banda PMR 446 mhz & LPD 433 mhz > LPD - PMR - SRD

Consiglio Motorola XT460

(1/5) > >>

radaneus:
Ho trovato due ricetrasmittenti usate Motorola XT460, condizioni ottime e prezzo invitante, anche se sempre altino.

Ora, ammesso che sia tutto in ordine, le consigliereste per un uso amatoriale?
Questi modelli "professionali" dovrebbero essere qualitativamente migliori, nell'utilizzo pratico di un utilizzatore comunque occasionale ci si accorge di questa differenza?
E in che modo? si sente meglio, riceve meglio, si rompe di meno?...

IZ3STB:
ciao 
a mio avviso non lo prenderei pensa che nuovo costa 160 euro 
poi ti serve software e cavo di programmazione .
Ma se per caso li paghi 100 euro compreso di cavo pc e microfono 
ci puoi fare un pensiero .
comunque guarda in rete trovi di tutto e magari a programmazione da tastiera .
IZ3STB

radaneus:
A 100 euro la coppia non starei nemmeno a pensarci, siamo a poco più del doppio perché il venditore non li cede separatamente.

Mi stavo orientando su una coppia di Comtrak Stark, quindi la differenza non sarebbe tantissima, ecco perché mi è venuto il dubbio se questi professionali usati per hobby siano adatti oppure no.

Da quanto ho capito l'XT460 si può gestire anche senza software,  ma qui servirebbe la consulenza di un possessore.

Antenna:
Io ho due xt660d….

Praticamente l’evoluzione ,con tastierino numerico e anche canali in digitale .

Tralasciando che non sono più in produzione , ti posso garantire che la qualità audio e costruttiva (derivate appunto da radio professionali declassate), si nota eccome…

Io le uso in analogico per questioni di reattività vocale (e nel lavoro che faccio ,500ms fanno la differenza tra danni e soldi!!)…

Sono tranquillamente programmabili da tastiera , ovviamente con software e cavo puoi abilitare “piccolezze” in più (ad esempio bip permesso parlare o altre cosucce non indispensabili)..
Nel mio caso con software ,si gestiscono meglio i gruppi ,gli ID, e altre cose utilizzabili in digitale e usabili per radio relativamente numerose( in solo due radio inutili !!!).

Il cavo lo so trova dall’America anche a 40€ spedito!!!

SCORDATI di pensare di aumentare la potenza o cambiare le frequenze con il software, Motorola non lo ha reso possibile se non con profonde modifiche software non “vendibile “e ufficialmente non esistente…

Ti tieni 500mw e i 8 o 16 canali !!!

In ricezione sono ottime e ben schermate anche dalla radiofrequenza …

Essendo usate ,sterei attento all’efficienza delle batterie (che se buone,sono eterne)


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

India452:

--- Citazione da: radaneus - 25 Maggio 2022, 14:12:57 ---A 100 euro la coppia non starei nemmeno a pensarci, siamo a poco più del doppio perché il venditore non li cede separatamente.

Mi stavo orientando su una coppia di Comtrak Stark, quindi la differenza non sarebbe tantissima, ecco perché mi è venuto il dubbio se questi professionali usati per hobby siano adatti oppure no.

Da quanto ho capito l'XT460 si può gestire anche senza software,  ma qui servirebbe la consulenza di un possessore.

--- Termina citazione ---
Ciao, ho 2 XT660d, ho avuto una 460 ed ho due Comtrak (Stark e Sport). Per tutte ho cavo di programmazione e software. Allora, secondo me, dipende tutto dal prezzo, alcuni esempi:
2 460 a 100, prendile al volo
2 460 a 200, prendi 2 Stark
Nella pratica le 460, se integre, sono ottime radio per TX, RX e robustezza. Anche le Stark sono ottime, forse la qualità costruttiva è leggermente peggiore, ma in TX/RX sono eccezionali e in più... sono espandibili in potenza e canali. Ma se questo non interessa...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa