Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Aquila Fr

Pagine: [1] 2 ... 50
1
antenne radioamatoriali / Re:Loop Magnetica 14-29 MHz
« il: 12 Agosto 2022, 22:32:06 »
Grazie del consiglio, se ho tempo lo provero'.
Per quanto riguarda le realizzazioni che hanno come oggetto l'RF, e' molto importante come si realizza l'elettronica di controllo. Io ho usato un 4 strati : il primo e il quarto sono per l'alimentazione, i due interni sono per i segnali di controllo. Mi fermo qui, chi crea realizzazioni di questo genere sa bene di cosa parlo. Poi ho sempre da imparare.
Saluti e baci
Bisogna considerare diversi fattori. In un 4 strati con componentistica non SMD e bassa densità può essere utile "sotterrare" le piste magari anche usando delle buried vias ma quando si ha a che fare con un alta densità e con la necessità di avere piste ad impedenza e ritardi  controllati magari anche bilanciate non conviene più quella tipologia. Allora si fa al contrario mettendo i piani di massa e alimentazione all' interno magari anche sfruttando la capacità che si crea tra i due piani che praticamente sono pieni, lasciando le connessioni all' esterno.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


2
Comunque le mie PCB le stanno rispedendo al mittente (cinese) e io non ci posso fare nulla. Domani quando consegnerò il "modulo di reclamo" debitamente compilato in posta proverò tramite il capoufficio a cercare di sciogliere sto bandolo della matassa.
Nexive è lo stato dell' arte del "casino organizzato... male"

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


3
Appena successo anche al sottoscritto.

Partita il 27.6.....dal 30.6 risultava in lavorazione....
Dopo una Mail di reclamo risulta consegnata in data 20.07 ma mai ricevuta...!!! [emoji48]

Qui c'è di mezzo "NEXIVE" ma facente sempre capo a Poste Italiane...ora sono in attesa di chiarimenti poi procederò legalmente.

P.S. nel mio caso è addirittura posta raccomandata.
Sono nella stessa situazione. Il vettore è nexive. Il postino afferma che non mi ha trovato in casa sia il 26/7 che il 27/7. Ma è FALSO, come ho avuto modo di dire a chiare parole alla responsabile dell'ufficio. Il pacco è stato rimandato ma l' azienda (cinese) mi ha detto che lo stanno rispedendo. Adesso non hanno più scuse, hanno anche il mio num. Tel.
Ho già scaricato e compilato il modulo di reclamo, domani lo consegno in posta.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


4
riparazione radio CB / Re:Problemi President Lincoln Help Please!
« il: 02 Agosto 2022, 18:46:14 »
Salve,
il terminale negativo del 7805 non è direttamente a massa ma ha in serie un diodo al silicio che ti alza quindi la tensione di uscita di circa 0.6V.
73's
Bryan
.
Sostituire a casaccio non è MAI una buona cosa.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


5
Ho ritrovato su un vecchio CQ elettronica del 1975 il nome del negozio. Elettronica Bianchi via Crispi 2 Piedimonte San Germano (Frosinone).
Non penso che chi non è del posto lo conosca perché era un negozietto piccolino oltretutto in una località piuttosto remota. Però si faceva pubblicità sulle riviste.
Il negozio forse non era conosciutissimo ma Il paese invece lo è di sicuro visto che sul suo territorio insiste la gran parte dello stabilimento ex FIAT ex FCA ora Stellantis (adesso credo ci facciano solo un paio di modelli della AlfaRomeo ed uno della Maserati, dopo l' apertura del sito di Melfi). Tra l' altro il paese è proprio sulla statale Casilina.

6
riparazione radio CB / Re:Problemi President Lincoln Help Please!
« il: 01 Agosto 2022, 10:13:13 »
grazie mille, allora sempre meglio evitarli! [emoji108] [emoji1]
Se puoi evitare i cloni male non fai. Anche se io uso lm317 e lm337 sia in case plastico to92 (max 100mA) sia in to220 (max 1A) ambedue cinesi senza mai aver avuto problemi. L' importante è non "tirarli" altre il 60% del dichiarato...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


7
riparazione radio CB / Re:Problemi President Lincoln Help Please!
« il: 01 Agosto 2022, 09:37:35 »
a quanto ho dedotto i transistor in foto sono di questa seconda tipologia e quindi leggendo le specifiche il 7805 dovrebbe erogare 5V (min 4.8 - max 5.2V) mentre il 7808 ne dovrebbe erogare 8V (min 7.7 - max 8.3V) giusto?

in caso risultassero fuori tolleranza sono di facile reperibilità? o anche su questi transistor c'è il rischio di prendere cloni cinesi da valori anomali?
grazie mille
'73
Non sono transistor ma integrati regolatori. E hai dedotto bene il 7805 è per i 5V mentre il 7808 è per gli 8V.
Per i cinesi non avrai problemi sulla tensione ma sulla corrente massima erogata.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

8
Tiro su il topic di nuovo. Sul mio ts-850s la IF non esce... Ho provato strumentalmente ma non rilevo ne la 8.83 Mhz ne la 73.05 Mhz. Ho aperto la parte inferiore dell' apparato e vedo un relè vicino al connettore RCA del "1 IF". Può essere quello ? Finora su tutto quello che ho letto sull' argomento nessuno ha mai avuto un problema del genere... Forse sbaglio qualcosa ma da li per ora è sicuro che non esce nulla. Speriamo ci sia qualcuno che ha affrontato e risolto una cosa del genere.

9
riparazione radio CB / Re:Verniciare scocca CB
« il: 19 Luglio 2022, 12:51:05 »
Salve a tutti , purtroppo non sono d'accordo sulla fragilita' della verniccia acrilica ad acqua , ma sulla verniccia trasparente che lo rende forte , guarda da mi tempo a domani e faccio un paio di foto o video su 2 pezzi che devo fare , poi vediamo se e' fragile o no 73s to all,nic.
Attendiamo con ansia...

10
President / Re:PRESIDENT LINCOLN
« il: 18 Luglio 2022, 17:40:16 »
Io con i cinesi ho ricappato almeno una quindicina di CB, costruito 4 pre microfonici e dieci microfoni da palco a clip funzionanti a 48V. Mai avuto problemi.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

11
President / Re:PRESIDENT LINCOLN
« il: 18 Luglio 2022, 17:23:00 »
Sarebbe molto rischioso fare il recap utilizzando condensatori provenienti da uno di quei set cinesi di valori assortiti da una decina-quindicina di euro (almeno per i pezzi che vi si trovano, reperendo tramite altri canali i condensatori di capacità non fornite)? Ho un Lincoln da ricappare anch'io e la questione mi interessa.
Li uso da 4 anni e non ho mai avuto problemi. Per essere sicuri eccedi con la tensione max di lavoro (es. Se deve lavorare a 13V mettili a 50V) tanto fino a 470 uF le dimensioni sono quasi le stesse.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


12
riparazione radio CB / Re:Verniciare scocca CB
« il: 16 Luglio 2022, 23:49:22 »
Ho aggiunto una settimana alle due indicate in etichetta come tempo di asciugatura completa di quella vernice alchidica e posso assumere di essere di fronte al risultato finale.
A vista risulta molto bello, lucido e omogeneo. Ad asciugatura completata si riesce a grattare via con le unghie ma molto meno facilmente che con l'acrilico. Ma alla fine cede con relativa facilità anche questa vernice.
Ho effettuato le prove su piastrine di acciaio zincato che avevo preventivamente piegato a U per farci staffe per baracchini e altri arnesi.
All'esterno, prima di verniciare i coperchi, ho dato delle spruzzate di prova a uno di quei pali di ferro zincato a T per sostenere recinzioni, e con uno strato di vernice più spesso di quello che ho dato alle staffe, risulta anche più resistente, mentre l'acrilico più è abbondante più facilmente si scheggia. Forse l'alchidica va applicata con strati più spessi.
In sintesi, se è per una cosa destinata a stare ferma senza appoggiarci cose, magari fuori portata di mano, direi che l'alchidico va bene, ma non lo consiglierei per i coperchi di una radio su cui si appoggia un rosmetro o ci si mette per un istante una pinza o il rotolo di stagno o un posacenere eccetera, men che meno se ci si deve applicare la staffa per uso veicolare.
Un test ora potrebbe essere provare su qualcosa una normale vernice da ringhiere applicata a pennello e poi ripassata con un rullo per togliere le righe lasciate dal pennello stesso. A me che il risultato sia lucido non interessa un granché, mi preme più che sia omogeneo e resistente.
Mi incuriosiscono anche le pellicole proposte da Skipperman. Devo provare ad acquistarne una e vedere quali difficoltà di applicazione si incontrano.
Dobbiamo "inventarci" qualche sistema per verniciare a polveri . (Chissà se si trovino ancora le "care" vecchie nitro belle cancerogene!! )

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

13
Catilina aveva mandato dei sicari a casa Cicerone per ucciderlo ma lui scopri' tutto e lo apostrofo' cosi' in senato.
KZ conosce di certo tutto in quanto ha fatto studi umanistici ben piu' importanti dei miei.
Normalmente si usa questa forma "Quo usque tandem..." per fare intendere il resto.
Le Catilinarie sono una degna dimostrazione del genio oratorio di M. T. Cicero.
Marcus Tullius è in un certo modo un mio conterraneo. Il fratello (Quintus) ebbe una villa nel paese dove abito (non lontano da Arpino), demolita quasi interamente nei sec. XVII-XVIII

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


14
Ti concedo la non totale padronanza della lingua italiana, ma almeno interpretare correttamente quello che leggi e' imperativo. Hai scritto :
No che non lo hai capito, cosa centra la perdita con la reattanza ?.
La perdita e' dovuta all'attenuazione del cavo per metro. Ho anche dimostrato che se anche il carico fosse Z=50+J0 e quindi adattamento perfetto (R=50 Ohm e reattanza X=0) e alimentato con un rtx da 100W e con un cavo RG213 lungo 30 metri a 27.5MHz, all'antenna arriverebbero solo 47W circa e cioe' -3.4dB di attenuazione.
Sappi che ti ritengo responsabile nell'affiancamento di un ansiolitico alla compressa per la regolazione della mia pressione max.
Adesso scappo, devo riparare una cella di carico, chissa' che non mi rilassi.
Termino con questa citazione tratta dall'inizio della  famosa orazione tenuta in Senato da Cicerone e modificata all'uopo:
"Quousque tandem abutere, Skanco, patientia nostra?"
Penso che KZ ne conosca molto bene il significato.
Prima di KZ il significato deve averlo capito mortalmente bene un tizio che mi pare si chiamasse Catilina... [emoji6]

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


15
President / Re:PRESIDENT LINCOLN
« il: 11 Luglio 2022, 00:31:23 »
e lo farebbe solo in modo di emissione USB? in tutti gli altri modi la centratura è corretta e non "deriva" neanche dopo ore acceso... purtroppo non ho un frequenzimetro, cmq grazie per il contributo [emoji108]
Se leggi il documento scopri che ogni modo ha la sua bobina per la centratura. Se una è fuori centro non significa che le altre abbiano lo stesso problema.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


16
President / Re:PRESIDENT LINCOLN
« il: 10 Luglio 2022, 15:32:30 »
allora giocando col Clarifier ho scoperto che il difetto nel video non è altro che una deriva di frequenza, praticamente quando innesca si sposta di +2.5 KHz sopra, sia in rx che tx e lo fa solo in USB,
ho fatto svariati QSO di prova in tutti gli altri modi di emissione e il difetto non si presenta, inclusa LSB,
da imputare ai condensatori invecchiati? avreste suggerimenti? grazie

'73
Luca
A prima vista azzarderei una mancata centratura dell' oscillatore. Qui la procedura per controllare (avendo un buon frequenzimetro come minimo) se la frequenza sia nel range: 
https://malzev.tripod.com/cb-radio/linc.htm
Ovviamente se è la versione in tuo possesso. Confesso di non aver mai "smanazzato" un Lincoln.

17
discussione libera / Re:Attivazioni Elite Radio 2022
« il: 04 Luglio 2022, 22:49:51 »
Da ciociaro fa sorridere anche me ma in verità di castelli anche abbastanza famosi ce ne sono diversi. Tanto per citarne alcuni c' è quello di Fumone poi il Boncompagni Viscogliosi di Isola del Liri già dei Della Rovere (che è monumento nazionale) oppure il castello Caetani di Trevi o magari il castello di M.S. Giovanni Campano (che non c' entra nulla con la campania) che fu di proprietà dei conti di Aquino e dove venne rinchiuso per un periodo S. Tommaso e poi molti altri, quasi tutti visitabili.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


18
Non era mia intenzione generalizzare, nè attaccare i volontari seri.
Semplicemente, trovo sorprendente nel XXI° Secolo che chi forma associazioni non si informi preventivamente sulle regole del settore.
Non riesco a non sospettare che percepire indennità e l'esenzione dalle tasse siano l'obiettivo principale delle associazioni.
Si può sospettare quello che si vuole. Se si conoscono realtà del genere è bene dichiararlo e non buttare facili illazioni nel calderone dell' italico "magna magna".
Per la mia esperienza personale posso solo affermare che tale illazione è falsa. Per quello che non conosco non faccio illazioni gratuite.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

19
Dipende dalle associazioni che conoscete. Come ogni attività umana c'è chi rispetta le regole e chi no.
"Fare di tutta l'erba un fascio": proverbio conosciuto da tutti ma ascoltato da pochissimi.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

20
riparazione radio CB / Re:Verniciare scocca CB
« il: 30 Giugno 2022, 23:53:58 »
Sì ho identificato un paio di aziende che fanno quel tipo di verniciatura a polvere. Ormai però mi tengo scheggiati quei due coperchi che ho già fatto con l'acrilico: ci ho lavorato abbastanza fra sverniciatura, applicazione fondo e verniciatura, e non vale la pena di andare oltre. Si vedrà con gli eventuali prossimi pezzi da restaurare, se ne avrò voglia. Al massimo potrei ritoccare le piccole scheggiature e poi dare due mani di trasparente per tentare di salvare il salvabile in modo che per un po' non degradino ulteriormente con altri piccoli urti, ma se è acrilico anche il trasparente, è facile prevedere che salterà via solo a guardarlo anche quello.

Ho letto l'articolo di Bergio70. Per farsi dei parallelepipedi ai quali incollare la carta vetrata segnalo la possibilità di tagliare semplicemente con il cutter dello styrodur che si trova in molti brico e negozi di materiali per l'edilizia. Poi è un affare trovare una colla che ci si attacca, specie se è quello lucido con la "pelle" (e le poliuretaniche attaccano, meglio se prima si carteggia via la pelle) e si arriva presto alla solita questione se ne valga la pena.

A ogni modo, sarei curioso di sapere se chi ha provato la vernice per alte temperature ha poi messo i coperchi in forno per ottenere il risultato finale resistente, duraturo e non appiccicoso. Chiaramente il passaggio a 300 gradi non si può fare senza prima sverniciare del tutto il pezzo da trattare prima di applicare la vernice per alte temperature in quanto la vernice ordinaria sottostante brucerebbe a quelle temperature.
La mia esperienza con l' acrilico su metallo è molto negativa e vedo che non sono il solo. Anche rispettando alla lettera le indicazioni il risultato è sempre scadente, comprese le tinte ad alta temperatura asciugate in forno. La criticità più eclatante è che non è assolutamente resistente a qualsiasi tipo di leggero graffio o piccolo urto.
Credo che la risposta più corretta sia proprio quella che non è adatta al metallo ma solo alla plastica.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


21
discussione libera / Re:Proxel SX-40
« il: 28 Giugno 2022, 11:32:52 »
Parli di quell' isola abitata da cinesi dove si parla il cinese e che la Cina considera come parte del proprio territorio?

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


22
Nella foto il circuito che permette al CRT SS6900 di inibire il TX qualora si superi la soglia massima (mi pare 5:1, non ho il manuale sottomano) di R.O.S.
L31 è in realtà il solito accoppiatore fatto con una striscia di rame che scorre parallela alla linea della RF.

23
discussione libera / Re:Esercitazione "Odescalchi 2022"
« il: 17 Giugno 2022, 16:14:05 »


inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


24
LPD - PMR - SRD / Re:Audio in dPMR
« il: 10 Giugno 2022, 10:21:16 »
Il dpmr usa fdma come protocollo di trasporto e la modulazione dovrebbe essere in fsk.
Da quello che leggo su Wikipedia le specifiche sono pubblicate su:
ETSI TS 102 658
ETSI TS 102 490.

(continuo a preferire il buon vecchio FM analogico)

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

25
discussione libera / Re:Esercitazione R.N.R.E. Monopoli
« il: 08 Giugno 2022, 10:04:10 »
La settimana prossima (13-18 giugno) siamo impegnati con Odescalchi 2022, un'esercitazione transfrontaliera Italia-Svizzera sul lago Maggiore con l'impiego dei rispettivi eserciti. A maggio siamo stati sul posto per tre giorni per testare tutto.
Vediamo cosa ne verrà fuori e speriamo che il confronto diretto organizzazione italiana-organizzazione svizzera non sia troppo imbarazzante! :-D

http://www.provincia.va.it/code/102534
https://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigioni-e-insubria/Via-alla-mobilitazione-Odescalchi-2022-15389632.html
Da quel che ho visto in questi pochi mesi sono convinto che la P.C. italiana non debba temere nessun confronto. Ne lato istituzionale ne lato volontariato.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


26
discussione libera / Re:Esercitazione R.N.R.E. Monopoli
« il: 08 Giugno 2022, 08:39:20 »
Purtroppo non mi fai scoprire nulla di nuovo...  [emoji87]

27
discussione libera / Re:Esercitazione R.N.R.E. Monopoli
« il: 07 Giugno 2022, 16:03:11 »
Ciao a tutti.

Ottimo, bella esercitazione!
Entrare in un gruppo di PC specializzato in telecomunicazioni è ormai, in pratica, l'unico modo per cui un radioamatore o un semplice radio-appassionato possa rendersi utile con le comunicazioni in caso di emergenza. Infatti, oggi come oggi, che un radioamatore qualunque sia "precettato" o comunque coinvolto dalle autorità in comunicazioni di emergenza è un'eventualità dalla probabilità sotto zero.

Questo è un breve video su una esercitazione che abbiamo tenuto in Valsassina (provincia di Lecco) come Modulo TLC di Colonna Mobile Regionale di Regione Lombardia.



Ciao
Davide
Complimenti Davide, un bel dispiegamento di uomini e mezzi !!
 Io ho iniziato da poco e non ho grande esperienza di esercitazioni operative o formative ma conto di recuperare  [emoji106]

28
discussione libera / Re:Esercitazione R.N.R.E. Monopoli
« il: 07 Giugno 2022, 11:46:30 »
Eravamo in un parcheggio privato (un resort)
Se hai voglia di saperne di più:
https://www.rnre.eu/

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


29
discussione libera / Re:Esercitazione R.N.R.E. Monopoli
« il: 06 Giugno 2022, 19:46:53 »
Se era una battuta mi spiace ma non fa ridere.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


30
discussione libera / Esercitazione R.N.R.E. Monopoli
« il: 04 Giugno 2022, 09:46:25 »
Salve a tutti, visto che in qualità di volontario di protezione civile ad R.N.R.E. sto partecipando ad una esercitazione volevo rendere partecipe gli amici del forum sulle finalità del:
Raggruppamento
Nazionale
Radiocomunicazioni
Emergenza
Come da sigla R.N.R.E. si occupa di ristabilire le comunicazioni in caso di emergenze calamitose sia per le istituzioni che per i civili tramite apparati radio sia terrestri che satellitari.
RNRE è formato da una galassia di associazioni locali (la "mia" locale si chiama overthehope) e nazionali ed è un referente del dipartimento di protezione civile nazionale.

(Ovviamente il tutto lo scrivo in qualità di semplice volontario senza nessun mandato).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

31
Per maggiore chiarezza in allegato l' ultima pagina (paragrafo 3 "applicazione della procedura"). Dove sicuramente non si ravvisano termini perentori ne esecuzioni sommarie...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


32
Comunque per chiarezza: la IARU non emette norme ma solo raccomandazioni, poiché non ha valore di istituzione governativa. La IARU però viene accettata come organo consultivo durante le riunioni dell' ITU.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


33
sinceramente lo trovo un modo di agire molto poco corretto: se si hanno le liste complete di tutti i ripetitori, con i riferimenti dei gestori, prima di dichiarare la non conformità, non "illegalità" che non sussiste affatto, visto che si tratta di concessioni in atto, non scadute, dovrebbero essere concessi dei termini per la messa in conformità, termini realistici, non due settimane...
Credo che Il termine perentorio di pochi giorni presenta il fianco ad una messe infinita di ricorsi amministrativi, quindi difficilmente sarà messo in pratica.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


34
Autocostruzione / Re:PCB con kicad
« il: 29 Maggio 2022, 21:55:15 »
Mi sembra che mancano i PWR-FLAG purtroppo si vede molto male, sull'alimentazione e sulla massa devi mettere i rispettivi PVR-FLAG e GNDPWR, dovresti trovare le istruzioni sul manuale che presumo hai scaricato.
Per i connetori in genere uso "Connector Pinheader 2,54 mm" a memoria ci dovrebbero essere quelli a 2 e a 3 pin" non ricordo altro
Dicono che l' aquila abbia un' ottima vista ma il condor di più !  [emoji1]

35
Autocostruzione / Re:PCB con kicad
« il: 27 Maggio 2022, 18:45:02 »
La foto è molto sfocata, a prima vista sembra che dei componenti non siano connessi alla net. 
Non riesci a fare un zip della directory e postarlo qui ?

36
Autocostruzione / Re:PCB con kicad
« il: 27 Maggio 2022, 13:09:28 »
Senza nessun riferimento non posso dirti qual' è il problema. Prova a fare un zip della directory del progetto e mandala qui su RK.

( https://docs.kicad.org/6.0/it/getting_started_in_kicad/getting_started_in_kicad.html )

37
Sono inscritto ad una associazione che è parte di RNRE ma non sono affatto d'accordo con quanto asserito nella lettera.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


38
Autocostruzione / Re:PCB con kicad
« il: 26 Maggio 2022, 20:28:11 »
73 volevo chiedere se qualcuno mi può dare delle dritte per usare il programma kicad o se ne esiste uno più semplice ho provato ad inserire lo schema componenti tutti nominati e con il proprio valore quello che non riesco a capire e come mettere o dei connettori o delle piste per collegare componenti esterni come bobine potenziometri e alimentazione ho provato anche con un semplice circuito  ma anche se lo schema e corretto mi dice che ci sono problemi elettrici ho provato anche a seguire i tutorial su YouTube ma mi sono arenato se qualcuno di voi lo usa se mi può dare qualche dritta .grazie per eventuali risposte buona serata Mauro

inviato Redmi Note 9 Pro using rogerKapp mobile
Esiste su FaceBook un gruppo chiamato KiCad Italia ( https://www.facebook.com/groups/1922407531366100 ) sul quale troverai sempre qualcuno che ti può aiutare (me compreso).
Che versione stai usando, la 5 o la 6 ??

39
riparazione radio CB / Re:crt 9900
« il: 24 Maggio 2022, 23:30:58 »


inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


40
LPD - PMR - SRD / Re:Lunghezza antenna
« il: 24 Maggio 2022, 16:00:49 »
Record un po' "sbilenco" allora visto che il PMR ammette solo 0.5w in antenna non rimovibile.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


41
riparazione radio CB / Re:crt 9900
« il: 24 Maggio 2022, 10:26:58 »
Avrai uno dei finali in corto quando trasmetti evidentemente. Li non si regola nessuna corrente di bias, sono finali a mosfet si regola la tensione di soglia.
Esatto.
Non ho sottomano lo schema del 9900 ma se è simile al 6900 i finali e prefinale sono connessi direttamente alla tensione dell' alimentatore senza passare dall' on/off generale. Comunque è facile vedere se sono i MOSFET: si dissaldano i piedini (senza smontarli) e si misurano con un qualunque prova componenti cinese da 15€.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

42
discussione libera / Re:HAMRADIOSHOP (come la pensate?)
« il: 22 Maggio 2022, 21:07:09 »
..................... Non conosco il signor Dino ma da quello che leggo in rete mi sembra una persona affidabile che andro' a trovare quando tutta questa stramondezza finira' !
73
Il posto merita  [emoji6]

43
Microfoni / Re:Turner +3B riparazione Capsula Ceramica
« il: 20 Maggio 2022, 12:19:52 »
Quello nell' articolo sicuramente ha una maggiore sensibilità e forse una risposta in frequenza più ampia ma visto che la cosa funziona tutto è bene quel che finisce bene.
(io avevo comprato l' anno scorso una diecina di questi cicalini piezo proprio per fare quell' esperimento ma poi sono finite in un cassetto, quello delle "cose da fare prima o poi...")
Mi autocito perché stamattina ho trovato uno di quei "cosi piezo" nelle buste di cianfrusaglie elettroniche che vendono a 2€ nei mercatini delle fiere. Mi son ricordato di questa cosa "bizzarra" e ho fatto il mio esperimento.
Debbo dire che come esperimento è senz'altro riuscito ! Fatto QSO con Alicante su 27.555 (dalle mie parti ninguno en frecuencia) il gentile valenciano mi regalava un gradito "modulación con una radio de cinco, muy bueno"
Che dire ? L' accrocco è inguardabile [emoji23] ma funziona. Ovviamente con un eccesso di toni alti ma comunque non fastidioso nel riascolto in cuffia.
Tanto dovevo.
73

(Ieri sera Brasile fortissimo stamattina Spagna a gogò, buone notizie per i dxers in 27Mhz)

Addendum:
In serata ho avuto modo di fare QSO locale e la "questione" è stata ridimensionata. I commenti variavano dal "parli in un tubo" a "stai dentro una scatola di latta" . Evidentemente l' amico valenciano non ha voluto ferire il mio orgoglio !!
Forse usando un supporto non rigido ma elastico si potrebbero smorzare le vibrazioni metalliche e ottenere una migliore qualità .
La sperimentazione prosegue (sempre consapevoli che quel "coso" non è un microfono).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

44
Se leggete il link, hanno usato un riflettore parabolico da 20 metri di un radiotelescopio, con non si sa quale potenza e attrezzature in RX. L'unica cosa amatoriale è la frequenza di 2,45 GHz. [emoji6]
Per le attrezzature amatoriali la Luna è già un bel traguardo.
La freq. di 2.45 GHz non è scelta a caso. È la freq. di risonanza rotazionale della molecola di acqua. Tutti i forni a microonde funzionano intorno a quella freq.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


45
discussione libera / Re:VHF UHF PALMARI
« il: 18 Maggio 2022, 01:00:50 »
YAESU FT-3D

46
credo proprio di sì  [emoji6]

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=22256.0

Letto, grazie mi era sfuggito sto topic . La questione è che non trovo la 8Mhz sul jack RCA posteriore marcato IF OUT 1 ma la 73Mhz che è veramente la 1° IF.
Ma visto che sto usando un cavetto RCA per BF e che ho una chiavetta SDR cinese da 2 soldi non sto avendo risultati decenti... Comunque vedrò di risolvere la questione (sta arrivando cavetto con coassiale decente e prenderò... forse una chiavetta SDR più  decente).



Avevo fatto un errore, in effetti non ricevevo la 73.05 dell' apparato.

47
Ok . Ho chiesto perché vorrei prelevare quel segnale per usarlo con una chiavetta SDR e avere uno "pseudo" Pan adapter.

P.s
Per gli amanti della polemica a tutti i costi:
https://www.treccani.it/enciclopedia/pseudo_%28La-grammatica-italiana%29/.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

48
Bhe sono certificati per quell'amperaggio, ovviamente parliamo di cavi seri e non di roba cheap pagata 2€
Esattamente
Non parlavo del cavo ma del connettore che trovo sia un po minuscolo per sopportare 5A, anche se credo siano valori massimi non continui.

49
grazie Nino, al momento vorrei solo aprire per un'ispezione rapida a vista, è semplice aprire solo il cover inferiore?
basta svitare le viti esterne che sono intorno a vista?

grazie mille

Luca
Ciao, una domanda molto off topic: hai per caso usato l' uscita IF OUT 1 ??

50
5A su quel connettore mi sembra un tantinello azzardato...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


51
Io considererei anche una sindrome grafomaniacale, magari a latere...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

52
Microfoni / Re:Turner +3B riparazione Capsula Ceramica
« il: 12 Maggio 2022, 22:41:27 »
buongiorno al vedersi si tratta di un Turner+3B dove hanno sostituito la capsula , ho già provato quel tipo di capsula  senza però ottenere risultati , cosa ci sarà su quel pezzettino di guaina termorestringente ?
Ritengo sia molto meglio la mia modifica vi allego il link per le capsule piezo ceramiche , quando mi arriveranno farò una prova con quella di diametro 26                                                                 
2PZ CICALINO BUZZER PASSIVO PIEZO PIEZOELETTRICO CERAMICO 35MM A DISCO IN RAME | eBay
Se non la alimenti la capsula electrete non funziona per nulla.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


53
Microfoni / Re:Turner +3B riparazione Capsula Ceramica
« il: 12 Maggio 2022, 18:56:58 »
Una capsula originale Panasonic da 1cm costa 3-4$ e non vanno molto meglio di quelle cinesi da 20¢... anzi.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

54
Microfoni / Re:Turner +3B riparazione Capsula Ceramica
« il: 12 Maggio 2022, 12:18:08 »
Quello nell' articolo sicuramente ha una maggiore sensibilità e forse una risposta in frequenza più ampia ma visto che la cosa funziona tutto è bene quel che finisce bene.
(io avevo comprato l' anno scorso una diecina di questi cicalini piezo proprio per fare quell' esperimento ma poi sono finite in un cassetto, quello delle "cose da fare prima o poi...")

55
discussione libera / Re:Radioamatori: Allegato 25 e poi?
« il: 11 Maggio 2022, 06:51:59 »
Mi piacerebbe sapere chi l' ha proposto e per fare cosa. Un segnale con larghezze di banda mostruose che ha bisogno del "maestro di orchestra" trasportato da una portante a 144 MHz lo trovo molto inverosimile. Perché poi usare frequenze radio problematiche quando posso usare fibra ottica che ha capacità immensamente superiori per es.? (e che costa poco) L' unica ipotesi plausibile sarebbe quella di un uso su mezzi mobili ma anche li trovo un sacco di controindicazioni all' uso di certe frequenze.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


56
discussione libera / Re:Radioamatori: Allegato 25 e poi?
« il: 10 Maggio 2022, 22:33:40 »
Si, purtroppo continua a sfuggirmi questa analogia. Anche perché se parliamo di tutte queste belle cosette dell' internet delle cose, dei flussi dati giganteschi a bassa latenza vorrei sapere cosa ci fanno con una frequenza con lunghezza d' onda di 2 metri che necessita di potenze certamente molto maggiori di quelle usate nei GHz del 6G con ingombri importanti sia di antenne che di apparati.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

57
discussione libera / Re:Microfono Lafayette
« il: 10 Maggio 2022, 22:19:19 »
Ma prendendo uno di questi e mettendo il tester su ohm possibile che premendo il pulsante non misuri nulla sui pin 1 e 2 ?

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


58
discussione libera / Re:Microfono Lafayette
« il: 10 Maggio 2022, 17:08:52 »
È un microfono. L' abbiamo già vista quella capsula su microfoni CRT e PNI. L' impedenza come ha scritto KZ è 150 ohm come si evince chiaramente dalla foto e dallo schema elettrico, diversamente da quelle classiche a 500/600 ohm. Se non ha modulazione, una volta eliminata la questione del collegamento errato può essere solo che la capsula sia interrotta.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


59
discussione libera / Re:Microfono Lafayette
« il: 10 Maggio 2022, 14:17:39 »
Questo dovrebbe essere lo schema di quel microfono. Tratto dal serv.man. del Lafayette Zeus (Ermes ha lo stesso microfono ma ha il conn. a 6 pin).
Ovviamente la continuità del microfono va misurata tenendo il PTT premuto.

1) Gnd
2) Microfono
3) RX
4) TX

60
discussione libera / Re:Microfono Lafayette
« il: 10 Maggio 2022, 12:44:48 »
dalle foto sembra che i colori ...corrispondono
blu = capsula
nero (sottile) = PTT TX
giallo = RX
calza = comune

attenzione : il filo bianco e nero (con sezione di diametro maggiore vanno alla capsula del mic)
Vedo la stessa cosa.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


Pagine: [1] 2 ... 50