banda cittadina (27 mhz) > ricetrasmettitori banda cittadina

Differenze CRT SS 6900 7900 9900

<< < (17/20) > >>

Filippo62:
Buongiorno,
fra 6900 e 9900 mi è stato consigliato, per uso CB "esteso", il 6900, perchè il 9900 è più molto più complicato da usare e non va bene in AM.
Io mi ero fatto l'idea che il 9900 fosse il "fratello maggiore" del 6900...
Se il prezzo fosse identico, cosi consigliereste ?
Grazie

1vr005:

--- Citazione da: Filippo62 - 19 Settembre 2021, 12:12:07 ---Buongiorno,
fra 6900 e 9900 mi è stato consigliato, per uso CB "esteso", il 6900, perchè il 9900 è più molto più complicato da usare e non va bene in AM.
Io mi ero fatto l'idea che il 9900 fosse il "fratello maggiore" del 6900...
Se il prezzo fosse identico, cosi consigliereste ?
Grazie


--- Termina citazione ---

In realtà il 9900 non è particolarmente difficile da usare: va come qualsiasi baracchino canalizzato se lo usi in modalità canali, e devi solo impostare con un tasto quale cifra della frequenza modificare con la rotella dei canali se lo usi in modalità VFO. E per la mia (ristretta) esperienza non va male in AM. Di sicuro va meglio di macchine da desensing e cattura-splatter come i Midland Alan 48 e simili, o trespoli distorti e cupi in AM come i President Lincoln e Jackson vecchio tipo.
L'unica cosa che senz'altro ci vuole è una ventolina (anche da 3,5 o 4 cm) a 12 volt con una resistenza da 80-100 ohm in serie messa a raffreddare il dissipatore posteriore quando trasmetti. Se non si vuole trapanare per avvitarla, si può semplicemente incollare su una basetta qualunque pesante abbastanza da non spostarsi quando gira.

pat0691:
Se uno dice che il 9900 e' complicato da usare, significa che non riesce ad usare neanche uno smartphone moderno.
Non va affatto male in AM...tutt'altro.
Se c'e' una cosa che rimprovero al 9900, oltre che al riscaldamento alla massima potenza, e' il commutatore canali, che e' abbastanza impreciso e ogni tanto "salta" canali... Ma e' un encoder e, nella famiglia degli enconder sembra che ancora non ne abbiano inventato uno a prova di rotazione per lunghi anni :)...della serie....erano meglio i classici commutatori meccanici del passato

1vr005:
Ecco, una cosa così. La ventola è incollata al legno con la colla a caldo e la resistenza con una colla bostik qualunque che avevo in giro per casa. La resistenza messa così è a sua volta raffreddata dalla ventola, casomai ce ne fosse bisogno.
Stamattina verso le 11 ho sentito chiamare 1AT285 (mi pare) da Bari in 27.600, ho avviato la ventolina, fatto un rapidissimo QSO con forte QSB, 55-59, saluti e ciao e staccata la ventolina: in ricezione non ce n'è bisogno. Per QSO prolungati in AM è consigliabile anche utilizzando l'apparato al minimo a 1,5 - 2 watt. Scalda veramente come un altoforno. 





La basetta è un avanzo in listello del brico che ho usato per fare non ricordo cosa, ma ne ho un'altra più grande ricavata da un listello di bancale di legna da ardere.

Filippo62:
Scusate l'ignoranza, ma 1AT285 è un nominativo da radioamatore ?

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa