Autore Topic: Consiglio buon LPD/PMR446  (Letto 8162 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

GUFO27

  • Visitatore
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #25 il: 14 Gennaio 2017, 17:13:15 »
Aprendo lo squelch aumenta la capacita' di ricevere segnali bassi o bassissimi,  la regolazione va fatta nelle frequenze LPD.

inviato SUNSET using rogerKapp mobile



Offline mitiko95

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #26 il: 14 Gennaio 2017, 23:43:36 »
Okok gufo27 ti ringrazio di avermi tolto questa curiosita

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile


Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #27 il: 21 Gennaio 2017, 01:07:11 »
Gentile Mattia, dal momento che tu desideri un consiglio di apparati PMR che non siano "giocattolini" e hai indicato di "sbizzarrarsi" nei consigli, mi sbizzarrisco. Consiglio di valutare apparati PMR446 con trasmissione sia in FM analogica sia in DMR. Oltre agli 8 canali PMR in FM analogica, vi sono ulteriori 8 canali in DMR. La trasmissione in DMR sulla porzione 446,1-446,2 MHz è espressamente prevista dall'ultimo aggiornamento del piano nazionale di ripartizione delle frequenze. Attualmente gli unici PMR446 similari sono distribuiti da Hytera Mobilfunk (per quanto di mia conoscenza):

- http://www.advantec.it/ricetrasmettitori-portatili-dmr-tier-i-senza-licenza-hytera/hytera-pd365lf-ricetrasmettitore-portatile-senza-licenza/
- http://www.advantec.it/ricetrasmettitori-portatili-dmr-tier-i-senza-licenza-hytera/hytera-pd365lf-ricetrasmettitore-portatile-senza-licenza/
- http://www.advantec.it/ricetrasmettitori-portatili-dmr-tier-i-senza-licenza-hytera/hytera-pd505lf-ricetrasmettitore-portatile-senza-licenza/

Si tratta di versioni limitate in potenza e funzionalità, derivate dai rispettivi modelli PMR per comunicazioni in ambito civile/professionale. In particolare il modello PD505LF mantiene anche la possibilità di attivare la criptofonia con algoritmo ARC4 e chiavi 40bit. Anche in questo caso, ho riletto il codice delle comunicazioni elettroniche (e relativi allegati) e non ho trovato riferimenti a limitazioni d'uso di sistemi di crittografia per le comunicazioni classificate come PMR446. Solo per le comunicazioni inerenti il servizio di radioamatore è specificato che debbano avvenire in linguaggio chiaro.
Gli apparati menzionati sono realizzati per non essere "giocattolini", sono tutti a standard MIL810-C/D/E/F/G e con livello di protezione ambientale IP54. Hanno un costo certamente non indifferente, ma sono indistruttibili e attualmente gli unici appositamente strutturati per la trasmissione in digitale sulla gamma 446,1-446,2 MHz.

Wow non sapevo esistessero dei PMR446 DMR
me li segno, grazie :)


inviato iPhone using rogerKapp.


Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1573
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #28 il: 22 Gennaio 2017, 12:50:19 »
Semmai, ora vi sono i Dpmr/Dpm446, poi seguono dei DMR tier I vendibili senza licenza come i PMR446, settati a 0,5Watt, stessa burocrazia degli altri citati, ovvero il contributo di 12€ annui.


Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #29 il: 09 Febbraio 2017, 16:49:18 »
Semmai, ora vi sono i Dpmr/Dpm446, poi seguono dei DMR tier I vendibili senza licenza come i PMR446, settati a 0,5Watt, stessa burocrazia degli altri citati, ovvero il contributo di 12€ annui.

Non male i DPMR ma per il mio utilizzo sono sprecati. Ora sarei orientato verso il Midland G18, la vendono come omologato PMR446.
Che ne pensate?


inviato iPhone using rogerKapp.

Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #30 il: 09 Febbraio 2017, 16:50:13 »
Mattia se capisco bene sei di GE allora vai dai mitici fratelli Frassinetti in via Redipuglia sapranno aiutarti alla grande


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Magari ci faccio un salto, grazie


inviato iPhone using rogerKapp.

Offline Antennaro!

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: I-AME (R.R.M. foxtrot211)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #31 il: 11 Febbraio 2017, 13:02:54 »
buongiorno, alla tua domanda rispondo, tyt th446 plus, ottimo robusto, sensibilita rx ottima, omologato. contro: non ha tastiera( ma si programa facilmente lo stesso) ha solo pmr ma se fai come me che ho inserito i primi 20 canali lpd vai alla grande... tre livelli di potenza . io lavoro sempre in low e dura . saluti.

inviato HUAWEI G7-L01 using rogerKapp mobile



Offline Antennaro!

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: I-AME (R.R.M. foxtrot211)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #32 il: 11 Febbraio 2017, 15:11:11 »
Non male i DPMR ma per il mio utilizzo sono sprecati. Ora sarei orientato verso il Midland G18, la vendono come omologato PMR446.
Che ne pensate?


inviato iPhone using rogerKapp.

E' uguale al tyt th-446 plus....( forse il g18 ha qualcosina in piu, roger bip e altro..) ma di base anche come fattura, e identico, midland non costruisce di suo.... se li fa fare.

Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #33 il: 11 Febbraio 2017, 17:58:15 »
E' uguale al tyt th-446 plus....( forse il g18 ha qualcosina in piu, roger bip e altro..) ma di base anche come fattura, e identico, midland non costruisce di suo.... se li fa fare.

Bello il tyt th446 plus, l'antenna sembra migliore ma non accennano da nessuna parte la resistenza all'acqua e alla polvere.
Sicuro che sia omologato per la banda PMR446?


Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1573
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #34 il: 19 Febbraio 2017, 18:15:30 »
Per fare un bel lavoro con le Pmr446, sarebbe il caso di acquistare due Motorola Xtni  pmr446, prezzo elevato.
Normalmente, un buon Pmr 446 parte da 149€ al pezzo, se un utente non può investire tanto in questo senso - la buona Polmar Skuba - che posseggo - è la migliore soluzione diversa da quella indicata.
Con la caratteristica IP67 - da verificare - ed un ottimo Compander (che mi pare anche un buon DSP) rimane molto silenziosa, piccola e ribusta.
In alternativa, sotto i 100€ la Polmar  Easy che non ha eguali, almeno credo...


Offline Antennaro!

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: I-AME (R.R.M. foxtrot211)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #35 il: 23 Febbraio 2017, 21:51:41 »
E' uguale al tyt th-446 plus....( forse il g18 ha qualcosina in piu, roger bip e altro..) ma di base anche come fattura, e identico, midland non costruisce di suo.... se li fa fare.

Bello il tyt th446 plus, l'antenna sembra migliore ma non accennano da nessuna parte la resistenza all'acqua e alla polvere.
Sicuro che sia omologato per la banda PMR446?

Certo .... www.proxel.com è il rivenditore italia , puoi adirittura scaricarti i documenti della omologazione e quelli per la dichiarazione di inizio attività....cmq, anche nel libretto in italiano allegato trovi gli estremi della omologazione. ...saluti 73.

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4045
  • Applausi 170
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #36 il: 23 Febbraio 2017, 22:42:16 »
73 a tutti
non vorrei essere preso per un "guasta feste" ,  ma qualsiasi apparato PMR446 corredato da una omologazione non vuol dire che si possa usare in italia, questo discorso era venuto fuori in un altro topic riguardo al famoso veicolare della midland che è venduto con relativa omologazione ,ma  in italia non è ancora utilizzabile. Nel sito del MISE c'è un elenco degli apparati utilizzabili .
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #37 il: 24 Febbraio 2017, 06:49:01 »
73 a tutti
non vorrei essere preso per un "guasta feste" ,  ma qualsiasi apparato PMR446 corredato da una omologazione non vuol dire che si possa usare in italia, questo discorso era venuto fuori in un altro topic riguardo al famoso veicolare della midland che è venduto con relativa omologazione ,ma  in italia non è ancora utilizzabile. Nel sito del MISE c'è un elenco degli apparati utilizzabili .
Di fatti, nei bugiardini c'è, ci dovrebbe, anche essere un elenco a caselle con le lettere degli stati dove usabili, sbarrati, dove la spunta non c'è non si può usare.
 :41:


Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #38 il: 24 Febbraio 2017, 21:46:50 »
Grazie a tutti per l'aiuto, alla fine ho beccato uno che vendeva usato un G18 e ne ho approfittato, se volete appena mi arrivarà farò una recensione visto che quasi non ce ne sono sul web.
Non escludo in futuro l'acquisto di un PMR446 digitale ... le selettive mi stuzzicano  :-D
L'antenna si smonta e ha un attacco SMA, se la incollassi con un po' di super attak sarei in regola con l'omologazione?
Ora però mi serve il kit di programmazione PRG-G15 per poter impostare altri canali PMR446 con CTCSS + 8-16 RRM, c'è qualcuno che lo vende?
 cq

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4045
  • Applausi 170
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #39 il: 24 Febbraio 2017, 22:26:01 »
Grazie a tutti per l'aiuto, alla fine ho beccato uno che vendeva usato un G18 e ne ho approfittato, se volete appena mi arrivarà farò una recensione visto che quasi non ce ne sono sul web.
Non escludo in futuro l'acquisto di un PMR446 digitale ... le selettive mi stuzzicano  :-D
L'antenna si smonta e ha un attacco SMA, se la incollassi con un po' di super attak sarei in regola con l'omologazione?
Ora però mi serve il kit di programmazione PRG-G15 per poter impostare altri canali PMR446 con CTCSS + 8-16 RRM, c'è qualcuno che lo vende?
 cq
73,
sembra bella come radio, peccato , per chi gli importa, che non sia nell'elenco del MISE
http://apparati.mise.gov.it
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #40 il: 24 Febbraio 2017, 22:40:26 »
Citazione
73,
sembra bella come radio, peccato , per chi gli importa, che non sia nell'elenco del MISE
http://apparati.mise.gov.it

Ma come? La vendono come omologata  :-\
Secondo me sto database non lo tengono aggiornato. Non risultano ne l'ALAN 38 e il Lafayette Arizona che hanno il numero di omologazione del ministero sul retro, ne i miei vecchi Geonaute FX 700.
« Ultima modifica: 24 Febbraio 2017, 22:43:36 da Mattia_GE »

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4045
  • Applausi 170
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #41 il: 24 Febbraio 2017, 23:01:28 »
Citazione
73,
sembra bella come radio, peccato , per chi gli importa, che non sia nell'elenco del MISE
http://apparati.mise.gov.it

Ma come? La vendono come omologata  :-\
Secondo me sto database non lo tengono aggiornato. Non risultano ne l'ALAN 38 e il Lafayette Arizona che hanno il numero di omologazione del ministero sul retro, ne i miei vecchi Geonaute FX 700.

ma infatti ho scritto "" a chi importa""  si rifà alla lista.
Secondo me alcuni apparati datati non li hanno messi, ma se ci fai caso ce ne sono molti di ultima fabbricazione.
Comunque sia basta fare una telefonata , una mail, andare di persona e farsi rilasciare un pezzo di carta che autorizza l'uso di tale apparato.
OT ON,
la questione omologazione in Italia non è semplice come sembra,  mi ricordo quando avevo 20 anni che mi ero comprato uno scarico per mitica fiat uno,  avevo in mano la Omologazione per poterla montare, ma non ero in regola per circolare, PERCHE?, perché bisognava fare l'aggiornamento della carta di circolazione,
OT OFF
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #42 il: 24 Febbraio 2017, 23:08:05 »
Citazione
ma infatti ho scritto "" a chi importa""  si rifà alla lista.
Secondo me alcuni apparati datati non li hanno messi, ma se ci fai caso ce ne sono molti di ultima fabbricazione.
Comunque sia basta fare una telefonata , una mail, andare di persona e farsi rilasciare un pezzo di carta che autorizza l'uso di tale apparato.
OT ON,
la questione omologazione in Italia non è semplice come sembra,  mi ricordo quando avevo 20 anni che mi ero comprato uno scarico per mitica fiat uno,  avevo in mano la Omologazione per poterla montare, ma non ero in regola per circolare, PERCHE?, perché bisognava fare l'aggiornamento della carta di circolazione,
OT OFF
Non sarebbe l'Italia se non fosse complicato ... la burocrazia è la nostra specialità!
Cmq sono riportati solo gli apparati dal 2000 al 2016 e non ci sono neanche tutti.


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4045
  • Applausi 170
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #43 il: 24 Febbraio 2017, 23:36:12 »
non ci fatto caso da che anno , ma secondo la loro logica quelli che ci sono nella lista e  aprendo la scheda, vi è scritto se sono  autorizzati,   se ci hai fatto caso c'è in elenco midland il gb1, il veiocolare, ,ma aprendo appunto la scheda vi è scritto NON AUTORIZZATO
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #44 il: 25 Febbraio 2017, 00:26:41 »
non ci fatto caso da che anno , ma secondo la loro logica quelli che ci sono nella lista e  aprendo la scheda, vi è scritto se sono  autorizzati,   se ci hai fatto caso c'è in elenco midland il gb1, il veiocolare, ,ma aprendo appunto la scheda vi è scritto NON AUTORIZZATO

Boh ... solita roba all'italiana che non si capisce niente.

Una curiosità: se avessi un bibanda LPD/PMR446 e lo usassi solo in LPD dovrei comunque pagare in 12€/anno e fare la dichiarazione di inizio attività?


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4045
  • Applausi 170
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #45 il: 25 Febbraio 2017, 06:03:39 »
non ci fatto caso da che anno , ma secondo la loro logica quelli che ci sono nella lista e  aprendo la scheda, vi è scritto se sono  autorizzati,   se ci hai fatto caso c'è in elenco midland il gb1, il veiocolare, ,ma aprendo appunto la scheda vi è scritto NON AUTORIZZATO

Boh ... solita roba all'italiana che non si capisce niente.

Una curiosità: se avessi un bibanda LPD/PMR446 e lo usassi solo in LPD dovrei comunque pagare in 12€/anno e fare la dichiarazione di inizio attività?
Si

inviato HUAWEI Y560-L01 using rogerKapp mobile

rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline Mattia_GE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: DELTA 134 (RRM)
Re:Consiglio buon LPD/PMR446
« Risposta #46 il: 07 Marzo 2017, 22:50:44 »
Alla fine ho preso un G18 usato, davvero una bella radio!
Non teme l'acqua e la polvere, in più è solidissimo ... se ti cade su un piede fa male  :mrgreen:
Ho fatto una prova con un amico che ha una G7, tra i palazzi mi aspettavo che non andasse oltre in 300m invece è arrivato a 1Km circa con comprensibilità 1-2/5, SQ disattivato e 0,5W  8O
Sono davvero contento, finalmente un apparato serio.
Ora sto cercando il kit di programmazione PRG-G15, c'è qualcuno che lo vende?