ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

banda cittadina (27 mhz) => ricetrasmettitori banda cittadina => Topic aperto da: PapaGolf - 22 Giugno 2022, 14:07:57

Titolo: microfono preamplificato o normale
Inserito da: PapaGolf - 22 Giugno 2022, 14:07:57
Buongiorno a tutti,
vorrei capire quali sono in termini di modulazione, leggibilità etc. i vantaggi dell'utilizzo di un microfono pre-amplificato al posto del classico microfono palmare in dotazione.

Sul mio CB (alan 48 pro) c'è il mike gain che normalmente, con il microfono in dotazione,  tengo al massimo (probabilmente con un pre-amplificato questa impostazione dovrebbe/potrebbe non andare bene).

Con un mike preamplificato quali differenze e/o miglioramenti ottengo in AM ed in FM? Mi viene da pensare che in AM aumenta l'ampiezza del segnale modulato (quindi anche se pur minimo un aumento della potenza di radiazione) ma in FM, ad aumentare è solo il volume?

Mi date ragguagli?

Grazie,
Gianluca
Titolo: Re:microfono preamplificato o normale
Inserito da: HAWK - 22 Giugno 2022, 14:39:34
Sono anni fuori dal giro CB: tuttavia i microfoni normali devono modulare al max 80% se non 90% della potenzialità sulla spinta vocale, per rimanere tra emissioni e spurie eventuali nella canalizzazione voluta, senza sbordare di Hz e dare sblateri...

Guarda cosa dice il manuale della radio alla parte caratteristiche microfoniche, se c'è la percentuale.

Un amplificato, ti spinge anche possibilmente fuori di Hz rispetto al canale, succede, non ti dà potenza in più, quanto magari la fa stare sempre in uscita costante sul picco alto...sarebbero non legali appunto per la percentuale non di norma.

Benefici qualcuno, specialmente in DX su QRN e QRM, problemi, potenzialmente sì...
Ma se fai una installazione corretta e messe a terra e altro senza risparmiare troppo, magari la poca linearità non dà problemi a terzi.

Tutto detto in parole semplici e capibili subito.
Titolo: Re:microfono preamplificato o normale
Inserito da: PapaGolf - 22 Giugno 2022, 14:49:49
Sono anni fuori dal giro CB: tuttavia i microfoni normali devono modulare al max 80% se non 90% della potenzialità sulla spinta vocale, per rimanere tra emissioni e spurie eventuali nella canalizzazione voluta, senza sbordare di Hz e dare sblateri...

Il mio manuale in AM dice 85%-95% in FM 1.8kHz

Significa che in pratica non devo usare altro che il mike originale e neanche con tutto il mike gain al massimo?

Si, sblaterare mi darebbe veramente fastidio, ultimo dei miei pensieri è rompere le scatole sbordando di frequenza!
Titolo: Re:microfono preamplificato o normale
Inserito da: AZ6108 - 22 Giugno 2022, 15:11:32
Sono anni fuori dal giro CB: tuttavia i microfoni normali devono modulare al max 80% se non 90% della potenzialità sulla spinta vocale, per rimanere tra emissioni e spurie eventuali nella canalizzazione voluta, senza sbordare di Hz e dare sblateri...

Guarda cosa dice il manuale della radio alla parte caratteristiche microfoniche, se c'è la percentuale.

Un amplificato, ti spinge anche possibilmente fuori di Hz rispetto al canale, succede, non ti dà potenza in più, quanto magari la fa stare sempre in uscita costante sul picco alto...sarebbero non legali appunto per la percentuale non di norma.

Benefici qualcuno, specialmente in DX su QRN e QRM, problemi, potenzialmente sì...
Ma se fai una installazione corretta e messe a terra e altro senza risparmiare troppo, magari la poca linearità non dà problemi a terzi.

Tutto detto in parole semplici e capibili subito.

i tx am professionali se ricordo bene, il livello regolato con oscillatore a due toni ed oscilloscopio, era attorno al valore di 82..84% poi, essendo io un dinosauro, le cose potrebbero anche essere cambiate, però credo che il valore di riferimento possa essere ancora valido