banda radioamatoriale (patentati) > ricetrasmettitori radioamatoriali

Riparazione Zetagi LA1080

<< < (2/4) > >>

trodaf_4912:
Mai sentito parlare di impedenza di ingresso e uscita ?. Dovrai modificare la rete di adattamento in ingresso e uscita un bel po' visto che la Zin=0.57+J1.92 e Zout=0.87+J1.13 @175MHz (MRF247) e cioe' entrambe con reattanza induttiva, mentre Zin=1.5-j0.9 e Zout=0.5-J10 @175MHz (SD1447) cioe' entrambe capacitive. Specialmente in VHF occorre molta esperienza in quanto piccole variazioni portano a notevole differenze. Non e' che lo prendi e lo monti cosi'. Scordatelo.
Guardare solo la potenza di uscita e il guadagno e' fuorviante per un replacement pin to pin in RF.
Auguri

Mattia IU5MMJ:
grazie mille per la disponibilità ed i preziosi consigli. sapevo delle impedenze ma pensavo che fossero simil.

a questo punto vediamo se trovo il suo a poco prezzo così da poterlo cambiare senza problemi.

inviato SM-A530F using rogerKapp mobile

trodaf_4912:
Non sono simili ma con un po' di lavoro si riesce.
Lo schema dell'LA1080 e' il seguente :

Supponendo di mantenere il numero di componenti delle reti di adattamento di ingresso e uscita, ho verificato che e' possibile adattare l'SD1447 al circuito, questo pero' modificando sensibilmente i valori delle induttanze e capacita' che sono ad oggi montati sul circuito.
I valori trovati sono di massima e occorre un margine di elasticita' in quanto, proprio perche' siamo in VHF, basta un niente perche' cambino i risultati. In ogni caso la rete di ingresso potrebbe essere questa mentre quella di uscita :




Bada, questi sono valori teorici che, come ho detto, devono essere adattati al circuito.
PS: io, personalmente, sono in completo accordo con il suggerimento che ti ha dato  KZ in quanto vista la cifra dell'MRF247 che non e' certamente elevata, preferirei montare questo, poiche' le reti di adattamento presenti sono pensate per lui e quindi molto meno lavoro da fare e con risultati certi.
Peraltro, non credo che l'SD1447 sia regalato, in quanto anch'esso e' un componente RF di una certa potenza e quindi non regalato e non e' detto che tu ottenga risultati sicuri, per quanto detto sopra.
Poi fai tu.
Buon divertimento.

Mattia IU5MMJ:
Finalmente ho trovato il tempo e ho sostituito il finale con lo stesso per far prima.

Ho verificato ros in entrata OK ma in uscita ho solo pochi watt più dell'ingresso. Se entro con 15 ho in uscita 25 addirittura se entro con 50w ho 70w in uscita ed un assorbimento di 8A

I due trimmer vanno ad agire sull'adattamento di impedenza ingresso e uscita o riguardano il bias del transistor?



inviato SM-A530F using rogerKapp mobile

r5000:
73 a tutti, se parli dei compensatori ceramici servono ad adattare le impedenze di ingresso e uscita, a schema non vedo trimmer resistivi e non c'è possibilità di regolare la corrente di Bias del transistor...
PS: se hai 8A di consumo sicuramente non bastano per vedere 80 watt sul wattmetro, direi proprio che quel transistor è guasto o non è pilotato, controlla bene se i componenti in ingresso e contatti del relè sono buoni perché i conti non tornano, il fatto poi che lo hai pilotato con 70 watt mi sà che il transistor non ha gradito....

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa