Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - pat0691

Pagine: [1] 2 ... 29
1
Come dice giustamente Marco, una check list del genere e' improponibile, date le innumerevoli casistiche che si possono verificare, anche con gli stessi guasti apparenti.
Il vero aiuto e' la rete in generale e il Forum RogerK, dove c'e' gente disponibile e capace, ma bisogna avere la volonta' e la capacita' di recepire gli aiuti, senza pretendere troppo. Dopotutto ci dobbiamo rendere conto che a volte, anche per gli esperti e' difficile fare diagnosi a distanza.

2
discussione libera / Re:Fine produzione ICOM IC-7851 !!!
« il: 30 Luglio 2021, 16:39:55 »
Quindi dici che me lo posso comprare????
Ho 12.000 euro sparsi per casa che non so come spendere :):):)
Chissa' quanto mi valutano il 991A

3
discussione libera / Fine produzione ICOM IC-7851 !!!
« il: 30 Luglio 2021, 11:24:59 »
Notizia dell'ultima ora: ICOM termina la produzione del IC-7851, ma non solo. Voci insistente dicono che abbandonera' definitivamente il settore radioamatoriale per dedicarsi completamente al militare a civile, che gia' ora riveste l' 80% del suo business
https://qrznow.com/product-discontinuation-ic-7851-hf-all-band-transceiver/?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+QrzNow-HamRadioNews+%28Update

http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=388003
Peccato...perche avevo giusto giusto 12.000 euro da spendere per la radio nuova  [emoji23] [emoji23] [emoji23]

4
discussione libera / Re:Manuale di elettronica e telecomunicazioni
« il: 27 Luglio 2021, 13:59:38 »
Vorrei allacciarmi di nuovo a questa discussione, chiedendo a chi ce l'ha, le differenze che ci sono fra la quarta versione (che ho io) e la quinta ed ultima versione del Manuele Di Elettronica e Telecomunicazioni di Hoepli.
Chi ha la quinta edizione lo puo' vedere facilmente dalla pagina "Prefazione alla quinta edizione" (una delle prime), pagina in cui vengono da sempre spiegate le differenze con l'edizione precedente.
Grazie anticipate.
Allego foto della pagina

5
Midland / Re:CH 45 su Alan 42 DS?
« il: 24 Luglio 2021, 08:17:02 »
Many thank's KZ !!!

6
Midland / Re:CH 45 su Alan 42 DS?
« il: 24 Luglio 2021, 07:50:56 »
Ma per il 42 DS, la modifica per avere i 400 canali e' la stessa che del 42 Multi ???
Qualcuno e' a conoscenza di un sito che la descrive?
Grazie

7
discussione libera / Re:SDR ECONOMICO
« il: 18 Luglio 2021, 16:04:51 »
Se vuoi spendere proprio poco, prendendo una normale chiavetta SDR, non tenere conto di questo messaggio, ma se vuoi qualcosa di molto meglio e puoi spendere poco piu' di un centinaio di euro, prendi in considerazione l' RSP1A della SDRPlay
https://www.sdrplay.com/rsp1a/
Io ce l'ho da ormai qualche tempo e, ti assicuro che con le normali chiavette non ha nulla a che vedere. Tra l'altro ha in dotazione SDRUno che e' un bellissimo programma e Zadig non serve affatto avendo dei driver proprietari. Copre fino a 2 Ghz
https://www.hamradioshop.it/sdrplay-rsp1a-ricevitore-1khz-2ghz-larghezza-banda-10mhz-p-9614.html

8
discussione libera / Re:Manuale di elettronica e telecomunicazioni
« il: 16 Luglio 2021, 13:13:58 »
Una domanda.....
Mi sembra che l'ultima versione di questo manuale sia la quinta.
Chi mi sa dire che cosa hanno aggiunto dalla quarta, o comunque che differenze ci sono ?

9
discussione libera / Re:Piana Delle Orme (LT) a Settembre !!!
« il: 13 Luglio 2021, 10:43:01 »
Hai ragione....cerchiamo di essere ottimisti :)

10
discussione libera / Re:Piana Delle Orme (LT) a Settembre !!!
« il: 13 Luglio 2021, 09:36:46 »
Lo credo anche io....ma saro' felice di essere smentito.
L'andazzo non e' buono.

11
discussione libera / Piana Delle Orme (LT) a Settembre !!!
« il: 13 Luglio 2021, 07:08:42 »
Speriamo bene....

12
antenne radioamatoriali / Re:Finnalmente si fa sul serio
« il: 07 Luglio 2021, 12:54:14 »
Beh..con quel budget ti ci viene tranquillamente una Cushcraft (appunto R8, AV680 o similare) o anche una GAP Titan DX (bella antenna), cosi' non rinunci neanche alle WARC.
O anche la PST-1080 VF della Prosistel per rimanere in Italia

13
discussione libera / Re:Tornado 34s
« il: 01 Luglio 2021, 10:47:14 »
Diciamo che sono comportamenti normali per tutti gli apparati, come il Tornado 34, con le schede EPT3600.
Da freddo a caldo a volte si arriva anche a 3-400 Hz di scostamento, ma qualche hertz anche a caldo ci sta tutto. Non mi preoccuperei eccessivamente se si tratta di questi scostamenti, ma onestamente 850 hertz a caldo mi sembrano un po' tantini.

14
Un volta c'era la Electronic System che faceva un trasverter con ingresso in 27 e uscita sulle gamme HF (10, 15, 20, 40 e 80 mt.) ma e' fallita da una vita. A volte si trova qualche usato, ma abbastanza raramente.

15
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 25 Giugno 2021, 08:49:40 »
Dipende sicuramente anche dal tipo di installazione e da cosa c'e' vicino.
A me mai successo...

16
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 25 Giugno 2021, 06:26:09 »
Purtroppo no. Le frequenze di risonanza si avvicinano alle nostre gamme, ma non sono perfette.
In molti casi c'e' la necessita di usare l'accordatore. Io personalmente la uso da molti anni, e ne ho fatte moltissime. Nessuna di esse mi permetteva di andare senza accordatore.
Per usare la potenza legale, e quindi i 500 watt prodotti da un lineare, hai bisogno di antenne risonanti, oppure....ti prendi un bel Expert SPE e hai l'accordatore incorporato nel lineare. Cosi' hai risolto

17
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 24 Giugno 2021, 14:42:34 »
In quel caso sono sicuramente da consigliare antenne accordate.
Le multibanda del tipo G5RV e Windom vanno bene, ma non sono antenne risonanti perfettamente sulle gamme radioamatoriali

18
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 24 Giugno 2021, 13:07:09 »
Va anche in 30 metri...basta accordarla e funziona. Certo con un rendimento non ottimale ma ci va....

19
Grazie mille per queste spiegazioni tecniche, molto interessanti. Onestamente io non ho una preparazione che mi permetta di scriverle.
Ho un FT-101E appena tornato dalle mani di CSY e a cui e' stato fatto questo:

Ho speso un bel po', ma ne e' valsa veramente la pena. Ora ho un apparato pari a quando e' uscito dalla fabbrica.
E' un apparato a cui tengo moltissimo.

20
E' verissimo. Infatti sul manuale sono riportati due tipi di accordo. Quello con il commutatore in posizione IC che poi sarebbe quella piu' accurata per il mantenimento delle valvole e quella in posizione PO dove si regola tutto per il massimo.
E' vero pero' che, se il 101 e' ben allineato, i due tipi di accordo corrispondono in quanto ad assorbimento delle valvole.

21
Il comando CARRIER e' ininfluente se sei in SSB. Vale solo per l'accordo in TUNE e per le comunicazioni con portante.
Il Comando MIC GAIN ti aiuta a regolare (ma di poco) il livello della potenza in uscita. Regolalo semplicemente per avere la giusta emissione, perche' se lo regoli basso avrai meno potenza media, ma anche bassa modulazione

22
discussione libera / Re:Mi serve un consiglio,su ss6900
« il: 20 Giugno 2021, 16:40:55 »
La potenza la puoi regolare in tutti i modi di emissione.
Per cio' che riguarda l'alimentatore, non lesinare sugli ampere. Oggi si comprano ottimi alimentatori switching da 20A e oltre con meno di 100 euro. Compralo sovradimensionato, perche' un domani ti potrebbe servire per alimentare anche altro.
Io un paio di anni fa ho comprato questo:
https://www.cubicom.it/alimentatori/408-nissei-ps30sw-ii.html
E' un 30 ampere e va una favola. Ci alimento HF e svariate radio CB

23
discussione libera / Re:Mi serve un consiglio,su ss6900
« il: 20 Giugno 2021, 11:04:33 »
Salve a tutti, come da titolo ,mi serve un po di pareri sul crt ss6900 ,che ho intenzioni ad acquistare qui in Italia , adesso la 6900 e un po superato da altri modelli , qualcuno sul forum che ha ,o avuto questa radio puo dire come andava , non voglio sprecare euri su una radio di seconda mano , perche non sai se e passato lo Sbobinatore ,grazie a tutti ,73s to all.
Ciao Nic,
guarda che il 6900 e' un apparato molto attuale. I modelli che lo superano sono anche piu' costosi.
Io ritengo che a quel prezzo sia il migliore acquisto, se si vuole andare sul nuovo. Ha tutto quello che puo' desiderare un CB esigente.

24
antenne per CB / Re:ANTEPRIMA NUOVA GRAZIOLI HW10V 1/2 onda
« il: 17 Giugno 2021, 07:32:19 »
Speriamo che faccia in futuro qualcosa anche di multibanda HF

25
discussione libera / Re:Trend CB dagli USA
« il: 12 Giugno 2021, 07:47:12 »
Semplicemente perche' oggi non c'e' la necessita' di avere delle frequenze per le emergenze.
Il canale 9 (19) nacque tantissimi anni fa, quando le comunicazioni erano ad appannaggio di pochi, tra cui i CB. Infatti oggi questi canali sono stati praticamente dimenticati. Oggi con i cellulari e le comunicazioni globali, non ce ne sarebbe proprio la necessità, fermo restando che qualsiasi ponte ripetitore puo' essere usato all'occorrenza, per emergenza....da radioamatori ovviamente, ma non credo che possa succedere qualcosa anche se fosse usato da un non autorizzato, se di emergenza si tratta.

26
President / Re:President Lincoln II come impostare le frequenze...
« il: 07 Giugno 2021, 17:33:13 »

27
discussione libera / Re:Mi fanno morire questi annunci :)
« il: 07 Giugno 2021, 17:25:21 »
È l'annuncio di un 48? a 100€ Che il venditore non conosce il funzionamento?
No..un Saturn a 240 euro...funzionante, ma lo vende per recupero parti per sicurezza :)
Ma non e' un compralo subito..e' una asta !!!
https://www.ebay.it/itm/174794489719?hash=item28b2903f77:g:avMAAOSwQ3tgjtZp

28
President / Re:President Lincoln II come impostare le frequenze...
« il: 07 Giugno 2021, 17:22:48 »
Ci sono vari filmati su Youtube. Bisogna mettere una resistenza da 1K in un alloggiamento predisposto.

29
discussione libera / Mi fanno morire questi annunci :)
« il: 07 Giugno 2021, 12:59:40 »
Si...mi fanno morire....
Su eBay, ma non solo....
"Vendo radio (marca e modello) perfettamente funzionante...ma la vendo come non funzionante per non avere problemi ..."
No vabbe' ... [emoji23] [emoji23] [emoji23] pero' il prezzo e' da radio funzionantissima e di lusso anche.

30
RGK Dx Group / Re:Yaesu 857 o 891???
« il: 07 Giugno 2021, 07:04:57 »
L'857 purtroppo e' fuori produzione, ma io continuerei a sceglierlo, semplicemente perche' e' un quadribanda.
Tra l'altro l'ho anche avuto ed e' un buon apparato.

31
RGK Dx Group / Re:Scelta radio cb
« il: 04 Giugno 2021, 16:54:28 »
questa critica all'emissione FM del SS9900 è la prima volta che la sento.
in DX mi sa che ne trovi pochi di utenti che usano FM, in FM si fanno sporadici DX in periodi di propagazione veramente eccellente
Ma infatti....io lo uso spesso in FM e mai avuto problemi di emissione.

32
discussione libera / Re:Consiglio radio DMR
« il: 04 Giugno 2021, 14:02:56 »
Vado un po' fuori dal coro...
Io consiglio di non spendere molto per il portatile, un Radioddity o un TYT vanno bene, ma di dotarsi anche di un piccolo hotspot, di quelli Pi-Star MMDVM, in modo da poter essere attivi in DMR da ovunque, anche quando non si e' a portata di un ripetitore. Ormai costano meno di 100 euro assemblati e collaudati. Questo e' in kit:
https://www.ebay.it/itm/384092686615?hash=item596db54917:g:CWIAAOSwVdlgdTEw
ma montati costano poco di piu'. E' stato preziosissimo in vacanza, in posti dove c'era il nulla in campo radio. Ovviamente una linea cellulare e' d'obbligo.

33
RGK Dx Group / Re:Scelta radio cb
« il: 04 Giugno 2021, 13:13:04 »
Concordo...e' una radio completa di veramente tutto ad un prezzo onesto. Tra l'altro ce ne sono moltissime in giro ed e' collaudata.
Io ho il 9900, ma conosco anche il 6900 e posso dire che e' un ottimo acquisto

34
la nostra stazione radio / Re:Ventole del cavolo
« il: 02 Giugno 2021, 13:41:35 »
Mah...anche io ho il TS-2000 (versione X). Si..la ventola si sente, ma non certo cosi' forte da non poter usare mic preamplificati. Non e' che per caso si e' un po' "sbrindellata" e ha bisogno di essere sostituita?

35
discussione libera / Re:Consiglio radio DMR
« il: 02 Giugno 2021, 10:51:07 »
Non saprei, dato che non conosco l' RT-84.

36
Kenwood / Re:TS-430 S
« il: 02 Giugno 2021, 09:10:31 »
Si..ci vediamo a Piana...speriamo :)

37
discussione libera / Re:Consiglio radio DMR
« il: 02 Giugno 2021, 06:49:30 »
Io ho l' RT3....molto robusto. E' un buon apparato, ma forse ti conviene andare sul bibanda. E' piu' sfruttabile anche in analogico. Ho anche il Radioddity GD-77...economico e robusto anche esso, ma con un display risicato. Consiglio.....prenditi un apparato diffuso, cosi' non avrai difficolta' a trovare i codeplug di programmazione.

38
Kenwood / Re:TS-430 S
« il: 02 Giugno 2021, 06:42:27 »
Vecchio ma pur sempre valido. Pagato il giusto.
Ottimo acquisto Marco.
Anche lui l'ho avuto, anzi...ne ho avuti 2. Il primo mio apparato radioamatoriale, acquistato nel 1984 fresco fresco di licenza. Un po' di nostalgia.
Avevo anche l' AT-250 ovvero il suo accordatore automatico di linea.

39
discussione libera / Re:Domandona: IC 735 o TS 440 S ??
« il: 19 Maggio 2021, 07:42:43 »
Io non conosco il 735, ma conosco il 440 che ho avuto per molto tempo e per me e' stato un ottimo apparato, con un accordatore molto efficiente.
Tutto dipende dai costi ovviamente.

40
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 18 Maggio 2021, 06:27:42 »
È esattamente quello che vorrei fare io.
La piattina è obbligatoria o si può usare anche qualcos'altro?
Bisogna tenere presente che ho già altre due discese, una di RG213 che mi collega la verticale al 7300 ed un'altra di RF240 per la collineare.
Speravo di poter unire questa nuova discesa agli altri due cavi in modo da evitare il classico groviglio.
La piattina o comunque una discesa a scaletta, per questo tipo di antenna è obbligatoria. Alla fine della piattina, ovviamente si collega il normale cavo coassiale da portare in stazione.
Se vuoi evitare i grovigli di cavi, nessuno ti impedisce di usare un commutatore di antenna remoto così fai arrivare un solo cavo in stazione.

41
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 17 Maggio 2021, 15:46:32 »
Se metti un palo alto al centro, quella da 31 metri ce la dovresti far stare a V invertita.
La discesa a scaletta da 9 metri e' parte integrante dell'antenna e deve scendere lontano da pali metallici. Io l'ho fatta scendere con una inclinazione di 45 gradi per allontanarla dal palo di supporto.
Se invece opti per la versione 10-40 metri, tutte le misure si dimezzano.
Con quest'ultima versione puoi metterla anche orizzontale (con due pali di supporto alle estremita') in modo che la discesa a scaletta sia perpendicolare

43
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 17 Maggio 2021, 08:41:36 »
Con 20 metri di lunghezza, se metti il dipolo a V invertita, ci potresti fare rientrare una G5RV. Ottima antenna multibanda (dai 10 agli 80 Metri) che e' lunga 15,5 metri per braccio. Facilissima da costruire, ci vuole solo una decina di metri di piattina bifilare. Su Internet trovi il mondo se vuoi costruirtela, senno la puoi acquistare fatta e pronta
https://www.flqelettronica.it/description.asp?item=1775
E' molto piu' silenziosa della Windom (le ho tutte e due)

44
Speriamo bene

45
discussione libera / Re:Sarà una buona idea?
« il: 14 Maggio 2021, 10:30:42 »
Non lo so...ne ho visti piu' di qualcuno di questi video dove si lavano gli apparati.
Io rimango sempre un po' perplesso, non tanto per cio' che riguarda le schede dei circuiti e i componenti stagni, quanto per i rele', le bobine, gli strumenti, le lampadine e altre cose a cui puo' filtrare l'acqua all'interno. E' cosi' certo che mettendo poi il tutto dentro un forno ventilato a 40° si riesca ad asciugare tutto sempre problemi anche futuri di ossidazioni ???

46
Appunto...io sono iscritto al ARI dal 1984 e sono onorato di farne parte.
Senza fare inutili polemiche

47
Attenzione a certe affermazioni...che possono essere offensive in un forum frequentato da tanta genta...

48
ci vorrebbe l'assistenza degli appassionati di 23 canali come luciano100, pat0691 IK0EHZ, carlo_forever IU4FMS...
un midland 4001 a 200 euro fa ridere, comunque ho notato un certo rialzo dei prezzi dell'usato sia CB che HF e un notevole calo dell'offerta di apparati usati.
o la bella stagione e la propagazione favorevole "tirano" il mercato oppure l'aumento dei prezzi delle materie prime e delle terre rare influisce anche sul prezzo dell'usato.
(sono pessimista e propendo per la seconda ipotesi)
Si...pero' le informazioni che ha dato Marco sono un po' pochine :)... Difficile senza avere una marca (o parte di essa). I baracchini si sprecavano in quei tempi, con svariate marche e fatti per svariati paesi.
Marco...scervellati un po' di piu' e cercheremo di trovare questo baracchino...

49
discussione libera / Re:mi presento + domanda difficile....
« il: 11 Maggio 2021, 15:29:40 »
Dualband allmode non ne fanno piu' da una marea di tempo. Puoi trovare un Kenwood TS-790, ma te lo fanno pagare piu' di una quadribanda all mode, e comunque avrebbe tanti di quegli anni che ci sarebbero dei rischi di trovarli difettosi

50
discussione libera / Re:mi presento + domanda difficile....
« il: 11 Maggio 2021, 08:02:24 »
Noto che l'idea di partire con la prima radio genera risposte molto diverse.
Con l' SSB, con i toni, senza toni, C4FM.....
Io do un consiglio diverso. L'unica cosa e' che il budget e' insufficiente.
Partire con un quadribanda all mode, permette di avere da subito una stazione completa di HF, 50 Mhz, V e UHF tutto in all mode e di coprire quindi tutte le esigenze. Spendere qualcosa in piu' prima evita delle spese future. Ovviamente per avere qualcosa di usato del tipo Icom IC-706 Mk2G, Yaesu FT-100, Yaesu FT-857 ecc... bisogna per lo meno raddoppiare la cifra.

51
Sezione Amministrativa / Re:Domanda forse banale traffico 1200
« il: 10 Maggio 2021, 20:12:36 »
Ricordati che ogni terzo martedi del mese, c'e' lo IAC (Italian Activity Contest) per i 1296 Mhz, dalle 19:00 alle 23:00 locali.
E' l'occasione per fare qualche collegamento.

52
Sezione Amministrativa / Re:Domanda forse banale traffico 1200
« il: 10 Maggio 2021, 15:01:09 »
Si...in genere la frequenza 1296.200 si usa solo per chiamata e poi si lascia libera.
In realta' problemi non ce ne sono, dato che per gran parte dell'anno sono frequenze deserte. Ora con la bella stagione si potra' fare qualcosa. Tu di dove sei? Si potrebbe anche programmare una prova. Io sto a Latina e ho una 35 elementi Tonna

53
Sezione Amministrativa / Re:Domanda forse banale traffico 1200
« il: 10 Maggio 2021, 11:27:06 »
1296.200 e' la frequenza di chiamata generale e la fetta di uso per la SSB e' normalmente da 1296,150 a 1296,800, ma comunque un po' tutto il traffico si svolge da 150 a 350 circa

54
antenne per CB / Re:ros antenna cb nautica pretarata
« il: 05 Maggio 2021, 11:37:44 »
Per me sono valori accettabili, trattandosi di una antenna montata senz'altro su un piano non metallico (vetroresina).
L'unica prova che puoi fare e' standere qualche radiale filare (se puoi) sotto l'antenna.
In genere quel tipo di antenna non ha una grande larghezza di banda. Sono fatte per i 40 canali tradizionali, con decadimento rapido delle caratteristiche sui canali fuori frequenza

55
Nessun fastidio, ma ti dico che io non faccio mai nessun battimento. Non serve a nulla. Senti la stazione, ti centri e la chiami. Oppure ti metti a chiamare su una frequenza libera e quando qualcuno ti dice....come mai stai a 7.125,56 ??? tu gli dici che hai un vecchio FT-277 con la scala parlante. Capiranno.... :) :)

56
Se tu metti il calibratore a 25 Khz significa che ogni 25 Khz ascolterai il tono. Gia' con quello sai che ti trovi ad esempio, a 7.025 oppure 7.050, 7.075, 7.100 ecc. Il calibratore serve proprio a quello, a sapere che stai a X.X25 o X.X50. Siccome con la scala parlante del 101 puoi trovarti qualche Khz spostato rispetto alla giusta frequenza, sai di quanto devi spostare la ghiera grigia coassiale alla manopola di sintunia per segnare la frequenza giusta.
Senno' c'e' anche il metodo descritto a questo video dal minuto 6:45, che e' un po' piu' complicato ma piu' preciso.
Quello che ti ho detto io e' il piu' semplice, ma forse vedendo un video ti sara' piu' chiaro

57
Allora....se tu stai piu' o meno con la scala parlante a 7.175, metti il calibratore a 25 Khz.
Spostati con la sintonia in modo da sentire la nota del fischio e poi spostati fino ad ascoltare la frequenza del fischio in modo sempre piu' grave, fino ad arrivare al punto (esatto) in cui essa scompare. Ecco...quella e' la frequenza precisa di 7.175 e dovrai regolare la ghiera grigia di conseguenza. Ovvio che non avendo una lettura digitale non sarai mai preciso, ma ti avvicini parecchio.
E' piu' facile anche questo a farlo. In effetti a spiegarlo e' un po' complicato. Spero che hai capito

58
Aggiungo che l' FT-277 (o 101 che e' uguale), in condizioni di valvole buone, dovrebbe erogarti una potenza di circa 130 watt, con un leggero decadimento in 10 metri (circa 110 watt)

59
Certo..scusa mi sono dimenticato a dirtelo. Deve stare su TUNE, dato che e' l'unico modo in cui puoi emettere una portante continua. Riguardo il BIAS lo devi regolare dalla manopolina apposita che sta sotto il coperchio superiore.
In teoria va regolata una volta, ma in pratica ti conviene controllarla perche, a volte bisogna ritoccarla. Un tantum quindi.
Per la regolazione della scala attivi il tono marker a 25 o 100 khz (come preferisci) e devi fare il cosiddetto "battimento zero" ovvero devi regolarti in modo che, girando la manopola di sintonia, il tono cali di frequenza fino a scomparire. In quel preciso momento regoli la ghiera alla frequenza corrispondente, senza piu' muovere quella di sintonia e sei a posto.

60
E' molto semplice, ma ci vuole un po' di pratica.
Il modo piu' semplice di accordare e' mettere il commutatore a levetta affianco allo s-meter in posizione PO. Selezionare la banda desiderata e aggiustare il PRESELECT per avere la massima ricezione, metti il PLATE nella zona della banda e il LOADING al centro.
Accendi i filamenti delle valvole con il deviatore HEATER e lascia scaldare per un minuto circa. A questo punto, aumentando il CARRIER gradatamente (parti dal 4) accorda PRESELECT, PLATE e LOADING per la massima potenza erogata. Aumenta il CARRIER gradatamente e ripeti queste operazioni fino a quando non arrivi al massimo. Accordo finito !!!
Ovviamente tutto questo dopo aver regolato la corrente di BIAS a 60ma in posizione IC.
E' piu' facile a farlo che a spiegarlo. Il manuale spiega bene sia per l'accordo in posizione IC che in PO.
Occhio solo a non tenere il PPT premuto per troppo tempo durante l'accordo.
Qui hai un filmato esplicativo:

Pagine: [1] 2 ... 29