Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - BarboneNet

Pagine: [1] 2 ... 12
1
Io trovo il 9900 un ottimo apparato. E' molto piu' semplice da usare l'Alinco DX-10, dato che ha quasi tutti i comandi sul frontale, ma il 9900 sia per la potenza che per l'estensione in frequenza (io lo uso ogni tanto anche in 12 metri dato che ho la versione V4) non ha rivali.
Per non avere impicci basta scegliere di usarlo sempre o in modalita' canali oppure solo in modalita' frequenza. Si tratta solo di abitudine.
Esatto io lo uso sempre in vfo e sono contento;) anche se ormai lo uso poco poco...

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


2

il 9900 prevede sempre una canalizzazione a 360 canali con 9 bande di 40 canali

73 a tutti,
non sapevo che il 9900 fosse anche canalizzato, non lo avevo mai considerato proprio perchè credevo non lo fosse
Si ma la canalizzazione fa cagare.....si desincronizza se passi da canalizzazione a vfo, cioè l ultimo canale che hai usato viene modificato e aggiornato con la frequenza del vfo che stai usando....una volta tornato sui canali il casino su quel canale è fatto
...se cambi piu canali e fai piu passaggi da vfo/ch viene su un casino.

Io lo uso solo su vfo e sono cmq contento;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


3
Autocostruzione / Re:Potenza dissipata dall'accordatore
« il: 26 Agosto 2022, 06:08:22 »
Grazie per il materiale e i test eseguiti! Veramente utile;)

Sono riuscito a valutare anche se l'antenna multibanda che sto realizzando, potesse essere accordata con efficacia da un accordatore da palo!

Ecco i valori, e da cio che ho visto dovremmo farcela:D

Grazie mille Bairam IU4PSD

4
Spaziatura di 10 cm

inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile
Ah ok, io li avevo spaziato 4cm ed andava cmq bene....ripeto il problema era lo smontamonta....magari con spaziatura 0, si riesce a tarare cmq  sarebbe molto piu pratica

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


5
Montati a fili paralleli. Non andrò in paradiso in quanto interagiscono tra di loro in fase di taratura ma tutto sommato mi pare rendano discretamente. Per le bande basse sono installati leggermente sfalsati ma vanno bene

inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile
Non li hai spaziati tra di loro? Volevo provare anch io a montarli tutti vicini uno con l altro, sarebbe piu facile da momtare in portatile

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


6
Ciao anch io mi ero fatto il FAN Dipole per 20-17-15-12-11-10 funzionava benissimo con un unico balun diamons da 1200w.

Non era pratico da montare e smontare tutte le volte

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


7
AT Logger App è finalmente fuori!

https://app.alfatango.org/logger

Fantasticamente semplice, completa e ampliabile!

La guida la trovate nei post precedenti;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


8
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 18 Maggio 2022, 00:05:47 »
Ciao a tutti e 3 e benvenuti, scusate il ritardo;)

1AT865 IU4PSD Bairam

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


9
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CRT9900 V4, Service Mode
« il: 17 Maggio 2022, 12:57:23 »
si grazie barbonenet delle spiegazioni la sequenza giusta è cb amplificatore rosmetro antenna è giusta questa grazie [emoji111]  [emoji111]  [emoji111]
Perfetta! Mi raccomando verifica i W della radio prima di accendere il lineare!
73

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


10
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CRT9900 V4, Service Mode
« il: 17 Maggio 2022, 08:02:16 »
si grazie barbonenet chiaramente da tenere in casa con relativo alimentatore da 50 ampere e tu non hai riscontrato problemi con il pilotaggio e poi il cavo trasmettitore cb quanto deve essere lungo ed eventuale cavo per un rosmetro wattimetro quanto deve essere lungo grazie
I cavi falli 50cm piu lunghi di quanto necessario,  cosi se hai ros anomalo  puoi provare ad accorciali.

La versione hd sopporta un pilotaggio max di 35w, verifica che la radio eroghi 8w modulati in ssb alla potenza minima

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


11
Mi raccomando, massimo 12 watt e solo antenne verticali  [emoji23]  [emoji23]  [emoji23]
Io quest anno uso anche la verticale, e 15w....per pilotare;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


12
Salve a tutti ,grazie per l'info sul contest ,mi ero iscritto nel 2019 , ma quella mattina facendo dei test ho bruciato il finale della mia radio ,che delusione , e adesso se non era per voi avrei perso di nuovo lo Sprint contest , vi ringrazio moltissimo , chiedo ce un canale di chiamata o a random su tutti i 40 canali ,grazie 73s to all ,nic.
Le frequenze tipiche sono al di sopra dei 40ch ammessi! In particolare si parte dai 27500 a scendere, e dai 27600 a salire; preservando cosi, chi di fatto voglia fare DX.

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


13
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CRT9900 V4, Service Mode
« il: 16 Maggio 2022, 22:40:48 »
si grazie delle risposte vi ripeto è solo che le persone si fanno imbrogliare facilmente io la lo vista a casa sua non ha nessuna ventolina esterna ecc ecc era solo per capire se la cosa era possibile quindi è stato solo aumentata la potenza dai soliti trimmer comunque lui è convinto che gli hanno cambiato i finali questo tizio possiede anche un yaesu 991 a che gli butta 200 watt quindi a voi le conclusioni.
p.s. oltre al  rm kl 203 da 150-170w in ssb quale mi consigliate come amplificatore più potente si può tranquillamente usare con il crt 9900.
Io ci ho usato di tutto, a mio parere il miglior compresso è il kl rm 503, sia nella versione liscia che HD.

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


14
Il super nuovo Software, realizzato da 1AT074 Max e Lorenzo: AlfaTango Logger Online APP

sarà reso pubblico Mercoledì 18/05/2022 sul sito ufficiale SCER AT 2022


15
Ciao a tutti da 1AT865 Bairam, sono qua per ricordarvi l'imminente  SCER 2022, al quale essendo Emiliano andrò a parteciparvi.


Ecco la presentazione ufficiale AlfaTango 2022.

L'organizzazione dello Sprint Contest Emilia Romagna è tornata da alcuni anni in grande stile con molte novità. I partecipanti sono in costante aumento ogni anno, di pari passo alla fama che questa manifestazione ha saputo guadagnarsi grazie ad una formula tanto semplice quanto coinvolgente.
Sono invitati a partecipare tutti gli amanti degli 11 metri, indipendentemente da gruppi o associazioni di appartenenza. La partecipazione è assolutamente gratuita: più saremo e più ci divertiremo!
Le ultime premiazioni si sono svolte nel 2019 durante il Meeting Emilia-Romagna a Rimini. Causa Covid-19 da allora non è stato più possibile organizzarlo.
Il prossimo Sprint Contest Emilia-Romagna si svolge esattamente tra 5 giorni: Domenica 22 maggio 2022, dalle 8:00 alle 20:00, ora italiana.

Questa edizione mantiene le novità e modifiche introdotte al regolamento alcuni anni fa, per coinvolgere al massimo tutti i partecipanti pur mantenendo le caratteristiche che hanno reso questo contest unico in tutti i sensi.
  • 12 ore divertenti, in cui concentrare i propri sforzi e le proprie capacità.
  • Un regolamento tanto semplice quanto intrigante, con decine di moltiplicatori a cui dare la caccia.
  • La partecipazione di stazioni da tutta Italia, Repubblica di San Marino, Sardegna, Vaticano e Canton Ticino.
  • Un software di gestione semplice e chiaro per inserire i propri collegamenti, valutare la propria attività e assolvere velocemente alle formalità di invio log.
  • Premiazioni per il 1°, 2° e 3° classificato regionale e fuori regione.


REGOLAMENTO In vigore dalla edizione 2022.


PREMESSA
Possono partecipare alla gara tutti gli operatori degli 11 metri che trasmettono dalle divisioni 1 (Italia), 15 (Svizzera, limitatamente al solo Canton Ticino), 36 (Repubblica di San marino), 138 (Città del Vaticano), 165 (Sardegna).
Tutti gli iscritti al G.R.I. Alfa Tango sono automaticamente iscritti a questa manifestazione.

 Gli appartenenti ad altre associazioni e gli operatori indipendenti possono partecipare liberamente anche senza pre-iscrizione, ma si impegnano ad inviare il proprio log e i loro dati personali.
 Coloro che hanno già partecipato nelle scorse edizioni e` saranno automaticamente registrati e non dovranno fare altro. A tal proposito si consiglia di verificare l'apposita lista per verificare la proipria presenza.

 Chi decide di partecipare al Contest senza pre-iscrizione dall’Emilia-Romagna è tenuto a dichiarare ad ogni QSO la propria provincia, e se trasmette dalla Emilia-Romagna anche il proprio CAP.

Tutti i partecipanti sono tenuti all'invio del proprio log al termine del contest, anche se con un solo collegamento, pena la squalifica.

 Gli organizzatori consigliano tuttavia alle stazioni non-AT di registrarsi compilando l'apposito modulo online, al fine di poterli inserire nel database del software di gestione.
Data e orario di svolgimento
Il prossimo Sprint Contest Emilia Romagna si svolgerà tra 5 giorni: Domenica 22 maggio 2022, dalle 8:00 alle 20:00, ora italiana.
Modalità di lavoro
I partecipanti potranno operare esclusivamente in modalità SSB, collegandosi tra di loro e scambiando il numero progressivo del collegamento, da riportare chiaramente sul proprio log.
 I collegamenti che non conterranno il progressivo trasmesso o quello ricevuto non potranno essere ritenuti validi e saranno pertanto nulli. A tal proposito si consiglia, quando possibile, di utilizzare l'apposito software che aiuta a non commettere gli errori più banali.
Categorie
Tutti i partecipanti possono operare solamente in modalità "singolo operatore". Sono previste 2 sole e distinte categorie:
Categoria "ERS" - Stazioni operanti dall'Emilia-Romagna
Partecipano a questa categoria tutte le stazioni che trasmettono dall'Emilia-Romagna e dalla Repubblica di San Marino (considerata “provincia aggiunta” ai fini del contest) ed iscritte alla gara.
Punteggio:
  • 2 punti per ogni stazione collegata;
  • 10 punti per ogni diversa provincia Italiana collegata;
  • 5 punti per ogni Director, Coordinatore e Vicepresidente regionale AT collegato (1AT010, 1AT038,1AT226, 1AT304, 1AT463, 1AT477, 1AT708, 1AT1142, 36AT102);
  • 20 punti per ogni diverso CAP dell'Emilia Romagna collegato; Non sono conteggiati i CAP delle stazioni operanti al di fuori della regione Emilia-Romagna.
Moltiplicatori:
  • Le province italiane;
  • I CAP dell'Emilia-Romagna.
  • I Directors, i Coordinatori e i Vicepresidenti AT dell'Emilia-Romagna (1AT010, 1AT038,1AT226, 1AT304, 1AT463, 1AT477, 1AT708, 1AT1142, 36AT102);
Calcolo del punteggio finale:
Somma del punteggio collegamenti e moltiplicatori, moltiplicata per il numero complessivo dei moltiplicatori previsti e ottenuti.
Categoria "OERS" - Stazioni operanti al di fuori dell'Emilia-Romagna
Partecipano a questa categoria le stazioni Italiane che trasmettono al di fuori dell'Emilia-Romagna e della Repubblica di San Marino. Esse possono collegare indistintamente tutte le altre stazioni partecipanti.
Punteggio:
  • 1 punti per ogni stazione (AT e non) collegata;
  • 10 punti per ogni stazione (AT e non) dell'Emilia-Romagna collegata;
  • 2 punti per ogni provincia fuori dall'Emilia-Romagna collegata;
  • 10 punti per ogni provincia dell'Emilia-Romagna collegata;
  • 5 punti per ogni Director, Coordinatore e Vicepresidente regionale AT collegato (1AT010, 1AT038,1AT226, 1AT304, 1AT463, 1AT477, 1AT708, 1AT1142, 36AT102);
  • 20 punti per ogni diverso CAP dell'Emilia Romagna collegato; Non sono validi i CAP delle stazioni al di fuori della regione.
Moltiplicatori:
  • Le province dell'Emilia-Romagna, inclusa la Repubblica di San Marino (valida come provincia aggiunta);
  • I CAP dell'Emilia-Romagna, inclusa la Repubblica di San Marino;
  • I Directors, i Coordinatori e i Vicepresidenti AT dell'Emilia-Romagna e della Repubblica di San Marino (1AT010, 1AT038,1AT226, 1AT304, 1AT463, 1AT477, 1AT708, 1AT1142, 36AT102);
Calcolo del punteggio finale:
Somma del punteggio collegamenti e moltiplicatori, moltiplicata per il numero complessivo dei moltiplicatori previsti e ottenuti.
Limitazioni e Precisazioni
  • Non è ammesso più di un QSO con la stessa stazione.
  • I collegamenti devono essere bilaterali e controllabili, in mancanza di corrispondenza per verificare la veridicità di quanto dichiarato, ad esempio log non inviati, il collegamento non risulterà valido.
  • La porzione di banda denominata “gamma DX”, compresa tra i 500 e 600 KHz. inclusi, deve essere lasciata libera. Collegamenti effettuati su questa porzione di banda saranno considerati non validi e motivo di squalifica a giudizio del Contest Manager.
  • E’ ammesso trasmettere da una provincia o da un CAP diversi dal luogo di residenza, dietro richiesta al contest manager. Detta richiesta deve pervenire ed essere accettata almeno 7 giorni prima dell’inizio del contest. A tal proposito potrà essere utile il sito www.nonsolocap.it.
  • Sono ammessi QSO effettuati da stazioni mobili terrestri, purché non in movimento e nel rispetto del resto del regolamento.
  • Non sono ammessi QSO effettuati mediante stazioni remotizzate. L'operatore deve essere fisicamente presente nello stesso luogo in cui si trovano RTX e antenna.
  • Non è ammesso l'utilizzo del cluster, così come qualsiasi tipo di comunicazione digitale (chat o altro) inerente il contest durante il suo svolgimento e fino alla data di scadenza per l'invio dei log. La violazione di questa regola comporta la squalifica.
Invio dei log
Il proprio log dovrà essere inviato utilizzando l'apposita funzione di scERlog, il software di gestione ufficiale dello Sprint Contest, che potrà essere utilizzato anche successivamente per il solo inserimento dei propri collegamenti in modalità differita.
QUALSIASI ALTRO FORMATO, CARTACEO O DIGITALE, NON E' PIU' ACCETTATO
Il termine ultimo per l’invio dei log è fissato per le ore 24.00 di domenica 12 giugno 2022.

Classifiche e Premiazioni
A cura del Contest Manager saranno stilate le classifiche e premiati i primi tre classificati di entrambe le categorie.
I risultati e le classifiche saranno resi noti sul sito http://sprintcontest.emiliaromagna.it
Responsabilità
Gli organizzatori invitano i partecipanti al corretto utilizzo di apparecchiature e frequenze, precisando che esso è sotto la diretta responsabilità di ciascun partecipante, il quale solleva pertanto gli organizzatori da ogni responsabilità in tal senso.
Partecipando al contest si accetta implicitamente ed integralmente il presente regolamento.

16
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CRT9900 V4, Service Mode
« il: 16 Maggio 2022, 18:36:15 »
esistono da anni dei venditori europei che vendono quell'apparato modificato per uscire in potenza con 80 watt e oltre, la modifica è molto invasiva e prevede anche il potenziamento del raffreddamento dell'apparato con ventole, etc.
le domanda più importanti sono: quanto costa? ne vale la pena?
visto che il prezzo medio di un CRT SS9900 è circa 220 euro e che un lineare decente da 100-150 wat si trova per 100-150 euro (i modelli economici a mosfet per la metà) fare i conti è facile.
Quoto, rm kl 203 da 150-170w in ssb, costa 50euro e si preservano i finali della radio

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


17
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CRT9900 V4, Service Mode
« il: 14 Maggio 2022, 18:34:04 »
Io consiglio di smanettarci solo se si sa cosa si fa! Il rischio di renderla inutilizzabile è alto...

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


18
conoscevo lo MFJ998rt, ho scoperto che esistono anche prodotti Palstar e Acom, i prezzi sono tutti sopra i 1000 euro: il QRO non è uno scherzo.
forse sarebbe meglio pensare a un'antenna diversa o autocostruire un accordatore ad hoc.
Diciamo che conoscendomi, so che la poca potenza nn fa per me....per ora utilizzo un 505v che da piu o meno 400w pep, ma piu avanti credo che almeno i 500w reali li utilizzerò (piu facile 1kw)

Forse ho trovato l mfj994brt, regge sino a 600w....accordatore da palo, cosi riduco la tratta con cui dovro utilizzare la scaletta.

Ciauz 73

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


19
Per chiarire, un dipolo OCF a "manicotto" simile a quello descritto qui (lo cercavo ieri ma non ero riuscito a trovare il pdf)

https://www.qsl.net/k4fk/presentations/QQ0412-addendum-KE4PT-OCEF-dipole-bis6.pdf

ma montato in verticale ed ovviamente con una choke migliore al punto di alimentazione; in pratica l'idea è la stessa della cosiddetta T2LT ma la parte con la calza è più corta, in questo modo si ottiene in pratica un dipolo alimentato fuori centro (OCFD che qualcuno chiama erroneamente "windom") che, con l'aiuto di un accordatore, permette di lavorare su più bande; non concordo con le misure indicate nel PDF ma lo stesso permette comunque di capire come realizzare tale antenna


Grazie caro, ma voglio cimentarmi in questa delta......sbagliando imparerò qualcosa di nuovo:D

Cmq, sono sempre alla ricerca di un accordatore, a questo punto da palo, che posso sopportare e supportare 500-1kw.

Idee, consigli? chiaramente non voglio spendere 1000euro o piu

20
Ciao raga, apro un thread dedicato inquanto ne stavo inquinando un altro.
Stavo progettando una DeltaLoop60° da usare in portatile, ma non essendo pratico di antenne non risonanti, non so se l antenna in questione riuscirebbe ad essere accordata e che accordatore occorre!
L accordatore che mi occorre dovrebbe almeno resistere sino ad 1Kw.



Deltaloop 60° filare:
3 lati da 6.45m
Filo da 2.5mmq
Balun 4:1
Installata a 8-10m dal suolo

Allego screen.

Grazie IU4PSD


30metri



20metri



17metri




15metri




12metri




10metri



6metri

21
14, 18 e 28; ma sinceramente sconsiglierei l'uso di una delta loop come antenna multibanda; dai un'occhiata qui

https://rsars.files.wordpress.com/2013/01/40m-10m-delta-loop-antenna-gu3whn-iss-1-3.pdf

quella sopra è una delta per i 40 metri, guarda cosa succede al diagramma di radiazione salendo in frequenza...

30metri



20metri



17metri




15metri




12metri




10metri



6metri

22
14, 18 e 28; ma sinceramente sconsiglierei l'uso di una delta loop come antenna multibanda; dai un'occhiata qui

https://rsars.files.wordpress.com/2013/01/40m-10m-delta-loop-antenna-gu3whn-iss-1-3.pdf

quella sopra è una delta per i 40 metri, guarda cosa succede al diagramma di radiazione salendo in frequenza...
adesso ti faccio vedere, la mia verra montata a 10m dal suolo e non cambia il lobo!faccio degli screen

23
@BarboneNet

guardando al datasheet dell'accordatore (la cui tabella hai postato)

http://www.mat-tuner.com/down/mAT-1500%20Antenna%20tuner%20datasheet.pdf

direi che sui 10, 21, 24 e 50 MHz avrà difficoltà a trovare un adattamento; per curiosità, di che antenna si tratta ?

Inoltre, i valori che hai simulato, sono al punto di alimentazione o al termine della linea di alimentazione ?
Valori simulati al punto di alimentazione. Mi servirebbe un accordatore da 500W che riuscisse ad accordare questi valori.
Si tratta di una DeltaLoop60° 6.4m per lato Filare(2.5mmq), con balun da 4:1.

Praticamente accorderebbe solo i 20-17-10metri?

24
ciao raga, mi aggancio qui che mi sembra proprio che il topic mi calzi a pennello.

Sto realizzando una antenna multibanda da utilizzare con accordatore, e vorrei sapere se con i valori di Impedenza e Reattanza ottenuti dalla progettazione con MMana-Gal l'antenna possa essere accordata senza problemi o meno!

Ho inserito anche i 30m e i 6m tanto per completezza, ma l'antenna in questione mi interessa dai 20 ai 10m.

Prima di spendere soldi per comprare un accordatore, vorrei essere certo di non buttare soldi su un progetto fallimentare a priori! grazie

accordatore che vorrei acquistare
https://www.mediaglobe.it/index.php?route=product/product&path=1561&product_id=14228

25
antenne per CB / Re:Antenna canna da pesca
« il: 29 Aprile 2022, 18:57:01 »
Buongiorno,no non penso che ci conosciamo personalmente ,ho letto tue pubblicazioni su roger k.Ciao

inviato W_K400 using rogerKapp mobile
Ehehe no problem, pensavo fossi ciro di parma:) ciauz

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


26
Collegato divisione 136... Martinica! S5, segnale pulito, dai che il sole si sta svegliando!  [emoji111] [emoji1]
[emoji106]domani dalle 12:30 alle 19:30 sono on air, speriamo tiri poco vento e che nn piova;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


27
antenne per CB / Re:connettori e nanoVNA
« il: 29 Aprile 2022, 07:00:49 »
Ci sono sono dei cavetti già costruiti con relativi connettori.
Si trovano facilmente sia su eBay che su AliExpress. (Sono preferibili i cavetti ai raccordi perché i secondi esercitano un sforzo sui connettori del nvna che potrebbe danneggiare la PCB interna)

Esempio: https://m.it.aliexpress.com/item/4001296423289.html

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile
Io sul nanovna ripasso le saldature dei connettori che per economicità vengono lasciati dissaldati in piu punti! Ed avendone gia bruciato uno a causa di un coperchietto di schermatura staccato, do una saldatina anche a loro!

E poi collego gli adattatori sma/so239 per le letture di tutti i giorni;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


28
antenne per CB / Re:Antenna canna da pesca
« il: 29 Aprile 2022, 06:42:14 »
Ma chi sei? Il Ciro che conosco io?

73 Bairam

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


29
Elettrotecnica
Microfoni
Strano e inspiegabile innesco

È il primo thread....nn riesco ad aggiungere il link da cellulare.

30
discussione libera / Re:help NanoVNA non riesco più a calibrare ?
« il: 21 Aprile 2022, 00:05:50 »
Nessuno che mi aiuta per la procedura di aggiornamento?
ho seguito la procedura presa da questo link :

https://nanovna.com/?page_id=103

ma non carica nessun aggiornamento, forse sbaglio qualcosa....
Ma cosa ti serve? Aggiornare il firmware o verificare il funzionamento/calibratura?

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


31
discussione libera / Re:Attenuazione di un cavo coassiale
« il: 20 Aprile 2022, 07:42:53 »
Pare abbia il centrale in Alluminio ramato , è adatto per rotore?
Non uso rotore, cmq puo essere usato dal rotore in poi.....la giunta nn è cosi dispersiva.

Certo se cerchi il top...meglio un cavo unico, ma avresti neanche 0.05db di miglioramento!

Io uso il PE anche perche molto leggero....avevo provato il.leggerissimo hf 400 all pe, pesa 74kg/km invece di 104kg/km.....pero nn si riesce a saldare la calza all antenna filare.

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


32
discussione libera / Re:Attenuazione di un cavo coassiale
« il: 18 Aprile 2022, 14:07:59 »
Esempio test che ho pubblicato su Cavo SIVA di sicura provenienza, in allegato PDF. 
Ed aggiungo Test su Messi e Paoloni... per par condicio ! [emoji12]

73 Arnaldo
Anch io uso il Siva Hf 400 Pe, ottimo.....preferisco siva a m&p, piu costante nella qualita dei suoi prodotti

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


33
antenne radioamatoriali / Re:Lunghezza cavo.
« il: 16 Aprile 2022, 19:55:07 »
terra, impianto di terra; la terra, ad RF, non è la stessa che va bene per l'impianto elettrico (50Hz sono circa 600Km di lunghezza d'onda)
Pensavo anch io alla terra, ma in portatile....

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


34
antenne radioamatoriali / Re:Lunghezza cavo.
« il: 16 Aprile 2022, 19:40:45 »
Salve, si tratta del medesimo fenomeno dell'accordatore d'antenna che, inserendo deteminate capacità e induttanze, modifica il ros fino ad azzerarlo o anche, volendo, alzandolo  moltissimo.
Anche il cavo presenta determinate induttanze e capacità che influiscono sul ros misurato al suo estremo e cambiando la lunghezza del cavo anche il ros cambia.

73 Rosario
Da qualche giorno combatto con dei ros inesistenti sull antenna, ma rilevati dal mio lineare che va in blocco! Cambiando la lunghezza del cavo, sono riuscito a fermare il problema, ma ci ho sbattuto la testa parecchie volte....ros letti dal nanovna 1.02, ros in ordine con la secondo potenza del lineare.....lineare alla massima potenza, andava in blocco a centrobanda anche con 2w in ingresso.

Collegando l antenna diretta al lineare andava in blocco, cosa che nn accadeva con 1metro in piu.....messo 1 metro in totale tra lineare, rosmetro ed antenna, risolto di nuovo il problema.

Cavi siva hf 400 pe 84% fattore di velocità

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


35
antenne radioamatoriali / Re: Lunghezza cavo.
« il: 16 Aprile 2022, 18:19:55 »
73 a tutti ho unito i topic perchè è sempre lo stesso argomento,quì  http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=2739.msg165023#msg165023  ma anche nei topic precedenti avevo scritto roba che dovrebbe essere chiara,nei primi topic poi ci sono dei link e allegati che dovrebbero fare chiarezza,comunque il fattore di velocità è un'incognita che sarebbe da misurare per poi fare i cavi lunghi quanto serve ad esempio per un  sistema di adattamento o filtri notch MA NON SERVE PER IL CAVO DI UN'ANTENNA PERFETTAMENTE ADATTATA .
la lunghezza d'onda elettrica si calcola: velocità della luce diviso frequenza,cioè 300\27 mhz = 11,1mt,questa è la lunghezza d'onda di UN filo sottile in spazio libero  o nel vuoto, nei cavi coassiali e in tutti i conduttori reali la corrente elettrica non viaggia alla velocità della luce ma in ritardo e quindi percorre una distanza diversa che nel filo teorico,questa differenza si calcola con il fattore di velocità,dipende dal materiale,dal diametro,dalla forma ecc... comunque è sempre inferiore a 1,sarà circa 0.66 per i cavi coassiali con l'isolante compatto e 0.80 per i cavi con isolante foam,cambia da marca a marca e anche da matassa a matassa,se serve sapere il fattore esatto del cavo sotto esame ci sono strumenti apposta o si fà per deduzione,non è semplice ma costa un giunto a T e un carico fittizio,si prende tx,rosmetro,cavo ,giunto a T  e carico fittizio, collegati come ho scritto,tx-rosmetro-cavo di qualsiasi lunghezza (non ha nessuna importanza quanto è lungo...)giunto a T collegato sopra il carico fittizio.si prova in trasmissione a bassa potenza e certamente il ros misurato è inesistente,1:2 se il giunto è di scarsa qualità,ma per determinare il fattore di velocità è insignificante...
ora si prende un pezzo dello stesso cavo lo si intesta con un connettore e lo si lascia aperto dal lato opposto,per cominciare facciamo 5mt di cavo,si collega e si trasmette,il ros a questo punto è salito molto,anche fondo scala,si taglia 10cm e si prova di nuovo,il ros sarà ancora altissimo,si taglia ancora 5cm e avanti così,ad un certo punto il ros si abbassa e poi tagliando 1cm alla volta il ros si porta a 1:1 è successo che abbiamo trovato dove il cavo fisicamente è 1\2 onda elettrica compreso del fattore di velocità,cioè equivale alla lunghezza d'onda teorica per il fattore di velocità del cavo sotto test,se il cavo è un rg58 con il dielettrico compatto sarà lungo 5.55 x 0.66=3.663mt se per esempio ha il dielettrico espanso  con il coefficente di velocità 0.80 risulta 5.55 X 0.80=4.44mt quindi a seconda del cavo il 1\2onda è lungo 4.44mt o 3.66mt,mettiamo che il nostro cavo è stato tagliato a 4.0mt per avere il ros 1:1 si fà  lunghezza del cavo \ lunghezza 1\2 onda elettrico = fattore di velocità cioè 4.0\5.55=0.727 che è il fattore di velocità del cavo sotto test,e cambiando matassa o marca i decimi sono sempre diversi... ora che si conosce il vero  fattore di velocità si può costruire un pezzo di cavo lungo 1\2 onda e testare le antenne come se colleghi il rosmetro sotto l'antenna,oppure fare un filtro notch per frequenze indesiderare (se in parallelo sarà lungo 1\4 d'onda,se in serie sarà lungo 1\2 onda) o fare stub adattatori o accoppiatori di antenne nei sistemi collineari ecc... poi per ribadire il concetto se l'antenna è adattata perfettamente presenta 50ohm e con qualsiasi lunghezza non cambia il ros che è e sarà sempre 1:1,se invece cambia aggiungendo uno spezzone di cavo di qualsiasi lunghezza che non sia però 1\2 onda elettrici e suoi multipli (il sistema che ho scritto serve propio per determinare la lunghezza esatta in funzione del fattore di velocità in modo di preparare un cavo lungo 1-2-3 o 5mt ma non 3.66 o 4.44  o 4 mt a seconda del fattore di velocità) perchè solo in questo caso quando si aggiunge lo spezzone non varia il ros anche con antenne disadattate,mentre con qualsiasi altra lunghezza il ros si modifica sia a diminuire che aumentare,sempre in funzione della lunghezza ma sempre e solo perchè l'antenna è disadattata di suo...
ps:con questo sistema si riesce a determinare anche l'invecchiamento o la qualità del cavo,spesso aumentano le perdite in frequenza e quindi l'attenuazione ma anche il fattore di velocità diminuisce e se si trova un cavo foam (più sensibile all'umidità) con fattore di velocità inferiore alla media dei cavi foam (0.80) è da scartare perchè di certo darà problemi in futuro....

Grazie

36
discussione libera / Re:Attenuazione di un cavo coassiale
« il: 14 Aprile 2022, 13:06:54 »
L attenuazione del coassiale puoi controllarla anche senza intestare i PL.

Io dopo aver comprato 25m di messi e paoloni ultraflex 7 fallati, ho iniziato a testare i cavi senza pl e poi coi pl montati.....in hf secondo me la differenza di dB è veramente irrisoria se i pl sono saldati a dovere.

Dai i miei test nn piu di 0.05dB

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


37
complimenti, bell attrezzo da guerra......io sto cercando una cavia per fare la 4 elementi skyrex....quasi 8m di boom:D

38
Ciao Ragazzi, sono qui a ricordardi il secondo evento AlfaTango legato alla nascita della Radio.....questa volta verra celebrato l' anniversario della nascita del suo inventore Guglielmo Marconi (25/04/1874).
Il nome di questo evento è IMD: International Marconi Day.

📯IMD: International Marconi Day

23/24/25 Aprile 2022
Dalle 00:00 UTC del 23 aprile alle 23:59 UTC del 25 aprile
(72 ore consecutive)

Il gruppo AlfaTango, così come ha fatto per il WRD, metterà in ARIA più stazioni per la speciale attivazione.
Per cio che riguarderà l' Italia, potrete collegare le stazioni 1AT000 trasmettente dalla regione natale di Guglielmo Marconi (Emilia Romagna), e la stazione 1AT/IMD trasmettente dalla Sicilia, ovvero la regione Italiana piu prolifica per i DX.

Detto ciò, vi attendiamo numerosi in aria il 23/24/25Aprile....chiaramente in aria troverete altre nazioni partecipanti a questo evento sperimentale, eccovi l'elenco completo delle nazioni partecipanti:

3AT/IMD
13AT/IMD
14AT/IMD
19AT/IMD
30AT/IMD
31AT/IMD
34AT/IMD
161AT/IMD
205AT/IMD

Spero di sentirvi in Aria, 1AT865 Bairam

39
in LSB sui 40CH senti di tutto, dagli americani ai neozelandesi....senza dicenticare gli spagnoli e i portoghesi!

In USB invece senti Indonesiani e Giapponesi....questi ultimi li trovi a frequenze intermedie tipo 27.350,50 27.360,50

in FM russi e Greci a 9+40.....e cosi via......insomma DX sene fanno ancora;)

40
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CRT9900 V4, Service Mode
« il: 04 Aprile 2022, 07:50:00 »
A mio parere boris hai fatto anche troppo!

Mama 800hz in rx tx???? Tantissimo.

Io ero spostato di soli 100hz ed ho sistemato il tutto da ch6 bfo!

Certo, la radio da un po quello che gli pare, giorni è in isoonda, altri spostata di qualche hz.....alla fine va tenuto conto che è un cb!

Io nn ho mai usato il ch4, lo proverò.

Sicuro che ol clarifer sia impostato solo in rx?

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


41
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 04 Aprile 2022, 00:53:32 »
Temo che si stia per concludere precocemente la mia esperienza con la delta loop.
In questi giorni mi sono reso conto che non è un "aereo" adatto alla mia zona di residenza a causa delle raffiche di vento. Io voglio dormire sonni tranquilli e questa tipologia di antenna non me lo consente.

E' stata una breve esperienza ma ho dedicato comunque abbastanza tempo, piu che altro strumentale, per capirne le principali caratteristiche.
Posso concludere dicendo che resta una antenna molto valida per un utilizzo itinerante, momentaneo oppure fissa ma in zone non ventose.
Confermo anche la silenziosità di ricezione ( non però come la mia LFA, logicamente ) ma sono contrariato sul fatto che risenta meno dell'altezza rispetto ad altre antenne polarizzate orizzontali.
Credo che colui che ha affermato ciò abbia posizionato la sua delta su un tetto in legno oppure era configurata con polarizzazione verticale; non mi spiego il motivo di tale affermazione.
La sua mezz'onda di altezza ( poco piu di 5 mt ) dal punto di alimentazione ci vuole proprio tutta come qualsiasi yagi, a parità di polarizzazione, se si vuole  ottenere una antenna veramente "stabile" e non influenzata.

E' stata una piacevole avventura. Avete presente quelle da.... una botta e via?  Ecco....ci siamo capiti [emoji41]
Confermo tutto, minimo 6m da tutto e solo installazioni portatili almeno per la mia.

Rende bene a mio parere; quando sono svogliato monto lei in 2minuti e collego parecchie stazioni:)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


42
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 01 Aprile 2022, 23:39:58 »
fammi capire; tu pensi che il "top" dell'attività radiantistica sia "arrivare a 5/9+" ?
Leggi di nuovo

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


43
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 01 Aprile 2022, 20:10:10 »
A me gli 11 piacciono molto, ancora si prendono i segnali a s0 r3......in 20mt un americano mi snobbava perche arrivavo s3 r5. Ma va a quel paese.

Max max vado a sblatersre sui 10m

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


44
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 31 Marzo 2022, 22:51:49 »
Il 95% solo con stazioni italiane, nei week-end e logicamente se c'e' propagazione ( sono distante circa 1400km ). Propagazione permettendo, ripeto, spesso sono in QSO con un folto gruppo di Roma a 27.425.
Ah, dai se ti sento ti saluterò.....difficile nn sentirti mi sa....

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


45
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 31 Marzo 2022, 19:13:44 »
Intendi chiedere il mio callsign?
Ho, logicamente,  cambiato il mio call radioamatoriale italiano e ora possiedo un YO4... Call che, sono sincero, non mi serve a nulla se non per detenere radio HF e qualsiasi tipo di antenna sul tetto senza preoccupazioni. In hf sono operativo solo in banda 11mt ( il call è leggibile in calce ), non mi interessano altre bande. Stesso discorso in automobile dove, logicamente,  si è più soggetti a controllo.
Letto adesso, scusa ma uso rogerKapp mobile , e nn leggo le firme!

Non ti ho mai sentito in aria...mi sembra strano!

Trasmetti nel weekend al mattino?

P.S. Stesso mio motivo per avere la patente;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile

46
DX su banda cittadina / Re:Cartoline eQSL
« il: 31 Marzo 2022, 19:11:04 »
Ciao a tutti,

in vista dei prossimi DX quando la propagazione ci spalancherà il mondo, ho preparato un paio di cartolina QSL da inviare a chi vorrà fornirmi l'indirizzo email. Voi lo fate? mi fate vedere le vostre?
Ti sei iscritto su clusterdx.nl, lf11.pl o 11dx.net???

Su clusterdx, le eqsl vengono compilate quasi in automatico, devi solo fare lo spot e poi andare a compilare la eqsl col messaggio personale....su 11dx.net fa tutto in automatico, basta fare gli spot

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


47
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 28 Marzo 2022, 07:35:21 »
Generalmente non meno della metà delle potenzialità dell'amplificatore ( 3500). Parliamo di circa 3 volte la tua potenza, raramente mi spingo oltre.
Alla faccia;) qrz?

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


48
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 27 Marzo 2022, 20:05:10 »
Fatta al primo colpo...... ma in versione alluminio.
Sezioni da 3mt di diametro 20mm con all'interno un diametro 16mm che fuoriesce di 121cm ( totali cm 4.21 ), filo superiore lungo 2.80mt.
E' da perfezionare perchè il filo superiore lo devo sostituire con diametro 4mm in rame per poterla adeguare alla potenza che generalmente utilizzo. Per questa prova ho utilizzato un diametro 1.5mm ma temo proprio che non possa reggere.
Nessun adattamento di impedenza ma RF-choke come da foto postata in precedenza ( 5 giri in Ecoflex10 ). Da notare la risonanza perfetta ( X=0, inoltre L=0 C=0 ) e questo è il risultato ( sullo sfondo è visibile anche il bellicoso Mar Nero )
Ottima complimenti, ma che potenze usi? Io usavo inizialmente il cavo da 1mm per 800w, adesso gli ho dato un po di margine con il cavo da 1.5mm e anche un pelo in piu di banda.

Ottima antenna;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


49
Yaesu / Re:Prima radio hf
« il: 16 Marzo 2022, 07:02:25 »
radio discreta, io l'ho avuto e non lo ricomprerei. come è stato evidenziato, da quando yaesu è passata di fatto in mani cinesi (basta comparare un portalino economico yaesu con uno baofeng per rendesi conto che si tratta delle stessa radio), il software di gestione è diventato complicatissimo. ti sfido a passare da USB a LSB, e viceversa, senza impazzire e buttare tutto nel cassonetto :-)
Beh dai una volta che ti fai un appunto, è semplice....sottomenu 11-7, telo sto citando a memoria;)

Io mi trovo bene, la ricomprerei;)

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


50
discussione libera / Re:Women's Day Contast
« il: 13 Marzo 2022, 22:45:32 »
A ridosso del Contest Women's Day del gruppo Alfa Tango, il sito risulta down ....

Che si fa?  Quanlcuno può inviarmi almeno il software per compilare il log?

Grazie.
sei il mio numero 1, ed io il tuo. 1AT865

51
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 12 Marzo 2022, 16:51:52 »
oggi l' amico Dino 1AT292 in montagna si è divertito con soli 80W

Propagazione pessima al mattino, ha fatto:
44 SudAfrica
173 Reunion Island
91 Indonesia
193 Cocos Keeling Island

52
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 11 Marzo 2022, 23:44:51 »
Bairam, il tratto sopra lo fai passare dentro le canne?
Sarebbe interessante farla con un tubo in alluminio, credo che la larghezza di banda si incrementi un po'.
Si dentro la canna.....ma per i dx basta, potrebbe essere valida piu larga, se si volesse fare una delta per i 10-11metri

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


53
Autocostruzione / Re: DeltaLoop 37gradi
« il: 11 Marzo 2022, 20:17:31 »
Ho appena fatto 3 deltaloop a 37° per 3 amici AlfaTango.
Io uso un cavo da 1.5mm, tratto orizzontale 2.72m,loop di 11.41m, alla fine del quale saldo il cavo di discesa sino alla radio.
Non uso nessun choke, l RF con 800w è inesistestente.....l unica cosa che serve è la dx-wire 13.7 heavyduty.

Ne ho fatte 3 per i contest italia, con dxwire viene installate a 6m dal suolo e guadagno a 10° di takeoff 6.6dbi.

Se volete ho anche video per capire meglio.

1AT865 Bairam

P.s. tarata a 27.580, ros 1.5 a 27.280 e a 27.880

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile

54
Autocostruzione / Re:D-L-37°
« il: 11 Marzo 2022, 08:30:26 »
Sguazzando di qua e di là sul web ho trovato un progettino molto semplice per questa antenna, purtroppo non ho avuto modo di interloquire con l'autore il che mi sembra un ragazzo molto in gamba, ne per chiedergli spiegazioni piu concrete ne tanto meno per chiedere l'autorizzazione a  pubblicare ciò che lui ha scritto, pertanto caricherò l'immagine oscurando i suoi dati per una questione di rispetto nei confronti della sua persona.

L'utente sostiene che trovando la giusta angolazione di 37 gradi tra le due estremità del filo conduttore riesce ad arrivare alla corretta impedenza di 50 ohm, ma vorrei sapere, avendo una larghezza di banda, ristretta, a che frequenza di taratura corrisponderebbe la lunghezza di 11.11 di filo elettrico?

Poi sostiene di accoppiare un balun 1:1 od un RF-Choke? ma non specifica le caratteristiche ne dell'uno ne dell'altro.

L'autore di tutto questo si chiama Alex Marconi se dovesse mai avere opportunità di leggere questo topic ci terrei tantissimo a ringraziarlo pubblicamente.

A voi la pubblicazione.
@Skypperman consiglio la prossima volta scrivi DeltaLoop 37gradi.....ciao

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


55
antenne per CB / Re:[Guida] T2LT Antenna
« il: 11 Marzo 2022, 07:20:36 »
Il choke da 5 spire fa anche un pochino da contrapeso...io ho 1.1 sulla mia T2LT con 5spire su supporto da 110mm e cavo rf240uf....e con 800w nn ho nessun problema di rf.

Fatta anche australia indonesia e tailandia.

Ciauz

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


56
DX su banda cittadina / Re:Risorse per DXer
« il: 05 Marzo 2022, 07:12:53 »
Ciao a tutti,

sicuramente li conoscete già (sono solo l'ultimo arrivato) ma in ogni caso vorrei segnalare questi due siti molto utili:
- il primo è voacap.com (forse già presente in altro post), ci da la possibilità di verificare in tempo reale le condizioni di propagazione in direzione di qualsiasi parte del mondo. Non so quanto sia affidabile, ma mi pare ben fatto;
- l'altro è clusterdx.nl, segnala ogni collegamento DX fra gli iscritti di tutto il mondo. Mi è molto utile perché quando vedo un italiano collegato vado sulla stessa frequenza e vedo se riesco a sentirli entrambi; in tal caso chiedo di potermi inserire. Fra l'altro, permette di vedere i dati delle altre stazioni e di spedire delle cartoline QSL per email.

Insomma, spero di aver interessato qualcuno e attendo altri suggerimenti.

Alberto
Ciao c'e anche 11dx.net e lf11.pl come clusters.
qrz11.com per trovare le coordinate degli utenti registrati.

Se vai in direttiva ti consiglio l app per android(ma credo anche per iphone), Ham QTH Locator....indichi dove si trova il tuo corrispondente e ti da i gradi per puntarlo.

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


57
Yaesu / Re:Prima radio hf
« il: 04 Marzo 2022, 12:00:14 »
oggi mi è arrivato lo yaesu 891 ma nel manuale non riesco a trovare il modo per regolare  la potenza in tx qualcuno può darmi un aiuto ... grazie
Non ricordo bene che numero sia del sottomenu 16, cmq lo trovi li 16-××

Ssb
Am
Hf(sta per Fm)
50Mhz Ssb
50Mhz Am
50Mhz Hf

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


58
antenne per CB / Re:Prolungamento Cavo Antenna
« il: 02 Marzo 2022, 09:08:18 »
E' una sensazione o e' suffragata da qualche misura ?
La cosa piu' sensata che ho letto tra le tante e'
Esatto rg213 tratta unica e buonanotte! E che è mamma mia che tormento!

Il bello che mi ha dato contro titanio, perche superficialmente gli ho detto, dai allunga pure!

E poi alla fine lui nn ha detto in principio di avere 3 pezzi di cavo differenti, per poi lamentare che quello piu prestazionale gli fa perdere Watts.

Boh sembra na presa in giro.....tra una cosa e l altra avrà 6pl

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando rogerKapp mobile


59
Yaesu / Re:Prima radio hf
« il: 28 Febbraio 2022, 08:07:33 »
Se hai pensato al 818, radio che tutti dovremmo avere di backup estivo per itinere, mi fa pensare che non hai nulla o parziale sulle V/U...

Come ti è stato detto sopra da Patrizio, 991A  è meglio, un 4 bande discreto e si difende bene.

Il veicolare 891, ha solo HF, tra l'altro, devo aver letto che come tutte le radio, ha sofferto di piccoli problemi radio elettrici, proverei a cercare in rete info...


Di sicuro dal niente ad 818 a 5 watt...devi giocarla sulla perfezione assoluta di antenna e cavo...poi pochi Radioamatori considerano il segnale basso e ti danno retta, tale etica è tramontata...

O gli spacchi lo Smeter a 9+60 o non esisti...ovvio che non sono tutti così, ma tanto è.

Poco importa se il segnalino magari è una richiesta di aiuto , le quali stranamente storicamente hanno sempre i segnali bassi...; la poca preparazione alla radio, per definizione è imperante anche negli O.M. ufficiali, dalla sconoscenza della minimo lingua inglese, quando serve realmente super FAVE NANE (parodia del five nine),...ed il rispetto del QRP.

73'.
confermo, qualche giorno fa in 15m con l'ATAS 120 collegai un americano a cui arrivavo a segnale 53.....a momenti neanche voleva rispondermi.....ma porca zozza, ci sono rimasto male. io sono abituato a tirar fuori segnali sotto lo 0, mah

60
Yaesu / Re:Prima radio hf
« il: 28 Febbraio 2022, 08:03:39 »
Lascia stare il QRP. "La vita e' troppo breve per il QRP" :)...scherzo ovviamente, ma credo che debba essere un passo successivo. Vai su un apparato da 100 watt, senno' rischi di impazzire se nessuno ti risponde. Valuta anche un multibanda, del tipo FT-991A, cosi' hai un ampio spettro di frequenza da usare.
ehehe condivido l'opinione.....gia si ha poco tempo in questa vita frenetica, se poi bisogna anche morire dietro ad un collegamento, è meglio fare altro:)

FT891 va benone, ma si trovano anche tanti bei Yaesu 450D per la stazione fissa ad un buon prezzo!

Io adesso ho imparato ad usarlo bene l'891, e sono contentissimo....ma non è molto user friendly con tutti i suoimenu e sottomenu!

73

Pagine: [1] 2 ... 12