banda cittadina (27 mhz) > ricetrasmettitori banda cittadina

K-PO DX5000Plus 2022 & simili (CRT, Anytone) impressioni, tip & ticks

(1/21) > >>

c64new:
Questo thread è stato aperto per i possessori di:
- K-PO DX5000Plus V6 (2022)
- CRT 6900N V7 (2022)
- Anytone AT-5555Plus & AT-5555Plus N (2022)
e futuri cloni che man mano si aggiungeranno a questo elenco.
Naturalmente la discussione è utile anche per i futuri interessati di questi apparati che spero potranno trovare info adatte per i loro prossimi acquisti.
Qualche dubbio se aprire il thread in questa sezione 'CB' giacché gli apparati appartengono alla categoria radioamatoriale dei 10 metri come peraltro specificato sulle rispettive scatole ma, senza dilungarci sulle solite e scontate leggi & regolamentazioni, il loro uso, come le precedenti versioni, si nota maggiormente in banda 'cittadina'.
Ecco le caratteristiche nuove e aggiuntive di questi apparati rispetto alle versioni precedenti:
- un nuovo design del PCB/piastra-madre ora molto più corta/compatta in cui si nota l'assenza di qualunque regolazione (trimmer, nuclei di ferrite, ecc.) e la presenza di un grosso chip marchiato HDSC HC32F196. Si tratta di una CPU ARM Cortex a 48MHz 32bit che sovrintende a tutte le principali funzioni dell'RTX. Un salto quindi di potenza di calcolo anche in questo settore rispetto ai precedenti RTX.
Aggiornamenti hardware e software e quindi aggiunte di queste nuove voci nel menu:
- VOX
- codici CTCSS/DCS
- RX compander
- TX noise gate
- RX noise reduction con extra PCB eventualmente già installato dentro la radio
- selezione del tipo di microfono (elettrete o dinamico)
- presa mini USB sul posteriore della radio (nelle precedenti versioni c'era un connettore interno)
- fori sulla parte superiore e inferiore per una migliorata ventilazione
Le varie funzioni sono descritte sui manuali (troppo sintetici), ma quello che preme sottolineare è la presenza o meno della 'piastrina aggiuntiva' per il NR 'noise reduction', piastrina/PCB non presente su tutti i modelli sopra menzionati.
Ecco le differenze:
- K-PO DX5000Plus V6 PCB NR di serie
- CRT 6900N V7 PCB NR opzionale
- CRT 6900N V7 PCB NR (o NRC?) di serie
- Anytone AT-5555Plus PCB NR non incluso
- Anytone AT-5555Plus N PCB NR di serie
Ad oggi non ci sono notizie circa la disponibilità del PCB-NR per l'acquisto 'separato' dall'apparecchio. E' da precisare che in questo caso occorrono saldature per il montaggio del PCB nell'apparecchio stesso ma di questo e delle precauzioni da adottare, se ne parlerà quando la 'piastrina' sarà disponibile.
Iniziamo con le prime impressione di questa funzione 'NR' visto che potrebbe essere l'ago della bilancia per acquistare l'uno o l'altro apparato.
Se si proviene da apparati che non hanno i moderni circuiti di riduzione del rumore e/o DSP il suo 'primo ascolto' può far storcere il naso. A maggior ragione se si è abituati all'ascolto 'analogico' con i soliti riduttori di rumore NB/ANL, Tone, ecc., qui l'intervento 'NR' è abbastanza 'drastico' e per certi versi 'invadente' sulla tonalità del parlato che, sui bassi segnali, fa sembrare le parole pronunciate come 'dentro un tubo' e un pò robottizzate, niente di drammatico beninteso ma ci si deve abituare. Personalmente mi ci sono abituato ed ora, del NR, non ne faccio più a meno anche perché fa ricevere i segnali bassi prima disturbati dal fruscio, abbastanza comprensibili. Quello che più sorprende è l'ascolto 'senza' segnale/parlato su un canale dove prima si ricorreva allo squelch o ad un volume molto basso per il fastidioso fruscio, ora con l'intervento del NR si può tenere un volume normale con un fruscio assolutamente attenuato! Bel passo in avanti non c'è che dire. Peccato che la funzione sia disponibile solo da menù e non da un tasto sul pannello e che lo stesso non sia regolabile. In ogni caso una nuova funzione molto innovativa che segna un pò una svolta dai soliti apparati visti/sentiti in questi anni.
Ok terminiamo qui una 1a parte per non rendere 'pesante' la lettura.
Nei prossimi interventi vedremo di descrivere altre cose e altri menù non completamente descritti sul manuale come ad esempio:
- la funzione del menù per il microfono (dinamico/elettrete) che è utile per cambiare modello di microfono ma che non serve come si potrebbe supporre per il cambio tra, per esempio, il microfono originale (dinamico) e uno preamplificato che ha, appunto la capsula 'elettrete'.
- la funzione VOX
- le funzioni NR e NC
- il collegamento alla presa USB ---> PC e la modifica al cavo dati del CRT6900 V3-V6 per farlo funzionare anche con questi nuovi modelli 2022.
- la 'modifica' del microfono 'dinamico' originale in 'elettrete'
- il menù 'nascosto' (c'è, ma ancora da 'scoprire' sulle sue funzioni)
Chiaramente, a disposizione, per domande e chiarimenti.
Saluti a tutti e grazie a chi ha avuto la pazienza di leggere fin qui! 

Jacopo:
Grazie delle info, seguo interessato e attendo le notizie.
Che cos'e' il componente coperto dallo scudo dorato sulla sx ?

c64new:
Non ancora è disponibile nessuno schema sulle nuove piastre e, inoltre, su alcuni IC risulta cancellata la sigla o, per meglio dire, è stata 'abrasivata' con una moletta. Se ci saranno notizie in merito le pubblicherò.

AZ6108:

--- Citazione da: c64new - 28 Marzo 2022, 14:57:32 ---Non ancora è disponibile nessuno schema sulle nuove piastre e, inoltre, su alcuni IC risulta cancellata la sigla o, per meglio dire, è stata 'abrasivata' con una moletta. Se ci saranno notizie in merito le pubblicherò.

--- Termina citazione ---

sarebbe interessante verificare se gli apparati abbiano una targhetta con (es.) la sigla del modello ed una matricola, in tal caso tali info potrebbero essere utili ad identificare rapidamente la nuova versione dalla vecchia; sempre che non ci sia una combinazione di tasti che permetta di visualizzare tali informazioni, questo sarebbe più utile delle foto interne

c64new:
Per l'identificazione 'al volo' dei modelli precedenti/nuovi in elenco sul 1° post, per ora non ci sarebbero problemi poiché ci sono differenze estetiche che permettono di riconoscerli:
CRT6900N V7 presenza di fori sulla carcassa nera e alettatura posteriore anch'essa nera
CRT6900N V3-V6 carcassa di colore grigio e alettatura posteriore 'color' alluminio
Per gli Anytone e K-PO la differenza è la presenza o meno dei fori sulla carcassa
Il problema di identificarli da 'spenti' si potrebbe porre quando (e se) arriverà il nuovo modello Alinco DX10, cugino dei sopracitati modelli, se sceglieranno, per esempio, di non 'forare' la carcassa.
Per quanto riguarda i seriali bisognerebbe avere qui sul forum un pò di utenti con questi modelli e confrontare le rispettive etichette.
Chiaramente da 'accesi' il problema di identificazione non si pone poiché le versioni precedenti/nuove hanno alcuni menù differenti sul display.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa