBE ESSERE UN' IPOTESI....GIUTO?...
Come può essere vero che questi oggetti MOLTO DELICATI.... nei trasporti ..spedizioni, imballaggi ecc ecc ...subiscano  piccoli urti .... sapete tutti che basta spostare un pelino un trimmer per avere un valore diverso....
Quindi caro Walter....per una serie di coincidenze.... tutti gli strumenti che hai,,, andrebbero comparati con uno strumento da laboratorio.... abbastanza affidabile.... ma poi l' oggetto devi trattarlo come una reliquia....devi prenderlo sempre con due mani e poggiarlo delicatamente su una spugnetta :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:solo facendo così.. potrai effetivamente capire se ti dice il vero o meno...non dimenticare !!..le misurazioni devi farle con temperature ambientali di circa 20 /22° altrimenti i delicati trimmer potrebbero subire l' influenza della dilatazione termica per difetto o eccesso :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: pesciolino2000 - 13 Febbraio 2008, 23:18:49
che volete pretendere da strumenti cosi',un buon wattmetro anzi il migliore e' il welz bs 1200  ,ha 3 testine separate ,nel senso 1 ingresso 10-60 mhz  1 ingresso 70-200  1 ingresso 220-600 mhz,costicchia 1200 euro ma e' uno strumento di altissima precisione,sempre che la lettura venga fatta su carico fittizio,altrimenti e' tutta un altra storia   ........e' vero....ma sto scherzando non si possono spendere tutti quei soldi in un wattmetro rosmetro,io personalmente ne ho 3 o 4 ,tarati su varie frequenze con il bird e vary tappi,e mi accontento di quelli ,ma e' propio roba da 2 lire,
anche perche' come ormai ripeto da anni ,per sapere quanti di quei watt sono della frequenza fondamentale,e quanti siano spurie e armoniche,non si puo' sapere,bisogna vedere il segnale con l'analizzatore di spettro......un  saluto   luigi  IW0 CRV
Titolo: Re: OSKER SWR 200 daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: jackaroe - 10 Maggio 2008, 19:24:11
.da 25 anni..... uso sempre il mio VECCHIO OSKER SWR 200 con la sua tabella di calibrazione dedicata


(http://www.postimage.org/aV1FCKu0.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1FCKu0)

(http://www.postimage.org/PqmaV40.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=PqmaV40)

Mi è capitato in mano un Osker swr 200.
Qualcuno ha le istruzioni ?
Leggo qui che ci vuole una tabella di calibrazione...
Fatemi sapere, se per caso qualche anima pia fosse molto disponibile, la mia email è nel profilo.
73 a tutti
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: Mayko - 10 Maggio 2008, 19:44:12
Ciao, ogni Osker swr-200 è dotato della propria tabellina di calibrazione, legata al rosmetro tramite una catenella... in questa tabellina ci sono dei numeri corrispondenti a quelli che compaiono ruotando il pomello centrale, si posiziona tale pomello sul numero corrispondente alla frequenza e scala di potenza interessata, visibile appunto sulla tabella... questa tabella è a doppia faccia, da una parte la scala corrispnde a misure sui 50Ohm, dall'altra fa i 75.... l'swr 200 misura potenza diretta e riflessa su una scala di frequenze che va dai 3,5 Mhz ai 144Mhz... con fondo scala di 2000 watt fino alla 27Mhz e 200 watt sui 50 e 144Mhz....
Il problema è che ogni tabellina viene fatta su misura per quel wattmetro, tarata su quel preciso strumento, infatti tale tabellina riporta anche il numero seriale del wattmetro a cui è allegata !!!
Ciao....
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: jackaroe - 10 Maggio 2008, 19:47:51
Mi hai dato una brutta notizia, comunque grazie, speriamo di trovare anche la tabella allora....
73
Titolo: Re:OSKER SWR 200 daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: jackaroe - 12 Maggio 2008, 19:54:01
Comunque anche se non salta fuori la tabella, cosa ne pensate, mi hanno proposto di scambiarlo con un lineare ZG BV131, io quasi quasi il lineare lo mollo e mi prendo l'Osker, voi che mi consigliate ?
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: jackaroe - 12 Maggio 2008, 20:01:27
ti ho inviato un MP ,con indicato l'indirizzo dove trovi notizie sul  OSKER SWR-200
Si, grazie Acquario58, l'ho letto stamattina, ma riguardo a quanto ho postato sullo scambio, che ne pensi ?
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: acquario58 - 12 Maggio 2008, 20:04:43
io sono x l'OSKER ..............
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: Mayko - 12 Maggio 2008, 21:22:24
Io non baratterei mai il mio Osker per un bv131.........
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: DukeAlex - 12 Maggio 2008, 21:35:00
io sinceramente mi acchiapperei il lineare.
e' piu' divertente.
poi sto osker sara' chissa' quale straordinario strumento.....ma .... bo.....la circuiteria si sofferma in 4 potenziometri.
bo. ciao!
Titolo: Re: daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: Mayko - 12 Maggio 2008, 21:52:00
io sinceramente mi acchiapperei il lineare.
e' piu' divertente.
poi sto osker sara' chissa' quale straordinario strumento.....ma .... bo.....la circuiteria si sofferma in 4 potenziometri.
bo. ciao!

Eh eh.... è vero anche quello.... però diciamo che di Bv131 sono pieni i fossi  ;-) e probabilmente molti sono anche abbastanza cotti... un' Osker perfetto come il mio (sembra davvero nuovo) con tabellina incatenata, scatola originale color porpora, e se ricordo bene pure il foglietto delle istruzioni..... io continuo a non cambiarlo con un bv131, se non altro perchè penso che in queste condizioni abbia più valore !!!
Opinione personale èèèèèèèèè  ;-)
Titolo: Re: OSKER SWR 200 daiwa cn801 (hp 1,8-200MHz)
Inserito da: jackaroe - 13 Maggio 2008, 10:21:32
Allora, io sono parecchio indeciso, praticamente dovrei scambiare il mio BV131 usato poco penso sia almeno all'80-90%,esteticamente perfetto, con questo Osker swr200, del quale però non abbiamo ancora ritrovato la tabella, inoltre nello scambio c'è anche un piccolo wattmwtro sempre vintage,di fabbricazione giapponese, perfetto e un lineare Jumbo Aristocrat da restaurare completamente (è stato manomesso infatti evenualmente mi servirebbero foto dettagliate del suo interno da chi lo possiede).
Quindi ricapitolando un bv131 in cambio dell'osker ,Jumbo guasto e un wattmetro.
Voi che dite definitivamente ? l'osker che valore avrebbe ?