ROGERK

banda radioamatoriale (patentati) => ricetrasmettitori radioamatoriali => Icom => Topic aperto da: IZ8XOV - 02 Febbraio 2016, 18:17:34

Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 02 Febbraio 2016, 18:17:34
Video di circa 10 minuti sulle caratteristiche del nuovo Ic-7300....

https://www.youtube.com/watch?time_continue=301&v=K_DZLFh2Bdw

Inoltre....

https://www.youtube.com/watch?v=P8fjpGQEq_E

https://www.youtube.com/watch?v=ZHfwQCbbFss

https://www.youtube.com/watch?v=UwuHI4adHJU

40 meters Rtty....

https://www.youtube.com/watch?v=nbzkMZMUAto

40 meters Cw....

https://www.youtube.com/watch?v=0ZNrZIBlhIQ

73's - Michele
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IU0GCR - 02 Febbraio 2016, 20:17:24
Grazie Michele sei un grande. 73s IU0GCR

Sent from my SM-G925F using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net) mobile app

Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 02 Febbraio 2016, 21:08:51
Ciao Antonio e benvenuto nel forum. Mi sembra che proprio ieri sera abbiamo fatto Qso sulla Icom Ic-7300. Mi fa piacere se hai gradito i video e sono lieto che ti sei iscritto a Roger K. Credo che la Ic-7300 farà breccia fra i radioamatori e se il prezzo di vendita sarà effettivamente attorno ai 1300 euro come dicono metterà in seria difficoltà tante radio di fascia di prezzo similare.

Attendiamo le prove sul campo per leggere i giudizi dei Guru dell'Ham Radio poi si vedrà. A parte i soldi per acquistarla come filosofia preferisco non fare da cavia con i nuovi apparati.

73's - Michele
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IU0GCR - 02 Febbraio 2016, 21:33:26
Ciao Michele si ci siamo sentiti ieri sera. Hai perfettamente ragione bisogna attendere un po dovrebbe uscire a marzo. La radio in questione mi intriga molto. A presto in Radio Michele. 73 Antonio

Sent from my SM-G925F using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net) mobile app

Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 04 Febbraio 2016, 16:55:54
Per chi interessato da questa pagina si può scaricare il manuale in inglese della nuova Icom Ic-7300.....

http://www.cqdx.ru/ham/new-equipment/ic-7300-basic-manual-english/
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: iw5elp - 05 Febbraio 2016, 17:08:32
Che. Pizzicore alle dita ! Anche io sono uno dei tanti che attende... Attende....
Un commerciante italiano mi ha detto che hanno in bilancio preventivo la vendita di almeno un milione e mezzo di esemplari in poco tempo!

Uno lo prendo io subito!!
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 05 Febbraio 2016, 18:39:17
Che. Pizzicore alle dita ! Anche io sono uno dei tanti che attende... Attende....
Un commerciante italiano mi ha detto che hanno in bilancio preventivo la vendita di almeno un milione e mezzo di esemplari in poco tempo!

Uno lo prendo io subito!!

Bisognerà vedere il prezzo in Italia, comunque è una radio molto interessante e innovativa e certamente non costerà (come dicono) sopra i 1500 euro e per un Sdr non è male specie se con 100 watt e con un'estetica da radio e dimensioni leggermente superiori a un Ic-7000 quindi sta ovunque, è ottima per field day, vacanze, attivazioni etc. ma mantiene un buon display e tutti i comandi a portata di mano. Anche esteticamente mi sembra ottimamente realizzata e i video lo confermano.

Però lascerei prima spazio ai primi esemplari, valutare le prove anche strumentali che molti esperti sottoporranno alla Ic-7300 e valutare se ci sono bug o eventuali problemi visto che non è la prima volta che accade basti pensare alla storia degli spikes e del basso mudulato sui Ts-590 prime serie.

Se comunque da come dicono sarà in vendita in primavera si tratta di poco.

73's - Michele

Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: iw2mur - 06 Febbraio 2016, 20:26:41
Che. Pizzicore alle dita ! Anche io sono uno dei tanti che attende... Attende....
Un commerciante italiano mi ha detto che hanno in bilancio preventivo la vendita di almeno un milione e mezzo di esemplari in poco tempo!

Uno lo prendo io subito!!

Bisognerà vedere il prezzo in Italia, comunque è una radio molto interessante e innovativa e certamente non costerà (come dicono) sopra i 1500 euro e per un Sdr non è male specie se con 100 watt e con un'estetica da radio e dimensioni leggermente superiori a un Ic-7000 quindi sta ovunque, è ottima per field day, vacanze, attivazioni etc. ma mantiene un buon display e tutti i comandi a portata di mano. Anche esteticamente mi sembra ottimamente realizzata e i video lo confermano.

Però lascerei prima spazio ai primi esemplari, valutare le prove anche strumentali che molti esperti sottoporranno alla Ic-7300 e valutare se ci sono bug o eventuali problemi visto che non è la prima volta che accade basti pensare alla storia degli spikes e del basso mudulato sui Ts-590 prime serie.

Se comunque da come dicono sarà in vendita in primavera si tratta di poco.

73's - Michele
Concordo, io sono interessato al 7300, ma credo che lo comprerò a dicembre o più tardi ancora, con le radio nuove è bene non avere fretta, per quanto lo abbiano collaudato, le migliaia di radio vendute ed usate in varie condizioni differenti sono un collaudo molto più efficace


Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 06 Febbraio 2016, 21:39:36
Sinceramente se avessi i soldi prenderei a occhi chiusi il piccolo Elad Fdm-Duo + amplificatore a stato solido perché mi ispira di più visto che è già stato ampiamente testato. Facendo due conti Elad + lineare costano più o meno come un Ic-7300 ma anche il 7300 sembra vantare ottime caratteristiche.

Secondo me però si deve sempre considerare la radio come un anello della catena e non come il pilastro fondamentale e chi ha antenne scarse potrà mettere anche un super Sdr ma cambieranno poco le cose.

Ho fatto Dx in 40 metri con radio very basic e con radio di gamma alta (tempo fa usai anche un Ft-5000 non mio), alla fine i segnali li fa l'antenna, l'orario, la propagazione. La differenza è solo nel filtrare meglio i segnali dal rumore e meglio gestirli sui segnali adiacenti ma un S-2 rimarrà sempre un S-2 anche su un Sdr!

Poi magari mi sbaglio e mi ricrederò comunque buon 7300 a tutti  :up:
Michele





 
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: Pieschy - 07 Febbraio 2016, 09:28:59
Sinceramente se avessi i soldi prenderei a occhi chiusi il piccolo Elad Fdm-Duo + amplificatore a stato solido perché mi ispira di più visto che è già stato ampiamente testato. Facendo due conti Elad + lineare costano più o meno come un Ic-7300 ma anche il 7300 sembra vantare ottime caratteristiche.

Secondo me però si deve sempre considerare la radio come un anello della catena e non come il pilastro fondamentale e chi ha antenne scarse potrà mettere anche un super Sdr ma cambieranno poco le cose.

Ho fatto Dx in 40 metri con radio very basic e con radio di gamma alta (tempo fa usai anche un Ft-5000 non mio), alla fine i segnali li fa l'antenna, l'orario, la propagazione. La differenza è solo nel filtrare meglio i segnali dal rumore e meglio gestirli sui segnali adiacenti ma un S-2 rimarrà sempre un S-2 anche su un Sdr!

Poi magari mi sbaglio e mi ricrederò comunque buon 7300 a tutti  :up:
Michele

Condivido. Aggiungo inoltre che personalmente la radio per me è radio non un computer che trasmette.
Saro' nato vecchio ma dei display touch screen supercolorati con una serie di grafici che neanche capisco ed una serie infinita di funzioni (vorrei vedere chi sà utilizzarle e quante ne utilizzerebbe) non saprei che farmene.
E' vero che ci si evolve ma dove e' finito il piacere di fare DX vecchio stampo ascoltando il corrispondente nel qrm regolando soltanto un paio di manopoline? Ovvio sono opinioni ma nell'era di Internet, degli smartphone, etc. la radio mi piace per la sua semplicità e per il suo effetto "vintage" rispetto alle suddette tecnologie.
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IW4ANV - 07 Febbraio 2016, 10:15:28
Sinceramente se avessi i soldi prenderei a occhi chiusi il piccolo Elad Fdm-Duo + amplificatore a stato solido perché mi ispira di più visto che è già stato ampiamente testato. Facendo due conti Elad + lineare costano più o meno come un Ic-7300 ma anche il 7300 sembra vantare ottime caratteristiche.

Secondo me però si deve sempre considerare la radio come un anello della catena e non come il pilastro fondamentale e chi ha antenne scarse potrà mettere anche un super Sdr ma cambieranno poco le cose.

Ho fatto Dx in 40 metri con radio very basic e con radio di gamma alta (tempo fa usai anche un Ft-5000 non mio), alla fine i segnali li fa l'antenna, l'orario, la propagazione. La differenza è solo nel filtrare meglio i segnali dal rumore e meglio gestirli sui segnali adiacenti ma un S-2 rimarrà sempre un S-2 anche su un Sdr!

Poi magari mi sbaglio e mi ricrederò comunque buon 7300 a tutti  :up:
Michele

Condivido. Aggiungo inoltre che personalmente la radio per me è radio non un computer che trasmette.
Saro' nato vecchio ma dei display touch screen supercolorati con una serie di grafici che neanche capisco ed una serie infinita di funzioni (vorrei vedere chi sà utilizzarle e quante ne utilizzerebbe) non saprei che farmene.
E' vero che ci si evolve ma dove e' finito il piacere di fare DX vecchio stampo ascoltando il corrispondente nel qrm regolando soltanto un paio di manopoline? Ovvio sono opinioni ma nell'era di Internet, degli smartphone, etc. la radio mi piace per la sua semplicità e per il suo effetto "vintage" rispetto alle suddette tecnologie.
Ciao Pietro, condivido in pieno ciò che hai postato
73
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 07 Febbraio 2016, 15:06:57
Sono in parte d'accordo col pensiero di Pietro e spiego perché: senz'altro avere sotto mano una radio tradizionale non ci fa stravolgere le ns abitudini (cosa importante) e senza dubbio manopole e vfo sono un aspetto importante in una radio (almeno per me), mai riuscirei ad adattarmi a un Flex etc.

Tuttavia le radio cosiddette "stand alone" sono degli Sdr dall'aspetto tradizionale di una radio, cambia quindi in sostanza il contenuto che passa da Supereterodina a Software Definied Radio a campionamento diretto dei segnali e con l'eliminazione di mixer e oscillatori locali.

Ne esce fuori una radio con una ricezione più pulita, senza segnali fantasmi e con un noise floor più basso. Si gioca a quel punto su una dinamica elevata e sui molteplici setting con annesso firewall che una Sdr può dare.

Radio come la Ic-7300, la Elad Fdm-Duo, la Sun Sdr Mb1 sono tutti esempi di radio Sdr che esteriormente sono delle radio tradizionali con Vfo, manopole varie e display e dove tutto l'hardware non necessita di un pc ma è già entro contenuto nella radio.

All'atto dell'accensione la radio Sdr carica il sistema operativo ed è ready to use. Logicamente interfacciando un pc le possibilità si implementano ma ciò si può fare anche con una radio tradizionale.

Anch'io resto contrario ai display touch screen ma questi sono divenuti un gadget da molti parecchio richiesto.

73's e buona domenica, Michele
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: Pieschy - 08 Febbraio 2016, 08:02:40
Sono in parte d'accordo col pensiero di Pietro e spiego perché: senz'altro avere sotto mano una radio tradizionale non ci fa stravolgere le ns abitudini (cosa importante) e senza dubbio manopole e vfo sono un aspetto importante in una radio (almeno per me), mai riuscirei ad adattarmi a un Flex etc.

Tuttavia le radio cosiddette "stand alone" sono degli Sdr dall'aspetto tradizionale di una radio, cambia quindi in sostanza il contenuto che passa da Supereterodina a Software Definied Radio a campionamento diretto dei segnali e con l'eliminazione di mixer e oscillatori locali.

Ne esce fuori una radio con una ricezione più pulita, senza segnali fantasmi e con un noise floor più basso. Si gioca a quel punto su una dinamica elevata e sui molteplici setting con annesso firewall che una Sdr può dare.

Radio come la Ic-7300, la Elad Fdm-Duo, la Sun Sdr Mb1 sono tutti esempi di radio Sdr che esteriormente sono delle radio tradizionali con Vfo, manopole varie e display e dove tutto l'hardware non necessita di un pc ma è già entro contenuto nella radio.

All'atto dell'accensione la radio Sdr carica il sistema operativo ed è ready to use. Logicamente interfacciando un pc le possibilità si implementano ma ciò si può fare anche con una radio tradizionale.

Anch'io resto contrario ai display touch screen ma questi sono divenuti un gadget da molti parecchio richiesto.

73's e buona domenica, Michele

Quoto pero' personalmente preferisco sbattermi col rumore di fondo etc.etc. caso contrario uso i modi digitali.
Insomma mio zio (vecchio OM che mi ha inculcato la passione) utilizza apparati valvolari di 50 anni fà è collega mezzo mondo, ovvio con tutti le difficoltà annesse e connesse, quello secondo me e' lo spirito marconiano ed in un certo senso me lo ha inculcato. Ovvio che tutte le caratteristiche dell'SDR sicuramente renderebbero più facile la vita, più limpido il segnale, ma a quel punto , come sai, me ne vado diretto in modalità digitale. Io sono informatico quindi per me o e' 0 (in questo caso radio a manovella o quasi) o 1 (modi digitali) gli ibridi non mi piacciono. Ovvio come sempre ed e' sottointeso sono opinioni personali.
Pero' più in generale penso che con l'evolversi delle tecnologie in molti stiano perdendo il vero senso di fare radio in modo tradizionale. E' come ..ad esempio (piccolo OT) il giapponese che mi ha mandato la QSL postale per un collegamento fatto in Wires-X . Gradita ma che senso ha se alla fine ci siamo sentiti al 90% grazie ad internet? Oppure come utilizzare echolink dallo smartphone? E' quello fare radio? Non credo e non penso. Ovvio le due cose non sono paragonabili (cioe' sdr e quanto detto prima) ma il concetto di base è che per me la radio e' radio semplice e pura...certo non sono di quelli che dice o vai di valvolare o niente...ma c'e' un limite personalissimo che ognuno si pone. Senno' a sto punto arriveremo a radio sdr che automaticamente trovano il DX e mandano la mia voce registrata per richiedere la QSL mentre io sono a fare altro :-)
Comunque e' un bell'apparato anche se, ripeto, di tutte quelle funzioni non me ne faccio nulla cosi' come del touch screen :-)
73,
Pietro.
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 08 Febbraio 2016, 22:41:30
Ciao Pietro,
Io sono il primo ad ammirare le radio "vintage" e la mia introduzione al mondo Hamradio avvenne grazie a una linea Drake Tr-4/c e dei vecchi portatili Vhf mentre anni prima come Cb iniziai con dei walkie talkie quarzati quindi ho grandi legami con le radio del passato e resto tuttora convinto che la radio la facciano l'operatore e le sue antenne.

Dico però che tecnicamente l'Sdr è una spanna avanti. Ho fatto un Qso con un vero Oldman che all'età di 80 anni si è regalato una Sdr dopo anni e anni di valvole. Il suo commento è stato: Michele è un altro pianeta.

Ciò non toglie che passare all'Sdr non è un obbligo, per me è solo una novità ed una curiosità da scoprire (se mai ne avrò la possibilità economica). Icom ha solo sfruttato come altri l'onda del Software Definied Radio per proporre a costi umani una radio dall'estetica tradizionale ma con un cuore più evoluto.

A breve diventerà sempre più diffuso avere una Sdr come anni fa i semiconduttori presero gradualmente il posto delle valvole anche se ad oggi di valvolari ce ne sono ancora tanti e alla fine sarò solo una questione di scelta.

73's -Michele
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: Pieschy - 09 Febbraio 2016, 07:45:54
Michele la mia era solo una conversazione diciamo filosofica. Certo fra 10 anni probabilmente saranno tutte SDR, anche oggi trovare i valvolari e' difficile e costoso ed alla fine anche i vecchi OM (tranne pochi appassionati) si son convertiti ai semiconduttori. Un po' come le macchine prima semplici usavi lo starter per farla partire ora da 15 anni ad oggi sono diventate più computerizzate di un computer. Ovvio che questo ha dei pro e contro. Ai vecchi tempi (parlo di macchine) si guastava qualcosa bene o male anche un'ignorante come me capiva cosa poteva essere. Oggi (è mi è capitato) quando giri la chiave e si accende l'albero di natale (cioè probabile guasto della centralina) l'assistenza ti dice chiami il carro attrezzi perche' potrebbe essere l'abs, il servofreno, il servosterzo, il servo...sto...(ci siamo capiti), l'airbag, etc. ed alla fine è bastato un "reset" del SW della centralina...e come quello "io pago"! Essendo un'informatico ovvio che mi attira questo icom cosi' come tutta la tecnologia in generale ma mi piace tenere e pensare alla radio in modo un po' più tradizionale. E sai che sono "relativamente" giovane, nuovo radioamatore, non ho hf ne valvolari ne la linea drake ne la geloso...ma obiettivamente usare una radio come uso un computer o uno smartphone non mi attira troppo. Che poi forse ,appunto, fra 10 anni fare radio sarà come usare un computer in fondo e' messo in conto ma la mia retorica filosofica dice a che servono tutte quelle funzioni? Insomma non e' che mi devo prendere una laurea per usare un'apparato e di spettroscopi e funzioni iper tecnologiche ..che senso ha?
Senza andare troppo lontano già oggi chi ha il 991 o il 400 non ci capisce una mazza a volte...anche per quelle che sono le cose semplici (tipo settare un ponte) e incontra una serie di problemi a volte causati proprio dalla difficoltà di programmazione a volte dal sw in se stesso. E quindi? Cosa e' meglio il touch screen con 10.000 opzioni per le quali ci vuole una laurea a parte o l'apparato che setti in 2 minuti e vai on air? Sono punti di vista. Per me la sperimentazione sono le onde non tirarmi scemo con 100 menù e sottomenù per poi fare quello che posso fare con la cinesina old style :-)
Se pensi che il solo manuale dell'ft1 sono 156 pagine alle quali si aggiungono un'altra quarantina per il wiresx e circa 30 per l'aprs.... e parliamo di un portatilino. Non immagino i manuali di una SDR con tutte le sue opzioni. Alla fine (fidati) la gente scaricherà la lista di ponti/frequenze e la memorizzerà sul proprio SDR ma del resto delle funzioni resterà all'oscuro (parlo in generale). Quindi a sto punto oltre al costo resterà solo l'avere l'apparato di ultima generazione per farsi figo o meglio sperimentare per poi stare 1 mese a capire come fare le cose più semplici. Lo vedo già oggi e parliamo di radio semi avanzate figurati con SDR :-)
Detto questo me le dessero in comodato d'uso per prova...ci mancherebbe che non sarei interessato :-)
73,
Pietro.
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 09 Febbraio 2016, 16:18:18
Ciao a tutti.

Certo fra 10 anni probabilmente saranno tutte SDR, anche oggi trovare i valvolari e' difficile e costoso ed alla fine anche i vecchi OM (tranne pochi appassionati) si son convertiti ai semiconduttori.

Sto leggendo i vari interventi ma sinceramente non ne capisco molto il senso.
Di solito si definisce SDR un apparato in cui modulazione e demodulazione è eseguita in software e ciò lo distingue dai vecchi "DSP", che elaboravano segnali già demodulati. Con questa definizione, gli apparati in commercio degli ultimi dieci anni e più sono già SDR. Anche apparati semplici come i Baofeng e i Wouxun da pochi soldi, sono tutti SDR. Eppure non ho mai letto dissertazioni filosofiche sul fatto che chi ha comprato un Baofeng (ma anche uno Yaesu FT1DE) si sia convertito all'SDR.

Guardiamo lo schema a blocchi di un moderno FT1200 e FT3000 (è il primo che mi è capitato a tiro):

(http://www.radiocronache.com/wp-content/uploads/2014/08/FTdx1200-3000-block.jpg)

In sostanza il segnale viene ripulito e abbassato di frequenza tramite i mixer e poi dato in pasto alla "scatola" marcata "DSP" che è un elaboratore digitale che realizza in software tutte le funzioni di una radio, compresa la demodulazione.

Gli apparati radio in origine avevano ogni loro funzione realizzata in maniera totalmente analogica. Man mano che la tecnica si è evoluta, alcune funzioni relative al trattamento di segnale hanno cominciato ad essere digitalizzate.
Dapprima la capacità di campionamento ed elaborazione limitata ha consentito solo di elaborare il segnale dopo la rivelazione (cioè l'audio), con i DSP degli anni '90. Ma presto la capacità di campionamento è stata tale da poter lavorare in media frequenza e la demodulazione (cioè la trasformazione del segnale RF in audio secondo le codifiche AM, FM, SSB, ecc.) viene fatta in digitale. Così già avviene su tutti gli apparati progettati nell'ultimo decennio. La circuiteria elettronica, cioè le varie conversioni, servono a sgrossare il segnale ed abbassarne la frequenza ad un livello gestibile dal convertitore analogico digitale.
L'Icom IC7300 di "nuovo" ha solo un piccolo progresso rispetto agli altri, cioè la capacità del convertitore A/D di campionare a frequenze più elevate: invece di dover convertire il segnale ad una frequenza bassa (es. 455 kHz), ora il convertitore A/D può campionare direttamente alla frequenza RF delle onde corte, come già fanno da tempo FLEX, l'Elad, ecc.. Ciò significa che il circuito costa molto meno, ci sono meno mixer che possono saturarsi.
Un accessorio come lo spectrum scope, che per altro è utilissimo per avere una visione d'insieme della banda, è una funzione che viene fuori gratis dall'analisi FFT che comunque il processore esegue, ma non fa la differenza tra una SDR e una non-SDR.

Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: iw2mur - 09 Febbraio 2016, 18:10:17
L'sdr semplifica parecchio un ricevitore e lo rende anche più economico da produrre

Ovviamente le funzioni "grafiche" sul segnale, su un minuscolo display sono quelle che sono, ma su PC,  stringi e sposti la banda in modo mirato, velocemente ed a colpo sicuro, non è indispensabile,  ma quando ce l'hai, poi diventa difficile separarsi da tale funzione.

Io ho già un ricevitore sdr, voglio però non essere sempre vincolato all'uso del computer, per questo ritengo interessante il 7300, anche se quando possibile sarà utilizzato via pc, come oggi faccio con il mio attuale ricevitore, la differenza sta nel poter scegliere, se sto usando una applicazione pesante sul computer, il ricevitore funzionerà senza bisogno del PC,  è questo che voglio

Se non sarà il 7300 sarà un'altro sdr stand alone, questo è certo



Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 09 Febbraio 2016, 19:03:25


Sto leggendo i vari interventi ma sinceramente non ne capisco molto il senso.


Ciao Davide, il senso secondo me è semplicemente capirci di più! (E non è così facile!). Da ciò che ho capito io gli Sdr tipo Icom Ic 7300 appartengono alla famiglia degli Sdr cosiddetti "Direct Sampling" dove non ci sono più Mixer e Oscillatori Locali:

(http://www.icomamerica.com/en/products/amateur/hf/7300/images/rf-direct-sampling.png)

In questo schema si evidenzia un "ADC" cioè un "Convertitore Analogico-Digitale" che digitalizza i segnali Rf provenienti dall'antenna (campionamento diretto?), mentre il secondo cioè l'FPGA ("Field Programmable Gate Array"), fa in forma digitale ciò che fanno i Mixer e gli Oscillatori locali negli apparati tradizionali (Supereterodina).

Almeno da ciò che ho capito uno dei talloni d'Achille dei ricetrans Supereterodina sta ne fatto che quei Mixer ed Oscillatori Locali (usati per ottenere un segnale a media frequenza "IF"), aggiungono delle frequenze immagine cioè dei segnali falsi (peraltro rilevabili con l'analizzatore di spettro).

Al contrario gli Sdr abolendo questa "catena" dovrebbero essere immuni dai problemi sopra indicati. E' palese che molto probabilmente un Om senza strumentazioni non sia in grado di accorgersene così come un Om medio resterà probabilmente soddisfatto anche da una radio tradizionale usata con buone antenne.

Io francamente non credo di avere le competenze per addentrarmi in confronti particolarmente tecnici, ho riportato solo ciò che ho letto in rete al fine di capirci di più.

73's - Michele

Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 09 Febbraio 2016, 19:20:41

Ciao Davide, il senso secondo me è semplicemente capirci di più! (E non è così facile!). Da ciò che ho capito io gli Sdr tipo Icom Ic 7300 appartengono alla famiglia degli Sdr cosiddetti "Direct Sampling" dove non ci sono più Mixer e Oscillatori Locali:

Sì esatto. Un convertitore A/D capace di leggere frequenze massime di 100 KHz ha la necessità di una conversione (eventualmente fatta in più passi): semplicemente non può leggere un segnale a 30MHz. I nuovi A/D invece sono in grado di leggere segnali a 30MHz, per cui si filtra un po' il segnale (non hanno dinamica infinita) e lo si manda direttamente al campionatore.
Però è solo uno dei tanti dettagli tecnici nella catena evolutiva dell'SDR, non è che prima non erano SDR perché il campionamento diretto non era disponibile. Tante cose sono cambiate anche quando gli algoritmi software hanno subito evoluzioni o quando è stata disponibile maggiore potenza di calcolo, eppure sono state solo trattate come "migliorie" perché non hanno subito l'operazione commerciale di cui è oggetto questa radio.
Uno dei maggiori vantaggi del campionamento diretto è sicuramente che costa meno e che sicuramente è destinato ad avere prestazioni sempre superiori. Non è certo finita qua: ulteriori passi avanti si faranno quando si aumenterà la dinamica e via dicendo.
Insomma, non capisco i discorsi filosofici sul "prima" e sul "dopo" dato che non siamo di fronte ad una svolta epocale ma ad una normale continua evoluzione fatta di piccoli passi: questi discorsi sono più che altro di tipo "emotivo", perché finalmente su questo IC7300 è stata messa l'etichetta "SDR" che prima, evidentemente, era tabu.

Ciaoo
Davide
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: Pieschy - 10 Febbraio 2016, 09:06:31
Davide condivido e apprezzo l'accurata spiegazione tecnica. In effetti più che altro e' marketing. Ormai il digitale (nel senso di convertitori A/D) è in tutte le radio...se poi , ad esempio, prendo il mio FT1D certo che e' un SDR ha anche lo spettroscopio :-) E ti do' ragione quando dici che e' più una cosa emotiva. La penso cosi' mi spiace non sia filtrato il concetto di base. Alla fine quello che volevo dire e' che  prescindere da cosa c'e' sotto il cofano non mi piacciono queste radio col touchscreen e 100 menu' mi fà poco di radio il concetto era quello no certamente di livello tecnico..su questo aspetto ammetto le mie lacune o meglio la mia pigrizia.
Emotivo si...perchè alla fine penso alle vecchie radio dove con poco "facevi" ora devi studiarti un libro ed impazzire fra mille menu' e sottomenu' anche per le cose più semplici. Ecco perche' dicevo "filosofando" ne tantomeno scredito la radio in oggetto dico solo che non me ne farei niente. Io non sono un prof. sono terra terra come si suol dire dico solo la mia opinione ...ma serve visto che grazie alle mie cavolate di riflessioni sono arrivate esaurienti spiegazioni sul discorso in oggetto :-) Grazie Davide e Michele x aver spiegato il tutto.
73
Pietro
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 15 Febbraio 2016, 15:41:32
Secondo me ci si continuerà a divertire anche con gli Rtx a valvole e a supereterodina finchè questi vivranno. Del resto non è un obbligo passare all'Sdr, è solo una scelta spesso dettata dalla curiosità e dalla possibilità di spendere. Resto comunque del parere che nessun Rtx potrà mai sostituire ciò che fanno le antenne.

Finora comunque di Ic-7300 ne hanno già venduto qualcuno ma in rete non ci sono ancora recensioni e mi fa strano pensare che colossi come Sherwood non ci abbiano ancora messo su le mani per sottoporli a prove di laboratorio. Attendo anch'io con ansia le prime prove e le recensioni sul sito Eham.

Anche se si tratta di un'altra radio ma come concetto di funzionamento siamo sempre nel "Direct Sempling" se ne avete voglia qui trovate le recensioni sull'Elad Fdm-Duo:
http://www.eham.net/reviews/detail/11933

Per il resto senz'altro non si vive solo di Sdr. A me è capitato più volte di collegare stazioni con apparati vecchi e stravecchi che arrivavano in maniera meravigliosa e stazioni con apparati ultracostosi con antenne scarse che arrivavano male, il detto dei 10 $ per la radio e 100 $ per l'antenna non viene certo dissolto dalle nuove tecnologie, tralasciando poi sulla bontà dell'operatore.

Però se tutti fossero di questa opinione il mercato non si sarebbe più evoluto e saremmo ancora fermi alle valvole visto che cen'è tanti in giro di linee Drake perfettamente funzioanti, c'è chi adopera ancora solo quelle ma c'è chi è affascinato dall'evoluzione tecnologica e vuol toccare con mano e fare confronti, anche questo fa parte dell'essere radioamatori: la curiosità.

Personalmente mi chiedo se l'Sdr sarà il punto di arrivo o solo una delle tante tappe evolutive degli apparecchi ricetrasmittenti ma questo lo scopriremo negli anni a venire.

73's - Michele

Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 17 Febbraio 2016, 01:13:22
AB4BJ è il primo Om ad aver provato la Ic-7300 e ad averci scritto su qualcosa con relativi video.......

Ic-7300 first impressions:
http://ab4bj.com/wordpress/2016/02/first-impressions-of-the-icom-ic-7300-hf-6m-transceiver/
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: iw2mur - 17 Febbraio 2016, 21:53:33
AB4BJ è il primo Om ad aver provato la Ic-7300 e ad averci scritto su qualcosa con relativi video.......

Ic-7300 first impressions:
http://ab4bj.com/wordpress/2016/02/first-impressions-of-the-icom-ic-7300-hf-6m-transceiver/
Leggendo vari forum, compresi quelli americani, ho notato che dietro questa radio, le aspettative sono altissime, quasi surreali in certi casi, le prime recensioni secondo me, non saranno del tutto obiettive, inanzitutto una radio la si recensisce quando la si usa da tempo, in modo che dopo l'euforia del "profumo di nuovo", che rende tutto "più bello", si giudica più obiettivamente, andando ben più a fondo, compreso impararne tutte le funzioni

Quando compri un'auto nuova, il giorno che la ritiri e fai i primi km verso casa, non senti un rumorino,  non vedi un difetto, sembra l'auto perfetta, quando ci hai fatto 10 mila km, già qualche piccolo o grande difetto glielo trovi sicuramente, lo stesso vale per le radio...

Negli anni ho letto parecchie recensioni della prima ora dai toni entusiastici, salvo poi leggere a settimane o mesi di distanza impressioni molto diverse. Vuoi perché gli aggiornamenti le migliorano (o peggiorano) oppure perché quando è svanito l'odore di "appena tolta dalla scatola", diventa una radio come un'altra oppure dopo averla usata e spremuta a fondo se ne vedono i limiti e non è più la perfetta e fantastica radio "del primo giorno".
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 17 Febbraio 2016, 23:28:22
Ciao Elio,
Queste grosse aspettative che leggo anch'io sull'Ic-7300 mi ricordano molto quelle che ci furono tempo addietro sul Ts-590 (che fu definito nella pubblicità come il "K-3 Killer...riferito al noto Elekraft).

Personalmente credo che nel campo delle radio se c'è un problema o un difetto, si manifestano generalmente sin da subito e inizia l'agonia degli upgrade degli aggiornamenti di cui molti possessori di radio sono consapevoli (cosa che mi fa girare le scatole perché se compro una radio la pago e questa deve funzionare stop, se è difettata me la cambi stop, ma non ci devo impazzire su una vita).

Posso dirti che ho provato grande enfasi, ad esempio, a metter le mani su un vecchio Ic-718 e dimostrare a me stesso che questa vecchia scanzonata radio potesse farmi ascoltare le stesse cose di radio ben più costose, oltre ad una grande facilità operativa.

Lunge da me fare paragoni fra una vecchia radio senza dsp e filtri e radio di gamma superiore con caratteristiche ed architetture degne dei prodigi dell'ingegneria, ma il mio esempio è per dire che i segnali non possiamo modificarli, se una stazione arriva male arriverà sempre male, magari potrò elaborare quel segnale su argoritmi diversi, filtrarlo meglio e fare un po di differenza ma la base restano sempre le antenne e le posizioni e anche una radio entry level o di 20 anni fa sotto una buona antenna fa faville, lo sa un mio conoscente che da una vita ha sempre il Ts-50 e ha fatto più Dx di me).

Comunque bello il 7300, oltretutto non troppo grosso di dimensioni (direi più o meno come un 991), dobbiamo solo attendere le prove al banco e le prime recensioni su larga scala sentendo più campane. Avendoci i soldi sarei come molti radioamatori intentato a provarlo.

Ho letto tanto sugli Sdr e mi sono quasi convinto delle loro caratteristiche ma la magia la fanno solo le onde radio!

73's - Mike
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: iw5ci - 08 Aprile 2016, 15:21:03
possiedo da qualche giorno il 7300.
Pur avendo anche apparati di fascia alta, il passaggio ad direct sampling del 7300 e' davvero un passo in avanti. La cosa mi spaventa, se un apparato da 1400 euro , riesce a surclassare radio che costano 5000 euro o piu' (e il 7300 lo fa davvero), cosa succedera' quando usciranno i top di gamma con questa tecnologia?

Secondo me , tutta la generazione di radio anni 90 e 2000 sara' spazzata via. Rimarranno le radio piu' vecchie (per gli appassionati) ma il futuro e' nei ricevitori a campionamento diretto.

Roba come L'ftdx 1200 o 3000, il TS-590 ma anche roba piu' grossa e costosa, perdono di senso... ricevono peggio, sono meno ergonomici, non hanno il bandscope in realtime e non compensano con funzionalita' aggiuntive degne di nota.
Titolo: Re:icom ic 7300 all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 08 Aprile 2016, 15:48:21
possiedo da qualche giorno il 7300.
Pur avendo anche apparati di fascia alta, il passaggio ad direct sampling del 7300 e' davvero un passo in avanti. La cosa mi spaventa, se un apparato da 1400 euro , riesce a surclassare radio che costano 5000 euro o piu' (e il 7300 lo fa davvero), cosa succedera' quando usciranno i top di gamma con questa tecnologia?

Secondo me , tutta la generazione di radio anni 90 e 2000 sara' spazzata via. Rimarranno le radio piu' vecchie (per gli appassionati) ma il futuro e' nei ricevitori a campionamento diretto.

Roba come L'ftdx 1200 o 3000, il TS-590 ma anche roba piu' grossa e costosa, perdono di senso... ricevono peggio, sono meno ergonomici, non hanno il bandscope in realtime e non compensano con funzionalita' aggiuntive degne di nota.

Complimenti per l'acquisto!!!

Mi fa piacere che hai comprato l'Icom Ic-7300 e che ne sei soddisfatto. Ciò che dici è la stessa domanda che avevo posto anch'io: se con 1400 euro si porta a casa una radio che fa meglio dei vari Ft-3000, Ft-5000, Ts-590 etc. (che costano ben oltre), il 7300 non appena si spanderà voce che va meglio degli altri farà piazza pulita di tante radio più costose e dotate ancora di tecnologia Super Eterodina.

Sono convinto che con l'Ic-7300 Icom abbia aperto le porte a una vera rivoluzione in campo radio amatoriale. Vedremo come risponderanno le altre aziende Yaesu, Kenwood, Elekraft etc.

Nb: su Eham sono uscite le prime recensioni dell'Ic-7300 e sono tutte lusinghiere:
http://www.eham.net/reviews/detail/12742

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr all'opera.....
Inserito da: IZ8XOV - 09 Aprile 2016, 00:05:47
Per gli interessati sul nuovo sdr Icom segnalo articoli, prove etc. sul nuovo Ic-7300.....

http://www.radiocronache.com/

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 11 Aprile 2016, 23:01:59
Non so se può interessare: comparativa Elecraft K3 vs Icom Ic-7300:

http://qrznow.com/icom-ic-7300-vs-k3s-elecraft-videos/
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 22 Aprile 2016, 13:36:03
Icom Ic-7300 vs Yaesu Ft-991.....

https://www.youtube.com/watch?v=mz4eVy8Mm0g

Icom Ic-7300 vs Icom Ic-7600.....

https://www.youtube.com/watch?v=d1o-xfSaVPQ

Icom Ic-7300 vs Yaesu Ft-5000.....

https://www.youtube.com/watch?v=jwTtJflD0Lc

Icom Ic-7300 vs Icom Ic-756ProIII.....

https://www.youtube.com/watch?v=s_muf9QF4-I
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 22 Aprile 2016, 13:47:56
La prova col pro 3 è assolutamente irreale, il 7300 vergine e il pro3 con nb e nr accesi
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 22 Aprile 2016, 14:47:44
La prova col pro 3 è assolutamente irreale, il 7300 vergine e il pro3 con nb e nr accesi

Ciao Alberto sono pienamente d'accordo con te, purtroppo spesso in queste comparazioni ci sono setting diversi e in altri casi fa fede anche l'altoparlante della radio o la posizione di chi registra rispetto alle radio quindi non è tutto oro colato. Adesso gli entusiasti dell'Ic-7300 inizieranno a sparare a zero su radio mitiche che magari prima dicevano essere le migliori, cosa peraltro già vista specie sui video di Youtube.

NB: Pongo una domanda al volo - chi di voi disponendo del budget per comprare una Ft-3000 non risparmierebbe per prendersi la nuova Ic-7300? Io si.

Resto comunque convinto che la Ic-7300 dia filo da torcere a radio ben più costose ma dotate di una tecnologia tra virgolette vecchia. Vuoi anche per la novità molti si convinceranno che con la 7300 ascoltano cose che con altre radio non ascoltavano!

Come sempre ognuno deve trarre le sue conclusioni e non rifarsi solo al parere altrui, cosa che in passato mi ha portato a sottovalutare radio che a mio parere andavano benissimo. Ad ogni modo il prezzo di acquisto della nuova Ic-7300 è davvero interessante.

73's - Michele





Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 22 Aprile 2016, 15:08:08
A parte i test è bellissimo e avendoci giocato a Montichiari lo prenderei subito, anche solo per le lucette HI HI
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 22 Aprile 2016, 15:13:55
Stavo leggendo gli aggiornamenti su Eham delle recensioni sul nuovo Ic-7300. Non ce ne sta uno che ne dica male, possibile che questa radio appena nata non abbia difetti, bug etc.? Sembrerebbe perfetta a leggere le loro recensioni (ben 5 pagine di commenti di nuovi possessori).....

http://www.eham.net/reviews/detail/12742
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 22 Aprile 2016, 16:47:39
Era così attesa che ICOM avrebbe perso la faccia in caso di errori, anche perché il bacino di utenti è enorme dato il prezzo abbordabile.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 23 Aprile 2016, 12:20:24
Guardo i video a rate, la reattività dello spectrum rispetto al 7600 è notevolmente più reattiva nel 7300. L'ascolto mi pare uguale, i paragoni andrebbero fatti in cw su segnalini al limite ,secondo me, in fonia su segnale 7 va bene qualsiasi radio
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 23 Aprile 2016, 12:41:14
Guardo i video a rate, la reattività dello spectrum rispetto al 7600 è notevolmente più reattiva nel 7300. L'ascolto mi pare uguale, i paragoni andrebbero fatti in cw su segnalini al limite ,secondo me, in fonia su segnale 7 va bene qualsiasi radio

Il punto è che la Ic-7600 costa oltre 3000 euro e credo che molti Om diranno: perché devo spendere molto di più se con circa 1400 euro prendo una Ic-7300? Almeno io ragionerei così ma fortunatamente sono uscito dalla febbre del cercare a tutti i costi "la radio migliore" che per me non esiste però fare confronti e capire come si evolve la tecnologia è sempre affascinante.

A mio parere con la Ic-7300 la Icom ha davvero creato una frattura notevole nel mercato. Il problema è che indirettamente si è data la zappa sui piedi perché molti suoi clienti ci penseranno su prima di prendere una top di gamma quando con una cifra assai più bassa possono avere la 7300 che (azzardo) sarà a mio avviso la radio Hf più venduta del 2016.

Ma l'aspetto più interessante sarà vedere come rispondono le aziende concorrenti!! Cosa vedremo al Tokyo Ham Fair 2016? Se le altre aziende non presenteranno nulla di concorrente alla 7300 dimostreranno di non essere al passo coi tempi e di non investire in ricerca.

Per ora auguri a chi ha portato a casa la Ic-7300  :up:

73's - Michele

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 25 Aprile 2016, 18:51:07
Interessante articolo sull'Icom Ic-7300 sul sito Radiocronache:

http://www.radiocronache.com/
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 27 Aprile 2016, 17:04:05
Adesso passiamo alle critiche...e si, ci sono anche quelle non vi preoccupate! Infatti qualcuno in rete dopo gli elogi e gli apprezzamenti si sta anche dilettando ad evidenziare i limiti dell'Ic-7300 cercando di chiarire che questa radio non è una SDR puro bensì una radio "super eterodina a campionamento diretto" (per fare un paragone anche la mia Ft-950 è una super eterodina ma non è "a campionamento diretto").

Quindi Icom nella 7300 ha usato uno schema supereterodina al quale ha messo un blocco FPGA (Field Programmable Gate Array) al posto del mixer (niente primo mixer niente oscillatore locale a PLL). L'errore di giudicare un SDR il 7300 nasce proprio dal fatto che l'FPGA trova ampio uso negli rtx SDR di tipo "direct sampling". 

Quindi credo di aver detto una immane fesseria dicendo che la Icom si è data la zappa sui piedi mettendo in crisi il mercato delle radio top di gamma. Credo invece che col 7300 Icom abbia inteso lanciare sul mercato una radio dotata di una tecnologia ibrida dalla quale sviluppare e migliorare le radio future che senza dubbio influirà anche sulle scelte costruttive altrui.

Rimane quindi una differenza notevole tra una radio SDR "pura" e una radio supereterodina + FPGA. Non sono un tecnico della materia quindi lascio a chi ne sa di più di argomentare eventualmente sul confronto tecnico.

Resta poi aperta una questione più stretta legata proprio al blocco FPGA: come alcuni sapranno in una FPGA maggiore è il numero di bit minore sarà la distorsione quindi anche conoscere questi dati nel dettaglio consentirà di capire di cosa stiamo discutendo, ergo è possibile ipotizzare che in prossime radio con questa tecnologia avremo dei blocchi FPGA con caratteristiche migliori per le quali la Ic-7300 è stata inserita nel gruppo delle radio di fascia media.

Senz'altro col 7300 Icom ha aperto una nuova strada nel concetto di radio.

73's - Michele


Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: gandomax - 25 Maggio 2016, 13:12:31
73 a tutti
Ne approfitto di questa discussione x chiedervi una info riguardante il 7300.
Oltre a quello della Icom origina e di HRD che costa un botto.....quale programma mi consigliate per controllarlo tramite pc?

Ringrazio in anticipo per le info.
73
Simone
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 21 Luglio 2016, 23:40:10
Riprendo questa discussione per chiedere se qualcuno ha acquistato o testato la Icom Ic-7300 che inizialmente ha ftato grande scalpore ma che da noi non pare aver raccolto il successo che ha avuto in altri paesi.

Eppure considerandone le caratteristiche e il prezzo la Ic-7300 costa meno di una Kenwood Ts-590 e poco più di una Yaesu Ft-1200.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: 1nick - 22 Luglio 2016, 00:23:31
Ciao Michele,

ho la 7300 sul tavolo da un paio di settimane ma, nonostante il desiderio di testarla e capirla, l'ho accesa solamente un paio di volte, dato che in questo periodo non ho molto tempo da dedicare alle radio...

Come primissime impressioni, posso dirti che "esteticamente" e' una radio dell'ultima generazione, dato che sullo schermo puoi monitorare contemporaneamente molti parametri (tra cui la temperatura!!).

Mi sembra anche "user friendly" grazie al touch screen che con un paio di "touch" ti permette di modificare velocemente il set-up generale.

Mentre ti scrivo questo post, sto collegando KD2BBC in 20 metri, con la potenza regolata all'80% ed una Sigma 827 ex 11 metri, adattata tramite il tuner interno della radio, tanto per farti capire il potenziale operativo...
Mentre chiamavo, raramente ho visto l'amperometro dell'alimentatore superare i 10A (!) con compressore al 40%.

A differenza di altre radio avute in passato, mi sembra molto sensibile alle regolazioni della radio stessa; penso quindi che per ottenere il massimo delle sue prestazioni, le si deve dedicare piu' di qualche giorno di attenzioni.

Dato che sul pannello posteriore c'e' ancora un po' di spazio, mi sarebbe piaciuto avere due SO239 e la presa classica per il monitor esterno, ma forse chiedo troppo...
Capisco che ICOM ha dovuto farci stare dentro tanta tecnologia, ma rimango sorpreso dal fatto che lasciandola spenta 10 giorni, si debba re-inserire data ed ora...

In estrema sintesi, ti ho dato le mie primissime impressioni; per un feedback serio, mi serve molto piu' tempo, che in questo momento non ho.

73 de Nicola




Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 22 Luglio 2016, 12:55:12
Ciao Nicola 73 e grazie per la risposta molto completa. Io quest'inverno vorrei riprendere più seriamente con le Hf anche perché posso contare su uno spazio maggiore e siccome ho la Ft-950 da diverso tempo mi chiedevo se cambiarla anche per quella curiosità di provare una radio nuova ma soprattutto con un'architettura diversa.

La Ic-7300 non è una radio economica ma dando indietro qualcosa più qualcosa messo da parte magari ci arrivo. Ma al di la della sua estetica, dei menù, del touch screen etc. a me interessa in modo fondamentale capire se offre realmente delle differenze tangibili rispetto ad una radio superetodina cioè se il radioamatore medio come me riuscirebbe ad apprezzare le qualità di una 7300 rispetto ad una 950 che quando è uscita costava circa 1700 euro.

Inoltre sono molto preso dalle caratteristiche della Fdm-Duo della Elad + amplificatore Rm da 300 watt che complessivamente non viene a costare molto di più.

Della Ic-7300 vorrei sapere:

1) se hai fatto delle comparazioni con radio tradizionali in tuo possesso soprattutto per quanto riguarda il ricevitore mettendone a confronto le due tecnologie per valutare il comportamento dell'Ic-7300 in situazioni difficili come ad esempio un segnale non molto forte in presenza di segnali forti sui fianchi, una situazione comune in bande affollate come i 40 metri.

2) come mai hai preso la 7300 e non un altro Sdr.

73's - Michele






Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: 1nick - 22 Luglio 2016, 22:02:09
Per ora posso rispondere solo alla domanda numero 2...

Ho preso la 7300 semplicemente perche' mi piacciono (mi sono sempre piaciute) le radio ICOM.
Forse mi sbaglio, ma credo che chi ha poco tempo da dedicare all'attivita' ON AIR, se inizia con una marca di apparati, difficilmente cambia produttore.
Io ho iniziato con un Kenwood 450 non scelto da me, seguito dal 480; quando ho potuto, sono passato agli ICOM da cui, per ora, non sento la necessita' di allontanarmi. In futuro, vedremo...

Come scritto in precedenza, sto attraversando un periodo che non mi permette di dedicare molto tempo alle radio; spero quest'autunno/inverno di poter fare le verifiche che mi chiedi nella domanda numero 1... anche se a mio modesto parere, un utente medio (come me) non e' in grado di cogliere differenze eclatanti tra apparati della stessa fascia di prezzo.

Just my 2c
Nicola



Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: 1nick - 23 Luglio 2016, 09:46:56
aggiornamento

la notte scorsa ho fatto alcune prove con NB, NR, IP+ e filtri vari...
ad un certo punto ho sentito P29LL che chiamava a 7'105 ed ascoltava 5 sopra...
grazie all'orario, la banda era libera e potevo ascoltarlo 55...
sono passato al primo tentativo, con potenza al 95% e compressore al 60%...
sempre con la SIRIO 827 e l'accordatore della radio...
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 18 Agosto 2016, 14:50:30
Ritorno nuovamente alla carica per capirci di più su questo presunto problema dell'Overflow (Ovf) dell'Ic-7300. La radio mi interessa molto ma come ho sempre fatto desidero soddisfare la mia curiosità e capire gli eventuali limiti delle apparecchiature che metto in stazione.

Se ho letto bene l'Ic-7300 dovrebbe avere un punto di saturazione fissato a -10dBm quindi circa 9+60 che è un valore che difficilmente si raggiunge a meno di non usare grosse direttive e corrispondenti ben dotati, ma a guardare il video di DK6HF che non è l'ultimo arrivato, sorgerebbe qualche dubbio sull'Ovf che lampeggia anche con segnali di piccola intensità.

Nel video a seguire DK6HF ha messo a confronto l'Ic-7300 con l'Ic-7600 e guardate cosa accade su un segnale prossimo all'S-9 inserendo il preamplificatore....

https://www.youtube.com/watch?v=aFdqKttnMDs

Vorrei capirci di più di questo presunto problema dell'Overflow sull'Ic-7300 e se tendenzialmente aumenta con antenne meno selettive (ad esempio antenne multibanda). Mi interessa il problema in se, non la sua correzione lavorando di Rf-Gain e attenuatore, cioè vorrei capire se è un limite di questa radio e soprattutto se senza pre inserito il problema si manifesta in condizioni in cui i corrispondenti (come spesso accade in 40metri, arrivano belli forti a volte oltre il 9+30).

Vediamo se i possessori dell'Ic-7300 hanno approfondito questo problema.

73's - Michele

 

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IU8FAN - 20 Agosto 2016, 09:37:11
Sono curioso anch'io visto che sono orientato all'acquisto di questa radio.  Qualcuno sa rispondere alla domanda di Iz8xov?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IU8FAN - 20 Agosto 2016, 12:01:46
Questa radio la hanno comprata in molti, possibile che non si sa quasi niente? il venditore della mia zona ne ha venduti più di 10 in pochissimo tempo!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 20 Agosto 2016, 14:22:57
Ho provato il 7300 a casa di un amico switchandolo con il 7800, tutti e due ad orecchio non abbiamo sentito differenze sia nella fonia che in un piccolo pileup cw. Bisognerebbe provarlo in contest e vedere come gestisce tanti segnali forti adiacenti, nell'uso normale è un'ottima radio che comprerò il prossimo anno. La modulazione è ottima con il mic a saponetta ed ha un sacco di regolazioni cui adattare la propria modulazione. Non tutti i comandi sono a portata di mano ma ad es per la potenza basta premere la rotella multifunzione e regolare l'rf. Il waterfall è incredibilmente reattivo, al punto che il 7800 sembra una vecchia radio di 20 anni. Vale quel che costa e nelle migliaia di unità vendute ancora non mi pare di aver letto problemi o bug
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 20 Agosto 2016, 15:35:52
Ciao Alberto,
la tua testimonianza è molto preziosa. A me il 7300 mi incuriosisce parecchio, è una radio eccellente e la funzione Ip+ consente di abbassare la soglia di rumore di ben 11 dB senza interferire sul segnale utile, una vera magnificenza per le low bands ma desidero attingere più informazioni. Ad esempio la storia dell'overflow che ho postato nel video sopra. Non metto in dubbio che il 7300 sia una radio innovativa e nell'insieme molto attraente ma occorre capire bene se ha dei limiti come quelli indicati nella prova di Youtube. E' giusto ricordare che un ricevitore digitale in overflow va fuori uso (non demodula nulla). non dimentichiamoci che su alcune bande operiamo in condizioni dove abbiamo spesso segnali fortissimi a pochi Khz di gente che esce con ben oltre 1 Kw.

Il web in questi giorni pullula di Om contenti del 7300 che lo definiscono il non plus ultra, un oggetto che manderà in pensione buona parte degli rtx che circolano oggi ma se gli fai domande specifiche non sanno nemmeno rispondere e io non sono disposto a spendere 1400 euro per una radio che potrebbe impallarsi sui segnali forti.

Alcuni stanno mettendo questo in discussione, cioè il fatto che l'Adc del 7300 su segnali molto forti si ubriaca manda in crisi l'Fpga con conseguente ammutinamento della radio. Ecco, credo che si dovrebbe fare chiarezza su questo aspetto cosa per la quale io non ho le basi tecniche ne tantomeno la radio sotto mano.







 







Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 20 Agosto 2016, 19:41:26
Si è proprio il test che ci impegneremo a fare appena ci sarà possibile, in questi giorni è uscito il 7610 e sarà interessante scoprirlo. Il 7300 Non è paragonabile a radio con tutti i comandi sul pannello frontale, la comodità di un 756pro3 è un'altro pianeta, l'accordatore accorda pochissimo 3:1 max. Secondo me è una radio ottima alle mie esigenze di qualche qso e dx, per contest o uso assiduo meglio le belle radio piene di manopoline dove tutto è a portata di mano.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 20 Agosto 2016, 20:41:53
L'estate sta finendo...

E' sempre difficile fare valutazioni quando devi comprare la radio nuova ma secondo me ci sono troppi entusiasmi sull'Ic-7300. Non riesco a pensare che un campionamento diretto possa di colpo annullare tutto ciò che c'è stato prima. Per esempio prendiamo questo video dove il 7300 viene messo a confronto con una radio abbastanza vecchia cioè la Kenwood Ts-2000. La soglia di rumore del 7300 a confronto non mi pare così eclatante: https://www.youtube.com/watch?v=Y-bztNDSJ6s

L'altra cosa che mi fa dubitare è che aziende leader come Yaesu e Kenwood non hanno assolutamente replicato in questo settore. Oggi è iniziato il Tokyo Ham Fair che è una delle fiere più famose al mondo e nessuno ha presentato niente di nuovo a parte Icom con l'Ic-7610.

Mi fa molto strano che un'onda così futuristica non venga cavalcata dagli altri, dopo tutto hanno il know how per poter progettare radio simili ma non lo hanno (ancora?) fatto. Alcuni su vari blog scrivono addirittura che Kenwood e Yaesu sono al palo per non aver progettato radio sulla stessa architettura del 7300!

Insomma mi pare che si sta correndo un po troppo a conclusioni affrettate. Ok, la Ic-7300 è un bell'apparato ma non è che tutto il resto è da rottamare. Mi sono prefissato di cambiar radio in autunno onde non svalutare troppo la mia Ft-950 ma devo ancora arrivare a formulare una decisione.

73' - Michele

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 20 Agosto 2016, 22:59:46
Però in 80 la differenza è tanta nel video, non mi sbilancerei a fare troppi paragoni, il 7300 è una buona radio senza ombra di dubbio, a orecchio e visivamente mi piace, poi bisogna pensare che si andrà a picchiettare spesso nel touch screen e chissà quanto durerà, certo che dal mio 756 pro differenza ce n'è eccome
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 20 Agosto 2016, 23:53:59
Però in 80 la differenza è tanta nel video, non mi sbilancerei a fare troppi paragoni, il 7300 è una buona radio senza ombra di dubbio, a orecchio e visivamente mi piace, poi bisogna pensare che si andrà a picchiettare spesso nel touch screen e chissà quanto durerà, certo che dal mio 756 pro differenza ce n'è eccome

Probabilmente bisognerebbe essere più spensierati, come ha scritto un Om su Eham "Close your eyes and buy the new Ic-7300" ma io non ci riesco e ritengo che cercar di capire nei limiti del possibile sia anche una buona motivazione per approfondire e confrontarsi.

Cosa mi piace della Ic-7300: 1) il fatto di poter avere una tecnologia più innovativa, 2) analizzatore di spettro a portata di dito che basta che lo tocchi e la frequenza salta su quella digitata sul band scope, 3) l fatto di avere tanta tecnologia in una radio non troppo grossa e pesante come la mia Ft-950.

Cosa non mi piace della Ic-7300: 1) il timore che la radio vada in overload come mostrato in alcuni video (anche con segnali inferiori all'S-9), 2) il dover fare molte regolazioni per evitare l'overload (ip+, rf-gain etc.), 3) la delicatezza del touch screen che gestisce buona parte delle funzioni (quanto dura un touch screen?), 4) la soglia di rumore che in alcuni video non sembra migliore di un Ic-756 proIII).

Pertanto una parte mi spinge a prenderla e una parte più razionale mi dice, aspetta un altro po e cerca di capire più a fondo se questa radio ha dei limiti che potrebbero venir fuori. E' un prodotto nuovo e come tale va capito e testato per bene.

73's - Michele

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IU8FAN - 21 Agosto 2016, 08:08:01
Ringrazio tutti per aver risposto,  mi interessa molto perché anch'io sono intenzionato all'acquisto di questa radio! Grazie davvero a tutti per le risposte mi state chiarendo le idee. Grazie xov faresti uno stress test alla radio niente male secondo me :D
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 21 Agosto 2016, 09:33:41
Il top sarebbe avere 4/5 radio su un tavolo e fare un bel paragone. Purtroppo ognuno di noi richiede alcune peculiarità soggettive alla radio e il dubbio rimane sempre, almeno a me
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: rosco - 21 Agosto 2016, 11:23:35
Non posso dare pareri tecnici, ma essendo anche io interessato all'oggetto e seguendolo da un po,
 mi permetto di dire la mia....

Cosa non mi piace della Ic-7300: 1) il timore che la radio vada in overload come mostrato in alcuni video (anche con segnali inferiori all'S-9), 2) il dover fare molte regolazioni per evitare l'overload (ip+, rf-gain etc.), 3) la delicatezza del touch screen che gestisce buona parte delle funzioni (quanto dura un touch screen?), 4) la soglia di rumore che in alcuni video non sembra migliore di un Ic-756 proIII).

I punti 1 e 2 sono praticamente la stessa cosa e NON mi sembra un problema,
mi pare di capire che la radio lo segnala e devi fare le opportune regolazioni.
Da "aspirante" radioamatore lo trovo più consono che passare ore ad equalizzare il microfono per ottenere una modulazione da HiFi.

Per il punto 4 , premettendo che NON so assolutamente valutare un  IC 756,
 per me , non migliore va bene,
vuol dire che quel parametro è indifferente per la scelta.
Non puoi pretendere di prendere una radio che surclassi le altre su tutta la linea.

Il punto 3 è l'unico da prendere realmente in considerazione. Purtroppo solo tra qualche anno vedremo l'usura e potremo sapere.
Al momento mi domando:
 - quanto costa un touch ?
 - è possibile cambiarlo o farlo cambiare da chi ha  pratica col saldatore, oppure occorre affidarsi all'assistenza ufficiale ?
  Magari qualche coraggioso che lo ha e lo vuole aprire può darci la sua opinione, sempre che in rete non si trovino già le foto dell'interno.
 - è possibile usare la radio senza touch? A me sembra di aver capito che è scomodo, ma si può fare, ma chi la ha potrà confermare o smentire. Naturalmente in attesa dell'eventuale pezzo di ricambio.

Mi sbaglierò, ma non credo sarà una grande spesa un eventuale sostituzione del touch;
 soprattutto se si rivelerà un vero problema, con tutti gli apparati venduti sicuramente metteranno in vendita cloni touch
per la sostituzione DIY.

In realtà mi aspetto anche modifiche per poterlo collegare al cellulare o altro.
La vera "frontiera" credo sia quella dei mods, oramai con la miniaturizzazione dei circuiti, modifiche HW sono limitate, se non impensabili,
con il 7300 si apre alle modifiche SW, anche se non credo saranno immediate ( , ma io non ho  fretta).

Sempre da "inesperto", io non capisco i vari confronti sullo stesso segnale ricevuto da entrambi i ricevitori.
Credo sia troppo soggettivo ed influenzato dalle regolazioni.

Al momento non ho visto confronti in cui un apparato riceva un segnale comprensibile, mentre sul 7300 è incomprensibile ( anche se non vuol dire che non ci siano)  , anzi mi sembra si elogi proprio questa caratteristica,
lasciando perdere l'overflow che , come detto, non mi sembra un problema.

In conclusione direi che, da quello che si legge in giro, difficilmente col 7300 ti troverai a non poter fare quello che fai attualmente
anche se probabilmente prendendolo non farai molto di più ( come collegamenti ),
quindi devi valutare se "giocare" con le nuove caratteristiche vale i soldi spesi
ed a questo credo che nessun forum od esperto potrà rispondere.

Il discorso si semplifica per chi deve iniziare, in quanto tutti mi sembrano concordino che per il prezzo attualmente non c'è molto di meglio.

73, Rosco ( ora IU2HDS )
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 21 Agosto 2016, 18:24:48
Proseguendo sull'Ic-7300 vi consiglio la lettura di questa review (in inglese ma abbastanza comprensibile sennò incollate nel traduttore), pubblicata su Qrp Blog dove c'è una approfondita trattazione del 7300 con specifiche di tutte le caratteristiche salienti messe a confronto con l'Anan-100 e il Flex-6700. E' spiegato tutto il concetto di funzionamento nei particolari, davvero molto esaustivo.

http://www.qrpblog.com/2016/03/icom-ic-7300-review.html

Le uniche considerazioni riguardano l'overload. In se la Ic-7300 non dovrebbe soffrire di overload visto che il limite di saturazione è -10 dBm cioè 9+60 (col preamplificatore in Off)...dove capita di ascoltare un segnale >9+60 tolte le Broadcast?? Allora come si spiega la comparsa di Ovf anche su segnali molto al di sotto come evidenziato da più di un video? A me è venuta un'ipotesi: potrebbe essere ascrivibile a disturbi impulsivi, tanto per fare un esempio banale sei in ascolto sui 40 metri e ci sono scariche temporalesche. Questo potrebbe far accendere la spia Ovf. Però una cosa credo di averla capita: la spia Ovf in se non dice niente nel senso che con un overload fisso la radio dovrebbe ammutolirsi ma se lampeggia su disturbi impulsivi non dovrebbe rappresentare un problema. Negli altri casi se si sanno usare i preamplificatori e si sa agire di Rf Gain per ridurre un po il guadagno il problema dovrebbe sparire. Viene solo da chiedersi a cosa serva il Pre2 su una radio così sensibile.

Anche la questione del touch screen può lasciare qualche dubbio ma le prossime radio saranno tutte così, penso che oramai nei prossimi anni ci scorderemo dei display tradizionali, sta cambiando tutto. Uno potrebbe comunque dotarsi di un pennino in gomma per pigiare delicatamente il touch del 7300 che sembra davvero sensibile. Inoltre non è che uno deve starci a smanettare in continuazione.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 21 Agosto 2016, 18:37:16
In conclusione direi che, da quello che si legge in giro, difficilmente col 7300 ti troverai a non poter fare quello che fai attualmente anche se probabilmente prendendolo non farai molto di più ( come collegamenti ), quindi devi valutare se "giocare" con le nuove caratteristiche vale i soldi spesi ed a questo credo che nessun forum od esperto potrà rispondere.

Il dubbio non è assolutamente di non poter fare ciò che faccio attualmente, perché poi?! Anzi, per molti aspetti la selettività del 7300 gioca un grosso vantaggio sui segnali ravvicinati a pochi Khz (una condizione peraltro molto comune in 40 metri), quindi con una radio del genere ci andrei a nozze. Gli unici miei dubbi riguardano la troppa sensibilità della 7300, del resto il problema dell'overload è riferito proprio a questo aspetto. Il mio timore se così lo vogliamo chiamare è che in alcune situazioni il front end della 7300 potrebbe andare più in sofferenza rispetto a una radio tradizionale costringendo l'operatore a dover intervenire per cercare di arginare il problema.

Per questo è importante poter leggere i pareri dei possessori che con un attimo di calma potranno testare la 7300 nelle situazioni più comuni, ad esempio lavorare con antenne larga banda (che raccolgono un po di tutto) e vedere come va in situazioni in cui magari un altro Om nelle vicinanze sta trasmettendo con un grosso amplificatore.





Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IU2DXS - 22 Agosto 2016, 13:19:39
Ciao a tutti...leggo da un po' questo topic in quanto sono da sempre affascinato dal mondo sdr e da questo nuovo Icon IC-7300.
Attualmente io utilizzo (poche ore al mese ) il mio KW TS-590-SG in abbinata con la sds Fancube Pro+ e un computer che funge da panadapter (la radio ha una specifica uscita IF sul retro).
Qualche settimana fa ho conosciuto un OM di Varese molto esperto e preparato (quanto modesto), oltre che grande sperimentatore e possessore, sempre aggiornato, di svariate radio. Al momento utilizza da mesi il nuovo Icom e mi diceva di essere molto contento, sopratutto per l'attività di ascolto (il che è qualificante per il ricevitore!). Ma alla mia inequivocabile domanda "vale la pena sostituire la mia attuale stazione con il nuovo Icom", mi ha seraficamente risposto dicendomi: "si" se ho voglia di cambiare e sperimentare una radio concettualmente nuova, più leggera e con un po' meno ingombrante sulla scrivania... "no" se vado alla ricerca di un update rispetto al KW, che a suo dire mantiene una performance superiore (anche rispetto ad altre sue simili non sdr).
Da tempo mi domando se fare questo cambio...ma continuo a desistere...tanto più perché in giro vedo ancora pochi confronti...e ringrazio l'OTTIMO Michele per lo studio (perché è un vero è proprio studio) comparativo che quasi quotidianamente conduce.
Concordo con lui che al momento le recensioni dei possessori (tutte positive) rimangono pur tuttavia ancora generiche.
Questo è il mio modesto contributo sull'argomento...
73 a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 22 Agosto 2016, 14:19:41
Ciao Tommaso
negli ultimi anni ho passato parte del mio tempo libero a documentarmi sulle differenze fra le varie radio in commercio e a leggere recensioni di ogni tipo, specialmente sui forum Eham e Qrz. Ho letto le cose più disparate fra cui la tipica bufala da entusiasmo che fa si che chi possiede la radio all'ultimo grido riesce ad ascoltare cose che con le radio precedenti non ascoltava. Io ho usato sia radio buone che abbastanza semplici (Ts-50, Ic-718) ed ho sempre ascoltato le stesse identiche cose.

La differenza saliente è "come ascolti" passando a una radio più evoluta ma bisogna anche dire che le supereterodina classiche di ultima generazione (riferito in particolar modo alle down conversion ma non solo a quelle), sono delle radio già molto evolute dotate di roofing e Dsp in media frequenza, ergo hanno tutte le carte in regola per consentire un traffico di qualità sempre dando per scontato che si abbiano buone antenne.

Per come la vedo io il passaggio da un Ts-590 a un Ic-7300 è solo uno sfizio e lo stesso è per me che uso da circa 3 anni e con successo un "vecchio" Ft-950. Ieri l'ho acceso in 40 metri dopo la pausa estiva e mi sono meravigliato di come riceve bene e mi sono detto: ma chi te lo fa fare? E li mi sono convinto che se cambio radio lo faccio solo per togliermi lo sfizio di provare col mio orecchio tutte le cose che ho letto e sentito.

Resto convinto che il 7300 non mi farà ascoltare un Zl, un Jp, un Vk etc. se non li ascolto sulla mia vecchia radio. Il grosso vantaggio è nella selettività, in quelle situazioni dove il gradasso di turno con 1 Kw e passa si mette a pochi Khz a chiamare ed è li che si vede la qualità di una radio. Ebbene la mia 950 se capita una situazione del genere posso anche dire addio al Qso/Dx.

Ma restano da chiarire tutti i dubbi sull'overload dell'Ic-7300 perché di avere una radio che se fa un temporale soffre di Ovf impulsivi non mi alletta molto, pertanto mi occorre leggere prove sul campo che mettano la 7300 in condizioni in cui potrebbe manifestare delle defaiances.

Per il resto ottimo prodotto, analizzatore precisissimo, display ultra nitido, filtri a iosa, dimensioni e peso contenuti (misura e pesa come un Ic-718), ottimi ricevitore (una spada contro i segnali adiacenti), questa è una delle sue peculiarità che la mettono a livello di radio del calibro dell'Ic-7600/7700.

Personalmente non mi piace l'abbinamento radio tradizionale + sdr e panadapter, per me la radio deve fare la radio e soddisfare per quelle che sono le sue caratteristiche, poi alla fine degustibus.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IU2DXS - 22 Agosto 2016, 16:17:56
Caro Michele, oltre che salutarti con piacere, posso solo aggiungere che hai trovato il termine "tecnico" più corretto: "sfizio".
Posso dirti che dopo la patente la mia prima radio "seria" è stata una Yaesu FT-450D.
Oggi, a distanza di due anni, posso confermarti che con il KW ascolto "qualcosina" in più rispetto a prima...(e non ne sono neppure certo!)...e quando la vedo sui mercatini mi verrebbe voglia di ricomprarla! Come si è spesso detto, il vero update andrebbe fatto sulle antenne e sulla propria voglia di investire il proprio tempo all'ascolto e alla ricerca dei segnali sfuggenti... Il nostro è un "gioco"... a far tutto e subito poi ci si annoia...
Ps: però una capatina a Montichiari ai primi di settembre la vado a fare...per vedere di persona questo 7300!
Tommy IU2DXS


inviato iPhone using rogerKapp.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 22 Agosto 2016, 17:12:16
Purtroppo ci vuol tempo per capire una radio ma questo è uno dei piaceri quando metti un nuovo apparato in stazione. Ad ogni modo nel forum dovrebbero esserci già 3-4 possessori della Ic-7300, speriamo che ci dicano qualcosa in più.

 
Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: Alberto207 - 22 Agosto 2016, 18:54:13
Già, questi cambi radio sono proprio uno sfizio, un costoso sfizio. Per trovare differenze dal tuo 950 o dal mio 756PRO secondo me il passaggio dovrebbe essere ad un FT5000, IC7700 siamo nel limbo delle radio di media fascia e il passo successivo sarebbe di almeno 3000€, essendo che non li ho da dedicare alla radio mi accontenterò di una radio di media fascia appena più performante se mi deciderò
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
Inserito da: IZ8XOV - 22 Agosto 2016, 19:26:57
Ciao Alberto, nel mio caso sia per una questione di budget che per una filosofia personale difficilmente comprerei radio "Top di Gamma". Per me le differenze sono ascrivibili molto alla curiosità di dire che anch'io sono nelle condizioni di appagare il mio desiderio di cambiar radio di tanto in tanto. Dopo tutto coltivo solo quest'hobby e con un po di sacrificio ci spendo i miei risparmi.

Non so complessivamente questo Ic-7300 quanto sia realmente superiore ad altre radio con cui viene spesso messo a confronto nei video su Youtube (Ic-7600, Ft-5000, K-3, Ft-3000, T-590, Flex-6700). Purtroppo per me conosco poco quelle radio e i confronti tornano relativi. Oltretutto in un video basta davvero poco come la posizione di chi fa le riprese o la posizione di un altoparlante, per far apparire una radio peggiore dell'altra.

A me interessa solo che sia un buon prodotto e che non dia noie (mi riferisco sempre all'overload). Per il resto la 7300 mi convince abbastanza e da un noto rivenditore la si prende a 1.250 euro. Sicuramente di una cosa sono certo: non può andar peggio della mia 950 quindi cado sempre in piedi e lo stesso vale per i possessori di altre radio di medio livello.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 26 Agosto 2016, 16:40:54
Ragazzi come va coi vostri Ic-7300? Non ci illuminate un po? Io sto guardando parecchi video di questa radio. Una delle cose che non mi è piaciuta è il selettore "Multi" che praticamente gira a scatti e gestisce una marea di funzioni (mic gain, potenza, nb, nr, notch ecc. tutto affidato a questo selettore una volta scelta la funzione dal touch screen). E' illustrato dal minuto 9.24 di questo video: https://www.youtube.com/watch?v=aG_BYbHJxCg



Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 07 Settembre 2016, 10:36:40
Ciao Alberto, nel mio caso sia per una questione di budget che per una filosofia personale difficilmente comprerei radio "Top di Gamma". Per me le differenze sono ascrivibili molto alla curiosità di dire che anch'io sono nelle condizioni di appagare il mio desiderio di cambiar radio di tanto in tanto. Dopo tutto coltivo solo quest'hobby e con un po di sacrificio ci spendo i miei risparmi.

Non so complessivamente questo Ic-7300 quanto sia realmente superiore ad altre radio con cui viene spesso messo a confronto nei video su Youtube (Ic-7600, Ft-5000, K-3, Ft-3000, T-590, Flex-6700). Purtroppo per me conosco poco quelle radio e i confronti tornano relativi. Oltretutto in un video basta davvero poco come la posizione di chi fa le riprese o la posizione di un altoparlante, per far apparire una radio peggiore dell'altra.

A me interessa solo che sia un buon prodotto e che non dia noie (mi riferisco sempre all'overload). Per il resto la 7300 mi convince abbastanza e da un noto rivenditore la si prende a 1.250 euro. Sicuramente di una cosa sono certo: non può andar peggio della mia 950 quindi cado sempre in piedi e lo stesso vale per i possessori di altre radio di medio livello.


Sai che è presa la scimmia anche a me per questa 7300 ! Prezzo buono e sicuramente non delude. Ovvio che devo sborsare una cospicua aggiunta dalla vendita del mio 950 e se le differenze non fossero così marcate ne sarebbe valsa la pena ?  Già avere lo spettro sul display mi piacerebbe parecchio ed anche la curiosità di provare la leggendaria ricezione e pulizia icom ! Bho vedremo !

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ1PNY - 07 Settembre 2016, 11:07:42
Non è circuitalmente come le tradizionali radio.
Anche se ICOM.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 07 Settembre 2016, 11:32:11
Il progetto nuovo non avrà  tradito le aspettative finali spero ! Ma direi proprio di no sono ottimista anche se non ho mai avuto icom

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 07 Settembre 2016, 12:04:54
Il progetto nuovo non avrà  tradito le aspettative finali spero ! Ma direi proprio di no sono ottimista anche se non ho mai avuto icom



Allora siamo nella stessa situazione. Anch'io ho l'Ft-950 e anch'io desidero cambiarlo. Non sto facendo che leggere prove e recensioni sul nuovo Ic-7300. A fronte di pochi commenti negativi come la ventola un po rumorosa la maggior parte degli utilizzatori che scrive su questo ed altri forum è entusiasta delle prestazioni del 7300. Inoltre lo spectrum analyzer è degno di un Ic-7850 cioè una magnificenza. Considera che un Ft-950 usato vale mediamente tra i 550 e i 700 euro a seconda dell'età e delle condizioni quindi per acquistare un Ic-7300 il divario non è eccessivo.

Per come la vedo io passare da un Ft-950 a un Ic-7300 è un'ottima scelta. Il 7300 è una radio più evoluta a conversione diretta (non ci sono mixer e oscillatore locale), logicamente se non hai buone antenne non fa la magia di farti ascoltare cose che non ascolti sulla 950.

Io invece sono molto indeciso sull'Ft-3000 che ha dimensioni più generose e sto aspettando anche news sul prossimo Ic-7610 che come dicono sarà un 7300 elevato al quadrato.

Buona scelta :up:

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 07 Settembre 2016, 16:27:34
Dopo giorni di utilizzo esprimo qualche ulteriore considerazione sul 7300, con la premessa che è la mia prima radio e che non sono in grado di fare confronti: per questi motivi posso più parlare di impressioni d'uso che di altro e ogni mia opinione va considerata per quello che è, ovvero irrilevante.

Per IZ8XOV  che chiedeva info sull'Overflow in ricezione: per la mia esperienza ad oggi, il lampeggiare della spia overflow non comporta degradi del segnale ricevuto e la spia si spegne con un piccolo ribasso della sensibilità di ricezione, senza inserire l'attenuatore. All'atto pratico non mi ha rappresentato un problema.

In generale, personalmente trovo molto comoda l'operatività tramite analizzatore di spettro: è facile utilizzarlo per la gestione della sintonia e per avere un feedback visivo di alcuni settaggi.
Allo stesso modo, l'interfaccia grafica è comoda per la gestione dei filtri (soprattutto per un neofita) e in generale dei setting, e rende la radio di uso piuttosto intuitivo.
Altre considerazioni spot: il decoder RTTY è un gadget ben fatto, avrei preferito due connettori antenna invece di uno, credo che il microfono di serie faccia adeguatamente il suo lavoro.

just my 0.02.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 07 Settembre 2016, 17:08:14
Ti ringrazio delle precisazioni. Che la Ic-7300 sia una radio di razza è oramai accertato e il prezzo è molto conveniente se consideriamo che ha prestazioni più elevate della sua categoria di costo (basta pensare che la 7300 costa poco più della 1200 e della 7100). Se avrò possibilità uno di questi week end per spostarmi da un noto rivenditore magari sarà l'occasione per provarla ma per quanto mi riguarda mi frenano solo le dimensioni e l'uscita della 7610. Al momento resto alla finestra, non ho fretta di cambiar radio domani e preferisco leggere i vostri commenti sulla conversione diretta per appagare la mia curiosità.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 09 Settembre 2016, 11:47:42
È presente un test su Radiokit di settembre. Abbastanza istruttivo ed equilibrato
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Settembre 2016, 12:28:35
È presente un test su Radiokit di settembre. Abbastanza istruttivo e obbiettivo.

Che giudizio da di questa radio?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 09 Settembre 2016, 13:15:30
Scarsa dinamica, tempo AGC non sempre adeguato, Comano Noise reductionnon sempre efficace.
Viene visto come primo esemplare icom con questa tecnologia. In futuro probabilmente migliorerà sicuramente.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 09 Settembre 2016, 13:23:47
Scarsa dinamica, tempo AGC non sempre adeguato, Comano Noise reductionnon sempre efficace.

Quella recensione é molto discutibile. (Per non dire peggio)
Discorso ampiamente trattato su Arifidenza.

http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=295918 (http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=295918)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 09 Settembre 2016, 14:33:43
Puo' darsi che sia una recensione discutibile  ma il Briatta non e' certo l'ultimo arrivato e da che mi ricordi e' sempre stato piu' che corretto. Tra l'altro non dice che e' una ciofeca ma che, come tutti gli apparecchi, ha qualche difettuccio magari di gioventu'. Confrontato con altri probabilmente ne ha molti di meno e quindi e' ottimo per l'attivita' radioamatoriale. Pero' non e' certo da considerarsi il sacro graal.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 09 Settembre 2016, 14:44:43
Puo' darsi che sia una recensione discutibile  ma il Briatta non e' certo l'ultimo arrivato e da che mi ricordi e' sempre stato piu' che corretto. Tra l'altro non dice che e' una ciofeca ma che, come tutti gli apparecchi, ha qualche difettuccio magari di gioventu'. Confrontato con altri probabilmente ne ha molti di meno e quindi e' ottimo per l'attivita' radioamatoriale. Pero' non e' certo da considerarsi il sacro graal.
No no, anzi. Ha sempre prodotto ottime recensioni.
E' sicuramente un apparecchio con i suoi difetti (vedi il NR non sempre ottimale. Soprattutto quando devi tirar fuori segnalini in cw. Anche stringendo i filtri, un po' di roba se la porta dietro)
Ma per il resto é un ottimo apparato. (E non puoi parlarmi di lentezza di intervento dell'ACG quando i tempi sono completamente modificabili a piacere)..

73
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Settembre 2016, 16:04:19
Da quanto ho capito io chi critica quella rivista lo fa perchè asserisce che essendo la Ic- 7300 una radio a conversione diretta meritava un approccio analitico diverso. Anche Sherwood e altri guru hanno fatto test sulla 7300 ma il punto è che sono test "da laboratorio" mentre noi le radio le dobbiamo valutare in campo reale cioè nelle nostre città, con le nostre antenne e con le nostre orecchie oltre che per il feeling che ci conferiscono quindi un test può dare anche massimi voti ma se una radio non mi piace non la compro anche se lo ha sentenziato il più autorevole di tutti. In rete come sempre accade per le radio che riscuotono molto successo la Ic-7300 ha scatenato critiche eccessive (spesso solo per il gusto di criticare), ma alla fine chi ha i soldi e vuole la novità se la compra e se non gli piace pazienza, la rivende. Nel ns hobby ha sempre funzionato così.

A me fa più piacere leggere i pareri e le eventuali critiche degli utilizzatori perché sono radioamatori come me e si confrontano con gli stessi problemi o limiti nell'uso delle radio che posso avere io. Poi è palese che se una radio ha un determinato front-end ed è filtrata ad eccellenza non potrà certo deludere ma non è detto che nella pratica ci dia meno soddisfazioni di un'altra magari tecnicamente più evoluta. Per alcuni contano anche l'aspetto, la disposizione dei comandi, la possibilità di interfacciare taluni strumenti, l'operatività in questo o quel modo operativo (vedi Rtty, Telegrafia), per cui articoli e test sono solo dei punti di riferimento ma la scelta siamo sempre noi a farla sulla base delle ns conclusioni, almeno io ragiono così.



 

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 09 Settembre 2016, 19:14:19
Ho ritirato oggi il mio 7300 usato! Sarà una lunga notte :) vi farò sapere
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 09 Settembre 2016, 19:39:04
Ho ritirato oggi il mio 7300 usato! Sarà una lunga notte :) vi farò sapere

73.s
Auguri per il nuovo acquisto..
Soffro di insonnia se hai qualche problema chiama.. ;-)
leggi e-mail..

 :birra:
ciao..
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Settembre 2016, 20:30:31
Ho ritirato oggi il mio 7300 usato! Sarà una lunga notte :) vi farò sapere

Usato??? Il 7300?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 09 Settembre 2016, 21:01:34
Si un piccolo colpo di fortuna per tenere qualche euro in tasca
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Settembre 2016, 21:10:08
Beh devi ammettere che non è una cosa così casuale trovare già un 7300 usato! Bene allora auguri per la tua radio e facci sapere anche tu le tue impressioni.

Ps: mi dirai in particolare se è vero che la ventola è rumorosa e che sono molto avvertibili i relè fra rx e tx come qualcuno scrive su Eham.

- the fan starting the moment you go TX. That it starts each time you go TX I knew about so can't complain about that, but the NOISE the fan makes!

 - the TX/RX relay being obnoxiously NOISY. Full break-in CW I assume intolerable for anyone, for me even semi full wasn't in the end-acceptable. Why such a noisy relay when so many other near silent relays exist? Both a friend and myself totally apart from another wondered how long that relay will survive in full break-in CW mode. Time will tell.

http://www.eham.net/reviews/detail/12742
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Settembre 2016, 21:45:28
Comparing Icom IC-7300 vs. Yaesu FT-991

https://www.youtube.com/watch?v=PuqCWzdkDqo
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 09 Settembre 2016, 22:23:37
Ho ritirato oggi il mio 7300 usato! Sarà una lunga notte :) vi farò sapere


Domani sarai aggredito dagli stalker , io per  primo.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 09 Settembre 2016, 22:27:29
Dopo giorni di utilizzo esprimo qualche ulteriore considerazione sul 7300, con la premessa che è la mia prima radio e che non sono in grado di fare confronti: per questi motivi posso più parlare di impressioni d'uso che di altro e ogni mia opinione va considerata per quello che è, ovvero irrilevante.

Per IZ8XOV  che chiedeva info sull'Overflow in ricezione: per la mia esperienza ad oggi, il lampeggiare della spia overflow non comporta degradi del segnale ricevuto e la spia si spegne con un piccolo ribasso della sensibilità di ricezione, senza inserire l'attenuatore. All'atto pratico non mi ha rappresentato un problema.

In generale, personalmente trovo molto comoda l'operatività tramite analizzatore di spettro: è facile utilizzarlo per la gestione della sintonia e per avere un feedback visivo di alcuni settaggi.
Allo stesso modo, l'interfaccia grafica è comoda per la gestione dei filtri (soprattutto per un neofita) e in generale dei setting, e rende la radio di uso piuttosto intuitivo.
Altre considerazioni spot: il decoder RTTY è un gadget ben fatto, avrei preferito due connettori antenna invece di uno, credo che il microfono di serie faccia adeguatamente il suo lavoro.

just my 0.02.

A quale livello di segnale  hai riscontrato l' intervento dell' overflow ?

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Settembre 2016, 22:33:04
Stefano sono certo che tu sarai il prossimo acquirente
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 09 Settembre 2016, 23:02:28
Molto probabile ! Ho già in valutazione il 950 per il ritiro se conveniente.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 10 Settembre 2016, 00:09:52
Beh devi ammettere che non è una cosa così casuale trovare già un 7300 usato! Bene allora auguri per la tua radio e facci sapere anche tu le tue impressioni.

Ps: mi dirai in particolare se è vero che la ventola è rumorosa e che sono molto avvertibili i relè fra rx e tx come qualcuno scrive su Eham.

- the fan starting the moment you go TX. That it starts each time you go TX I knew about so can't complain about that, but the NOISE the fan makes!

 - the TX/RX relay being obnoxiously NOISY. Full break-in CW I assume intolerable for anyone, for me even semi full wasn't in the end-acceptable. Why such a noisy relay when so many other near silent relays exist? Both a friend and myself totally apart from another wondered how long that relay will survive in full break-in CW mode. Time will tell.

http://www.eham.net/reviews/detail/12742

la ventola è appena piu rumorosa di quella dell'897, non utilizzo mai la cassa esterna perchè vado con le heil hc6, il relè è meno rumoroso dell'897, sinceramente a me piace il "click" quando vado in tx che comunque viene coperto dal "click" della mia scatoletta/pedale ptt autocostruita.

le prime impressioni sono ottime,installi i driver colleghi l'usb e hai l'audio in/out senza scheda modi digitali ma con scheda audio interna alla radio, poi in 5 minuti ti fai il cavetto ci-v (il jack è in dotazione come pure il din a 13 poli , svariate viti e jack per collegare il tasto) e hai ham radio deluxe collegato pronto per i modi digitali.

c'è un ottimo keyer cw, un ottimo decodificatore rtty con 8 macro disponibili e personalizzabili.

uno strumento interessante è l'swr graph dove la radio dopo essere andata in tx per 13 step ti mostra la curva del ros della tua antenna, lo trovo interessante sopratutto se si usa in portatile e regala in pochi secondi la situazione della tua antenna a grandi linee.

trovo la pulizia di ricezione molto appagante , ci sono belle impostazioni audio in entrata, audio in uscita (anche troppe) filtri soliti della icom apribili richiudibili modificabili etc.

se posso far il fastidioso mi sarebbe piaciuto scegliere piu caratteri per lo schero e piu colorazioni di sfondo (chiedo scusa non è uno smartphone  :birra: )

per l'operatività mi riservo di fare un bel po di prove nei prossimi giorni
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 10 Settembre 2016, 00:18:26
73.s
Auguri per il nuovo acquisto..
Soffro di insonnia se hai qualche problema chiama.. ;-)
leggi e-mail..

 :birra:
ciao..

non ho trovato e-mail da leggere  8O
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 10 Settembre 2016, 00:30:51
non ho trovato e-mail da leggere  8O

per la e-mail scusami forse ho sbagliato..

per la colorazione posso aiutarti..

sono contento x te..

ora te la rimando.. 73,s





Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Settembre 2016, 01:04:32
Molto probabile ! Ho già in valutazione il 950 per il ritiro se conveniente.


A me lo hanno valutato fra le 600 e le 700 euro dandolo in permuta. La mia è di 2 anni fa presa nuova. Le valutazioni girano più o meno attorno a questa cifra, logicamente influenzate dalle condizioni estetiche ed elettriche dell'apparato.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 10 Settembre 2016, 08:06:27

Comparing Icom IC-7300 vs. Yaesu FT-991

https://www.youtube.com/watch?v=PuqCWzdkDqo

Il 7300 ha un massiccio numero di settaggi in tx,rx, filtri, notch regolabili, nr regolabile, dopo averlo avuto davanti credo sia impossibile far video di paragoni che siano veritieri proprio perché puoi farti la radio su misura con tutte quelle regolazioni
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Settembre 2016, 10:39:45
Il 7300 ha un massiccio numero di settaggi in tx,rx, filtri, notch regolabili, nr regolabile, dopo averlo avuto davanti credo sia impossibile far video di paragoni che siano veritieri proprio perché puoi farti la radio su misura con tutte quelle regolazioni

Ciao Alberto, purtroppo l'autore di quel video lo ha chiamato "Comparing" ma è palese che tra la 991 e la 7300 c'è poco da comparare. Era solo per dire che anche con una radio di architettura tradizionale  e una buona antenna i segnali si ascoltano ugualmente bene.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 10 Settembre 2016, 11:02:43
A quale livello di segnale  hai riscontrato l' intervento dell' overflow ?

Inviato da mTalk
73,s

Un chiarimento per quanto riguarda questa Ossessione / Appiglio  chiamato OVERFLOW ..

L' ic 7300 non entra in OVF  in base al LIVELLO di SEGNALE... ma alla SPORCIZIA  insieme al SEGNALE  ricevuto  chiamatasi  QRM/QRN.  Ecco perche si consiglia l'uso di antenne (( serie )) e non pseudo-antenne !!

Tanto per intenderci:
Se io la sera vado in 40 mtr  in zona broadcast  7.250.00  dove la stazione trasmittente mi arriva a 9+60 ultra fondo scala e masochisticamente  metto anche il pre1 e pre2  la radio NON  va in OVF..!!!!!!
e l'ascolto e' a dir poco piacevolissimo..
SE  questo segnale di 9+60 e' contornato da un QRM/QRN allora li' ci potrebbe essere qualche FLASH di spia OVF  che...... regolando lievemente l'RFG scompare rendendo pulitissima la ricezione..

Come e' anche vero  che  ( mi e' capitato 1 volta)  passando dai 40 mtr <windom> ed andando in 15 mtr sempre con la stessa antenna  imbarcando qrn/qrm a s/8 la spia OVF lampeggiava  ma...e bastato commutare sull'antenna giusta dedicata per tale freq  .. oltre alla pulizia  la spia OVF  scomparsa..... quindi..

Come stradetto bisogna curare MOLTO il sistema d'antenna (( COSA PIU' IMPORTANTE DELLA RADIO IN SE  STESSA !!! ))...

Capisco che molti di voi per cause LOGISTICHE  siate costretti ad ARRANGIARVI  con antenne di fortuna o FAC TOTUM ..... ma nel caso NON attribuite colpe (radio) a chi non se le merita..
Ella in se per se  data la nuova tecnologia possiede un ricevitore Molto selettivo e di conseguenza Molto sensibile.. che come detto prima con dei piccoli accorgimenti ci si dimentica di questo ossessionante fattore...

Comunque  di quelle 4/5 persone che utilizzano codesta radio in questo forum  e di quell'altro MIGLIAIO sparsi per l'Italia il Problema OVF  non ha mai avuto spiaggia d'approdo da prendere in seria considerazione...

Spero di essere stato chiaro una volta per tutte su questa Parentesi OVF Consigliando di provarla CON MANO  e non APPICCICANDO  gli  occhi  su video che lasciano SEMPRE  il tempo che trovano..!!

Buona radio a tutti e buon fine settimana

IM0DTF ..
73,s
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 10 Settembre 2016, 11:12:44
Ho fatto un video "muovendo qua e la" filtri e NR..
Niente di speciale, giusto per farsi un'idea.

https://youtu.be/2p-usAbfjbY

p.s. lo schermo é molto piú definito in realtá. La ripresa é fuori fuoco.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Settembre 2016, 12:57:01
Come e' anche vero  che  ( mi e' capitato 1 volta)  passando dai 40 mtr <windom> ed andando in 15 mtr sempre con la stessa antenna  imbarcando qrn/qrm a s/8 la spia OVF lampeggiava  ma...e bastato commutare sull'antenna giusta dedicata per tale freq  .. oltre alla pulizia  la spia OVF  scomparsa..... quindi..

Come stradetto bisogna curare MOLTO il sistema d'antenna (( COSA PIU' IMPORTANTE DELLA RADIO IN SE  STESSA !!! ))...

Capisco che molti di voi per cause LOGISTICHE  siate costretti ad ARRANGIARVI  con antenne di fortuna o FAC TOTUM ..... ma nel caso NON attribuite colpe (radio) a chi non se le merita..


Ciao Aurelio hai detto delle cose sacrosante ma qual è l'antenna "Giusta"? Il punto è che molti di noi sono costretti ad andare con un'unica antenna per fare un po tutto e le antenne broad band (ci metto anche la G5rv) raccolgono un po di tutto e molti di noi abitano in grandi città o a ridosso di linee elettriche. le cose che alcuni hanno sollevato sull'Ic-7300 non riguardano la bontà del suo ricevitore, quello è assodato essere di qualità eccelsa. Il punto è se il 7300 in determinati contesti va più in sofferenza rispetto a radio tradizionali.

Io da questo punto di vista sono proprio in una situazione disastrosa!
1) Ho un'antenna larga banda con un guadagno superiore a un dipolo
2) Lavoro in v-invertita quindi ho una forte componente verticale
2) Abito nel centro di una metropoli con ogni sorta di Qrm urbano
3) Sono circondato da uffici, switching cinesi non filtrati, centraline ecc.
4) Ho a pochi Km in linea d'aria altri Om dotati di direttive e amplificatori
4) Lavoro prettamente in 40 metri

I miei dubbi sull'Ic-7300 non riguardano i suoi possibili difetti (anzi non credo che ne abbia assolutamente), ma la sua spiccata sensibilità in relazione al mio contesto operativo/abitativo.

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 10 Settembre 2016, 13:58:53
Ciao Aurelio hai detto delle cose sacrosante ma qual è l'antenna "Giusta"? Il punto è che molti di noi sono costretti ad andare con un'unica antenna per fare un po tutto e le antenne broad band (ci metto anche la G5rv) raccolgono un po di tutto e molti di noi abitano in grandi città o a ridosso di linee elettriche. le cose che alcuni hanno sollevato sull'Ic-7300 non riguardano la bontà del suo ricevitore, quello è assodato essere di qualità eccelsa. Il punto è se il 7300 in determinati contesti va più in sofferenza rispetto a radio tradizionali.

Io da questo punto di vista sono proprio in una situazione disastrosa!
1) Ho un'antenna larga banda con un guadagno superiore a un dipolo
2) Lavoro in v-invertita quindi ho una forte componente verticale
2) Abito nel centro di una metropoli con ogni sorta di Qrm urbano
3) Sono circondato da uffici, switching cinesi non filtrati, centraline ecc.
4) Ho a pochi Km in linea d'aria altri Om dotati di direttive e amplificatori
4) Lavoro prettamente in 40 metri

I miei dubbi sull'Ic-7300 non riguardano i suoi possibili difetti (anzi non credo che ne abbia assolutamente), ma la sua spiccata sensibilità in relazione al mio contesto operativo/abitativo.

73's - Michele

Ciao Michele..

Come dicesti tu tempo addietro che comunque se caschi caschi in piedi.. e cioe':

Diciamo che certe sofferenze  con qualsiasi radio le denoti.
Io vedo che  il rumore QRN QRM  SBLATERI  E FONTI CINESI  :mrgreen:  le ascoltavo con il 756pro2  come tuttora le ascolto con il 7300.. a differenza che con quest'ultimo paradossalmete riesco comunque ad interloquire con chi dico e voglio io.. logicamente giocando in varie regolazioni fra l'altro efficaci.. piu' dell'altra radio..

SI mi ricordo in una delle tue foto riguardanti le antenne e lavori da te eseguiti  l'occhio cadde in una dove si notava una direttiva  vicinissima alla tua  la butto li' forse un 100inaio di mtr linea d'aria dalla tua..
 Ebbene   amico mio  li' alzo le mani al cielo e non saprei cosa dirti  se non  farti amico l'radioamatore in questione ed arrivare a "Patti" nei momenti di tx rx  di entrambi.. Ma comunque come lui , potrebbe farti abbattimento anche tu gli creeresti l' eguale  disagio e quindi Parlarne.. magari davanti ad una buona birra  o caffe'..

Per quanto riguarda le cineserie.. guarda  ci sarebbe da chiamare Striscia la notizia Ogni giorno..
Ho un vicino di casa che ha effettuato un impianto fotovoltaico  non ti dico nulla .... :shhhh:
Ho affianco casa un Istituto Nautico con simulacri di navigazione   ed in piu ultimamente hanno fatto un impianto di video sorveglianza.. non ti dico nulla ... :shhhh:
So' solo che  dopo 20 minuti  che eravamo sul tetto montando la direttiva  sono arrivati i Vigili  dove  hai voglia a fargli capire qualcosa  .. puntualmente e' scattata la denuncia.. ma.......  :shhhh:
In ultimo quest'estate arriva mio fratello a passare le ferie  " lavora in continente ma ha casa qui affianco a me "  ad un certo punto  nello spectrum scope  dell'ic7300 noto delle onde anomale di qrn ..
Subito la mente mi ha portato a chiedere a lui cosa stesse utilizzando.... ebbene  un portatile  alimentato alla rete con un alimentatore CINESE  acquistato in sostituzione all'originale fulminato...
Quasi quasi me lo mangio vivo  :mrgreen:..  e vagli a far capire ... meno male che lo ha visto di persona..!!! con lui l'ho potuto fare.. perche mio fratello ma con gli altri ?? :sfiga:
Come vedi  tutti noi abbiamo i ns. problemi  Ma ti posso assicurare che  la Radio MERITA  di gran lunga..Differenze esaustive sia in RX e TX..

Bene finito questo piccolo (ot)
 che dirti .... non lo so .. adotta il sistema  come prima citato  se caschi caschi in piedi... ma son convinto con tante migliorie in piu' ..!!
Premetto che uso la radio anche in 40/80 mtr con una Windom  e quindi sai di cosa parlo... sicuramente la tua G5rv  e molto piu quotata  per quelle bande quindi problemi non ne dovrebbero sussistere..

Ciao..
Son sempre qui kk :up:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Settembre 2016, 15:17:10
Ciao Aurelio,
Mi sono dato un mese di tempo per decidere quale radio acquistare. Vorrei infatti leggere esperienze con l'Ic-7300 in 40 e 80 metri in grossi centri urbani e con antenne multibanda. Purtroppo nelle varie recensioni lette in rete la quasi totalità ha la Ic-7300 come seconda radio, usa antenne risonanti ed abita in zone decentrate e ciò non collima con la mia situazione specifica in quanto per me la sostituzione della radio rappresenta l'unico apparato in stazione, quindi senza alternative anche in ambito antennistico (il mio terrazzo non mi consente di installare più d'un'antenna Hf).

Come dicevo sono del parere che la radio migliore non esista ma che esista quella che meglio si sposa alle proprie situazioni e gusti e forse sono anche vittima di un retaggio culturale che mi porta a lasciare con difficoltà la via vecchia per la via nuova.

Un cordiale buon fine settimana,
Michele











Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 10 Settembre 2016, 16:16:22
Ho fatto un video "muovendo qua e la" filtri e NR..
Niente di speciale, giusto per farsi un'idea.

https://youtu.be/2p-usAbfjbY

p.s. lo schermo é molto piú definito in realtá. La ripresa é fuori fuoco.

Interessante, ovvio che la taratura dei filtri deve essere valutata in cuffia su segnali bassi ecc.... Ma un idea del modo in cui operano si riesce ad averla.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Settembre 2016, 16:27:18
Finalmente ho trovato un video che rende giustizia alle qualità dell'Ic-7300 in una tipica situazione in banda 40 metri con un segnalino prossimo all'S-1/S0 con rumore e scariche e in più uno sblatero adiacente. Buona parte dei video sono comparative con segnali S-9+ qui invece si esaltano le qualità del 7300. Difficilmente altre radio di uguale fascia di prezzo riescono a cavarsela in situazioni analoghe. Guardate e giudicate:

https://www.youtube.com/watch?v=Tg3e1AgjqMU
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Settembre 2016, 16:34:09
Ho fatto un video "muovendo qua e la" filtri e NR..
Niente di speciale, giusto per farsi un'idea.

https://youtu.be/2p-usAbfjbY



Per curiosità che antenna usi?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 10 Settembre 2016, 16:38:45
Per curiosità che antenna usi?

Per il momento ho solo una mantova turbo x gli 11m. A breve dovrei mettere qualcosa di serio..
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 10 Settembre 2016, 23:32:35
Con un dipolo monobanda 40mt e una Eco7+ non mi si è mai accesa la spia rossa
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 11 Settembre 2016, 20:52:29
Buona sera ragazzi ! Allora il weekend di collaudo del 7300 ha dato buoni frutti ?

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 12 Settembre 2016, 16:53:40
Si ottimi frutti, ho portato a casa ottimi qso in rtty utilizzando il decoder e le macro interne, bei collegamenti in psk con la scheda modi digitali interna al 7300. Ho giocato con i filtri e ascoltato segnali 1 con radio perfetta, sarà che il 756pro fischia un po con i filtri ma sono molto più a mio agio col 7300, è più soft. Devo essere sincero e non ho ancora trovato pace col display, mi piace variare le varie visualizzazioni eheheheh non ho ancora mai visto la famosa spia rossa accendersi anche buttandomi in ascolto in mezzo al contest, magari non c'erano tanti segnali forti da abbattere, riproverò. (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160912/8ffe6e91c7047ecca6084feacc6e7778.jpg) (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160912/f68d20202adf778e8e18418e0717a513.jpg)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 12 Settembre 2016, 17:00:51
Si ottimi frutti, ho portato a casa ottimi qso in rtty utilizzando il decoder e le macro interne, bei collegamenti in psk con la scheda modi digitali interna al 7300. Ho giocato con i filtri e ascoltato segnali 1 con radio perfetta, sarà che il 756pro fischia un po con i filtri ma sono molto più a mio agio col 7300, è più soft. Devo essere sincero e non ho ancora trovato pace col display, mi piace variare le varie visualizzazioni eheheheh non ho ancora mai visto la famosa spia rossa accendersi anche buttandomi in ascolto in mezzo al contest, magari non c'erano tanti segnali forti da abbattere, riproverò. (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160912/8ffe6e91c7047ecca6084feacc6e7778.jpg) (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160912/f68d20202adf778e8e18418e0717a513.jpg)





Ordinato  stamattina nel negozio del mio paese con ritiro del FT950 , mi state rendendo impaziente [emoji2

Il DSP ed i vari filtri sono alla mano da settare od occorre molto perfezionamento  ?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 12 Settembre 2016, 17:12:31





Ordinato  stamattina nel negozio del mio paese con ritiro del FT950 , mi state rendendo impaziente [emoji2

Il DSP ed i vari filtri sono alla mano da settare od occorre molto perfezionamento  ?
C'è la rotella comoda oltre alle regolazioni via touch screen, bisogna entrare in ottica ICOM, con tanti sottomenu con pressione lunga del tasto (2secondi) ma ad esempio venendo già da un ICOM mi sono trovato subito a mio agio. Sinceramente avevo paura mi mancassero tanti comandi che avevo pronti col 756 ma in realtà ho scoperto che non stavo sempre a pigiare bottoni e va benissimo così, ad alcuni invece mancheranno di certo ma sono cose soggettive
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 12 Settembre 2016, 17:53:23




Ordinato  stamattina nel negozio del mio paese con ritiro del FT950 , mi state rendendo impaziente [emoji2

Il DSP ed i vari filtri sono alla mano da settare od occorre molto perfezionamento  ?
Un paio di post prima del tuo c'è un video che riguarda solamente filtri e dsp..
73

inviato thor using rogerKapp.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 12 Settembre 2016, 22:28:07
Si ottimi frutti, ho portato a casa ottimi qso in rtty utilizzando il decoder e le macro interne, bei collegamenti in psk con la scheda modi digitali interna al 7300. Ho giocato con i filtri e ascoltato segnali 1 con radio perfetta, sarà che il 756pro fischia un po con i filtri ma sono molto più a mio agio col 7300, è più soft. Devo essere sincero e non ho ancora trovato pace col display, mi piace variare le varie visualizzazioni eheheheh non ho ancora mai visto la famosa spia rossa accendersi anche buttandomi in ascolto in mezzo al contest, magari non c'erano tanti segnali forti da abbattere, riproverò.

73's Alberto..
Bene son felice delle tue considerazioni su codesta radio  ( non avevo dubbi ).. vedo che la stai usando  in tutto il suo contesto..
io la rtty  comunque  la uso sempre con il DM780.. inquanto  mi son preparato le Macro li'  ed poi per mettere a log  lo sai e tutto in automatico  cio' non toglie l'ottima funzionalita'  in ella  ottima per contatti "mordi e fuggi " :-D

Per quanto riguarda la " SPIA ROSSA "  NON la vedrai  MAI accendersi  per un segnale fortissimo o per un insieme di segnali fortissimi vicini a loro... ma per altri fattori..

Fattori che ho detto ridetto e straridetto  e che NON replichero'  piu'  e' giusto che facciate le vs. esperienze..! :grin: sicuramente in Positivo.. !!

Noto che non hai ancora settato lo Spectrum Scope in maniera TECTRONIX   " molto piu' accattivante e piu' ben rifinito " a mio avviso  anche per dettagliare  i segnali addiacenti...

Ma diciamo che poco importa .. importante e' il succo in generale in se per se...

Bene  buon proseguo  e buoni dx ..

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 12 Settembre 2016, 22:47:25

73's Alberto..
Bene son felice delle tue considerazioni su codesta radio  ( non avevo dubbi ).. vedo che la stai usando  in tutto il suo contesto..
io la rtty  comunque  la uso sempre con il DM780.. inquanto  mi son preparato le Macro li'  ed poi per mettere a log  lo sai e tutto in automatico  cio' non toglie l'ottima funzionalita'  in ella  ottima per contatti "mordi e fuggi " :-D

Per quanto riguarda la " SPIA ROSSA "  NON la vedrai  MAI accendersi  per un segnale fortissimo o per un insieme di segnali fortissimi vicini a loro... ma per altri fattori..

Fattori che ho detto ridetto e straridetto  e che NON replichero'  piu'  e' giusto che facciate le vs. esperienze..! :grin: sicuramente in Positivo.. !!

Noto che non hai ancora settato lo Spectrum Scope in maniera TECTRONIX   " molto piu' accattivante e piu' ben rifinito " a mio avviso  anche per dettagliare  i segnali addiacenti...

Ma diciamo che poco importa .. importante e' il succo in generale in se per se...

Bene  buon proseguo  e buoni dx ..

73's
Ciao
Ho settato lo spectrum tipo tektronics però non ne ero convinto, ho messo sia con linea verde che blu, però ci sto ancora pensando. Esatto, per il mordi e fuggi come hai detto te trovo comodo l'rtty della radio, per i qso lunghi dm780 è insostituibile dal canto mio, tra l'altro è anche il software con il waterfall più comprensibile per mio gusto
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 12 Settembre 2016, 22:57:48
[quote
Ciao
Ho settato lo spectrum tipo tektronics però non ne ero convinto, ho messo sia con linea verde che blu, però ci sto ancora pensando. Esatto, per il mordi e fuggi come hai detto te trovo comodo l'rtty della radio, per i qso lunghi dm780 è insostituibile dal canto mio, tra l'altro è anche il software con il waterfall più comprensibile per mio gusto
[/quote]

ok ..
Io ho messo linea verde sopra  per annullare i picchi di ECO  e poi in cascata in ordine di intensita'  dal piu basso bianco a salire  giallo  rosso al piu forte  eccezzionale..

ma comunque cose individuali logicamente  :up:

Buon proseguo di test ..

73.s
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 13 Settembre 2016, 17:19:11
Parlavo con un altro OM del futuro di queste radio, secondo voi all'uscita di nuove radio yaesu o Kenwood , in casa ICOM aggiorneranno il firmware con magari più vfo e funzioni supplementari tipo il psk per rendere ancora più appetitoso il 7300?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 14 Settembre 2016, 09:26:11
Parlavo con un altro OM del futuro di queste radio, secondo voi all'uscita di nuove radio yaesu o Kenwood , in casa ICOM aggiorneranno il firmware con magari più vfo e funzioni supplementari tipo il psk per rendere ancora più appetitoso il 7300?


Qualche aggiornamento ci sarà per forza  speriamo sia longevo il rilascio . In cosa andranno ad agire nel dettaglio non lo posso immaginare, la speranza migliore è che affinino i filtri dsp e decodifica in generale.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 14 Settembre 2016, 11:19:15

la speranza migliore è che affinino i filtri dsp


Perché?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 14 Settembre 2016, 12:25:12

Qualche aggiornamento ci sarà per forza  speriamo sia longevo il rilascio . In cosa andranno ad agire nel dettaglio non lo posso immaginare, la speranza migliore è che affinino i filtri dsp e decodifica in generale.

Inviato da mTalk

73's

Sterock77... ma stai parlando per dati di fatto ??  possiedi la radio ??  la hai provata ??  hai testato la radio in tutto e per tutto compresi Dsp  E FILTRI ??

Oppure solo per sentito dire ??.. so che la devi ritirare..

Vorremo essere aggiornati su queste ( a mio avviso ) Fantomatiche Deficienze  della radio in questione..  Grazie..

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 14 Settembre 2016, 13:50:33
Secondo me il Dsp della Ic-7300 non ha nulla da migliorare in virtù del fatto che il pregio della conversione diretta sta proprio nel fatto di lavorare a zero If e quindi di restituire al Dsp dei segnali più puri rispetto ai passaggi della supereterodina a 2, 3 o quattro conversioni. Il 7300 fa proprio del ricevitore il suo punto di forza e credetemi è difficile riuscire ad ascoltare segnalini di S-0/1 nel casino dei 40 metri.

Spero che anche Stefano abbia delle esperienze positive da raccontarci.



Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 14 Settembre 2016, 14:30:32
Secondo me il Dsp della Ic-7300 non ha nulla da migliorare in virtù del fatto che il pregio della conversione diretta sta proprio nel fatto di lavorare a zero If e quindi di restituire al Dsp dei segnali più puri rispetto ai passaggi della supereterodina a 2, 3 o quattro conversioni. Il 7300 fa proprio del ricevitore il suo punto di forza e credetemi è difficile riuscire ad ascoltare segnalini di S-0/1 nel casino dei 40 metri.

Spero che anche Stefano abbia delle esperienze positive da raccontarci.

Ma infatti..
 Sto aspettando un suo responso  e sinceramente non capisco da quale e con quale prova abbia fatto lui per dare  certe considerazioni...

ormai e un po che ci stiamo giocando con tale radio.... premetto che NESSUNA  e perfetta....  ma sentir dire che devono essere ritoccati  dsp  e filtri.... Mi lascia un po a pensare nella capacita' dell'operatore nell'uso del prodotto in questione..

tanto sta' appunto che i dati di forza  di codesta radio SONO  i vari filtraggi...Filtri e Dsp...

Ascoltero' in silenzio.. :shhhh:

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 14 Settembre 2016, 14:31:08
sono un po ot....ma io aspetto il 7610 ho frugato un po qui e li e mi piace un botto!direi che aspetto proprio questo modello!se poi dovesse avere i 200w output lo ordino adesso!!hi hi qualcuna sa gia qualcosa se e' il solito 100w o hanno potenziato la versione?
Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 14 Settembre 2016, 14:38:23
anche io non toccherei la parte dsp (5 impostazioni modificabili solo per il TX, e i 3 filtri aggiustabili a piacere  sono anche troppo per me) in un ipotetico firmware, aggiungerei la possibilità di avere doppio spettro per 2 frequenze , qualche sfondo e qualche carattere selezionabile, diciamo aggiungerei qualche giochetto ogni tot mesi giusto per creare interesse.

Ho trovato pace con i colori del display..... Forse HI HI

(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160914/adcbc42f97274402548335a8abd7b37a.jpg)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 14 Settembre 2016, 14:47:03
sono un po ot....ma io aspetto il 7610 ho frugato un po qui e li e mi piace un botto!direi che aspetto proprio questo modello!se poi dovesse avere i 200w output lo ordino adesso!!hi hi qualcuna sa gia qualcosa se e' il solito 100w o hanno potenziato la versione?

Questi sono i primi dati reperibili in rete sull'Ic-7610 poi eventualmente ne discutiamo nell'apposita discussione:

Replacement for the 7600, in the ICOM product line.
 Direct sampling SDR platform. Projected debut, 2 years+/- 1 yr.
 Projected MSRP $3000 USD
 A list of likely features and design elements can be found below.

1. Enclosure form factor of the 7600 approx same size.
 2. Larger touch screen.
 3. 13.8vdc @ 25A input, external PSU.
 4. Greater capacity ADC, lower noise. Higher sample rate. (Possibly longer bit string) [16-bit ADC].
 5. More powerful DSP. [, faster TI TMS32C6XXX series DSP IC].
 6. Built-in web-server for Internet remote, local wired or wifi connectivity. [Can also be RS-BA1 server]
 7. Dual-watch, with no signal degradation, and true cross band, cross mode capability. [Dual demod may require 2 DSP chains].
 8. Lots of extra RAM space for future software expansion.
 9. 100watt out, full duty cycle any mode, 1hr rating, very low distortion HPA design.[Easily done with new LDMS devices].
 10. Scope video with audio clip capture. [Feasible If sufficient memory provided].
 11. 100 dB spectrum scope dynamic range & calibrated(S-units & dBm).
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 14 Settembre 2016, 15:59:30
grazie michele quindi niente 200w immaginavo restassero sulla linea del 7600.comunque questo 7610 esteticamente il display mi fa sbavare vedremo quando esce come si comporta se rispecchia in proporzione quello che e' il 7300 sicuramente cerchero' di farmelo mio!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 14 Settembre 2016, 17:15:20
73's

Sterock77... ma stai parlando per dati di fatto ??  possiedi la radio ??  la hai provata ??  hai testato la radio in tutto e per tutto compresi Dsp  E FILTRI ??

Oppure solo per sentito dire ??.. so che la devi ritirare..

Vorremo essere aggiornati su queste ( a mio avviso ) Fantomatiche Deficienze  della radio in questione..  Grazie..

73's

La radio non è ancora arrivata ma sul sito dell' importatore se non ricordo male è disponibile il link per l' ultima versione de firmware e se non erro una seconda relase è gia disponibile. In merito a quali particolari siano stati modificati da una all' altra non lo posso sapere ma la cura maggiore spero sia riservata a punti nevralgici, tutto si può migliorare ed il bello di un sdr è anche quello, godere di sviluppo futuri , sperando ci siano.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 14 Settembre 2016, 18:30:38
La radio non è ancora arrivata ma sul sito dell' importatore se non ricordo male è disponibile il link per l' ultima versione de firmware e se non erro una seconda relase è gia disponibile. In merito a quali particolari siano stati modificati da una all' altra non lo posso sapere ma la cura maggiore spero sia riservata a punti nevralgici, tutto si può migliorare ed il bello di un sdr è anche quello, godere di sviluppo futuri , sperando ci siano.

Inviato da mTalk

73,s
 
l'ultima versione  del firmware e la 1.13  STOP

Sicuramente chi te lo sta vendendo  te lo dara' aggiornato all' ultima versione.. se No  ESIGILO

Dubito che ci siano in previsto altri aggiornamenti   ma se in caso  ci fossero Ben Vengano.. fra l'altro molto semplici da eseguire ..

Buon divertimento... :up:

73,s
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 14 Settembre 2016, 19:06:16
anche io non toccherei la parte dsp (5 impostazioni modificabili solo per il TX, e i 3 filtri aggiustabili a piacere  sono anche troppo per me) in un ipotetico firmware, aggiungerei la possibilità di avere doppio spettro per 2 frequenze , qualche sfondo e qualche carattere selezionabile, diciamo aggiungerei qualche giochetto ogni tot mesi giusto per creare interesse.

Ho trovato pace con i colori del display..... Forse HI HI


Insomma Alberto vuoi farmi scrivere.. :grin:

Tenendo premuto 2 secondi EXPD/SET..   Logicamente in modo Spectrum Scope     e non in Audio Scope..

Scope during Tx (CENTER TYPE)---> ON
Max Hold --->OFF
CENTER Type Display ......Filter Center
Marker Posizion ( Fix Type) .... Carrier Point
VBW ---> Narrow
Averaging --> 4
Waveform Type  --->Fill+Line
Waveform Color (current)   R: 0  G: 0  B: 0
Waveform Color ( Line )      R: 0  G: 255    B:  0
Waveform Color (Max Hold) R : 113  G: 101  B: 0
Waterfall Display ---> ON
Waterfall Speed --> Fast
Waterfall Size ( Expand Screen ) --> Mid
Waterfall Peak Color Level ---> Grid 2
Watefall Marker Auto-hide ---> ON
Fixed Edges


Provalo cosi'  x me e eccezzionale... poi i gusti son gusti  73's :up:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 14 Settembre 2016, 21:26:36
Insomma Alberto vuoi farmi scrivere.. :grin:

Tenendo premuto 2 secondi EXPD/SET..   Logicamente in modo Spectrum Scope     e non in Audio Scope..

Scope during Tx (CENTER TYPE)---> ON
Max Hold --->OFF
CENTER Type Display ......Filter Center
Marker Posizion ( Fix Type) .... Carrier Point
VBW ---> Narrow
Averaging --> 4
Waveform Type  --->Fill+Line
Waveform Color (current)   R: 0  G: 0  B: 0
Waveform Color ( Line )      R: 0  G: 255    B:  0
Waveform Color (Max Hold) R : 113  G: 101  B: 0
Waterfall Display ---> ON
Waterfall Speed --> Fast
Waterfall Size ( Expand Screen ) --> Mid
Waterfall Peak Color Level ---> Grid 2
Watefall Marker Auto-hide ---> ON
Fixed Edges


Provalo cosi'  x me e eccezzionale... poi i gusti son gusti  73's :up:

Davvero ottimo, ho solo messo grid a 4 perchè altrimenti, gusto mio, uscivano troppo rosse le linee sul waterfall, col tuo setting ho le "creste" piu alte e leggibili  :birra:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 14 Settembre 2016, 21:35:36
Bene Alberto..

son contento  ma poi appunto  ognuno lo setta come meglio crede.. aggiungendo e levando... :up:

Cosi' e molto piu ben rifinito e ti fa' rendere conto appunto quello che circola nello spettro settato.... :birra:

Alle prox ...
73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 15 Settembre 2016, 11:28:21
Sapete cosa sto pensando ?   Che tra qualche anno , magari non molti , quando quasi tutti i ricevitori saranno  SDR   probabilmente succederà una cosa già diffusissima su tutti i sistemi software. Quella cosa che si chiama modding.

Esempio che sblocca i bootloader in un telefono android per installarci un sistema operativo modificato , alleggerito , migliorato in alcuni particolari e per lo più peggiorato in altri aspetti, ma questo non è il nostro discorso.

Quando quasi tutte le radio di  una determinato brand saranno sdr già da tempo vedremo ad esempio un ic7300 con un firmware modificato derivato da quello di un modello superiore o più recente.

Probabilmente , considerando che il lavoro grosso lo fa il software tra un modello e l' altro ci saranno differenze hardware molto limitate e la differenza primaria sarà il software, occasione ghiotta per grossi upgrade.
Ovviamente i produttori a questo cercheranno di mettere il lucchetto ma come su iphone , android e win10mobile sono riusciti a sboccarli succederà anche con le radio ! 

Pensate sia solo fantasia ???

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Carmelo_97 - 15 Settembre 2016, 12:05:12
certo questi software dovranno essere compatibili con i processori FPGA.
Magari ICOM installerà degli FPGA diversi da radio a radio.
Rendendo difficili o talvolta impossibili queste operazioni di modding.
in pratica quello che sta cercando di fare Apple rendendo inutili le operazioni di Jailbreak
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 15 Settembre 2016, 19:19:49
Esatto !

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 15 Settembre 2016, 20:25:52
Purtroppo nessun aggiornamento potrà conferire alla Ic-7300 un secondo connettore d'antenna e un secondo rx, per questo ci sarà la Ic-7610. Ma la cosa più importante è che la Ic-7300 per com'è stata concepita funziona più che bene.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 15 Settembre 2016, 21:10:08
A breve pubblicheró un nuovo video sui filtri e DSP.
Ho risolto un problema (Amplificatore antenna TV) che mi causava molti problemi e interferenze: S9+20 in 80mt, S9 in 40, S5 in 20 e via dicendo.
Anche se i segnali ricevuti sovrastavano il disturbo del maledetto switching, il rumoraccio si faceva comunque sentire (nel video si nota).
All'inizio imputavo il disturbo alla mia mantova turbo da sistemare (verticale + non piú cortocircuitata).
Con la stessa antenna adesso é un'altro mondo, ed anche i segnali S0-S1 si tirano fuori ottimamente.

Sempre piú contento di questo apparato..

73'
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 16 Settembre 2016, 12:06:15
L'Ic-7300 spiegato per bene
http://www.qrpblog.com/2016/03/icom-ic-7300-review.html
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 16 Settembre 2016, 12:19:03
Ic-7300 relay noise
https://www.youtube.com/watch?v=eYyb4fqBa8k
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 16 Settembre 2016, 14:50:21
sarà la versione americana con componenti rumorosi, non lo sento neanche in cuffia quando attacco il ptt....boh
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 16 Settembre 2016, 15:28:31
sarà la versione americana con componenti rumorosi, non lo sento neanche in cuffia quando attacco il ptt....boh


La cosa strana è che su Youtube ci sono diversi video per questo "problema" dei relay. Invece su Eham c'è addirittura uno che ha postato una modifica per ridurre il rumore della ventola dell'Ic-7300, tutte cose che nei forum italiani non sono minimamente discusse. Per cui se come dici c'è una versione americana e una versione europea forse adottano componenti diversi? Credevo che Icom producesse una sola versione fatta in Giappone.

 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 16 Settembre 2016, 15:37:27

La cosa strana è che su Youtube ci sono diversi video per questo "problema" dei relay. Invece su Eham c'è addirittura uno che ha postato una modifica per ridurre il rumore della ventola dell'Ic-7300, tutte cose che nei forum italiani non sono minimamente discusse. Per cui se come dici c'è una versione americana e una versione europea forse adottano componenti diversi? Credevo che Icom producesse una sola versione fatta in Giappone.

Mi è venuto il dubbio oltre che per non notare il problema, anche perché ho visto la versione #3 Europa e per l'Italia #05 sul manuale, mentre nella scatola la versione #3 Europa. Quindi ho dedotto siano componenti diversi, magari qualcuno lo aprirà e ci illuminerà (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160916/8f0b53ad92140e71b0552598e8f7cc60.jpg)(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160916/0e97a5bea0800d0b2f6d4918692af309.jpg)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 22 Settembre 2016, 17:33:06
Non so se può interessare i possessori di Ic-7300:

https://www.youtube.com/watch?v=x1clECEHeSA
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: poker333 - 22 Settembre 2016, 21:14:20
L'Icom lo usate con un alimentatore esterno Switching..?
Non sarebbe meglio dotarsi anche di una alimentazione a batteria.?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 22 Settembre 2016, 22:07:35
L'Icom lo usate con un alimentatore esterno Switching..?
Non sarebbe meglio dotarsi anche di una alimentazione a batteria.?

In che senso?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 22 Settembre 2016, 22:47:18
L'Icom lo usate con un alimentatore esterno Switching..?
Non sarebbe meglio dotarsi anche di una alimentazione a batteria.?

io lo uso con un proxel 832 o un RM 1050S, ambedue switching.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ1PNY - 23 Settembre 2016, 05:32:13
io lo uso con un proxel 832 o un RM 1050S, ambedue switching.

Signor alimentatore. :up: :up: :up: :up: :up:
Ho anche un 832NFAR da 4 anni mai rotto, sempre accesi.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 23 Settembre 2016, 08:28:49
ciao IZ1PNY

concordo, è un signor alimentatore. Così come il 305 che alimenta è un signor AL.
e comunque, come tu dici, anche il 832NFAR che lo accompagna è un bell'oggetto. Insomma, a me piacciono le cose che funzionano.  :birra:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: poker333 - 23 Settembre 2016, 09:44:20
L'alimentazione a batteria è la migliore, quella ideale. In questo modo non si ha rumore di fondo e neppure armoniche.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 23 Settembre 2016, 10:11:53
L'alimentazione a batteria è la migliore, quella ideale. In questo modo non si ha rumore di fondo e neppure armoniche.

Gli switching seri hanno un Noise Offset per buttare fuori le eventuali armoniche e comunque non è detto che diano armoniche. Il "rumore di fondo" poi è un termine u po abusato, se hai un ricevitore con un noise floor elevato anche se vai a batterie cambia poco le cose, idem se si è in presenza di un forte Qrn come in questi giorni sui 40 metri infine puoi avere fonti di Qrm urbano che ricevi via radio come un motore elettrico con le spazzole sporche, un router e tante altre cose che spuriano e che andando a batterie non le elimini dallo spettro perché sono fenomeni delle onde radio e non del tipo di alimentazione.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 23 Settembre 2016, 11:55:08
Non so se può interessare i possessori di Ic-7300:

https://www.youtube.com/watch?v=x1clECEHeSA

non mi appassiona la remotizzazione però ho fatto alcune prove con hdsdr e il 7300, è divertente collegarlo e azionarlo dal pc , però niente di fantasmagorico

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Carmelo_97 - 23 Settembre 2016, 12:08:23

non mi appassiona la remotizzazione però ho fatto alcune prove con hdsdr e il 7300, è divertente collegarlo e azionarlo dal pc , però niente di fantasmagorico
Ma il 7300 ha l'uscita IF?


inviato iPhone using rogerKapp.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 23 Settembre 2016, 12:11:10
Yes, guarda qui



(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160923/5e3434ded598fa6e6677970d46107637.jpg)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 23 Settembre 2016, 12:16:41
la cosa migliore da fare per conoscere una radio è leggersi il manuale on-line appena diventa disponibile, invece al 90% non lo legge neanche chi ha comprato la radio, come ho già letto in altri forum, fanno delle recensioni che mi vergogno per loro.
Icom nella confezione mette anche il din a 13 poli già cablato e nel manuale i colori dei fili a prova di rinco...
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 28 Settembre 2016, 17:30:47
Salve !   :grin:
ieri è arrivato finalmente l' apparato !
per quanto le mie competenze possono non essere da veterano degli apparati proverò a dare la mia interpretazione alle prime 4 ore di utilizzo.

La radio arrivata con già l' ultimo firmware installato appena accesa si comporta già  di standard ottimamente, selettiva, silenziosa e piacevole all' udito. Il sistema NR funziona davvero bene anche nei primi step senza andare su livelli alti della regolazione.

il display temevo fosse piccolo invece anche con i miei ditoni da omone di 102 Kg ed 190 cm si usa bene ed è maneggievole. 

Il sisteme PBT  è intuitivo e molto efficace con le due manopole concentriche.
Lo spettroscopio a volte mi distrae un po troppo se devo essere onesto ! :mrgreen:

Provato sui 20 e 40 m  non penso possa deludere considerando anche il prezzo accessibile.  tanti gadget tipo grafici vari sono belli ma non essenziali cmq carini.  Ottima la registrazione audio sulla scheda sd.

Interfaccito al lineare RM Italy hla 300v plus  senza cavo ptt va perfettamente senza spike o altre rogne.

Parlando di trasmissione le impostazioni di larghezza di banda e toni acuti e bassi sono molto semplici ed intuitive. In senso generico rispetto al ft950 è meno complesso , il compressore funziona degnamente bene. 
Forse però in trasmissione rispetto al ft950 manca di qualcosina  almeno a quanto mi è parso sui vari sdr che ho usato per controllo.

Quando avrò altre notizio vi terrò  aggiornati !  :birra: :grin: :birra:    73
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 28 Settembre 2016, 19:36:32
Ciao Stefano, credo che usando l'amplificatore il cavetto Ptt sia d'obbligo per evitare gli stacchi del lineare sulla caduta della portante sulle pause tipiche dell'Ssb rispetto alla portante fissa.

Mi fa piacere per l'acquisto e spero che la Ic-7300 ti dia soddisfazione. Pensi che sia valsa la pena vendere il 950 per passare al 7300? Tralasciando sulla modernità, lo spectrumscope e il touch screen mi auguro soprattutto nella sostanza che la 7300 appaghi la tua passione per la radio.

Io onestamente non ho ancora deciso quale radio acquisterò.   
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 28 Settembre 2016, 22:52:36
In questi 2 giorni la propagazione è veramente pessima, appena migliora avrò modo di verificare tutto in modo più definito. Il discorso vale la pena o no è anche molto personale e di difficile interpretazione.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 28 Settembre 2016, 23:07:51
Questo mese di settembre l'ho dedicato interamente alla lettura delle recensioni delle radio e la Ic-7300 ha raccolto in maggioranza pareri positivi. Tralasciando sul rumore della ventola e dei relè che sono rumori soggettivi e credo poco incisivi specie se si ascolta in cuffia, nel complesso in rapporto al prezzo è un buon prodotto.

Sarebbe interessante che tu facessi un paragone in termini di ricezione con l'Ft-950. Ad esempio io direi che certamente l'Nr (Dnr nello Yaesu), va molto meglio nel 7300 mentre nel 950 "annacqua" la qualità dell'ascolto infatti non lo uso mai, idem l'Nb che a mio parere è finto.

Francamente credo che una radio sia un insieme di cose non riducibili a un singolo pregio o a un singolo difetto e ciò che conta è che come nuova architettura quella del 7300 sia ben riuscita. Pertanto credo che tu abbia fatto un buon acquisto che non ti farà rimpiangere il 950.




Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 29 Settembre 2016, 09:24:30
Come ricezione non mi sono ancora sbilanciato in quanto la propagazione bastarda di questi giorni (ovviamente radio nuova da provare , propagazione bislacca, come la nuvoletta delle ferie di fantozzi) non mi ha permesso di fare qso molto vari come distanza e tipologia.

Sicuramente rispetto al FT 950 come ascolto e funzionalità del NR o DNR  , silenziosità generale è superiore . Non l' ho ancora ben valutato sui segnali piccolissimi anche se mi sembra andare bene, per tirarli fuori con ft950 dovevi smanettare un po' , con questo sembrano arrivare subito bene però io che sono sempre molto diffidente delle cose semplici con che non lo vedo fare un miracolo non sono contento e persuaso  ma è una turba mia.

Rispetto al FT 950 mi manca un po' la manopola ed i comandi del clarefir (se ho scritto bene) per i collegamenti in split perché era comodissimo, ma è solo questione di abitudine.

Come gestione dei menu dei settaggi col display grande e touch non ha paragoni.


Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 29 Settembre 2016, 16:39:18
Ciao Sterock

non so se dico una cosa che hai già chiarito - se è così mi scuserai - ma la manopola del clarifier è quella multifunzione, che peraltro ti permette di gestire sia lo shift RIT (ricezione) sia il Delta TX (trasmissione) per ottimizzare ambedue le frequenze split.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 29 Settembre 2016, 16:45:44
Si intendo quella del 950 in fondo a dx. Nel 7300 e quella in alto . Però il pannellino di quel sistema nel 950 era strutturato meglio per le mie abitudini. Una sottigliezza comunque.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 30 Settembre 2016, 21:05:41
La comodità non è il massimo nel 7300, però quello che serve nell'immediato c'è ed è a portata di mano. Ho fatto un 4/5 ore di contest rtty e mi sono molto divertito sia con il decoder radio che con il PC. Devo dire che il microfono originale è davvero ottimo ho mic gain a 30 e comp a 2 e tengo l'alc basso a fatica , con le heil capsula hc6 invece bisogna tirare su di molto il mic gain e il comp.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 01 Ottobre 2016, 00:32:27
Questo mese di settembre l'ho dedicato interamente alla lettura delle recensioni delle radio e la Ic-7300 ha raccolto in maggioranza pareri positivi. Tralasciando sul rumore della ventola e dei relè che sono rumori soggettivi e credo poco incisivi specie se si ascolta in cuffia, nel complesso in rapporto al prezzo è un buon prodotto.

Sarebbe interessante che tu facessi un paragone in termini di ricezione con l'Ft-950. Ad esempio io direi che certamente l'Nr (Dnr nello Yaesu), va molto meglio nel 7300 mentre nel 950 "annacqua" la qualità dell'ascolto infatti non lo uso mai, idem l'Nb che a mio parere è finto.

Francamente credo che una radio sia un insieme di cose non riducibili a un singolo pregio o a un singolo difetto e ciò che conta è che come nuova architettura quella del 7300 sia ben riuscita. Pertanto credo che tu abbia fatto un buon acquisto che non ti farà rimpiangere il 950.
Michele, come già detto mesi fa, prossimamente comprerò l'ic 7300

di questa radio mi sono fatto questa idea: non sarà la radio "del secolo" e non mi aspetto faccia miracoli, l'acquisteró semplicemente perché vale ampiamente ogni euro che costa ed è uno di quei prodotti che se non ti dovesse piacere, permuti o rivendi molto facilmente, probabilmente sarà per qualche periodo la radio più facile da rivendere usata, quindi è molto più saggio comprarla ed usarla ed in caso non soddisfi, permutarla per il modello superiore quando sarà disponibile, perderà pochissimo e sarà semplice da rivendere, piuttosto che cercare certezze in rete o sulle frequenze radioamatoriali

Ben inteso Michele, stimo molto la tua preparazione e la tua minuziosita ed il  tuo approccio verso questo hobby, ma penso che le uniche prove e recensioni valide ed affidabili sono quelle che fai a casa tua, con la radio collegata alle tue antenne, l'opinione che altri si sono fatti è da rispettare, ma non gli và data eccessiva importanza, sia che ne parlino bene, sia che ne parlino male, a casa tua, con le tue condizioni di utilizzo, le cose possono essere totalmente diverse...

Con questa radio, si casca sempre in piedi, se non ti piace, il giorno dopo l'hai rivenduta perdendoci poche decine di euri, se ti piace rimarrà in stazione, cosa ben diversa con radio di fascia alta, che pur apprezzate, non sono facili da rivendere senza accettare di perderci una cifra consistente nei confronti del nuovo



Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ1PNY - 01 Ottobre 2016, 06:53:50
Oltre che quotare IW2MUR, vorrei aggiungere una mia conclusione dopo 42 anni di radio.
I test, i report grafici, le misure e tutto in toto, dal manuale operativo alle pubblicazioni varie su una radio o istrumento, con strumenti da laboratorio sono utili, utilissimi, ma non sono la realtà di quello che è.
Tutti questi testing da laboratorio o in stazioni attrezzate di "strumenti"
da test set, sono fini a se stessi al momento.

In casa non abbiamo tutti i Bird, gli HP oscilloscopi, i carichi in oro o olio nobile, alimentatori super perfetti quelli che costano 300 euro per avere 3 ampère.

Un bel  grafico si stampa pure.

Abbiamo alimentatori quasi commerciali, antenne mai alla perfezione, con l'albero o la pianta del vicino o il tetto che non favorisce.

Ho detto altre volte che magari mettiamo la stampata del test set della nostra radio appesa al muro, poi parlando DALLA NOSTRA postazione la guardiamo e illudendoci che usciamo come in laboratorio.

Serve a sapere come va la nostra radio ma on road non è così.


Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 01 Ottobre 2016, 21:57:28
Ben inteso Michele, stimo molto la tua preparazione e la tua minuziosita ed il  tuo approccio verso questo hobby, ma penso che le uniche prove e recensioni valide ed affidabili sono quelle che fai a casa tua, con la radio collegata alle tue antenne, l'opinione che altri si sono fatti è da rispettare, ma non gli và data eccessiva importanza, sia che ne parlino bene, sia che ne parlino male, a casa tua, con le tue condizioni di utilizzo, le cose possono essere totalmente diverse...

Con questa radio, si casca sempre in piedi, se non ti piace, il giorno dopo l'hai rivenduta perdendoci poche decine di euri, se ti piace rimarrà in stazione, cosa ben diversa con radio di fascia alta, che pur apprezzate, non sono facili da rivendere senza accettare di perderci una cifra consistente nei confronti del nuovo


Ciao Elio, hai ragione ma purtroppo è roba da pochi riuscire ad avere una radio in prova da testare e allora ci si affida al fiuto, alle recensioni, ai video, ai commenti dei possessori, magari si sbaglia o ci si azzecca ma in fin dei conti di radio valide ce ne sono tante.

Poi lasciamelo dire, non è che la conversione diretta annulli in un sol colpo tutto ciò che c'e stato prima. D'accordo che è una bella novità ma le radio "tradizionali" continueranno ad esistere per decenni. La questione almeno per ciò che mi riguarda è in un insieme di cose, cioè se la nuova radio identifica il mio modo di fare il radioamatore, può essere la 7300, la 1200, la 991 poco importa, il punto essenziale è che come per le donne deve scattare una scintilla che per me non è scattata.

Sono certo, e le recensioni lo testimoniano, che la 7300 sia un prodotto azzeccato, innovativo, dal giusto prezzo, con un analizzatore accattivante ed efficiente ma personalmente non mi ha abbagliato e ti spiego perché: perché nella mia vita di radio ne ho avute e provate tante e alla fine sono sempre state le buone antenne a fare la differenza. Un Dnr, un buon Dsp, un filtro più stretto, un analizzatore aiutano certamente ma non è che a confronto altre radio moderne facciano pena o non consentano di fare le stesse identiche cose, te lo dice uno che ha fatto Dx in 40 metri con radio scansonate e vecchie tipo Ic-718 e Ts-50 senza nemmeno il Dsp.

Ho comunque piacere di notare che anche qui nel forum la Ic-7300 sta riscuotendo un buon successo pertanto verrò ancora a leggere le vostre recensioni e faccio a te Elio gli auguri per la nuova radio sperando di sentirti on-air.

Quanto a me credo che resterò in casa Yaesu anche per il prossimo acquisto.

73's - Michele






Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 02 Ottobre 2016, 13:49:15
Ciao Elio, hai ragione ma purtroppo è roba da pochi riuscire ad avere una radio in prova da testare e allora ci si affida al fiuto, alle recensioni, ai video, ai commenti dei possessori, magari si sbaglia o ci si azzecca ma in fin dei conti di radio valide ce ne sono tante.

Poi lasciamelo dire, non è che la conversione diretta annulli in un sol colpo tutto ciò che c'e stato prima. D'accordo che è una bella novità ma le radio "tradizionali" continueranno ad esistere per decenni. La questione almeno per ciò che mi riguarda è in un insieme di cose, cioè se la nuova radio identifica il mio modo di fare il radioamatore, può essere la 7300, la 1200, la 991 poco importa, il punto essenziale è che come per le donne deve scattare una scintilla che per me non è scattata.

Sono certo, e le recensioni lo testimoniano, che la 7300 sia un prodotto azzeccato, innovativo, dal giusto prezzo, con un analizzatore accattivante ed efficiente ma personalmente non mi ha abbagliato e ti spiego perché: perché nella mia vita di radio ne ho avute e provate tante e alla fine sono sempre state le buone antenne a fare la differenza. Un Dnr, un buon Dsp, un filtro più stretto, un analizzatore aiutano certamente ma non è che a confronto altre radio moderne facciano pena o non consentano di fare le stesse identiche cose, te lo dice uno che ha fatto Dx in 40 metri con radio scansonate e vecchie tipo Ic-718 e Ts-50 senza nemmeno il Dsp.

Ho comunque piacere di notare che anche qui nel forum la Ic-7300 sta riscuotendo un buon successo pertanto verrò ancora a leggere le vostre recensioni e faccio a te Elio gli auguri per la nuova radio sperando di sentirti on-air.

Quanto a me credo che resterò in casa Yaesu anche per il prossimo acquisto.

73's - Michele


In ambito tecnico il colpo di fulmine non lo so valutare se in positivo o in negativo. Io sto facendo ancora prove con questa propagazione orrenda e bislacca, in senso generico un po' yaesu ft950 per alcune cose mi manca , ma in generale non penso che per il prezzo questo 7300 abbia nulla da invidiare agli altri. Poi valutare se vale la pena aggiungere 650€ per passare dal 950 al 7300 è molto personale ed idealistico forse.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 02 Ottobre 2016, 14:00:05

In ambito tecnico il colpo di fulmine non lo so valutare se in positivo o in negativo. Io sto facendo ancora prove con questa propagazione orrenda e bislacca, in senso generico un po' yaesu ft950 per alcune cose mi manca , ma in generale non penso che per il prezzo questo 7300 abbia nulla da invidiare agli altri. Poi valutare se vale la pena aggiungere 650€ per passare dal 950 al 7300 è molto personale ed idealistico forse.


Ciao Stefano, io credo in verità che la bontà di una radio la si valuti di più in queste condizioni di propagazione bislacca con forte Qrn perché è proprio li che un ricevitore viene messo alla prova (a parte quelle situazioni in cui lavori con forti segnali sui fianchi). Quindi sei nelle piene possibilità di fare delle valutazioni. Onestamente ad oggi non sono ancora riuscito a comprendere in cosa si avvantaggia una radio a conversione diretta rispetto ad una tradizionale in termini di bontà del ricevitore. Alcuni mi risponderanno che riesce a ridurre quasi a eliminarlo il rumore di fondo ma questa cosa l'ho già vista fare all'Ft-3000 ed anche al piccolo Ft-991.

Preciso che le mie non sono critiche ma solo curiosità da radioamatore.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 02 Ottobre 2016, 21:48:49
Verissimo che in queste condizioni severe con qrm alto si riesce a mettere alla frusta il tutto , ieri era anche iniziato un contest ed anche i segnaloni belli sblatteranti di alcune stazioni fanno un buon effetto di prova , in effetti come soddisfazione generale sono soddisfattissimo, solo faccio fatica a fare un paragone col 950 perché in condizioni così pessime l' avevo usato poche volte e con poca attenzione sopratutto.  È verissimo che il rumore finisce quasi sparendo, cosa che col 950 era molto difficile ottenere o quasi impossibile.
Quindi come ricezione promosso a pieni voti anche dopo le prove fatte oggi pomeriggio.
Questa propagazione anche molto a macchie non mi lascia capire bene la capacità di perforazione in trasmissione, ora come ora mi sembra un po' più deboluccia del 950 ma ripeto con propagazione così bassa ho tutti i miei riferimenti modificati.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 02 Ottobre 2016, 22:34:38

Questa propagazione anche molto a macchie non mi lascia capire bene la capacità di perforazione in trasmissione, ora come ora mi sembra un po' più deboluccia del 950 ma ripeto con propagazione così bassa ho tutti i miei riferimenti modificati.



Secondo me l'Ic-7300 in trasmissione va benissimo, ho collegato nel provare la nuova antenna un Om dotato appunto di Ic-7300 e microfono Sm-30 e devo dire che la modulazione era eccellente, non troppo ricca di bassi e chiaramente udibile ma allo stesso tempo corposa. Secondo me è solo una questione di settaggi e con l'Sm-30 va una meraviglia (forse tu stai usando il microfono a saponetta che comunque dicono funzionare bene). Inoltre hai anche i 300 watt dell'Hla-300 che non sono moltissimi ma migliorano comunque il rapporto segnale/rumore a tuo vantaggio.

Ps: che antenna usi?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 03 Ottobre 2016, 00:42:51
Ciao Elio, hai ragione ma purtroppo è roba da pochi riuscire ad avere una radio in prova da testare e allora ci si affida al fiuto, alle recensioni, ai video, ai commenti dei possessori, magari si sbaglia o ci si azzecca ma in fin dei conti di radio valide ce ne sono tante.

Poi lasciamelo dire, non è che la conversione diretta annulli in un sol colpo tutto ciò che c'e stato prima. D'accordo che è una bella novità ma le radio "tradizionali" continueranno ad esistere per decenni. La questione almeno per ciò che mi riguarda è in un insieme di cose, cioè se la nuova radio identifica il mio modo di fare il radioamatore, può essere la 7300, la 1200, la 991 poco importa, il punto essenziale è che come per le donne deve scattare una scintilla che per me non è scattata.

Sono certo, e le recensioni lo testimoniano, che la 7300 sia un prodotto azzeccato, innovativo, dal giusto prezzo, con un analizzatore accattivante ed efficiente ma personalmente non mi ha abbagliato e ti spiego perché: perché nella mia vita di radio ne ho avute e provate tante e alla fine sono sempre state le buone antenne a fare la differenza. Un Dnr, un buon Dsp, un filtro più stretto, un analizzatore aiutano certamente ma non è che a confronto altre radio moderne facciano pena o non consentano di fare le stesse identiche cose, te lo dice uno che ha fatto Dx in 40 metri con radio scansonate e vecchie tipo Ic-718 e Ts-50 senza nemmeno il Dsp.

Ho comunque piacere di notare che anche qui nel forum la Ic-7300 sta riscuotendo un buon successo pertanto verrò ancora a leggere le vostre recensioni e faccio a te Elio gli auguri per la nuova radio sperando di sentirti on-air.

Quanto a me credo che resterò in casa Yaesu anche per il prossimo acquisto.

73's - Michele
Già in passato ho avuto modo di apprezzare il fatto che sei come la maggior parte di noi, un radioamatore che non ama gettare soldi e che per quanto tu sia appassionato, tieni sempre i piedi ben a terra, se devo essere sincero, a me viene semplice comprare il 7300, rientra nel mio budget e non ho radio da sostituire con il rischio di pentirmi dell'acquisto,  per dirla tutta, se io avessi la tua stessa radio, non la cambierei per il 7300, aspetterei il fratello maggiore... hai già una buona radio

Resta valida anche la mia opinione, il 7300 si vende bene e qualora lo si volesse permutare, qualunque negozio non avrebbe alcun problema a ritirarlo, sapendo che lo rivenderebbe in poche ore o in pochi giorni, quindi, tutto sommato il rischio è accettabile, però  ribadisco il concetto: difficilmente io cambierei una radio ancora praticamente nuova con una che non sia nettamente superiore, questo 7300 piace, ma ho letto tanti che pur non essendo pentiti dell'acquisto, si aspettavano qualcosa di più

Io, per intenderci sarei tra i possessori contenti dell'acquisto, semplicemente perché non ho particolari e specifiche necessità, so scendere a compromessi quando necessario, oltre al fatto che per il poco tempo da dedicare alla radio, sarebbe stupido spendere un solo euro in più di quello che costa questa radio.

Il 7300 sarà semplicemente l'entry level di lusso della nuova gamma icom, per orecchie sofisticate ed intransigenti, nessuno offrirà mai la soluzione definitiva ad un prezzo simile, o perlomeno non icom, quindi è da intendere come una radio entry level decisamente più performante della concorrenza, ma sempre di entry level stiamo parlando...

Se vuoi fare il vero salto di qualità, ti conviene aspettare

Riguardo alle antenne, ovviamente hai ragione, sono tutto, ma quando una radio riesce a rendere accettabile l'ascolto in mezzo a qrm e qrn, anche dopo ore, a prescindere da che antenna si stia usando, rende l'attività più piacevole, per stare in radio un quarto d'ora al giorno, va bene qualunque radio, se si ha voglia e tempo di starci ore, il ricevitore deve fare la sua parte e filtrare al massimo rumore e disturbi

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 03 Ottobre 2016, 01:16:49
Ciao Elio, posso dirti che se cambio la mia Ft-950 lo faccio solo per una questione di sfizio poiché essendo questo l'unico hobby che coltivo qualche volta ci spendo qualcosa e in stazione tengo sempre una radio "fresca" che mediamente cambio ogni 2-3 anni concedendomi il piacere di provarne una nuova e qui come sempre mi assalgono mille dubbi e inizia la ricerca, anche questo è un aspetto intrigante del nostro hobby: capire, studiare, documentarsi sugli effettivi vantaggi offerti da un prodotto nuovo.

Io sono abbastanza obbiettivo, ad esempio la mia 950 è una buona radio ma il Dnr fa pena, l'Nb è finto e non è eccessivamente silenziosa in rx quindi se critico la mia radio è logico che io sia critico anche nei riguardi delle altre. Tornando alla Ic-7300 uno degli aspetti più importanti che mi frena (per ora, poi magari cambio idea), è che alcuni Om asseriscono che in grossi centri urbani e con antenne larga banda (uso una G5rv), la 7300 abbia la tendenza a tirarsi dentro un po di tutto e a manifestare problemi di overload ciò a causa dell'Adc non protetto da preselettori adeguati. Ciò indirettamente è un pregio: vuol dire che la 7300 ha un ottimo ricevitore ma mi domando se nel mio caso non sarebbe un'arma a doppio taglio.

Premesso che sono affascinato dalle sue caratteristiche ma da Om so che devo scegliere il prodotto più adatto alle mie condizioni restando comunque del parere che le sue concorrenti anche se non hanno una tecnologia a conversione diretta restano comunque delle ottime radio.

Se quindi scarto l'utilità del bandscope (di cui a dire il vero non sento la necessità), non penso che fianco a fianco sotto la stessa antenna una Ftdx-1200 o una Ts-590sg sfigurino al cospetto di un Ic-7300.

Mi fa piacere che rispetto a me tu sia più deciso e convinto della tua scelta così come hanno fatto altri amici del forum che hanno comprato la 7300 senza porsi i mille dubbi che mi pongo io e forse un po li invidio. Io sono invece troppo perfezionista nelle mie scelte e nella scelta di una nuova radio ci ho sempre messo qualche mese.

Alla fine è un hobby e anche passare del tempo a leggere e discutere di nuove radio è per me un aspetto molto appassionante.

Un cordiale saluto,
Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 03 Ottobre 2016, 10:52:39
Secondo me l'Ic-7300 in trasmissione va benissimo, ho collegato nel provare la nuova antenna un Om dotato appunto di Ic-7300 e microfono Sm-30 e devo dire che la modulazione era eccellente, non troppo ricca di bassi e chiaramente udibile ma allo stesso tempo corposa. Secondo me è solo una questione di settaggi e con l'Sm-30 va una meraviglia (forse tu stai usando il microfono a saponetta che comunque dicono funzionare bene). Inoltre hai anche i 300 watt dell'Hla-300 che non sono moltissimi ma migliorano comunque il rapporto segnale/rumore a tuo vantaggio.

Ps: che antenna usi?

L ' antenna che uso è tuttaltro che un antenna perfetta , è una windom a V invertita. Il discorso overload si può presentare magari con anche il settaggio AMP attivo ma attivarlo seve relativamente poco su bande rumorose quindi non è un problema, poi non sempre la spia lampeggia, solo in qualche caso eccezionale con qrm altissimo.
Confermo il fatto che anche in trasmissione con altre prove fatte nella notte va benissimo, forse il 950 era più brutale come erogazione della potenza, questo valutando la risposta degli strumenti ad aghi  . Quindi per il momento  lo promuovo al 100%.

Io non abito in zone affette da elettrosmog quindi su questo punto non mi esprimo anche se penso che il guadagno rf anche nelle condizioni più brutte possa con poca regolazione ovviare il problema.


Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 04 Ottobre 2016, 09:37:17
Ciao Elio, posso dirti che se cambio la mia Ft-950 lo faccio solo per una questione di sfizio poiché essendo questo l'unico hobby che coltivo qualche volta ci spendo qualcosa e in stazione tengo sempre una radio "fresca" che mediamente cambio ogni 2-3 anni concedendomi il piacere di provarne una nuova e qui come sempre mi assalgono mille dubbi e inizia la ricerca, anche questo è un aspetto intrigante del nostro hobby: capire, studiare, documentarsi sugli effettivi vantaggi offerti da un prodotto nuovo.

Io sono abbastanza obbiettivo, ad esempio la mia 950 è una buona radio ma il Dnr fa pena, l'Nb è finto e non è eccessivamente silenziosa in rx quindi se critico la mia radio è logico che io sia critico anche nei riguardi delle altre. Tornando alla Ic-7300 uno degli aspetti più importanti che mi frena (per ora, poi magari cambio idea), è che alcuni Om asseriscono che in grossi centri urbani e con antenne larga banda (uso una G5rv), la 7300 abbia la tendenza a tirarsi dentro un po di tutto e a manifestare problemi di overload ciò a causa dell'Adc non protetto da preselettori adeguati. Ciò indirettamente è un pregio: vuol dire che la 7300 ha un ottimo ricevitore ma mi domando se nel mio caso non sarebbe un'arma a doppio taglio.

Premesso che sono affascinato dalle sue caratteristiche ma da Om so che devo scegliere il prodotto più adatto alle mie condizioni restando comunque del parere che le sue concorrenti anche se non hanno una tecnologia a conversione diretta restano comunque delle ottime radio.

Se quindi scarto l'utilità del bandscope (di cui a dire il vero non sento la necessità), non penso che fianco a fianco sotto la stessa antenna una Ftdx-1200 o una Ts-590sg sfigurino al cospetto di un Ic-7300.

Mi fa piacere che rispetto a me tu sia più deciso e convinto della tua scelta così come hanno fatto altri amici del forum che hanno comprato la 7300 senza porsi i mille dubbi che mi pongo io e forse un po li invidio. Io sono invece troppo perfezionista nelle mie scelte e nella scelta di una nuova radio ci ho sempre messo qualche mese.

Alla fine è un hobby e anche passare del tempo a leggere e discutere di nuove radio è per me un aspetto molto appassionante.

Un cordiale saluto,
Michele
Diciamo che è sempre uno sfizio essere un radioamatore con tutto quello che ne comporta e deriva, quindi è perfettamente condivisibile quello che vorresti fare

Come per le antenne, giustamente si sostituiscono con altre nuove con l'intenzione di migliorare, con le radio è la stessa cosa, la questione è quanto migliori passando da un ft 950 ad un ic 7300 e credo che se il gioco valga la candela è una questione molto soggettiva, per il mio utilizzo e le mie esigenze, l'ottimo 950 mi basterebbe senza il minimo dubbio, questo è vero oggi, se torniamo indietro ad un po' di anni fa, sarei stato molto più esigente ed avrei puntato ben più in alto, anche se poi, basandomi sui troppi soldi spesi in passato, oggi ragiono in modo nettamente differente, quindi credo che la radio giusta per le tue esigenze dipende solo da te

Partiamo tutti con le buone intenzioni di farci bastare radio modeste, ma sappiamo tutti che quando ti prende questo ed in generale ogni hobby, niente è veramente "abbastanza"

La mia soluzione è stata di evere più hobby senza "ammalarmi" per nessuno di questi, anche a costo di praticarli in maniera superficiale, l'importante è viverli come passatempi e non farli diventare unici interessi, in questo modo le soddisfazioni si moltiplicano

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 04 Ottobre 2016, 11:13:48
io sto overlow non l'ho ancora visto lampeggiare sinceramente, vivo in mezzo a 109 appartamenti , ho una verticale multibanda eco7+ e un dipolo monobanda per i 40 metri full size....boh
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 04 Ottobre 2016, 11:47:32
io sto overlow non l'ho ancora visto lampeggiare sinceramente, vivo in mezzo a 109 appartamenti , ho una verticale multibanda eco7+ e un dipolo monobanda per i 40 metri full size....boh

Onestamente l' ho vista accendersi solo una sera in 20m , propagazione pessimissima. Senza accordatore esterno inserito ed avevo il pulsante amp/att su amp1. Se hai l' antenna anche fuori ros accordata o non usi la funzione amp secondo me non si accende mai o in situazioni rare. Purtroppo la mia windom a v invertita per geometria di installazione ha probabilmente l' angolo tra i bracci non corretto e sui 20 non risuona perfettamente. Sulle altre bande no ha mai acceso la spia ovf  in nessun caso.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 04 Ottobre 2016, 14:12:00
Per quanto vale la mia esperienza, l'indicazione ovf si accende solamente con uno dei preamplificatori inseriti e/o con rumore di fondo molto elevato e ambedue i fenomeni si correggono in un attimo.
Ma poi.... confesso che tutta questa attenzione all'ovf mi sembra esagerata: all'atto pratico quando questa indicazione si accende (taccio quando semplicemente lampeggia) non succede proprio niente; prima che l'overflow diventi un problema si devono superare delle soglie per le quali non occorre una spia perché bastano le orecchie.
:-D :-D Come on boys, keep calm and do dx.   :-D :-D
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 04 Ottobre 2016, 19:14:34
Per quanto vale la mia esperienza, l'indicazione ovf si accende solamente con uno dei preamplificatori inseriti e/o con rumore di fondo molto elevato e ambedue i fenomeni si correggono in un attimo.
Ma poi.... confesso che tutta questa attenzione all'ovf mi sembra esagerata: all'atto pratico quando questa indicazione si accende (taccio quando semplicemente lampeggia) non succede proprio niente; prima che l'overflow diventi un problema si devono superare delle soglie per le quali non occorre una spia perché bastano le orecchie.
:-D :-D Come on boys, keep calm and do dx.   :-D :-D
Perfettamente corretto e corrispondente a quanto riscontrato anche da me come dicevo sopra ! :dance:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 04 Ottobre 2016, 22:50:53
A me piace davvero molto l'Ic-7300 solo che mi piacciono anche altre radio! Spero di arrivare presto a una decisione. Continuate a raccontare le vostre esperienze, casomai cambio idea!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 04 Ottobre 2016, 23:16:01
sono molto critico nei confronti delle radio e delle soluzioni che utilizzano, il prolific nella parte audio modi digitali mi ha davvero fatto storcere il naso, pensavo a qualcosa di più "dedicato", però è la soluzione più testata ed efficace oltre che economica.Vabbhè però son sepre puntualizzazioni, vedo che in generale la radio va bene e pochi si lamentano.

col 991 invece ho sentito parecchio scontento e anche l'altro giorno in test con un radioamatore locale sentivo che la bestemmia era vicina durante le prove e il setting della radio.

Come dice un caro amico, quello che sento col TS140S lo sento anche con l' FTDX5000 e almeno dal canto mio, è stato solo uno sfizio sostituirlo al 756pro che andava e va benissimo
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 05 Ottobre 2016, 00:10:30


Come dice un caro amico, quello che sento col TS140S lo sento anche con l' FTDX5000 e almeno dal canto mio, è stato solo uno sfizio sostituirlo al 756pro che andava e va benissimo

Ciao Alberto, non sono d'accordo. Anch'io sull'Ic-718 sentivo le stesse cose ma dopo mezz'ora le orecchie mi friggevano come il ricevitore della radio priva di Dsp e di filtri. Negli ultimi anni le aziende hanno investito molto nel progettare ricevitori con 1) una selettività migliore, 2) dei front-end più robusti, 3) una soglia di rumore più bassa, 4) dei Dsp più selettivi. La conversione diretta è uno dei tanti progetti volti a tale scopo così come lo è stata poco prima la down-conversion.

Le radio non sono tutte uguali e lo si vede nell'uso quotidiano specie in quelle bande difficili e in condizioni di stress per il ricevitore (e l'operatore!). Pertanto se è vero che anche col 140 ascolti ciò che ascolti su una radio più giovane e costosa il punto non è se ascolti ma "come" ascolti. Il dubbio per me è se con una tecnologia più evoluta riuscirò effettivamente ad ascoltare meglio rispetto ad una radio "tradizionale" di ultima generazione.

Sul 991 almeno da quel po che ho ascoltato il ricevitore è molto pulito e il Dnr lavora davvero bene. Per essere un quadribanda non ha nulla a che vedere col suo predecessore (Ft-897). La modulazione invece avendone ascoltati due in Qso sui 40 metri posso dire che con l'Md-100 e i setting corretti va davvero bene.

A mio parere la Ft-1200 resta comunque superiore poiché ha una If più bassa (40.455 Mhz contro i 69.450 della 991), e ciò rende il ricevitore più rotondo.

Come vedi è davvero difficile scegliere una nuova radio!

73's - Michele



Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 05 Ottobre 2016, 10:26:35
Considerazioni corrette di Michele. Viste le dimensioni contenute del 7300 per uso portatile ( consuma anche molto poco in standby) valutavo di vendere l' 897, francamente quasi inascoltabile, a volte mi sembra  di ascoltare meglio con l' aor3000 ! Solo che l' 897 lo amo per altri motivi.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 05 Ottobre 2016, 11:07:44
Una domanda per chi ha già avuto modo di provare .
Nel menu SETTING  -> FUNCTION 
C'è un impostazione che definiscono REF ADJUST( internal reference frequency adjust )
Si esprime in percentuale e nel mio è a 29 . Sul manuale dice che può variare da un modello all al altro .
Non ho capito a cosa si riferisce e quali vantaggi può portare spostare questa taratura. È forse uno shift di frequenza come quello degli alimentatori switching per eliminare interferenze da spurie ?

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 05 Ottobre 2016, 11:24:56
Il ref adjust dovrebbe variare la sensibilità dello scope.
Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 05 Ottobre 2016, 12:47:52
È ora di aggiornare! Firmware nel sito ICOM

A particular spurious signal in the Fixed mode Spectrum scope screen is eliminated.
Flickering of the Spectrum scope screen is reduced.
Accuracy of the spectrum scope in the CW mode is improved.
Frequency response near the edges of the spectrum scope is improved.

Problems solved

"CI-V USB→REMOTE Transceive Address" setting problem was fixed.
Unnecessary OVF indication at the end of the transmission was fixed.
Other minor problems were fixed.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 05 Ottobre 2016, 13:49:20
Considerazioni corrette di Michele. Viste le dimensioni contenute del 7300 per uso portatile ( consuma anche molto poco in standby) valutavo di vendere l' 897, francamente quasi inascoltabile, a volte mi sembra  di ascoltare meglio con l' aor3000 ! Solo che l' 897 lo amo per altri motivi.


Hai pensato all'Ft-891?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 05 Ottobre 2016, 14:28:41
È ora di aggiornare! Firmware nel sito ICOM

A particular spurious signal in the Fixed mode Spectrum scope screen is eliminated.
Flickering of the Spectrum scope screen is reduced.
Accuracy of the spectrum scope in the CW mode is improved.
Frequency response near the edges of the spectrum scope is improved.

Problems solved

"CI-V USB→REMOTE Transceive Address" setting problem was fixed.
Unnecessary OVF indication at the end of the transmission was fixed.
Other minor problems were fixed.
Peccato, niente di che questo aggiornamento.. Mi sarei aspettato altre migliorie..

inviato thor using rogerKapp.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 05 Ottobre 2016, 14:41:38

Peccato, niente di che questo aggiornamento.. Mi sarei aspettato altre migliorie..

inviato thor using rogerKapp.
I firmware grossi son già pronti per quando rilancerà yaesu o Kenwood secondo me
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IU5ICI - 05 Ottobre 2016, 15:00:11
I firmware grossi son già pronti per quando rilancerà yaesu o Kenwood secondo me
Probabile, anche se alla fine sono tutte piccole migliorie a livello di front end e facilmente implementabili tipo:

La possibilità di variare la grandezza della griglia sopra il waterfall

La possibilità di variare la spaziatura della griglia indipendentemente dal waterfall

La possibilità di modificare/aggiungere elementi al QUICK MENU

La possibilità di variare la sensibilità del MAIN DIAL (non lo step)

Per il momento non mi viene in mente altro. Non sono difetti che ne pregiudicano l'utilizzo, ma sarebbero delle migliorie carine e di facile implementazione.
IMHO


inviato thor using rogerKapp.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 05 Ottobre 2016, 18:27:11
Questo al momento lo salto. Quando uscirà qualcosa che interviene nei punti nevralgici farò immediatamente . :abballa:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 05 Ottobre 2016, 18:40:21
Magari se vi va domani organizziamo uno sked in 40 metri così me li fate sentire i vostri 7300. Magari nel pomeriggio (la propagazione è migliorata) o se preferite nel week end.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 05 Ottobre 2016, 18:49:27
Hai pensato all'Ft-891?

No , nemmeno preso in considerazione alla luce di queste cose .   
1 non voglio spendere altro denaro ed anche l' 897 lo uso molto poco , pochissimo anzi.
2 cambiare una radio che va benissimo in V ed U per una che va meglio solo in hf perché le  V- U non ci sono non mi aggrada e se non vendo l' 897 è solo perché è allmode in V - U
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 05 Ottobre 2016, 18:51:28
Magari se vi va domani organizziamo uno sked in 40 metri così me li fate sentire i vostri 7300. Magari nel pomeriggio (la propagazione è migliorata) o se preferite nel week end.

Vi sentirei volentieri e mi farebbero piacere  un paio di controlli  ma io fino a metà serata non riesco, diciamo 21.00 -  21-20 e si rischia si allunghi lo skip .
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 05 Ottobre 2016, 19:49:22
Prima o poi ne capiterà l'occasione, ci conto.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 05 Ottobre 2016, 21:11:37
Hai pensato all'Ft-891?
897
no no, solo il 7300, come quadribanda ho l' 897

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 05 Ottobre 2016, 22:53:09
È ora di aggiornare! Firmware nel sito ICOM

A particular spurious signal in the Fixed mode Spectrum scope screen is eliminated.
Flickering of the Spectrum scope screen is reduced.
Accuracy of the spectrum scope in the CW mode is improved.
Frequency response near the edges of the spectrum scope is improved.

Problems solved

"CI-V USB→REMOTE Transceive Address" setting problem was fixed.
Unnecessary OVF indication at the end of the transmission was fixed.
Other minor problems were fixed.

C'è anche riportato: "Unnecessary OVF indication at the end of a transmission has been corrected"

http://qrznow.com/new-icom-ic-7300-hf5070mhz-transceiver-firmware-update-ver-1-14/
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 05 Ottobre 2016, 22:55:44
Dimenticavo, la Icom ha lanciato il nuovo altoparlante dedicato all'Ic-7300

http://www.cqdx.ru/ham/new-equipment/icom-sp-38-speaker-for-ic-7300-transceiver/

(http://onjapan.net/2016/hamfair/p1020489.jpg)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 05 Ottobre 2016, 23:36:49
ho appena venduto con grande gioia l'icom sp21, una scatola vuota con dentro un altoparlante di scarsa qualità....con quel che costano almeno un po di lana insonorizzante e altoparlante di qualità cavoli...

prima o poi me ne farò fare uno personalizzato da un radioamatore che ho visto ne fa di bellissimi e costruiti con molta cura

https://www.facebook.com/voiceoftheworldspeaker/?view_public_for=1384768238231209
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 06 Ottobre 2016, 09:02:04
Io uso la cassa di un vecchio hifi  pioneer  degli anni 90-2000 . due vie , in truciolare pressato, driver di 100 mm.

Non bellissima come soluzione ma per l' estetica il mio accampamento - stazione nel rustico della mansarda è anche troppo bello !
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 06 Ottobre 2016, 09:52:31
Casse vecchie da PC, mi par di aver speso 19€ (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20161006/6245382f7101acd72f000b2d06b87744.jpg)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 06 Ottobre 2016, 15:52:01
Ragazzi sotto con le prove, oramai possedete il 7300 da qualche tempo, siete gli unici nel forum a poter esprimere dei giudizi su questa radio, bisognerebbe scendere nei dettagli. Faccio degli esempi:

1) Rumorosità di fondo su bande basse (40 & 80 metri), frequenza vuota senza Qso al fine di ascoltare il reale rumore delle bande (Qrm e Qrn). L'ideale sarebbe in cuffia.

2) Immunità ai disturbi impulsivi come scariche ecc, ergo efficacia dell'Nb.

3) Capacità/Immunità a raccogliere spurie con antenne a larga banda.

4) Immunità al "soffio" su bande basse (molte radio anche moderne al di sotto dei 20 metri emettono un soffio di sottofondo, una sorta di eco udibile durante l'ascolto che agendo di filtri e Dnr varia col loro intervento).

5) Efficacia del Dnr (Nr) sui vari livelli e pareri sulle eventuali distorsioni del suo intervento (generalmente in tutte le radio sopra il valore 3 tende a artefare l'ascolto).

6) Efficacia dei filtri ascoltando un segnale debole con 2 segnali forti sui fianchi ovvero immunità ai segnali adiacenti.

7) Gestione dell'Ovf tramite rf-gain: se si diminuisce la sensibilità tramite rf-gain non diminuisce anche il segnale utile peggiorando il rapporto segnale/rumore?

8) Intervento della ventola sui lunghi Qso a massima potenza (ho visto che la 7300 ha un indicatore della temperatura fino al valore "hot". Qualcuno è andato in "hot" che cosa accade?

Sarebbe interessante leggere commenti su questi argomenti da parte di chi ha messo un po sotto stress la Ic-7300 al fine di comprenderne meglio le caratteristiche.


Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 06 Ottobre 2016, 16:23:48
Senza entrare in troppi dettagli perché ora non posso. Cmq in linea generica.  Punti 1 2 4 5 6 7  comportamento ottimo.  Punto 8 mai provato a frustarlo perché uso sempre il lineare..
Nel mio caso punto negativo sul punto 3 . In 20 ed anche un po in 40m le spurie se non è inserito ed accordato l' accordatore interno entrano parecchio. Problema probabilmente della mia antenna . Inserendo l' accordatore il problema sparisce completamente, intendo accordatore esterno.
In 40m a volte entrano delle broadcast in modo abbastanza invadente. Questa cosa col 950 non succedeva e cmq in modo molto blando.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 06 Ottobre 2016, 16:38:55

In 40m a volte entrano delle broadcast in modo abbastanza invadente. Questa cosa col 950 non succedeva e cmq in modo molto blando.


Ciao Stefano, spiega meglio questa cosa. se puoi.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 06 Ottobre 2016, 19:14:46
In qualche caso in 40 con accordatore esterno bypassato, rfgain in posizione di ore  12 è successo di vedersi la banda di rumore sullo scope riempirsi ed alzarsi a dismisura e di sentire alcune frequenze entrare delle stazioni broadcast  che sono al difuori della porzione di banda utilizzata . in questo caso anche la spia OVF   può lampeggiare. Oltre a sentire queste stazioni in questo caso si sente anche aumentare molto li livello di rumore.

Ruotando leggermente verso sx la manopola rfgain od inserendo l' attenuatore scompare il rumore di  fondo e le spurie varie.   Identica cosa inserendo l' accordatore esterno. 

Questo fenomeno succedeva anche col FT950 e più marcatamente con il FT450  ma in ogni caso in maniera minore che su questo 7300.   In entrambe i casi inserendo l'accordatore spariva il disturbo.  Sul 950 e sul 450 spariva anche inserendo l' accordatore interno perché possibile scegliere se il tuner rimanesse inserito anche in ascolto. Sul 7300 sembra che il tuner automatico in ricezione sia disinserito di default, non so se possibile modificare l' impostazione e renderlo attivo anche in ricezione.
Se in queste serate capita il "fenomeno" farò un video e lo posterò.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 06 Ottobre 2016, 21:32:30
L'accordatore gioca un ruolo come preselettore quindi può dare una differenza ma almeno nel mio caso sia con l'accordatore che senza non noto differenza nell'ascolto infatti quando faccio solo ascolto nemmeno lo accendo. Comunque sulle bande dai 30 metri in giù si inserisce sempre l'attenuatore. Secondo me con un po di tempo familiarizzerai meglio con la 7300 e ne apprezzerai tutte le qualità.









 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 07 Ottobre 2016, 10:50:43
L'accordatore gioca un ruolo come preselettore quindi può dare una differenza ma almeno nel mio caso sia con l'accordatore che senza non noto differenza nell'ascolto infatti quando faccio solo ascolto nemmeno lo accendo. Comunque sulle bande dai 30 metri in giù si inserisce sempre l'attenuatore. Secondo me con un po di tempo familiarizzerai meglio con la 7300 e ne apprezzerai tutte le qualità.

Con l' attenuatore inserito non succede mai, non succede spesso nemmeno senza ma a volte succede.

Col 7300 ho già stretto un buon rapporto .
Qualche sera fa ero in qso su un ponte locale ed è intervenuto un operatore che anche lui ha preso questa radio. Io ormai i termini miei di paragone  non sto nemmeno più a citarli ma lui che ha cambiato e provato approfonditamente radio di amici radioamatore lo preferisce anche rispetto al 7600.
Valuta bene anche il 991 ma non al livello ovviamente.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 08 Ottobre 2016, 14:42:44
Credo che il 7300 essendo una radio diversa va gestita diversamente rispetto a una radio "normale". Personalmente al momento l'ho scartata dai miei acquisti per una serie di motivi molto soggettivi per tanto non vi annoierò con le mie motivazioni. Posso solo dire che dopo aver letto di tutto e guardato centinaia di video sono giunto alla conclusione che pur essendo una bella tecnologia la conversione diretta alla fine ti fa ascoltare le stesse cose di una radio normale. Non so se la 7610 farà davvero dei miracoli ma per il genere di attività che faccio io una radio vale più o meno l'altra.

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Bastard Inside - 08 Ottobre 2016, 15:20:53
Quindi, alla fine, punterai sul 991?  Perché?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 08 Ottobre 2016, 16:50:11
Quindi, alla fine, punterai sul 991?  Perché?

Ciao Nicola, stai anche tu per cambiare radio? Io sono davvero molto combattuto. Il 7300 mi piace molto come concezione ma non mi ha convinto soprattutto in relazione al possibile sovraccarico del ricevitore in virtù della mia situazione (zona ricca di Qrm, antenna larga banda e diversi Om ben dotati nelle vicinanze). Pertanto non me la sono sentito di fare questo passo. Attenderei il nuovo Ic-7610 ma costerà comunque molto e trovo sprecata una radio del genere per un piccolo Om come me che lavora con pezzi di filo e manici di scopa!

Le "concorrenti" restano la Ft-991/A la Ftdx-1200 e la Ftdx-3000, tutte radio di ottimo livello per un operatore come me che non fa contest o attivazioni pertanto ho ritenuto che anche la "vecchia" supereterodina per me sia sufficiente. Ho avuto modo di provare solo la 1200 che mi è parsa dotata di un ottimo ricevitore realmente superiore alla 950 che ho io anche se tecnicamente parlando la distanza non è abissale. Del 991 mi piace l'intervento del Dnr, uno dei migliori che abbia mai ascoltato, cosa peraltro riconosciuta anche da diversi Om esperti sia su Eham che Qrz forum. L'idea del quadribanda mi affascina se dotato di una parte Hf all'altezza della situazione. Il 3000 è più completo e lavora in down conversion (il ricevitore è più "vellutato") ma forse per uno come me è già troppo.

Non voglio inquinare la discussione sull'Ic-7300 pertanto deciderò con calma il da farsi.

Un cordiale 73
Michele



 

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Bastard Inside - 08 Ottobre 2016, 22:58:42
Ok Michele. Sto pensando ad un nuovo acquisto....il 7300 è nei miei pensieri. Il 7610 forse costerà troppo e anch'io, come te, non amo i contest e utilizzerei un dipolo filare.. il 991 mi piace, ma i quadribanda nn mi fanno impazzire. Stavo pensando anche all'elekraft k3..
Un radioamatore della mia zona mi ha fatto una bella recensione del 7300..la scimmia cresce!!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Bastard Inside - 08 Ottobre 2016, 23:00:48
..scusami. Michele.  Quanto costa lo ft3000??
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Ottobre 2016, 10:37:18
Ciao Nicola, l'ho visto fra i 2.000 e i 2.300 euro a seconda del rivenditore.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 09 Ottobre 2016, 12:13:20
FORSE cedo il mio 3000 michele...10 mesi di vita 5 anni di garanzia yaesu italia impeccabile tenuto da maniaco quale sono se vuoi farci un pensiero ci sentiamo in pvt
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 09 Ottobre 2016, 12:49:20
Ciao Fabio ma perché mai ti levi una radio così bella come la 3000? Personalmente la cambierei solo per un K3 o per un eventuale Ic-7610 (ma quest'ultimo non uscirà prima della primavera 2017 come hanno detto).

Quanto a me ho avuto una buona valutazione del mio 950 da un noto rivenditore per cui farò comunque la permuta per il nuovo altrimenti non riuscirei a mettere insieme tutti i soldi necessari.

Giusto per curiosità e scusandomi per l'Ot (ma magari sei deciso a prendere proprio l'Ic-7300 anche tu), quanto chiedi per il tuo Ft-3000?

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 09 Ottobre 2016, 13:18:18
Nooooo sei matto un 3000 per un 7300?ho una bella occasione do via tutto quello che ho e mi faccio un ts990 se riesco ma vediamo
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 09 Ottobre 2016, 13:30:22
..scusami. Michele.  Quanto costa lo ft3000??

73's

Nuovo con dovuta garanzia  da un Noto rivenditore pugliese l'Ft 3000 lo vende SOTTO i 2000 euro..
Usato lo si trova  dai 1500/1600 non di piu'..

Saluti..
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 09 Ottobre 2016, 13:45:20
Nooooo sei matto un 3000 per un 7300?ho una bella occasione do via tutto quello che ho e mi faccio un ts990 se riesco ma vediamo
( OT)
73's

Auguri Fabio....

Preparati a notti insonni per cercare di arrivare alla miglior emissione... ma a te certe cose piacciono e son sicuro che arriverai a un buon fine..!!

certamente e' un Ottima radio dove c'e' tanto da smanettare...!! rendendoti l'uso piacevole testando le varie cose che ti offre quell'apparato...

Diciamo che non ne hanno venduti poi tanto ( in proporzione ) ma cio' non toglie la sua efficacia d'uso..

Conoscendo di persona vari EX possessori  rivendendola  e sottovalutarla pur di liberarsene.... ( comunque sempre una bella cifra )..

Personalmente avrei optato per un bel ft 5000/ Ic 7700 ...... degustibus..   :birra:

73,s

Fine OT
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Bastard Inside - 09 Ottobre 2016, 17:33:25
Ah...ok, grazie. Pensavo costasse parecchio  più di duemila!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 09 Ottobre 2016, 22:10:51
Ciao surplus....il 5000 ottima macchina ma io purtroppo sono fissato sul avere un bel display,sinceramentw cambio qth ho poco spazio in casa nuova....darei via un bel po di materiale aggiungendo poco per l'affare.mi leverei accordatore esterno,amplificatore,seconsa radio ecc...quindi opto per una macchina con 200w un ottimo accordatore un bel display...e con un sacco di funzioni di settin e completamente interfaccoabile senza uso di aggeggi esterni.massima resa con operazioni minime quindi ideale per il poco tempo che ho,snza dover accordare il valvolare l'antenna ecc ecc.una macchina il ts 990 volendo rapida e pronta all uso...ma ancge onfinotamente settabile e configiravile di modo da non annoiarmi quando ho piu tempo di stare in frequenza.anche il 7700 mi poace molto ma parlabdo con qualche radioamatore che con le radio ci lavora ritiene che il 990 stia ub po sopra il 7700...parole sue lo piazza quasi  pari del 7800.e in piu ho un occasione di una persona che conosco e quindi da pptersi fidare ecc ecc.non ho ancora deciso sto valutando bene la cosa.scusate per l'ot.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Ottobre 2016, 15:52:32
Una domanda ai possessori di Ic-7300. Un utente scrive: "I'm seeing an initial output spike with my 7300 on SSB transmit. When set at 50 watts,(or 50%) the rig spikes at 87 watts PEP output. When set to 100 watts, (or 100%) I measure an initial spike at 154 watts. Tradotto significa che settando ad esempio 50 watt in uscita sul 7300 esso eroga "spikes" (picchi di potenza) pari a 87 watt. Ciò potrebbe mandare in protezione alcuni amplificatori più sensibili agli overshoot di potenza (vedi quelli a stato solido e in generale senza connessione Alc).

La cosa strana di questo commento mi fa però sorgere un dubbio: egli asserisce che con 100 watt rileva spikes pari a 154 watt ma l'Ic-7300 monta nello stadio finale una coppia di RD70 ognuno da 70 watt per complessivi 140 watt di picco, come fa a rilevarne 154watt?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Ottobre 2016, 15:56:29
Ciao surplus....il 5000 ottima macchina ma io purtroppo sono fissato sul avere un bel display,sinceramentw cambio qth ho poco spazio in casa nuova....darei via un bel po di materiale aggiungendo poco per l'affare.mi leverei accordatore esterno,amplificatore,seconsa radio ecc...quindi opto per una macchina con 200w un ottimo accordatore un bel display...e con un sacco di funzioni di settin e completamente interfaccoabile senza uso di aggeggi esterni.massima resa con operazioni minime quindi ideale per il poco tempo che ho,snza dover accordare il valvolare l'antenna ecc ecc.una macchina il ts 990 volendo rapida e pronta all uso...ma ancge onfinotamente settabile e configiravile di modo da non annoiarmi quando ho piu tempo di stare in frequenza.anche il 7700 mi poace molto ma parlabdo con qualche radioamatore che con le radio ci lavora ritiene che il 990 stia ub po sopra il 7700...parole sue lo piazza quasi  pari del 7800.e in piu ho un occasione di una persona che conosco e quindi da pptersi fidare ecc ecc.non ho ancora deciso sto valutando bene la cosa.scusate per l'ot.

Considerando la differenza fra 100 e 200 watt e considerando che ne hai le possibilità, perché non attendere l'uscita del nuovo Ic-7610? Potrebbe risultare una radio davvero interessante per chi desidera una radio più completa (non che il Ts-990 e il 7700 non lo siano anzi). Poi alla fine è il gusto personale a prevalere ma del 990 non mi piace il fatto che ha (almeno da quanto ho potuto leggere), due ricevitori differenti: il sub receiver del 990 è in pratica il ricevitore del Ts-590 mentre il main receiver è un ricevitore più evoluto. Una cosa analoga accade anche con l'Ft-5000 che ha il main ricevitore in down conversion e il sub recevitore in up-conversion.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 10 Ottobre 2016, 15:57:41
Ciao michele forse una piccola intolleranza dello strumento?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 10 Ottobre 2016, 15:58:47
Comunque ho abbandonato l idea del 990 aspetto di vedere il 7610
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 10 Ottobre 2016, 16:11:56
Ciao michele forse una piccola intolleranza dello strumento?

Sembrerebbero esserci degli spikes
http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=292209
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 12 Ottobre 2016, 18:54:06
Questo bel 7300 qualcuno di voi lo ha remotizzato per utilizzarlo a distanza via internet ?

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 12 Ottobre 2016, 20:13:54
Michele a breve mi arriva il 991 lo testo per bene e ti do le mie impressioni confrontandolo al 3000!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 12 Ottobre 2016, 20:44:53
Questo bel 7300 qualcuno di voi lo ha remotizzato per utilizzarlo a distanza via internet ?

Ciao Stefano intendi una cosa del genere?
http://icomamerica.com/en/products/amateur/hf/rsba1/default.aspx
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 12 Ottobre 2016, 20:53:50
Michele a breve mi arriva il 991 lo testo per bene e ti do le mie impressioni confrontandolo al 3000!

Pensavo che volessi vendere il 3000 per una radio più performante, comunque mi farà piacere leggere le tue impressioni sul 991 ma prenderai il "vecchio" oppure la nuova versione "A"? Io però se avessi avuto il 3000 avrei preso il 7300 giusto per confrontare due pianeti diversi. Il 991 come architettura in Hf è una sorta di 1200 con la differenza che il 991 ha una If più alta (69.450 contro 40.455 del 1200).

Comunque alla fine dei conti queste radio si assomigliano tutte abbastanza o meglio non hanno delle differenze così marcate se non nei filtri e nell'analizzatore e alla fine scegli una o l'altra in base a quei gadget in più, alla forma, o a qualche cosa che una ha di serie e un'altra no ma ci fai più o meno le stesse identiche cose.

Chi usa un 7300 o un 3000 o ancora un 991 alla fine farà le stesse identiche cose magari con qualche sfumatura nel ricevitore, con un filtro un po più stretto, con un bandscope più efficiente o con uno schermo sensibile al tatto ma tutto ciò influisce relativamente sull'efficacia dei contatti radio.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 12 Ottobre 2016, 21:21:17
Allora ti spiego....ho dato via il 746 e il tm-v71 e mi sono oreso questo quadribanda di modo da usarlo principalmente in v-u e 50mhz ed avere pure il c4fm,per le hf rimane in stazione il mio 3000 che mi rende molto felice se lo cambio lo faró per il 7610 ma non apleba esce ma quando sarà una versione stabile e collaudata
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 12 Ottobre 2016, 21:23:13
Allora ti spiego....ho dato via il 746 e il tm-v71 e mi sono oreso questo quadribanda di modo da usarlo principalmente in v-u e 50mhz ed avere pure il c4fm,per le hf rimane in stazione il mio 3000 che mi rende molto felice se lo cambio lo faró per il 7610 ma non apleba esce ma quando sarà una versione stabile e collaudata

Bene, visto che avevi parlato anche del Ts-990 guarderei anche il nuovissimo Sun Mb1 in vendita da Wimo a 5.550 euro.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 12 Ottobre 2016, 22:22:23
Gia visto non mi piace minimamente di bello ha solo il display poi quello é un vero oc dentro la radio,preferisco restare su una radio interfacciabile al pc.poi non conosco quell azienda mi fido piu di icom per evebtuali aggiornamenti ecc....mi sembra sarà disponibile inizio estate 17 quindi ho ancora molto tempo e credo che mi fideró a comprarlo fine anno prossimo o adirittura inizio 18.purtroppo piu tecnologia e softeare ce dentro e piu bug si riscontrano e non mi piace avere un gioiellino simile malfunzionante.....quindi aspetterei una versione ben testata come il 991 ha bene insegnato e credo che il 7300 pure sia una bomba ma hanno ancora da lavorarci un po prima che sia impeccabile
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 12 Ottobre 2016, 22:55:24
purtroppo piu tecnologia e softeare ce dentro e piu bug si riscontrano e non mi piace avere un gioiellino simile malfunzionante.....

Ciao Fabio, l'argomento è molto interessante ma non sono del tutto d'accordo e ti spiego perchè. Quando sulle prime Ts-590 "S" sono stati rilevati problemi di overshoot (spike di potenza), i software non hanno risolto il problema e alla fine si è creata la versione "Sg". Quando si è capito che la prima versione del 991 aveva il limite del band scope che non lavorava in real time si è prodotta la versione "A" proprio perché la parte implicata nei problemi/limiti di queste radio risiede nell'hardware (problemi di circuito Alc nei primi 590, mancanza di un'uscita waterfall dedicata nel 991 che non ne silenziasse il ricevitore durante gli swap sul bandscope).

Al contrario in una radio dove il software conta più dell'hardware anche se puoi avere dei bug li puoi anche risolvere e correggere scaricando nuovi aggiornamenti. Da questo punto di vista la Sun Mb1 è a mio parere superiore: monta un processore Intel I5, ha come sistema operativo Windows 10 e tra le varie caratteristiche offre ben 4 ricevitori (il 7610 non è doppio rx ma dual watch cioè non hai 2 ricevitori contemporaneamente). Del resto la Sun Mb1 è un "vero" Sdr, ergo una radio gestita da software mentre la Ic-7300 e la Ic-7610 sono delle radio a "campionamento diretto" che è una cosa differente.

Il vantaggio della Sun Mb1 è un po come se quelli della Flex Radio o dell'Anan avessero messo le loro radio in un contenitore piazzandogli dentro il pc e il sistema operativo per farlo girare. Questo è il limite degli Sdr tipo Flex e Anan, cioè necessitano di un pc per funzionare, un pc dedicato solo alla radio mentre nella Sun Mb1 è tutto racchiuso in un unico corpo, il sistema operativo parte all'avvio della radio e usi una radio Sdr come fosse una radio tradizionale.

Il limite di tutte è che se si impalla il sistema operativo sei fritto, devi resettare, correre ai ripari del caso come siamo abituati coi pc, al contrario in una radio supereterodina classica o a campionamento diretto non dipendi da nessun pc per cui non temi le annesse problematiche.

In conclusione una radio perfetta non esisterà mai, esisterà solo la radio che ti piace di più.
 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 13 Ottobre 2016, 12:27:34
Ciao Fabio, l'argomento è molto interessante ma non sono del tutto d'accordo e ti spiego perchè. Quando sulle prime Ts-590 "S" sono stati rilevati problemi di overshoot (spike di potenza), i software non hanno risolto il problema e alla fine si è creata la versione "Sg". Quando si è capito che la prima versione del 991 aveva il limite del band scope che non lavorava in real time si è prodotta la versione "A" proprio perché la parte implicata nei problemi/limiti di queste radio risiede nell'hardware (problemi di circuito Alc nei primi 590, mancanza di un'uscita waterfall dedicata nel 991 che non ne silenziasse il ricevitore durante gli swap sul bandscope).

Al contrario in una radio dove il software conta più dell'hardware anche se puoi avere dei bug li puoi anche risolvere e correggere scaricando nuovi aggiornamenti. Da questo punto di vista la Sun Mb1 è a mio parere superiore: monta un processore Intel I5, ha come sistema operativo Windows 10 e tra le varie caratteristiche offre ben 4 ricevitori (il 7610 non è doppio rx ma dual watch cioè non hai 2 ricevitori contemporaneamente). Del resto la Sun Mb1 è un "vero" Sdr, ergo una radio gestita da software mentre la Ic-7300 e la Ic-7610 sono delle radio a "campionamento diretto" che è una cosa differente.

Il vantaggio della Sun Mb1 è un po come se quelli della Flex Radio o dell'Anan avessero messo le loro radio in un contenitore piazzandogli dentro il pc e il sistema operativo per farlo girare. Questo è il limite degli Sdr tipo Flex e Anan, cioè necessitano di un pc per funzionare, un pc dedicato solo alla radio mentre nella Sun Mb1 è tutto racchiuso in un unico corpo, il sistema operativo parte all'avvio della radio e usi una radio Sdr come fosse una radio tradizionale.

Il limite di tutte è che se si impalla il sistema operativo sei fritto, devi resettare, correre ai ripari del caso come siamo abituati coi pc, al contrario in una radio supereterodina classica o a campionamento diretto non dipendi da nessun pc per cui non temi le annesse problematiche.

In conclusione una radio perfetta non esisterà mai, esisterà solo la radio che ti piace di più.

Sempre molto concreto e realista. Anche per la remotizzazione hai colto nel segno.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 13 Ottobre 2016, 15:01:54
io sono molto d'accordo con te michele intendevo dire che oltre agli ormai conosciuti problemi hardware nelle nuove radio appena buttate fuori che a volte ce qualche componente che non lavora come dovrebbe o partite difettose ecc questo oramai lo sappiamo benizzi e gia per questo principio non ne acquisto di appena appena uscite ma solo dopo che siano state ampiamente collaudate nell'uso di tutti i giorni!quello che intendo io e' che a questi problemi sull'hardware di sempre ora nelle radio moderne devi aggiungerci quelli software che vanno sempre ottimizzati con 2-3 aggiornamenti da nuove prima che lavorino a perfezione hardware+software.in quanto all'mb1 come tipologia di pc dentro una radio....non fa proprio per me come gli sdr puri,saro' io fatto male ma non mi sembrano piu radio,chiariamoci sono un tipo miderno e mi piace giocare tra pc e radio ma mi piace farlo interfacciandoli ma tenendoli separati quando voglio!!quindi desidero una radio con un bel display grande e chiaro perche mi piace che mi riporta a videao tutte le funzioni i filtri ecc da avere la situazione chiara sotto mano e in piu se voglio giocarci da pc ogni tanto posso fare anche quello.quindi fino a che sara' possibile io comprero' radio che sono solo radio!e ora ho preso il 991 destinato a fare uso v-u ssb fm e c4fm e 50 mhz.....mentre pr le hf resta ben solido il mio 3000 il quale lo uso con panadapter e ho un bel display da 21" da godermi quindi non mi manca nulla.....fra un anno e mezzo quando il 7610 sara' piu che testato e nella versione stabile sia hard ware che software ci faro' un pensiero per sostituire il mio 3000.l'idea del 7700 o 990 l'ho esclusa dopo diversi ragionamenti che sono radio che pagerei un botto e praticamente stanno per essere gia vecchie come tecnologia e poi diciamocela tutta per averle a un prezzo accessibile si deve cercare un usato tra i 3-5 anni minimo e se capita un guaio sai cosa costa mandarle in laboratorio le top level??quindi mi son messo in testa quanto scritto sopra e per questo ho smaltito il mio tm-v71 e il 746 e ho raggruppato il tutto nel 991 cosi ho anche il c4fm che amici qui lo usano.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 13 Ottobre 2016, 15:52:43
Ciao Fabio, credo che la tua filosofia sia corretta. Oltretutto trovare una radio soddisfacente e completa come il 3000 è difficile. Anch'io se possedessi il 3000 attenderei con calma le prove sul 7610. 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 14 Ottobre 2016, 10:39:17
Certo che a vedere il 7610 il 7300 sembra  un giocattolo anche se sulla fascia di prezzo da per il momento paga a tutti ! Vedremo come va , però non penso andrò su una radio così costosa considerando la mia antenna windom da neofita .

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 17 Ottobre 2016, 22:56:36
Novità ed esperienze sull'Ic-7300?



 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 18 Ottobre 2016, 12:01:43
Novità ed esperienze sull'Ic-7300?
Per il momento continuo ad essere molto soddisfatto, ero abituato ad operare in modo diverso per lavorare segnali molto bassi al limite del copiabile  e mi lascia in condizioni di difficile paragone sui medesimi  però nulla da eccepire.

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 18 Ottobre 2016, 12:59:54
Certo che a vedere il 7610 il 7300 sembra  un giocattolo anche se sulla fascia di prezzo da per il momento paga a tutti ! Vedremo come va , però non penso andrò su una radio così costosa considerando la mia antenna windom da neofita .

Inviato da mTalk
Infatti, il 7300 è il modello entry-level, se si vuole fare un salto di qualità, passando da un ft 450 ad un 7300, sicuramente non si sbaglia, ma Michele, mi sembra un radioamatore al quale dopo un tempo relativamente breve andrebbe stretta, allo stesso tempo, da quello che ho capito, tiene le radio per un certo periodo, quindi deve fare acquisti mirati, quindi a maggior ragione, la soluzione è aspettare il 7610

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 18 Ottobre 2016, 16:11:55
Infatti, il 7300 è il modello entry-level, se si vuole fare un salto di qualità, passando da un ft 450 ad un 7300, sicuramente non si sbaglia, ma Michele, mi sembra un radioamatore al quale dopo un tempo relativamente breve andrebbe stretta, allo stesso tempo, da quello che ho capito, tiene le radio per un certo periodo, quindi deve fare acquisti mirati, quindi a maggior ragione, la soluzione è aspettare il 7610


Ciao Elio, ben riletto
Secondo me la radio "entry-level" non esiste in se, esistono solo radio più evolute e raffinate ma non è detto che diano soddisfazione. Conosco radioamatori che hanno venduto radio costose per comprarsi radio più semplici tipo chi si è venduto la Ftdx-5000 per comprare una Ftdx-1200 o chi ha tolto un Flex Sdr per comprare un semplicissimo Ft-450/d. Capiranno poco? O forse desideravano qualcosa di più pratico e senza mille funzioni e step? Oggi una radio classificata entry level ha già molto (dsp in media frequenza, filtri stretti a volte bandscope ecc.), considerando che anni fa radio del genere sarebbero costate oltre i 10 milioni di lire.

Di radio ne ho avute e provate parecchie, ad oggi più di quindici (parlo di radio Hf). Se paragono una Ft-450/d con una Ftdx-5000 che usai quando uscì sul mercato, datemi dell'incompetente ma non ci ho trovato un abisso anche se delle differenze è innegabile che ci siano. Tutto ciò mi manda in crisi davanti alla scelta di una nuova radio che so alla fine dipendere da sfumature e gusti strettamente personali.

Quanto alla Ic-7300 giusto per non andare off-topic benché se ne discuta poco a me non ha convinto il preselettore prima dell'Adc ovvero la propensione a tirar dentro cose che possano in determinate situazioni mandarla in overload. Logicamente parlo non in generale ma per chi come me abita in un contesto dove segnali vicini e Qrm sono all'ordine del giorno.

Mi si dice spesso che l'Ovf si gestisce riducendo Rf-Gain ma riducendolo si riduce anche la sensibilità della radio e quindi dei segnali. Stessa cosa dicasi per la funzione Ip+ che altro non è che un attenuatore. Io non desidero amplificare ma tantomeno non desidero attenuare ciò che ascolto e sulle mie radio non attenuo mai nulla perché non temo fenomeni di sovraccarico. Questo dubbio atavico in assenza di una prova diretta dell'apparato mi fa desistere dall'acquisto. 

Premesso che nessuna radio è perfetta, c'è quella con gli spikes, quella con la ventola rumorosa, quella che ha il display che sfarfalla, quella col ricevitore più rumoroso, quella col Dnr che sgranula l'ascolto ecc. quindi il punto è saper scegliere tra i possibili difetti se difetti vogliamo chiamarli, quella che più si addice al ns modo di operare.

Quanto a me non ho una necessità impellente quindi valuterò con la massima calma.

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 23 Ottobre 2016, 18:26:29
http://www.ab4oj.com/icom/ic7300/7300notes.pdf

Articolo molto molto interessante sopratutto per l'attenuazione di 91db degli alias broadcast
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 23 Ottobre 2016, 20:42:03
http://www.ab4oj.com/icom/ic7300/7300notes.pdf

Articolo molto molto interessante sopratutto per l'attenuazione di 91db degli alias broadcast

Ciao Alberto, ti ringrazio per aver postato questo articolo infatti sulla questione degli Alias verte una parte importante dei ricetrasmettitori Sdr, dove giusto per completezza basta guardare lo schema a blocchi per rendersi conto che prima dell'Adc c'è un filtro passabanda (Bpf) che dovrebbe svolgere proprio la funzione di anti-aliasing ovvero evitare il sovraccarico del ricevitore. Infatti la dibattuta questione dell'Overload sull'Ic-7300 è proprio relativa a questo aspetto cardine ergo, se il segnale è abbastanza forte può utilizzare il clipping di un convertitore analogico-digitale (Adc) anche dopo il filtraggio.

Questo aspetto (e le relative manovre per evitare l'Overload), mi spinge a pensare che molto spesso si finisce per ridurre l'intensità dei segnali usando le funzioni Ip+ ed Rf-Gain al fine di limitare il fenomeno a svantaggio del segnali più deboli. Ovvero, se uso Ip+ (che svolge le veci di un attenuatore) ed attenuo la sensibilità di Rf-Gain non abbasso anche il segnale utile?

A mio avviso questi sono aspetti essenziali da valutare quando si va un confronto fra radio operanti in architettura direct sampling.

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 23 Ottobre 2016, 20:49:05
Ho fatto anche un piccolo video, chiamo banda radioamatoriale sotto i 30mhz per chiarezza non per band plan https://youtu.be/Z3woDV1R-uo
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 29 Ottobre 2016, 22:35:13
Ragazzi come va coi vostri Ic-7300? Siete soddisfatti? Io sono alle ultime battute per la decisione finale. Vi allego un video che reputo interessante sulla bontà del ricevitore dell'Ic-7300

https://www.youtube.com/watch?v=sGKsuPMY0lQ

In quest'altro video invece si evidenzia un settaggio filtri che consente di ridurre al minimo il Qrm senza inserire Ip+ ma non ho capito la sequenza non avendo la radio ma chi la possiede potrebbe magari dire qualcosa al riguardo perché trovo molto efficiente la gestione del Qrm da parte della Ic-7300:

https://www.youtube.com/watch?v=8LBbiXXRex8

73's - Michele
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 30 Ottobre 2016, 00:18:21
73's..

Per me attualmente in contest ...

Ottimo ....!!   con il marasma che c'e'  non soffre Assolutamente  DI NULLA... una Bombetta ..!! :up:

Continuo cq cq ....

73's IM0DTF..
Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 30 Ottobre 2016, 04:36:35
Ho fatto ascolto ieri in contest e confermo che non soffre i segnali forti adiacenti o al massimo una ritoccatina di pbt. La trovo sempre un ottima radio divertente e performante, mi sono divertito a tirare fuori un beacon in 50 MHz che trasmetteva dalla Grecia su segnale 0. Filtrato e chiuso all'impossibile mi ha dato una nota stupenda! Sono molto contento!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 31 Ottobre 2016, 18:02:29
Ragazzi come va coi vostri Ic-7300? Siete soddisfatti? Io sono alle ultime battute per la decisione finale. Vi allego un video che reputo interessante sulla bontà del ricevitore dell'Ic-7300

https://www.youtube.com/watch?v=sGKsuPMY0lQ

In quest'altro video invece si evidenzia un settaggio filtri che consente di ridurre al minimo il Qrm senza inserire Ip+ ma non ho capito la sequenza non avendo la radio ma chi la possiede potrebbe magari dire qualcosa al riguardo perché trovo molto efficiente la gestione del Qrm da parte della Ic-7300:

https://www.youtube.com/watch?v=8LBbiXXRex8

73's - Michele
Sono un po' impegnato in questi giorni ma la tua decisione mi incuriosisce , hai maturato qualcosa di definitivo dopo aver escluso il 7300 ?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 31 Ottobre 2016, 18:08:28
Ciao Stefano, onestamente non ho ancora deciso!


Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 31 Ottobre 2016, 18:09:37
Comunque questo giapponese che come me non ama le ventole rumorose ha sostituito quella del 7300 con una Noctua e il risultato è ottimo:

Ventola originale:
https://www.youtube.com/watch?v=V8VpgUTQfNI

Ventola Noctua:
https://www.youtube.com/watch?v=kbZdQNmLFCU
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 07 Novembre 2016, 14:27:39
Non so se può interessare:
http://funkperlen.blogspot.it/2016/06/a-preselector-for-icom-ic-7300.html
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 07 Novembre 2016, 18:29:21
Certo che interessa ed anche molto . Il discorso preselettore secondo me andrebbe affrontato anche a prescindere del 7300 con avviso OVF .   Anche su questo forum si è parlato in qualche altro 3D di questo aspetto della ricezione. Alla luce di quanto letto pare che qualsiasi ricevitore goda parecchio di un buon preselettore , ovvio alcuni più alcuni meno in base alle caratteristiche. Io personalmente non ho mai avuto preselettori ma ho notato su più di una radio che già il solo accordatore svolge una piccola parte di questo lavoro e parlo anche dell' accordatore interno alla radio se inserito anche in ascolto.
Come già scrivevo l' accordatore esterno anche sul 7300 già aiuta quando in qualche caso la famigerata spia si accende.
 :grin: :grin: :grin:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 07 Novembre 2016, 18:38:42
http://hamradioweb.info/wp/?p=284


Siamo un po' OT ma questo è un argomento come dicevo prima mai OT in radioascolto.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 07 Novembre 2016, 19:52:57
Beh questo è un argomento che con la diffusione di apparati Sdr/Direct Sampling diverrà sempre più importante. In questi giorni sto studiando un po l'Elad Fdm-Duo e la questione dei filtri preselettori (peraltro venduti in optional alla radio), è evidentemente di grande importanza al fine di evitare la saturazione del ricevitore (Oveload appunto). E' il tallone d'achille degli Sdr certamente amplificato dalle antenne cosiddette broad-band che tirano dentro un po di tutto.

In questi giorni guardando alcuni video del 7300 mi sono accorto che a volte la spia Ovf lampeggia anche con segnali abbastanza normali (S9) quando il clip level di questa radio è se non ricordo male 9+63 il che mi fa dedurre che il problema sia proprio quello cioè segnali forti su altre frequenze che non essendo tagliati fuori da un filtro entrano a dar fastidio nonostante il segnale ricevuto non sia a livelli di saturazione.

In pratica nelle radio Sdr/Direct Sampling segnali spuri di Broadcast possono mandare in crisi il ricevitore. Giusta la correzione tramite Rf-Gain ma si abbassa logicamente anche il segnale utile e se è un piccolo segnale tanto peggio. In questo il vantaggio di un buon preselettore aiuta a far passare solo ciò che è di nostro interesse perché in pratica agisce come un filtro passa-banda.

Interessante anche la funzione dell'accordatore come preselettore ma qui non sono in grado di dire il perché svolga questa funzione anche se deduco che il tutto sia ascrivibile all'adattamento e quindi all'ascolto migliore sulla frequenza su cui si fa l'accordo.

73's - Michele


Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 13 Novembre 2016, 14:06:01
Concordo pienamente !  Però a questo punto mi pongo una domanda, nelle radio classiche in cui c'è poco modo di valutare la presenza di questi segnali indesiderati quali sono le reali conseguenze di queste presenze ? non penso passino indenni se all' interno della radio manca qualcosa che le filtra.

Altra cosa interessante del 7300 è i filtro posto sul cavo di alimentazione per filtrare spurie di alimentazione sia di modo comune che differenziale.
L' ho aperto e fotografato.
(https://s16.postimg.org/mzf1l9f7l/WP_20161008_18_54_48_Pro.jpg) (https://postimg.org/image/mzf1l9f7l/)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 13 Novembre 2016, 14:39:32
Ciao Stefano, non ho approfondito molto la materia ma sono giunto alla conclusione che molti Rtx a conversione diretta necessiterebbero di filtri esterni prima dell'Adc ovvero prima del connettore d'antenna per le cose dette sopra. Immagino che la Icom non abbia voluto produrre una radio perfetta altrimenti cosa avrebbe riservato all'Ic-7610? Sono anche politiche di mercato e sono pronto a giocarmi qualcosa che sulla 7610 il problema dell'Ovf non si riscontrerà appunto per un filtraggio più certosino. Altre aziende del settore propongono filtri preselettori in kit ed altri sono reperibili c/o i vari negozi per radioamatori. Nelle radio tradizionali (supereterodina) non c'è il problema del Clipping poiché non vi un Adc e i segnali dopo i roofing e il mixer vengono dati in pasto al Dsp quindi generalmente il problema non si pone almeno alla stessa maniera seppur l'uso dei preselettori non è una cosa nata con gli Sdr.

A mio parere questo limite delle conversioni dirette non è in se un limite, si tratta solo delle caratteristiche del ricevitore che si può ottimizzare con un buon preselettore esterno laddove lavorando con determinate antenne o in determinate aree (ad esempio in prossimità di stazioni Broadcast), vi sia la necessità di un accorgimento esterno ma dalle recensioni lette mi sembra comunque che il problema sia abbastanza limitato e comunque correggibile con l'intervento dell'Rf-Gain avendo cura di non usare i preamplificatori laddove non occorrono.

Dopo tutto il mondo degli Sdr è abbastanza recente rispetto alle radio tradizionali e le aziende devono guardare anche ai costi per cui determinati accessori sono di serie solo su Rtx di alta gamma (vedi Flex 6700, Sun Mb1, Anan-100). Ma nemmeno le radio tradizionali sono immuni da problemi, se una spuria ti casca sulla frequenza di una delle medie frequenze (più conversioni= più medie frequenze!), se un filtro è troppo largo un segnale adiacente entra ugualmente, le radio tradizionali hanno un noise floor generalmente più alto ecc.

Nessuno è perfetto!

 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 13 Novembre 2016, 14:58:35
Nell' ft450 le spurie broadcast entravano molto prepotentemente a differenza del 950 che ne soffriva molto mono, il 450 a volte con l' accordatore disinserito era inusabile, questo lo ricordo bene e passare al 950 era stato un gran vantaggio,  ma di quanto desensibilizzasse non me ne sono mai reso conto.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 24 Novembre 2016, 21:52:17
Ciao Stefano, non ho approfondito molto la materia ma sono giunto alla conclusione che molti Rtx a conversione diretta necessiterebbero di filtri esterni prima dell'Adc ovvero prima del connettore d'antenna per le cose dette sopra. Immagino che la Icom non abbia voluto produrre una radio perfetta altrimenti cosa avrebbe riservato all'Ic-7610? Sono anche politiche di mercato e sono pronto a giocarmi qualcosa che sulla 7610 il problema dell'Ovf non si riscontrerà appunto per un filtraggio più certosino. Altre aziende del settore propongono filtri preselettori in kit ed altri sono reperibili c/o i vari negozi per radioamatori. Nelle radio tradizionali (supereterodina) non c'è il problema del Clipping poiché non vi un Adc e i segnali dopo i roofing e il mixer vengono dati in pasto al Dsp quindi generalmente il problema non si pone almeno alla stessa maniera seppur l'uso dei preselettori non è una cosa nata con gli Sdr.

A mio parere questo limite delle conversioni dirette non è in se un limite, si tratta solo delle caratteristiche del ricevitore che si può ottimizzare con un buon preselettore esterno laddove lavorando con determinate antenne o in determinate aree (ad esempio in prossimità di stazioni Broadcast), vi sia la necessità di un accorgimento esterno ma dalle recensioni lette mi sembra comunque che il problema sia abbastanza limitato e comunque correggibile con l'intervento dell'Rf-Gain avendo cura di non usare i preamplificatori laddove non occorrono.

Dopo tutto il mondo degli Sdr è abbastanza recente rispetto alle radio tradizionali e le aziende devono guardare anche ai costi per cui determinati accessori sono di serie solo su Rtx di alta gamma (vedi Flex 6700, Sun Mb1, Anan-100). Ma nemmeno le radio tradizionali sono immuni da problemi, se una spuria ti casca sulla frequenza di una delle medie frequenze (più conversioni= più medie frequenze!), se un filtro è troppo largo un segnale adiacente entra ugualmente, le radio tradizionali hanno un noise floor generalmente più alto ecc.

Nessuno è perfetto!
Esatto! (Da sempre) icom non regala niente, se ha posizionato in questo segmento di prezzo questa radio è solo perché verranno radio con prestazioni nettamente superiori e con prezzo ovviamente adeguato ( o perlomeno si spera)

Ovviamente, radio che ora costano il doppio o più,  la spuntano sul 7300, nonostante su YouTube  ci sono video che vogliono farci credere il contrario, ci mancherebbe che non fosse così!

 Il punto è che nel suo segmento di prezzo, semplicemente per ora domina la scena, se il budget è questo, per ora sembra non ci sia di meglio parlando di radio nuove







Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 12 Dicembre 2016, 21:53:04
Scusate,
mi sapete dire perchè molti negozianti scrivono
Icom IC-7300 #03
cosa vorrebbe dire #3 ??? ?


grazie
Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 13 Dicembre 2016, 00:10:00
Credo sia il modello con dotazione e accessori europea, mi pare quello americano non abbia il filtro OPC1457R


  (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20161212/18fb6a5a324fb8672c5f3b147ef1435b.jpg)

(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20161212/e2c4e2153ebfd7cc68cc02f1d4fc8005.jpg)


inviato iPhone using rogerKapp.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 13 Dicembre 2016, 07:04:30
Credo sia il modello con dotazione e accessori europea, mi pare quello americano non abbia il filtro OPC1457R


  (http://uploads.tapatalk-cdn.com/20161212/18fb6a5a324fb8672c5f3b147ef1435b.jpg)

(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20161212/e2c4e2153ebfd7cc68cc02f1d4fc8005.jpg)


inviato iPhone using rogerKapp.

grazie ALBERTO  :up: :up: :up:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 13 Dicembre 2016, 10:55:20
credo sai, ho interpretato anche io le sigle, non vorrei averti detto una baggianata  :birra:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 13 Dicembre 2016, 11:26:22
#03 vuol dire europa, #05 vuol dire per mercato italiano, in teoria nel #05 ci dovrebbe essere il manuale completo in italiano

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 13 Dicembre 2016, 13:11:51
#03 vuol dire europa, #05 vuol dire per mercato italiano, in teoria nel #05 ci dovrebbe essere il manuale completo in italiano

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Non sarà così.
Credo (non vorrei sbagliarmi) che anche Marcucci (importatore Italia) riporti  #03



Sent from my ALE-L21 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net) mobile app
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 13 Dicembre 2016, 13:57:52
Non sarà così.
Credo (non vorrei sbagliarmi) che anche Marcucci (importatore Italia) riporti  #03



Sent from my ALE-L21 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net) mobile app
Nella foto si vede che la marcatura IT è in corrispondenza del numero #05, probabilmente non è stata prodotta una vera e propria versione italiana, quelle che acquistiamo in italia sono tutte #03, io ero convinto che marcucci vendesse #05, invece, a quanto pare non è così... comunque nella pratica non cambia niente...

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 13 Dicembre 2016, 16:12:07
Nella foto si vede che la marcatura IT è in corrispondenza del numero #05, probabilmente non è stata prodotta una vera e propria versione italiana, quelle che acquistiamo in italia sono tutte #03, io ero convinto che marcucci vendesse #05, invece, a quanto pare non è così... comunque nella pratica non cambia niente...

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

 Credo che sia proprio così

 :birra:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: 1nick - 13 Dicembre 2016, 18:59:40
@IW2MUR (ti rispondo su questo 3d dato che l'altro e' chiuso)

ho un 7300 comperato in Italia da un rivenditore che si rifornisce da Marcucci.
Ti confermo che nel CD-ROM il manuale Full e' solo in inglese ed in tedesco.

73
Nicola

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 13 Dicembre 2016, 19:07:45
@IW2MUR (ti rispondo su questo 3d dato che l'altro e' chiuso)

ho un 7300 comperato in Italia da un rivenditore che si rifornisce da Marcucci.
Ti confermo che nel CD-ROM il manuale Full e' solo in inglese ed in tedesco.

73
Nicola
Segno che in giappone considerano la Germania come la "capitale d'Europa"

Grazie per l'informazione che conferma quanto immaginavo... se marcucci non ha la versione #05, non ce l'ha nessuno, o probabilmente, visto l'enorme successo commerciale, la faranno in futuro

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 22 Dicembre 2016, 16:35:33
Acquistato in Italia ma proveniente da fornitore Tedesco confermo #03. Manuale base multilingue fra le quali l'Italiano e il full sul cd in Tedesco. Dopo due anni di Yaesu FT-450D (ottimo apparato) e Yaesu FT857D (ottimo apparato) che posseggo tuttora,  l'Icom IC-7300 è un'altro pianeta. Non voglio fare una recensione tecnica perchè in rete se ne trovano ormai a centinaia. Non utilizzo antenne da migliaia di euro, ma semplici verticali e filari autocostruite posso dire che si comporta egregiamente ha una selettività, una funzione NR e i filtri IF compresi fantastici che si sposano bene per chi vive in città dove i disturbi fanno da padroni. Il mio parametro di giudizio si basa utilizzando gli apparati Yaesu menzionati senza nulla togliere a radio più costose che certamente avranno qualcosa in più, ma sicuramente per un radioamatore che non ha grosse possibilità economiche e vorrebbe qualcosa di nuovo che si posiziona in una fascia di mercato medio alta, secondo me il 7300 è l'deale.

Sono stato in Giappone il mese scorso e non poteva mancare la visita a due negozi di radioamatori in Tokyo e chiaccherando con l'addetto mi ha detto che in questo momento vendono solo 7300, affermando che la Yaesu dopo il patatrac del 991 prima versione è rimasta spiazzata. Considerando che i Giapponesi sono molto attenti alla qualità dei prodotti e molto precisi questo già mi basta per capire che Icom ha fatto centro.

Ora con l'avvento del 7610 se i progettisti Yaesu non tirano fuori qualcosa di veramente nuovo la vedo dura...

Scusate mi ero dimenticato di augurarvi Buone feste e un prospero Anno Nuovo... :-D
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 22 Dicembre 2016, 20:48:58
Acquistato in Italia ma proveniente da fornitore Tedesco confermo #03. Manuale base multilingue fra le quali l'Italiano e il full sul cd. Dopo due anni di Yaesu FT-450D (ottimo apparato) e Yaesu FT857D (ottimo apparato) che posseggo tuttora,  l'Icom IC-7300 è un'altro pianeta. Non voglio fare una recensione tecnica perchè in rete se ne trovano ormai a centinaia. Non utilizzo antenne da migliaia di euro, ma semplici verticali e filari autocostruite posso dire che si comporta egregiamente ha una selettività, una funzione NR e i filtri IF compresi fantastici che si sposano bene per chi vive in città dove i disturbi fanno da padroni. Il mio parametro di giudizio si basa utilizzando gli apparati Yaesu menzionati senza nulla togliere a radio più costose che certamente avranno qualcosa in più, ma sicuramente per un radioamatore che non ha grosse possibilità economiche e vorrebbe qualcosa di nuovo che si posiziona in una fascia di mercato medio alta, secondo me il 7300 è l'deale.

Sono stato in Giappone il mese scorso e non poteva mancare la visita a due negozi di radioamatori in Tokyo e chiaccherando con l'addetto mi ha detto che in questo momento vendono solo 7300, affermando che la Yaesu dopo il patatrac del 991 prima versione è rimasta spiazzata. Considerando che i Giapponesi sono molto attenti alla qualità dei prodotti e molto precisi questo già mi basta per capire che Icom ha fatto centro.

Ora con l'avvento del 7610 se i progettisti Yaesu non tirano fuori qualcosa di veramente nuovo la vedo dura...

Scusate mi ero dimenticato di augurarvi Buone feste e un prospero Anno Nuovo... :-D

siccome ci sto facendo un pensierino anch'io, mi diresti quanto lo hai pagato?

grazie
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 23 Dicembre 2016, 21:48:32
Chiedo a tutti Voi che possedete l'ICOM IC-7300,...quale firmware usate?
Consigliate di passare all'ultimo  firmware  1.14 ???


grazie
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 25 Dicembre 2016, 07:49:37
Chiedo a tutti Voi che possedete l'ICOM IC-7300,...quale firmware usate?
Consigliate di passare all'ultimo  firmware  1.14 ???


grazie
Acquistato con 1.13, poi aggiornato lo stesso giorno al 1.14

In una radio nata bene, gli aggiornamenti sono piccole correzioni che noti a malapena o non noti affatto...

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 25 Dicembre 2016, 08:57:15
Acquistato con 1.13, poi aggiornato lo stesso giorno al 1.14

In una radio nata bene, gli aggiornamenti sono piccole correzioni che noti a malapena o non noti affatto...

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

avevo letto su un gruppo WhatsApp dell'icom ic 7300 (gruppo non italiano) , che alcuni OM sono tornati indietro alla vers. 1.13

buon NATALE a tutti,....
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 25 Dicembre 2016, 10:36:44
Chiedo a tutti Voi che possedete l'ICOM IC-7300,...quale firmware usate?
Consigliate di passare all'ultimo  firmware  1.14 ???


grazie

Io uso ancora 1.13 perché leggendo da qualche parte su cosa andava a migliorare il funzionamento non ho ritenuto di avere miglioramenti tangibili, la radio va benissimo già ora !

BUONE FESTE A TUTTI      :birra: :dance: :abballa: :dance: :abballa: :dance: :abballa: :dance: :birra:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 25 Dicembre 2016, 17:34:50
Io uso ancora 1.13 perché leggendo da qualche parte su cosa andava a migliorare il funzionamento non ho ritenuto di avere miglioramenti tangibili, la radio va benissimo già ora !

BUONE FESTE A TUTTI      :birra: :dance: :abballa: :dance: :abballa: :dance: :abballa: :dance: :birra:

Leggendo su altri forum, su groups.yahoo e su WhatsApp(icom ic-7300), posso confermare che in tanti hanno deciso di rimettere la vers. 1.13.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 29 Dicembre 2016, 13:11:34
Io uso il firmware 1.14.

In ogni caso sicuramente qualcosa avrà migliorato è impensabile che abbiano rilasciato un nuovo firmware che peggiori qualcosa. Basta leggere gli improvements e i problems solved nell'update rilasciato.

Poi leggo di quelle cose nei vari forum che parlano del 7300, tipo virus nel firmware, ma non diciamo cazzate psicopatiche da rivenditori che inquinano i forum perchè gli da fastidio il successo di questa radio che sta abbassando le vendite di altro oppure dell'usato che vendono a prezzi che non stanno ne in cielo e ne in terra.

 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 29 Dicembre 2016, 13:43:46
Io uso il firmware 1.14.

In ogni caso sicuramente qualcosa avrà migliorato è impensabile che abbiano rilasciato un nuovo firmware che peggiori qualcosa. Basta leggere gli improvements e i problems solved nell'update rilasciato.

Poi leggo di quelle cose nei vari forum che parlano del 7300, tipo virus nel firmware, ma non diciamo cazzate psicopatiche da rivenditori che inquinano i forum perchè gli da fastidio il successo di questa radio che sta abbassando le vendite di altro oppure dell'usato che vendono a prezzi che non stanno ne in cielo e ne in terra.
Infatti, qui si confonde gli aggiornamenti dell'ic 7300 con quelli del ft 991  :)

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 29 Dicembre 2016, 13:50:54
si, icom scrive per filo e per segno le implementazioni, queste sono della 1.14:

Improvements

A particular spurious signal in the Fixed mode Spectrum scope screen is eliminated.
Flickering of the Spectrum scope screen is reduced.
Accuracy of the spectrum scope in the CW mode is improved.
Frequency response near the edges of the spectrum scope is improved.
Problems solved

"CI-V USB→REMOTE Transceive Address" setting problem was fixed.
Unnecessary OVF indication at the end of the transmission was fixed.
Other minor problems were fixed.


Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 29 Dicembre 2016, 13:57:08

Poi leggo di quelle cose nei vari forum che parlano del 7300, tipo virus nel firmware, ma non diciamo cazzate psicopatiche da rivenditori che inquinano i forum perchè gli da fastidio il successo di questa radio che sta abbassando le vendite di altro oppure dell'usato che vendono a prezzi che non stanno ne in cielo e ne in terra.

Si leggo in altri forum degli radioamatore che si coprono di ridicolo pur di trovargli difetti
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: delta loop - 31 Dicembre 2016, 09:44:30
per utilizzare ic 7300,se hai un,antenna trappolata va bene,se usi antenne anche tribanda 2 3 el ,provato in un contest l,apparato da i numeri,ovf sempre acceso ,quando riduci l,rfgain perdi il segnalino,il problema è sull,adc e sul filtro largo che tira dentro tutto,non a caso anche in 10 mt con assenza di segnali l,ovf lampeggia,al momento il miglior apparato rapporto prezzo qualita è l.ft 3000,solo 130 e in piu,ma è un,altra musica,saluti a tutti e buon anno
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 31 Dicembre 2016, 11:26:58
per utilizzare ic 7300,se hai un,antenna trappolata va bene,se usi antenne anche tribanda 2 3 el ,provato in un contest l,apparato da i numeri,ovf sempre acceso ,quando riduci l,rfgain perdi il segnalino,il problema è sull,adc e sul filtro largo che tira dentro tutto,non a caso anche in 10 mt con assenza di segnali l,ovf lampeggia,al momento il miglior apparato rapporto prezzo qualita è l.ft 3000,solo 130 e in piu,ma è un,altra musica,saluti a tutti e buon anno

Ecco che ci risiamo l'OM forse rivenditore che sputa sulla radio del momento.
Dei difetti che elenchi io non ne ho riscontrato manco uno. Uso verticali autocostruite, dipoli, end fed, ma nulla di tutto questo.

Ma veniamo al FTDX3000 della Yaesu, prima di tutto non costa 130 euro hai fatto molto male i calcoli. Costa 748 euro in più, facendo i calcoli con i prezzi più bassi del momento. Senza contare le spese di spedizione se te lo fai spedire.

Quindi prima di sparare cazzate, collega l'antenna alla radio...
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 31 Dicembre 2016, 12:02:44
dato che posso intervengo....allora io ho posseduto per un anno l'ft 3000 e usato per una giornata il 7300.....e se posso dire la mia il 7300 e' una gran bella radio ma come ricevitore secondo me il 3000 e' superiore tra le 2 mi porterei a casa sicuramente il 3000 che costa tuttoggi 1500 euro spedito perche ci sono 200 euro di cash back!sicuramente simpatico il 7300 nel quale usandolo solo in rx per un giorno non ho riscontrato alcun difetto da voi descritto ....economico e ha tutto semplice e piccolo sicuramente sta vendendo molto per queste sue doti ma ci sono radio altrettanto buone o superiori a circa quel prezzo solo che ovviamente non sono cosi nuove e tecnologiche mi incuriosira' molto il 7610 che sembra prospettarsi una gran radio ancora a prezzi ragionevoli sono molto scettico peo' su questi sdr che sdr non sono io vado piu per il vecchio classico rtx magari con un bel software e con un sacco di interfacciabilita' ma la radio deve fare la radio altrimenti mi ritrovo in stanzetta a fare computer non a fare radio! marameo
buon fine anno ragazzi
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 31 Dicembre 2016, 13:08:30
Non voglio entrare nella guerra tra guelfi e ghibellini sulle qualita' del 7300, ma economicamente l'FT3000D e' in vendita a 1500euro e l'IC7300 a 1375euro. Ai due prezzi occorre sommare le spese di spedizione per entrambe.
Saluti e auguri di un felice 2017
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 31 Dicembre 2016, 13:11:05
Hi hi hi mdz ciao ben letto no per carita nessuna guerra io ho solo riportato quello che le mie orecchie hanno ascoltato dalle radio menzionate...poi ovviamente i gusti sono gusti e le esperienze sono diverse!buona radio a tutti!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 31 Dicembre 2016, 13:56:21
1244 Icom 7300 , e dalle 1650 alle 1900 il 3000 della Yaesu.

Mi raccomando quando andate in tx ricordatevi di collegare l'antenna...

Buon 2017 a tutti  :-D
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 31 Dicembre 2016, 14:12:28
1700 yaesu italia spedito 200 euro di cash backtotale fa 1500..la mia antenna é sempre collegata!buon anno e felici feste anche  a te
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 31 Dicembre 2016, 14:33:45
Nemmeno io voglio entre nella guerra tra guelfi e ghibellini.

Premesso che, le due radio citate ( ic-7300 e Ft-3000) sono delle ottime radio, la discussione iniziale riguava le versione dei vari firmware.

Per esperienza personale, posso confermare che in qualsiasi oggetto che richiede gli aggiornenti (indipendentemente dalla MARCA) si riscontra puntualmente che qualche firmware vada a peggiorare la versione precedente.
Vi faccio un esempio banale. Io che vado in bici, ho notato che sui vari ciclocomputer Gps della GARMIN che possiedo, ogni qualvolta esce un nuovo firmware, aggiungono qualche funzione nuova o sistemano un problema e ne esce fuori un'altro.
Quindi, in qualsiasi settore (e ripeto non solo nel mondo delle "radio")  non troveremo mai un firmware perfetto al 100%.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 31 Dicembre 2016, 14:39:33
73's a tutti..

Felicissimo possessore di  Ic 7300.... gia' da un po' di tempo.. Pagato nuovo 1.250.00 euro ..

Ora qualche rivenditore lo ha aumentato di qualche spicciolo visto le festivita'   :grin: :grin: dal momento che essendo un prodotto validissimo  non fanno neanche in tempo a stoccarlo  in magazzino  e vederselo comprare .... "buon per loro"

In giro per il web si leggono tante fesserie metropolitane  gente che si copre di ridicolo con certe affermazioni e poi si scopri' che manco lo possedevano l'apparato in questione , o per sentito dire dall'amico Zappatore che di radio non ne capisce nulla , oppure per averlo avuto sotto mano SOLO  una mezza giornata... :grin: :grin:..

Io piuttosto mi domando come si fa' a farsi prendere per i fondelli da una nota marca che INTANTO ti fa' sborsare  quelle 200,00 euro in piu' ( che se permetti farebbero + comodo a me al momento in tasca..!!) per poi ridartele a COMODITA' loro.. ( e per sentito dire )  a volte anche tribolate.... CIOE' scusate ma costa tanto farsi pagare per  l'efettivo valore da subito???  evitando queste  trafile ???? e poi... ci siamo dimenticati di QUANTO COSTAVA IL 3000 APPENA USCITO ....????...ma ne hanno venduto  cosi' tanti...in  1 anno come il 7300,,???saranno mica cosi' scesi di prezzo perche' non c'e' piu mercato ..??? o forse perche' in ultimo questa Famosa ( all'epoca) Marca .. si e' giocata la reputazione con il 991 ??? :grin: e con il 1200... :grin:

Comunque io non ho MAI riscontrato queste problematiche...!! forse perche' uso antenne serie  e non Mondezza messa su' tanto per dire  FACCIO QSO IN 40 MTR  mi basta sono Appagato..  :P...
Non e ' nella modalita' d'uso mio personale scusatemi... ho altre mete da raggiungere ..

Premetto che non  ho SOLO il 7300 e non solo Icom  ci mancherebbe,  e che dopo 40 anni  di " Esperienze"  a mie spese :-\ purtroppo   mi sento in grado di esprimere la mia..

Permettetemi di:

Augurarvi una buona Fine ed un grandioso 2017 pieno di salute , felicita' , lavoro ,  e tanti dx.. :birra:

73's

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 31 Dicembre 2016, 15:01:29

concordo con quanto ha scritto surplus anche io posseggo Yaesu, ma cerco di essere obbiettivo cosa che molti OM forse anche rivenditori non fanno.

Ormai è un dato di fatto che il 7300 ha fatto crollare le quotazioni della Yaesu e non solo, poi dopo il fallimento del 991 stendiamo un velo pietoso.

Poi ci sarebbe da fare il discorso dell'usato a prezzi stellari, ma questa è altra storia.

Si confermo io uso il 7300 con il firmware 1.14 uso antenne autocostruite e sinceramente non noto quanto menzionato in posto precedenti.
Sicuramente il 3000 della Yaesu avrà delle qualità, ma resta un dato inconfutabile, la Yaesu ha fallito commercialmente e tecnicamente parlando ha pisciato fuori dal vaso ingannando migliaia di OM.

Nessuno sta sminuendo la qualità degli apparati Yaesu ma la vedo dura se non corrono ai ripari.

X il momento 7300 forever... chiaramente sto parlando i apparati della stessa fascia.



Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 31 Dicembre 2016, 15:08:28
73's a tutti..

Felicissimo possessore di  Ic 7300.... gia' da un po' di tempo.. Pagato nuovo 1.250.00 euro ..

Ora qualche rivenditore lo ha aumentato di qualche spicciolo visto le festivita'   :grin: :grin: dal momento che essendo un prodotto validissimo  non fanno neanche in tempo a stoccarlo  in magazzino  e vederselo comprare .... "buon per loro"

In giro per il web si leggono tante fesserie metropolitane  gente che si copre di ridicolo con certe affermazioni e poi si scopri' che manco lo possedevano l'apparato in questione , o per sentito dire dall'amico Zappatore che di radio non ne capisce nulla , oppure per averlo avuto sotto mano SOLO  una mezza giornata... :grin: :grin:..

Io piuttosto mi domando come si fa' a farsi prendere per i fondelli da una nota marca che INTANTO ti fa' sborsare  quelle 200,00 euro in piu' ( che se permetti farebbero + comodo a me al momento in tasca..!!) per poi ridartele a COMODITA' loro.. ( e per sentito dire )  a volte anche tribolate.... CIOE' scusate ma costa tanto farsi pagare per  l'efettivo valore da subito???  evitando queste  trafile ???? e poi... ci siamo dimenticati di QUANTO COSTAVA IL 3000 APPENA USCITO ....????...ma ne hanno venduto  cosi' tanti...in  1 anno come il 7300,,???saranno mica cosi' scesi di prezzo perche' non c'e' piu mercato ..??? o forse perche' in ultimo questa Famosa ( all'epoca) Marca .. si e' giocata la reputazione con il 991 ??? :grin: e con il 1200... :grin:

Comunque io non ho MAI riscontrato queste problematiche...!! forse perche' uso antenne serie  e non Mondezza messa su' tanto per dire  FACCIO QSO IN 40 MTR  mi basta sono Appagato..  :P...
Non e ' nella modalita' d'uso mio personale scusatemi... ho altre mete da raggiungere ..

Premetto che non  ho SOLO il 7300 e non solo Icom  ci mancherebbe,  e che dopo 40 anni  di " Esperienze"  a mie spese :-\ purtroppo   mi sento in grado di esprimere la mia..

Permettetemi di:

Augurarvi una buona Fine ed un grandioso 2017 pieno di salute , felicita' , lavoro ,  e tanti dx.. :birra:

73's

complimenti per quello che hai scritto,...condivido in toto  :birra:
Però il discorso iniziale riguardava le varie versioni di firmware .....   :up: :up:
Titolo: Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 31 Dicembre 2016, 15:11:01
per utilizzare ic 7300,se hai un,antenna trappolata va bene,se usi antenne anche tribanda 2 3 el ,provato in un contest l,apparato da i numeri,ovf sempre acceso ,quando riduci l,rfgain perdi il segnalino,il problema è sull,adc e sul filtro largo che tira dentro tutto,non a caso anche in 10 mt con assenza di segnali l,ovf lampeggia,al momento il miglior apparato rapporto prezzo qualita è l.ft 3000,solo 130 e in piu,ma è un,altra musica,saluti a tutti e buon anno
Ft3000 è un baraccone che dovrà competere con il 7610 e già mi vien da ridere , è in svendita da mesi perché non ne vendono, i firmware yaesu sono ridicoli e pieni di bug, non lo comprerei neanche sotto tortura


Inviato dal mio iPhone utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 31 Dicembre 2016, 15:14:45
Io non so perche é finita in botta e risposta in questo modo spero non siano riferite a me io ho solo ribadito quello che ho potuto riscontrare in ricezione delle 2 radio e che a parer mio mi épiu piacevole il 3000 in ricezione ma che il 7300 é comunque una bella radio,poi cera un po di confusione ho detto cosa costa esattamente il 3000 oggi....oltretutto non sto dicendo che una marca é meglio di un altra ma ho detto cose solo da me ben ponderate tanto é vero che io ho abbandonato sia yaesu che icom per ora...venduto sia il 3000 che il 746che avevo.io volevo solo portare a conoscenza delle mie sensazioni verso il ricevitore delle 2 il quale del 3000 mi pare molto piu silenzioso e piacevole da ascoltare,magari solo per le mie orecchie ma mi é parso cosi.buone feste ancora a tuttii quanti
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 31 Dicembre 2016, 15:15:58

concordo con quanto ha scritto surplus anche io posseggo Yaesu, ma cerco di essere obbiettivo cosa che molti OM forse anche rivenditori non fanno.

Ormai è un dato di fatto che il 7300 ha fatto crollare le quotazioni della Yaesu e non solo, poi dopo il fallimento del 991 stendiamo un velo pietoso.

Poi ci sarebbe da fare il discorso dell'usato a prezzi stellari, ma questa è altra storia.

Si confermo io uso il 7300 con il firmware 1.14 uso antenne autocostruite e sinceramente non noto quanto menzionato in posto precedenti.
Sicuramente il 3000 della Yaesu avrà delle qualità, ma resta un dato inconfutabile, la Yaesu ha fallito commercialmente e tecnicamente parlando ha pisciato fuori dal vaso ingannando migliaia di OM.

Nessuno sta sminuendo la qualità agli apparati Yaesu ma la vedo dura se non corrono ai ripari.

X il momento 7300 forever... chiaramente sto parlando i apparati della stessa fascia.
Il bello è che il 7300 dovrebbe competere con FT1200 essendo entry level, non mi piace proprio la politica yaesu, voleva continuare a vivacchiare con radiette, è il caso che si ripigli altrimenti verrà davvero schiacciata


Inviato dal mio iPhone utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 31 Dicembre 2016, 15:37:02
Io non so perche é finita in botta e risposta in questo modo spero non siano riferite a me io ho solo ribadito quello che ho potuto riscontrare in ricezione delle 2 radio e che a parer mio mi épiu piacevole il 3000 in ricezione ma che il 7300 é comunque una bella radio,poi cera un po di confusione ho detto cosa costa esattamente il 3000 oggi....oltretutto non sto dicendo che una marca é meglio di un altra ma ho detto cose solo da me ben ponderate tanto é vero che io ho abbandonato sia yaesu che icom per ora...venduto sia il 3000 che il 746che avevo.io volevo solo portare a conoscenza delle mie sensazioni verso il ricevitore delle 2 il quale del 3000 mi pare molto piu silenzioso e piacevole da ascoltare,magari solo per le mie orecchie ma mi é parso cosi.buone feste ancora a tuttii quanti

Tranquillo nessuno ti ha chiamato in causa non era riferito a te.  :-D e che qualcuno appena si parla delle qualità del 7300 senza nulla togliere ad altri apparati, comincia a dare i numeri e corre ad inquinare le discussioni.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: tre-ciclo - 31 Dicembre 2016, 16:11:03
Nemmeno io voglio entre nella guerra tra guelfi e ghibellini.

Premesso che, le due radio citate ( ic-7300 e Ft-3000) sono delle ottime radio, la discussione iniziale riguava le versione dei vari firmware.

Per esperienza personale, posso confermare che in qualsiasi oggetto che richiede gli aggiornenti (indipendentemente dalla MARCA) si riscontra puntualmente che qualche firmware vada a peggiorare la versione precedente.
Vi faccio un esempio banale. Io che vado in bici, ho notato che sui vari ciclocomputer Gps della GARMIN che possiedo, ogni qualvolta esce un nuovo firmware, aggiungono qualche funzione nuova o sistemano un problema e ne esce fuori un'altro.
Quindi, in qualsiasi settore (e ripeto non solo nel mondo delle "radio")  non troveremo mai un firmware perfetto al 100%.
:up: :up:
Mi fa piacere che abbiamo un secondo hobby in comune... :dance:
Io ho il Garmin Edge 810,sulla corsa con contapedalate e velocità ...sulla mtb lo uso "solamente"col gps.
73
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 31 Dicembre 2016, 16:32:09
complimenti per quello che hai scritto,...condivido in toto  :birra:
Però il discorso iniziale riguardava le varie versioni di firmware .....   :up: :up:

Si infatti si parlava di Icom IC-7300 e del suo firmware ultima versione 1.14.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 31 Dicembre 2016, 17:44:12
Il 3000 è un'ottima radio, difficilmente chi è interessato ad una radio delle dimensioni del 3000, con tutti i vantaggi che comporta, sceglierebbe una radio compatta come il 7300, come del resto, dopo aver avuto un ft 1000 mp , ho capito che i grossi "baracconi" non fanno per me in quanto usando un monitor 16:9 grossino che mi serve di fronte ed alla altezza giusta, una radio di tali dimensioni mi viene scomoda, il 3000 l'ho considerato ma ho scelto senza alcun rimpianto il 7300 per le dimensioni "compatte ma non troppo"

Molti dicono che il 7300 "non fa stazione" ma il concetto di "stazione" è personale e diverso per ognuno di noi, quindi ben vengano radio compatte valide come il 7300!

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 31 Dicembre 2016, 18:16:43
Si infatti si parlava di Icom IC-7300 e del suo firmware ultima versione 1.14.

Appunto,........ da parlare dei soli "firmware"  che in molte occasioni non sono perfetti al 100%,..... è venuto fuori odio e amore per questa e per quella radio.
 Auguri di buon anno a tutti.....
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 01 Gennaio 2017, 01:46:01
Appunto,........ da parlare dei soli "firmware"  che in molte occasioni non sono perfetti al 100%,..... è venuto fuori odio e amore per questa e per quella radio.
 Auguri di buon anno a tutti.....

73's

Mi permetto di intervenire in merito..questo tuo ultimo post Vesuvio..

ti ricordo se tante volte non te ne fossi accorto che tu vorresti aprire una discussione in merito  al " FIRMWARE " od aggiornamenti della radio  in un TOPIC aperto il 02 FEBBRAIO 2016 alle ore  18.17 da IZ8XOV    ------------>> intitolato ---->>>Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze<<<--------

A quanto pare con la discussione del FIRMWARE  dovresti essere  in questo caso  un OSPITE    chiedendo appunto alla comunita che usa la suddetta radio  i pregi o difetti  del nuovo aggiornamento 1.14.... RIMARCANDO sempre questo fattore ed AMMONENDO le altre risposte che secondo me invece SONO A TEMA   di per quello che e' stato Aperto Questo Topic.

Il mio consiglio sempre che  a te od a altri  a cui non interessa il seguito ....e' quello di APRIRE  un Nuovo topic  inerente appunto al Firmware del 7300 ecc..ecc..ed affini... e' gratis non costa nulla e sicuramente verrai seguito da molte persone  compreso Me.. :-D

Buon 2017 a tutti ..!! :up:

73's

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 01 Gennaio 2017, 09:12:29
73's

Mi permetto di intervenire in merito..questo tuo ultimo post Vesuvio..

ti ricordo se tante volte non te ne fossi accorto che tu vorresti aprire una discussione in merito  al " FIRMWARE " od aggiornamenti della radio  in un TOPIC aperto il 02 FEBBRAIO 2016 alle ore  18.17 da IZ8XOV    ------------>> intitolato ---->>>Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze<<<--------

A quanto pare con la discussione del FIRMWARE  dovresti essere  in questo caso  un OSPITE    chiedendo appunto alla comunita che usa la suddetta radio  i pregi o difetti  del nuovo aggiornamento 1.14.... RIMARCANDO sempre questo fattore ed AMMONENDO le altre risposte che secondo me invece SONO A TEMA   di per quello che e' stato Aperto Questo Topic.

Il mio consiglio sempre che  a te od a altri  a cui non interessa il seguito ....e' quello di APRIRE  un Nuovo topic  inerente appunto al Firmware del 7300 ecc..ecc..ed affini... e' gratis non costa nulla e sicuramente verrai seguito da molte persone  compreso Me.. :-D

Buon 2017 a tutti ..!! :up:

73's

In merito al tuo ultimo intervento, Vorrei risponderti ...... surplus,
La mia richiesta "INIZIALE (guardala)", nel  TOPIC aperto il 02 FEBBRAIO 2016 alle ore  18.17 da IZ8XOV    ------------>> intitolato ---->>>Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze<<<-------- riguardava esclusivamente la bontà del firmware di questa Radio.
PER ME pareri ed esperiente del 7300, riguardano anche il suo firmware interno.
Quindi, se tante volte non te ne fossi accorto, io ho evitato di portare il topic sul confronto con Lo Yaesu Ft-1200, Ft3000, Ft-............

Ho ordinato/pagato anch'io la Radio ICOM-IC7300  (mi arriverà a giorni), quindi come "OSPITE" posso affermare che sarò anch'io possessore di questa ottima radio.

Concludo dicendo che non accetto da TE, che non sei AMMINISTRATORE DEL FORUM,  la lezioncina da maestrina di scuola.

Chiudo quà la questione,........Buon 2017 a tutti

73's

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 01 Gennaio 2017, 09:43:36
73's  e buon 2017..

Benissimo..  non mi resta che  augurarti un buon uso della radio.. Testala bene  e poi farai le tue considerazioni..

Addietro nei post c'e' anche un settaggio riguardante lo  spectrum scope.. a mio avviso molto piu performante nell'uso rispetto  a quello di default..
essendo una radio Senza doppio ricevitore ti aiutera' molto a capire il traffico in banda Split ed affini..

Come ci sono anche i vari settaggi mic. ma quelli  sono a personam  sempre in base  al mic. che si usa ed il timbro di voce.. che uno ha..

Per il Firmware  sicuramente a te arrivera con l'1.14  a mio parere  Inutile caricargli il vecchio 1.13  le differenze sono irrisorie quanto meno io non ne ho notate.. frequentando solo HF

Un consiglio spassionato CURA molto il sistema d'ANTENNA ... sempre che ti sia possibile  NON  ti limitare  ad usare quella radio con il solo  classico pezzo di filo... ;-)

Non te ne pentirai.. :birra:

73's

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 01 Gennaio 2017, 09:54:29
73's  e buon 2017..

Benissimo..  non mi resta che  augurarti un buon uso della radio.. Testala bene  e poi farai le tue considerazioni..

Addietro nei post c'e' anche un settaggio riguardante lo  spectrum scope.. a mio avviso molto piu performante nell'uso rispetto  a quello di default..
essendo una radio Senza doppio ricevitore ti aiutera' molto a capire il traffico in banda Split ed affini..

Come ci sono anche i vari settaggi mic. ma quelli  sono a personam  sempre in base  al mic. che si usa ed il timbro di voce.. che uno ha..

Per il Firmware  sicuramente a te arrivera con l'1.14  a mio parere  Inutile caricargli il vecchio 1.13  le differenze sono irrisorie quanto meno io non ne ho notate.. frequentando solo HF

Un consiglio spassionato CURA molto il sistema d'ANTENNA ... sempre che ti sia possibile  NON  ti limitare  ad usare quella radio con il solo  classico pezzo di filo... ;-)

Non te ne pentirai.. :birra:

73's

Ciao Surplus,
ora che ci siamo capiti e chiariti, tornerò certamente a chiedere informazioni sull'uso di questa radio (radio che tutti parlano molto bene).
Il mio dubbio era circoscritto, se mi è consentito, al solo firmware 1.14 ( che sicuramente troverò installato sulla mia radio).
Tra il tanto parlar bene di questa radio, su qualche forum straniero, alcuni  possessori consigliavano (ovviamente sono pareri soggettivi) di tenere  il firmware 1.13.
Come antenne non sono messo molto bene, ossia possiedo solo dipolo filare 10-15-20-40 ed una loop magnetica MFJ (per le HF)

Mi interessano, indubbiamente, i settaggi della radio che prenderò immediatamente.

Auguro ancora a te e a tutti Voi BUON 2017,....ricco di soddisfazioni
 :birra: :birra:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 01 Gennaio 2017, 10:09:04
ok..

andando su questo sito ufficiale  ( ma che sicuramente gia' conoscerai )............https://www.icom.co.jp/world/support/download/firm/

Troverei i vecchi e i futuri ( quando ce ne saranno ) aggiornamenti Firmware..

Nessuno ti vieta di  Provare anche il 1.13  e' semplicissimo e veloce  ( io mi son fatto aiutare  :grin: :grin: )  e gia' mi son dimenticato.. :-D  ma e tutto spiegato bene nel manuale FULL ..

saprai anche  che avrai bisogno di una  micro sd  con il suo supporto  se non la hai nel frattempo  procuratela..anche perche' oltre gli aggiornamenti ti servira' per il salvataggio dei settaggi..

Ma penso di non dirti nulla di nuovo...

di nuovo saluti... ora vedo cosa offre la propagazione :-D

73's  a tutti,,
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 01 Gennaio 2017, 10:33:06
ok..

andando su questo sito ufficiale  ( ma che sicuramente gia' conoscerai )............https://www.icom.co.jp/world/support/download/firm/

Troverei i vecchi e i futuri ( quando ce ne saranno ) aggiornamenti Firmware..

Nessuno ti vieta di  Provare anche il 1.13  e' semplicissimo e veloce  ( io mi son fatto aiutare  :grin: :grin: )  e gia' mi son dimenticato.. :-D  ma e tutto spiegato bene nel manuale FULL ..

saprai anche  che avrai bisogno di una  micro sd  con il suo supporto  se non la hai nel frattempo  procuratela..anche perche' oltre gli aggiornamenti ti servira' per il salvataggio dei settaggi..

Ma penso di non dirti nulla di nuovo...

di nuovo saluti... ora vedo cosa offre la propagazione :-D

73's  a tutti,,

Grazie surplus,
si, ho letto molte info su internet, ma ci sono cose che mi mancano ancora.
Per esempio, non sapevo che la SD card andava comprata (pensavo che veniva regalata insieme alla radio), non è un problema si compra.
Ho deciso di prendere questa radio proprio perchè sono tantissimi gli utenti che ne parlano benissimo.
A memoria, non ricordo dialtre radio che hanno riscosso un grandissimo susccesso sin dalla 1° versione, come accaduto per l'ic-7300.
C'è chi ha scritto sui forum  della questione OVF, secondo me basterebbe un corretto settagio per evitare  il sovraccarico degli stadi del Rx (dico bene??).
Mi sono già scaricato i tuoi settaggi (trovati qualche pagina più avanti).
Mi sono scaricato anche le precedenti versioni di firmware.
 :up: :up: :up:


Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 01 Gennaio 2017, 11:01:16
OK .. dici Benissimo !!!
Oltre tutto saprai che a questa radio Non serve nessuna interfaccia x modi digitali inquanto e' gia' entro contenuta  quindi..

In quel sito  ce anche la "voce"  USB DRIVER  che se non la hai scaricatela.. onde evitare tribolamenti dopo.

Io personalmente  NON ho mai avuto problemi di OVF... mI spiego..

Uso questa e le altre radio  sotto  direttiva  6 elementi full  senza trappole  x i 10 15 20 mtr  e poi ho una windom  quella da 43 mtr  che uso in prevalenza in 40 / 80 mtr ed accordando pure in 160 qui' senza caricare oltre ai 100 w  della radio " logicamente con accordatore esterno"

In tutte le altre bande ho un ros.  che parte da un 1.1 a max 1:1.2  in direttiva  con la windom ad un massimo di 1:2.3 -->(80) quindi direi valori accettabili nell'insieme  ritoccando logicamente nelle B.B.  con accord. entro contenuto , se poi vado su di pot. allora baypasso tutto sull'esterno  Mt3000dx

Usando questo sistema d'antenna  Non ho MAI riscontrato problemi di OVF  solo quella volta che  ho preteso di accordare nelle bande  17 e 30 mtr con la direttiva  che poi......con un piccolissimo ritocco sull'RF  tutto si e' aggiustato permettendomi di fare collegamento con chi mi interessava..  Ma ce ne sarebbe da parlare settimane.. :-D

Comunque  quando ti arrivera' la radio  qualunque problema siamo qui'..

73's

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 01 Gennaio 2017, 11:44:21
OK .. dici Benissimo !!!
Oltre tutto saprai che a questa radio Non serve nessuna interfaccia x modi digitali inquanto e' gia' entro contenuta  quindi..

In quel sito  ce anche la "voce"  USB DRIVER  che se non la hai scaricatela.. onde evitare tribolamenti dopo.

Io personalmente  NON ho mai avuto problemi di OVF... mI spiego..

Uso questa e le altre radio  sotto  direttiva  6 elementi full  senza trappole  x i 10 15 20 mtr  e poi ho una windom  quella da 43 mtr  che uso in prevalenza in 40 / 80 mtr ed accordando pure in 160 qui' senza caricare oltre ai 100 w  della radio " logicamente con accordatore esterno"

In tutte le altre bande ho un ros.  che parte da un 1.1 a max 1:1.2  in direttiva  con la windom ad un massimo di 1:2.3 -->(80) quindi direi valori accettabili nell'insieme  ritoccando logicamente nelle B.B.  con accord. entro contenuto , se poi vado su di pot. allora baypasso tutto sull'esterno  Mt3000dx

Usando questo sistema d'antenna  Non ho MAI riscontrato problemi di OVF  solo quella volta che  ho preteso di accordare nelle bande  17 e 30 mtr con la direttiva  che poi......con un piccolissimo ritocco sull'RF  tutto si e' aggiustato permettendomi di fare collegamento con chi mi interessava..  Ma ce ne sarebbe da parlare settimane.. :-D

Comunque  quando ti arrivera' la radio  qualunque problema siamo qui'..

73's

ok,
se incontro qualche problema ed ho bisogno di aiuto, so a chi chiede.

grazie ancora  :birra:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 01 Gennaio 2017, 11:49:52
intanto........... se mastichi un po' linglese  leggi qui....

*About OVF of IC-7300
Compared to IC-7300, FLEX-6700 has a poor sensitivity of 15 dB.
It is reasonable to compare with 7300 PRE OFF and FLEX-6700 PRE ON.
The OVF of the IC-7300 lights up at PRE OFF-10 dBm (S 9 + 63 db).
FLEX-6700 overflows at -13 dbm and becomes unreceivable.
When raising little by little from the interfering signal -15 dBm when the signal of CW of -107 dBm and detuned at 50 kHz
Even if the FLEX-6700 fails, the IC-7300 can still demodulate the target signal.
The ADC is 14 bits for IC-7300 and 16 bits for FLEX-6700, but
SFDR values are 98 dB and 97 dB
With SNR 77 dB and 76 dB
So, IC-7300 is better..

secondo te ???   ma ne vogliamo parlare ancora ?'

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 01 Gennaio 2017, 15:12:28
intanto........... se mastichi un po' linglese  leggi qui....

*About OVF of IC-7300
Compared to IC-7300, FLEX-6700 has a poor sensitivity of 15 dB.
It is reasonable to compare with 7300 PRE OFF and FLEX-6700 PRE ON.
The OVF of the IC-7300 lights up at PRE OFF-10 dBm (S 9 + 63 db).
FLEX-6700 overflows at -13 dbm and becomes unreceivable.
When raising little by little from the interfering signal -15 dBm when the signal of CW of -107 dBm and detuned at 50 kHz
Even if the FLEX-6700 fails, the IC-7300 can still demodulate the target signal.
The ADC is 14 bits for IC-7300 and 16 bits for FLEX-6700, but
SFDR values are 98 dB and 97 dB
With SNR 77 dB and 76 dB
So, IC-7300 is better..

secondo te ???   ma ne vogliamo parlare ancora ?'

73's

in effetti c'è poco da parlare.
Icom ha realizzato una radio che ha messo in ginocchio la Yaesu.
Lo dico perchè possiedo sia ft-991 che un ft-891.
spero che la radio mi arrivi domani, così ti faccio sapere.
 :up: :up:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 01 Gennaio 2017, 19:02:26
in effetti c'è poco da parlare.
Icom ha realizzato una radio che ha messo in ginocchio la Yaesu.
Lo dico perchè possiedo sia ft-991 che un ft-891.
spero che la radio mi arrivi domani, così ti faccio sapere.
 :up: :up:

secondo me, le cose vanno un pò a fasi alterne, yaesu ora arranca (non so fino a che punto), ci sono stati tempi in cui sembrava fosse icom ad arrancare e via dicendo, alla fine non si dovrebbe mai sposare una marca ma al momento di cambiare radio, con la mente aperta e libera da preconcetti, scegliere quella che sembra "la migliore", anche icom ha fatto parecchi "buchi nell'acqua"... è normale

Yaesu con il suo 450d domina il mercato di fascia bassa, poi in auto l'unica radio che prenderei in considerazione sarebbe l'857, se mi servisse una radio per il qrp, la scelta andrebbe senza pensarci allo yaesu ft 817d

ha sbagliato a far uscire il 991 di prima serie senza testarlo seriamente e con firmware acerbo, l'ultima serie è molto valida, ovviamente ora la strada per questa radio è tutta in salita ma di certo yaesu non è al capolinea, tra l'altro a me sembra che nel digitale abbia fatto centro, ha fatto un errore e penso si debbano rimboccare le maniche per rispondere ad icom, tutto quì

l'importante è non discutere per delle scatole di lamiera con dentro si è no 20 euro di valore effettivo...
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: delta loop - 02 Gennaio 2017, 09:10:38
ribadisco l,ic 7300 provata in 20 mt con antenna seria senza preap ovf sempre acceso,il 3000 è un apparato decisamente superiore,il 7300 se la provate con i ceppetti va molto bene,il 3000 fino al 31 12 2016 costava solo 130 e in piu,se dovete collegare un,antenna fatelo con antenne serie
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Alberto207 - 02 Gennaio 2017, 12:07:34
ribadisco l,ic 7300 provata in 20 mt con antenna seria senza preap ovf sempre acceso,il 3000 è un apparato decisamente superiore,il 7300 se la provate con i ceppetti va molto bene,il 3000 fino al 31 12 2016 costava solo 130 e in piu,se dovete collegare un,antenna fatelo con antenne serie
Quella pseudo cubica multibanda a elementi fissi che definisci "antenna seria" non lo è in realtà, hai attenuazioni enormi in 10 metri, il 7300 è andato benissimo sotto due cubiche 6 elementi accoppiate per i 10 metri, 4 tacche di rf e tutto arriva benissimo, il problema è che non lo sapete usare


Inviato dal mio iPhone utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 02 Gennaio 2017, 12:24:31
ribadisco l,ic 7300 provata in 20 mt con antenna seria senza preap ovf sempre acceso,il 3000 è un apparato decisamente superiore,il 7300 se la provate con i ceppetti va molto bene,il 3000 fino al 31 12 2016 costava solo 130 e in piu,se dovete collegare un,antenna fatelo con antenne serie
Senza preamplificatori inseriti, ovf fisso?

Premesso che comunque, quando si accende è ben lontano dal silenziarsi completamente, comunque sia significa che arrivano tanti segnali molto forti, basta usare l'RF gain, come del resto si fa con tutte le radio, è semplicemente un avviso, quando lampeggia è da ignorare, quando è fisso basta attenuare lo stretto necessario

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 02 Gennaio 2017, 13:06:18
Senza preamplificatori inseriti, ovf fisso?

Premesso che comunque, quando si accende è ben lontano dal silenziarsi completamente, comunque sia significa che arrivano tanti segnali molto forti, basta usare l'RF gain, come del resto si fa con tutte le radio, è semplicemente un avviso, quando lampeggia è da ignorare, quando è fisso basta attenuare lo stretto necessario

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Non potrei essere più d'accordo.
Con il dovuto rispetto per le opinioni altrui, ho l'impressione che l'argomento "icom 7300 e OVF" sia sopravvalutato.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 02 Gennaio 2017, 13:33:04
Non potrei essere più d'accordo.
Con il dovuto rispetto per le opinioni altrui, ho l'impressione che l'argomento "icom 7300 e OVF" sia sopravvalutato.
In realtà l'overflov è il tallone d'Achille degli Sdr ma per mandarlo in saturazione devi essere veramente sommerso di qrm e segnali forti, cosa non così semplice nella realtà. Che la spia intervenga con ampio margine è sicuro, sarebbe interessante mediante un generatore di segnale, capire l'entità di questo margine tra l'accensione dell'indicatore ovf ed il reale overflow,
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 02 Gennaio 2017, 15:55:14
Io è da poco che utilizzo il 7300, acquistato prima di natale, lo uso con una verticale di 7,30 mt autocostruita e un unun 4:1 autocostruito, la utilizzo anche con un'antenna end fed di 16,20 mt, e non riscontro il problema dell'OVF. Non dico che sia una radio perfetta, anche xchè secondo me non esiste la radio perfetta, ma probabilmente il problema dell'OVF, se vogliamo chiamarlo problema, era l'unico neo al quale appigliarsi per criticarla.
Ogni OM ha una sua condizione di utilizzo, un suo grado di considerazione e di conoscenza del mondo radiantistico, ma torno a ripetere questa radio è ottima e se in mezzo mondo la stanno valutando positivamente un motivo ci sarà, a prescindere dai nostri commenti.

E' una radio userfrendly, non ha i mille tasti e tastini e manopole di molte radio più costose e blasonate. Hanno usato passato e moderno per creare il 7300 e di questo bisogna dagli atto a ICOM.

Io continuo ad usarla con piacere e a capirne la funzioni.

Buoni DX a tutti e 73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 02 Gennaio 2017, 16:18:34
Io è da poco che utilizzo il 7300, acquistato prima di natale, lo uso con una verticale di 7,30 mt autocostruita e un unun 4:1 autocostruito, la utilizzo anche con un'antenna end fed di 16,20 mt, e non riscontro il problema dell'OVF. Non dico che sia una radio perfetta, anche xchè secondo me non esiste la radio perfetta, ma probabilmente il problema dell'OVF, se vogliamo chiamarlo problema, era l'unico neo al quale appigliarsi per criticarla.
Ogni OM ha una sua condizione di utilizzo, un suo grado di considerazione e di conoscenza del mondo radiantistico, ma torno a ripetere questa radio è ottima e se in mezzo mondo la stanno valutando positivamente un motivo ci sarà, a prescindere dai nostri commenti.

E' una radio userfrendly, non ha i mille tasti e tastini e manopole di molte radio più costose e blasonate. Hanno usato passato e moderno per creare il 7300 e di questo bisogna dagli atto a ICOM.

Io continuo ad usarla con piacere e a capirne la funzioni.

Buoni DX a tutti e 73's
Non hai capito cosa intendevo, la spia overflow ti avvisa con largo anticipo che il ricevitore sta andando in saturazione, e sono condizioni particolari, non certo trequenti e dipende fino ad un certo punto dal guadagno dell'antenna, anche con l'ovf acceso fisso, la soglia reale di silenziamento totale, è ancora ben lontana, quindi non è un difetto, semmai ti avvisa che devi di usare l'RF gain e/o spegnere i preamplificatori

Poi come hai detto tu, qualche rosicone,  parla a sproposito, ma qualora ti si dovesse accendere, o spegni eventuali preamplificatori, oppure se sono spenti, usi l'RF gain il tanto che basta

In onde medie di default c'è un attenuatore di 20dB, l'ho tolto per vedere le la Rai a 900 Khz potesse in qualche modo crearmi problemi, segnali anche a 9 +60, sulle bande in uso alle stazioni broadcasting,  ovf che lampeggia, anche con il 2 preamplificatore inserito, la spia ovf non resta fissa per più di un secondo con radio che funziona normalmente

Probabilmente, in Dx spediton con antenne vicine e varie radio a trasmettono su bande diverse ma una in fianco all'altra, potrebbe rimanere spesso fisso l'ovf, ma chi si è portato il 7300 per attivare qualche isola non ha riportato nessun genere di problema ed anzi ha confermato le qualità di questa radio... per cui, è dimostrato che l'ovf si accende e crea problemi solo a chi il 7300 non ce l'ha!


Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 02 Gennaio 2017, 18:26:45
Non hai capito cosa intendevo, la spia overflow ti avvisa con largo anticipo che il ricevitore sta andando in saturazione, e sono condizioni particolari, non certo trequenti e dipende fino ad un certo punto dal guadagno dell'antenna, anche con l'ovf acceso fisso, la soglia reale di silenziamento totale, è ancora ben lontana, quindi non è un difetto, semmai ti avvisa che devi di usare l'RF gain e/o spegnere i preamplificatori

Poi come hai detto tu, qualche rosicone,  parla a sproposito, ma qualora ti si dovesse accendere, o spegni eventuali preamplificatori, oppure se sono spenti, usi l'RF gain il tanto che basta

In onde medie di default c'è un attenuatore di 20dB, l'ho tolto per vedere le la Rai a 900 Khz potesse in qualche modo crearmi problemi, segnali anche a 9 +60, sulle bande in uso alle stazioni broadcasting,  ovf che lampeggia, anche con il 2 preamplificatore inserito, la spia ovf non resta fissa per più di un secondo con radio che funziona normalmente

Probabilmente, in Dx spediton con antenne vicine e varie radio a trasmettono su bande diverse ma una in fianco all'altra, potrebbe rimanere spesso fisso l'ovf, ma chi si è portato il 7300 per attivare qualche isola non ha riportato nessun genere di problema ed anzi ha confermato le qualità di questa radio... per cui, è dimostrato che l'ovf si accende e crea problemi solo a chi il 7300 non ce l'ha!


Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Straquoto... piu' chiaro di cosi' ...

applauso meritato.. :up:

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 02 Gennaio 2017, 18:35:45
Non hai capito cosa intendevo, la spia overflow ti avvisa con largo anticipo che il ricevitore sta andando in saturazione, e sono condizioni particolari, non certo trequenti e dipende fino ad un certo punto dal guadagno dell'antenna, anche con l'ovf acceso fisso, la soglia reale di silenziamento totale, è ancora ben lontana, quindi non è un difetto, semmai ti avvisa che devi di usare l'RF gain e/o spegnere i preamplificatori

Poi come hai detto tu, qualche rosicone,  parla a sproposito, ma qualora ti si dovesse accendere, o spegni eventuali preamplificatori, oppure se sono spenti, usi l'RF gain il tanto che basta

In onde medie di default c'è un attenuatore di 20dB, l'ho tolto per vedere le la Rai a 900 Khz potesse in qualche modo crearmi problemi, segnali anche a 9 +60, sulle bande in uso alle stazioni broadcasting,  ovf che lampeggia, anche con il 2 preamplificatore inserito, la spia ovf non resta fissa per più di un secondo con radio che funziona normalmente

Probabilmente, in Dx spediton con antenne vicine e varie radio a trasmettono su bande diverse ma una in fianco all'altra, potrebbe rimanere spesso fisso l'ovf, ma chi si è portato il 7300 per attivare qualche isola non ha riportato nessun genere di problema ed anzi ha confermato le qualità di questa radio... per cui, è dimostrato che l'ovf si accende e crea problemi solo a chi il 7300 non ce l'ha!


Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)



Ma il post non era rivolto a te, la mia era un considerazione in generale.

Comunque condivido quanto hai scritto.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 02 Gennaio 2017, 18:39:51
Io sto usando il mic in dotazione, come avete impostato la parte Tone Control--->TX--->SSB
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 02 Gennaio 2017, 18:47:50


Ma il post non era rivolto a te, la mia era un considerazione in generale.

Comunque condivido quanto hai scritto.
Ok, non avevo capito...

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 02 Gennaio 2017, 19:31:52
Ma magari con gli aggiornamenti futuri lo migliorano anche,questo aspetto dell ovf!su una cosa sono molto d'accordo che per pigrizia alcuni operatori invece che capire come usare una cosa dicono che non funziona correttamente!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 31 Gennaio 2017, 23:17:54
bellissima discussione di cui ho letto tutti i post, da ex possessore di FT1000mp MarkV e possessore solo di Radio yaesu mi avete convinto a prendere questa Radio, e ritornare alla icom le uniche Radio che ho avuto Icom sono state Icom Ic-751 non A, e il 756 prima versione, non avendo purtroppo badget per radio di alta fascia come il 7600 o superiori, l'ic-7300 penso che sia un buon compromesso qualità/prezzo   
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 01 Febbraio 2017, 06:16:38
bellissima discussione di cui ho letto tutti i post, da ex possessore di FT1000mp MarkV e possessore solo di Radio yaesu mi avete convinto a prendere questa Radio, e ritornare alla icom le uniche Radio che ho avuto Icom sono state Icom Ic-751 non A, e il 756 prima versione, non avendo purtroppo badget per radio di alta fascia come il 7600 o superiori, l'ic-7300 penso che sia un buon compromesso qualità/prezzo
Ho avuto anche io l'FT 1000 MP, molti anni fa, quando la mia licenza non mi permetteva di usarlo in hf. Non farei cambio con il 7300, sebbene sia inteso, il millone è un'altra cosa, che però non ho modo di sfruttare pienamente, diciamo che ogni tanto bisogna stare con i piedi per terra

Il motivo è che sostanzialmente, per le antenne che ho la possibilità di installare (causa spazio perlopiù, ma anche non volonta/possibilita di spendere grosse cifre), radio di altissimo livello, non fanno la differenza, chiaramente avere una radio di fascia alta è anche uno sfizio che ci si vuole togliere pur sapendo che la si collega ad un pezzo di filo, non giudico nessuno per questo, di fatto il 7300 va molto bene è se non hai specifiche esigenze, è un ottimo compromesso veramente valido, i filtri sono molto efficaci, NR compreso

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: wolfeyes - 01 Febbraio 2017, 12:01:11


ciao 73' il tone control in SSb:

Bass: +3
treble: +2
processore: +3 - +4 dipende dalla tua voce
mic gain: 75

comunque Icom 7300 è una bestia!!! Martella sempre 100 watt PEP in SSB, avuto in precedenza 2  Icom 756 PROIII e dopo un ora circa di traffico in ssb facevo fatica ad arrivare a 70 watt in PEP.

ciao Mario

[/quote]
Io sto usando il mic in dotazione, come avete impostato la parte Tone Control--->TX--->SSB
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 01 Febbraio 2017, 23:56:04
Comunque in attesa di prenderlo la settimana prossima mi gusto un po di review su youtube!  :abballa:
(https://s23.postimg.org/s003iwkpz/IMG_20170201_234105.jpg) (https://postimg.org/image/s003iwkpz/)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 02 Febbraio 2017, 08:44:57
Comunque in attesa di prenderlo la settimana prossima mi gusto un po di review su youtube!  :abballa:
(https://s23.postimg.org/s003iwkpz/IMG_20170201_234105.jpg) (https://postimg.org/image/s003iwkpz/)

73's ..
Non te ne pentirai... auguri per l'acquisto..

ti consiglio anche di rileggerti i post nelle pagine iniziali che ti potrebbero aiutare ulteriormente
Come ti Sconsiglio di andare a vedere quei filmati  di varie comparazioni SPESSO  non indicano la Verita' anzi MAI ..!!
in particolare  a pag. 3 post N° 124 per quanto riguarda il settaggio dello Spectrum Scope... vedrai NON  ha eguali se non in radio molto ma molto + costose..

buon divertimento...

73's

IM0DTF ...
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 02 Febbraio 2017, 09:56:54
e per fortuna che la considerano una radio che non fà stazione, questa e una piccola radio che fà grande la stazione secondo me!   :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 04 Febbraio 2017, 16:10:02
Fa stazione eccome !!!  :up:
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 04 Febbraio 2017, 16:16:20
qualcuno ha preso insieme al 7300 anche l'sp-33? vedo su eham.net che ne parlano bene
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 04 Febbraio 2017, 16:26:00
qualcuno ha preso insieme al 7300 anche l'sp-33? vedo su eham.net che ne parlano bene

Penso che non ne avrai bisogno il 7300 ha un'ottimo speaker interno.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 04 Febbraio 2017, 16:37:52
ed allora e meglio investire i soldi sul microfono da tavolo sm-30
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 04 Febbraio 2017, 17:23:18
ed allora e meglio investire i soldi sul microfono da tavolo sm-30

senza ombra di dubbio,meglio il microfono

 gli altoparlanti originali,secondo me vanno molto bene ma hanno un prezzo eccessivo, sono da comprare quando "hai già tutto" e ti vuoi togliere uno sfizio

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 04 Febbraio 2017, 18:21:26
Ho trovato questa semplice modifica per il 7300 atta ad incrementare la potenza sul parlato.
Allego il link
http://sp3rnz.blogspot.it/search/label/IC-7300
Sembra rendere molto bene. E' un po come si faceva una volta giocando sul trimmer dell'alc.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 05 Febbraio 2017, 11:57:33
Scusate l'intrusione un po ot ma se la radio rendesse bene con questa modifica perche icom stessa non la mette sul mercato con tale settaggio?che siano rimbambiti?o forse perche la radio non gira piu come dovrebbe poi....sono al quanto scettico nello smanettare gli apparati per guadagnare quanto?e a discapito di quali rischi.....
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 05 Febbraio 2017, 13:49:31
Si puo' paragonare alle modifiche fatte nei microfoni degli rtx cinesi per migliorarne la modulazione. Visto che nemmeno loro sono degli stupidi perche' non si sono posti il problema ? Oppure il problema di progetto che aveva l'FT991 dove, a causa dell'accordatore automatico, i finali andavano a ramengo. Chissa' , cio' non toglie che visionando il filmato la differenza nel "punch" c'e' ed e' evidente. Poi alla lunga si vedra', forse.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 05 Febbraio 2017, 15:57:54
Bisognerebbe porre la domanda direttamente a ICOM, mandando una bella mail.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 05 Febbraio 2017, 18:41:26
Sicuramente qualche effetto collaterale lo ha, ad esempio un consumo medio di corrente maggiore e di riflesso un maggiore riscaldamento che deve essere drenato. Poiche' pero' non si aumenta la potenza max di uscita i finali non dovrebbero aversene a male, sempre che siano tenuti in condizioni di temperatura da specifiche.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 05 Febbraio 2017, 18:56:14
quando lo prendero tra' pochi giorni non farò nessuna modifica, il motivo principale e non invalidare la garanzia, secondo non ho molta dimestichezza col saldature, terzo non credo che col guadagno che si ottiene un significativo guadagno di punti s, al limite conviene affiancargli un piccolo lineare come quelli della RM Italy per non fargli tirare sempre il collo alla massima potenza, cche comunque sono progettatti per non avere problemi comunque sia
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: trodaf_4912 - 05 Febbraio 2017, 20:25:54
Fai bene a non aprirlo , la garanzia e' molto importante. Inoltre se non hai pratica con il saldatore e' meglio non affrontare alcuna modifica. Per il risultato, della modifica proposta dal video, da quello che si vede si ottiene un livello medio di potenza sul parlato che e' decisamente piu' alto rispetto all'originale. 
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: moooose IU5HIW - 06 Febbraio 2017, 10:41:01
ecco la mia opinione del tutto personale, che riguarda solo il mio 7300: con il saldatore un po' ci so fare, ma anche con la calcolatrice...  quindi preferisco non invalidare i tre anni di garanzia, perché in caso di sfortuna il costo della riparazione potrebbe essere confrontabile con quello di un lineare.  ;-)
Però è sicuramente un argomento interessante, indipentemente dalla voglia di sperimentarlo. Grazie per avercelo presentato.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 07 Febbraio 2017, 00:04:24
Secondo voi conviene prendere su ebay le pellicole proteggi schermo personalizzate, per proteggere il display, tipo quelle che si utilizzano per gli smartphone
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 07 Febbraio 2017, 19:20:09
per chi e interessato ho creato su facebook un gruppo dal titolo Icom Ic-7300 Italia, per chi vuole puo' aderire
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: vesuvio21 - 07 Febbraio 2017, 19:36:46
per chi e interessato ho creato su facebook un gruppo dal titolo Icom Ic-7300 Italia, per chi vuole puo' aderire

non trovo la pagina su facebbok
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 07 Febbraio 2017, 19:39:37
https://www.facebook.com/groups/1660645427562617/ (https://www.facebook.com/groups/1660645427562617/)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 11 Febbraio 2017, 12:23:33
comunque iniziano a vedersene paqrecchi usati in venidta....sarei curioso di sapere perche gia qualcuno lo vende....o che alcuni lo hanno preso solo per provarlo oppure non saprei perche gia lo danno via se funziona cosi bene come sembra!daltronde e' uscito da pochissimo gia rivenderlo mi sa un po strano!
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 11 Febbraio 2017, 13:03:19
Credo che chi la rivende era solo "curioso" di averla fra le mani e provarla. Bisognerebbe vedere l'età anagrafica di chi l'ha rivenduta. Secondo me, molti OM di vecchia data che non gradiscono molto questo modo di fare radio e sono affezionati a radio "classiche" il che non lo considero un male.

Se la rivendono perchè reputano che abbia dei difetti, mi viene spontaneo dire; se qualcuno ha una radio perfetta priva di difetti o presunti tali, alzi la mano.

Io personalmente mi trovo bene, e a volte faccio QSO con il vecchio buon FT450D o l'ottimo FT857D, ma ogni radioamatore ha un parametro personale per giudicare una radio in rapporto alle radio possedute.

Sarebbe interessante avere feedback da chi l'ha rivenduta.

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 18 Febbraio 2017, 15:35:51
salve qualcuno utilizza l'sm-30 con il 7300? noto che in ssb in 40 metri non modula piu di 60 watt, qualcuno ha i settagi con questo microfono?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 18 Febbraio 2017, 16:53:58
salve qualcuno utilizza l'sm-30 con il 7300? noto che in ssb in 40 metri non modula piu di 60 watt, qualcuno ha i settagi con questo microfono?

73's..

Domanda..
Dove li stai leggendo i 60 watt ??

Il tuo wattmetro e' munito di P.e.P ??

Il 7300 da' 100 watt  abbondanti in ssb ..

Se non hai un Wattmetro che ti legge la potenza P.e.P  ( PERCHE' E QUELLA REALE !!))  Vedrai sempre di meno .. cioe'  piu' o meno la meta'= 60 watt..

spero di essere stato chiaro... ma queste cose sono basilari ed elementari a capire.. Anzi attenzione a non strafare  con i vari Mic Gain  e Comp  altrimenti si uscirebbe  molto fuori..

Se hai il METER  impostato su ((PO==POTENZA ))  E vedi che i led arrivano a fondo scala  vuol dire che sta' dando TUTTA la sua potenza.  ma  se Non HAI  un Wattmetro che ti legge il
picco massimo  ti (( SEMBRERA' )) AI TUOI OCCHI  ed al meter del Wattmetro che sta' dando la meta' o poco meno... ERRATO !!!

Quindi munirsi di attrezzatura seria.. :up:

A prescindere che questo vale  per tutte le radio  Ampli  ecc ecc..

Buon divertimento... :up:

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 18 Febbraio 2017, 17:21:18
Ciao Grazie per avermi risposto, io come rosmetro/wattmetro utilizzo un Daiwa CN102-L ed e settato su 200w e PEP, l'alimentatore e un Sommerkamp MS-500 switching, infatti chiedevo appunto il tipo di settaggio del sm-30 pensando che sia un problema piu' di settaggio del microfono
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 18 Febbraio 2017, 17:48:47
Ciao Grazie per avermi risposto, io come rosmetro/wattmetro utilizzo un Daiwa CN102-L ed e settato su 200w e PEP, l'alimentatore e un Sommerkamp MS-500 switching, infatti chiedevo appunto il tipo di settaggio del sm-30 pensando che sia un problema piu' di settaggio del microfono

Ciao Massimo..

Esistono attrezzature piu' professionali  senza togliere nulla alla Daiwa .. ed sono i Digitali  dove per loro conformita' costruzione ed componentistica  ti danno un giusto funzionamento..e la-REALE lettura

Io personalmente  uso in parallelo sia analogico e digitale dove , a lettura, si riscontrano le effettive differenze da te sottolinate .. ( provare x credere ) ma non ho certo scoperto io l'acqua calda..!

Sono gia' stati affrontati discorsi in merito..

Dal momento che siamo OM di una ( certa eta' :-D ) lasciamo  i Giocattolini  a chi vuol divertirsi con poco ! il CL102-L  non e' certo il giusto attrezzo  per una stazione seria come la tua..!!

a meno che non venga interpretato per quello che e' in effetti lui non ti dice bugie...MA FISICAMENTE NON POTRA' MAI DIRTI LA VERITA' !!

Calcola che i 60 watt  letti in un Analogico sono uno standard di tutte le radio che danno i 100 watt che  pero  sicuramente variano in maggiore  se letti in digitale , dove l' vedrai l'effettiva potenza erogata...

Per questa (( CROCE )) molti utilizzatori di radio ( e non li chiamo OM )  spingono al max mic gain e comp  non vedendo i 100 watt  :grin: creando modulazioni da PAURA.!!!

Spero di essere stato comprensibile--

ciao..

IM0DTF ....73.s
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 18 Febbraio 2017, 18:10:48
ciao, grazie ancora per la risposta, e quale mi consigli di quelli seri digitali?
intendi come l'mfj-826?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 18 Febbraio 2017, 18:32:35
ciao, grazie ancora per la risposta, e quale mi consigli di quelli seri digitali?
intendi come l'mfj-826?

Scusandomi dell' OFF TOPIC..

Seri seri Digitali ce  il Power Master Array----https://www.youtube.com/watch?v=8FGQZy9gyM4--
 od  LP-100  ma costano un bel po'..-------https://www.youtube.com/watch?v=TzYzpX5fqYo
Logicamente per fartene un'idea.. del funzionamento ( non guardare la potenza  :grin:)

Rimanendo nell'analogico ma un po' piu' ( serio)  ce il https://www.hamradioshop.it/801hp3-daiwa-wattmetro-p-1497.html?osComm=04c2tgkb32rp2o5ema4mci6fj3

digitali----------https://www.hamradioshop.it/rosmetro-wattmetro-frequenzimetro-digitale-1500-watt-p-1959.html

sono andato nel primo sito che mi e' venuto in mente ma questi prodotti li trovi da qualsiasi rivenditore..

San GOOGLE  aiuta sempre....

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 25 Febbraio 2017, 22:47:55
Come molte volte succede le cose vanno valutate con calma e lentamente, oggi ho potuto valutare bene il funzionamento dell' autonotch del 7300 .   Direi che funziona egregiamente , quasi da non credere !
Un buon  punto a favore.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Eliotgott88 - 06 Marzo 2017, 00:29:37
sono molto critico nei confronti delle radio e delle soluzioni che utilizzano, il prolific nella parte audio modi digitali mi ha davvero fatto storcere il naso, pensavo a qualcosa di più "dedicato", però è la soluzione più testata ed efficace oltre che economica.Vabbhè però son sepre puntualizzazioni, vedo che in generale la radio va bene e pochi si lamentano.

col 991 invece ho sentito parecchio scontento e anche l'altro giorno in test con un radioamatore locale sentivo che la bestemmia era vicina durante le prove e il setting della radio.

Come dice un caro amico, quello che sento col TS140S lo sento anche con l' FTDX5000 e almeno dal canto mio, è stato solo uno sfizio sostituirlo al 756pro che andava e va benissimo
Si perché il nome suona male...vorrei sapere se veramente hanno questa radio...sto scegliendo tra icom ic7300 vs yaesu 991a,ftdx 1200 o il 3000...tutti parlano male della yaesu...boooh !!


Sent from my iPhone using [url=http://rogerkapp.rogerk.net] rogerKapp mobile  (http://r.tapatalk.com/byo?rid=263)[/url]
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw5elp - 06 Marzo 2017, 09:27:02
Io da quando l'ho preso (specialmente in cw) ho spento tutte le altre radio..


Inviato dal mio iPhone utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: iw2mur - 06 Marzo 2017, 12:28:07
Io da quando l'ho preso (specialmente in cw) ho spento tutte le altre radio..


Inviato dal mio iPhone utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Per curiosità, che radio sono "tutte le altre radio"?

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IK0RNR - 08 Marzo 2017, 13:20:32
salve ragazzi sto adoperando fl-digi per il psk 31 in ricezione tutto ok ma in trasmissione esce con poca potenza, il volume in trasmissione dall'uscita audio del pc e al massimo, dove puo' essere il probelma?
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: CQCQ - 10 Marzo 2017, 15:53:05
salve ragazzi sto adoperando fl-digi per il psk 31 in ricezione tutto ok ma in trasmissione esce con poca potenza, il volume in trasmissione dall'uscita audio del pc e al massimo, dove puo' essere il probelma?

Prova a dare un'occhiata qui magari può essere d'aiuto

http://ic7300.com/forums/topic/why-am-i-only-getting-25w-on-usb-d-mode-solved/
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 27 Marzo 2017, 11:26:12
Per curiosità, che Finali monta il 7300 ?

Inviato da mTalk
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: IZ8XOV - 27 Marzo 2017, 12:59:47
Per curiosità, che Finali monta il 7300 ?

Ciao Stefano, l'icom Ic-7300 monta una coppia di mosfet Mitsubishi RD70HVF1C ognuno da 70 watt. Il driver è invece un singolo RD15HVF1.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 30 Aprile 2017, 10:40:19
Buon giorno ! Avevo una considerazione da fare in merito all' apparato che non ho dati certi per affermare con certezza. Il quesito è questo : a me sembra che il 7300 sia un po' basso di modulazione rispetto a come mi sembrava  l' ft950, non parlo di potenza mi sembra ovvio perchè quella come portante am o in rtty o l' odioso fischio sui tutti i wattmetri che ho arriva al valore nominale senza problemi, quando invece moduli nel microfono a mio avviso la lancetta in tutti i vari modi awg pep ecc rimane su valori un po' bassini , poi ovvio che in modulazione una misura certa non si può fare.  Questo mi è saltato all' occhio anche provando un altro lineare , ai valori di etichetta ci arriva tranquillamente ma sul modulato occore usare più potenza in ingresso per avere dei valori simil-medi equivalenti sul parlato.  Avevo letto qualcosa in rete riguardo ma non credo a tutto quello che leggo , preferisco più pareri.
Buona giornata !
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 30 Aprile 2017, 15:53:14
Buon giorno ! Avevo una considerazione da fare in merito all' apparato che non ho dati certi per affermare con certezza. Il quesito è questo : a me sembra che il 7300 sia un po' basso di modulazione rispetto a come mi sembrava  l' ft950, non parlo di potenza mi sembra ovvio perchè quella come portante am o in rtty o l' odioso fischio sui tutti i wattmetri che ho arriva al valore nominale senza problemi, quando invece moduli nel microfono a mio avviso la lancetta in tutti i vari modi awg pep ecc rimane su valori un po' bassini , poi ovvio che in modulazione una misura certa non si può fare.  Questo mi è saltato all' occhio anche provando un altro lineare , ai valori di etichetta ci arriva tranquillamente ma sul modulato occore usare più potenza in ingresso per avere dei valori simil-medi equivalenti sul parlato.  Avevo letto qualcosa in rete riguardo ma non credo a tutto quello che leggo , preferisco più pareri.
Buona giornata !


73's...

Ci hanno gia lavorato ( gli smanettoni ) in merito... seguira' video..

E' la stessa modifica  che e' stata riportata  sul ic 7100....

Essendo pratici  e' piu semplice di quanto si possa pensare.. comunque necessita di saldatore  ...

Non TROVO piu il link ma forse basta andare nel qrz.  di chi lo ha fatto  ( e' riportato nel video )

Certo che per il mio punto di vista  BISOGNEREBBE  aspettare almeno la scadenza della GARANZIA.....

Ed e' anche vero che essendo in possesso di PA  mi puo' andar bene anche cosi'!!!!

Continuo ad essere fermo sulla mia idea che comunque  quello che fa tutto e la Signora Propagazione  e  sua Signoria ANTENNA .....

Ho collegato Country molto distanti con la sola potenza di codesto apparato...

Ecco il link..https://www.youtube.com/watch?v=iHboLN8NPCE


buona visione

73's  de Aurelio IM0DTF
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: surplus - 30 Aprile 2017, 16:05:54
........73's

retifico eccolo qui...

http://sp3rnz.blogspot.it/2017/01/icom-ic-7300-ssb-power-mod.html

 :birra:

73's
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: Sterock77 - 30 Aprile 2017, 18:41:01
Buon giorno ! Avevo una considerazione da fare in merito all' apparato che non ho dati certi per affermare con certezza. Il quesito è questo : a me sembra che il 7300 sia un po' basso di modulazione rispetto a come mi sembrava  l' ft950, non parlo di potenza mi sembra ovvio perchè quella come portante am o in rtty o l' odioso fischio sui tutti i wattmetri che ho arriva al valore nominale senza problemi, quando invece moduli nel microfono a mio avviso la lancetta in tutti i vari modi awg pep ecc rimane su valori un po' bassini , poi ovvio che in modulazione una misura certa non si può fare.  Questo mi è saltato all' occhio anche provando un altro lineare , ai valori di etichetta ci arriva tranquillamente ma sul modulato occore usare più potenza in ingresso per avere dei valori simil-medi equivalenti sul parlato.  Avevo letto qualcosa in rete riguardo ma non credo a tutto quello che leggo , preferisco più pareri.
Buona giornata !


73's...

Ci hanno gia lavorato ( gli smanettoni ) in merito... seguira' video..

E' la stessa modifica  che e' stata riportata  sul ic 7100....

Essendo pratici  e' piu semplice di quanto si possa pensare.. comunque necessita di saldatore  ...

Non TROVO piu il link ma forse basta andare nel qrz.  di chi lo ha fatto  ( e' riportato nel video )

Certo che per il mio punto di vista  BISOGNEREBBE  aspettare almeno la scadenza della GARANZIA.....

Ed e' anche vero che essendo in possesso di PA  mi puo' andar bene anche cosi'!!!!

Continuo ad essere fermo sulla mia idea che comunque  quello che fa tutto e la Signora Propagazione  e  sua Signoria ANTENNA .....

Ho collegato Country molto distanti con la sola potenza di codesto apparato...

Ecco il link..https://www.youtube.com/watch?v=iHboLN8NPCE


buona visione

73's  de Aurelio IM0DTF

ESATTAMENTE quello che noto io ! Il wattmetro nel video è uguale al mio ma ho provato con altri 2 ed il risultato è identico.
Anche i lineari che ho utilizzato mantenendo le potenze di ingresso di manuale non danno la potenza che dovrebbero e per far intervenire i segnalatori di limite potenza di ingresso (cosa mai bella )  occorre eccedere apparentemente parecchio .  Sull' acom 1010 in setting mode si misura la corrente di griglia (g1) direttamente dalla barra led e con la potenza di ingresso nominale rimane estremamente bassa ed ovviamente ci si trova meno potenza in uscita. Problema non particolarmente grave ma si nota .
Per le modifiche non se ne parla fino a fine garanzia sicuramente poi forse nemmeno dopo , magari un update firmware potrà migliorare il problema.
Titolo: Re:Nuovo Icom Ic-7300 pareri ed esperienze
Inserito da: plotino - 02 Aprile 2019, 12:10:26
salve,

mi sono imbattuto in questa videorecensione, a voi per giusta condivisione

'73
Luca

https://www.youtube.com/watch?v=5GwglP3o5A4&t=3180s