Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Aquila Fr

Pagine: [1] 2 ... 51
1
L' ananas
Le foglie coriacee sono lunghe, lanceolate e con un margine seghettato, e sono riunite in grandi rosette. L'infiorescenza fuoriesce dal centro della rosetta, i singoli fiori sono compatti su di uno stelo breve e robusto. Ogni fiore possiede un proprio sepalo; i sepali diventano carnosi e succosi e si sviluppano nel frutto, coronato da una rosetta di brattee. Una pianta di ananas produce un frutto ogni 18 mesi; dal punto di vista botanico sono in realtà infruttescenze.
(Wikipedia)

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


3


te lo sei ricordato anche tu?
peccato che quel topic sia partito male e finito peggio


Eppure era pieno di informazioni tecniche molto interessanti.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


4
La questione è semplice e si tratta di soldi come sempre. I cabinet dell' ADSL partono da 2 Mb in su, su cui vanno a finire o una singola connessione oppure diverse connessioni solo fonia (64Kb). Poi ci sono quelle con "tagli" maggiori e così via salendo sia di capacità che di costi. Poi c'è la connessione dal cabinet di zona verso quello locale verso la centrale regionale e così via. Ogni upgrade di larghezza di banda ha un costo che le compagnie ovviamente cercano sempre di ridurre al minimo anche perché molto spesso le piccole dorsali hanno connessioni ancora in coassiale. Chiaro che portare l'adsl ad un singolo utente dove non ci sono già infrastrutture comporta l'aggiornamento di un bel po' di attrezzatura e lo si giudica antieconomico. Diversamente la fonia deve essere portata per legge e quindi li anche se con ritardi biblici alla fine si riesce.
Però (e ribadisco purtroppo) il topic verte su ben altre problematiche che riguardano non il singolo utente ma a quanto dice l' articolo la sospensione di un servizio ormai essenziale come le telecomunicazioni.
Sarebbe assurdo pensare che si possano sospendere servizi essenziali come la telefonia e magari lasciare in funzione le illuminazioni notturne degli uffici pubblici oppure addirittura dei centri commerciali.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


5
Molto molto carina... La farò sicurmente..

Prima però risolvo il problem VCO e poi via libera alle modifiche.. Tanto oramai una in più o una in meno cambia poco he he he he...

Grazie a tutti, come sempre...
Se proprio lo devi cambiare tanto vale dargli retta e mettere quello che ti ha consigliato il "belga". Se ricordo bene il VCO arancione siglato ZZ 180 aveva una larghezza di banda quasi doppia del verde.
C'è un topic molto interessante (ma anche molto polemico!) qui su RK dove viene trattata la cosa.

Però mi chiedo, possibile non riesci a trovare una vite di ferrite per quello che hai già montato e funzionante ?

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


6
Posso dire che la stessa cosa è capitata a me con l' adsl, ma un singolo utente (purtroppo) non rientra nella definizione di "pubblico servizio".
Il topic parla di un ipotetico blocco volontario anche se temporaneo della rete cellulare di intere comunità. Questa è semplice utopia, i gestori di telefonia hanno molti diritti ma anche dei doveri e magari se si parla di comunità un po' isolate ne hanno anche qualcuno in più di dovere.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


7
Se vogliamo chiacchierare al livello "signora mia è tutto un magna magna" la cosa non mi interessa. Se vogliamo parlare di una questione un po' più seria (art. 331 c.p.) posso continuare. Sempre se interessa.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


8
Le tarature (secondo il service manual e con un ottimo frequenzimetro) andrebbero fatte sempre almeno dopo una mezz'ora dall' accensione.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


9
Per il commutatore credo sia molto difficile reperirlo nuovo in commercio trattandosi di componenti di radio che generalmente hanno più di 30 anni. Sicuramente qualche riparatore ne avrà qualcuno preso da qualche chassis demolito.
Per le eventuali "modifiche" o aumenti di potenza dalla dubbia utilità il mio umile consiglio è di lasciar stare almeno per il momento. Rimetti in sesto l' apparato, poi magari leggi qualche modifica sulla rete su quel tipo di piastre (una per es. è sulla stabilità del VCO).


inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


10
   le reti telefoniche ormai sono private quindi fanno quello che vogliono.
Le telecomunicazioni sono un servizio pubblico.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


11
Notizie inventate per fare un po' di clickbait.
In ogni paese civile le telecomunicazioni sono strategiche, parlare di lasciare la rete telefonica senza energia è una boutade.
Sono altri i settori civili che vengono interessati da questi molto ma molto ipotetici blackout.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


12


...Controlla magari meglio quel commutatore, chissà...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

C'è sempre un commutatore che fa il fetente [emoji6]



inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


13



Poi se mi fai un preventivo buono magari prendo la radio e te la spedisco..

No Marcius grazie della fiducia, ma io riparo per mio diletto, non sono un riparatore ma solo un appassionato Di sicuro qui sul sito troverai diversi riparatori molto bravi .

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


14
Io sto strippando peggio di te. Non avendo la radio sottomano e con un tester usato in "remoto" è difficile ! Controlla magari meglio quel commutatore, chissà...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


15
Forse ti è sfuggito qualche pallino di connessione [emoji6].
Comunque non seguendo lo schema ma quello che ti ho scritto dove ti ritrovi l' interruzione ?

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


16
Ciao, in AM la tensione sul collettore dei prefinale e finale proviene sia dal darlington Q36 (BUFFER) connesso all' IC5 (AF AMP) sia dal deviatore dei modi S3 il quale prende la tensione dal L23 e D43 con l' anodo connesso verso L24.
La tensione sul collettore di Q9 (DRIVER) arriva tramite L7, la tensione sul collettore di Q10 (POWER) arriva tramite L10 in serie ad L11. Tutte queste sono in serie dopo L15 che è connesso con il succitato S3.

Prova a verificare con il tester questa catena.

17
Autocostruzione / Re:Costruzione antenna verticale 148 - 175 MHz
« il: 27 Settembre 2022, 11:25:55 »
Se devi usare freq. civili assegnate alla prot.civile mi sembra che il range sia da circa 159 MHz a 165 MHz in VHF quindi la banda passante diventa accettabile.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


18
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 10:15:12 »
Cosa è che rende più facile stendere su un balcone due fili per un totale di 5m e mezzo piuttosto che una semplice boomerang ?

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


19
Da dove viene la tensione che va sul C di Q4 ? Controlla se c'è qualche elettrolitico sul quel segnale.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


20
Le "frattaglie" sono parte fondante della cucina popolare romana (coratella, regaglie, lingua in umido, coda alla vaccinara, pajata, cervelletto, trippa alla romana, etc. etc.) Il popolino sapeva bene come sfruttare gli avanzi delle mense dei nobili e dei prelati (che poi erano sempre gli stessi ).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

21
Un paio di anni fa ho avuto un superstar360 fm con lo stesso difetto ed era il filtro a cristallo da 10.695Mhz. Ci sono diventato matto per scoprirlo. Ma quello aveva una piastra EPT e non Cybernet. Certo che scovare un difetto così "rognoso" senza avere almeno un oscilloscopio (e magari un frequenzimetro) diventa molto arduo. Ma non mollare !!

22
antenne per CB / Re:Sirio Gain Master HW vs dipolo 27 mhz ECO
« il: 20 Settembre 2022, 13:21:09 »
volagrmente non saprei, a Roma no, sicuramente: il "centro" è dentro le Mura Aureliane, altrimenti secondo la tua definizione "roma centro nord" potrebbe corrispondere qualunque area tra Casalotti e San Pietro, un po' fuorviante...
(il GRA ha un diametro di oltre 20km)
Io abito a FR che sarebbe Fuori Roma...

(abbiate pazienza, si celia)

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


23
Da quello che vedo sulla lista ci sono due versioni del tuo apparato. Una ha la PTBM121D4X (1200 DX) e l' altra ha la PTBM048AOX (1200).
Il tuo apparato ha una PCB di una versione ma montato con i componenti di tutte e due le versioni . Nella 121 c'è solo il relè che evidentemente nella 048 viene sostituito dai due TR 42-43.
Se però il relè era scollegato io lo lascerei come era e mi concentrerei sul perché non funziona sto benedetto DC switch. E magari sarebbe utile vedere in particolare su quali parti circuitali agiscono questi componenti. Vorrei darti info sicure ma purtroppo non sono per nulla esperto delle piastre cybernet.


inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


24
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 19 Settembre 2022, 16:02:01 »
Modalità polemica ON:

Mi chiedo dov'erano tutti i radioamatori mentre per 4 ore di fila ha piovuto l'equivalente di 6 mesi di pioggia. Mi sarebbe piaciuto ascoltare il traffico in diretta e sui ponti. Ripeto, in caso di calamità, fossi il Prefetto, saremmo le ultime persone che vorrei avere fra i piedi. Ha detto bene IZ2UUF: "Io rimango convinto che se uno aspira sul serio ad avere qualche probabilità di ottenere un ruolo in comunicazioni di emergenza, deve impegnarsi con una associazione di TLC in P.C.". Tutte le altre ipotesi sono solo belle parole. E sdoganiamo la convinzione di essere indispensabili in caso di emergenza, siamo amatori con una patente e basta, chi vuole dedicarsi alla protezione civile lo fa con uno spirito diverso e un approccio diverso. Ancora oggi si blatera che i ripetitori devono essere lasciati liberi per le emergenze e poi quando servono sono staccati per risparmiare corrente o malfunzionanti perchè poco usati.

Modalità polemica OFF.
Modalità polemica ON:
Da quello che scrivi evinco (ma felice di sbagliare) che tu non sappia assolutamente di cosa stai parlando.

Modalità polemica OFF:
Un consiglio amichevole che sento di darti è quello di informarti un po' sulle associazioni di volontariato formate da radioamatori. Ce ne sono in tutte le regioni ed alcune sono a carattere nazionale.
Chiedigli cosa fanno, quando lo fanno e come lo fanno.
Scoprirai molte cose belle.

Un mio professore amava dire: la cosa più sbagliata che esiste è giudicare la qualità di un auto dal rumore della marmitta. Che vale a dire "non si deve mai fare di tutta l'erba un fascio".

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


25
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 19 Settembre 2022, 12:15:37 »
Il volontariato, quello serio, è perfettamente inserito negli "schemi" della P.C. regionale e nazionale. Sia al ministero che nei  vari dipartimenti di P.C. regionali ci sono strutture che organizzano e collaborano con le associazioni di volontariato. Io di questo mondo non conoscevo nulla fino allo scorso anno ma mi sto informando e sto imparando. Il mondo del volontariato di protezione civile in Italia è composto da centinaia di associazioni che non "chiacchierano a vanvera" ma operano e fanno i fatti.
Ci sono procedure da rispettare, corsi di formazione obbligatori da frequentare, convegni e incontri con i dipartimenti ministeriali e regionali a cui si deve partecipare.
Il tempo delle armate Brancaleone è finito da un pezzo.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


26
Midland / Re:Alan 88 S instabile rx/tx
« il: 18 Settembre 2022, 22:27:34 »
grazie Alberto per i tuoi suggerimenti sicuramente vi terrò informati ,tengo a precisare che per esempio oggi la radio è accesa in rx da tutto il pomeriggio senza dare segni di cedimento ,adesso mentre scrivo vedo di stressarla anche in tx ( 10 minuti di portante fissa e non fa una piega,tutto regolare )sono sicuro però che mi sta prendendo in giro  [emoji23] [emoji23] Cordialità
                              Madison.
Anche a me la prima volta aveva dato prova di funzionare senza intoppi, un pomeriggio intero accesa con un QSO serale di un paio di ore. Riposta in attesa di un riuso, dopo un mese alla riaccensione ha rifatto lo stesso scherzo ! Riaperta rifatte tutte le saldature di nuovo (togliendo anche quella benedetta cera colata nel lato saldature) e ritarato il VCO l'ho tenuta un pomeriggio e una notte accesa . Oggi l' ho ripresa dopo un paio di mesi e ha funzionato perfettamente in auto (anche se in FM mi dicono che la mod. non è delle migliori mentre in AM è ottima).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


27
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 18 Settembre 2022, 22:02:00 »
dal titolo del post sembra che solo gli altri fanno!!!!

anche qui da noi in italia fanno esercitazioni radio
Fatta questa mattina:
Ponte radio VHF.
Sistema PACTOR (ant. canna da pesca, acc. aut. su IC7000).
Connessione internet con Link satellitare.

(In effetti non si è trattato di una esercitazione ma di una dimostrazione di potenzialità operative dei sistemi sia ai volontari stessi che ad alcuni amministratori locali).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

28
Midland / Re:Alan 88 S instabile rx/tx
« il: 17 Settembre 2022, 22:30:30 »
Problema simile avuto con un Alan18 e risolto rifacendo (2 volte !) tutte le saldature sotto il VCO ma ritarando anche la sua bobina.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


29
Radio Ascolto / Re:Stop trasmissioni Rai onde medie
« il: 13 Settembre 2022, 00:44:47 »
Centinaia di KW sprecati per 1000 nostalgici.
In caso di calamità ci sono associazioni di volontariato che in 12 ore offrono servizi completi di comunicazioni telefoniche, radio, web satellitari. La stessa cosa fanno le compagnie di Telefonia con la rete cellulare.
Lo spegnimento dei trasmettitori in O.M. ha fatto solo notizia per quel migliaio di appassionati. Tutti gli altri non se ne sono nemmeno accorti.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


30
??

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


31
Modifiche apparati CB / Re:espansione in frequenza Sommerkamp TS-800DX
« il: 10 Settembre 2022, 15:32:08 »
manuale, manuale di servizio e descrizione della modifica si trovano su cbradio.nl per l'analogo Albrecht 6080:
http://www.cbradio.nl/abrecht/albrecht_ae6080.htm
oppure
https://www.bensons-funktechnik.de/downloads/Schaltbilder/Albrecht/AE6080/AE6080-all-papers.pdf
in tedesco, ma con un traduttore automatico e un po' di pazienza si tira sempre fuori il necessario

ps: c'è anche in francese per l'altro analogo euro CB revolution, http://78roger.free.fr/eurocb/revolution.htm
(e in inglese per AE 6080: https://diesnerfunk.de/downloads_puplic/CB-Funk/AE6080/6080-fm-to-am.PDF)
Enciclopedico

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


32
http://www.ham-international.com/HomeEng.htm

Qui ci dovrebbe essere documentazione della tua PCB. Non so se lo conosci.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


33
discussione libera / Re:IK3OCA Rosario
« il: 08 Settembre 2022, 11:33:12 »
Condoglianze vivissime alla famiglia e agli amici.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


34
Ottimo

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


35
Autocostruzione / Re:Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« il: 06 Settembre 2022, 11:49:11 »
Dopo 10 minuti che lo avrai acceso,
e sarai stanco di farti trapanare le orecchie dalle ventoline....cambierai opinione [emoji23]

Il problema di molti alimentatori da server è infatti "silenziarli".

Grazie del link,  a Montichiari li vendevano a pacchi, ma in stazione fanno veramente tanto rumore.
Senza contare che se la modifica non è esattamente per quel modello specifico, non funziona.
Sante parole
Il mio Artesyn da 65A con il quale alimento il mio TS-850 va benissimo ed è filtrato perfettamente ma quella ventola maledetta ti trapana le orecchie !!. Appena posso lo smonto e metto un dissipatore molto più grande ai due MOSFET su cui viene inviato il flusso d'aria e cambio quella ventola malefica...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


36
Ricetrasmettitori banda Civile / Re:Midland Alan 42 ds
« il: 03 Settembre 2022, 16:13:33 »
Buongiorno mi sono iscritto solo oggi
Ho di recente comperato un midland alan 42 ds da avere in auto dato che uso molto le autostrade.
Ho selezionato la banda I, ma andando da nord a sud non sento nessuno ne parlo con qualcuno. Faccio la chiamata sul ch 5 ma niente.
Le cose sono due:
O non funziona l apparato o realmente nessuno usa più il cb
Mi aiutate?
Con l' antennina in dotazione e oltretutto all' interno di un auto sarà molto difficile ascoltare qualcuno, ancora più difficile che lo stesso ascolti la tua chiamata...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


37
Modifiche apparati CB / Re:anytone at-5555 modifica VFO
« il: 02 Settembre 2022, 13:48:33 »
Se vogliamo essere "cool" allora perche' non usare un equalizzatore con 6/8 frequenze audio e con con compressore microfonico e echo.



Questo rappresenterebbe il top per i cultori in 40 metri della modulazione extra super. Se poi l'rtx e' modificato per la ESSB allora l'orgasmo e' assicurato.

Mi meraviglio che i grandi modulatori non lo abbiano ancora scoperto.
Ne avrà venduti centinaia di quei cosi...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


38
Buongiorno a tutti!!
Allora, stamani di buon ora ho eseguito i controlli suggeriti da Acquario e il risultato è che la presa ext funziona regolarmente e il ponticello sul connettore della selettiva è presente.
Siccome non voglio darmi per vinto, ho proseguito a controllare tutte le tensioni dei transistor riportate dal service e ho notato che sul darlington vicino al TA (Q36 d837 del quale Vi allego anche il datasheet) emettitore e collettore sono in corto!!!

La mia domanda è (preferisco sempre chiedere se ho dei dubbi): Visto lo schema del darlington, tra emettitore e collettore ci dovrebbe essere un diodo ma se controllo con il tester su prova diodi invertendo i cavi ho sempre il corto; la mia deduzione da hobbista è che il darlington sia andato.

Sullo schema elettrico il darlington si trova nel blocco DC switch buffer.
A parte il fatto che devo cambiarlo a mio modestissimo parere, potrebbe essere lui il responsabile della silenziosità della scheda?

Come sempre ringrazio tutti per l'aiuto e gli spunti per effettuare i controlli.

39
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Polmar Tennessee mod canali
« il: 02 Settembre 2022, 09:39:13 »
L'ho avuto anche io il Polmar Tennessee.
Io ritengo che questo tipo di apparati debba rimanere originale, ma questo e' solo un mio pensiero.
Cominciano ad avere qualche anno ed e' bello mantenerli come "mamma li ha fatti".
In fondo di apparati 40 canali, ne possiamo avere a iosa con poche decine di euro...
Non quelli con le bande laterali Patrizio ! A giudicare dai prezzi che ormai vedo su ebay son diventati tutti pezzi unici fatti con manopole in platino ! Anche quelli dati per non funzionanti datati di almeno 30 anni sono prezzati quasi come un nuovo !
Se la cosa vuol dire che c'è un rinnovato entusiasmo per la CB mi va anche bene ma credo poco a questa cosa...

40
modi digitali / Re:Curiosità su DMR TIER III
« il: 31 Agosto 2022, 20:47:47 »
Ciao, dove hai letto queste info sul tier3 ?
Comunque anche il tier2 usa due slot fonia su una stessa frequenza (12.5khz) usando il tdma.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


41
discussione libera / Re:Ponte ripetitore
« il: 28 Agosto 2022, 22:15:02 »
Bhe...non tutti partecipano a corsi per ottenere la patente.
Quando abitavo in Italia non avevo partecipato a corsi ma ho ottenuto comunque la documentazione necessaria per operare.
La si può ottenere anche con un solo specifico titolo di studio oppure studiandosi uno dei tanti manualetti dedicati al conseguimento della patente e successivamente partecipare all esame oppure, più semplicemente,  con un po di grana.  [emoji56]  [emoji6]
Ma questo non esime nessuno che abbia conseguito la patente ad ignorare leggi e regolamenti che regolano l' attività per cui è stata conseguita (in qualsivoglia maniera).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


42
LPD - PMR - SRD / Re:Radio \"declassate\" a PMR
« il: 25 Agosto 2022, 10:18:46 »
Alla prima domanda, rispondo con questo riferimento, dove ho visto ricorrere più volte il termine (giustamente virgolettato) "declassata":
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=79602.0
Al resto preferisco non rispondere, poiché non comprendo il motivo di tanta veemenza. Non ho mai affermato di voler modificare o elaborare alcunché, né ho parlato di apparecchiature non a norma. Anzi ...
/////////////////
Mi scuso se le domande sono banali, ma mi pare che un forum sia luogo di confronto e crescita.


inviato SM-G950F using rogerKapp mobile
Vale la risposta di dattero. Chiaro che il "declassamento" è operato dal produttore, che quindi (si spera) usi un firmware non in grado di fare lavorare la radio su frequenze e bande non ammesse.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

43
Elettronica & Radiotecnica / Re:Tensione e Potenza in trasmissione
« il: 22 Agosto 2022, 13:52:49 »
Quello che scrive Geremia vale per quasi tutte le radio CB. È su questo che devi studiare. I componenti interni di una radio CB hanno dei limiti intrinseci dati dalla loro tecnologia di costruzione ed infatti le case costruttrici stabiliscono un limite minimo e massimo sulla tensione di alim. oltre i quali o non funziona o danneggi i componenti.
Come ho già detto tutte le discussioni sull' aumento di tensione che comporti un aumento significativo della portata sono leggende metropolitane messe in giro dai tanti "praticoni" che magari hanno pure bruciato i propri CB per avere 1,5 W in più...
La prova la puoi fare tu stesso, con un alimentatore variabile e un buon wattmetro avendo bene a mente che per avere un aumento reale di un punto S sullo S-meter bisogna quadruplicare la potenza.
 

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


44
Elettronica & Radiotecnica / Re:Tensione e Potenza in trasmissione
« il: 22 Agosto 2022, 12:25:08 »
Generazioni di CB smanettatori hanno alimentato i propri "baracchini" con tensioni al limite della "fusione" !
Ci sono delle considerazioni da fare sull' utilità di queste pratiche che è pressoché nulla. Alimentare un apparato con una tensione al limite superiore fa guadagnare solo un minimo di potenza ma che ai fini dell' effettivo aumento della "portata" è assolutamente risibile (roba impercettibile su un normale s-meter).
Quindi il consiglio che posso darti è alimenta il CB con la tensione consigliata dal costruttore e problemi non ne avrai.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


45
Elettronica & Radiotecnica / Re:Tensione e Potenza in trasmissione
« il: 22 Agosto 2022, 11:06:53 »
La potenza di uscita è calcolata sempre sulla tensione stabilita dal costruttore e su carico fittizio calibrato. Se hai un buon wattmetro puoi osservare che se diminuisci la tensione di alimentazione diminuisce anche la potenza di uscita. La Res. in ingresso dell' apparato varia pochissimo al variare della tensione di alim. quindi la corrente assorbita varia solo in funzione della tensione di alim.

46
Prima di cambiare il TA controlla se è buono. basta anche mettere un dito sul pin 6 (ingresso audio) se fa ronzio sull' altoparlante è molto probabile che sia uno dei transistor della commutazione (abbi pazienza ho riletto solo ora che sono a casa: hai scritto che non va in TX cioè non esce nemmeno la portante) quindi quello che ti ho detto finora può essere fuorviante  [emoji31]

47
L' AN240P serve per per la FM (io gli darei una bella ripulita dalla polvere a quella piastra  [emoji1])
Il TA7205 è proprio l' integrato della BF. Poi ci sono i transistor al contorno che fanno il pre microfonico, l' ALC, lo switch tra tx/rx e darei una misurata anche al circuito dello squelch.
Prendi con le dovute precauzioni quello che ti dico perchè di piastre Cybernet ne ho avute solo 2 sottomano. I picchi negativi a quanto so sono una caratteristica propria di quella circuiteria e dipendono dalla polarizzazione dei transistor finali di TX. Non so se ci sono modifiche o procedure in rete per questo problema.

p.s.
Prima di "smanazzare" trimmer fai rifunzionare l' audio  [emoji106] (molto probabile sia proprio il 7205 il colpevole)

48
La parte di bassa freq. (Ingresso mic e uscita audio) è quella situata nella parte SX della piastra. Cambia anche i condensatori al tantalio (se ricordo c'è n'è uno sulla rete di ingresso del segnale mic).
Queste sono operazioni comunque necessarie anche se non interessassero il guasto specifico. Quando apro apparati così datati il recap è la prima cosa che faccio anche perché quasi sempre migliora (delle volte in maniera decisa altre meno) il funzionamento generale (audio in RX e modulazione in TX).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


49
Posso dirti quello che farei io. Inizierei a sostituire tutti i condensatori elettrolitici in particolar modo nella parte audio BF. Una volta effettuata questa operazione (a prescindere se gli elettrolitici sembrino buoni) mi concentrerei comunque su quella zona. Non ho lo schema sottomano ma per prima cosa misurerei tutti i semiconduttori di quella zona di circuito.

50
Radio Ascolto / Re:commutatore antenna BNC
« il: 18 Agosto 2022, 11:46:12 »
Non e' sterile sarcasmo, ma una constatazione di fatto. D'altra parte non credo che montare una femmina N da pannello al posto di un SO239 avrebbe spostato sensibilmente il costo del prodotto ed inoltre l'ingombro e' il medesimo. Quindi una ragione con fondamento tecnico ci deve essere. Il fatto che non tutti i radioamatori sappiano intestare un N maschio su un cavo coassiale non credo sia la la ragione fondamentale. Se cosi' fosse allora sarebbe meglio che questi ultimi si dedicassero alla filatelia.
Infatti su diversi apparati ci sono versioni USA o EU che usano N o PL. Viste le misure fatte da Davide sia il fattore tecnico che quello economico non fanno testo. È solo una questione di inutile perfezionismo che spinge le case a cambiare a seconda dei mercati.

51
Radio Ascolto / Re:commutatore antenna BNC
« il: 18 Agosto 2022, 10:52:58 »
Ma guarda questi incompetenti e sprovveduti della ICOM che nell'IC2730E, bibanda VHF/UHF, hanno utilizzato un connettore SO239.



Per inciso anche Yaesu suul'FT991A uitilizza due SO239


Hai dimenticato Kenwood  [emoji1] (senza contare tutti i cinesi, ma quelli non fanno testo).

52
antenne radioamatoriali / Re:Loop Magnetica 14-29 MHz
« il: 12 Agosto 2022, 22:32:06 »
Grazie del consiglio, se ho tempo lo provero'.
Per quanto riguarda le realizzazioni che hanno come oggetto l'RF, e' molto importante come si realizza l'elettronica di controllo. Io ho usato un 4 strati : il primo e il quarto sono per l'alimentazione, i due interni sono per i segnali di controllo. Mi fermo qui, chi crea realizzazioni di questo genere sa bene di cosa parlo. Poi ho sempre da imparare.
Saluti e baci
Bisogna considerare diversi fattori. In un 4 strati con componentistica non SMD e bassa densità può essere utile "sotterrare" le piste magari anche usando delle buried vias ma quando si ha a che fare con un alta densità e con la necessità di avere piste ad impedenza e ritardi  controllati magari anche bilanciate non conviene più quella tipologia. Allora si fa al contrario mettendo i piani di massa e alimentazione all' interno magari anche sfruttando la capacità che si crea tra i due piani che praticamente sono pieni, lasciando le connessioni all' esterno.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


53
Comunque le mie PCB le stanno rispedendo al mittente (cinese) e io non ci posso fare nulla. Domani quando consegnerò il "modulo di reclamo" debitamente compilato in posta proverò tramite il capoufficio a cercare di sciogliere sto bandolo della matassa.
Nexive è lo stato dell' arte del "casino organizzato... male"

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


54
Appena successo anche al sottoscritto.

Partita il 27.6.....dal 30.6 risultava in lavorazione....
Dopo una Mail di reclamo risulta consegnata in data 20.07 ma mai ricevuta...!!! [emoji48]

Qui c'è di mezzo "NEXIVE" ma facente sempre capo a Poste Italiane...ora sono in attesa di chiarimenti poi procederò legalmente.

P.S. nel mio caso è addirittura posta raccomandata.
Sono nella stessa situazione. Il vettore è nexive. Il postino afferma che non mi ha trovato in casa sia il 26/7 che il 27/7. Ma è FALSO, come ho avuto modo di dire a chiare parole alla responsabile dell'ufficio. Il pacco è stato rimandato ma l' azienda (cinese) mi ha detto che lo stanno rispedendo. Adesso non hanno più scuse, hanno anche il mio num. Tel.
Ho già scaricato e compilato il modulo di reclamo, domani lo consegno in posta.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


55
riparazione radio CB / Re:Problemi President Lincoln Help Please!
« il: 02 Agosto 2022, 18:46:14 »
Salve,
il terminale negativo del 7805 non è direttamente a massa ma ha in serie un diodo al silicio che ti alza quindi la tensione di uscita di circa 0.6V.
73's
Bryan
.
Sostituire a casaccio non è MAI una buona cosa.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


56
Ho ritrovato su un vecchio CQ elettronica del 1975 il nome del negozio. Elettronica Bianchi via Crispi 2 Piedimonte San Germano (Frosinone).
Non penso che chi non è del posto lo conosca perché era un negozietto piccolino oltretutto in una località piuttosto remota. Però si faceva pubblicità sulle riviste.
Il negozio forse non era conosciutissimo ma Il paese invece lo è di sicuro visto che sul suo territorio insiste la gran parte dello stabilimento ex FIAT ex FCA ora Stellantis (adesso credo ci facciano solo un paio di modelli della AlfaRomeo ed uno della Maserati, dopo l' apertura del sito di Melfi). Tra l' altro il paese è proprio sulla statale Casilina.

57
riparazione radio CB / Re:Problemi President Lincoln Help Please!
« il: 01 Agosto 2022, 10:13:13 »
grazie mille, allora sempre meglio evitarli! [emoji108] [emoji1]
Se puoi evitare i cloni male non fai. Anche se io uso lm317 e lm337 sia in case plastico to92 (max 100mA) sia in to220 (max 1A) ambedue cinesi senza mai aver avuto problemi. L' importante è non "tirarli" altre il 60% del dichiarato...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


58
riparazione radio CB / Re:Problemi President Lincoln Help Please!
« il: 01 Agosto 2022, 09:37:35 »
a quanto ho dedotto i transistor in foto sono di questa seconda tipologia e quindi leggendo le specifiche il 7805 dovrebbe erogare 5V (min 4.8 - max 5.2V) mentre il 7808 ne dovrebbe erogare 8V (min 7.7 - max 8.3V) giusto?

in caso risultassero fuori tolleranza sono di facile reperibilità? o anche su questi transistor c'è il rischio di prendere cloni cinesi da valori anomali?
grazie mille
'73
Non sono transistor ma integrati regolatori. E hai dedotto bene il 7805 è per i 5V mentre il 7808 è per gli 8V.
Per i cinesi non avrai problemi sulla tensione ma sulla corrente massima erogata.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

59
Tiro su il topic di nuovo. Sul mio ts-850s la IF non esce... Ho provato strumentalmente ma non rilevo ne la 8.83 Mhz ne la 73.05 Mhz. Ho aperto la parte inferiore dell' apparato e vedo un relè vicino al connettore RCA del "1 IF". Può essere quello ? Finora su tutto quello che ho letto sull' argomento nessuno ha mai avuto un problema del genere... Forse sbaglio qualcosa ma da li per ora è sicuro che non esce nulla. Speriamo ci sia qualcuno che ha affrontato e risolto una cosa del genere.

60
riparazione radio CB / Re:Verniciare scocca CB
« il: 19 Luglio 2022, 12:51:05 »
Salve a tutti , purtroppo non sono d'accordo sulla fragilita' della verniccia acrilica ad acqua , ma sulla verniccia trasparente che lo rende forte , guarda da mi tempo a domani e faccio un paio di foto o video su 2 pezzi che devo fare , poi vediamo se e' fragile o no 73s to all,nic.
Attendiamo con ansia...

Pagine: [1] 2 ... 51