forum radioamatori > Sezione Amministrativa

[GUIDA] Diventare un Radioamatore: l'iter burocratico con esonero dall'esame.

<< < (27/28) > >>

EmilianoGS:
Buongiorno a tutti, anche io interessato al post sopra, in quanto in possesso di attestato di corso di formazione professionale rilasciato dal comune di firenze con specializzazione in elettronica elettrotecnica operatore audio video. Posso essere esonerato dall'esame?
Grazie 73
Emiliano


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Delta Juliet:
Ok, per quello che mi riguarda, ho parlato questa mattina, per altre cose, con la responsabile dell ufficio radioamatori e mi ha confermato, come sospettavo, che non ho diritti di esonero. Ok, si studia!!!

inviato EVA-L09 using rogerKapp mobile

Delta Juliet:
Grazie Fabrizio, la cosa più difficile sarà rimettere in pista il cervello e non le mani. Non ho fretta quindi intanto iniziamo. 73
Enrico

inviato EVA-L09 using rogerKapp mobile

I059RM:
Volevo ringraziarti della tua guida, mi è stata molto utile! Ho appena presentato domanda per me e mia moglie in esonero presso l'ispettorato di Roma perché io sono un perito informatico e lei Perito elettronico e senza la tua guida non avrei mai preso la patente!!
Ora però mi sono messo a studiare uguale i manuali e a cercare di capire il più possibile per non fare figuracce e far arrabbiare altri radioamatore!!
Per quanto riguarda il bollettino a rigor di logica nella causale il nominativo lo metterei tanto per scrupolo, per il pagamento senza mora ho letto che si deve fare entro Marzo.
Se non paghi entro l'anno solare l'autorizzazione decade immediatamente.

I059RM:
@reed_smith Buongiorno le curiosità vanno sempre accontentate, scherzo naturalmento.
Si me lo ha confermato l'Ing. Leonello Lino Leone, Responsabile Settore II dopo che avevo mandato una mail all'URP dell'Ispettorato come feci all'epoca per diventare SWL.
Poi ho telefonato al centralino per sapere se potevo mandare la raccomandata per tutte e due le domande insieme e anche l'addetto al telefono me lo ha confermato.
Intorno al 19 di luglio dovrei avere la patente.
Questo, per logica, però è giusto (il rilascio di patente a certi tipi di Periti e Ingegneri) perché i diplomi di perito informatico e elettronico sono simili in pratica cambia solo il numero delle ore di studio, ma le materie sono le stesse per tutti e due gli indirizzi.
Affermo questo perché mi stava raccontando mia moglie che lei, durante le lezioni, progettava antenne e ricetrasmittenti (ne ha portata una all'esame che poi voglio provare a realizzare che il suo prototipo è rimasto a scuola) e quindi come puoi chiedere di sostenere un esame ad una persona che le antenne le progetta per poi provarla?
Certo io non sono arrivato a quei livelli di studio, ma i tipi di comunicazione, forme d'onda ecc. le ho fatte anche io, di fatti io sto studiando come se la patente la dovessi prendere con l'esame.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa