banda radioamatoriale (patentati) > attività radioamatoriale

Attività aprs frequenze non radioamatoriali

(1/2) > >>

cofen86:
Buonasera a tutti, girando la manopola del mio yaesu ft8900r mi sono in battuto su trasmissioni aprs sulla frequenza 446.020 (fuori banda radioamatoriale).
Ho provato a decodificare e mi sono saltati fuori tutti i nominativi radioamatoriali.....

Mi sono perso qualcosa in questi ultimi tempi?

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

cofen86:
Adesso non li sento più. Spariti completamente......

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IU2IDU:
Ciao Cofen, credo che tu abbia sentito degli apparati PMR [url] https://it.m.wikipedia.org/wiki/PMR_446[/b] e probabilmente chi ne stava usando i canali, spaziati di 12.5 kHz, si qualificava con il proprio nominativo radioamatoriale.

Qui si riaccenderà probabilmente una discussione già toccata diverse volte nella storia....ovvero SI PUÒ UTILIZZARE IL NOMINATIVO PER ALTRE ATTIVITÀ SVOLTE IN PIENA REGOLA?

Non l’ho mai fatto perché da quando ho la licenza mi sono sempre limitato all’uso di apparati e frequenze radioamatoriali, ma credo che non ci sarebbe niente di male ad esempio su un canale CB dire: <<Ciao a tutti, io sono GIULIO IU2IDU da Mantova e sto utilizzando un ALAN48 omologato. Mi sentite bene con 4W? Sul tetto ho una verticale...eccetera eccetera>>.
Perché posso dire di essere PINCOPALLA e non dire chi sono veramente? Certo capisco che non sia possibile usare le frequenze libere esattamente come se fossero radioamatoriali, ad esempio dicendo “IU2 INDIADELTAUNIFORM che riprende” però, se nel mio passaggio spiego di essere PINCOPALLA e racconto che il mio nominativo radioamatoriale è quello, credo non ci sia nulla di male a comunicare questa nota informativa a titolo di cortesia.

A detta di molte persone (e probabilmente anche in termini di legge) non è possibile farlo on-air...anche utilizzando apparati omologati su frequenze autorizzate.

Discutibile, ma vedrai che nel tempo il discorso prenderà quella piega! Tempo al tempo

Buona giornata a tutto il forum.

73 Giulio IU2IDU

r5000:
73 a tutti, dubito che erano PMR ma una sorta di esperimento discutibile con trasponder ecc... dove hanno avuto la brillante idea di scegliere come ingresso la frequenza aprs radioamatoriale... non è la prima volta che ascolto radioamatori (che conosco) che non trasmettono mai fuori banda traslati a loro insaputa, infatti quando uso la radio VHF/UHF ripeto molto spesso nominativo e frequenza propio per questi fenomeni...

IU2IDU:
Hai ragione...non avevo pensato alla possibile presenza di un eventuale trasponder.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa