Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - imperatore90

Pagine: [1] 2 ... 9
1
Salve, ho trovato su facebook offerte su diversi apparati hf icom da parte di Bertoncelli SAS. offerte presenti anche sul sito. Prezzi davvero bassi, vedi 7300 ecc. Anzi mai visti prezzi così bassi. Qualcuno ha mai acquistato da tale venditore? Grazie mille per le risposte

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


2
Salve, chi sarebbe così gentile da spiegarmi in parole povere la differenza fra i seguenti ma soprattutto cosa si potrebbe fare con uno piuttosto che con un altro? Grazie mille in anticipo!
73'

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


3
attività radioamatoriale / Re:RIVENDITORI ADVANTEC ITALIA
« il: 16 Ottobre 2019, 16:32:04 »
Perfetto. Grazie mille!
Ciao Imperatore, ti chiarisco la questione delle garanzie ufficiali e non ufficiali.
Il mio report lo puoi considerare valido, datosi le mie fonti dirette e sicure.

Una marca di materiale radio, fa delle linee e lotti di un prodotto.
Egli vendono via ufficiale di importazione e via parallela nei paesi di interesse.
Il prodotto importato ufficialmente ha la garanzia della fabbrica, ufficiale, per tot anni, le aggiunte sono a scelta del negoziante, ne risponde la casa direttamente, ma non per le aggiunte.

Costa 100, esempio.

La stessa fabbrica esporta in via parallela alla rappresentanza, direttamente al negoziante, la garanzia, in questo caso la DEVE FARE IL NEGOZIANTE, la casa madre non ne risponde.
Costa 75 rispetto ai 100.

La casa madre, fai pure le prove, riconosce in base alla matricola del seriale, se il lotto è ufficiale o di parallela importazione.
Nel primo caso ne risponde, nel secondo ti dice di rivolgerti al negoziante.
A volte quando vuoi registrare un prodotto ti rifiutano la registrazione in base al seriale non ufficiale.
Xchè questo ?
In quanto il negoziante risparmia in acquisto, trovandosi un laboratorio che magari costa di meno della casa madre...per esempio sul fuori garanzia, compra a meno pure.

Ovviamente il prezzo troppo favorevole, è da verificare in acquisto e chiedere bene se il materiale preso ha garanzia di fabbrica o di chi vende.

Va bene tutte due, il problema è se il negoziante ha uno storico di reclami post vendita negativo, come assistenza.

Credo che la spiegazione sia chiara, per altro sono qui.

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


4
attività radioamatoriale / MIC YAESU HF FT-450
« il: 15 Ottobre 2019, 19:57:52 »
Salve, qualcuno ha esperienza con Microfoni da tavolo da accostare ad uno yaesu HF 450? Consigli? Pareri? Grazie

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


5
attività radioamatoriale / RIVENDITORI ADVANTEC ITALIA
« il: 15 Ottobre 2019, 19:54:33 »
Salve a tutti, ormai in giro (su diversi social) diversi rivenditori italiani di accessori radioamatoriali si fanno la "guerra" dicendo che alcuni sono rivenditori ufficiali ADVANTEC e altri no . Mi chiedevo, esiste un comunicato di ADVANTEC che riporta gli effettivi rivenditori ufficiali? Anche perché a quanto pare se si acquistano prodotti ICOM senza targhetta ADVANTEC i prodotti non sono riconosciuti in garanzia. Grazie in anticipo!
73'

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


6
Yaesu / Re:YAESU FT-450D - Firmware nuovo su radio 2019
« il: 19 Settembre 2019, 19:48:50 »
Nessuno lo sa?

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


7
Yaesu / Re:YAESU FT-450D - Firmware nuovo su radio 2019
« il: 10 Settembre 2019, 20:51:02 »
Ma come diceva un collega cosa cambia un firmware aggiornato nella radio?

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


8
Yaesu / Re:YAESU FT-450D - Firmware nuovo su radio 2019
« il: 25 Luglio 2019, 21:05:00 »
Anch'io non lo trovo online. Stesso firmware su radio produzione un paio di anni fa

inviato Redmi Note 7 using rogerKapp mobile


9
antenne radioamatoriali / Re:ANTENNA CANNA DA PESCA...infooo!!!
« il: 12 Agosto 2018, 14:53:54 »
Comunque si tratta di un trasformatore di impedenza da usarsi con antenne filari tipo appunto la canna da pesca.

inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile
Quindi mi confermi che va bene per la canna da pesca? Altrimenti che progetti potrei fare? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

10
antenne radioamatoriali / Re:ANTENNA CANNA DA PESCA...infooo!!!
« il: 12 Agosto 2018, 00:41:22 »
L'immagine è troppo piccola per capire.....cosa vuoi realizzare?!
BALUN o UN UN? Polarizzazione antenna? Lunghezza? Posizione? Frequenze?

73 Giulio IU2IDU
Me
L’hanno venduto come buono per la costruzione di una antenna canna da pesca multibanda. Ecco a te. Dici che vada bene?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

11
antenne radioamatoriali / ANTENNA CANNA DA PESCA...infooo!!!
« il: 11 Agosto 2018, 15:51:12 »
Salve,
Mi hanno venduto questo balun da utilizzare con una canna da pesca. Dite che è un giusto utilizzo o ci vuole un UN-UN diverso?
Grazie in anticipo.
73’


inviato iPhone using rogerKapp mobile

12
Yaesu / Autocostruzione Cavo alimentazione Ftm-100de!
« il: 23 Aprile 2018, 20:55:52 »
Salve,qualcuno sa darmi indicazione come auto costruire un cavo di alimentazione per uno yaesu ftm-100 oppure se c'è qualcuno che lo vende? Grazie mille [emoji4]


inviato iPhone using rogerKapp mobile

13
Io una volta con un portatilino bibanda appena mandavo la portante mi si spegneva il pc portatile. Pensa un po'!
73 a tutti!


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

14
Yaesu / Re:YAESU FTM 100
« il: 31 Marzo 2018, 12:48:52 »
Vado fuori topic. Ma voi avete trovato manuale in italiano qnd avete acquistato tale radio? Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

15
Ciao..ti dirrò...non mi sembra molto chiara quella rappresentazione schematica, comunque visto l'uso cui è destinato presumibilmente ti hanno ventuto un UN-UN con rapporto di trasformazione variabile da 4:1 a 16:1

I BAL-UN  (con rapporto 1:1) si usano solitamente sulle antenne simmetriche alimentate tramite cavo coassiale, quindi es. un dipolo

Se hai voglia di studiare un po' ti propongo questo link dell' ottimo IZ2UUF che spiega in modo assai semplice a cosa serve un BAL UN e magari un trasformatore di impedenza

http://www.iz2uuf.net/wp/index.php/2013/05/18/balun1/
Grazie mille. Gentilissimo davvero. Quindi i balun hanno sempre rapporto 1:1? Ma i balun di solito non servono a bilanciare/sbilanciare una linea?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

16
Ciao...in genere se si usa collegare il polo negativo ad un picchetto di terra.....la lunghezza del cavo coassiale non ha molta importanza, comunque ok la sperimentazione, ma credo che senza utilizzare un analizzatore di antenna difficilmente tirerai fuori conclusioni certe

Ps probabile errore di battitura, comunque qua si parla di UN UN non BAL UN ...quello devi realizzare
Ma la differenza precisa? Perché a me hanno venduto questo come balun ma utilizzabile con antenna canna da pesca. Grazie mille !


inviato iPhone using rogerKapp mobile

17
Mah, non credo sia possibile dare misure esatte, anche se in genere il cavo coassiale per funzionare da contrappeso dovrebbe allungarsi in relazione alla lunghezza d'onda utilizzata.  Sui 40 metri dirrei almeno 10 metri

Il tipo di cavo ha importanza più che altro per un discorso di perdite, sui 40 metri o sotto....ogni cavo può andar bene, a salire verso i 10 m preferirei senza dubbio l' RG213

Poi chiaro, se su un Rg58 ci butti dentro 1 kW....lo fondi :-D :-D
Se inizio con una decina di mt di coax o rg-58 o 213 e una decina di mt a massa collegati ad un picchetto a terra collegato al balun dici che come inizio per sperimentare vada bene? Il tutto con circa 7.60 mt di h e un multibalun 4.1 9.1 16.1 che utilizzerei su 4.1 . Vorrei sperimentare il tutto in montagna in campo aperto, che ne pensi con queste caratteristiche? Grazie mille [emoji4]


inviato iPhone using rogerKapp mobile

18
antenne radioamatoriali / Re:Antenna esterna per YAESU FT1D
« il: 27 Marzo 2018, 19:02:38 »
Diceva "Quelo" (personaggio inventato da Guzzanti): la domanda è mal posta :-)
Cosa vuoi ascoltare? Che frequenze? Vuoi ascoltare tutto o vuoi semplicemente migliorare la ricezione delle VHF/UHF?
Ogni banda ha la sua "antenna" (per sintetizzare) quindi le indicate Diamond X200/300 ottime per quanto siano sono antenne bibanda 2m/70cm quindi sono concepite per quelle frequenze e su quelle hanno il loro guadagno. Se vuoi ascoltare le HF non sono indicate. Quindi diventa importante sapere che frequenze vuoi ascoltare.
Per l'ascolto a larga banda se non ricordo male cerca le antenne "discone" se non erro sono quelle utilizzate proprio dagli swl e ricevano a larga banda ma ovviamente sono antenne un pò impegnative ed andrebbero a tetto.
Ovviamente anche le suddette diamond andrebbero a tetto non te le tieni in casa.

Ma ripeto (non è polemica) se non mi dici cosa vuoi ascoltare, budget, possibilità di installazione a tetto o meno diventa difficile orientarti bene.

Fra l'altro (ma qui potrò sbagliarmi) malgrado l'FT1D (che conosco e posseggo da qualche anno) riceve da 0 a 1 Ghz non credo sia lo scanner migliore. Qeuste radio (ottime per quanto siano) nascono come RTX 2m/70cm ma non come scanner professionali quindi qualsiasi cosa fai potresti non ottenere i risultati desiderati.

Ma ripeto senza sapere cosa vuoi ascoltare, cosa puoi installare si "miagola" nel buio :-)

Saluti (73),
Pietro IU2 DLC
Grazie per la risposta e il contributo. Sì certamente hai perfettamente ragione in toto su tutto ciò che hai riferito. Vorrei utilizzare l ft1 non sulle bande u/v ma in ricezione su il resto delle bande hf (tutte più o meno) e vorrei sapere se esiste un'antenna non da tetto che occupa poco (anche magari un'autocostruzione facile) che sia un buon compromesso. Grazie mille.
73'


inviato iPhone using rogerKapp mobile

19
Salve a tutti , la mia esperienza e' questa : se hai il coassiale corto hai bisogno di un contrappeso bello lungo( magari come dice Silvio una bella raggiera di contrappesi ) . l efficienza dell'antenna dipende anche dal piano di massa. Migliore e' il piano e più uniforme sara' il lobo di irradiazione . io quando non posso stendere tanti fili e conficcarli nel terreno ne uso almeno 4 da 10 metri  posti a 90 gradi l uno dall' altro. Non e' il massimo ma  diciamo che l antenna " funziona" . certo in 80 metri con una lunghezza fisica di ,7,60 fai poco .ma gia in 40 ed ancora meglio nei 20 metri va bene. P.s. la mia antenna ha poco coassiale ; trasmetto quasi sempre in QRP ,ed ho voluto evitare al massimo le perdite dovute a dispersione. Spesso trasmetto con un solo watt ,figurati se mi posso permettere 10-20 metri di coassiale.

inviato ZTE BLADE V7 using rogerKapp mobile
La reggiera com'è strutturata? O meglio come deve essere collegata alla canna? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

20
antenne radioamatoriali / Re:Antenna esterna per YAESU FT1D
« il: 26 Marzo 2018, 17:34:21 »
Dipende dal tuo budget... potresti anche considerare la X300...  se la puoi montare in alto... se invece non vai molto in alto io starei sulla X200...

Ah, per il cavo, dipende da quanto ti serve lungo... se superi i 5m io ti consiglio un cavo con bassa o bassissima attenuazione come l'ecoflex plus 10 (costa un po' ma li vale tutti )...
Ma anche in hf consigli una antenna bibanda U/V?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

21
73 a tutti, in un prato umido con un picchetto da ombrellone già con l'unun collegato diretto al trasmettitore vedi un ros basso da poter trasmettere, con qualche metro di cavo (giusto per non stare appicicato all'antenna) il ros si abbassa ancora e direi che oltre i 10-15 mt vedi ros molto basso ovunque, quando il terreno si asciuga il ros cambia e ti ritrovi con un'antenna diversa, con più picchetti migliori ma se il terreno è asciutto o poco conduttivo spostando il cavo o cambiando lunghezza cambia tutto propio perchè è il cavo che diventa il contrappeso principale e il terreno partecipa poco o nulla, ovviamente se si può usare un buon sistema di massa terra (ad esempio nel giardino di casa dove sono presenti i dispersori dell'impianto elettrico) che sia umido o secco sarà sempre meglio del solo picchetto da ombrellone, però per l'uso portatile direi che basta il picchetto da ombrellone ma se aggiungi altri picchetti migliori l'efficienza e in periodi di bassa propagazione fà la differenza...
ps: io in portatile ho sempre 15 mt circa di cavo che uso sia con l'unun che il dipolo a v invertita, dove c'è posto preferisco sicuramente il dipolo o la verticale a 1\2 onda, se manca o bisogna fare una cosa veloce uso l'unun, con tutti i limiti del caso è subito pronto...
Grazie per i consigli. Allora mi sa che non scendo sotto i 10mt di coax. E invece per la lunghezza del cavo collegato alla massa? Ci sono particolari accorgimenti? Grazie di nuovo per la disponibilità.
73'


inviato iPhone using rogerKapp mobile

22
73 a tutti, di solito quando fai un'antenna verticale in realtà hai metà antenna formata dal terreno e la relazione tra lo stilo verticale e il suolo \ tetto  produce più efficienza o meno a seconda di quante perdite hai nel sistema di terra, una sola puntazza è meno efficiente che molte puntazze e dove non puoi usare la massa terra (parcheggio asfaltato, terrazza ecc...) si usa fare un piano di massa dal comportamento simile alla massa terra, che sia una rete metallica o dei fili appoggiati al suolo o sollevati lo scopo è sempre ridurre le perdite di terra e fare molti fili che partono dallo stesso punto è il sistema più comodo, usare il morsetto di massa dell'unun è la stessa cosa ma se devi collegare 10 o più fili in un solo morsetto è scomodo, meglio il collare che ovviamente sarà collegato al morsetto di massa dell'unun nel caso utilizzi quel sistema di alimentazione, senza tutto questo si usa un solo filo come contrappeso, in pratica lo stilo verticale e un contrappeso orizzontale forma un dipolo dove lo stilo è metà antenna e il contrappeso è l'altra metà, senza un contappeso reale sarà il cavo coassiale di discesa a fare da contrappeso con tutti i problemi annessi, tipo rumore in ricezione e tvi in trasmissione ma con l'antenna da pesca pensata per essere utilizzata in un prato o parcheggio di solito il tvi e il rumore non sono un problema, poi purtoppo in casa è il metodo migliore per avere rumore e creare disturbi che si può limitare aggiungendo un balun choke sotto all'unun  e aggiungendo un buon piano di massa  fatto meglio che si può (rete metallica, ringhiera ecc... se non c'è un buon impianto di massa terra...) e dove non è possibile fare di meglio si usa "almeno" un radiale (contrappeso)  lungo 1\4 della lunghezza d'onda per le bande che si intende utilizzare, se poi è impossibile aggiungere contrappesi si usa il cavo coassiale che se lungo abbastanza risolve , chiaro che più lungo è il cavo maggiori perdite ci sono ma parliamo di hf e quindi anche con cavi rg58 lunghi 50 mt l'attenuazione è del tutto trascurabile...
Quindi mi stai dicendo che il coax che sia il 58 o 213 più o meno svolge la stessa funzione della massa e viene identificato quindi come contrappeso? Mettendo una canna da pesca con 7,60 effettivi, balun 4.1, massa collegata a terra direttamente dal balun con picchetto nel terreno di lunghezza di svariati metri, quanti mt si coax consigli? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

23
Il cosiddetto "contrappeso" aiuta ad avere un ros accettabile in antenne di questo tipo, infatti in quasi tutte le bande il filo detto "contrappeso" entra a far parte dell'antenna (irradia) e se questo non c'è entra in gioco la calza del cavo coassiale

Diciamo che son antenne approssimative con le quasi si fanno tutte le bande hf (fino a 40 metri) ma ai fini pratici non be fai bene nessuna.......
Quindi con la canna da pesca quanto mt di cavo rg-58 o 213 consigli? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

24
Parecchi invece parlano di 'contrappeso per le varie bande' da fare con il cavo coax. A cosa si fa riferimento? Grazie mille


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

25
73 a tutti, quel collare è molto utile per fare il piano di massa delle antenne verticali, ci colleghi i cavi che vanno ai dispersori di terra  oppure se tieni sollevato il collare ai radiali sollevati dal terreno, ad esempio se monti l'antenna in un parcheggio asfaltato userai i radiali sollevati, se vai in un prato usi dei picchetti da campeggio,  altro utilizzo è quando fai una ground plane e ci colleghi i radiali che poi saranno legati ai tiranti per sostenere la canna verticale, sul discorso cavo di discesa lungo serve quando (nel parcheggio) non puoi usare i radiali ma solo il cavo coassiale e deve fare da contrappeso per tutte le bande, più è lungo più funziona  anche in basso, se lo fai da 5 mt è buono per i 20 mt ma è troppo poco per i 40 mt e peggio per gli 80 mt, se hai i dispersori nel prato umido l'antenna funziona bene anche con poco cavo, quando il prato si asciuga vedi peggiorare la resa dell'antenna in modo marcato...
Grazie per la risposta. Ma questo collare è utile anche se il balun ha già la messa a terra? Lo utilizzerei sempre dove c'è terreno. Non capisco peró la relazione lunghezza rg-58/prestazioni.  Che significa 'contrappeso per tutte le bande"? Mi potresti spiegare cortesemente? Inoltre se faccio troppo lungo il cavo non perdo tanto? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

26
Io ti dirò la mia la canna da pesca non lo mai provata ma ho avuto conferma che va molto bene per qrp i dipoli possono essere ingombranti dipende da lo spazio tieni conto che i dipoli sono quasi come direttive io ho autocostruito una morgain  che fa i 40 e 20 metri ho avuto molte soddisfazioni

inviato PLK-L01 using rogerKapp mobile
Diciamo che in qrp lo spazio c'è. Bisognerebbe vedere di più per la costruzione. Hai foto della tua? Come è strutturata? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

27
Salve, sto cercando di costruire una canna da pesca di circa 8 mt da utilizzare in qrp. Però vorrei sapere eventualmente come posso sfruttare la canna da pesca per costruire una antenna a V invertita. Mi date indicazioni in merito? Lunghezze varie, misura angoli ecc ecc? Ho un multi balun 4.1-9.1-16.1 che potrei accostare al tutto. Grazie mille in anticipo per chi avesse voglia di suggerire qualcosa.
73' a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

28
antenne radioamatoriali / Re:Antenna esterna per YAESU FT1D
« il: 25 Marzo 2018, 19:28:16 »
Io mi sto trovando bene con la Diamond X200 montata su un palo e collegata al portatile Yaesu FT-70D con 15m di cavo.
La X-200 è una bibanda UHF/VHF in trasmissione... in ricezione credo che vada abbastanza bene su tutte le bande.
Proverò cosi. Grazie mille [emoji4]


inviato iPhone using rogerKapp mobile

29
Ecco la foto!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

30
Salve a tutti, sto cercando di costruire una canna da pesca da utilizzare insieme ad uno yaesu ft-450d. Tralasciando le varie teorie sulla lunghezza (chi preferisce da 9.60, chi 7,60 ecc, io ho optato per una lunghezza pari a 7,60), ho accostato un multibalun (9.1-4.1-16.1) che utilizzerò 4.1 (consigliatemi se faccio bene) il tutto ovviamente collegato ad un paio di mt di massa a terra. Collegherò il cavo radiante all'esterno della canna con delle fascette cosi da poter rimuovere rapidamente il tutto. Tralasciando le varie accortezze (lontano da ostacoli, altezze varie ecc ecc) vorrei capire a cosa fa riferimento ciò che allego in foto? Inoltre io vorrei mettere un paio di mt di cavo rg-58 quando invece alcuni parlano di almeno 5 mt per utilizzarlo come cavo radiante, a cosa fanno riferimento? Dovrei prendere altri accorgimenti particolari? (Es altezza da terra ecc?) Grazie mille in anticipo.
73' a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

31
antenne radioamatoriali / Re:Antenna esterna per YAESU FT1D
« il: 04 Marzo 2018, 16:51:20 »
Non esistono altre antenne che vanno meglio anche sulle altre bande?


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

32
Yaesu / Re:Ricezione fuori banda radioamatoriale Yaesu Ftm-100de
« il: 03 Marzo 2018, 20:32:52 »
Credo di aver capito il quesito, non sta chiedendo nessuna modifica, ma la ricezione estesa. Vedi se hai abilitato la funzione. Menù 8 Config --> voce 11 RX COVERAGE mettilo su WIDE  ;-)
Il quesito era proprio questo. Grazie mille!
Ovviamente anche agli altri [emoji6]


inviato iPhone using rogerKapp mobile

33
antenne radioamatoriali / Re:Antenna esterna per YAESU FT1D
« il: 03 Marzo 2018, 15:52:50 »
Diamond NR-770H su base magnetica messa sul balcone o fuori dalla finestra.
Bene ma non benissimo. Però è già un altro pianeta se non hai la possibilità di mettere qualcosa sul tetto.
Poi la usi anche in macchina ;-P


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile
Ho diverse antenne veicolari che potrei utilizzare con il su citato. Però pensavo ci fosse qualcosa pensato appositamente per l'ft1!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

34
Yaesu / Ricezione fuori banda radioamatoriale Yaesu Ftm-100de
« il: 03 Marzo 2018, 15:36:11 »
Salve a tutti. Ho preso da poco l'apparato in oggetto. Appena aperto dal vfo avevo provato a spostarmi di banda per testare la ricezione dato che come ben sapete riceve su una bella fetta. Solo che non mi fa andare 'fuori' dalla banda radioamatoriale. Premesso che non ha nessuna modifica in tx, e questo non penso ovviamente sia la causa. Sapete Come si fa? Grazie mille in anticipo!
73'


inviato iPhone using rogerKapp mobile

35
antenne radioamatoriali / Antenna esterna per YAESU FT1D
« il: 03 Marzo 2018, 15:32:40 »
Salve, vorrei sfruttare al massimo il mio yaesu FT1D in ricezione. Ovviamente con il gommino originale soprattutto dentro casa la ricezione è limitata. Che antenna potrei utilizzare o autocostruirmi da mettere all'esterno?
Grazie in anticipo!
73'


inviato iPhone using rogerKapp mobile

36
discussione libera / Re:Ma smtechnology rivende WiMo?
« il: 03 Marzo 2018, 15:29:07 »
Come da oggetto, ho trovato alcune cosine che ho preso su smtechnology..... poi ho fatto il tracking della spedizione ed ho visto che arrivava dalla germania, ok... strano, ma ok.

Siccome il corriere è DPD, e so che in italia non c'è ma viene passato a bartolini, ho rifatto il tracking sul sito bartolini, e magia mi esce che il mittente in germania è WiMo !

Nulla di grave, per carità, non ho controllato i prezzi, ma per tanto così forse vale la pena fare l'ordine direttamente da WiMo (che se non ricordo male non applica sovrapprezzi nei pagamenti PayPal)
Ma wimo è distributore yaesu per l'Europa?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

37
discussione libera / Re:Ma smtechnology rivende WiMo?
« il: 24 Febbraio 2018, 20:21:53 »
 Ma WiMo è distributore yaesu per l'europa?


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

38
discussione libera / Re:Ma smtechnology rivende WiMo?
« il: 16 Febbraio 2018, 16:27:23 »
Seguo


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

39
Yaesu / Re:FT-450D scarsa ricezione
« il: 14 Febbraio 2018, 10:13:07 »
 Grande apparato!
73' a tutti!


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

40
Ciao.

Quello della foto dati i connettori F sembra quello per antenne TV/SAT (si trova da Leroy Merlin). L'hanno provato strumentalmente due colleghi di ARI Milano per uso radioamatoriale e l'articolo relativo uscirà in una delle prossime newsletter. A parte la scocciatura di convertire i connettori F in qualcuno usabile da noi, sembra usabile per le nostre applicazioni. Rimane il punto di domanda sulla potenza applicabile.

Ti potrà interessare anche questo post dove c'è esposta una linea simile costruita fai-da-te.

Ciaoo
Davide
Grazie per le risposte. Ma a quanto letto non ho capito se effettivamente esiste un cavo in commercio da poter utilizzare e che funzioni. Grazie mille


inviato iPhone using rogerKapp mobile

41
Salve a tutti. Leggo in giro di alcuni cavi per U e V che possono passare sotto le finestre (es come da foto). Qualcuno ha avuto modo di provarli? Funzionano perfettamente? Dove si possono comprare? Sicuro di risconti colgo l'occasione per augurare buona giornata e buon anno!
73'


inviato iPhone using rogerKapp mobile

42
Caro Imperatore,
per modi digitali si intende tutto ciò che non è "voce".
In particolare, nelle tue foto vediamo 2 tipi di modi digitali. Il primo (hot spot) serve nell'ambiente DMR etc. Si tratta di una schedina che, opportunatamente collegata al pc, ti permette di usare la radio (guarda qui http://www.dmr-italia.it/raspberry-pi-dvmega-hot-spot-dstar/ ; https://www.grupporadiofirenze.net/2017/10/05/un-hotspot-dmr-connettere-la-rete-dstar/ etc). Questi sistemi si possono basare su un sistema operativo autonomo oppure su ambiente Win etc.
Gli altri oggetti permettono invece di fare altri tipi di modi digitali (per es psk 31, sstv, ft8 etc). In pratica, prelevano il suono dal pc e lo iniettano nell'RTX...
spero di essere stato utile.
Forse per un neofita è una spiegazione un po complessa ancora. Non capisco effettivamente le differenze. Leggevo che con l'hotspot si poteva fare altro invece con quel 'cavo' poter gestire anche la radio da pc, ma non solo tutto ciò.


inviato iPhone using rogerKapp mobile

43
Possibile che nessun'altro sa info in dettaglio?


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

44
Salve a tutti. Chi mi dice in dettaglio cosa si può fare con i seguenti oggetti in foto? Spesso si sente parlare di hotspot e interfacce per modi digitali (che poi in che senso modi digitali?) però in rete trovo pareri contrastanti. Nel ringraziarvi anticipatamente colgo l'occasione per augurare buona serata. 73' e buoni QSO a tutti!

Direi che quei cosi sono:

- 1 modem
- 1 stadio interfacciamento dei comandi (ad esempio per attivare la trasmissione da PC)

In parole povere, anche se non ho mai usato sti cosi su una radio non dedicata, direi che:

- il modulatore genera una modulante in AF, che la radio puo' trasmettere
- il demodulatore genera a partire dalla modulante AF (tipo FSK, PSK o quel che l'e') che la radio restituisce in rx quando sintonizzata su una f dove c'e' trasmissione analogica in forma digitale, un segnale digitale, binario.
- il resto comanda il tx dalla 232.


Serve per trasmettere / ricevere DATI numerici, ad una banda streeettissima (forse 400-1200 baud, boh?) con una radio analogica, fatta per essere usata col caro vecchio microfono e l'ugola.
Mmmh bu. Comunque la prima foto è questo tipo di hotspot:


inviato iPhone using rogerKapp mobile

45
Salve a tutti. Chi mi dice in dettaglio cosa si può fare con i seguenti oggetti in foto? Spesso si sente parlare di hotspot e interfacce per modi digitali (che poi in che senso modi digitali?) però in rete trovo pareri contrastanti. Nel ringraziarvi anticipatamente colgo l'occasione per augurare buona serata. 73' e buoni QSO a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

46
Yaesu / Re:Yaesu ftm-100 italia vs europa...helppppp!!!!!
« il: 03 Dicembre 2017, 18:59:59 »
Per quanto di mia conoscenza le versioni dell'apparato sono due cioè la DR e la DE.
La versione DE dovrebbe essere destinata al mercato europeo, tant'è che la dichiarazione di conformità alle direttive europee 1999/5 e 2011/61 riporta come nome del modello il solo FTM-100 DE.
Il manuale di istruzioni è unico per le due versioni, quindi funzionalmente DR e DE sono equivalenti: l'unica differenza che io ho trovato riguarda la gamma di funzionamento del ricevitore nella banda 900-999.99 FM, che per gli USA è "cellular blocked".
Per quanto concerne i firmware, è bene fare sempre attenzione ad utilizzare la versione corretta leggendo con attenzione le istruzioni.
Mi dici come passare alla modalità ricezione? Dal vfo non mi fa andare a 900! Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile
? ? ?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

47
Yaesu / Re:Accordatore esterno yaesu ft-450d...quale scegliere ?
« il: 28 Novembre 2017, 14:19:49 »
È montato quasi perfettamente in orizzontale. Sono un braccio è leggermente in salita. Non dovrebbe ricadere già intorno ai 50-75 ohm? Al centro ho messo un centralino semplice come da foto! Grazie

Quel centralino non è un balun (e potrebbe essere utile), comunque se hai ROS elevato non gestibile con accordatore interno....significa che tanto orizzontale non è......o comunque hai ostacoli metallici troppo vicini.

Non saprei altro che dire.....se non provare a sposatare il dipolo da quel posto
Di quanto può cambiare l impedenza se un braccio è inclinato con un dislivello di circa 5 mt più o meno? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

48
Yaesu / Re:Accordatore esterno yaesu ft-450d...quale scegliere ?
« il: 28 Novembre 2017, 10:30:47 »
Salve, uso uno yaesu ft-450d con un dipolo per i 40mt di lunghezza di circa mt 10.15 a braccio. Nonostante la misura quasi perfetta per tale banda per colpa dell'accordatore interno 'molto stretto' non riesce ad accordarmi su tutta la banda.....

Hmmm, che l'accordatore interno del FT450D non ti riesca ad accordare un dipolo monobanda decentemente tarato (e posizionato decentemente) non è possibile.....hai sicuramete dei problemi......taralo intorno ai 7100 e riuscirai a fare dai 7000 fino ai 7200 anche senza accordatore

La regola principe è quella di lavorare quando possibile senza accordatore, se proprio non se ne può fare a meno lo si usa per dare una aggiustatina, ma nulla di più se uno vuol ottenere una antenna che lavori decentemente  :rool:
Eppure ti dico che è montato perfettamente. L'unica cosa da provare è accorciarlo leggermente! Ho provato con un accordatore esterno e mi aggiusta la situazione quasi dappertutto (anche altre bande) con ros 1:1.

E secondo te....un dipolo posizionato a ridosso di un miro di sostegno in CA è posizionato bene ??  Ci credo che hai problemi di ROS........l'accordatore interno del FT450D gestisce ROS fino circa 3:1....magari nel tuo caso è il pessimo posizionamento a darti problemi, non l'antenna in sè..... :P :P :P :P
Ti posso garantire che è montato alto e libero. La foto non rende l'idea!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

Si, dalla foto pare invece parecchio infossato....comunque al di là della lunghezza.... anche il posizionamento dei bracci (a V , a V invertita,  orozzontali) influisce pesantremente sull'impedenza caratteristica dell'antenna, per  cui magari sei lontano dai canonici 50-75 Ohm e ti ci vorrebbe magari un 2:1 invece del classico balun 1:1
È montato quasi perfettamente in orizzontale. Sono un braccio è leggermente in salita. Non dovrebbe ricadere già intorno ai 50-75 ohm? Al centro ho messo un centralino semplice come da foto! Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

49
Yaesu / Re:Accordatore esterno yaesu ft-450d...quale scegliere ?
« il: 27 Novembre 2017, 11:11:15 »
Salve, uso uno yaesu ft-450d con un dipolo per i 40mt di lunghezza di circa mt 10.15 a braccio. Nonostante la misura quasi perfetta per tale banda per colpa dell'accordatore interno 'molto stretto' non riesce ad accordarmi su tutta la banda.....

Hmmm, che l'accordatore interno del FT450D non ti riesca ad accordare un dipolo monobanda decentemente tarato (e posizionato decentemente) non è possibile.....hai sicuramete dei problemi......taralo intorno ai 7100 e riuscirai a fare dai 7000 fino ai 7200 anche senza accordatore

La regola principe è quella di lavorare quando possibile senza accordatore, se proprio non se ne può fare a meno lo si usa per dare una aggiustatina, ma nulla di più se uno vuol ottenere una antenna che lavori decentemente  :rool:
Eppure ti dico che è montato perfettamente. L'unica cosa da provare è accorciarlo leggermente! Ho provato con un accordatore esterno e mi aggiusta la situazione quasi dappertutto (anche altre bande) con ros 1:1.

E secondo te....un dipolo posizionato a ridosso di un miro di sostegno in CA è posizionato bene ??  Ci credo che hai problemi di ROS........l'accordatore interno del FT450D gestisce ROS fino circa 3:1....magari nel tuo caso è il pessimo posizionamento a darti problemi, non l'antenna in sè..... :P :P :P :P
Ti posso garantire che è montato alto e libero. La foto non rende l'idea!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

50
Yaesu / Re:Accordatore esterno yaesu ft-450d...quale scegliere ?
« il: 27 Novembre 2017, 11:07:15 »
Drake mn 2000 .

inviato [device_name] using rogerKapp mobile
Che ne pensi del mfj-945E? Grazie

Io personalmente, rimanendo sui "piccoli" ti consiglierei l' mfj 969....ma se è tua idea futura prenderti anche un piccolo ampolificatore (tipo un RM percapirsi)...prenditi subito qualcosa di più grosso...costano ma te li ritrovi
Accordatori che includono amplificatore? Tipo? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

51
Yaesu / Re:Accordatore esterno yaesu ft-450d...quale scegliere ?
« il: 27 Novembre 2017, 11:03:33 »
Salve, uso uno yaesu ft-450d con un dipolo per i 40mt di lunghezza di circa mt 10.15 a braccio. Nonostante la misura quasi perfetta per tale banda per colpa dell'accordatore interno 'molto stretto' non riesce ad accordarmi su tutta la banda.....

Hmmm, che l'accordatore interno del FT450D non ti riesca ad accordare un dipolo monobanda decentemente tarato (e posizionato decentemente) non è possibile.....hai sicuramete dei problemi......taralo intorno ai 7100 e riuscirai a fare dai 7000 fino ai 7200 anche senza accordatore

La regola principe è quella di lavorare quando possibile senza accordatore, se proprio non se ne può fare a meno lo si usa per dare una aggiustatina, ma nulla di più se uno vuol ottenere una antenna che lavori decentemente  :rool:
Eppure ti dico che è montato perfettamente. L'unica cosa da provare è accorciarlo leggermente! Ho provato con un accordatore esterno e mi aggiusta la situazione quasi dappertutto (anche altre bande) con ros 1:1.


inviato iPhone using rogerKapp mobile

52
Yaesu / Re:Accordatore esterno yaesu ft-450d...quale scegliere ?
« il: 27 Novembre 2017, 10:56:46 »
Drake mn 2000 .

inviato [device_name] using rogerKapp mobile
Che ne pensi del mfj-945E? Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

53
Yaesu / Accordatore esterno yaesu ft-450d...quale scegliere ?
« il: 26 Novembre 2017, 22:04:59 »
Salve, uso uno yaesu ft-450d con un dipolo per i 40mt di lunghezza di circa mt 10.15 a braccio. Nonostante la misura quasi perfetta per tale banda per colpa dell'accordatore interno 'molto stretto' non riesce ad accordarmi su tutta la banda, cosa che fa con accordatore esterno. cerco per questo un accordatore esterno manuale per tale apparato per mettermi di accordare e abbassare il ros e utilizzare il tutto più tranquillamente. Che accordatore consigliate che non costi tanto? Qualcuno ne ha uno usato? Grazie in anticipo! 73' a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

54
Per il rumore non so.

Per il Voltaggio . . . direi basso per caricare una batteria, sicuramente troppo basso per una AGM.
Se non hai fretta di carica mi hanno riferito che carica benissimamente anche una 50A in poco tempo!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

55
Ho visto adesso, ho sbagliato a scrivere: 13.2 Volt eroga l'alimentatore, pochi comunque per caricare una batteria e sembra una taratura comune (strano).
Per il rumore non saprei, non capisco che rumore sia.
Apri l'alimentatore e senti quasi un fischio. Colleghi qualcosa e sparisce. Comunque dai i V   Non sono poi cosi pochi per caricare una batteria. Ovviamente dipende in quanto tempo ti serve la batteria carica!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

56
Yaesu / Re:Yaesu ftm-100 italia vs europa...helppppp!!!!!
« il: 22 Novembre 2017, 17:33:09 »


Salve a tutti! Ho acquistato un ftm-100 da un rivenditore italiano ma che spedisce dall'europa. Non ho dubbi sul venditore ma online leggo di varie versioni diverse per l'italia e il resto del mondo. Sapete quanto c'è di vero in tutto ciò??? Grazie in anticipo. 73' a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

Ciao imperatore vorrei sapere cm ti trovo con il ftm 100...ho intenzioni di prenderlo anchio...grazie..73..

inviato [device_name] using rogerKapp mobile
Va bene. Approfittane adesso che il prezzo si è abbassato tanto!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

57
Yaesu / Re:Yaesu ftm-100 italia vs europa...helppppp!!!!!
« il: 22 Novembre 2017, 17:32:41 »
Per quanto di mia conoscenza le versioni dell'apparato sono due cioè la DR e la DE.
La versione DE dovrebbe essere destinata al mercato europeo, tant'è che la dichiarazione di conformità alle direttive europee 1999/5 e 2011/61 riporta come nome del modello il solo FTM-100 DE.
Il manuale di istruzioni è unico per le due versioni, quindi funzionalmente DR e DE sono equivalenti: l'unica differenza che io ho trovato riguarda la gamma di funzionamento del ricevitore nella banda 900-999.99 FM, che per gli USA è "cellular blocked".
Per quanto concerne i firmware, è bene fare sempre attenzione ad utilizzare la versione corretta leggendo con attenzione le istruzioni.
Mi dici come passare alla modalità ricezione? Dal vfo non mi fa andare a 900! Grazie


inviato iPhone using rogerKapp mobile

58
Sembra sia collegata male la ventola, funziona al contrario.
Ma dimmi, quanti Volt escono alle boccole sul tuo?
Adesso che vedo bene non è nemmeno la ventola ma fa rumore. Collego e accendo la radio e sparisce il rumore. Comunque se non erro intorno ai 13V. Una volta l'avevo misurati. Che ne dici del rumore?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

59
Io ho l'FT450D ed e'' noto che l'accordatore interno dell'FT450D e' un po' stretto di manica , ma d'altronde non puoi aspettarti le stesse caratteristiche di un Magnum MT3000.
Ci sono due possibili soluzioni :
MFJ-914 auto tuner extender che estende il range dell'accordatore automatico interno/esterno. Supporta 300w dichiarati. prezzo circa 80$. In questo caso devi prima ricercare manualmente l'accordo migliore senza usare l'accordatore interno.
LDG RC-100MK2 accordatore da palo max 120W e  RT-100 che alimenta attraverso il cavo coassiale l'accordatore posto sotto l'antenna. Sono venduti assieme. Prezzo dai 250 ai 300euro. In ques'altro caso basta premere un pulsante (alle volte lo fa al cambiamento di banda) e lui ricerca il punto migliore di accordo.
Io ho scelto quest'ultimo perche' l'accordo e' fatto direttamente sotto l'antenna senza coinvolgere il cavo coax. In 40 metri accordando la mia half slooper raccorciata /4,3 metri sul balcone) ottengo 1:1.7 di stazionarie che poi affino con l'accordatore interno. Il mio e' un caso limite perche' pretendere di fare bene i 10/15/20/40 e warc e' quasi impossibile, magari accordi tutto ma non ti sente nessuno. In ogni caso il consiglio che ti hanno dato per un analizzatore di antenna (ce ne sono per tutte le tasche) e' ottimo. Io me lo sono costruito e posso vedere dove cade la risonanza da 1.5 a 30MHz con un'ottima approssimazione in quanto come display uso l'LCD-5110 che la Nokia usava nei suoi primi cellulari.
Un ultimo cosiglio , utilizza un choke per i 40metri ed ho ottenuto una decisa attenuazione delle correnti di modo comune che hanno reso la vita del mio accordatore piu' semplice e veloce.
Non so se potete aiutarmi. Ho costruito un dipolo 10.15 mt a braccio che dovrebbe risuonare bene sui 7.000. Purtroppo l'accordatore non mi accorda nulla. Ho fatgo tutte le prove. Dipolo, connettori, centrale, cavo ecc ecc tutto ok. Ho allontanato anche la fine di un braccio da casa per eventuali interferenze come da foto ma nada. Mi aiutate? Dove può essere il problema? Grazie a


inviato iPhone using rogerKapp mobile

60
73 a tutti,
il mio appena acceso, senza niente collegato, non attiva la ventola subito, ma dopo alcuni minuti, a meno che non accendi la radio e da quel momento in poi, la ventola se era spenta si accende e aumenta la sua velocità alla bisogna, ma non si spegne più.
Hai provato imperatore90 a vedere che tensione esce dal tuo?
Il mio l'accendo senza niente e la
 Ventola parte subito. Collego la radio accesa e si spegne la ventola. Come la vedi?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

Pagine: [1] 2 ... 9