Elettronica e Radiotecnica > Elettronica & Radiotecnica

Alimentazione CB in BM

<< < (2/4) > >>

ringhio:
se non è fisso,,perchè non lo colleghi all'accendi sigari??

sliverbuild:
per evitare disturbi al CB che ti possonorientrare dalle centraline elettroniche e per  sfruttare una corrente quantomeno stabile, ti consiglio di attaccare direttamente il positivo del CB alla batteria ed il negativo alla carrozzeria. Questo è il miglior collegamento che tu possa fare. Qualcuno mette anche un toroide o un condensatore ai fili, ma solo in caso di disturbi. Ci sono molti topic con le stesse info con cui puoi informarti. Non preoccupartic eh non ride nessuno delle tue domande perchè nessuno nasce imparato. Non ti consiglio l'accendisigari perchè se il CB "succhia" molto puoi anche fonderlo!

Per altre info siamo qui. Ciao ciao  :birra:

ardie86:
io per eliminare i disturbi ho preso alimentazione direttamente dalla batteria anche il negativo con una piattina rossa nera con sez. 2mm con fusibile 5A a 10 cm dalla batteria e fasciato il tutto con carta stasgnola e nastro termico da marmitte ho eliminato il 9/10 dei disturbi artigianale e casalingo
ma efficace
 :birra: :birra:

1PNP548:
cercate di collegarvi sempre e comunque alla batteria,l'accendisigari va bene "provvisoriamente" e non accendete il motore della macchina con il CB acceso all'accendisigari per evitare dannosi sbalzi di tensione.
okkio anche al fusibile, deve essere proporzionato alla radio che usate, altrimenti....puff  :down:

maker:
Non la farei così tragica sull assorbimento di un semplice cb da 5w di rf ,può andare bene anche il collegamento alla presa accendisigari ,il problema invece risiede nei disturbi captati dalla linea che si possono risolvere agevolmente con un filtro L-C.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa