Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Franz

Pagine: [1] 2 ... 6
1
Autocostruzione / Re:Realizzazione di una valvola "fatta in casa"
« il: 05 Aprile 2020, 10:27:29 »
Signore e Signori .. se siete rimasti colpiti dal lavoro di Paillard rimarrete altrettanto colpiti dalla versione Italiana della stessa impresa !!

Forse è già stato linkato forse no...

Video in Italiano con moltissime spiegazioni. S P E T T A C O L A R E !!! 



2
Radio Ascolto / Re:Ascolto Satellite Oscar 100 Ham Radio
« il: 28 Marzo 2020, 19:40:38 »

Salve a tutti.

Stavo giochicchiando con questo websdr http://xlx066.homepc.it:8073/  di IU8CRI

a 29.500 si riceve questo beacon HI  DE QO100    QRA     BK0SB ( cw )

Mi risulta sia Oscar 100 o sbaglio ? Ma ha un beacon in 10 metri ??

O sono bizze del websdr ?


3
discussione libera / Re:Situazione meteo fine ottobre 2018
« il: 31 Ottobre 2018, 20:07:07 »


Date un' occhiata a cosa è successo nel Triveneto....  quello che vedete in questo post è identico nel Bellunese e nell' Altopiano di Asiago

http://www.predazzoblog.it/tromba-daria-trasforma-i-dintorni-di-predazzo-le-foto/

4
discussione libera / Re:Situazione meteo fine ottobre 2018
« il: 28 Ottobre 2018, 19:06:49 »

Ilmeteo.it  a volte fa del terrorismo.

In ogni caso la situazione non promette nulla di buono. Ci sono già parecchie allerte rosse in tutto il nord italia. Speriamo bene.

5
discussione libera / Re:Situazione meteo fine ottobre 2018
« il: 28 Ottobre 2018, 18:42:52 »

Riporto da un altro forum...

Friuli malga Chiampiuz con 559 mm  in poche ore .. è un valore pazzesco.
Mesoraca (KR) è a 320mm

Torriglia (GE) 3.6mm venerdì, 302.0mm ieri e 181.0mm di oggi. Siamo a 488.0mm

Speriamo bene....ma la vedo triste.

6
discussione libera / Situazione meteo fine ottobre 2018
« il: 28 Ottobre 2018, 18:22:05 »

Apro un topic dove magari condividere e commentare la situazione meteo particolarmente pesante in corso. Per domani le previsioni sono pessime in molte zone d' Italia. In Friuli ci sono già delle esondazioni.  :'(

7

Ciao a tutti.
Ho  tolto dall' armadio il mio vecchio jackson come facci ogni tanto. Versione fine anni 80 placcato argento.
 Lasciato acceso per una mezza giornata senza antenna. Si comporta in modo strano.
Dal canale 1 al canale 30 circa tutto ok. Quando commuto sugli ultimi canali sparisce l' audio in rx. Lo fa su tutte le bande
con qualsiasi modo operativo.
Ho provato anche a partire dal 40 a scendere ed è muto...  quando arrivo nei pressi del canale 30 paf... ritorna l' audio.....
Che mi suggerite ?   :rool: :rool:
Grazie

8
Yaesu / Re:YAESU FT7B - Modifica per diminuzione rumore
« il: 02 Dicembre 2016, 14:03:32 »

Caro Massimo ti ringrazio di cuore !!   :birra:  abbraccino

E' un bell' articolo con spunti interessanti  me lo leggo con calma.

Grazie ancora e W l' Ham Spirit che quanto pare "ancor persiste" Hi !

73
Franz

9
Yaesu / YAESU FT7B - Modifica per diminuzione rumore
« il: 01 Dicembre 2016, 22:21:45 »

Ciao a tutti. Ho scoperto da poco che sul Rkit di luglio - agosto 2016 c'era un
bell' articolo sullo Yaesu F7B.

L'articolo riguarda alcune modifiche per diminure la rumorosità intrinseca della sezione RX. Purtroppo mi sono perso il numero....

Qualcuno mi potrebbe fare una scansione dell'  articolo e inviarmelo?
Anche a fronte di rimborso simbolico hi!  abbraccino
Tnx !

Franz

10
Yaesu / Re:Yaesu ft-7b
« il: 11 Novembre 2015, 17:40:58 »

L' FT7B è un po problematico per i falsi contatti. In ogni caso è un ottimo acquisto.
Radio semplice e sempre riparabile. Altro che le baracche di adesso hi!

Vedi se con altoparlante esterno e / o cuffie senti qualcosa.

Eventualmente  spegnilo, aprilo e con diligenza  togli le schede ( una alla volta mi raccomando senza dimenticare il verso di inserimento ) e pulisci bene i contatti.

A volte si ossidano oppure ci sono dei falsi contatti. E' capitato anche a me.
Come puoi vedere ci sono dei contatti particolari somigliano alle schede dei pc.

Qui c'è una foto dell' interno da dove puoi vedere i contatti dorati.

http://radiopics.com/Yaesu/TX/Yaesu_FT-7B.htm

Ho dovuto fare il giro delle schede un paio di volte. Poi è ripartito.  :mrgreen:

11
discussione libera / BASSO Adriatico
« il: 28 Dicembre 2014, 14:28:09 »

Ciao a tutti!

Qualcuno ha qualche freq  in hf per quanto sta accadendo
nel basso adriatico ?
Via pm s' intende...

Tnx

12
Modifiche apparati CB / Re:President Taylor III espansione di banda
« il: 04 Febbraio 2014, 15:49:22 »
Ecco pronti i 120ch

Ottimo grazie. Ma come si selezionano le bande ? Ora all' accensione compare la lettera E che ritengo indichi Europe.
Poi cosa succede  ? Si devono usare i pulsanti sul microfono per selezionare la banda ? In questo filmato

Si vede come si usano i pulsanti Up & Dwn all' accensione... si fa così ?

Illuminatemi  !   :candela:

13
Modifiche apparati CB / President Taylor III espansione di banda
« il: 02 Febbraio 2014, 22:16:01 »


Ciao a tutti !  :-D
Mi  è capitato tra le mani un Taylor III in ottime condizioni.

Sul web ho trovato una modifica che lo espande a 120 canali con
il semplice taglio di un filo. Vorrei sapere se qualcuno si è già cimentato
prima di provare anch'io.

Grazie ! :birra:

14
Telegrafia (CW) / Re: Dx in CW
« il: 16 Novembre 2011, 23:21:01 »

E' UN COLPACCIO !! :birra: :birra:

15
Trasmettitore malmesso,potenza massima 25 W in CW.
Regolato anche il bias a 60 mA ma non è cambiato nulla.
MMMM bisogna controllare le valvole. Forse è la pilota. Informati se faceva i contest o altro.
Potrebbe averlo spremuto parecchio oppure semplicemente è stato lasciato andare....
Sarebbe da aprire e dare un' occhiata allo stadio finale per vedere se ci sono punti "biscottati".
E' quella scatola dove c'è scritto HIGH VOLTAGE. Attento se ci metti le mani.
Una tienila rigorosamente in tasca. Gli elettrolitici rimangono carichi di alta tensione. RISCHIO SBERLA HIGH VOLTAGE :sfiga:

La scala analogica del VFO non corrisponde con il frequenzimetro ( 28.507 sul frequenzimetro e 28.500 sull'analogico ).
Questa sera lo restituisco,peccato......  :sfiga:
La ghiera basta ruotarla tenendo fermo il vfo. E' fatta così..

P.S. - Il TS 830 era spento da diversi anni,almeno una decina.
Svariati condensatori da cambiare in giro allora. Prova ad aprirlo e vedi che sigle di filtri risultano installate.
C'è uno sul web che smonta le schede e le lava con sapone neutro....
Il frontale si smonta facilmente. Acqua appena tiepida e sapone neutro torna come nuovo.


16
Microfono Kenwood Mc 50 in dotazione.
Il classico. Va benone !
Se avanza per caso un mic palmare kenwood fatemi un fischio.  ;)

Quanto deve erogare in potenza ? 100 o più watt ?
Si più o meno intorno ai 100/110 W ma dipende anche dalla qualità della tua 220..

Per l'Ft 726 lascio perdere ?

Non saprei... non lo conosco quel che ti posso dire io lo trovi anche sul web.Dipende anche da quanto ti chiedono...

Per l' 830 cerca di vedere se appena acceso slitta di in frequenza per un minuto circa ( alcuni shiftano anche di 2/3 Khz ). E' una cosa che succede a scatti. In questo caso bisogna intervenire. Se ha filtri CW aggiuntivi meglio. Altro punto critico è il commutatore di banda nel caso in cui sia stato usato molto. Fumava il vecchio proprietario ?
Comunque è sempre sistemabile....

P.S. - E' disponibile anche un accordatore della Drake MN-7.Io posseggo già un Magnum MT1000,val la pena acquistare l'accordatore ( potenza max applicabile : 300 w ) ? Quotazione ? Pensavo a 200 euro.

Beh.. magari qualche appassionato di Drake potrebbe anche essere interessato.
200 mi paiono tantini per un accordatore ma è "vintage"  e blasonato.  :mrgreen: Se a te va bene... :birra:

73 Franz



17

Prendi l' 830. E' un mito.
La quotazione è tra i 300 ed i 450 a seconda delle condizioni e dello stato delle valvole.
Che microfono ha in dotazione ?
 

Se non lo prendi tu fammi sapere quanto vuole e quali filtri monta via mp.

Franz

18
Radio Ascolto / Re: radioamatore Protezione Civile al Lavoro
« il: 06 Novembre 2011, 23:11:50 »

ORa a 3645 ma stanno facendo QRT.

Stazione iq1hq

19
Ciao a tutti !
Volevo un vostro parere su una faccenda particolare.
Mi hanno chiesto di realizzare un contatto radio tra due abitazioni a qualche  centinaia di metri.
La comunicazione dovrebbe essere riservata... si tratta di monitorare e comunicare con una persona anziana bisognosa di assistenza.
Si... ci vorrebbe il famoso dispositivo che cominicia per s e finisce per r.
Ricordo che su NE c' era un kit anni fa  ma sicuramente è andato esaurito.
So perfettamente che le normative non lo consentono ma non ci sono molte alternative purtroppo.
I pmr mi paiono un po sottodimensionati più che altro perché si tratterebbe di
un canale attivo H24 ( ovviamente solo alla bisogna.. ).
Avete qualche link interessante da suggerire ?
Pensavo di rimanere sulla 27.

Tnx per qualsiasi suggerimento.

20
Radio Ascolto / Re: STS-135 Atlantis
« il: 09 Luglio 2011, 19:53:10 »

Ciao a tutti.

La frequenza è utilizzabile per il normale ascolto terra/shuttle  o serve
solo per il decollo e rientro ?


21
discussione libera / Re: GEOLOGIA.........
« il: 11 Marzo 2011, 23:25:05 »

Fa parte della "normalità".

La terra si muove in continuazione. Anche se non ce accorgiamo. Le placche tettoniche si spostano lentamente e in continuazione accumulando
tensioni in certi punti che poi si scaricano.



22


Con il popo di casino che c'è sull' altra riva del mediterraneo ...

A che quota ?

Se è un quadrimotore potrebbe essere un awacs...

23
 :up: COMPLIMENTONI  :up:

Per l' obiettivo raggiunto e per la tenacia.
Forse è più gratificante farlo con le scuole elementari.
Sono ancora plasmabili e non ancora plasmati.

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2011/02/12/news/l_astronauta_in_diretta_dallo_spazio_le_domande_le_fanno_i_bambini-12383001/?ref=HREC2-4

Questa domanda:

13. Dallo spazio è possibile distinguere le zone della terra maggiormente inquinate?

Io la renderei più specifica e gli chiederei se dalla loro posizione si riesce a valutare
la situazione nel Golfo del Messico.

Franz

24
Telegrafia (CW) / Meeting a Villa Griffone - Sasso Marconi
« il: 12 Febbraio 2011, 19:46:35 »
Vi segnalo il meeting che si terrà a Villa Griffone ( Sasso Marconi ).

Per chi non lo sapesse è.... la casa natale della Radio, oltre che la tomba di Marconi.

http://www.telegrafia.it/forum_telegrafia/villa_griffone/villa_griffone_show_msg.php

Potete visitare la villa ed anche le famose "stanze" di Marconi.
Quella del laboratorio ( mantenuta com' era ) e quella dei bachi da seta.
C'è anche la ricostruzione di una stazione navale dei primi del novecento con trasmettitore a scintilla.
Le foto sono libere. I video no.
Vi assicuro che merita.

26
SurPlus - Vintage Radio / Re: BC348 problema bfo
« il: 12 Febbraio 2011, 18:41:32 »
Prima di dannarmi per la valvola ( il cui filamento si controlla facilmente ),
proverei a sostituire tutte le resistenze nei paraggi ed eventuali condensatori.
 
Dopo 60 anni..... le resistenze possono aprirsi ed aumentare di valore, mentre
i condensatori tendono ad andare in perdita.
Re-cap it ! Dicono gli inglesi.

Qui c'è un restauro di un Bc 348. Con problemi "meccanici" al bfo

http://www.hpfriedrichs.com/rr-bc-348.htm

27
SurPlus - Vintage Radio / Re: PRESIDENT WASHINGTON
« il: 06 Febbraio 2011, 22:47:27 »

Bella base.
Se non sbaglio dovrebbe essere un 40 canali... AM/SSB.. ma forse mi sbaglio.
E' un president ! Se in ordine va bene di sicuro.

Bell' acquisto.
Ci sono dei video su iutub.

28
discussione libera / Re: CHE TEMPO FA'..............
« il: 18 Gennaio 2011, 23:54:48 »

Nebbia e freddo.

Freddo e nebbia.

Dupall....

29
Schemi Elettrici / Re: kenwood th 78e trovare il famoso c17
« il: 15 Gennaio 2011, 22:14:07 »

E' un problema comune.

Qui ne parlano:

http://forums.qrz.com/archive/index.php/t-220705.html

"the vhf side squelch stays open no matter where the knob is at. the green light stays on and full bars on the meter."

Qui dovresti trovare il layout...

http://www.radioamateur.eu/schemi/TH78_pcb_KE4DRN.pdf

A pagina 3 del file del layout sul bordo destro si vede bene C18  e R14. A sinistra di C18 appena sopra c'è C17.
Forse è quello.

Un' occhiatina anche a questi non guasterebbe:

"I think this is what is known as the "Left-Side Problem" caused by leaking
electrolytic capacitors C406 and C420."

Pare che spulciando in quel forum ci sia anche la soluzione vera e propria:
"This is a common problem for these older HTs. There are 2 capacitors that have
failed. Look in the files section of this forum and also do a search on the
messages and you will find out how to repair it. Hope your eyes are better than
mine. They are almost too small to see well, but the repair is not complicated."

Facci sapere.  ;-)




30
discussione libera / Re: mongolfiere e frequenze radio
« il: 14 Gennaio 2011, 23:42:08 »

Io conosco la frequenza utilizzata dagli ultraleggeri. Forse è la stessa...

31
riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali / Re: ICOM IC 720A
« il: 12 Gennaio 2011, 22:34:01 »
Ciao.
Sembrano scherzi da PLL che si sgancia!
Già... .
Comunque qui :

http://www.radioamateur.eu/ICOM.html

C'è anche il service manual. Qualche controllo chiave sui test point e magari ci si capisce qualcosa di più.

Facci sapere che torna sempre utile !!

32
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re: Icom
« il: 12 Gennaio 2011, 22:19:45 »

Eh già.... i portatili con la porta seriale sono "merce rara" ormai. Quella porticina è ancora necessaria..

33
Autocostruzione / Re: antenna esterna banda UMTS 2,1 ghz ? help
« il: 12 Gennaio 2011, 22:14:17 »
no leggo che la bi-quad sia il top .... nessuno l'ha fatta sui 2100 mhz ?

Io no, ma la parabola_scolapasta non è un' idea da buttare via.

Un bel buco al centro ed un supporto per poter trovare il fuoco della parabola e
cominci a fare i test.

Una parabola onesta di solito sta tra i 20 ed i 25 db più o meno.

Al limite lo scolapasta si ricicla... :mrgreen:...
Franz

34
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re: Icom
« il: 12 Gennaio 2011, 14:01:10 »
ex-1764 non funzioni sotto windows o almeno con sistemi operativi superiori all' xp?

Beh... se le altre incognite del problema pare funzionino rimane pesantemente indiziato questo fatto.

Comunque una bella prova con una seriale vera è il test migliore.

Sempre meglio degli emulatori che spesso e volentieri si comportano in modo anomalo.

35
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re: Icom
« il: 11 Gennaio 2011, 23:32:03 »

I software che consentono di emulare la porta RS 232 sulla porta USB "a volte" non funzionano anche
su XP.

Siamo sicuri che sia ok almeno sotto xp ? Io farei una prova con un pc con Xp. Se tutto ok allora verificherei che
il driver sia compatibile con Win 7 ( e non è detto che lo sia.... ).

A me capitò qualche mese fa un aggeggio simile per altri scopi. Cavo usb con emulatore di RS 232 ma sotto
Win_sVista non funzionava una cippa.

Franz

36
discussione libera / Re: mi sono iscritta adesso
« il: 11 Gennaio 2011, 23:22:47 »
Una giovane gentildonna ?  8O 8O
Ci voleva !! Benvenuta !!

p.s. Nessun utente ha mai ricevuto cinque pagine di benvenuto.... e secondo me non sono finite. :grin:

37
ho visto dei video molto interessanti  :grin:
peccato per il prezzo ancora alto  :-\
Pure io mi son guardato i video su youtube. E certe radio "blasonate" prendono qualche bella botta nei denti.
Pare valido anche su basse frequenze ( VLF ) come ricevitore.  Qualche critica che ho letto in giro è per
il momento limitata ai tasti gommati della tastiera che magari alla lunga...
Certo che se avessero riproposto il look dell' 830....  :grin:
Ma a quanto si vende in giro per l' Italia ? Avete qualche prezzo ?

Franz

38
riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali / Re: ICOM IC 720A
« il: 10 Gennaio 2011, 23:51:05 »

Prova a sostituire anche qualche condensatore elettrolitico sulla linea di alimentazione.
Con il tempo si seccano e vanno a donnine allegre.

Le radio bisogna tenerle accese abbastanza spesso.

Benvenuto anche da Franz!

39
magnetica da 60 o 80 cm. di diametro (se ci sono)...


80 cm di diametro ??  8O 8O

 :mrgreen:
Alla faccia !! Hi ! Forse con gli elettromagneti che usano gli autodemolitori per sollevare le macchine hi !!

Scherzo. Usa quella da 12 cm che va benissimo.

6 cm di diametro sono pochini anche se l' antenna è corta.. anche 80 non sono molti. Va a finire
che perdi l' antenna per strada come mi capitava spesso....  :-D
Ma... una staffetta ?  ;)


40
entrambe le parti hanno ragione, il band plane non è vincolante, e il ripetitore è autorizzato.......

Vero. Il bandolo della matassa sta proprio qui. Il ministero ha autorizzato. Bene, quindi è legale. Ma posizionarlo proprio li diventa "immorale". Quella frequenza la usava la MIR quindici anni fa e ora c'è la ISS. Considerato che è una stazione anche radiomatoriale, di rinomanza planetaria, non capisco perchè ci si debba andare a sputtanare ( tutti ) per il solito cavillo e per il solito "orgoglio".
Io ricevo parecchi ponti della zona 3 e 4 e sapete cosa vi dico ?
C'è ad esempio l' R4 di Padova che sta sul M.te Venda che mi pare abbandonato a se stesso. Traffico zero, utenti zero. Tutto questo "fervore" operativo ( ben venga ) sarebbe più utile se ad esempio qualcuno si prendesse in carico quella frequenza magari, se proprio vogliamo, riutilizzandolo con l' APRS. La frequenza ridiventerebbe "viva" per gli appassionati di APRS e sparirebbe il problema.
Queste cose rispecchiano veramente la mentalità del nostro paese.
C'è un "accordo tra gentiluomini"  ( il Band Plan ) che rispetto solo quando mi fa comodo.


41
ha voglia di postare questo argomento anche su Arifidenza?

L' argomento è già presente negli ultimi post di questo topic e i commenti concordano con quelli presenti su rogerk.

http://www.arifidenza.it/FORUMOM/topic.asp?TOPIC_ID=144839

Sono d' accordo con STefano3 ... polemiche tra forum non servono a nulla.
Ritengo interessante ( e preoccupante ) il sito segnalato in uno degli ultimi post
presenti nel link che vi ho indicato. Date un' occhiata.

73 Franz

42
a chioggia hanno messo un ponte a 145.800

Baruffe Chiozzotte in vista.
Del resto Goldoni aveva previsto tutto secoli fa.

Il problema è che il Band Plan IARU al quale tutti i radioamatori dovrebbero sottostare NON è UNA LEGGE.

Per cui se le frequenze sono in banda amatoriale il ministero rilascia l' autorizzazione.
Non credo di aver scritto una stupidaggine.
Di diatribe sull' allocazione dei ponti è pieno il web.....
Certo che piazzarlo sul downlink della ISS è veramente forte.

Sta ai radioamatori rispettare il Band Plan non al Ministero FARLO rispettare.

43
ricetrasmettitori banda cittadina / Re: Di che antenna si tratta?
« il: 08 Gennaio 2011, 14:25:10 »

Alberto se l' antenna è di plastica divisa in due sezioni ( è quel che sembra dalla foto ) molto probabilmente è una collineare per VHF / UHF.

Prova a fotografarla meglio.

Dentro al tubo c'è l' attacco per il cavo d' antenna .. .prova a vedere che tipo
di attacco c'è.

Se non la usi te la "prendo" io hi !!

73
Franz


44
Anch'io ho ascoltato, ma  fammi capire nuovo collegamento alle 14.58 ora liocale ????


Si verso le 15.00 ora italiana c'è l' altra orbita che passa sopra l' Italia.
Se non ho capito male durante il qso precedente aveva dato appuntamento anche
per l' orbita successiva.
Se cliccate sul link vedete dove si trova la stazione e potete provare l' ascolto.

Scendete in cortile con il portatilino anche il gommino quasi quasi può dare soddisfazione.

Buoni Ascolti !
( Ammesso che Nespoli non stia pranzando dopo il qso con l' Università... :mrgreen: :mrgreen: )

45
Radio Ascolto / Re: MIR (ISS) in diretta a 145,800 Mhz...dall'auto.
« il: 08 Gennaio 2011, 14:13:51 »
Ottimo ascolto !!

Portatilino VHF con antenna 1/4 d' onda estensibile ( tipo stilo radioline per capirci ).

Ottimo segnale con un paio di passaggi a 9+.  
Ascoltata all' aperto senza nessun problema di ricezione.
Certo che a ogni passaggio dovevo un po riposizionare lo stilo che si è comportato
egregiamente ( facile da orientare ..  ;-) ).

 :up: :up:


46
Midland / Re: Come si chiamava ?
« il: 08 Gennaio 2011, 11:42:52 »

Complimentoni a tutti. E' proprio lui.

Per Cosmo grazie dell' offerta.
Ora dipende dal fatto se riesco ad "accattarmerlo".  Se mi arriva ne parliamo.

Non vedo l' ora di "sodomizzarlo"  :mrgreen:.
Triplo turbomodulatore.
15 Watt minimo
Elicottero :grin: :grin:
Dimenticavo... voglio anche la SSB !!!  :dance:


47
Non dimenticatevi che oggi alle 13.20 ora italiana il nostro NESPOLI

dalla stazione spaziale orbitante ISS si collegherà con delle facoltà dell' Università Aldo Moro di Bari.

145.800 QSO in ITALIANO alla portata quindi di CHIUNQUE...

Accendete gli scanner .. lucidate le antenne ... svegliate i bambini !!!

L' orbita successiva alle 14:58 circa potrebbe essere buona per tentare il collegamento diretto.

Si prega di rispettare il SILENZIO RADIO per il buon esito del collegamento.
Insomma... NUN FATE CASINO.  :mrgreen: :mrgreen:

Se volete sapere dove si trova ora ...




Stay Tuned !!

48
discussione libera / Re: CHE TEMPO FA'..............
« il: 08 Gennaio 2011, 11:29:43 »

Il freddo ha mollato un po....
Cielo colore grigio topo
Orizzonte colore grigio topo
Pioviggina appena ma potrebbe essere anche la nebbia stufa di galleggiare a mezz' aria...Umore grigio topo

Meglio il freddo con un bel sole.

49
discussione libera / Re: CHE TEMPO FA'..............
« il: 06 Gennaio 2011, 16:29:33 »

Io l' eclissi son riuscito a vederla... grazie ad un' alzataccia.  :mrgreen:

Comunque qui nevica fino fino fino ....

50
Midland / Re: Come si chiamava ?
« il: 06 Gennaio 2011, 16:15:34 »

E' proprio lui !! Complimenti ad Acquario58 !! :mrgreen: :mrgreen: :birra:
Vediamo se riesco ad "accattarmelo".

51
Midland / Re: Come si chiamava ?
« il: 05 Gennaio 2011, 23:22:01 »

Roba fine anni '80... siamo vecchi  :-[ :'( :grin: :grin:

Una specie di "remote mounting" ... de noantri...  :-D

In pratica si nasconde la radio sotto al cruscotto ( è una scatola di lamiera nera e basta ) e poi si fissa il microfono / altoparlante al cruscotto.

Non mi viene in mente ... la notte porterà consiglio. Vediamo se qualcuno lo scopre prima  :mrgreen:

73 intanto

52
Midland / Re: Come si chiamava ?
« il: 05 Gennaio 2011, 23:12:12 »
ALAN 92
Alan 318

Mmmmm  :rool: :rool:

Del 318 ho trovato le foto con San Google ma non è quello.

Quello che dico io aveva il microfono bianco con regolazione volume e squelch con
potenziometri a slitta. Sempre sul microfono c'è il display dei canali e i tasti
up / down.  Inoltre il microfono faceva anche da altoparlante.
Poi il cavo lungo grosso e a spirale.
Accidenti che memoria ... provo a ravanare con l' ALan 92 vediamo se è lui... :candela: :candela:

53
Midland / Come si chiamava ?
« il: 05 Gennaio 2011, 22:41:59 »

Buona Befana a tutti !!

A proposito di Befana.... forse arriva un regalino.

Vi ricordate come si chiamava quel baracchino Alan qualcosa che aveva
la parte RTX separata ?
C' erano i comandi sul microfono ( up down display canali volume etc ) mentre
la parte rtx vera e propria era in una scatola nera collegata con un
lungo cavo spiralato...

Datemi una mano ... magari qualcuno ha lo schema elettrico  ?

Grazie !!

54
DX su banda cittadina / Re: CW in CB
« il: 28 Dicembre 2010, 23:01:35 »

Potresti utilizzare un bocchettone microfonico ausiliario in modo da andare
in trasmissione. Devi solo scoprire quale contatto fa andare in trasmissione
la radio.

Il problema è che non puoi ricevere il CW in quanto riceveresti solo la portante
senza modulazione. Il Texas non ha il BFO per cui vedresti solo lo s-meter
muoversi senza udire la benché minima nota.
Una serie di puf puuf puf insomma.

Praticamente impossibile. Poi il Texas fa solo i 40 canali normali.

CW in banda CB ne ho sempre sentito molto poco per non dire zero ultimamente.
Sarebbe invece una banda ideale per fare un po di pratica.
Procurati un apparato con le SSB e prova a fare chiamata da qualche parte
magari qualcuno ti risponde.
Evita le frequenze sopra i 28 Mhz in quanto riservate ai Radioamatori.

73
Franz

55
ricetrasmettitori banda cittadina / Re: ricetrasmettitore ranger 2950
« il: 28 Dicembre 2010, 22:56:43 »

Ci sono varie versioni del Ranger 2950.
Leggi un po qui:

http://www.kb2ljj.com/DATA/RANGER/RCI-2950.HTM


73
Franz

57
discussione libera / Re: Vendesi Licenza radioamatore!!!
« il: 30 Settembre 2010, 22:10:15 »

Quel post è una bella provocazione.  :mrgreen:

Ed ha perfettamente ragione. Chi arriva nelle hf dritto dritto dalla 27 ( e purtroppo senza fare grossa fatica ) spesso utilizza un linguaggio poco "consono".

Le terminologie si possono migliorare rapidamente ma effettivamente da fastidio l' operatività di certi radioamatore freschi freschi.

Il livello dei qso è peggiorato ... c'è poco da fare.

La cosa migliore è sempre affiancarsi con qualcuno di già esperto che possa insegnare un comportamento in radio corretto.
Sezioni e gruppi... c'è molto da fare.
Sennò va a finire che per colpa di pochi ci si sputtana tutti come sta succedendo.
Un plauso a chi si informa sulle modalità operative e un  :down: a chi invece non lo fa.

58
SurPlus - Vintage Radio / Re: Radio Antena
« il: 24 Settembre 2010, 22:14:55 »


Qualcosa ho trovato ...

http://doctsf.com/grandlivre/fiche.php?ref=28137

E' proprio questa. Il bello è che viene indicata come "modello da identificare"..

Ohi ohi.. :candela: :candela:


59
SurPlus - Vintage Radio / Radio Antena
« il: 24 Settembre 2010, 21:54:37 »
 
Salve a tutti.
Ho recuperato una vecchia radio a valvole. Dovrebbe essere una sei valvole.

Pare messa ancora discretamente... le valvole si accendono.
Vorrei provare a rimetterla in sesto.

C' è un marchio tondo sul frontale c'è scritto ANTENA MARQUE DEPOSITEE'.

Direi proprio che è francese anche perché le gamme d' onda sono indicate alla francese ( GO PO etc ).
Sul web non riesco a trovare quasi nulla.
Monta un altoparlante della SIARE.
Ho trovato dellle foto di modelli con un mobile simile ma non trovo proprio la mia.

Qualcuno le conosce ?  Qualche dritta ?  :candela: :candela:

Grazie

60
Radio Ascolto / NAPOLI RADIO 13.999
« il: 04 Settembre 2010, 18:33:46 »


Qualcuno ascolta Napoli Radio a 13999 Khz ?

Non basta lo sputtanamento dei "macaroni" ? Ci vuole pure questa ?

 >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D >:D



Pagine: [1] 2 ... 6