banda radioamatoriale (patentati) > riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali

Jackson problema allineamanto

<< < (2/4) > >>

Sergio2:
Ciao Paolo e Aquila, avete ragione e pensare che le cose che avete detto le avrò lette 100 volte nelle varie discussioni del forum ma la foga di vedere il risultato del lavoro mi ha fatto correre, poi secondo me sto pretendendo un po' troppo da questo Jackson.

Questa sera l'ho riallineato di nuovo dopo due ore di accensione e in modo maniacale con tutti zeri finali tranne l'ultimo passaggio sull'R82 in tx AM che è molto ballerina,   girando L22 fatica ad andare sotto gli 11MHZ, però se rischiaccio la portante a volte ci va' e riesco ad ottenere 10.695 ma poi se rischiaccio ritorna ancora verso gli 11mhz e comunque la frequenza in uscita è esattamente 27.185.005.
Ok, domani mattina, anzi questa mattina lo accendo un po' e controllo come và poi se tutto è ok passo al Lincoln che ha dormito anche lui per 20 anni, a proposito sapete se qualche amico ha un display? Perché quando l'ho tolto dalla scatola ho trovato una macchia sotto sulla destra che per fortuna non copre i numeri ma solo il segmento che sposta la frequenza.
Dimenticavo, che se regolo la tensione con L12 a 6v CH40 Banda E mi trovo 3,5v anziché i 2v CH1 Banda A e quando salgo dalla A alla E c'è un piccolo ritardo di aggancio del pll mentre se torno indietro dalla E alla A l'aggancio è immediato, cosa posso controllare?

Grazie  mille per l'intervento, poi faccio sapere il risultato

r5000:

--- Citazione da: paolo1962 - 30 Settembre 2022, 19:17:04 ---Ciao ...secondo me , come gli altri cb di quei tempi 100 /200 Hrz di deriva dopo l accensione sono normali .

--- Termina citazione ---
73 a tutti, esatto, succedeva anche anni fa' che più radio non erano in isofrequenza ma ognuna usava il clarifier e nessuno si lamentava, adesso basta essere spostati di 40 hz e già diventa un problema ( perché non sanno usare il clarifier con le radio moderne?) comunque insistere per avere un cb che spacca l'hz è tempo perso, la tolleranza di tutti i componenti, alimentazione ecc... non aiutano e in breve tempo i 100 hz li perdi, ricordo un service manual dove la tolleranza di 500 hz era scritta...

Sergio2:
73 r5000 e a tutti, si è vero, infatti in quel periodo si preferiva L'AM perché nei qso che erano quasi sempre affollati era un rincorrersi continuamente invece adesso nella mia zona (Ferrara) a parte il deserto totale di cb ci sono qso fra radio HF e quando entro te lo fanno  notare, naturalmente in modo bonario, quindi mi sposto io in tx/rx e li centro in rx col fine e il problema è risolto.
Certo, sono consapevole che non rimarrà perfettamente in centro, però almeno riuscire ad avere uno scarto minore possibile è già una soddisfazione.
Bene, adesso ho acceso la radio, aspetto una mezz'ora poi vedo come lavora
Ciao e Grazie per l'intervento!!!

IK8 TEA:
Buongiorno per tutti i partecipanti al Forum.

Approfittando della presenza, oggi, del paziente figliolo che scrive per me e che mi ha letto questa discussione penso possa essere utile allegare la versione tradotta in Italiano della Nota per l'Allineamento del President Jackson che ricordavo di avere in archivio e che ho fatto ricercare.
La raccomandazione indispensabile che ritengo sia da seguire, prima di procedere ad ogni operazione di allineamento, è quella di mettere sempre i comandi del "Fine & Coarse Tuning" in posizione Centrale a ore 12.00.
Il trimmer "VR6" interviene solo sulla Deviazione della Frequenza in Trasmissione agendo, tramite il comando "COARSE" sul Diodo Varicap "D38" e sul Quarzo da 14.550Mhz; pertanto è utile anche verificare che la tensione di alimentazione nel circuito, ai capi del Diodo Zener di stabilizzazione, "D601", dopo l'allineamento, non subisca variazioni significative tra le due fasi del ciclo Tx/Rx.

Sperando di essermi reso per l'occasione comunque utile, stanti le mie limitazioni, ed auguro successo e buon fine settimana per tutti.

Massimo IK8 TEA

Finale Bruciato:
Di mia esperienza sul Jackson, già nel cambio di temperatura tra estate e inverno ti sballa di 300Hz, nel mio avevo segnato con un pennarello la posizione del Coarse a caldo e quella a freddo

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa