ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

Antenne cavi e rosmetri => antenne radioamatoriali => Topic aperto da: IU2DXS - 02 Febbraio 2015, 13:45:57

Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 02 Febbraio 2015, 13:45:57
Salve a tutti,
so bene che sulle antenne verticali a larga banda sono stati spesi fiumi di gigabyte!!!
Apro questo post (sperando non ce ne sia già un altro attivo...altrimenti me ne scuso con l'amministratore del sito) in quanto vorrei raccogliere, condividere ed approfondire opinioni (e test) attendibili relativamente all'antenna di cui in oggetto (EXTREME Super wide by IW2EN), la quale, come molti hanno appreso in questi giorno, ha sostituito la Bluemoon, non più in produzione.
Conosco personalmente il produttore (persona seria e discreta), avendo acquistato un'antenna filare, con la quale mi sono trovato bene (per quelle che erano le mie aspettative).
In rete si è discusso molto della Bluemoon e tale antenna ha sempre suscitato pareri assolutamente opposti (fantastica, mitica, oppure ciofeca, carico fittizio...).
La domanda è: chi ha realmente provato la EXTREME Super wide by IW2EN, quale opinione ne può trarre, che suggerimenti può fornire, quali sono le caratteristiche effettivamente tangibili al di la della presentazione commerciale riscontrabile sul sito internet.
Il prezzo di vendita (a me non noto) è proporzionale alla resa?
La resa è in linea con le aspettative?
Mi sono dilungato un po' troppo...ma perché vi chiedo di non commentare le antenne verticali a larga banda e vi chiedo di non consigliare la fabbricazione di "canne da pesca" (ne ho già 3!) o dipoli, filari, ecc...ecc...
Parliamo solo di questa specifica antenna...
Grazie!
T.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 02 Febbraio 2015, 14:25:25
Ciao Tommaso

In tutta onestà mi riesce difficile immaginare che per principio di funzionamento tutte queste antenne possano riservare qualcosa di particolarmente diverso tra loro, questo in teoria. Mi spiego meglio, si tratta in tutti i casi, al di la del materiale utilizzato che sia alluminio o fibra di vetro, di antenne costituite da uno stilo verticale con alla base un trasformatore d'impedenza avente generalmente un rapporto di 4:1 per portare l'impedenza caratteristica di 200 Ohm ai 50 Ohm del cavo coassiale.

Certamente nello sviluppo della Extreme Giovanni avrà fatto tesoro delle proprie esperienze e di quelle dei precedenti utilizzatori della Blue Moon apportando delle modifiche al tipo di materiale impiegato nell'antenna, alla lunghezza del radiatore, alla tipologia di toroide impiegato nell'autotrasformatore ed alla eventuale lunghezza dei contrappesi.

Di fatto però queste antenne appartengono tutte alla stessa famiglia delle "Broad Band" con autotrasformatore. Se metto sul banco una Extreme, una Bluemoon, una Comet 250/B ed una normale Canna da Pesca, queste antenne lavorano tutte con lo stesso criterio, dov'è quindi la differenza?

Il segreto, e quindi la bontà della Extreme, pur non conoscendola direttamente, sta a mio avviso nel fatto che il suo costruttore ha ottimizzato la resa di questa antenna in relazione tra le sue dimensioni e la scelta di un toroide di caratteristiche superiori alle antenne di cui sopra che gli consente di lavorare meglio su un vasto spettro di frequenze.

Infatti il limite di questa tipologia di antenne è proprio nei materiali, nella lunghezza fisica del radiatore che non dev'essere ne eccessivamente lungo ne eccessivamente corto per mostrare dei lobi di radiazione idonei al tipo di traffico sulle varie bande. Inoltre il toroide impiegato deve poter gestire il range di impedenza caratteristico, non andare in saturazione e non subire i danni dal possibile riscaldamento prodotto.

E' quindi probabile che per sue caratteristiche fisiche ed elettriche la Extreme surclassi altre antenne appartenenti alla stessa categoria. Accade infatti molto spesso che chi si cimenta nella costruzione di queste antenne lo fa utilizzando un toroide avente performances scarse o non idoneo a lavorare quel vasto spettro di frequenza o ancora allungando o accorciando troppo il radiatore o fornendo contrappesi non idonei alle caratteristiche di questa antenna.

Ciò fa si che si leggano in rete commenti diametralmente opposti tra chi le bolla come carichi fittizi e chi asserisce di averci lavorato mezzo mondo nelle condizioni più disparate. E' pacifico quindi dedurre che qualcuno ha commesso qualche errore ed altri no.

E' altresì palese che un costruttore come Giovanni che ha alle spalle una vasta esperienza offrirà sicuramente prodotti validi e testati e che quindi pur appartenendo alla stessa tipologia di antenne diffuse sotto altri nomi e nomignoli vari, avranno certamente delle performance superiori.

Nulla ti vieta ti indagare per cercare di carpire i segreti di una valida verticale broad band, tuttavia anche la capacità personale di lavorare l'alluminio, reperire un toroide dalle determinate caratteristiche e riuscire ad assemblare il tutto in maniera certosina e capace di reggere il forte vento e le intemperie, necessita di una certa manualità e capacità costruttive nonché qualche strumento idoneo.

Non mi risulta che al momento gli amici del forum interessati a quest'antenna Extreme ne abbiano parlato anzi, siamo in attesa che possano comunicare le loro prime impressioni.





Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 02 Febbraio 2015, 15:30:23
Salve a tutti,
so bene che sulle antenne verticali a larga banda sono stati spesi fiumi di gigabyte!!!
Apro questo post (sperando non ce ne sia già un altro attivo...altrimenti me ne scuso con l'amministratore del sito) in quanto vorrei raccogliere, condividere ed approfondire opinioni (e test) attendibili relativamente all'antenna di cui in oggetto (EXTREME Super wide by IW2EN),

Ciao Tommaso.

Risparmiati la fatica: il fatto che su antenne di questo tipo ci siano fiumi di pareri contrastanti non si risolverà con un tuo nuovo post.
Queste antenne funzionano tutte con lo stesso principio, qualcuna sarà leggermente migliore e qualcuna peggiore, ma il metodo è quello.
Vuoi sapere se si possono fare QSO, DX, ecc:? Sì, si possono fare.
Vuoi sapere se ci sono altre antenne con concezioni diverse più performati? Sì ci sono.

E' un'antenna semplice, robusta, comoda, relativamente economica e fa un po' tutto.
Tanto all'inizio sono tali e tante le cose nuove da fare che non sarà certo l'antenna non ultraperformante a toglierti il divertimento.
Come tutte le cose è un compromesso tra tanti fattori, alcuni privilegiati ed altri penalizzati: chi è più sensibile a quelli penalizzati, la troverà pessima. Chi a quelli privilegiati, la troverà ottima.

Se credi che faccia al caso tuo, comprala ed montala, ma non sperare di trovare nei forum o su internet risposte definitive.

Ciaoo
Davide
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Franco 78 - 02 Febbraio 2015, 15:31:48
Ciao Tommaso

In tutta onestà mi riesce difficile immaginare che per principio di funzionamento tutte queste antenne possano riservare qualcosa di particolarmente diverso tra loro, questo in teoria. Mi spiego meglio, si tratta in tutti i casi, al di la del materiale utilizzato che sia alluminio o fibra di vetro, di antenne costituite da uno stilo verticale con alla base un trasformatore d'impedenza avente generalmente un rapporto di 4:1 per portare l'impedenza caratteristica di 200 Ohm ai 50 Ohm del cavo coassiale.

Certamente nello sviluppo della Extreme Giovanni avrà fatto tesoro delle proprie esperienze e di quelle dei precedenti utilizzatori della Blue Moon apportando delle modifiche al tipo di materiale impiegato nell'antenna, alla lunghezza del radiatore, alla tipologia di toroide impiegato nell'autotrasformatore ed alla eventuale lunghezza dei contrappesi.

Di fatto però queste antenne appartengono tutte alla stessa famiglia delle "Broad Band" con autotrasformatore. Se metto sul banco una Extreme, una Bluemoon, una Comet 250/B ed una normale Canna da Pesca, queste antenne lavorano tutte con lo stesso criterio, dov'è quindi la differenza?

Il segreto, e quindi la bontà della Extreme, pur non conoscendola direttamente, sta a mio avviso nel fatto che il suo costruttore ha ottimizzato la resa di questa antenna in relazione tra le sue dimensioni e la scelta di un toroide di caratteristiche superiori alle antenne di cui sopra che gli consente di lavorare meglio su un vasto spettro di frequenze.

Infatti il limite di questa tipologia di antenne è proprio nei materiali, nella lunghezza fisica del radiatore che non dev'essere ne eccessivamente lungo ne eccessivamente corto per mostrare dei lobi di radiazione idonei al tipo di traffico sulle varie bande. Inoltre il toroide impiegato deve poter gestire il range di impedenza caratteristico, non andare in saturazione e non subire i danni dal possibile riscaldamento prodotto.

E' quindi probabile che per sue caratteristiche fisiche ed elettriche la Extreme surclassi altre antenne appartenenti alla stessa categoria. Accade infatti molto spesso che chi si cimenta nella costruzione di queste antenne lo fa utilizzando un toroide avente performances scarse o non idoneo a lavorare quel vasto spettro di frequenza o ancora allungando o accorciando troppo il radiatore o fornendo contrappesi non idonei alle caratteristiche di questa antenna.

Ciò fa si che si leggano in rete commenti diametralmente opposti tra chi le bolla come carichi fittizi e chi asserisce di averci lavorato mezzo mondo nelle condizioni più disparate. E' pacifico quindi dedurre che qualcuno ha commesso qualche errore ed altri no.

E' altresì palese che un costruttore come Giovanni che ha alle spalle una vasta esperienza offrirà sicuramente prodotti validi e testati e che quindi pur appartenendo alla stessa tipologia di antenne diffuse sotto altri nomi e nomignoli vari, avranno certamente delle performance superiori.

Nulla ti vieta ti indagare per cercare di carpire i segreti di una valida verticale broad band, tuttavia anche la capacità personale di lavorare l'alluminio, reperire un toroide dalle determinate caratteristiche e riuscire ad assemblare il tutto in maniera certosina e capace di reggere il forte vento e le intemperie, necessita di una certa manualità e capacità costruttive nonché qualche strumento idoneo.

Non mi risulta che al momento gli amici del forum interessati a quest'antenna Extreme ne abbiano parlato anzi, siamo in attesa che possano comunicare le loro prime impressioni.

Concordo pienamente con quanto affermi!
Come si è già discusso nel post sul balun in aria, che un UN-UN 4:1 tu lo metta ad un filo vericale, che il filo sia all'interno di un "aggeggio" in vetroresina ( canna da pesca) o che al posto del filo uno metta un tubo di alluminio, il concetto è il solito.

Le variabili che intervengono nella parte elettrica sono sempre le stesse e sono  rappresentate da:
1) quanto è lungo il filo ( o il tubo)
2)dal tipo di 4:1
3)dalla presenza o meno dei radiali

L'esperienza e la capacità personale nelle autocostruzioni poi è determinante nella scelta del materiale più idoneo per la realizzazione meccanica  dell'antenna

Franco
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 02 Febbraio 2015, 15:38:02
Anche la lunghezza del coassiale aggiungerei
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 02 Febbraio 2015, 15:40:07
Anche la lunghezza del coassiale aggiungerei

In questo tipo di antenne sì. E anche dove passa il coassiale, dato che in questa configurazione irradia e riceve.

Ciaoo
Davide
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Franco 78 - 02 Febbraio 2015, 15:41:54
Anche la lunghezza del coassiale aggiungerei

E' vero, anche la lunghezza del coassiale gioca un ruolo importante anche se con i radiali l'influenza, a parer mio, si fa sentire di meno e questo è logico perchè è una questione di contrappesi.

Franco
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 03 Febbraio 2015, 04:47:08
Comunque ne ho una in casa che installerò prima o poi, credo riceverà come la Mantova e trasmetterà qualcosa sparandolo chissà dove ,purtroppo al momento di più non posso installare, nemmeno dipoli. Per evitare di avere canne da pesca cinesi sul tetto e pagare danni alla rottura ho optato per un ottimo stilo in alluminio di IW2en. L'antenna è ben fatta e molto robusta ma non parliamo di guadagni, parliamo di fare un po' di radio in qualche maniera
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 05 Febbraio 2015, 11:00:36
Ciao, sono in contatto con il produttore (che confermo essere una persona davvero disponibile) per raccogliere maggiori informazioni tecniche e che spero di poter condividere.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 05 Febbraio 2015, 11:25:47
Comunque ne ho una in casa che installerò prima o poi, credo riceverà come la Mantova e trasmetterà qualcosa sparandolo chissà dove

Non essere così pessimista. Usare la Mantova sullo spettro Hf significa usare molto l'accordatore ed avere diverse perdite dovute al disadattamento elevato su alcune bande. Con la Extreme lavori con un autotrasformatore che te ne ottimizza le perdite cercando di render l'impedenza vicina ai 50 Ohm.

Tempo fa un radioamatore aveva postato il diagramma di radiazione di un monopolo di 33 piedi quindi circa 10 metri, alimentato con autotrasformatore 4:1. I risultati erano i seguenti:
(http://g8jnj.webs.com/5_1%20pattern.gif)

Si può notare che l'angolo di radiazione tende ad aumentare col salire della frequenza quindi dire che trasmetterà sparando il segnale chissà dove non è corretto, direi che risente del comportamento tipico di queste antenne il ch tradotto in soldoni significa che in 10 metri non si comporterà certo come una 5/8 d'onda ma assomiglierà maggiormente a una 3/4 e probabilmente renderà meglio sulle lunghe distanze nella porzione mediana dello spettro ossia dai 15 ai 17 metri.

Tuttavia per esperienze fatte al di la del lobo di radiazione posso dirti che antenne del genere sono state spesso usate per Dx transoceanici sia in 40 che in 10 metri. Da considerare inoltre che la Extreme misura 8,2 mt e non 10 come nel caso del grafico e quindi il suo lobo sarà più basso al salire della frequenza.

Queste dimensioni possono essere considerate critiche su frequenze troppo basse come gli 80 metri mentre in 40 si è evitato di far arrivare l'antenna al 1/4 d'onda altrimenti avrebbe un'impedenza di 50 Ohm, cioè troppo pochi per il 4:1.

Queste antenne cercano quindi di avere un comportamento accettabile sulle frequenze più usate (40/10 metri), dove a seconda della propagazione possono regalare anche grandi soddisfazioni.

Mettetele alla prova, ad altri certamente farà piacere confrontare la teoria con la pratica e leggere le vostre esperienze.
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 05 Febbraio 2015, 12:09:40
Montata da un altro radioamatore riceve come la mia Mantova, sono montate in maniera simile e a grandi linee i segnali di ricezione sono uguali. Niente di nuovo insomma, proveremo in tx
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 09 Febbraio 2015, 20:35:27
La scorsa settimana ho avuto modo di fare una interessante chiacchierata con IW2EN per capire come funziona la sua Extreme. Mi ha confermato che l'antenna esiste giá da qualche anno.
Essa migliora le prestazione della più nota Bluemoon. La vera differenza "commerciale" starebbe nei ROS che nella Extreme è leggermente superiore (ma facilmente gestibile con l'accordatore) (i dati sono sul sito web del produttore).
La Extreme avrebbe a suo dire prestazioni superiori.
Per quanto riguarda il montaggio si rispettano le regole della Bluemoon.
Anche il prezzo (che ritengo non opportuno riportare neppure con email privata) è uguale alla Bluemoon.

Ora mi permetto una considerazione personale e da "ignorante"...e me ne scuso con quanti sono molto più preparati di me...
Io posseggo già la New Firewire 2.0.
Essa è montata tra i 50 ed i 100 cm dalle tegole del tetto. L'ultimo metro dell'antenna è attorcigliata al camino...
È vero che questo w-e forse c'era molta propagazione...ma arrivare in 40 metri qua e là in Italia ed Europa continentale con rapporti tra 5 e 9 e 100 watt della radio, con tali condizioni di montaggio...non mi sembra un pessimo risultato...ovvio non sono sui segnali del 9 +60 delle mega direttive che sparano 2kW...ovvio che sono "scarso", ma forse, senza illuderci come bambini, possiamo divertirci anche con questi tipi di antenne!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Straight key - 09 Febbraio 2015, 20:40:03
Io da un anno a questa parte utilizzo un antenna aperiodica 21mt di rg58 e resistenze di carico all estremità....in cw ci giro il mondo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 09 Febbraio 2015, 20:59:55

Io posseggo già la New Firewire 2.0.
Essa è montata tra i 50 ed i 100 cm dalle tegole del tetto. L'ultimo metro dell'antenna è attorcigliata al camino...  8O
È vero che questo w-e forse c'era molta propagazione...ma arrivare in 40 metri qua e là in Italia ed Europa continentale con rapporti tra 5 e 9 e 100 watt della radio, con tali condizioni di montaggio...non mi sembra un pessimo risultato...ovvio non sono sui segnali del 9 +60 delle mega direttive che sparano 2kW...ovvio che sono "scarso", ma forse, senza illuderci come bambini, possiamo divertirci anche con questi tipi di antenne!

L'hobby del radiantismo si fonda spesso su sistemi del genere, non tutti possono essere al Top per svariati motivi, la cosa importante è divertirsi e fare esperienza. nb: Pensa cosa avresti fatto con un'antenna messa meglio...

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 10 Febbraio 2015, 07:30:36
Continuano i test l'antenna resiste bene al vento e in tx se la cava benone dai 20 ai 10 metri, il proprietario è contento, nel mondo del compromesso se la cava molto bene
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Febbraio 2015, 11:33:15
E in 40 metri??
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 10 Febbraio 2015, 11:42:11
E in 40 metri??

se non erro la rende disponibile sino ai 160.. o dico 'na fregnaccia??   8O  Cmq sono sempre vie di mezzo... utili per esempio ad un asino come me, che se e quando prenderà  8O  la patente potrà avvalersi di una sola antenna..  :-D
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 10 Febbraio 2015, 11:59:47
in 40 riceve come la mantova, ma in tx non abbiamo ancora provato, i ros sono accettabili circa sul 2 in tutte le hf, la frequenza dove c'è ros minore è attorno ai 10.000. L'antenna è stata installata ad un metro e mezzo dal tetto e circa 13 metri da terra con calata di oltre 22 metri di rg213 come da specifiche e con 10 radiali filari diametro 2.5mm. distesi nel tetto a raggiera e di varie misure con il più lungo di 20 metri. L'radioamatore mi ha detto che quel che sente lo fà tranquillamente con 100 watt del suo ic-756pro2. Ecco ieri mi diceva che la sente più silenziosa della mantova non sorda ma silenziosa, infatti mi spiegava che rispetto al suo dipolo full-size monobanda a v invertita per i 40 metri installato a circa 22 metri dal suolo la differenza è che col dipolo riceve 9+20 con la extreme riceve 8. Il dipolo è posizionato fantasticamente libero da tutto e a 2 metri dal tetto su palo da 10 metri, non credo sia un paragone serio visto che è anche monobanda e fullsize ma comunque in linea di massima la differenza è questa.Le due antenne (dipolo ed extreme ) sono a circa 7-8 metri una dall'altra.

Io credo sia un'ottima antenna per chi non può mettere altro o per chi si avvicina alle hf, ha il pregio di essere fatta di ottimo alluminio e consente sonni tranquilli rispetto a canne da pesca, il balun è bello robusto e quando è montata è praticamente invisibile, il montaggio è di estrema facilità infatti semmai la si smontasse è un'ottima compagna di field day visto che son 4 fascette da stringere, pesa poco.

Bisogna diffidare da chi racconta miracoli in merito alle verticali, la ricezione è quella di una comune 5/8 per cb e la trasmissione è vaga, si fà di tutto ma le antenne performanti sono ben altre.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 10 Febbraio 2015, 12:10:10
80 e 160 non li abbiamo neanche presi in considerazione, prima o poi faremo dei test anche lì ma vedo improbabile un funzionamento. bisognerà che testiamo anche i 50mhz e i 144 dove pare possa dare qualcosina, tutto da testare visto il poco tempo  :'(
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Febbraio 2015, 14:38:22

Cmq sono sempre vie di mezzo... utili per esempio ad un asino come me, che se e quando prenderà  8O  la patente potrà avvalersi di una sola antenna..  :-D

Caro futuro radioamatore....cel'ho io l'antenna che fa per te: una canna in fibra LDG SV43
http://www.ldgelectronics.com/c/252/products/16/62/1

Sotto un bell'accordatore da palo MFJ-998/BRT capace di reggere fino a 1 Kw http://www.mfjenterprises.com/Product.php?productid=MFJ-998RT

Sotto al tuner una bella serie di radiali 1/4 d'onda per ogni banda
http://jetpropulsion.co.uk/wp-content/uploads/2012/12/100_1357.jpg

E infine un buon amplificatore lineare a stato solido di ultima generazione
http://www.gbhs.it/Prodotti21.html

Altro che compromesso, una signora antenna...unico problema il costo: siamo a circa 90 per la canna, altri 70 di cavo coassiale (Rg-213), circa 40 per un "radial plate", ben 750 per l'accordatore e circa 1600 per l'amplificatore (volendo userai il Kl-505!).

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Febbraio 2015, 18:06:15
Riprendo questa discussione per darvi una notizia: ho comprato la Extreme di Giovanni! Ebbene si e per un motivo assai valido...Domenica ho faticato come un matto per installare la mia verticale, ho fatto ottimi Dx....alla sera si mette il vento e a un certo punto sento un rumore secco.

Non oso nemmeno immaginare cosa possa essere successo e vado a dormire con "l'ansia da radioamatore"  :mrgreen: ebbene l'indomani mi fiondo sul tetto trovo la canna appena acquistata da Wimo (prezzo modico...50 euro....doveva essere robusta!!!!), la trovo rotta a metà.

E' la terza che il vento mi spacca e sono stufo! Necessito di qualcosa in alluminio, autoportante, che non vada giù alla prima raffica. L'obiettivo è usare il tuner remoto ma sono curioso di testare la nuova Extreme di Giovanni.

Oggi pertanto avendo fatto varie valutazioni ma essendo ancora convinto della funzionalità e della economicità di questa tipologia di antenne "broad band" ho deciso di ordinarla.

Certo avrei potuto prendere una di quelle decantate antenne tipo Gap, Hy Gain, Cushcraft ma mi rode l'idea di dovermi scervellare a montarle, a doverle tirantare, a dovergli dare un piano di terra adeguato che per tipologia del terrazzo non potrei dar loro nonché superare abbondantemente i 500 euro di spesa.

Pertanto avendo già avuto esperienze di long distances (very long!) con le broad band ho deciso di chiamare Giovanni e ordinare la sua (ora mia!) Extreme.

Pertanto se me la manda in settimana spero di potere iniziare a testarla tra sabato e domenica prossima. Non chiedo la luna ma solo di fare paesi lontani dai 40 ai 10 metri (ai 6 metri a giudicare dalle prove di Giovanni...il che non guasta), per il resto ho la filare.

Senz'altro non avrò un take off piatto come una lama e avrò qualche perdita in più, dovrò garantire (ma non è un problema) un buon contrappeso ma senz'altro mi divertirò con poco e con poca spesa, monterò l'antenna in pochi minuti e cosa che non mi dispiace, avrò fatto girare i miei soldi in Italia.

Da notizie di Giovanni l'antenna accetta pali da 25 a 40 il che è ottimo perché consente di installarla anche su paline Tv telescopiche (una da 6/8 metri è l'ideale considerando gli 8,2 mt di radiatore della Extreme)....ho tutto pronto, staffe, tiranti, dadi a iosa....manca solo l'antenna.

Pertanto ho concluso la mia storia con le Canne di Fibra che, almeno nei posti ventosi a ridosso del mare sono vivamente sconsigliate. Passino come installazioni campali temporanee, in vacanza ma non come antenne permanenti. Costano poco è vero ma alla fine si spende di più perché prima o poi si rompono.

La Extreme ha una buona struttura, è ben progettata, è di alluminio autoportante e non teme il vento...almeno come dichiarato fino a 140 Km/h non dovrebbe averci problemi quindi a meno che non abitate a Trieste non dovreste avere problemi.

Spero di scrivere a breve una mia recensione avendo il tempo di metterla e testarla un po ma già so in anticipo che rispecchierà le mie aspettative: fare Dx a lungo raggio sulle mie bande preferite, senza pretese eccessive e sfruttando ciò che un'antenna del genere può dare: solidità, buon prezzo e divertimento on-air.

C'erano parecchi forumisti interessati ma che fine hanno fatto? Dove sono le vostre recensioni? E' sempre piacevole confrontarsi pertanto non abbiate timore, siamo qui per questo.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 23 Febbraio 2015, 18:51:02
interessante, molto interessante!
con la mia canna da pesca mi trovo bene, (per fortuna da me il vento soffia forte una/due volte l'anno) però ho una mezza idea di sostituirla con qualcosa di ancora più performante (appena il portafoglio me lo permette.. tra l'altro.. indicativamente quanto costa?)
mi interessa anche la ricezione (da buon appassionato swl) mi raccomando, appena arriva facci sapere ;)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Febbraio 2015, 19:14:04
Non vorrei contrappormi alla politica di Giovanni che per scelta ha deciso di non comunicare un listino sul suo sito. Comunque orientativamente siamo al di sotto dei 190 euro. L'altro vantaggio è che compri direttamente dal produttore quindi non ci sono rappresentanti e negozi di mezzo, come si dice....dal produttore al consumatore!

L'antenna ha inoltre un pratico sistema di montaggio con isolatori in vetronite nonché un sistema a slitta per l'alloggio dell'Un-un. Considerando il costo di alcune broad band di certe marche e considerando i giudizi letti in rete e nei forums devo dire che la Extreme rappresenta senz'altro una alternativa validissima per potersi divertire in Hf ad un prezzo ben al di sotto delle concorrenti e con prestazioni degne di rilievo.

Da come ho scritto sembra che io voglia fargli della pubblicità, in verità cerco solo di comunicare le mie impressioni, cosa che dovrebbero far tutti in un hobby che trae grande vantaggio dalle esperienze altrui.

Certo che scriverò le mie esperienze sul campo ma non credo che si discosteranno molto da ciò che ho riassunto sopra. E' un'antenna con un trasformatore alla base, solida e ben realizzata, credo che sia una buona garanzia di funzionamento.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 23 Febbraio 2015, 19:48:03
Ciao, io avevo aperto il post qualche settimana fa. Ho anch'io sentito Giovanni (che conosco personalmente). Al momento sto usando la Gain Master che in 10 metri mi sta facendo girare il mondo...e quando va male...mi danno segnale 8!
Sui 40 metri uso la Firewire 2.0 sempre di Giovanni, collocata a 40 centimetri dalle tegole...discreti risultati...anche 9 in Europa...certamente merito della propagazione...ho pensato di sistemarla meglio...per qualche mese mi divertirò con quello che ho...poi dovrò decidere...purtroppo ho un solo palo utile e attaccarci 2 verticali la vedo dura...
Ti sarei davvero grato per ogni considerazione oggettiva che potrai fornire sull'antenna che hai appena ordinato!!!
Sono troppo curioso di sapere come si comporta in 40, 11 e 10.
Si...anche in 11 metri!!!
Sono prima di tutto un CB!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Febbraio 2015, 20:59:12

Ti sarei davvero grato per ogni considerazione oggettiva che potrai fornire sull'antenna che hai appena ordinato!!!
Sono troppo curioso di sapere come si comporta in 40, 11 e 10.


Ciao Tommaso

Le mie considerazioni credo di averle fatte tutte. Considera che le sorelle maggiori (riferito ad alcune verticali di marche note)

A) Sono tagliate come 1/2, 1/4 o 5/8 per ogni singola banda
B) Non hanno trasformatori d'impedenza
C) Offrono angoli di radiazione piattissimi
D) Hanno un piano di terra (dove necessita), più omogeneo

Ma.......

A) Costano un botto
B) Non tutti sanno montarle
C) Vanno spesso tirantate per bene sennò...sbom!
D) Vanno tarate a puntino
C) spesso vogliono radiali a iosa (vedi Butternutt)

Ci sono pregi e limiti come in tutte le cose. Io sono per la filosofia "ottieni il massimo col minimo" (tradotto niente antenne costose, se possibile autocostruzione,  niente amplificatori, abilità a saper sfruttare il momento).

Questa filosofia che mi ha dato anche delusioni (ma tante soddisfazioni), mi accompagna da prima di essere un radioamatore, tra anni se non la riterrò più congeniale la cambierò.

La Extreme si colloca in un contesto che si sposa con la mia filosofia col vantaggio che è più robusta delle mie canne. Alla fine è uno stilo verticale di una lunghezza calcolata per meglio sfruttare lo spettro su cui promette di lavorare con l'aggiunta di un trasformatore d'impedenza realizzato a detta del costruttore con un toroide ad alto flusso, media permeabilità magnetica e mescola ferro-silicica finalizzato a reggere potenza, a non saturare e a garantire un'impedenza prossima a quella del cavo coassiale.

A che se ne dica (Lobi, resa etc.) Domenica in 10 metri con una canna di 9 mt (quindi con angoli sicuramente più alti di una 1/4 d'onda!), ho collegato Guadeloupe in contest al primo colpo con 80 watt in fonia. Fortuna? Propagazione? Fatto è che l'ho collegata, stop ed è a Log.

Questo mi interessava, questo ho fatto. Pertanto su questa filosofia vado avanti sperando che questa Extreme tenga le forti raffiche che soffiano qui a ridosso del mar Tirreno.

Se ti interessa fare Dx con caratteristiche più idonee rispetto ad una filare (credo tu conosca le differenze salienti), beh questa antenna ti consente di farlo senza cifre e impegno spropositati, non mi pare poco.

La saggezza è nel trovare le dimensioni giuste a farla "risuonare" nonostante non sia risonante poiché random, dei materiali validi a tenere i fattori meteo-climatici ed un buon toroide che non soffra dei limiti di molti di quelli in commercio.

Credo che un giusto montaggio e un valido contrappeso faccia la differenza.
 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 23 Febbraio 2015, 22:02:12
73 a tutti, ho letto che ti si sono rotte più canne da pesca anche del tipo rinforzato, ok il vento ma se non è la bora di Trieste o tormente ghiacciate le canne non si rompono se montate per bene, idem per le antenne di alluminio, non voglio portare sfiga ma o la tua è veramente una zona dove si incanala il vento e bisogna montare solo antenne filari o devi migliorare la controventatura...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Febbraio 2015, 22:07:16
Ciao Silvio, purtroppo sono in una zona aperta ma da Nord ho delle raffiche che quest'anno hanno superato tutti i limiti. Questa canna alta 9 mt si è spaccata a metà e non era tirantata poiché avevo letto che avrebbe dovuto reggere il vento, le altre due precedenti erano entrambe tirantate e si sono rotte tutte e due nella parte sopra i tiranti. Preciso che le altre due erano meno robuste infatti verificato dopo la rottura la fibra è bella evidente e in filamenti sottili.

Ad ogni modo spero di risolvere almeno con questa visto che è in alluminio, è a struttura conica come le canne ma in materiale diverso quindi autoportante. Altrimenti pazienza vuol dire che avrò fatto un'altra esperienza.

Preciso che al contrario la Spiderbeam ha retto ma quella non posso usarla a modi verticale poiché la base è troppo larga, questa è l'unica che è ancora su integra e regge un filo sbilanciato di 53 metri quello di cui avevo parlato tempo fa.

Staremo a vedere e che il vento me la faccia buona!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Febbraio 2015, 00:44:48
Anche qui fa una troomba d'aria all'anno e per star sicuro si va sul metallo che si piega  al massimo della sfiga. Devo ancora montare la mia extreme che con questo freddo e pioggia non è il caso di passeggiare sul tetto :)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Febbraio 2015, 12:21:14
Considerando che la Extreme è alta 1 mt in più della Mantova e che ha due punti di ancoraggio ottimamente realizzati credo che asserire che regge venti di 140 Km/h sia corretto (dati del costruttore).

IW2EN vs I8SKG: ci sono due teorie a confronto sulle quali sarebbe interessante argomentare. IW2EN propone la sua verticale lunga 8,2 mt mentre I8SKG nel suo sito asserisce che la lunghezza esatta del radiatore dev'essere di 9,60 mt.

Uno dei primi articoli che lessi su queste antenne asseriva che per convenzione il radiatore non doveva essere più lungo di 3/4 d'onda sulla frequenza più alta al fine di avere un lobo di radiazione accettabile per il Dx.

Ebbene considerando che 3/4 lambda in 10 metri sono esattamente 7.6 mt direi che IW2EN è l'unico che si avvicina a questa misura. Certamente il progetto di I8SKG andrà un pelino meglio più in basso (vedi 40 metri) avvicinandosi maggiormente al 1/4 d'onda sui 40 metri ma in 10 metri come la mettiamo?

In verità io la mia ultima l'avevo realizzata di 9 mt esatti e in 10 metri non andava affatto male....anzi. Saranno delle sottili differenze? Fatto sta che va considerata anche la robustezza degli elementi e poi onestamente dei 40 metri mi importa poco poiché quelli li faccio con la filare.

C'è poi da considerare il "cuore" di queste antenne cioè il metodo di adattamento che si sceglie, la bontà del trasformatore (e qui c'è un'altra diatriba fra ferriti e mescole ferro-siliciche) o l'eventuale accordatore da palo e in fine la bontà dei contrappesi e l'altezza alla quale vengono montate.

Sulla "location" il fattore è puramente soggettivo, ad ognuno la sua.

Per me le antenne devono essere un mix di:

1. funzionalità
2. robustezza
3. semplicità.



 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Febbraio 2015, 12:55:16
9,6 sono anche i metri del filo della mia rybakov che in 40 esce in diretta con un 4:1 sotto....mannaggia non conoscevo I8 ora ho la scimmia di aver preso quella sbagliata
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Febbraio 2015, 13:02:18
Sbagliata in riferimento a cosa?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Febbraio 2015, 18:37:54
Mi piacciono i 40 per castelli e abbazie non vorrei fosse meglio quella di i8 . A parte che butterò su anche un dipolo quindi non credo di aver sbagliato
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Febbraio 2015, 18:47:57
Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, questa è la regola. Le verticali sui nazionali non vanno granchè per una questione di angoli e di resa sulle bande basse. Per questo si dovrebbe abbinare sempre (lo faccio anch'io), una buona filare. Secondo me la Extreme nasce più come antenna da Dx e quindi è più idonea a collegarci le Bahamas che i Castelli.

Personalmente sono più convinto che la Extreme sia meglio perché un radiatore un po più corto consente angoli più bassi sulle bande alte che sono le più usate nel Dx o a dir meglio sono le meno rumorose loro condizione e per chi usa antenne verticali.

Se quindi da come ho capito hai anche tu la Extreme (da montare), affrettati così facciamo delle comparazioni. Le analiziamo sulle singole bande a partire dai 40 a finire ai 10 warc incluse, (i 6 metri al momento sono ancora chiusi e se ne parla in primavera).

Come filare ho un grosso filo di 53 mt + un dipolo 1/2 onda solo per i 40 e devo decidere chi mettere tra i due.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 24 Febbraio 2015, 18:49:53
comunque con una canna da pesca sul balcone (spesa 1 € per farla..) ci ho collegato la Tasmania in ROS..
se cambio.. voglio (spero..) di cambiare in meglio  ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: quebec - 24 Febbraio 2015, 20:19:34
Salve, a tutti ho la bluemoon v7 standard di iw2en, acquistata 6 mesi fa, ho notato sul sito che ora non è piu' in produzione (forse su richiesta la costruisce ancora).

Volevo segnalare agli interessati la mia esperienza, allora nei primi mesi di utilizzo la avevo
installata senza il radiale da 10,5 Mt consigliato dal costruttore, l' antenna in questione mi ha permesso di collegare ogni parte del mondo con i 100 W dell' apparato sia in fonia che in PSK31/PSK63 sulle bande di frequenza diciamo dai 20 metri fino ai 10 metri, speravo che i 25 mt di coassiale (RG58) fossero sufficienti come piano di massa anche per i 40-80-160 Mt ma cosi' non è stato, collegamenti difficoltosi sui 40 mt anche a poche centinaia di km di distanza, poi dopo varie vicissitudini ho trovato il tempo di installare il radiale e magicamente le cose sono cambiate in meglio sulle bande basse.

Ora riesco a collegare tutta europa sui 40 mt in fonia e PSK31 con segnali oltre il 9.
In 80 metri prima non riuscivo a collegare nessuno neanche nella stessa regione ora invece (con il radiale) al primo cq mi rispondono da tutta europa.

La cosa piu' importante che posso dire su questa antenna è la seguente, se il radiale non è posizionato nel modo richiesto dall' antenna il rendimento cala di molto sui 40-80-160 mt.

Vi chiederete ma allora come va messo questo benedetto radiale ?

Ebbene dapprima ho provato come hanno fatto altri radioamatore; cioè ho collegato il radiale e lo ho disteso sul tetto, non l' avessi mai fatto ROS a fondo scala sui 40-80-160 mt, rimosso immediatamente e dispiegato nel modo seguente :

Avvolto a bobina lasciato libero di scendere dal trasformatore/balun dell' antenna fino al livello del tetto poi lo ho avvolto per dire tipo RF choke e lasciato sul tetto (diametro circa 25 cm) il cavo che ho usato un normalissimo cavo di rame con sezione di 2mm.

Adesso immagino che un' antenna calcolata sia comunque migliore parlando di rendimenti assoluti di questa ma posso affermare con assoluta certezza (perché ho provato personalmente) che così montata l' antenna rende bene e per il mio utilizzo è stupenda, non da nell' occhio dei vicini, infatti dopo 6 mesi nessuno si è ancora lamentato ed io pur avendo poco terreno riesco a divertirmi con il mio hobby, non dimentichiamo la spesa risibile se raffrontata con altre antenne commerciali dello stesso tipo.

N.B. resistenza al vento ottima ho avuto una tromb a d' aria 20 giorni fa con venti di 100-110 KMh e l' antenna ha tenuto l'ho vista piegarsi fino a quasi 90 ° e tornare baldanzosa in posizione eretta.
Ho dovuto ripuntare la parabolica di SKY perché si era spostata ma la Bluemoon no era rimasta intatta.  :-D
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Febbraio 2015, 21:39:37
Salve, a tutti ho la bluemoon v7 standard di iw2en
l' antenna in questione mi ha permesso di collegare ogni parte del mondo con i 100 W dell' apparato sia in fonia che in PSK31/PSK63 sulle bande di frequenza diciamo dai 20 metri fino ai 10 metri

Ciao, ho letto con molto piacere la tua esperienza, anche la dritta sul contrappeso. Vorrei però sapere cosa intendi per aver collegato ogni parte del mondo.

Puoi essere più chiaro? Vorrei sapere se hai collegato uno o più di questi paesi e su che banda di frequenza:

1. Giappone
2. Australia
3. Indonesia
4. Nuova Zelanda
5. Alaska
6. Isole Caraibiche

Grazie

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: ontheroad - 25 Febbraio 2015, 02:21:30
Salute a tutti,
giusto una curiosità, che supporto richiede la extreme/bluemoon? Intendo come altezza dal tetto e visto che ci siamo diametro massimo del tubo rispetto alle staffe in dotazione.
Grazie!
Sent from my Siemens S62
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 25 Febbraio 2015, 09:51:06
va montata ad un metro e mezzo da tetto circa, le staffe possono contenere un tubo da 40mm. di diametro al massimo.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 25 Febbraio 2015, 09:55:58
Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, questa è la regola. Le verticali sui nazionali non vanno granchè per una questione di angoli e di resa sulle bande basse. Per questo si dovrebbe abbinare sempre (lo faccio anch'io), una buona filare. Secondo me la Extreme nasce più come antenna da Dx e quindi è più idonea a collegarci le Bahamas che i Castelli.

Personalmente sono più convinto che la Extreme sia meglio perché un radiatore un po più corto consente angoli più bassi sulle bande alte che sono le più usate nel Dx o a dir meglio sono le meno rumorose loro condizione e per chi usa antenne verticali.

Se quindi da come ho capito hai anche tu la Extreme (da montare), affrettati così facciamo delle comparazioni. Le analiziamo sulle singole bande a partire dai 40 a finire ai 10 warc incluse, (i 6 metri al momento sono ancora chiusi e se ne parla in primavera).

Come filare ho un grosso filo di 53 mt + un dipolo 1/2 onda solo per i 40 e devo decidere chi mettere tra i due.

Si esatto infatti penso di montare un bel dipolone per i 40, ho recensito alcuni post fà la extreme di un amico che la ha appena montata, fatalità ha preso anche del bel vento ultimamente e non ha fatto una piega. Io la monterò più avanti perchè devo anche smontare la mantova che è lì da 15 anni è non credo sarà semplice disassemblarla.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: ontheroad - 25 Febbraio 2015, 10:41:50
va montata ad un metro e mezzo da tetto circa, le staffe possono contenere un tubo da 40mm. di diametro al massimo.

gentilissimo!

 :birra:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: quebec - 25 Febbraio 2015, 10:48:52
Ciao, si confermo anch'io ho installato un tubo da 40mm e l' altezza è di circa 1,5 mt dal tetto.

Per IZ8XOV.

Si ho collegato tra gli altri il Giappone Centrale e nord orientale, Indonesia, Nord America, Canada e Sud America, Alaska, Africa un po tutto incluso sud africa e isole del pacifico e dell' atlantico, cina ecc.
ecc.  8O
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 13:00:52
Buongiorno e grazie delle risposte, a proposito........stamattina è arrivata la Extreme (l'aspettavo per Giovedì/Venerdì invece Giovanni è stato velocissimo!)

Ecco due foto scattate al volo:

(http://s13.postimg.org/3z87may8j/ext1.jpg) (http://postimg.org/image/3z87may8j/)
(http://s15.postimg.org/u8swwvctj/ext2.jpg) (http://postimg.org/image/u8swwvctj/)

Alcune considerazioni ad apertura pacco:
L'antenna è realizzata davvero bene e tutte le parti sono molto salde e curate. I tubi in alluminio sono solidi e di buono spessore, idem per tutto il resto. La viteria e i cavallotti anche. L'antenna si compone di poche sezioni tutte calibrate e segnate mentre la base, le piastre di fissaggio e il trasformatore sono già montati quindi montarla è un gioco da ragazzi e richiede pochissimo tempo.

Una cosa non l'ho capita (e non mi pare che sia scritta nel manualetto allegato): l'altezza di 1,5 dal tetto....secondo quale concetto? Ho sempre montato queste antenne su paline di 4/6 mt mai basse. In base a quale criterio quindi andrebbe messa bassa?

Personalmente la metterò sui 6 mt dal tetto per vedere come va rispetto ad altre Rybakov messe alla stessa maniera poi se sarà il caso di abbassarla non c'è problema.

 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 13:06:09


Si ho collegato tra gli altri il Giappone Centrale e nord orientale, Indonesia, Nord America, Canada e Sud America, Alaska, Africa un po tutto incluso sud africa e isole del pacifico e dell' atlantico, cina ecc.
ecc.  8O

Direi ottimissimo!!!!!  :up: :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: quebec - 25 Febbraio 2015, 13:54:59
Buongiorno e grazie delle risposte, a proposito........stamattina è arrivata la Extreme (l'aspettavo per Giovedì/Venerdì invece Giovanni è stato velocissimo!)

Ecco due foto scattate al volo:

(http://s13.postimg.org/3z87may8j/ext1.jpg) (http://postimg.org/image/3z87may8j/)
(http://s15.postimg.org/u8swwvctj/ext2.jpg) (http://postimg.org/image/u8swwvctj/)

Alcune considerazioni ad apertura pacco:
L'antenna è realizzata davvero bene e tutte le parti sono molto salde e curate. I tubi in alluminio sono solidi e di buono spessore, idem per tutto il resto. La viteria e i cavallotti anche. L'antenna si compone di poche sezioni tutte calibrate e segnate mentre la base, le piastre di fissaggio e il trasformatore sono già montati quindi montarla è un gioco da ragazzi e richiede pochissimo tempo.

Una cosa non l'ho capita (e non mi pare che sia scritta nel manualetto allegato): l'altezza di 1,5 dal tetto....secondo quale concetto? Ho sempre montato queste antenne su paline di 4/6 mt mai basse. In base a quale criterio quindi andrebbe messa bassa?

Personalmente la metterò sui 6 mt dal tetto per vedere come va rispetto ad altre Rybakov messe alla stessa maniera poi se sarà il caso di abbassarla non c'è problema.

 


Io personalmente l' ho montata a quell' altezza dal tetto per una questione di comodità non c'è nessun vero motivo di fondo ..
per gli altri non saprei dire  :-D c'è chi la ha montata a 1 mt chi a 4 mt o 6 mt mi pare di ricordare che le ultime indicazioni del costruttore parlavano di altezza ottimale intorno a 1,5-2 mt.

Non ti rimane che sperimentare ed è sempre la cosa migliore in fatto di antenne a mio avviso.

Quando la hai montata mi dai la frequenza e se vuoi facciamo delle prove.

Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 25 Febbraio 2015, 14:03:05
io dovrei montarla sul balcone al 3° piano sulla L della parabola sat  (in condivisione quindi con quest'ultima) magari mettendoci un metro di palo per far passare la base dell'antenna al di sopra della parabola, pensi sia possibile una così sfortunata installazione?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 14:05:30
io dovrei montarla sul balcone al 3° piano sulla L della parabola sat  (in condivisione quindi con quest'ultima) magari mettendoci un metro di palo per far passare la base dell'antenna al di sopra della parabola, pensi sia possibile una così sfortunata installazione?

Ehm...dovresti provarla! E' difficile a priori dire come andrà.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 14:07:18


Io personalmente l' ho montata a quell' altezza dal tetto per una questione di comodità non c'è nessun vero motivo di fondo ..

Ok, del resto ogni location è un caso a se. Personalmente applico la regola che le antenne devono sempre stare alte e libere da ostacoli e se non vi è una necessità di tenerle particolarmente basse (vedi quelle antenne tipo Butternut che necessitano di un piano di terra orizzontale), ritengo che....come si dice "altezza mezza bellezza"  :mrgreen:

Purtroppo qui a ripreso a diluviare e di montarla non se ne parla (devo risistemare anche la filare argh!) e il clima non mi aiuta. Chiaramente farò delle prove al fine di trovare l'altezza ideale per la mia Extreme.

Spero che gli altri amici che hanno fatto riferimento all'altezza dicano la loro opinione.

To be continued.....
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: quebec - 25 Febbraio 2015, 14:07:50
io dovrei montarla sul balcone al 3° piano sulla L della parabola sat  (in condivisione quindi con quest'ultima) magari mettendoci un metro di palo per far passare la base dell'antenna al di sopra della parabola, pensi sia possibile una così sfortunata installazione?

Penso che dovrebbe funzionare abbastanza bene anche così se puoi cerca di alzara a 1,5 mt invece di 1 mt assicurati che entro 3-4 mt dalla verticale non ci siano altre antenne alla stessa altezza.

Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 14:17:09
Un radioamatore su un altro forum scrive che la Extreme da lui installata di recente funziona perfettamente dai 160 ai 6 metri poiché i nuovi toroidi adottati da Giovanni consentono di lavorare tutto il band plane. Lo stesso riferisce inoltre che i valori di ros in Hf e 50 Mhz si sono mantenuti sotto 1:3 il che significa non dover usare l'accordatore.

Personalmente la teoria mi dice che un radiatore lungo 8,2 mt ha una Resistenza di Radiazione troppo bassa su certe gamme e pertanto la sua resa (Resistenza di Radiazione diviso Impedenza nel Fed Point), darà almeno sulla carta dei risultati sfavorevoli su bande particolarmente basse (80/160 mt), tuttavia con una buona propagazione magari gli 80 qualcosa si riesce anche a fare magari in ore notturne e con poco rumore, in 160 nutro seri dubbi.

Ma alla fine poco importa, almeno per me la Extreme significa avere una buona verticale dai 40 a salire, se va anche più in basso tanto di guadagnato.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 25 Febbraio 2015, 15:27:48
Mitico!!! Fatemi sapere la resa in 11 e 10 metri...e magari vado a trovare Giovanni!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 15:47:15
Mitico!!! Fatemi sapere la resa in 11 e 10 metri...e magari vado a trovare Giovanni!

Ora che ricordo tempo addietro avevo tagliato una canna di circa 7,5 mt ed avevo fatto delle prove rispetto a quella più lunga che installai per le low bands e che misurava 12 mt esatti (una Spiderbeam che ho ancora).

I risultati furono lusinghieri in 10 e 15 metri tantè che ipotizzai di comprare una antenna tipo Mantova/Siro da adottare nello spettro alto delle bande Hf.

La Extreme misura 8,2 mt quindi è quella che più si avvicina a quella misura, chiaramente per come è concepita a mio avviso non può competere con una 5/8 secca ma per fare un'analogia con le radio è come se paragonassimo una Ft-897 ad una Ft-450...non è che con la prima non fai le stesse cose, solo che la seconda è un po meglio.

Lavorando inoltre con un trasformatore larga-banda i 27 saranno una passeggiata. Personalmente la comprerei a occhi chiusi a meno che tu non intenda avere degli angoli di radiazione bassissimi e tipici della 5/8, in tal caso una Mantova o una 827 o una Imax possono andar bene dai 10 ai 20 metri ma ad ogni modo allontanandoti dai 10/11 metri avresti un forte disadattamento dovuto all'assenza di un sistema di trasformazione dell'impedenza, della serie non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca.

Alla fine è tutta una questione di scelte e di compromessi a meno di non usare antenne tagliate per ogni singola banda ma, alla fine, ci si diverte alla grande.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: 1nick - 25 Febbraio 2015, 16:27:05
Buonasera Michele,

nell'autunno del 2013 presi la Bluemoon, essenzialmente per gli stessi motivi per i quali ora hai preso la Extreme.

Diciamo che se vuoi un'antenna che costi relativamente poco, che ti permetta di trasmettere su tutte le HF e - soprattutto - che si monti in cinque minuti, queste antenne vanno bene.

Nel contest di Ottobre 2013 sono riuscito a lavorare 23 Entity in 160 metri (praticamente tutta Europa) con la Bluemoon montata un metro sopra al colmo del tetto ed un radiale composto da 20 metri di comune filo elettrico, steso a caso.

In primavera, la Bluemoon e' finita in soffitta per far posto ad una deltaloop, dalle prestazioni nettamente superiori, ma ovviamente monobanda.

La vita e' tutta un compromesso...

73, Nicola


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 16:39:33
Ciao Nick, è molto bello leggere la tua testimonianza. Diamine ciò che hai fatto in Top Band è degno di lusinghe! Resto ancora incerto invece sulla storia del contrappeso. Ne ho lette di tutte le salse sui contrappesi della Blue Moon (alla fine la Extreme è una Bluee Moon migliorata). Nelle mie svariate Canne con trasformatore ho sempre e solo usato come contrappeso un buon Rg-213 di una 30ina di metri e un Rf-choke poiché influenzato dalla lettura di articoli che riferivano della totale inutilità dei contrappesi.

Invece ora farò delle prove differenti tra cui usare al posto del contrappeso lo stesso palo di supporto messo a sua volta a massa su una ringhiera di 15 mt quest'ultima collegata alla canalina dell'acqua.

Poi valuterò anche con un contrappeso di misura a variare partendo da 20mt come da te descritto. Mi piace fare queste prove! Alla fine ho un progetto finale cioè usare l'accordatore da palo ma questa è un'altra storia, per ora voglio testare per bene la Extreme per com'è fatta di fabbrica anche per dare delle risposte reali a chi intende comprarla.

Alla fine con la tua esperienza sul campo mi insegni comunque che queste antenne possono fare grandi cose con una spesa contenuta e una buona meccanica, questo è in primis il motivo per cui, anche avendone la possibilità, non ho finora acquistato antenne commerciali tipo Butternutt, Hygain etc. così come ho evitato l'uso di alte potenze.

nb: noto che anche tu hai tenuto la Bluee Moon abbastanza bassa dal tetto, io invece intendo metterla alta.

To be continued....
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 25 Febbraio 2015, 18:10:34
più cheil rendimento dell'antenna (che do per buono..) a me interessa sapere se meccanicamente è possibile montarla sulla stalla della parabola, questo eventualmente me lo sa dire solo chi ha visto come è fatta la base dell'antenna.
oltretutto, purtroppo, ho sopra di me, quasi parallelo all'antenna, il tetto in lamiera metallica, cona la boomerang per la 27 prima, con la canna da pesca dopo, sono riuscito a fare in modo che non influenzasse troppo negativamente, ora il timore è di spendere e non poterla montare in quel modo
per il funzionamento poi, ogni installazione fa storia a se
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 18:23:46
Purtroppo non so aiutarti nel senso che le antenne vanno provate. In teoria se la metti a debita distanza funzionerà certamente, certo in modo meno efficiente rispetto che metterla libera su un tetto. Quali alternative hai?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 25 Febbraio 2015, 20:18:32
nessuna alternativa purtroppo... tetto in lamiera spiovente, per salirci dovrei passare dall'alloggio della mansarda, e non c'è nessun appiglio per staffare il palo, ne camini ne locale ascensore.. nulla :(
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 20:25:27
La faccenda si fa complicata, dunque non hai possibilità di staffare qualcosa alla finestra della mansarda? tipo angolo finestra, parti in muratura etc.? o addirittura forare la lamiera per ricavare un appiglio al palo? conosco chi ha forato la mansarda per far uscire uno spuntone di palo a cui attaccare l'antenna verticale.

Lo so, sono tutte chiacchiere ma almeno per stimolare la fantasia e quindi i ragionamenti. casomai metti una foto.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 25 Febbraio 2015, 21:05:42
purtroppo sono in condominio... forse possibilità di ancoraggio ci sarebbero, ma visto che solo per sostituire l'antenna tv (150 € di materiale su internet) sono stati chiesti 850€ +iva vuol dire che per montare un palo e la mia antenna devo fare un secondo mutuo!!!
ma se divento ricco... mi faccio la villetta in campagna.. e prima monto i tralicci, poi costruisco la villa!  :-D
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 21:22:25
Beh se ti hanno chiesto 850 euro e non hai ancora pagato io metterei come clausola anche il montaggio della verticale hf! magari prendi due piccioni con una fava...ops con un conto in banca!

Io comunque cercherei fino all'ultimo possibili alternative, ad ogni modo magari anche sul balcone potrebbe funzionare. Anzi, di certo funzionerà il problema è quali alternative potresti mettere al posto della Extreme.

nb: e se forassi la lamiera sotto c'è il cemento? (potresti crearti qualche appiglio con barre filettare e ancorante chimico, dopo tutto la Extreme pesa davvero poco, basterebbe una palina di supporto di solo 1 mt).

Oggi abbiamo fatto Qso sul Cisar ed erano tutti li a tempestarmi di domande sulla Extreme...mi sono sentito il reginetto della frequenza  :mrgreen:

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 25 Febbraio 2015, 21:39:18
IZ8XOV ti ringrazio per le risposte..
dimenticavo.. siamo in causa con una ditta per lavori mal eseguiti sul tetto (mi piove in casa..) quindi per il momento non voglio/posso toccare nulla onde evitare di prendermi colpe che non ho
al momento vado con una canna montata appunto il testa alla staffa a L del sat, ci ho fatto parecchie paesi, come detto la Nuova Zelanda in 10 e 15 metri, Giappone, poi "soliti" USA, Australia, Canada, qualche isoletta oceanica il tutto in varie bande e tutto in JT65
però, siccome sono sempre alla ricerca di "quel qualcosa in più" che mi pare di capire che la extreme ha, vorrei provare a cambiare ma ho questo dubbio sulla possibilità di montaggio
mal che vada.... continuo a pescare  :-D
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2015, 22:05:22
Beh a dirla tutta la Extreme è una canna nel senso che lavora con lo stesso principio di antenna non risonante con trasformatore + eventuale contrappeso/i. La differenza è che ha materiali più pregiati di una canna, delle misure studiate ad hoc e non per ultimo un trasformatore con un signor toroide.

Ciò che posso aggiungere è che il sistema di fissaggio dell'antenna a palo avviene tramite due flange in plastica assai robusta dove si inseriscono i cavallotti coi dadi e queste sono distanziate tra loro di circa 50 cm di cui l'ultima è praticamente alla fine della parte terminale dell'antenna dove c'è alloggiato il trasformatore. Le sezioni che compongono l'antenna sono 6.

Del resto se guardi le foto della Extreme sul sito di Giovanni ti renderai conto visivamente di ciò che ho descritto.

A mio parere comunque se con la tua attuale antenna hai fatto quel po di risultati (ottimi), se la Extreme ci sta senz'altro gioverai delle sue migliori qualità.



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 26 Febbraio 2015, 00:03:35
Credo ci stia sopra la parabola, i fermo a U hanno diametro massimo 43mm.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 26 Febbraio 2015, 00:10:56
Credo ci stia sopra la parabola, i fermo a U hanno diametro massimo 43mm.

In pratica una cosa del genere.....

(http://files.qrz.com/a/iz4wna/IMG_0991.jpg)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 26 Febbraio 2015, 04:48:17
Si credo di si, la parabola esposta al vento ha un cx aerodinamico incredibilmente sfavorevole rispetto alla extreme . Dovrebbero essere pali robusti
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 26 Febbraio 2015, 10:24:56
Sbavvv
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 26 Febbraio 2015, 18:00:05
grazie a tutti per le info :)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 26 Febbraio 2015, 19:01:04
 :up:  :up:  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 26 Febbraio 2015, 22:56:03
-2 alle "grandi manovre"  :mrgreen: sabato si prevede sole e 16°

XOV is ready to come back on-air!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 26 Febbraio 2015, 22:56:47
E vai!!!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 26 Febbraio 2015, 22:58:07
E vai!!!!!

Tu che stai combinando sul tetto?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 27 Febbraio 2015, 07:29:24
E vai!!!!!

Tu che stai combinando sul tetto?

Ciao, nulla...spero anch'io per sabato per il montaggio della infinity, buona giornata.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 27 Febbraio 2015, 14:01:55
Ciao Michele...mi raccomando alla recensione sulla Extreme...io ho già smontato la Firewire (solo per sistemarla meglio!!!)...faccio il tifo per il bel tempo...così puoi montarla!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Febbraio 2015, 14:24:10
Ciao Tommaso, grazie. Oggi sono stato sul tetto e tempo 1/2 ora ha ripreso a piovere. La paura e di trovare domattina i pali bagnati e acqua d'appertutto.

Devo montare l'antenna, risistemare la filare, spostare 3 pali e rimettere a sud la x510, sistemare 4 ordini di tiranti (2 per palo), un bel lavoro considerando che devo anche rifare 2 discese di cavo e successivamente rifare i passaggi-cavo per 3 discese, 2 Hf ed 1 Vhf/Uhf.

La Extreme è premontata, occorre solo innestare le sezioni e fissarla al palo ma è tutto il resto che mi porterà via tempo (che ho essendo sabato) ma vorrei che smettesse già da oggi di piovere e che uscisse il sole invece le previsioni danno pioggia e domattina nuvoloso.

A me piace lavorare all'asciutto, con superfici e materiali non scivolosi e non vorrei dover rimandare nuovamente.

Dalla Extreme so cosa aspettarmi: andrà bene sui Dx 40/10 metri e darà il meglio dai 20 metri a salire. Certo che scriverò una recensione, con piacere anche se per testarla per bene occorrerà del tempo visto che un'antenna non la si apprezza in una giornata di radio. Dovrò quindi testarla per bene sulle varie bande, testarne la robustezza e soprattutto la sua capacità a gestire venti e raffiche che sono stati motivi di rottura delle mie canne precedenti.

Dovrò inoltre valutare i contrappesi eventuali e la loro lunghezza, se metterne uno o più d'uno, valutare il lavoro del trasformatore di serie etc.

Inoltre vorrei fare delle buone foto (ho una buona fotocamera digitale Nikon con la quale ho fatto tutte le mie foto di Qrz), ergo cielo azzurro e niente nuvoloni (foto dell'unun, foto dell'antenna vista dal basso, parte mediana, sistema di ancoraggio, mast etc.) in modo da dare anche un'idea chiara a chi si appresta ad acquistarla/montarla.





Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Febbraio 2015, 14:38:37
Vi allego 3 foto che ritraggono l'ottimo sistema di fissaggio che Giovanni ha studiato per la Extreme.

1. piastra in plexiglass alla quale è fissato l'Un-Un. La piastra è a sua volta fissata agli isolatori in vetronite
(http://s4.postimg.org/enf0l33h5/ext1.jpg) (http://postimg.org/image/enf0l33h5/)

2. particolare degli isolatori in vetronite che tengono i tubolari dell'antenna alla base saldamente fissati con dei dadi a brugola
(http://s8.postimg.org/pubr6fvht/ext2.jpg) (http://postimg.org/image/pubr6fvht/)

3. particolare delle flange plastiche molto robuste per fissare l'antenna al palo di sostegno tramite dei cavallotti ad "U" forniti di serie con l'antenna
(http://s22.postimg.org/49xbk9zpp/ext3.jpg) (http://postimg.org/image/49xbk9zpp/)

L'antenna è praticamente premontata, occorre solo fissare le varie parti del radiatore con dei comodi stringitubo a vite, serrarli seguendo le tacche presenti e fissare poi l'antenna al suo palo di sostegno.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 27 Febbraio 2015, 15:01:27
Forza e coraggio michè!!! Purtroppo domani pioggia!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Febbraio 2015, 15:17:01
Forza e coraggio michè!!! Purtroppo domani pioggia!!!

Negativo! Domani poco nuvoloso almeno dalle previsioni....
http://www.ilmeteo.it/portale/meteo-domani
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Sanco - 27 Febbraio 2015, 15:39:10
Mah! Qui c'è un sole che spacca le pietre
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 27 Febbraio 2015, 16:05:33
Vi allego 3 foto che ritraggono l'ottimo sistema di fissaggio che Giovanni ha studiato per la Extreme.

1. piastra in plexiglass alla quale è fissato l'Un-Un. La piastra è a sua volta fissata agli isolatori in vetronite
(http://s4.postimg.org/enf0l33h5/ext1.jpg) (http://postimg.org/image/enf0l33h5/)

2. particolare degli isolatori in vetronite che tengono i tubolari dell'antenna alla base saldamente fissati con dei dadi a brugola
(http://s8.postimg.org/pubr6fvht/ext2.jpg) (http://postimg.org/image/pubr6fvht/)

3. particolare delle flange plastiche molto robuste per fissare l'antenna al palo di sostegno tramite dei cavallotti ad "U" forniti di serie con l'antenna
(http://s22.postimg.org/49xbk9zpp/ext3.jpg) (http://postimg.org/image/49xbk9zpp/)

L'antenna è praticamente premontata, occorre solo fissare le varie parti del radiatore con dei comodi stringitubo a vite, serrarli seguendo le tacche presenti e fissare poi l'antenna al suo palo di sostegno.

se possibile, ci dici il prezzo?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Febbraio 2015, 17:24:23
Al di sotto dei 190 euro orientativamente, considerando un margine di costo per la spedizione. (Non scrivo il prezzo esatto poiché IW2EN non ha pubblicato un listino nel proprio sito quindi voglio rispettare la sua politica). Per il resto ho piacere ad evidenziare un prodotto tutto italiano solido e funzionale.

Contattate pure Giovanni alla sua mail, è una persona davvero gentile e disponibile.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 28 Febbraio 2015, 01:26:38

Contattate pure Giovanni alla sua mail, è una persona davvero gentile e disponibile.

Confermo. Mi ha risposto in 1h. Otra non mi resta che prendere la extreme!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 28 Febbraio 2015, 09:34:27
ho seguito attentamente questo topic...  quando sarà il momento che dovrò tirar sù antenna per le decamentriche (si dice sempre così?  ;-)) l'Extreme sarà il mio target: prezzo, italianità, a quanto pare resa, e costruttore! Di più c'è solo un Lucano...  :-D :-D :-D
73 Leo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 28 Febbraio 2015, 09:46:08
Vai Michele che non pioveeeee!!!!! :mrgreen:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: st_e - 28 Febbraio 2015, 10:22:25
Se non piove, penso che oggi Michele non lo sentiremo ne leggeremo  :-D :-D sarà tutto il giorno sul tetto.
Sto seguendo anch'io questo interessante 3D e aspetto le impressioni-recensione di Michele.  ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 28 Febbraio 2015, 10:41:15
Dai che proviamo il collegamento!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 28 Febbraio 2015, 11:27:25
buon meteo Michele... e buona installazione  :-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 28 Febbraio 2015, 11:28:52
IN ASCOLTO 7.080.00 :-D :grin:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 14:57:04
Eccomi ritornato dal tetto....tutto ok!  :up: Tra parentesi ho anche risistemato la filare con la linea bifilare ed appena terminato un ottimo Qso in banda 40 metri con vari amici su freq. 7.100 come da notizie sulla chat ma evidentemente eravate impegnati, peccato, segnali ottimi e ottimi corrispondenti.

Veniamo a noi....The Extreme Wide Band is on the Roof! Yes we can!!

Ecco alcune foto al volo approfittando della bellissima giornata assolata....la Extreme è stata montata su un ottimo mast in alluminio marca Spiderbeam dell'altezza di 8 mt. mi è sembrata l'altezza giusta. Per ora niente contrappesi, vedremo con le prove on-air.

(http://s17.postimg.org/xrv5b5o23/ext1.jpg) (http://postimg.org/image/xrv5b5o23/)

I gabbiani mi hanno tenuto ottima compagnia....
(http://s2.postimg.org/t7sxbl7zp/ext2.jpg) (http://postimg.org/image/t7sxbl7zp/)

Particolare del trasformatore e della base
(http://s14.postimg.org/hxuzwjdql/ext3.jpg) (http://postimg.org/image/hxuzwjdql/)

Particolare delle staffe artigianali fatte su misura
(http://s29.postimg.org/y1nl7vc1v/ext4.jpg) (http://postimg.org/image/y1nl7vc1v/)

In compenso il muro fa un po pena, è in pietra di tufo ma molto robusto e le staffe sono state affogate con barre filettate, ancorante chimico bicomponente e dadi da 18'.

Vi farò sapere un po quali sono le mie impressioni on-air sulle varie bande.

Stay tuned  :up:

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 28 Febbraio 2015, 15:24:28
ma le istruzioni parlavano di 1,5 metri dal tetto per via del piano di riflessione e 11 metri di radiale  8O
facci sapere che son curioso  ???
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 15:54:14
Ciao Alberto, non ho neanche guardato il manualetto  ;-) ma sono delle prove, per ora Giappone abbastanza forte in 17 metri e Stati Uniti in 12 metri fonia. Sono in test, valuterò tutte le opzioni per migliorarla ma di abbassarla non so, la vedo così bene così che svetta sopra il muro di cinta. Ora la terrò così fino al prossimo week end per metterla alla prova, se sarà il caso provvederò all'uso di un contrappeso (il cavo coassiale è cmq lungo 33 mt circa - rg-213).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 28 Febbraio 2015, 17:41:50
Gran bel lavoro Michele complimenti!! Vedo che ti stia già  dando soddisfazioni...ma per caso sei on air adesso??
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 18:09:37
Ciao Antonio, sto rifacendo i cavi in stazione comunque sono in ascolto su 7.056
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 28 Febbraio 2015, 18:20:05
Arrivo!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 18:34:32
Io sono a 7.056 ma non ti sento ti ho anche fatto chiamata
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: antonio1966 - 28 Febbraio 2015, 18:43:29
Aspè riprovo....
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 18:46:37
Riproviamo domani nel pomeriggio verso le 16 casomai sarà l'occasione per collegare anche altri amici del forum
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: 1nick - 28 Febbraio 2015, 20:19:20
Buonasera Michele,
a giudicare dalle foto, lavori come scrivi  ;-)
Mi confermi che l'RF-Choke e' composto da (quante?) spire dello stesso RG213 usato per la discesa?
73 de Nicola
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 20:27:36
Buonasera Michele,
a giudicare dalle foto, lavori come scrivi  ;-)
Mi confermi che l'RF-Choke e' composto da (quante?) spire dello stesso RG213 usato per la discesa?
73 de Nicola

Ciao Nicola, sei molto gentile e te ne ringrazio. Diciamo che sono parecchio pignolo nelle mie cose e miro quasi alla perfezione (che in verità ottengo raramente! comunque è venuto un buon lavoro.....dobbiamo vedere come funziona).

Quanto all'Rf-Choke sono 10 avvolgimenti di Rg-213 che partono da sotto l'antenna. Si tratta dello stesso cavo coassiale utilizzato per la discesa fino in stazione. Il cavo subito dopo il connettore PL fa le sue spire ben nastrate con nastro isolante 3M, dopo scende sul palo e arriva in stazione. Sono circa 33 mt di cavo in totale considerando anche gli avvolgimenti del Choke. Devo dire che di rientri di Rf non ne ho assolutamente anche provando in 160 metri, su tutto lo spettro è pulita.

Nb: il Choke con l'Rg-213 è bello pesantuccio! va fissato per bene al palo sennò viene giù.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 20:47:41
Primo Dx con 50 watt fonia in 20 metri con gli States: N4GNR...very good signal my friend  :up: the "Extreme go on" 73
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: 1nick - 28 Febbraio 2015, 20:51:22
Grazie per la conferma.
Proprio per il peso e per la rigidità del coassiale (io uso il BroadPro 50) al posto del nastro utilizzo le fascette, sia per tenere unito il choke che per fissarlo al palo.
Non ho letto commenti su eventuale presenza di ROS, quindi direi che sei a posto e che la Extreme puo' venir montata anche alta, sul tetto.
Buon divertimento "on air"!

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 21:06:05
In verità essendo su da poche ore c'è molto da scoprire. Le stazionarie non sono basse, vanno regolate come tutte le antenne broad band che necessitano appunto di accordatore ma i segnali ci sono. Poco fa ho ascoltato anche in Giappone ma era in chiusura. Ho gli States belli forti in 20 metri mentre in 10 metri oggi c'erano segnali forti dal Sud America, idem in 15 metri e in 17 metri anche con altri paesi ma non ho fatto attività, solo ascolto.

Sinceramente bado alla sostanza ed ho capito i limiti di queste antenne, non ci si deve fossilizzare sulle stazionarie poiché i trasformatori d'impedenza trasformano relativamente ma non riescono a correggere il disadattamento in antenna su tutte le bande.

Se compri un'antenna come una Av-640, una Butternutt etc. allora fai una taratura fine e DEVI avere poco Swr, idem per un dipolo, con queste antenne "random" è differente.

Spero di poter fornire ulteriori ragguagli nei prossimi giorni, una mezza giornata in radio è assai poco. Ora mi sto focalizzando sull'ascolto per vedere innanzitutto cosa riesco ad ascoltare e da dove con particolare attenzione dai 20 ai 10 metri warc incluse.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 28 Febbraio 2015, 21:14:08
Ciao Michele, anzitutto di nuovo complimenti! Tornando all'RF Choke...hai fatto 10 spire da 20 o 25 cm di diametro? La curiosità scaturisce dal fatto che sotto la Firewire (che uso) viene suggerito un RF Choke di 8 spire da 20 cm di diametro...
Ps: attendo i tuoi (davvero!!!!!) attendibili commenti per decidere se sostituire la gain master...!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 21:50:14
Tornando all'RF Choke...hai fatto 10 spire da 20 o 25 cm di diametro?

Ciao Tommaso ti confermo 10 spire da circa 20 cm (più o meno!). La Gain Master non la conosco, se intendi cambiarla per fare Dx le antenne degli 11 metri vanno molto forte sulle bande alte (10,12 e 15 metri) ma a scendere peggiorano un po. Tu che prove hai fatto con la tua Gain Master?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 28 Febbraio 2015, 22:05:28
Esattamente quelle che hai citato...la Gain Mastrer è un fenomeno in 10-11-12 metri. Per il resto va bene per ascoltare. Se la Extreme permette buoni rapporti anche in 10-11-12 (pur riconoscendo una giusta perdita rispetto alla antenne specifiche per tali bande)...allora è la mia antenna!!!
Grazie per l'info sulle spire!!!
Mi sa che ti romperó ancora le scatole!!!!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Febbraio 2015, 22:35:09
Ciao Tommaso, nessuna rottura di scatole ci mancherebbe. sono iscritto a Rogerk perché mi piace discutere di queste cose.

Credo che, almeno sulla carta, la Extreme sia una buona antenna ma non è paragonabile ad una 5/8 ma c'è anche da dire che molti corrispondenti sono ben attrezzati e arrivano spesso bene. La 5/8 è per antonomasia la regina del Dx grazie ai suoi Lobi di Radiazione particolarmente bassi quindi non la batte nessuno, le antenne multi banda ti offrono altri vantaggi e sono utili se lavori più bande vedi i bellissimi 20 metri. Con una antenna Cb dubito che lavori bene in 20 metri e anche i 17 ma alcuni sostengono il contrario.

La scelta è tua e non voglio condizionarti. Ci metterò del tempo per trarre delle conclusioni, questa è la mia prima antenna Hf commerciale da quando sono radioamatore quindi non sarei obiettivo ma dalle prime prove sembra andar bene.

Tempo fa avevo addirittura pensato di mollare le broad band e tenere una unica 5/8 secca per fare 10 metri e basta più la filare per i 40 metri, dopo tutto due buone bande + a parte Vhf ed Uhf non sono poco ma siccome capita che le bande siano chiuse e siccome c'è tante stazioni interessanti per il mondo perché limitarsi? Questo è il vantaggio di certe antenne rispetto ad altre.

Poi dove stai, come la monti etc. fanno la loro parte nelle valutazioni. Per me le verticali sono solo antenne da Dx e basta e devono lavorare segnali "Outside Europe".

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 28 Febbraio 2015, 22:53:09
73 a tutti, NON hai sigillato il pl!!!  molto male (HI!!!) a parte gli scherzi bisogna sempre sigillare altrimenti si ritrova acqua dentro al cavo, ovviamente ci vuole tempo ma è il motivo del perchè poi il ros varia, aumenta il rumore o il rame dello schermo diventa scuro, poi io avrei nastrato anche le giunzioni dei tubi ma questo non porta malfunzionamenti, serve solo per poter smontare e rimontare l'antenna anche dopo anni,  per il resto serve tempo per capire qualsiasi antenna e anche questa segue la stessa regola, fare un collegamento dx  tutti i giorni vuol dire che l'antenna è adatta al dx anche con la propagazione meno favorevole...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 01 Marzo 2015, 15:11:38
Ciao Silvio, hai pienamente ragione infatti oggi ho provveduto! Ho anche aggiunto un contrappeso si 11 metri ed ora sto facendo delle prove dopo aver collegato la massa dell'Un-un ad un tubo dell'acqua (tubo in Rame connesso a sua volta alla canalina del terrazzo). I segnali sono migliorati parecchio idem la capacità di accordo. Ho inoltre abbassato un po l'antenna a circa 4 mt dal tetto.  Ora le stazionarie senza accordo non superano il valore di 3.1. Vi terrò informati poiché i miei test continuano per trovare la situazione ideale.

73 and Good Dx!  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 01 Marzo 2015, 15:48:46
e tenere una unica 5/8 secca per fare 10 metri e basta più la filare per i 40 metri, dopo tutto due buone bande + a parte Vhf ed Uhf non sono poco ma siccome capita che le bande siano chiuse e siccome c'è tante stazioni interessanti per il mondo perché limitarsi? Questo è il vantaggio di certe antenne rispetto ad altre.

Poi dove stai, come la monti etc. fanno la loro parte nelle valutazioni. Per me le verticali sono solo antenne da Dx e basta e devono lavorare segnali "Outside Europe".

Ciao Maestro ... non vorrei andare in O.T. ... ma ieri pomeriggio dalle alture sopra Genova (mare aperto a vista d'uomo verso ovest)... dopo gli 11 metri (Brasil -USA e Canada a nastro) con una mezza onda con radiali posta sul nostro camper sui 10 metri (non io che non ho nominativo) gli altri due che sono radioamatore, hanno collegato (secondo loro) un "mostro" Jurassico, un tipo dalla Arizona con Wiskhy come sigla e soli 3 numeri...  secondo i miei amici è un Big tra i Big... vecchissimo..(che vò dì?) e in più noi eravamo in QRP (questo so cosa vuole dire)  e quel tipo, per questo motivo, ci ha dato la precedenza...  bel mondo!! anche perchè i miei amici complice forse la grappa (faceva un freddo boia) saltellavano per la soddisfazione  :up: :up: :up:  (sto imparando eh?)  :-D :-D
73 Leo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 01 Marzo 2015, 16:18:13
"A 5/8 wave with radials will be noticeably better than a 1/2 wave, as the radiation angle will be lower....." Di fatto anche la 1/2 onda è una scelta vincente ed offre vantaggi (un buon Lobo di Radiazione e la ridotta necessità di un piano di terra) e svantaggi (alta impedenza nel fed-point quindi circuiti capaci di gestirla). La 5/8 affamata di radiali offre il take-off più basso...senza considerare il guadagno.

Riassumendo:
Length, gain, angle, gain at 10 degrees
1/4-wave, 0.4 dBi, 23.5 degrees, -1.6 dBi
1/2-wave, 0.6, 17 degees, -0.4 dBi
5/8-wave, 0.5 dBi, 13.5 degrees, 0.2 dBi
3/4-wave, 4.7 dBi, 46.5 degrees, -3.0 dBi
1-wave, 4.7 dBi, 32 degrees, -3.7 dBi

Lobi di Radiazione 5/8 e 1/2 onda:

(http://www.astrosurf.com/luxorion/Radio/vertical-58.gif)

(http://hf-antenna.com/012/ant012-07.gif)

Nei fatti propagazione ottima e corrispondenti ben attrezzati consentono di "lavorare" bei segnali anche con le 1/4 d'onda ma la 1/2 onda rimane certamente una ottima soluzione specialmente in relazione al piano di terra praticamente inesistente o quasi. Non necessita quindi di radiali come le altre verticali e ciò è davvero molto pratico. Chiaramente stiamo parlando di soluzioni mono banda finalizzate ad ottenere il meglio su un determinato range di frequenza.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 01 Marzo 2015, 16:44:12
Lobi di Radiazione 5/8 e 1/2 onda:

(http://www.astrosurf.com/luxorion/Radio/vertical-58.gif)

Guarda che dice 1/4 d'onda, non 1/2 onda.

Ciaoo
Davide
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 01 Marzo 2015, 16:56:22
si il 1/2 onda è quello seguente, ma si vede?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 01 Marzo 2015, 17:01:12
si il 1/2 onda è quello seguente, ma si vede?

Ah sì, si vede un grafico ma non c'era scritto a cosa si riferisse.

Ciaoo
Davide
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 02 Marzo 2015, 13:05:38
Ordinata anch'io ieri sera...Giovanni mi ha detto che in settimana ne aveva diverse da fare e che mi avrebbe inserito... :-D

Ho seguito con attenzione il post e spero che mi arrivi presto così potrò dire anche la mia...

Considerate che il mio QTH è in S.Pietro ( Roma - Vaticano ), quindi bella location :down: per fare dei test...

Attualmente utilizzo un palo di 8 mt. in un condominio con altezza da terra di 25/28 mt. ma da quanto leggo, almeno mi sembra di aver capito, dovrei abbassare l'altezza a 2 mt? Considerate che dove ho l'antenna oggi ( Diamond CP6R ), il tetto è in lastre di vetro sostenute da putrelle in ferro...se metto il palo a 2 mt. la base della nuova antenna sarebbe praticamente attaccata alle lastre di vetro del tetto condominiale ( dal link di QRZ potete dare un'occhiata si scorge appena ma si capisce )...consigli? Lascio il palo a 8 mt ( + 8 mt di antenna = 16 mt. circa...  8O ) oppure diminuisco l'altezza del palo? Inoltre la mia calata RG fino alla mia radio ( Kenwood TS2000X ) ad oggi è di circa 25/30 mt. le 10 spire da 20 cm. circa occorrono comunque sotto la base dell'antenna?

Scusate le domande ma la Extreme di Giovanni mi affascina e vorrei sfruttarla al meglio... ;-)





Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 02 Marzo 2015, 14:46:04
Ciao Claudio, tralasciando sugli (eventuali) effetti collaterali dovuti alla tua location, so che la Cp-6 si comporta abbastanza bene dai 20 metri a salire mentre in 40 è strettina di banda e non da il meglio. Con la Extreme in 40 metri riuscirai senz'altro a fare dei buoni collegamenti ma sul livello di Qrm cittadino beh quello è soggettivo.

Per il Choke posso dirti che avendolo fatto in 80 metri ho rietri a go-go tanto che mi si resetta il Router mentre dai 40 a salire anche senza Choke non c'è rientro.

Sull'altezza dal tetto credo che 8 mt sono troppi. Io la sto testando a 4 mt avendola prima messa ad 8 e poi a 6 mt. Ora ho aggiunto un contrappeso e lo toglierò per valutare le differenze. Ergo sono in test e non ho ancora trovato la soluzione ottimale.

L'antenna comunque funziona discretamente in 40 nazionali/europei ma a mio avviso rende bene dai 20 ai 10 metri propagazione permettendo e in questi giorni non è diciamo alle stelle almeno nei pochi orari che posso essere in radio.

Nb: Io ho preso anche il doppio Un/Un con toroide azzurro "Amo Flux Magnetics" cioè questo ed ho l'impressione che renda meglio di quello di serie, Giovanni lo vende come optional casomai chiedi la differenza prendendo la Extreme. l'Unun di cui parlo è il 4° a scendere quello col contenitore bianco
http://www.iw2en.com/un-un-4-1-9-1/
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 02 Marzo 2015, 18:34:59
Ciao Claudio, tralasciando sugli (eventuali) effetti collaterali dovuti alla tua location, so che la Cp-6 si comporta abbastanza bene dai 20 metri a salire mentre in 40 è strettina di banda e non da il meglio. Con la Extreme in 40 metri riuscirai senz'altro a fare dei buoni collegamenti ma sul livello di Qrm cittadino beh quello è soggettivo.

Per il Choke posso dirti che avendolo fatto in 80 metri ho rietri a go-go tanto che mi si resetta il Router mentre dai 40 a salire anche senza Choke non c'è rientro.

Sull'altezza dal tetto credo che 8 mt sono troppi. Io la sto testando a 4 mt avendola prima messa ad 8 e poi a 6 mt. Ora ho aggiunto un contrappeso e lo toglierò per valutare le differenze. Ergo sono in test e non ho ancora trovato la soluzione ottimale.

L'antenna comunque funziona discretamente in 40 nazionali/europei ma a mio avviso rende bene dai 20 ai 10 metri propagazione permettendo e in questi giorni non è diciamo alle stelle almeno nei pochi orari che posso essere in radio.

Nb: Io ho preso anche il doppio Un/Un con toroide azzurro "Amo Flux Magnetics" cioè questo ed ho l'impressione che renda meglio di quello di serie, Giovanni lo vende come optional casomai chiedi la differenza prendendo la Extreme. l'Unun di cui parlo è il 4° a scendere quello col contenitore bianco
http://www.iw2en.com/un-un-4-1-9-1/

Grazie Michele....ho scritto a Giovanni per il change del toroide vediamo....quindi palo da 4 mt.e via anche più comodo....ma il choke alla fine serve? Leggevo in giro che in alcuni casi peggiora...

Aspetto le tue prove mentre attendo la consegna della belvetta!

 ;-)

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 02 Marzo 2015, 19:17:04
Ti aggiorno, oggi pomeriggio ho tolto l'Rf-choke e anche il contrappeso. Nonostante la propagazione scarsissima in 15 metri ho appena collegato il Canada. Per me, unita agli Usa in 20 metri sempre con propagazione sfavorevole sono delle buone prove poiché mi fa ben sperare che con forte propagazione le prestazioni miglioreranno non di poco. Considera che con un toroide analogo e 9 mt di canna avevo fatto 5/9 Guadeloupe Domenica e alla fine questa antenna lavora con un principio analogo.

Credo che comunque sia molto una questione soggettiva quella dell'installazione. Una volta avuta l'antenna dovrai fare le tue prove:

1. altezza esatta del palo
2. mettere o meno l'rf-choke
3. usare o meno 1 o più contrappesi

Personalmente non sono convinto sull'efficacia dell'Rf-Choke poiché l'Unun è di suo un autotrasformatore che grazie alle spire dovrebbe ostacolare la Rf di ritorno, almeno dai 40 ai 10 metri a 100 watt non ho traccia di Rf.

Inoltre non sono convinto sull'altezza massima non superiore al metro e mezzo. A che scopo tenerla così bassa? Se il contrappeso lo fa la calza del cavo coassiale con la eventuale aggiunta di un contrappeso filare cosa gli importa all'antenna dell'altezza dal tetto se non per migliorare i lobi di radiazione e renderli più liberi di esprimersi lontano da ostacoli?

Purtroppo in scarse condizioni propagative è molto facile pensare che quella scelta sia errata e allora abbassi molto l'antenna ma ti accorgi che non cambia nulla ma ti illudi che sia così.

Credo che farò tante altre prove ancora prima di tenerla in una posizione.

Comunque per me la Extreme è la miglior antenna verticale in relazione prezzo/prestazioni. Non va paragonata ad una R8 o ad una Gap ma nel suo criterio si difende benissimo, è ben realizzata nella sua meccanica e si presta eventualmente a lavorare con un accordatore da palo (cosa farà di più del toroide?). Insomma un'ottima base per fare tante esperienze.

Aggiorno: oggi vento sostenuto, l'antenna flette solo nella cima delle ultime 2 sezioni, per il resto è ferma come una spada.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 02 Marzo 2015, 19:43:51
Ti aggiorno, oggi pomeriggio ho tolto l'Rf-choke e anche il contrappeso. Nonostante la propagazione scarsissima in 15 metri ho appena collegato il Canada. Per me, unita agli Usa in 20 metri sempre con propagazione sfavorevole sono delle buone prove poiché mi fa ben sperare che con forte propagazione le prestazioni miglioreranno non di poco. Considera che con un toroide analogo e 9 mt di canna avevo fatto 5/9 Guadeloupe Domenica e alla fine questa antenna lavora con un principio analogo.

Credo che comunque sia molto una questione soggettiva quella dell'installazione. Una volta avuta l'antenna dovrai fare le tue prove:

1. altezza esatta del palo
2. mettere o meno l'rf-choke
3. usare o meno 1 o più contrappesi

Personalmente non sono convinto sull'efficacia dell'Rf-Choke poiché l'Unun è di suo un autotrasformatore che grazie alle spire dovrebbe ostacolare la Rf di ritorno, almeno dai 40 ai 10 metri a 100 watt non ho traccia di Rf.

Inoltre non sono convinto sull'altezza massima non superiore al metro e mezzo. A che scopo tenerla così bassa? Se il contrappeso lo fa la calza del cavo coassiale con la eventuale aggiunta di un contrappeso filare cosa gli importa all'antenna dell'altezza dal tetto se non per migliorare i lobi di radiazione e renderli più liberi di esprimersi lontano da ostacoli?

Purtroppo in scarse condizioni propagative è molto facile pensare che quella scelta sia errata e allora abbassi molto l'antenna ma ti accorgi che non cambia nulla ma ti illudi che sia così.

Credo che farò tante altre prove ancora prima di tenerla in una posizione.

Comunque per me la Extreme è la miglior antenna verticale in relazione prezzo/prestazioni. Non va paragonata ad una R8 o ad una Gap ma nel suo criterio si difende benissimo, è ben realizzata nella sua meccanica e si presta eventualmente a lavorare con un accordatore da palo (cosa farà di più del toroide?). Insomma un'ottima base per fare tante esperienze.

Aggiorno: oggi vento sostenuto, l'antenna flette solo nella cima delle ultime 2 sezioni, per il resto è ferma come una spada.

Perfetto Michele! Mi piace leggere questo tuo entusiasmo...sai, avevo provato anni fa una Falcon ma non rimasi soddisfatto anzi MOLTO deluso...sono passato alla Diamond ( istallata prima a 3 mt. ) e non andava, poi l'ho alzata a 5mt. e andava meglio...alla fine l'ho portata a 8 mt. comunque sia non mi ha mai soddisfatto.

Attualmente ci sono i radiali caricati ( 80, 40 e 20 mt. ) che il TS2000X non riesce ad accordare ( in codice morse mi restituisce ROS troppo alte ), credo sia andata....l'ho comprata usata qualche anno fa...poi ho problemi anche con il Condominio quindi meglio andare su una senza radiali.

Staremo a vedere...nel frattempo ho scritto a Giovanni e mi ha confermato che i toroidi che monterà saranno quelli da te indicati ( contenitore bianco ).

Buona serata, Claudio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 02 Marzo 2015, 20:51:25
Ciao Claudio, il problema che spesso riscontro è che ci sono molti corrispondenti che si accaniscono con molti watt e se hanno anche direttive passano sempre per primi. Se la frequenza è libera passi pulito anche con la Extreme e pochi watt. Quindi i limiti sono imposti molto dagli altri che sovrastano. Di loro queste antenne fanno onestamente il loro lavoro. Spero che ti darà soddisfazione. Chiaramente in 40 nazionali il confronto con la filare 1/2 onda non lo regge ma i Qso li fai tranquillamente. Oggi in Qso c'era anche Giuseppe sui 40 ed era l'unico con la verticale analoga alla Extreme e il 5/9 glie lo hanno dato praticamente tutti, a me ha fatto anche punte di 9+10.

La serie di Toroidi Amoflux è interessante, riscontro una miglioria generale delle prestazioni, valgono la pena. Fammi sapere come ti trovi, magari facciamo un po un confronto/resoconto delle nostre Extreme!

 

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 02 Marzo 2015, 21:12:05
Ciao Michele, mi sfugge una cosa: per avere dentro la Extreme Il toroide Amoflux (quello blu!) devo fare esplicita richiesta a Giovanni oppure viene sempre montato...sorry a tutti...ma l'argomento Extreme mi affascina troppo...

Ps: ieri ho portato ad un metro oltre il tetto la firewire 2.0 sempre di Giovanni...in 20 metri 5-9 a Catania...Giovanni colpisce ancora!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 02 Marzo 2015, 21:46:04
Ciao Tommaso, il toroide azzurro anzi per meglio dire l'Un-un con dentro il toroide Amo Fluxs è optional. Devi contattare Giovanni e chiedergli di metterlo al posto di quello di serie. Io lo avevo acquistato prima quindi ce li ho entrambi.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 03 Marzo 2015, 09:15:06
Buongiorno a tutti,

Michele, non so in quanto tempo Giovanni ti ha spedito la tua comunque sia ti "sfrutto"  ;) nel frattempo per seguire i tuoi test, se non ti dispiace, così appena la monto ho già qualche riferimento ( altezza, choke, contrappeso, etc... ), e proviamo anche a fare un QSO nelle varie bande... :up:

Ciao e grazie ancora per la tua pazienza, Claudio - IZ0VRV
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 03 Marzo 2015, 14:49:33
Nessun problema ad argomentare sulla Extreme anzi, è un vero piacere testarla on-air. Quanto ai tempi di spedizione Giovanni è stato velocissimo, praticamente ci ha messo solo 2 giorni lavorativi.

Alcune ulteriori info sul montaggio:
L'antenna arriva ben imballata, è premontata la base + l'Un-un ed a parte ci sono le altre sezioni complete di stringitubo idraulici per fissarle mentre le ultime due si fissano con 3 viti direttamente nell'alluminio (2 viti la penultima sezione, 1 vite l'ultima sezione.....da non forzare altrimenti "spanano" e la sezione balla). L'antenna è corredata di 2 cavallotti per fissarla al palo.

Nella parte inferiore dell'Un-un vi è la boccola (dado) per fissare gli eventuali contrappesi + il PL femmina per il cavo coassiale. L'Un-un è già fissato con una vite alla base dell'antenna (polo caldo).

Test on-air Extreme:
Oggi ho montato l'Un-un "di serie" per fare dei confronti con quello Amoflux azzurro ma ho aggiunto un altro contrappeso per un totale di 2x10 metri ognuno, liberi questa volta cioè non collegati alla canalina dell'acqua.

L'altezza è attualmente 6 mt dal terrazzo e 2 mt dal muro di cinta alto 4 mt. Non vi è Rf-choke.

Nel pomeriggio inizierò a monitorare le frequenze dai 20 ai 10 metri riprendendo la sera dopo cena mentre verso le 17 dovrei essere in 40 metri nazionali ma con la filare.

La Extreme va bene sui 40 metri tuttavia con la filare i segnali sono più forti ma soprattutto abitando in centro città per me il livello di rumore è altissimo, praticamente 9 fisso sullo S-meter per cui vado con la filare ma a breve effettuerò anche dei test Dx sui 40 poichè un'amico mio vicino con una Rybakov ci ha fatto il Giappone in 40 alla sera e vorrei vedere la Extreme come se la cava.

Vi terrò aggiornati. Fino ad ora i collegamenti effettuati sono stati solo 3:
1. Brasile banda 10 metri
2. Stati Uniti banda 20 metri
Canada banda 15 metri.

nb: gli altri 2 Dx che vedete nel mio Log di Qrz cioè l'Isola di Martinica e l'isola di Guadeloupe li ho collegati con la mia ex canna da pesca ma con l'Unun di Giovanni cioè quell'Amoflux azzurro di cui discutevamo prima.

Tutti i collegamenti fatti in condizioni di propagazione alquanto scarsi ad eccezione dei 20 metri. Ieri ricevevo con punte di 9 la stazione dall'isola di Saint Maarten ma il pile-up non mi ha consentito di passare.

Posso quindi immaginare che in condizioni "ideali" la Extreme consenta tranquillamente di collegare ciò che si ascolta e si ascolta davvero tanto.

To be continued..... :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 03 Marzo 2015, 18:44:54
Ultimo test per oggi e alcune considerazioni:

Altezza: palo 6 mt
contrappesi filari: 2
Un-un: quello di serie alla Extreme
Lunghezza Rg-213: 35 mt
Rf-Choke: assente

Sarà complice la propagazione ma il Brasile 59 in 10 metri e soprattutto, con grande stupore, l'India a 9+10 in 20 metri, mai ascoltato in vita mia l'India così forte vabbè che VU3WIJ è ben attrezzato.

Credo che terrò questa configurazione per la settimana, mi è sembrata ottima. chiaramente anche con l'Amoflux le cose vanno bene (il toroide azzurro tiene swr più basse a mio parere ma con i 2 contrappesi lunghi 10 mt e lasciati penzoloni si comporta in modo analogo).

A voi la scelta.

nb: anche in banda 40 mt nazionali le cose sono migliorate. i segnali sul dipolo sono 9+10 mentre sulla Extreme siamo a circa 8 ma la rumorosità è molto buona e senza segnali l's-meter si ferma a 7 con la verticale mentre con la filare è a 5.

Anche in Tx vince (chiaramente) la filare ma la Extreme garantisce cmq il Qso anche sui 40 nazionali senza problemi, se poi i corrispondenti sono più lontani tipo Nord Italia la Extreme va a volte anche uguale alla filare.

Spero vi sia utile la mia esperienza. Sicuramente la Extreme non va messa a diretto confronto con alcune verticali tipo R8/Av-640 etc. poiché lavora in modo diverso ma posso garantire che il divertimento c'è tutto. Il vero problema sono i Pile-Ups dove c'è gente che usa troppa potenza e coi 100 watt anche se avessi la Gap Titan probabilmente non passerei infatti discutevo con un amico che ha da poco la nota antenna Exbeam e non ha lineare e con Navassa K1N non è assolutamente passato così come altri con signore antenne.

Considerando la potenza retta dall'Unun di Giovanni (credo 500 watt) sarebbe interessante provarla con un linearetto a stato solido e vedere come si comporta. Sono sicuro che con 400 watt (per dare un po di sicurezza al toroide), la Extreme il pile-up lo buca senza problemi.

A voi la parola se avete domande.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 03 Marzo 2015, 20:33:00
Michele is IW2EN' Extreme blogger of the year!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 03 Marzo 2015, 20:36:15
per ora poche domande, tante orecchie aperte... felicità per questa realizzazione e come sempre... grazie Michele!  :up:
73 Leo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 03 Marzo 2015, 21:46:42
Michele is IW2EN' Extreme blogger of the year!!!

In inglese "is" prima del soggetto si mette nelle domande interrogative (Is Iw2en the Extreme Blogger of the year?). Ma poi perché Blogger lui è un costruttore di antenne! Comunque se il senso della frase era elogiarlo sono d'accordo. E' inoltre una persona fisicamente presente nel rapporto post vendita cosa che non accade con le grandi aziende. 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 03 Marzo 2015, 21:57:41
per ora poche domande, tante orecchie aperte... felicità per questa realizzazione e come sempre... grazie Michele!  :up:
73 Leo

Ho solo fatto il mio dovere di radioamatore a discutere di una cosa di cui sono entrato in possesso cioè argomentarci sopra e mettere gli altri a conoscenza delle mie esperienze. Certo occorrerebbe per "Par Condicio" fare delle prove "Al banco" commutando su un'altra antenna e vedere le differenze.

Ad oggi fra le commerciali quella che continuo a mettere al primo posto rimane la Create 730 V1 che possiede un caro amico e con la quale ha collegato tutto il pianeta dai 40 ai 10 metri, l'unica antenna commerciale che in 40 nazionali mi arriva con segnaloni come i dipoli filari ma che consente di fare ampiamente i Dx, è l'unica nella sua categoria, tutte le altre perdono su qualche banda ma A) costa cara, B) non si trova dopo lo tsunami in Giappone poiché la Create mi hanno detto che ha avuto danni notevoli e non si sarebbe ancora ripresa.

Premio comunque la Extreme nella sua categoria poiché va enormemente meglio di altre commerciali "Canne" ergo per la qualità/robustezza costruttiva e per la bontà del trasformatore.

Se una banda è aperta che un segnale arriva 7 o 9 se non hai rumore fai ugualmente Qso e anche se arrivi 7 e non 9 il corrispondente ti ascolterà ugualmente. In 10 metri ad esempio ma anche ieri in 15 col Canada (propagazione pessima con l'Europa) il Qso lo abbiamo fatto lo stesso con segnali di 3-5 mentre oggi l'India arrivava 9+10 in 20 metri.

Certo i segnali forti sono una soddisfazione ma spesso sono frutto delle direttive e delle potenze dei corrispondenti. Guadeloupe con una R8 ed 1 Kw in 10 metri mi arrivava 8, precedentemente Cuba sui 15 metri con 100 watt e la verticale 9+10.

Morale: con queste antenne si può fare molto e molte varianti sono propagative e legate alle potenze in gioco.

Mi farebbe piacere a questo punto leggere i pareri di altri possessori, il confronto è aperto.

 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: quebec - 04 Marzo 2015, 09:28:41
Michele oggi sono in ascolto sui 7.083 Khz vediamo se riusciamo a sentirci OK ?  :-D

Scambiamo un po di opinioni sulle antenne di IW2EN

Ciao
Stefano
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 04 Marzo 2015, 11:25:19
Michele buongiorno,

se e quando ti è possibile, puoi postare una foto con i contrappesi montati? Normale filo elettrico? li hai lasciati a penzoloni alla base dell'antenna? Eventuale vento forte potrebbe farli svolazzare? Sai abito in un Condominio e vorrei evitare problemi di qualsiasi genere...

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :up: :up: :up:

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 12:31:18
Michele oggi sono in ascolto sui 7.083 Khz vediamo se riusciamo a sentirci OK ?  :-D

Scambiamo un po di opinioni sulle antenne di IW2EN


Ciao Stefano, a che ora pensi di essere su questa frequenza?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 12:39:03
Michele buongiorno,
se e quando ti è possibile, puoi postare una foto con i contrappesi montati? Normale filo elettrico? li hai lasciati a penzoloni alla base dell'antenna? Eventuale vento forte potrebbe farli svolazzare?

Ciao Claudio, purtroppo le batterie della fotocamera mi hanno abbandonato. Ad ogni modo i 2 contrappesi sono tesi con due cordini di nylon a circa 120°. Sono praticamente invisibili specie se prendi il filo da impianti da 1,5 di color grigio. Utilizza due occhielli a crimpare per fissarli nella vite della massa dell'Un-un.

Stamane ho messo a Log il Brasile in 10 metri....il mio rapporto è stato un po scarso: 5/3 ma chi era con la Butternut Hfv-9 dall'Italia ha ricevuto 5/7 ma non so se usava potenza o solo quella della radio.

Ci sentiamo con piacere nel pomeriggio in 40 nazionali....7.083 da confermarsi l'orario e se la frequenza sarà libera altrimenti ne troviamo un'altra. Io alle 16,30-17 dovrei esserci e chiaramente mi segnalerò nel 3d sullo skek in 40 metri e anche sulla chat del forum.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: quebec - 04 Marzo 2015, 13:48:58
Michele, anche subito sui 7.115

7.083 al momento occupata.

Fammi sapere.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 13:53:13
Sono su Itaradio con alcuni amici. Ma nel pomeriggio come detto sono in 40 su frequenza da stabilire. Per me alle 16,30 in poi va bene.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 04 Marzo 2015, 15:29:47
Fra un po' mi affaccio pur io in radio........se mettete la frequenza, vi riporto come e con che segnale vi sento, voi usufruitori delle canne da pesca  ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 15:56:05
Io la verticale la uso dai 20 a salire, in 40 filare for-ever  :up:

Bene, si avvicina l'ora del Qso  :mrgreen: (16,30 sperando che 7.083 sia libera).

Stay tuned  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: quebec - 04 Marzo 2015, 15:59:10
Non so se hai tempo questa sera Michele, potremo provare anche gli 80 metri con la verticale :)

Frequenza 3.640 Khz  :dance:

Così puoi verificare che i contrappesi funzionano bene sulle bande basse  :-D
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 16:20:03
No, in 80 già provato ed ho rientri di Rf ma gli 80 non mi interessano particolarmente.

7.083 è libera, vediamo chi c'è!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 04 Marzo 2015, 16:34:28
Bene bene, ascolto diversi operatori nel qso....anche se almeno per quanto riguarda la presenza di operatori del forum, mi pare sia presente soltanto Michele....o almeno "a voce" io conosco soltanto lui.... ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 16:36:44
Siamo in 5 ora!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 04 Marzo 2015, 16:41:00
Siamo in 5 ora!

Mi pare che si stia creando un po' di caos....molti che chiamano :rool:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 16:43:10
Purtroppo non tutti sono ben attrezzati e alcuni segnali sono più difficili, cmq il Qso va avanti, per fortuna 4 su 6 arrivano molto bene.

Spero in ulteriori amici di RogerK  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: asterikus - 04 Marzo 2015, 16:57:01
Vis to ascoltando tramite una websdr ;)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 17:08:02
Grazie, mi fa piacere  :up:  aimè questo è il 3d relativo alla Extreme ma io non la sto usando hi!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 04 Marzo 2015, 17:09:23
Michele ti ascolto con FRG 8800 e canna da pesca.. peccato per il segnale PSK che disturba, comunque in JN35TF comprensibilità totale, segnale purtroppo non alto, S6 ma comprensibilità totale (PSK permettendo..)
mandato eqsl se può servire..
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: serjo61 - 04 Marzo 2015, 17:10:09
Grazie, mi fa piacere  :up:  aimè questo è il 3d relativo alla Extreme ma io non la sto usando hi!

 8O 8O 8O   :down:

 :-D :-D :-D :-D
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Marzo 2015, 17:37:00
Grazie del rapporto, oramai sono ben conscio che la filare sia la miglior soluzione per i nazionali. La Extreme cui è dedicato il thread è a mio avviso più idonea per l'attività in Dx ma magari qualche giorno di questi ve la faccio sentire in 40 nazionali. Non a caso gli altri due amici rispettivamente in Zona 6 ed in Zona 8 (Calabria) usavano le verticali, nel primo caso una Cp-6, nel secondo caso (e lo ascoltavo meglio!), una verticale Rybakov molto similare alla Extreme.

Quindi dopo tutto queste antenne il loro lavoro lo fanno tuttavia la filare è anche meno rumorosa in rx e io abito in centro città immerso nel Qrm.

Devo passare il Qrt, ciao e grazie a tutti  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Marzo 2015, 15:35:19
Ieri notte prova del 9 per la Extreme. Quì a Napoli ci sono stati venti fortissimi che hanno abbattuto alberi, impalcature, sradicato cornicioni etc. E' stato un giorno da incubo con moltissimi danni (basta leggere questo articolo)
http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/vento-napoli-impalcatura/notizie/1221814.shtml

Ebbene, la Extreme non ha fatto una piega....anzi fletteva ma stamane era bella diritta così come le altre antenne sul tetto, direi 1 prova superata brillantemente.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 06 Marzo 2015, 15:45:45
se era senza tiranti non posso che dire "chapeau"!!  8O :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Marzo 2015, 15:56:43
se era senza tiranti non posso che dire "chapeau"!!  8O :up:

Citazione
Sul Lungomare a causa del vento forte della notte ha poi ceduto un'impalcatura in via Cesario Console. A Posillipo in via Manzoni inoltre due cipressi sono stati letteralmente sradicati dal vento, abbattendosi sulla carreggiata. Sepolta un'edicola

Considerando che abito a ridosso del Lungomare (circa 50 mt) e che disto pochi Km da Posillipo direi che me la sono cavata bene (in verità avevo tanto di quel sonno che ho dormito come un ghiro e non ho sentito assolutamente nulla).

L'antenna non è tirantata come da specifiche del costruttore, solo il palo lo è in 3 punti. La Extreme alta 8.2 mt (o 8,6 non me lo ricordo!), oscilla nella parte superiore, flette "a banana" ma poi torna a posto, è come se avesse una memoria....la ben nota memoria di certi materiali (non è no scherzo anche le molle hanno memoria), ciò è importante perché l'antenna torni alla posizione originaria.

Nb: nel week end sono previste altre prove della Extreme con alcune varianti.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Marzo 2015, 16:17:40
Si conferma la bontà della Extreme: banda 12 metri C6ANA Pier dalle Bahamas 24.950 appena collegato arriva fortissimo.......e anch'io 9+10 con 90 watt fonia!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Marzo 2015, 16:22:52
Dimenticavo....c'è anche un bel pile up!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Marzo 2015, 21:18:42
La domanda sorge spontanea: se con una semplice verticale abbastanza economica arrivo a 8.450 Km 9+10 (e non è il primo Dx che ci faccio), vale alla pena investire in sistemi più impegnativi, ingombranti e costosi?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 06 Marzo 2015, 21:22:19
La domanda sorge spontanea: se con una semplice verticale abbastanza economica arrivo a 8.450 Km 9+10 (e non è il primo Dx che ci faccio), vale alla pena investire in sistemi più impegnativi, ingombranti e costosi?

ci si arriva anche in qrp con un pezzo di filo accordato, vale la pena spendere soldi in radio più potenti ed impianti performanti?????

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Marzo 2015, 21:27:57

ci si arriva anche in qrp con un pezzo di filo accordato, vale la pena spendere soldi in radio più potenti ed impianti performanti?????

Non lo so! Le mie radio non sono molto potenti (100 watt) niente amplificatori o "impianti performanti" tuttavia col "pezzo di filo" riuscivo a fare solo i 40 nazionali e pochissime volte sono uscito dai confini europei mentre con la Extreme sta diventando una consuetudine  :up: (e la cosa mi rende molto felice).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 06 Marzo 2015, 21:33:10
certo , son contento per te , ma la tua domanda non ha una risposta .
Con una cdp, alla fine quella è, o Ribavok, si fanno collegamenti anche molto lontani, ma ti accorgerai che il limite sarà molto basso
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 06 Marzo 2015, 21:39:30
è una delle antenne ottime per chi non ha spazio e possibilità per altre antenne più ingombranti
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: iz2nzu - 06 Marzo 2015, 23:08:07
Optare per un loop magnetico? Poco ingombro e ottima resa un 40mt
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Marzo 2015, 23:29:13
certo , son contento per te , ma la tua domanda non ha una risposta .
Con una cdp, alla fine quella è, o Ribavok, si fanno collegamenti anche molto lontani, ma ti accorgerai che il limite sarà molto basso

Posso solo dirti che per me riuscire a fare quasi 9000 km con 80 watt fonia e ricevere un 9+10 con un sistema semplice è una gran soddisfazione (e non è la prima volta). Dico a me stesso: a che scopo dovrei installare una Hfv9, una Av640 o una R8 a questo punto? Per arrivare 9+30 negli stessi posti? Tanto alla fine la propagazione quella resta e le potenze in gioco anche e se le bande sono chiuse non si va da nessuna parte.

Ho parlato con amici che hanno signore direttive ma su Navassa K1N non sono passati perché non avevano i lineari. A me i pile-up non interessano così come la ressa di new one etc. quindi alla fine credo che la Extreme sia una risposta giusta a chi vive i Dx come li vivo io.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 07 Marzo 2015, 00:22:32
Non vedo l ora di prendermi un hf <3
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 07 Marzo 2015, 00:24:45

ci si arriva anche in qrp con un pezzo di filo accordato, vale la pena spendere soldi in radio più potenti ed impianti performanti?????

Non lo so! Le mie radio non sono molto potenti (100 watt) niente amplificatori o "impianti performanti" tuttavia col "pezzo di filo" riuscivo a fare solo i 40 nazionali e pochissime volte sono uscito dai confini europei mentre con la Extreme sta diventando una consuetudine  :up: (e la cosa mi rende molto felice).

73 Michipedia! Alla fine come installazione come ti trovi meglio? H da terra/tetto, radiali a terra si/no ecc
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: asterikus - 07 Marzo 2015, 07:18:02
La domanda sorge spontanea: se con una semplice verticale abbastanza economica arrivo a 8.450 Km 9+10 (e non è il primo Dx che ci faccio), vale alla pena investire in sistemi più impegnativi, ingombranti e costosi?

A questa domanda Michele, ti rispondo con una domanda?

Userai la Extreme anche per i 40 metri?

Se la tua risposta,come prevedo, è no, allora avrai trovato la risposta anche al tuo quesito.
Mi spiego meglio,sappiamo tutti che sulle bande basse le verticali usuali non sono la soluzione ideale,se hai infatti un dipolo o una filare,è preferibile usare quello.Invece le varie R8,Hy gain e Gap eccellono anche sulle bande basse,infatti sono solitamente la soluzione adottata da coloro che per scelta o necessità, hanno problemi di spazio, e quindi vogliono un'antenna tuttofare di eccellente fattura e di altrettanta eccellente performance.
Attualmente non ho ne la Extreme né le antenne delle varie marche indicate sopra, ma per la scelta della mia antenna quest'inverno mi sono fatto una cultura in rete leggendo di tutto di più su tutti i forum radioamatoriali esistenti,anche non italiani, ecco perché mi permettete di argomentare in tal senso.
Tornando alla Extreme di Giovanni, penso che sia un'ottima antenna,davvero, la usa un amico con soddisfazione,ma a parer mio,le altre sono un'altra cosa, anche in termini di costruzione, resistenza, affidabilità, certamente non sarà il segnalinee a  9+30 che fa la differenza.

Questo il mio pensiero, che in effetti segue anche una certa logica,ossia del perché ciò che costa di più è meglio,non è sempre così', ma 8 volte su 10 lo è.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: LP_65 - 07 Marzo 2015, 09:11:07
La domanda sorge spontanea: se con una semplice verticale abbastanza economica arrivo a 8.450 Km 9+10 (e non è il primo Dx che ci faccio), vale alla pena investire in sistemi più impegnativi, ingombranti e costosi?

Basta provare anche solo una AV 620 o una R6000 per rispondere in tempi ragionevolmente brevi positivamente.
Nel caso di una yagi non porrei neppure la questione.

Inoltre (agganciando l'intervento di Asterikus) in 40m la R8 (come le consorelle citate) e' un antenna medio/discreta ed e' nettamente consigliabile impiegare un dipolo con vertice ad almeno 15m da terra per ottenenere risultati migliori sia in TX che RX (in base alla mia diretta esperienza)

Infine -come piu volte detto- specificare con dignita un antenna sul tipo di questa del 3D per gli 80 o peggio ancora per i 160 e' arduo gia a livello teorico mentre la prova dei fatti non dovrebbe richiedere molto tempo per spazzare via ogni dubbio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 07 Marzo 2015, 11:57:25
Sono in attesa della Extreme.... Giovanni è in preda ad una cervicale e domani sera mi confermerà se è riuscito a prepararmela....speriamo per 2 motivi....1. Che Giovanni si è ripreso! 2. Che non vedo l'ora di provarla....

Michele, se i contrappesi sono da 8 mt.circa è la stessa cosa o conviene attenersi ai 10 mt.?!? Grazie!

Buon WE a tutti!

P.S. PER LA CRONACA DA IERI NON HO PIÙ ANTENNA HF HO BUTTATO LA MIA EX CP6-R ( CHE NON MI HA MAI SODDISFATTO ), IN QUANTO AVEVA 3 RADIALI IN CORTO
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 07 Marzo 2015, 13:08:59
Dimmi dove l'hai buttata che la vengo prendere
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 07 Marzo 2015, 14:38:29
Concordo pienamente per ciò che concerne 40/80 metri, per sua concezione quindi come resa una Extreme non è paragonabile sulle low bands ad alcune note antenne commerciali (è chiaro che un'antenna accorciata elettricamente tramite circuiti risonanti possa meglio esprimersi la dove una verticale di 8,2 mt mostra i suoi limiti con una Resistenza di Radiazione bassa....non a caso la resa di un'antenna si ottiene dividendo la sua Resistenza di Radiazione per l'impedenza nel punto di alimentazione e se già 1/4 d'onda offre 36 Ohm di RR figuriamoci 1/8 in 80 metri...saremo nemmeno a 15 Ohm quindi le conclusioni sono facilmente deducibili).

La risposta nel mio caso è: no! non intendo usare la Extreme al di sotto dei 20 metri anche per una questione di rumore che abitando in centro città è alto. Ieri il Giappone segnale 8 sulla filare doppia Zepp ripristinata (non collegato causa pile-up e lineari vari......ergo se avevo anch'io più potenza facevo anche il Giappone col "pezzo di filo", vabbè pezzo di filo è assai limitativo).

Posso comunque dirvi che la Extreme ha dimostrato di funzionare bene in banda 40 metri nazionali dove ho fatto alcuni Qso per prova preferendo comunque la mia filare bilanciata, tuttavia la Extreme se non avete spazio vi consente di farvi sentire e di sentire gli altri corrispondenti senza problemi, solo con un po più di rumore e segnali un po più bassi.

@ contrappesi Extreme: meglio da 8mt o 10 mt? attualmente ne uso due da 8.

Nb: incuriosito dall'articolo di KL5JR http://www.hamuniverse.com/kl7jr5bandvertical.html
il quale asserisce di lavorare bene lo spettro 20/10 mt alta 26 piedi (7.92 mt), con una verticale senza trasformatore a breve provvederò a fare le mie prove sostituendo il 4:1 con un ingresso SO-239 + 4 radiali....
(http://s17.postimg.org/r0rdkbuu3/239.jpg) (http://postimg.org/image/r0rdkbuu3/)

La Extreme si presta a queste prove in quanto basta svitare 3 viti per togliere il 4:1 idem se la si desidera accorciare delle due sezioni superiori per avvantaggiarla di un lobo più basso sulle bande alte.

Qualcuno potrebbe replicare: potevi direttamente comprarti una Mantova, una Imax-2000, una 827 ed avere già pronta la tua 5/8 da accordare fino ai 20 metri, vero anche questo ma almeno così mi diverto un po e poi ero incuriosito a voler provare l'antenna di Giovanni e scriverne le impressioni sul Forum visto che sono molti gli interessati a sapere come va.

Come vedete la Extreme offre una valida base di lavoro per poter fare alcune sperimentazioni semplici e alla portata di tutti, la si può tenere col suo ottimo 4:1 nelle dimensioni di serie o si può intervenire ad apportare alcune varianti tra cui quella di sostituire l'Un-un con un accordatore da palo (prossima sperimentazione da parte mia).

Nb: un caro amico radioamatore da molti più anni di me dice: per valutare un'antenna si deve fare una media, se colleghi 1 volta gli Usa in 160 metri con una verticale broad band col trasformatore e poi basta vuol dire che A) c'erano delle condizioni di propagazione sopra la norma, B) il tuo corrispondente aveva una antenna coi fiocchi, B) il tuo corrispondente aveva un amplificatore coi fiocchi.

Se invece certi collegamenti sono nella norma allora la tua antenna funziona. E la Extreme mi sta garantendo comunque di fare numerosi Dx oltre oceano con una certa continuità quindi potrei tenerla anche così com'è solo che a me piace fare delle comparazioni, delle piccole modifiche e vedere i risultati peggiori o migliori che siano, nello spettro 20/10 metri.

To be continued  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 07 Marzo 2015, 16:38:40
Per chi dispone già di Canne in fibra potrebbe sperimentare la stessa soluzione senza Un-un e dirmi come va. Per procedere basta procurarsi o realizzare una piastra in alluminio forata sia per i radiali che per il connettore da pannello So-239.............Ho abbozzato una cosa velocemente  :mrgreen:

(http://s16.postimg.org/abng7hl8x/2391.jpg) (http://postimg.org/image/abng7hl8x/)(http://s9.postimg.org/gwlm3fk57/2392.jpg) (http://postimg.org/image/gwlm3fk57/)(http://s28.postimg.org/aptltzxzt/2393.jpg) (http://postimg.org/image/aptltzxzt/)

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 08 Marzo 2015, 01:53:18
Michele, ma non è anche la tua posizione "frontemare" ad avvantaggiarti, per es. rispetto a me, che sto tra le montagne??
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 08 Marzo 2015, 10:51:13
per valutare un'antenna si deve fare una media, se colleghi 1 volta gli Usa in 160 metri con una verticale broad band col trasformatore e poi basta vuol dire che A) c'erano delle condizioni di propagazione sopra la norma, B) il tuo corrispondente aveva una antenna coi fiocchi, B) il tuo corrispondente aveva un amplificatore coi fiocchi

Ho letto con molto interesse le tue "sensazioni" sulle Extreme......e visto che prima o poi mi dovrò decidere anch'io di metter su una verticale per puntare più sui dx.......ti chiedo un parere il più possibile obiettivo sul comportamento medio di questa antenna nei confronti del QRM.....problema che ormai è dimostrato "attanaglia" in modo abbastanza evidente la mia postazione, al punto da avere spesso molto rumore nell'ordine dell' S6-S7 (anche sui 10-15 metri con il mio dipolo windom 10-40 m disposto purtroppo con il vertice a circa 5.50 m dalla copertura ) ed impedirmi di conseguenza di ascoltare i segnali più deboli.... :P :P :P  In altre parole, mi capita spesso di sentir chiamare una stazione dx, ma non percepire la risposta della stessa...... :P :P :P

Ti ringrazio del parere  :up:

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: LP_65 - 08 Marzo 2015, 11:41:28

P.S. PER LA CRONACA DA IERI NON HO PIÙ ANTENNA HF HO BUTTATO LA MIA EX CP6-R ( CHE NON MI HA MAI SODDISFATTO ), IN QUANTO AVEVA 3 RADIALI IN CORTO

Temo che tu abbia commesso un errore
Se fossi in te recupererei rapidamente la CP6 (per lo meno il radiatore) e la rimonterei collegando una raggera fitta di radiali (=in economico filo elettrico) alla base!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 08 Marzo 2015, 11:46:22

P.S. PER LA CRONACA DA IERI NON HO PIÙ ANTENNA HF HO BUTTATO LA MIA EX CP6-R ( CHE NON MI HA MAI SODDISFATTO ), IN QUANTO AVEVA 3 RADIALI IN CORTO

Temo che tu abbia commesso un errore
Se fossi in te recupererei rapidamente la CP6 (per lo meno il radiatore) e la rimonterei collegando una raggera fitta di radiali (=in economico filo elettrico) alla base!

ma poi non ho capito cosa vuol dire "radiali in corto" ???
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 08 Marzo 2015, 12:29:33

P.S. PER LA CRONACA DA IERI NON HO PIÙ ANTENNA HF HO BUTTATO LA MIA EX CP6-R ( CHE NON MI HA MAI SODDISFATTO ), IN QUANTO AVEVA 3 RADIALI IN CORTO

Temo che tu abbia commesso un errore
Se fossi in te recupererei rapidamente la CP6 (per lo meno il radiatore) e la rimonterei collegando una raggera fitta di radiali (=in economico filo elettrico) alla base!

L'antenna l'avevo presa usata ( lasciata per lungo periodo smontata e in alcuni punti già ossidata....), i radiali caricati dei 20, 40 e 80 mt.oltre che essere pieni d'acqua ( dall'interno si sentivano alcuni componenti staccati...io non sono così esperto da poter intervenire....:-(  ), il mio 2000 non riusciva più ad accordare le bande sopra indicate...comunque sia i radiali favorivano l'accomodamento dei piccioni che in zona S.Pietro ti posso assicurare non sono pochi...e comunque, nonostante tutto, è stata, almeno a mio avviso, un'antenna piuttosto sorda....



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 08 Marzo 2015, 12:31:42

P.S. PER LA CRONACA DA IERI NON HO PIÙ ANTENNA HF HO BUTTATO LA MIA EX CP6-R ( CHE NON MI HA MAI SODDISFATTO ), IN QUANTO AVEVA 3 RADIALI IN CORTO

Temo che tu abbia commesso un errore
Se fossi in te recupererei rapidamente la CP6 (per lo meno il radiatore) e la rimonterei collegando una raggera fitta di radiali (=in economico filo elettrico) alla base!

ma poi non ho capito cosa vuol dire "radiali in corto" ???

Risposto sopra... :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 08 Marzo 2015, 12:39:47

P.S. PER LA CRONACA DA IERI NON HO PIÙ ANTENNA HF HO BUTTATO LA MIA EX CP6-R ( CHE NON MI HA MAI SODDISFATTO ), IN QUANTO AVEVA 3 RADIALI IN CORTO

Temo che tu abbia commesso un errore
Se fossi in te recupererei rapidamente la CP6 (per lo meno il radiatore) e la rimonterei collegando una raggera fitta di radiali (=in economico filo elettrico) alla base!

ma poi non ho capito cosa vuol dire "radiali in corto" ???

Risposto sopra... :up:
si poteva benissimo recuperare, e confrontadola con una classica CDP gli passa sopra (prove fatte sul campo)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 08 Marzo 2015, 12:42:59

P.S. PER LA CRONACA DA IERI NON HO PIÙ ANTENNA HF HO BUTTATO LA MIA EX CP6-R ( CHE NON MI HA MAI SODDISFATTO ), IN QUANTO AVEVA 3 RADIALI IN CORTO

Temo che tu abbia commesso un errore
Se fossi in te recupererei rapidamente la CP6 (per lo meno il radiatore) e la rimonterei collegando una raggera fitta di radiali (=in economico filo elettrico) alla base!

ma poi non ho capito cosa vuol dire "radiali in corto" ???

Risposto sopra... :up:
si poteva benissimo recuperare, e confrontadola con una classica CDP gli passa sopra (prove fatte sul campo)

Forse nella tua zona nella mia no....
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 08 Marzo 2015, 17:04:28
Michele, ma non è anche la tua posizione "frontemare" ad avvantaggiarti, per es. rispetto a me, che sto tra le montagne??

Come sai il mare è un ottimo specchio ed è molto favorevole se ci si abita in prossimità. Le antenne mostrano diversi cambiamenti in meglio o peggio a seconda di dove si abita. Posso dirti che la Extreme cel'ha un radioamatore nelle tue condizioni e si trova benissimo, anzi è stato lui a consigliarmela.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 08 Marzo 2015, 17:11:03


Ho letto con molto interesse le tue "sensazioni" sulle Extreme......e visto che prima o poi mi dovrò decidere anch'io di metter su una verticale per puntare più sui dx.......ti chiedo un parere il più possibile obiettivo sul comportamento medio di questa antenna nei confronti del QRM.....problema che ormai è dimostrato "attanaglia" in modo abbastanza evidente la mia postazione, al punto da avere spesso molto rumore nell'ordine dell' S6-S7 (anche sui 10-15 metri con il mio dipolo windom 10-40 m disposto purtroppo con il vertice a circa 5.50 m dalla copertura ) ed impedirmi di conseguenza di ascoltare i segnali più deboli.... :P :P :P  In altre parole, mi capita spesso di sentir chiamare una stazione dx, ma non percepire la risposta della stessa...... :P :P :P


Premesso che nel forum c'è gente più esperta di me per esprimere una valutazione sulle varie antenne posso dirti che la Extreme è un'antenna onesta e soddisfacente, prova è che io ci sto facendo vari collegamenti. Sui 40 metri rende discretamente ma perde rispetto alle filari. A mio avviso è idonea per i Qso nazionali ma rende al meglio dai 20 ai 10 metri, (ti basterò guardare i pochi Dx sul mio Log di Qrz per vedere dove sono arrivato con la Extreme e credimi non è poco considerando spesso pile-up, direttive e grosse potenze).

Molti chiedono un parere obiettivo, beh ciò che dicevo giorni fa e che ripeto: se arrivo alle Bahamas 9+10 nel pile up con 80 watt per me è una prova tangibile che l'antenna non è certo un carico fittizio.

Quanto alla tua Windom è altrettanto chiaro che un'antenna posta così bassa abbia angoli di radiazione alti e quindi l'onda radio ricade vicina. Ascoltare è più facile che collegare e non è vera la legge della reciprocità (collego ciò che ascolto).

Le verticali avvantaggiandosi di angoli più bassi privilegiano il Dx.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 08 Marzo 2015, 19:25:17
Michele, ma non è anche la tua posizione "frontemare" ad avvantaggiarti, per es. rispetto a me, che sto tra le montagne??

Come sai il mare è un ottimo specchio ed è molto favorevole se ci si abita in prossimità. Le antenne mostrano diversi cambiamenti in meglio o peggio a seconda di dove si abita. Posso dirti che la Extreme cel'ha un radioamatore nelle tue condizioni e si trova benissimo, anzi è stato lui a consigliarmela.

Perfetto! Meglio ancora! Sará la mia antenna HF <3
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 08 Marzo 2015, 20:39:55


Perfetto! Meglio ancora! Sará la mia antenna HF <3

C'è da chiarire un punto...facciamo due, anzi 3 giusto per essere sintetici: 1) angoli di radiazione, 2) resistenza di radiazione, 3) rumorosità.... ergo resa delle antenne. Questi sono 3 degli aspetti salienti da prendere in considerazione quando si sceglie un'antenna.

1 Angolo di Radiazione o Take-Off è quell'elevazione del Pattern di antenna che consente al ns segnale di andar lontano o restare circoscritto nei confini locali/nazionali

2. Resistenza di Radiazione: definibile in poche parole come la parte utile del segnale e strettamente correlata alla lunghezza dell'antenna. Ergo, un'antenna con una RR troppo bassa (vedi un radiatore di 7-8 mt) avrà sempre una resa scarsa al diminuire della frequenza (leggasi low bands)

3. Rumorosità: Qrm (Rumore prodotto dall'uomo), Qrn (Rumore atmosferico) viaggiano in polarità verticale quindi al di la della rotazione dei segnali sulla ionosfera le verticali tirano dentro più rumore.

Che radioamatore sei e cosa intendi collegare? I punti 1, 2 e 3 forniscono parziali risposte.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 08 Marzo 2015, 21:25:29
E l'accoppiata extreme + firewire 2.0 ??
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 08 Marzo 2015, 22:24:36
E l'accoppiata extreme + firewire 2.0 ??

Ci sta bene.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 09 Marzo 2015, 22:26:54
Se vi interessa trovate la mia recensione della Extreme sul sito di Giovanni
http://www.iw2en.com/ant-vert-largabanda/
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 10 Marzo 2015, 10:13:37
Se vi interessa trovate la mia recensione della Extreme sul sito di Giovanni
http://www.iw2en.com/ant-vert-largabanda/

Bhe, sei davvero un radioamatore serio e oculato, visto che Giovanni mette le tue recensioni sul suo sito. Complimenti, Michipedia!! Onorato di conoscerti.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Marzo 2015, 13:11:29
Ma quale serio e oculato....piuttosto inoculato dal virus del radiantismo  :mrgreen: Mi sembrava giusto (visto che lo hanno fatto in molti) scrivere a Giovanni una piccola recensione. Lui spesso nelle schede delle sue antenne pubblica i pareri degli utilizzatori quindi volevo dargli anche la mia.

Mi fa inoltre piacere dare visibilità ad una piccola azienda artigianale italiana.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 10 Marzo 2015, 13:32:45
Confermo il mio interesse (tra qualche patente-mese)  per questo nostro prodotto artigianale di eccellenza... e il nostro Michepedia lavora per noi... è il nostro Jean-Eric Vergne!!!!  Come il primario sta al secondario nei trasformatori, Michepedia sta alle antenne..  vai!! L'ho detta!!!  :-D :-D :-D :-D :-D :-D :up:
73 Leo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Marzo 2015, 14:02:43
Michepedia è onorato di poter contribuire a queste discussioni e sta smanettando alla grande  :mrgreen: Attualmente impegnato con la realizzazione di un 4:1 su base Arnold Hi Flux con permeabilità 125 e 14 spire (il toroide azzurro in foto), sempre da usarsi con la suddetta verticale. (questi sono solo dei prototipi che vanno perfezionati)
(http://files.qrz.com/v/iz8xov/unun1.jpg)
(http://files.qrz.com/v/iz8xov/unun3.JPG)
(http://files.qrz.com/v/iz8xov/unun2.JPG)

La Extreme ben si presta a modifiche benché vada ottimamente di serie ma per chi come me desidera sperimentare le antenne e i trasformatori ben si presta ad essere accorciata....allungata....a modificarne il trasformatore....ad aggiungere un accordatore remoto.

Tengo a precisare che con la Extreme di serie ho fatto grandi Dx come scritto anche sul sito di Giovanni, tuttavia la voglia di apportare varianti al progetto mi spinge a dargli una impronta personale giusto per lo sfizio di far qualcosa e vedere le eventuali differenze.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 10 Marzo 2015, 17:32:40
Se vi interessa trovate la mia recensione della Extreme sul sito di Giovanni
http://www.iw2en.com/ant-vert-largabanda/

Ciao Michele, dalle foto vedo il choke....alla fine l'hai lasciato?

 :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Marzo 2015, 18:43:22

Ciao Michele, dalle foto vedo il choke....alla fine l'hai lasciato?


Ciao Claudio
Quella sul sito di Giovanni (ed anche sul mio Qrz), è la foto "inaugurale" della Extreme montata come da manuale. Successivamente l'antenna sta subendo delle piccole modifiche come scrivevo alcuni post sopra.

Posso dirti che da 1 settimana è senza Rf-Choke e non c'è nessun fastidioso rientro. Il choke lo rimetterò comunque non appena completo quello serio in aria su supporto cilindrico poiché quello che avevo fatto nastrandolo, in verità non mi piaceva per niente.

Pertanto nel week end (sole permettendo), testerò sia il nuovo trasformatore home-made con un toroide arrivato dagli Uk che il choke e vi farò sapere.

(http://files.qrz.com/v/iz8xov/unun3.JPG)

Nb: il choke deve venire come questo in foto con la differenza che vi è solo il connettore in antenna (PL) e successivamente la discesa di cavo coassiale fino in stazione. Basta effettuare due fori passa cavo nel Pvc e le spire si tengono da sole. Per precauzione una passata di nastro isolante.
(https://waynemerry.files.wordpress.com/2012/08/2012-08-10-14-29-47s.jpg)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 10 Marzo 2015, 23:12:10
Misure del cilindro e lunghezza cavo?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Marzo 2015, 23:52:10
Se usi l'Rg-213 tra le 9 e le 10 spire su un pezzo di tubo in Pvc da 16 o 20 cm di diametro dovrebbe andar bene.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 12 Marzo 2015, 08:56:44
Buongiorno a tutti '73

Michele, ancora una richiesta, quando ti è possibile, naturalmente...una foto o spiegazione di come hai sistemato i 2 contrappesi da 8 mt. ( filo elettrico 1,5 mm. ).

Oggi è in consegna la mia!!!! :grin: :birra:

Grazieeeeeeeeeeee per la pazienza...

Buona giornata, Claudio - IZ0VRV

 :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 12 Marzo 2015, 14:58:13
Ciao Claudio

I 2 contrappesi realizzati in filo elettrico unipolare da 1,5 ricoperto in Pvc sono stati fissati tramite degli occhielli a crimpare alla base del trasformatore che ha una vite con un dado. Vanno tesi un po inclinati e fissati da qualche parte con del cordino in nylon.

Ti metto alcune foto per renderti l'idea (Nb: Il cavetto giallo che vedi nell'ultima foto è una guaina di protezione del "Polo caldo" che dal trasformatore è connesso alla base della Extreme ed è già montato).

(http://s24.postimg.org/r39qgaj01/ctr1.jpg) (http://postimg.org/image/r39qgaj01/)
(http://s18.postimg.org/57gvsta4l/ctr2.jpg) (http://postimg.org/image/57gvsta4l/)
(http://s16.postimg.org/vc2vr5nsh/ctr3.jpg) (http://postimg.org/image/vc2vr5nsh/)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 13 Marzo 2015, 10:41:31
consegnata ieri!!!! :dance:

Nel WE la monto, tempo permettendo e vediamo come va anche dalla ZONA 0 ( San Pietro - Roma )...speriamo bene!!! :up:

Buona giornata a tutti! '73

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Sanco - 13 Marzo 2015, 11:29:07
Ho sentito le previsioni del tempo questa mattina. Pioggia per domenica, se puoi ti conviene fare tutto sabato
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 13 Marzo 2015, 12:35:13
Ho sentito le previsioni del tempo questa mattina. Pioggia per domenica, se puoi ti conviene fare tutto sabato

Domani mattina vado su in terrazza..... :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 13 Marzo 2015, 12:44:21


Domani mattina vado su in terrazza..... :up:

Benvenuto nel "Club della Extreme Super Wide"  :mrgreen:  Sono contento che ti sia arrivata (a proposito con che trasformatore l'hai presa?). Fai tutto con la massima precisione, non serrare troppo le 3 viti superiori che fissano le ultime due sezioni della Extreme, idem non forzare i cavallotti per fissare l'antenna al palo.

Se vorrai fare delle prove dopo averla montata posta la frequenza sulla chat o in "Sked sui 40 metri" così vediamo di provarla.

Nb: Abitando in un grosso centro urbano (Qrm favorito dalle antenne verticali), ti consiglierei se possibile di abbinare una filare per coprire unicamente i 40/80 metri nazionali, anche una Endfed fatta in comune filo elettrico da impianti + un 9:1 alla fine.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 13 Marzo 2015, 12:49:36
Stamattina ho fatto la seguente modifica: ho utilizzato quella piastra in alluminio coi 4 fori ai lati dove ho fissato 4 radiali in cordino di rame intrecciato, non risonanti e di lunghezza diversa (compresa tra i 4,50 e i 3 mt).

La piastra porta-radiali è fissata al palo poco sotto la Extreme. Dalla boccola della massa del Trasformatore parte un piccolo filo unipolare da 2,5mm connesso a sua volta alla piastra radiali.

Le stazionarie sono molto buone (L'Un-un è quello azzurro home-made che vedete su Qrz). Ho Swr alto solo in 10 e in 12 mt mentre sulle bande a scendere è sempre tra 1:2 e 1:5.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 14 Marzo 2015, 14:39:22
eccolaaaaaaaaa!!!!  :-D

https://drive.google.com/file/d/0B-tV7SO4t7VwWWJEQ3ExeFpiMDQ/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/0B-tV7SO4t7VwTTlhVDdPYWhXY1E/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/0B-tV7SO4t7VwX1lXWmtWb3JFVmc/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/0B-tV7SO4t7VwZV9qdTZLYWdkM3M/view?usp=sharing

 cq cq cq

 :birra:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 14 Marzo 2015, 14:58:47
Bene! Mi pare che non hai fatto il choke. Ora non ti resta che testarla on-air. In 15 e 10 metri c'è una bella propagazione...datti da fare  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 14 Marzo 2015, 15:02:49




Nb: Abitando in un grosso centro urbano (Qrm favorito dalle antenne verticali), ti consiglierei se possibile di abbinare una filare per coprire unicamente i 40/80 metri nazionali, anche una Endfed fatta in comune filo elettrico da impianti + un 9:1 alla fine.

Michele, quanto lunghi i 2 contrappesi ( filo da 1,5 mm.? ), per la filare potrei avere dei problemi abitando in un condominio...il un 9:1 posso sistemarlo a 3 mt. di altezza ( per intenderci sotto la extreme ) oppure rimane troppo basso? Considera che il mio condominio è a circa 27 mt. da terra...grazie!

'73 e buon WE, Claudio

ora sono in 40 mt. - freq. 7.077 sembra libero ( QRM da paura... ) se sei in stazione provo a farti chiamata ;-)

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 14 Marzo 2015, 16:32:05
Ero in Dx ed ho letto in ritardo. Sono stato in 40 dopo pranzo (propagazione buona) collegando anche Calindro del Forum. Per i contrappesi adesso a me sono 4 non risonanti (2 da 4,50 mt e 2 da 3,50 mt), normalmente si inizia con uno da 10 metri ed eventualmente se ne mette un secondo di uguale lunghezza ma non è una scienza esatta. Devi provare e riprovare, valutare stazionarie ed eventuali rientri di Rf (da correggere col Choke).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 14 Marzo 2015, 17:26:10
Tranquillo Michele....ora sono fuori...non capisco per quale motivo la banda dei 40 e 160 mt. Hanno le stazionarie altissime tanto è vero che il 2000X non riesce ad accordare.

Hai idea di cosa possa essere?

Grazie per la tua infinita pazienza....

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 14 Marzo 2015, 21:02:58
Devi verificare, la mia non ha questi problemi benché non la uso praticamente mai sotto ai 20 metri visto che per i 40 uso la filare ed 80 e 160 non mi interessano ma in 40 non superano i 2.5 di Swr. Spero tu abbia un accordatore valido per meglio appianare le stazionarie li dove serve. Sta di fatto che più basse sono e meglio è (più disadattamento corretto equivale a meno potenza in antenna).

Cosa fondamentale che a parte i contrappesi filari l'antenna abbia un buon cavo coassiale tipo Rg-213 che ha una buona calza e che il cavo sia almeno una trentina di metri poiché la calza del cavo interviene come contrappeso dell'antenna.

L'altezza dalle foto che hai messo mi sembra giusta. Hai provato un po dai 20 ai 10 metri warc incluse? Come ti è sembrata? Hai fatto dei Dx o ascoltato segnali oltreoceano? Oggi c'era un gran traffico in 10 e 15 metri con ottima propagazione.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 14 Marzo 2015, 21:49:00
Tranquillo Michele....ora sono fuori...non capisco per quale motivo la banda dei 40 e 160 mt. Hanno le stazionarie altissime tanto è vero che il 2000X non riesce ad accordare.

Hai idea di cosa possa essere?

Grazie per la tua infinita pazienza....

Salve...

40..80...e 160 mtr... con quell'antenna ?????????
Bha..!! molto probabile che ce gente che crede ancora alle FAVOLE..
Forse i 40 mtr.. a livello di (zanzara moribonda) e con propagazione favorevole.....!!

Tanto sta di fatto che appunto pure il buon Michele (xov) e' gia' da 4/5 post addietro che sta dicendo in modo SOFT e DELICATO
che in bande BASSE  prevale la FILARE ....!!!!!

Che dire.... e bello SPERIMENTARE...  e cercare di ARRIVARE  ad un DUNQUE......
Ma una cosa e' certa che se io mi compro una Fiat 500 ............. l'indomani quando entro in Garage Non pretendo di
trovare una MERCEDES .......!!!!!!

Buon divertimento.....73,s
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 14 Marzo 2015, 21:55:54
con la extreme e 10 radiali di lunghezze variabili fino ai 20 metri di lunghezza e 25 metri di coassiale puoi divertirti con tutta europa a segnali decenti in 80 metri, i 160 non li abbiamo provati con la extreme del mio collega di scorribande. se trovo le staffe monto anche la mia tra due settimane. Comunque gli 80 in qualche maniera li fà
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 14 Marzo 2015, 21:57:40
basta guardare il log di qrz.com di IU3BXO che ha proprio la extreme e un collegamento in 80 con l'inghilterra
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 14 Marzo 2015, 22:12:42
con la extreme e 10 radiali di lunghezze variabili fino ai 20 metri di lunghezza e 25 metri di coassiale puoi divertirti con tutta europa a segnali decenti in 80 metri, i 160 non li abbiamo provati con la extreme del mio collega di scorribande. se trovo le staffe monto anche la mia tra due settimane. Comunque gli 80 in qualche maniera li fà

Caro ALBERTO........
Gia' stai modificando di gran lungha  quell'antenna........!!!!!

RICORDATI !!!  non tutti  possono CREARE RAGNATELE   di radiali.....per migliorare la situazione...!!
Quello che da' piu' fastidio a me e che Vendono  OGGETTI (Antenne) in questo caso Giocando MOLTO  sull'Ignoranza di molte persone..
(ignoranza si intende in campo antennistico)..Abbagliati  e dal COSTO E dalla SEMPLICITA' di messa in opera Logistica..promettendo
La Luna  ....!!!!  Ma purtroppo non e' cosi'... ce lo sapremo ridire...

Con questo ho espresso la mia idea..... (se mi permettete)... e qui finisco augurandovi tanti dx  con la Suddetta...!!! :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 14 Marzo 2015, 22:16:11
Devi verificare, la mia non ha questi problemi benché non la uso praticamente mai sotto ai 20 metri visto che per i 40 uso la filare ed 80 e 160 non mi interessano ma in 40 non superano i 2.5 di Swr. Spero tu abbia un accordatore valido per meglio appianare le stazionarie li dove serve. Sta di fatto che più basse sono e meglio è (più disadattamento corretto equivale a meno potenza in antenna).

Cosa fondamentale che a parte i contrappesi filari l'antenna abbia un buon cavo coassiale tipo Rg-213 che ha una buona calza e che il cavo sia almeno una trentina di metri poiché la calza del cavo interviene come contrappeso dell'antenna.

L'altezza dalle foto che hai messo mi sembra giusta. Hai provato un po dai 20 ai 10 metri warc incluse? Come ti è sembrata? Hai fatto dei Dx o ascoltato segnali oltreoceano? Oggi c'era un gran traffico in 10 e 15 metri con ottima propagazione.

10 e 15 metri nessun problema....si c'era gran traffico è vero! Per il resto ho messo solo un contrappeso da 11 mt. Giovanni mi ha consigliato così per la sua antenna...l'accordatore è quello interno del Kenwood...

Cavo Belden H-155 da 6 mm. la calata è di circa 35/40 mt. Forse è il contrappeso? Meglio 2 da 8 mt.? Boh!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 14 Marzo 2015, 22:17:16
basta guardare il log di qrz.com di IU3BXO che ha proprio la extreme e un collegamento in 80 con l'inghilterra


ahahahahahahahahah  Scusa Alberto

1 collegamento ......??????
 in 80 mtr ci siamo ogni sera  con qso e collegamenti che sembra di parlare con la persona affianco
con segnali non meno dei 9+30.... (OGNI SERA ) DA SVARIATI ANNI !!!!!..
 CIAO
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 14 Marzo 2015, 22:35:17
si prima non era attrezzato per gli 80, ora neanche diciamo però come qso di test non è andata male, sempre parlando di extreme. Personalmente non la trovo molto gratificante come banda però è bello all'occorrenza riuscire a farci 4 chiacchiere
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 14 Marzo 2015, 22:43:16

40..80...e 160 mtr... con quell'antenna ?????????
Bha..!! molto probabile che ce gente che crede ancora alle FAVOLE..
Forse i 40 mtr.. a livello di (zanzara moribonda) e con propagazione favorevole.....!!

Tanto sta di fatto che appunto pure il buon Michele (xov) e' gia' da 4/5 post addietro che sta dicendo in modo SOFT e DELICATO
che in bande BASSE  prevale la FILARE ....!!!!!


Indubbiamente una filare ben realizzata (e montata) rende meglio: innanzitutto è meno rumorosa, in secondo luogo ha una maggior resistenza di radiazione ergo è più efficiente, in terzo non teme il piano di terra scarso e poco omogeneo, in ultimo ha lobi più alti quindi più idonei ai Qso locali/nazionali.

Tuttavia anche se con la filare ricevo segnali a 9+20 sulla Extreme (parliamo dei 40 metri) i segnali sono nell'ordine del 8 e i Qso si fanno tranquillamente. C'è un amico che collego spesso in 40 nazionali con questa antenna e arriva frequentemente (senza lineare) 59 al pari di altri che hanno i dipoli.

Sicuramente chi ha soldi e spazio sceglierà sistemi più performanti ma non possiamo condannare chi non può spendere una cifra o non ha spazio necessario o competenze per montare da se una R8 (magari c'è chi è radioamatore da poco tempo e deve fare un po di esperienza).

Credo che la Extreme sia un prodotto onesto, ci ho fatto già una miriade di paesi tantè che ho detto: vale alla pena prendere una verticale da 500/600 euro per fare le stesse cose? Tanto se avessi il linearone sarei passato anch'io sui pile up garantito.

A volte una banda è chiusa ma io temo che sia l'antenna allora vado a guardare il cluster e noto che non c'è nemmeno un italiano eppure le stazioni ricercate ci sono ergo "band closed" ma quando la banda è aperta capita spesso di fare 10mila km con 80 watt in fonia.

A me sinceramente non va di spendere una cifra per un'antenna, non voglio antenne complesse che dopo se si rompe un pezzo sono dolori, mi rompo di montare e tarare per ore (vedi Hfv9 cel'ha un amico, ci ha passato 2 gg per montarla, 1 giorno per tararla poi è saltato un condensatore ed è stato fermo 1 mese).

Quindi è una questione di soldi, gusti, spazi, capacità, tipo di attività etc.

Nessuno ci obbliga a comprare la Extreme!  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 14 Marzo 2015, 22:45:28
con la extreme e 10 radiali di lunghezze variabili fino ai 20 metri di lunghezza e 25 metri di coassiale puoi divertirti con tutta europa a segnali decenti in 80 metri, i 160 non li abbiamo provati con la extreme del mio collega di scorribande. se trovo le staffe monto anche la mia tra due settimane. Comunque gli 80 in qualche maniera li fà

Caro ALBERTO........
Gia' stai modificando di gran lungha  quell'antenna........!!!!!

RICORDATI !!!  non tutti  possono CREARE RAGNATELE   di radiali.....per migliorare la situazione...!!
Quello che da' piu' fastidio a me e che Vendono  OGGETTI (Antenne) in questo caso Giocando MOLTO  sull'Ignoranza di molte persone..
(ignoranza si intende in campo antennistico)..Abbagliati  e dal COSTO E dalla SEMPLICITA' di messa in opera Logistica..promettendo
La Luna  ....!!!!  Ma purtroppo non e' cosi'... ce lo sapremo ridire...

Con questo ho espresso la mia idea..... (se mi permettete)... e qui finisco augurandovi tanti dx  con la Suddetta...!!! :up:

ah oddio la pubblicità e le chiacchiere da bar non mi interessano, sinceramente nei primi post del 3d ero molto scettico  su misure etc. , qui sia io che Michele che chi l'ha presa non si aspetta guadagni ma riuscire a portare a casa qualche bel DX in qualche maniera, per fortuna non ho letto esagerazioni o elogi da yagi 8 elementi o miracoli da verticale. Ci stiamo confrontando su come tirar fuori anche il minimo millidb da questo palo di alluminio con un balun appeso sotto.

Trovo stimolante e incoraggiante questo 3d perchè chi si riduce a pontarolo per questioni di vicinato magari ha la possibilità con una piccola verticale di avere qualche brivido davanti alla radio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 14 Marzo 2015, 23:00:04
si prima non era attrezzato per gli 80, ora neanche diciamo però come qso di test non è andata male, sempre parlando di extreme. Personalmente non la trovo molto gratificante come banda però è bello all'occorrenza riuscire a farci 4 chiacchiere

Alberto.....
Sono d'accordo con te....siete agli inizi e quindi avete una vita davanti per sperimentare ogni tipo di antenna..
IO a volte sono molto CRUDO  nel dire le cose perché mi DISPIACE vedere le persone che si accaniscono e credono in risultati
che poi fin fine ti lasciano con l'acqua alla gola.. perché cosi' Sara'.....Ma indubbiamente certe cose si imparano con l'esperienza sul
campo..
Mi dispiace vedere la gente che spende in cose che poi in realta' non hanno nulla a che vedere con quello che ti stanno vendendo...

Ti faccio un esempio........
http://www.hamradioshop.it/mtftvb-balun-trasformare-antenne-verticali-antenne-hf50mhz-p-406.html

Ecco questa e' ed e' stata un'altra GRANDE BUFALA !!!!!!!

Molta gente ci e' cascata !!!!!!!

Quando sappiamo che una semplice MANTOVA  con dei piccoli accorgimenti ti lavora benissimo in 10-12-15- e quasi in 20
e poi ce gente che la ha fatta lavorare anche in 40 mtr egreggiamente  ma comunque sempre ADATTANDOLA !!!!!
Cio' per qui non si puo' pretendere il Massimo...
 A differenza che la Mantova te la vendono per una antenna per i CB =11MTR.. e ha il suo costo..
Mentre altri ti vendono antenne  dai 10 ai 160 mtr............con il PENSIERO !!!!!! Pero' se le fanno pagare..
E tu appresso che stai a tribolare con vari ACCROCCHI  per cercare di farla risuonare... pero' intanto te la hanno venduta..

Ecco perché mi son permesso di entrare nel discorso (e non e da me) .....Semplicemente perché mi dispiace vedere la gente
essere presa per i fondelli.... tutto qui....

Sicuramente l'antenna in questione Lavorera' bene fino ai 20 mtr (non cerano dubbi)  per oltre
RIMBOCCATEVI LE MANICHE....

73.s
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 14 Marzo 2015, 23:11:11
Opss..
dimenticavo che e vietata la pubblicita'..
ma penso che abbiate capito di cosa si tratta..

e comunque Basta andare sul sito di H.R.SHOP  Sezione BALUN .....mtftvb-balun-trasformare-antenne-verticali-antenne-hf50mhz-p-406.html
....

CIAO...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 14 Marzo 2015, 23:34:31
 :grin: si con la mantova posso dire la mia dati i miei oltre 800 qso dai 40 ai 10 metri metri con 136 DXCC http://www.hrdlog.net/Map2.aspx?user=IU3BRB   HI HI

Purtroppo il condominio non facilita la vita, personalmente mi aspettavo un bel palo di alluminio e un buon balun dalla extreme e li ho avuti, non avevo il coraggio di mettere una RYBAKOV di vetroresina sopra la testa delle famiglie che alla prima trombad'aria sarebbe andata, e purtroppo ogni estate almeno 3 ne arrivano da me.

Concordo col tuo discorso sullo sfruttare la gente ignorante ma abbiamo fatto tutti un'esame per parlare in quelle bande e chi si aspetta miracoli, o compra cavolate non mi fà molta pena in questo settore specifico. Perchè con un po di libri o un po di qso con le persone giuste e tutto è più chiaro.

Mentre racimolo i soldi per una villetta con giardino e traliccio vi auguro una buona notte!!!  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 14 Marzo 2015, 23:56:37
siete agli inizi e quindi avete una vita davanti per sperimentare ogni tipo di antenna..
IO a volte sono molto CRUDO  nel dire le cose perché mi DISPIACE vedere le persone che si accaniscono e credono in risultati
che poi fin fine ti lasciano con l'acqua alla gola.. perché cosi' Sara'.....Ma indubbiamente certe cose si imparano con l'esperienza sul
campo..
Mi dispiace vedere la gente che spende in cose che poi in realta' non hanno nulla a che vedere con quello che ti stanno vendendo...


Scusami, io non sono agli inizi eppure ho comprato questa antenna perché ne ho usato altre autocostruite (ora ho cambiato l'Unun per pura curiosità) e posso dirti che sono antenne che il loro lavoro lo fanno eccome. Guarda il mio Log su Qrz e noterai che quei pochi Dx abbastanza lontanucci sono stati fatti tutti con la Extreme a parte la Martinica fatta con una Rybakov equivalente.

Domanda: se passo su un pile-up 9+10 reali non politici a 10mila km senza lineare (giusto perché l'radioamatore alle Bahamas è un mio conterraneo) grazie alla Extreme perché dovrei comprare una Hfv9, una Gap o una R8 o una Av640?

Faccio un esempio. Stasera leggevo una recensione ad opera di radioamatore navigati, non gente improvvisata, sulla Zerofive 33 che lavora in modo del tutto identico alla Extreme. C'è gente che in precedenza aveva provato signore antenne eppure le recensioni sono lusinghiere.....
http://www.eham.net/reviews/detail/6635

Il segreto di queste antenne è 1) una lunghezza giusta per lavorare un buon numero di bande senza una RR troppo bassa e angoli troppo alti, 2) un buon toroide nel trasformatore che copra bene lo spettro e che non saturi, 3) una massa efficiente ergo contrappesi non risonanti che altrimenti abbassano troppo l'impedenza che già abbassa l'Un-Un, 4) la giusta altezza dal suolo.

Meglio ancora se ci si piazza sotto un tuner da palo ma quì altereremo la bontà dell'antenna nel suo principio di funzionamento.

Il mio amico Stefano che prima aveva una Hfv9 (poi rottasi dopo una tromba d'aria) si è fatto anche lui la Rybakov e giorni fa in Qso mi fa Michele, se tornassi indietro l'avrei fatta prima quest'antenna (è radioamatore da 20 anni e fa prevalentemente Dx).

Il mondo non è solo zeppo di gente con verticali da 700$ e direttive, è anche pieno di radioamatore semplici che usano con successo verticali non risonanti con alla base un trasformatore e si divertono un mondo (io ne sono un esempio!).

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 00:10:56
:grin: si con la mantova posso dire la mia dati i miei oltre 800 qso dai 40 ai 10 metri metri con 136 DXCC http://www.hrdlog.net/Map2.aspx?user=IU3BRB   HI HI

Purtroppo il condominio non facilita la vita, personalmente mi aspettavo un bel palo di alluminio e un buon balun dalla extreme e li ho avuti, non avevo il coraggio di mettere una RYBAKOV di vetroresina sopra la testa delle famiglie che alla prima trombad'aria sarebbe andata, e purtroppo ogni estate almeno 3 ne arrivano da me.

Concordo col tuo discorso sullo sfruttare la gente ignorante ma abbiamo fatto tutti un'esame per parlare in quelle bande e chi si aspetta miracoli, o compra cavolate non mi fà molta pena in questo settore specifico. Perchè con un po di libri o un po di qso con le persone giuste e tutto è più chiaro.

Mentre racimolo i soldi per una villetta con giardino e traliccio vi auguro una buona notte!!!  :up:

Alberto...
E' appunto questo che volevo dire....
E tu me ne stai dando la conferma......
Quando si compra un Prodotto specifico con le sue dovute (caratteristiche)... in questo caso l'antenna in questione..
 Non vedo il perché l'aggiungere 10 e più radiali da 20 mtr per poter raggiungere un ottimale funzionamento della stessa.
Cosi' facendo...(forse) si arriva ad un dunque di funzionalita'... ma e' anche vero che AGGIUNGERE tutti quei CHILI di rame
a mo' di ragnatela NON TUTTI  se LO POSSONO PERMETTERE.... e non per i costi sia ben chiaro...
D'altro canto se la gente si compra quel tipo di antenna e' ANCHE  e penso SOLO PER MOTIVI DI SPAZIO E CONDOMINIALI..
Quindi aggiungere tutto quel marasma di cantrappesi non tutti lo possono fare.....PER COSA POI ???
Per Modificare e sperare in una Miglioria di una cosa che ti hanno venduta per FUNZIONANTE !!!!  BHAAAA!!!!

HI....
COMPLIMENTI  per i 136 dxcc...come inizio non ce male !!
Sicuramente ti accorgerai piu' in la' che per arrivare oltre avrai necessita' di  usufruire di sistemi d'antenna diversi..o
quanto meno differenti.. io ricordo che i primi miei 190 dxcc li ho fatti con la windom da me autocostruita..aiutato molto
dal fattore propagativo e dal fattore C.   E SOLO con i 100 watt della radio.. ma allora mi trovavo in Liguria....
Ora da qualche anno sono ritornato qui sull'isola  (QUELLA DI FFM ) che tu hai collegato.. e qui il carniere dei dxcc
gli sto facendo fare il 2° giro..sono a casa (mia) ed oltre alla Windom (inseparabile) ottima per le bande basse si e' aggiunta una
6 Elementi tribanda per le alte......FULL SIZE niente bobine !!!!!
Quindi FAI in fretta a racimolare i soldi !! per la Villetta...Sara' tutta un'altra cosa   e comunque come da te detto vedi che
con la MANTOVA vai alla grande....!!!(per adesso)
Buona NOTTE A TUTTI............ :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 00:48:51
Per notizia, ho Usa, Brasile e Venezuela nell'ordine del 8-9 sulla Extreme in 40 metri ma non posso parlare perché a casa dormono arghhhhh!!!!! Sto monitorando C35PP (Andorra) su 7.168. Stanno partecipando da tutto il mondo, bella propagazione.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 00:59:00
SI confermo Michele..
A me orrivano più forti gli USA  che il Pedro da Andorra..
Ma  a quest'ora anche io sono nelle tue medesime condizioni GRRRR..!!
Vabbè ci rifacciamo domani tanto piove e quindi radio(FORZATA) hi..
Michele oggi ho fatto il tipo da Solomon isl..  una goduta !!!!
ok ora vado a letto veramente ... notte......
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 13:36:30
SI confermo Michele..
A me orrivano più forti gli USA  che il Pedro da Andorra..
Ma  a quest'ora anche io sono nelle tue medesime condizioni GRRRR..!!
Vabbè ci rifacciamo domani tanto piove e quindi radio(FORZATA) hi..
Michele oggi ho fatto il tipo da Solomon isl..  una goduta !!!!
ok ora vado a letto veramente ... notte......

Benissimo! Per curiosità che antenna usi?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 14:04:53
SI confermo Michele..
A me orrivano più forti gli USA  che il Pedro da Andorra..
Ma  a quest'ora anche io sono nelle tue medesime condizioni GRRRR..!!
Vabbè ci rifacciamo domani tanto piove e quindi radio(FORZATA) hi..
Michele oggi ho fatto il tipo da Solomon isl..  una goduta !!!!
ok ora vado a letto veramente ... notte......

Benissimo! Per curiosità che antenna usi?

Ciao Micky b.g.  e B. Domenica

Mi sembra di averlo detto un paio di post fa..
Comunque  x le bande alte 6  ELEM.  10-15-20...Full..Accordabile pure in 12 mtr. ovviamente 2 elem. per banda
e una windom di circa 41 mtr............parte lunga 23,70 +o-  parte corta 13,70 +o- Balun wimo 6/1  2kw (quello trasparente)

Solomon isl. fatta in 15 mtr fonia con 100 watt... (ampli in riparazione . da 2 mesi..da andare a ritirare)..
Mi arrivava con un s di 5 .. ma ho trovato il (momento giusto)...

73.s
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 14:20:58
Bene, buona domenica anche a te! Sicuramente non puoi mettere a paragone una 6 elementi direttiva con una Extreme! Viene da se che la direttiva ha delle performances certamente superiori per sue caratteristiche. Sarebbe invece interessante fare una comparativa con la Windom.

Ad esempio io con la mia Doublet messa ben alta mi sono accorto che in 20 metri va in modo molto simile in termini di long distances alla Extreme ma risulta essere abbastanza direttiva infatti è caratteristica di queste antenne, come confermato dallo stesso Davide IZ2UUF che usa la stessa filare.

Un altro aspetto a mio avviso non trascurabile è il dover girare la direttiva. Per me l'omnidirezionalità (o presunta tale in relazione ai contrappesi), è un bel vantaggio in termini di praticità.

C'è poi un fattore personale: a me piace arrivare lontano con mezzi semplici. Se avessi la direttiva e avessi la certezza di arrivar sempre magari abbinando anche un lineare non mi darebbe sfizio. Io devo a tutti i costi dimostrare a me stesso che con un pezzo di alluminio e un un-unriesco a fare grosso modo ciò che fanno altri più attrezzati di me!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 14:54:27
Bene, buona domenica anche a te! Sicuramente non puoi mettere a paragone una 6 elementi direttiva con una Extreme! Viene da se che la direttiva ha delle performances certamente superiori per sue caratteristiche. Sarebbe invece interessante fare una comparativa con la Windom.

Ad esempio io con la mia Doublet messa ben alta mi sono accorto che in 20 metri va in modo molto simile in termini di long distances alla Extreme ma risulta essere abbastanza direttiva infatti è caratteristica di queste antenne, come confermato dallo stesso Davide IZ2UUF che usa la stessa filare.

Un altro aspetto a mio avviso non trascurabile è il dover girare la direttiva. Per me l'omnidirezionalità (o presunta tale in relazione ai contrappesi), è un bel vantaggio in termini di praticità.

C'è poi un fattore personale: a me piace arrivare lontano con mezzi semplici. Se avessi la direttiva e avessi la certezza di arrivar sempre magari abbinando anche un lineare non mi darebbe sfizio. Io devo a tutti i costi dimostrare a me stesso che con un pezzo di alluminio e un un-unriesco a fare grosso modo ciò che fanno altri più attrezzati di me!

Michele............
NON  mi risulta che io abbia fatto PARAGONI  con la tua amata EXTREME...
Mi sono solo limitato a dirti le mie condizioni antennistiche  DA TE RICHIESTO...!!!.
Non ce certo bisogno che tu mi metta in evidenza le caratteristiche dell'antenna in Oggetto se permetti...
 Che la verticale sia piu' pratica (non ce dubbio) M a questo lo sanno pure i SASSI non hai scoperto l'acqua calda..

La WIndom funziona egreggiamente  dai 10 ai 80 mtr !!!!! (esclusi i 30 mtr dove li ho 3.0 di ros) per il resto banda max 1.5 di ros


Sono tipologie di antenna che si distinguono e differenziano fra di loro in vari aspetti ( economici e strutturali ).
Dove ognuno di noi e Padrone di fare le dovute scelte... ( e qui non ci piove)..

Mi sono IMMESSO  in questa discussione   Solo per dire la MIA  (se permetti) in merito all'antenna in cui ci state perdendo tempo... ecccc
Tanto piu' di quello non ne riuscirete a cavarne fuori......!!!!!! il peccato e che avete speso dei soldi per comprare un prodotto
rilevatosi inadempiente alle caratteristiche  da chi ve la' venduta..!!!  E DIMMI CHE NON E COSI'...!!
Magari con i vari ACCROCCHI  riuscirete si' ad  non avere ROS dai 20 mtr in su... fino ai 160 (ma quando mai '').
Pero' non avrete fatto altro che costituire un CARICO FITTIZIO !!!!!!!

 Ma ognuno con i propri soldi
fa quello che vuole.. ci mancherebbe !!

Tanto piu' che tu personalmente stai gia' RICORRENDO AI RIPARI  in modo soft.. ( perché appresso a te quell'antenna la hanno gia' comprata altri) dicendo che va bene fino ai 20 mtr.. dopo di che ce' da ARRANGIARE..!!!  (leggere tuoi post addietro)...
Tutto cio' era FUORI DI DUBBIO !!!!

Premetto una cosa.....Avere direttive e potenze  NON E' DETTO CHE SI ARRIVI OVUNQUE..... DOVUNQUE E SEMPRE !!!!!!!
Anche li' devi farti un po' le ossa !!!

Detto questo vi saluto e vi auguro tanti DX ... Chiudendo questa discussione (da parte mia) e dedicarmi di piu'
alla radio (reale)
 
73.s a tutti non riprendero' piu' la discussione...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 15:47:18

Michele............
NON  mi risulta che io abbia fatto PARAGONI  con la tua amata EXTREME...
Mi sono solo limitato a dirti le mie condizioni antennistiche  DA TE RICHIESTO...!!!.
Ma ci mancherebbe!  :up: Avevo compreso esattamente il tuo pensiero solo che ho pensato che le tue considerazioni fossero nate anche da dei paragoni in base alle tue esperienze. Del resto mi pare anche normale che se si usano altre antenne queste caratterizzano le proprie esperienze. (La mia non voleva essere una critica a quanto da te detto!).

Mi sono IMMESSO  in questa discussione   Solo per dire la MIA  (se permetti) in merito all'antenna in cui ci state perdendo tempo... ecccc
Tanto piu' di quello non ne riuscirete a cavarne fuori......!!!!!! il peccato e che avete speso dei soldi per comprare un prodotto
rilevatosi inadempiente alle caratteristiche  da chi ve la' venduta..!!!  E DIMMI CHE NON E COSI'...!!

Infatti non credo che sia così! Non penso che stiamo "perdendo tempo" bensì ci stiamo (almeno mi sto divertendo) a mettere a Log stazioni lontanissime con ottimi rapporti. Chi la vende non promette la luna, propone un prodotto abbastanza semplice e robusto ad un prezzo interessante.


Tanto piu' che tu personalmente stai gia' RICORRENDO AI RIPARI  in modo soft.. ( perché appresso a te quell'antenna la hanno gia' comprata altri) dicendo che va bene fino ai 20 mtr.. dopo di che ce' da ARRANGIARE..!!!  (leggere tuoi post addietro)...
Tutto cio' era FUORI DI DUBBIO !!!!


Non sto ricorrendo ai ripari! Per me la Extreme va benissimo per com'è fatta tantè che A6ANA e FG5GP li ho collegati benissimo con la sua configurazione di serie (8,2 mt di altezza, 1 contrappeso e l'Unun originale). Le mie sono prove giusto per la curiosità di vedere come va aggiungendo più contrappesi, abbassando l'altezza di 1 mt e provando un trasformatore fatto da me, giusto per il gusto di fare io qualcosa.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 15 Marzo 2015, 16:02:50
Michele buona domenica!

sto diventando scemo...

quanti ohm bisogna avere all'incirca al connettore della radio? È possibile ( ho già controllato tutti i connettori ), che con il tester mi risulta in corto?  :down: Staccando l'antenna la tratta di cavo è perfetta! Non risultano corti.... :up:

Ora vado a togliere il contrappeso vediamo.... 8O

ROS in tutte le bande...nessuno ha toccato nulla tra ieri e oggi ed è tutto peggiorato...bah!

L'accordatore interno del Kenwood non riesce ad accordare più nulla...ho collegato un rosmetro esterno analogico e le stazionare sono altissime...




Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 16:07:40
Michele buona domenica!

sto diventando scemo...

quanti ohm bisogna avere all'incirca al connettore della radio? È possibile ( ho già controllato tutti i connettori ), che con il tester mi risulta in corto?  :down: Staccando l'antenna la tratta di cavo è perfetta! Non risultano corti.... :up:

Ora vado a togliere il contrappeso vediamo.... 8O

Al connettore della radio sempre 50 circa Ohm! Verifica il tutto e fammi sapere, magari un filo della calza che fa contatto non saprei a distanza ma il contrappeso non può fare questo sfacelo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 15 Marzo 2015, 16:12:55
Michele buona domenica!

sto diventando scemo...

quanti ohm bisogna avere all'incirca al connettore della radio? È possibile ( ho già controllato tutti i connettori ), che con il tester mi risulta in corto?  :down: Staccando l'antenna la tratta di cavo è perfetta! Non risultano corti.... :up:

Ora vado a togliere il contrappeso vediamo.... 8O

ROS in tutte le bande...nessuno ha toccato nulla tra ieri e oggi ed è tutto peggiorato...bah!

L'accordatore interno del Kenwood non riesce ad accordare più nulla...ho collegato un rosmetro esterno analogico e le stazionare sono altissime...

scusami ,ma cosa hai misurato con il tester??????
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 16:13:51
Michele buona domenica!

sto diventando scemo...

quanti ohm bisogna avere all'incirca al connettore della radio? È possibile ( ho già controllato tutti i connettori ), che con il tester mi risulta in corto?  :down: Staccando l'antenna la tratta di cavo è perfetta! Non risultano corti.... :up:

Ora vado a togliere il contrappeso vediamo.... 8O

ROS in tutte le bande...nessuno ha toccato nulla tra ieri e oggi ed è tutto peggiorato...bah!

L'accordatore interno del Kenwood non riesce ad accordare più nulla...ho collegato un rosmetro esterno analogico e le stazionare sono altissime...

Eccolo li'...............
IZ0VRV........ Forse non te lo ha comunicato ancora nessuno.. ma ti consiglio Vivamente di munirti con ACCORDATORE ESTERNO
Manuale od automatico  ma comunque esterno e non quello della radio (hanno dei limiti).. Specie quando si testano antenne di questo
tipo... Piu' che altro per evitare danni sulla radio stessa........ :up:

Michele .......... :up: :up: Controlla perché A6ANA NON RISULTA..
Forse intendevi RA6ANA..(Russia europea).........hi..

73.s
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 16:19:26
Appena messa a Log (con un discreto pile-up) ZD7FT Peter dall'Isola di S. Helena in banda 10 metri fonia.

Fin'ora con la Extreme sono a Log in pochissimi giorni:

ZD7FT 2015-03-15 10m SSB IH74db - St Helena Island 
C6ANA 2015-03-06 12m SSB FL06mp - Bahamas
PY2UD 2015-03-04 10m SSB GG66bp - Brazil Vaz
VA3ARI 2015-03-02 15m SSB FN03fu - Canada
N4GNR 2015-02-28 20m SSB EM84im - United States   
FG5GP 2015-02-21 10m SSB FK96ef - Guadeloupe
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 16:24:05


Michele .......... :up: :up: Controlla perché A6ANA NON RISULTA..
Forse intendevi RA6ANA..(Russia europea).........hi..



Si, hai pienamente ragione, l'ho comunque copiato dal mio log sopra, è C6ANA http://www.qrz.com/db/C6ANA/
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 16:27:05


Michele .......... :up: :up: Controlla perché A6ANA NON RISULTA..
Forse intendevi RA6ANA..(Russia europea).........hi..



Si, hai pienamente ragione, l'ho comunque copiato dal mio log sopra, è C6ANA http://www.qrz.com/db/C6ANA/


 :up: :up: :up: :up:
Si ma l'ho capita...!! hi
Dai voglio vedere quel log FIORIRE...!!
73.S
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 16:37:15



 :up: :up: :up: :up:
Si ma l'ho capita...!! hi
Dai voglio vedere quel log FIORIRE...!!
73.S

Innanzitutto ti dico che ho piacere a leggere le tue opinioni e mi fa altrettanto piacere che tu abbia continuato a partecipare a questa discussione. Forse prima non ci siamo capiti ma il fatto è che molti di noi si entusiasmano (io in primis) a collegare stazioni lontanissime con una antenna semplice che ripeto va valutata per com'è concepita, ad esempio sono ben conscio di 3 suoi limiti:

1. le perdite dovute al trasformatore

2. il fatto che il trasformatore non manda l'antenna in risonanza ma abbassa solo l'impedenza

3. i lobi non paragonabili a quelli di antenne dotate di circuiti risonanti e tagliate per ogni frequenza.

Tuttavia ci si può divertire alla grande con una spesa modesta e senza perderci troppo tempo tra montaggio e tarature.

Ti ringrazio per lo sprono del Log di stazione, spero con un po di pazienza di farlo crescere. Mi spiace solo che sul tardi anche i 40 metri si aprono come ieri sera e io non posso profittarne.

Ciao, 73 e buoni Qso/Dx anche a te  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 15 Marzo 2015, 17:40:06
Michele buona domenica!

sto diventando scemo...

quanti ohm bisogna avere all'incirca al connettore della radio? È possibile ( ho già controllato tutti i connettori ), che con il tester mi risulta in corto?  :down: Staccando l'antenna la tratta di cavo è perfetta! Non risultano corti.... :up:

Ora vado a togliere il contrappeso vediamo.... 8O

ROS in tutte le bande...nessuno ha toccato nulla tra ieri e oggi ed è tutto peggiorato...bah!

L'accordatore interno del Kenwood non riesce ad accordare più nulla...ho collegato un rosmetro esterno analogico e le stazionare sono altissime...

scusami ,ma cosa hai misurato con il tester??????

solo la continuità....e se la tratta ( 35 mt.circa ) fosse in corto nulla di più!

Confermo, comunque, che la tratta è perfetta e la patch sotto l'antenna misura 5.4 ohm su scala 200...quindi dovrebbe andar bene...

Poi, contrappeso di 11 mt. arrotolato sul palo e messo a Massa ora mi sono fermato qui a Roma piove da questa mattina....vediamo se ci sono differenze, non credo....

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 15 Marzo 2015, 17:44:03
Michele buona domenica!

sto diventando scemo...

quanti ohm bisogna avere all'incirca al connettore della radio? È possibile ( ho già controllato tutti i connettori ), che con il tester mi risulta in corto?  :down: Staccando l'antenna la tratta di cavo è perfetta! Non risultano corti.... :up:

Ora vado a togliere il contrappeso vediamo.... 8O

ROS in tutte le bande...nessuno ha toccato nulla tra ieri e oggi ed è tutto peggiorato...bah!

L'accordatore interno del Kenwood non riesce ad accordare più nulla...ho collegato un rosmetro esterno analogico e le stazionare sono altissime...

Eccolo li'...............
IZ0VRV........ Forse non te lo ha comunicato ancora nessuno.. ma ti consiglio Vivamente di munirti con ACCORDATORE ESTERNO
Manuale od automatico  ma comunque esterno e non quello della radio (hanno dei limiti).. Specie quando si testano antenne di questo
tipo... Piu' che altro per evitare danni sulla radio stessa........ :up:

Michele .......... :up: :up: Controlla perché A6ANA NON RISULTA..
Forse intendevi RA6ANA..(Russia europea).........hi..

73.s

Ma come TANTI dicono che quello del 2000 riesce ad accordare uno spezzone di cavo senza problemi!  :-D

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 18:10:59
Ma come TANTI dicono che quello del 2000 riesce ad accordare uno spezzone di cavo senza problemi!  :-D


NOT COMMENT....... :-\
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 15 Marzo 2015, 20:01:37
Ma come TANTI dicono che quello del 2000 riesce ad accordare uno spezzone di cavo senza problemi!  :-D


NOT COMMENT....... :-\

...ho capito...devo spendere qualche euruccio  :( vado di LDG o altra marca? Lo vorrei con rosmetro incorporato per ragioni di spazio, grazie!

 :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: iz2nzu - 15 Marzo 2015, 20:14:08
Magari MFJ, per non sbagliare.

http://www.mediaglobe.it/shop/mfj945-accordatore-antportatile-300w-p-4421.html
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 15 Marzo 2015, 20:18:45
Ma come TANTI dicono che quello del 2000 riesce ad accordare uno spezzone di cavo senza problemi!  :-D


NOT COMMENT....... :-\

in alternativa cosa proponi come pacchetto all-in one di antenna verticale per le hf che sia robusta? ci sono valide alternative senza spendere oltre 500 euro?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 20:33:03
Io come tuner ho un ottimo MFJ 993/B pagato 335 euro e li vale tutti, facile da usare, accetta potenze fino a 300 watt, fa tutto in automatico - gestisce 2 antenne ed ha anche l'ingresso per le linee bifilari.

(http://www.eham.net/data/classifieds/images/340364.jpg)

Anche gli Ldg sono molto validi, ne ho avuti 3. Consiglierei l'At-200 ProII o l'At-1000 (in caso di lineare).


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 20:34:59


in alternativa cosa proponi come pacchetto all-in one di antenna verticale per le hf che sia robusta? ci sono valide alternative senza spendere oltre 500 euro?

Cosa intendi con "All In One" a 500 euro?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 15 Marzo 2015, 20:37:02
tutto incluso, compresi contrappesi, un-un , e tutto quello che serve per buttare su l'antena e non pensarci più, che costi meno di 500 euro
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 20:40:52
La Extreme di Giovanni costa sotto i 190 euro, i contrappesi li fai con fili unipolare da 20 cents/metro, come accordatore in media siamo sui 250/300 euro. Con 500 euro ti fai anche una signora antenna che fa più bande tipo una Butternut, Hy-Gain, Gap etc. se sai montarla a dovere e tararla dopo non ti serve neanche il tuner.

In alternativa puoi sempre comprare una canna tipo Ldg Sv9 o Spiderbeam e ci metti sotto un accordatore remoto tipo Cg-3000 che da solo costa sui 270 euro.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 15 Marzo 2015, 20:42:09
si ho analizzato anche io così la storia ma volevo sapere da Surplus cosa ne pensava
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 21:57:07
si ho analizzato anche io così la storia ma volevo sapere da Surplus cosa ne pensava

Alberto...... e buona sera a tutti...
In realta' io non sono mai stato un gran utilizzatore di Verticali..
In passato comprai una  Hy Gain la 18avq 10/80 escluse warc.. che dopo qualche sventolata si troncarono le bobine..
L'antenna  a differenza di come cera scritto sul manuale  andava Tirantata  e li' sbagliai a non farlo.. decisi di eliminarla.
Ed li ebbe una seconda vita come  paletti tagliati a misura per sostegno alle piantine di Pomodoro... E si' non era il
caso di ricomprare le bobine non ne valeva la pena...Anche se con un po' di atrezzatura e volonta' si potevano arrangiare..
Ma optai per le Filari facili da autocostruirsi e comunque avevo anche  lo spazio...

Di esperienza INDIRETTA ti direi a occhi chiusi  Hy gain AV640 o GAP Titan  ma li' purtroppo non te la cavi con meno di 500 euro.
Dico indiretta perché la hanno dei colleghi e vanno ALLA GRANDE....la prima un po' macchinosa nella taratrura  ma non piu' di tanto
e ti posso ASSICURARE  che ti lavora bene con Ros  al di sotto dell 1:7 ma DAI 6.. AI 40 MTR !!!!!!!WARC COMPRESE..!!..
In 40 mtr da manuale devi scegliere tu quale fetta occupare se la parte cw e digit. oppure la fonia ma in questa freq hai solo 100khz
di lasco quindi devi gestirtela...

Sento parlare e sento molti colleghi contentissimi utilizzatori della famosa CORNUTA... Ma anche li come prezzi siamo su..Specie se
vai alla migliore cioe' quella della Create (ora difficile) a reperire..Ma ho sentito parlar bene pure di quella che fa la PROSISTEL

Sapete bene cosa offre il mercato e altre marche le conoscete ne avete parlato abbondantemente.. in vari post..ma siamo sempre li' con il conto servono i soldini...PERO' se ti dicono che le antenne in questione ti lavorano dai 6 ai 40 /80 mtr  QUELLO E'!!!!!!senza sorprese Aggiunte o che tu debba aggiungere materiale per arrivare poi ad un Compromesso...in funzionalita'..

Per L'Accordatore....
Anche qui ce ne per tutti i gusti e tasche...
DIPENDE  anche qui uno l'uso che ne deve fare ... In grosso modo funzionano egreggiamente bene tutti quanti .. sia automatici
che manuali...
Ci sono varie fasce di prezzo anche qui ma tutto e dovuto alla capienza in WATT che esso puo' Sopportare..
Quello che ha descritto Michele e' ottimo.. ma solo per 300 watt.....( se non ho capito male ) se un domani uno decide di prendersi un piccolo PA  restando nella LEGAL POWER  i 300 w di supporto gia' non vanno piu' bene..!! ma non andrebbe bene neanche quello da 600watt..
perché siamo proprio al limite.....
Certe atrezzature personalmente le preferisco MANUALI.. io posseggo un vecchio MAGNUM MT3000 DX sono apparati di altri tempi !!!
e funziona come se fosse NUOVO..  Certo uno scatolone magari brutto a vedersi... ma con funzionalita' che quelli odierni se lo sognano
Sono molto ottimi quelli della PALSTAR  ma comunque niente da dire ai vari MFJ  e company...

E comunque cose che devono far parte INTEGRANTE  di una stazione radioamatore ..
e Non accollare tutto il lavoro all'accordatore della radio .... anche li' pensando di far funzionare un pezzo di filo.. specie poi al ts 2000

Detto questo..
73.s
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 22:19:28
Pienamente d'accordo sulla Create 730-V che posseggono due amici che collego spesso e che va davvero benissimo. Distribuita dalla DAE di Asti è al momento di difficile reperibilità ma dovrebbero averla rivista nella nuova versione nei supporti che erano soggetti a rotture. L'antenna è eccellente, credo l'unica rotativa posizionabile su 3 angolazioni (orizzontale, 120° 90°) ottima tanto in 40 metri nazionali quanto in Dx sulle lunghe distanze. Inoltre è più lunga e dotata di 2 cappelli capacitivi e non soffre delle infiltrazioni che affliggono la Comet H-422. (attualmente la si trova dal sito Radioworld.uk sia nella versione base che col kit dei 6 metri).

Le altre verticali non le conosco ma ogni antenna ha i suoi pregi e i suoi difetti anche se spesso molto dipende da come sono montate (e tarate). Chi è alle prime armi a mio avviso se compra una verticale complessa dovrebbe farsi aiutare altrimenti rischia di far casini.

Senz'altro per chi desidera fare sia nazionali che lunghe distanze la rotativa è a mio avviso la scelta più idonea mentre la verticale pura paga lo scotto di una maggior rumorosità su low bands e di angoli di radiazione più bassi (in alcuni casi anche una bandwidht più stretta).

D'accordo anche sugli accordatori, in caso di potenza il 993/B me lo attacco! Ma se avessi i soldi del lineare cambierei anche l'accordatore. Il Magnum è un tuner storico così come i Palstar (lo stato dell'arte). Per praticità + potenza senz'altro un 998 o un At-1000 assolvono comunque bene il loro compito.

Nulla vieta comunque di piazzare un tuner remoto (Cg-3000, Sgc-237, Ldg Rt-100, Mfj-926) sotto un mast verticale non risonante o in alternativa di acquistare un tumer remoto capace di reggere watt (Mfj-998/RT o Ldg Rt-600).

Come vedi Alberto le opzioni sono diverse. Sicuramente per un Budget di 500 euro seguirei i consigli di Surplus spaziando tra una rotativa Create o una buona verticale opportunamente montata e tarata.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 15 Marzo 2015, 22:42:33
SE Mi permettete..
Andate a vedere nel sito di IT9DGG ..SU Qrz,com.
un grande amico che spero non me ne vorra' se lo ho menzionato qui (fra l'altro tempo addietro praticante di questo forum)
Ebbene l'antenna in questione una av640 montata a fine estate scorsa.. cliccate su e ingrandite..
Questa antenna se l'ha tarata e montata da solo.... con il discorso dei 2 morsetti da ponteggio che si vedono (snodabili)..
lui non ha avuto bisogno di nessuno e comunque  ha dovuto (abbaterla 1 volta solo) per finalizzare le tarature..
Possiede un MFJ come accordatore  ma va in DIRETTA SU TUTTE LE BANDE..

ALL'inizi di questo inverno nella sua zona  ci sono state delle trombe d'aria che hanno scoperchiato i tetti a 100 mtr da casa sua..
Ebbene l'antenna in questione ha resistito alla grande.!!!!!
Per ultimo controllate il log..   ebbene il 70% dei collegamenti che sono segnati li ha fatti con quell'antenna !!!!!!!..
Siamo in stretto contatto per quello che mi son permesso di nominarlo....come noterete privilegia i 20 mtr a dire per lui
la Top Band.... ma praticamente a giudicare dai colori dei pallini  le fa tutte ..!!

.....................k
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Marzo 2015, 23:46:29
Sicuramente una ottima belva da Dx la Av-640 ma per "par condicio" replico con un amico grande Dx'r che conosco personalmente e che ha al suo attivo quasi 2500 collegamenti tutti very long distance e tutti con la Create 730 V1 senza alcun amplificatore..... metto la sua pagina guardate le foto e il suo Log

http://www.qrz.com/db/ic8aik

E' una bella sfida fra queste diverse antenne, vai a stabilire quale è meglio dell'altra.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 16 Marzo 2015, 00:08:56
Sicuramente LA Create  con quel Setup..
Piu' direttivita' Più silenziosità.  Pero'  siamo sempre li'  700 euri di antenna +altri 450 di rotore.---
Si passa abbondantemente le 1000 euro.... perché quell'antenna e quasi d'obbligo metterla su rotore ..!!

A conti fatti  ricollegandosi alle info richieste da Alberto penso che la AV640 faccia al caso suo.. poi... insomma........

Mi ripeto..
Questi nostri discorsi sono tutti sondaggi .. di gente che ha avuto esperienze in merito d'uso delle suddette antenne..
Tanti PRO  e pochi CONTRO se non quelli di normale routine in fase di assemblaggio e tarature varie..
Pero' sicuramente antenne che LAVORANO nelle bande per cui sono vendute senza AGGIUNZIONI o MODIFICHE
e strutturali (aggiunzioni di contrappesi e quant'altro) e elettriche vedasi ( Modifiche o Migliorie di Balun toroidi ecc)...

Magari aspettare un attimino in modo da mettere da parte i soldini a raggiungimento della cifra.....

Antenne che se montate  A DOC  te ne dimentichi..!!!! solo la normale manutenzione che puo' avvenire ad essere pignoli
1 volta l'anno.........MA MOLTO PIGNOLI...!!


............................................Kn
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Marzo 2015, 00:18:27
Sono d'accordo con te, la Create andrebbe "rotorizzata" anche se sono in molti a non farlo. Di loro i rotativi sono omnidirezionali solo in 40 se messe non troppo alte altrimenti la direttività è pronunciata e lo è comunque dai 20 a salire già con 10 mt di palo....forse anche meno.

Non dimentichiamoci poi delle bellissime bande Warc che molte di queste antenne non coprono e 10, 12 e 17 metri (esenti dai Contest) sono delle belle opportunità.

Credo che ogni radioamatore debba fare valutazioni e rinunce ma dopo tutto non è che le Warc siano un obbligo, già poter fare bene 40, 20, 15 e 10 metri è una bella soddisfazione. I 20 poi sono certamente la regina dei Dx almeno per molti.

Ad ogni modo questa antenna che segue è interessante, lavora bene le 4 bande principali, non costa un botto, è solida e facile da montare - se dovessi comprare una commerciale forse penserei a questa....

(http://www.ac2c.net/images/Vert-Ant/IMG_3595_l.jpg)

Nb: quasi dimenticavo....su Eham forum molto quotato si parla benissimo delle Hustler vendute da Wimo, più semplici ed economiche delle varie Butternut, Cushcraft etc. ma dicono che vanno molto bene e sono anche belle robuste. La Hustler "4-BTV" (quella della foto che ho messo sopra), copre 40, 20, 15 e 10 metri e costa 279 euro

http://www.new-tronics.com/main/html/base_hf_4_band.html

Nelle valutazioni su Eham ha ricevuto tutti "5/5" cioè massimo punteggio
http://www.eham.net/reviews/detail/1285



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 16 Marzo 2015, 00:43:09
....
Non posso pronunciarmi in merito perché non conosco l'antenna.
E quanto meno non conosco nessuno che la stia usando....

E si' come in tutte le cose  bisognerebbe avere la persona giusta al momento giusto e sul luogo giusto.....!!
Cosa quasi impossibile........

Quindi a mio avviso  meglio stare in cose che si conoscono e GIA' Collaudate....

Poi perdonami Michele solo a vedere quelle bobine mi tremano gli occhi.......
Quest'ultime nel limite del possibile bisognerebbe evitarle come la peste... se non trattasi di bobine che reggano carichi
sia strutturali e di potenza notevoli....

Sarebbe utile sapere anche la potenza supportata dall'antenna E (BOBINE)  da te sopracitata......(sempre a discorso magari un domani uno si faccia un piccolo PA ) .............

Mi attizza di piu' quella Long Wire che si vede in foto carrucolata che va a finire dentro quella scatola che sicuramente sara'
un Accordatore da esterno......o Balun .......hi ......

A volte non bisogna farsi ABBAGLIARE  dalle novita'  spece se poi poco conosciute... ((parlo in loco magari in qualche altro punto della terra sono conosciutissime))...........

Scusatemi io la penso cosi'..

Buona notte a tutti.............k
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 16 Marzo 2015, 06:47:42
Il mitico Gianni DGG abita a ridosso del mare e quella avg sembra una direttiva accidenti!!! HI HI grazie per le esperienze!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 16 Marzo 2015, 09:25:44
Io come tuner ho un ottimo MFJ 993/B pagato 335 euro e li vale tutti, facile da usare, accetta potenze fino a 300 watt, fa tutto in automatico - gestisce 2 antenne ed ha anche l'ingresso per le linee bifilari.

(http://www.eham.net/data/classifieds/images/340364.jpg)

Anche gli Ldg sono molto validi, ne ho avuti 3. Consiglierei l'At-200 ProII o l'At-1000 (in caso di lineare).

Ordinato!

ho preso anche l'interfaccia per il TS2000 ( altri 86,10 euro )....

Grazie Michele, in effetti mi sembra piuttosto completo e leggendo un po' in giro mi sembra un ottimo compromesso qualità/prezzo...

Nel WE metto 2 contrappesi da 5 mt. circa e attendo la consegna del tuner...mi fermo anche con altre prove perchè in queste condizioni non riesco a fare dei test ( almeno in 40 mt. ) concreti e affidabili ( con le stazionarie così alte rischio di bruciare la radio... :down: ), mi divertirò in 20 mt.  :up:

'73 e buona giornata a tutti!  :-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Marzo 2015, 11:54:03
@ Bene per l'Mfj-993/B anche se in virtù di un eventuale lineare avrei optato per il (più costoso) Ldg At-1000 ma nulla ti vieterà in futuro di cambiarlo, l'importante è tenere sempre in ottime condizioni i propri apparati in modo da mantenerne un certo valore. Posso dirti che ieri per curiosità ho collegato la Extreme solo alla radio e l'ho accordata senza problemi col tuner interno del mio Ft-950 che preferisco in generale non usare poiché mi hanno detto essere delicatuccio. Inoltre col 993/b gestisco in contemporanea le due antenne (verticale e filare - Ant.A e Ant.B).

@ La Hustler 4-BTV regge come potenza 1 Kw dichiarato, anche a mio avviso inferiore alla Av-640 ma come facilità di montaggio e costo è più abbordabile.

@ Personalmente come antenna tuttofare vedo meglio la Create perché si avvantaggia di un buon funzionamento in 40 metri anche nazionali che sono in molti a desiderare mentre le verticali pure peccano un po in rumorosità e basso angolo di radiazione e andrebbero quindi abbinate ad una filare che non tutti possono mettere.

@ Considerazioni personali: se ad oggi (portafogli permettendo), dovessi impostare una stazione "Dx-Only" capace di operare su tutte le bande Warc incluse, opterei per una verticale non risonante con sotto un tuner remoto Mfj-998/RT, tanti radiali e un PA a stato solido in legal power tipo Atlantic Al-600 a stato solido (una meraviglia!) http://www.gbhs.it/Prodotti21.html ma questa configurazione verrebbe a superare i 2.200 euro considerando i 1600 del PA + i 750 del tuner....e non sono pochi!

Contrariamente alla mia filosofia spicciola mi sto accorgendo che purtroppo in molti casi se non hai quel pizzico di potenza non passi anche se i segnali arrivano forte. Inoltre il vantaggio di accordare nel fed-point l'antenna è un vantaggio non trascurabile ai fini della resa che si traduce anche in una migliore ricezione ma tutto ciò si paga a caro prezzo.

In pratica solo coi soldi di un Mfj remoto ti compri la miglior verticale in commercio ma ti risparmi alcune grane tra cui il doverla montare e tarare a punto (ci vorrebbe un buon analizzatore d'antenna oltre che a saperlo usare), inoltre una antenna senza trappole ha un minor carico al vento e non soffre di condense/infiltrazioni ma la verticale non risonante non avrà MAI gli angoli bassi di una verticale che lavora in 1/2 onda su ogni banda.

In quest'hobby se hai il portafogli a mantice puoi permetterti di provare una cosa e se non ti soddisfa la cambi il giorno dopo, se invece devi centellinare le uscite allora devi cercare di azzeccare le scelte giuste e non è sempre facile.

Generalmente il percorso comune è il seguente:

1. inizi sulla banda cittadina
2- patente + portatilino/veicolare vhf/uhf
3- prime esperienze in hf con canna da pesca/end fed
4- smanettamento di balun e unun
5- prima antenna commerciale verticale/direttiva
6- primo amplificatore
7-  villa con piscina + traliccio + optibeam/dinamica +  Expert 2k (radio a decidersi) e porsche cayenne in garage :mrgreen:







Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Marzo 2015, 12:00:06
Per il punto "7" vi rimando a qualcosa del genere..... 8O 8O 8O

http://www.qrz.com/db/KH6CG

http://www.qrz.com/db/KE1B
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: surplus - 16 Marzo 2015, 12:10:10
hahahahahahahahahah   :up: :up:

BHE' se per questo basta rimanere in patria ((IV3YER))....   AHAHAHA :up: :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 16 Marzo 2015, 12:14:21
Per il punto "7" vi rimando a qualcosa del genere..... 8O 8O 8O

http://www.qrz.com/db/KH6CG

http://www.qrz.com/db/KE1B


 8O 8O 8O

 :-\ :P ???
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Marzo 2015, 12:25:20
E' si.....in giro non ci sono solo stazioni sgangherate come la mia, c'è anche chi se la passa meglio, fa la spesa in Lambo, passa da una vasca jakuzi e champagne di prima qualità ad uno shack radio al top e una "giostra" di tutto rispetto. 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Marzo 2015, 12:27:36
hahahahahahahahahah   :up: :up:

BHE' se per questo basta rimanere in patria ((IV3YER))....   AHAHAHA :up: :up:

Davvero ottima stazione quella di Luigi, oltretutto radioamatore molto corretto e preparato (basta guardare i suoi video su Youtube). Devo dire che oltre ad avere il meglio mi piace molto come ha impostato lo shack radio, ha curato ogni dettaglio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: LP_65 - 16 Marzo 2015, 12:37:17
Io penso che il problema non sia tanto avere i soldi quanto piuttosto sapere come spenderli al meglio.
Se io ricevessi carta bianca ed un budget illimitato da un nuovo radioamatore per iniziare gli costruirei un sistema cosi

- AV620 (=copre 6 bande 6-20m per davvero non a parole): 430-450 Euro spedita a casa
- Dipolo full size per i 40m da costruire con Balun Kelemen da 2 Kw: budget 100 Euro (inclusa carrucola e cavo per sollevarlo)
Se poi ci fosse spazio sopra i primo 20m ci metterei altri 40m di filo per fare un ventaglio a v invertita che coprirebbe non solo tutti i 40m ma anche e 200 Khz in 80m (oltre a tutto il resto palo cavi etc)

- serve il lineare? >>> NO
- Serve accordatore? >>> NO basta quello della radio

poi -chiaramente- ognuno segue il proprio buon senso e si puo fare le proprie esperienze
io penso che quando si spendono i soldi si debbano spendere una sola volta e soprattutto mai in soluzioni temporanee

buon divertimento!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Marzo 2015, 13:37:43
Ho sentito parlare molto bene dei dipoli Kelemen  :up: (li vende Wimo)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 18 Marzo 2015, 15:28:52
Aggiornamento....

ho parlato con Giovanni - IW2EN mi sta inviando una resistenza da 5W per farmi testare il balun...le ROS sono troppo alte ( 8/10 ) nelle frequenze 160, 80 e 40 mt. neanche con il PL in corto si raggiungono ( Giovanni mi dice...con PL in corto max. 3:1 ).

Mi hanno prestato anche un analizzatore di antenna...nel WE avrò di che divertirmi!  8O

73' a tutti!

P.S. HO CONTROLLATO LE TRATTE ( 2 ) DI DISCESA VERSO LA STAZIONE MA NON RISULTANO CORTI...COMUNQUE, ALMENO QUEST'ANTENNA ( CONFERMATO DA GIOVANNI ), TRA POLO CENTRALE E MASSA CI DEVONO ESSERE 0 OHM, CIOE' CORTO.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 18 Marzo 2015, 16:05:49
E' molto strano ciò che riferisci, montando la mia Extreme com'era di serie non ho avuto questi problemi. L'ho testata inizialmente dai 40 ai 10 metri col suo 4:1, un choke di 10 spire e circa 30mt di cavo Rg213.

Facci sapere.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 20 Marzo 2015, 15:33:15
Aggiornamento....

ho parlato con Giovanni - IW2EN mi sta inviando una resistenza da 5W per farmi testare il balun...le ROS sono troppo alte ( 8/10 ) nelle frequenze 160, 80 e 40 mt. neanche con il PL in corto si raggiungono ( Giovanni mi dice...con PL in corto max. 3:1 ).

Mi hanno prestato anche un analizzatore di antenna...nel WE avrò di che divertirmi!  8O

73' a tutti!

P.S. HO CONTROLLATO LE TRATTE ( 2 ) DI DISCESA VERSO LA STAZIONE MA NON RISULTANO CORTI...COMUNQUE, ALMENO QUEST'ANTENNA ( CONFERMATO DA GIOVANNI ), TRA POLO CENTRALE E MASSA CI DEVONO ESSERE 0 OHM, CIOE' CORTO.

Ciao, hai risolto i problemi?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 20 Marzo 2015, 15:37:50
domani mattina vado su in terrazza...speriamo bene!  :up:

Ciao, Claudio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 20 Marzo 2015, 16:15:36
domani mattina vado su in terrazza...speriamo bene!  :up:

Ciao, Claudio.

 :up: :up: :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 22 Marzo 2015, 17:28:41
TUTTO risolto!

avevo un connettore PL femmina che congiungeva la calata verso la stazione che era praticamente staccato!

Ora con l'analizzatore mi restituisce tra 1 e 2,1 max.  :-D e l'accordatore interno del TS2000X accorda fino a 160 mt. :-))

Ho abbassato anche la ralla dei tiranti ( prima si trovava tra antenna e palo telescopico ), non so se poteva inficiare sul buon rendimento della Extreme...

ho messo 6 contrappesi da 5 mt. disposti a ragnatela...qui non ho risolto :rool: con il QRM che risulta SEMPRE altissimo!  :down: credo che l'unica soluzione sia una filare ( la firewire sarebbe utile? )...

Buona domenica a tutti!

'73 IZ0VRV - Claudio

FOTO:

https://drive.google.com/file/d/0B-tV7SO4t7VwUldSZkRCeW9HYnM/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/0B-tV7SO4t7VwM1FSNkZaRVB4cm8/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/0B-tV7SO4t7VwX1pMTVJXVnNGQzQ/view?usp=sharing
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Marzo 2015, 11:03:27
installata!!!! Primi riscontri confortanti, silenziosa rispetto alla mantova e accordabile anche in 160 con l'rtx. La trovo un ottimo compromesso per chi vuol spendere poco e divertirsi...appena acceso ho ascoltato il malawi molto bene. Per quei soldi io la consiglio
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Marzo 2015, 11:25:44


ho messo 6 contrappesi da 5 mt. disposti a ragnatela...qui non ho risolto :rool: con il QRM che risulta SEMPRE altissimo!  :down: credo che l'unica soluzione sia una filare ( la firewire sarebbe utile? )...

Su che banda hai tanto Qrm? Immagino solo dai 40 a scendere, a salire l'antenna è molto silenziosa (in verità anche sui 40 anche abitando in centro città non la trovo così rumorosa).

nb: Claudio dalle foto che hai messo noto una specie di tirante messo in cima all'antenna.


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Marzo 2015, 11:27:26
installata!!!! Primi riscontri confortanti, silenziosa rispetto alla mantova e accordabile anche in 160 con l'rtx. La trovo un ottimo compromesso per chi vuol spendere poco e divertirsi...appena acceso ho ascoltato il malawi molto bene. Per quei soldi io la consiglio

Che sia accordabile in 160 mt si ma è un po corta per quella banda, mi fa piacere dei tuoi riscontri. Ora datti da fare e vedi cosa riesci a mettere a Log!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 24 Marzo 2015, 11:32:53


ho messo 6 contrappesi da 5 mt. disposti a ragnatela...qui non ho risolto :rool: con il QRM che risulta SEMPRE altissimo!  :down: credo che l'unica soluzione sia una filare ( la firewire sarebbe utile? )...

Su che banda hai tanto Qrm? Immagino solo dai 40 a scendere, a salire l'antenna è molto silenziosa (in verità anche sui 40 anche abitando in centro città non la trovo così rumorosa).

nb: Claudio dalle foto che hai messo noto una specie di tirante messo in cima all'antenna.

Non è un tirante è una sagola ( strappo 100 kg. ) per sicurezza...calcola che aldilà della terrazza c'è una via centrale di Roma ad alto scorrimento ( S.Pietro )... ;-)

 :up:

Poi, QRM ( viaggio a 20/30 db ) in 80 e 40 mt....calcola che ieri sera in 80 mt. dalla zona 9 hanno sentito a malapena il mio nominativo e i saluti ( ieri però la propagazione non era delle ottimali, da quello che sentivo... ), dai 30 a salire è meno rumorosa ma non silenziosa ( 5/10 db )...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Marzo 2015, 11:58:00
portato a casa il nepal in 10 metri con 3 chiamate, la trovo molto silenziosa rispetto alla vecchia mantova, una vera goduria
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 24 Marzo 2015, 14:00:11
portato a casa il nepal in 10 metri con 3 chiamate, la trovo molto silenziosa rispetto alla vecchia mantova, una vera goduria

Arrivo stanotte con seghetto e scala...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Marzo 2015, 14:17:42
portato a casa il nepal in 10 metri con 3 chiamate, la trovo molto silenziosa rispetto alla vecchia mantova, una vera goduria

Ottimo!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Vincenzo IZ2WMW (Brian) - 24 Marzo 2015, 14:45:41
portato a casa il nepal in 10 metri con 3 chiamate, la trovo molto silenziosa rispetto alla vecchia mantova, una vera goduria

Certo che se il confronto è  con la mantova accordata....

Ad ogni modo son contento che ti stia divertendo.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Marzo 2015, 20:25:39
Ha fatto le Tonga in 10 metri la Mantova e il Jappone in 40 ..... Ero davvero combattuto se rimuoverla
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Marzo 2015, 23:11:58
Polonia e Germania in PSK31 in 80 metri, usando sempre l'accordatore della radio e 25-30 watt, molto divertente
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Marzo 2015, 12:21:07
Ha fatto le Tonga in 10 metri la Mantova e il Jappone in 40 ..... Ero davvero combattuto se rimuoverla

Hai fatto il Giappone in fonia con la Mantova accordata in 40 metri?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 25 Marzo 2015, 12:23:33
si lui è quello col traliccio enorme sopra il condominio, di certo non è stato merito della mantova però quando mi ha risposto stavo per cadere dalla sedia ahahahahah

la cosa bella è la silenziosità di questa extreme rispetto alla mantova, senti questa mattina il congo

https://www.youtube.com/watch?v=sUixF5N2NEg
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Vincenzo IZ2WMW (Brian) - 25 Marzo 2015, 13:25:41
Ha fatto le Tonga in 10 metri la Mantova e il Jappone in 40 ..... Ero davvero combattuto se rimuoverla

Hai fatto il Giappone in fonia con la Mantova accordata in 40 metri?

Beh anche se è stato tutto merito dell'altro corrispondente, resta cmq un bel colpaccio con una mantova.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 25 Marzo 2015, 14:35:45
Sigh... Che bellezza!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 30 Marzo 2015, 19:59:18
Ottima in 10 metri però si sente la differenza dalla mantova che lavorava decisamente meglio in questa specifica banda, ma sinceramente una verticalina così che lavora tutto fino agli 80 metri è come minimo da tenere in macchina per qualche gita con la radio

allego eqsl di Jappone in 10 metri psk31 e CZECH REP. in 80 metri psk 63

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 04 Aprile 2015, 16:20:18
Altre modifiche....

ho tolto la ragnatela di contrappesi ne ho messo uno solo da 11 mt.come consigliato da Giovanni IW2EN facendolo passare alto sopra la chiostrina interna del mio condominio,ho fatto anche un choke ( 4 spire da 40 cm.circa )....vediamo...mi sembra meglio a livello SWR.... :up:

 :mrgreen:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 06 Aprile 2015, 11:43:23
confermo quanto sopra riportato...tra sabato ( pomeriggio ) e domenica ho fatto 3 qso 1 in 80 mt. e 2 in 40 mt. Nazionali più che soddisfacenti...i rapporti radio erano tutti radio di 5 e S9/10 e, alcune volte, a seconda la propagazione, anche di 20..... :-D

Buona Pasquetta a tutti!

'73   :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Aprile 2015, 18:14:07
confermo quanto sopra riportato...tra sabato ( pomeriggio ) e domenica ho fatto 3 qso 1 in 80 mt. e 2 in 40 mt. Nazionali più che soddisfacenti...i rapporti radio erano tutti radio di 5 e S9/10 e, alcune volte, a seconda la propagazione, anche di 20..... :-D

Buona Pasquetta a tutti!

'73   :up:

Molto bene!!!!!!!!  :up: Scusami l'altro giorno avevo appena fatto Qrt e ho letto in ritardo il tuo spot sulla chat del forum, sarà per la prossima. Buona Pasquetta anche a te anche se oramai volge al termine.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Paperino - 06 Aprile 2015, 19:55:09
Claudio poi ci dici perché hai abbandonato il 9 special ...
Ad ogni modo occhio a non fare tvi a FRANCESCO con quella antenna..
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 07 Aprile 2015, 17:00:46
confermo quanto sopra riportato...tra sabato ( pomeriggio ) e domenica ho fatto 3 qso 1 in 80 mt. e 2 in 40 mt. Nazionali più che soddisfacenti...i rapporti radio erano tutti radio di 5 e S9/10 e, alcune volte, a seconda la propagazione, anche di 20..... :-D

Buona Pasquetta a tutti!

'73   :up:

Molto bene!!!!!!!!  :up: Scusami l'altro giorno avevo appena fatto Qrt e ho letto in ritardo il tuo spot sulla chat del forum, sarà per la prossima. Buona Pasquetta anche a te anche se oramai volge al termine.

Tranquillo Michele, ci mancherebbe....

Con 6 contrappesi le stazionarie schizzavano in 40 e 80 mt......ora, invece, è tutto stabile...sono comunque soddisfatto sia dell'antenna che del piccolo KL-505...

Ciao, Claudio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 07 Aprile 2015, 17:26:33
Mi fa piacere che tu sia soddisfatto degli acquisti!  :up: magari un giorno o l'altro ci si sente sui 40 nazionali  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 15 Aprile 2015, 17:42:59
Ciao a tutti,

ritorno sul topic perché mi trovo (vista arrivare la bella stagione) a ri-valutare se cambiare la mia attuale verticale (Sirio Gain Master) e il mio attuale filo (Firewire 2.0 by IW2EN) con una sola verticale tutto fare.
Diciamo che sono dibattuto tra 2 cose completamente diverse:
- EXTREME Super wide by IW2EN
- Av-640 (gli 80 non mi interessano più di tanto)
Oggi mi diverto molto in 14 metri (il filo di Giovanni è una bomba anche se a solo un metro dal tetto) e in 10 metri (la Sirio ha poche altre rivali verticali), ma altre bande sono scarsine (soprattutto in 40...).

Vorrei fare qualcosina in più.

Il dilemma è:

1) spendo circa 550/600€ per la AV-640 e quasi altrettanto per un antennista che possa aiutarmi a montarla e certificarla (abito in un condominio dove non rompono le scatole più di tanto, ma - giustamente - fanno applicare le regole) e con un tetto di tegole spiovente molto complicato per lavorarci e montare un'antenna che richieste alcune ore di montaggio e taratura;

oppure

2) prendo una verticale semplice, ma sicuramente sufficientemente efficiente per quello che devo farci e con un costo (acquisto ed installazione) decisamente inferiore?

E quindi le domande che mi/vi faccio sono:

A) La differenza di prezzo tra le 2 antenne è proporzionale alla resa?

B) Sono certo che cambiando le 2 antenne che oggi uso in HF (al di la del gusto e piacere hobbistico), otterrei dei miglioramenti consistenti?

I commenti di Michele e di IZ0VRV sulla resa in 40 ed 80 metri mi farebbero propendere per la Extreme, così che risparmiando un po' di soldini per qualche mese, potrei aggiungere un bel KL 505 (+ accordatore ed alimentatore dedicato).

Suggerimenti?
Consigli?
Improperi?!!!???

'73

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 15 Aprile 2015, 17:56:27
Ciao a tutti,

ritorno sul topic perché mi trovo (vista arrivare la bella stagione) a ri-valutare se cambiare la mia attuale verticale (Sirio Gain Master) e il mio attuale filo (Firewire 2.0 by IW2EN) con una sola verticale tutto fare.
Diciamo che sono dibattuto tra 2 cose completamente diverse:
- EXTREME Super wide by IW2EN
- Av-640 (gli 80 non mi interessano più di tanto)
Oggi mi diverto molto in 14 metri (il filo di Giovanni è una bomba anche se a solo un metro dal tetto) e in 10 metri (la Sirio ha poche altre rivali verticali), ma altre bande sono scarsine (soprattutto in 40...).

Vorrei fare qualcosina in più.

Il dilemma è:

1) spendo circa 550/600€ per la AV-640 e quasi altrettanto per un antennista che possa aiutarmi a montarla e certificarla (abito in un condominio dove non rompono le scatole più di tanto, ma - giustamente - fanno applicare le regole) e con un tetto di tegole spiovente molto complicato per lavorarci e montare un'antenna che richieste alcune ore di montaggio e taratura;

oppure

2) prendo una verticale semplice, ma sicuramente sufficientemente efficiente per quello che devo farci e con un costo (acquisto ed installazione) decisamente inferiore?

E quindi le domande che mi/vi faccio sono:

A) La differenza di prezzo tra le 2 antenne è proporzionale alla resa?

B) Sono certo che cambiando le 2 antenne che oggi uso in HF (al di la del gusto e piacere hobbistico), otterrei dei miglioramenti consistenti?

I commenti di Michele e di IZ0VRV sulla resa in 40 ed 80 metri mi farebbero propendere per la Extreme, così che risparmiando un po' di soldini per qualche mese, potrei aggiungere un bel KL 505 (+ accordatore ed alimentatore dedicato).

Suggerimenti?
Consigli?
Improperi?!!!???

'73

Ciao Tommaso,

Io ti posso rispondere per la Extreme di Giovanni e il KL-505....

Confermo che l'antenna per essere una verticale senza radiali ( semplicissima da installare ), a me e credo anche a Michele, mi sta dando parecchie soddisfazioni in 40 mt.e non solo... :up:

Se vuoi ora sono in stazione e ti potrei fare chiamata cosi ti rendi conto al volo della resa sia del piccolo lineare che dell'antenna.

'73

 :birra:



Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 15 Aprile 2015, 18:04:52
Ciao Claudio, ti ringrazio per la disponibilità ma ora non sono in casa.
Come va, secondo te, in 40, 20 e 10 metri (e in 11 visto che qui tra Monza e Milano siamo rimasti una decina di nostalgici)???
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Aprile 2015, 18:18:43
Allora provo a dire le mie impressioni. Abituato a grosse antenne filari è chiaro che in 40/80 metri la Extreme è perdente sul confronto ma come antenna a mio avviso funziona decentemente dai 40 a salire ma il meglio lo da certamente dai 20 in su dove ho collegato sempre a 10mila km di distanza senza problemi.

Resta che è un'antenna che ha una dimensione fissa per tutte le frequenze e un disadattamento a volte da correggere, tradotto significa qualche perdita e dei lobi di radiazione non uguali da tutte le parti a differenza di antenne che lavorano su tutte le bande come 1/2 o 1/4 lambda quindi delle differenze ci sono. La Extreme è una valida antenna per chi non ha pretese esagerate e vuole un prodotto economico che copre parecchie bande, non va tarata, tirantata, si monta e via.

Ad ogni modo il punto resta sempre lo stesso: si vogliono fare Nazionali o Dx....o tutti e due? Io ho risolto piazzando un Dipolo a 15 mt dal tetto e faccio sia Dx che Nazionali   marameo

Personalmente trovo che le filari siano superiori e di molto alle verticali almeno per ciò che concerne dai 40 metri a scendere, (vedasi resa, piano di terra, rumorosità etc.), a salire o direttive o verticali.

Se avessi un Budget di 500-600 euro prenderei a occhi chiusi una ottima Cushcraft R-6000 (una bomba che fa solo dai 20 ai 6 metri) abbinandole una buona antenna filare per fare dai 40 a scendere e che consente anche bene i nazionali.

In alternativa se si è dei Dx'r allo stato puro una Butternut Hv-9, una Av-640 a seconda dei pareri che ti potranno dare altri perché io non le ho mai avute queste verticali ma so che vanno bene.

nb: occhio alle antenne che non coprono le gamme Warc, alcune non le fanno altre si e a me 12 e 17 metri piacciono moltissimo.

Ad altri la parola.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Aprile 2015, 18:39:04
Piccola aggiunta: penso che sia un percorso naturale per ogni radioamatore affinarsi nel corso della sua esperienza e chiedere di più a se stesso e alla propria stazione. Le antenne "Tuttofare" fanno tutto ma non consentono performances specifiche su ogni banda. Credo pertanto che sia una cosa importante prima della scelta della prossima antenna stabilire a priori che genere di radioamatore si è.

Prendiamo me, dopo varie antenne caserecce e alla fine la Extreme presa in verità più per una questione di robustezza meccanica dopo tante canne rotte dal vento, sono giunto ad una conclusione: mi sono innamorato di alcune bande e cerco di farle al meglio.

A me non piace complicarmi la vita con antenne care, difficili da montare e da tarare allora ho optato per una soluzione: mi faccio le mie due bande preferite cioè i 40 metri (Dipolo bello alto) e i 10 metri (5/8 che ha il take off più basso) ma prendo anche all inclusive i 12, i 15 e i 17 fregandomene del resto.

I 20 metri sono bellissimi ma dominati da mega stations e se non sei attrezzato la lotta è durissima, trovo i 10 più umani mentre i 40 giocando sulla propagazione lunga di notte e primo mattino sono uno spettacolo e non c'è l'affollamento presente altrove.

Vi posso garantire inoltre che dove sono arrivato (guardate il mio log su qrz), ho fatto sempre tutto con "pezzi di filo e manici di scopa"  :mrgreen: ma è chiaro che al di la del mio dipolone premierei a pieno titolo, dopo le svariate letture di Eham, Qrz forum etc. la Cushcraft R-6000 capace di dare ottime soddisfazioni sulle bande più alte dello spettro ergo 6-10-12-15-17-20 metri e non è poco, inoltre necessita di un piano di terra esiguo ergo niente radialoni da tutte le parti.

(http://qrznow.com/wp-content/uploads/2015/03/Image000.jpg)



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 16 Aprile 2015, 07:55:11
Come va, secondo te, in 40, 20 e 10 metri (e in 11 visto che qui tra Monza e Milano siamo rimasti una decina di nostalgici)???

allora, io abito in Roma centro ( S.Pietro ), il mio condominio da terra è alto 25 mt. circa e la mia antenna è a 3,50 mt.da terra quindi sono a circa 37 mt.dal suolo ( 25 + 3.50 + 8.20 mt. ). Prima avevo una CP6-R ( se non erro 5 mt. ) e ti posso garantire che per tirare fuori in 40 mt. Nazionali qualche amico radioamatore era un'impresa...con questa, invece, è un'altra storia.

Premesso quanto sopra, bisogna vedere quali siano le tue tolleranze/ambizioni...io mi accontento...con il piccolo KL, in 40 mt. Nazionali, arrivo a 9+10/20 con radio di 5 per me è ottimo ( dalla mia zona )...con la CP6-R ( dalla mia zona ), questi rapporti me li sognavo.

In 20 mt. ho risposto ad un paio di contest e ho collegato l'Ungheria con rapporti radio di 5 e S9+10.

In 10 e 11 mt. MAI provata!  :( proviamo a vedere Michele se ti riesce a rispondere... :up:

Se pensi poi alla parte economica, con i soldi spesi per il lineare+antenna, il rapporto qualità/prezzo/resa è più che ottimo, almeno secondo la mia modesta opinione :up:

'73

 :birra:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Aprile 2015, 11:49:07

In 20 mt. ho risposto ad un paio di contest e ho collegato l'Ungheria con rapporti radio di 5 e S9+10.


Ragazzi qui vogliamo vedere a Log isolette tropicali, giapponesi e himalayani  :mrgreen: dacci dentro!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Aprile 2015, 11:51:10
@TOMMASOFAB
Hai il nuovo TS-590 SG???????? Se si, cosa aspetti a fare una recensione? E' una radio fantastica.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 16 Aprile 2015, 12:12:24
La mia recensione è:
È una radio fantastica.
Escono tutti i watt (viste le gufate che si leggono sul web!!!)
Ha la modulazione di radio deejay!!!
In più ha l'uscita per il ricebitore esterno, che uso e che combinato con il controllo Cat mi crea un band scope favoloso...senza il quale non accenderei neppure la radio...
Ecco la mia recensione!!!!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 16 Aprile 2015, 12:15:11
Michele ieri mattina ti ascoltavo su eurolink.
Se riesco mi iscrivo pure io...così la mattina facciamo 2 chiacchiere mentre sono in auto...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Aprile 2015, 13:34:19
Michele ieri mattina ti ascoltavo su eurolink.
Se riesco mi iscrivo pure io...così la mattina facciamo 2 chiacchiere mentre sono in auto...

Si ieri ero sveglio dalle 6 per chiamare Dx poi sono passato un po su Italink. Ancora complimenti per la tua radio, hai fatto un ottimo acquisto!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 16 Aprile 2015, 18:18:51


Si ieri ero sveglio dalle 6 per chiamare Dx poi sono passato un po su Italink. Ancora complimenti per la tua radio, hai fatto un ottimo acquisto!
[/quote]

Ti ringrazio per la radio. Purtroppo credo di utilizzarla al 30%... Ora mi sto concentrando sui modi digitali che come sai la radio gestisce tramite il semplice cavo usb con il pc...ma devo studiare ancora tanto e con tanta modestia...ho la patente da pochi mesi...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Aprile 2015, 18:21:01
ma devo studiare ancora tanto e con tanta modestia...ho la patente da pochi mesi...

Beh hai iniziato con una delle migliori radio sul mercato ed avrai da divertirti!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 16 Aprile 2015, 19:01:29
Tornando all'oggetto del topic...

Mi pare di capire che una buona soluzione potrebbe essere:

- Radio, quella che c'è già...
- Antenna Extreme Super Wide by IW2EN
- Lineare RM KL-505 (o 506)
- Accordatore MFJ 962D
- Alimentatore Proxel 6055 NFAR
- Buon Antennista...

Cosa ne pensate?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Aprile 2015, 19:27:31
Ciao, come opinione personale aggiungerei se possibile:

1. Un buon microfono da tavolo (Mc-60/Mc-90) ma col suo di serie non va male.

2. Preferirei se possibile un buon alimentatore tradizionale tipo Microset o Cep (ma anch'io ho come secondo alimentatore un buon 6055 ma come primo per la radio Hf un Microset da 40a).

3. Aggiungerei sempre se possibile un buon dipolo 1/2 onda per i soli 40 metri che se messo alto come cel'ho io ti consente di collegare benissimo sia in Italia che oltre oceano dandoti ottime soddisfazioni.

4. Terrei la Extreme dai 20 metri a salire.

5. Comprerei un paio di cuffie

6. Ok per l'antennista ma è molto divertente fare tutto da se almeno con antenne abbastanza semplici.

7. Come lineare ne prenderei uno filtrato tipo il buon Rm Hla-300.

Nb: In 40 metri arrivo più forte io col dipolo alto e 80 watt di tanti che vanno con le verticali accordate e il linearetto da 300 watt (oggi ero al pari di uno con 500 watt e il dipolo rotativo), ergo una filare full-size a 1/2 onda bella alta fa davvero miracoli e non è paragonabile a null'altro se non la direttiva a parte il rumore ricevuto che è sempre molto basso.

Hai una radio fantastica che andrebbe premiata con un buon mike e cuffie di linea Kenwood (anche Heil Sound sono ottime ma a me le cuffie-microfono non piacciono). Inoltre che l'alimentatore sia superprotetto contro sovratensioni e inversioni di polarità (quella radio tanto cara quanto ottima va preservata da eventuali danni).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 16 Aprile 2015, 20:19:34
Ciao Michele,
Concordo per il mike, ma - dopo vari studi!!! - ho preferito abbinare un Adonis AM-508E e i risultati sembrano ottimi. In più l'equalizzatore della radio gestito via PC fa il resto!
Ho un paio di cuffie da studio Philips...ottime...
Alimentatore Hoxin da 32 ampere per la radio...al momento prestazioni standard...ma il tuo suggerimento merita un approfondimento serio!
Per quanto riguarda l'ampli il 505 so che è senza filtri, ma è un po' ingombrante per lo spazio che ho a disposizione.
Anche sulla filare (e sul modo con cui suggerisci di installarla) hai perfettamente ragione, ma purtroppo è una soluzione che non posso adottare per problemi logistici.


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Aprile 2015, 21:18:03
Anch'io ho un Am-508 e anche un Md-100 e un Mc-60, cosa dirti a mio parere la serie Mc di linea è la perfezione (bellissimo l'Mc 90 con la doppia capsula microfonica) ma anche alcuni Adonis sono eccellenti per la tua radio, ad ogni modo a tempo debito farai certamente un miglioramento. Mi spiace per il Dipolo, sarebbe a mio parere il massimo in 40 metri al posto di una direttiva.

Per gli alimentatori non mi fido eccessivamente degli switch che non uso per la radio grande. quando si lavora con radio costose preferisco abbinare un buon lamellare ben protetto come solo Microset e Cep sanno fare. Ad ogni modo anche il mio Proxel è protetto certo ma gli switching abbassano la tensione aprendo e chiudendo il circuito più volte fermandosi al momento che la tensione raggiunge il valore stabilito, se sbagliano il tempo di switch possono tirare fuori tensioni elevate.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: LP_65 - 16 Aprile 2015, 21:57:50
Tornando all'oggetto del topic...

Mi pare di capire che una buona soluzione potrebbe essere:

- Radio, quella che c'è già...
- Antenna Extreme Super Wide by IW2EN
- Lineare RM KL-505 (o 506)
- Accordatore MFJ 962D
- Alimentatore Proxel 6055 NFAR
- Buon Antennista...

Cosa ne pensate?
Se fossi in te prima di di tutto anziche comprare un lineare ed un accordatore mi prenderei un rigexpert (o un VNA che sia)
se inoltre hai un budget che te lo consente andrei decisamente su un antenna verticale multibanda che copra da 6 a 20m

soldi e tempo sono beni preziosi ...
Buon divertimento
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 18 Aprile 2015, 23:45:58
Tornando all'oggetto del topic...

Mi pare di capire che una buona soluzione potrebbe essere:

- Radio, quella che c'è già...
- Antenna Extreme Super Wide by IW2EN
- Lineare RM KL-505 (o 506)
- Accordatore MFJ 962D
- Alimentatore Proxel 6055 NFAR
- Buon Antennista...

Cosa ne pensate?

Se vuoi il mio KL è in vendita nel mercatino...ha 3 settimane di vita! Come nuovo.... :up:

Ciao, Claudio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: aquiladellanotte - 20 Aprile 2015, 00:31:31
Un antennista quanto si prende per le installazioni?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 20 Aprile 2015, 16:19:55
Un antennista quanto si prende per le installazioni?

Non ne ho la benché minima idea, ho sempre fatto tutto da me ma se non ti occorre una certificazione scritta da mostrare al condominio personalmente chiederei aiuto ad altri amici radioamatore magari della tua zona offrendo loro in cambio un pranzo a casa tua oppure pizza e birra, sicuramente accetteranno e avrai anche fatto delle nuove amicizie.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 27 Aprile 2015, 11:06:03
Ciao Michele,
in merito all'antenna Extreme vorrei chiederti se secondo te vale la pena prendere la versione con il toroide "non ferrite" megaflux oppure no. Quali sono le differenze, e i vantaggi/svantaggi?
Grazie mille!
Ps: ovviante la domanda è aperta a tutti!!!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Aprile 2015, 14:08:20
In questi giorni dopo l'installazione del "Megadipolo" ho avuto modo di fare alcuni confronti con la Extreme. Per ciò che concerne i Toroidi impiegati io ho sostituito quello originale con uno fatto da me. Ma ho provato anche l'altro fatto da Giovanni (quello col toroide azzurro per intenderci). Le mie impressioni (non testate al banco s'intende), è che il toroide azzurro abbia una curva più piatta di Ros con una ricezione un po migliore su alcune bande pertanto prenderei a occhi chiusi l'azzurro (quello che Giovanni vende nella scatola bianca).

Andando invece ai confronti tra la Extreme e il Dipolo non c'è storia. Mi riferisco alla sola banda dei 40 metri. La differenza in Segnali e Rumore è abissale (sulla Extreme un segnale ricevuto S-9 sul Dipolo è un S-6-7) ma la Extreme tira dentro più rumore.

In realtà è un confronto che non andrebbe nemmeno fatto, a confronto al mio Dipolo perderebbero la maggior parte delle verticali anche quelle più blasonate per la natura stessa del Dipolo, non per come sono fatte quelle antenne.

Pertanto per una concezione puramente personale, reputo la Extreme un buon prodotto (questa mattina gli Australiani erano 5/9+ sulla Extreme in banda 20 metri), ma i 40 a mio avviso sono da farsi solo con le filari.

Poi magari altri non saranno d'accordo ma io dico che una 1/2 onda messa a 1/2 dal tetto fa le scarpe a tutte le antenne in circolazione escluso le direttive.

Ricompreresti la Extreme? No. Ma non perché non va male, semplicemente perché non la sfrutto! Quindi è differente poiché la mia scelta è dettata dal lavorare molto con Dipoli full-size monobanda e pertanto non ho interesse a lavorare con una multibanda tutte queste frequenze.

Quindi non fraintendete le mie parole. La Extreme di Giovanni è ben realizzata, economica e robusta, consente di fare moltissime bande ma chiaramente come tutte le antenne tuttofare ha i suoi limiti e non va paragonata ad antenne specifiche.

A valle della mia esperienza essendo un purista ed un ricercatore delle massime prestazioni ritengo che nel mio caso la scelta più idonea è quella di usare 1 monobanda per i 40 metri + 1 monobanda per i 20 metri + 1 monobanda per i 10 metri ma ripeto è una scelta dettata da gusti personali maturati dopo un po di esperienza.

La Exreme tiene venti belli forti, vi fa operare su molte bande, potete portarla in vacanza ed essere sempre operativi se poi col tempo e l'esperienza maturate un percorso diverso allora potrete sperimentare altre antenne ma per com'è fatta la Extreme funziona.

Purtroppo (o per fortuna) quest'hobby vive anche di esperienze, comparazioni e confronti, perché sono questi a farci capire cosa è più idoneo al ns modo di operare in radio.

73's Michele
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 27 Aprile 2015, 14:36:18
Michele, sei un mito.
Purtroppo la mia location mi costringe ad usare una sola verticale e al massimo una piccola filare (lo avrai visto dalla mia pag. di QRZ).
Avevo pensato una AV-640...ma sono perplesso sulle condizioni di montaggio...
"Sperimenterò" la verticale di Giovanni e terrò anche il piccolo filo!!!
Solo un dubbio...col toroide azzurro posso usare un lineare tipo KL 505?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 27 Aprile 2015, 14:45:02
In questi giorni dopo l'installazione del "Megadipolo" ho avuto modo di fare alcuni confronti con la Extreme. Per ciò che concerne i Toroidi impiegati io ho sostituito quello originale con uno fatto da me. Ma ho provato anche l'altro fatto da Giovanni (quello col toroide azzurro per intenderci). Le mie impressioni (non testate al banco s'intende), è che il toroide azzurro abbia una curva più piatta di Ros con una ricezione un po migliore su alcune bande pertanto prenderei a occhi chiusi l'azzurro (quello che Giovanni vende nella scatola bianca).

Andando invece ai confronti tra la Extreme e il Dipolo non c'è storia. Mi riferisco alla sola banda dei 40 metri. La differenza in Segnali e Rumore è abissale (sulla Extreme un segnale ricevuto S-9 sul Dipolo è un S-6-7) ma la Extreme tira dentro più rumore.

In realtà è un confronto che non andrebbe nemmeno fatto, a confronto al mio Dipolo perderebbero la maggior parte delle verticali anche quelle più blasonate per la natura stessa del Dipolo, non per come sono fatte quelle antenne.

Pertanto per una concezione puramente personale, reputo la Extreme un buon prodotto (questa mattina gli Australiani erano 5/9+ sulla Extreme in banda 20 metri), ma i 40 a mio avviso sono da farsi solo con le filari.

Poi magari altri non saranno d'accordo ma io dico che una 1/2 onda messa a 1/2 dal tetto fa le scarpe a tutte le antenne in circolazione escluso le direttive.

Ricompreresti la Extreme? No. Ma non perché non va male, semplicemente perché non la sfrutto! Quindi è differente poiché la mia scelta è dettata dal lavorare molto con Dipoli full-size monobanda e pertanto non ho interesse a lavorare con una multibanda tutte queste frequenze.

Quindi non fraintendete le mie parole. La Extreme di Giovanni è ben realizzata, economica e robusta, consente di fare moltissime bande ma chiaramente come tutte le antenne tuttofare ha i suoi limiti e non va paragonata ad antenne specifiche.

A valle della mia esperienza essendo un purista ed un ricercatore delle massime prestazioni ritengo che nel mio caso la scelta più idonea è quella di usare 1 monobanda per i 40 metri + 1 monobanda per i 20 metri + 1 monobanda per i 10 metri ma ripeto è una scelta dettata da gusti personali maturati dopo un po di esperienza.

La Exreme tiene venti belli forti, vi fa operare su molte bande, potete portarla in vacanza ed essere sempre operativi se poi col tempo e l'esperienza maturate un percorso diverso allora potrete sperimentare altre antenne ma per com'è fatta la Extreme funziona.

Purtroppo (o per fortuna) quest'hobby vive anche di esperienze, comparazioni e confronti, perché sono questi a farci capire cosa è più idoneo al ns modo di operare in radio.

73's Michele

Infatti ho ordinato a Giovanni una Cobra ( end fed ) per i soli 40....comunque per me rimane una gran bella verticale per essere senza radiali va molto molto bene non sono assolutamente pentito dell'acquisto calcolando che questa è la terza verticale che provo... :up:

73's Claudio.



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 27 Aprile 2015, 15:46:53
Grazie Claudio...
Anche tu hai quella col toroide azzurro?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Aprile 2015, 15:51:45
Michele, sei un mito.
Purtroppo la mia location mi costringe ad usare una sola verticale e al massimo una piccola filare (lo avrai visto dalla mia pag. di QRZ).
Avevo pensato una AV-640...ma sono perplesso sulle condizioni di montaggio...
"Sperimenterò" la verticale di Giovanni e terrò anche il piccolo filo!!!
Solo un dubbio...col toroide azzurro posso usare un lineare tipo KL 505?

Ciao Tommaso.....Mito.....Michepedia  :mrgreen: ragazzi io sono un normalissimo radioamatore che cerca solo di condividere le proprie esperienze nel forum ed on-air, nessun mito anzi forse una delle ultime ruote del carro!

Nel tuo caso trovo che sia una scelta giusta l'abbinamento di una filare + una verticale perché consentono di trarre vantaggio dalle varie tipologie di segnali. Poi sta a noi in base ad altri fattori (spazio, costi, esperienze etc.) diversificare tra questi tipi di antenne. Riconosco da sempre alle filari le ottime doti sulle Lowbands ed alle verticali ottime prestazioni dai 20 a salire.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Aprile 2015, 15:56:06

Infatti ho ordinato a Giovanni una Cobra ( end fed ) per i soli 40....comunque per me rimane una gran bella verticale per essere senza radiali va molto molto bene non sono assolutamente pentito dell'acquisto calcolando che questa è la terza verticale che provo... :up:

73's Claudio.

Ottima scelta!!!!!!!!! La Cobra lavora come una HWEA (Half Wave Endfed Antenna) quindi è una mezza onda che lavora in alta impedenza perché a differenza di un dipolo è alimentata ad un lato e necessita di un L/C.

Abbiamo discusso molto di queste interessanti antenne che sono molto apprezzate dalla comunità Ham in tutto il globo.

Anzi sono curioso di collegarti e sapere come ti trovi. Io stavo pensando a qualcosa di analogo per gli 80 metri per allargare la mia stazione.

Spesso al pomeriggio ci ritroviamo verso le 18.30/19 su 7.065 oppure su 7.083 dove ci sono alcuni gruppi di amici non appartenenti esclusivamente a questo forum.

Spero di collegare sia te che gli altri amici di RogerK  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 27 Aprile 2015, 18:40:09

Infatti ho ordinato a Giovanni una Cobra ( end fed ) per i soli 40....comunque per me rimane una gran bella verticale per essere senza radiali va molto molto bene non sono assolutamente pentito dell'acquisto calcolando che questa è la terza verticale che provo... :up:

73's Claudio.

Ottima scelta!!!!!!!!! La Cobra lavora come una HWEA (Half Wave Endfed Antenna) quindi è una mezza onda che lavora in alta impedenza perché a differenza di un dipolo è alimentata ad un lato e necessita di un L/C.

Abbiamo discusso molto di queste interessanti antenne che sono molto apprezzate dalla comunità Ham in tutto il globo.

Anzi sono curioso di collegarti e sapere come ti trovi. Io stavo pensando a qualcosa di analogo per gli 80 metri per allargare la mia stazione.

Spesso al pomeriggio ci ritroviamo verso le 18.30/19 su 7.065 oppure su 7.083 dove ci sono alcuni gruppi di amici non appartenenti esclusivamente a questo forum.

Spero di collegare sia te che gli altri amici di RogerK  :up:

Grazie Michele,

ora sono in stazione sui 7.065 per 20 minuti circa poi se ne riparla domani, forse :-(

Buona serata a tutti, Claudio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 28 Aprile 2015, 19:15:29
Ciao raga, ho appena parlato con Giovanni...ordinata...
Mi diceva che la versione ulteriormente aggiornata è quella che si vede sul sito (con un piccolo choke alla base) e monta già il toroide Megaflux!
Sono davvero curioso di vedere i risultati!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 29 Aprile 2015, 00:49:42
Qualcuno ha provato la Zeppelin di iw2en?? Come va?? 73 a tutti. Presto pure io on air, spero!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 01 Maggio 2015, 01:32:15
@ Ringrazio Claudio del nostro 1° Qso in 40 metri...è la prima volta che collego un corrispondente con la Extreme, ti facevi ascoltare abbastanza bene (chiaramente rispetto a chi va con le filari la resa è inferiore ma i Qso si fanno, ciò in relazione anche allo Skip propagativo).

@Alessandro: Per la Zeppelin mai collegato nessuno che ricordi mentre con la Infinity si e si facevano ascoltare bene.

Attendiamo la prova di Claudio per la sua nuova CobraWire sempre ad opera di Giovanni (si tratta di una 1/2 onda alimentata ad un estremo con circuito L/c quindi senza toroide 9:1).

Un'altra antenna interessante ma monobanda per i 40 metri.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 02 Maggio 2015, 15:39:37
@ Ringrazio Claudio del nostro 1° Qso in 40 metri...è la prima volta che collego un corrispondente con la Extreme, ti facevi ascoltare abbastanza bene (chiaramente rispetto a chi va con le filari la resa è inferiore ma i Qso si fanno, ciò in relazione anche allo Skip propagativo).

@Alessandro: Per la Zeppelin mai collegato nessuno che ricordi mentre con la Infinity si e si facevano ascoltare bene.

Attendiamo la prova di Claudio per la sua nuova CobraWire sempre ad opera di Giovanni (si tratta di una 1/2 onda alimentata ad un estremo con circuito L/c quindi senza toroide 9:1).

Un'altra antenna interessante ma monobanda per i 40 metri.

Grazie a te Michele! Prossimo WE metto su la COBRA in arrivo nei prossimi giorni così la testiamo  :up:

MOLTO soddisfatto della Extreme, ripeto, ho messo una pietra sopra sui lineari...non mi piace la modulazione "poco" naturale :down:...vanno benone i miei 100W con rapporti r5 s9/10/20 ( in 20, 40 e 80 mt. ). :up:

Mi sono preso ( in realtà da 3 settimane circa... ), usato, anche l'accordatore come tuo, Michele, va benissimo... MOLTO soddisfatto anche di questo, grazie per il consiglio sempre prezioso.

Buon WE a tutti, Claudio - IZ0VRV
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 02 Maggio 2015, 16:23:55

Grazie a te Michele! Prossimo WE metto su la COBRA in arrivo nei prossimi giorni così la testiamo  :up:

Come hai intenzione di montarla la Cobra? Se hai un mast proverei a metterla a V inverted con l'alimentazione in basso da un lato. Ad ogni modo quando è montata apri un thread e scrivici dentro una tua recensione, farà piacere a parecchi leggere di questa nuova antenna prodotta da Giovanni.


Mi sono preso ( in realtà da 3 settimane circa... ), usato, anche l'accordatore come tuo, Michele, va benissimo... MOLTO soddisfatto anche di questo, grazie per il consiglio sempre prezioso.


Si, il 993/B è davvero un ottimo accordatore. Ricordati che ha due range di accordo quello più ampio se il limite è 150 watt e quello minore se setti la massima potenza.

Nb1: Comunque a portante inserita (fai l'accordo massimo con 30 watt in Am) se le stazionarie non sono basse come le desideri puoi (sempre a portante inserita) agire su induttanza e capacità (tasti C-Up e C-down e L-Up e L-down) in modo da ottenere velocemente l'Swr ideale....in tal modo aggiusti manualmente l'accordo automatico.

Nb2: Lascia stare il tasto "Tune" sull'accordatore e fai l'accordo premendo il Ptt in Am, l'accordatore riconosce la frequenza e i vari parametri e imposta l'accordo.

Nb3: Infine ricorda che per l'accordo totalmente automatico devi assicurarti che il tasto "Auto" non sia pigiato (è un controsenso ma sul 993 è così quindi questo tasto non deve stare premuto quindi più dentro degli altri).

Tutte queste info riguardano se usi il 993/B in automatico senza l'interfaccia della radio, se hai l'interfaccia specifica allora le cose cambiano.

Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 03 Maggio 2015, 09:53:40

Grazie a te Michele! Prossimo WE metto su la COBRA in arrivo nei prossimi giorni così la testiamo  :up:

Come hai intenzione di montarla la Cobra? Se hai un mast proverei a metterla a V inverted con l'alimentazione in basso da un lato. Ad ogni modo quando è montata apri un thread e scrivici dentro una tua recensione, farà piacere a parecchi leggere di questa nuova antenna prodotta da Giovanni.


Mi sono preso ( in realtà da 3 settimane circa... ), usato, anche l'accordatore come tuo, Michele, va benissimo... MOLTO soddisfatto anche di questo, grazie per il consiglio sempre prezioso.


Si, il 993/B è davvero un ottimo accordatore. Ricordati che ha due range di accordo quello più ampio se il limite è 150 watt e quello minore se setti la massima potenza.

Nb1: Comunque a portante inserita (fai l'accordo massimo con 30 watt in Am) se le stazionarie non sono basse come le desideri puoi (sempre a portante inserita) agire su induttanza e capacità (tasti C-Up e C-down e L-Up e L-down) in modo da ottenere velocemente l'Swr ideale....in tal modo aggiusti manualmente l'accordo automatico.

Nb2: Lascia stare il tasto "Tune" sull'accordatore e fai l'accordo premendo il Ptt in Am, l'accordatore riconosce la frequenza e i vari parametri e imposta l'accordo.

Nb3: Infine ricorda che per l'accordo totalmente automatico devi assicurarti che il tasto "Auto" non sia pigiato (è un controsenso ma sul 993 è così quindi questo tasto non deve stare premuto quindi più dentro degli altri).

Tutte queste info riguardano se usi il 993/B in automatico senza l'interfaccia della radio, se hai l'interfaccia specifica allora le cose cambiano.

Buongiorno a tutti!

la monterò, credo, anche perché non ho molte alternative, in configurazione "sloper" sicuramente farò una breve recensione sperando sia utile per tutti...

Grazie Michele per le dritte del 993/B che utilizzo senza interfaccia Kenwood... lo utilizzo a 150W e mi ci trovo benissimo...in effetti il tasto "tune" non serve a granché e il tasto "auto" è settato al contrario....

Domanda probabilmente banale...ma se volessi visualizzare le memorie delle frequenze che ha memorizzato, sempre se è possibile, come si fa? Scusate se sono andato OT...

73's Claudio
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Maggio 2015, 14:02:05
Citazione
Domanda probabilmente banale...ma se volessi visualizzare le memorie delle frequenze che ha memorizzato, sempre se è possibile, come si fa? Scusate se sono andato OT...

Non ne ho la benché minima idea!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 13 Maggio 2015, 12:03:06
dopo 10 lunghissimi giorni ( problemi con le Poste  :down: ), è FINALMENTE  :up: giunta la End Fed COBRA ( 40 mt. ) di Giovanni IW2EN :dance:

Nel WE la metto su ( ci metterò poco perchè già metà del lavoro l'ho fatto... ).

A presto, come da te suggerito Michele, apro un post con una mia breve recensione...

73's a tutti.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 13 Maggio 2015, 12:30:53
Dopo 50 minuti di traffico ho ritirato la Extreme col toroide azzurro.
Domattina la metto su con l'antennista.
Appena posso posterò i primi pareri...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 13 Maggio 2015, 12:36:06
Dopo 50 minuti di traffico ho ritirato la Extreme col toroide azzurro.
Domattina la metto su con l'antennista.
Appena posso posterò i primi pareri...

 :up: vedrai che rimarrai soddisfatto! Appena la monti fai un fischio che, compatibilmente con i vari impegni, la proviamo ( 2 Extreme è un altro bel collaudo da fare zona 0 VS zona 2.... 8O ).

Ciao, Claudio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 13 Maggio 2015, 12:42:34
Grazie Claudio! In effetti sono curioso...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 13 Maggio 2015, 14:52:47
dopo 10 lunghissimi giorni ( problemi con le Poste  :down: ), è FINALMENTE  :up: giunta la End Fed COBRA ( 40 mt. ) di Giovanni IW2EN :dance: Nel WE la metto su ( ci metterò poco perchè già metà del lavoro l'ho fatto... ). A presto, come da te suggerito Michele, apro un post con una mia breve recensione...


Ciao Claudio, mi fa davvero molto piacere dell'arrivo dell'antenna. Avrai certamente risultati molto superiori alla verticale poiché questa filare è assai più lunga (maggior resistenza di radiazione), ha meno perdite rispetto al 4:1 ed essendo in alta impedenza poiché lavora in 1/2 onda non soffre dei piani di terra come in altre antenne.

A meno di buone potenze le antenne filari sono sempre una spanna sopra per ciò che concerne i collegamenti nazionali....e non solo.

Spero di ritrovarci presto in frequenza, come detto dopo le 18 sono spesso a 7.065 o comunque sempre in 40 metri ma la propagazione sta tenendo molto bene così che ieri abbiamo fatto il bis anche dopo cena fino alle 22.30.

Attendiamo notizie della Cobra.

 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 13 Maggio 2015, 14:59:05
Dopo 50 minuti di traffico ho ritirato la Extreme col toroide azzurro.
Domattina la metto su con l'antennista.
Appena posso posterò i primi pareri...

Allora speriamo di sentirci presto in Qso  :up: Ho già detto tutto di questa antenna e del toroide azzurro, non ti resta che testarla personalmente, giocare coi contrappesi e regolare l'altezza dal tetto per i migliori risultati.

Come vuole a prassi:
-Numero contrappesi: generalmente 1 della lunghezza di 10 metri teso obliquo e terminato su un cordino in nylon (non lasciato penzoloni sul tetto).

-Altezza antenna dal tetto: generalmente non più di 2-3 o 4 metri.

-Lunghezza cavo coassiale: relativa se si usa un Rf Choke che isola il cavo dall'antenna quindi è il solo radiale a fare da contrappeso

-Necessità di Rf Choke: generalmente si per evitare rientri di Rf.

-Misure Rf Choke: sempre 10 spire di Rg 213 di diametro 20 cm.

Nb: Avrete capito che se si usa il Choke si isola il cavo quindi serve il contrappeso aggiuntivo, viceversa se il cavo coassiale è abbastanza lungo (una 30ina di metri) si può anche evitare il contrappeso e non fare il Choke ma si devono fare i conti con la eventuale Rf. Io preferisco il Choke e il contrappeso filare.


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 14 Maggio 2015, 01:33:00
dopo 10 lunghissimi giorni ( problemi con le Poste  :down: ), è FINALMENTE  :up: giunta la End Fed COBRA ( 40 mt. ) di Giovanni IW2EN :dance:

Nel WE la metto su ( ci metterò poco perchè già metà del lavoro l'ho fatto... ).

A presto, come da te suggerito Michele, apro un post con una mia breve recensione...

73's a tutti.
sono curioso pure iooooo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Langarolo - 14 Maggio 2015, 06:53:02
Io l ho acquistata 10 giorni fa e la devo montare, ovviamente sono già partito con il presupposto che di miracoli non ne fa, ma essendo poco ingombrante non necessita di controventatura, usa un solo contrappeso da 11m vediamo come va, per il prezzo posso dire che è onesto e i tubi di ottimo spessore... Staremo a vedere 73 a tutti
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 14 Maggio 2015, 13:40:46
Finita di montare:

- 33/35 metri di Belden H155
- RF Choke tra cavo ed antenna da 10 spire da 21 cm di diametro fatto con Belden H155 (il Choke è stato inserito tramite adattatore pl f/f)
- contrappeso di filo di rame (standard 1,5 mm) da 11 metri posizionato a (secondo me) 45 gradi
- altezza palo circa 4,5 metri dal tetto
- altezza palazzo circa 12 metri

Risultati nei primi secondi di uso:

- ros tra 2 e 3 per 160-80-40 metri
- ros tra 1.2 e 1.5 per bande tra 20 e 12 metri
- ros 1.5 medio per 11 e 10 metri
- nessun rientro

Rumorosità molto più elevata rispetto alla Fire Wire sempre di Giovanni.

Collegato per prova Svezia, Belgio e Germania in 20 e 10 metri con segnali dignitosi (7-9) con 100w.

In 10 metri non sembra dover farmi rimpiangere la Gain Master.

Attendo il tardo pomeriggio per vedere se la propagazione migliora un po' ovunque.

Si accettano prenotazioni (orario e frequenza!!!) per prove pomeridiane (e ringrazio in anticipo!!!!!).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 14 Maggio 2015, 14:11:56
Finita di montare:

- 33/35 metri di Belden H155
- RF Choke tra cavo ed antenna da 10 spire da 21 cm di diametro fatto con Belden H155 (il Choke è stato inserito tramite adattatore pl f/f)
- contrappeso di filo di rame (standard 1,5 mm) da 11 metri posizionato a (secondo me) 45 gradi
- altezza palo circa 4,5 metri dal tetto
- altezza palazzo circa 12 metri

Risultati nei primi secondi di uso:

- ros tra 2 e 3 per 160-80-40 metri
- ros tra 1.2 e 1.5 per bande tra 20 e 12 metri
- ros 1.5 medio per 11 e 10 metri
- nessun rientro


Mi sembra una installazione D.o.c.  :up:


Rumorosità molto più elevata rispetto alla Fire Wire sempre di Giovanni.


Logico! E' una verticale...ora sta a vedere come ti va in 40 poiché è più corta di 1/4 lambda.


In 10 metri non sembra dover farmi rimpiangere la Gain Master.


Secondo me non c'è paragone ne con una 1/2 lambda (Gain Master) che con le altre 5/8 (Mantova, Imax, Sirio) poiché la Extreme  non ha angoli di radiazione bassi come una 5/8 ch ha oltretutto pianodi terra omogeneo (radiali) rispetto all'unico contrappeso che specie in bande alte farà avere all'antenna una direttività nella direzione del contrappeso stesso.

Posso però dirti che di Dx oltreoceano in 10/12 metri con la Extreme ne ho fatto molti. Propagazione e attrezzature del corrispondente giocano un ruolo importante.

Dacci dentro e testala per bene. Nb: A mio parere per i collegamenti in ambito nazionale sui 40 metri ci vuole una filare.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 14 Maggio 2015, 19:33:40
È sorda patocca in 10, qso che portavo a casa col Jappone al primo colpo con la Mantova ora me li devo sudare tantissimo. Però ti fai tutte le bande discretamente senza tante pretese. In ogni caso non credo antennone verticali da 600 euro facciano meglio senza radiali e misure adatte
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: LP_65 - 14 Maggio 2015, 22:20:04

Però ti fai tutte le bande discretamente senza tante pretese. In ogni caso non credo antennone verticali da 600 euro facciano meglio senza radiali e misure adatte

Le antennone (=multibanda) fanno molto meglio (di una largabanda a radiatore singolo) per almeno due motivi: da un lato sono di gran lunga piu efficienti e dall'atro la lunghezza degli stub permette elevazioni controllate in ciascuna banda. Con una larga banda si paga l'adattamento con un enorme potenza dissipata mentre il radiatore di lunghezza fissa sara discreto in due o tre bande mentre avra un lobo rapidamente degradato in tutte le altre.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: aquiladellanotte - 14 Maggio 2015, 22:57:12
Dopo 50 minuti di traffico ho ritirato la Extreme col toroide azzurro.
Domattina la metto su con l'antennista.
Appena posso posterò i primi pareri...
Piccolo OT, quanto si è preso l antennista?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 15 Maggio 2015, 07:02:04
Circa 50 all'ora...per la posizione in cui ha lavorato (funambolica!) e il viaggio che si è fatto sono anche pochi. Ovviamente tutto regolare, certificato, tassato e testato con analizzatore (e radio!).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: aquiladellanotte - 15 Maggio 2015, 08:00:36
Ottimo :)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 15 Maggio 2015, 09:00:34
Allora...prime impressioni...da principiante!
Dopo un paio di ore di terrore durante il pomeriggio post installazione, durante le quali era solo rumore ovunque, la sera dalle 21 si è aperto un po' il tutto.

- 1.8 mhz si sente, ma non provo neppure a schiacciare portante...anche se accorda, uno stilo di 8 metri è del tutto inutile per i 160
- 3.5 mhz come sopra, ma si ascolta molto bene (per ora Italia e Francia)
- 7 mhz il band scope è un tripudio di segnali oltre il 9...sono riuscito a fare 2 o 3 collegamenti in Europa. In Italia no...non risponde nessuno...ma suppongo più grazie alla spocchiosità dei nostri radioamatore locali in 40 metri che se non arrivi 9+60, non hai la modulazione della BBC e non hai il membro di Rocco ti rispondono "ho sentito una bussata, ma non supera il qrm..." (scusate, ma ce l'ho sullo stomaco da un bel po'...)
- 10 mhz non faccio cw
- 14 mhz a salire ottima...sento anche il Giappone...e forse un giorno lo collegherò!!!

- 27 mhz (per i nostalgici come me!) ho potuto fare i miei qso locali senza alcuna problematica...e (ma voglio ancora provare...) pare tiri dentro meno elettro-schifezze della gain master (interferenze industriali, led...), ma forse perché potrebbe essere un po' più sorda...

Nei prossimi giorni altre considerazioni!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 15 Maggio 2015, 09:22:25
- 7 mhz il band scope è un tripudio di segnali oltre il 9...sono riuscito a fare 2 o 3 collegamenti in Europa. In Italia no...non risponde nessuno...ma suppongo più grazie alla spocchiosità dei nostri radioamatore locali in 40 metri che se non arrivi 9+60, non hai la modulazione della BBC e non hai il membro di Rocco ti rispondono "ho sentito una bussata, ma non supera il qrm..." (scusate, ma ce l'ho sullo stomaco da un bel po'...)

Attenzione che in questi giorni i 40m sono drammaticamente chiusi. Gli 80m neanche a parlarne e le altre bande vanno per modo di dire. Per cui prima di abbatterti aspetta tempi migliori.
Anche se non conosci il CW, ascolta anche i 30m (10MHz) che mi paiono una banda particolarmente benevola in questi giorni: anche se non capisci cosa trasmettono, almeno vedi se ricevi segnali forti o meno. Ieri sera c'ho fatto oltre 100 collegamenti chiamando con il nominativo speciale II2EXPO.
Ti consiglio anche di prendere qualche WebSDR di riferimento (ovviamente vicini, non dall'altra parte del mondo) e vedere cosa ricevono loro, giusto per avere un confronto su cosa arrivi a loro e cosa arrivi a te.

Ciaoo
Davide
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: 1nick - 15 Maggio 2015, 09:53:10
quote

- 1.8 mhz si sente, ma non provo neppure a schiacciare portante...anche se accorda, uno stilo di 8 metri è del tutto inutile per i 160

unquote

Perché non provare?
Non sara' il massimo della vita, ma per l' Europa puo' bastare.
Con la versione precedente, ho fatto 23 entities in 160 m, in fonia.
73
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Maggio 2015, 15:07:54

- 7 mhz il band scope è un tripudio di segnali oltre il 9...sono riuscito a fare 2 o 3 collegamenti in Europa. In Italia no...non risponde nessuno...ma suppongo più grazie alla spocchiosità dei nostri radioamatore locali in 40 metri che se non arrivi 9+60, non hai la modulazione della BBC e non hai il membro di Rocco ti rispondono "ho sentito una bussata, ma non supera il qrm..." (scusate, ma ce l'ho sullo stomaco da un bel po'...)


Non risponde nessuno? Io ieri sono stato 2 ore in 40 metri sia prima che dopo cena ed ho collegato mezza Italia! I 40 metri sono una banda fantastica che adoro ma non sono esattamente come tu li hai descritti. Le "Big Station" si contano, la maggioranza dei corrispondenti sono radioamatore modesti e desiderosi di fare Qso con tutti. La diffusione degli Amplificatori e la puzza sotto al naso di cui parli sono per fortuna circoscritti solo a pochissime ruote alle quali non è un obbligo partecipare.

Sui 40 metri esiste una miriade di radioamatore "normali" di cui faccio parte anch'io, (padri di famiglia, ragazzi, pensionati, gente che si suda la pagnotta), gente semplice ed aperta al dialogo e alla sperimentazione, tutte persone che vanno con verticali e pezzi di filo messe alla meglio, senza traliccio, direttiva o Kilowatt. Abbiamo sempre fatto ottimi Qso e ti assicuro che la media dei segnali è sempre 9/5 spesso 9+10 coi soli watt delle radio.

Alcuni esempi esempi al volo dove c'è anche il sottoscritto, (grazie alle riprese di Davide IZ2UUF e di Giuseppe IZ8EOB)...non mi pare che ci siano radioamatore "Spocchiosi", segnali 9+60 etc. tutta gente normale che ama la radio!
https://www.youtube.com/watch?v=runRj3c2ZdE
https://www.youtube.com/watch?v=De7atfmdOoU
https://www.youtube.com/watch?v=EX6h6vQhU04

Spero di avere presto la possibilità di collegarti  :up:

73's e buoni Qso/Dx,
Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 15 Maggio 2015, 15:25:23
Ciao Michele...hai ragione...e quanto dici mi rincuora...forse ho sbagliato le bussatte...spero di rifarmi...e sopratutto di sentirti on air!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 15 Maggio 2015, 15:33:23
Ciao Michele...hai ragione...e quanto dici mi rincuora...forse ho sbagliato le bussatte...spero di rifarmi...e sopratutto di sentirti on air!!!

Senz'altro, mi farà grande piacere. Ti allego alcuni video dove c'è il sottoscritto, tutti Qso con radioamatore "normali" che amano come me la radio e dialogano con tutti senza nessuna spocchiosità.....

https://www.youtube.com/watch?v=runRj3c2ZdE
https://www.youtube.com/watch?v=De7atfmdOoU
https://www.youtube.com/watch?v=EX6h6vQhU04

Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 15 Maggio 2015, 15:41:18
Circa 50 all'ora...per la posizione in cui ha lavorato (funambolica!) e il viaggio che si è fatto sono anche pochi. Ovviamente tutto regolare, certificato, tassato e testato con analizzatore (e radio!).

Scusa se mi intrometto ed esco un attimo OT, ma a leggere  la parole " che ha lavorato in posizione funanbolica" mi ha fatto rizzar i capelli.... :-D... ricordati per la prossima volta, che se te mandi un antennista (ma anche il tuo vicino di casa o il tuo miglior amico  a lavorare su tua commissione) in posizione pericolosa e senza protezioni efficaci, nel caso  "Colui" dovesse subire un infortunio grave / mortale......l' INAIL si rifara direttamente su di te (a suon di centinaia di migliaia di euro....).......senza contare che più divrai affrontare un procedimento penale con accusa probabile di omicidio colposo...quindi occhiooooo !!!

Fine OT
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 15 Maggio 2015, 17:06:30
Circa 50 all'ora...per la posizione in cui ha lavorato (funambolica!) e il viaggio che si è fatto sono anche pochi. Ovviamente tutto regolare, certificato, tassato e testato con analizzatore (e radio!).

Scusa se mi intrometto ed esco un attimo OT, ma a leggere  la parole " che ha lavorato in posizione funanbolica" mi ha fatto rizzar i capelli.... :-D... ricordati per la prossima volta, che se te mandi un antennista (ma anche il tuo vicino di casa o il tuo miglior amico  a lavorare su tua commissione) in posizione pericolosa e senza protezioni efficaci, nel caso  "Colui" dovesse subire un infortunio grave / mortale......l' INAIL si rifara direttamente su di te (a suon di centinaia di migliaia di euro....).......senza contare che più divrai affrontare un procedimento penale con accusa probabile di omicidio colposo...quindi occhiooooo !!!

Fine OT
non è proprio così riguardo al tecnino antennista, è lui tenuto a lavorare in sicurezza con i relativi DPI occorrenti per il determinato lavoro, ed il committente del lavoro non è tenuto ad essere presente durante l'esecuzione del lavoro
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 15 Maggio 2015, 17:28:10
Circa 50 all'ora...per la posizione in cui ha lavorato (funambolica!) e il viaggio che si è fatto sono anche pochi. Ovviamente tutto regolare, certificato, tassato e testato con analizzatore (e radio!).

Scusa se mi intrometto ed esco un attimo OT, ma a leggere  la parole " che ha lavorato in posizione funanbolica" mi ha fatto rizzar i capelli.... :-D... ricordati per la prossima volta, che se te mandi un antennista (ma anche il tuo vicino di casa o il tuo miglior amico  a lavorare su tua commissione) in posizione pericolosa e senza protezioni efficaci, nel caso  "Colui" dovesse subire un infortunio grave / mortale......l' INAIL si rifara direttamente su di te (a suon di centinaia di migliaia di euro....).......senza contare che più divrai affrontare un procedimento penale con accusa probabile di omicidio colposo...quindi occhiooooo !!!

Fine OT
non è proprio così riguardo al tecnino antennista, è lui tenuto a lavorare in sicurezza con i relativi DPI occorrenti per il determinato lavoro, ed il committente del lavoro non è tenuto ad essere presente durante l'esecuzione del lavoro

Non proprio e ti spiego velocemente, ma sinteticamente il perchè:

1)Il committente deve aver effettuatola "la famosa" verifica dell' ITP e dubito che sia stata fatta

2)La ditta deve presentare un proprio POS (piano operativo di sicurezza)....anche se fosse stato un LA...(per me lo avrebbe fatto lo stesso su un lavoro cos' delicato !) ove descrivere dettagliatamente  le soluzioni adattate per accedere in sicurezza in copertura e stazionarci sempre in sicurezza

3)Il committente ha il dovere di verificare che nel POS non ci siano scritte   "baggianate"......se non è capace si nomina il Responsabile deilavori (e lo paga)..... tipo che con i propri DPI l'antennista si sarebbe ancorato magari ad un piccolo sfiato di un WC incemento amianto........ :grin: :grin: :grin:

Se tutto è stato verificato e giudicato come "idoneo" al lavoro da fare....dopo che l'antennista è arrivato sul posto (a terra) con tutte e le sue attrezzature e dpi..... e verificato che abbia iniziato ad usarli correttamente (una foto non guasta mai.. ;-).) .....a questo punto...ok.....il Committente potrebbe andare anche a farsi un giretto   :up:






Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 15 Maggio 2015, 17:32:38


Però ti fai tutte le bande discretamente senza tante pretese. In ogni caso non credo antennone verticali da 600 euro facciano meglio senza radiali e misure adatte

Le antennone (=multibanda) fanno molto meglio (di una largabanda a radiatore singolo) per almeno due motivi: da un lato sono di gran lunga piu efficienti e dall'atro la lunghezza degli stub permette elevazioni controllate in ciascuna banda. Con una larga banda si paga l'adattamento con un enorme potenza dissipata mentre il radiatore di lunghezza fissa sara discreto in due o tre bande mentre avra un lobo rapidamente degradato in tutte le altre.
In ricezione la mia extreme è tale e quale alla R8 installata a 500 metri da casa mia e l'radioamatore che la possiede dispensa controlli identici a quelli che ricevo io in quel momento, in trasmissione su 40,20 ricevo lo stesso rapporto, vuol dire che la differenza tra le due antenne non arriva al punto di smeter....si ,ci sono mille varianti ma avere prestazioni simili ad un palo di alluminio con 4 bobine e due balun che costa 3 volte tanto già mi basta grazie. Magari sono buone quelle che fanno meno bande ma una verticale è sempre una verticale e non vale la pena spenderci troppo.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 15 Maggio 2015, 17:40:07
Non so come si sono svolti i lavori da Tommaso, io mi riferisco ad un evento accaduto con me presente relativo ad un elettricista che stava montando una antenna televisa, sul tetto eta presente la linea vita certificata , io ero in supporto ( parte edile) fissato il palo il mio lavoro é finito, mentre lui con relativa cintura di sicurezza indossata ma non ancorata alla linea vita aime è scivolato per fortuna sua si è rotto solo una gamba. Alla fine della storia i problemi gli ha avuti solo lui perché non era ancorato alla linea vita, come dicevi tu i documenti erano tutti a posto e nonnli hanno neanche chiesti sul momento , magari dopo in ospedale per il rapporto dell'incidente
Chiudo l' OT , scusate
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 15 Maggio 2015, 17:49:35
Non so come si sono svolti i lavori da Tommaso, io mi riferisco ad un evento accaduto con me presente relativo ad un elettricista che stava montando una antenna televisa, sul tetto eta presente la linea vita certificata , io ero in supporto ( parte edile) fissato il palo il mio lavoro é finito, mentre lui con relativa cintura di sicurezza indossata ma non ancorata alla linea vita aime è scivolato per fortuna sua si è rotto solo una gamba. Alla fine della storia i problemi gli ha avuti solo lui perché non era ancorato alla linea vita, come dicevi tu i documenti erano tutti a posto e nonnli hanno neanche chiesti sul momento , magari dopo in ospedale per il rapporto dell'incidente
Chiudo l' OT , scusate

E' un caso (presumo) diverso.....li avevi la linea vita certificata e se sul POS l'antennista aveva scritto che si sarebbe agganciato e poi non l'ha fatto, anche in caso di incidente mortale la colpa verso il Committente sarebbe stata molto minore (chiaramente con i punti 1 e  2 verificati, eh ??!)

Sembrano stupidate e cose da trascurare, ma se accade un incidente grave o peggio mortale, gli ispettori  inviati dall' ASL e/o INAIL...spulciano tutto fino a quando non trovano chi accusare.... :-\ :-\ :-\

Chiuso OT, era per precisare, mi scuso  ;-)





Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 15 Maggio 2015, 22:22:46
Tornando al topic...non ho ben capito se la Extreme sia cortocircuitata o meno...la domanda sorge spontanea visti i forti venti in corso in queste ore nella mia zona, oltre che l'aria certamente carica da un punto di vista elettrico.
Oppure, lo riesco a capire con un normalissimo tester?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Federico3 - 15 Maggio 2015, 22:31:12
Buonasera a tutti, scusate  se vado leggermente OT, c è qualcuno che avrebbe piacere di fare una prova radio con la extreme? Scusate ma l antenna mi incuriosisce molto e vorrei poter collegare qualche amico radioamatore che c'è l ha in stazione se possibile. Grazie per l attenzione, 73 cordiali a tutti
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 15 Maggio 2015, 22:32:22
Tornando al topic...non ho ben capito se la Extreme sia cortocircuitata o meno...la domanda sorge spontanea visti i forti venti in corso in queste ore nella mia zona, oltre che l'aria certamente carica da un punto di vista elettrico.
Oppure, lo riesco a capire con un normalissimo tester?
73 a tutti, sicuramente basta il tester per vedere se hai continuità tra schermo e centrale del cavo coassiale, poi se il cavo di discesa e la radio sono collegati a massa terra non hai sorprese con la statica ma se hai l'antenna cortocircuitata e il cavo non è a massa quanto lo prendi per collegarlo alla radio rischi un pizzicotto che ti ricorda di mettere a massa il connettore prima di avvicinarlo alla radio, meglio risolvere in modo definitivo collegando a massa terra la calza del cavo coassiale...
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 15 Maggio 2015, 22:36:35
Ciao r5000 in effetti è quello che pensavo di fare...non certo oggi...non vorrei anche testare il funzionamento con il maltempo!!!
Mi scuso con Federico che chiedeva il collegamento, ma stasera eviterei di collegare il coassiale alla radio (che io comunque tengo sempre scollegato se non utilizzo).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Federico3 - 15 Maggio 2015, 22:50:29
Tranquillo Tommaso, quando hai piacere per una prova radio fammi sapere, mi farebbe molto piacere :-) l antenna mi incuriosisce molto
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 16 Maggio 2015, 00:15:43
Quando siete sui 40 per prove scrivete la frequenza sulla chat box del forum così siete visibili  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 25 Maggio 2015, 22:04:47
Riprendo il post per chiedere le opinioni e le comparazioni di chi sta già usando la Extreme.

Come avevo detto qualche giorno fa il montaggio è il seguente:

- 33/35 metri di Belden H155
- RF Choke tra cavo ed antenna da 10/11 spire da 20,5 cm di diametro fatto con Belden H155 (il Choke è stato inserito tramite adattatore pl f/f)
- contrappeso di filo di rame (standard 1,5 mmq) da 11 metri posizionato a circa 45 gradi
- altezza palo circa 4,0 -- 4,5 metri dal tetto
- altezza palazzo circa 12 metri
- ben distante da possibili ostacoli

Ieri mi sono divertito a misurare il ROS in condizioni "extreme", vale a dire:

- Modalità: FM
- Watt Radio (Kenwood TS-590 SG): 100W
- Misurazione su estremo inferiore, estremo superiore e metà banda

I risultati sono riportati nella tabella allegata.

Da un punto di vista prettamente pratico mi risulta che dopo l'accordatura ad opera dell'accordatore interno della radio (miracoloso!) i WATT (PEP, anche se in FM conta poco!) letti dal Daiwa 801 HP sono sempre 100 o qualcosa di più.

In oltre i collegamenti sono ampiamente soddisfacenti (ringrazio Claudio e Michele per le diverse rassicurazioni che mi avevano dato in proposito...confermo che l'antenna in termini di prestazioni è un "ottimo" compromesso!).

La mia domanda rivolta agli utilizzatori di tale antenna è: ma i ROS (senza accordo) sono in linea con le vostre misurazioni oppure devo migliorare qualcosa?

Inoltre è normale che il Daiwa è più "crudele" della radio in termini di misurazioni ROS?

Devo dire poi che ROS e prestazioni non sono spiacevoli (per quelle che sono le mie attese, ovviamente) sulle mie band preferite (20mt - 17 mt - 15 mt...mi dispiace solo un po' che sono altini in 10mt...).

Come interpretate questi dati?
Suggerite altre misurazioni?



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Maggio 2015, 23:20:59
Ciao Tommaso, più o meno mi trovo con quei valori che sono comunque soggetti a cambiare da una parte a favore di un'altra (banda) a seconda degli aggiustamenti, per il resto l'antenna va bene ed è ampiamente sfruttabile anche se, almeno in 40 metri, preferisco una filare alta rispetto ad una verticale.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 26 Maggio 2015, 07:45:48
Tommaso buongiorno,

ti allego ( parte ) della mail che inviai a Giovanni ( IW2EN ) e la sua risposta...;-)

Ti preciso, inoltre, che il rosmetro utilizzato è quello interno del mio TS2000X ( avevo anche io il DAIWA e prima di venderlo avevo avuto modo di confrontarlo con quello interno...erano perfettamente speculari! )...


"....ascolta,

secondo te è giusto quanto riporto? La Extreme sta funzionando bene?

Sai ora mi sono abituato al ROS quasi inesistente della COBRA....;-))

Buona domenica e grazie sempre di tutto! Claudio...."



 160 mt.   ROS:     2.2/2.3
  80                       3.1/3.2
  40                       1.8/2.0
  30                       1.7/1.9
  20                       1.1/1.2
  17                       1.3/1.4
  15                       1.4/1.5
  12                       1.2/1.3
  10                       1.6/1.7
   6                        2.5/2.7 ( centro banda ) 50.000 ROS 3.0, 51.000 ROS 1, 52.000 ROS 2.8/3

questa ( in parte ) la sua risposta:

perfetto il ros
se ne hai meno, perdi quindi 3 in 80 può andare
se vuoi abbassarlo devi giocare sul choke o sui radiali


73's             
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 26 Maggio 2015, 08:18:47
Ciao Claudio,
Ti ringrazio!
In effetti i miei e tuoi dati sono abbastanza in linea. Fatta eccezione per i 40 ed 80 metri.
Peró a leggere quanto scrivi mi sorge una perplessità.....
Com'è possibile che i dati della Radio e del Daiwa siano su alcune bande tanto diversi tra loro?
Di quale strumento dovrei fidarmi?
Oppure sto sbagliando il metodo di analisi (100 w in FM ed un cavetto di collegamento radio rosmetro di 15 cm)?
Claudio tu come hai fatto le misurazioni (watt...modo...lunghezza cavetto rosmetro...)?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 26 Maggio 2015, 10:55:12
Allora,

i valori tra il DAIWA e rosmetro interno Kenwood TS2000X sono identici, nel mio caso...

per le misurazioni...

5W in AM lim.inferiore / centro / lim.superiore banda radioamatoriale...ok per cavetto se rosmetro esterno 15/20 cm.

Questi che ho riportato, però, sono senza accordo ( ne interno con MFJ spento ) in SSB e FM ( 6 mt. ) 100W.

Se ti occorre altro sono qui...;-)

73
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 26 Maggio 2015, 12:38:00
Grazie Claudio...

Stasera faccio le seguenti misurazioni (ovviamente senza mai accordare!):

Misurazione 1)
- rosmetro radio (e scollego completamente dalla linea il Daiwa)
- 5 (cinque) watt
- modalità CW
- limite inferiore / superiore / medio di banda

Misurazione 2)
- rosmetro radio (e scollego completamente dalla linea il Daiwa)
- 100 (cento) watt
- modalità CW
- limite inferiore / superiore / medio di banda

Misurazione 3)
- rosmetro Daiwa
- 5 (cinque) watt
- modalità CW
- limite inferiore / superiore / medio di banda

Misurazione 4)
- rosmetro Daiwa
- 100 (cento) watt
- modalità CW
- limite inferiore / superiore / medio di banda

Da quanto avrei capito leggendo in giro le misurazioni andrebbero fatte in FM o (se possibile) CW...sarà vero, considerando che tu le hai fatte in AM...

Ovviamente l'antenna va bene, ma voglio indagare fino in fondo...

Appena finisco pubblico la tabella comparativa!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 27 Maggio 2015, 23:14:34
Ciao a tutti!
finalmente non piove e niente fulmini!
Ho finito la tabella comparativa dei ROS.
Spero sia comprensibile.
Non riesco ancora a spiegarmi il perché il Daiwa dia valori mediamente più severi rispetto all'indicazione della radio...
Forse perché introduce un disadattamento???
Non credo...e peraltro ho misurato i valori del rosmetro della radio sia con il Daiwa in linea sia con il Daiwa del tutto scollegato...

Le domande restando 2:

1) i valori ottenuti sono secondo voi mediamente in linea con quando dovrebbe dare l'antenna?

2) esiste una spiegazione sul perché i valori tra rosmetro interno della radio e rosmetro esterno siano in taluni casi tanto diversi (a parte una "rottura"!!!)?


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Maggio 2015, 23:19:51
Io non noto una eccessiva discrepanza tra il ros-metro delle mie radio e quello esterno anche se quest'ultimo ha una precisione maggiore. Va da se che uno strumento ad ago è meglio di una barra digitale ma occorre vedere anche se il ros-metro esterno è ben tarato oppure no, questo potrebbe fornire dati non proprio reali.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Maggio 2015, 23:59:21
Nb: vedo che la foto della mia Extreme inviata a Giovanni per il suo sito sta iniziando a fare il giro del mondo...o meglio dire di Qrz!

 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 28 Maggio 2015, 00:04:17
Hai ragione!!!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 28 Maggio 2015, 00:06:36
Michele, tornando al Rosmetro, secondo te è più probabile che sia fuori taratura il Daiwa (che ha 2 mesi di vita) o quello della radio?
Sopratutto, quando avrò piacere di beccarti sui 40 metri?!?!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Maggio 2015, 00:14:09
Ciao Tommaso
Le apparecchiature dovrebbero essere tarate in fabbrica tuttavia farei più affidamento al ros-metro esterno rispetto a quello della radio, infatti non tutti sono precisi. Il Daiwa non lo conosco ma un amico ci ha perso un po la testa.

Per i 40 metri ti ho inviato una chat ma non hai risposto ed essendo passata la mezzanotte sto chiudendo, (questa sera non ho modo di trattenermi per le lunghe). Mi trovi generalmente dalle 18 alle 19.30 su frequenza da stabilirsi.

Se magari con un po di anticipo segnali la tua presenza sulla chat-box o nell'apposito thread "sked in 40 metri" vediamo di sentirci. In alternativa dopo cena magari verso le 22 si può fare qualche passaggio sempre in 40 metri (la propagazione in questo periodo è buona).

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 28 Maggio 2015, 00:17:36
Hai provato a cambiare cavetto da radio a rosmetro?? È l'unica variabile inserita nel circuito (a parte il rosmetro).
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 28 Maggio 2015, 08:49:11
Giorno a tutti,

oggi in 40 mt. ci sono anch'io :-D...così possiamo:

   1. fare un passaggio con la mia Extreme ( ho terminato il cablaggio sul commutatore in casa );
   2. fare un secondo passaggio con la COBRA ( così, Tommaso, puoi valutarne le differenze con la Extreme );
   3. Michele potrebbe ascoltare i nostri QTC e passarci i rapporti così sei più tranquillo per le stazionarie... :up:

solo una precisazione...come già più volte detto da Michele ( primo possessore di Extreme ), questa verticale è più adatta a frequenze più alte; infatti, anche dalla tabella stessa che hai allegato, Tommaso, puoi notare che le SWR scendono proprio a partire dai 20 mt.

Calcola, comunque, che per quanto mi riguarda, sia per gli 80 che per i 40 mt. io uso l'accordatore ( basta anche quello interno del TS2000.... ), mentre dai 20 mt. in su non occorre ( tranne per i 6 mt. nel mio caso ); la COBRA, invece, tiene lontano qualsiasi accordatore... :-D

Per il tuo rosmetro esterno non so cosa consigliarti...i connettori sono ok? La calza fa bene contatto? Non hai la possibilità di fartene prestare uno così puoi fare un confronto? Il mio ex DAIWA CN-801HP mi restituiva gli stessi valori... però io non ho la stessa tua radio.

Ci sentiamo dopo in 40 mt. ore 18.30/45....frequenza 7.096 oppure stabiliamola in chat box o nella sked dei 40....

73's - Claudio

Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 28 Maggio 2015, 09:06:52
Stasera proverò a fare il cavo swr-meter radio con un rg58 anziché h155 e magari lo faccio da 45 cm...
Ho trovato una discussione su Arifid.... nella quale un radioamatore segnalava la stessa identica anomalia, ma a carico di un TS-2000 e di un Icom qualcosa!
Ho come l'impressione che il problema sia legato al piano di terra dell'antenna o comunque a qualche massa...
Cioè le differenze sono maggiormente evidenti (quasi rispettassero una scala logaritmica) laddove l'antenna risulta essere maggiormente non risonante (es: 160, 80 e un po' 40 mt).
Sopratutto in 160 e 80 prendo un bel pizzico quando premo il ptt a 100w toccando il connettore della cuffia (essendo in metallo).
Ma se lo faccio il ros cala di molto (sia in daiwa sia in radio)!
Inoltre a forza di provare (cioè quando la radio e abbastanza calda...oppure il toroide dell'antenna???) il ros in 160 mt sale, poi scende...

Mi viene anche da pensare che il rosmetro sia, quindi, più sensibile ad eventuali rientri per quanto minimi ed impercettibile alla radio (che il choke non blocca) e che per tale motivo fornisca valori più alti...

O forse, alla fine, dovrei provare anche con l'acqua santa...

Almeno nei collegamenti tutto funziona e posso solo confermare che l'antenna è ottima (grazie a Claudio, Michele e agli altri che mi hanno aiutato a scegliere!)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Maggio 2015, 15:07:26

infatti, anche dalla tabella stessa che hai allegato, Tommaso, puoi notare che le SWR scendono proprio a partire dai 20 mt.


Ok ma non cadiamo nel tranello Stazionarie basse = maggior resa Antenna! Il problema è nelle dimensioni del radiatore...un radiatore lungo 8,2 metri ha una resistenza di radiazione minore di 1/4 d'onda in 40 metri (36 Ohm) e in 80 metri già 1/8 d'onda sono 15 Ohm.

Siccome la resa di un'antenna si calcola dividendo la resistenza di radiazione con l'impedenza nel punto di alimentazione mi calcoli sono facilmente ottenibili.

Quanto fa 36/50? = 0.70 ergo il 70% di resa, e quanto fa 15/50? mooolto meno!! Ecco perché antenne lunghe (filari) avendo una maggior resistenza di radiazione rendono meglio sulle Low Bands, a ciò va aggiunta l'importanza del piano di terra nelle antenne verticali, non sempre efficace oltre alla questione degli angoli di radiazione (take-off).

Ogni radioamatore deve fare queste valutazioni prima di scegliere un'antenna.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0VRV - 28 Maggio 2015, 18:50:29
io sono in stazione....7.096  :up:
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 08 Giugno 2015, 14:31:52
Ciao a tutti!
Scrivo perché sono un po' preoccupato sulle prestazioni dell'antenna in 12 e sopratutto in 10 metri...
Mi risulterebbe - sopratutto negli ultimi giorni - completamente sorda in 10 metri...
Il rumore di fondo è mediamente 2/3 punti in meno rispetto, ad esempio, ad altre bande (15, 17, ecc...).
Non sento alcuna stazione, se non qualche flebile cw...
È un problema di propagazione oppure è l'antenna?
È vero che ero abituato con la Gain Master che in 10 metri è una furia, ma non mi sarei aspettato un crollo prestazionale simile!
È solo la propagazione...vero???!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 08 Giugno 2015, 15:04:24
Ciao a tutti!
Scrivo perché sono un po' preoccupato sulle prestazioni dell'antenna in 12 e sopratutto in 10 metri...
Mi risulterebbe - sopratutto negli ultimi giorni - completamente sorda in 10 metri...
Il rumore di fondo è mediamente 2/3 punti in meno rispetto, ad esempio, ad altre bande (15, 17, ecc...).
Non sento alcuna stazione, se non qualche flebile cw...
È un problema di propagazione oppure è l'antenna?
È vero che ero abituato con la Gain Master che in 10 metri è una furia, ma non mi sarei aspettato un crollo prestazionale simile!
È solo la propagazione...vero???!!!

Ciao Tommaso, io con la Extreme in 12 metri ho fatto al primo colpo le isole Bahamas con 100 watt e un pile-up abbastanza sostenuto, ho fatto anche altre stazioni abbastanza lontane in 10 metri tipo S. Helena, Cuba etc. nonché i soliti Brasiliani.

Certamente una 5/8 non tiene confronti, non puoi paragonarla con una verticale non risonante senza radiali, sono diverse e lavorano in modo diverse ma sorda la Extreme non la definirei assolutamente!

Conta molto anche la zona e la propagazione, io ad esempio sono molto chiuso col Giappone che non ho mai fatto su nessuna banda mentre per via lunga con l'Australia non ho problemi e Usa, Caraibi e America Latina sono di casa.

Segui a riferimento Dx Summit (cluster) e vedi quando ci sono stazioni italiane che collegano i paesi di tuo interesse questi come li ascolti e se riesci a collegarli (spunta la voce "Filter" e quindi "Phone" e infine la banda di tuo interesse):
http://www.dxsummit.fi

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 08 Giugno 2015, 15:44:53
Grazie Michele! Sito interessante e utile!
In effetti in 10 mt ci sono pochi dalla zona 2...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 08 Giugno 2015, 17:34:36
In 10 è sorda patocca soprattutto in locale. In propagazione qualcosa fai. Comincio a voler un'altra antenna per i 10/12/15 questa non va bene mannaggia. Comincia a mancarmi la Mantova accordata se non fosse che la extreme va meglio in 40 e fa gli 80.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 08 Giugno 2015, 17:59:16
Sono d'accordo con Alberto, secondo me prendere una Mantova/Sirio 827 da usarsi in 10-12-15 e volendo fino ai 17-20 metri solo che su queste ultime due non sarà il massimo come resa. Purtroppo come spesso dico occorrerebbe sempre vere almeno 2 antenne, una per la parte bassa dello spettro tipo filare + una verticale decente o per 10-12-15 (Mantova/Sirio) oppure una 20-15-10 soltanto (vedi Hy Gain 12 Avq che però non copre le warc).

Ragazzi c'è sempre qualcosa da perdere e da guadagnare, nessuna antenna è al top da tutte le parti....forse una costosa Titan, una R-9 o una Hy Tower prodotta da Hy Gain. Per il resto se non volete compromessi o prendere un dipolo rotativo o suddividete le antenne per bande basse e bande alte.

A me le verticali costose non piacciono, sono care, complesse da montare e tarare e sui nazionali non sono idonee, poi fate voi in base a ciò che cercate.

Nb: una scelta a mio avviso azzeccatissima sarebbe la Cushcraft R-6000 da abbinare a una buona filare per le low bands o la solita 730 Create perdendo però le warc e gli 80 metri.



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 08 Giugno 2015, 18:34:56
Bhe che sia "ipo-udente" in 10 mt me ne sto convincendo...se penso che sulla 11 metri (quindi non siamo tanto distanti dai 10...) corrispondenti locali (10/20 km) arrivano con -2/4 linee di santiago (e viceversa) rispetto alla Gain Master...
Mi sta venendo di provare a mettere un paletto da 2 mt in parallelo rispetto al palo "madre" con 2 staffe/bracci da 50 cm (della C&B) e fissarci la Gain Master...che non sarà altissima, ma almeno...
Secondo voi recupero qualcosa in 11 e 10 oppure faccio solo danno "elettrico"???
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: LP_65 - 08 Giugno 2015, 22:29:21
In 10 è sorda patocca soprattutto in locale. In propagazione qualcosa fai. Comincio a voler un'altra antenna per i 10/12/15 questa non va bene mannaggia. Comincia a mancarmi la Mantova accordata se non fosse che la extreme va meglio in 40 e fa gli 80.

Tre settimane fa pareva equivalente ad una R8 ...se ora il dubbio comincia a farsi strada cio e' bene perche dietro quel dubbio c'e' del vero.
Riguardo ai 10m poi e' da considerare che quel radiatore di 8.2m dovrebbe avere un lobo di guadagno massimo sui 40 gradi ...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 08 Giugno 2015, 22:48:47
Il concetto fondamentale da capire è che una verticale non risonante che usa lo stesso radiatore su tutte le bande non può avere da tutte le parti lobi bassi, su alcune bande andrà meglio in dx su altre meno, poi dipende dalla propagazione e dal corrispondente.

Troppo spesso però se l'antenna va male è colpa della propagazione...ma altri le stazioni le mettono a Log lo stesso! La verità è che queste antenne a funzionare funzionano ma col tempo si desiderano prestazioni migliori e allora ci si deve indirizzare su antenne che lavorano in modo specifico garantendo dei take off angles bassi nonché dei piani di terra più omogenei che diano un pattern più regolare nelle varie direzioni.

Io stesso con le Rybakov ho fatto parecchi Dx lontani ma se avessi avuto una R6000 sono certo che avrei fatto molto meglio solo che a me piace complicarmi la vita  :mrgreen: ma il succo è quello.

Pertanto se volete un'antenna che è una spada tanto in 20 quanto in 10 metri dovrete optare per qualcosa che lavora o come 5/8 o come 1/2 lambda dopo di che cercare di montarla e tararla come dio comanda e piazzarla alla giusta altezza.

Io ragiono diversamente: accendo la radio, sento un call, lo chiamo, se mi risponde bene altrimenti passo avanti, non mi importa di collegare navassa etc. quindi non faccio testo ma magari mi alzo alle 6 del mattino o tiro le 3 di notte per lavorare meglio una banda e gioco su altri fattori che mi avvantaggiano rispetto alle mie antenne scarse a parte la filare.

Valutate che radioamatore siete, cosa desiderate fare, cosa potete montare e agite di conseguenza!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 08 Giugno 2015, 23:11:17


Tre settimane fa pareva equivalente ad una R8 ...se ora il dubbio comincia a farsi strada cio e' bene perche dietro quel dubbio c'e' del vero.
Riguardo ai 10m poi e' da considerare che quel radiatore di 8.2m dovrebbe avere un lobo di guadagno massimo sui 40 gradi ...

Ammetto che tale approfondimento è sufficientemente tecnico, laddove il sarcasmo possa rientrare nell'ambito delle congetture scientifiche...
Non credo, ma forse mi sbaglierò, si sia mai comparata, o meglio, accomunata la Extreme alla R8 ed alle relative prestazioni.
Piuttosto si è sempre parlato di uno stilo in alluminio le cui prestazioni sono indiscutibilmente (e lungi da ogni sarcastica affermazione) un compromesso economico, logistico, strutturale...
Si è discusso, si discute e (spero) si continuerà a discutere di quanto e dove questo "radiatore di 8.2m" rappresenti o non rappresenti un compromesso e quanto esso possa far divertire un radioamatore che non ha tempo, denaro e forse voglia per trasformare un sano hobby di pochi minuti/ore giornaliere in una dispendiosa "professione"...
Quando ho aperto il post non era mia intenzione indire una gara per trovare chi ha il "radiatore" più lungo o l'radioamatore più furbo di tutti, semplicemente perché - pur avendo ancora tanto da studiare ed imparare - non ci vuole molto a capire che una direttiva yagi, un dipolo rotativo, un filo di 80 metri è meglio di una, seppur ben "truccata", canna da pesca.
Perdonatemi se appaio un po' scortese (non certo presuntuoso, visto che non sono certo io l'radioamatore più furbo di tutti!!!), ma vorrei evitare (per quanto possibile) che adesso si derivi verso le solite critiche sterili.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 08 Giugno 2015, 23:56:43
In 10 è sorda patocca soprattutto in locale. In propagazione qualcosa fai. Comincio a voler un'altra antenna per i 10/12/15 questa non va bene mannaggia. Comincia a mancarmi la Mantova accordata se non fosse che la extreme va meglio in 40 e fa gli 80.

Se te la vendi te la piglio io!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 09 Giugno 2015, 00:34:45
Son quelle cose da provare...andrebbero messe alte e libere ma alla fine si fa quel che lo spazio sul tetto comanda
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 09 Giugno 2015, 00:51:34

In 10 è sorda patocca soprattutto in locale. In propagazione qualcosa fai. Comincio a voler un'altra antenna per i 10/12/15 questa non va bene mannaggia. Comincia a mancarmi la Mantova accordata se non fosse che la extreme va meglio in 40 e fa gli 80.

Tre settimane fa pareva equivalente ad una R8 ...se ora il dubbio comincia a farsi strada cio e' bene perche dietro quel dubbio c'e' del vero.
Riguardo ai 10m poi e' da considerare che quel radiatore di 8.2m dovrebbe avere un lobo di guadagno massimo sui 40 gradi ...
lasciamo perdere le prestazioni delle varie r8 av640 in 10 metri o chi ha anche il baracchino omologato con la tassa pagata che può sognarsi anche il qso locale con antenne da 600 euro... Servono due antenne come dice Michele, una per le basse hf una per le alte. Avessi spazio monterei la Mantova per le alte e terrei la extreme per le basse. I qso in 10 li fai lo stesso, ma la china invece di 2 chiamate in Mantova la fai con 4 chiamate in extreme con segnale più basso ma anche meno qrm (questo per me è sinonimo di sorda patocca rispetto ad una antenna dedicata) Nessuno ti vieta di comprare e installare antenne da 600 euro, ma in aria la differenza non sarà mai del triplo di una rispetto all'altra...mi pare non ti sia ancora chiaro questo concetto.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: LP_65 - 09 Giugno 2015, 06:01:00

Ammetto che tale approfondimento è sufficientemente tecnico, laddove il sarcasmo possa rientrare nell'ambito delle congetture scientifiche...
Non credo, ma forse mi sbaglierò, si sia mai comparata, o meglio, accomunata la Extreme alla R8 ed alle relative prestazioni.
Piuttosto si è sempre parlato di uno stilo in alluminio le cui prestazioni sono indiscutibilmente (e lungi da ogni sarcastica affermazione) un compromesso economico, logistico, strutturale...
Si è discusso, si discute e (spero) si continuerà a discutere di quanto e dove questo "radiatore di 8.2m" rappresenti o non rappresenti un compromesso e quanto esso possa far divertire un radioamatore che non ha tempo, denaro e forse voglia per trasformare un sano hobby di pochi minuti/ore giornaliere in una dispendiosa "professione"...
Quando ho aperto il post non era mia intenzione indire una gara per trovare chi ha il "radiatore" più lungo o l'radioamatore più furbo di tutti, semplicemente perché - pur avendo ancora tanto da studiare ed imparare - non ci vuole molto a capire che una direttiva yagi, un dipolo rotativo, un filo di 80 metri è meglio di una, seppur ben "truccata", canna da pesca.
Perdonatemi se appaio un po' scortese (non certo presuntuoso, visto che non sono certo io l'radioamatore più furbo di tutti!!!), ma vorrei evitare (per quanto possibile) che adesso si derivi verso le solite critiche sterili.

Non e' mia intenzione fare sarcasmo bensi richiamare il post numero 345 di questo 3D.
Neppure sostengo che tutti debbano avere una R8 ci mancherebbe.
E' solo che chi legge questo 3D potrebbe farsi l'idea che con un antenna larga banda sia possibile coprire dai 6 ai 160 m.

E' bene che si dica anche che questo non corrisponde al vero e non si tratta neppure di voler accettare o meno dei compromessi.

Se mi si chiedesse secondo te sbaglio ad acquistare un antenna del genere? Risponderei no se sei cosciente che probabilmente la cambierai fra qualche mese.
Se mi si chiedesse faro QSO sulle bande in cui opera l'antenna? risponderei si ma considera che in alcune bande ti rispondera il 70% di chi ascolti in altre il 50% in altre il 20% in altre ascolterai per lo piu rumore e se farai collegamenti sporadici sarai fortunato.
Infine se mi si chiedesse: tu con un budget simile faresti altre scelte? Risponderei personalmente si perche sceglierei di limitare inizialmente a tre o quattro bande la mia operativita anziche 10 per poi crescere gradualmente.

Sia ben chiaro che convincere non mi importa granche mentre riuscire a spiegarmi costruttivamente a beneficio di chi legge e fa le sue valutazioni individuali si.

Tentare uno sforzo di obiettivita e' una cosa, fare del "buonismo tecnologico" e' un altra, la sterile polemica e' un altra ancora
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Ugo da Norcia - 09 Giugno 2015, 08:47:04
La storia è infinita. Chi la possiede sostiene sempre che funzioni. Chi l'ha provata e cambiata dopo pochissimi giorni, dirà sempre che è da buttare.

Personalmente non credo ai miracoli e unendo questo credo a poche conoscenze tecniche, rimango convinto che neppure IW2EN li faccia. Poi ognuno rimane libero di crederci, per carità. Del resto ho conosciuto persone che decantavano la loro auto al punto che pensai che possedessero una Mercedes o una Audi. Alla domanda specifica la risposta fù UAZ. L'importante è crederci e esserne contenti. Anche con la UAZ giri il mondo, come con la EXTREME, la differenza sta nel come.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 09 Giugno 2015, 11:47:48

Neppure sostengo che tutti debbano avere una R8 ci mancherebbe.
E' solo che chi legge questo 3D potrebbe farsi l'idea che con un antenna larga banda sia possibile coprire dai 6 ai 160 m.


Va da se che un Radioamatore con un minimo di preparazione quando legge di un'antenna si interroga e si informa su come essa funziona. E' palese che un radiatore troppo corto su una banda ha una resistenza di radiazione troppo bassa e la resa è di conseguenza scarsa. Idem un radiatore troppo lungo da un'altra parte avrà lobi troppo elevati non idonei al dx. Le "Broadband" nascono come antenne tuttofare dimensionate per coprire una buona porzione delle gamme hf warc incluse ma è chiaro che hanno i loro limiti.

Ora se tizio scrive che ci ha collegato gli Usa in 160 ci può anche stare ma è una rarità mentre con altre antenne è la norma. Io credo che prima di comprare un'antenna bisogna sempre mettere a confronto le cose che si leggono con ciò che si è studiato e tirare le somme.

Il problema è che ad alcuni radioamatore (parlo in generale non mi riferisco a questa discussione), non approfondiscono le cose, non sanno chi è Nerio Neri, non sanno cosa sia la resistenza di radiazione, l'angolo di radiazione, come si alimenta un'antenna e perché, quali sono le differenze tra le varie antenne etc. e di conseguenza entrano in difficoltà perché per loro le antenne sono solo pezzi di metallo o di filo invece le antenne hanno un'anima e vanno scelte in base a una serie di parametri che vanno conosciuti e capiti per potersi poi orientare.



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 10 Giugno 2015, 00:11:51
Michele, nei tuoi sublimi post, c'è sempre anche una vena romantica. Sei saggio e hai la mia stima. E se sapessi come si elargiscono gli applausi qui, te li farei piu spesso!! 73
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 12 Giugno 2015, 00:18:42
Michele, nei tuoi sublimi post, c'è sempre anche una vena romantica. Sei saggio e hai la mia stima. E se sapessi come si elargiscono gli applausi qui, te li farei piu spesso!! 73

Ciao Alessandro,
scusa se rispondo in ritardo ma oggi ho letto poco il Forum. Hai ragione, c'è certamente una vena romantica dovuta alla mia formazione al cospetto di due grandi Radioamatori che mi hanno da sempre trasmesso il loro amore per la Radio.

Ma in verità tutto ciò non è difficile anche se ciò che diventiamo come Radioamatori dipende molto anche dal nostro carattere e da come ci poniamo nei confronti del Radiantismo.

Io sono venuto fuori così, sono una persona appassionata, preferirei dire affascinata, sono corretto e rispettoso delle leggi e degli altri, continuo a studiare di tanto in tanto ed ho una buona propensione ad interloquire sia via Forum che nei Qso.

Grazie per la tua stima, la ricambio!

Nb: Sublimi post i miei? Hahaha, qui hai esagerato! Sono dei normalissimi interventi sicuramente anche criticabili.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 21 Giugno 2015, 23:54:16
Ciao a tutti,
Sarà fortuna, sarà Santa Propaganda...ma l'antenna mi sta regalando dei bei collegamenti...Esempio: Australia (3 volte) in 20 metri 5/9.
Diciamo che per fare un po' di esperienza (e io ne devo fare ancora tanta!) nell'unica oretta serale in cui posso non è malvagia!
Poi è chiaro che una n-elementi non ha paragoni e che una av-640 regala almeno 2 punti in più...ma almeno quest'anno con quello che ho risparmiato mi diverto un po' e mi resta pure qualcosa per andare in vacanza!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 22 Giugno 2015, 01:46:08
La Extreme va bene, nulla da dire nel suo genere, regala anche solidità ai forti venti. Per il resto se così hai fatto questi bei Dx immagina cosa faresti con una direttiva! Vedo che poco alla volta la tua stazione cresce....più della mia  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 22 Giugno 2015, 04:16:03

Ciao a tutti,
Sarà fortuna, sarà Santa Propaganda...ma l'antenna mi sta regalando dei bei collegamenti...Esempio: Australia (3 volte) in 20 metri 5/9.
Diciamo che per fare un po' di esperienza (e io ne devo fare ancora tanta!) nell'unica oretta serale in cui posso non è malvagia!
Poi è chiaro che una n-elementi non ha paragoni e che una av-640 regala almeno 2 punti in più...ma almeno quest'anno con quello che ho risparmiato mi diverto un po' e mi resta pure qualcosa per andare in vacanza!!!
prova a lavorare i segnalini, la cosa interessante di questa antenna è che tu arrivi meglio di come ascolti, tu ricevi 3/4 mentre dall'altra parte ti danno 5/7 reali senza pre. Provala anche in 6 metri è come avere un dipolino quasi
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 23 Giugno 2015, 15:13:57
Son quelle cose da provare...andrebbero messe alte e libere ma alla fine si fa quel che lo spazio sul tetto comanda

Io invece penso di montarla a 15cm da terra in spiaggia al mare. Qualche suggerimento x la installazione migliore?? Starà a 50m dalla riva del mare...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 23 Giugno 2015, 15:28:08
prova....il mare ti aiuterà di sicuro come piano riflettente. ora la stò provando in 50mhz, ma le ore cui posso provarla non sono quelle buone  :'(
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Giugno 2015, 17:22:21
L'ideale sarebbe un accordatore remoto e i radiali in acqua salata (mare) o comunque il contrappeso a mollo fra i pesci...comunque anche essere in prossimità del mare agevola i collegamenti..

Alcuni esempi:
(http://www.f4bkv.net/images/contests/cqwpx2011/IMG_1367.JPG)
(http://www.f4bkv.net/images/contests/cqwpx2011/IMG_1367.JPG)
(https://c2.staticflickr.com/8/7513/15544340744_6924622b9f_b.jpg)

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 23 Giugno 2015, 18:05:20
Che figata...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 23 Giugno 2015, 21:17:16
Accordatore remoto ho l LDG, quindi tt ok. È che essendo localita' balneare, ci sará troppa gente...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Giugno 2015, 21:41:44
Beh fare il Radioamatore è un tuo diritto, sei in regola e nessuno può dirti nulla. Spero di collegarti, quando sarà il momento comunicalo a lettere cubitali!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 27 Giugno 2015, 23:21:57
un simpatico sistema per vedere come lavora la extreme è partecipare al contest italia 10 metri, in piena propagazione lavora da Napoli in giù praticamente dopo 35 qso a log, io sono in provincia di Treviso e a parte 3-4 qso locali il resto è tutto al sud.


(http://s13.postimg.org/4i2gqkfeb/cti10.jpg) (http://postimg.org/image/4i2gqkfeb/)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Giugno 2015, 14:22:22
Sarebbe interessante fare delle prove comparative per vedere i limiti di queste antenne. Ci vorrebbe un confronto sia con una monobanda per i 10 metri (5/8) che con una multibanda seria capace di lavorare bene dai 40 ai 10 metri.

Un amico in Zona-6 che reputo un radioamatore serio e preparato ha fatto delle comparative tra una Canna Rybakov con 4:1 ed una Butternut Hfv9 e sostiene che a suo parere non ci sono differenze salienti (io personalmente non ci credo) ma è probabile che in alcuni contesti e alcune bande (in condizione di propagazione molto buona anche con la prima ci si difenda bene).

Resto comunque del parere che angoli di radiazione specifici e bassi e piani di terra omogenei facciano comunque la differenza. Un'antenna che ha un angolo di 26° non può andar bene sulla lunga distanza come una antenna che ha un angolo di 16°.

Purtroppo a volte capita che colleghi un Giapponese/Australiano che va con una 6 elementi e 1 Kw e ti arriva 9+20 e ti convinci che è esclusivamente merito della tua antenna.

Le antenne non si valutano sulle Big Station ma in condizioni generali, se colleghi un tizio in Indonesia che usa una verticale e 100 watt la tua antenna va bene, se colleghi solo Big Station no.

La fortuna e il momento propizio sono due elementi importanti per fare Dx ma non sono un metro di misura della bontà delle ns antenne.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 28 Giugno 2015, 17:04:16
Sarebbe bello fare il paragone come dici te ma credo sia dura. La cosa interessante è che in 20 metri con 100watt arrivi molto più forte di quel che ascolti , tu senti 3/4 e ti ricevono 7/8 reali...lobi imprevedibili e frastagliati di sicuro
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Giugno 2015, 17:17:55
Si, anch'io avevo notato questa caratteristica sui Segnali, ad ogni modo per quanto mi riguarda i paragoni me li sono già fatti nella mia testa e sono giunto alla conclusione che dopo tante esperienze l'unico salto di qualità lo farei solo con 2 antenne: Cushcraft R-6000 (dai 20 ai 6 metri warc incluse) oppure Create 730V1 (se si desiderano anche i 40 perdendo le warc).....oppure metterle entrambe (scelta ideale) per poter sfruttare i diversi angoli di radiazione + le ottime performances in 40 metri della Create.

Andrebbe eventualmente aggiunto anche quell'incremento di potenza nell'ordine dei 500 watt legali se si vuol sudare un po meno in alcuni pile-up (quelli ancora a portata di radioamatore in termini di potenza quando le antenne da sole non ce la fanno).

Come vedi nel tempo sto cambiando un po opinione perché ho capito che non si vive di sola sperimentazione ed autocostruzione e ci sono dei contesti nei quali la qualità di un'antenna (anche a livello meccanico difficilmente replicabile in casa) e l'uso di un po di potenza a volte (non sempre), giocano la loro parte.



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 28 Giugno 2015, 18:05:29
Concordo pienamente.
In effetti non posso dire (da possessore di quest'antenna) quanto un segnale 9 in Australia sia mio merito o merito del collega australiano (in realtà quando vedo le installazioni del collegato su qrz, un'idea me la faccio!).
Credo anch'io che il prossimo passo sia una broadband più commerciale.
Sto aspettando di provare la av-640 di un mio amico radioamatore...che pare andar bene...però ho davvero paura che i miglioramenti siano non proporzionali all'incremento di costo!
Per ora penso - se mi avanza un po' di tempo - di tirar fuori la mitica sirio boomerang (in alluminio) e farla girare in 11 e 10 metri...l'ho usata fino ad un anno fa dal balcone e mi ha dato enormi soddisfazioni, ora vorrei divertirmi a montarla su un palo più serio sul tetto...chissà cosa viene fuori abbinata alla mia radio!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Giugno 2015, 20:11:44
Secondo me l'aspetto principale è sempre il solito: che radioamatore uno è. Il Dx'r "professionista" (colui che fa del Dx lo scopo principale della sua attività Ham), vedrà certamente convogliare le sue decisioni su antenne A) direzionali, B) Verticali con angoli "Takje-Off" bassi abbinando in taluni casi la potenza necessaria per "Passare".

De5tto ciò qualsiasi Radio ed Antenna sono buoni per fare i Radioamatori se non si hanno particolari necessità/possibilità, ci si divertirà ugualmente nei limiti delle performance della propria Stazione.

Non è però un caso se è abbastanza più facile vedere delle Yagi o delle buone Verticali al posto delle Rybakov nelle Stazioni di chi fa Dx ad certo buon livello.

Attenzione: non voglio far passare il messaggio che è obbligatorio adeguarsi tutt'altro, ho sempre avuto una filosofia semplice di quest'Hobby tuttavia nel mio caso devi star li ad attendere la situazione idonea, che il corrispondente arrivi bene e che si riesca (magari non al primo colpo) a metterlo a Log.

In tutto ciò l'abbinamento Antenna + Potenza (Legal se possibile!), aiutano non poco in certi contesti, negli altri casi olio di gomito e pazienza possono comunque fare la differenza.

Certamente se il concetto è Rubakov vs Altre (più sofisticate) le altre hanno in molti casi di più da offrire ma anche da togliere (sotto forma di costi e installazione).

Credo che sia una cosa del tutto normale (e desiderabile) che col passar del tempo si desideri provare anche altre antenne per valutare personalmente le differenze.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 28 Giugno 2015, 21:02:19
@ Sulla AV-640 (Hy-Gain)
Tempo fa avevo letto una discussione con relative simulazioni dove quest'antenna (che pare lavorare in 3/8 lambda correggetemi se sbaglio), guadagnava parecchi lobi secondari e un angolo di radiazione che scendeva molto con l'aumentare dell'altezza. Nel complesso un'antenna molto interessante anche se io non userei mai una verticale sui 40 metri per ovvi motivi di rumorosità e come detto preferirei una R-6000 (Cushcraft).



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 06 Luglio 2015, 15:51:18
Rilievi interessanti, stessa antenna con due installazioni diverse, brb installata a circa 1,5 metri dal tetto e circa 15 da terra con 7 radiali buttati a caso, con diverse lunghezze non in cerchio, bxo installata a 1,5 metri dal tetto e sempre circa 15 metri da terra con 10 radiali disposti a cerchio di varie lunghezze, analizzatore classico della mfj alla mano e questi sono i risultati....
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2DXS - 06 Luglio 2015, 16:03:05
Sembra che 7 radiali alla rinfusa siano meglio, oppure ho capito male?
Comunque quello che ho capito è che è un'antenna molto "random" nella quale altezza da suolo, altezza da tetto, cavo, radiali, umidità, umore dell'radioamatore, ecc... hanno diverse influenze...
Mi verrebbe quasi da dire che non esiste un solo modello di Extreme, ma esistono NxM modelli (N = numero di utilizzatori / M = modalità di montaggio)...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 06 Luglio 2015, 16:06:08
si è un'antenna "viva", sinceramente sono parecchio ignorante da capirci poco di quei valori e spero qualcuno possa illuminarmi. Il collega bxo in 17 metri si diverte parecchio, io non riesco ad essere in radio quando c'è lui per fare paragoni purtroppo.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Luglio 2015, 17:42:58
Nemmeno io ci capisco molto in quei valori ma posso dirti che Innovantenna ha messo sul mercato una "33 ft" che tradotto sono 10.059 metri esatti. E' un'antenna verticale che va usata con accordatore remoto (in alternativa il classico 4:1 ma questa è un'alternativa che mi ha un po stancato).

Il grafico da loro pubblicato è abbastanza eloquente:
(http://www.innovantennas.com/images/Vertigo-33V-plots.jpg)

Nello specifico gli Angoli di Radiazione sono: 40m = 26 gradi, 30m = 24 gradi 20m = 20 gradi, 17m = 16 gradi, 15m = 48 gradi. Suppongo pertanto che in 10 & 12 metri scaldi un po le nuvole ma le buone stazioni che operano in direttiva (molte), le si fa ugualmente al 90%.

Ora il punto è il seguente: molti sostengono della necessità di vicinanza tra queste antenne e il suolo, io mi chiedo come possano migliorare (e se migliorano effettivamente) gli angoli di radiazione ponendo quest'antenna diciamo a 8/10 metri dal tetto, considerando un buon numero di radiali (inclinati e in aria).

Certamente una commerciale (Av640/R8 etc.) mostrano circa 16° su tutte le bande a 5 metri e fino a 8 gradi a 15 metri e sono costanti su tutte le bande coperte.

Io credo però che l'angolo di radiazione sia solo una delle tante componenti di un'antenna, ergo in 40 metri con 26 gradi vai comunque lontano ma ti puoi permettere anche di usare l'antenna sul nazionale se non puoi stendere dipoli.

Già che ci sono faccio anche un'altra riflessione: si parla sempre di Dipolo 1/2 onda ma nel dipolo ogni braccio è 1/4 onda e nella verticale 1/4 onda la metà mancante possiamo compensarla coi radiali, pertanto la sua resa è strettamente legata al piano di terra artificiale essendo questo la sua "antenna immagine" infatti dobbiamo sempre guardare a una verticale come un dipolo senza un braccio.

Personalmente quando avrò soldi vorrei provare questa strada: antenna verticale "freestandng" da 33ft, buon accordatore remoto e piccolo lineare d 300 watt. non sarà una spada come una R8 ma non ha le perdite di una Rybakov e con un buon piano di terra si difende bene considerando anche la relativa semplicità di montaggio e messa in opera.
(http://www.innovantennas.com/images/33V.jpg)

Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 06 Luglio 2015, 18:17:26
Ciao Michele, il mio dubbio è che riceva sempre come un palo di alluminio e quindi torniamo a 0, nel senso che la extreme quel che sente lo fa con 100watt, credo che le verticali alla fine siano tutte lì in ricezione, cambiano solo i lobi in tx che alla fine contano quel che contano dato che alla fine il qso si porta a casa. Il mio prossimo step saranno i loop o una monoelemento cubico tribanda
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Luglio 2015, 18:18:04
A proposito di Piano di Terra, qualcuno ha provato con dei radiali messi a quadrato attorno l'antenna? Mi riferisco ad una cosa del genere quindi sistemando 4 radiali 1/4 onda ai lati dell'antenna.

(http://s12.postimg.org/7e46dshll/space.jpg) (http://postimg.org/image/7e46dshll/)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 06 Luglio 2015, 18:19:16
Ottima idea!!! La mia installazione non lo permette ma chiederò a BXO se riesce
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Luglio 2015, 18:30:29
Ciao Alberto, secondo me i "pali di alluminio" possono essere anche molto efficienti, il problema è il piano di terra e come si alimentano. Se si lavora sempre con antenne disadattate (e relative perdite + perdite in calore dei toroidi), e piani di terra scarsi o poco efficienti allora le cose cambiano anche parecchio.

Logicamente ci sono tante altre antenne da valutare ma ognuna ha pro e contro e io sono giunto alla conclusione che ci vuole il compromesso migliore per lavorare decentemente e bande di maggior interesse.

Secondo me far lavorare una Rybakov con un 4:1 con un contrappeso messo alla meglio è cosa assai diversa che far lavorare la stessa antenna con tuner remoto + un buon numero di radiali.

 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ2UUF (davj2500) - 06 Luglio 2015, 19:13:18
si è un'antenna "viva", sinceramente sono parecchio ignorante da capirci poco di quei valori e spero qualcuno possa illuminarmi.

Ciao Alberto.

Se in quei numeri ci capisci poco... è già troppo, perché non dicono niente. :-)
Lo strumento "analizzatore d'antenna" ha un nome decisamente fuorviante, perché sembra fare un'analisi dell'antenna. Dovrebbe chiamarsi invece "misuratore di impedenza", che è la versione RF del tester messo sulla posizione "Ohm".
Mentre il tester legge solo R, questo strumento legge anche X.
Gli altri dati sono tutti derivati da quei due valori e presentano la stessa informazione in termini diversi.
Questi dati non contengono alcuna informazione sull'efficienza, il rapporto segnale/rumore, la forma dei lobi né nessuna delle cognizioni che dicano quanto "buona" sia un'antenna.

In genere i radioamatori usano il ROS, come riferimento per capire la bontà di un'antenna: più basso è, migliore è l'antenna. Il che è come se si volessero valutare prestazioni di un'automobile come velocità, consumi e confort misurando solo la lunghezza del veicolo.

Ciaoo
Davide
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 06 Luglio 2015, 20:08:55
Secondo me, al di la di certi valori, i due aspetti fondamentali sono: le antenne risonanti e quelle non risonanti. Se si usa un'antenna commerciale questa sarà sempre risonante infatti le antenne commerciali utilizzano cariche o trappole per modificare elettricamente l'antenna al fine di farla lavorare in determinate configurazioni (1/4 onda, 1/2 onda etc.) e di ottenere quindi, senza l'uso di trasformatori/accordatori, la famosa impedenza di 50 Ohm.

Nelle antenne random tutto ciò non avviene e ci si affida ad un unico radiatore che chiaramente risuonerà diversamente su ogni banda e bisognerà altresì cercare di abbassare l'impedenza spesso alta ai soliti 50 Oh.

Se ne deduce quindi che le due tipologie di antenne hanno comportamenti e rese differenti, nelle prime (le commerciali) si avranno lobi più puliti e minori perdite (se le cariche o trappole sono ben realizzate), nelle seconde è opportuno adattare bene l'impedenza e se ciò avviene nel fed-point è diverso se avviene in stazione poiché tutto il cavo (che spesso fa da contrappeso), manifesta delle attenuazioni a volte anche elevate.

Antenne Commerciali pro e contro
Pro:
1) Adattamento senza accordatori (se l'antenna è ben tarata)
2) Lobi più bassi e puliti
3) Poche perdite nelle trappole

Contro:
1) Costi elevati
2) Difficoltà nel montaggio

Antenne Non Risonanti pro e contro
Pro:
1) Bassi costi di acquisto
2) Grande praticità nell'autocostruzione
3) Grande facilità per montaggio/manutenzione
4) Maggior efficienza se dotate di accordatore da palo

Contro:
1) Lobi non uguali su tutte le bande (stesso radiatore)
2) Perdite anche elevate tra cavo e antenna
3) Perdite in calore negli autotrasformatori


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: sapphire - 06 Luglio 2015, 20:34:47
Vero,il ros non da informazioni sui lobi di radiazione e sull'efficienza di un antenna ma dice se è risonante alla frequenza operativa il che non è poco. In ogni caso anche se l'antenna ha una buona efficienza il ros deve essere comunque contenuto per tanti motivi.   

 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 06 Luglio 2015, 20:41:52

si è un'antenna "viva", sinceramente sono parecchio ignorante da capirci poco di quei valori e spero qualcuno possa illuminarmi.

Ciao Alberto.

Se in quei numeri ci capisci poco... è già troppo, perché non dicono niente. :-)
Lo strumento "analizzatore d'antenna" ha un nome decisamente fuorviante, perché sembra fare un'analisi dell'antenna. Dovrebbe chiamarsi invece "misuratore di impedenza", che è la versione RF del tester messo sulla posizione "Ohm".
Mentre il tester legge solo R, questo strumento legge anche X.
Gli altri dati sono tutti derivati da quei due valori e presentano la stessa informazione in termini diversi.
Questi dati non contengono alcuna informazione sull'efficienza, il rapporto segnale/rumore, la forma dei lobi né nessuna delle cognizioni che dicano quanto "buona" sia un'antenna.

In genere i radioamatori usano il ROS, come riferimento per capire la bontà di un'antenna: più basso è, migliore è l'antenna. Il che è come se si volessero valutare prestazioni di un'automobile come velocità, consumi e confort misurando solo la lunghezza del veicolo.

Ciaoo
Davide
Ottimo direi ahahah, infatti non ci tornavano i conti dato che in alcune bande con valori di ros sballati l'antenna permetteva collegamenti interessanti mentre ad esempio in 10metri è sorda patocca.

Ciao Grazie!!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 03 Agosto 2015, 17:05:15
Dai che per fine settimana la fa anche a me!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 15 Agosto 2015, 10:56:06
In spedizione lun 17!! Yeah
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 19 Agosto 2015, 00:12:19
42 pagine da leggere... Giovedí mi arriva la Extreme, ho la firewire 2.0... Che mi manca?? Una monobanda per i 40m oppure per gli 80m ?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 19 Agosto 2015, 08:48:52
se non vado errato però lo stesso IW2EN per il miglior funzionamento della Extreme consiglia di applicare 3 radiali....  ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 19 Agosto 2015, 15:39:51
se non vado errato però lo stesso IW2EN per il miglior funzionamento della Extreme consiglia di applicare 3 radiali....  ;-)

Quindi buono il cavetto fi 2,5mm di che lunghezza ?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU3EDK Alessandro - 31 Agosto 2015, 14:38:32
Aggiudicata: Extreme + Cobra 80m per field day e Firewire 2.0 a casa.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 24 Settembre 2015, 10:40:44
Ciao, innanzitutto mi presento:
Marco IU2DXF, da poco patentato, nominato e autorizzato  8)

Volevo apportare la mia personale esperienza a questa discussione:
Ho preso la Extreme a giugno, ma per una serie di casini, sono riuscito a montarla solo sabato 19..

Palo telescopico a circa 3 metri dal tetto e 30 metri di RG 213 con choke.
1 solo radiale di 11 metri (per ora, poi vedro' come e se cambiarlo).

Premetto che è la mia prima antenna hf (accoppiata a un Kenwood ts 590 s) e l'inizio vero e proprio della mia attività in HF.

Morale della favola, 63 country lavorati in 6 giorni, tra cui:
-USA in 20, 17 e 15 metri  (non è accanimento, ma quando ero ragazzino col CB sognavo di parlare con un americano e mi è rimasta un pò la scimmia  ;-) )
-Canada in 17
-Brasile in 15 sopra al pileup
-Gabon idem come sopra
-St. Helena idem come sopra
-Aruba in 15 metri. con un po' di fatica ma arrivava bassissimo qui, figurarsi come potevo arrivare io. comunque è a log  :-D
-Market Reef sia in 20 che in 40 metri. entrambe alla prima chiamata
-Armenia in 40 metri sul pileup

Eccetera (tralasciando i country europei "normali)

Ieri sera un americano della Georgia in 20 metri non ci credeva che uscivo coi soli watt della radio e una verticale wide-band. 5-9 reale e "wonderful signal and modulation"


Insomma, per uno tipo il sottoscritto che inizia ed è alle prime armi, secondo me è perfetta (a patto che sia più interessato al dx che alle chiacchiere da salotto in 40metri. per quello NON è assolutamente ideale).
Ti permette di toglierti qualche bella soddisfazione senza investire un capitale. Ci provi a infilarti nel pileup...a volte non va, c'è poco da fare, ma spesso è andata...e anche bene!
Ovvio, le leggi della fisica sono quelle e quelle rimangono. funziona ma è pur sempre una verticale da 8 metri con sotto un 9:1...non si puo' pretendere che renda come una monobanda o una direttiva. Pero' fa il suo, e lo fa bene.

Unico neo: mi pare un pò sorda in 10 metri. va capito quando conta la propagazione (che ora sulle bande alte...insomma, non è che sia il top) e quanto l'antenna.

È una antenna che si presta bene a diversi "esperimenti"...quanti radiali e lunghi quanto, choke si o no (a proposito, io l'ho messo, fatto molto alla buona, fino ad ora nessun problema di rientri), altezza...insomma, c'è da divertirsi e sperimentare.
È ben fatta, robusta, si monta in 5 minuti netti.

Non badate troppo al ROS (con le dovute precauzioni, ovvio)...non credo sia una antenna di quelle "1,1 su tutta la banda"....dopotutto è una largabanda.

insomma...mi piace, non credete a quelli che dicono che è un carico fittizio: è un compromesso, questo è ovvio, ma funziona!

73
Marco IU2DXF






Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 24 Settembre 2015, 13:43:44
Ciao piacere, abiti in altura o campi aperti?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Ugo da Norcia - 24 Settembre 2015, 13:51:49
Suvvia, non scherziamo, un carico fittizio è meglio, è ben raffreddato e non si scioglie.  ;-) ;-) ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Settembre 2015, 14:17:16
Mi ritrovo con l'esperienza di Marco IU2DXF avendo iniziato la mia attività Dx in Hf proprio con le antenne Rybakov che non vanno messe a confronto le verticali "multirisonanti" ma vanno valutate nel loro genere come possibilità semplice ed economica per divertirsi on-air. Di Rybakov ne ho fatte parecchie tutte in modo artigianale con canne e un-un homemade e anche con tuner alla base traendone spesso grandi soddisfazioni, soddisfazioni sicuramente favorite dal buon momento propagativo o dai corrispondenti ben attrezzati ma nel loro piccolo le Rybakov rappresentano un modo semplice per fare esperienza e autocostruirsi qualcosa.

La Extreme che ho comprato dopo aver rotto diverse canne non fa eccezione e manifesta le caratteristiche descritte da Marco più sopra. Il concetto dell'antenna Rybakov o canna da pesca non risonante hai i suoi limiti (vedi lobi di radiazione in rapporto alle dimensioni dei radiatore), e nell'utilizzo di un adattatore d'impedenza che manifesta le sue perdite ma resta comunque un modo semplice per divertirsi.

Ad esempio chi si metterebbe a fare un Iota o un Sota mettendosi a montare e a tarare una Av640 o una R8? con una Rybakov sei pronto in pochi minuti e sfrutti tutti il tempo a tua disposizione. Lo stesso dicasi per le vacanze o per altre situazioni nelle quali poca esperienza o costi hanno la loro influenza.



 
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 24 Settembre 2015, 19:15:49
Ciao Alberto, piacere mio. Il qth è Arconate ( MI ) in piena pianura padana
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: nixal - 21 Ottobre 2015, 18:46:14
Ho letto con molta attenzione tutte le 43 pagine di questo 3D; ho trovato le Vs. prove e le Vs. recensioni, utilissime.
Vado oramai per i 10 anni di appartenenza alla grande famiglia dei radioamatori e, non mi permetterai mai di "sparare" baggianate come ha fatto qualcun altro, solo perchè "armato" di un'antenna direttiva e con il solo intento di classificare come un carico fittizio l'Extreme Super Wide by IW2EN.

Ho avuto anch'io delle direttive per le HF ed ho ancora qualcosina per le VHF; la Vs. soddisfazione ed il Vs. entusiasmo nel commentare le esperienze maturate sul campo tramite l'utilizzo di questa broad-band, è contagiosa, al punto che, quasi quasi, mi è venuta voglia di acquistarla.

Premetto che ben 8 o 9 anni fa, sono stato uno dei primi utilizzatori della Blue Moon; l'acquistai dal Gianni e la installai in giardino a circa 2,50 mt. dal suolo. Ad onor del vero, non riscontrai un ottimo ROS, se non in 17 e 15 mt., ove l'ago del mio Yaesu YS-2000, non si alzava di un....micron; per il resto e soprattutto in 40 ed 80, ROS altissimo, ma non le dedicai molto tempo nè feci delle prove ad installare dei contrappesi.

Sono stato anche possessore di una Cushcraft R8; buonissima antenna, ma per tararla a puntino, ci vogliono i Vigili del Fuoco con l'autoscala, hi!

Rivolgo il mio topic, quindi, in particolar modo ad IZ8XOV Michele, ad IZ0VRV, ad Alberto 207, a Tommasofab ed a Magoose, visto che l'avete acquistata ed installata; ecco, mi direte se avete utilizzato dei contrappesi, se avete installato degli RF Chocke alla base, insomma, come l'avete installata ed i valori di ROS, ove possibile, riscontrati sulle varie bande HF ed in 50 Mhz.

Voglio aggiungere che utilizzerei questa antenna dai 20 mt. in su, avendo già installato un dipolo Off Center Feed in orizzontale a 10 mt. dal suolo (lavora bene ed in modo esclusivo i 10, 20 e 40 mt.), un dipolo rotativo (con rotore) della PKW per i 12 e 17 mt. a circa 9 mt. dal suolo ed una Gain Master (a 10 mt. dal suolo) che utilizzo esclusivamente in 10 mt. con ottimi risultati.

Che altro dire? Attendo i Vs. riscontri e Vi ringrazio sin da ora.

Tnx e 73's de IZ8KTL
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 21 Ottobre 2015, 19:32:37
Ciao Nico,
ben ritrovato anche su RogerK, non so se ricordi ma circa 2 anni fa facemmo Qso in 40 metri e tu eri proprio con la R-8. Ad ogni modo mipare che sei ben coperto come parco antenne. La Extreme non mi sembra poi così differente dalla Bluemoon (che non ho mai provato). Queste antenne appartengono tutte alla stessa (grande) famiglia delle non risonanti con trasformatore 4:1 alla base e siccome il trasformatore trasforma in modo fisso e non variabile come un tuner da palo ne consegue che avere stazionarie perfette ovunque è impossibile almeno nelle mie esperienze.

Oltretutto le stazionarie (quindi le impedenze), hanno molte variabili dovute anche dall'altezza e dal o dai contrappesi, pertanto è impossibile stabilire una linea uguale per tutti gli utilizzatori.

La mia Extreme è ancora su con 4 radiali e 1 Rf-Choke in aria ma a breve lascerà posto a una poderosa 43 piedi verticale (13 metri) con 16 radiali elevati a 45° che mi offrirà ottimi lobi in 40 metri + i lobi di una 5/8 in 20 metri.

Con la Extreme ho collegato molti paesi in 20, 15, 17, 12 e 10 metri. In 40 metri è a mio parere troppo corta (meno di 1/4 onda) seppur funziona, poi molto dipende dalle tue aspettative.

Se vuoi aggiungere al tuo parco antenne qualcosa di più flessibile e semplice può anche starci ma di sicuro il paragone con la R-8 non lo tiene assolutamente perché la R8 lavora con 16° di take off angle su tutte le bande e la stessa lavora com 3/8 lambda su tutte le bande mentre la Extreme su ogni banda avrà una elevazione  di pattern diversa, un'impedenza diversa e una configurazione lambda diversa.

Questa le differenze basilari che separa le multi-risonanti come la R8, la Av-640 etc dalle non risonanti come le Rybakov pertanto chi sceglie una non risonante lo fa in base a conti e utilizzi.

Ciao

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: nixal - 22 Ottobre 2015, 08:50:12
Ciao Michele IZ8XOV, certo che mi ricordo; abbiamo fatto QSO anche in 2 mt. in FM. Tnx per le info: ti dico subito che al momento non ho antenne per la banda dei 15 mt. ed i 20 mt. li faccio solo con il mio dipolo filare OCF lungo 20,50 mt. (è un OC3L2/1K dell'Arno Elettronica) disteso in orizzontale a circa 10 mt. dal suolo.
Ergo, una Extreme Super Wide, potrebbe tornare utile proprio in 20 e 15 mt.; la nota dolente, ahimè, che mi conferisce un pò di perplessità iniziale, è che proprio un'antenna del buon Gianni IW2EN, la D-Square Quad Loop, da me acquistata ed installata, si è rivelata, da subito, una vera e propria ciofeca!
Credimi, non ho mai avuto modo di installare e testare un'antenna peggiore!!!
ROS da tutte le parti, prove e controprove per cercare un rimedio, alla fine.....l'ho dovuta smontare e regalare ad un amico radioamatore che si diletta con l'autocostruzione, come recupero pezzi!
Prima di procedere all'acquisto della Extreme Super Wide, volevo avere un minimo di certezza che, almeno su qualche banda alta, avesse un ROS più o meno accettabile, atteso che la "sorella" D-Squadre Quad Loop, presentava ROS molto al di sopra di 3!
Non so se agire con uno o più contrappesi, se ricorrere o meno ad un RF-Chocke, a che altezza installarla.
Calcola che utilizzerei, come linea coassiale, non più di 14/15 mt. di cavo del tipo Ultraflex 7 di Messi&Paoloni.
Questi sono i miei dubbi iniziali; sai com'è, quando ti scotti con un marchio è sempre difficile, poi, fidarti in futuro.
73's e Tnx per il celere riscontro.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 22 Ottobre 2015, 15:42:41
Beh a tale scopo punterei decisamente a una Hy-Gain AV-620 oppure a una Hustler 4-BTV.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: nixal - 22 Ottobre 2015, 17:30:36
Beh, la Hustler dove la trovi in Italia?
L'AV 640 sarà un pò come la Cushcraft R8: ottima antenna, ma per tararla a puntino diventa una sorta di...."opera diabolica", hi!
No, non ci penso proprio; ho già patito tanto per tarare la R8 (non riuscendo completamente, ahimè), avevo pensato alla Extreme Super Wide, perchè sulle frequenze che mi occorrono, non dovrebbe essere così difficile trovare un sistema per aggiustare di fino il ROS!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 22 Ottobre 2015, 19:00:38
La Hustler la vende Wimo (Germania) ma come per tutte le multi-risonanti occorre una taratura di fino (credo), non ho mai avuto questa tipologia di antenne e non so dirti se la Hustler è tarata perfettamente in fabbrica. In alternativa con più o meno gli stessi soldi prendi un ottimo accordatore da palo Cg-3000 e lo metti sotto a una verticale home-made così da evitare il 4:1 e le relative perdite.






Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: aquiladellanotte - 22 Ottobre 2015, 19:26:30
Ciao, quoto xov. La extreme credo che utilizzi proprio la linea coassiale come contrappeso, ma sarebbe un peccato cambiare il tuo....
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 22 Ottobre 2015, 22:16:11
La extreme credo che utilizzi proprio la linea coassiale come contrappeso

E' corretto infatti l'uso di un Rf Choke evita che la Rf trovi la strada facile verso il trasmettitore mentre senza troverebbe la calza del cavo come percorso a bassa impedenza, pertanto un buon Choke è idoneo allo scopo ma andando a isolare la linea coassiale si dovrà provvedere ad uno o più contrappesi esterni.

Vale la pena ricordare che le ns antenne sono dei generatori di corrente alternata e pertanto hanno sempre bisogno di chiudere il circuito sul cavo di discesa (nelle Rybakov un polo è lo stilo l'altro è la calza del cavo), pertanto Rf Choke = necessità di contrappeso/i.

Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 23 Ottobre 2015, 07:55:34

Ciao Michele IZ8XOV, certo che mi ricordo; abbiamo fatto QSO anche in 2 mt. in FM. Tnx per le info: ti dico subito che al momento non ho antenne per la banda dei 15 mt. ed i 20 mt. li faccio solo con il mio dipolo filare OCF lungo 20,50 mt. (è un OC3L2/1K dell'Arno Elettronica) disteso in orizzontale a circa 10 mt. dal suolo.
Ergo, una Extreme Super Wide, potrebbe tornare utile proprio in 20 e 15 mt.; la nota dolente, ahimè, che mi conferisce un pò di perplessità iniziale, è che proprio un'antenna del buon Gianni IW2EN, la D-Square Quad Loop, da me acquistata ed installata, si è rivelata, da subito, una vera e propria ciofeca!
Credimi, non ho mai avuto modo di installare e testare un'antenna peggiore!!!
ROS da tutte le parti, prove e controprove per cercare un rimedio, alla fine.....l'ho dovuta smontare e regalare ad un amico radioamatore che si diletta con l'autocostruzione, come recupero pezzi!
Prima di procedere all'acquisto della Extreme Super Wide, volevo avere un minimo di certezza che, almeno su qualche banda alta, avesse un ROS più o meno accettabile, atteso che la "sorella" D-Squadre Quad Loop, presentava ROS molto al di sopra di 3!
Non so se agire con uno o più contrappesi, se ricorrere o meno ad un RF-Chocke, a che altezza installarla.
Calcola che utilizzerei, come linea coassiale, non più di 14/15 mt. di cavo del tipo Ultraflex 7 di Messi&Paoloni.
Questi sono i miei dubbi iniziali; sai com'è, quando ti scotti con un marchio è sempre difficile, poi, fidarti in futuro.
73's e Tnx per il celere riscontro.


È costruita bene e ci fai tutto più o meno, in 80 è un carico fittizio, in 10-11-12 è sorda, in 20-40 non è male ma sinceramente sto mettendo via i soldi per una AV640 o R8, ho la fortuna di un facile accesso al tetto ed amici con l'analizzatore. L'ideale sarebbe una Mantova, una Extreme e un dipolo per gli 80. La ricezione credo sia identica alle antenne blasonate ma la trasmissione ne gioverà di molto, la reputo un buon acquisto per chi si accontenta, per chi non ha soldi e per chi comincia con le hf
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: aquiladellanotte - 23 Ottobre 2015, 08:36:50

Ciao Michele IZ8XOV, certo che mi ricordo; abbiamo fatto QSO anche in 2 mt. in FM. Tnx per le info: ti dico subito che al momento non ho antenne per la banda dei 15 mt. ed i 20 mt. li faccio solo con il mio dipolo filare OCF lungo 20,50 mt. (è un OC3L2/1K dell'Arno Elettronica) disteso in orizzontale a circa 10 mt. dal suolo.
Ergo, una Extreme Super Wide, potrebbe tornare utile proprio in 20 e 15 mt.; la nota dolente, ahimè, che mi conferisce un pò di perplessità iniziale, è che proprio un'antenna del buon Gianni IW2EN, la D-Square Quad Loop, da me acquistata ed installata, si è rivelata, da subito, una vera e propria ciofeca!
Credimi, non ho mai avuto modo di installare e testare un'antenna peggiore!!!
ROS da tutte le parti, prove e controprove per cercare un rimedio, alla fine.....l'ho dovuta smontare e regalare ad un amico radioamatore che si diletta con l'autocostruzione, come recupero pezzi!
Prima di procedere all'acquisto della Extreme Super Wide, volevo avere un minimo di certezza che, almeno su qualche banda alta, avesse un ROS più o meno accettabile, atteso che la "sorella" D-Squadre Quad Loop, presentava ROS molto al di sopra di 3!
Non so se agire con uno o più contrappesi, se ricorrere o meno ad un RF-Chocke, a che altezza installarla.
Calcola che utilizzerei, come linea coassiale, non più di 14/15 mt. di cavo del tipo Ultraflex 7 di Messi&Paoloni.
Questi sono i miei dubbi iniziali; sai com'è, quando ti scotti con un marchio è sempre difficile, poi, fidarti in futuro.
73's e Tnx per il celere riscontro.


È costruita bene e ci fai tutto più o meno, in 80 è un carico fittizio, in 10-11-12 è sorda, in 20-40 non è male ma sinceramente sto mettendo via i soldi per una AV640 o R8, ho la fortuna di un facile accesso al tetto ed amici con l'analizzatore. L'ideale sarebbe una Mantova, una Extreme e un dipolo per gli 80. La ricezione credo sia identica alle antenne blasonate ma la trasmissione ne gioverà di molto, la reputo un buon acquisto per chi si accontenta, per chi non ha soldi e per chi comincia con le hf
Ottima analisi...pero a questo punto io Andrei con una canna da pesca e tuner
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 23 Ottobre 2015, 12:26:36
Si io l'ho presa perché di alluminio e qui ci sono spesso trombe d'aria, ripeto che è fatta bene ,resiste e lavora benissimo al vento. Per cominciare va più che bene e in 20-40 mi trovo molto bene, ho portato a casa ottimi dx con lo Sri Lanka, Jappone, America etc in 40
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Ottobre 2015, 14:15:48

Ottima analisi...pero a questo punto io andrei con una canna da pesca e tuner

Mettere un tuner remoto a una canna da pesca offre certamente dei vantaggi in termini di perdite infatti accordare nel punto di alimentazione significa eliminare le perdite dell'Un-Un (che possono arrivare anche a un 30% della potenza dissipata in calore), più le perdite del cavo coassiale causa Ros ma un tuner remoto non farà mai aumentare la resistenza di radiazione ergo un'antenna troppo corta rimarrà troppo corta (vedi 80 metri), e un tuner remoto non potrà mai abbassare i lobi di radiazione.

Per tale motivo io ho scelto la misura di 13 metri (5/8 in 20 metri e più di 1/4 lambda in 40 metri).


L'ideale sarebbe una Mantova, una Extreme e un dipolo per gli 80.
Per circa 130 euro di differenza una R6000 + una G5rv homemade bella alta oppure una canna da 13 metri per 80/40/20) + una Imax 2000 per 15/17/12/10 metri.


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Ottobre 2015, 15:15:13
Volevo aggiungere alcune cose all'argomento. Quando si valuta un'antenna si deve valutare la sua bontà ovvero la sua resa e tutto si traduce in alcuni parametri che sono fondamentali:

1. La resa intesa come percentuale di resa, esempio: una verticale 1/4 onda ha 36 ohm di resistenza di radiazione che divisa per 50 ohm fa 0.72% cioè questa antenna avrà una resa del 72%. Più l'antenna si accorcia rispetto alla lunghezza d'onda più la resistenza di radiazione cala quindi la resa si abbassa.

2. Lobi di radiazione: più il radiatore è lungo più i lobi si alzano a meno che l'antenna non risuona in una configurazione equivalente a 1/2, 1/4, 3/8 e 5/8. Ad esempio una verticale alta 13 metri potrebbe essere giudicata troppo lunga ma in 20 metri risuona in 5/8 ed ha un lobo di radiazione bassissimo (16°) quindi ottimo per il Dx.

3. Potenza Erp (potenza effettivamente irradiata). Essa si calcola come:
Erp= Potenza x 10^ ((Guadagno - Perdite)/10). Va da se quindi che guadagno e perdite di un'antenna vanno a giocare un ruolo fondamentale.

Pertanto la resa di un'antenna dipende da diversi fattori quali: resistenza di radiazione, lobi di radiazione, guadagno, perdite, dove per perdite intendo:

1. perdite del trasformatore (perdita di potenza dissipata in calore)

2. perdite del piano di terra (dovute alla scarsità del piano riflettente ergo radiali)

3. perdite dovute a Ros (dovute quindi al disadattamento e all'attenuazione del cavo coassiale. Nb: le perdite dei cavi che vedete nelle tabelle sono riferite sempre a Ros 1:1 non a Ros elevati).

Pertanto quando lavorate con antenne non risonanti tutti questi elementi sono da tenere in considerazione, lo sono in realtà con ogni antenna ma quando con un unico radiatore si intende coprire più bande questi fattori variano da banda a banda.

Ciao

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 23 Ottobre 2015, 18:13:41

Volevo aggiungere alcune cose all'argomento. Quando si valuta un'antenna si deve valutare la sua bontà ovvero la sua resa e tutto si traduce in alcuni parametri che sono fondamentali:

1. La resa intesa come percentuale di resa, esempio: una verticale 1/4 onda ha 36 ohm di resistenza di radiazione che divisa per 50 ohm fa 0.72% cioè questa antenna avrà una resa del 72%. Più l'antenna si accorcia rispetto alla lunghezza d'onda più la resistenza di radiazione cala quindi la resa si abbassa.

2. Lobi di radiazione: più il radiatore è lungo più i lobi si alzano a meno che l'antenna non risuona in una configurazione equivalente a 1/2, 1/4, 3/8 e 5/8. Ad esempio una verticale alta 13 metri potrebbe essere giudicata troppo lunga ma in 20 metri risuona in 5/8 ed ha un lobo di radiazione bassissimo (16°) quindi ottimo per il Dx.

3. Potenza Erp (potenza effettivamente irradiata). Essa si calcola come:
Erp= Potenza x 10^ ((Guadagno - Perdite)/10). Va da se quindi che guadagno e perdite di un'antenna vanno a giocare un ruolo fondamentale.

Pertanto la resa di un'antenna dipende da diversi fattori quali: resistenza di radiazione, lobi di radiazione, guadagno, perdite, dove per perdite intendo:

1. perdite del trasformatore (perdita di potenza dissipata in calore)

2. perdite del piano di terra (dovute alla scarsità del piano riflettente ergo radiali)

3. perdite dovute a Ros (dovute quindi al disadattamento e all'attenuazione del cavo coassiale. Nb: le perdite dei cavi che vedete nelle tabelle sono riferite sempre a Ros 1:1 non a Ros elevati).

Pertanto quando lavorate con antenne non risonanti tutti questi elementi sono da tenere in considerazione, lo sono in realtà con ogni antenna ma quando con un unico radiatore si intende coprire più bande questi fattori variano da banda a banda.

Ciao

I soldi, l'ingombro e i vicini di casa anche.....anzi, purtroppo :)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Ottobre 2015, 18:30:53

I soldi, l'ingombro e i vicini di casa anche.....anzi, purtroppo :)

Purtroppo si, sui soldi si risparmia con l'autocostruzione (volendo), dimensioni e vicini sono due fattori che pesano parecchio e bisogna adattarsi di conseguenza. Certo tutti vorremmo poter avere situazioni ideali ed anch'io ho dovuto adattarmi un po ma se si sanno accettare i limiti le bande 40-10 metri si possono riuscire a fare che sia la verticale, che sia la loop magnetica, che siano altre soluzioni. Cosa importante è che ognuna di queste antenne sia realizzata e montata a dovere senza trascurare nulla.

Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0YIX - 10 Novembre 2015, 09:23:32
 :mrgreen: Tanto per ritornare in tema anche io l'ho ordinata, sapendo benissimo le sue limitazioni e i vari compromessi a cui andrò incontro, nessuna voglia di montare mega e gigantesche antenne sia per i vari costi sia per i vicini che conoscendoli come minimo si spaventerebbero formando una processione di gente preoccupata di non riuscire più a vedere "amici" e il "grande fratello" etc. Alla fine il detto "chi si accontenta gode" in questo campo lo abbraccio in pieno. Sono più che sicuro che ne trarrò soddisfazioni da questa antenna, anche perché fino ad adesso ho usato una mantova turbo senza alcuna modifica riuscendo a farmi sentire in varie parti dell'europa.
Più avanti posterò le mie impressioni sul nuovo acquisto. 73 da Ardea (Rm).  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alberto207 - 10 Novembre 2015, 09:26:35
10-12-15 ti mancheranno della Mantova ma in 17-20-40 noterai subito una bella differenza
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 10 Novembre 2015, 13:38:30
anche io ho letto numerose considerazioni sulla verticale Extreme, ottimamente costruita. Leggendo qua e là, spinto da alcuni amici verso taluni testi, mi sono fatto un idea che sicuramente sarà sbagliata, ovvero che una verticale senza radiali, quali essi siano, balbetta un po'...  personalmente essendo fortunato come ubicazione , ho per ora risolto stendendo una Long Wire di mt 54 (consiglio dell'impagabile XOV) che mi ha dato molte soddisfazioni, principalmente a fine ottobre durante la giornata mondiale del contest, ove ho collegato seppur per il tempo necessario (velocissimo ovviamente) mezzo mondo.  cq  Come per l'amico che ha usato la MAntova, anch'io ho usato la Sirio 2016 con accordatore manuale anche sui 40 metri, dove per esempio ho collegato XOV replicando poi con la LW... le differernze di ricezione potrà dirle lui. Insomma, la conclusione è che il meglio è sempre da venire, per l'attimo fuggente... ci si arrangia come si può...  :-D :-D 8) :up:
73
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Novembre 2015, 15:26:45
Gli aspetti primari delle verticali non risonanti sono legati principalmente alla diminuzione della resistenza di radiazione dove la lunghezza elettrica scende al di sotto del 1/4 onda (ciò è riferito a qualsiasi radiatore di lunghezza inferiore ai 10 metri dove la resa cala), ciò si tramuta in una diminuzione dei segnali sia trasmessi che ricevuti...ove non vi fosse in aiuto una propagazione di buona intensità.

Gli altri aspetti riguardano i lobi di radiazione spesso alti sulle bande alte e la carenza di sistemi di terra (radiali) idonei a garantire una minor dispersione della Rf verso terra.

Con la Extreme ho realizzato moltissimi Dx fra 20 e 10 metri, in 40 metri come detto risente un po delle dimensioni anche se 8,2 mt sono sufficienti in diverse situazioni.

Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0YIX - 10 Novembre 2015, 21:51:50
 8) Farò anche io le mie esperienze con quest'antenna, fermo restando che rimarrà in pianta stabile lì per parecchio tempo, dove arrivo con le comunicazioni, arrivo, dove non arriverò, non fa niente. Del resto non si può avere tutto dalla vita, e lo scendere a compromessi è una cosa naturale per tutti noi. 73  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 10 Novembre 2015, 22:21:14
8) Farò anche io le mie esperienze con quest'antenna, fermo restando che rimarrà in pianta stabile lì per parecchio tempo, dove arrivo con le comunicazioni, arrivo, dove non arriverò, non fa niente. Del resto non si può avere tutto dalla vita, e lo scendere a compromessi è una cosa naturale per tutti noi. 73  :up:
73 a tutti, con queste premesse qualsiasi antenna và benissimo, se lo scopo è divertirsi basta poco, poi se abiti dove il rumore è  contenuto l'antenna verticale è anche meglio di un dipolo installato basso e quindi non è un compromesso, anzi, è la soluzione per i dx senza dover montare tralicci e antenne molto vistose, purtroppo decide tutto la posizione, io a casa ho provato molte verticali e sono tutte inutilizzabili in rx ma in tx spesso sono molto meglio delle antenne filari che per mancanza di supporti adeguati sono troppo basse per funzionare come da teoria...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 10 Novembre 2015, 22:28:28
Giovanni (Iw2en) non ha scelto a caso quella misura, proprio per trovare il giusto compromesso fra RR e Lobi sulle varie bande. Logico che è impensabile di usarla in 80 metri a mio avviso ma magari qualcosa si fa...magari abbinando un amplificatore per compensare le perdite.

Sono d'accordo comunque sul concetto di divertirsi con olio di gomito e antenne tra virgolette modeste che poi modesta non è perché è un progetto abbastanza valido. Logicamente come tutte le Rybakov (visto che appartiene a questa famiglia), pone alcuni limiti. C'è certamente da smanettare con la giusta altezza e il contrappeso (se lo metti) ricordando l'Rf choke in tal caso.

Io mi sto orientando verso la stessa tipologia di antenna ma un po più alta per meglio andare in 40, 20 e 15 metri che sono le mie preferite.

Posso dire in ultimo che la mia Extreme è di nuovo su e ha retto a delle raffiche davvero fenomenali, credevo onestamente di trovarla piegata come una bannana o peggio rotta invece è li diritta e sfavillante al sole prova che l'alluminio è di qualità idem i vari giunti per fissarla a palo.

Mi spiace solo che Giovanni non sia propenso (credo visto che nel suo sito non se ne parla) a proporre una valida 43 ft ergo 13 metri alimentata con lo stesso sistema.

In Usa sono antenne molto gettonate e usate con molti radiali, le producono la Dx Engineering, la Zerofive, la Depot, la Innovantennas ed alcune altre aziende.

Gli yankies sono soliti montarli nelle loro vaste "backyard" dietro casa con almeno 120 radiali interrati.

Ad ogni modo scusa la mia lungagine e divertiti con la tua antenna  :up:

Ps: la mia è questa (la stessa pubblicata da Giovanni nel suo sito dove c'è anche una mia piccola recensione).

(https://s3.amazonaws.com/files.qrz.com/v/iz8xov/vert1.JPG)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 11 Novembre 2015, 02:19:05
Piccolo aggiornamento sulla Extreme (scusandomi per la latitanza e ricordando che per ora la mia è montata a circa 2 metri dal tetto e con un solo radiale della lunghezza consigliata da IW2EN. ne risulta un ROS buono quasi ovunque tranne in 17-15 metri...Nulla che l'accordatore del TS-590s non possa sistemare, ma al radiale prima o poi dovro' metterci mano...)

Ho sfondato la "mitica" (almeno per un novizio) barriera dei 100 DXCC il 6 novembre collegando l'india (con non poche difficoltà, ma la mia antenna pare avere qualche problema ad andare verso est hehehe). Vuol dire 100 dxcc esclusivamente in SSB in meno di 2 mesi...ora io non pretendo assolutamente di avere un manico mostruoso, anzi...pero' se ci guardiamo bene proprio un carico fittizio non è. Come già ampiamente detto sia da me che da altri, è una antenna compromesso. I miracoli non esistono, tanto meno in questo campo, ma fare 100 dxcc in meno di due mesi (a oggi sono diventati 103, compreso passare sopra al pileup per 4U1ITU in 40 metri, banda in cui la extreme fatica non poco) in un momento di propagazione abbastanza scadente...non è male per una antenna "di compromesso".

Mi rendo conto che siano state dette moltissime cose su questa antenna (su questa in particolare e più in generale sulla categoria) e non sarà la mia limitata esperienza a fare luce e a fugare i dubbi...pero' secondo me resta una antenna facile, che puo' garantire al novizio come me qualche bella soddisfazione.... Addirittura FK8IK in NUOVA CALEDONIA (sono più di 16.000 Km di QRB, e vi assicuro che quando mi ha risposto mi sono davvero emozionato) mi ha passato un onestissimo 5/7 REALE...fate un pò voi...fortuna? Sicuramente ho beccato il momento buono...ma forse non solo quello.

73
Marco IU2DXF




Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 11 Novembre 2015, 14:44:10
Ciao Marco, ottimi risultati. Posso dirti che io appena montata su la Extreme bucai al primo colpo il pile up su C6ANA (Bahamas) in 12 metri e in molti dicono che la Extreme in 10 e 12 metri sia sorda e abbia lobi molto alti. Aggiungici che C6ANA era una stazione un po improvvisata con una sola verticale piantata sulla spiaggia e 100 watt...

Però, il punto non è questo il punto sono le low bands. Mi dirai in tal proposito come si comporta la tua in 40 metri.

Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 11 Novembre 2015, 17:26:04
Nulla di stratosferico in 40 metri, se si esclude 4U1ITU (dopo un bel po' di chiamate), Market Reef sopra a un discreto pile up e poco altro...

Per il resto Europa quasi tutta senza grossi problemi e qualcosa dal Nord Africa.
Non è comunque una antenna adattissima alle bande più basse...per i 40 metri è troppo corta e la resistenza di radiazione scende troppo (non mi son mai messo a far le misure ma a rigor di logica dovrebbe essere cosi', no?)



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Gaspare93 - 11 Novembre 2015, 18:12:08
io con la canna da pesca vuoi per pirgrizia vuoi per i pile-up spaventosi sono fermo a 77 country  :sfiga: :sfiga: dopo 2 mesi di attivita'
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 11 Novembre 2015, 18:33:41
Nulla di stratosferico in 40 metri, se si esclude 4U1ITU (dopo un bel po' di chiamate), Market Reef sopra a un discreto pile up e poco altro...

Per il resto Europa quasi tutta senza grossi problemi e qualcosa dal Nord Africa.
Non è comunque una antenna adattissima alle bande più basse...per i 40 metri è troppo corta e la resistenza di radiazione scende troppo (non mi son mai messo a far le misure ma a rigor di logica dovrebbe essere cosi', no?)

Per tali motivi ho ordinato il materiale per quella che ho definito la sorella maggiore della Extreme ovvero una verticale alimentata sempre con 4:1 (home made su toroide Arnolds) ma alta 13 mt e con 16 radiali elevati, Rf Choke e cavo Belden H-1000 o Rg213.

La scelta è dovuta al fatto che con 13 mt ho una 5/8 in 20 metri e più di  1/4 onda sui 40 metri che con tanti radiali mi abbassa ulteriormente il lobo di radiazione.

I 10, i 12 e i 17 metri sono belle bande ma li ho lavorati fino a stancarmi e preferisco perdere qualcosa ma guadagnare in 40, 20 e 15 metri.

Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 11 Novembre 2015, 18:46:17
Mi sembra un'ottima idea, anche in virtù del fatto che, essendo ormai in fase discendente di un ciclo solare già brutto di suo, le bande più alte saranno sempre più chiuse...

Come la farai?

Io come upgrade stavo pensando a una Hexbeam o una Spiderbeam...solo che il discorso sulle bande alte è sempre quello...sono molto indeciso!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0YIX - 11 Novembre 2015, 19:40:51
Allora, l'antenna extreme super wide è arrivata, appena avrò un attimo di tempo smonterò la mantova turbo e installerò questa al suo posto, vedremo così i pro e i contro che riscontrerò. Farò più avanti un resoconto delle prestazioni ottenute.
Comunque questa mattina Dx con il Belgio Km 1134 con mantova turbo sui 20m con S9 R5 pieni.
73
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 11 Novembre 2015, 19:45:10
13 metri di verticale è mica male... più alta della mia palazzina... mi incuriosisce... :miiii:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 11 Novembre 2015, 22:26:15
13 metri di verticale è mica male... più alta della mia palazzina... mi incuriosisce... :miiii:

Ciao Paolo, ci sono arrivato dopo varie letture sui siti americani dove la 43 piedi (13 metri) è molto gettonata...

http://www.eham.net/reviews/detail/7896

http://www.eham.net/articles/21272

13 metri di antenna verticale + 5 di supporto sono 18 mt dal colmo del tetto, una buona altezza alla quale sono già abituato con le filari ma avendole usate praticamente tutte o quasi desideravo fare questa nuova esperienza.

Poi ho sempre avuto una convinzione particolare sulle verticali: una verticale alla fine cos'è? Un dipolo a cui manca un braccio e quel braccio mancante (antenna immagine) sono i radiali e se l'antenna è ben dimensionata la sua resa sale anche di molto rispetto a una Rybakov classica e i segnali ricevuti e trasmessi ne giovano.

nb: l'ideale sarebbe (anche per la Extreme) alimentarla così:
(https://s3.amazonaws.com/files.qrz.com/p/w6lmp/DX_Eng_with_Auto_Tuner.jpg)

Con ciò non sto a dirti di provarla visto che sei ben felice della tua Longwire tuttavia col tempo alcuni radioamatore come il sottoscritto sentono la necessità di provare qualcos'altro, io non mi accontento mai!

Comunque per chi fosse interessato Spiderbeam vende una ottima canna heavy duty da 12 mr a 79 euro, ideale per farci queste verticali se non si desidera spendere di più sull'alluminio (la mia in totale è costata 396 euro) escluso Un-Un, cavo coassiale, radiali etc. potevo prenderci una verticale multirisonante ma ho preferito così.

Il prossimo step spero sia l'amplificatore della Rm (non desidero troppi watt).

Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 12 Novembre 2015, 01:14:26
io con la canna da pesca vuoi per pirgrizia vuoi per i pile-up spaventosi sono fermo a 77 country  :sfiga: :sfiga: dopo 2 mesi di attivita'


Mica è un brutto risultato, anzi!

Io ho dalla mia il fatto che i miei orari di lavoro mi consentono abbastanza spesso di stare in radio durante il giorno, momento in cui le bande più alte sulle quali la extreme rende meglio, sono più aperte!


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 12 Novembre 2015, 14:33:33
E' un buon vantaggio (in questo periodo), in estate spesso i 10 e i 15 metri ma anche i 17 e i 20 sono ben aperti a sera. Sui 40 invece provate se avete possibilità ad accendere la radio verso le 2 di notte o verso le 6,30/7 del mattino...arrivano spesso stazioni oltreoceano molto forti specie da Usa, Pacifico e Sudamerica mentre dopo le 19/20 ci sono spesso Australiani e Giapponesi.

Sui 20 vale la stessa regola per collegare Australia, Nuova Zelanda e Micronesia per via lunga (Long Path) verso le 7 del mattino in Italia.

L'orario gioca un ruolo importante e spesso fa rivalutare antenne ritenute scarse su alcune bande. La propagazione è fondamentale!

Buon divertimento on-air  :up:

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 12 Novembre 2015, 14:53:18


L'orario gioca un ruolo importante e spesso fa rivalutare antenne ritenute scarse su alcune bande. La propagazione è fondamentale!


Assolutamente!
Alla fine la propagazione è tutta un gioco di assorbimenti e riflessioni, comandate dalla ionizzazione dei vari strati ionosferici. Una volta capito il meccanismo (che spesso risulta un pò ostico) diventa più facile (attenzione, non facile in assoluto) capire anche come gira la propagazione.

L'esempio che facevi tu sui 20 metri (banda serale in estate e diurna in inverno) è un ottimo indicatore di come la ionizzazione dello strato F2 cambi a seconda delle stagioni e degli orari.

Personalmente la ritengo una delle cose più affascinanti dell'intera attività HAM...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 12 Novembre 2015, 16:13:06


Personalmente la ritengo una delle cose più affascinanti dell'intera attività HAM...

Ed inoltre consente di capire come anche con pochi watt nel momento giusto si possa fare il giro del mondo in Hf.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0YIX - 19 Novembre 2015, 12:58:20
Posso dire, dalle purtroppo poche a causa del lavoro, prime prove fatte che l'antenna si comporta bene e soddisfa i presupposti per cui l'ho acquistata. Al momento non si accorda sugli 80m ma è anche vero che non ho installato il radiale filare di 11m e non ho il choke e solo 13 metri di rg58 con alla fine 4 ferriti  con l'rg58 con una spira su ognuno. Appena possibile farò altre prove e modifiche e vi farò sapere. 73.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 19 Novembre 2015, 16:21:51
Cosa interessante sarebbe dotarla di un accordatore da palo al posto del 4:1 di serie e valutare le differenze. In 80 metri è cortina comunque gioca coi contrappesi e con l'altezza da terra (mi pare che Giovanni sostenga che non vada messa molto alta, io la mia cel'avevo a 4 mt dal tetto e andava molto bene anche in 10/12 metri mentre alcuni sul forum hanno scritto che su queste bande è sorda).

Invece in 40 metri ora che ricordo c'è un altro utente del forum che l'ha messa e ci siamo sentiti abbastanza bene in Qso nazionale anche con altri amici, lui è di Roma ma non ricordo il Call.

Buone sperimentazioni con la Extreme. Posso in ultimo dirti che prima di smontarla ha retto delle raffiche fortissime senza fare una piega (non era tirantata).

Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 23 Novembre 2015, 21:54:00


Buone sperimentazioni con la Extreme. Posso in ultimo dirti che prima di smontarla ha retto delle raffiche fortissime senza fare una piega (non era tirantata).

Michele

L'hai già smontata Michele? hai già messo quella verticalona da 13 metri di cui parlavi?

Oggi in 20metri la Extreme ha portato a casa un VK per via lunga. Bella esperienza davvero, pensare a a  un "qrb" (passatemi il termine non appropriato) di 25.000 km ti fa davvero impressione!

il rapporto era un 5/6 reale per entrambi...c'è da dire che il mio corrispondente usava una SteppIr messa bella in alto e 400 watt...

73
Marco IU2DXF
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 23 Novembre 2015, 22:10:00
Bella soddisfazione davvero!! Lo dico sempre io che spesso con mezzi modesti certe soddisfazioni sono più gustate (ma è questione di gusti), senz'altro la Extreme vale, il problema almeno per me erano i 40 metri (a ciò è principalmente dovuta la scelta della "verticalona"), ma anche dal piacere di sperimentare antenne diverse.

Purtroppo la "verticalona" riposa nel suo scatolone in attesa del maltempo che imperversa da sabato, mi ero prefissato questo week end per montarla ma come spesso accade nel fine settimana piove e tira vento, cosa che stranamente capita tutte le volte che ho una nuova antenna da metter su!

A presto in frequenza, sono ansioso di provarla. Ps: bella la via lunga peccato che non è facile aspettare l'alba in radio dove anche i 40 metri giovano di skip lungo e basso rumore, quest'anno li ho frequentati parecchio portando a casa bei collegamenti, alcuni visibili sul mio log di Qrz.

Un cordiale saluto
Michele

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 23 Novembre 2015, 22:27:26
Bella soddisfazione davvero!! Lo dico sempre io che spesso con mezzi modesti certe soddisfazioni sono più gustate (ma è questione di gusti), senz'altro la Extreme vale, il problema almeno per me erano i 40 metri (a ciò è principalmente dovuta la scelta della "verticalona"), ma anche dal piacere di sperimentare antenne diverse.

Purtroppo la "verticalona" riposa nel suo scatolone in attesa del maltempo che imperversa da sabato, mi ero prefissato questo week end per montarla ma come spesso accade nel fine settimana piove e tira vento, cosa che stranamente capita tutte le volte che ho una nuova antenna da metter su!

A presto in frequenza, sono ansioso di provarla. Ps: bella la via lunga peccato che non è facile aspettare l'alba in radio dove anche i 40 metri giovano di skip lungo e basso rumore, quest'anno li ho frequentati parecchio portando a casa bei collegamenti, alcuni visibili sul mio log di Qrz.

Un cordiale saluto
Michele


Peccato si! pure qui si è messo a far freddo in modo serio!

Bella si la via lunga, il gentilissimo radioamatore Australiano (VK4VN) me lo ha ripetuto più di una volta perchè non ci credevo.

Tra l'altro poi ha fatto QRT subito dopo il nostro QSO ed è andato a guardarsi la mia pagina di QRZ. Gentilissimo mi ha mandato una mail per congratularsi con un neopatentato che aveva fatto 3/4 di giro del mondo con una verticalina e 100 watt....un signore!

PS: la cosa divertente è che la notte prima finito tardissimo di lavorare (erano quasi le 3)...e alle 7.30 mi ha svegliato il gatto che aveva deciso bene di venirmi a fare le fusa sulla faccia....mi son detto "vabbè, ormai sono in piedi, la consorte è già al lavoro, vediamo che c'è in radio"....morale della favola, un VK val bene una levataccia!  ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Novembre 2015, 00:06:23
Ottimo radioamatore mi complimento per l'Ham Spirit. Te ne segnalo un altro cioè Norman Vk7Ac spesso in 40 metri alla sera e di primo mattino in 20. In 20 metri tra le 6,30/8 ora italiana trovi il gota dei radioamatori australiani, spesso ben attrezzati per arrivare e ricevere in modo egregio ma ci trovi anche la Micronesia e la New Zeland, per cui datti da fare.

In 40 avrai delle difficoltà in più ma se giochi sull'orario ti divertirai ugualmente. In 40 metri dopo la 1 ora italiana e a tirare tutta la notte con attenzione verso le 6,30/9 del mattino moltissimi Cubani, Sudamericani, Statunitensi a tutto gas.

Ad esempio tra 7.100 e 7.130 di primo mattino ci sono molte ruote "oceaniche" dove partecipano cubani, venezuelani, portoricani più varie isolette per cui capita che ne colleghi anche 10 di fila impossibili in altri orari.

Io ho fatto fra gli altri Cuba e Guadelopue ma anche il Nicaragua in 40 metri proprio a quell'ora. Basta un po di spagnolo masticato bene ma diversi capiscono l'italiano.

Comunque con la Extreme ti divertirai parecchio se la filosofia è quella cioè saper fare il "Dx Hunter" che più che sulla potenza e le grosse antenne fa come il cecchino: attende l'occasione favorevole.

Ciao e buoni Dx - Ps: consulta Dx Summit (Cluster), clicca su "Filter" e quindi scegli "Phone" e in ultiml la banda di tuo interesse, ti faciliterà nel vedere le stazioni che vengono spottate con frequenza, località e paese della stazione che le collega, è molto utile:

http://www.dxsummit.fi/#/

73's Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 26 Novembre 2015, 22:33:30
Ciao a tutti ,allego uno screenshot della pagina di qrz con i miei ultimi collegamenti effettuati con 100 watt di potenza e l'ultima versione della extreme di giovanni iw2en.
Dal mio punto di vista si tratta di una buona antenna che regala ottime soddisfazioni ed a un prezzo più che buono.
Ovviamente ci sono antenne che hanno performance migliori,ma comunque anche questa se la cava egregiamente.
Io l'ho installata a solo un metro dal tetto e con un solo radiale da circa 10 metri,si tratta della versione più lunga che sfiora i 10 metri di altezza,sta in piedi da sola senza controventi.
ha un ROS più elevato rispetto alla versione più corta ,ma si può correggere facilmente con l'accordatore interno della radio.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 26 Novembre 2015, 23:40:13
Citazione
si tratta della versione più lunga che sfiora i 10 metri di altezza, sta in piedi da sola senza controventi.

Ciao Attilio, molto bene per i Dx messi a Log, forse ho capito male ma parli di una Extreme alta 10 metri? Mi risulta che l'unica versione (quella che ho anche io) sia alta 8,2 mt.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: magoose - 27 Novembre 2015, 01:41:01
Citazione
si tratta della versione più lunga che sfiora i 10 metri di altezza, sta in piedi da sola senza controventi.

Ciao Attilio, molto bene per i Dx messi a Log, forse ho capito male ma parli di una Extreme alta 10 metri? Mi risulta che l'unica versione (quella che ho anche io) sia alta 8,2 mt.

Infatti, mi sono fatto la stessa domanda!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Novembre 2015, 14:00:42
Citazione
si tratta della versione più lunga che sfiora i 10 metri di altezza, sta in piedi da sola senza controventi.

Ciao Attilio, molto bene per i Dx messi a Log, forse ho capito male ma parli di una Extreme alta 10 metri? Mi risulta che l'unica versione (quella che ho anche io) sia alta 8,2 mt.

Infatti, mi sono fatto la stessa domanda!

Allora forse non è un a Extreme ma una Bluemoon visto che nel sito di Giovanni vi è solo quella alta 8,2 mt come Extreme, sicuro delle misure della tua? Magari è 8,2 mt ma hai pensato che fosse più alta.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 27 Novembre 2015, 18:50:33
ciao ragazzi mi avete incuriosito,adesso mi armo di misuratore laser e vado a misurarla ;-) ;-) ;-)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 27 Novembre 2015, 18:56:43
Siccome non scherzavo sono salito sul tetto e ho misurato la extreme ,misura esattamente 9 metri e trenta centimetri.
premetto che ho effettuato la misura dalla base alla cima con un misuratore laser della Leica estremamente preciso sono quindi sicuro della misura che vi sto dando.
mi diceva giovanni che si tratta di una versione nuova con un pochino più di ROS ma poco più valida in 40 metri
altre info non ne ho a parte il fatto che giovanni si è dimostrato una persona competente e molto disponibile
73  a tutti
Attilio
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 27 Novembre 2015, 19:08:17
appena riesco mando una foto dell'antenna montata
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 27 Novembre 2015, 19:25:51
Eccola all'imbrunire :-D :-D :-D
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Novembre 2015, 19:49:51
E' uno spettacolo complimenti, allora Giovanni ha fatto una versione più lunga? Mi sembra un'ottima idea per privilegiare i 40 metri.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 27 Novembre 2015, 20:07:29
cavolo è girata ma se la cliccate si mette diritta
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 27 Novembre 2015, 20:14:04
Ciao Michele , si creo l'abbia allungata proprio per quello.
Ora vorrei provare una filare alimentata ad un estremo,sempre quelle di IW2EN devo solo vedere quale misura posso installare senza chiedere il permesso ai miei vicini per attaccarmi al loro tetto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Credo che però aspetterò ormai la prossima primavera visto che sono già 3 giorni che le temperature sono sotto zero fino al primo pomeriggio.
Ci sentiamo
73!!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Novembre 2015, 20:31:45
Ciao Attilio, poi comprare il 9:1 da Giovanni e ci metti un filo unipolare della lunghezza che puoi mettere stando lontano dalla 1/2 onda che alimentata a un estremo ha un'impedenza troppo alta per l'Un-Un.

Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2BYL ATTILIO - 27 Novembre 2015, 20:41:09
l'intenzione è proprio quella Michele,mi sono documentato e pare che ci siano comunque delle misure ottimali da adottare per il monofilo.
appena avrò occasione di passare da giovanni mi fermerò a prendere l'UNUN e proverò a mettere in piedi qualcosa.
Tra l'altro ho un caro amico che ha acquistato un analizzatore d'antenna che mi farò prestare per combinare qualcosa con più facilità


Ciao
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 27 Novembre 2015, 22:01:36
Ciao Attilio, perdona la mia domanda: nel tuo profilo di Qrz vedo una (ottima) verticale Butternut + una direttiva 3 bande, a cosa è dovuto il cambio con delle antenne non risonanti?

Quanto alle misure ideali della Longwire eccole

http://www.radioamatoripeligni.it/i6ibe/balun9a1/talella_i6ibe.jpg
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Leopardo - 28 Novembre 2015, 10:31:38
Buongiorno a tutti, personalmente seguendo i consigli del carissimo Michele ho montato e utiizzo una Long Wire da 54 metri, con la quale mi trovo ottimamente!  :up:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0YIX - 29 Novembre 2015, 07:45:24
Work in progress. Ancora alle prese con le varie tarature, inizialmente situazione abbastanza stabile con 13m di Rg58, no choke ma vicino al trasmettitore 4 feriti con una spira ad ognuno di cavo di discesa, e un radiale da 11m di cui 1,7 circa steso e il resto raggomitolato ad anello, antenna dal tetto di tegole 1m circa, stazionarie sulla media del 2,2 da 40 a 6m, con minimi di 1 a massimo di 2,9 , vari rumori di qrm e impulsivi saltuariamente. 
Cambio cavo e monto ultraflex 7, 25m (ma credo che lo accorcerò parecchio), rf choke 8 spire su diametro di 25cm, stazionarie più alte, molto meno qrm e assenza di rumori impulsivi, 40m inutilizzabile stazionarie altissime, prima stavo a 2, tra un po' proverò a giocare con il radiale stendendolo e magari aggiungendone un'altro, vedremo cosa succederà. Dentro casa mi avanzano 7m di cavo che credo che accorcerò, sperando di non peggiorare la situazione. Non capisco bene il motivo per cui iw2en consiglia almeno 25m di cavo se con il choke viene isolato da poter fungere da radiale. Si accettano consigli. 73.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: aquiladellanotte - 29 Novembre 2015, 22:16:27
Ciao, allora non conosco bene l'antenna, ma se si consiglia il cavo e perché questo irradia, ma una volta messo il choke teoricamente o metti 1 metro o ne metti 25 hai lo stesso risultato. Se cambiando lunghezza cambia il Ros evidentemente continua ad irradiare ...l rf è una brutta bestia...
Tienici aggiornati
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 30 Novembre 2015, 00:17:37
Va da se che come antenna usa il cavo coassiale come contrappeso (la calza) pertanto se introduci un Rf-Choke isoli il cavo coassiale ma devi usare un contrappeso o più d'uno.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 30 Novembre 2015, 18:52:56
Ho verificato sul sito di Giovanni ed effettivamente la Extreme viene proposta in una nuova versione alta 9,5 mt quindi ne giovano certamente i 40 metri.

Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ0YIX - 04 Dicembre 2015, 11:58:48
Ciao ho guardato sul sito di Giovanni, ma di antenne di 9,5m non ne ho trovate.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 04 Dicembre 2015, 16:49:02
Ciao ho guardato sul sito di Giovanni, ma di antenne di 9,5m non ne ho trovate.

Ciao buongiorno, allora foto non ne ho viste ma se vai sul suo sito e clicchi su "Novità" (la terza voce in alto di colore giallo nella lista), troverai scritto: "VERSIONE NUOVA DA 9.5MT DELLA EXTREME".

Casomai contatta Giovanni alla sua mail, è sempre cordiale e celere nel rispondere o chiedi all'altro forumista che l'ha appena acquistata.

Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Gaspare93 - 04 Dicembre 2015, 17:28:55
73' a tutti io dopo 2 giorni di guerra vera e propria con la mia canna da pesca sono arrivato alla conclusione che queste antenne devono funzionare senza radiali (almeno che non si abbia un tuner da palo e la storia cambia) io ho messo un radiale per ogni banda ad 1/4 d'onda lambda in totale  5 all'incirca la lunghezza totale del fino di alimentazione , ros altissimo mentre prima dopo averla alzata di 1.70  da terra avevo ros 1:1 non contento del risultato ho fatto il choke ed ho messo i radiali oggi ho provveduto alla taratura i 20 come anche prima non sono disponibili nemmeno con l'accordatore  le altre bande in media 2.5 di ros tranne i 15 con ros fondo scala mentre pomeriggio ero riuscito a farlo scendere a 3 bho! pero' si riesce ad accordare ora non so se sia migliorata la performance e da vedere ma domani in caso smonto tutto e lascio per come era meglio secondo me lasciare il progetto originale cordiali 73'
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: aquiladellanotte - 04 Dicembre 2015, 22:14:22
Ciao, siccome hai messo il chocke non hai più corrente di modo comune
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Vincenzo IZ2WMW (Brian) - 26 Aprile 2016, 14:21:19
Ciao a tutti,
nell'occasione dell'ultima spedizione dei monti lumbard ho avuto modo di provare la Extreme Super Wide di iw2en. In realtà il modello è quello appena prima di quello attualmente in produzione (riconoscibile dallo stub) ed è lunga circa 8.6 metri.

La foto dell'installazione la trovate qui in compagnia di una bella 7 elementi vhf e di una doublet 10-40 mt sullo sfondo.

(http://www.montilumbard.com/cms/img/fotogallery/348.jpg)

Due sono gli elementi che sono emersi con certezza:

Dai 20 mt in su ho notato che perde circa un punto segnale ma grosso modo si riesce a lavorare un po' di tutto. Purtroppo su queste bande iniziano ad entrare in gioco anche i lobi differenti quindi il confronto con un dipolo non è certo la scelta migliore.
Sulla rumorosità non mi pronuncio visto che ci trovavamo in un posto che dal punto di vista elettromagnetico è silenziosissimo.
Ottima sia la fattura dei materiali che la facilità di montaggio, tant'è che lo rivalutata come antenna da field day o da campeggio al mare.

In conclusione non mi sento nè di promuovere nè di bocciare completamente quest'antenna.
E' sicuramente un'antenna sobria, facilmente installabile in un condominio che permette di far lavorare in colpo solo tutte le bande. Dai 20 metri in su non è malvagia, per chi sta iniziando ora può essere una valida scelta. Credo che l'Europa la si colleghi tutta e con l'aiuto della propagazione anche oltre.
Per il qrp e i 40 metri a scendere la escluderei. Se si ha la possibilità di spendere di più o di installare altro allora è sicuramente da escludere.
Ma per circa 165 euro (credo che il prezzo si aggiri intorno a quella cifra) può anche essere una buona scelta.
Nulla da ridire sulla fattura anzi c'è chi mi ha fatto anche notare alcuni particolari costruttivi (scelte di materiali o tipi di raccordi) di grande qualità.

Ovviamente dipoli e roba varia vincono a mani basse.

Conclusione in breve: non aspettatevi miracoli, ma per chi inizia è una buona soluzione economica e un ottimo compromesso, a patto di avere almeno 100 watt di non scedere sotto i 20 metri.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 26 Aprile 2016, 14:51:26
Ottima testimonianza che è anche la dimostrazione di come le cosiddette antenne tuttofare mostrano i loro limiti poiché è impossibile per antenne date per lavorare lo spettro 160-10 metri coprire con efficienza tutte queste frequenze, non che non le coprano...il problema è la resa.

Questo è il motivo per cui negli ultimi tempi è molto facile ascoltare radioamatore poco esperti che pretendono di lavorare 80 e 40 metri con verticali molto corte (per non parlare poi dei piani di terra). Molti di loro diranno: chi me lo fa fare di mettere una verticale più alta o un filo molto lungo se con 7-8 metri di antenna posso far tutto? Poi nella pratica si accorgono dei limiti di queste antenne che sono senz'altro degli ottimi compromessi per chi ha poco spazio ma con le quali diventa molto impegnativo lavorare le bande basse.

Io ho avuto la versione da 8.2 mt di quell'antenna, la reputo valida dai 20 metri a salire e ci ho fatto molti Dx "outside Europe" ma al di sotto dei 20 metri, come scrive Brian l'antenna ha una resa scarsa. Attualmente Giovanni ha messo in vendita una versione da 9.6 mt della Extreme che in 40 va bene perché è molto vicina al 1/4 onda mentre in 80 mostrerà i suoi limiti.

Resto comunque del parere che con poca spesa e una buona canna in fibra si realizza da se una buona verticale magari divertendosi con un buon toroide a fare anche l'Un-Un 4:1.

Certamente dal punto di vista meccanico le Extreme di Giovanni sono molto affidabili e dotate inoltre di un ottimo sistema di fissaggio a palo, quindi un buon prodotto con un buon rapporto qualità-prezzo per chi non è pronto per l'autocostruzione.

Andrebbe comunque abbinata, specie per chi cerca oltre ai Dx anche i collegamenti nazionali, una buona filare bilanciata o sbilanciata che sia, capace di offrire lobi più alti e una resa maggiore in quel genere di attività.

73's - Michele

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 17 Maggio 2016, 13:12:24
vorrei comprare suddetta antenna chi mi dice come si comporta e se qualcuno ha avuto difilcolta a montarla ce qualcuno che ha istruzioni di montaggio grazie
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 17 Maggio 2016, 14:07:24
vorrei comprare suddetta antenna chi mi dice come si comporta e se qualcuno ha avuto difilcolta a montarla ce qualcuno che ha istruzioni di montaggio grazie

Ciao, ci sono ben 20 pagine di discussione in questo thread per farti un'idea di come va. Ora oltre alla versione da 8.2 metri c'è anche la versione da 9.5 metri che va meglio in banda 40 metri. Per il montaggio normalmente basta una mezzora di lavoro: si fissano le varie sezioni con gli stringitubo, si fissa l'antenna al palo tramite i cavallotti, si monta il trasformatore d'impedenza nella slitta, si aggiunge un eventuale contrappeso + rf-choke se necessario. Si aggiungono i tiranti se la zona è parecchio ventosa.

73's - Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 17 Maggio 2016, 21:07:13
cosa e il + rf-choke scusa ignoranza
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 17 Maggio 2016, 21:15:47
cosa e il + rf-choke scusa ignoranza

presi da internet:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 17 Maggio 2016, 21:28:42
cosa e il + rf-choke scusa ignoranza

L'Rf-Choke è un dispositivo atto a fermare i rientri di Rf poiché avvolgendo delle spire in aria o su ferrite si crea un'induttanza per cui si genera un'alta l'impedenza sulla linea di alimentazione la quale si oppone al passaggio delle correnti che scorrono sulla superficie della calza causando quei fastidiosi rientri oppure Tvi.

Come detto si può fare sia "in aria" che su ferrite, il secondo è più efficiente ma il primo non se la cava male e va dimensionato a seconda del cavo usato e delle frequenze di lavoro. Va detto che quando si effettua un Choke sulla linea di alimentazione il cavo si isola e quindi non partecipa come contrappeso (queste antenne usano la calza del cavo coassiale come contrappeso per cui inserendo un Choke sulla linea vanno inseriti uno o più contrappesi esterni).

Questa è la mia realizzata su canna Spiderbeam da 12 metri, choke in aria su supporto plastico e alcuni radiali.

(https://s3.amazonaws.com/files.qrz.com/v/iz8xov/uhf2.jpg)

Volendo economizzare ci sono delle canne da 10 metri idonee per questo tipo di antenne, sono meno robuste della Spiderbeam ma si prestano comunque bene alla realizzazione di queste antenne verticali. Direi che con un po di pratica si risparmiano parecchi soldi e si ottengono risultati analoghi.

Nb: tutte queste antenne vendute sotto vari nomi commerciali lavorano secondo il principio della Rybakov o Canna da Pesca: radiatore non risonante di lunghezza compresa tra i 7.2 ed i 9.6 metri con trasformatore d'impedenza avente rapporto 4:1 (poiché l'antenna ha un impedenza tipica prossima ai 200 Ohm). Si abbina in caso di Rf-Choke uno o più contrappesi di lunghezza media 10 metri cadauno (in Usa sono solito mettere invece più radiali per ogni banda considerandoli ognuno 1/4 d'onda quindi ci sono scuole di pensiero diverse).

Per esperienza personale posso dire che di rientri particolarmente marcati non ne ho mai avuti ed ho aggiunto i radiali esclusivamente per migliorare il piano di terra e conferirgli più omogeneità visto che se si usa il cavo come contrappeso il lobo di radiazione dell'antenna propende nella direzione del cavo.

Sono antenne divertenti, semplici ed economiche, facili da auto costruire e logicamente per il loro concetto di funzionamento non vanno messe a confronto con antenne multi risonanti che lavorano (ad esempio), in 3/8 d'onda per banda.

73's - Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 17 Maggio 2016, 21:35:19
ma nella antenna di iw2en e compreso o va comprato a parte poi hai per caso video come si comporta antenna grazie fammi sapere  io sto a roma in provincia dal mio terrazzo vedo il vaticano grazie IZ8XOV a presto se hai video ne sono grato
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 17 Maggio 2016, 21:45:59
ma nella antenna di iw2en e compreso o va comprato a parte poi hai per caso video come si comporta antenna grazie fammi sapere  io sto a roma in provincia dal mio terrazzo vedo il vaticano grazie IZ8XOV a presto se hai video ne sono grato

cioa
se ti riferisci al Rf-Choke, non viene fornito da iw2en.
Devi fartelo tu con un pezzo di tubo da idraulico (esempio quello arancione diam. 20 cm.) e ci avvolgi intorno circa 10 spire di RG (cavo coassiale).

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 17 Maggio 2016, 22:11:53
grazie IZ8XOV a presto se hai video ne sono grato

Purtroppo no!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 18 Maggio 2016, 19:22:48
cioa
se ti riferisci al Rf-Choke, non viene fornito da iw2en.
Devi fartelo tu con un pezzo di tubo da idraulico (esempio quello arancione diam. 20 cm.) e ci avvolgi intorno circa 10 spire di RG (cavo coassiale).


ma va bene anche più grande il tubo ne ho uno da 50 mm
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: fabio_bz - IN3FOB - 18 Maggio 2016, 19:41:49
Al posto del choke se non hai possibilità puoi utilizzare lo striker 2000 sempre di iw2en....ciao

inviato HUAWEI GRA-L09 using rogerKapp.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 18 Maggio 2016, 19:48:17


ma va bene anche più grande il tubo ne ho uno da 50 mm

No, non va bene di quella misura. L'Rf-choke va fatto di 20 cm di diametro avvolgendo 10-14 spire nel caso di cavi coassiali tipo Rg-213, in caso di cavi più sottili tipo Belden H-155 si usa avvolgere 15-18 spire per circa 15 cm di diametro. Non ti sarà così difficile reperire un supporto plastico di quelle dimensioni, logicamente cilindrico.

In alternativa se non riesci a realizzare un Choke su ferrite avvolgendoci 6 spire in controfase, puoi optare per le ferriti a clip da mettere sul cavo coassiale (se ne usano generalmente una decina) in modo da formare la solita impedenza elevata per evitare che scorra sopra corrente Rf.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 18 Maggio 2016, 19:56:30


ma va bene anche più grande il tubo ne ho uno da 50 mm

No, non va bene di quella misura. L'Rf-choke va fatto di 20 cm di diametro avvolgendo 10-14 spire nel caso di cavi coassiali tipo Rg-213, in caso di cavi più sottili tipo Belden H-155 si usa avvolgere 15-18 spire per circa 15 cm di diametro. Non ti sarà così difficile reperire un supporto plastico di quelle dimensioni, logicamente cilindrico.

In alternativa se non riesci a realizzare un Choke su ferrite avvolgendoci 6 spire in controfase, puoi optare per le ferriti a clip da mettere sul cavo coassiale (se ne usano generalmente una decina) in modo da formare la solita impedenza elevata per evitare che scorra sopra corrente Rf.

questo rf-Choke, può abdare bene sotto la extreme?

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 18 Maggio 2016, 20:54:32
cosi potrebbe andare
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 18 Maggio 2016, 21:12:47

questo rf-Choke, può abdare bene sotto la extreme?

Mai visto un Rf-Choke fatto su Amidon T-200-2. Quel tipo di toroide si usa generalmente per i Trasformatori. Per i Choke è preferibile usare una ferrite che consente un'induttanza più alta, inoltre come disse qualcuno la ferrite si occupa di catturare il flusso magnetico prodotto dalle correnti di modo comune grazie alla sua alta permeabilità (un T-200-2 non offre la stessa permeabilità di una ferrite).

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 18 Maggio 2016, 21:17:32
cosi potrebbe andare

Assolutamente no. Sei passato da un eccesso all'altro, prima 50 mm ora diametro troppo piccolo (che oltretutto forza il raggio massimo di curvatura del cavo coassiale). Hai inoltre aggiunto un adattatore (orrore).

Prova a seguire le misure esatte, procurati un supporto plastico (non hai necessità di interrompere il cavo coi connettori, puoi anche usare per il Choke lo stesso cavo coassiale che va fino in stazione), intestando un PL lato antenna ed un PL lato radio/accordatore. In alternativa puoi intestare direttamente un connettore So-239 (PL femmina) alla fine del Choke.

Trovi questo materiale c/o un qualsiasi negozio di idraulica e affini:

(https://s3.amazonaws.com/files.qrz.com/t/sv1gzt/1.jpg)


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 18 Maggio 2016, 22:09:13
cosi potrebbe andare

Assolutamente no. Sei passato da un eccesso all'altro, prima 50 mm ora diametro troppo piccolo (che oltretutto forza il raggio massimo di curvatura del cavo coassiale). Hai inoltre aggiunto un adattatore (orrore).

Prova a seguire le misure esatte, procurati un supporto plastico (non hai necessità di interrompere il cavo coi connettori, puoi anche usare per il Choke lo stesso cavo coassiale che va fino in stazione), intestando un PL lato antenna ed un PL lato radio/accordatore. In alternativa puoi intestare direttamente un connettore So-239 (PL femmina) alla fine del Choke.

Trovi questo materiale c/o un qualsiasi negozio di idraulica e affini:

(https://s3.amazonaws.com/files.qrz.com/t/sv1gzt/1.jpg)

Anche questo mi sembra ottimo.
Che diametro sarà il tubo 65 mm oppure 75mm?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 18 Maggio 2016, 23:10:53
sapete se qualcuno li vende gia fatto grazie
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 19 Maggio 2016, 00:02:47


Anche questo mi sembra ottimo.
Che diametro sarà il tubo 65 mm oppure 75mm?

Fare un Rf-Choke è un gioco da ragazzi, sia in aria che su ferrite. Il supporto plastico sarà a occhio 12-13 cm, basta procurarsi uno spezzone di tubo da impianti o in cartoleria un porta mappe cilindrico o in alternativa qualcosa di forma analoga recuperato da qualche parte, cosa fondamentale è il diametro e l'altezza e logicamente la forma.

Ps: va detto che realizzare un Choke su ferrite offre maggiori garanzia sia in termini di efficienza sia come larghezza di banda.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 19 Maggio 2016, 00:04:25
sapete se qualcuno li vende gia fatto grazie

Francamente non saprei, sono talmente facili che non ci ho mai pensato. Casomai puoi chiedere a Iw2en o cercare su internet ma ti inviterei a provare. Ti procuri una ferrite Ft-260-61 da Rf Microwave o su Ebay e te lo fai su ferrite in 5 minuti.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Vincenzo IZ2WMW (Brian) - 19 Maggio 2016, 09:44:36
sapete se qualcuno li vende gia fatto grazie

Francamente non saprei, sono talmente facili che non ci ho mai pensato. Casomai puoi chiedere a Iw2en o cercare su internet ma ti inviterei a provare. Ti procuri una ferrite Ft-260-61 da Rf Microwave o su Ebay e te lo fai su ferrite in 5 minuti.

Ciao Michele,
leggo di questo nuovo toroide ft-260-61 per i choke. Hai avuto modo di misurarlo? Sai dirmi come si comporta sulle varie bande?

Grazie
73
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 19 Maggio 2016, 12:38:22


Ciao Michele,
leggo di questo nuovo toroide ft-260-61 per i choke. Hai avuto modo di misurarlo? Sai dirmi come si comporta sulle varie bande?

Purtroppo no! perché non esiste ahah! Non so perchè ho scritto 260, intendevo 240 chiedo scusa.

73's - Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 20 Maggio 2016, 17:53:24
Antenna extreme by IW2EN, arrivata oggi.
Le condizioni meteo non mi permettono di montarla tra oggi e domani.
Sarà per la prossima settimana.
 :birra:

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 20 Maggio 2016, 19:09:53
Complimenti, è la versione alta 8.2 o 9.5 metri? Auguri per il montaggio, vedrai che si monta in pochi minuti.

73's - Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 20 Maggio 2016, 19:22:26
Rf-Choke  second voi va bene
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 20 Maggio 2016, 19:24:07
Complimenti, è la versione alta 8.2 o 9.5 metri? Auguri per il montaggio, vedrai che si monta in pochi minuti.

73's - Michele

Ciao MICHELE,
pur sapendo che la versione da 9,5 mt. rende meglio in 40 mt., per motivi particolari ho preso la versione da 8,2 mt.

 :birra:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 20 Maggio 2016, 21:13:36

Ciao MICHELE,
pur sapendo che la versione da 9,5 mt. rende meglio in 40 mt., per motivi particolari ho preso la versione da 8,2 mt.


Allora è la stessa che avevo io.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 20 Maggio 2016, 21:14:24
Rf-Choke  second voi va bene

Esteticamente non mi piace come realizzazione ma la cosa importante è che funzioni!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 20 Maggio 2016, 21:25:47

Ciao MICHELE,
pur sapendo che la versione da 9,5 mt. rende meglio in 40 mt., per motivi particolari ho preso la versione da 8,2 mt.


Allora è la stessa che avevo io.

Io, possiedo  varie antenne verticali, ma questa di iw2en volevo proprio provarla.
 Mi piacerebbe utilizzarla anche  in caso di collegamenti quando vado fuori in campagna.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 20 Maggio 2016, 21:30:00

Ciao MICHELE,
pur sapendo che la versione da 9,5 mt. rende meglio in 40 mt., per motivi particolari ho preso la versione da 8,2 mt.


Allora è la stessa che avevo io.

Ciao Michele,
vedo che sei uno che prova varie antenne , tra cui la EXTREME.
Mi chiedo perchè hai deciso di rivenderla ??? (rivendendo le antenne ci si rimette sempre)
Cosa hai comprato, in alternativa?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 20 Maggio 2016, 23:28:33
Ciao, la Extreme l'ho conservata (può tornare sempre utile per qualche esperimento). Attualmente ho una verticale da 12 metri (quella che vedi sul mio profilo di Qrz), fatta con una canna Spiderbeam che ora voglio modificare con accordatore da palo (Mfj-993 o Cg-3000).

Ho tolto la Extreme perché intendevo usarla solo su bande medio alte (20-10 metri dove per altro si è comportata molto bene), ma sono innamorato dei 40 e dei 20 quindi desideravo una verticale che andasse meglio su queste 2 bande. Con 12 metri di radiatore si ottiene un po più del 1/4 onda in 40 e quasi 5/8 in 20 metri, ergo buona resa e buon angolo di radiazione.

Nel complesso la Extreme è un buon prodotto con una buona meccanica.

73's - Michele
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: brogg2 - 24 Maggio 2016, 11:01:51
Ciao a tutti...
Michele, siccome in questi giorni mi deve arrivare la Spiderbeam 12 metri come hai tu... La mia idea per iniziare a sperimentare era quella di mettere un trasformatore alla base Un-Un 4:1 e avendo gia comprato un Toriide T-300-2 che tiene un pò più di potenza volevo realizzarlo con questo.

1 - Volevo costruire un Rf-Choke. Ho disponibile sia cavo RG-213 che RG-58. Potresti per favore dirmi per entrambi i casi il diametro del supporto in PVC e quanti avvolgimenti sia per quanto riguarda il primo che il secondo caso?

2 - Nel caso mio per iniziare secondo te con quanti contrappesi devo iniziare e di che lunghezza? I radiali andrebbero quasi subito ad appoggiarsi sul tetto e quindi non sono elevati.

Aspetto una tua risposta.

Grazie,

IZ5RWK - Federico



Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Maggio 2016, 14:02:20
Ciao a tutti...
Michele, siccome in questi giorni mi deve arrivare la Spiderbeam 12 metri come hai tu... La mia idea per iniziare a sperimentare era quella di mettere un trasformatore alla base Un-Un 4:1 e avendo gia comprato un Toriide T-300-2 che tiene un pò più di potenza volevo realizzarlo con questo.

Ciao Federico, compimenti per l'acquisto, io ho preso anche la versione in alluminio "heavy duty" da 10 metri, costa un po cara ma vale la pena. http://oi63.tinypic.com/2ewnr5h.jpg
http://oi66.tinypic.com/35ibu6r.jpg

Il mast in fibra da 12 metri si presta per diverse applicazioni ma ti consiglio di tirantarlo per bene e di fissare con cura la base. Quel toroide non lo conosco, fammi sapere come ti trovi. Io ho usato altri toroidi, per ultimo una semplice bacchetta di ferrite ma non uso amplificatori:
http://oi68.tinypic.com/2w24gux.jpg
http://i65.tinypic.com/2mdqhrm.jpg
http://i67.tinypic.com/zojqmf.jpg

Nb: Necessiterai comunque di usare l'accordatore.


1 - Volevo costruire un Rf-Choke. Ho disponibile sia cavo RG-213 che RG-58. Potresti per favore dirmi per entrambi i casi il diametro del supporto in PVC e quanti avvolgimenti sia per quanto riguarda il primo che il secondo caso?

2 - Nel caso mio per iniziare secondo te con quanti contrappesi devo iniziare e di che lunghezza? I radiali andrebbero quasi subito ad appoggiarsi sul tetto e quindi non sono elevati.

Aspetto una tua risposta.

Grazie,

IZ5RWK - Federico

1) Premesso che sarebbe migliore un Choke su ferrite, se vuoi farlo su cavo coassiale dovrai fare 10-12 spire di 20 cm di diametro per cavi Rg-213 e similari e 16-18 spire su 15 cm di diametro per cavi tipo Belden H-155 e similari. Io ho realizzato quest'ultimo e non ho rientri di Rf.

2) Non sei obbligato ad usare radiali, l'antenna lavora bene anche usando il cavo (calza) come contrappeso. In tal caso non dovrai fare l'Rf-Choke. Se invece fai il Choke dovrai valutare come ti trovi meglio, io ne ho aggiunti 4 da 1/4 onda sulla banda più bassa (40 metri). Ne ho discusso a lungo con alcuni radioamatore americani sul forum di Qrz e tutti concordano sul fatto che nonostante l'antenna non sia risonante debba lavorare con radiali risonanti sulla banda più bassa, aggiungendone se possibile altri per le bande principali (sempre in 1/4 onda) arrivando a n.16 radiali (40, 20, 15, e 10 metri).

L'ideale sarebbe far lavorare quest'antenna con un buon accordatore da palo collegando i radiali alla massa del tuner, mio prossimo progetto.

Posso dirti che non ho usato moltissimo questa verticale ma quel po che l'ho usata mi sono trovato bene, lavora bene dai 40 ai 15 metri, su bande più alte i lobi tendono ad alzarsi molto ma si fa comunque attività Dx. In 40 metri (la mia banda preferita), ho fatto diversi Qso "nazionali" e diversi Dx "outside europe" con ottimi rapporti.

Avevo anche provato una versione 1/4 onda con 4 radiali monobander per i 40 metri:
http://oi64.tinypic.com/vz7ua8.jpg

Logicamente bisogna anche saper sfruttare tutta l'altezza perché la base della Spiderbeam da 12 metri è bella grossa, a proposito come la fisserai? Io l'ho infilato in un mast più grosso ancora!

Altro che "canna da pesca"
http://oi67.tinypic.com/2reinia.jpg
http://oi63.tinypic.com/20jhh68.jpg

73's - Michele






Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 24 Maggio 2016, 14:42:47
Ciao a tutti...
Michele, siccome in questi giorni mi deve arrivare la Spiderbeam 12 metri come hai tu... La mia idea per iniziare a sperimentare era quella di mettere un trasformatore alla base Un-Un 4:1 e avendo gia comprato un Toriide T-300-2 che tiene un pò più di potenza volevo realizzarlo con questo.



1) Premesso che sarebbe migliore un Choke su ferrite, se vuoi farlo su cavo coassiale dovrai fare 10-12 spire di 20 cm di diametro per cavi Rg-213 e similari e 16-18 spire su 15 cm di diametro per cavi tipo Belden H-155 e similari. Io ho realizzato quest'ultimo e non ho rientri di Rf.


73's - Michele


Michele quando dici di farlo su ferrite, intendi tipo questo della foto??

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 24 Maggio 2016, 14:52:15



Michele quando dici di farlo su ferrite, intendi tipo questo della foto??

SI!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 24 Maggio 2016, 16:23:13



Michele quando dici di farlo su ferrite, intendi tipo questo della foto??

SI!

Quello che devo mettere io sotto la Extreme.

 :birra:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: brogg2 - 25 Maggio 2016, 14:44:13
Ciao, la Extreme l'ho conservata (può tornare sempre utile per qualche esperimento). Attualmente ho una verticale da 12 metri (quella che vedi sul mio profilo di Qrz), fatta con una canna Spiderbeam che ora voglio modificare con accordatore da palo (Mfj-993 o Cg-3000).

Ho tolto la Extreme perché intendevo usarla solo su bande medio alte (20-10 metri dove per altro si è comportata molto bene), ma sono innamorato dei 40 e dei 20 quindi desideravo una verticale che andasse meglio su queste 2 bande. Con 12 metri di radiatore si ottiene un po più del 1/4 onda in 40 e quasi 5/8 in 20 metri, ergo buona resa e buon angolo di radiazione.

Nel complesso la Extreme è un buon prodotto con una buona meccanica.

73's - Michele

Ciao Michele,
Grazie per tutte le Info che mi hai dato.mi saranno molto utili.
Siccome ho un accordatore MFJ-993B ma, non è un accordatore da palo a differenza del Cg-3000 che è perfetto.
Ma tu pensavi di apportarci delle modifiche per poterlo far lavorare sotto l'antenna, o lo volevi utilizzare in stazione come normale accordatore automatico? Questo accordatore della MFJ ha un tastino rosso frontale del Power (On-OFF). Come intendevi fare a distanza? Forse non ho capito...fammi capire meglio.

73s,

Federico

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IZ8XOV - 25 Maggio 2016, 15:02:22
Ciao,
in passato ho sperimentato un AT-200 ProII sotto l'antenna, messo in una scatola stagna coi radiali connessi al Gnd (massa) ed alimentato da stazione e funzionava bene, poi l'ho venduto per fare cassa e ho rimesso il 4:1.

L'Mfj-993/B cel'ho anch'io ma è un accordatore pregiato che non metterei in una scatola su un tetto. Per queste applicazioni a mio avviso serve un accordatore remoto vero, stagno e idoneo allo scopo.

Il concetto di base va visto sotto 3 aspetti:
1) accordando sotto l'antenna il cavo coassiale lavora senza perdite, ergo non vi è Ros e l'attenuazione del cavo è quella originaria (in Ros alti l'attenuazione aumenta molto).

2) Il 4:1 disperde in calore specie su forti disadattamenti (anche un 30% di potenza o più).

3) Il 4:1 è un dispositivo statico, ergo divide solo per 4 l'impedenza, se l'antenna è vicina ai 50 Ohm è un problema perché l'abbassa troppo invece l'accordatore da palo è un dispositivo dinamico che adatta a seconda del disadattamento che vede.

In alcuni casi potresti notare poca differenza tra un accordatore remoto e 4:1, in altri la differenza potrebbe essere notevole.

Quanto alla gestione del 993 in remoto il tastino andrebbe lasciato su on alimentando da stazione l'on-off dando o togliendo l'alimentazione con un tasto sul cavo di alimentazione, almeno io sull'At-200 facevo così.

Ps: un'idea per le prossime vacanze al mare...

(http://8q7dv.net/wp-content/uploads/2011/10/IMG_7493.jpg)


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 23 Giugno 2016, 23:00:57
Salve cime va in 10 - 11 metri

inviato SM-N9005 using rogerKapp.

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: swl00000 - 03 Marzo 2017, 13:53:18
ma si può montare anche a 2 metri dal tetto grazie attendo risposta
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alfa 5 - 03 Agosto 2017, 23:20:32
Salve a tutti. Riapro un attimo questa vecchia discussione.
Essendo alle prime armi ed intenzionato ad acquistare questa antenna di IW2EN, chiedo gentilmente a chi la sta tuttora impiegando se ha riscontrato altri aspetti, positivi o negativi, rispetto a quanto già scritto.
Grazie in anticipo
Alfa  5

PS: lo so che esistono antenne migliori ma posso installare solo una verticale e che sia..."discreta"
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 03 Agosto 2017, 23:26:12
73 a tutti, esattamente quanto spazio hai a disposizione e ci puoi andare quando vuoi ?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alfa 5 - 03 Agosto 2017, 23:47:36
73 a tutti, esattamente quanto spazio hai a disposizione e ci puoi andare quando vuoi ?

Ho a disposizione una piccola terrazza ove posso andare quando voglio.
Vi posso stendere alcuni radiali, per i 10 m. full size mentre per le altre bande devon esser  caricati.
L'antenna deve esser il più semplice possibile, senza trappole e cappelli capacitivi.
Ho già escluso una eventuale delta loop  ( canna da pesca  di sostegno e filo sottile)
Adesso ho una Mantova 1 priva di bobina, con 4:1 e con alcuni radiali come accennato e volevo vedere di migliorare il tutto con la Extreme.
Non mi aspetto miracoli e lo so in partenza...ma o così...o pomì!
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 04 Agosto 2017, 00:21:49
73 a tutti, esattamente quanto spazio hai a disposizione e ci puoi andare quando vuoi ?

Ho a disposizione una piccola terrazza ove posso andare quando voglio.
Vi posso stendere alcuni radiali, per i 10 m. full size mentre per le altre bande devon esser  caricati.
L'antenna deve esser il più semplice possibile, senza trappole e cappelli capacitivi.
Ho già escluso una eventuale delta loop  ( canna da pesca  di sostegno e filo sottile)
Adesso ho una Mantova 1 priva di bobina, con 4:1 e con alcuni radiali come accennato e volevo vedere di migliorare il tutto con la Extreme.
Non mi aspetto miracoli e lo so in partenza...ma o così...o pomì!
73 a tutti, ok, migliorare rispetto alla Mantova con l'unun alla base penso di no, se la gioca alla pari, la lunghezza dello stilo e poi il sistema di adattamento non è lo stesso ma siamo lì e se non ti aspetti miracoli non resterai deluso ma io personalmente non spenderei soldi per avere lo stesso risultato, ok che guardando il rosmetro puoi trasmettere anche in 80 mt ma se vuoi migliorare bisogna pensare ad altro, in particolare  al sistema di accordo alla base dell'antenna e se fosse possibile allungare di qualche metro la Mantova, ad esempio utilizzando un palo di 4 mt  isolato alla base diventa esso stesso l'antenna, sul terrazzino stendi una rete o molti radiali (meglio la rete e poi sopra delle piastrelle se il terrazzo viene usato per stendere i panni ecc...)  e se non vuoi \ puoi usare un'accordatore automatico ti costruisci un'accordatore remoto semiatuomatico o manuale anche più versatile dell'accordatore automatico comprato , messa così sembra un lavorone ma non è difficile o costoso e l'unico vincolo è portare un cavo multifilare dal terrazzo alla stazione, probabilmente spendi gli stessi soldi dell'antenna di IW2EN  ma la resa è ben diversa, uno stilo di 10 mt totali è 1\2 onda in 20 mt (e ha bisogno di un'adattatore LC apposito che non sostituisci con l'unun 4:1 e non tutti gli accordatori automatici gestiscono...)  in 40 mt hai 1\4 d'onda che vuole un'adattamento minimo, considerando il piano di terra perpendicolare allo stilo hai 32 ohm e quindi pure lì l'unun 4:1 non è la scelta migliore, in 80mt sarà da caricare con una bobina alla base giusto per vedere il ros basso con una resa inferiore ma paragonabile all'unun, sopra i 20 mt avrai lobi secondari che puoi eliminare affiancando due o tre fili paralleli per avere una 5\8 monobanda da comandare in remoto, a questo punto hai il massimo possibile da una verticale sul  tuo terrazzo, non puoi fare di meglio nemmeno con le Butternut, Cushcraft, ecc...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alfa 5 - 04 Agosto 2017, 19:00:31
Ottimo, grazie mille r5000!
Ti ringrazio per la risposta mirata in quanto certi quesiti suscitano a volte interventi assurdi,  un po' come quello che chiede info su una utilitaria e gli rispondono di comprarsi una Ferrari.
In effetti tra la Mantova e l'Extreme c'è poco più di un metro di differenza e quindi la situazione poco cambia. Non che mi faccia incantare dal  valore basso di ROS quando già la lunghezza del radiatore ti fa capire che la resistenza di radiazione dai 40 m. in giù  in questi casi è ridotta e quindi la resa va di conseguenza.
L'accordatore alla base è una ottima idea e vedrò di realizzare uno stilo che si avvicini il più possibile al 1/4 d'onda per i 7 MHZ che peraltro è la banda più bassa che vorrei lavorare.
Ora fa caldo, ma con l'autunno mi metto ad ideare qualcosa partendo dagli spunti che mi hai dato.
Grazie ancora.
Ciao.
Alfa 5
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 05 Agosto 2017, 00:58:40
73 a tutti, ottimo, se non c'è urgenza si può pianificare e valutare meglio, ora se la mantova è già installata su un palo con zanche ecc... bisogna vedere come isolare la base per l'rf e sfruttare il tutto come antenna, in giardino è semplice, basta un tubo plastico a misura sotto i collari e un disco piatto sul fondo e non serve molto di più, ovviamente i tiranti devono essere in bayco o simili, se sul tetto ci sono le solite zanche metalliche bisogna modificarle aggiungendo dei collari isolanti, esistono di tutte le misure per impianti oleodinamici e sono molto robusti ma và sempre usato sopra il collare metallico delle zanche nel caso quello di plastica si rompe, ovvio che non deve succedere ma se succede il palo e l'antenna deve restare sù, al massimo si piega di poco se i tiranti (che devono esserci sempre) fanno bene il loro lavoro...  poi visto la fattibilità meccanica pensa all'antenna vera e propia e al sistema d'accordo, se pensi di usare un'accordatore automatico dovrai sceglierlo con una buona escursione di adattamento, cioè che sia in grado di accordare antenne ad alta impedenza (1\2 onda)  e volendo fare le bande basse che sia in grado di accordare anche basse impedenze, l'autocostruzione è conveniente se puoi recuperare i componenti necessari  (condensatori variabili motorizzati e roller)  e relè di commutazione per le varie configurazioni, volendo fare anche gli 80 mt in modo dignitoso puoi pensare a un lavoro del genere...
(https://s1.postimg.org/ynuu6t4sv/verticale_80mt.jpg) (https://postimg.org/image/6nqqmj1cb/)

(https://s1.postimg.org/s6g7affhb/verticale_40_mt.jpg) (https://postimg.org/image/5uieh1gd7/)

(https://s2.postimg.org/4jvaypj6h/verticale_20_mt.jpg) (https://postimg.org/image/rlbw4gitx/)



(https://s2.postimg.org/ypfy1hzqx/verticale_15_mt.jpg) (https://postimg.org/image/zeyqdv0ad/)
 e avanti così puoi aggiungere tutte le bande che vuoi, anche i 6 mt, per i 10 mt conviene usare la mantova e portare l'adattatore d'impedenza in cima al palo, niente di difficile,lo stesso cavo coassiale è quello usato per fare la bobina \ impedenza alla base del palo e si mette la bobina degli 80 mt (che sarà la stessa usata per i 10 mt ), relè di commutazione e presa di alimentazione per i 10 mt, serve anche un'altro relè per commutare 80 e 10 mt mentre a riposo (normalmente chiuso ) funziona in 40 mt, alla base del palo servono altri relè e almeno un condensatore variabile motorizzato (necessario per i 20 mt e utile per accordare le altre bande senza bisogno di  usare l'accordatore in stazione)  il tutto viene comandato con un cavo multifilare da stazione e relativa elettronica, il tutto come materiale costa meno dell'Extreme se non conti il tempo per farlo funzionare ma almeno per me è divertimento puro e quindi più ci metto tempo più mi diverto, con l'accordatore automatico fai prima ma sarà meno divertente e le bande superiori avranno lobi secondari ecc... con il sistema di commutazione hai i lobi d'irradiazione migliori e maggiore efficienza, ovviamente  sarebbe meglio avere anche un grande piano di massa  ma se il terrazzo è piccolo non puoi fare di meglio...
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: Alfa 5 - 05 Agosto 2017, 19:07:22
Grazie r5000,  mi hai proposto un sacco di soluzioni che a questo punto c'è  solo l'imbarazzo della scelta.
Non sempre è facile,  quando bisogna giocare con il poco spazio e la discrezione, conciliare il tutto ma  sono sicuro che ne uscirà un buon compromesso.
Vedrò di lavorare in particolare sulla versione fino ai 7 MHz in quanto, come ti ho detto, gli 80 m. mi interessano poco ed appena la stagione ed il tempo libero me lo consentono mi metto a lavorare intorno alle idee che mi hai proposto.
Grazie ancora e 73
Alfa 5
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: r5000 - 05 Agosto 2017, 22:04:50
73 a tutti, concordo, si comincia con le cose semplici e poi si aggiunge altro e man mano si risolvono i problemi, comincia con l'isolare il palo dalle zanche e la rete metallica, puoi comunque  incominciare a provare (dopo aver messo la rete o molti radiali sul terrazzo) solo con il cavo coassiale che ora alimenta la mantova, giusto  per vedere come si comporta e come adattarlo al cavo coassiale che và in stazione, ovviamente  ragionaci sù e non aver fretta, per quello c'è mastercard (HI!!!)  prova una banda alla volta e poi due assieme e poi tre e avanti così risolvi ogni problema che ti si presenta, se la lunghezza fisica è quella e non la vuoi modificare adatti di conseguenza per via elettronica, l'accordatore alla base fatto con un condensatore variabile , bobina con prese intermedie e relè per le varie commutazioni è sufficiente per i 40 e 20 mt se  cavallotti lo stilo della mantova con il palo, poi aggiungi la commutazione alla base della mantova e aggiungi i 10 mt, poi se vuoi aggiungi la bobina e hai gli 80 mt e avanti così ti diverti...
Titolo: EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: Pescatore - 27 Ottobre 2018, 19:06:18
In rete ho trovato  molto su questa antenna, se ne è parlato  anche su questo forum. Mi occorre una verticale HF robusta, semplice, poco visibile e questa farebbe al mio caso.
Ma è  molto che non leggo recensioni e sarei curioso di sapere qualche parere da parte di coloro che la stanno tuttora utilizzando.
Ci ho fatto un pensierino per i motivi sopra esposti e vorrei pertanto, per favore, suggerimenti mirati solo su questo oggetto, essendo comunque a conoscenza   che ci sono sicuramente tante altre antenne verticali sul mercato.
Un grazie in anticipo.
Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: cirgaro - 27 Ottobre 2018, 22:35:22
e strepitosa , proprio stamattina sui 15 mt , ci ho collegato anche il nord della Tailandia , ma avevo gia collegato anche patagonia , argentina , brasile e cosi via , e inoltre me ne sono fatta fare un altra x riserva , te la consiglio , io la uso sotto a un Kenwood ts 480 sat , yaesu ft 450 d e yaesu 891 .

inviato HUAWEI SCL-L01 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: IW4ANV - 27 Ottobre 2018, 22:49:12
Ciao, la posseggo pure io, ne sono soddisfatto. allego immagine del mio log degli ultimi collegamenti eseguiti con la extreme.
Personalmente te la consiglio. Ne prenderò una seconda pure io.
ciao 73
 :tao2:
Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: Marcello iw9hli - 27 Ottobre 2018, 23:15:50
Io ce l'ho(comprata nuova), ancora non l'ho montata, ma dovrebbe essere una canna da pesca fatta bene e più robusta. Senza pretese può andare bene.

inviato Redmi Note 5 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: IK2UME - 27 Ottobre 2018, 23:18:49
Buonasera a tutti.
È un buon compromesso con buon rapporto qualità prezzo. Anche io ne ho 2 in 2 qra diversi. Una sul tetto ad 1,5 mt dal tetto ed 1 in giardino ad 1,5 mt da terra. Entrambe con unico radiale da 11 mt.
Struttura solida, arriva praticamente già montata.
Sarebbe interessante confrontarla con le varie R e Av .



Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Titolo: EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: kris - 28 Ottobre 2018, 01:18:03
Ne ho una anch’io da un paio d anni e veramente ci ho collegato di tutto...  Io la uso con i tre radiali consigliati da lui...
....poca spesa...tanta resa

Inviato dal mio iPad utilizzando  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: Pescatore - 28 Ottobre 2018, 02:07:11
Bene, intanto un grazie di cuore a tutti per aver partecipato alla discussione  e soprattutto per le risposte ed i consigli.
Penso proprio che, come più volte sottolineato, tenendo conto delle giuste prestazioni offerte questa sia l'antenna adatta ai miei scopi.
Più volte si è ribadito sulla robustezza dell'antenna solo che non mi riesce di capire dalle varie foto che sono riuscito a vedere, come sono uniti tra loro i vari elementi, se con  fascette o viti.
Qualcuno gentilmente me lo può dire? La dovrei montare in modo tale da scongiurare nel modo assoluto la perdita di un elemento ( vedi vento) per il quieto vivere ( vedi vicini)
Grazie ancora e buona domenica a tutti.
Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: kris - 28 Ottobre 2018, 06:12:10
Fascette ma credimi che ha resistito a vari nubifragi....flette abbastanza ma ....nn fa una piega
Ah e volevo aggiungere che a volte in 80mt mi sentono meglio con la extreme che con i dipoli...


Inviato dal mio iPad utilizzando RogerKApp
Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: Pescatore - 28 Ottobre 2018, 10:06:07
Grazie Kris per questa ulteriore precisazione. Adesso mi metto a fare due conti e poi vedo di ordinarla.
Vi farò sapere.
73
Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: IW4ANV - 28 Ottobre 2018, 10:08:07
Gli elementi si fissano con le fascette fornite. Mia esperienza: ho tirato troppo la prima fascetta (quelle dell'elemento più grosso) e l'ho rotta...mea culpa. Ho rimediato forando e usando un bullone di acciaio con relativo dado. E' due anni che non fa una piega, ha resistito a venti molto forti e ghiacciate (abito in montagna).
Se vai su:

https://iu4gpy.jimdo.com/

nella foto che ritrae la mia casa vedi come l'ho sistemata...La XYL non la vuole sul tetto...più volte ha detto che mi segherebbe tutto col flessibile... :sfiga:  ma anche così mi soddisfa pienamente.
ciao
Titolo: Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 28 Ottobre 2018, 10:42:07
Ci ho fatto un pensierino per i motivi sopra esposti e vorrei pertanto, per favore, suggerimenti mirati solo su questo oggetto......

Beh, io non ce l'ho e mai comprerò antenne che funzionano con quel concetto in quanto si funzionano nel senso che irradiano, ma parlando di efficienza....lasciamo stare.........beninteso, questa come altre moltissime verticali commerciali similari

Il discorso di arrivare anche in posti lontani così come riportato da alcuni....è molto relativo, in quanto dipende dalla propagazione presente in quel momento, dalle caratteristiche del proprio qth, dalla qualità della stazione del nostro corrispondente e dalla presenza o meno di pile up

Questo per dire che "arrivare" o "ascoltare" poco significa....dipende da come arriviamo (o ascoltiamo)  al / il nostro corrispondente ed in che situazione.....

Bye bye !  ;-)





Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IK2UME - 28 Ottobre 2018, 11:36:33

Beh, io non ce l'ho e mai comprerò antenne che funzionano con quel concetto in quanto si funzionano nel senso che irradiano, ma parlando di efficienza....lasciamo stare.........beninteso, questa come altre moltissime verticali commerciali similari

Il discorso di arrivare anche in posti lontani così come riportato da alcuni....è molto relativo, in quanto dipende dalla propagazione presente in quel momento, dalle caratteristiche del proprio qth, dalla qualità della stazione del nostro corrispondente e dalla presenza o meno di pile up

Questo per dire che "arrivare" o "ascoltare" poco significa....dipende da come arriviamo (o ascoltiamo)  al / il nostro corrispondente ed in che situazione.....

Bye bye !  ;-)


Buongiorno Fox che antenne utilizzi?


inviato iPhone using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 28 Ottobre 2018, 11:41:57


Buongiorno Fox che antenne utilizzi?

Buongiorno, io utilizzo una direttiva multibanda per le bande altre e filare per i 40 m. Può sembrare un buon allestimento, ma spesso e volentieri mi vedo costretto a stare al palo buono buono in quanto non sento o non mi sentono.....per questo ho voluto puntualizzare il discorso della variabilità delle condizioni operative

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IW4ANV - 28 Ottobre 2018, 11:45:51
Infatti, ci sono da considerare tante variabili nella scelta. Mi piacerebbe tantissimo avere una direttiva sul tetto, ma purtroppo non ne ho la possibilità.
Poi a mio avviso l'importante è divertirsi col proprio hobby
Una buona domenica.
ciao amici
73
 :tao2:
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IK2UME - 28 Ottobre 2018, 22:50:26
Buongiorno, io utilizzo una direttiva multibanda per le bande altre e filare per i 40 m. Può sembrare un buon allestimento, ma spesso e volentieri mi vedo costretto a stare al palo buono buono in quanto non sento o non mi sentono.....per questo ho voluto puntualizzare il discorso della variabilità delle condizioni operative
Hai comunque un ottima configurazione di partenza che purtroppo per me non è realizzabile. Magari ad averla cosi.
Io adesso sto valutando i aggiuntoa la baby loop di mazzoni ma sono molto molto indeciso anche perché andrebbe su un terrazzo al secondo piano a 1,5 metri dal muro di casa
73


inviato iPhone using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: claudio63 - 16 Dicembre 2019, 17:58:15
Riapro questo topic per puro senso di condivisione visto che ho trascorso un paio di settimane sul tetto a tarare sta benedetta antenna, con errori che magari per molti saranno elementari ma alla fine tutto fa esperienza e spero di potere tornare utile a chi come me ha voluto provare la Extreme. Non mi dilungo sui materiali ecc. visto che ci sono pagine e pagine, ma confermo la bontà meccanica.
Condizioni di montaggio: a 100mt dal mare aperto su sud-sud-est, ambito extraurbano con qualche casa attorno ma alle spalle gli apennini, tetto a falde non troppo inclinate e camini in muratura sui quali ho potuto fissare zanche con tasselli a espansione per palo da 35mm. Altezza del palo 2 metri ed antenna fissata a circa 150-180 cm dalla falda.
Cavo Belden 155 circa 32 metri come da istruzioni; per il Belden ci vogliono qualche metro in piu che con l’Rg58, commenti circa la necessità o meno di rispettare la lunghezza visto che viene consigliato Rf Choke le lascio ai più esperti, ma a me servivano circa 25 metri dunque qualche metro in più di ricchezza sia alla base della antenna che in stazione servono sempre.
Ho subito realizzato Rf choke con il cavo di discesa, 5 spire su 20 cm di diametro che corrispondono a 314 cm. Iz0ups per un choke multibanda consiglia 305 cm dunque ci siamo.
Radiali: e qui il gioco si fa duro…
Tagliati 3 radiali con cavo elettrico da 2.5mm; 1 da 21mt, 1 da 12mt ed 1 da 5mt, come da istruzioni del costruttore dell’antenna.
Distesi sul tetto prima a scendere di circa 45 gradi dall’antenna sino al tetto e poi a correre sulle tegole. Subito ROS 5.0 sulla banda degli 80mt da 1.1 a 2.5 sui 40mt, da 1.0 a 2.0 sui 20mt.
Non vi sto a tediare con le innumerevoli prove ma vi riassumo le diverse configurazioni tentate, subito la presenza del radiale da 5mt faceva impazzire tutto ed ogni tanto ROS 1.0 sui 20 mt ma sballati sulle altre bande. Tolto
A scendere subito sul tetto e distesi per bene;  Tutti sollevati a 60cm ( +-); alcuni sollevati alcuni distesi sulle tegole;  a scendere sulle tegole a 25-30 gradi in modo da non toccare il tetto per almeno 3-5mt e poi a correre sulle tegole; come sopra ma accorciando il radiale da 21mt di almeno 3-4 metri ( ROS 3…gia meglio) etc etc….
Con questa configurazione sono andato avanti un po’ ma poi ho notato rientri di RF in stazione con potenza oltre i 40w. Cambiato Rf choke con toroide in ferrite FT240-43 su 8+8 avvolgimenti in controfase di rg58 , ROS a 5.0 !
Provato con radiali caricati su tubo da idraulica da 50mm…anche lì il radiale da 21mt creava problemi doveva essere piu corto mi scendavano i ROS sugli 80mt ma schizzavano sui 40mt, pur non toccando gli altri radiali.
Alla fine, quasi la mia …, ho trovato la seguente configurazione: radiale da 5mt (quello dei 20mt) tolto
Radiale da 12mt( per i 40mt) tutto disteso a 60 cm dal tetto. Radiale da 21mt( per gli 80mt) a scendere inclinato per circa 10mt sino a toccare il tetto e poi ripartire di nuovo inclinato sino ad un camino….e colpo di grazia secondo radiale da 21mt disteso in orizzontale per circa 180cm e poi arrotolato dentro il camino. Questo secondo radiale dei 21 se tutto steso ROS 5.0 ma messo così magicamente ROS da 1.1 a 1-9-2.0 max !!
Ad oggi sugli 80mt Ros da 1.2 a 2.0, sui 40mt 1.5 su tutta la banda e Ros 1.4 sui 20mt .
Concludo che i radiali si influenzano a vicenda ed essendo ostinati, ma tanto tanto, sono giunto a spalmare una media di ROS a 1.5 con punte di 1.0 e di 2.0 massimo, più che digeribile da qualunque accordatore.
Veniamo al punto dolente. Il confronto con una filare end-fed mezzonda 40-80 trappolata. Premetto che non sono ancora patentato dunque qualche cavolata potrei dirla, forse non si può fare tale confronto ma è l’unico che ho potuto fare. In ricezione filare 2 a 0 con verticale. Su 80 e 40mt ovviamente segnale più pulito e circa 1-2 punti i swr in più. Ma la verticale si difende bene. Sui 20mt se la giocano.
Trasmissione, e qui son dolenti note. Visto che non sono ancora patentato ho utilizzano i vari web SDR sparsi in Europa principalmente Andorra, Friedrichshafen (Germania) e Twente (Olanda) sparando in frequenze libere dei grandi ooola, 1,2,3. Sui 20 non ne parliamo neppure ma la propagazione è quella che è. Sui 40 e 80mt dove la filare arriva a 9 con soli 5w (dipende dai momenti di propagazione ovviamente) con la verticale ce ne vogliono almeno 40w e non mi pare che il segnale sia poi cosi stabile.
Sui 27mhz dove con la Gain Master arrivo a 9+10 con la Extreme siamo sui 6-7.
Lascio a chi competente le valutazioni del caso.
In conclusione la verticale soffre maledettamente di come si dispongono i radiali e non ho trovato uno schema ripetibile nel comportamento degli stessi.
Rf chocke lo preferisco in toroide, con il coassiale nei momenti di accordo possibile avevo dei bei rientri di RF ma con il toroide spariti. Ho provato a misurare l’irradiamento del cavo con il solito strumentino, anzi, veramente mi son limitato ad avvolgere 10 spire su di una normale ferrite clip-on e collegarle al tester impostato sui 20v sia cc che ac e con il choke in coassiale 2 v li segnava con quello in toroide 0 dunque rientri spariti.
Se la ricomprerei ? NO. Aspetto la patente e poi la sostituisco immediatamente.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: cirgaro - 16 Dicembre 2019, 18:24:15
Ciao anche io sono un felice possessore di ben tre antenne extreme di cui una messa con icom 7300 , montata su un palo di 6 mt con 15 mt di cavo rg 213 , senza fare chocke o altro , ho steso sul tetto tre fili da 9 mt , messo in orizzontale senza toccare il tetto e gli altri due da 6 e 11mt buttati li a raggiera sul tetto , in poche parole da parma ho collegato mezzo mondo tra cui anche australia , con soli 100 watt della radio , ros accettabili  , solo sui 160 mt , ce bisogno di accordatore esterno , cmq sono pienamente soddisfatto , inoltre tra la radio e antenna ho messo sempre di iw2en un suo ministrike che ha notevolmente abbassato la soglia del noise di oltre 3 punti .

inviato Qphone 7.1 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: claudio63 - 16 Dicembre 2019, 19:20:16
Ciao anche io sono un felice possessore di ben tre antenne extreme di cui una messa con icom 7300 , montata su un palo di 6 mt con 15 mt di cavo rg 213 , senza fare chocke o altro , ho steso sul tetto tre fili da 9 mt , messo in orizzontale senza toccare il tetto e gli altri due da 6 e 11mt buttati li a raggiera sul tetto , in poche parole da parma ho collegato mezzo mondo tra cui anche australia , con soli 100 watt della radio , ros accettabili  , solo sui 160 mt , ce bisogno di accordatore esterno , cmq sono pienamente soddisfatto , inoltre tra la radio e antenna ho messo sempre di iw2en un suo ministrike che ha notevolmente abbassato la soglia del noise di oltre 3 punti .

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
Su che banda ?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: claudio63 - 16 Dicembre 2019, 19:56:10

ho steso sul tetto tre fili da 9 mt , messo in orizzontale senza toccare il tetto

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
illuminami, i tre li hai messi paralleli o a raggiera ? sta storia devo approfondirla e se il tempo tiene ci provo
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: claudio63 - 16 Dicembre 2019, 20:30:43
Allora...ho provato la tua configurazione...ROS >6...no basta, non è possibile che un antenna sia così casuale, cè gia la vita che lo è. Capisco un arrangiamento in base alle condizioni ma così siamo al caos, non cè una configurazione uguale all'altra. Tanto vale costruirsela e random per random la fai come viene. Fine avventura Extreme.
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: cirgaro - 16 Dicembre 2019, 20:55:07
Giarda io lo messa con un radiale steso in aria e poi due buttati a casaccio x terra sul tetto che ti devo dire avro avuto fortuna nel beccare esatta posizione , boh , cmq ros max e 2 , ma solo sugli 80 su tutte le altre bande max 1,2 poi solo in 160 mt arriva a 3 e accordatore a il suo dovere poi in realta bisogna vedere realmente quanti watt arrivano in antenna su quella banda .

inviato Qphone 7.1 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 16 Dicembre 2019, 22:03:14
Riapro questo topic per puro senso di condivisione visto che ho trascorso un paio di settimane sul tetto a tarare sta benedetta antenna, con errori che magari per molti saranno elementari ma alla fine tutto fa esperienza e spero di potere tornare utile a chi come me ha voluto provare la Extreme. Non mi dilungo sui materiali ecc. visto che ci sono pagine e pagine, ma confermo la bontà meccanica.
Condizioni di montaggio: a 100mt dal mare aperto su sud-sud-est, ambito extraurbano con qualche casa attorno ma alle spalle gli apennini, tetto a falde non troppo inclinate e camini in muratura sui quali ho potuto fissare zanche con tasselli a espansione per palo da 35mm. Altezza del palo 2 metri ed antenna fissata a circa 150-180 cm dalla falda.
Cavo Belden 155 circa 32 metri come da istruzioni; per il Belden ci vogliono qualche metro in piu che con l’Rg58, commenti circa la necessità o meno di rispettare la lunghezza visto che viene consigliato Rf Choke le lascio ai più esperti, ma a me servivano circa 25 metri dunque qualche metro in più di ricchezza sia alla base della antenna che in stazione servono sempre.
Ho subito realizzato Rf choke con il cavo di discesa, 5 spire su 20 cm di diametro che corrispondono a 314 cm. Iz0ups per un choke multibanda consiglia 305 cm dunque ci siamo.
Radiali: e qui il gioco si fa duro…
Tagliati 3 radiali con cavo elettrico da 2.5mm; 1 da 21mt, 1 da 12mt ed 1 da 5mt, come da istruzioni del costruttore dell’antenna.
Distesi sul tetto prima a scendere di circa 45 gradi dall’antenna sino al tetto e poi a correre sulle tegole. Subito ROS 5.0 sulla banda degli 80mt da 1.1 a 2.5 sui 40mt, da 1.0 a 2.0 sui 20mt.
Non vi sto a tediare con le innumerevoli prove ma vi riassumo le diverse configurazioni tentate, subito la presenza del radiale da 5mt faceva impazzire tutto ed ogni tanto ROS 1.0 sui 20 mt ma sballati sulle altre bande. Tolto
A scendere subito sul tetto e distesi per bene;  Tutti sollevati a 60cm ( +-); alcuni sollevati alcuni distesi sulle tegole;  a scendere sulle tegole a 25-30 gradi in modo da non toccare il tetto per almeno 3-5mt e poi a correre sulle tegole; come sopra ma accorciando il radiale da 21mt di almeno 3-4 metri ( ROS 3…gia meglio) etc etc….
Con questa configurazione sono andato avanti un po’ ma poi ho notato rientri di RF in stazione con potenza oltre i 40w. Cambiato Rf choke con toroide in ferrite FT240-43 su 8+8 avvolgimenti in controfase di rg58 , ROS a 5.0 !
Provato con radiali caricati su tubo da idraulica da 50mm…anche lì il radiale da 21mt creava problemi doveva essere piu corto mi scendavano i ROS sugli 80mt ma schizzavano sui 40mt, pur non toccando gli altri radiali.
Alla fine, quasi la mia …, ho trovato la seguente configurazione: radiale da 5mt (quello dei 20mt) tolto
Radiale da 12mt( per i 40mt) tutto disteso a 60 cm dal tetto. Radiale da 21mt( per gli 80mt) a scendere inclinato per circa 10mt sino a toccare il tetto e poi ripartire di nuovo inclinato sino ad un camino….e colpo di grazia secondo radiale da 21mt disteso in orizzontale per circa 180cm e poi arrotolato dentro il camino. Questo secondo radiale dei 21 se tutto steso ROS 5.0 ma messo così magicamente ROS da 1.1 a 1-9-2.0 max !!
Ad oggi sugli 80mt Ros da 1.2 a 2.0, sui 40mt 1.5 su tutta la banda e Ros 1.4 sui 20mt .
Concludo che i radiali si influenzano a vicenda ed essendo ostinati, ma tanto tanto, sono giunto a spalmare una media di ROS a 1.5 con punte di 1.0 e di 2.0 massimo, più che digeribile da qualunque accordatore.
Veniamo al punto dolente. Il confronto con una filare end-fed mezzonda 40-80 trappolata. Premetto che non sono ancora patentato dunque qualche cavolata potrei dirla, forse non si può fare tale confronto ma è l’unico che ho potuto fare. In ricezione filare 2 a 0 con verticale. Su 80 e 40mt ovviamente segnale più pulito e circa 1-2 punti i swr in più. Ma la verticale si difende bene. Sui 20mt se la giocano.
Trasmissione, e qui son dolenti note. Visto che non sono ancora patentato ho utilizzano i vari web SDR sparsi in Europa principalmente Andorra, Friedrichshafen (Germania) e Twente (Olanda) sparando in frequenze libere dei grandi ooola, 1,2,3. Sui 20 non ne parliamo neppure ma la propagazione è quella che è. Sui 40 e 80mt dove la filare arriva a 9 con soli 5w (dipende dai momenti di propagazione ovviamente) con la verticale ce ne vogliono almeno 40w e non mi pare che il segnale sia poi cosi stabile.
Sui 27mhz dove con la Gain Master arrivo a 9+10 con la Extreme siamo sui 6-7.
Lascio a chi competente le valutazioni del caso.
In conclusione la verticale soffre maledettamente di come si dispongono i radiali e non ho trovato uno schema ripetibile nel comportamento degli stessi.
Rf chocke lo preferisco in toroide, con il coassiale nei momenti di accordo possibile avevo dei bei rientri di RF ma con il toroide spariti. Ho provato a misurare l’irradiamento del cavo con il solito strumentino, anzi, veramente mi son limitato ad avvolgere 10 spire su di una normale ferrite clip-on e collegarle al tester impostato sui 20v sia cc che ac e con il choke in coassiale 2 v li segnava con quello in toroide 0 dunque rientri spariti.
Se la ricomprerei ? NO. Aspetto la patente e poi la sostituisco immediatamente.


Lo scorso anno ho usato la Extrame per più di tre mesi.
Installata così: un filo da 4, uno da 7 e uno da 9 e uno da 11. Posizionata su un palo di 1,50 mt dal tetto
in 40M: 1,3 SWR
in 20M: 2,4 SWR
in 15M: 1,8 SWR
in 80M: 3,2 SWR

N.B.: Sicuramente è una antenna che risente molto delle misura dei contrappesi e della loro disposizione
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2IDU - 17 Dicembre 2019, 17:24:57
Apro un OT, ma è comunque ricollegato al discorso dei contrappesi.
Due anni fa avevo un’antenna filare random (16,20m con UN-UN 9:1)....un giorno mentre tagliavo il contrappeso mi sono accorto che prendendo in mano il filo e ributtandolo a terra senza tagliarlo cambiava il ROS! Allora ho fissato il contrappeso con le fascette e l’ho tagliato senza spostarlo......arrivando finalmente ad una buona taratura sui 20 metri. Da allora sono allergico ai contrappesi in genere perché troppo instabili......ma con pazienza si raggiungono comunque ottimi risultati.
Quoto quanto appena scritto da Vesuvio21: sicuramente la disposizione ha una forte influenza sul risultato anche di questa verticale.

73 Giulio IU2IDU
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: margas - 04 Gennaio 2020, 00:30:20
Ho da qualche mese la verticale in oggetto, montata ad un metro dal tetto con circa 22 metri di cavo Rg 58 e un contrappeso di 9 metri circa buttato nella grondaia.


Questi sono i miei dati di ros centro banda


160 m = non ho provato
80 m = 5.0
40 m = 1.6
30 m = 1.5
20 m = 1.2
17 m = 1.2
15 m = 1.1
10 m = 1.1

unico neo in 10 metri è sorda...

saluti

IU5MYI
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 04 Gennaio 2020, 19:41:42
Ho da qualche mese la verticale in oggetto, montata ad un metro dal tetto con circa 22 metri di cavo Rg 58 e un contrappeso di 9 metri circa buttato nella grondaia.


Questi sono i miei dati di ros centro banda


160 m = non ho provato
80 m = 5.0
40 m = 1.6
30 m = 1.5
20 m = 1.2
17 m = 1.2
15 m = 1.1
10 m = 1.1

unico neo in 10 metri è sorda...

saluti

IU5MYI

se metti una 50ina di metri di rg 58 vedi che si abbassano anche gli 80       
a parte gli scherzi, riesci a fare la stessa misura sotto antenna??
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: margas - 04 Gennaio 2020, 23:51:13
Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo ( RG58 ) oltre a un radiale da 9/11 metri, immagino che senza non si riesca ad avere un ros decente.

Marco
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: plotino - 05 Gennaio 2020, 09:24:40
Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo ( RG58 ) oltre a un radiale da 9/11 metri, immagino che senza non si riesca ad avere un ros decente.

Marco

OT
su tali lunghezze avrei optato per un cavo differente, un H155 se si hanno problemi di spessori, altrimenti un classico rg213 magari con doppia calza

'73
Luca
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 05 Gennaio 2020, 12:08:16
comunque facciamoci una domanda:
perché Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo???

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: i5wnn - 05 Gennaio 2020, 13:11:18
Meglio se rg58
comunque facciamoci una domanda:
perché Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo???

inviato ANE-LX1 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 05 Gennaio 2020, 13:45:39
Meglio se rg58
inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)
e perchè meglio se rg58??
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 05 Gennaio 2020, 13:49:04
in 23 pagine se ne è parlato abbastanza di questa antenna, ma purtroppo per chi arriva adesso a leggere non si mette a leggere tutte le pagine, quindi non fa altro che fidarsi delle istruzioni scritto dal costruttore senza troppo chiedersi del come e del perchè
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2IDU - 05 Gennaio 2020, 15:58:45
e perchè meglio se rg58??

Perché le perdite del cavo compensano le stazionarie altrimenti rilevate in stazione....per questo qualcuno ha spesso suggerito di misurare in antenna per capire come effettivamente si comporta da quel punto di vista.
Il vero problema di tantissime antenne commerciali (senza per forza tirare in ballo questa) sorge quando hai ROS 1:1,2 e tutti ti passano davanti se cerchi di collegare uno spagnolo con 400W. Questo non sminuisce assolutamente chi le usa, soprattutto considerando che per molti operatori non c’è alternativa (spazio disponibile o quieto vivere in condominio), ma non bisogna avere troppe pretese.

73 Giulio IU2IDU
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 05 Gennaio 2020, 17:26:35
Perché le perdite del cavo compensano le stazionarie altrimenti rilevate in stazione....per questo qualcuno ha spesso suggerito di misurare in antenna per capire come effettivamente si comporta da quel punto di vista.
Il vero problema di tantissime antenne commerciali (senza per forza tirare in ballo questa) sorge quando hai ROS 1:1,2 e tutti ti passano davanti se cerchi di collegare uno spagnolo con 400W. Questo non sminuisce assolutamente chi le usa, soprattutto considerando che per molti operatori non c’è alternativa (spazio disponibile o quieto vivere in condominio), ma non bisogna avere troppe pretese.

73 Giulio IU2IDU
infatti qualche risposta prima ho scritto :

"se metti una 50ina di metri di rg 58 vedi che si abbassano anche gli 80       
a parte gli scherzi, riesci a fare la stessa misura sotto antenna??"

Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: margas - 05 Gennaio 2020, 23:54:05
Non mi sembra che funzioni così male, io ho un vecchio TS440 e qualcosina collego.
Titolo: EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: IU2IDU - 06 Gennaio 2020, 00:33:46
infatti qualche risposta prima ho scritto :

"se metti una 50ina di metri di rg 58 vedi che si abbassano anche gli 80       
a parte gli scherzi, riesci a fare la stessa misura sotto antenna??"
Avevo letto le altre tue risposte, ma ho quotato per riagganciarmi al discorso in generale. Effettivamente così sembra che io rispondessi solo a te

Non mi sembra che funzioni così male, io ho un vecchio TS440 e qualcosina collego.
Infatti quelle antenne funzionano, basta non avere la pretesa di bucare i pileup o fare dx estremi............per divertirsi senza pretese vanno benissimo.

Buonanotte a tutti.

73 Giulio IU2IDU
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: FoxG7 - 06 Gennaio 2020, 09:40:10
Infatti quelle antenne funzionano, basta non avere la pretesa di bucare i pileup o fare dx estremi............per divertirsi senza pretese vanno benissimo

Così giusto per precisare e completare l'argomento.....dirrei sia bene puntualizzare che una qualsiasi antenna è fortemente influenzata dal qth in cui si trova, dalla presenza di ostacoli e dall' "apertura" orografica della zona

Anche una antenna ottima a livello teorico può diventare inefficace (o con resa molto bassa) su certe installazioni, certo che se una di queste antenne (come tipologia) oggetto del thread viene messa in ambiente chiuso orograficamente parlando e mal installata  ....le delusioni non mancheranno di sicuro    
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 06 Gennaio 2020, 10:43:41
Così giusto per precisare e completare l'argomento.....dirrei sia bene puntualizzare che una qualsiasi antenna è fortemente influenzata dal qth in cui si trova, dalla presenza di ostacoli e dall' "apertura" orografica della zona

Anche una antenna ottima a livello teorico può diventare inefficace (o con resa molto bassa) su certe installazioni, certo che se una di queste antenne (come tipologia) oggetto del thread viene messa in ambiente chiuso orograficamente parlando e mal installata  ....le delusioni non mancheranno di sicuro    

Dice bene FoxG7.

Io ne possiedo una, la usai 8/9 mesi fa, in piena campagna e fece il suo dovere (per quello che può fare la EXTREME Super wide by IW2EN).


Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: sharkita - 28 Settembre 2020, 12:56:38
Salve a tutti, sono Giovanni IT9IHB, ho preso la Extreme in oggetto, e premetto che ho in stazione altre 3 antenne di generi diversi, quindi una direttiva 2 elementi Hexbeam, che copre dai 10 ai 20 metri, warc incluse, un'antenna verticale specifica per i 10 ed 11 metri sirio 827, una serie di dipoli filariV inverted che coprono le bande 20-30 -40-80 metri, ebbene vi chiederete a cosa mi serviva la extreme, vi spiego, essendo spesso in giro per lavoro vado con un sistema remoto e l'unica cosa che non posso remotizzare e il mio commutatore delle antenne, quindi quando vado in remoto commuto la extreme ed ho tutte le bande a mia disposizione, cmq passiamo al rendimento dell'antenna, giudizio molto positivo, montata a ciorca 2 metri d'altezza sul mio terrazzo al 4° piano, l'antenna ha un ros inferiore al 2 sino alla 40 metri, per tarare la 80 dovrei mettere un'altro contrappeso, ma non avrebbe senso perche in 80 metri ed oltre le verticali non hanno ragione di esistere, comunque comparata con antenne specifiche monobanda e naturale che perda il confronto, ma la differenza e' trascurabile, la banda passante e ottima e la resa e molto buona, contattati diverse referenze in europa, il segnale tranne la direttiva e con un punto max 2 santiago in meno, ma e' irrisorio, perche le monobanda specifiche essendo risonanti hanno qualcosina di guadagno in piu', tutto sommato e promossa a pieni voti in lungo e largo, costa il giusto ed al rapporto qualità prezzo non ha rivali, per le altre antenne da voi sitate, di altre marche vi invito ad essere piu' pacati nei giudizi di fantastiche altro pianeta etc.etc, perche da quanto faccio radio, e sono 30 anni ho avuto tante antenne tra cui quelle da voi citate anche verticali molto costose e vi assucuro che il comportamento e' il medesimo, forse in qualche punto potrebbe andare meglio l'antenna blasonata... ma sappiamo che se paragoniamo il costo questa ne uscirebbe palesemente sconfitta, quindi a mio personale giudizio l'antenna va molto bene e ne raccomando ampiamente l'acquisto .-
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: vesuvio21 - 02 Ottobre 2020, 09:04:42
Salve a tutti, sono Giovanni IT9IHB, ho preso la Extreme in oggetto, e premetto che ho in stazione altre 3 antenne di generi diversi, quindi una direttiva 2 elementi Hexbeam, che copre dai 10 ai 20 metri, warc incluse, un'antenna verticale specifica per i 10 ed 11 metri sirio 827, una serie di dipoli filariV inverted che coprono le bande 20-30 -40-80 metri, ebbene vi chiederete a cosa mi serviva la extreme, vi spiego, essendo spesso in giro per lavoro vado con un sistema remoto e l'unica cosa che non posso remotizzare e il mio commutatore delle antenne, quindi quando vado in remoto commuto la extreme ed ho tutte le bande a mia disposizione, cmq passiamo al rendimento dell'antenna, giudizio molto positivo, montata a ciorca 2 metri d'altezza sul mio terrazzo al 4° piano, l'antenna ha un ros inferiore al 2 sino alla 40 metri, per tarare la 80 dovrei mettere un'altro contrappeso, ma non avrebbe senso perche in 80 metri ed oltre le verticali non hanno ragione di esistere, comunque comparata con antenne specifiche monobanda e naturale che perda il confronto, ma la differenza e' trascurabile, la banda passante e ottima e la resa e molto buona, contattati diverse referenze in europa, il segnale tranne la direttiva e con un punto max 2 santiago in meno, ma e' irrisorio, perche le monobanda specifiche essendo risonanti hanno qualcosina di guadagno in piu', tutto sommato e promossa a pieni voti in lungo e largo, costa il giusto ed al rapporto qualità prezzo non ha rivali, per le altre antenne da voi sitate, di altre marche vi invito ad essere piu' pacati nei giudizi di fantastiche altro pianeta etc.etc, perche da quanto faccio radio, e sono 30 anni ho avuto tante antenne tra cui quelle da voi citate anche verticali molto costose e vi assucuro che il comportamento e' il medesimo, forse in qualche punto potrebbe andare meglio l'antenna blasonata... ma sappiamo che se paragoniamo il costo questa ne uscirebbe palesemente sconfitta, quindi a mio personale giudizio l'antenna va molto bene e ne raccomando ampiamente l'acquisto .-

ottimo.
quanti contrappesi e di che lunghezza hai messo sotto?
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: 1KT01 - 02 Ottobre 2020, 09:18:32
http://www.iu5hiv.cloud/pianoditerracaricatoextreme/pianoditerracaricatoextreme.pdf
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: dattero - 02 Ottobre 2020, 12:50:48
http://www.iu5hiv.cloud/pianoditerracaricatoextreme/pianoditerracaricatoextreme.pdf
Sarebbe stato appropriato riportare i valori di swr anche senza nessun radiale
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: madison - 02 Ottobre 2020, 14:15:33
Buon Giorno a tutti ,per questioni logistiche ho appena rimontato questa Extreme dell'amico Giovanni IW2EN...e rispondendo a Vesuvio ,ti posso dire che non ricordandomi più la lunghezza dei contrappesi ho interpellato il costruttore che conosco anche di persona e mi ha consigliato di mettere due radiali ..uno da 5 metri e uno da 12 metri,per il momento essendo senza HF fermo per riparazione non posso dare valori di swr ,appena tornerò ON AIR vi farò sapere
                 
                     Cordialità Madison   
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: TRONIC 59 - 02 Ottobre 2020, 16:40:02
Buonasera,tempo fa mi regalarono la Extreme ma fino ad ieri è rimasta smontata; nel frattempo ho letto e riletto le recensioni,per acluni è ottima,per altri un pò meno e per altri ancora è una ciofeca; taluni vogliono che l'antenna necessiti dei contrappesi,per altri ne può fare a meno,per tanti è necessario il choke col cavo,per altri va fatto col toroide,per altri ancora va bene anche senza.Che dire... seguendo tutte le indicazioni postate uno se prima aveva dubbi dopo letto le 24 pagine con evidenti contraddizioni dopo è completamente nel pallone.Ah,sì... dicevo che ieri ho montato l'antenna,messa su un tubo da 1Pollice infilato dentro uno da 1,5 a sua volta dentro un altro da 2 pollici; altezza da terra circa 14 metri alla base,nessun choke,18 metri di cavo RG8 vulgaris,nessun filo di contrappeso.Stazionarie: picco di 2:1 sugli 80 metri,sulle altre bande variabili tra i 1;2 e 1:8. Appena montata faccio chiamata sui 30 metri,mi risponde uno spagnolo dandomi rapporto più che ottimo considerando che ieri la propagazione era quasi inesistente,mi ritengo sooddisfatto dell'antenna anche se mi rendo conto che una verticale è abbstanza rumorosa e il vecchio 440 fa quel che può per discriminare il segnale audio dal qrm.
(https://i.postimg.cc/CzbM1Wpm/antenna.jpg) (https://postimg.cc/CzbM1Wpm)
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: margas - 02 Ottobre 2020, 16:46:43
Io ho abbassato sino a 2 metri dal colmo del tetto e va benissimo

Marco
IU5MYI
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: sharkita - 02 Ottobre 2020, 17:09:50
allora, ho la tabella degli SWr, senza radiali, con radiali inseriti uno alla volta, ma bisogna dire che l'antenna va montata con almeno 2 radiali e\o contrappesi, perche rende molto piu' che senza radiali, cmq il ros va bene il costruttore da quella lunghezza diciamo di base per partyire e poi regolare al bisogno, in base alla propria installazione, il radiale di 5 metri mi agisce dai 10 ai 20 mt circa il radiale di 12 metri regola di fino la banda dei 40 metri poi ho aggiunto un terzo radiale da circa 20 metri per regolarmi ad hoc la banda degli 80 metri
Titolo: Re:EXTREME Super wide by IW2EN
Inserito da: TRONIC 59 - 02 Ottobre 2020, 18:01:39
Io i contrappesi li avrei anche messi,ma il tetto dove si affaccia l'antenna ha la copertura in materiale coibentato,la parte superiore è in alluminio per cui appoggiando il filo sopra di essa non so fino a che punto avrebbe senso distenderlo; insieme all'antenna mi è stato regalato anche il kit dei radiali,un filo da 4 metri,uno da 9 e uno da 11 metri ma come detto ho pensato che non avrebbe avuto senso distenderli sopra un piano di metallo.Ma come detto,la base dell'antenna è 3 metri sopra il tetto,il ROS è accettabile,la resa idem per cui...