Elettronica e Radiotecnica > Elettronica & Radiotecnica

tx in AM

(1/3) > >>

matteo_:
ciao a tutti, se io costruisco un trasmettitore in am con due npn o pnp da pochi mA, uno che modula e l’altro che oscilla, posso metterci poi un npn o un pnp di potenza come finale che amplifica ulteriormente?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

microonda:
Sì . Si può fare . Se si costruisce è bene impiegare come amplificatore un transistor che secondo le caratteristiche dà poca potenza . Altrimenti se si mette un transistor troppo potente si rischia di non poterlo pilotare . E cioè in uscita non esce niente

AZ6108:

--- Citazione da: microonda - 16 Dicembre 2021, 23:35:59 ---Sì . Si può fare . Se si costruisce è bene impiegare come amplificatore un transistor che secondo le caratteristiche dà poca potenza . Altrimenti se si mette un transistor troppo potente si rischia di non poterlo pilotare . E cioè in uscita non esce niente

--- Termina citazione ---

dai un'occhiata a questo

http://www.qrp.gr/keymod/

 

matteo_:
ok, diciamo che principalmente dipende dal beta, basso beta, più corrente per farlo muore e sempre meno efficenza in amplificazione del transistor, in qualsiasi applicazione, infatti quelli grossi vengono utilizzati nella maggior parte dei casi come regolatori di carichi, o pwm, dove devono dissipare e basta, pero la mia perplessità è ancor prima di provare, se io trasmettessi solo con i due piccolini in antenna, anche li devo stare attento alle perdite e i ritorni di corrente ecc ecc, nel caso di un terzo transistor, come faccio ad mandare tutto sul transistor più grosso? 


inviato iPhone using rogerKapp mobile

Aquila Fr:

--- Citazione da: matteo_ - 17 Dicembre 2021, 10:01:07 ---ok, diciamo che principalmente dipende dal beta, basso beta, più corrente per farlo muore e sempre meno efficenza in amplificazione del transistor, in qualsiasi applicazione, infatti quelli grossi vengono utilizzati nella maggior parte dei casi come regolatori di carichi, o pwm, dove devono dissipare e basta, pero la mia perplessità è ancor prima di provare, se io trasmettessi solo con i due piccolini in antenna, anche li devo stare attento alle perdite e i ritorni di corrente ecc ecc, nel caso di un terzo transistor, come faccio ad mandare tutto sul transistor più grosso? 


inviato iPhone using rogerKapp mobile

--- Termina citazione ---
Se non hai la minima idea di come si faccia una cosa del genere come puoi pensare di fartelo spiegare con un post su un forum ? Per fare una cosa del genere devi avere in mano un bel pò di dati su quello che già hai, su quello che effettivamente vuoi, poi scegliere il modo migliore per farlo e fare i dovuti calcoli etc. etc.
Tipo: che potenza hai sul tuo oscillatore modulato ? che tensioni vuoi usare ? che classe di funzionamento vuoi usare per il secondo stadio ? su che frequenza vuoi "lavorare" ? Che impedenza hai in uscita sul primo stadio ? che impedenza vuoi avere in uscita del secondo ? che potenza vuoi ottenere in uscita ? Vuoi usare transistor o mosfet ? etc. etc...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa