ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

forum radioamatori => discussione libera => Topic aperto da: Acquilabianca - 31 Marzo 2008, 13:24:36

Titolo: Matteo Bagnaresi
Inserito da: Acquilabianca - 31 Marzo 2008, 13:24:36
Salve a tutti: e mi associo al dolore di matteo ciao e riposa in pace
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: occhidifalco - 31 Marzo 2008, 13:31:34
lo sport dovrebbe essere tutt'altro che violenza e morte.........riprendiamoci lo sport per quello che è , e che rappresenta...
amicizia, solidarietà e VITA....

Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: Acquilabianca - 31 Marzo 2008, 13:41:02
leggendo su vari forum qualcuno dice beviamo meglio cosi' un ultra in meno, ma se ragionassimo tutti cosi' che fine dovevamo fare, ma che educazione che danno ai loro figli
 a me personalmente quando muore qualcuno dispiace che sia grande o piccolo e sempre un'anima vivente e la più bella cosa e la vita e rispettarci
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 31 Marzo 2008, 17:11:04
chi sa', ci potrebbe dire di piu sull'accaduto, sono rimasto un po indietro
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: gattonero - 31 Marzo 2008, 17:15:14
....Che leggi ci sono.?   8O
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: hafrico - 31 Marzo 2008, 17:30:39
leggendo su vari forum qualcuno dice beviamo meglio cosi' un ultra in meno, ma se ragionassimo tutti cosi' che fine dovevamo fare, ma che educazione che danno ai loro figli
 a me personalmente quando muore qualcuno dispiace che sia grande o piccolo e sempre un'anima vivente e la più bella cosa e la vita e rispettarci

SONO ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON TE.....
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: maury70 - 31 Marzo 2008, 18:53:44
Concordo come dice una canzone (Non c'è più rispetto)comunque non ci sono parole , una cosa c'è se ne andato un altro ragazzo giovane.
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: Nembo - 31 Marzo 2008, 19:14:26
Com' è mia abitudine dico pane al pane e vino al vino.
Questo sventurato rientrava proprio domenica da una interdizione a frequentare gli stadi per pregressi episodi di violenza per i quali era stato condannato in via penale con in più la sanzione accessoria di prevenzione sopra detta.
Ovviamente costui non ha imparato un bel nulla da ciò che gli era capitato e nuovamente era in mezzo ai soliti incomprensibili casini tra tifosi ( o tali qualificati ).
Sarebbe troppo facile dire che chi semina vento raccoglie tempesta, ma purtroppo è proprio così.
Come al solito poi, al di là dei racconti giornalistici e scandalistici ci sarà un processo che chiarirà l' esatta dinamica.
Tanto per dire il tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola di un agente PS sull' A1, a caldo dipinto come un bravo ragazzo, in realtà stava compiendo un esagitato e sconsiderato gesto di aggressione contro un pulmann di "avversari" con spranghe e biglie....
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: bombardarsv - 31 Marzo 2008, 19:36:00
Com' è mia abitudine dico pane al pane e vino al vino.
Questo sventurato rientrava proprio domenica da una interdizione a frequentare gli stadi per pregressi episodi di violenza per i quali era stato condannato in via penale con in più la sanzione accessoria di prevenzione sopra detta.
Ovviamente costui non ha imparato un bel nulla da ciò che gli era capitato e nuovamente era in mezzo ai soliti incomprensibili casini tra tifosi ( o tali qualificati ).
Sarebbe troppo facile dire che chi semina vento raccoglie tempesta, ma purtroppo è proprio così.
Come al solito poi, al di là dei racconti giornalistici e scandalistici ci sarà un processo che chiarirà l' esatta dinamica.
Tanto per dire il tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola di un agente PS sull' A1, a caldo dipinto come un bravo ragazzo, in realtà stava compiendo un esagitato e sconsiderato gesto di aggressione contro un pulmann di "avversari" con spranghe e biglie....
Concordo con tè al 100%, cè gente ke si trasforma da Dottor Jekill e Mr. Hyde ke una volta sui pulman o allo stadio da persone normali con un quoziente di inteligenza alto si comportano peggio delle bestie ke loro lo fanno almeno x cibarsi
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: tulipano - 31 Marzo 2008, 21:13:59
Stefano,concordo in pieno con Te.Matteo era una "testa calda"...uno di quei ragazzi che "sfogano"la rabbia che hanno dentro per propri motivi in atti di violenza che NULLA hanno in comune con il calcio che resta,non dimentichiamolo,SOLO uno sport e come tale DEVE essere considerato.Resta il fatto che è sempre un giovane che ha perso la vita SENZA UN MOTIVO!!!Penso che l'autista ha cercato di fare manovra per sfuggire alla rissa e,senza volerlo,lo ha investito...ci sono 2 famiglie distrutte per nulla...
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: IZ1KVQ - 31 Marzo 2008, 21:29:12
Com' è mia abitudine dico pane al pane e vino al vino.
Questo sventurato rientrava proprio domenica da una interdizione a frequentare gli stadi per pregressi episodi di violenza per i quali era stato condannato in via penale con in più la sanzione accessoria di prevenzione sopra detta.
Ovviamente costui non ha imparato un bel nulla da ciò che gli era capitato e nuovamente era in mezzo ai soliti incomprensibili casini tra tifosi ( o tali qualificati ).
Sarebbe troppo facile dire che chi semina vento raccoglie tempesta, ma purtroppo è proprio così.
Come al solito poi, al di là dei racconti giornalistici e scandalistici ci sarà un processo che chiarirà l' esatta dinamica.
Tanto per dire il tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola di un agente PS sull' A1, a caldo dipinto come un bravo ragazzo, in realtà stava compiendo un esagitato e sconsiderato gesto di aggressione contro un pulmann di "avversari" con spranghe e biglie....
concordo al 100000000000000000000000000000000000000000

non ho mai capito la gente che trasforma un evento sportivo in violenza gratuita

restano le condoglianze per i famigliari delle vittime di questo pomeriggio di follia incomprensibili
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: neil69 - 31 Marzo 2008, 22:37:27
BRAVO Stefano hai parlato come un libro stampato  :up:,ora tendono pure ad incolpare un autista di un pulman che stava facendo il suo lavoro e non era in gita di piacere...ma si sa che i giornalisti girano la minestra a modo loro >:D
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: r5000 - 31 Marzo 2008, 22:53:59
BRAVO Stefano hai parlato come un libro stampato  :up:,ora tendono pure ad incolpare un autista di un pulman che stava facendo il suo lavoro e non era in gita di piacere...ma si sa che i giornalisti girano la minestra a modo loro >:D
73 a tutti conosco personalmente il padre dell'autista... che dire... da persone oneste e gran lavoratori quali sono ora avranno 1000 casini per una manica di idioti che non trovano altro modo che "scaricarsi " con il tifo... uno di loro è morto, ma cosa gli resta di questa morte? niente, faranno qualche coro in suo onore(che poi di onorevole in questa morte assurda non c'è niente...)il minuto di silenzio forse, ma dopo due minuti sono lì ad azzannarsi peggio di prima... è sempre più disgustoso...
mi dispiace per le famiglie.
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: LuigiEclisse - 31 Marzo 2008, 23:56:03
Com' è mia abitudine dico pane al pane e vino al vino.
Questo sventurato rientrava proprio domenica da una interdizione a frequentare gli stadi per pregressi episodi di violenza per i quali era stato condannato in via penale con in più la sanzione accessoria di prevenzione sopra detta.
Ovviamente costui non ha imparato un bel nulla da ciò che gli era capitato e nuovamente era in mezzo ai soliti incomprensibili casini tra tifosi ( o tali qualificati ).
Sarebbe troppo facile dire che chi semina vento raccoglie tempesta, ma purtroppo è proprio così.
Come al solito poi, al di là dei racconti giornalistici e scandalistici ci sarà un processo che chiarirà l' esatta dinamica.
Tanto per dire il tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola di un agente PS sull' A1, a caldo dipinto come un bravo ragazzo, in realtà stava compiendo un esagitato e sconsiderato gesto di aggressione contro un pulmann di "avversari" con spranghe e biglie....

Tutto quello che volevo scrivere lo ha già fatto Nembo che quoto al 100% il suo post.
Il calcio è da qualche tempo diventato uno sport malato, come quelli che vanno allo stadio con lo scopo di fare casino e prendersela con le Forze dell'Ordine.
La vita è il bene più prezioso che si possa ricevere in questo mondo ed è un vero peccato che la si debba buttare a causa di una partita di pallone.
Titolo: Re: Matteo Bagnaresi
Inserito da: devilx - 01 Aprile 2008, 10:31:22
condoglianze alla famiglia

speriamo che non si verifichi più un fatto del genere