ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

banda cittadina (27 mhz) => ricetrasmettitori banda cittadina => Schemi Elettrici => Topic aperto da: acquario58 - 28 Febbraio 2015, 22:55:39

Titolo: sempre utile riviste :Nuova elettronica ......
Inserito da: acquario58 - 28 Febbraio 2015, 22:55:39
molte volte i progetti e Kit pubblicati su Nuova Elettronica,
possono essere ancora di interesse x il ns hobby.....
ecco i numeri di Nuova Elettronica  in versione PDF

http://www.rsp-italy.it/Electronics/Magazines/Nuova%20Elettronica/
Titolo: Re:sempre utile riviste :Nuova elettronica ......
Inserito da: Articolonove - 28 Febbraio 2015, 23:00:09
fantastica roccolta  grazie acquario58
Titolo: Re:sempre utile riviste :Nuova elettronica ......
Inserito da: Michele60 - 03 Giugno 2015, 22:15:47
Come sempre Acquario58  è un pozzo di sapere!!!
Grazie.
Titolo: Re:sempre utile riviste :Nuova elettronica ......
Inserito da: Gevix - 03 Giugno 2015, 23:33:58
Grazie del link!!! La mia rabbia è che a casa avevo l'intera collezione da 1º numero del '69, poi causa trasloco dei miei furono buttati. Quando venni a saperlo disperazione totale sia per valore affettivo che storico culturale!!!!
Titolo: Re:sempre utile riviste :Nuova elettronica ......
Inserito da: Abusivo - 14 Marzo 2017, 19:34:41
...La mia rabbia è che a casa avevo l'intera collezione da 1º numero del '69, poi causa trasloco dei miei furono buttati...
Leggo solo ora questo thread.
Io anche li ho tutti fino all'ultimo numero 250.
Anche se molti schemi sono oramai vecchi ed obsoleti ma gli articoli ed i principi di funzionamento sono sempre utili a capire meglio come stanno le cose.
Custodisco il tutto come una reliquia!
Titolo: Re:sempre utile riviste :Nuova elettronica ......
Inserito da: carlo_forever - 14 Marzo 2017, 20:15:08
Non esiste mai nulla di obsoleto in elettronica. Esistono solo tendenze.
Faccio un esempio per chiarire. Un tempo l'elettronica era a valvole. Poi è passata ai semiconduttori. Indi, vuoi per moda, vuoi per reale superiorità, i tubi elettronici sono tornati in auge, e sono state aperte nuove fabbriche di tubi soprattutto in Est Europa, Russia e Cina, ma anche in occidente.
Un tempo si costruivano circuiti logici ad integrati, poi uscirono i microprocessori, e si abbandonarono gli integrati logici.
Se però io volessi progettare un circuito che fa sempre le stesse azioni, e le esegue n volte, ma non voglio dipendere da buchi o problemi software, potrei tornare a progettare circuiti logici a blocchi, anziché utilizzare dei micro.
In questo sta la grande ricchezza delle raccolte come quella di Nuova Elettronica. Penso che nell'animo degli appassionati qualcosa si sia spezzato, quando lo storico periodico ha chiuso i battenti per sempre. Al di là della validità dei suoi circuiti, che comunque a volte erano realmente spettacolari, Nuova Elettronica ha insegnato a progettare a tanti appassionati ed anche a volte a professionisti, ed ha aiutato molti di noi a crescere.

Carlo-