banda PMR 446 mhz & LPD 433 mhz > LPD - PMR - SRD

NORMATIVE x gateway radio pmr

<< < (4/4)

Pieschy:
Sono stato frainteso. Un Parrot e' un ripetitore simplex...un gateway assimilabile. I PMR/LPD e comunque SRD sono concepiti legalmente per comunicazioni one to one a brevi distanze. Nella legislazione attuale non sono permessi ripetitori/gw per quelle frequenze. Poi ognuno fà quel che vuole non appartengo alle FF.OO ed anche se fosse me ne fregherei. Il discorso è dare informazioni corrette. Nei paesi civili le leggi vanno rispettate percè senno' incombe l'anarchia. Mi fermo qui. Ognuno faccia quello che vuole non sono problemi miei.

1FRI-001:
per il discorso parrot e gateway lpd, rispettando i 10 mw e' ammesso nella nota 100A dove dice testualmente: l'impiego di sistemi atti alla trasmissione di segnali AUDIO, VIDEO e Comunicazioni vocali.. ovviamente AUDIO non e' la comunicazione vocale ma un audio proveniente da una sorgente bf di qualunque genere.. quindi in lpd ci stanno gateway, radiocuffie, centraline  e gente che chiacchiera... per la pmr invece non e' proprio previsto.. ne normato. ma queste cose le abbiamo gia viste su questo forum in discussioni passate.. ringrazio rgk di aver messo il post in evidenza che evitera' ogni 4 mesi di dover postare sempre le stesse cose.. che peraltro e' sacrosanto conoscere.. a presto!

Pieschy:

--- Citazione da: IZ8XOV - 25 Febbraio 2016, 21:03:44 ---Personalmente non difendo chi viola le leggi (anche su bande amatoriali a volte le leggi non sono rispettate), ma capisco anche che in alcuni casi 10 mW e il gommino sono un grosso limite.

Fossi io nello Stato concederei come in altri paesi più potenza e l'uso di antenne esterne anche a chi usa le free bands o in alternativa facessero davvero rispettare le leggi da tutti, anche da quei radioamatori che usano l'amplificatore da svariati Kilowatt.

73's - Michele

--- Termina citazione ---

Mike sul discorso cambiare leggi, limiti di potenza, band plan siamo troppo OT e condivido il tuo pensiero. Il discorso è che da persone civili un regolamento o legge, giusto o ingiusto che possa sembrare, andrebbe rispettato. Senno' neanche io e te ci prendevamo la patente di radioamatori. Nel bene e nel male lo stato ha distinto fra libere comunicazioni a bassa potenza del tipo "cala la pasta" accessibili a tutti a comunicazioni radio più serie previo conseguimento di patente ed A.G. Si discute ..anche se qualcuno dice che e' detto e ridetto direi repetita juvant. Io non posso taroccare il cinquantino perchè non ho patente ...o andarci in autostrada. Se ho il 50 mi serve il patentino..il 125 la B...il 150 la patente specifica A e per ognuno limiti scritti. Giusto o non giusto non stà a noi dirlo. Idem per le radio. Chi non ha conoscenze specifiche o "minime" (come umilmente ammette il sottoscritto) è "limitato" a radio di bassa/bassissima potenza su frequenze specifiche con antennino in dotazione. Se poi si và oltre si và contro i regolamenti (ok non chiamiamole leggi, non sono avvocato).
Fra l'altro vista l'assegnazione delle frequenze specie LPD "coesistono" servizi ben più seri del "cala la pasta" che si scambiano Caio e Sempronio motivo per il quale 10mw non disturbano quei servizi ma possono fare convivere il "cala la pasta" a 10 metri di distanza con comunicazioni di organi dello stato. Ripeto cerco solo di far chiarezza per chi e' poco addentro a leggi e regolamenti. Lo "sbocco" mio ..ma lo definirei più "disquisizione" è dato dal fatto che ci sono troppi 3d che al neofita fanno pensare che basta una radiolina comprata al lidl per essere on air in tutta italia ...legalmente, senza autorizzazioni, patenti, tasse, che la possa modificare in frequenze, potenza, etc. Solo cosi' a carattere divulgativo perchè poi qualcuno inconsciamente se viene inculeit dice "ma come io pensavo che fosse legale e normale". Ovvio che il tutto si deve applicare anche agli radioamatore abbiamo dei limiti in banda e potenza quindi chi "sgarra" và sanzionato al pari di tutti gli altri senza se e senza ma anche se ha una patente da 30 anni. Poi (non è rivolto a te) il contenuto dei miei post era solo informativo. Santo non mi chiamo e non lo sono. Ho fatto le 10/11 metri senza neanche la concessione CB... ho posseduto ed usato i bibanda in Italia ed all'estero senza patente....sono andato fuori banda radioamatoriale...insomma ne ho fatte di tutte e di più quindi non e' moralismo ma semplice informazione :-)
Peace&Love,
73,
Pietro.

uw21:


--- Citazione da: 1FRI-001 - 26 Febbraio 2016, 06:02:28 ---per il discorso parrot e gateway lpd, rispettando i 10 mw e' ammesso nella nota 100A dove dice testualmente: l'impiego di sistemi atti alla trasmissione di segnali AUDIO, VIDEO e Comunicazioni vocali.. ovviamente AUDIO non e' la comunicazione vocale ma un audio proveniente da una sorgente bf di qualunque genere.. quindi in lpd ci stanno gateway, radiocuffie, centraline  e gente che chiacchiera... per la pmr invece non e' proprio previsto.. ne normato. ma queste cose le abbiamo gia viste su questo forum in discussioni passate.. ringrazio rgk di aver messo il post in evidenza che evitera' ogni 4 mesi di dover postare sempre le stesse cose.. che peraltro e' sacrosanto conoscere.. a presto!

--- Termina citazione ---

quoto!!
http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/documenti/radio/PNRF_27_maggio_2015.pdf

link italia:
https://www.facebook.com/groups/121070121780496/

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa