Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - aduri

Pagine: [1] 2 3
1
Salve a tutti,
cercavo schema e manuale di servizio di questo frequenzimetro, misura fino a 380MHz oltre non legge.

Anche un aiuto per capirne il funzionamento mi sarebbe utile.

73 de IZ1QXJ
Antonio

2
Ciao, ben risentito, 
purtroppo hanno lo stesso zoccolo ma non hanno la stessa piedinatura, alla faccia della standardizzazione, e poi sono a 6v e nel BV2001 sono da 12V (ma quello si poteva risolvere). 73 Antonio

3
Io non ci ho mai trafficato con questi amplificatori ma andare ad azionare con un relè l'anodica mi sembra abbastanza assurdo, l'unico accorgimento sensato è stato interrompere l'alternata, prima del ponte diodi. 73 Antonio

4
Grazie dei consigli,
il problema è dare tensione in quanto ci sono circa 800V e occorre stare molto attenti.

Comunque cercherò di seguire il segnale sul circuito stampato usando un relè con 3 scambi alimentato esternamente così non dò alimentazione generale.

ciao
Antonio

5
Purtroppo la Zetagi mi ha risposto che non hanno più quel rele perchè è un apparecchiatura da troppo tempo fuori produzione e non mi hanno dato altre notizia circa il modello e le eventuali compatibilità.

Ho provato a riscrivergli in questo senso.

Spero che qualcuno del forum riesca a darmi questa informazione e poi cercherò di adattarci un relè a 3 contatti di potenza.

73
Antonio

6
Grazie a tutti e due, ho appena mandato la mail.

73
Antonio

7
Buongiorno a tutti,
ho preso un amplificatore della Zetagi il BVw2001 a cui manca il relè, la scheda è la versione D 820041 allego le immagini con la scheda col relè mancante.
Qualcuno riesce a dirmi il modello o qualcosa di compatibile, ne avevo uno uguale ma non mi tornano i contatti e vorrei evitare danni.

ciao
Antonio

8
Autocostruzione / Re:SDR PLUTO VHF UHF e MICRO-ONDE
« il: 28 Dicembre 2020, 21:09:27 »
Purtroppo su queste frequenze a parte un analizzatore di spettro HP 8559A che arriva 21GHz non ho altro, per queste misure servirebbe un bel analizzatore di rete. Ho qualche ponte riflettometrico che devo ancora caratterizzare.
Proverò a fare un altra misura col pluto con 2 attenuatori così la misura è migliore (vede circa 50ohm).

Se hai qualche consiglio per fare qualche misura in più è benvenuta.

Ho un analizzatore di rete vettoriale VNWA tedesco ma arriva a 1GHz e con dinamica accettabile fino a 500MHz.

73
Antonio

9
Autocostruzione / Re:SDR PLUTO VHF UHF e MICRO-ONDE
« il: 28 Dicembre 2020, 19:36:41 »
Oggi avevo un pò di tempo e mi sono dedicato alla costruzione del cap filter per i 2,4GHz da utilizzare con pluto e oscar100.
Devo dire che ho ottenuto un discreto risultato, allego il tutto con caratterizzazione (da 2,375 a 2,45GHz praticamente nessuna attenuazione).

Ho fatto un cilindretto con foglio in ottone diametro 28mm altezza 25mm,
chiuso nella parte soprastante ed al centro un foro da 4,5mm su cui ho saldato un dado in ottone da 4mm.
Ho preso una basetta FR4 1,6mm di spessore doppia faccia ed ho fatto due fori per gli sma distanziati 16mm ed ho saldato 7mm di filo rigido su ognuno.

Ho saldato il cilindro alla basetta ed ho tarato il bullone inserito nel dado da 4mm sempre in ottone.

73
de Antonio
IZ1QXJ

10
Autocostruzione / Re:SDR PLUTO VHF UHF e MICRO-ONDE
« il: 26 Dicembre 2020, 20:14:25 »
Grazie della risposta,
ne ho ordinato uno oggi in Cina quindi dovrò aspettare più di un mese.

Pensavo di costruire un filtro tipo questo:

https://www.changpuak.ch/electronics/interdigital_bandpass_filter_designer.php

Tu hai esperienza? Pensi sia fattibile da uno che non ha una CNC, a dire il vero ne ho costruita una funzionante e fa anche gli stampati, ma devo trovare lo spazio dove metterla.

73
Antonio

11
Autocostruzione / Re:SDR PLUTO VHF UHF e MICRO-ONDE
« il: 26 Dicembre 2020, 19:27:34 »
Intanto complimenti per le tue realizzazioni e lo spirito HAM col quale le condivi.
Sei andato avanti con i filtri a 2,4 e 1,2 giocando con l'oscar100 mi sarebbero utili e non c'è molta documentazione in giro, a parte i cap filter.

73 de Antonio
IZ1QXJ

12
73 + cordiali a tutti,
ho la scheda di questo amplificatore e vorrei testarla e necessitavo di schema che ho trovato ma senza valori componenti e disposizione pcb.

grazie
Antonio IZ1QXJ

13
Buongiorno a tutti,

In ricezione va molto bene, quando lo mando in trasmissione mi da questo
messaggio:This tranceiver is presently being programmed via rs232 ed in certi
momenti mi dà errore su vco2 (probabilmente sgancia il PLL), tengo a
precisare che funzionava tutto bene fino a quando non ho fato un tentativo di
collegamento seriale con un SW russo che non è andato a buon fine.

cordiali saluti e buone feste
de IZ1QXJ
Antonio

14
Salve a tutti,
sto mettendo a posto un Codan 9360 e cerco connettore microfonico 7 pins circolare diam. est. 11,2mm maschio per connettersi alla tastierina esterna.

Anche link per acquistarlo nuovo, ho trovato qualcosa di simile su rs ad una ventina di euro ma non sono sicuro al 100% ci sono data-sheet incompleti.

Se qualcuno riesce a darmi un riferimento per l'acquisto gli sarei grato, allego foto.

73 de IZ1QXJ
Antonio

15
riparazione radio CB / Re:L.28 PMM lineare
« il: 11 Ottobre 2019, 18:28:58 »
Se ricordo bene le 8950 davano circa 340 w ma erano un po' dure da pilotare. Personalmente sconsiglio la modifica visti i costi del trafo

inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile

Grazie del consiglio, comunque l'amplificatore palomar con 2 di quelle valvole lo davano da 26 a 54MHz a 130W.

73
de IZ1QXJ
Antonio

16
riparazione radio CB / Re:L.28 PMM lineare
« il: 11 Ottobre 2019, 13:12:05 »
Salve a tutti,
ho trovato un paio di 8950 beam tube (in un ampli palomar 26/54MHz a 115V) simili alle 6KD6 ma con filamento a 12,6V vs 6,3V non so se ne possa valere la pena fare la trasformazione dell'alimentazione del filamento, cosa ne pensate?

Antonio

17
riparazione radio CB / Re:L.28 PMM lineare
« il: 01 Ottobre 2019, 12:56:30 »
Non credo di stravolgerlo specialmente all'esterno a parte un commutatore per le bande.

Bisogna vedere se ne vale la pena.....

ciao
Antonio

18
riparazione radio CB / Re:L.28 PMM lineare
« il: 01 Ottobre 2019, 08:44:36 »
Grazie Luciano,
lo schema sarà un classico ora che so le valvole che monta, posso guardare lo schema della parte finale di un Yaesu FT401B FT501.
Io i 10m li uso poco e non saprei che farmene, se mi dai un po' di documentazione magari ci trovo le valvole e in fiera lo rendo più appetibile per qualcuno che magari ne faccia buon uso in 10/11m.

73
Antonio

19
riparazione radio CB / Re:L.28 PMM lineare
« il: 01 Ottobre 2019, 08:05:01 »
Grazie,
vedo se riesco a trovarla tra le centinaia di valvole che ho, ma sicuramente non ho mai quelle che cerco [emoji2]
Se riesco a modificarlo per farlo lavorare in HF me lo tengo altrimenti lo darò via magari alla fiera radioamatoriale organizzata dall'ARI di Genova Prà del 12 Ottobre.

Se poi qualcuno ha esperienza in proposito alla modifica HF si faccia avanti.

73 de IZ1QXJ
Antonio

20
riparazione radio CB / L.28 PMM lineare
« il: 30 Settembre 2019, 11:59:08 »
Salve a tutti sono vento in possesso di questo lineare privo di valvole.
Qualcuno ha lo schema, o almeno sapere che valvole monta.

73 de IZ1QXJ
Antonio

21
Salve a tutti,
ho finito ed ho risolto con una T Twin BNC ma ho dovuto soffrire un po'.
Il connettore era BNC TWIN anche sui due connettori maschi laterali, quindi ho dovuto mettere a nudo i contatti e collegarli ai 2 bnc.

Allego alcune foto se qualcuno si trovasse nella mia stessa situazione.

73
Antonio

22
Buongiorno a tutti,
ho comprato in una fiera a buon prezzo un vecchio analizzatore con traking Hameg HM8028+MN8038,
il problema è che non era compreso il cavetto BNC twin per il collegamento all'oscilloscopio (XY).
E' un BNC particolare di cui allego foto di repertorio.
Qualcuno sà dove reperire il connettore? (allego foto di repertorio)
o meglio dove reperire il cavo completo HZ28?

Internet mi indica solo siti USA con problemi di dazi e tempistiche....

73 de IZ1QXJ
Antonio

23
Buongiorno a tutti,
sono riuscito finalmente, dopo parecchie periprezie e problemi familiari, a riparare l'encoder e posso così riprendere
a rivedere il problema della LSB ed AM.

Non ho trovato l'encoder originale ma ne adattato uno di commercio.

Il problema non si manifesta in ricezione ma solo in trasmissione e questo mi disorienta, in quanto la sostituzione del quarzo non risolverebbe.

L'emissione è presente ma con una prevalenza di alti e, di conseguenza, quasi incomprensibile.
Purtroppo ho riscontrato che in alcuni frangenti la frequenza si sposta di qualche KHz.
Cercherò di risolvere un problema alla volta, comincerò con l'emissione LSB.

grazie per l'aiuto

73
Antonio

24
Purtroppo il problema è sulla boccola, che è molto lasca (sembra l'abbiano forzata con delle pinze).
Comunque farò la caccia su ebay o sulle inserzioni/mercatini, la tua segnalazione prevedeva un costo di spedizione maggiore al prezzo dell'encoder.
Preferisco aspettare, non ho fretta.
In alternativa si può adattare qualunque tipo di encoder di altre marche, il problema è lo spazio.
Ora ne ho messo uno esterno che avevo nel cassetto e funziona perfettamente (peccato per la dimensioni, profondità eccessiva)

73
Antonio

25
E' un vecchio topic ma che ritengo intramontabile e quindi continuerei qui senza aprirne uno nuovo.

Io avevo un Drake R4B con sintonia digitale che ho venduto, me ne sono pentito ed appena è capitata l'occasione l'ho ricomprato recentemente ad una fiera nella mia zona.

Non è bellissimo esteticamente ma elettricamente è a posto.
Prossimamente rifarò il frontalino con la mia CNC.

Sono un recidivo contento. :up: ;-)

73
Antonio

26
Ti ringrazio,
comunque il problema del vecchio encoder guasto era la meccanica.

Ho fatto la caccia all'encoder ma non l'avevo trovato grazie della segnalazione.

73
Antonio

27
Salve a tutti,
come avevo descritto in precedenza, ho recuperato un encoder ma un fototransistor a 3 piedini risulta guasto.

Quello di cui non sono sicuro è che sia un fototransistor o un un fotorirelavatore integrato vista la resistenza di pull-up in uscita.

Qualcuno, in base allo schema che ho trovato sul service manual della Kenwood, sa dirmi di che componente si tratta per provare la sostituzione.

p.s. Non so se avete notato ma nello schema è invertita l'alimentazione. :-[


Allego foto componente e circuito interno encoder.

Il problema della LSB stretta non si è più verificato, speriamo bene.....

Saluti
Antonio

28
Salve a tutti,
questa fiera è carina e sta diventando sempre più interessante e frequentata.

http://www.arigenova.it/

73 de IZ1QXJ
Antonio

29
Salve a tutti,
Ho sostituito un encoder ottico con risoluzione 256 al mio FT767 e funziona perfettamente ma è un pò troppo profondo e non ci stà all'interno del pannello frontale.

Un mio amico mi ha regalato un encoder di un TS440 che ha lestesse dimensioni dell'originale del FT767GX ma
prima di evitare dei danni, qualcuno conosce la piedinatura di questo encoder?


Ci potrei arrivare col tester ma preferirei andare sul sicuro.

Comunque cercando in rete ho trovato quanto segue ed allego.
Dallo schema interno dell'encoder allegato una resistenza da 4.7Kohm permette di trovare il pin della massa e del segnale in quadratura EN2 senza discriminarli.
Dopodichè tra uno di questo 2 pins e i rimenenti controllo col tester in modalità diodo dove c'è continuità e dovrei trovare il pin dei +5V.

Ora il difetto della LSB stretta in ricezione e trasmissione non si presenta, purtroppo non essendo continuativo è difficile da riparare.
Farò comunque i controlli che mi avete consigliato, grazie ancora.

73
Antonio

30
L'unica pecca di cui mi ero accorto era la sintonia ballerina.
Il resto era difficile da valutare in fiera era acceso solo in ricezione e l'ascolto mi aveva affascinato.
La cosa che mi sembra strana è che il personaggio lo becco spesso nelle fiere, ha proprio la faccia tosta o era inconsapevole, in ogni caso non era in buona fede.

Ora mi impegnerò a ripararlo, ma anche dentro, si vede che ci hanno messo le mani.

73
Antonio

31
riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali / Re:Test Apparato
« il: 04 Ottobre 2017, 16:02:21 »
Ciao,
intanto complimenti per la prossima patente e per le riparazioni.
Se ci dici quali sono i componenti che ti servono, ognuno di noi (o almeno da parte mia) può guardare nei cassetti se trova qualcosa per aiutarti.

73
Antonio

32
Pagato poco ma valeva poco :-\

33
Buongiorno a tutti,
ho preso in una fiera un FT767GX, sembrava ok ma perdeva qualche passo con l'encoder della sintonia.
L'ho aperto ed era massacrato, un sacco di giochi meccanici (irreparabile), appena capita l'occasione prenderò un ricambio, nel frattempo lo sostituirò con un encoder ottico che ho sottomano.
Dopo un po' di prove, mi sono accorto di un guasto subdolo, portante AM che a volte sparisce, LSB stretta e bassissima all'ascolto al monitor, ed a volte và. FM ed USB OK.
Sicuramente saranno da controllare il quarzo LSB ed il carrier AM e la IF (come mi hanno già consigliato) però mi preoccupa la casualità del guasto (saldature fredde???), avete esperienza su questo apparato?

Grazie
de IZ1QXJ
Antonio

34
Kenwood / impostazione off set Kenwood TM531E
« il: 06 Giugno 2016, 13:11:37 »
Salve a tutti,
ho appena preso questo apparato ed ho un pò di problemi a capire, dal manuale, come impostare la frequenza di split di un ripetitore (ad es. 6MHz),
sono riuscito solo ad impostare il tono ed il - della direzione dello split.
Ho provato anche l'odd split ma non ottengo ciò che voglio.

Grazie per l'aiuto
Antonio

35
Yaesu / Re:FT101 procedura d'accordo
« il: 07 Aprile 2016, 08:14:48 »
Ciao, e grazie per aver risposto.
Si tratta dell'FT101 senza altre sigle.
E' una gioia all'ascolto, non sono abituato al suono caldo di questi apparati, mi ricorda il mio vecchio Drake R4B.

73 de IZ1QXJ
Antonio

36
Yaesu / FT101 procedura d'accordo
« il: 06 Aprile 2016, 13:47:43 »
Salve a tutti,

sono riuscito ad riesumare un FT101 ed un TS520,
nel primo,dopo una bella pulizia, il ricevitore funziona piuttosto bene, strumentalmente sembra un pochino sordo (-105/110db sulle varie gamme usando generatore Singer CS1) ma, stranamente, all'utilizzo pratico, ha prestazioni simili ad apparecchiature moderne più blasonate.

Avendo una sensibilità scarsa su tutte le gamme suppongo sia da allineare la parte IF.

In trasmissione ho poca pratica con gli stadi finali a valvole però sono riuscito a farmi sentire.
Vorrei essere più sicuro delle operazioni da fare in preparazione alla trasmissione.
Prima di fare dei danni qualcuno di voi più esperto di me può dirmi la successione corretta per trasmettere?
Vi dico cosa ho fatto:
Commutato in gamma 20m ho regolato il preselettore per il massimo segnale e mike gain a 2.
Dopodichè ho messo il selettore di modi su TUNE ed il selettore MOX/PTT/VOX su MOX ed ho regolato la corrente di placca per ottenere il DIP che non ho visto.
Dove stò sbagliando?

Dopo tocca al TS520.

grazie
Antonio

37
ricetrasmettitori radioamatoriali / Microfono x Motorola Micom XL
« il: 06 Luglio 2015, 16:56:59 »
Salve a tutti,
sto cercando di adattare un microfono a questo TRX con connettore Nato U183, il pin C (in basso a DX) verso massa è il PTT (e funziona) non riesco ad identificare l'ingresso microfonico ed in ogni caso con una cornetta H350 e un microfono Motorola HMC1035C non funzionano (ho provato tutte le combinazioni possibili), probabilmente manca la compatibilità (impedenza / livello segnale).
Qualcuno sa darmi un modello compatibile o le caratteristiche che deve avere questo microfono per essere compatibile con questo TRX?

73
Antonio

38
SurPlus - Vintage Radio / Microfono x Motorola Micom XL
« il: 06 Luglio 2015, 16:32:43 »
Salve a tutti,
sto cercando di adattare un microfono a questo TRX con connettore Nato U183, il pin C (in basso a DX) verso massa è il PTT (e funziona) non riesco ad identificare l'ingresso microfonico ed in ogni caso con una cornetta H350 e un microfono Motorola HMC1035C non funzionano (ho provato tutte le combinazioni possibili), probabilmente manca la compatibilità (impedenza / livello segnale).
Qualcuno sa darmi un modello compatibile o le caratteristiche che deve avere questo microfono per essere compatibile con questo TRX?

73
Antonio

39
Salve a tutti vado avanti con la saga del Micom,
stranamente ieri sera ripulendo i contatti della chiave e della cornetta si è abilitata la funzione freq e la selezione di frequenza si può fare.
Purtroppo non và più in trasmissione e, quando premo il PTT della cornetta, appare al posto della frequenza la scritta DISA (disable) e TX/RX rimane su modalità SMPX.
Nei manuali non parla della scritta DISA.

Non riesco a capire se è bloccata o no?
Mistero  :-\

73
Antonio

40
Ciao a tutti, se può essere utile a rintracciare il mio amico lui è di Chieri ed è un patito di RTX militari e civili professionali.

Antonio.
IZ1QXJ
 

 

41
Buongiorno a tutti,
ieri alla fiera di Moncalvo (AT) ho preso questo TRX ma è bloccato sulle gamme civili.
Qualcuno può darmi qualche indicazione su come sbloccarlo?
Sembra che occorra programmare delle eprom ma la documentazione scarseggia.
Un mio amico radioamatore di Torino ne ha preso uno sbloccato, non trovo più il suo nr. di telefono ma spero che legga in copia e mi mandi i suoi estremi così tenterò la copia della eprom.

73
de Antonio

42
discussione libera / Re:MERCATINO MOSTRA/SCAMBIO (c/o ARI TORINO)
« il: 22 Novembre 2014, 13:53:50 »
Ciao a tutti,
ci sarò anch'io per la prima volta, me ne hanno parlato bene in diversi miei amici, vedrò se sono ancora in tempo a prenotare un banco.
Se a qualcuno interessa porterò un accordatore da palo yaesu FC800 dedicato alle apparecchiature Yaesu compatibili cat.
Venendo da Genova, dall'uscita dell'autostrada, qualcuno sà indicarmi la strada più semplice per arrivare alla fiera per evitare di perdermi nelle strade di Torino?

73 de IZ1QXJ
Antonio

43
Ci sarò anch'io col banco.

radio surplus    A4-1
accordatore yaesu da palo   FC800
accordatore LDG guasto   
condensatore var + motore 

set vfo/Sweep DDS      ----
 - arduino nano  - lcd  - encoder - DDS   - GLCD 5110   

turner  +3   
turner  +2   

alimentatore 12V 39A

Trasformator TRX Swan

ciao
de IZ1QXJ
Antonio

44
discussione libera / Fiera elettronica di Genova 10-11/5/2014
« il: 09 Maggio 2014, 13:22:25 »
Buongiorno a tutti,

quest'anno non riesco ad andare a Marzaglia ma mi trovate a Genova domani 10 e dopodomani 11 (forse domenica non ci sarò).
Per chi vuole ci incontriamo lì e gli offro volentieri il caffè.

Faccio un banco ma più per presentare il ns club di elettronica ed aumentare i potenziali partecipanti.
Trattiamo oltre all'elettronica anche robotica ed ora si sta formando anche un gruppo di radioamatori che con arduino e pic
stanno facendo cose egrege anche nel campo radiantistico (accordatori, analizzatore di antenne e filtri ecc...), allego il link al gruppo:

http://www.prismawin.net/cgi-bin/club/include

Porterò un accordatore da palo per FT890 praticamente nuovo.
Qualche analizzatore d'antenna (completo al 80%) montaggio superficiale completato.

73 + cordiali
de IZ1QXJ
Antonio

45
Salve a tutti,
porterò alla fiera l'analizzatore di reti della SDR kit che ho appena acquistato in UK.
Se qualcuno lo sà usare può venirmi a dare qualche dritta.
Ho letto tutte le 300 e + pagine di manuale ma ho ancora qualche problemino che non riesco a risolvere.
Ad esempio, ogni tanto in fase di calibrazione, mi dà errore: NO SYNC FOUND.

73 e grazie
Antonio

46
Schemi Elettrici / Re:Manuale del Telonic Sweeper 1011B
« il: 26 Agosto 2013, 16:53:47 »
Ti ringrazio ma purtroppo è un altro modello.
Comunque ci dò un'occhiata.

73
Antonio

47
Schemi Elettrici / Manuale del Telonic Sweeper 1011B
« il: 26 Agosto 2013, 08:54:28 »
Salve a tutti,
ho questo strumento ma non riesco a capirne il funzionamento.
O meglio, sono riuscito a fargli visualizzare qualcosa ma non riesco a far vedere i marker nonostante abbia fatto i classici collegamenti.
Se qualcuno avesse il manuale od il link a qualche sito che ne parli gliene sarei grato così capisco se lo strumento è guasto.

Cordiali saluti
Antonio


48
Erano proprio i filtri.
Fatto riparare ora è tutto a posto.

73
Antonio
IZ1QXJ

49
Schemi Elettrici / manuale vobulatore Metrix WX601A
« il: 02 Ottobre 2012, 08:52:58 »
Salve a tutti, qualcuno ha il manuale dello strumento in oggetto o eventualmente un link che ne parli in inglese o italiano.
In rete ho solo trovato un articolo in francese non molto chiaro.

http://www.tsf-radio.org/archives/sch/schmes-metrix-WX601A.pdf


73 de IZ1QXJ
Antonio

50
Grazie a tutti,
mi sono documentato su entrambi le soluzioni.

Riguardo la EFHWA avrei la problematica dell'altezza del filo ma a livello componentistica sembra più facile da realizzare (toroide T200/2 3/21spire) e condensatore variabile da 200/250pF in parallelo al secondario e terra ben fatta.

La Beverage richiede il balun 9:1 e le resistenze di terra da 450 o 600ohm e terra.

73
Antonio

51
attività radioamatoriale / Consiglio antenna 160m e accordatore
« il: 30 Luglio 2012, 15:06:25 »
73 + cordiali a tutti.
Avrei la possibilità di tirare una settantina di metri di filo a 3mt max dal suolo e vorrei riuscire a lavorare i 160m (oltre ai 40/80m ma non necessariamente, ho già altre antenne).
Potete consigliarmi qualche antenna/accordatore?

Grazie

Antonio

52
Salve a tutti,
cerco un aiuto dai più esperti di me.
Il problema, se ho interpretato bene lo schema, non dovrebbe riguardare i finali in quanto, in FM, ottengo + di 100W in uscita.
Dallo schema io supporrei un problema sui doppi diodi di commutazione DAP222 o addirittura (caso malaugurato) il filtri ceramici SSB e AM toko ALFYM455H=K e Murata CFJ455K14 anche se non dovrei ottenere nulla in uscita, se fossero interrotti, o sbaglio?

Qualcuno può darmi qualche consiglio?

73 de Antonio
IZ1QXJ


53
Grazie Lino,
mi sono lanciato comprando una cineseria molto utile, un cappellino con luci e lenti che mi liberasse le mani ed ho compiuto l'operazione con successo.
Ho sostituito i 2 transistor PNP e NPN ed ho ottenuto 3V sul jack remoto anzichè i 4,7V previsti ma funziona tutto ugualmente.

73 de IZ1QXJ
Antonio

54
Ho trovato il manual service.
Consultandolo, ho visto che i componenti implicati potrebbero essere un diodo e 2 transistors (purtroppo SMD).
Ho poca esperienza con gli smd spero di non fare danni.
Qualcuno sa dirmi come approcciare con gli SMD?
Ho appena comprato una stazione saldante in fiera a Milano.

73
Antonio

55
Salve a tutti,
qualcuno ha già fatto questa riparazione?
Sulla presa remote mi trovo 0,3V anziche 5V.
Qualcuno può inviarmi la pagina del manuale di servizio che tratta questo argomento?

grazie e
73
Antonio

56
Salve a tutti,
spiego ciò che ho fatto con la speranza di dare aiuto a qualcuno che si troverà in una situazione simile alla mia.
Sono riuscito a far lavorare il relè, non avevo una 6ev7 e sono andato a vedermi le caratteristiche e non è tanto dissimile dalla 6CG7 e come per incanto il relè ha funzionato regolarmente.
Ora cerco la 6ev7 o la similare 6fq7, non vorrei che funzionasse perché la valvola sostituita ha un guadagno diverso.

Penso che non sia necessario, a questi punti, la sostituzione del relè, cosa veramente ostica per la sua infelice posizione (nella serie T4XB).

Purtroppo su carico fittizio non supero i 40W quindi avrò le 6JB6 fruste o magari l'elettrolitico a vitone sul telaio in perdita, controllerò.
Se in perdita non mi dà abbastanza tensione ma questa è un'altra storia, se riesco ad andare sabato alle fiere su a Milano (speriamo che il tempo migliori senò sarà dura passare il passo dei Giovi) guardo se trovo un pò di valvole.

La prossima azione sarà la sostituzione delle finali con la relativa neutralizzazione.

73 de Antonio
IZ1QXJ

57
riparazione radio CB / Riparazione parziale Drake T4XB (completata)
« il: 25 Gennaio 2012, 10:20:59 »
La mia esperienza di riparazione parziale riguarda uno strano difetto riscontrato nel trasmettitore della linea B il T4XB.
Il trasmettitore non emetteva controllo le tensioni con la voltage chart e le resistenze della resistance chart e sono tutte abbastanza in linea.
Mi accorgo (con l’aiuto di Sergio un amico radioamatore) che non c’e’ carrier a 5.645.000Hz sostituiamo il quarzo con una frequenza vicina ed oscilla.
Ordinato il quarzo e sostituito ma, ancora qualcosa non và.
Premetto che non sono un esperto in TX, ho sempre messo mano solo nei ricevitori, quindi mi scuserete se faccio osservazioni banali.

Faccio le procedure d'accordo su carico fittizio interponendo un
wattmetro:
- regolo il preselettore
- aumento il gain
- regolo il Load e la corrente aumenta fino al DIP
- aumento il plate ma sul wattmetro non esce nulla

Ho aperto il TX , ho pulito il relè di commutazione antenna ma sembra che non basti.
Se metto su tune e forzo col cacciavite la chisura del relè, aumentando il gain il TX comincia a emettere segnando sul wattmetro alcune decine di watt, se rilascio il cacciavite il relè rimane attivato e continua a emettere.

Le tensioni sulla valvola che controlla il relè sono abbastanza in linea con la voltage chart del manuale sul pin 1 della 6ev7 leggo 120V anzichè 100V e sul pin 6 ho 206V anzichè 200V.
Sull'altro capo del relè su SSB ho 279V e scende a 265V su TUNE.

Purtroppo la riparazione non è completata però sono a buon punto.

Questo è il link dello schema con a destra il rele sulla anodica della V10:

http://www.wb4hfn.com/DRAKE/DrakeManuals/T4XB/Manual_T4XB.htm

Spero che la mia esperienza di riparazione possa servire a qualcuno.

Se qualcuno più esperto di me può darmi un aiuto per completare la riparazione è gradito.

Grazie
73 de IZ1QXJ
Antonio

58
Elettronica & Radiotecnica / oscillatore VXO su 2a armonica
« il: 27 Dicembre 2011, 20:19:17 »
Salve a tutti,
ho costuito un DDS con un vecchio AD9850.
Non avendo un moltiplicatore interno uso come oscillatore clock esterno da 66MHz e non riesco ad arrivare a 40MHz stabili ma solo fino a circa 30MHz per andare più su mi occorrerebbe un oscillatore quarzato fino an un max di 125MHz.
Ho lavorato con la seconda armonica di un quarzo da 40MHz ed ho ottenuto 80MHz ma vorrei salire un po di più.
Ho trovato un VXO da 58.5 MHz e sfruttando la seconda armonica potrei raggiungere 117MHz che mi andrebbero benissimo.
Purtroppo il circuito accordato sulla seconda armonica non è affatto stabile, avete qualche circuito da consigliarmi adatto a questi componenti che probabilmente generano parecchie spurie.

Buone feste e

73 de IZ1QXJ
Antonio

59
Schemi Elettrici / Cerco schemi ampli AM1180 e accordatore CU-8
« il: 20 Dicembre 2011, 13:22:02 »
Salve a tutti,
avete lo schema o link riguardanti l'accordatore automatico CU 8 per TRX IRET VRC247 e l'Amplificatore 50-100MHz AM1180.
Ho cercato parecchio in rete ma non ho trovato quasi nulla.
Grazie dell'aiuto.

73 de IZ1QXJ
Antonio

60
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re: FT857 solo 2W max in AM
« il: 05 Settembre 2011, 22:04:52 »
Ho fatto i 3 reset previsti quindi o è il microfono (lo spero sarebbe il male minore) o è qualcosa di HW come bias sballato ecc...

73

Pagine: [1] 2 3