ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

banda cittadina (27 mhz) => ricetrasmettitori banda cittadina => Amplificatori lineari => Topic aperto da: cimut - 05 Settembre 2006, 23:46:45

Titolo: BV 131
Inserito da: cimut - 05 Settembre 2006, 23:46:45
:oops: Saluti a tutti da un nuovo utente, volevo chiedere(spero di non aver sbagliato sezione del forum) se qualcuno mi può illuminare con le istruzioni del lineare bv 131.Siccome ne ho acquistato uno di seconda mano, e non sono proprio convinto che funzioni perfettamente, vorrei saperne di più. Ringraziando saluto.
Titolo: bv 131
Inserito da: Gigi75 - 06 Settembre 2006, 00:19:00
Ciao Cimut, ben arrivato su RogerK... :grin:  :grin:  :grin:  spero ke ti troverai bene in questa splendida comunity.
Le istruzioni del bv131 (ke ho anke io) sono semplicissime... il file .pdf è di 1 Mb... se mi dai l'e-mail te l'invio.

Ciao
Titolo: bv 131
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 06 Settembre 2006, 00:29:05
Ciao Cimut e benvenuto nella Community di RogerK!

La sezione non è corretta...quindi sposto!!

73
Skynyrd
Titolo: bv 131
Inserito da: aquilabianca - 06 Settembre 2006, 10:24:50
Basta mettere il linerare in st-by per un pò a riscaldare, dopo lo passi ad operate e volilà.
Ricorda di accordare l'amplificatore ogni volta che cambi frequenza utilizzando la manopola in maniera che sia sempre più prossima possibile al fondoscala dello strumento.
Inoltre rammenta di non pilotare il lineare con più di 6w am-fm 18w ssb pena lo spompaggio prematuro della valvola e di farlo riscaldare parecchio prima di metterlo in operativo dalla posizione st-by.
Ciao
Titolo: bv 131
Inserito da: Gigi75 - 06 Settembre 2006, 10:53:25
Più sintetico di così nn se po... :grin:  :grin:
Xò a me succede che si scalda troppo non eroga al massimo, infatti ho installato una ventola di aspirazione sopra... e non appena si raffredda un po ricomincia a pompare...

73 a tutti
Titolo: bv 131
Inserito da: aquilabianca - 07 Settembre 2006, 10:47:00
si, capita però in genere l'eccessivo riscaldare del tubo è dovuto ad un ros non perfetto oppure alla valvola stessa non più in perfetto stato.
Non scordiamoci inoltre di non sovrappilotare MAI i valvolari.
Ciao
Titolo: bv 131
Inserito da: Gigi75 - 07 Settembre 2006, 16:52:57
Citazione da: "aquilabianca"
si, capita però in genere l'eccessivo riscaldare del tubo è dovuto ad un ros non perfetto oppure alla valvola stessa non più in perfetto stato.
Non scordiamoci inoltre di non sovrappilotare MAI i valvolari.
Ciao


Opto per la seconda (valvola nn al 100%), per il pilotaggio max 5w anke se il commutatore è su max 10w.

Ciao
Titolo: bv 131
Inserito da: IL PASSEGGERO - 07 Settembre 2006, 20:09:57
io personalmente non uso i lineari, preferisco avere una buona antenna un buon cavo ovviamente un buon cb hf ecc con zero dispersione e si arriva comunque dappertutto.......
 :smile:
Titolo: bv 131
Inserito da: aquilabianca - 08 Settembre 2006, 12:00:24
concordo, però se dietro l hf ci metti un bel ameritron.............................................................
Titolo: bv 131
Inserito da: raycharles85 - 08 Settembre 2006, 15:09:37
si si concordo con eli...hf+ameritron(magari 3kw) riesci a proiettarti olograficamente in casa del corrispondente...hihihi :mrgreen:
Titolo: bv 131
Inserito da: koala74 - 07 Gennaio 2007, 19:55:35
Ciao,vorrei un chiarimento sul funzionamento del bv 131.Quando sono in usb è normale sentire un fastidioso effetto stacca-attacca appena si rallenta il ritmo delle parole o c'è qualche regolazione da effettuare?
Grazie a tutti
73 51
Titolo: bv 131
Inserito da: Cb Colt - 07 Gennaio 2007, 20:19:38
dovresti schiacciare il bottone AM/SSB e portarlo nella posizione SSB...se fai pause lunghe sentirai ogni tanto il relè staccarsi e riattaccarsi incominciando a parlare..
73 Cb Colt
Titolo: bv 131
Inserito da: Gigi75 - 07 Gennaio 2007, 20:41:03
Citazione da: "cb_colt"
dovresti schiacciare il bottone AM/SSB e portarlo nella posizione SSB...se fai pause lunghe sentirai ogni tanto il relè staccarsi e riattaccarsi incominciando a parlare..
73 Cb Colt


Confermo il tutto.

73
Titolo: bv 131
Inserito da: koala74 - 07 Gennaio 2007, 21:58:38
Citazione da: "Gigi75"
Citazione da: "cb_colt"
dovresti schiacciare il bottone AM/SSB e portarlo nella posizione SSB...se fai pause lunghe sentirai ogni tanto il relè staccarsi e riattaccarsi incominciando a parlare..
73 Cb Colt


Confermo il tutto.

73
Grazie ragazzi ,il rele' stacca pero' anche dopo pause abbastanza brevi  :-(
Comunque i corrispondenti mi passano dei bei rapporti ,mi terro' il tac- tac ,almeno mi faccio sentire :mrgreen:
Titolo: bv 131
Inserito da: aquilabianca - 08 Gennaio 2007, 09:54:16
purtroppo è cosi, mi pare che non esista la regolazione del tempo di delay all'interno del lineare, comunque funzionano tutti più o meno in questo modo.
Ciao
Titolo: bv 131
Inserito da: Gigi75 - 08 Gennaio 2007, 10:04:49
Prova a farlo riscaldare un po, prima di inserirlo.
A me succede se lo inserisco senza averlo fatto riscaldare un po. Oppure se modulo in SSB e mi sono dimenticato il deviatore su AM.

73
Titolo: bv 131
Inserito da: Cb Colt - 08 Gennaio 2007, 11:14:49
il bv come altri valvolari necessita di quei 5 min di riscaldamento pena un funzionamento anomalo della valvola.per il delay ti posso dire come aumentarlo:c'è un condensatore elettrolitico da 10uF se non erro.Ne devi mettere in parallelo un altro(il valore determina il delay maggiorato:nn lo mettere molto grande altrimenti nn stacca più e nn passi subito in rx)consiglio di altri 10uF.dovrebbe esser quel condensatore a cui un piedino parte un filo di colore verde che va proprio verso l'interruttore AM/SSB.io personalmente ho un BV131 vecchia versione ma il circuito è uguale per tutti i modelli(mi pare cambi solo la disposizione dei componenti e la dimensione della scheda).Fammi sapere
IMPORTANTE:smonta il lineare solo dopo aver fatto trascorrere un tempo sufficiente dopo l'aver tolto alimentazione,pena shoc per l'aver preso una scossa causata dai condensatori dell'HV ancora carichi!!!
73 Cb Colt
Titolo: bv 131
Inserito da: grifone - 08 Gennaio 2007, 11:34:27
prevenire è meglio che curare, per fortuna è sempre andata bene, beata ignoranza, quanto tempo ci impiegano per scaricarsi e se lo si vuole fare direttamnte?
ciao
Massimo
Titolo: bv 131
Inserito da: Cb Colt - 08 Gennaio 2007, 12:06:43
i condensatori dell'HV si scaricano relativamente presto grazie alla placca della valvola ke è sempre connessa a questi.più grave è quando si stacca l'HV con un relè SULLA PLACCA e quindi i cond rimangono carichi.cmq nn preoccupatevi in quanto i lineari in commercio staccano l'HV del trasfo dai cond e questi sono appunto connessi direttamente sulla placca.Al max si può velocizzare la scarica salcando una resistenza da 220KOhm 1Watt in parallelo ai cond dell'HV(due da 220 in serie tra loro se la tensione in gioco è un bel pò piu alta dei classici 1000-1300Volt).
73 Cb Colt
Titolo: bv 131
Inserito da: koala74 - 10 Gennaio 2007, 13:15:23
Grazie delle risposte,
in effetti facendolo scaldare bene la situazione è migliorata :grin:
73'
Titolo: bv 131
Inserito da: 1VP001 - 16 Gennaio 2007, 17:01:12
ciao Koala

Se stiamo parlando di SSB, posso suggerirti un sistema meno specialistico... se vogliamo più "rurale" ma alla fine efficace:

metti un bel microfono amplificato e regola il volume piuttosto in alto, in questo modo anche quando non parli la tua radio tramette lo stesso con della bassissima potenza per il rumore di fondo e il lineare non stacca..

LO SO E' UN SISTEMA AGRICOLO L'HO GIA' DETTO.

ma tanto in SSB mica si guarda alla qualità "real voice"!!!

Personalmente vedo poco vantaggioso allungare il ritardo perchè se sei in un pile-up rischi di non sentire la stazione dx che ti tira avanti.

ciaoo
Titolo: bv 131
Inserito da: aquilabianca - 16 Gennaio 2007, 17:26:25
insomma, c'è oramai l hi-fi ssb.......
Titolo: bv 131
Inserito da: raycharles85 - 16 Gennaio 2007, 17:35:53
Una cosa simile a quella che ha detto 1VP001, sarebbe istallare nell'apparato un compressore vocale che ti permetterebbe in modo rudimentale di ovviare al delay
Titolo: bv 131
Inserito da: r5000 - 16 Gennaio 2007, 22:18:44
Citazione da: "cb_colt"
i condensatori dell'HV si scaricano relativamente presto grazie alla placca della valvola ke è sempre connessa a questi.più grave è quando si stacca l'HV con un relè SULLA PLACCA e quindi i cond rimangono carichi.cmq nn preoccupatevi in quanto i lineari in commercio staccano l'HV del trasfo dai cond e questi sono appunto connessi direttamente sulla placca.Al max si può velocizzare la scarica salcando una resistenza da 220KOhm 1Watt in parallelo ai cond dell'HV(due da 220 in serie tra loro se la tensione in gioco è un bel pò piu alta dei classici 1000-1300Volt).
73 Cb Colt
73 a tutti è corretto, infatti il rischio è propio quando stacca l'anodica e non quando stacca l'alternata, nel dubbio visto che si parla di rischiare la vita, è meglio aspettare parecchi minuti prima di aprire l'ampli e importantissimo NON METTERE entrambe le mani nell'ampli SEMPRE E SOLO UNA perchè se toccate un punto in tensione ma il resto del corpo è isolato non c'è una scarica pericolosa, ma se una mano è sul contenitore e l'altra sull'anodica il circuito è chiuso e se siete fortunati lo raccontate altrimenti... è già capitato, per le resistenze è un'ottima soluzione per velocizzare i tempi di scarica, ma per questo non dovete fidarvi,perchè se si interrompe una resistenza e siete convinti che sia tutto scarico rischiate grosso... sempre e solo una regola, una mano e tutto il resto isolato, alla peggio prendete una bella pizzicata, mi scuso per la precisazione ma non mi stancherò mai di ripeterlo,un mio conoscente ha fatto una brutta fine propio per questa disattenzione.
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: LuigiEclisse - 22 Febbraio 2007, 22:48:49
Ciao a tutti,
come faccio a collegare una ventola 12v nel bv131 della zetagi?
Dove posso trovare al suo interno la tenzione di 12v?
Titolo: Collegare una ventola nel bv131
Inserito da: dukeluca86 - 22 Febbraio 2007, 23:14:40
Semplice, non c'è, però c'è la 6,3 del trasfo che se la raddrizzi con un diodo e la filtri con un condensatore in parallelo dovrebbe essere sui 10v, per la ventola a 12 vanno benissimo, anzi gira un pò più piano e fa meno casino.
Titolo: Collegare una ventola nel bv131
Inserito da: leonardo6357 - 03 Marzo 2007, 02:23:51
Io penso che sia poco igienico prelevare la tensione di 6volt per alimentare una ventola a 12v,forse e' meglio metterne una a 220volt,magari alimentata a 110volt,cosi'si riducono anche i giri della ventola e l'alimentazione la prelevi dalla rete in parallelo al cavo di alimentazione.Salutoni cordiali a tutto il foro.
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: piripillo - 20 Aprile 2007, 07:59:38
Ciao, ho un amico che mivuol vendere un bv 131 a 70,00 euri che ne dite? Va bene questo ampl. ? Ho notato che gli è stato montato anche una ventola sopra. 73' sparo
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: dukeluca86 - 20 Aprile 2007, 09:35:44
70€ è un pò caro, su ebay lo trovi a meno, io il mio l'ho preso a 30+10spedizione con valvola nuova.
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: aquilabianca - 20 Aprile 2007, 09:45:04
infatti, è decisamente caruccio!
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: 1ET030 - 20 Aprile 2007, 11:48:51
io tempo fa ne ho venduto uno su ebay, perfetto sia di estetica che di valvola, e se non ricordo male, è arrivato a 75euro. Ma era davvero NUOVO...
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: piripillo - 20 Aprile 2007, 12:05:04
ma vanno bene oppure no!
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: aquilabianca - 20 Aprile 2007, 12:11:10
lotta un pò vedi se te lo molla a meno!
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 20 Aprile 2007, 12:11:25
Ma si dai...acchiappalo che è un bellissimo monovalvola, funziona egregiamente....l'importante che non sia stato toccacciato....
Nuovo lo trovi sui 150-160 Euro...
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: dukeluca86 - 20 Aprile 2007, 12:23:50
Si si và bene come qualità, basta che non ci entri con troppi watt se nò storce
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: piripillo - 20 Aprile 2007, 12:43:19
Ok allora a 50 euri penso di andar bene, ripeto hanno messo la ventola sopra tagliando il coperchio di ferro. Poi come posso verificare la valvola se è buona o no... solo la valvola nuova quando costa? Grazie anticipatamente delle risposte :smile:
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: carmy1976 - 20 Aprile 2007, 12:50:22
ciao,secondo me a 70 euro non ne vale la pena!!!
considera che la valvola nuova siamo sui 50 euro in negozio, su ebay la trovi con 20-30 euro.
Una el519 al massimo tira fuori 100 watt se è nuova ed efficiente, se invece è sponpata una cinquantina.
Io ti consiglio di cercare qualche altro ampli magari con 4 tubi spendi un po di più , lo piloti con 1 watt e ti tira fuori i suoi 300w di estrema pulizia e le valvole ti fanno una vita.
Se vuoi ti posso passare la mail di un radioamatore che li costruisce in casa ,di tutti i tipi e con tutte le valvole e per tutte le potenze.Ciao.
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 20 Aprile 2007, 12:51:33
ciao, la valvola dovrebbe costare intorno ai 25 - 3'0 euro
prendilo che il bve' unodei migliori qualita' prezzo prestazioni,

comunque fagli capire che per lo scherzetto del taglio ( da deficenti ) lo compri immacolato a  50 euro percio fagli pesare cheseun giorno lo vorrai rivendere con la cavolata ch e hanno fatto sara molto difficile:

40 euro e vai
73
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: carmy1976 - 20 Aprile 2007, 12:55:03
per verificare la volvola ci vorrebbe un provavalvole ma non è il caso.
Puoi portarti un buon wattmeter collegato all'uscita e con un pilotaggio di 4-5 watt in am-fm dovrebbe dare 100-120 watt.In ogni caso non ti fidare mai dello strumento del lineare perchè misura ciò che gli si vuol far misurare e può succedere che una valvola sponpata, regolando lo strumento incorporato all'ampli, gli si fa segnare 200 watt!!!Fai attenzione.
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: CODICE_ROSSO - 20 Aprile 2007, 13:02:51
per l'emmissione effettiva di una valvola nuova, mi riservo di eprimermi,ma posso assicurare che una valovola in perdita dopo due tre minuti di trasmissione continua, comincia inesorabilmente ad abbassare la potenza, fine al limite minimo
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: piripillo - 20 Aprile 2007, 13:26:20
Ok, garzie tante delle vostre info. 73' cordiali
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: carmy1976 - 20 Aprile 2007, 16:59:47
Citazione da: "CODICE-ROSSO"
per l'emmissione effettiva di una valvola nuova, mi riservo di eprimermi,ma posso assicurare che una valovola in perdita dopo due tre minuti di trasmissione continua, comincia inesorabilmente ad abbassare la potenza, fine al limite minimo


quando si arriva al punto che dopo pochi minuti la valvola perde di potenza vuol dire che è proprio arrivata alla frutta e bisogna cestinarla.
Io mi riferisco a valvole ancora efficienti al 70-80% che non presentano di questi problemi ma che inesorabilmente rendono meno.
Le el519 volendo riescono a dare un pò di più basta portare la tensione anodica a 1300volt(tirate  per il collo 140-150 watt), ma non è il caso del bv131 che lavora con una tensione anodica di 900 volt il che sitraduce in una potenza della valvola di circa 100watt.
Ciao.
Titolo: inf. bv 131
Inserito da: magnum - 20 Aprile 2007, 18:19:14
Citazione da: "carmy1976"
Citazione da: "CODICE-ROSSO"
per l'emmissione effettiva di una valvola nuova, mi riservo di eprimermi,ma posso assicurare che una valovola in perdita dopo due tre minuti di trasmissione continua, comincia inesorabilmente ad abbassare la potenza, fine al limite minimo


quando si arriva al punto che dopo pochi minuti la valvola perde di potenza vuol dire che è proprio arrivata alla frutta e bisogna cestinarla.
Io mi riferisco a valvole ancora efficienti al 70-80% che non presentano di questi problemi ma che inesorabilmente rendono meno.
Le el519 volendo riescono a dare un pò di più basta portare la tensione anodica a 1300volt(tirate  per il collo 140-150 watt), ma non è il caso del bv131 che lavora con una tensione anodica di 900 volt il che sitraduce in una potenza della valvola di circa 100watt.
Ciao.
solo magari che con 1300 volt di anodica dura il tempo di un qso :roll:
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: maverick - 22 Maggio 2007, 14:02:59
un consiglio ho un vecchio bv 131 e dopo un po che fa il suo lavoro si scalda un bel po. tutto nella norma credo,se aggiungessi una ventolina che ne dite? abbasserei troppo la sua temperatura dilavoro? :grin:  :grin:
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 22 Maggio 2007, 14:08:02
Basta che non metti un ventilatore della VORTICE!!! Una da pc (tipo quelle che si mettono dietro attaccate sul case) è piu che sufficente e fa il suo sporco lavoro!
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: maverick - 22 Maggio 2007, 14:33:37
ok mettero un vetolino cosi tirera fuori un po d aria calda
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 22 Maggio 2007, 14:40:45
Perfetto...vedrai che anche con una ventolina piccola da pc la temperatura interna del valvolare raggiungerà valori decisamente più "normali"!!!!
Mi raccomando...metti degli spessorini ai 4 angoli della ventola in modo tale da tenerla sollevata dal case..bastano quei 3-4mm...

73
Skynyrd
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: aquilabianca - 22 Maggio 2007, 18:44:03
oppure ne cerchi una uguale ma a 220v visto che dentro il 131 è difficile trovare i 12v continui!
Ciao
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: Emergency118 - 22 Maggio 2007, 18:58:27
...io comunque la metterei che non andasse a "buttare" il suo vento direttamente sulla valvola, mettila nella zona del trasformatore, che comunque aporti calore ma non con un intervento "diretto" sulla valvola!
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: Emergency118 - 22 Maggio 2007, 18:59:29
errata corrige: asporti calore, non aporti ;-)
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: maverick - 23 Maggio 2007, 12:27:17
infatti andro a cercare una ventola a 220 volt perchè non sono riuscito a trovare 12 volt dentro il bv
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 23 Maggio 2007, 13:52:06
Scusate ragazzi...ma perchè cercarne una che va col 220 quando si può colelgare direttamente all'ali che alimenta il baracco? Io quando usavo la pompa avevo sempre le ventole e gli strumenti retroilluminati colelgati ad un unico alimentatore piccolino dedicato...
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: lupin - 23 Maggio 2007, 14:20:02
Citazione da: "SkynyrdQuadro"
Scusate ragazzi...ma perchè cercarne una che va col 220 quando si può colelgare direttamente all'ali che alimenta il baracco? Io quando usavo la pompa avevo sempre le ventole e gli strumenti retroilluminati colelgati ad un unico alimentatore piccolino dedicato...

Parole sante! non complicatevi la vita!!!
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: maverick - 29 Maggio 2007, 10:32:49
volevo fare un lavoro pulito senza  ulteriri fili in giro visto che la 220 la prendo direttamente dall alimentazione del bv
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 29 Maggio 2007, 10:49:22
io ho sempre usato una ventola grande a 220 v presa direttamente all'nterno del bv e mi sono trovato sempre bene,...
cosi facendo ha la sua indipendenza senza altri fili
concordo con maverik
per me' la soluzione migliore
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: maverick - 29 Maggio 2007, 19:00:02
credo sia la cosa migliore,mi sai dire di che grandezza potrei usare la ventola .73
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 29 Maggio 2007, 19:40:11
io ne avevo una di quella grande quadrata dei vecchi computers ,
comunque credo che vada bene una qualsiasi dimenzione, l'importante e' succhiare un po di aria calda, non lo devi raffreddare ...
le valvole sono come le donne danno il meglio a 90 °

scusate per la battuta ma c'era tutta ( donne non odiatemi )

una bacio a tutte le donne


 :grin:  :grin:  :grin:  :grin:  :grin:
Titolo: lineare bv 131
Inserito da: maverick - 02 Giugno 2007, 13:13:39
ok come ho un attimo di tempo la vado a comprare e la monto poi ti faro sapere
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 28 Giugno 2007, 12:47:21
ciao amici, vi volevo chiedere se qualcunomipuo inserire delle foto dell'interno del bv 131 tipo nuovo che facciano vedere sia i componenti che la scheda postrerio, il tracciato
3 foto avanti e 3 foto dietro
devo vedere una cosa da confrontare
grazie mille
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: IL PASSEGGERO - 28 Giugno 2007, 14:55:23
ciao, hei duck  non ma non fai prima a fartelo spedire un bv nuovo?
 ;-)  :mrgreen:
non hai chiesto una foto ma un album intero........
 ciao
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: Cb Colt - 28 Giugno 2007, 19:11:11
Io non posso esseri d'aiuto in quanto posseggo la vecchia versione, ma comunque è stata tenuta benissimo, tanto che sembra nuovo! E' stato aperto per togliere un po di polvere...
Papero cosa interessa sapere?Vediamo se possiamo far qualcosa anche senza foto.

ciao 73 Cb Colt
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: Emergency118 - 28 Giugno 2007, 21:08:04
Purtoppo anch' io Luigi ho la vecchia (anzi vecchissima!) versione, non ti posso esser d' aiuto ;-)
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: IL PASSEGGERO - 28 Giugno 2007, 21:15:57
Citazione da: "Emergency118"
Purtoppo anch' io Luigi ho la vecchia (anzi vecchissima!) versione, non ti posso esser d' aiuto ;-)

ciao,
nfatti filippo la tua versione e identica alla mia..........
ciao!
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: Gigi75 - 28 Giugno 2007, 21:29:03
Anche io ho un BV131, ma nonsapevo che ci fossero + versioni...
da cosa si differenzia la vecchia versione con la nuova?
Vediamo cosi faccio le foto...

73 a tutti
1RGK061 Luigi
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: IL PASSEGGERO - 28 Giugno 2007, 23:50:25
ciao ,
posta le tue foto cosi cominciamo a vedere..... ;-)
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: Gigi75 - 01 Luglio 2007, 15:43:12
Scusate il ritardo... ecco le foto:

(http://img292.imageshack.us/img292/557/circuitostampatomq5.jpg)  (http://img256.imageshack.us/img256/5288/condensatoriwe8.jpg)

(http://img157.imageshack.us/img157/1176/latocomponentict5.jpg)  (http://img49.imageshack.us/img49/4034/valvolafj4.jpg)

(http://img295.imageshack.us/img295/9088/valvola1lj7.jpg)

Spero che vadano bene.

73, de 1RGK061 op. Luigi
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: Grandemodulatore - 01 Luglio 2007, 20:58:50
Ciao, Gigi credo che il tuo sia già il nuovo, io molti anni fà avevo direi il 1°modello, era tutto in ferro, la copertura superiore piena di fori tondi e di colore verde militare scuro tendente al grigio (se ben ricirdo) lo strumento di forma rettangolare e i pulsanti lunghi e rossi, non smussati come nel tuo e nelle versioni attuali http://img339.imageshack.us/img339/5332/stazione1993yf7.jpg
questo a sinistra era il mio 1° modello!!
Titolo: Foto bv 131 tipo nuovo
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 04 Luglio 2007, 19:25:39
volevo sapere perche c'e un ponticello non saldato sul lato piste......
comunque il mio modello e' quello con il frontalino di plastica naturalmente deformato dal calore
cosa che non avveniva con il modello vecchio
 a cosa srve il ponticello che se lo tocchi e schicci portante ti da una schiccera della madonna?
e' normale che sia cosi dissaldasto?
Titolo: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: eurodani - 17 Luglio 2007, 18:30:30
Ricordo,neanche maggiorenne,che chi possedeva l'amplificatore lineare della ZG Bv131/132 era al TOP.
Ora sento parlare di MAGNUM (mi sembra 8001)......ma non in gelateria.
Qualcuno mi aggiorna?   grazie
Titolo: cèra una volta lo zg bv 131/132,eora?
Inserito da: giorgio - 17 Luglio 2007, 20:04:37
ciao Eurodani, mi sa che hai fatto un po' di confusione, allora ti dico la mia: il magnum s9 è un veicolare non omologato con am fm e ssb capace di erogare circa una 50w in am e in (ssb banda laterale) sempre soltanto pero' se è stato rivisto dal tecnico, qua' in trentino cè un op.RGK che cè la ed e veramente possente in modulazione.
Invece l'8001s ke anche io sono in possesso ha qualche w in meno pero' e veramente un bel CB , come resa tra s9 e 8001s cè poca differenza, solo ke 8001s è omologato. a dimenticavo 8001s è della midland.
Spero di averti delucidato almeno un pò.
Vedrai ke sul forum ti daranno parecchi info perchè ci sono tantissimi utenti VERAMENTE bravi e esperti...... ;-)
Titolo: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: LuckyLuciano® - 17 Luglio 2007, 23:03:17
esatto.
Stai mischiando gli amplificatori lineari valvolari quali lo Zetagi BV131:

vecchia versione:
(http://www.addypaddy.co.uk/itempages/zetagiA.jpg)

nuova versione:
(http://www.cbradio.nl/zetagi/image/Zetagi_BV131.jpg)

Con 2 apparati multibanda, quali:

Magnum S9:
(http://www.elservice.it/images/MAGNUM_S9.jpg)

Alan 8001:
(http://www.rigpix.com/cbfreeband/midlandalan_8001.jpg)
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: eurodani - 18 Luglio 2007, 10:19:54
Avete ragione.
Ero convinto che questo Magnum 8001 fosse un lineare di ultima generazione.
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: Cb Colt - 18 Luglio 2007, 10:30:45
No, comunque Magnum è anche una marca di lineari, abbastanza difficili da trovare.
Un esempio il Magnum F40...una bomba come la macchina omonima ;D
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: CODICE_ROSSO - 19 Luglio 2007, 14:22:04
Veramente i lineari Magnum valvolari sono usciti molto tempo prima dei ZETAGI ...  ed erano il top....  ;)
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: aquilabianca - 19 Luglio 2007, 14:47:43
infatti!!!! Incredibili all'epoca!
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: Santo iw9hlk - 19 Luglio 2007, 15:54:38
infatti... io ricordo pure chi aveva un bv 2001 con 4  EL509 modificato che usciva circa 1200W in ssb.
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 19 Luglio 2007, 17:25:29
Ma il BV 2001 esce già di suo piu o meno in SSB a 1200w....
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: aquilabianca - 20 Luglio 2007, 11:37:55
in effetti.... io invece ricordo di un 2001 che di watt ne usciva 1700 in ssb ma anche quello aveva qualce inciucio!
Titolo: Re: C'era una volta lo ZG BV 131/132,e ora?
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 20 Luglio 2007, 13:18:28
in effetti.... io invece ricordo di un 2001 che di watt ne usciva 1700 in ssb ma anche quello aveva qualce inciucio!

COnfermo! Ne ho sentito molot parlare di modifiche a valvolari...incermenti del 20-30%!!!
Titolo: BV 131
Inserito da: giorgio - 25 Settembre 2007, 19:44:50
73 A TUTTI vorrei sapere quanti w in am-ssb può erogare al massimo il lineare in questione. perchè sul wattmetro del lineare mi da fondo scala,però sul rosmetro neanche la meta', il rosmetro è un mod.HP202 zg, però mi sa che devo farlo tarare, perchè entrando co0n la minima potenza mi va a fondo scala sulla pos dei 10w, tengo a precisare che uso l'8001s by FRANCO Magnum.
vii ringrazio anticipatamente per le risposte  :allah: :allah: :dance:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: LuckyLuciano® - 25 Settembre 2007, 21:07:34
un 80W puliti in AM e il doppio in SSB
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: giorgio - 25 Settembre 2007, 21:18:07
Grazie mille Luciano. :up: :birra:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Cb Colt - 25 Settembre 2007, 21:35:06
Ma consiglio 60 per una radio impeccabile in am, in fm si può arrivare a 80 tanto non distorce, ma attenti ai passaggi lunghi..la valvola si fa rossa :up:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: LuckyLuciano® - 25 Settembre 2007, 22:05:29
e si è vergognosa  :culo:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bombardarsv - 16 Gennaio 2008, 22:17:39
Io ho un problema col mio BV131 quando tengo il tasto dietro su 0,5  4W in ascolto e tutto normale se giro su 4  10W mi taglia i segnali in ricezzione, ad esempio se qualcuno mi arriva a 8 girando su 4  10W mi si abassa a 4 di segnale, in trasmissione è tutto ok. Grazie e 73 a tutti
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: r5000 - 16 Gennaio 2008, 23:18:08
73 a tutti ma è stato modificato? non mi risulta dallo schema che ha attenuatori o regolatori di potenza,in teoria dovrebbe esserci solo il relè che con l'ampli spento bypassa l'antenna e non dovrebbe dare nessuna attenuazione, controlla con l'ampli spento e scollegato se tra i due centrali dei connettori pl se c'è continuità cioè zero ohm, se il relè è ossidato o cotto fà resistenza e quindi attenua il segnale, però se è stato modificato non ho idea di cosa hanno messo, l'ideale è fare delle fotografie ... mi raccomando,aspetta che si scaricano gli elettrolitici e non mettere mai le mani dentro l'ampli sotto tensione,sono ripetitivo,ma il pericolo di fulminazione è reale e non si scherza con l'alta tensione... fai le cose in sicurezza prima di tutto, non è difficile lavorare con le valvole e l'alta tensione, solo non sottovalutare i rischi.fammi sapere che modifica c'è o come è messo  e vediamo.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bombardarsv - 17 Gennaio 2008, 09:39:23
No non è stato modificato è l'interrutore ke regoli la potenza in ingresso al lineare ora ti posto le foto. Questo è l'itrrrutore dal esterno
(http://www.postimage.org/Pq4Jg0bA.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=Pq4Jg0bA)
E qui dall'interno
(http://www.postimage.org/aVlpC3r.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVlpC3r)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: hafrico - 17 Gennaio 2008, 09:43:58
M a....dico....avete visto come è fatto......2 ...resistenze verso massa......certo che attenua il segnale ....lo manda a massa...... 8O.....o povera ZG....... :down: :down: :down:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bombardarsv - 17 Gennaio 2008, 09:45:42
Ma esce gia cosi se vedi le altre foto postate prima anke gli altri sono cosi non è un difetto del mio
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: LuckyLuciano® - 17 Gennaio 2008, 12:36:07
tranquillo.
è un "difetto" anche del BV135.
Quando ce l'ho in linea antenna (anche se è spento) e metto low power, mi attenua i segnali di 2db.
Invece se è su Hi Power, i segnali tornano normali.

All'inizio poteva dar fastidio, poi però ho visto che a volte può essere un vantaggio, perchè elimina molto il qrm.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: r5000 - 17 Gennaio 2008, 12:54:49
73 a tutti se ne impara una nuova tutti i giorni... non lo sapevo,mi chiedo, se c'è da usare un lineare è perchè vuoi parlare con chi è lontano e ti sente poco, e mettere un'attenuatore che lavora anche in ricezione sinceramente è controporducente,arrivo forte e sento basso o non sento chi mi ascolta... bho... queste soluzioni "tecniche "non le capisco... è vero che attenua poco ma invece di fare il contrario(con un lineare che aumenta la potenza trasmessa serve un preamplificatore che guadagna in ricezione) questi attenuano... e  non c'è nello schema...
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bombardarsv - 17 Gennaio 2008, 12:56:30
Si il mio fa il contrario del tuo Luky in Low è normale in Hi mi taglia qualcosa ma solo di segnale radio è sempre la stessa, ma per quello ke lo uso io va benissimo cosi è quasi anzi sempre in low
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: arizona - 30 Gennaio 2008, 14:51:16
confermo formica. anche il mio ha quel "difetto"...  la serie precedente no.. ciao 73 :-D
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: hafrico - 30 Gennaio 2008, 15:02:13
che fa' lineari la zg......  :down: :down: :down: piu che lineari sono scatolette che distribuiscono watt....  da 0...........a............30...mhz ..........e anche di piu... :morto: :morto: :morto: :morto: :morto: :morto: :morto:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: maury70 - 30 Gennaio 2008, 19:02:16
Ci vuole dei COMMANDER , HENRY  :dance: :dance: :dance: :dance: :dance: :dance: :dance: :abballa: :abballa: :abballa: :abballa: :abballa: :abballa:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: LuckyLuciano® - 30 Gennaio 2008, 20:15:30
che fa' lineari la zg......  :down: :down: :down: piu che lineari sono scatolette che distribuiscono watt....  da 0...........a............30...mhz ..........e anche di piu... :morto: :morto: :morto: :morto: :morto: :morto: :morto:


per fare bordello van benissimo.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 31 Gennaio 2008, 10:02:35
secondo me dipende sempre da cosa ne devi fare di un lineare ....secondome il bv 131 e' una bestia e se lo sai usare esce con una buona potenza  certo che se poi vuoi un lineare con una modulazione pulitissima e penetrante devi spende il doppio e andare su lineari cazzuti....
buon bv 131 tutti ione ho uno e ne vado fiero e soddisfatto
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Matteo 1WM115 - 08 Maggio 2008, 22:02:58
73 a tutti mi aggancio a questo topic perchè volevo domandarvi se nel montare le valvole a un bv135 ci si puo sbagliare nell'infilare le linguette della valvola o se c'è un modo solo e se poi bisogna stagnarle...

grazie 73 :up:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: r5000 - 09 Maggio 2008, 22:11:46
73 a tutti mi aggancio a questo topic perchè volevo domandarvi se nel montare le valvole a un bv135 ci si puo sbagliare nell'infilare le linguette della valvola o se c'è un modo solo e se poi bisogna stagnarle...

grazie 73 :up:
73 a tutti le valvole di solito hanno un solo senso d'inserzione nel zoccolo dedicato, i piedini non si saldano per due motivi, uno è la temperatura che col tempo cuoce lo stagno che si cristallizza diventando un pessimo conduttore... e secondo il materiale usato per i piedini è di difficile saldabilità,di solito venivano trattati con bronzo o comunque metalli adatti alle alte temperature che non ossidano facilmente.
poi esistono delle eccezioni, sono valvole nate per le vhf\uhf di piccole dimensioni usate in ricevitori ad alto livello e comunque usate per ricezione.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Mayko - 10 Maggio 2008, 00:03:28
Ciao a tutti, non me la ricordavo questa discussione, me la sono letta tutta e a parte l'assurdità della resistenza per attenuare i watt in ingresso (appena collegato me ne accorsi subito e levai il coperchio proprio per vedere cos'era che attenuava il segnale ricevuto.... premetto che anche da perfetto incompetente quale sono, rimasi perplesso).... Però non mi spiego come un monovalvola che monta una EL509/519 può erogare su carico fittizzio 120 watt di portante in AM, questo non solo perchè il mio più di 75 watt con 5 in ingresso (nella posizione da 0,5 a 4 watt) non ha mai segnato, nonostante abbia provato diverse valvole.... forse essendo tutte valvole più o meno usate non saranno al 100%.... però ricordo anche di aver letto un datasheet, che se l'ho interpretato bene, riportava per la valvola in questione una resa di circa 35 watt !!! Forse però mi stò sbagliando io, magari quei 35 watt è la potenza che dissipa in calore ?? non saprei.....
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: r5000 - 10 Maggio 2008, 01:17:31
73 a tutti quando si parla di potenza c'è sempre omesso di che tipo,poi dipende molto dal wattmetro usao per misurare i watt.. comunque una el519 e simili è fatta per dissipare in calore 35watt,mentre amplifica in modo lineare un 40-60watt a seconda della polarizzazione,infatti il rendimento è  inferiore al 60% che vuol dire potenza consumata 100watt,irradiata (si spera con un basso contenuto armonico)60 watt e dissipata 35watt, 40 watt al massimo, oltre si rovina la valvola.poi se si sovrapilota all'ingresso  si vedono anche 100watt in uscita, belli squadrati che hanno molte armoniche, a orecchio la modulazione è compressa e si creano un sacco di spurie... questo modo di funzionamento usura più velocemente la valvola perchè si supera la potenza dissipata, il rendimento è costante e quindi se si superano i 60watt out si supera anche la potenza dissipabile,non può fare diversamente. poi se un lineare ha più valvole di questo tipo la potenza è proporzionale al numero di valvole ,la potenza dissipabile da ogni valvola e il rendimento sono costanti e alla fine si ha il doppio o triplo ecc... di potenza ma c'è bisogno di maggior potenza di pilotaggio oppure altre configurazioni(una valvola driver che pilota più valvole finali) e alla fine la potenza è sempre meno di quanto dichiarato dai costruttori.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Mayko - 10 Maggio 2008, 01:58:51
Ho provato diversi lineari ma i CONTI non mi sono MAI tornati...... mi tornano adesso però !!!!
Grazie R5000  ;-)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: LuckyLuciano® - 10 Maggio 2008, 09:20:50
73 a tutti quando si parla di potenza c'è sempre omesso di che tipo,poi dipende molto dal wattmetro usao per misurare i watt.. comunque una el519 e simili è fatta per dissipare in calore 35watt,mentre amplifica in modo lineare un 40-60watt a seconda della polarizzazione,infatti il rendimento è  inferiore al 60% che vuol dire potenza consumata 100watt,irradiata (si spera con un basso contenuto armonico)60 watt e dissipata 35watt, 40 watt al massimo, oltre si rovina la valvola.poi se si sovrapilota all'ingresso  si vedono anche 100watt in uscita, belli squadrati che hanno molte armoniche, a orecchio la modulazione è compressa e si creano un sacco di spurie... questo modo di funzionamento usura più velocemente la valvola perchè si supera la potenza dissipata, il rendimento è costante e quindi se si superano i 60watt out si supera anche la potenza dissipabile,non può fare diversamente. poi se un lineare ha più valvole di questo tipo la potenza è proporzionale al numero di valvole ,la potenza dissipabile da ogni valvola e il rendimento sono costanti e alla fine si ha il doppio o triplo ecc... di potenza ma c'è bisogno di maggior potenza di pilotaggio oppure altre configurazioni(una valvola driver che pilota più valvole finali) e alla fine la potenza è sempre meno di quanto dichiarato dai costruttori.


quotissimo al 1000x1000.
Le El519 o cmq tutti i lineari che le montano non danno più di 60W di potenza pulita.
Ovvero con buona radio, senza distorsione, modulazione calda come se il "carico" sotto non ci fosse.
Ci si può spingere ad 80%, ma si deteriorano prima le valvole, con una leggera compressione radio, avvertibile da chi è vicino.
Se si spremono a 100%, la radio è pessima, sembra che si stà in un imbuto e si parla a bassa voce. il tutto gracchiante con un bel fruscio a portante muta. insomma na schifezza  :down:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: yeti - 16 Maggio 2008, 15:32:25
Per le valvole in generale: La potenza che si può spremere dipende da come è costruita la valvola. Sembra banale, però valvole con la stessa sigla p. es. la 3-500 Z che esiste sia prodotta da Eimac che da  altri ha caratteristiche meccaniche leggermente differenti, fra cui una serie con l' anodo in grafite molto più "robusta" .
Cito dal catalogo:"Our tests have shown that Graphite plate 3-500Z tubes safely handle about 20% higher power levels over metal plate tubes. Graphite tubes will not "burn through" or melt at temperatures which destroy regular metal plate tubes. Additional air flow may be required in AM or RTTY."
Non esiste un modo univoco in CB di trattare le valvole perchè  la maggior parte degli ampli usa valvole di basso costo progettate per altri scopi...tirate per i capelli. Il BV-131 usa la EL-509 che è una valvola per audio. Si trova in commercio una versione prodotta dalla Svetlana (dati qui www.ne.jp/asahi/evo/amp/device/el509.pdf) che sembra più robusta (più pesante e vetro più spesso) rispetto ai modelli USA.
Ogni valvola è diversa dall' altra (sono assemblaggi meccanici, i valori non sono esattamente ripetibili come nei semiconduttori), nel caso di ampli con più valvole va regolato il BIAS...
Due cose Importanti:
1) LE TENSIONI IN GIOCO SONO MORTALI. NON "GIOCATE" CON GLI AMPLIFICATORI APERTI.
2) Per manipolare le valvole ricordatevi di indossare dei guanti in pelle, in caso di rottura non vi taglierete le mani.
pulite sempre i contatti prima di installare le valvole e sostituite i condensatori elettrolitici che sembrano danneggiati.
Curate la buona areazione INTORNO al lineare e una volta scaldate le valvole non muovetelo..
Gli accordi vanno fatti a potenza ridotta ( si accorda per il massimo trasferimento verso l'antenna) e ritoccati a potenza piena. Non sovrapilotate le valvole, la potenza di uscita è sempre la stessa ma le griglie si sciolgono....

BV-131 : IMHO non ha senso prendere un lineare a valvole per potenze così ridotte.. misurandone uno su carico fittizio con un byrd l' uscita max in AM con valvola nuova era di 40W con 4 di pilotaggio di picco giriamo attorno ai 75/80 W (spannometrici ), fino a 250W è meglio lo stato solido Per esempio un B-300P oppure un 27-200 della Microset


Just my 2 cents
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: luca2772 - 12 Settembre 2008, 16:40:49
Sacrosante parole!

Oppure, volendo restare sui fascinosi valvolari (autocostruiti), si possono usare con successo tetrodi come la 4CX250B, avendo cura di non sovrapilotarle.
(Non mi andate sulla 8877 o simili, fate i bravi, ok?  :grin: :grin: :grin:)

Riguardo l'esempio della 3-500Z, ricordo bene il problema cui andavano incontro talvolta i possessori di lineari Kenwood che ne usavano una coppia: succedeva che si dissaldava il supporto dell'anodo che cadeva e metteva in corto tutto!
Ne riparai uno sostituendo le Eimac originali con la versione della Philips, con anodo in grafite appunto  :-D

Titolo: Re: BV 131
Inserito da: ORSO_BRUNO - 02 Novembre 2009, 20:50:18
73 a tutti

Ho un problema con l'8001 e l'ampli in questione...non riesco ad abbassare i watt in ssb per pilotare il bv 131, c'è un modo per aumentare il livello entrata watt di pilotaggio dell'ampli????

Grazie mille

Orso vi saluta!!
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: arizona - 02 Novembre 2009, 21:11:15
quanti watt esce il tuo 8001 in ssb?

io piloto il bv 131 con 8001 "old" senza problemi...
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: KEL - 02 Novembre 2009, 21:11:46
Non c'è un trimmer all'interno per regolare i watt in ssb? Ricordo quello di un mio amico che i watt li regolava dall'esterno tramite potenziometro
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: ORSO_BRUNO - 02 Novembre 2009, 21:24:43
Ciao Arizona, inteoria i watt originali sono giusti per pilotare l'ampli, ma in pratica sono tropi da sopportare...25 watt modulati!!

Ciao Kel ben sentito, si hai ragione con la taratura del trimmer, ma dopo averlo smontato a malincuore ho notao che non scendono, solo in am lavora il potenziometro!!
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: arizona - 02 Novembre 2009, 21:36:11
x quello chiedevo quanto buttava fuori. il mio proprio urlandoci nel mike non tira fuori piu di 18-19 watt
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: IZ1HKO - 24 Gennaio 2010, 00:23:38
nessuno che posta le foto del nuovo modello per r5000, se riesco te le posto io......domani ;-) ;-)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: paki89 - 09 Maggio 2010, 10:11:53
buon giorno a tutti... ho 2 lineari bv131... vorrei chiedervi se collegandoli in parallelo lavorino tutte e 2 oppure combino una cazzata????

grazie a tutti
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: pask - 29 Agosto 2010, 10:09:03
Buongiorno ragazzi,
mi sono aggiudicato in questi giorni un bv 131 (il modello nuovo) quello con 4 interruttori sul frontale... ora voglio chiedervi se quello con scritto HI LOW serve per cambiare l'ingresso con 5 o 10 watt.


Grazie in anticipo PasK
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: granata - 29 Agosto 2010, 10:23:22
Buongiorno ragazzi,
mi sono aggiudicato in questi giorni un bv 131 (il modello nuovo) quello con 4 interruttori sul frontale... ora voglio chiedervi se quello con scritto HI LOW serve per cambiare l'ingresso con 5 o 10 watt.


Grazie in anticipo PasK

buongiorno Pask , io ho il modello vecchio , e l'interrutore per cambiare l'ingresso e dietro , non vorrei sbagliarmi ma al contrario del "vecchio" con il "nuovo" hai la possibilita' di uscire con meta' potenza oppure potenza piena
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: pask - 29 Agosto 2010, 10:41:03
Ciao Mario,
in teoria dovrebbe funzionare allo stesso modo perchè se entro con 5 watt e selezione l'interruttore su HI (10 watt) avrò in uscita la metà della potenza cmq a parere mio sul nuovo modello l'interruttore da dietro è stato passato in avanti per comodità ma alla fine non cambierà nulla.
A proposito ma come rende sta "lampadina" ahahah 
 

73 PasKuale!!
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: gsaved - 29 Agosto 2010, 12:17:19
Ciao, non so se il bv131 e' uguale al 135, nel caso l'interruttore HI e' una resistenza verso massa per tagliare la potenza in entrata che purtroppo e' attiva anche in rx... prob lo sapevate gia' altrimenti lo sapete ora :DDD

73 da giorgio
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: granata - 29 Agosto 2010, 13:08:11
Ciao Mario,
in teoria dovrebbe funzionare allo stesso modo perchè se entro con 5 watt e selezione l'interruttore su HI (10 watt) avrò in uscita la metà della potenza cmq a parere mio sul nuovo modello l'interruttore da dietro è stato passato in avanti per comodità ma alla fine non cambierà nulla.
A proposito ma come rende sta "lampadina" ahahah 
 

73 PasKuale!!
ma ti diro' da parte mia sono con le mani legate , nel senso che con la boomerang sul balcone e il bv131 ataccato ,faccio TVI a go..go.. , ma dalle prove fatte con una cb da circa 4 watt , sia in am che in fm la modulazione risulta ottima sia da lontatno che vicino , in ssb non ho mai provato
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: LuckyLuciano® - 29 Agosto 2010, 15:18:44
esatto, roba funzionale ma economica. e con questo difetto.  :rool:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Simo - 05 Aprile 2011, 14:55:14
Salve a tutti e buon pomeriggio..
Io ho un BV 131 vecchio modello (a 3 pulsanti frontali), L'ho comprato usato da un amico gia con installato una ventola di raffeddamento sopra..
La casa costruttrice ho letto che lo da per 100watt in AM e 200watt in SSB, effettivamente se si guarda il wattmetro sul lineare li segna davvero quelle cifre, poi però se si attacca un rosmetro/wattmetro si nota che in AM con fischio si arriva a max 70watt a essere generosi, e in SSB sempre con fischio si arriva intorno ai 140/150watt sempre a essere generosi; il tutto pilotandolo a potenza al minimo sia in AM che in SSB, l'apparato su cui è attaccato è un Galaxy Saturn 6 bande.. Secondo voi è cosa normale aver una potenza effettiva così inferiore rispetto a quanto dichiarato dalla casa??

Grazie, saluti.. :up:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 05 Aprile 2011, 15:10:05
Ciao Simo,
in verità i BV-131 su carico fittizio non vanno mai oltre i 110-120 watts picco in SSB.
Quindi direi che puoi fare le capriole di gioia...  :mrgreen:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bimbola - 05 Aprile 2011, 15:16:36
Ciao Simo,
in verità i BV-131 su carico fittizio non vanno mai oltre i 110-120 watts picco in SSB.
Quindi direi che puoi fare le capriole di gioia...  :mrgreen:
                     una parola di conforto.... :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Simo - 05 Aprile 2011, 15:24:32
E per l'AM pure va bene così..???
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 05 Aprile 2011, 15:34:06
E per l'AM pure va bene così..???

Am o SSB,
la potenza che l'ampli eroga è la stessa, ovvero 110-120 watts massimi, dipendenti sia dal pilotaggio che dalla tensione di casa (se è 210 Volt piuttosto che 235 Volt, la potenza di uscita del lineare cambia).

Solo che in AM lo puoi sfruttare fino a 70 watts effettivi circa prima che la modulazione si senta compressa, in SSB invece puoi arrivare al massimo, ovvero i watts indicati.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Simo - 05 Aprile 2011, 15:44:10
ok, grazie 1000..!!!!
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 05 Aprile 2011, 15:53:52
Figurati Simo.

Per comprendere il funzionamento di certi ampli e le potenze che possono erogare, vediti il data sheet della valvole, facilmente reperibile in rete (si tratta di una EL 509).

Noterai che la massima dissipazione anodica è di 35 watts, che significa che per funzionare h24x7 (duty cicle 100%) non si devono superare i 35 watts di dissipazione di potenza sull'anodo.

La dissipazione di un dispositivo è cioè che esso non riesce erogare in uscita, ma genera sotto forma di calore. (quindi 35 watts in calore)

Dato che queste valvole rendono all'incirca il 55% (come indicato sul data sheet appunto), è facilmente calcolabile che una EL 509 per restare nelle specifiche, se deve dissipare massimo 35 watts, ne darà in antenna 40-42 watts circa....

E siamo molto, molto sotto le potenze dichiarate dalla zetagi.

Siccome non è necessario far lavorare l'ampli 24 ore al giorno per 7 giorni la settimana, ci si può allora spingere molto fuori specifica, arrivando a dissipare 70 watts o anche più per brevi istanti.
Che significano 85-90 watts in antenna, sempre al rendimento del 55% (che non si discosetrà poi tanto da quella cifra in classe AB).
 

Spero di esser stato di aiuto.  ;-)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bimbola - 05 Aprile 2011, 16:06:09
Figurati Simo.

Per comprendere il funzionamento di certi ampli e le potenze che possono erogare, vediti il data sheet della valvole, facilmente reperibile in rete (si tratta di una EL 509).

Noterai che la massima dissipazione anodica è di 35 watts, che significa che per funzionare h24x7 (duty cicle 100%) non si devono superare i 35 watts di dissipazione di potenza sull'anodo.

La dissipazione di un dispositivo è cioè che esso non riesce erogare in uscita, ma genera sotto forma di calore. (quindi 35 watts in calore)

Dato che queste valvole rendono all'incirca il 55% (come indicato sul data sheet appunto), è facilmente calcolabile che una EL 509 per restare nelle specifiche, se deve dissipare massimo 35 watts, ne darà in antenna 40-42 watts circa....

E siamo molto, molto sotto le potenze dichiarate dalla zetagi.

Siccome non è necessario far lavorare l'ampli 24 ore al giorno per 7 giorni la settimana, ci si può allora spingere molto fuori specifica, arrivando a dissipare 70 watts o anche più per brevi istanti.
Che significano 85-90 watts in antenna, sempre al rendimento del 55% (che non si discosetrà poi tanto da quella cifra in classe AB).
 

Spero di esser stato di aiuto.  ;-)
                                    OTTIMO,OTTONE....mi e' piaciuta la spiegazione....molto chiara....tu sei del settore pero'...non me la conti giusta... :grin: :grin:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 05 Aprile 2011, 16:13:59

                             OTTIMO,OTTONE....mi e' piaciuta la spiegazione....molto chiara....tu sei del settore pero'...non me la conti giusta... :grin: :grin:

maddechè...
Tutta roba scopiazzata quà e là, cosa credi?  :mrgreen:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bimbola - 05 Aprile 2011, 16:17:12

                             OTTIMO,OTTONE....mi e' piaciuta la spiegazione....molto chiara....tu sei del settore pero'...non me la conti giusta... :grin: :grin:

maddechè...
Tutta roba scopiazzata quà e là, cosa credi?  :mrgreen:
              ....ahahah,non ci credo nemmeno un po'.... :grin: :grin: :grin: :mrgreen: :mrgreen: :allah: :allah: :allah: :allah:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 05 Aprile 2011, 16:25:21
            ....ahahah,non ci credo nemmeno un po'.... :grin: :grin: :grin: :mrgreen: :mrgreen: :allah: :allah: :allah: :allah:

Esattamente come accadeva a scuola,
ero bravo a raccontar fandonie piuttosto di non far scena muta... riuscivo a far nascere e morire gli imperatori romani nel medioevo, ma la prof non se ne accorgeva.  :mrgreen:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Simo - 05 Aprile 2011, 16:31:10
Figurati Simo.

Per comprendere il funzionamento di certi ampli e le potenze che possono erogare, vediti il data sheet della valvole, facilmente reperibile in rete (si tratta di una EL 509).

Noterai che la massima dissipazione anodica è di 35 watts, che significa che per funzionare h24x7 (duty cicle 100%) non si devono superare i 35 watts di dissipazione di potenza sull'anodo.

La dissipazione di un dispositivo è cioè che esso non riesce erogare in uscita, ma genera sotto forma di calore. (quindi 35 watts in calore)

Dato che queste valvole rendono all'incirca il 55% (come indicato sul data sheet appunto), è facilmente calcolabile che una EL 509 per restare nelle specifiche, se deve dissipare massimo 35 watts, ne darà in antenna 40-42 watts circa....

E siamo molto, molto sotto le potenze dichiarate dalla zetagi.

Siccome non è necessario far lavorare l'ampli 24 ore al giorno per 7 giorni la settimana, ci si può allora spingere molto fuori specifica, arrivando a dissipare 70 watts o anche più per brevi istanti.
Che significano 85-90 watts in antenna, sempre al rendimento del 55% (che non si discosetrà poi tanto da quella cifra in classe AB).
 

Spero di esser stato di aiuto.  ;-)
Utilissimo..!!! Grazie infinitamente.!!! :up:    Saluti a Bimbola.. :-D
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bimbola - 05 Aprile 2011, 16:34:39
Figurati Simo...ETC...
Utilissimo..!!! Grazie infinitamente.!!! :up:    Saluti a Bimbola.. :-D
           GRAZIE,CIAO SIMO!  :up:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Simo - 05 Aprile 2011, 16:47:24
Utilissimo..!!! Grazie infinitamente.!!! :up:    Saluti a Bimbola.. :-D
           GRAZIE,CIAO SIMO!  :up:
Ma tu su che frequenze moduli bimbola.? firenze mi è capitato di parlare con diverse persone, sia firenze città che firenze periferia.. te però non penso di averti mai sentita..
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bimbola - 05 Aprile 2011, 16:58:16
Utilissimo..!!! Grazie infinitamente.!!! :up:    Saluti a Bimbola.. :-D
           GRAZIE,CIAO SIMO!  :up:
Ma tu su che frequenze moduli bimbola.? firenze mi è capitato di parlare con diverse persone, sia firenze città che firenze periferia.. te però non penso di averti mai sentita..
                            non modulo,simo....preferisco l'ascolto.. :up: :up:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Simo - 05 Aprile 2011, 17:19:38
Utilissimo..!!! Grazie infinitamente.!!! :up:    Saluti a Bimbola.. :-D
           GRAZIE,CIAO SIMO!  :up:
Ma tu su che frequenze moduli bimbola.? firenze mi è capitato di parlare con diverse persone, sia firenze città che firenze periferia.. te però non penso di averti mai sentita..
                            non modulo,simo....preferisco l'ascolto.. :up: :up:
Allora se fai ascolto mi avrai sentito sicuramente parlare te.... :-D   Simone dalle colline Pisane :mrgreen:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: bimbola - 05 Aprile 2011, 17:21:21
Utilissimo..!!! Grazie infinitamente.!!! :up:    Saluti a Bimbola.. :-D
           GRAZIE,CIAO SIMO!  :up:
Ma tu su che frequenze moduli bimbola.? firenze mi è capitato di parlare con diverse persone, sia firenze città che firenze periferia.. te però non penso di averti mai sentita..
                            non modulo,simo....preferisco l'ascolto.. :up: :up:
Allora se fai ascolto mi avrai sentito sicuramente parlare te.... :-D   Simone dalle colline Pisane :mrgreen:
                              ne sento tanti,simone....buttero' un'orecchio piu' accurato...ehehehehe  :up: :up: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: IZ1HKO - 06 Aprile 2011, 23:05:06
Utilissimo..!!! Grazie infinitamente.!!! :up:    Saluti a Bimbola.. :-D
           GRAZIE,CIAO SIMO!  :up:
Ma tu su che frequenze moduli bimbola.? firenze mi è capitato di parlare con diverse persone, sia firenze città che firenze periferia.. te però non penso di averti mai sentita..
                            non modulo,simo....preferisco l'ascolto.. :up: :up:
Allora se fai ascolto mi avrai sentito sicuramente parlare te.... :-D   Simone dalle colline Pisane :mrgreen:
                              ne sento tanti,simone....buttero' un'orecchio piu' accurato...ehehehehe  :up: :up: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
che fai la timida?????? o la schiva??????
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: mauro75 - 08 Aprile 2011, 16:47:09
Ciao a tutti.
Ho comprato un BV 131 usato ma purtroppo senza manuale.
Qualcuno di Voi ce l'ha?
Grazie mille.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: plotino - 21 Aprile 2011, 15:10:28
ho un bv131 imballato come nuovo (forse lo vendo  :shhhh:) se mi dai qche gg ti scansiono tutto, cmq nn credere che sia sto granchè di manuale...

 ;-)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: mauro75 - 21 Aprile 2011, 16:53:11
Grazie mille.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: plotino - 08 Maggio 2011, 17:51:26
scusa il ritardo...  ;-)

(http://img854.imageshack.us/img854/521/bv1.th.jpg) (http://img854.imageshack.us/i/bv1.jpg/)

(http://img546.imageshack.us/img546/1479/bv2.th.jpg) (http://img546.imageshack.us/i/bv2.jpg/)

 :mrgreen:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: mauro75 - 09 Maggio 2011, 22:48:33
GRazie :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :grin: :grin:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 20 Giugno 2011, 20:11:10
Salve a tutti, leggo solo ora il post. Ho notato che sul manuale scrivono di non usare il lineare se non è accordato alla massima potenza.
Ma se viene tenuto a potenza ridotta ad es. sui 40W non è meglio per la valvola?
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 20 Giugno 2011, 20:31:50
Salve a tutti, leggo solo ora il post. Ho notato che sul manuale scrivono di non usare il lineare se non è accordato alla massima potenza.
Ma se viene tenuto a potenza ridotta ad es. sui 40W non è meglio per la valvola?

Assolutamente NO.

Sulla manopola per l'accordo, c'è scritto appunto TUNE che significa accordo e non power...
Quello che dici equivale a far camminare la tua auto con il freno a mano tirato in autostrada per farla andare più piano.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 20 Giugno 2011, 20:34:15
Ti ringrazio per la risposta, pensavo che tenerla magari appena sotto alla max power poteva a lungo andare giovare alla valvola
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 20 Giugno 2011, 20:38:33
Ti ringrazio per la risposta, pensavo che tenerla magari appena sotto alla max power poteva a lungo andare giovare alla valvola

Purtroppo in molti commettono questo sbaglio e finiscono per buttare la valvola dopo un mese di vita.

C'è il pulsantino alta/bassa potenza, usa quello.
Oppure riduci il pilotaggio
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 20 Giugno 2011, 22:45:02
Si infatti questa cosa l'ho sentita da molti, che per salvare la valvola usavano questo sistema.
Grazie dei consigli 73
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: ringhio - 20 Giugno 2011, 22:49:35
confermo con l'amico ottone!!bisogna tarare sempre il tune alla massima potenza!!al messimo abbassa il power del cb!!!!e se da ancora super picchi,,abbassi un filino il mic gain!!!!ma il valvolare deve essere sempre tarato al mx tune
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 20 Giugno 2011, 22:51:21
Ciao CBias,
se il sistema che usano è quello di mandare il lineare diaccordato,
sta pur sicuro che non salvano la valvola affatto, bensì la buttano prima...

Al contrario, se con accordo perfetto riducono il pilotaggio, allora la valvola viene preservata.

Ciao
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 20 Giugno 2011, 23:10:19
Dunque mettendo il commutatore dietro su 10W e pilotando sempre con 5 è come se riduco il pilotaggio (essendo attenuato), e mettendo il tune per la massima potenza e dunque massimo accordo risulta che la valvola funziona nelle condizioni migliori anche se eroga la metà della potenza circa?
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 20 Giugno 2011, 23:12:22
Dunque mettendo il commutatore dietro su 10W e pilotando sempre con 5 è come se riduco il pilotaggio (essendo attenuato), e mettendo il tune per la massima potenza e dunque massimo accordo risulta che la valvola funziona nelle condizioni migliori anche se eroga la metà della potenza circa?

Chiaro.

Far lavorare la valvola disaccordata è come uscire con il baracchino con le stazionarie in antenna.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 20 Giugno 2011, 23:17:27
Grazie dei consigli, io, come molti, ho aggiunto una ventola per il raffreddamento, comandata con un interuttore così da farla girare anche dopo spento per 1 min. Ho notato che la temperatura scende parecchio, peccato non sia una modifica di "serie".
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 20 Giugno 2011, 23:29:52
Grazie dei consigli, io, come molti, ho aggiunto una ventola per il raffreddamento, comandata con un interuttore così da farla girare anche dopo spento per 1 min. Ho notato che la temperatura scende parecchio, peccato non sia una modifica di "serie".

In effetti la ventola sul BV131 ci vuole,
scalda troppo senza farne uso...

Non pilotarlo alto, fai attenzione all'accordo e vedrai che la valvola ti durerà a lungo.

Ciao
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: sierra echo - 21 Giugno 2011, 19:17:45
E poi, per esperienze personale, pilotandolo con 5 watt, esce fuori con una delizia di radio, invece pilotandolo al massimo tende a distorcere...
saluti,
Luigi
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: cimabue - 21 Giugno 2011, 19:20:49
concordo con sierra echo, meglio uscire qualche watt in meno ma con voce chiara e forte, piuttosto che con qualche watt in più ma con voce compressa e distorta
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: ringhio - 21 Giugno 2011, 19:34:19
Grazie dei consigli, io, come molti, ho aggiunto una ventola per il raffreddamento, comandata con un interuttore così da farla girare anche dopo spento per 1 min. Ho notato che la temperatura scende parecchio, peccato non sia una modifica di "serie".

ok x la ventola,,ma xchè non gli metti un termostato cosi accende sola??

(http://s2.postimage.org/2buscjbs4/13_termostato.jpg) (http://postimage.org/image/2buscjbs4/)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 21 Giugno 2011, 22:49:18
Grazie dei consigli, io, come molti, ho aggiunto una ventola per il raffreddamento, comandata con un interuttore così da farla girare anche dopo spento per 1 min. Ho notato che la temperatura scende parecchio, peccato non sia una modifica di "serie".

ok x la ventola,,ma xchè non gli metti un termostato cosi accende sola??

(http://s2.postimage.org/2buscjbs4/13_termostato.jpg) (http://postimage.org/image/2buscjbs4/)


Ciao Ringhio, beh diciamo che è più una mia idea, nel  senso che essendo con l'interuttore posso spegnerla circa 1 min dopo lo spegnimento del lineare, così da raffreddare meglio. Probabilmente è inutile però mi pare che così venga raffreddato meglio  ;-)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 22 Giugno 2011, 14:27:43
CBIas,
segui il suggerimento di Ringhio che non è effatto male.

Metti un termostato, se ti dimentichi di accendere la ventola ci pensa lui.
Al limite, se vuoi prolungare il tempo di raffreddamento, metti in parallelo un interruttore al termico, così potrai azionare la ventola quando vuoi tu.
Ma se te ne dimentichi perchè sei distratto, ci pensa il termico a farla partire.

;)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 22 Giugno 2011, 14:32:03
Poi se ti servono un po' di dritte per allungare un po' la vita della valvola, fammi sapere quì su questo topic, che possono interessare tutti.

73
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 22 Giugno 2011, 15:19:54
Ciao, come idea è ottima credo che la farò, per i consigli sulle valvole sono ben accetti anche perchè sull'argomento valvole non conosco molto. Se hai qualche consiglio o qualche trucco sarà molto utile non solo a me ma a molti.
Una volta avevo trovato anche uno schemino molto semplice per il controllo ventole automatico, se lo trovo lo posto magari può tornare utile.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 22 Giugno 2011, 15:34:53
Bene Cbias.

Intanto procurati, se già non la hai, una bella ventolona 12x12 grande.
Più grande è e meno rumore fa quando gira.
Dato che la quantità di aria che sposta è maggiore, la si può far ruotare lentamente per ottenere lo stesso volume di aria movimentato e minor rumore.

Distanza la ventola dallo chassis (parte superiore del lineare) con dei distanziali da mezzo centimetro e prendi una ventola da 220 volts.
Fammi sapere quanto assorbe (watts o milliampere) e ti dirò che resistenza ci vuole per rallentarla adeguatamente.

Procurati lo switch termico e l'interruttore per ponticellarlo.

A presto
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 23 Giugno 2011, 14:57:45
Ciao Ottone, allora ho recuperato delle ventole ma funzionanti a 24V, provandole però con i 13,8 dell'alimentatore ho notato che girano comunque abbastanza forte.
Ho trovato lo schema, ma per non creare problemi di "copyright" hi, metto il link http://www.iz7lfp.altervista.org/AUTOCOSTRUZIONE.htm
Magari può essere una soluzione alternativa o come spunto per altre applicazioni.
Provo a vedere per lo switch termico, forse dovrei averlo tra i "rimasugli".
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 23 Giugno 2011, 15:20:00
Ciao CBias,
il problema è che dentro il lineare, non hai nè 12, nè 24 volts.
mettere un ali a parte per le venmtole, non ti conviene, inoltre ad occhio e croce le 12 volts sono piccole di diametro e con motore rumoroso (in quanto su cuscinetti a sfere).

Prendi una 220 volts 12x12 cm.
Magari tedesca di surplus (5 euro) o giapponese nuova (ti costa di più).


Ciao
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 23 Giugno 2011, 21:23:46
Come ventole ho solo da 12 e 24 V. Per l'alimentatore non sarebbe un problema in quanto li ho delle prese del 13,8.
Le ventole da 12V sono piccole e fanno non poco rumore, quelle da 24V sembrano silenziose anche se non sono da 12x12 ma 9x9 cm.
Per il switch provo in un negozietto qua in zona se hanno qualcosa.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 23 Giugno 2011, 23:16:06
Beh,
se ti piace come lavoro, puoi anche fare così.
Però il tuo lineare dipenderà sempre da un alimentatore a 13.8 volts e avrai un cavetto volante in più. Un mezzo "impiccio"....

Con la ventola a 220 volts il problema non lo avresti in quanto potresti prenderli all'interno del lineare, evitando cavi aggiunti esterni.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: ringhio - 23 Giugno 2011, 23:23:57
se proprio insisti con la 12 o 24,,,se hai l'alimentatore vicino,,e fare un bel lavoretto,la collega alla 13.8,,con termostato vicino i finali e basta!!!però se metti la 220 finisce il problema dei 2 cavetti piccoli che ti si impigliano da tutte le parti!!!
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 23 Giugno 2011, 23:26:09
Infatti ringhio, anche a me sembrava più pulito il lavoro con la ventola a 220 volts alimentata dall'interno del lineare.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: ringhio - 23 Giugno 2011, 23:31:00
Infatti ringhio, anche a me sembrava più pulito il lavoro con la ventola a 220 volts alimentata dall'interno del lineare.


si esatto ottone,,no no,riconfermo all'amico quello che gli hai consigliato tu!!! abbraccino abbraccino
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 23 Giugno 2011, 23:34:23
Ho recuperato una ventola da 220, se funziona dunque problema risolto  ;-)
Per l'interruttore termico ho visto qualcosa su internet ma hanno temperature pre-impostate...
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 23 Giugno 2011, 23:35:39
ok Ringhio. :)

Magari ha timore di metter mano all'interno del lineare a valvole, non so...

In qualsiasi caso, se lo smonta, occhio alle tensioni elevate presenti all'interno.
CBias, ricorda sempre di scaricare i condensatori elettrolitici con un ponticello di corto circuito e ovviamente rete staccata!

Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 23 Giugno 2011, 23:38:01
Ho recuperato una ventola da 220, se funziona dunque problema risolto  ;-)
Per l'interruttore termico ho visto qualcosa su internet ma hanno temperature pre-impostate...

Certo che hanno temperature preimpostate.
Prendilo da 55 gradi circa e lo connetti su qualche punto del coperchio con in parallelo l'interruttorino per accendere a piacimento la ventola.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 23 Giugno 2011, 23:41:42
ok Ringhio. :)

Magari ha timore di metter mano all'interno del lineare a valvole, non so...

In qualsiasi caso, se lo smonta, occhio alle tensioni elevate presenti all'interno.
CBias, ricorda sempre di scaricare i condensatori elettrolitici con un ponticello di corto circuito e ovviamente rete staccata!



No diciamo che per me non sarebbe un problema il 12V in quanto ho fatto delle derivazioni dietro le radio per connettere altre apparecchiature, alla fine non sarebbe d'intralcio, però effettivamente con la ventola 220 viene un lavoro fatto meglio anche a livello estetico dato che il cavo parte da dentro e non è esterno.
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 23 Giugno 2011, 23:43:25
Come temperature ho visto da 50, 60 gradi. 50 dunque può andare?
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 23 Giugno 2011, 23:48:26
Come temperature ho visto da 50, 60 gradi. 50 dunque può andare?

Dipende dove lo monti:
se è molto vicino alla valvola e quindi molto caldo, rischi che con il 50 gradi ti gira sempre la ventola.
Può esser buono o può significar rumore.

Al contrario il 60 gradi, se non è accanto alla valvola, potrebbe partire un po' tardi...

Nel dubbio, prendi il 50 e aggiustati la posizione con varie prove di posizionamnto del termico sul telaio. ;)
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: CBias - 23 Giugno 2011, 23:53:28
Ottimo, allora farò così, prendo quello da 50 ed eventualmente lo allontano fino ad un punto ottimale.
Per la cronaca il consiglio del pilotaggio minore tramite l'attenuatore posto nel retro è risultato ottimo, riduce la potenza e la valvola lavora come dovrebbe  :up:
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: Ottone - 23 Giugno 2011, 23:57:37
Certo CBias
e se hai un baracchino con potenza regolabile in AM è ancora meglio, dato che puoi aggiustare a piacimento la potenza di uscita del BV-131 variandone il pilotaggio.

Ciao
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: plotino - 02 Dicembre 2011, 15:45:13
mi spiegate a cosa serve la lampadina accanto al Wmetro che si illumina con la modulazione?
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: cimabue - 03 Dicembre 2011, 14:13:51
per bellezza
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: pask - 03 Dicembre 2011, 14:43:07
mi spiegate a cosa serve la lampadina accanto al Wmetro che si illumina con la modulazione?
Tutta scena comunque per il periodo natalizio và più che bene
Titolo: Re: BV 131
Inserito da: plotino - 04 Dicembre 2011, 12:09:09
ma tu senti! ok grazie  ;-)
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: clouseau - 15 Aprile 2013, 22:40:51
Ciao a tutti,
ho acquistato un BV 131 su ebay, ma non è funzionante.

Mi spiego: quando è in standby la trasmissione è ok, ma quando lo commuto su ON, non escono watt.

Al seguente link, potete vedere il comportamento: https://docs.google.com/file/d/0B0DQzmtKHMtMT0RsMjVjTWo0enM/edit


Ho provato ad aprirlo ed ho visto che un componente "vagava" per l'amplificatore. Non ho nemmeno identificato bene di cosa si tratta, forse un condensatore... E' arancione e sopra c'è una sigla 80 Mnt-1 100 5%.

Sapreste indicarmi cos'è e da dove si è dissaldato?


Grazie a tutti!
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: cimabue - 15 Aprile 2013, 22:47:28
scusa se sono così diretto, ma se non riconosci una resistenza, quella in foto, da un condensatore forse è meglio se non ci metti le mani, anchè perchè la valvola è alimentata da alta tensione moooolto pericolosa

questo è un mio pensiero personale, non prenderlo sul personale.
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: clouseau - 15 Aprile 2013, 22:51:17
No tranquillo, non c'è problema.
Elettronica l'ho fatta a scuola parecchi anni fa... :-)

Comunque non pensavo fosse una resistenza, di solito non c'è il codice colori?

Grazie mille
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: krushoff - 15 Aprile 2013, 22:53:13
Controlla se sullo stampato ci sono due reofori vuoti.Si saranno dimenticati di risaldarlo.
Prendi il tester e vedi se ti dà qualche valore ohmico,a meno che non sia un'impedenza.



saliut
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: cimabue - 15 Aprile 2013, 22:55:51
non ha i colori perchè è una resistenza a filo e non ad impasto di carbone come le più comuni.
da quello che hai scritto, dovrebbe essere da 100 ohm.
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: cimabue - 15 Aprile 2013, 22:58:39
dal vide sento scattare il relè interno, bisognerebbe capire se i contatti sono buoni.

nella parte posteriore ha un interruttore per regolare lo potenza di ingresso?
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: clouseau - 15 Aprile 2013, 23:07:17
Ciao
si il relé scatta. Sul retro c'è il pulsante per regolare la potenza: ho provato in entrambe le posizioni (naturalmente pilotandolo al minimo).
Già ieri ho provato col tester a verificare il valore della resistenza, ma dava 0 ohm... però mi avete fatto venire il dubbio... è meglio che ricontrolli.

Per quanto riguarda i due reofori li avevo trovati... appena posso vi mando una foto

Grazie comunque a tutti per le immediate risposte che mi avete già dato.

Vi terrò aggiornati!
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: clouseau - 16 Aprile 2013, 10:15:21
Ciao
ieri sera ho effettuato ancora una misura sulla resistenza e confermo che è di 100 ohm... non so cosa avessi visto prima... mah!

Questa sera faccio altre verifiche.
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: cimabue - 16 Aprile 2013, 18:55:00
prova a fare una foto del circuito, per vedere se riusciamo a capire dove manca la resistenza.

dovresti controllare se i contatti del relè sono buoni, anche se scatta non vuol dire che sia buono.
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: clouseau - 16 Aprile 2013, 21:59:19
Ciao
allego la foto del circuito in cui ho evidenziato qualcosa di "strano". Infatti quella zona è annerita... mah!

Ho controllato i vari schemi del bv 131 in rete, ma non ho trovato indicate resistenze da 100 ohm.

Non c'è nessuno che ha lo stesso amplificatore e può verificare?


verifico anche i contatti
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: clouseau - 20 Aprile 2013, 13:26:05
ciao
ho anche verificato il relè, ma non ho trovato nulla di strano.

Avete qualche idea... ?

ciao e grazie!
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: TEX-OP-ROBERTO - 20 Aprile 2013, 13:51:37
ciao
ho anche verificato il relè, ma non ho trovato nulla di strano.

Avete qualche idea... ?

ciao e grazie!

Ciao clouseau, io ne ho uno uguale funzionante, se vuoi ti posto le foto dell'interno per compararle col tuo, ma di più non posso fare ...

73 Roberto

Correzione: il mio è più recente non il modello anni 80, però la resistenza da 100 ohm ... non mi risulta che ci sia sul bv131, tuttalpiù credo che il tua abbia subito qualche modifica andata a male !!!

Titolo: Re:BV 131
Inserito da: cimabue - 20 Aprile 2013, 14:18:36
nemmeno io ho trovato quella resistenza nello schema.
è strano anche quel piccolo filo nero saldato sotto lo stampato.

una domanda stupida,  :-[ la valvola si accende?
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: clouseau - 20 Aprile 2013, 14:25:08
Anche io ho il sospetto che sia stato modificato... anche se mi è stato venduto come originale  >:D
La resistenza da 100 ohm non l'ho trovata in nessun schema.

Per Cimabue: si, La valvola comunque si accende

Per TEX-OP-ROBERTO: se mi posti qualche foto, mi fai un favore :-)

Grazie a tutti per la disponibilità!
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: TEX-OP-ROBERTO - 20 Aprile 2013, 15:26:51
Non sono un gran fotografo ... comunque eccole

(http://s11.postimg.org/vq0dten9b/20130420_144632.jpg) (http://postimg.org/image/vq0dten9b/)

(http://s18.postimg.org/oqpqdu0tx/20130420_144649.jpg) (http://postimg.org/image/oqpqdu0tx/)

(http://s22.postimg.org/chsc951d9/20130420_144659.jpg) (http://postimg.org/image/chsc951d9/)

(http://s8.postimg.org/4ks91v12p/20130420_144706.jpg) (http://postimg.org/image/4ks91v12p/)

(http://s10.postimg.org/jdmd7j7id/20130420_144724.jpg) (http://postimg.org/image/jdmd7j7id/)

(http://s9.postimg.org/7kyy0v7wb/20130420_144805.jpg) (http://postimg.org/image/7kyy0v7wb/)
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: 1RC239 - 28 Settembre 2013, 23:16:41
Salve a tutti,

ho preso sulla baya un bv135, dico subito che funziona ma lo fa male per tre motivi, li elenco in ordine di fastidio:

1) In SSB tarda ad andare in rx, per fare qso devo "aiutarmi" col tasto am in modo che stacchi subito.
Ho letto di problemi simili ma inversi: c'è gente a cui l'amplificatore "stacca" mentre modula e a cui è stato suggerito di mettere un condensatore in parallelo a quello da 22uF che è montato sulla linea del tasto SSB/AM. Io come mi comporto? suggerimenti su valori di capacità da usare? Da 10uF potrebbe andare o ancora meno?

2) 'Sto amplificatore, pilotandolo rispettivamente con 10W e 30W, esce 100W in AM e 150 in SSB; letti da strumento esterno.
Non sono un pò pochini?

3) Nel fare il tuning, mi trovo spesso a ruotare la manopola del TUNE fino al massimo della capacità, c'è qualcuno che mi spiegherebbe il perchè?

Scusate le domande terra-terra...

Giovanni
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: IT9ACJ-ROBERTO - 28 Settembre 2013, 23:25:46
salve

allora per lo stacco in ritardo del lineare in am e fm e in ssb diciamo che è normale, tutti i lineari a valvola lo fanno, io direi di non toccarlo mettendo il condensatore.
per il pilotaggio del lineare non dare più di 11-15 watt
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: 1RC239 - 29 Settembre 2013, 00:23:43
salve

allora per lo stacco in ritardo del lineare in am e fm e in ssb diciamo che è normale, tutti i lineari a valvola lo fanno, io direi di non toccarlo mettendo il condensatore.
per il pilotaggio del lineare non dare più di 11-15 watt

Grazie della risposta Roberto.

Il problema è che il ritardo dura circa 3 secondi: è davvero troppo! Se non lo stacco manualmente premendo il tasto am, mi perdo parte del discorso... è per questo che vorrei sostituire il condensatore con una a capacità minore...

Per il problema potenze in uscita: non sono pochini 100W am con 10 di pilotaggio avendo due el509?

Giovanni
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: miki zeus - 29 Settembre 2013, 02:25:33
Ciao 1rc239, per la questione del ritardo ti conviene sostituire il condensatore (lo feci anch'io tempo fa sul mio b2002 , per i watt credo che sono giusti quelli che ti da anche perché il mio Galaxy 1000 ne esce 600-700 ma ne ha anche 5 di el 519.

Inviato da RogerK Mobile
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: 1RC239 - 29 Settembre 2013, 11:00:18
Ciao 1rc239, per la questione del ritardo ti conviene sostituire il condensatore (lo feci anch'io tempo fa sul mio b2002 , per i watt credo che sono giusti quelli che ti da anche perché il mio Galaxy 1000 ne esce 600-700 ma ne ha anche 5 di el 519.

Inviato da RogerK Mobile

Ciao miki,
ricordi che valore di capacità hai usato per il condensatore sostitutivo?
Per le potenze mi suggerisci che stanno nella norma... ho letto di gente che ha cambiato la valvola del bv131 quando questa dava potenze nell'ordine dei 40-50 watt. Per questo avevo già fatto un pensierino sul prendere qualche Svetlana nuova  :-\
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: TEX-OP-ROBERTO - 29 Settembre 2013, 11:16:34
il condensatore originale è da 47 microfarad, se aumenti la capacità il tempo in cui il relè rimane eccitato si allunga, verifica prima la capacità e poi agisci di conseguenza...

73 roberto
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: 1RC239 - 29 Settembre 2013, 11:21:26
Ciao Roberto,

negli schemi che ho per le mani, i condensatori in questione sono segnati o come 22uF o, come hai giustamente sottolineato, come 47uF. Che la capacità dovrà essere minore lo avevo intuito; resta il fatto che devo prima verificare che tipo di capacità mi crea il problema e poi valutare con cosa rimpiazzarlo.
Grazie a tutti dell'aiuto.

Giovanni
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: TEX-OP-ROBERTO - 29 Settembre 2013, 11:45:29
Ti posto lo schema che è in mio possesso

Versione detta Spagnola, ma considera che lo schema versione italiana è praticamente quasi uguale.
(http://s9.postimg.org/hlkg6qny3/bv131es.jpg) (http://postimg.org/image/hlkg6qny3/)

Versione Italiana, a mio avviso con qualche valore errato ...
(http://s24.postimg.org/iivd6a44h/bv131it.jpg) (http://postimg.org/image/iivd6a44h/)


Appena ho un po di tempo smonto il mio (che funziona perfettamente) e ti guardo i valori delle capacità.

73 Roberto
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: 1RC239 - 29 Settembre 2013, 11:52:21
Questi sono quelli che ho io...
noto che nei bv131 c'è un 47uF mentre nei bv135 un 22uF.
Il mio è un bv135.
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: angelone - 21 Gennaio 2014, 09:45:03
Riprendo questo post per chiedervi una cosa, il mio apparato con mi permette di abbassare la potenza in ssb per pilotare il lineare, l'unica possibilità che ho è quella di abbassarla attraverso il mic-gain, portando l'apparato a 15 watt di uscita in banda laterale.

Facendo così ottengo un buon risultato? Oppure avrò un segnale forte e una modulazione bassa?

Grazie
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: ringhio - 21 Gennaio 2014, 13:23:45
Certo..che va bene 15 watt..ma guarda che quello ha un ingresso di 20 watt...quindi vai tranquillo

Inviato da RogerK Mobile

Titolo: Re:BV 131
Inserito da: mauri740 - 29 Dicembre 2014, 19:54:54
La tensione di filamento del mio BV131 e' di ben 7.3v.. parecchio oltre il massimo consentito per una EL509 che e' di 6.9v. Il vostro BV131 quanta tensione eroga sul filamento?
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: ChrisLincoln - 07 Gennaio 2016, 23:41:25
ragazzi mi e stato regalato un bv131 nuovo di pacca usato 2 volte ma e fermo 15 anni si accende ins tamby e la valvola scalda bene, mai provato come ho la stazione attiva che momentaneamente non ho x trasloco in atto  vi faccio sapere come va,
Titolo: Re:BV 131
Inserito da: cirgaro - 26 Maggio 2017, 19:29:50
Con un bv 131, ma non funziona la manopola del tune cioe girando dovrebbe accordare i watt ma niente pero premendo la portante va in tx erogando massimo 60 70 watt e in ssb 120 cosa puo' essere successo grazie.

inviato HUAWEI SCL-L01 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)