forum radioamatori > Autocostruzione

Autocostruzione antenna a telaio MW

<< < (3/15) > >>

FabriBCL:

--- Citazione da: M74 - 27 Settembre 2021, 20:47:27 ---le ascolto solo usando come antenna la linea telefonica che qui da me corre su pali

--- Termina citazione ---

Sono in montagna e la linea telefonica ha i requisiti. Tengo presente anche questo suggerimento, immagino che ci sarà documentazione in rete. Anche perchè ricordo di avere preso la scossa una volta maneggiando i fili del telefono, quindi immagino che prima di attaccarli al ricevitore ci sia da creare uno sbarramento di qualche tipo.
Ma credo anche che in onde medie la direzionalità sia più importante della perfezione dell'antenna. Già ora con 25 mt di filo ascolto molto bene Golden Radio (UK, 1548KHz) ma il problema sono le radio da Est Europa o arabe che in certe fasce orarie entrano a fondo scala.

ik2nbu Arnaldo:
Fabri 2 cose veloci

a) antenna a telaio è molto selettiva quando il circuito risonante parallelo ha un alto Q, ovvero fattore di forma e merito, che generalmente si ottiene con la minima capacità di accordo possibile e maggiore induttanza possibile alla frequenza di accordo. Quindi se ti metti a fare progetti senza fare misure è come chiedere a me di aggiustare un lavandino, lo fa molto meglio idraulico

Lo svantaggio è che + il Q è alto e + dovrai avere una manina da orologiaio, in pochi mm di rotazione del variabile passerai da segnale 0 a 9 + 30db. Quindi per la sintonia ci vuole una demoltiplica meccanica.  Oppure ti accontenti di un Q + basso, avrai la sintonia + morbida ma perdite maggiori.

b) ci sono progetti + semplici di loop risonanti passivi e comunque direttivi che ti consentono
di discriminare la direzione del segnale in onde medie, alcuni esempi video




I dati di costruzione completi delle varie versioni BCL/SWL li trovi sul mio sito:

http://www.ik2nbu.com/SWL_List_Desk.html

M74:

--- Citazione da: FabriBCL - 28 Settembre 2021, 11:19:26 ---Sono in montagna e la linea telefonica ha i requisiti. Tengo presente anche questo suggerimento, immagino che ci sarà documentazione in rete. Anche perchè ricordo di avere preso la scossa una volta maneggiando i fili del telefono, quindi immagino che prima di attaccarli al ricevitore ci sia da creare uno sbarramento di qualche tipo.
Ma credo anche che in onde medie la direzionalità sia più importante della perfezione dell'antenna. Già ora con 25 mt di filo ascolto molto bene Golden Radio (UK, 1548KHz) ma il problema sono le radio da Est Europa o arabe che in certe fasce orarie entrano a fondo scala.

--- Termina citazione ---
Prima di buttarti sulla linea telefonica, completa il progetto in corso d'opera...altrimenti finisci come me che ho tante mezze cose fatte e poche finite!
Vedi qui:
http://www.introni.it/pdf/Elettronica%20pratica%201974_12.pdf
 a pag. 906 c'è il progetto di un telaio compatibile con le dimensioni della struttura che hai fatto, è già calcolato per le onde medie e non ha grosse complicazioni da affrontare.
Avere un antenna direzionale e per quanto possibile selettiva è sicuramente meglio che avere solo la filare, poi se la cosa ti prende e vuoi andare avanti Arnaldo ti ha proposto altre idee più o meno complicate.

FabriBCL:
Buongiorno.


--- Citazione da: ik2nbu Arnaldo - 28 Settembre 2021, 13:22:28 --- maggiore induttanza possibile alla frequenza di accordo.

--- Termina citazione ---
Chiedo un chiarimento. L'induttanza è relativa alla frequenza dell'alternata che passa nel circuito?
In questo caso non capisco come possa rilevarla il tester capacità/induttanza.
Avreste un link a qualche che spiega questi concetti a livello "lamer"?


--- Citazione da: ik2nbu Arnaldo - 28 Settembre 2021, 13:22:28 ---sul mio sito: http://www.ik2nbu.com/SWL_List_Desk.html

--- Termina citazione ---
Complimenti, bellissimo sito.


--- Citazione da: M74 - 28 Settembre 2021, 16:22:49 ---http://www.introni.it/pdf/Elettronica%20pratica%201974_12.pdf
 a pag. 906 c'è il progetto di un telaio compatibile con le dimensioni della struttura che hai fatto, è già calcolato per le onde medie e non ha grosse complicazioni da affrontare.

--- Termina citazione ---
Ottimo progetto, seguirò davvero questo, grazie mille! Nel contempo cercherò di capire gli aspetti teorici e le possibilità di sperimentazione, tramite gli altri testi che mi avete linkato.
In effetti, se non si ha una formazione da radiotecnico, l'approccio è un po' questo. Si inizia "con le mani" cercando i primi risultati, e progressivamente ci si mette la testa per crescere e fare esperimenti con maggiore consapevolezza. Per me è così.

M74:

--- Citazione da: FabriBCL - 29 Settembre 2021, 10:07:02 ---Buongiorno.
Chiedo un chiarimento. L'induttanza è relativa alla frequenza dell'alternata che passa nel circuito?
In questo caso non capisco come possa rilevarla il tester capacità/induttanza.
Avreste un link a qualche che spiega questi concetti a livello "lamer"?

--- Termina citazione ---

L'argomento è molto complesso e non si può liquidare con risposte secche...qui:
http://www.raffaeleilardo.it/induc.htm
trovi qualche spiegazione spero abbastanza comprensibile.
Diciamo che se prendi lo strumento di cui si parlava più su per fare misure su questo tipo di antenne va alla grande, fa la misura a 500kHz che è abbastanza prossima alla frequenza di lavoro che ti interessa, per altri usi può non essere adatto.


--- Citazione da: FabriBCL - 29 Settembre 2021, 10:07:02 ---Ottimo progetto, seguirò davvero questo, grazie mille! Nel contempo cercherò di capire gli aspetti teorici e le possibilità di sperimentazione, tramite gli altri testi che mi avete linkato.
In effetti, se non si ha una formazione da radiotecnico, l'approccio è un po' questo. Si inizia "con le mani" cercando i primi risultati, e progressivamente ci si mette la testa per crescere e fare esperimenti con maggiore consapevolezza. Per me è così.

--- Termina citazione ---

Non ci sono grosse alternative, o ti metti a studiare tutto da zero (che è un impegno notevole) oppure sperimenti, fai prove e pian piano vedi cosa riesci a capire e soprattutto se ti interessa approfondire la materia ed andare avanti.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa