Autore Topic: RETE RADIO MONTANA  (Letto 257561 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 291
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #1400 il: 30 Luglio 2022, 22:58:21 »
Oggi pomeriggio a partire dalle 15:40 ho ascoltato almeno una decina di chiamate del tipo:
"qui Rete Radio Montana, corpo volontari Mottarone, ci ricevete, passo?".

Non so se poi hanno avuto risposta, perchè avevo anche altro da fare, comunque se può essere utile per loro saperlo, sono stati ascoltati bene fino nelle risaie, 😊 Vercelli Est Nord Est, con un PMR Retevis RB627B.
« Ultima modifica: 30 Luglio 2022, 23:00:29 da Skywave »


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4053
  • Applausi 174
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #1401 il: 01 Agosto 2022, 13:54:03 »
Aggiorno e chiudo, post segnalazione, controfirmata in PEC da in agente della Polpost trento, casualmente vicino di ombrellone,, il MiSE di Palermo ha mandato in 2 giorni un furgone da Messina, si è verificato che su tale frequenza segnalata, c'è un transpoder illegale, in uscita, che rilancia un segnale di un ponte in V, regolarmente usato.
La frequenza da telecomando, quindi fa da transponder a qualcuno, nel contempo saltuariamente usata a livello privato.

Bene, ora provvedono ad avvisare i legali responsabili del ponte regolare e si muovono loro.

A Noi ligi bagnanti è costata una granita con brioche, ai due tecnici del MiSE.
Antenna usata come esterna, logaritmica V/U larga banda montata sul tettuccio con palo pneumatico, RX/RTX Icom.

Fine.

Offline giorgiofolle

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 478
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #1402 il: 01 Agosto 2022, 15:48:25 »
Grazie Hawk della fiducia. Ne capisco qualcosa quello si ma non sono un'esperto.
Allora tanti spunti che mi hanno stimolato a cercare qualcosa. Andiamo al sodo, lasciando stare l'hacking delle reti 5G mi son soffermato sul succo della storia che ci interessa[...]
Sempre un piacere leggerti Pieschy [emoji108] [emoji108]
Entra nel canale Discord Hacking e Ham radio - RadioShock https://discord.gg/nYnu5ntb77

Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 468
  • Applausi 100
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #1403 il: 05 Agosto 2022, 16:08:39 »
Comunque...

Pienamente d'accordo nel dire che il discorso della valanga di qualche settimana fa è completamente off-topic con la RRM. In quella situazione neanche il telefono satellitare più evoluto poteva salvargli la pelle. Una valanga, che non per forza viaggia così veloce (200 Km/h), anzi, molto ma molto più lentamente, anche a 2 Km è fatale: se è composta da blocchetti di ghiaccio, lavora come una macina e tritura le persone che incontra.

Al massimo un "osservatore" che assisteva alla scena, qualora non avesse avuto segnale telefonico per chiamare il 112, poteva tentare di diramare l'SOS via radio. Ma non è stato questo il caso.

Per quanto riguarda il "business"... Beh, non c'è nessun business dietro la RRM. Qualcuno ferrato di web-marketing, potrà spiegarvi (in altra sede) che i post sponsorizzati che vedete, li vedete perché visitando il web i vari sistemi di web-advertising (es: Google ADS) tracciano le vostre attività/abitudini sul web (come fa ad esempio anche RogerK, il quale usa tali sistemi). E in base ai vostri interessi individuati, vi mostra ciò che vi potrebbe interessare.

Caro HAWK, non ho pagato un centesimo per mostrarti quel post relativo alla RRM su Amazon =) ... Non utilizzo nessun sistema ADS, non ho la partita IVA, non utilizzo i vari sistemi di affiliazione di Amazon, etc. etc.. E anche se qualche venditore online cita nella descrizione dei loro prodotti la RRM, è stata una loro scelta e con il sottoscritto non vi è alcun accordo commerciale.

Il tutto per precisare a chi per la prima volta arriva in questo topic, viste le ca*z*z*a*te che ogni tanto qualcuno pubblica, anche sotto le righe =)
« Ultima modifica: 05 Agosto 2022, 16:23:04 da siluc »
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1


Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 468
  • Applausi 100
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #1404 il: 05 Agosto 2022, 16:17:35 »
4 giugno 2022

Chiamata di emergenza diramata sul CANALE 8-16 dalla Cima Marana (Provincia di Vicenza) ma ricevuta da un utente della RRM che si trovava in escursione sull'Appennino Modenese (Emilia-Romagna) in zona Lago Turchino. L'utente che ha ricevuto la richiesta di soccorso ha prontamente allertato la Centrale Operativa del 118, la quale sentiva in diretta le comunicazioni radio che avvenivano tra i due appartenenti della RRM.

Donna recuperata dall'elisoccorso e trasportata all'Ospedale di Vicenza.

Info: www.reteradiomontana.it/emergenze-gestite
« Ultima modifica: 05 Agosto 2022, 16:19:07 da siluc »
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 291
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #1405 il: 06 Agosto 2022, 16:16:08 »

Ho notato che sul sito di RRM, nella pagina "La RRM nel mondo", manca l'iniziativa Channel 7-7 UK Emergency rescue service, analoga alle altre riportate:

https://m.facebook.com/Channel-7-7-UK-106315065400452/

Volevo segnalarla agli admin del sito di RRM, ma non ho trovato come farlo.

Offline olasvadas

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 48
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #1406 il: 06 Agosto 2022, 16:38:54 »
Leggere meglio gli altrui interventi? Sì parlava di allarme e comunicazioni a VALLE  del fatto, NON dell'ipotesi di allarme preventivo relativo alla valanga.
Suppongo che i responsabili del rifugio/rifugisti si siano attivati immediatamente per far scattare l'allarme a tutti gli enti preposti.