ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

banda radioamatoriale (patentati) => attività radioamatoriale => Topic aperto da: valencia - 13 Gennaio 2008, 13:53:59

Titolo: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: valencia - 13 Gennaio 2008, 13:53:59
Fra poco mi arrivera la licenza Italiana o portato la mia dall'Argentina (80 m. 3500 a 3700 kz), qualche consiglio in riferimento a ricetrasmittente e bande...
Vorrei acquistare qualche usato... :birra:
Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: tre-ciclo - 13 Gennaio 2008, 14:06:24
ciao,la tua domanda non mi è molto chiara...hai portato dall'Argentina "solo" la licenza per gli 80 m?cosa significa?ti interessano solo gli 80?e poi,che possibilità di spazio hai per una antenna di tale banda?già facevi attività nel tuo Paese?scusa sai,ma per dare delle risposte precise,non ci vogliono delle domande vaghe...Per quello che sappiamo e che possiamo,siamo a disposizione...73. :mrgreen:
Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: tre-ciclo - 13 Gennaio 2008, 18:21:54
amico valencia,ma se tu in ARGENTINA,eri nella categoria dei "NOVIZI",max 50w,che tipo di licenza ti danno in ITALIA?.Dato che ora qui da noi non esiste più l'esame di telegrafia,penso ti daranno l'ordinaria e quindi potrai trasmettere su tutte le gamme radioamatoriali autorizzate.Se hai già passato due anni,come dice la vostra legge,nella categoria novizi,penso sarai al corrente delle frequenze ,che sono uguali in tutto il mondo(a parte certe zone,ben conosciute e pubblicizzate da sempre).Non conosco le possibilità di reversibilità dalla tua patente a quella italiana,ma se ti hanno assicurato che avrai la licenza italiana...stai tranquillo.Per quello che riguarda l'apparecchio,dubito ne troverai uno solo con 80 metri e solo in am.73  :mrgreen:
Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: acquario58 - 20 Gennaio 2008, 15:26:13
Invito VALENCIA ad essere + chiaro su quello che chiede, nel modo come si è espresso c'è solo confusione .......

1) se è in possesso di licenza è nominativo del paese da dove proviene( ARGENTINA), di informarsi presso gli uffici competenti del MINISTERO delle COMUNICAZIONE della regione italiana dove risiede, che avrà sicuramente risposte + idonee al suo problema.......

2) non vedo il motivo di lanciare un sondaggio non attinente al suo post.............( x questo motivo mi sono permesso di bloccarlo)

Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: gattonero - 14 Febbraio 2008, 23:32:23
Ci sono parecchi rtx dipende quanto vuoi spendere ?  :grin:

Per qualsiasi informazione siamo qui.....

   
Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 15 Febbraio 2008, 09:02:51
Ahooooooooooooo!!! E fatelo parlare!!!! Non gli date tempo di rispondere!!!  :grin: :grin: :grin: :grin:

Vai Valencia!

73
Skynyrd
Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: Nembo - 15 Febbraio 2008, 09:30:29
Per la parte burocratica gli avevo risposto io per mp, dato che mi aveva contattato in via riservata.
Spero abbia risolto perchè non l' ho più sentito ed ultimamente vedo che non frequenta più... speriamo anche non sia la solita meteora che prende ciò che gli serve e se ne va....
Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: aquiladellanotte - 15 Febbraio 2008, 13:53:26
speriamo di no, altrimenti queste persone possono pure essere radioamatore o cb(perkè hanno gli apparati o il nominativo) ma dello spirito radiantistico nn hanno capito nulla.
spero che nn sia cosi
Titolo: Re: Nuovo radioamatore, Vorrei un consiglio
Inserito da: IZ1KVQ - 16 Febbraio 2008, 14:50:45
... speriamo anche non sia la solita meteora che prende ciò che gli serve e se ne va....
probabile ... come il 98% degli iscritti a rogerk che hanno meno di 10 post

questo è internet caro stefano  :( e se vai in altri posti è lo stesso

per quello che come dice finardi

Citazione

La radio

Quando sono solo in casa e solo devo restare
per finire un lavoro o perché ho il raffreddore
c'è qualcosa di molto facile che io posso fare
accendere la radio e mettermi ad ascoltare

Amo la radio perché arriva dalla gente
entra nelle case e ci parla direttamente
se una radio è libera ma libera veramente
piace anche di più perché libera la mente

Con la radio si può scrivere leggere o cucinare
non c'è da stare immobili seduti a guardare
forse è proprio quello che me la fa preferire
è che con la radio non si smette di pensare

Amo la radio perché arriva dalla gente
entra nelle case e ci parla direttamente
se una radio è libera ma libera veramente
piace anche di più perché libera la mente

  :mrgreen: