banda radioamatoriale (patentati) > Kenwood

Kenwood TS-940S ventola rumorosa

(1/2) > >>

stefanobricc:
Buongiorno,
sto utilizzando questo apparato prestatomi a tempo indeterminato , ho riscontrato questi difetti:
dopo qualche minuto senza modulare entra in funzione una ventola nella parte posteriore che fa rumore.
Ho smontato  la ventola rimontata ma ancora produce un rumore non particolarmente fastidioso,
( è normale che l'alberino del motore abbia una certo gioco?)  
è possibile trovare una soluzione? 
qualcuno ha risolto in qualche modo?   
Perchè l'aletta di raffreddamento è calda (radio accesa senza tx)   forse è l'alimentatore? è normale?
Grazie a chiunque voglia rispondere

enrico.s:
ciao stefanobricc.

Sicuramente ti riferisci alla ventola di sinistra, quella dell'alimentatore che si avvia dopo 15/20 minuti anche se solo in ascolto, quella a destra dello stadio finale non l'ho mai sentita.

Lo stesso "difetto"io ho risolto più di un anno fa con una una spruzzata di WD40 sul pernetto che si vede sotto la ventola, l'altro capo del perno è irraggiungibile ma è comunque ermetrico.

Ventola che ti consiglio di togliere per poter pulire bene il contatto strisciante sul perno, fai attenzione quando rimonti la ventola sul perno, lascia un piccolo spazio tra il contatto e la ventolina stessa altrimenti si deforma quella piccolissima lama che scorre sul perno.
buon lavoro.
Enrico

HAWK:
Ho aspettato altri prima di rispondere; aggiungo la mia.
La ventola fa il suo lavoro, se termostata e posta lì, un motivo circuitale ci sarebbe, quindi le soluzioni sono diverse, da cambiare la ventola con una adeguata PASPT, tangenziale, magari con motorino brushless, sono le silenziose...senza spazzole.
Solitamente gli O.M. usano le PASPT...in America specialmente...

Un certo gioco devono averle per ruotare senza ingripparsi, anche per il motivo che le pale possono leggermente flettersi nei giri elevati.

Se non hai risolto, vuol dire che probabilmente non hai mai provveduto su questo argomento, hai fatto l' errore di smontare la ventola, ti è andata bene se funge ancora nel suo lavoro, uno spray, se non a secco, attira polvere e filamenti aerei...specialmente le oleose, questione di tempo, meglio una goccia di pasta per PC...quella che si mette nella ventola della CPU.

Se il rumore da fastidio, una soluzione c'è, diretta, reversibile e indolore senza toccare la ventola originale, metti sul positivo un resistore da 100 Ohm, o più alta di valore, minimo 5 watt, meglio se corazzata o ceramica,  girerà sempre e quando serve, riduci solo i giri e si silenzia alquanto...se si sente il cigolio alternato o continuo, CIGOLIO, non fruscio da giri, è da cambiare.

Buon lavoro.

stefanobricc:
Grazie a chi mi ha letto e sopra tutto a chi mi ha risposto:

Ho capito che: sotto a quella ventola c'è lo stadio alimentatore e quindi è per questo che si scalda  l'aletta di raffreddamento, correggetemi se sbaglio.

Per questo motivo non devo preoccuparmi?

ho smontato la ventola dalla sua sede senza aprire il motore ma solo per pulirla esternamente dalla polvere e ho provveduto a lubrificare il perno raggiungibile con una goccia di lubrificante.
Il rumore che si ode è come se la ventola sbattesse contro qualcosa e dopo la pulizia e la lubrificazione non è cambiato niente (assicuro che non sbatte). 

Grazie...

HAWK:
Dopo magari del tempo, anche se gira e funziona, non è più in asse come deve essere...quella radio ha una certa età...basta anche 1 mm. potrebbe dare quel rumore.

O diminuisci i giri o cambiala...non hai soluzioni.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa