ROGERK

Antenne cavi e rosmetri => antenne per la banda Nautica => Topic aperto da: orsodelbosco - 05 Febbraio 2013, 21:16:21

Titolo: Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 05 Febbraio 2013, 21:16:21
Sono due giorni che sto cercando di capire una questione "strana". Sto montando una barra nautica su di una barca ; sistemata sulla tuga dove era prima , con il suo cavo di 5mt , stazionarie tutto ok! Portata in testa d'albero , con cavo rg58 11mt fino in cabina ....stazionarie a 3 e più!   :-[ Perchè?  >:D
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: ringhio - 05 Febbraio 2013, 21:20:03
hai controllato cavo e pl??
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 05 Febbraio 2013, 23:04:42
hai controllato cavo e pl??

Eccome no? Li ho controllati bene. Il cavo da 11 metri passa dentro l'albero , ma non credo che questo possa essere il problema. Potrei cambiarlo , ma di abbattere di nuovo un albero maestro è na fatica...... :sfiga: Già salire sù .... a mettere l'antenna ci mando un giovanotto agile..io peso 110 kilix186cm di altezza , mi trovo scomodo :grin: :rool:
La posizione iniziale , cioè dove era la vecchia antenna ( questa è nuova di zecca) va benissimo , non porta stazionarie , non capisco, non credo che sia a causa dello specchio riflettente ovvero la vicinanza all'acqua.
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: ringhio - 05 Febbraio 2013, 23:23:17
parti metalliche vicino,,,prova la posizione di prima!!!!prova posizionare l'antenna da una ltra parte,,fai delle prove
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 05 Febbraio 2013, 23:28:17
hai controllato cavo e pl??

puo darsi che il cavo si sia deteriorato o schiacciato in qualche punto e faccia un falso contatto
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 07 Febbraio 2013, 20:51:24
Ciao Tornadoblu 73/51 , il cavo dentro l'albero l'ho montato la settimana scorsa, non penso che sia acciaccato o deteriorato. Passa dentro un binario obbligatorio che lo protegge da eventuali colpi dei cavetti e manovre che sono all'interno.
@ Ringhio: sì c'è il metallo dei candelieri e il cavo del passamano ma .... non credo che possano creare problemi.. Prima di far mettere l'antenna in testa d'albero ho verificato con il trester la massa e il centrale ; tutto ok.
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: ringhio - 07 Febbraio 2013, 20:54:32
CON IL SUO CAVO 5 MT NO PROBLEM???POI LO PROLUNGHI O LO CAMBI DIRETTAMENET??HAI DETTO CHE HAI CONTROLLATO IL CAVO,,,ALLORA,,,,,,,,ci sara qualcosa di metallo che dara fastidio,,perche a terra con i suoi 5 mt l'antenna va bene!!!il problema e quando la tiri su,,,o quel cavo piu lungo,,,o parti metalliche vicine
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 07 Febbraio 2013, 21:02:30
CON IL SUO CAVO 5 MT NO PROBLEM???POI LO PROLUNGHI O LO CAMBI DIRETTAMENET??HAI DETTO CHE HAI CONTROLLATO IL CAVO,,,ALLORA,,,,,,,,ci sara qualcosa di metallo che dara fastidio,,perche a terra con i suoi 5 mt l'antenna va bene!!!il problema e quando la tiri su,,,o quel cavo piu lungo,,,o parti metalliche vicine

Quoto, vai per esclusione, poi facci sapere!!!
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 07 Febbraio 2013, 23:31:22
Dunque, il cavo nuovo passa per un percorso obbligato all'interno dell'albero, e và nell'antenna la quale a sua volta è fissata ad un piastra imbullonata all'albero. Nella piastra c'è anche l'antenna del Vhf che scende in cabina ( stessa strada) con cavo nero. Non ci sono giunzioni. Provata l'antenna sull'alloggio iniziale ( in pratica sopra il tetto della cabina) tutto bene... tolto il cavo originale messo quello da 11 metri , stazionarie a gogò!! Ritolto il cavo , scesa l'antenna, rimessa nella posizione originale stazionarie 1:1!!!!! Rimesso il cavo 11mt , riportata cioè in testa all'albero....stazionarie oltre 3.... >:D >:D :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga:
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 07 Febbraio 2013, 23:33:51
Dunque, il cavo nuovo passa per un percorso obbligato all'interno dell'albero, e và nell'antenna la quale a sua volta è fissata ad un piastra imbullonata all'albero. Nella piastra c'è anche l'antenna del Vhf che scende in cabina ( stessa strada) con cavo nero. Non ci sono giunzioni. Provata l'antenna sull'alloggio iniziale ( in pratica sopra il tetto della cabina) tutto bene... tolto il cavo originale messo quello da 11 metri , stazionarie a gogò!! Ritolto il cavo , scesa l'antenna, rimessa nella posizione originale stazionarie 1:1!!!!! Rimesso il cavo 11mt , riportata cioè in testa all'albero....stazionarie oltre 3.... >:D >:D :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga:

mi sembra di capire che il cavo di 11 metri ha qualcosa che nn va..........
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: ringhio - 08 Febbraio 2013, 07:44:11
Dunque, il cavo nuovo passa per un percorso obbligato all'interno dell'albero, e và nell'antenna la quale a sua volta è fissata ad un piastra imbullonata all'albero. Nella piastra c'è anche l'antenna del Vhf che scende in cabina ( stessa strada) con cavo nero. Non ci sono giunzioni. Provata l'antenna sull'alloggio iniziale ( in pratica sopra il tetto della cabina) tutto bene... tolto il cavo originale messo quello da 11 metri , stazionarie a gogò!! Ritolto il cavo , scesa l'antenna, rimessa nella posizione originale stazionarie 1:1!!!!! Rimesso il cavo 11mt , riportata cioè in testa all'albero....stazionarie oltre 3.... >:D >:D :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga:

mi sembra di capire che il cavo di 11 metri ha qualcosa che nn va..........


e l'unica anche secondo me!!!!mha..perchr ripeto con i 5 mt e il suo cavo va bene

Inviato dal mio GT-I9001
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: Ugo da Norcia - 08 Febbraio 2013, 09:10:10
Per la mia piccola esperienza di barche non monterei l'antenna in testa d'albero. 11mt circa di albero fanno si che con piccoli movimenti della barca l'antenna si sposti a nche di qualche mt. si sente ad orecchio l'antenna di una macchina in movimento, figurati con quelle oscillazioni. Poi rimango fedele a dare maggior importanza all'affidabilità che alle prestazioni. meglio giù. è più affidabile e se devi la cambi in un minuto. se navighi un pò e disalberi (non te lo auguro certo) l'antenna va e per chiamare devi arrangiarti. tanto vale all'ora tenerla direttamente giù.  questa è stata la mia esperienza.

ciao buon lavoro
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 11 Febbraio 2013, 23:53:04
Caro Ugo
"badrone ordina io ubbidire badrone".....  basta che paga! :up:
Devo dire la verità , molti cominciano a mettere il CB , meno noie ,meno fronzoli,in ssb va bene e lontano. In testa d'albero non da noie e non è la prima che monto , avevo tentato con la canna da pesca di Skypp ma ingombra troppo su vela . Appena Giove pluvio si calma , riprovo tutto dall'inizio e......speriamo bene! :rool:

..... oggi 13/2 rimesso tutto nuovo: cambiato il cavo controllati i bocchettoni e la saldatura interna all'antenna, smontata flangia , pulita per benino, rimontato il tutto, messa antenna , tirato su l'albero , provato rosmetro diverso ( visto mai) .....SWR oltre i 3 su tutti i ch.... :sfiga: :sfiga: :sfiga:
Domani vado dall'esorcista!!!! >:D
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: oldjhon - 14 Febbraio 2013, 19:11:49
Io penso invece che il problema sia proprio nel fatto che queste antenne sono nate per essere posizionate nella tuga ed il fatto che sia posta in testa d'albero la massa in questo caso non è adeguata e non sfrutta lo specchio d'acqua, dovresti provare la Navy 27 sempre della Sigma essendo una 1/2 onda probabilmente darà meno ros se posta molto in alto conrtrariamente alla 200 invece dato che è 1/4 d'onda.
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 15 Febbraio 2013, 20:06:47
Io penso invece che il problema sia proprio nel fatto che queste antenne sono nate per essere posizionate nella tuga ed il fatto che sia posta in testa d'albero la massa in questo caso non è adeguata e non sfrutta lo specchio d'acqua, dovresti provare la Navy 27 sempre della Sigma essendo una 1/2 onda probabilmente darà meno ros se posta molto in alto conrtrariamente alla 200 invece dato che è 1/4 d'onda.

Sono andato dall'esorc.....pardon dal fornitore e ho preso la Navy 27 convincendo il "badrone"...
domani ricomincio il tutto!!! :grin:
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 15 Febbraio 2013, 20:30:59
ok, facci sapere come va a finire.....
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 16 Febbraio 2013, 20:08:42
 :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: ....anche con la Navy stesso problema >:D >:D >:D
Non mi resta che spiegare al "badrone" che come vuole lui "un si pò fà"..sperando che lo capisca. Oltremodo vedere circa 2mt di antenna sull'albero ..insomma.... finchè è una per vhf va bene...
A questo punto , non riesco a capirci niente. L'albero è in metallo( circa 8mt) e quindi dovrebbe fornire un buon specchio riflettente , perchè da stazionarie altissime proprio non lo capisco. Appena la rimonto nella vecchia posizione , come d'incanto tutto torna a posto. Ci fosse uno scazzamauriello come diceva il grande Edoardo De Filippo?????????  :candela:
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 16 Febbraio 2013, 20:27:35
:sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: ....anche con la Navy stesso problema >:D >:D >:D
Non mi resta che spiegare al "badrone" che come vuole lui "un si pò fà"..sperando che lo capisca. Oltremodo vedere circa 2mt di antenna sull'albero ..insomma.... finchè è una per vhf va bene...
A questo punto , non riesco a capirci niente. L'albero è in metallo( circa 8mt) e quindi dovrebbe fornire un buon specchio riflettente , perchè da stazionarie altissime proprio non lo capisco. Appena la rimonto nella vecchia posizione , come d'incanto tutto torna a posto. Ci fosse uno scazzamauriello come diceva il grande Edoardo De Filippo?????????  :candela:

ciao, la butto li, io so che le antenne nautiche si montano sulla vetroresina della barca e che non hanno bisogno di un piano di massa..........probabilmente dico una cxxxxxa, tienila isolata dall'albero che come hai detto è in metallo.........
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: poker333 - 16 Febbraio 2013, 20:45:28
    Allora, le antenne da barca x Cb o VHF, sono al pari delle antenne da "barra pesante" o Camion/Camper, devono essere inserite a carrozzeria, con un piano di massa determinato dalla carrozzeria.
    La superficie deve essere almeno 40x40 o 60x40, in relazione alla lunghezza d'onda dell'antenna.
    Molti camperisti come del resto i camionisti, la inseriscono negli specchietti o nelle parti laterali quali parafanghi, ove da meno fastidio.In questo caso, viene ameno il piano dio massa,ed il ROS si attesta quasi sempre poco al di sopra del valore 2.Le guide tecniche, impongono una  superficie di inserimento - possibilmente in metallo - della  misura che ho espresso, ed infine, il piano di massa, deve essere elettricamente coerente con la massa elettrica del veicolo o del natante in questo caso.
    Le antenne nautiche, hanno una massa artificiale come  l'antenna come la Storm 27 "bazooka" - (bastone da 1 metro in vetroresina), con prestazioni scadenti e problemi  di ROS, anche  se il costruttore lo attesta sotto : 1:1,5

In questo caso, consiglio la Boomerang city Sigma antenne, modello 27W (27Mhz in fibra di vetro), con direttore di massa regolabile, si può installare a palo come a muro...in 2 secondi si può tarare..rende 2.5dBi. unica soluzione per questo caso...


Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: oldjhon - 17 Febbraio 2013, 09:37:35
Il problema potrebbe essere proprio il cavo dentro l'albero che può creare induttanza, ma la prova dell'antenna sulla tuga e collegata con tutto il cavo rg58 per escludere che abbia qualche problema l'hai fatta? Io in barca ho la navy 27 e va benissimo ros 1,2-1,3 su 120 ch con attacco sul tientibene(tubo da 22).
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 19 Febbraio 2013, 23:45:56
Nuovo aggiornamento sul mistero dell'antenna nautica :mrgreen:

Ho installato il tutto sulla tuga come era prima mettendo la S 200 e fine dei problemi!!! :abballa: In testa d'albero anche con cavo esterno erano stazionarie , non a fondo scala ma sempre a tre e qualcosa. Finalmente il "badrone" s'è convinto e ho rimesso tutto a posto ...della serie...chi lascia la strada vecchia per quella nuova , sempre male si ritrova.
Resta però l'interrogativo sulla questione. Premetto che ho fatto una prova , mettendo una GPVR6 al posto dell'antenna e tutto era normale con cavo interno. Ora a questo punto , penso che l'ipotesi scritta da Poker333 sul piano massa possa essere plausibile ma mi pongo una domanda. In testa d'albero ho uno spazio di circa 20cmx20cm ...tutto l'albero è in metallo, non bastano come superficie per fare massa/riflettentecirca 9 metri belli robusti di palo?? Se prendo ad esempio una normale GP senza radiali messa su un normale palo zincato questi fa da specchio riflettente, magari l'antenna non sarà al massimo ma non si avranno stazionarie...perchè nell'altro caso invece è il contrario?
ai posteri l'ardua sentenza... :up:
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 20 Febbraio 2013, 00:02:01
......meglio cosi :up:..............
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: Paguro - 20 Febbraio 2013, 00:20:58
Che strano,
mi sembrava di aver già risposto a questo post ?!?!

comincio a perdere colpi ...

vabbè,

io invece, se mi è consentito esprimere un parere, credo che il problema sia sostanzialmente la lunghezza del cavo.
cerco di spiegarmi meglio.
Le antenne nautiche non hanno bisogno del piano di massa, tantè che la parte che anche per resistere meglio agli agenti atmosferici ed al mare, sono interamente in vetroresina o plastica/resina, compresa la parte che normalmente, per le veicolari sono in metallo e finiscono a massa sulla carrozzeria dell'auto, insieme allo schermo del cavo.

cos'è allora che le fa funzionare ?
ebbene, il piano di massa è sostituito dallo schermo del cavo che collega l'antenna all'rtx che funge da contrappeso            .
se viene cambiata la lunchezza del cavo è come cambiare la lunghezza dell'antenna o di una sua parte, e per questo il ros va alle stelle.

Prova, adesso che l'hai rimessa sulla coperta, con i suoi 5,5 mt. di cavo, ad aggiungere gli stessi metri di cavo che avevi utilizzato per cortarla in cima all'albero, dovrebbe ridarti il problema del ROS.

Credo che l'antenna possa essere posizionata sull'albero, installando più metri di cavo di quelli necessari, e provando, di volta in volta con molta pazienza, a scorciarlo un po fino a trovare il punto dove il ros visto dal CB è minore.

I più esperti affermano che le antenne nautiche sono dei bidoni, dei veri carichi fittizzi senza guadagno...
Forse la soluzione migliore è installare una bella veicolare (da auto) mettendola bene a massa sull'albero insieme allo schermo del cavo.

Se fai qualche altra prova, facci sapere

Cordialmente
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: oldjhon - 20 Febbraio 2013, 10:02:20
Mi permetto di contraddirti Paguro sulla questione del cavo, io nella mia barca ho in cabina anche il cb la cui antenna è a pochi cm dalla postazione dato che questa è posta sopra la timoneria in cabina, per non avere del cavo che non sapevo dove metterlo ho optato al taglio e ne sono rimasti +/- 40/50 cm e il ros è 1,2/1,3 su 120 canali e aggiungo anche che la migliore antenna nautica che ho avuto è la navy 27 della sigma  ho avuto anche la S 200 ed una altra della CTE, ma la migliore è appunto la Navy.
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: oldjhon - 20 Febbraio 2013, 10:24:28
VHF a sinistra e CB a destra, uguale per le antenne.
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 20 Febbraio 2013, 20:24:57
La questione si complica , ho fatto una prova su altra imbarcazione con albero più corto, non installando però la Navy ma usando una normale antenna da BM sempre Sigma PLC 600. Cavo di uguale lunghezza , la stessa staffa , ovviamente con la massa ben collegata...ebbene il risultato ...1:2 1:5 max su 80 ch!!!
Ci vado al manicomio ..... ??? ???


ps : Oldjhon ...carina la tua .....Quik Silver??? :grin:
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 20 Febbraio 2013, 20:34:52
dico la mia.......le antenne nautiche non hanno bisogno di piano di massa....si possono montare sulla vetroresina.......l'ultima prova che hai descritto lo conferma.....se ne vuoi fare un'altra sempre per sperimentare..... l'antenna nautica in piu che ti rimane la monti sull'albero, ma la isoli dalla massa dell'albero, ci puoi interporre della gomma o qualcosa che sia elettricamente isolante.....poi ci fai sapere........
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 20 Febbraio 2013, 23:56:06
Ciao Tornado 73
l'altra Navy è stata riconsegnata al negozio..... :mrgreen: Comunque sulla staffa come sulla tuga l'antenna ha la base in plastica non in metallo. Penso che tu abbia presente come sono fatte..
Sinceramente io non riesco a vedere una soluzione. Riportata nella posizione iniziale con il cavo in dotazione è andato tutto ok. Allora era la lunghezza del cavo??? :P
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: tornadoblu - 21 Febbraio 2013, 00:02:49
ciao, io una spiegazione non riesco a darla, l'unica cosa è che bisognava arrivare alla soluzione facendo delle prove.....
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: Ugo da Norcia - 21 Febbraio 2013, 08:19:13
Credo che la tesi di Paguro sia la più probabile. esistono delle antenne CB (Firestick americane) che non necessitano di piano di massa e devono essere usate necessariamente con il loro cavo non modificato perchè è realizzato per fare esso da piano di massa(chiaramente specificato nelle istruzioni di montaggio). viene venduto anche come ricambio. può darsi che sia lo stesso caso. Oltre tutto specificano che deve essere tutto disteso.

http://www.firestik.com/CatalogFrame.htm
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: oldjhon - 21 Febbraio 2013, 08:43:20
La questione si complica , ho fatto una prova su altra imbarcazione con albero più corto, non installando però la Navy ma usando una normale antenna da BM sempre Sigma PLC 600. Cavo di uguale lunghezza , la stessa staffa , ovviamente con la massa ben collegata...ebbene il risultato ...1:2 1:5 max su 80 ch!!!
Ci vado al manicomio ..... ??? ???


ps : Oldjhon ...carina la tua .....Quik Silver??? :grin:
La mia barca è un Dorado 22 della Sessa, ma dimmi ci lasci allora la PLC 600? per i ros che ti ha dato direi che va bene!!
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 21 Febbraio 2013, 15:20:11
No la PlC 600 è da BM , già fatta esperienza con antenna BM in barca , dopo un inverno al rimessaggio era un ammasso di ossido! Ormai ho rimesso la Navy nuova al posto che le competeva , basso ROS , tutto ok in RTX , fatto il lavoro intascati i soldini. Ora penso a qualche altro lavoretto ...l'estate si avvicina , qualcuno deve fare carena , altri hanno l'osmosi etc etc. Per fortuna che questo per me è un hobby trasformato in piccoli lavori , altrimenti avrei fatto la fame. Ieri sono stato al Big Blue a Fiumicino...meno male che si entrava gratis....pochissima gente.... e ti ho detto tutto.
Ottimo il Dorado...che motore?
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: oldjhon - 21 Febbraio 2013, 18:18:51
140 Suzuki che va veramente bene, certo le antenne non da barra nautica alla fine si ossidano, ad esempio dove io tengo la barca al porto di Fano in porovincia di Pesaro c'è qualcuno che ha l'antenna non nautica e non ti dico come sono ridotte. :up:
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 21 Febbraio 2013, 22:44:44
...un ammasso di ruggine .... :mrgreen: Io ho una pilotina gobbi con Tohatsu 90cv TLDI...
Voglio ringraziare tutti gli amici intervenuti nel .." qso"  per i loro consigli, è stato un ottimo confronto. Tornando alle antenne "normali" , l'unica che regge bene la salsedine è la GPVR6 Gold.  E in mare va benissimo , ben oltre ogni previsione con collegamenti intorno le 75 miglia e in SSB con aiutino anche oltre. Solo che è ingombrante. Ho provato l'antenna da pesca di Skypp , ottima , ma s'è rotta.... colpita da un boma , ma lì è stata colpa mia . L'avevo montata male :-[
Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: iw0rcd - 18 Gennaio 2016, 16:24:06
Il cavo non  è  della lunghezza giusta. Il cavo deve essere di una lunghezza pari ad multipli dispari della lunghezza d'onda della frequenza che vuoi usare. 300000/freq = lunghezza d'onda / 4 = lunghezza quarto d'onda. Prova a fare una giunta con barilotto e connettori lo fino ad un dispari di lunghezza d'onda.
UMBERTO IW0RCD

Sent from my P021 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net) mobile app

Titolo: Re:Sigma Nautica 200 problema
Inserito da: orsodelbosco - 11 Febbraio 2016, 16:18:06
Ti ringrazio dell'intervento , anche se tardivo.  Ma al cavo ci avevo già pensato.... Il lavoro è stato eseguito , non ha più chiamato , significa che è tutto ok!