Antenne cavi e rosmetri > antenne per CB

differenza tra Tarare ed Accordare una antenna

(1/1)

Fennec:
73 a tutti voi...

scusate per l'apertura di un topic dedicato, ma ho letto parecchio tra i vecchi post, e sinceramente anzi che chiarirmi le idee penso di essermele confuse ancora di più.

Premetto di aver capito (credo) cosa è la taratura dell'antenna (perfezionamento della massa, variazione posizione, allungamento/accorciamento dello stilo per avere il miglior ROS possibile)...

Da alcuni post sembra che Tarare e Accordare una antenna sia la stessa cosa... è vero ?
Perchè ho trovato invece un paio di post dove qualcuno sosteneva che l'accordatura è una cosa diversa...  :candela:  :sfiga:

Accordare cosa significa quindi ?

mille grazie per queste importanti delucidazioni  :allah: 73

bergio70:
infatti.
Tarare l'antenna significa portare la sua impedenza ai canonici 50 ohm sulla frequenza di utilizzo.
ovvero, monto l'antenna in auto e ne regolo la lunghezza di qualche millimetro per ottenere il sospirato ros 1:1

Accordare l'antenna significa utilizzare un aggeggio (l'accordatore) che fa vedere al trasmettitore il ros di 1:1 anche se così non è... ovvero il TX vede il ros a posto, e non si lamenta, mentre l'antenna ha un bel ros di 1:3 ...

E' insomma un adattatore che trasforma l'indedenza sbagliata dell'antenna in quella giusta per il trasmettitore. Ovviamente spariscono i danni che provoca il ros, ma non le perdite. Poi è necessario aggiungere l'accordatore le cui regolazioni vanno ritoccate quando ci si sposta di frequenza.

Talvolta si utilizzano antenne non accordate, ovvero antenne che hanno certamente del ros alto, ma che "potrebbero" funzionare un pò dovunque, con un accordatore le cose si sistemano, il trasmettitore non si rovina, l'antenna fa quel che può, ma funziona più o meno dovunque.

a questo link trovi un esempio...

http://www.iw1axr.eu/articoliEF/Mosley_Devant.pdf

Antenne non accordate sono normalmente in vendita, anche se in 27 non sono necessarie e non sono in uso, dalla ALL, alle varie canne da pesca, sono tutte di questa famiglia, e i prezzi sono spesso tutt'altro che bassi.

ciao


r5000:
73 a tutti concordo,tarare l'antenna di solito vuol dire ritoccare la lunghezza dello stilo nelle veicolari,accordare è già un lavoro differente,perchè potrebbe essere regolare lo stilo ma anche cambiare la posizione dei fili o aggiustare un sistema fatto con condensatori o bobine,tipo i dipoli caricati si tarano accordando l'antenna modificando la lunghezza o le spire delle bobine,poi  di solito si parla di accordo per mettere in risonanza l'antenna cioè per esempio allungare alla misura giusta i tubi di una mantova,poi per abbassare al minimo il ros e quindi adattare al meglio l'antenna si agisce sulla bobina alla base,tarare è l'operazione di accordo prima, e poi adattamento dopo,in alcune antenne hai solo una possibile regolazione e quindi sia l'accordo che l'adattamento lo trovi cambiando la lunghezza dello stilo,in altre antenne invece sono due cose ben distinte,per esempio in tutte le direttive e in quasi tutte le 5\8 e 1\2onda,mentre nelle ground plane è giusto parlare di taratura  o accordo e basta perchè l'adattamento è già determinato dalla costruzione,l'angolazione dei radiali è fissa e quindi facilita la taratura,si deve solo accordare o tarare la lunghezza dello stilo,alla fine si può usare sempre il termine generico "tarare" mentre  il termine "accordare" vuol dire solo portare in risonanza l'antenna,che è un circuito accordato e quindi funziona a dovere quando è accordato o risonante,(per esempio come un violino,se non è accordato suona male...) poi può essere fatto in modo virtuale con l'accordatore come ha scritto Bergio70, il cb crede di lavorare con un'antenna perfetta e invece è l'accordatore a fargliela vedere.
poi a seconda della lunghezza d'onda l'antenna presenta un'impedenza diversa anche se sempre risonante cioè accordata, il 1\4 d'onda è 50ohm e non ha bisogno di accordatori esterni o adattare le impedenze,ma la 5\8 e la 1\2 onda hanno impedenze differenti e quindi la taratura è da fare prima come accordo e poi come adattamento,spero di aver fatto un pò di chiarezza però l'argomento non è dei più semplici per chi non ha ancora una base radio tecnica...

TITANO:
73 a tutti,confermo quanto dice l'amico bergio al 1000....    TITANO.

Fennec:
grazie a tutti...

siete stati veramente illuminanti  :grin:

spero che questi post rornino utili anche a qualcun'altro

73 e grazie ancora  abbraccino

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa