News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

Duplex per un ricevitore

Aperto da Gabryst1, 19 Luglio 2023, 20:20:28

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Gabryst1

Ciao a tutti, mi sto avvicinando al radio ascolto e sto per creare un piccolo impianto, ho preso un'antenna AOR 7000 SA, un cavo AIRBORNE 10 e un ICOM IC-R8500 il problema è questo: sull'ICOM ho due attacchi per l'antenna: uno per HF e l'altro per VHF-UHF sicchè pensavo ad un duplex, arrivo con una calata e poi con il duplex attacco un cavo sull'HF e un sull'VHF-UHF, può funzionare?? Che duplex mi consigliate così da non perdere banda e mantenere una buona qualità visto che ho passato un cavo da 10 apposta per mantenere una qualità decente??
Grazie a tutti per il tempo dedicatomi...


AZ6108

Citazione di: Gabryst1 il 19 Luglio 2023, 20:20:28Ciao a tutti, mi sto avvicinando al radio ascolto e sto per creare un piccolo impianto, ho preso un'antenna AOR 7000 SA, un cavo AIRBORNE 10 e un ICOM IC-R8500 il problema è questo: sull'ICOM ho due attacchi per l'antenna: uno per HF e l'altro per VHF-UHF sicchè pensavo ad un duplex, arrivo con una calata e poi con il duplex attacco un cavo sull'HF e un sull'VHF-UHF, può funzionare?? Che duplex mi consigliate così da non perdere banda e mantenere una buona qualità visto che ho passato un cavo da 10 apposta per mantenere una qualità decente??
Grazie a tutti per il tempo dedicatomi...

inizia da qui

https://ka7oei.blogspot.com/2019/11/homebrew-construction-of-2-and-4-port.html

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Gabryst1

Citazione di: AZ6108 il 19 Luglio 2023, 20:51:08inizia da qui

https://ka7oei.blogspot.com/2019/11/homebrew-construction-of-2-and-4-port.html
Grazie dll'ottimo articolo che mi hai proposto, sinceramente non sono in grado di auto costruirmelo, preferirei comprarlo già pronto e di buona qualità, con le due uscite, il top sarebbe una parte che faccia da 0,1 a 30MHz  e l'altro connettore dai 30 MHz in poi fino alla fine dell'UHF



AZ6108

#4
Citazione di: Gabryst1 il 19 Luglio 2023, 20:20:28Ciao a tutti, mi sto avvicinando al radio ascolto e sto per creare un piccolo impianto, ho preso un'antenna AOR 7000 SA, un cavo AIRBORNE 10 e un ICOM IC-R8500 il problema è questo: sull'ICOM ho due attacchi per l'antenna: uno per HF e l'altro per VHF-UHF sicchè pensavo ad un duplex, arrivo con una calata e poi con il duplex attacco un cavo sull'HF e un sull'VHF-UHF, può funzionare?? Che duplex mi consigliate così da non perdere banda e mantenere una buona qualità visto che ho passato un cavo da 10 apposta per mantenere una qualità decente??
Grazie a tutti per il tempo dedicatomi...

Giusto una considerazione, tu vorresti usare uno splitter/combiner per collegare la singola discesa coassiale ai due ingressi HF e V/UHF del ricevitore, ma... che antenna connetteresti (la AOR potrebbe andare decentemente in VHF, ma dubito molto che offra prestazioni accettabili in HF, specie scendendo in frequenza) all'altro estremo del coassiale per poter ricevere bene sia le HF che le V/UHF [emoji56] ? A questo punto non volendo passare una seconda tratta di coassiale l'unica sarebbe usare due splitter/combiner, ossia uno in stazione per connettere le porte del ricevitore ed un secondo "sul tetto" per connettere due antenne (o quattro antenne, dipende dallo splitter) che coprano l'intero range desiderato, solo che in questo modo, dovrai tenere ben presenti le perdite introdotte da ciascuno splitter oltre ad altri problemi che una tale soluzione andrebbe ad introdurre, in alternativa se non pensi di ascoltare in contemporanea HF e V/U, potresti considerare di installare uno switch a controllo remoto tramite coassiale, in tal caso lo switch remoto andrebbe a commutare due antenne (es. la AOR per le V/U ed una loop per le HF) e nello shack avresti lo splitter per evitare di dover commutare la discesa tra le porte del ricevitore

[edit]

in alternativa, sempre con lo splitter in stazione, potresti considerare questa antenna

https://www.bonito.net/hamradio/en/boni-whip/

che copre il range tra 20kHz e 300MHz, oppure, sempre per lo stesso range, se hai spazio sul tetto

https://www.bonito.net/hamradio/en/megadipol-md300dx-wideband-active-dipole/



355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

AZ6108

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


r5000

73 a tutti, secondo me se è fattibile posare un secondo cavo ( più sottile, 5-6 mm tipo l'h155) con una filare hf  costa meno del duplexer, non só quanti metri di cavo servono ma valuterei questa soluzione se possibile, l'antenna attuale ha al suo interno gli adattatori di impedenza giusti ma l'area di cattura in hf è piccola, all'inizio và bene ma poi diventerà insufficiente se l'ascolto si sposta su stazioni  più di deboli, con le broadcasting problemi non ce ne sono ma per il dx serve qualcosa di più grande....ovviamente  può anche soddisfare pienamente perché un'antenna piccola ha il pregio di sentire i segnali forti con poco rumore mentre con un'altra antenna senti anche i segnali più deboli ma anche più rumore , ad esempio quando ci sono i temporali con la filare lunga in 80 mt ho un sacco di scariche e si ascoltano disturbati anche i segnali più forti ,se uso la gp VHF sento appena i segnali più forti senza scariche fastidiose, di fatto è meglio avere anche una antenna piccola e non solo la filare hf...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


AZ6108

Citazione di: r5000 il 20 Luglio 2023, 14:53:3673 a tutti, secondo me se è fattibile posare un secondo cavo ( più sottile, 5-6 mm tipo l'h155) con una filare hf  costa meno del duplexer, non só quanti metri di cavo servono ma valuterei questa soluzione se possibile

Non so quanto tale soluzione possa essere migliore, bisognerebbe valutare le perdite introdotte dal coassiale sottile (ammesso sia possibile passarlo) in base alla lunghezza della tratta e confrontarle con le perdite introdotte dallo splitter

Citazionel'antenna attuale ha al suo interno gli adattatori di impedenza giusti ma l'area di cattura in hf è piccola, all'inizio và bene ma poi diventerà insufficiente se l'ascolto si sposta su stazioni  più di deboli, con le broadcasting problemi non ce ne sono ma per il dx serve qualcosa di più grande

esatto, concordo al 100%

Citazionedi fatto è meglio avere anche una antenna piccola e non solo la filare hf...

Ehm... da dove salta fuori la filare ? Potrebbe, ad esempio, installare una loop per le HF, una wellbrook o una LZ1AQ offrirebbero prestazioni più che onorevoli



355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Gabryst1

Ciao a tutti, prima di tutto grazie ad ognuno di voi che mi ha regalato un pò del suo tempo per rispondermi, allora la situazione è questa: ho optato per la AOR perchè non ho un gran spazio sul tetto, mi piacerebbe avere un'antenna HF dedicata, un altro cavo da 5mm con un pò di imprecazioni riuscirei anche a passarlo, ma le antenne per HF sono molto ingombranti e faccio fatica a metterne una insieme all'AOR.
Ci tengo a dire che l'antenna sarebbe posizionata su una casa di montagna con davanti una vallata aperta, senza ostacoli con questa condizione pensate che l'HF dell'AOR possa essere sufficiente per un buon ascolto? Comunque io partirei così... comunque nel mio caso il duplexer o lo splitter servirebbe solo per sdoppiare l'uscita per esigenze del ricevitore, consigliate uno splitter o un duplexer? Il mio obiettivo è perdere meno segnale possibile...


AZ6108

#9
indipendentemente dalla località la AOR sarà giocoforza scarsa sulle HF, considerando la località un'antenna HF che mi sento di suggerirti è la "classica" miniwhip, pochissimo ingombro e buon funzionamento, specie se il QRM come (suppongo) nel tuo caso, è basso

qualche idea, per budget diversi

https://www.hamradioshop.it/-141bonito-boni-whip-antenna-attiva-portatile-da-20-khz-a-300-mhz-p-10306.html

http://www.chirio.com/mini_whip.htm

https://www.amazon.it/Antenna-Attiva-Mini-Frusta-Comunicazioni/dp/B08C9JD1VN

vedi tu... [emoji1]


355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Gabryst1

Citazione di: AZ6108 il 20 Luglio 2023, 20:20:04indipendentemente dalla località la AOR sarà giocoforza scarsa sulle HF, considerando la località un'antenna HF che mi sento di suggerirti è la "classica" miniwhip, pochissimo ingombro e buon funzionamento, specie se il QRM come (suppongo) nel tuo caso, è basso

qualche idea, per budget diversi

https://www.hamradioshop.it/-141bonito-boni-whip-antenna-attiva-portatile-da-20-khz-a-300-mhz-p-10306.html

http://www.chirio.com/mini_whip.htm


https://www.amazon.it/Antenna-Attiva-Mini-Frusta-Comunicazioni/dp/B08C9JD1VN

vedi tu... [emoji1]


Che ne pensi di una puramente HF quindi una Mini-Whip Antenna "Pa0rdt ?
pensi che sia molto mglio dell' AOR sulle HF?

AZ6108

Citazione di: Gabryst1 il 20 Luglio 2023, 21:07:21Che ne pensi di una puramente HF quindi una Mini-Whip Antenna "Pa0rdt ?
pensi che sia molto mglio dell' AOR sulle HF?

quelle che ti ho proposto sono simili alla versione di PA0RDT, e sulle HF sono sicuro che, se installate per bene, in un ambiente con basso QRM quale quello che hai descritto, abbiano prestazioni MOLTO superiori alla AOR

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Gabryst1

Citazione di: AZ6108 il 20 Luglio 2023, 21:15:45quelle che ti ho proposto sono simili alla versione di PA0RDT, e sulle HF sono sicuro che, se installate per bene, in un ambiente con basso QRM quale quello che hai descritto, abbiano prestazioni MOLTO superiori alla AOR

allora domani controllo che sia possibile passare anche un eventuale RG58 da 5mm per attaccarci un Mini-Whip così da avere un'antenna dedicata all'HF!


AZ6108

#13
Citazione di: Gabryst1 il 20 Luglio 2023, 21:43:33allora domani controllo che sia possibile passare anche un eventuale RG58 da 5mm per attaccarci un Mini-Whip così da avere un'antenna dedicata all'HF!

invece di rg58, passa rg6 (cavo tv/sat) ha meno perdite !

p.s.

il tetto è ricoperto in metallo ?

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Gabryst1

Citazione di: AZ6108 il 20 Luglio 2023, 21:46:16invece di rg58, passa rg6 (cavo tv/sat) ha meno perdite !

p.s.

il tetto è ricoperto in metallo ?

no, classico tetto in tegole ed embrici in laterizi

AZ6108

Citazione di: Gabryst1 il 20 Luglio 2023, 21:50:21no, classico tetto in tegole ed embrici in laterizi

ok, considera che per la whip ti servirà (se la vuoi metter su ammodino) un palo metallico messo a massa (l'altra metà dell'antenna) ed una choke sul coassiale (nel sottotetto o alla base del palo), sempre ovviamente se vuoi prestazioni simili a quelle di U-twente; ma te  ne accorgerai da solo, credo [emoji1]
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

Citazione di: Gabryst1 il 20 Luglio 2023, 21:43:33allora domani controllo che sia possibile passare anche un eventuale RG58 da 5mm per attaccarci un Mini-Whip così da avere un'antenna dedicata all'HF!
73 a tutti, il cavo h155 ha le dimensioni dell'rg58 (precisamente 5.4 mm) ma ha le perdite di un cavo da 10 mm tipo rg213 perchè ha il dielettico foam, anche i cavi tv in rx vanno bene, anzi, costano meno (dipende sempre dalla qualità, ci sono cavi tv pessimi a molto poco, bisogna stare su prodotti italiani, siva, cavel ecc...) e si possono usare anche in trasmissione con un leggero disadattamento ma con le antenne amplificate il problema non c'è propio, se non hai spazio per stendere una filare la miniwhip ha senso per le bande basse, fino ai 10 mhz, oltre diventa un compromesso e non sarà tanto meglio dell'aor, sarebbe preferibile un loop amplificato ma non è omnidirezionale, a questo punto invece di pensare al duplexer che introduce perdite non propio trascurabili con antenne piccole e bisogna vedere se fà passare l'alimentazione necessaria all'antenna amplificata) si può pensare a un commutatore d'antenna, arrivi alla radio con i due cavi e poi con un commutatore a due vie tre posizioni utilizzi l'antenna "giusta" con il minimo delle perdite possibili, resta solo il problema del cambio antenna a seconda della frequenza che ascolti che non sarà automatico, se interessa maggiormente l'utilizzo come scanner tra le memorie si lascia la posizione 3 (aor su connettore N vhf\uhf e minwhip sul connettore pl hf) mentre la posizione 1 e 2 commutano le due antenne hf sul connettore pl hf...
ps: complimenti per la radio, costruzione e funzionamento analogici di tutto rispetto...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

AZ6108

#17
Citazione di: r5000 il 20 Luglio 2023, 23:32:30si può pensare a un commutatore d'antenna, arrivi alla radio con i due cavi e poi con un commutatore a due vie tre

Non è necessario, il ricevitore (Icom IC-R8500) ha due ingressi antenna separati, uno per le HF ed un secondo per le V/U, quindi basta semplicemente collegare ciascuna discesa al relativo ingresso; per quanto riguarda la mini whip, dipende da quale si sceglie, d'altronde basta farsi un giro con il ricevitore SDR di UTwente

http://websdr.ewi.utwente.nl:8901/

per rendersene conto da soli; il punto "critico" è come si va ad installare la mini whip, dato che necessita di alcune accortezze per poter offrire le prestazioni migliori, l'ideale è installare la whip su un palo metallico collegato a terra usando una staffa ad "L" in modo che la whip sia al di sopra del palo ma la massa del connettore di antenna sia collegata allo stesso, per chiarire, in questo modo



a quel punto si farà scendere il coassiale lungo il palo ed al piede di questo (o nel sottotetto) si inserirà una choke sul coassiale, questo farà in modo che sia il palo, sia la tratta di coassiale tra la whip e la choke fungano da "seconda metà" dell'antenna, permettendo alla whip di funzionare correttamente


[edit]

Per ulteriori info e dettagli sul funzionamento della miniwhip suggerisco la lettura di questo articolo

https://www.pa3fwm.nl/technotes/tn07.html

da notare che il tizio che lo ha redatto, scrive al link sopra "my WebSDR at the University of Twente" ... ossia non è esattamente un pinco pallino a caso [emoji1]

[edit #2]

Ulteriori info sul funzionamento della miniwhip, in questo caso si parla del preamp

http://dl1dbc.net/SAQ/miniwhip.html




355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

Citazione di: AZ6108 il 21 Luglio 2023, 09:25:03Non è necessario, il ricevitore (Icom IC-R8500) ha due ingressi antenna separati, uno per le HF ed un secondo per le V/U, quindi basta semplicemente collegare ciascuna discesa al relativo ingresso; per quanto riguarda la mini whip, dipende da quale si sceglie, d'altronde basta farsi un giro con il ricevitore SDR di UTwente

http://websdr.ewi.utwente.nl:8901/

per rendersene conto da soli; il punto "critico" è come si va ad installare la mini whip, dato che necessita di alcune accortezze per poter offrire le prestazioni migliori, l'ideale è installare la whip su un palo metallico collegato a terra usando una staffa ad "L" in modo che la whip sia al di sopra del palo ma la massa del connettore di antenna sia collegata allo stesso, per chiarire, in questo modo



a quel punto si farà scendere il coassiale lungo il palo ed al piede di questo (o nel sottotetto) si inserirà una choke sul coassiale, questo farà in modo che sia il palo, sia la tratta di coassiale tra la whip e la choke fungano da "seconda metà" dell'antenna, permettendo alla whip di funzionare correttamente


[edit]

Per ulteriori info e dettagli sul funzionamento della miniwhip suggerisco la lettura di questo articolo

https://www.pa3fwm.nl/technotes/tn07.html

da notare che il tizio che lo ha redatto, scrive al link sopra "my WebSDR at the University of Twente" ... ossia non è esattamente un pinco pallino a caso [emoji1]

[edit #2]

Ulteriori info sul funzionamento della miniwhip, in questo caso si parla del preamp

http://dl1dbc.net/SAQ/miniwhip.html
73 a tutti, la miniwhip sopra i 10 MHz non è performante e diventa  anche peggio della aor dai 20 ai 50 MHz quindi avere un commutatore per scegliere quale antenna usare in hf ha senso, nella posizione 3 sarà la miniwhip in hf e la aor in VHF/UHF ma nella posizione 2 in hf si usa la aor dove và meglio rispetto alla miniwhip, se non serve se ne fá a meno ma visto che l'ic-r8500 funziona  molto bene in sintonia continua può essere utilizzato (provato di persona...) per le bande superiori ai 10 mt, da 30 a 80 MHz con un minimo di propagazione riceve un sacco di segnali senza problemi di sovraccarico dovuti alle broadcasting 88-108 MHz, non sono certamente ascolti facili  ma con quel ricevitore lo diventano se tieni d'occhio le aperture in 6 mt , paragonato all'ic-r7000 non l'ho trovato peggio, stiamo parlando di ricevitori fatti a modo senza compromessi...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599